Sport tutte le notizie in tempo reale! TUTTE LE DISCIPLINE SPORTIVE SEMPRE AGGIORNATE! SEGUILE E CONDIVIDILE!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 65 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 12:57 DI MERCOLEDÌ 28 LUGLIO 2021

ALLE 12:04 DI MARTEDÌ 03 AGOSTO 2021

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: tennis; troppo caldo, inizio match spostato alle 15
Dopo malori e insolazioni, Itf ha raccolto appello dei giocatori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
28 luglio 2021
12:57
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La federazione internazionale di tennis (Itf) ha annunciato che da domani le partite del torneo olimpico cominceranno alle 15 ora locale, anzichè alle 11. E’ quindi arrivata, se pur tardiva, la reazione alle tante proteste e lamentele dei giocatori, costretti finora a subire il caldo soffocante dell’ Ariake Tennis Park di Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Una decisione, fa sapere l’Itf, presa dopo aver consultato il Cio, il Comitato organizzatore, atleti, tecnici e medici “nell’interesse della salute dei giocatori e dopo lunghe consultazioni, a causa del crescente caldo e dell’umidità che gli atleti hanno sperimentato a Tokyo”.
Anche oggi sui campi i giocatori hanno vissuto momenti davvero difficili, a cominciare dal russo Daniil Medvedev, il quale nell’incontro finito con l’eliminazione dell’azzurro Fabio Fognini, ha rischiato più volte di crollare: “Sin dall’inizio della partita, ho sentito di avere difficoltà a respirare. Era come se il mio diaframma fosse bloccato – ha detto Medvedev -.
Alla fine del secondo set vedevo nero, stavo per crollare in campo. Tutti i giocatori che conosco dicono che non è normale iniziare le partite alle 11”, ha concluso, ribadendo la richiesta di cominciare i match più tardi, finalmente accolta.
Nel torneo femminile, la spagnola Paula Badosa ha dovuto lasciare il campo in sedia a rotelle, vittima di un’insolazione, dopo aver abbandonato nei quarti di finale contro Marketa Vondrousova.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Moto: Crutchlow sostituirà Morbidelli nei prossimi 3 GP
Britannico sulla Yamaha Petronas allo Spielberg e Silverstone
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:39
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Cal Crutchlow sostituirà Franco Morbidelli, operato al ginocchio a fine giugno, per le prossime tre gare del mondiale MotoGP, ha annunciato il team Yamaha-Petronas. Morbidelli, 13/o nel mondiale piloti dopo nove gare, è convalescente dall’intervento al menisco e al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.
Salterà il GP della Stiria dell’8 agosto, quello dell’Austria del 15 agosto – entrambi disputati sul circuito di Spielberg – e quello della Gran Bretagna del 29 agosto a Silverstone.
Il centauro romano sarà quindi sostituito dal britannico Crutchlow, 35 anni, ritiratosi alla fine della scorsa stagione disputata con il team Honda-LCR. “Dopo aver considerato tutte le opzioni, abbiamo deciso insieme alla Yamaha di sostituire Franco con Cal Crutchlow. E’ un pilota rinomato ed esperto, attualmente collaudatore per la Yamaha. Come team indipendente, questo è il tipo di situazione in cui possiamo davvero aiutare la Yamaha”, ha dichiarato Razlan Razali, Team Principal Yamaha-Petronas.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Assosport, da Giochi spinta interscambi Italia-Giappone
Export articoli spor calato con Covid,con Ice strategia crescita
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:57
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
I Giochi di Tokyo sono un evento importante per le aziende dell’industria sportiva italiana, un’occasione per promuovere i loro prodotti su una grande vetrina e un’ opportunità per infittire le relazioni commerciali col Giappone. L’assenza del pubblico non aiuta ma il comparto – sottolineano in una nota l’Associazione nazionale fra i produttori di articoli sportivi (Assosport) e l’ufficio di Tokyo dell’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (Ice) – nutre forti aspettative per le ricadute sull’export.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il mercato nipponico dimostra sempre più uno spiccato interesse per gli articoli Made in Italy. Il giro d’affari dell’export, viene spiegato nella nota, è cresciuto fino a toccare i 124 milioni nel 2019, pur con una flessione del 20% nel 2020 per la pandemia.
“Per Assosport, il valore del mercato giapponese per i brand italiani ha sempre rappresentato un punto fermo. Dalla corsa al golf, dal trekking all’alpinismo, passando dalla bici, i giapponesi prediligono gli sport all’aria aperta – spiega la presidente di Assosport, Anna Ferrino -, ma scarpe e capi sportivi vengono indossati sempre più anche nella quotidianità.
Il Giappone apprezza nei prodotti delle nostre aziende lo stile, l’alta qualità e l’originalità, con un occhio attento alla componente tecnologica e alla durabilità”. “Qui gli sport all’aria aperta sono esplosi, complice la sempre maggiore attenzione verso uno stile di vita sano – afferma la direttrice dell’ ufficio Ice di Tokyo, Erica Di Giovancarlo -. La domanda cresce, ma anche questo comparto ha risentito dell’emergenza Covid”. Assosport e Agenzia Ice stanno operando per agevolare i rapporti commerciali Italia-Giappone. “Affinché diventino sempre più floridi – conclude Ferrino – attiveremo ogni strategia per favorire l’ingresso e la penetrazione delle aziende nel mercato nipponico: proseguiremo con incoming con operatori giapponesi e incontri B2B in Italia e sul tavolo per l’autunno c’è anche un’iniziativa che coinvolgerà il Ministero degli Esteri”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:la psicologa, caso Biles? Tra bolla e tamponi ansia cresce
L’ex pallanuotista Vaillant, gli atleti fanno bene a esternare
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
16:04
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“L’atleta deve essere consapevole delle proprie ansie ed esternarle, anche in pubblico. È importante che si umanizzi la figura del campione, sennò si creano mostri di perfezione che non esistono”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Monica Vaillant, una vita nella pallanuoto, plurimedagliata con il Setterosa e ora psicologa, non trova particolarmente strane le difficoltà mentali denunciate a Tokyo da stelle dello sport come Simone Biles.
“Le Olimpiadi hanno sempre un carico extra di pressioni, e queste sono diverse dalle altre. Il Covid – osserva Vaillant – ha stravolto la preparazione, nella bolla mancano i famigliari che spesso aiutano a gestire le emergenze.
E poi basta immaginare la paura che si può provare per il tampone prima della gara, si rischia di perdere ancor prima di giocare”.
Ora se ne parla di più ma secondo la psicologa sono da sempre diffusi quelli che Biles ha chiamato “twisties”, i blackout brevi ma spaventosi che possono mandare in cortocircuito un atleta. “In sport individuali come la ginnastica o i tuffi non c’è tempo per rimediare, possono compromettere una prova: gli atleti di punta con i mental coach cercano strategie per affrontarli – spiega l’ex pallanuotista, due ori mondiali, tre europei e un’Olimpiade da allenatrice -. Poi c’è il fattore età: da giovani l’incoscienza può aiutare a bruciare le tappe, ma non appena ci si accorge del mostro interno mancano gli strumenti, la maturità per gestire la paura del fallimento, con cui ogni atleta prima o poi si scontra”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: a Courmayeur un torneo Wta 250
Su cemento indoor, in calendario a ottobre
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
AOSTA
28 luglio 2021
17:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia torna ad ospitare un torneo di tennis Wta sul cemento indoor. L’evento è in calendario dal 23 al 31 ottobre prossimi presso il Courmayeur Sport Center, ai piedi del Monte Bianco.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sarà un evento importante del calendario internazionale, poiché si giocherà nell’ultima settimana prima delle Wta Finals. È dunque possibile che qualche giocatrice ancora in lizza per il Masters, e bisognosa degli ultimi punti, possa decidere di recarsi a Courmayeur per tentare l’ultimo assalto. Il montepremi in palio sarà di 235 mila 238 dollari.
Per l’Italia, tradizionalmente legata alla terra battuta, questo torneo è una novità quasi assoluta.
L’evento si inserisce in un contesto di rinascita per il tennis femminile italiano: dopo gli anni d’oro – con campionesse del calibro di Francesca Schiavone, Flavia Pennetta, Sara Errani e Roberta Vinci – il movimento si sta riprendendo. Oltre a Camila Giorgi (uscita ai quarti alle Olimpiadi, e che ha nel cemento indoor la sua migliore superficie), si è creato un gruppo di ragazze in crescita. Il buon momento è simboleggiato dalle recenti vittorie in Billie Jean King Cup (grazie al successo in Romania, l’Italia è a un passo da ritorno nel Gruppo Mondiale) e dagli ottimi risultati della romagnola Lucia Bronzetti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket: Red Bull Half Court 2021, finale a Roma il 31 luglio
Su playground Scalo S. Lorenzo 16 squadre maschili e 8 femminili
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
17:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Red Bull Half Court 2021 è arrivato al momento più atteso: sabato 31 luglio, a partire dalle 17, si svolgerà la finale italiana del torneo di 3 contro 3 che ha visto la partecipazione di squadre maschili e femminili in diverse citta italiane.
L’atto conclusivo sarà a Roma, sul playground riqualificato di Scalo S.Lorenzo, che aveva già ospitato la prima tappa il 26 giugno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il campo era stato inaugurato a marzo, dopo l’intervento di riqualificazione portato avanti da Red Bull, insieme all’associazione Remuria e al Municipio II di Roma.
Sul rettangolo di gioco, impreziosito dalla splendida opera d’arte realizzata dal giovane e talentuoso street artist Francesco Persichella in arte PISKV, si sfideranno 16 squadre maschili e 8 femminili.
In campo maschile, oltre agli 8 finalisti dei quattro appuntamenti targati Half Court, ci saranno anche 8 wild card assegnate ai vincitori di tornei locali disputati in diverse città italiane: Ancona, Bari, Cagliari, Cremona, Firenze, Milano, Salerno e Torino.
I team vincenti, potranno volare in Russia il prossimo 12 settembre per la Finale Mondiale, dove affronteranno gli altri finalisti internazionali, provenienti da oltre 20 paesi, per provare a laurearsi campioni di Red Bull Half Court 2021. Spazio anche per l’intrattenimento con il dj set di Damianito & WHTRSH e la Dance Performance dell’UDA Roma.
Le altre tappe italiane di qualificazione si sono disputate a Bologna il 15 luglio, a Milano il 17 e a Treviso il 24.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Salvini, radiare a vita chi non si batte con israeliani
“Non esiste razzismo di serie A e di serie B”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
17:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Dipendesse da me radierei a vita chi si rifiuta di battersi con un atleta israeliano: una notizia che nei giornali ha avito poco spazio, ma si tratta di razzismo. Non esiste un razzismo di serie A e uno di serie B, quando c’è di mezzo Israele”.
Così il leader della Lega, Matteo Salvini a un convegno dal titolo, “Lo sport come mezzo di contrasto e prevenzione al disagio giovanile”.   POLITICA   MONDO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo:Vezzali a Montano e Pellegrini ‘Italia vi dice grazie’
‘Penso a quanti bambini hanno iniziato fare sport per emularvi’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
18:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Grazie Aldo Montano – Federica Pellegrini. Penso a quanti bambini e bambine hanno iniziato a fare sport per emularvi…”.
Così sui canali social il sottosegretario allo sport Valentina Vezzali si congratula con i due campioni olimpici alla loro ultima Olimpiade. “È anche per questo – aggiunge la Vezzali – che oggi l’Italia sportiva vi dice GRAZIE!”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:rientro trionfale a Fiumicino per Dell’Aquila
Accolto con bandiere,striscioni e bimbi Fita in “dobok”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO (ROMA)
28 luglio 2021
23:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Primo “assaggio” di festa questa sera all’aeroporto di Fiumicino, prima di far rientro domani sera in Puglia, a Mesagne, per Vito Dell’Aquila, medaglia d’oro nel taekwondo (cat. 58 Kg) alle Olimpiadi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giunto in serata al Leonardo da Vinci da Tokyo con il volo di linea dell’Alitalia,l’azzurro è stato accolto all’arrivo dal Segretario generale della Fita (Federazione italiana taekwondo), Massimiliano Campo, e dal presidente del Comitato regionale Lazio, Marcello Pezzolla che, insieme con una rappresentanza del Gruppo sportivo dei Carabinieri di cui Dell’Aquila fa parte, lo hanno accompagnato fino all’uscita del terminal. Qui, ad attenderlo, una cinquantina di bambini della Fita con indosso il dobok, l’uniforme di chi pratica le arti marziali. Dopo averlo a lungo applaudito, urlando più volte a squarciagola il suo nome e sventolando bandiere con il tricolore, due bimbi di 8 anni hanno improvvisato, in suo onore, un accenno di combattimento che ha molto divertito l’azzurro. “Che bella accoglienza. Ringrazio davvero tutti anche coloro i quali, e sono davvero tanti, mi hanno scritto in questi giorni per congratularsi con me. Avrei voluto rispondere a tutti messaggi ricevuti ma non ho avuto abbastanza tempo a disposizione per farlo”. Tornando con la mente alla finale di Tokyo, Dell’Aquila ha riflettuto su un particolare legato alla cabala. “Ho cominciato questa disciplina quando avevo 8 anni e ad 8 secondi dalla fine ho sferrato il colpo che mi ha permesso di vincere l’oro. Devo dire – ha commentato – che l’8 è un numero fortunato per me. Sì è un numero che mi giocherò”. Per quanto riguarda poi i programmi futuri, l’azzurro ha detto che nei suoi propositi c’è il Grande Slam: vincere, cioè, il Mondiale dopo aver vinto il titolo olimpico e quello europeo. “Lavorerò duro per questo. Parola di Vito”, ha concluso ridendo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: fioretto femminile a squadre, Italia in semifinale
Nei quarti di finale le azzurre hanno sconfitto l’Ungheria 45-32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
29 luglio 2021
04:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 l’Italia è nella semifinale della prova a squadre di fioretto femminile. Nei quarti di finale le azzurre – Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Batini (riserva Erica Cipressa) – hanno sconfitto l’Ungheria per 45-32.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Settebello ok, Stati Uniti sconfitti 12-11
Protagonista della vittoria Di Fulvio, autore di cinque reti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
29 luglio 2021
08:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nella terza giornata del torneo olimpico di pallanuoto maschile, un grande Settebello ha superato gli Stati Uniti per 12-11 (2-4, 3-3, 3-2, 4-2).
Assoluto protagonista della vittoria della squadra allenata da Sandro Campagna è stato Francesco Di Fulvio, autore di cinque reti.

Le altre otto reti azzurre sono state messe a segno da Luongo (3), Figlioli (2) e Presciutti (2). Con questo successo, l’Italia – che nelle prime due partite aveva vinto con il Sudafrica (21-2) e pareggiato con la Grecia (6-6) – ha compiuto un passo determinante per il prosieguo dell’avventura olimpica.
Nel prossimo turno, sabato 31 luglio, alle ore 18.20 giapponesi (le 11.20) gli azzurri sfideranno il Giappone.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Straka da record, Paratore e Migliozzi 41/i
Primo round tra maltempo e sorprese, azzurri altalenanti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
11:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La gara individuale di golf maschile ai Giochi di Tokyo comincia all’insegna delle sorprese con l’austriaco Sepp Straka protagonista di un avvio da record. Al Kasumigaseki Country Club (par 71) di Saitama inizio non esaltante per gli azzurri Guido Migliozzi e Renato Paratore, entrambi 41/i con 71 (par) dopo il primo round, che ha subito una sospensione di oltre due ore per maltempo.

