Aggiornamenti, Calcio, Notizie, Sport

SPORT: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Tempo di lettura: 11 minuti

Ultimo aggiornamento 13 Giugno, 2018, 19:56:08 di Maurizio Barra

DALLE 10:25 ALLE 19:56

DI MERCOLEDì 13 GIUGNO 2018

Golf, US Open, sorteggio stellare
A Southampton Woods in campo con Johnson e Thomas

ROMA13 giugno 201810:25

– ROMA, 13 GIU – Sorteggio da brividi per la 118/a edizione dello US Open di golf (14-17 giugno a Southampton, New York). Che nei primi due giorni di gare vedrà giocare l’uno al fianco dell’altro Dustin Johnson (n.1 mondiale), Justin Thomas (n.2) e Tiger Woods. Tre straordinari campioni si sfideranno nel secondo major stagionale in uno scontro che s’annuncia stellare.
Ma non sarà certo l’unico duello super da seguire. Affascinante la sfida tutta spagnola che metterà di fronte Jon Rahm, Sergio Garcia e Rafa Cabrera Bello. Ma anche quella che vedrà impegnati Francesco Molinari (unico azzurro in gara), Tommy Fleetwood e Alex Noren, per un remake del BMW PGA Championship vinto dal piemontese. Straordinario poi il match tra Rory McIlroy, Jordan Spieth e Phil Mickelson. Oltre a quello tra gli inglesi Tyrrell Hatton, Ian Poulter e Danny Willett. Da tenere d’occhio anche il big match tra Bubba Watson, Jason Day e Brooks Koepka (campione in carica).
Boxe donne, la Fpi è soddisfatta3 medaglie a Europei Sofia. D’Ambrosi, Italia tornata a vincere

ROMA13 giugno 201811:42

– ROMA, 13 GIU – Una medaglia d’oro (Severin) e 2 di bronzo (Canfora e De Laurenti) sono il bottino conquistato dalle azzurre del pugilato agli Europei di Sofia. “Un risultato -dice il vicepresidente della Fpi Flavio D’Ambrosi- che conferma il pregevole lavoro di quanti si sono impegnati nella crescita del movimento. Le vittorie hanno un significato particolare poiché dimostrano che non sono sempre le solite atlete a vincere; tutta la Nazionale femminile, espressione della qualità del nostro movimento pugilistico, è competitiva ai massimi livelli internazionali. Inoltre, nessuna medagliata appartiene ai Gruppi Sportivi dello Stato. Ciò dimostra che le nostre società possono crescere e allevare campioni, e portarli alla conquista di trofei internazionali. Il pugilato italiano -conclude D’Ambrosi- è tornato, dopo la debacle di Rio, ad imporsi sullo scenario internazionale. Certo, la strada è ancora lunga ma il lavoro ripagherà gli sforzi del movimento pugilistico, proiettato al futuro”.
Pallanuoto: Pro Recco, via VujasinovicIdea Bovo per la sostituzione del tecnico serbo

GENOVA13 giugno 201811:44

– GENOVA, 13 GIU – “Desidero ringraziare Vujasinovic per la dedizione e la passione dimostrate nei due anni sulla nostra panchina. Gli auguriamo le migliori fortune per un prosieguo di carriera all’altezza delle sue straordinarie qualità umane e professionali”. Con queste parole il presidente della Pro Recco Maurizio Felugo ha ufficializzato stamani l’esonero di Vlado Vujasinovic dalla panchina della plurititolata squadra di pallanuoto. Tra i nomi più probabili che potrebbero esser chiamati a sostituire il serbo sulla panchina della Pro Recco Porzio, Angelini e il genovese Alessandro Bovo, attuale allenatore dell’An Brescia.
Mondiali: Spagna esonera ct LopeteguiN.1 Federcalcio Rubiales, squadra con lui ma necessario esonero

ROMA13 giugno 201812:28

– ROMA, 13 GIU – Julen Lopetegui è stato esonerato dal suo incarico di ct della Spagna, a 48 ore dall’esordio della nazionale iberica al Mondiale di Russia 2018. Lo ha annunciato il presidente della federcalcio spagnola, Luis Rubiales, in una conferenza congiunta con Lopetegui dal ritiro di Krasnodar. A determinare la decisione, l’annuncio a sorpresa del Real Madrid che ieri ha ufficializzato l’ingaggio del tecnico, sotto contratto con la Rfef fino al 2020, per la prossima stagione.
“Ringraziamo Lopetegui per il lavoro fin qui svolto, ma a questo punto è necessario sollevarlo dal suo incarico”. Così il presidente della federcalcio spagnola Rubiales ha annunciato il licenziamento del ct a 48 dall’esordio ai Mondiali della Spagna.
Marca sottolinea che la decisione, annunciata per le 10.30, e’ stata ritardata dalla posizione della squadra che si era schierata per l’attuale ct. “Ho parlato con i giocatori – ha aggiunto Rubiales – si impegneranno al massimo con la nuova conduzione tecnica per vincere il Mondiale”.
Mondiali: Fifa aspetta fatturato record6,1 mld dollari, quasi 5 in più rispetto a Brasile 2014

