Aggiornamenti, Mondo, Notizie

MONDO: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI. DELLE 15:18 E 15:22 DI OGGI, MARTEDì 29 MAGGIO 2018

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ultimo aggiornamento 29 Maggio, 2018, 14:27:50 di Maurizio Barra

Libia: Parigi, le parti non firmano
La road map è stata approvata solo in modo informale

PARIGI29 maggio 201815:18

– PARIGI, 29 MAG – La road map sulla Libia discussa oggi a Parigi non è stata firmata dai vari partecipanti al vertice ma solo approvata informalmente: lo ha confermato Emmanuel Macron, rispondendo alla domanda di un cronista al termine dei lavori. Prima il presidente francese aveva elogiato l’Italia per il suo “impegno esemplare” sulla Libia.
Congratulandosi per il “lavoro” svolto insieme al governo di Roma, il leader francese ha anche ricordato “l’importante crisi migratoria” che sconta il nostro Paese.
Abramovich può tornare nel Regno UnitoCon la cittadinanza israeliana ha libero accesso

LONDRA29 maggio 201815:22

– LONDRA, 29 MAG – Una contromossa astuta e vincente: così alcuni giornali britannici interpretano oggi la scelta del magnate russo Roman Abramovich, proprietario fra le altre cose del Chelsea, di richiedere e ottenere la cittadinanza israeliana e la residenza a Tel Aviv facendo leva sulle proprie origini ebraiche e sulla Legge del Ritorno in vigore in Israele. Il nuovo status consentirà infatti ad Abramovich di viaggiare senza problemi nel Regno Unito, poiché i cittadini israeliani possono sbarcarvi e rimanere per periodi successivi di sei mesi alla volta senza necessità di visto, per turismo o per business.
Proprio il ritardo nel rinnovo del visto britannico per viaggiare dalla Russia, interpretato come un messaggio in codice di Londra al Cremlino e a tutti gli ‘oligarchi’ russi vicini a Vladimir Putin sullo sfondo del caso Skripal, avrebbe indotto il patron del Chelsea ad ‘arroccarsi’ in Israele. Decisione che peraltro non lo obbliga a rinunciare alla parallela cittadinanza russa.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.