In Giappone Straka, 28enne di Vienna e 161/o nel world ranking, con una prova bogey free chiusa in 63 (-8) ed impreziosita da otto birdie, ha eguagliato il miglior parziale fatto già registrare alle Olimpiadi nel 2016 dall’australiano Marcus Fraser e dall’americano Matt Kuchar (che poi conquistò il bronzo). L’austriaco è tallonato da un altro outsider, il tailandese Jazz Janewattananond, secondo con 64 (-7) davanti al belga Thomas Pieters e al messicano Carlos Ortiz, entrambi 3/i con 65 (-6).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gp Italia a Monza aperto al pubblico al 50% della capacità
In vendita da oggi i biglietti per gara 12 settembre e weekend
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
12:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il GP d’Italia a Monza sarà aperto al pubblico con il 50% della capacità. C’è l’annuncio ufficiale via twitter dell’Autodromo brianzolo: ammessi i tifosi con green pass o test molecolare negativo.
Per la gara in programma nel weekend del 12 settembre i biglietti per il weekend di Monza sono in vendita.
In particolare, all’Autodromo Nazionale di Monza potrà accedere solo chi è in possesso del green pass o l’esito di una tampone molecolare negativo o, ancora, chi è guarito dal Covid, come stabilito dal decreto legge emanato dal Consiglio dei Ministri. I tifosi potranno essere italiani o provenire da tutti i Paesi da cui è autorizzato il viaggio in Italia secondo le direttive del Ministero dell’Interno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Petrucci, assurdo limitare capienza impianti al 25%
CF critica Ministero Salute, allo studio azioni di protesta
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
12:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La decisione di limitare al 25% la capienza negli impianti delle società di Serie A di basket è stata definita “assurda” dal presidente della Federbasket, Giovanni Petrucci, nel corso del Consiglio federale Fip tenutosi in videoconferenza. Dopo la chiusura anticipata a marzo del campionato 2019/2020 e le stringenti limitazioni agli accessi nella stagione appena conclusa – sottolinea una nota della Fip – le società hanno la necessità impellente di aprire le campagne abbonamenti, tra le principali fonti del proprio sostentamento.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ciò non sarà possibile, sottolinea la federazione, se la capienza nei palazzetti non sarà aumentata almeno al 50%. Il basket e tutte le altre discipline hanno perso migliaia di tesserati anche a causa delle scelte del Ministero della Salute, che anziché incentivare come dovrebbe la pratica sportiva, persegue logiche contrarie. Non si è dimostrato sufficiente l’impegno del Sottosegretariato allo Sport e si ribadisce la delusione per la politica di un Governo che ogni giorno di più indebolisce il Coni. Nelle prossime settimane, Petrucci riunirà i presidenti delle Leghe di basket per studiare forti azioni di protesta, convinto che in questo modo non si possa più andare avanti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: bagno di folla a Fiumicino per Bordignon e Zanni
Entusiasmo per rientro anche medagliati pesistica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO
29 luglio 2021
12:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Entusiasmo all’aeroporto di Fiumicino per le due medaglie olimpiche della pesistica azzurra, Giorgia Bordignon (argento nella 64 kg) e Mirko Zanni (bronzo nella 67 kg). Ad accoglierli, in una zona diversa del terminal 3 in area arrivi rispetto a quella dove era stato accolto con altrettanta euforia Vito Dell’Aquila, oro nel taekwondo, i loro compagni di Nazionale, amici, tifosi e anche il presidente della federazione italiana pesistica, Antonio Urso.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gioia incontenibile per gli Azzurri, che si sono goduti il bagno di folla, tenendo strette le loro medaglie tra striscioni, trombette e bandiere. “Sono riuscita a tirar fuori quel che sono – ha detto Bordignon -. Bello tornare a casa ed avere un’ accoglienza così inaspettata e calorosa. Sono ancora senza parole perché non ho ben capito cosa ho fatto; continuo a vedere i video ma non riesco a capacitarmi fino in fondo. Eppure sono proprio io! Questa medaglia è meravigliosa ed è una bella soddisfazione aver tirato fuori quello che non sono mai riuscita a esprimere in questi anni, e averlo fatto sul palcoscenico più importante. E’ arrivata la medaglia, con un sorriso immenso e tante lacrime di gioia”.
“Torno a casa con un carico maggiore, quello della medaglia.
Ben venga il torcicollo! – ha detto Zanni – Forse inizio a realizzare un pochino quello che è successo ma ancora non completamente. L’obiettivo è stato in parte raggiunto perché ci sono ancora due posizioni da scalare ma il sogno è quello di portare la pesistica ad un altro livello di conoscenza”. “Siamo felicissimi! E’ rientrata da Tokyo la prima parte della nostra delegazione, carica di medaglie e sorrisi! Adesso però lasciamo le dita incrociate fino a sabato, perché c’è ancora la gara di Nino Pizzolato e credo che faremo delle belle cose”, ha sottolineato Urso.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: San Marino fa festa, papà Perilli in lacrime
‘Due notti insonni, avevamo paura che finisse come a Londra’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
SAN MARINO
29 luglio 2021
13:01
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Capirà dopo tanta fatica e poi dopo Londra, la paura era che finisse come quella volta, quando finì quarta dopo aver perso lo spareggio a tre per argento e bronzo. Di fatica ne è stata fatta e ora siamo felicissimi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Accento romagnolo, la gioia e le fierezza nelle espressioni che non nascondono l’orgoglio di essere il babbo di Alessandra Perilli, prima storica medaglia olimpica sammarinese.
“Abbiamo fatto due notti insonni – racconta Claudio Perrini – la mamma, io la sorella Arianna la sua figlia Martina, mentre il figlio di Alessandra era col suo babbo. Abbiamo visto tutto in diretta e appena abbiamo capito era medaglia abbiamo pianto”.
A casa Perilli a San Marino oggi è un giorno speciale, si susseguono le telefonate e i complimenti degli amici.
“Alessandra ci ha chiamato appena ha sbrigato le formalità, una video chiamata brevissima – continua il padre – non so cosa ci siamo detti, abbiamo pianto. L’abbiamo presa come genitori, lei piangeva e noi con lei. Cosa ci aspettiamo dal futuro? Che Ale torni a casa poi si vedrà. Noi facciamo come diceva lei prima delle gare, di Olimpiadi non ne abbiamo mai parlato. Alessandra diceva sempre: ‘Papà vado avanti un piattello alla volta’, non pensava mai di vincere. Eppure ce l’ha fatta e noi siamo fieri di lei”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Djokovic elimina Nishikori ed è in semifinale
Campione serbo sempre più vicino al primo oro olimpico
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
29 luglio 2021
13:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Novak Djokovic ha fatto un altro passo verso l’oro olimpico mettendo al tempo stesso fine alle speranze di Kei Nishikori. Ha impiegato un’ora e 12 minuti il campione serbo per approdare in semifinale, eliminando l’avversario con uno schiacciante 6-2, 6-0.
Esce così di scena l’ex numero 4 del mondo, ormai precipitato al 69/o posto, che aveva vinto una medaglia di bronzo cinque anni fa a Rio.
Nishikori, 31 anni, era l’ultimo rappresentante giapponese al torneo olimpico di tennis dopo l’eliminazione della grande favorita tra le donne, Naomi Osaka.
Djokovic, alla ricerca del suo primo titolo ai Giochi, contenderà un posto in finale al vincitore del match tra il numero 4 del mondo Alexander Zverev e il francese Jérémy Chardy (n.68). Grande favorito di Tokyo, “Nole”, che quest’anno ha già vinto Australian Open, Roland Garros e Wimbledon, sogna di raggiungere il Golden Grand Slam, ovvero vincere nello stesso anno i quattro Major e il Olimpiadi. Impresa riuscita fino ad ora solo alla tedesca Steffi Graf, nel 1988.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria; riecco duello Verstappen-Hamilton, da pole a gara
C’è anche Leclerc tra i candidati al podio di domenica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
13:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Gp d’Ungheria di Formula 1, in programma domenica prossima, ripropone il duello che sta caratterizzando la stagione, quello tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, che dopo l’incidente a Silverstone può rispondere al rivale britannico. Gli analisti di Snai vedono l’olandese della Red Bull favorito per il successo, a 1,85, mentre il pluricampione del mondo, in cerca della vittoria numero 100 nel Circus, insegue a 2,50.
Per gli altri invece non c’è partita, con il tris Valtteri Bottas, Sergio Perez e la Ferrari di Charles Leclerc in quota a 15. Per il podio, però, i giochi sono molto più aperti. Il monegasco nelle prime tre posizioni si gioca a 2,65, mentre Perez e Bottas rimangono leggermente favoriti a 2,25. Per l’altro ferrarista, Carlos Sainz, un podio vale 5,50.
Favorito per la gara, ma anche per la pole position del sabato. Max Verstappen è davanti a tutti nelle qualifiche, in quota a 1,65 per la pole. Hamilton è leggermente distanziato a 2,75. Lontanissimi gli inseguitori: anche in questo caso stessa quota per Leclerc, Perez e Bottas, tutti e tre a 12, mentre per Sainz si sale a 15.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: nuoto; 4X100 mista mista, Italia in finale
Pellegrini in vasca nell’ultima frazione a stile libero
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
29 luglio 2021
13:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia accede alla finale nella gara 4X100 mista mista ai Giochi di Tokyo con il quinto tempo, 3’42″65, vicino al record italiano. L’ultima frazione, a stile libero, è stata nuotata da Federica Pellegrini.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Pellegrini, ho sempre onorato le staffette
Di Liddo dopo 4×100 “sarà con noi anche nella finale
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
29 luglio 2021
13:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Ho sempre onorato le staffette”, dichiara soddisfatta Federica Pellegrini ai microfoni di Rai Sport dopo la 4×100 misti mista in cui ha portato l’Italia a chiudere al terzo posto dopo Cina e Australia con un quinto tempo totale che vale l’accesso in finale. “Sarà con noi anche in finale”, promette Elena Di Liddo, che ha gareggiato nella frazione a farfalla.
“Abbiamo raggiunto il risultato previsto, ora andiamo a giocarcela”, ha aggiunto la pugliese. Molto soddisfatti anche i due componenti maschili della staffetta, Nicolò Martinenghi (rana) e Simone Sabbioni (bronzo).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria;Sainz,far bene per andare in vacanza tranquilli
Spagnolo Ferrari: ‘battere la McLaren non è un’ossessione”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
14:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“E’ un circuito che mi piace, anche se non mi considero particolarmente bravo qui. Dobbiamo cominciare bene per andare tranquilli in vacanza”.
Così il pilota della Ferrari Carlos Sainz nel giovedì della F1 che apre il weekend dell’Hungaroring. “Le condizioni meteo e della pista non dovrebbero darci problemi, ma tocco ferro… McLaren? Batterla non è un’ossessione né l’unica priorità”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis; Vondrousova-Bencic si giocano l’oro donne
La ceca ha eliminato Svitolina, l’elvetica la kazaka Rybakina
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
29 luglio 2021
14:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La ceca Marketa Vondrousova affronterà la svizzera Belinda Bencic nella finale del torneo femminile di tennis alle Olimpiadi di Tokyo. Già giustiziera della grande favorita Naomi Osaka negli ottavi, la Vondrousova oggi ha eliminato la numero 6 del mondo, l’ucraina Elina Svitolina, in due set (6-3, 6-1) ed un’ora e 5′ di gioco.

Bencic, 24 anni, ha battuto la kazaka Elena Rybakina 7-6 (7/2), 4-6, 6-3 nell’altra semifinale. In precedenza aveva eliminato la vincitrice dell’ultimo Roland-Garros Barbora Krejcikova negli ottavi, e Anastasia Pavlyuchenkova nei quarti. Svitolina e Rybakina si affronteranno per il bronzo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Ungheria;Leclerc, questa una delle migliori piste per noi
Pilota Ferrari: ma non mi piace sognare, voglio essere realista
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
14:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non mi piace sognare, voglio essere realista. Ma questa sulla carte dovrebbe essere una delle piste migliori per noi”. Il pilota della Ferrari Charles Leclerc è ottimista sulla gara di domenica a Budapest: “Siamo in una fase di ricostruzione. Fatto uno step, dobbiamo continuare”.
Poi sulla sfida Verstappen-Hamilton: “Ho visto – aggiunge Leclerc – un Hamilton più aggressivo a Silverstone”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Canoa: ritorna l’Adigemarathon, appuntamento al 17 ottobre
Le iscrizioni alla 17esima edizione saranno aperte da 1 ottobre
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
15:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ritorna l’Adigemarathon, la maratona internazionale di canoa. kayak, rafting.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La data è stata ufficializzata: domenica 17 ottobre. Annullata lo scorso anno per motivi di sicurezza decretati dal maltempo, quest’anno il Canoa Club Pescantina presieduto dal pluricampione del mondo di canoa fluviale Vladi Panato, il Cc Borghetto da Albino Borghetti, col fondamentale supporto dei Comuni di Dolcè guidato dal sindaco Massimiliano Adamoli, Pescantina da Davide Quarella, Bussolengo da Roberto Brizzi e 300 volontari, organizzeranno la 17esima edizione. Consolidata la formula: gli agonisti si daranno battaglia sulla lunga distanza dei 35 chilometri dalla trentina Borghetto d’Avio a Pescantina; dall’Isola di Dolcè fino a Pescantina (20 chilometri) scenderanno in acqua le giovani promesse della mezza maratona ed i partecipanti al campionato italiano assoluto rafting categoria R6. Sempre da Dolcè coloreranno il fiume gli amatori e gli appassionati di rafting per la festa più imponente della canoa italiana. Nell’edizione 2019, ultima disputata, sventolò la bandiera ceca dopo 35 chilometri di pura adrenalina. Allo sprint di Pescantina, dopo un epico duello, il K2 olimpico senior ceco Mojzisek/Zavrel dell’Usk Praga tagliò il traguardo in 2 ore 3 minuti e 3 secondi con appena un secondo di vantaggio sul K2 olimpico senior del Cus Milano dei campioni italiani Under 23 Giulio Bernocchi e Stefano Angrisani. «Se non ci saranno intoppi dovuti alla Natura, a cui non si comanda, siamo pronti ad accogliere i partecipanti nel rispetto dei protocolli anticovid» afferma Vladi Panato presidente del Canoa Club Pescantina che aggiunge: «Un doveroso ringraziamento va a tutti coloro lavorano e sostengono anche questa 17esima edizione così come gli organi d’informazione sempre presenti e disponibili nel promuovere l’Adigemarathon”. Infine una considerazione da parte di Panato.
«Sono convinto che questo anno sarà quello della rinascita anche per lo sport e, più in generale, per il mondo che, tuttavia, dovrà prestare maggiore attenzione ai cambiamenti climatici». Le iscrizioni alla 17esima edizione dell’Adigemarathon saranno aperte dal 1 ottobre.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1, Verstappen conferma: ‘Hamilton mi ha telefonato’
Olandese Red Bull: io nulla sbagliato, lui irrispettoso
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
16:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
tire da 22,90€.
Attiva subito!
“E’ vero mi ha telefonato. Credo che abbia valutato male quella curva.
Resto dell’avviso che sia stato irrispettoso festeggiare con la bandiera mentre io ero in ospedale”. A Budapest, prima del Gp d’Ungheria, Max Verstappen torna sull’incidente di Silverstone dopo il contatto con Hamilton. “Da parte mia non ho fatto nulla di sbagliato – aggiunge il pilota olandese della Red Bull – se volevo essere aggressivo non gli avrei dato spazio. Sono un pilota duro non aggressivo, non ho fatto nulla di sbagliato”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: in Ungheria Verstappen proverà motore incidente Silverstone
Honda l’ha revisionato, Red Bull spera di usarlo anche in gara
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
15:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nelle libere di venerdì per il GP di F1 d’Ungheria Max Verstappen monterà sulla sua Red Bull la stessa power unit dell’incidente a Silverstone, quando è uscito di pista a forte velocità dopo il contatto con Lewis Hamilton durante il primo giro. Nonostante i forti danni alla vettura – che il team ha stimato in 1,8 milioni di dollari – il propulsore di Verstappen è stato rispedito al reparto motori della Honda in Giappone.
Qui, dopo un’attenta revisione, il produttore l’ha ritenuto adatto almeno per girare nelle prove di dopodomani. E, se l’esito fosse positivo, Red Bull è pronta a schierarlo in gara.
“La PU è stata rimandato a Sakura per controlli approfonditi – ha fatto sapere la Honda – Abbiamo anche sostituito alcune parti, come consentito dal regolamento, senza rompere i sigilli FIA.
Utilizzeremo il motore questo venerdì per eseguire un adeguato test in pista, dopo di che dovremmo avere un quadro più chiaro della possibilità di utilizzarlo come motore da gara”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Ungheria;Hamilton,non sapevo Verstappen fosse in ospedale
Campione mondo: penso ci sia ancora rispetto tra di noi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
16:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Formula 1 è in Ungheria, ma sembra ancora di essere a Silverstone. Non si placano infatti le discussioni tra Max Verstappen e Lewis Hamilton dopo l’incidente dell’olandese al primo giro del GP della Gran Bretagna.
Un impatto fortissimo con una penalità di 10” a Hamilton reputata non sufficiente dalla Red Bull: tant’è che è stata presentata richiesta di revisione a questa sanzione. Nell’attesa del responso definitivo, Verstappen ha confermato la sua versione e le accuse a Hamilton: “Ho perso punti per colpa sua, è stato aggressivo e irrispettoso poi a festeggiare mentre io ero in ospedale. Nella conferenza all’Hungaroring è arrivata la replica di Hamilton: “Non sapevo fosse in ospedale. L’ho chiamato e penso ci sia ancora rispetto tra di noi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Dell’Aquila, meraviglioso oro ragazze canottaggio
‘Tante emozioni, ora la festa e mi godo la famiglia’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO
29 luglio 2021
17:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO-ISOLA SACRA, 29 LUG – “Ora mi godo la famiglia. Ci sono ancora tante emozioni perché sono stato accolto veramente molto bene ed ora a casa mi attendo il delirio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ho visto l’oro meraviglioso delle ragazze del canottaggio. Faccio i complimenti a Valentina e Federica, sono state veramente brave e spero adesso arrivino altri ori. Anche Paltrinieri è stato magnifico come al solito”. Festeggiato da diversi passeggeri con selfie e congratulazioni, lo ha detto all’aeroporto di Fiumicino Vito Dell’Aquila, il primo oro italiano delle Olimpiadi di Tokyo, prima di imbarcarsi sul volo Alitalia per Brindisi per far ritorno nella sua Puglia ed a Mesagne dove lo attendono festeggiamenti calorosi dopo quelli già ieri sera allo scalo romano.
Sabato l’atleta di Mesagne ha conquistato l’oro nel taekwondo, il primo della spedizione in Giappone, il secondo della categoria nella storia olimpica dell’Italia dopo quello di Carlo Molfetta a Londra 2012. Ieri sera, appena sbarcato dal volo da Tokyo, ha ricevuto dalla S.S.Lazio Taekwondo un’accoglienza trionfale, con striscioni di ringraziamento, con i piccoli taekwondoka biancocelesti vestiti con il dobok e addirittura due di loro che hanno anche simulato un combattimento.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Hamilton, inaccettabile la legge in Ungheria anti-LGBT
Vettel indossa scarpe arcobaleno:votare norma Orban imbarazzante
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
17:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton ha definito la legge “anti-LGBT” dell’Ungheria “inaccettabile e codarda” in vista del Gran Premio di questo fine settimana a Budapest. “Voglio condividere il mio sostegno per le persone colpite dalla legge anti-LGBTQ del governo”, ha scritto Hamilton su Instagram.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“È inaccettabile, codardo e fuorviante per chi è al potere suggerire una legge del genere.
Tutti meritano di avere la libertà di essere se stessi, non importa chi amano o come si identificano”, ha aggiunto.
Il 21 luglio, il premier ungherese Orban ha detto a si terrà il voto nazionale per valutare il sostegno alla legge dopo che la Commissione europea ha avviato un’azione legale contro Budapest per la misura. “Esorto il popolo ungherese a votare nel prossimo referendum per proteggere i diritti della comunità LGBTQ+, hanno bisogno del nostro supporta più che mai – ha detto Hamilton – Per favore, mostra amore per chi ti circonda perché l’amore vincerà sempre inviandoti positività “, ha aggiunto.
E lo stesso quattro volte campione del mondo tedesco ed ex ferrarista Sebastian Vettel, che ha indossato scarpe da ginnastica adornate con una bandiera arcobaleno durante la conferenza stampa pre-gara, ha sostenuto il punto di vista di Hamilton. “Trovo imbarazzante per un paese dell’Unione Europea votare leggi come questa “, ha detto Vettel ora all’Aston Martin. ” Ognuno è libero di fare quello che vuole e questo è il punto. È sulla falsariga del vivi e lascia vivere. Non sta a noi fare la legge ma solo esprimere il sostegno a coloro che ne sono colpiti”, ha aggiunto il 34enne.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport e Salute: ecco Urban Sport,’Foro Italico aperto ai romani’
Cozzoli, ottima risposta a richiesta attività fisica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
29 luglio 2021
18:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Presentato il progetto “Urban Sport”, nuova iniziativa di Sport e Salute, che prevede l’apertura al pubblico del parco sportivo del Foro Italico, a completa disposizione di tutti i cittadini romani gratuitamente. “Urban Sport è un nuovo progetto per mettere a disposizione della cittadinanza e della collettività il Foro Italico che è la sede dei campioni – ha spiegato il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, all’inaugurazione -.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
È un’opportunità di sport perché lo sport è un diritto di tutti. Noi vogliamo consentire a chiunque, a prescindere dalla condizione economica e dalle fasce di età, di fare attività fisica”.
Cozzoli si è poi soffermato sulla richiesta di sport nata sotto pandemia: “Nel periodo del lockdown siamo partiti dal Foro Italico e abbiamo lanciato la palestra a cielo aperto. Un progetto pilota al quale ne sono seguiti altri e il Parlamento giorni fa ha integrato le risorse che abbiamo messo in questo progetto. È una grande risposta che lo Stato dà alla domanda di sport all’aria aperta emersa in questo momento”. Una battuta, poi, anche da parte dell’assessore allo Sport, Turismo, Politiche Giovanili e Grandi Eventi cittadini di Roma Capitale, Veronica Tasciotti Amati: “Fin dall’inizio quest’Amministrazione ha puntato sullo sport e sullo stile di vita corretto. Lo sport serve anche per prevenire delle malattie e sappiamo quanto sia stato di supporto durante il lockdown, questa palestra a cielo aperto una boccata di ossigeno per tutti”.
Per incentivare, poi, il ritorno all’attività motoria di base degli over 65, Sport e Salute ha ripristinato dei corsi di tennis e lezioni di nuoto gratuite presso il Circolo del Parco sportivo del Foro Italico.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo:Dell’Aquila a Brindisi abbraccia famiglia,non vedevo l’ora
Mostra orgoglioso medaglia oro, commosso il maestro Baglivo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
MESAGNE
29 luglio 2021
18:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non vedevo l’ora di tornare a casa”: lo ha detto appena atterrato a Brindisi l’atleta 20enne Vito dell’Aquila, medaglia d’oro alle olimpiadi di Tokyo nel taekwondo. Ad accoglierlo anche il sindaco della sua città, Mesagne, Toni Matarrelli.