MOSCA13 giugno 201812:34

– MOSCA, 13 GIU – La Fifa prevede di fatturare la cifra record di 6,1 miliardi di dollari in occasione dei Mondiali in Russia. Lo riporta il New York Times citando i documenti finanziari della Fifa. In comparazione, il fatturato totale dei Mondiali in Brasile nel 2014 è stato di 1,3 miliardi. Parte consistente dei guadagni di quest’anno deriva dalla vendita dei diritti televisivi e dai contratti di sponsorizzazione, molti dei quali di provenienza cinese.
Ferrari, prima giornata alla SampdoriaDifensore in prestito dal Bologna con diritto riscatto a 5 mln

GENOVA13 giugno 201812:37

– GENOVA, 13 GIU – Prima giornata in blucerchiato per il nuovo acquisto della Sampdoria Alex Ferrari che ha effettuato le visite mediche presso il Laboratorio Albaro. Il giocatore, che nell’ultima stagione ha indossato la maglia del Verona, è stato prelevato dal Bologna in prestito con diritto di riscatto fissato a circa 5 milioni di euro. Difensore centrale, 23 anni, all’occorrenza può giocare anche come esterno destro. Cresciuto nel settore giovanile del Bologna, ha collezionato anche 7 presenze con l’Under 21.
Astori: famiglia chiede silenzio stampa”Notizie confuse e contraddittorie su indagini Procura”

ROMA13 giugno 201812:46

– ROMA, 13 GIU – “Le notizie diffuse nei giorni scorsi risultano estremamente confuse, contraddittorie e fuorvianti, poiché tutte le informazioni desunte da approfondimenti clinici e relazioni medico-legali non sono ancora state pubblicate, al punto che neanche noi ne siamo a conoscenza”. A parlare è la famiglia di Davide Astori, che fa tramite l’Ansa un appello al silenzio stampa. “In segno di rispetto per Davide, oltre che per noi, chiediamo che venga mantenuto il silenzio più rigoroso relativamente alle indagini in corso da parte della Procura. Siamo certi che comprendiate le ragioni della nostra richiesta – concludono i familiari del capitano della Fiorentina morto a Udine il 4 marzo scorso mentre era in ritiro con la squadra -, dettata dalle estreme difficoltà del momento. Vi ringraziamo”.
Mondiali:Spagna prende tempo su nuovo ctRubiales ‘avvertiti da Lopetegui 5′ prima annuncio Real Madrid’

ROMA13 giugno 201812:59

– ROMA, 13 GIU – “Lopetegui è uno dei migliori allenatori al mondo, sulla scelta del Real Madrid nessuna questione: ma se vincere conta, conta ancor di più il modo in cui si lavora. E la federazione è stata avvertita dal ct con una telefonata avvenuta 5′ prima dell’annuncio del Real”. Così il presidente della Federcalcio spagnola Rubiales, ha spiegato la scelta di esonerare il ct della nazionale a 48 ore dalla prima partita ai Mondiali. “Un ct, mentre lavora per la federazione, non può comportarsi in questo modo – ha detto Rubiales. Non entro nelle scelte di un club, ma io ho ricevuto una o due chiamate solo 5′ prima dell’annuncio del Real”. Nessuna decisione è stata presa al momento sul sostituto, ma il presidente ha sottolineato che l’intenzione “e’ muovere le acque il meno possibile”, il che lascia pensare a una soluzione interna. Tra le ipotesi avanzate dai media spagnoli c’e’ Ferdinando Hierro.
Mondiali: Infantino ringrazia PutinPresidente Fifa ‘ha messo impegno e passione’

MOSCA13 giugno 201813:04

– MOSCA, 13 GIU – Il presidente della Fifa Gianni Infantino ha ringraziato il leader russo Vladimir Putin per il lavoro svolto in preparazione dei Mondiali. “La ringrazio con tutto il cuore per l’impegno, la passione e per farci sentire tutti parte di un’unica squadra” ha detto Infantino, durante il congresso Fifa in cui si voterà il paese che ospiterà i Mondiali 2026.
Basket: Varese arriva Dominique ArchieAla Usa aveva già giocato in Italia, a Capo d’Orlando

