664Tecnologia tutte le notizie Se vuoi sapere tutto sulle notizie di Tecnologia allora clicca qui e leggi!
Aggiornamenti, Android, Notizie, Scienza, Tecnologia, Ultim'ora

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 10 minuti

Ultimo aggiornamento 15 Aprile, 2021, 01:57:11 di Maurizio Barra

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 20:17 DI MARTEDÌ 13 APRILE 2021

ALLE 01:57 DI GIOVEDÌ 15 APRILE 2021

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE

Il governo punta alla banda ultra larga a tutti in 5 anni
Colao: ‘Il cambiamento deve essere radicale, pervasivo e di lungo periodo’
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
13 aprile 2021
20:17
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
La Ue ha degli obiettivi di digitalizzazione a 10 anni, “noi vogliamo essere più ambiziosi e mettiamo obiettivi a 5 anni: al 2026 vogliamo che il 70% della popolazione usi l’identità digitale e sia digitalmente abile, portare il 75% delle Pa italiane a usare servizi Cloud, raggiungere almeno 80% dei servizi pubblici erogati online e 100% famiglie e imprese raggiunte dalla banda ultra larga”. “Per la prima volta l’Italia partirebbe avvantaggiata” dice il ministro Vittorio Colao in audizione alla Camera.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Il cambiamento, anche quello digitale, deve essere “radicale, pervasivo e di lungo periodo”. Lo sottolinea il ministro.
La strategia digitale “deve aiutarci a cogliere le opportunità della crisi attuale. Ha davanti a sé tre grandi incognite. Quella del ritardo, quella dell’inclusione e quella delle competenze. Alla prima porremo rimedio con gli interventi infrastrutturali. Sulla seconda interverremo insistendo sulla digitalizzazione come condizione abilitante della cittadinanza. Affronteremo la terza incognita creando e incentivano idee e conoscenze, nel medio periodo con investimenti di persone e, nel breve, sostenendo le amministrazioni nella migrazione” conclude il suo intervento Colao. “La tecnologia digitale è la nostra occasione per riportare il nostro paese tra i leader europei. Attraverso l’applicazione del PNRR abbiamo l’opportunità di partecipare tutti attivamente al lavoro dei 5 importantissimi anni davanti a noi”.
Le nuove gare per la copertura delle aree grigie inizieranno a fine 2021 e l’obiettivo è di arrivare “a inizio 2022 con il processo terminato”. Lo ha detto il ministro per l’Innovazione Vittorio Colao in audizione. “Agcom fa le mappature delle coperture in essere, Infratel chiederà impegni a 3 anni, faremo convergere tutto in uno” schema solo, sia per la fibra ma anche per il 5G e stiamo “valutando come rendere queste mappature ‘molto impegnative'” ovvero che non siano solo promesse. “Pensiamo di partire a maggio, durerà 30-45 giorni e daremo visibilità a quello che stiamo facendo”, dice spiegando la tempistica della mappatura.   POLITICA

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE

Il Coinbase sbarca a Wall Street
Powell, criptovalute sono veicoli di speculazione
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
14 aprile 2021
10:10
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Coinbase sbarca sul Nasdaq a 381 dollari per azione, per una valutazione di 99,6 miliardi di dollari. I titoli sono in rialzo nei primi minuti di scambio, dove superano i 400 dollari per azione.
Il Bitcoin ieri ha toccato un nuovo record alla vigilia dell’arrivo di Coinbase.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
La criptovaluta corre a 63.246 dollari sostenuta dall’ottimismo dei fan delle valute digitali che vedono nella quotazione diretta di Coinbase quel passo decisivo per l’accettazione da parte del grande pubblico del Bitcoin.