Appena sceso dalla scaletta l’abbraccio con i suoi genitori, la nonna e un commosso maestro Roberto Baglivo, lo stesso che ha ‘allevato’ il suo concittadino Carlo Molfetta, oro olimpico nella stessa disciplina a Londra 2012.
“Mi sento arricchito da questa esperienza”, ha detto Dell’Aquila ribadendo la dedica della medaglia al nonno scomparso. “Bisogna crederci e non mollare mai”, ha rimarcato.
Il sindaco ha consegnato a Dell’Aquila una targa in cui il giovane atleta viene definito “orgoglio mesagnese”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: la Fia respinge ricorso Red Bull su penalità a Hamilton
Team di Verstappen riteneva i -10″ assolutamente insufficienti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
BUDAPEST
29 luglio 2021
21:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Fia ha respinto la richiesta della Red Bull sul ricorso presentato in merito alla penalità inflitta nei confronti del pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, ritenuta insufficiente dopo la sua collisione con Max Verstappen nel Gp di Gran Bretagna. L’incidente, avvenuto al primo giro sul circuito di Silverstone, è costato al pilota olandese della Red Bull il ritiro dopo la vittoria di Hamilton.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Verstappen, attualmente leader del Mondiale di F1, in seguito è finito in in ospedale.
La direzione gara aveva sanzionato Hamilton di 10″, non sufficienti a privarlo della vittoria finale davanti al pubblico di casa. Martedì la Red Bull ha chiesto una revisione di questa sanzione, che riteneva insufficiente. La squadra austriaca non ha fornito alcun “elemento nuovo, significativo e rilevante”, tale da giustificare una revisione della decisione presa durante la gara, ha affermato la Fia in base al proprio codice sportivo internazionale.
Su richiesta della Red Bull, le due squadre sono state convocate oggi in Ungheria, prima dell’11/o Gp della stagione.
La Red Bull ha presentato i dati GPS in particolare per dimostrare che il sorpasso di Hamilton alla curva 9 doveva essere penalizzato più severamente. Questo non è bastato a sanzionare ulteriormente il britannico e privarlo a posteriori della sua 99/a vittoria in F1. Se la controversia si è chiusa sul piano legale, si riaprirà sulla pista dell’Hungaroring domenica.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: sudafricana Schoenmaker oro 200 rana con record mondo
Battuta la favorita della vigilia Lilly King
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
30 luglio 2021
03:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La sudafricana Tatjana Schoenmaker ha vinto l’oro dei 200 rana alle Olimpiadi di Tokyo 2020 stabilendo il nuovo record del mondo della distanza. Ha infatti nuotato in 2’18”95, migliorando il 2’19”11 stabilito nel 2013 dalla danese Molle Rikke.

Argento all’americana Lilly King (2’19”92), favorita della vigilia, e bronzo all’altra americana Annie Lazor (2’20”84)
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Zoghlami, “mondo va veloce, dobbiamo stargli dietro”
Azzurro qualificato a finale 3000 siepi, che afa pazzesca
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
30 luglio 2021
03:57
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Noi italiani puntiamo a correre tra i grandi: il mondo va veloce e dobbiamo stargli dietro”. Ai microfoni di Raisport l’orgoglio di Ala Zoghlami, uno dei due azzurri (l’altro è Ahmed Abdelwahed), qualificati per la finale olimpica di Tokyo 2020 dei 3000 siepi.
Eliminato invece il gemello di Ala, Osama Zoghlami.
“Quando sono entrato nello stadio – ha raccontato Ala Zoghlami – ho visto che stava cominciando a piovere e quindi pensavo che si sarebbe potuto correre con un po’ più di fresco.
E invece c’era un’afa pazzesca, ma se hai la testa, con la pioggia, il vento, la neve, metti le scarpette chiodate e vai”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: nuova delusione scherma, gli spadisti subito fuori
La squadra azzurra è stata eliminata nei quarti dalla Russia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
30 luglio 2021
05:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ancora una delusione per la scherma italiana alle Olimpiadi di Tokyo. Gli azzurri della spada maschile (a Rio 2016 medaglia d’argento) sono stati eliminati dalla Russia al primo incontro, valido per i quarti di finale, della prova a squadre.
L’Italia – con in pedana Marco Fichera, Andrea Santarelli ed Enrico Garrozzo – ha perso con i russi per 45-34.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pugilato: Zucco si conferma campione d’Italia Supermedi
A Verbania, Crivello battuto per abbandono alla terza ripresa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
VERBANIA
30 luglio 2021
07:48
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ieri sera, nel ring allestito nell’Arena esterna del Centro Eventi Il Maggiore di Verbania, il campione d’Italia dei pesi supermedi Ivan Zucco ha mandato in visibilio il pubblico costringendo al ritiro in sole tre riprese lo sfidante siciliano Ignazio Crivello. La sfida tricolore è stata il match clou della riunione organizzata dalla Opi 82 SSD di Alessandro Cherchi con la collaborazione della Federazione Pugilistica Italiana.