VARESE13 giugno 201813:46

– VARESE, 13 GIU – Dominique Archie è il primo acquisto della Openjobmetis Varese in vista della prossima stagione. Ala statunitense di 201 centimetri, classe 1987, Archie vanta una precedente esperienza nel campionato italiano avendo giocato per tre stagioni, in due riprese, a Capo d’Orlando, contribuendo tra l’altro alla promozione in serie A nel 2014. In precedenza aveva giocato in Romania e successivamente in Belgio, mentre nella scorsa stagione ha indossato la maglia degli israeliani del Bnei Hersliya. Per la Openjobmetis si annuncia un’altra rivoluzione nell’organico della squadra allenata da Attilio Caja che ha per il momento confermato il pivot statunitense Tyler Cain (oltre a Ferrero e Tambone già sotto contratto) ma che, tra i protagonisti della qualificazione ai playoff dello scorso campionato, non tratterrà Wells e Larson e difficilmente riuscirà a riconfermare Okoye (che spera in un ingaggio NBA), Vene e forse Avramovic (entrambi vorrebbero giocare anche sul palcoscenico europeo).
Diritti tv: attesa per assegnazioneVia a assemblea Lega A, club valutano offerte

MILANO13 giugno 201813:48

– MILANO, 13 GIU – Al via l’assemblea della Lega Serie A chiamata a valutare le offerte ricevute per i diritti tv del campionato, cui è stato dato un prezzo minimo di 1.1 miliardi di euro. Sono presenti tutti i 17 club (quelli neopromossi e retrocessi non votano su questa materia). Sono arrivate offerte da Sky, Mediaset e Perform. Come previsto dal bando, qualora riceva offerte inferiori al prezzo minimo complessivo, la Lega potrà aprire una fase separata di rilanci immediati, che si svolgerebbe dalle 14 alle 20 nello studio milanese dell’avvocato Alberto Toffoletto, e al termine procederà, se del caso, all’assegnazione, totale o parziale dei pacchetti.
Mondiali: Spagna, è Hierro il nuovo ctEx giocatore Real Madrid sostituisce l’esonerato Lopetegui

ROMA13 giugno 201814:21

– ROMA, 13 GIU – E’ l’ex ‘colonna’ del Real Madrid (club in cui ha giocato per 14 anni) Fernando Hierro il nuovo commissario tecnico della Spagna. Lo ha annunciato la federcalcio spagnola (Rfef). Hierro,. che sostituisce l’esonerato Julen Lopetegui, ha ricoperto finora l’incarico di direttore sportivo della stessa federazione, mentre in precedenza, da allenatore, era stato il vice di Carlo Ancelotti sulla panchina del Real e poi aveva guidato l’Oviedo.
Basket: Larry Brown nuovo coach Torino’Santone’ Usa ha vinto Nba con Detroit, ora sceglie l’Italia

TORINO13 giugno 201815:42

– TORINO, 13 GIU – Larry Brown è il nuovo allenatore della Fiat Torino. La società torinese ha ufficializzato l’ingaggio del tecnico statunitense, autentico ‘santone’ del basket, l’unico ad avere vinto un titolo Nba, con i Detroit Pistons, e un titolo Ncaa, con i Jayhawks di Kansas University. Nato a Brooklyn il 14 settembre 1940, è il quinto allenatore nella storia della lega professionistica americana per numero di vittorie. Brown sovrintenderà l’area tecnica e sarà coadiuvato dagli assistenti Paolo Galbiati e Stefano Comazzi. “La scelta di coach Brown – commenta il vicepresidente Francesco Forni – nasce dalla considerazione di un bagaglio unico di qualità, doti e cultura cestistica che fanno di lui un allenatore geniale. Siamo certi che la sua figura contribuirà a promuovere, a Torino e non solo, la passione per lo Sport che amiamo e che egli rappresenterà per il nostro staff un formidabile strumento didattico di sviluppo di capacità e competenze”.
Bologna, Pippo Inzaghi nuovo allenatoreAccordo biennale, firma dopo due giorni di incontri con il club