Il debutto “segnerà l’occasione di una congiunzione fra la finanza tradizionale e il mondo cripto. E uno sbarco di successo può essere l’endersement ufficiale delle criptovalute da parte degli investitori tradizionali”, affermano alcuni analisti, convinti che “il basso tasso di volatilità degli ultimi 30 giorni mostra come il Bitcoin è ormai pronto a uscire dalla gabbia e continuare la sua corsa verso i 10.000”. Diverse banche, fra le quali Goldman Sachs e JPMorgan, hanno già annunciato piani per offrire criptovalute ai propri clienti anche alla luce della curiosità e della domanda sostenuta. Ma la volata del Bitcoin continua a non convincere molti. Gli scettici ritengono che la corsa degli ultimi mesi sia stata dopata dai maxi stimoli all’economia, che hanno fatto volare anche i listini azionari. L’esercito dei dubbiosi è guidato dalle autorità che, in tutto il mondo, guardano con scetticismo e preoccupazione al Bitcoin e alle criptovalute, ritenute solo uno strumento speculativo senza un valore riconoscibile. Nonostante le resistenze, le valute digitali tentano diversi governi, in primis la Cina. Pechino starebbe lavorando al suo yuan digitale controllato dalla banca centrale, cercando di posizionarlo per un uso internazionale e sfidando di fatto il dollaro. La Fed sul dollaro digitale procede con cautela: “non c’è nessuna fretta per adottarlo”, va ripetendo da tempo il presidente della Fed Jerome Powell assicurando che la banca centrale non adotterà il dollaro digitale “senza l’appoggio del Congresso”. La strada quindi è ancora lunga e gli Stati Uniti potrebbero essere ‘battuti’ dalla Cina che, sempre più, vuole essere trattata da pari in politica e in economia.
Powell, criptovalute sono veicoli di speculazione – Le criptovalute sono veicoli di veicoli di speculazione. Lo afferma il presidente della Fed, Jerome Powell, nel giorno dello sbarco a Wall Street di Coinbase.   ECONOMIA

