Aggiornamenti, Cinema, Cronaca, Notizie

CRONACA (ED UNA NOTIZIA DI CINEMA) TUTTI GLI AGGIORNAMENTI. DALLE 10:10 ALLE 11:15 DI OGGI, SABATO 2 GIUGNO 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

Ultimo aggiornamento 2 Giugno, 2018, 09:14:29 di Maurizio Barra

2 Giugno: Mattarella a Altare Patria
Accolto da un lungo applauso ha deposto corona a Milite ignoto

ROMA02 giugno 201810:10

– ROMA, 2 GIU – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è giunto all’Altare della Patria per la cerimonia del 2 Giugno accolto da un lungo applauso delle tante persone presenti in piazza Venezia e dagli onori militari. Dopo aver ascoltato l’inno nazionale, Mattarella ha passato in rassegna il reggimento dei lancieri di Montebello e i reparti interforze schierati. Accanto a lui il neoministro della Difesa Elisabetta Trenta. Mattarella ha salutato ai piedi del Vittoriano il neo premier Giuseppe Conte con una stretta di mano e le altre autorità presenti. Ad accogliere Mattarella anche la presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati. Il Capo dello Stato ha deposto la corona di fiori davanti alla tomba del milite ignoto, rimanendo alcuni istanti in raccoglimento al suono del ‘Silenzio’ per poi spostarsi, a bordo della Lancia Flaminia presidenziale scopera, con accanto il ministro della Difesa Elisabetta Trenta, in via dei Fori Imperiali dove ha inizio la parata.
Estorsione a imprenditore, due arresti’I malfattori avevano creato un clima di terrore’

TRIGGIANO (BARI)02 giugno 201810:22

– TRIGGIANO (BARI), 2 GIU – Con l’accusa di aver minacciato per mesi, anche di morte, un imprenditore chiedendogli la cessione dell’attività commerciale e la consegna di 20.000 euro in contanti, due uomini di 54 e 60 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Triggiano (Bari). Gli arresti per estorsione sono stati compiuti sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla magistratura barese. Secondo gli investigatori, i due malfattori avevano creato attorno alla vittima un clima di terrore.
2 Giugno: Conte, festa di tutti noi”Io a mio agio tra la gente, fino a ieri ero privato cittadino”

ROMA02 giugno 201810:25

– ROMA, 2 JUN – Il 2 Giugno “è la festa di noi tutti, tanti auguri a tutti”, ha detto il neo premier Giuseppe Conte rispondendo al cronista dell’ANSA che sulla porta di casa prima di andare alla celebrazioni del 2 Giugno. Conte è poi partito con la scorta alla volta della festa della Repubblica. Arrivando all’Altare della Patria, il premier, che aveva una coccarda tricolore al bavero, ha salutato le autorità militari con strette di mano sorridenti ed è stato accolto dagli applausi della gente presente e da incoraggiamenti tra grida di “”ricordati del Sud”, “attenzione ai giovani” e “coraggio”, a cui Conte ha risposto tra l’altro “grazie, speriamo”. “Certo che sono a mio agio con la gente, fino a ieri ero un privato cittadino”, ha detto all’Ansa dopo il caffè in un bar vicino all’Altare della Patria in cui è stato avvicinato da alcune persone.
Spago intorno a collo,grave bimba 3 anniIpotesi incidente mentre giocava, indaga polizia

ROMA02 giugno 201810:37

– ROMA, 02 GIU – Una bimba di 3 anni è stata soccorsa in gravissime condizioni ieri sera in un appartamento in zona San Giovanni a Roma. La piccola era cianotica e aveva una fascetta intorno al collo. Sulla vicenda indagano i poliziotti del commissariato San Giovanni e della Squadra Mobile di Roma.
Dalle primissime informazioni sembrerebbe che la bambina, figlia di due egiziani, stesse giocando con una fascetta da elettricista quando l’ha stretta attorno alla gola. Sono in corso accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto. Trasportata in gravi condizioni al San Giovanni è stata poi trasferita al Bambino Gesù dov’è stata ricoverata in terapia intensiva.
A Milano ‘Valentina Cortese. La diva’Trenta scatti di grandi fotografi e tre ritratti inediti

MILANO02 giugno 201810:52

– MILANO, 2 GIU – Si intitola “Valentina Cortese. La diva” la mostra che sarà inaugurata il 7 giugno in occasione di Milano Photo Week, nello Spazio Cinema Oberdan nel capoluogo lombardo durante la rassegna “Il cinema di Valentina Cortese”. Si tratta di un progetto di Elisabetta Invernici e Antonio Zanoletti realizzata da Edizioni EVI ed è dedicata, spiegano gli organizzatoti, a “una protagonista assoluta del mondo del cinema e del teatro internazionali”. La mostra sarà aperta al pubblico dal 7 giugno al 12 agosto con ingresso gratuito. L’8 giugno si terrà una visita con i curatori e durante la serata si parlerà del volume fotografico “Valentina Cortese. 100 ritratti” per poi assistere alla proiezione del film “DIVA!” di Francesco Patierno. E’ attesa la presenza dell’attrice per un saluto al pubblico. La mostra raccoglie 30 scatti dei più grandi fotografi italiani e americani, tra cui Bob Krieger, Giovanni Gastel, Maria Mulas e racconta la storia pubblica e privata dell’attrice, simbolo di carisma e di eleganza.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.