BOLOGNA13 giugno 201815:57

– BOLOGNA, 13 GIU – Filippo Inzaghi è ufficialmente il nuovo allenatore del Bologna: a comunicarlo è il club rossoblù, che ha annunciato la notizia attraverso il proprio sito Internet. “Il Bologna Fc 1909 comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Filippo Inzaghi, che ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2020”.
Arrivato ieri a Casteldebole, dopo due giorni di incontri e colloqui con la dirigenza, il tecnico ha firmato un biennale da circa 600mila euro netti a stagione. Chiusa l’avventura al Venezia, che ha guidato alla promozione dalla C alla B e fino ai playoff nel campionato cadetto, Superpippo raccoglie l’eredità di Roberto Donadoni. Domattina alle 11, allo stadio Dall’Ara, la presentazione alla stampa.
Campioni atletica al Memorial CoscioniAnche Andrew Howe in gara domenica sulla pista di Orvieto

ORVIETO (TERNI)13 giugno 201816:45

– ORVIETO (TERNI), 13 GIU – Ci sarà anche Andrew Howe, già vice campione del mondo nel salto in lungo, che correrà i 200 metri sfidando i fratelli Jonathan, Dylan e Kevin Borlee, specialisti dei 400, alla nona edizione del meeting internazionale di atletica leggera “Memorial Luca Coscioni” in programma domenica a Orvieto.
La manifestazione organizzata dalla Libertas Orvieto è intitolata alla memoria del ricercatore e atleta locale malato di Sla scomparso nel 2006 a soli 38 anni. Sulla pista dello stadio “Luigi Muzi” sono attesi oltre 250 atleti in gara su 14 specialità.
Oltre ad Howe e ai fratelli Borlee, sui 200 metri maschili correranno anche Matteo Galvan e Giovanni Galbieri mentre nei 100 si presenteranno alla partenza altri nazionali azzurri come Obou Delmas e Jacques Riparelli. Per i 100 donne occhi puntati sulle staffettiste della nazionale italiana Audrey Alloh, Anna Bongiorni e Irene Siracusa.
Atp Stoccarda: Federer ai quartiSvizzero rientra dopo 3 mesi, battuto il tedesco Mischa Zverev,

ROMA13 giugno 201817:16

– ROMA, 13 GIU – Ritorno con vittoria per Roger Federer. Nel match d’esordio – direttamente al secondo turno – al torneo sull’erba di Stoccarda (Germania) il fuoriclasse svizzero ha battuto in rimonta per 3-6 6-4 6-2 il tedesco Mischa Zverev. Federer era assente dai campi dal 24 marzo scorso, quando fu battuto al secondo turno del torneo di Miami dall’australiano Thanasi Kokkinakis. E intanto Rafael Nadal, dopo l’undicesimo trionfo al Roland Garros di domenica scorsa, ha annunciato che non giocherà il torneo del Queen’s, in programma la prossima settimana a Londra. “Voglio scusarmi – ha fatto sapere lo spagnolo via Twitter – con gli organizzatori del torneo e con tutti i fan che speravano di vedermi giocare ma mi sono consultato con i miei dottori e devo ascoltare cosa mi sta chiedendo il mio fisico”.
Antonioni, respinte offerte per Chiesa”Anche Diego Della Valle lo ha detto, fiduciosi che resterà”

FIRENZE13 giugno 201817:51

– FIRENZE, 13 GIU – “Se anche Diego Della Valle dice che Chiesa resta penso non ci siano problemi riguardo al futuro.
Come ha detto il patron le offerte saranno rispedite al mittente”. Lo ha detto Giancarlo Antognoni in visita oggi al Pitti Uomo, la rassegna di moda e accessori maschili in corso a Firenze alla Fortezza da Basso. “Siamo ottimisti di vedere Federico a Firenze almeno per qualche altro anno – ha continuato il dirigente viola – Il fatto che ci siano diverse offerte di altri club per lui ci fa piacere, ma dobbiamo pensare anche a noi ed ai nostri tifosi”. Tra i giocatori in cima alla lista delle preferenze c’è il giovane portiere Alex Meret per il quale la Fiorentina è disposta a fare un grosso sacrificio pur di convincere l’Udinese ad aprire una trattativa: “Lo conosco dai tempi delle giovanili azzurre, è cresciuto molto in questi anni, sarebbe davvero un gran colpo”.
Hierro “non cambio,Spagna per il titolo”Il nuovo Ct, nessuna giustificazione per non puntare in alto