Nella prima ripresa Zucco ha studiato l’avversario, poi ha portato a segno i colpi che, a meno della metà del terzo round, hanno costretto Ignazio Crivello ad abbandonare. Adesso il record di Ivan Zucco è di 14 vittorie consecutive, 12 prima del limite.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Boari bronzo nell’arco donne
In finale terzo posto battuta l’americana Brown
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
30 luglio 2021
09:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’azzurra Lucilla Boari è medaglia di bronzo del tiro con l’arco donne alle Olimpiadi di Tokyo 2020, dopo aver battuto l’americana McKenzie Brown.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: vita Schumacher in un film, su Netflix dal 15 settembre
A quasi trent’anni esatti dal debutto del Kaiser nel Circus
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
10:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Schumacher”: si intitola così, semplicemente con il cognome del grande campione, il documentario che verrà lanciato in esclusiva mondiale il prossimo 15 settembre sulla nota piattaforma di streaming Netflix. A quasi trent’anni esatti dal debutto del Kaiser in Formula 1.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Si tratta dell’unico ritratto del sette volte campione del mondo di F1 ad essere stato sostenuto dalla sua stessa famiglia. Al suo interno, infatti, sono presenti interviste esclusive con la moglie Corinna Schumacher, con il fratello Ralf e con i suoi figli Gina e Mick Schumacher, oltre che con i suoi amici e avversari del passato (Jean Todt, Bernie Ecclestone, Sebastian Vettel, Mika Hakkinen, Damon Hill, Flavio Briatore, David Coulthard, Willi Weber, Luca di Montezemolo, Piero Ferrari e molti altri), ma anche immagini di archivio precedentemente inedite.
Il tutto per tracciare il quadro complesso di Michael Schumacher non solo dal punto di vista sportivo (sette campionati del mondo e novantuno vittorie), ma soprattutto dal lato umano, che nel corso della sua carriera ha sempre tenuto gelosamente riservato.
“Michael Schumacher – preannuncia la sua storica portavoce Sabine Kehm – ha ridefinito l’immagine professionale di un pilota e ha fissato nuovi standard. Nella sua ricerca della perfezione, non ha risparmiato né se stesso né la squadra, portandoli ai più grandi successi. Per questo è ammirato in tutto il mondo, per le sue qualità di leader. Ha trovato la forza per portare a termine i suoi compiti e l’equilibrio per ricaricare le batterie a casa, con la sua famiglia, che ama e idolatra. Per preservare la sua sfera privata come fonte di forza, ha sempre separato costantemente e rigorosamente la sua vita familiare da quella pubblica. Il film racconta entrambi i mondi. Si tratta del regalo della sua famiglia al loro amato marito e padre”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ciclismo: Pogacar prolunga con il suo team Uae fino 2027
Si tratta di uno dei contratti più lunghi storia questo sport
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PARIGI
30 luglio 2021
10:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tadej Pogacar, due volte vincitore del Tour de France, ha prolungato il suo contratto con la squadra degli Emirati Arabi Uniti fino al 2027, ha annunciato venerdì la squadra. Il 22enne sloveno, appena medaglia di bronzo nella corsa su strada alle Olimpiadi di Tokyo, ha firmato “uno dei contratti più lunghi nella storia del ciclismo professionistico”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria, è sempre sfida Hamilton-Verstappen
Libere a Bottas. Ferrari dietro. Lite continua Horner-Wolff
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
19:57
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il leit motiv del mondiale di Formula 1 è sempre lo stesso: Hamilton-Verstappen, Verstappen-Hamilton. Archiviate le polemiche di Silverstone dopo il ‘botto’ e la decisione della Fia che non ha accolto il ricorso della Red Bull contro la penalità al britannico, oggi si è tornati in pista per le prove libere del gran premio di Ungheria che, manco a dirlo, ha visto Mercedes e Red Bull segnare le due sessioni di prove.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La sfida si riaccenderà domani per la conquista della pole position dell’11/o gran premio della stagione, seguito dalla pausa estiva.
Il primo squillo, nella sessione del mattino, è stato quello di Max Verstappen. L’olandese della Red Bull in 1’17”555 ha preceduto le Mercedes di Valtteri Bottas (+0”061) e Lewis Hamilton (0”167). Quarto tempo con gomma gialla per la Ferrari di Carlos Sainz (+0”560), mentre è settima l’altra Rossa di Charles Leclerc (+0”836). Ultimo tempo per la Alfa Romeo Racing del pilota italiano Antonio Giovinazzi (+4”334) che ha ultimato un solo giro. Nella sessione del pomeriggio a sfrecciare lungo le curve dell’Hungaroring è stato Bottas. Con il tempo di 1’17″012 il finlandese della Mercedes ha preceduto il compagno di scuderia Hamilton, che ha chiuso con il tempo di 1’17″039. Terzo Verstappen, in 1’17″310. Quarto tempo per il francese Esteban Ocon, su Alpine, in 1’17″759. Al quinto posto la Red Bull del messicano Sergio Perez (1’17″824). Indietro le due Ferrari: il monegasco Leclerc ha chiuso all’11° posto, in 1’18″370, subito seguito dallo spagnolo Sainz, in 1’18″441.
Otto punti dividono Hamilton e Verstappen e viste le libere del pomeriggio tra i due contendenti potrebbe inserirsi Bottas. Il britannico punta alla centesima vittoria in F1 questa domenica. Le polemiche di Silverstone però non si placano. Dopo la decisione della FIA, che ha confermato la sanzione di 10 secondi a Hamilton prese dai commissari in pista, continua il botta e risposta a distanza tra i due team principal, Christian Horner e Toto Wolff. “Per sperare di fare la curva Hamilton doveva frenare almeno 23 metri prima. È nostro dovere non lasciare nulla di intentato in uno sport dove ogni guadagno minimo può fare la differenza – ha detto Horner in conferenza -. Leclerc era nella stessa posizione di Max, quindi avremmo avuto lo stesso risultato se Lewis avesse avuto lo stesso atteggiamento. Non c’è mai stato nulla di personale, relativamente a un singolo pilota. Si tratta degli eventi che sono accaduti e la competizione tra due ragazzi. Se l’episodio fosse stato con un qualsiasi altro pilota la reazione sarebbe stata identica. Sono rimasto un po’ sorpreso dei commenti Mercedes. Ora chiudiamo questo capitolo e andiamo avanti”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Farfalle ritmica volano ai Giochi ‘siamo da battere’
In aereo Nazionale Ginnastica anche Agiurgiuculese e Baldassarri
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO
30 luglio 2021
14:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le “Farfalle” azzurre della ginnastica ritmica non nascondono le ambizioni da podio alle Olimpiadi. Lo hanno apertamente manifestato all’aeroporto di Fiumicino, poco prima dell’imbarco sul volo “olimpico” di Alitalia per Tokyo, la direttrice tecnica Emanuela Maccarani e le ragazze della squadra nazionale di Ginnastica Ritmica.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean (con la riserva Laura Paris e lo sparring partner Alessia Russo) stanno per iniziare la loro avventura. Le Farfalle sono accompagnate anche dalle assistenti Olga Tishina e Camilla Patriarca, dalla coreografa Federica Bagnera e dalla fisioterapista Carlotta Mauri. Sullo stesso aereo e con i medesimi sogni in valigia ci sono anche le due individualiste, Alexandra Agiurgiuculese e Milena Baldassarri, con le rispettive allenatrici, Julieta Cantaluppi e Spela Alenka Mohar. “Il nostro lavoro è stato intenso e minuzioso – ha detto Maccarani – Sicuramente le aspettative sono altissime. E’ una squadra che, mi sento di dire, da battere. Sarà comunque una gara durissima, serrata, la concorrenza è veramente tanta ma sono sicura che le nostre ragazze daranno il meglio. Sono pronte, hanno tanta voglia di gareggiare, soprattutto dopo questa lunghissima attesa. Vedere in questi giorni gli atleti azzurri così lontani ma che sentiamo così vicini, ci fa sentire in trepidazione: è un’Italia bella, compatta, tutti i ragazzi hanno una bellissima luce negli occhi, con la voglia di essere protagonisti”. La Capitana Alessia Maurelli ha sottolineato a sua volta che “partire per Tokyo e salire sulla pedana olimpica sono già ora una vittoria ed un’emozione immensa: l’impresa è già aver fatto, ogni giorno in palestra, un anno in più di lavoro, sudando, faticando tutto quello che avevamo per essere ai Giochi: siamo molto cariche e positive”. “Abbiamo avuto la fortuna di lavorare in squadra, un team che ha equilibrio, forza ed energia: in questo anno in più ci ha permesso di lavorare al meglio, di migliorarci, di arrivare in Giappone con delle belle aspettative”. Il programma dei piccoli attrezzi prenderà il via all’Ariale Gymnastics Centre venerdì 6 agosto con le qualificazioni.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1, Ungheria: seconde libere a Bottas, indietro le Ferrari
Secondo tempo per Hamilton, terzo Verstappen. Leclerc è 11/o
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
16:14
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Valtteri Bottas si è aggiudicato le seconde libere del Gp d’Ungheria, con il tempo di 1’17″012. Il finlandese della Mercedes ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton, che ha chiuso con il tempo di 1’17″039.
Terzo l’olandese Max Verstappen (Red Bull), in 1’17″310.
Quarto tempo per il francese Esteban Ocon, su Alpine, in 1’17″759. Al quinto posto la Red Bull del messicano Sergio Perez (1’17″824). Indietro le due Ferrari: il monagasco Charles Leclerc ha chiuso all’11/o posto, in 1’18″370, subito dopo (12/o) lo spagnolo Calros Sainz, in 1’18″441.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong: un arresto per fischi all’inno nazionale cinese
Durante la premiazione di Cheung, oro nel fioretto a Tokyo 2020
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
30 luglio 2021
18:00
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La polizia di Hong Kong ha arrestato un uomo di 40 anni accusato di aver insultato l’inno nazionale cinese durante la cerimonia di premiazione di Edgar Cheung, storico oro nel fioretto a Tokyo 2020, soffocandolo con fischi e canti nel corso della visione collettiva in un centro commerciale dell’ex colonia britannica.
Il sospettato, qualificatosi come giornalista, ha sventolato una vecchia bandiera coloniale e incitato gli altri a fischiare la Marcia dei Volontari.
L’arresto è stato eseguito dopo la visione delle telecamere a circuito chiuso. Deridere l’inno è reato dallo scorso giugno, prevevendo una pena a tre anni di carcere.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1, Ungheria: Leclerc “Giornata positiva, buone sensazioni”
Sainz: “La seconda sessione si è dimostrata molto complicata”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
18:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“E’ stata una giornata positiva.
Abbiamo completato il nostro programma di lavoro e in macchina ho avuto delle buone sensazioni.
Tra Fp1 e Fp2 sono cambiate un po’ le condizioni, ma sono soddisfatto sia della simulazione di qualifica che del passo-gara. Adesso dobbiamo concentrarci soprattutto su domani. Qui non è semplice sorpassare quindi, rispetto a quanto abbiamo fatto di recente su altri circuiti, dobbiamo essere più forti al sabato. Così il ferrarista Charles Leclerc, dopo le libere di oggi a Budapest, dove domenica si disputerà il Gp d’Ungheria.
“Non il più semplice dei venerdì. La prima è stata una buona sessione, mentre la seconda si è dimostrata decisamente più complicata. La macchina non mi ha dato sensazioni peggiori, ma non siamo riusciti a migliorare come invece hanno fatto tutti gli altri. Dobbiamo capire cosa è successo in vista di domani, quando tra l’altro potremmo avere la pioggia, il che potrebbe rendere tutto più interessante”, ha aggiunto l’altro ferrarista Carlos Sainz.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket:Nba; Westbrook verso Lakers, “Squadra di casa,perché no?”
La guardia californiana non nasconde l’entusiasmo per lo scambio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
22:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Squadra di casa. Perché no?”.
Con poche parole su Twitter, Russell Westbrook ha lasciato chiaramente intendere di essere entusiasta per l’affare che lo vede al centro e che sta movimentando il mercato Nba nelle ultime ore, ossia il suo trasferimento dai Washington Wizards ai Los Angeles Lakers di LeBron James e Anthony Davis.
Guardia classe 1988, nata o Long Beach, California, dopo 11 stagioni agli Oklahoma City Thunder, una con gli Huston Rockets e una a Washington, Wesbrook potrebbe trovarsi di fronte all’ultima occasione per provare a vincere il titolo Nba, traguardo che i Lakers hanno raggiunto nel 2020. Secondo media americani specializzati, le due squadre hanno già definito lo scambio, che porterà a Washington tre giocatori, Kuzma, Harrell, Caldwell-Pope e la scelta numero 22 del draft che si è svolto ieri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Tokyo per la prima volta oltre 4mila contagi in 24 ore
La media giornaliera nell’ultima settimana sale a quota 2.920
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
12:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
I casi di coronavirus a Tokyo hanno sfondato quota 4.000 nelle ultime 24 ore per la prima volta dall’inizio della pandemia: secondo quanto riportano i media internazionali, i nuovi contagi sono stati 4.058, in netto aumento rispetto al record precedente di 3.865 segnato giovedì.
Nell’ultima settimana, nella capitale giapponese è stata registrata una media record di 2.920 infezioni al giorno, pari a un incremento del 117% rispetto alla settimana precedente.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Jacobs vince la batteria dei 100 metri e segna il record italiano
Ha stabilito il nuovo primato italiano in 9″94
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
31 luglio 2021
13:11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Marcell Jacobs ha vinto la sua batteria dei 100 metri a Tokyo 2020 stabilendo il nuovo primato italiano in 9″94.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gp Ungheria: Hamilton batte Verstappen nelle 3/e libere
88 millesimi tra i due, Ferrari 4/a e 5/a con Sainz e Leclerc
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
13:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prosegue il duello Hamilton-Verstappen anche nella terza sessione di libere del GP d’Ungheria di Formula 1, sul circuito dell’Hungaroring. Solo 88 millesimi separano i due, con il pilota Mercedes avanti all’olandese della Red Bull grazie al tempo di 1’16″826.
Terza un’altra Mercedes, con Valtteri Bottas in ritardo di 229 millesimi. Quarto e quinto tempo per le Ferrari, con Carlos Sainz davanti a Charles Leclerec (e ritardi rispettivamente di 671 e 694 millesimi). Sesta la McLaren di Lando Norris (+0.946), settima la Red Bull di Sergio Perez (+1″091). Chiudono l’elenco dei migliori 10 Ricciardo (McLaren), Alonso (Alpine) e Stroll (Aston martin).
La sessione è stata interrotta per qualche dalla bandiera rossa quando mancavano 14 minuti alla fine a causa dell’uscita di pista di Mick Schumacher (Haas), finito contro le barriere alla curva 11. Macchina piuttosto danneggiata, ma pilota illeso.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Djordjevic riparte dalla Turchia, allenerà il Fenerbahce
Contratto di tre anni per l’ex coach della Virtus Bologna
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
14:34
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
È il Fenerbahce la prossima tappa della carriera di Aleksandar Djordjevic, che nell’ultima stagione ha allenato la Virtus Bologna portandola al titolo di campione d’Italia. Il club turco ha infatti ufficializzato di aver messo sotto contratto per tre stagioni il coach serbo classe 1967, che sostituirà in panchina il connazionale Igor Kokoskov, destinato a un ruolo in Nba da assistente allenatore dei Dallas Mavericks.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gp Ungheria: incidente per Sainz, qualifiche sospese
Lo spagnolo ha perso il controllo della Ferrari nel giro veloce
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
15:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Incidente per Carlos Sainz durante le qualifiche del Gp di Ungheria. Nel giro lanciato del Q2 il pilota spagnolo ha perso il controllo della sua Ferrari in curva ed è andato a sbattere contro le barriere.
Sainz non sembra aver subito danni fisici e nel team radio ha chiesto scusa alla scuderia. La sessione è stata sospesa, con lo spagnolo che aveva in quel momento il 15/o tempo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gp Ungheria: Hamilton in pole, Verstappen terzo
Prima fila Mercedes, Leclerc settimo e Sainz 15/o
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
16:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lewis Hamilton partirà in pole position domani al Gp di Ungheria di Formula 1, in una prima fila di marca Mercedes. Dietro l’inglese c’è infatti il compagno di scuderia Valtteri Bottas.
Terzo il leader del mondiale, Max Verstappen, in seconda fila assieme all’altra Red Bull di Sergio Perez, che non è riuscito a completare il suo ultimo giro lanciato perché rallentato da Hamilton. Charles Leclerc sarà in settima posizione in griglia, mentre l’altra Ferrari, di Carlos Sainz, partirà dalla 15ma, per via di un incidente nel finale del Q2. Durante le qualifiche l’asfalto ha raggiunto una temperatura di 60 gradi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1, Gp Ungheria: Hamilton parte davanti, male le Ferrari
Verstappen 3/o saluta rivale con ‘pugnetto’, Leclerc 7/o, Sainz ko
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
21:21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tanto caldo fuori e altrettanto in pista all’ Hungaroring, dove le Mercedes dominano le qualifiche mettendo un’ipoteca su un Gp, quello a due passi da Budapest, dove è molto dura sorpassare. E sarà un problema soprattutto per le Ferrari, con Charles Leclerc settimo e Carlos Sainz 15/o in griglia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A prendersi la pole, la 101/a in carriera, è un super Lewis Hamilton, mentre è solo terza la Red Bull del leader del Mondiale, Max Verstappen, che al termine della lotta in Q3 saluta con il pugnetto (ormai classico gesto in tempo di Covid) il rivale per i titolo, segno che tutto quanto accaduto a Silverstone, incidente e polemiche varie, è apparentemente storia passata. Un saluto tra i due che abbassa la tensione in vista del semaforo verde di domani, nonostante la manovra dell’inglese campione del mondo, al vaglio dei commissari Fia, che alla fine delle prove ufficiali rallenta vistosamente costringendo i piloti avversari ad adattarsi al suo ritmo. E così Hamilton partirà davanti a tutti davanti al compagno di team Valtteri Bottas dopo una battaglia sul filo dei nervi con Verstappen durante il giro di lancio. L’olandese della Red Bull non è riuscito a sopravanzare il finlandese della Mercedes nell’ultimo tentativo, accontentandosi della seconda fila accanto al compagno di squadra Sergio Perez. Giornata da dimenticare per le Ferrari, con Charles Leclerc, solo settimo in quarta fila insieme all’Alpine di Esteban Ocon. Escluso dalla Q3 Carlos Sainz, autore di un incidente che lo ha costretto al ritiro in Q2: lo spagnolo partirà in dall’ottava fila su un circuito dove i sorpassi sono difficilissimi. “Peccato, ma onestamente dalla Q2 in poi facevo fatica – ha detto il pilota monegasco della Ferrari -. Ho fatto fatica, il posteriore si muoveva tanto per il vento, poi abbiamo faticato sempre a causa del vento. Oggi è un settimo posto, il passo gara è buono ma è difficile sorpassare su questa pista. Sarà complicato. Con Sainz ho parlato delle condizioni della pista e della vettura, con il posteriore che si muoveva tanto, infatti lui l’ha perso. Il passo gara c’è, ma per dimostrarlo dobbiamo essere davanti al trenino dei nostri competitor e ora siamo dietro. Bisogna fare la migliore partenza possibile per fare il meglio in gara”. Pole position numero 101 in carriera per Hamilton, la terza in stagione e l’ottava in Ungheria. Il britannico mette fine a un digiuno di sei gare senza pole, il peggiore da Ungheria-Brasile 2019. Dalle tribune sono arrivati anche i fischi per il sette volte iridato, che ha subito risposto: “Chi mi fischia non raggiunge l’obiettivo, perché mi dà ulteriore carica, quindi non mi dispiace. E’ stata – aggiunge il campione del mondo della Mercedes una qualifica straordinaria con un giro fantastico, ma anche un lavoro di squadra straordinario da parte di tutti questo weekend, compreso Valtteri. Stiamo cercando di fare crescere la macchina con lo sviluppo. Anche i ragazzi in fabbrica non stanno lasciando nulla di intentato. E’ stato bellissimo vedere tutti spingersi a vicenda. Apprezzo il grande sostegno che ho qui. Strategia? C’è tanta strada per arrivare alla prima curva. Loro con le soft guadagneranno almeno cinque metri, sarà una bella battaglia. Poi vedremo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gp Ungheria: Leclerc, passo gara c’è ma dovrò partire bene
Ferrarista: “Dalla Q2 fatto molta fatica con la macchina”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
16:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Il passo gara c’è, ma per mostrarlo specie su questa pista bisogna stare davanti e noi siamo indietro. Domani cercherò di fare la miglior partenza possibile, ma al via c’è sempre tanto da guadagnare ma anche tanto da perdere”.
Così Charles Leclerc ai microfoni di Sky Sport dopo le qualifiche del Gp d’Ungheria, che ha chiuso con il settimo tempo.
“Dalla Q2 in poi poi fatto tanta fatica con la macchina e il settimo posto è il meglio che sono riuscito a fare – ha detto ancora il pilota della Ferrari -. L’incidente di Sainz? Qui il posteriore si muove tanto, lui purtroppo l’ha perso ed è uscito.
Ho rischiato anche io di farmi sorprendere ma sono stato più fortunato di lui”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria; Verstappen, con le soft buona opportunità al via
Bottas: “Bello due Mercedes davanti, sarà una battaglia”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
16:48
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le Red Bull domani partiranno dalla seconda fila al Gp di Ungheria e Max Verstappen si prepara ad attaccare da subito le due Mercedes sfruttando le gomme soft.
“Per l’intero fine settimana siamo stati un po’ indietro e anche le qualifiche lo hanno dimostrato – ha notato il pilota olandese, terzo domani in griglia -.
Non è la posizione che volevamo ma vediamo cosa riusciremo a fare. Le gomme soft hanno un grip superiore. Farà molto caldo, non dureranno come le medie ma noi pensiamo al via, avremo una buona opportunità alla partenza”.
Decisamente più soddisfatto è Valtteri Bottas, secondo alle spalle del suo compagno di squadra della Mercedes, Lewis Hamilton. “Il risultato è abbastanza buono, nel Q2 perso un po’ il ritmo, con le soft c’è una grande differenza di grip – ha osservato -. Rivedere due Mercedes davanti è bello. Sarà emozionante la corsa, le Red Bull partiranno con le soft noi con le medie, sarà una bella battaglia. Ed è bellissimo rivedere tante persone qui che fanno il tifo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: pallavolo; azzurre ko con Cina ma guidano sempre girone
Prima sconfitta, l’Italia cede 3-0. Lunedì sfida con gli Usa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
17:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prima sconfitta a Tokyo per le azzurre della pallavolo, comunque già sicure di un posto nei quarti di finale del torneo olimpico. Dopo tre vittorie consecutive, la squadra allenata dal ct Davide Mazzanti ha ceduto per 3-0 (25-21, 25-20, 26-24) alla Cina, a sua volta già eliminata.
Miglior realizzatrice per le azzurre in questa partita è stata Paola Egonu con 18 punti, mentre Elena Petrini ne ha piazzati 14. L’Italia resta comunque in testa al Pool B con 9 punti e l’ultimo impegno del girone sarà lunedì contro gli Stati Uniti, secondi con 8 punti assieme alla squadra del Comitato olimpico russo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prima vittoria Matteo Nannini in F3 a Budapest
Davanti al brasiliano Enzo Fittipaldi e il ceco Roman Stanek
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
20:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Nannini conquista a Budapest il suo primo trionfo in Formula 3: sua la vittoria in gara-2 del GP di Ungheria. Dietro all’italiano della HWA Racelab si è piazzato il brasiliano Enzo Fittipaldi e il ceco Roman Stanek.  Settimo l’altro pilota italiano Lorenzo Colombo, che aveva conquistato gara-1 prima di una penalità.
“Sembra davvero, davvero fantastico! – le prime parole del pilota italiano nipote dell’ex pilota di Fortmula 1 Alessandro Nannini – Ho provato a gestire le gomme e quando ho visto che il distacco era abbastanza rischioso non ho corso alcun rischio”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Powless vince la Clasica di San Sebastian
Ha preceduto lo sloveno Mohoric. Quarto Rota e quinto Covi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
19:39
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Neilson Powless ha vinto la Clasica di San Sebastian di ciclismo, disputata nei Paesi Baschi. Lo statunitense, con il tempo di 5h34’31”, al culmine di uno sprint all’ultimo centimetro, ha preceduto lo sloveno Matej Mohoric, secondo, e il danese Mikkel Froelich Honoré, terzo.
Primo degli italiani il bergamasco Lorenzo Rota, quarto a 30″; quinto il piemontese Alessandro Covi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: è Atp mania, già esauriti biglietti Finals
A 100 giorni da gare. Sacco, vetrina straordinaria per Torino
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2021
19:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le Nitto Atp Finals, che l’Italia ospita per la prima volta a novembre, fanno il pieno di pubblico. A cento giorni circa dalle gare, in programma dal 14 al 21 novembre al Pala Alpitour di Torino, i biglietti sono già esauriti in prevendita.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In epoca pandemica, un successo che va ben oltre le aspettative: il torneo che vede sfidarsi i migliori otto giocatori al mondo di tennis e le otto migliori coppie di doppio, in grado di generare ricadute economiche sul territorio di oltre 600 milioni di euro in cinque anni, si conferma vetrina internazionale e volano di ripresa.
“Siamo davvero molto soddisfatti”, commenta l’assessore comunale al Commercio e al Turismo di Torino, Alberto Sacco. Le Atp si confermano il più importante evento tennistico indoor al mondo e, nonostante le incognite legate al Covid, riscuotono uno straordinario successo. Da oggi infatti non è più possibile acquistare biglietti se non nei settori riservati alla Corporate Hospitality e a chi sceglie i servizi Incoming & Experience gestiti in collaborazione con il Tour Operator Ufficiale Gattinoni.
“Anche nel caso delle aziende, però, è facile immaginare che presto non ci saranno più posti – spiega Sacco – Le più importanti, sia a livello nazionale che internazionale, si sono già assicurate adeguati spazi per consentire ai loro top manager, e ai rispettivi clienti, di assistere al torneo.
Vogliamo sfruttare questa occasione come vetrina per far conoscere Torino, e le sue potenzialità, non soltanto per quanto riguarda il turismo e le convention aziendali. Non a caso nelle scorse settimane ho accompagnato il presidente di Nitto in un tour per la città, mostrandogli tutti i suoi punti di forza: turismo a parte, Torino e il Piemonte sono un territorio ideale su cui investire e fare business”.
Per chi si è fatto sfuggire i biglietti delle Atp, resta ancora una ampia possibilità di tagliandi per assistere alle Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals, la sfida tra i più forti giovani del circuito Atp – compresi i nostri Jannik Sinner, campione in carica, e Lorenzo Musetti – all’Allianz Cloud di Milano dal 9 al 13 novembre. “E per chi non può fare a meno di venire a Torino – conclude Sacco – c’è anche la Coppa Devis, con i nostri più forti tennisti del momento, da Berrettini a Fognini e Sonego”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ISPS World; Smith torna in testa, Laporta 27/o
Nel torneo femminile Annanarukarn e Kupcho raggiungono Talley
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
20:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Jordan Smith in Irlanda del Nord torna in testa nel torneo maschile mentre in quello femminile la tailandese Pajaree Annanarukarn e la statunitense Jennifer Kupcho agganciano alla guida del leaderboard l’americana Emma Talley. Il “moving day” dell’ISPS HANDA World Invitational ha regalato emozioni e riservato nuove uscite al taglio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’evento organizzato da European Tour, LPGA e Ladies European Tour (con due classifiche diverse, da una parte i professionisti dall’altra le proette) si prepara a entrare nella fase finale.
Nella contea di Antrim, nella gara riservata agli uomini è dominio britannico. Jordan Smith, 28enne di Bath (Regno Unito) con un titolo in carriera sul massimo circuito continentale (nel 2017 al Porsche European Open) e già leader dopo 18 buche, ha rimesso la testa avanti. E con un totale di 195 (62 68 65, -15) ha un solo colpo di vantaggio sul connazionale David Horsey, secondo con 196 (-14). Mentre è scivolato dalla prima alla terza posizione, con uno score di 199 (-11), il neozelandese Daniel Hillier (in testa a metà gara). Risale posizioni Francesco Laporta. Il pugliese, ieri 34/o, è ora 27/o con 206 (69 69 68, -4) dopo un terzo round sottolineato da un 68 (-2) con tre birdie e un bogey.
Grande equilibrio nella competizione in rosa con Annanarukarn, Talley e Kupcho che si dividono il primato con un totale di 205 (-13).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Zazzeri, ‘ora non mi posso piu’ nascondere’
‘Meglio non essere andato sul podio: lavorero’ per Parigi’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
01 agosto 2021
03:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Settimo nella finale olimpica dei 50 stile, e felice di non essere salito sul podio. E’ il paradosso di Lorenzo Zazzeri, gia’ argento con la 4×100 stile.
“Sono molto soddisfatto della mia gara – ha detto l’azzurro a RaiSport, subito dopo i 50 dominati dall’americano Dressel – Paradossalmente, e’ meglio non essere finito sul podio: ora non mi posso piu’ nascondere. Ho tre anni davanti per preparare Parigi, devo lavorare anche sulle mie gare individuali”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1, Ungheria, sostituito il motore sulla Red Bull di Verstappen
Nessuna penalità perché la specifica del motore è identica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
13:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sostituita la Power Unit sulla Red Bull di Max Verstappen. Lo ha annunciato la Honda, fornitore del propulsore per il team anglo-austriaco, a poche ore dal via del GP dell’Ungheria.
Honda, dopo le verifiche nel quartier generale in Giappone, aveva escluso danni al motore dopo l’incidente di Silverstone.
“Abbiamo notato qualcosa sulla power unit di Max dopo le qualifiche e che potrebbe essersi sviluppato nel corso del fine settimana – si legge nella nota – probabilmente un effetto collaterale dell’incidente di Silverstone”. Per Verstappen nessuna penalità dopo la sostituzione della power unit dato che la specifica del motore è identica: resta in terza posizione sulla griglia di partenza”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vettel pro Lgbt, al Gp d’Ungheria con il casco arcobaleno
Come Hamilton a Budapest si è esposto contro la legge di Orban
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
23:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
C’è un arcobaleno sul casco scelto per il Gp di Ungheria di Formula 1 da Sebastian Vettel, un chiaro messaggio di protesta contro la legge anti-Lgbt del governo di Budapest, sulla stessa linea della presa di posizione del suo collega inglese Lewis Hamilton alla vigilia della gara.
“È imbarazzante per un Paese dell’Unione europea far passare misure del genere.
Non capisco perché non lascino la gente libera di fare quello che sente e che vuole”, ha detto ieri Vettel, che in Ungheria si è presentato anche indossando delle scarpe con sopra stampato l’arcobaleno, e in varie occasioni nel passato ha usato il palcoscenico della Formula 1 per esprimere solidarietà alle minoranze. Hamilton dal canto suo, in vista del referendum indetto dal premier ungherese Viktor Orban sulla legge contestata anche dalla Ue, sui social ha incitato il popolo “a votare per proteggere i diritti della comunità Lgbtq+, hanno bisogno del nostro supporto più che mai”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Cornet “overbooking, non arrivo al torneo alla vigilia”
La francese contro la compagnia con cui doveva volare in Romania
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
14:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per l’overbooking rischia di saltare un torneo, o quanto meno di atterrare solo a ridosso della prima partita: ad Alize Cornet non era mai successo e la trentunenne tennista francese lo ha raccontato su Twitter alla vigilia del Winners Open 2021 a Cluji, torneo Wta 250, dove avrebbe dovuto esordire domani come testa di serie numero 1. “Allora Lufthansa, a causa del tuo overbooking io non posso andare al mio torneo in Romania prima di domani (che è anche la giornata in cui cominciano le partite).
Cosa dovrei fare adesso – ha scritto la tennista – Pensavo di averle viste tutte durante i miei 20 anni di viaggi… Mai sono stata buttata fuori da un volo.
Scandaloso”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: alto, Tamberi oro ex equo con qatariota Barshim
I due hanno concluso la gara a pari merito a 2,37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
01 agosto 2021
15:04
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gianmarco Tamberi e il qatariota Barshim sono medaglia d’oro ex aequo nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. I due hanno concluso la gara a pari merito a 2,37 con lo stesso numero di errori complessivi e di fronte al giudice di gara hanno optato per il pari merito.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria; subito caos e Leclerc fuori, gara sospesa
Bottas innesca una serie di contatti, il ferrarista ha la peggio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
15:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Partenza bagnata dalla pioggia al Gp di Ungheria di Formula 1 e caos alla prima curva, con Bottas che ha urtato Norris dando il via a una serie di contatti a catena.
Verstappen ha colpito Perez, e nella catena di scontri ha avuto la peggio Leclerc, la cui gara è subito finita, così come quella di Bottas.
In pista è entrata la Safety Car e poi la corsa è stata sospesa.
Bottas, Leclerc, Perez e Stroll sono già fuori gara al Gp di Ungheria, dopo la catena di contatti generata alla prima curva dal pilota della Mercedes (“Scusate ma questo è”, ha detto nel team radio”, partito secondo alle spalle del compagno di scuderia Hamilton. Al secondo dei 70 giri la corsa è stata sospesa: primo è ancora Hamilton, davanti a Ocon, partito ottavo, Vettel, il ferrarista Sainz, quindicesimo in griglia, Tsunoda, Latifi, Alonso Russel, Raikkonen, Schumacher, Gasly, Ricciardo e Verstappen, che da terzo si è ritrovato tredicesimo con la sua Red Bull danneggiata.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: rabbia Leclerc con Stroll, sembrava il bowling…
Sono frustrato, irrealistico recuperare 5 posizioni in una curva
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
15:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Era una bella partita di bowling in una domenica prima delle vacanze…Una merda…”. Charles Leclerc esordisce con sarcasmo nel commentare la serie di incidenti che lo ha estromesso subito dal Gp di Ungheria, poi però non nasconde la sua rabbia per il caos innescato da Lance Stroll.
“Non so come è possibile, era 5-6 posizioni dietro… – dice il ferrarista – Io sono frustrato, sapevamo di avere l’opportunità di fare bene, sono stato abbastanza cauto alla partenza per quella ragione. Anche io ho esagerato qualche volta alle prime curve, ma stavolta guadagnare cinque posizione in una curva non era realistico”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: riparte Gp, tutti dai box tranne Hamilton ed è ultimo
Mercedes sbaglia scelta gomme, inglese dalla pole alla coda
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
15:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Gp di Ungheria è ripartito dopo l’interruzione per la catena di incidenti con una insolita situazione. In griglia si è ritrovato solo Lewis Hamilton, l’unico con le gomme da bagnato, mentre il resto dei piloti ha ricominciato dai box per poter cambiare gli pneumatici scegliendo quelli da asciutto visto che nel frattempo le precipitazioni sono terminate.

