Aggiornamenti, Cronaca, Notizie, Ultim'ora

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE: Nozze trash a Napoli, indaga la Procura Ragazza uccisa in 2002, spunta nuovo Dna Incendio a Murano, morta coppia anziani

Tempo di lettura: 2 minuti

CRONACA

TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 07:58 ALLE 10:08 DI SABATO 30 MARZO 2019

CRONACA

NAPOLI
30 MARZO 2019 07:58

– La Procura di Napoli sta indagando sulle nozze tra il noto cantante neomelodico Tony Colombo e la vedova di Gaetano Marino, boss del clan degli scissionisti ucciso in un agguato il 23 agosto del 2012 sul lungomare di Terracina nell’ambito della faida di Secondigliano. I carabinieri si sono recati negli uffici del Comune, a Palazzo San Giacomo, del comando della polizia locale e di due Municipalita’ per acquisire tutti i documenti le istanze e permessi richiesti per usufruire di spazi comunali per festeggiare le nozze. Il matrimonio, celebrato nel Castel Nuovo, e’ stato preceduto da un addio al nubilato in piazza del Plebiscito, svoltosi su un palco “abusivo” e protrattosi fino a tarda ora, successivamente sanzionato. Tra le violazioni figurano anche il passaggio di una carrozza tirata da cavalli e preceduta da giocolieri lungo corso Secondigliano che avrebbero intralciato la circolazione stradale.
BRESCIA30 marzo 201909:13

– Il caso di Desiree Piovanelli, la ragazzina di 14 anni uccisa nel 2002 a Leno nel Bresciano da tre coetanei e un adulto, potrebbe riaprirsi grazie ad una traccia biologica. Gli avvocati del padre della vittima, che è convinto che dietro il delitto della figlia ci sia un mandante legato al mondo della pedofilia, hanno chiesto infatti alla Procura di Brescia di analizzare una traccia biologica trovata sul giubbino di Desiree e mai presa in considerazione. Una traccia, sul gomito e sul costato, che per i Ris di Parma “è riconducibile ad un soggetto di sesso maschile diverso dagli indagati”, come scritto in una relazione di 17 anni fa. Un nuovo Ignoto 1, quindi, come all’inizio della vicenda del delitto di Yara Gambirasio che ha portato alla condanna all’ergastolo di Massimo Bossetti. Per l’omicidio di Desiree erano stati condannati tre minorenni di Leno, che hanno scontato la pena, e un adulto, Giovanni Erra, che dal carcere sta lavorando alla revisione del processo.
VENEZIA30 marzo 201909:22

– Una coppia di anziani è morta e una donna è rimasta seriamente ustionata in un incendio scoppiato in un’abitazione di una palazzina a tre piani a Bresaggio, nell’ isola di Murano. Sul posto sono intervenuti, alle prime ore di oggi, i vigili del fuoco che hanno operato per spegnere le fiamme. L’incendio ha appunto coinvolto una palazzina con tre appartamenti. Al primo piano i vigili del fuoco, entrati con gli autorespiratori, hanno ritrovato in una camera una coppia di anziani di 94 e 96 anni, sorpresi e soffocati dal fumo. Una donna 45enne residente al piano terra, aiutata dai vicini di casa, è riuscita a uscire, pur rimanendo gravemente ustionata.
E’ stata assistita dal personale del 118 e trasferita al centro grandi ustionati di Padova.         [print-me title=”STAMPA”]