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE

Microsoft, arriva Surface Laptop 4 e nuovi accessori
In Italia nella versione da 13,5 e 15 pollici
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
14 aprile 2021
12:39
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Microsoft annuncia il nuovo Surface Laptop 4 e nuovi accessori. Surface Laptop 4 sarà disponibile in Italia nella versione con display touchscreen 3:2 PixelSense da 13,5″ o nel modello da 15″, include una fotocamera frontale HD integrata, un display touchscreen con 201 PPI e altoparlanti Dolby Atmos. Sarà possibile scegliere tra un processore Intel Core di undicesima generazione oppure il processore mobile AMD Ryze con Radeon Graphics Microsoft Surface Edition (8 core).
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Sarà disponibile dal 27 aprile, a partire da 1149 euro (modello da 13,5”) e 1499 euro (modello da 15”). I nuovi dispositivi sono già preordinabili sul Microsoft Store, presso i principali rivenditori specializzati e i partner Microsoft per le configurazioni business.
Con i dispositivi ‘ibridi ‘ di Redmond arrivano anche tre nuovi accessori. Sono i Microsoft Modern USB & Wireless Headset, consentono una maggiore attenzione e privacy durante le chiamate, soprattutto negli spazi di lavoro condivisi. Poi c’è Microsoft Modern USB-C Speaker in grado di offrire un audio di alta qualità ed è perfetto per riunioni, chiamate o per ascoltare musica. Infine, Microsoft Modern Webcam per videoconferenza in alta qualità, fornisce una resa video in 1080p, HDR e un campo visivo di 78° ottimizzato per le esperienze di riunione.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Un’app monitora smartphone per benessere mentale
E’ ‘Mind your time’ e punta a 10 mila euro con crowdfunding
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
14 aprile 2021
12:36
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Tre psicologi, due informatici e un matematico: da questa unione nasce l’app che trasforma l’uso dello smartphone, da fonte di stress a strumento per il benessere. “Mind Your Time”, questo il nome dell’app, punta a diventare un’alleata contro iperconnettività, compulsione digitale e technostress, grazie al monitoraggio delle app e dello smartphone.
Il progetto è stato selezionato nell’ambito della terza call ‘Biunicrowd’, il programma di finanza alternativa dell’Università di Milano-Bicocca, volto a consentire a studenti, ex studenti, docenti, ricercatori e dipendenti di realizzare progetti innovativi e idee imprenditoriali attraverso campagne di raccolta fondi.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
La sfida inizia oggi su Produzioni dal basso, piattaforma di crowdfunding e social innovation: 45 giorni di tempo per raccogliere 10 mila euro. Somma che servirà per sviluppare e lanciare sul mercato la versione gratuita dell’app, dedicata al ‘digital detox’ e al benessere mentale.
In pratica, sotto la guida dell’app, l’utente può selezionare gli elementi da monitorare sul proprio smartphone e impostare soglie di tempo-limite, superate le quali riceve una notifica. A questo punto entra in scena un avatar che propone una serie di attività e tecniche proprie della psicologia del benessere: meditazione, visualizzazione, rilassamento, attivazione, focusing e scrittura espressiva. Brevi training di durata variabile tra i 3 e i 20 minuti.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Apple, all’evento del 20 aprile attesi iPad Pro e AirTag
Modalità online per le restrizioni della pandemia
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
14 aprile 2021
12:41
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Dopo le indiscrezioni, Apple ha confermato la data del suo primo evento dell’anno, il 20 aprile. L’appuntamento si terrà solo online per via delle restrizioni imposte dalla pandemia di Covid-19.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Sono diverse le novità attese, alcune delle quali già parzialmente svelate dalla catena di approvvigionamento dei partner di Apple. In primo luogo, l’arrivo di un iPad Pro con display a tecnologia MiniLED.
L’iPad Pro. Si tratta di un’innovazione che segue, parallelamente, quella degli schermi Oled odierni, già presenti su tanti smartphone. I MiniLED consentono un’autoilluminazione del singolo pixel, così da restituire colori più reali, neri profondi e un costo di produzione minore. Alcuni partner di Apple hanno già sottolineato che le difficoltà nel reperimento dei materiali potrebbero rallentare la produzione su larga scala, che raggiungerà un regime ottimale solo verso giugno.
Gli AirTag. Si parla da tempo anche degli AirTag, i piccoli localizzatori, dotati di Bluetooth low-energy, che permettono di tracciare la posizione dell’oggetto a cui sono agganciati sull’app ‘Dov’è’ di iPhone, iPod Touch e iPad. Tra i vari dispositivi in catalogo questi sono forse i meno innovativi perché già presenti, in tante forme, sul mercato. Di recente Samsung ha lanciato la nuova versione degli Galaxy SmartTag, che si basano sullo stesso concetto e tecnologia Bluetooth a basso consumo.
Le nuove cuffie AirPods. Considerando che sono passati poco più di due anni dal lancio delle ultime AirPods, è inevitabile che il colosso americano voglia ringiovanire la famiglia con la terza generazione. Si dice che gli auricolari con stelo lungo avranno cancellazione attiva del rumore (come le AirPods Pro) e audio spaziale (come le AirPods Max). Non mancherà la ricarica wireless della custodia, già presente sul modello di marzo 2019.
Mac con processore M1. Tra le novità in arrivo non si esclude una prossima generazione di Mac con processori Apple Silicon, già introdotti su Mac mini, MacBook Air e MacBook Pro 13″. A marzo Apple aveva annunciato l’interruzione della linea di iMac Pro, probabilmente proprio per facilitare il passaggio alla tecnologia M1.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Vodafone lancia GameNow, la piattaforma cloud gaming per 5G
90 titoli all’esordio, coinvolti Favij e Pow3r
e
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
14 aprile 2021
15:02
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Vodafone lancia GameNow, la piattaforma di cloud gaming 5G in esclusiva per i clienti Vodafone. E’ multipiattaforma e attivabile in pochi click.
I
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
“Le performance di gioco sono evolute ovunque, anche in 4G, con un’esperienza nativa ancora superiore in presenza di 5G”, spiega la società. All’esordio in catalogo ci sono oltre 90 titoli disponibili tra giochi di corse, sport, azione, avventura, ma anche casual e platform games.