L’inglese, partito in pole, ha scelto poi di cambiare subito le gomme e al rientro dai box si è ritrovato in ultima posizione, con Esteban Ocon leader provvisorio della gara e Sebastian Vettel secondo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Simeoni: ‘Che gioia Tamberi e Jacobs, l’atletica c’è’
L’oro a Mosca 1980 nell’alto: ‘Gianmarco è stato impeccabile’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
16:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Belli e bravi, Tamberi e Jakobs, ma anche gli altri azzurri: dalla Sibilio alla Bogliolo. L’atletica italiana aveva bisogno di rimettere dei puntini sulle ‘i’ e ha dimostrato che c’è”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sara Simeoni, oro nel salto in alto alle Olimpiadi di Mosca, nel 1980, non riesce a nascondere la propria emozione dopo avere assistito alle imprese degli azzurri a Tokyo.
“Il fatto che Tamberi sia riuscito a riportare il salto in alto sul podio olimpico, è una cosa che mi ha fatto veramente piacere – aggiunge la Simeoni – Proprio lui che si era perso le Olimpiadi di Rio. La gara è stata avvincente, mi sono emozionata: era da tanto che non mi capitava. A seguire è arrivato l’oro di Jabobs. Non c’è stato nemmeno il tempo di elaborare la gioia per l’imprensa nell’alto. Jacobs è una ragazzo con delle potenzialità enormi, non era facile restare concentrati come ha fatto lui dopo avere migliorato il record europeo nei 100. Complimenti a lui per come si è saputo gestire.
Nella gara più veloce, peraltro, non era mai capitato all’Italia”. Come a Mosca nel 1980, ai tempi dei Giochi del boicottaggio da parte degli Usa, oro all’Italia nel salto in alto (Simeoni) e nella velocità (Pietro Mennea nei 200). “Un parallelismo si può fare – ammette Sara – anche se manca un altro oro, perché a Mosca, assieme al nostro, ci fu il trionfo di Damilano nella marcia”.
Dal punto di vista tecnico, il Tamberi di Tokyo è stato impeccabile. “Mi è piaciuto molto – spiega l’olimpionica veronese – ha commesso solo un piccolo errore, e il padre glielo ha ricordato, perché doveva stare più calmo nella rincorsa quando ha fatto cadere l’asticella. La rincorsa nello stile Fosbury è veloce, ma bisogna gestirla senza esagerare. Bisogna trovare l’equilibrio fra dinamismo e salto, altrimenti il rischio di farsi male c’è. Tamberi, comunque, è stato bravo a rifarsi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria; la sorpresa di Hamilton, ‘sono ultimo?’
Sprecata la pole, l’inglese costretto a una gara di sorpassi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
15:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Sono ultimo?”, ha domandato sorpreso Hamilton nel team radio e l’ingegnere dal box Mercedes gli ha risposto: “Affermativo, Lewis, tutti quanti si sono fermati ai box”.
Poco dopo sconsolato l’inglese, che era partito in pole position e dopo questa situazione si è ritrovato in quattordicesima posizione, ha aggiunto: “Non riesco nemmeno ad avvicinarmi”.
Poco dopo, però, ha infilato il suo primo sorpasso su Antonio Giovinazzi, a 57 giri dal termine con 26 secondi circa di ritardo dalla testa della corsa, Esteban Ocon.
Intanto sono saliti a cinque i ritiri dopo la catena di incidenti nella prima curva, perché la McLaren di Lando Norris era troppo danneggiata per ripartire. E un sesto ritiro è arrivato poco dopo: Nikita Mazepin che in pit lane ha urtato Kimi Raikkonen.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Ungheria;Ocon primo a metà Gp,Sainz 4/o e Hamilton in rimonta
Show dell’inglese da ultimo a quinto, Verstappen nelle retrovie
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
16:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A metà gara i giochi sono ancora tutti aperti al Gp di Ungheria, che ha riservato una buona dose di colpi di scena sin dalla prima curva. Esteban Ocon è ancora in testa a sorpresa dopo 35 dei 70 giri, tallonato da Sebastian Vettel, con Fernando Alonso terzo e quarto il ferrarista Carlos Sainz, rientrato ai box mentre Lewis Hamilton approdava al quinto posto con una rimonta spettacolare.
L’inglese, in pole position al via, poi si è ritrovato quattordicesimo e ultimo quando la corsa è ripartita dopo la sospensione, ma non si è arreso ed è avanzato infilando un giro veloce dopo l’altro e ora punta al podio. Hamilton si è messo alle spalle anche Max Verstappen, che è dodicesimo e sta guidando su “mezza macchina”, per dirla con il suo ingegnere del box Red Bull, a causa dei danneggiamenti subiti nel caos alla partenza.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: mea culpa Bottas, ho perso controllo ed è nato il pasticcio
Il pilota Mercedes: “Cose che capitano, tutti commettono errori”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
16:48
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Valtteri Bottas fa mea culpa per l’errore che ha innescato una serie di contatti alla prima curva del Gp di Ungheria stravolgendo la classifica. “Ho perso delle posizioni dopo una brutta partenza, ho avuto un bloccaggio alla prima curva per evitare Lando (Norris, ndr), ho perso il controllo e da lì è nato pasticcio”, ha spiegato a Sky Sport il pilota della Mercedes aggiungendo che “era difficile” trovare il punto di frenata giusta.
“Ho cercato di trovarlo ma ho commesso un errore. Sono cose che capitano – ha continuato -, tutti commettono degli errori”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport e Salute, disposti pagamenti a collaboratori sportivi
L’ammontare complessivo dei mandati va ben oltre i 25 milioni
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
17:17
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport e Salute Spa ha disposto ieri i mandati di pagamento delle indennità a favore di 14.279 collaboratori sportivi, per un ammontare complessivo di 25.200.000 euro. “All’esito degli approfondimenti e delle attività istruttorie svolte dagli uffici della società si legge, in una nota – il Cda, nella seduta di venerdì scorso, aveva deliberato il superamento delle incongruenze registrate all’esito dell’invio dei dati da parte dell’Agenzia delle entrate, sia consentendo il pagamento in favore dei collaboratori sportivi per i quali non era pervenuta alcuna certificazione unica, sia approvando il versamento a saldo per colori i quali, dal secondo invio di dati da parte dell’Agenzia stessa, era risultato un importo superiore a quello precedentemente registrato”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Inoltre, il Cda, con riferimento alle ‘Incongruenze Inps’, ha deliberato il riavvio del procedimento per tutti i 5.415 collaboratori i quali, avendo utilizzato il link per accedere in piattaforma e sostituire la precedente dichiarazione, hanno depositato documentazione idonea – prosegue la nota -. Per i restanti 593, la società, con lo scopo di non lasciare indietro nessuno, attiverà un soccorso istruttorio; pertanto, si prega di controllare la posta elettronica. Con queste decisioni il Cda ha fra l’altro dato seguito alle indicazioni della sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali”.
“Si rammenta – conclude la nota – che l’ordine di pagamento effettuato ieri ha riguardato anche i collaboratori che, non avendolo fatto prima, hanno confermato – nella ulteriore finestra messa a disposizione da Sport e Salute fino al 28 luglio per accedere in piattaforma – il possesso dei requisiti previsti dalla legge per ricevere le indennità di gennaio, febbraio e marzo 2021 (1.290 collaboratori sportivi) e aprile e maggio 2021 (4.897)”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: nel caos vince Ocon, Vettel squalificato e Sainz è terzo
Hamilton torna leader, ira Verstappen-Leclerc con Bottas e Stroll
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
17:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Mai Esteban Ocon aveva vinto un Gp di Formula 1. Ugualmente inedita è stata la scena di Lewis Hamilton da solo sulla griglia, alla ripartenza dopo la sospensione della corsa, ignaro che alle sue spalle tutti gli altri avevano preso la via dei box per montare le gomme da asciutto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E passerà alla storia di questo weekend anche la maglietta arcobaleno indossata da Sebastian Vettel durante l’inno ungherese, un gesto a difesa della comunità Lgbt colpita dalla legge del governo Orban, costato un’investigazione al tedesco, che intanto cinque ore dopo la bandiera a scacchi si è visto sfilare dalla Fia il secondo posto (che spetta quindi a Hamilton) perché la sua Aston Martin ha finito con meno di un litro di carburante nel serbatoio.
La pioggia iniziale è stata insomma solo la prima variabile di una rocambolesca gara che manda tutti in vacanza con l’inglese di nuovo in testa al Mondiale. Max Verstappen è sorpassato e con il morale giù, a pezzi come la sua Red Bull, fra le monoposto danneggiate dalla serie di incidenti alla prima curva innescati dal Valtteri Bottas, con uno sciagurato Lance Stroll che ha “giocato a bowling” con gli altri, per usare le parole di Charles Leclerc, messo subito fuori gioco in una domenica in cui la Ferrari è salita sul podio – dopo la squalifica di Vettel – con Carlos Sainz, terzo dopo essere partito quindicesimo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Durante la pausa estiva il mondo della F1 sarà comunque agitato dalle polemiche, perché la penalità di cinque posizioni in griglia alla prossima corsa rifilata a Bottas e Stroll è considerata da molti lieve, soprattutto per Stroll.
“Una manovra che non ha senso per un pilota professionista”, la sferzata del team principal Ferrari, Mattia Binotto. “La Fia deve esaminare assolutamente questa situazione”, aggiunge il suo collega della Red Bull, Christian Horner, che già covava rabbia per l’incidente di Silverstone fra Verstappen e Hamilton, costato anche la terza Power Unit dell’olandese, cambiata poco prima della partenza in Ungheria. “Bottas ha fatto una cazz… Dal cervello gli è uscita una cosa rumorosa e puzzolente”, si è sfogato Verstappen che a fine agosto in Belgio ripartirà con 8 punti di ritardo su Hamilton, passato indenne nel caos iniziale, poi distratto (o mal consigliato dal box Mercedes) quando alla ripartenza la pioggia ormai stava scemando: “Ci complichiamo sempre la vita, è pazzesco che sia rimasto solo sulla griglia di partenza” ha detto, prima di farsi visitare dal medico della scuderia dopo aver accusato una lieve vertigine che ricollega al post-Covid. Da quattordicesimo, ha superato gli avversari uno dopo l’altro, instaurando un epico duello con Fernando Alonso che, reggendo in difesa per una decina di giri, ha salvato la vittoria del suo compagno di squadra. Una prima volta per Ocon (ottavo al via) che, forse non abituato, ha poi lasciato la sua Alpine nel punto sbagliato della pista. Troppa l’emozione per il primo exploit della carriera in F1, arrivato alla 78/a gara.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Esteban Ocon ha conquistato il Gp di Ungheria di Formula 1 al termine di una gara ricca di colpi di scena. Secondo è Sebastian Vettel e terzo Lewis Hamilton, protagonista di una spettacolare rimonta.
Nei giri finali l’inglese si è lasciati alle spalle il ferrarista Carlos Sainz, quarto (era partito quindicesimo) e Fernando Alonso, quinto. Max Verstappen si deve accontentare del decimo posto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ocon e la prima vittoria, grazie alla difesa di Alonso
Hamilton torna in testa, pazzesco trovarmi da solo in griglia…
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
17:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Esteban Ocon a 24 anni conquista la sua prima corsa di Formula 1 e Lewis Hamilton si riprende la testa del Mondiale. Sono i due volti più sorridenti al termine del rocambolesco Gp di Ungheria, dove il pilota francese ha tagliato il traguardo urlando a squarciagola.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Che momento, che sensazione troppo bella, abbiamo vissuto momenti difficili ma li abbiamo superati e siamo tornati dove dobbiamo stare”, ha esultato Ocon, ringraziando Fernando Alonso, il compagno di scuderia alla Alpine: “Abbiamo vinto anche grazie alla sua difesa su Hamilton. Tanti mi dicevano cose su Alonso, ma si sbagliavano: è fantastico lavorare con lui, siamo una coppia perfetta”.
La rimonta di Hamilton si è conclusa ai piedi del podio, ma nella classifica piloti ora ha 192 punti, 6 più di Max Verstappen. “Considerando le circostanze di oggi mi prendo il risultato molto volentieri – ha detto l’inglese, ancora fischiato durante la premiazione all’Hungaroring -.
Congratulazioni alla Alpine e a Ocon, una stella che brilla da tanto tempo. Il pubblico è stato fantastico, ringrazio tutti i presenti. E’ stata una gara dura, ci rendiamo sempre la vita difficile, è pazzesco che sia rimasto solo sulla griglia di partenza. Io stavo parlando con il team della pista che si stava asciugando, loro dicevano che sarebbe piovuto ancora… Dovremo riesaminare tutto, ma le gare sono così”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Vettel, felice se mi penalizzano per maglia arcobaleno
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Difendo ungheresi che soffrono per legge che compromette bimbi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
18:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Allora squalificatemi, ne sono ben felice”. Sebastian Vettel reagisce così alla notizia di essere sotto investigazione per non aver rispettato le procedure pre-gara al Gp di Ungheria.
“Durante l’inno nazionale – ha spiegato a Sky Sport – ho tenuto la maglietta” di colore arcobaleno (con la scritta ‘Same Love’), come la sua mascherina.
“L’ho fatto in sostegno di quelle persone che soffrono in questa nazione perché alcuni fanno legge che anziché proteggere i bambini probabilmente li minacciano e ne compromettono la crescita – ha aggiunto il pilota tedesco -. Sono ben felice di incassare qualunque penalità mi vogliano comminare”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:Malagò,aberrante che non ci sia ius soli sportivo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“A 18 anni e un minuto chi ha requisiti deve avere cittadinanza”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
01 agosto 2021
18:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Noi vogliamo occuparci di sport e non riconoscere lo ius soli sportivo è qualcosa di aberrante, folle. Oggi va concretizzato: a 18 anni e un minuto chi ha quei requisiti deve avere la cittadinanza italiana”.
È quanto rivendica il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parlando a Casa Italia, riferendosi alla vittoria della medaglia d’oro di Marcell Jacobs nei 100 metri piani, un ragazzo nato 26 anni fa a El Paso in Texas ma cresciuto a Brescia. “Oggi la risposta migliore l’ha data Mario Draghi – ha aggiunto Malagò – che li ha invitati a Palazzo Chigi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria; Hamilton e le vertigini, forse postumi del Covid
Pilota si ammalò a fine 2020, ‘da allora allenarsi è più duro’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
20:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lewis Hamilton non esclude che possa esserci la sindrome da Long Covid dietro la sensazione di spossatezza e le vertigini per cui gli è stato necessario farsi vedere dal medico della Mercedes, mentre iniziava senza di lui la conferenza stampa al termine del Gp di Ungheria. Lo ha spiegato lo stesso pilota inglese, 36 anni, risultato positivo al virus alla fine del 2020 e apparso non al meglio sul podio a fine gara.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Sto bene, ho avuto davvero delle forti vertigini e tutto è diventato un po’ annebbiato sul podio – ha spiegato Hamilton, prima di raccontare le difficoltà vissute dopo la malattia – Per tutto l’anno ho combattuto per restare in salute dopo quello che era accaduto a fine 2020 ed è ancora così, è una battaglia. Non ne ho parlato con nessuno ma penso che gli effetti del Covid siano persistenti. Mi ricordo gli effetti di quando l’ho avuto e da allora allenarsi è stato diverso. Il livello di fatica è diverso, mette davvero alla prova”.
“Io continuo ad allenarmi e prepararmi nel modo migliore – ha aggiunto l’inglese -. Oggi chissà cosa è stato. Forse un problema di idratazione, non so, ma non lo avevo mai provato prima. Ho avuto qualcosa di simile a Silverstone, ma questa volta è stato molto peggio”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ungheria, Vettel squalificato e perde il secondo posto
Hamilton guadagna una posizione, Sainz sale sul podio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
22:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sebastian Vettel, giunto secondo nel GP d’Ungheria di F1, è stato squalificato dalla FIA a causa del poco carburante residuo nel serbatoio della sua Aston Martin, meno di un litro, che ha impedito le verifiche post gara da parte dei giudici. In conseguenza Lewis Hamilton (Mercedes) sale al secondo posto e Carlos Sainz (Ferrari) guadagna il podio.
La gara è stata vinta da Esteban Ocon (Alpine).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Atlanta, Isner vince il torneo per la sesta volta
Con 21 ace batte in finale Nakashima e agguanta 16mo titolo Atp
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
02 agosto 2021
03:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lo statunitense John Isner ha vinto ieri il suo sesto titolo del torneo Atp di Atlanta battendo in finale il giovane connazionale Brandon Nakashima 7-6(10/8) 7-5, grazie anche a 21 ace messi a segno.
Isner conquista così il suo sedicesimo trofeo Atp e si unisce a Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic come unici giocatori attivi a vincere per sei volte lo stesso evento.
“Non posso crederci di esserci riuscito. Vedremo se riuscirò a farlo una settima volta l’anno prossimo”, ha detto il 36enne, alla sua prima finale da quando aveva vinto due anni fa sull’erba di Newport.
Gli italiani in tabellone ad Atlanta erano quest’anno Andreas Seppi, eliminato ai sedicesimi, e Jannik Sinner, fuori agli ottavi di finale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: atletica, due italiane in semifinale dei 200
Dalia Kaddari e Gloria Hooper tra le 24 qualificate
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
05:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ci sono anche due italiane tre le 24 qualificate alle semifinali dei 200 metri delle Olimpiadi di Tokyo. Sono Dalia Kaddari e Gloria Hooper: la prima si è qualificata direttamente con il terzo posto nella sua batteria in 23”26, la seconda, quarta in batteria, è stata ripescata grazie al tempo di 23”16.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Intramontabile Sorenstam, suo lo US Senior Women’s
Leggenda svedese domina e torna regina negli Stati Uniti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
09:45
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Annika Sorenstam torna regina negli Stati Uniti. La leggenda del golf svedese a Fairfield, nel Connecticut, domina e vince al debutto, con un totale di 276 (67 69 72 68, -12) colpi, la terza edizione dello US Senior Women’s Open.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La 50enne di Bro, che nel suo palmares vanta 72 titoli (cifra comprensiva di 10 Major), ha surclassato le avversarie con la connazionale Liselotte Neumann che ha chiuso il torneo al secondo posto con 284 (-4), distante otto colpi. Mentre s’è classificata terza con 285 (-3) l’inglese Laura Davies, vincitrice nel 2018 ì.
“E’ davvero difficile trovare le parole giuste per spiegare la mia emozione. E’ stato un torneo fantastico e sono contenta di aver ritrovato il successo in un torneo così bello”. Questa l’emozione della Sorenstam al termine del torneo. Dopo le tre vittorie – nel 1995, 1996 e 2006 – allo US Women’s per la scandinava è arrivato anche l’exploit tra le seniores in questo evento che s’è giocato al Brooklawn Country Club (par 72). Ad assistere alla sua impresa anche il marito Mike McGee (caddie per l’occasione) e i figli Ava e Will, rispettivamente di 11 e 10 anni.
Bottino pieno per la Sorenstam il cui successo le ha fruttato 180.000 dollari concedendole la possibilità di giocare, nel 2022, lo US Women’s Open al fianco di tutte le big del golf mondiale. Con la svedese che è riuscita a eguagliare anche il record di punteggio della competizione firmato dalla Davies nel 2018.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Golf: ranking; dopo l’oro olimpico Schauffele vede Top 3
Californiano è 4/o. Rahm sempre il re, 7 americani tra primi 10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
09:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’oro olimpico ai Giochi di Tokyo permette a Xander Schauffele di guadagnare una posizione nel ranking mondiale di golf passando dalla 5/a alla 4/a piazza con un totale di 7.4189 punti. L’americano scavalca così Justin Thomas e mette nel mirino la Top 3.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Al comando, con 9.7603 c’è sempre lo spagnolo Jon Rahm, costretto a saltare le Olimpiadi perché positivo, per la seconda volta, al Covid-19. In seconda posizione con 9.1326 ecco invece lo statunitense Dustin Johnson che precede il connazionale Collin Morikawa (terzo con 8.7747) che in Giappone ha sfiorato il podio, dopo una grande rimonta e un play-off a sette giocatori che ha premiato a sorpresa Pan Cheng-tsung (bronzo).
Nonostante la battuta d’arresto nel giro finale ai Giochi Guido Migliozzi è risalito dalla 72/a alla 69/a posizione nel world ranking con 1.9267 punti. Mentre è scivolato dalla 151/a alla 156/a posizione con 1.0410 Francesco Molinari, costretto a saltare l’appuntamento a cinque cerchi per un infortunio alla schiena. Rientra tra i migliori 200 giocatori Renato Paratore, da 203/o a 197/o con 0.8428 dopo il 27/o posto a Tokyo.
Sono invece 7 gli americani nella Top 10. Oltre a Johnson, Morikawa, Schauffele e Thomas ecco poi Brooks Koepka (sesto), Bryson DeChambeau (settimo) e Patrick Cantlay (nono). Con il sudafricano Louis Oosthuizen e il norvegese Viktor Hovland decimo, per la prima volta in carriera. Risale anche un altro statunitense, Jordan Spieth, undicesimo davanti al nordirlandese Rory McIlroy (dodicesimo).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Reto salta Giochi, ma test Covid falso positivo
Beffa doppia per la sudafricana, out alle Olimpiadi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
11:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Che beffa per Paula Reto. Salterà le Olimpiadi di Tokyo per un tampone falso positivo.
La giocatrice sudafricana è stata esclusa dalla gara individuale di golf femminile, in programma da 4 al 7 agosto al Kasumigaseki Country Club nonostante un test che s’è dimostrato inizialmente poco attendibile. Specialmente per una giocatrice completamente vaccinata che già aveva contratto il Covid-19 lo scorso marzo.
E’ una storia difficile da comprendere quella che riguarda la Reto, 31enne di Città del Capo che a Tokyo sarà sostituita in campo dalla indiana Diksha Dagar.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Jacobs nella storia, ma non per tabloid inglese
Mirror provoca:”I 100 metri di Google” ovvero degli sconosciuti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
11:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“The Google 100 m” è il titolo provocatorio scelto dal tabloid inglese The Mirror per raccontare il trionfo di Marcell Jacobs. Nel piccolo trafiletto dedicato all’impresa dell’azzurro, il quotidiano britannico lancia il proprio commento con una frase discutibile sulla caratura degli otto finalisti, lasciando intendere che fossero sconosciuti ai più senza la ricerca sul noto motore di ricerca.

