Aggiornamenti, Cinema, Notizie, Piemonte, Spettacoli Musica e Cultura, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Cortellesi, torniamo a riempire i cinema, solo qui si condivide

Tempo di lettura: < 1 minuti

Ultimo aggiornamento 27 Novembre, 2022, 09:26:17 di Maurizio Barra

(ANSA) – TORINO, 26 NOV – “Ci terrei molto che si tornasse a
riempire le sale, a stare insieme davanti a uno schermo, a una
storia. Stai seduto vicino a un estraneo e passi due ore a
piangere o a ridere forte insieme, condividi cose intime con
qualcuno che non rivedrai mai più”. E’ una sorta di appello ai
giovani quello di Paola Cortellesi, attrice, sceneggiatrice e
comica italiana, durante la Masterclass del Torino Film
Festival.

“Non c’è vergogna, è un sentimento di condivisione unica.

Succede solo a cinema, a teatro, a un concerto, a un balletto. I
ragazzi per due anni sono dovuti rimanere a casa, è
importantissimo che sappiano che la verità è quello che succede
in modo tangibile, con delle persone vere, dei propri coetanei
accanto. Il resto è una vita parallela, immaginata tramite i
social, ma non la verità. Il vero è quello che puoi condividere
in presenza. E’ molto pericoloso che si svuotino le sale non
solo per le industrie, ma anche dal punto di vista sociale”, ha
detto Cortellesi, che ha risposto alle domande del direttore del
Tff Steve della Casa, in una sala cinematografica strapiena di
giovani (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.