GameNow consente di giocare in streaming, dove e quando si vuole, collegati alla rete mobile di Vodafone, senza download ne’ limitazioni di hardware. In occasione del lancio, Vodafone ha coinvolto Favij (content creator e youtuber con oltre 6 milioni di iscritti) e Pow3r (streamer e pro-player del team internazionale di e-sports Fnatic) nel completo restyling delle loro Gaming Room, grazie alla tecnologia e alla potenza della rete Vodafone, alla progettazione di WSC (Web Stars Channel) e all’interior design curato dallo Studio Fabio Novembre.
Il servizio GameNow, sottoscrivibile mensilmente, prevede una prova gratuita di un mese in cui tutti potranno testare la piattaforma e una selezione di titoli dal suo catalogo. Al termine del periodo di prova gli utenti potranno attivare il servizio per un mese a 9.99 euro potendo poi scegliere se rinnovarlo di mese in mese. E grazie a Vodafone Power Gaming, l’offerta Vodafone dedicata interamente ai gamers, sarà possibile giocare su GameNow senza consumare i Giga del proprio piano tariffario sulla Sim.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Clubhouse, finta app per computer nasconde un ransomware
Pubblicizzata su Facebook che ha rimosso i banner
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
14 aprile 2021
15:04
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
I cybercriminali sfruttano la popolarità di Clubhouse, la piattaforma solo voce e in streaming, per diffondere un ransomware, cioè un virus che prende in ostaggio un dispositivo e chiede un riscatto per restituire in dati.
Secondo il sito TechCrunch, gli aggressori informatici stanno sfruttando gli annunci comparsi su Facebook che promuovono una finta app Clubhouse per computer, per diffondere malware. Dopo aver cliccato sull’annuncio, l’utente viene portato ad un falso sito di Clubhouse e quando prova a scaricare una presunta versione per computer dell’app, accede invece ad un file che contiene un ransomware.
Sono almeno nove i banner scoperti da TechCrunch e segnalati a Facebook, apparsi sul social network tra martedì e giovedì scorso. L’azienda dopo la segnalazione li ha cancellati così come ha rimosso le pagine associate.
Non è la prima volta che Clubhouse viene usata per diffondere virus informatici, qualche settimana fa è accaduto anche con una finta app per Android, piattaforma sulla quale Clubhouse non è ancora presente e su cui dovrebbe sbarcare entro maggio. Al momento Clubhouse è disponibile solo per i dispositivi con sistema operativo iOS diApple e solo su invito.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Facebook, organismo vigilanza esaminerà richieste rimozione
Istituito nel 2018, sta vagliando anche caso Trump
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
14 aprile 2021
15:03
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
L’Oversight Board di Facebbok, l’organismo di Vigilanza indipendente definito una sorte di Corte suprema degli utenti, estende le sue competenze. Inizierà ad accettare anche richieste di rimozione di “contenuti dannosi” presenti sul social network, fino ad ora l’organismo era stato incaricato di esaminare soltanto i casi in cui il contenuto fosse stato rimosso in modo improprio da Facebook o Instagram.
Il Board sta esaminando decine di migliaia di casi, inclusa la decisione di Facebook di vietare la piattaforma all’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.
L’annuncio diffuso dallo stesso Oversight Board, arriva nel periodo in cui Facebook e altre piattaforme social devono affrontare una pressione continua per agire sui fake news e contenuti offensivi, fenomeni resi ancora più evidenti dalla pandemia di Covid-19 e da alcuni appuntamenti elettorali.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Gli utenti che ritengono che post, foto, video, commenti e condivisioni dannosi non debbano restare online, possono d’ora in poi fare appello al gruppo di esperti per farli rimuovere. “Ci aspettiamo che nelle prossime settimane tutti possano fare appello ai contenuti relativi a Facebook e Instagram – ha affermato Guy Rosen, Vice presidente di Facebook – Siamo lieti che l’Organismo di Vigilanza stia ampliando la portata e l’impatto del suo lavoro e attendiamo con impazienza le loro decisioni e raccomandazioni future”.
L’Organismo di vigilanza, di cui fanno parte accademici, giuristi e giornalisti, è stato istituito nel 2018 per affrontare questioni controverse sulla moderazione dei contenuti; ha iniziato a operare lo scorso anno e ha emesso le sue prime sentenze a gennaio. Le decisioni del Board, che possono ribaltare quelle di Facebook, sono vincolanti.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Google e piattaforma Rai vincitori premi per l’Inclusione
Per impegno sul fronte Diversità
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
14 aprile 2021
19:09
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Google e la piattaforma “Virtual Lis” di Rai sono i vincitori dei Diversity Brand Awards 2021, i premi riconosciuti alle aziende capaci di veicolare il loro impegno sul fronte Diversità e inclusione (D&I). I riconoscimenti sono stati assegnati durante la quarta edizione del Diversity Brand Summit, “Diversity Factor: born to build trust” e hanno visto vincitore “overall” Google per il suo lavoro diffuso sulla D&I, soprattutto su gender, orientamento sessuale e affettivo e disabilità, e vincitore “Digital” “Virtual Lis” di RAI, piattaforma capace di erogare servizi e contenuti nella lingua italiana dei segni mediante un avatar virtuale.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
I vincitori sono stati individuati dalla sintesi dei risultati di una web survey e delle valutazioni del Comitato Scientifico.
“E’ con estremo piacere che accolgo questo riconoscimento che coglie a pieno il concetto di alleanza espresso ogni giorno dalla comunità dei Googler – dichiara Fabio Vaccarono, Vice President – Managing Director Italy di Google – Fin dalle sue origini, Google è impegnata a rendere la diversità, l’equità e l’inclusione parte di tutto ciò che facciamo: dal modo in cui costruiamo i nostri prodotti, al modo in cui interagiamo con le persone nel posto di lavoro. E nella situazione di emergenza che stiamo attraversando, l’impegno ad aiutare tutte le comunità a proteggere questi valori e tutelare i diritti che hanno acquisito negli anni e, in alcuni casi, acquisirne di nuovi si è fatto ancora più forte”.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
“La vittoria nel Digital Diversity Brand Award è per il servizio pubblico motivo di particolare orgoglio. Arriva dopo che la Rai è stata inserita per il terzo anno consecutivo nella lista delle aziende più inclusive, per di più in un periodo drammaticamente segnato dalla pandemia”, spiega Giovanni Parapini, Direttore Rai per il Sociale.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.