E c’è chi, in questo ‘attacco’ allo storico oro di Jacobs, ci vede ancora una piccola ripicca dopo la finale degli Europei di calcio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo Vanessa Ferrari ginnastica
Daniele Lupo e Paolo Nicolai sono ai quarti di finale del torneo di beach volley
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
11:21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Attesa per Vanessa Ferrari in gara nella finale di corpo libero donne di ginnastica artistica.
Allo stadio Olimpico di Tokyo, per l’Italia – che ieri ha vinto l’oro dei 100 metri con Marcell Jacobs e del salto in alto con Gianmarco Tamberi – è cominciata bene anche la quarta giornata di gare di atletica. Con il quarto posto nella sua batteria (in 4’05”41), l’azzurra Gaia Sabbatini ha infatti conquistato la qualificazione alla semifinale dei 1500 metri femminili.
Daniele Lupo e Paolo Nicolai sono ai quarti di finale del torneo di beach volley delle Olimpiadi di Tokyo 2020.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nella gara degli ottavi gli azzurri (argento a Rio 2016) hanno superato i polacchi Bryl e Fijalek per due set a zero (22-20, 21-18). Nei quarti di finale la coppia italiana affronterà Younousse-Tijan (Qatar).
Con 7,99 metri, Filippo Randazzo ha chiuso all’ottavo posto la finale del salto in lungo alle Olimpiadi di Tokyo 2020. La medaglia d’oro è stata vinta dal greco Miltiadis Tentoglou con 8,41. Stessa misura del cubano Juan Miguel Echevarria che però è argento per la seconda misura inferiore a quella del greco (8,09 contro 8,15). Bronzo a un altro cubano, Maykel Masso, con 8,21.
Ci sono anche due italiane tre le 24 qualificate alle semifinali dei 200 metri delle Olimpiadi di Tokyo. Sono Dalia Kaddari e Gloria Hooper: la prima si è qualificata direttamente con il terzo posto nella sua batteria in 23”26, la seconda, quarta in batteria, è stata ripescata grazie al tempo di 23”16.
E’ cominciato il programma del ciclismo su pista. L’Italia ha chiuso al quarto posto le qualificazioni della prova di inseguimento a squadre femminili: domani in una delle quattro batterie sfiderà la Germania che ha fatto registrare il miglior tempo, in 4’07”307, nuovo record del mondo. Le azzurre – Rachele Barbieri, Letizia Paternoster, Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini – hanno terminato la prova sui quattro chilometri in 4’11″666 (nuovo record italiano) e restano quindi ancora in lizza anche per l’oro. In caso di vittoria contro la Germania, le italiane conquisteranno la qualificazione alla finale per il primo posto. In caso di sconfitta invece, per accedere alla finale del bronzo, dovranno far registrare uno dei due migliori tempi tra le sei squadre fuori dalla finalissima. Al secondo posto provvisorio c’è la Gran Bretagna, al terzo gli Usa: queste due squadre si sfideranno per l’altro posto in finalissima. Dal quinto all’ottavo posto Francia, Nuova Zelanda, Australia e Canada.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Ferrari d’argento, Malagò ‘una storia incredibile’
‘Dire che è medaglia meritata è poco, ha battuto sedicenni’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
15:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Quella di Vanessa Ferrari è una storia incredibile, basti vedere la gara di oggi, dove lei trentenne ha battuto delle sedicenni”: queste le prime parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo l’argento conquistato da Vanessa Ferrari al corpo libero. “Ha subito una sequenza di infortuni che avrebbero fermato tutti – ha aggiunto Malagò – senza contare i 4 posti e la sua lunga rincorsa a questa qualificazione presa all’ultimo soffio.
Dire che questa medaglia è meritata è dire poco. Complimenti alla Federazione e al tecnico, Casella”.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: Tamberi, non ho mai accettato piccoli traguardi
“L’inno di Mameli e la bandiera tricolore da brividi”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
15:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Il momento dell’inno con la bandiera tricolore che sale è stato da brividi”. Così Gianmarco Tamberi, mostrando alle telecamere Rai la medaglia d’oro delle Olimpiadi di Tokyo 2020 vinta nella gara del salto in alto e consegnatagli pochi minuti prima.
“L’ho inseguita così tanto, sono stati cinque anni difficili, perché non ho mai accettato i piccoli traguardi. Volevo un giorno come è stato ieri per essere più felice di tutti: è stato ieri, è oggi e lo sarà per sempre perché – ha concluso Gimbo – rimane per sempre”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Italia a 29 medaglie, superate Rio e Londra
Argento Ferrari e’ la n.28, domani da vela podio certo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
15:17
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A sei giorni dalla fine delle Olimpiadi di Tokyo 2020, l’Italia tocca quota 29 medaglie e supera il suo bottino complessivo di Rio 2016 e di Londra 2012, 28 in entrambe i casi. L’argento di Vanessa Ferrari e’ infatti il ventottesimo podio dei Giochi giapponesi, e l’Italia ha gia’ la certezza del ventinovesimo, un oro o un argento domani dalla vela, nel Nacra-17.
Il medagliere azzurro a oggi conta 4 ori, 9 argenti e 15 bronzi. A Rio furono 8-12-8, a Londra, 8-9-11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ferrari rivede le stime al rialzo,in 3 mesi consegne raddoppiate
Raddoppiati ricavi, in crescita utile netto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
02 agosto 2021
15:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Ferrari ha consegnato nel secondo trimestre 2021 2.685 auto, quasi il doppio rispetto all’anno precedente e in crescita dello 0,5% rispetto allo stesso periodo del 2019. I ricavi netti del periodo sono pari a 1.035 milioni, quasi raddoppiati rispetto all’anno precedente e in aumento del 5,2% rispetto allo stesso periodo del 2019.