ROMA13 giugno 201817:56

– ROMA, 13 GIU – “Non posso certo cambiate tutto, gran parte dello staff continua con noi, la partita con il Portogallo è vicina. Dobbiamo usare intelligenza e coerenza, e sapere che non si può buttare via tutto”. Sono queste le prime parole di Fernando Hierro da ct della Spagna, in una conferenza stampa a Krasnodar in cui è comparso assieme al presidente federale Luis Rubiales.
“Io sono stato presente a ogni allenamento – dice ancora Hierro – e in due giorni non si può cambiare nulla. Il nostro cammino nelle qualificazioni è stato fantastico, e a i giocatori chiediamo di fare lo stesso qui. Sappiamo di averne molti di grande categoria”. Ma cosa pensa del fatto che molti giocatori avrebbero voluto che Lopetegui rimanesse? “Domani vedremo – risponde Hierro -, ma ho già detto loro che posso guardare tutti negli occhi. Non ci sono giustificazioni per non puntare all’obiettivo per il quale siamo qui. Sanno tutti che abbiamo una grande occasione, siamo venuti qui a lottare per un titolo mondiale”.
Mondiali ’26:134 sì a Usa-Canada-MessicoL’Italia ha votato per il Marocco

MOSCA13 giugno 201817:56

– MOSCA, 13 GIU – L’Italia ha votato Marocco nella ‘finale’ per assegnare i Mondiali di calcio 2026, andati poi all’offerta congiunta fra Canada-Usa-Messico. Lo si evince dal tabellone finale con tutti i risultati diffusa dalla Fifa, che a Mosca ha tenuto il suo 68esimo congresso. In tutto, infatti, il mondiale nordamericano ha ottenuto 134 voti su 200, ovvero il 67% delle preferenze, contro i 65 voti totalizzati dal Marocco.
Stadio Roma: Pallotta, progetto continuiN.1 club: “Arresti non coinvolgono chi si occuperà costruzione”

ROMA13 giugno 201818:50

– ROMA, 13 GIU – “Siamo rattristati e costernati dalle notizie e dagli arresti di questa mattina. Come categoricamente affermato dalla Procura, l’AS Roma non c’entra nulla. Ora ci aspettiamo che il progetto venga portato avanti, senza significativi ritardi”. Così il presidente della Roma, James Pallotta, in una nota pubblicata sul sito ufficiale del club giallorosso. “Inoltre, contrariamente a quanto riportato da alcuni, gli arresti non coinvolgono chi si occuperà della costruzione dello Stadio della Roma e non hanno nulla a che vedere con la realizzazione dello stadio e del polo di intrattenimento circostante” conclude il businessman di Boston.
Lopeteguei “Sono molto triste”Ex ct all’aeroporto di Krasnodar prima di imbarcarsi per Madrid

ROMA13 giugno 201818:52

– ROMA, 13 GIU – “Sono molto triste, ma spero che la Spagna vinca la Coppa del Mondo”: sono le poche, laconiche parole dell’ex ct della Spagna, Julen Lopetegui, intercettato dai media spagnoli all’aeroporto di Krasnodar dove stava per imbarcarsi alla volta di Madrid, dove arriverà alle 2.00 di notte. “Abbiamo una squadra magnifica e cercheremo di vincere il Mondiale”, ha aggiunto il tecnico spagnolo sollevato dal suo incarico stamani dopo l’ufficialità, ieri, del suo nuovo incarico al Real Madrid.
Argentina-Israele, azioni contro RajoubDopo dichiarazioni su magliette bruciate Messi

TEL AVIV13 giugno 201818:52

– TEL AVIV, 13 GIU – La Fifa ha annunciato oggi l’avvio di “decisioni disciplinari” nei confronti del presidente della Federcalcio palestinese Jibril Rajoub a seguito delle sue affermazioni sull’annullamento dell’incontro da parte dell’Argentina con Israele. In quell’occasione Rajoub, tra le altre cose, minacciò che “milioni di fan arabi e palestinesi avrebbero bruciato la maglietta di Messi” se il giocatore avesse deciso di giocare a Gerusalemme l’amichevole. Secondo i media, la Fifa ha accettato la richiesta delle procedure nei confronti di Rajoub presentata dalla Federcalcio israeliana. “Abbiamo avuto successo – ha detto Ofer Eini, presidente della Federcalcio israeliana – nello spiegare ai nostri amici della Fifa cosa si nasconde veramente dietro i presunti innocenti propositi di qualcuno che ha superato ogni linea rossa”.
Diritti tv: Sky e Perform in corsaAncora aperta fase rilanci, possibili nuove offerte fino alle 20

MILANO13 giugno 201818:54

– MILANO, 13 GIU – Sky e Perform sono rimasti in corsa per i diritti tv della Serie A. Secondo quanto si apprende da alcune fonti, Mediaset si sarebbe invece sfilata nel corso delle trattative avviate dalla Lega per ottenere rilanci dagli operatori. Questa fase si è prolungata oltre le 16.30, orario che la Lega aveva indicato per la ripresa dei lavori dell’assemblea. In base al bando sono possibili rilanci fino alle 20.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.