L’utile netto è pari a 206 milioni (197 milioni al 30 giugno 12019).
Rivista al rialzo la guidance 2021 sul free cash flow industriale da circa 350 milioni a circa 450 milioni di euro, “a condizione che l’operatività non sia impattata da ulteriori restrizioni dovute alla pandemia da Covid 19”.   PIEMONTE   ECONOMIA

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: Jacobs, ‘Mio padre? ha detto credo in te’
‘Dopo la gara mi ha scritto che spera di vedermi presto’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
15:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Mio padre mi ha scritto prima della gara dicendomi che credeva in tutto quello che io ho fatto e che potevo fare grandi cose, dopo la gara mi ha fatto tantissimi complimenti e mi ha scritto che spera di vedermi presto”. Così Marcel Jacobs, medaglia d’oro nei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo, al termine della cerimonia di premiazione, in riferimento al rapporto ricostruito con il genitore in età adulta.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: assessore Torino, Atp Finals non sono a rischio
Interdittiva antimafia a srl che gestisce impianto gare
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
02 agosto 2021
15:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Le Atp Finals non sono assolutamente a rischio, tutto sta procedendo nel rispetto del cronoprogramma”. Lo ha assicurato in Consiglio comunale l’assessore al Turismo di Torino, Alberto Sacco, Le comunicazioni in seguito alla interdittiva antimafia del prefetto, Claudio Palomba, nei confronti di Parcolimpico srl, la società che gestisce l’impianto in cui a novembre si disputerà il torneo di tennis.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“L’Amministrazione – ha aggiunto Sacco – è totalmente estranea alla vicenda, che riguarda eventi passati e non la vendita di biglietti per le Atp Finals. Gli interventi sono stati presi per permettere il rispetto del cronoprogramma”.
La notizia della interdittiva antimafia nei confronti di Parcolimpico Srl, e del suo commissariamento, è stata anticipata dal quotidiano La Stampa e confermata dalla Prefettura.
Quest’ultima ha precisato che i provvedimenti adottati “garantiranno la totale continuità dell’organizzazione e il puntuale rispetto del cronoprogramma di un evento di livello internazionale”, le Atp Finals appunto, “che produrrà effetti estremamente positivi per tutto il territorio di Torino e del Piemonte”.
La vicenda trae origine dalla presenza nella compagine societaria di Parcolimpico srl della società torinese Set up Live, finita nella black list delle aziende a rischio di infiltrazioni e oggetto di indagini per i biglietti omaggio dei concerti che organizzava a presunti esponenti della ‘ndrangheta torinese. Eventi del passato, precisa la Prefettura, che nulla hanno a che fare con le Atp Finals. La vendita dei biglietti per assistere al prestigioso torneo di tennis, che l’Italia ospita per la prima volta a Torino dal 14 al 21 novembre, “non è stata gestita da Parcolimpico'”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tamberi,’pubblico? tra Europei e Tokyo c’era via di mezzo’
Olimpionico dell’alto: ‘giro d’onore triste con stadio vuoto’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
15:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Nel giro di due mesi abbiamo visto due opposti allucinanti. Dagli europei di calcio dove il pubblico era ammassato e senza mascherina a uno stadio olimpico vuoto.
Si poteva benissimo trovare un compromesso. Il giro d’onore a fine gara è stato abbastanza triste”. Così il campione olimpico del salto in alto Gianmarco Tamberi, al termine della cerimonia di premiazione allo stadio Olimpico di Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ferrari: Elkann, sempre più concentrati su dimensione sportiva
‘Giovane coppia piloti ha portato nuova energia al team di F1’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
02 agosto 2021
15:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“La Ferrari è più concentrata che mai sullimportanza della sua dimensione sportiva nellautomobilismo. Lo ha detto John Elkann, presidente e ad di Ferrari, durante la conference call.
“In Formula 1, la nostra giovane ed entusiasmante coppia di piloti – ha spiegato Elkann – ha portato nuova energia all’intero team. Stiamo anche lavorando intensamente al nostro ritorno nella classe delle hypercar e in particolare alla 24 Ore di Le Mans nel 2023. Il successo ai massimi livelli delle corse automobilistiche è nel nostro sangue, come abbiamo dimostrato con la nostra vittoria alla 24 Ore di Spa nella Endurance Cup del Gt World Challenge questo fine settimana”.
“Lavorare ancora più a stretto contatto in questi mesi con i nostri team di corse – ha aggiunto – ha solo affinato la mia e la nostra determinazione a raggiungere la vittoria in pista e ad assicurarci di sfruttare ancora di più le opportunità di trasferimento tecnologico dalle nostre attività di corse automobilistiche ai nostri programmi di auto da strada”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Lambruschini 25 anni dopo, ‘grandi Jacobs e Tamberi’
L’ex siepista bronzo ad Atlanta ’96 ora è in Polizia a Modena
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
MODENA
02 agosto 2021
16:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Gli ori di Tamberi e Jacobs? Hanno scritto una pagina di storia che cambierà l’atletica italiana.
Vittorie così danno credibilità, danno modo di crederci di più per ottenere grandi risultati”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lo chiamavano il ‘keniano bianco’ di Fucecchio, nel 1996 ad Atlanta, il 2 agosto di 25 anni fa, conquistò la medaglia di bronzo nei 3000 siepi; oggi Alessandro Lambruschini, classe ’65, è in servizio nella questura di Modena e racconta la sua impresa alle olimpiadi statunitensi: “Ricordo quasi tutto di quel giorno, dalla mattina appena sveglio – le parole di Lambruschini – alla colazione e alla preparazione. Il pulmino che mi ha accompagnato allo stadio per il riscaldamento e tutti gli attimi prima dell’inizio della finale. Grandi emozioni. Conquistare una medaglia significa entrare nella storia. Io ero alla mia terza olimpiade, chiusi quarto sia a Seul sia a Barcellona, quindi ad Atlanta dovevo fare qualcosa di importante”.
“Mi chiamavano il keniano bianco perché ero l’unico che riusciva a stare dietro a quegli atleti fortissimi. Ricordo ancora – aggiunge Lambruschini – che prima della partenza su un display fecero vedere le ultime due olimpiadi e quindi anche i miei quarti posti. Mi era venuta un po’ di ansia da prestazione per questo, ma ero anche molto concentrato e in forma”. L’ex siepista si è poi soffermato su che cosa significhi per un atleta cambiare vita dopo le competizioni: “Ho vissuto sempre in giro per il mondo a contatto di realtà e culture diverse, quando questo viene a mancare soffri, fare qualcosa di diverso è difficile ma necessario”, conclude Lambruschini.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: pallavolo donne; Italia nei quarti contro la Serbia
Esito del sorteggio, azzurre in campo mercoledì
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
02 agosto 2021
17:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sarà la Serbia l’avversaria dell’Italia nei quarti di finale del torneo olimpico di pallavolo femminile. E’ quanto ha disposto il sorteggio per la composizione del quadro dei quarti, svoltosi in serata a Tokyo.

Le azzurre, seconde nella pool B, sono state sorteggiate con la Serbia che ha chiuso al secondo posto il raggruppamento A. Le ragazze di Davide Mazzanti scenderanno in campo mercoledì 4 agosto alle ore 17 locali (le 10 in Italia). In caso di passaggio del turno Sylla e compagne troveranno sulla loro strada la vincente tra Repubblica Dominicana e USA.
Sicure dell’avversaria già prima del sorteggio sono state il Brasile che se la vedrà con ROC e gli Stati Uniti che giocheranno contro la Repubblica Dominicana. Le altre due sfide vedranno affrontarsi Corea del Sud contro Turchia e, appunto, Serbia contro Italia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vezzali, da Azzurri carica entusiasmo che non va sprecata
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
18:19
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Lo sport è una locomotiva emotiva per il Paese. Da Wembley a Wimbledon sino a Tokyo stiamo ottenendo risultati straordinari che ci rendono orgogliosi e ci proiettano ai vertici della scena internazionale.

Al tempo stesso ci impongono decisioni, azioni e atteggiamenti che diano sviluppo, programmazione e stabilità al nostro sport. Gli Azzurri stanno donando al Paese un’occasione unica che le istituzioni, il mondo della politica ed il sistema sportivo italiano, non possono sciupare”. Così la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, in una dichiarazione.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Kyrgios,ho vissuto cose peggiore di Osaka ma senza elogi
Sono un giocatore part time,ogni torneo potrebbe essere l’ultimo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
22:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON, 02 AGO – Il tennis ha portato Nick Kyrgios a vivere momenti oscuri ben prima che la collega Naomi Osaka sollevasse il tema della salute mentale. Lo ha raccontato lo stesso ventiseienne australiano, parlando con un po’ di incertezza del suo futuro, dopo aver giocato solo cinque tornei da marzo 2020.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ora è al Citi Open di Washington, dove nel 2019 ha conquistato il più recente dei suoi sei titoli Atp, e si definisce “un giocatore part-time”. “È strano essere tornato.
Non mi manca più come prima – ha raccontato -. Sento l’atmosfera, come se a ogni torneo potesse essere la mia ultima volta. Ho una strana sensazione riguardo alla mia carriera al momento. Ma amo il fatto di essere tornato, di rivedere i miei amici”.
Parlando della forza necessaria per sostenere la pressione, Kyrgios ha detto di ritenersi “resiliente”. “Se non fossi stato così, con tutte le schifezze che ho ricevuto dal circuito, dai fan, da tutto, avrei potuto… Sono caduto in posti per i quali ora persone come Naomi Osaka parlano di salute mentale, e dal mio punto di vista erano venti volte peggiori – ha dichiarato il tennista -. Questo sport avrebbe potuto portarmi in posti bui, e per un po’ è successo. Per un diciottenne è mentalmente dura essere uno dei giocatori più conosciuti in Australia, martellato dai media. Non è facile. Ora ho 26 anni, sono abbastanza grande.
So che sono tutte cavolate”.
Di fronte agli elogi per il coraggio di Osaka per il ritiro dal Roland Garros e Wimbledon, Kyrgios si è rammaricato di non aver ricevuto altrettanto supporto in passato. “Altri godono di ottima stampa. Non ricevono messaggi di odio, multe ridicole per aver lanciato una pallina fuori dallo stadio né per una violazione del codice” ha aggiunto, parlando del futuro senza particolari certezze: “Non sto cercando di scalare il ranking o di vincere qualche torneo. Affronto giorno dopo giorno, se penso troppo in là diventa complicato”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Uchiyama ko, Seppi supera il primo turno a Washington
Vittoria in rimonta, ora affronterà il canadese Auger-Aliassime
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
22:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Andreas Seppi supera il primo turno al Citi Open di Washington. Il tennista di Bolzano, numero 88 del ranking Atp, ha battuto in rimonta il giapponese Yasutaka Uchiyama (3-6, 7-5, 6-3).
Seppi al secondo turno affronterà il canadese Felix Auger-Aliassime, numero 15 al mondo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vela, GC32 Lagos Cup: seconda vittoria di Alinghi
Prossimo appuntamento per il team di Bertarelli sarà in Italia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
03 agosto 2021
09:07
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Doppietta di Alinghi, il team che fa capo a Ernesto Bertarelli. Gli svizzeri si sono aggiudicati il secondo evento della GC32 Lagos Cup di vela, inserita nel calendario 2021 del GC32 Racing Tour.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Anche la prima tappa, disputata sempre a Lagos (Portogallo) e valida come apertura della stagione agonistica dei catamari foling GC32, si era conclusa con la vittoria di Alinghi. A differenza del precedente, questo secondo evento è stato caratterizzato da condizioni meteo particolarmente impegnative, con vento fino a 40 nodi, ragione per cui il programma per i sei team internazionali è stato ridotto a 13 prove in totale. Al secondo posto ancora un team svizzero, il Black Star Sailing Team; terzi i francesi di Zulu.
Nelle prossime settimane Alinghi si allenerà a bordo del nuovo foiling cat TF35, sul Lago di Ginevra (Svizzera). A fine mese la barca verrà smontata e caricata su un container per essere trasferita a Marina di Scarlino (Grosseto), dove parteciperà alla prima regata in mare del TF35 Trophy, che è programmata dal 9 al 12 settembre.
La classifica finale: 1) Alinghi, punti 30; 2) Black Star Sailing Team, 32; 3) Zulu, 46; 4) Red Bull, 46; 5) Team Rockwool, 48; 6) Swiss Foiling Academy, 71.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tiro a volo: Tricolori Mixed Trap; vincono Meoni-Paganin
Coppia Vigili Fuoco prevale su Carabinieri Fabbrizi-Matassa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
MORROVALLE
03 agosto 2021
11:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sono Diego Meoni e Carolina Paganin i campioni italiani 2021 di Trap Mixed Team per la categoria Eccellenza: l’umbro e la veneta, inquadrati nella formazione delle Fiamme Rosse, gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco, hanno conquistato lo scudetto nei Tricolori svoltisi al Tav Castellano di Montecosaro-Morrovalle (Macerata). In questa struttura della presidente Alessandra Porfiri si sono visti in gara per gli scudetti della più giovane disciplina olimpica alcuni dei più titolati esponenti del Trap italiano: Giovanni Pellielo, Valerio Grazini, Massimo Fabbrizi, Erminio Frasca, le riserve olimpiche Alessia Iezzi e Fiammetta Rossi, Maria Lucia Palmitessa, Lorenzo Ferrari, Erica Sessa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Diego Meoni e Carolina Paganin non avevano collezionato il miglior punteggio al traguardo della qualificazione sulla distanza dei 150 bersagli: con 140 centri si era infatti aggiudicata il dorsale numero uno nella finale per l’oro e l’argento la squadra Carabinieri 2 dell’argento di Londra 2012 Massimo Fabbrizi e Marianna Matassa. La coppia delle Fiamme Rosse riusciva però a staccare il biglietto per il golden match con 138. Finale giocata sul filo del piattello anche il golden match per l’oro e il titolo italiano del 2021, con Meoni-Paganin vincitori per 40-39 su Fabbrizi e Matassa.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATI
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 23 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 16:03 DI MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021

ALLE 14:28 DI LUNEDÌ 02 AGOSTO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus La sfida in Coppa Italia del 1986. Il 27 agosto 1986 la Juve gioca a San Siro in casa del Monza decide la partita un gol di Briaschi su magnifico assist di Platini. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Juventus-Cesena L’emozione dei tifosi. La partita vista con i loro occhi, allo Juventus Training Center, per assistere alla prima amichevole stagionale dei bianconeri di Max Allegri vinta 3-1. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Chievo Verona-Juventus 2-3 Stagione 2018-2019. Il campionato comincia con il botto i bianconeri passano 3-2 a Verona nei minuti di recupero. La prima partita di CR7 in Bianconero. 27 Luglio 2021 VIDEO PARTITA INTERA:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Juventus-Cremonese 4-1 Stagione 1995-1996. Gli storici esordi in Serie A della Juventus. 27 agosto 1995 la Vecchia Signora parte forte e batte la Cremonese. Giovedì 29 Luglio 2021 VIDEO PARTITA INTERA:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Il pareggio del 1976. Coppa Italia, 29 agosto 1976 la Juventus pareggia 1-1 a Monza. Gol bianconero di Boninsegna. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus 1978 Virdis decide la sfida. A San Siro, il 7 settembre 1978, una rete al 70′ di Virdis permette alla Juventus di vincere in Coppa Italia. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

ALLEGRI: «UNA SFIDA EMOZIONANTE»
27 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il grande giorno di Massimiliano Allegri. Nel pomeriggio odierno è andata in scena la conferenza stampa di presentazione del neo tecnico, presente all’Allianz Stadium insieme al Presidente della Juventus Andrea Agnelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ed è stato proprio il numero uno bianconero a prendere la parola per primo. «Prima di passare alla presentazione, ci tengo a fare i complimenti all’Italia per la vittoria degli Europei, al presidente Gravina, al gruppo dei dirigenti, al mister e a tutti i calciatori, in particolare a Chiellini, Bonucci, Bernardeschi e Chiesa. É stato un mese emozionante».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

IL RITORNO DI ALLEGRI
Il Presidente Andrea Agnelli è poi passato alla presentazione di Massimiliano Allegri. «Ci tenevo ad esserci io qui con Max, oggi. Lui ha scritto la storia della Juventus. Quello che l’ha sempre contraddistinto, e che ci è sempre piaciuto, è la teoria del “corto muso”: l’importante è arrivare davanti all’ultimo metro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nei giorni che hanno preceduto il suo ritorno al JTC ci siamo scambiati diverse opinioni e ragionamenti su quella che sarebbe stata la Juventus di nuovo con Max come allenatore. Abbiamo condiviso quello che era l’elemento più sincero, quello che sarebbe stato un potenziale rischio sia da parte del club che un rischio per lo stesso Allegri per le aspettative che il suo ritorno avrebbe generato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ci tengo a dire che ogni aspettativa contiene in sé un pregiudizio, un elemento che porta a considerare scontate le tappe intermedie e persino i risultati e questo è profondamente sbagliato. Qui alla Juventus ogni giorno si lavora per competere su ogni terreno e conquistare vittorie, che non è scontato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Pensarlo sarebbe un errore gravissimo. Chi pensa che i trofei vinti negli ultimi anni siano stati meno apprezzati si sbaglia. Dietro ad ogni trofeo e dietro ad ogni annata c’è tantissimo lavoro e sacrificio. Da quando io sono arrivato non ho mai visto una vittoria che sia stata scontata dall’inizio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Vincere costa fatica e vincere – come Max ha ricordato tante volte – non è per tutti. Chi ci riesce merita rispetto. La nuova stagione? L’obiettivo è arrivare a marzo competitivi in tutte le competizioni e poi giocarcele. Max e la Juventus non sono tornati insieme per amicizia, che peraltro esiste. Max è l’allenatore della Juventus perché ha la credibilità per scrivere un capitolo completamente nuovo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il contratto quadriennale ad Allegri è un segnale di fiducia e di una programmazione che è stata fatta in ottica di medio periodo. Crediamo che lui possa essere la persona giusta – insieme al team dell’Area Sportiva – per portare avanti un percorso nei prossimi anni».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PAROLA AL MISTER
«Tornare dopo due anni a parlare mi emoziona». Ha esordito così, Mister Allegri. Sorridente in volto, felice dell’essere tornato nel club con il quale ha vinto tantissimo e scritto un grande pezzo di storia della Juventus. «Quando ho iniziato qualche giorno fa, mi è sembrato di tornare indietro di 18 anni quando cominciai a fare l’allenatore. Ero emozionato e divertito. Ho trovato ragazzi giovani e bravi e ora stanno rientrando tutti quelli della Prima Squadra. Dobbiamo pensare al futuro, stiamo lavorando per sistemare la squadra, formata da tanti giocatori giovani di valore che devono avere voglia di migliorare.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Insieme a questi ci sono i giocatori anziani come Ronaldo, Chiellini e Bonucci che devono essere il valore aggiunto: oltre a portare esperienza e tecnica in campo devono essere esempi per quelli più giovani per far capire cos’è la Juventus. Che è una società dove – giustamente – quello che è stato fatto rimane nella storia. I 5 anni che abbiamo passato insieme sono stati meravigliosi, poi abbiamo deciso di separarci perché era giusto così e ora iniziamo un nuovo ciclo di lavoro dove giorno dopo giorno dobbiamo lavorare per centrare gli obiettivi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Mi inorgoglisce il fatto che la Juventus mi abbia richiamato e l’affetto dei tifosi, che saranno molto importanti se ci sarà la riapertura degli stadi. Il DNA della società è preciso: tutte le vittorie arrivano attraverso il sacrificio e il lavoro quotidiano. E da questo dobbiamo ripartire. Trovo una squadra che negli ultimi due anni ha vinto un campionato con Maurizio Sarri e due trofei con Andrea Pirlo. Mi è stato lasciato un buon lavoro con dei buoni giocatori. Sono molto contento della squadra che ho a disposizione. É una sfida emozionante, e la mia scelta è anche di riconoscenza e di affetto per la Juventus»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA ROSA BIANCONERA
Il neo tecnico bianconero ha parlato poi di alcuni elementi della rosa che avrà a disposizione. Partendo dall’attacco: Ronaldo e Dybala «Ronaldo è un grandissimo campione, un giocatore straordinario e un ragazzo intelligente. Ho parlato con lui così come ho parlato con gli altri giocatori. Gli ho detto che quest’anno è un anno importante, che sono contento di ritrovarlo e che ha una responsabilità maggiore rispetto a tre anni fa perché allora avevamo una squadra molto esperta. È tornato con grandi stimoli. Quest’anno sarà un anno importante per Dybala, che ho ritrovato in ottime condizioni e si è presentato molto bene fisicamente ma soprattutto mentalmente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Paulo fa gol ed è un valore aggiunto. Mi aspetto molto da lui, ha delle giocate straordinarie». Dei giocatori della rosa «mi incuriosisce Rabiot, che è un giocatore che ha qualità importanti. Da centrocampista con le sue caratteristiche sono pochi i 3 gol che ha fatto l’anno scorso. McKennie è un giocatore si vede che ha istinto del gol, è uno freddo. La fortuna che ho è che questa squadra ha tanti giocatori che hanno tante reti nelle gambe. Alla fine del campionato bisogna fare 75 gol, e bisogna trovarli tra le punte ma anche tra centrocampisti e difensori. Kulusevski? É un ottimo giocatore che deve molto migliorare in fase realizzativa. Ha un motore importante. Bernardeschi è importante e si ripresenterà con la testa giusta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arthur è un buon giocatore, ha tecnica, è stato operato ed ha voglia di rientrare nel più breve tempo possibile. Le cinque sostituzioni? Sono molto importanti, sono una buona soluzione e sta all’allenatore gestirle nel migliore dei modi». Per quanto riguarda Chiellini, è intervenuto il Presidente Andrea Agnelli. «Giorgio l’ho sentito io lunedì scorso. Gioca da noi da 20 anni e visto che è reduce da due stagioni senza soste mi sembrava ridicolo interrompere le vacanze del capitano della Juventus per venire a firmare il contratto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Chiellini non è un problema».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA NUOVA SERIE A
«Quest’anno in Serie A ci sono allenatori importanti. L’Inter è la squadra che l’anno scorso ha vinto lo Scudetto ed è la favorita. Il Milan è cresciuto, i giovani della rosa hanno un anno in più di esperienza, e sarà una delle favorite con Inter, Juventus, Napoli, Roma e Lazio. Sarà un bel campionato. L’importante per noi sarà dare continuità ai risultati, e dovremo essere bravi a costruire un percorso che ci possa portare a fine maggio a vincere il campionato. Penso che la quota Scudetto possa essere tra 86 e 88 punti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Champions League è un desiderio da parte di tutti, ma ci sono troppe componenti per vincerla. Un passo alla volta: l’obiettivo è arrivare a marzo dentro a tutte le competizioni».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, DI PARDO IN PRESTITO AL VICENZA
27 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nella stagione 2021/2022 Alessandro Di Pardo vestirà la maglia del L.R. Vicenza, giocando nel campionato di Serie B: il difensore, classe 1999, si trasferisce nel club vicentino a titolo temporaneo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Cresciuto nelle Giovanili del Rimini, ha vestito la maglia bianconera dall’estate del 2017. Dopo una stagione in Primavera è arrivato il passaggio in Under 23 (2018/2019). Alessandro è il giocatore con più presenze (75) con la Juventus Under 23, tra campionato, play-off e Coppa Italia di categoria. A proposito di Coppa Italia di Serie C, Di Pardo l’ha vinta nella stagione 2019/2020 in finale contro la Ternana.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel corso della passata stagione ha avuto anche l’opportunità di esordire in Prima Squadra nel match di Coppa Italia contro la SPAL (27 gennaio 2021), valevole per i quarti di finale. Circa un mese dopo (22 febbraio) è arrivato anche l’esordio in Serie A contro il Crotone.
In bocca al lupo, Alessandro, per questa nuova avventura!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | FRA CAMPO E PALESTRA ALLA CONTINASSA
27 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Giornata intensa, oggi, fra Training Center e Allianz Stadium. Dopo la sessione unica di ieri, il gruppo è tornato a disputare oggi un doppio allenamento.
Al mattino, in campo: anche oggi la seduta è stata prettamente tecnica basata su “torelli”, giocati ad alta intensità,  e possessi indirizzati alla gestione palla e per lo sviluppo del gioco.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel pomeriggio, prima all’Allianz Stadium si è svolta la conferenza stampa di presentazione di Mister Allegri, poi, di nuovo alla Continassa, il gruppo si è ritrovato per il secondo allenamento del giorno, dedicato alla forza, in palestra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domani di nuovo doppia sessione: mattino e pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | LE JUVENTUS WOMEN PREPARANO LA SECONDA AMICHEVOLE
28 luglio 2021

Le Juventus Women preparano la seconda amichevole stagionale in programma sabato, a Vinovo, contro il Servette. Le immagini dell’allenamento di oggi, 28 luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | LA PREPARAZIONE CONTINUA!
28 luglio 2021

I bianconeri in campo anche oggi per preparare la seconda amichevole della stagione, in programma contro il Monza

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

MARKO PJACA IN PRESTITO AL TORINO
28 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Marko Pjaca disputerà la prossima stagione nelle fila del Torino: è infatti ufficiale il prestito, per una stagione (fino al 30 giugno 2022), con diritto di riscatto.
Nato a Zagabria nel 1995 e bianconero dal 2016, Marko in questi anni ha anche militato, sempre in prestito, nelle fila di Schalke 04, Fiorentina, Anderlecht e Genoa.
In bocca al lupo per questa nuova avventura!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
QUI TRAINING CENTER: ALTRA SEDUTA DOPPIA PER LA JUVE
28 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La preparazione pre stagionale dei bianconeri prosegue secondo programma.
Anche oggi alla Continassa il gruppo è stato convocato per una doppia sessione di lavoro, al mattino e al pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prima di pranzo, in una mattinata nella quale il meteo ha concesso una tregua dal caldo degli ultimi giorni, sotto una lieve pioggia la squadra ha lavorato con il pallone, dedicandosi a esercitazioni di possesso e poi a una partita per il recupero della sfera in zone avanzate del campo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il pomeriggio ha visto nel menu attività in piscina.
Anche domani si torna in campo per una doppia sessione, la prima, come sempre, al mattino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BUON COMPLEANNO, DANIELE!
29 LUGLIO 2021
Compleanno di corsa, sole, sudore e lavoro per Daniele Rugani.
Sono giorni intensi per tutti i bianconeri, che fra due giorni tornano in campo a Monza per la seconda amichevole pre-stagionale e che, giorno dopo giorno, intensificano la preparazione in vista del campionato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ritmi intensi nei quali però siamo sicuri che ci sarà il tempo di festeggiare Daniele, bianconero dal 2015, che proprio oggi spegne insieme ai compagni 27 candeline.
Buon compleanno da parte di tutti noi!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

CALCIATORE POSITIVO AL COVID-19
29 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Hamza Rafia.
In ossequio alla normativa e in accordo con l’autorità sanitaria locale il gruppo squadra entra da oggi in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | ALLENAMENTO SOTTO IL SOLE!
29 luglio 2021

Prosegue la preparazione dei bianconeri al Training Center: le immagini di questa mattina Giovedì 29 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS U23 – CALCIATORE POSITIVO AL COVID-19
29 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Filippo Delli Carri.
In ossequio alla normativa e in accordo con l’autorità sanitaria locale il gruppo squadra dell’Under 23 entra da oggi in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TRAINING CENTER | DUE GIORNI AL MATCH CON IL MONZA
29 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Continua senza sosta la preparazione della Juve sotto la guida di Mister Massimiliano Allegri. Dopo l’amichevole di sabato scorso contro il Cesena, la prima della nuova stagione, i bianconeri sono attesi sabato sera alle ore 21.00, all’U-Power Stadium di Monza, dal match contro i padroni di casa valevole per la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un test che la Juve vorrà vincere e per farlo la squadra si è focalizzata su questi aspetti: sulla tecnica, al mattino, e nello specifico su esercitazioni di reparto e recupero palla, mentre nel pomeriggio l’attenzione è stata messa sulla forza.
Domani è in programma una nuova giornata di lavoro, alla vigilia della gara contro il Monza.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GIANLUCA, DUE ANNI IN BIANCONERO
30 luglio 2021

Buona fortuna, Gianluca! Gianluca Frabotta in prestito all’Hellas Verona fino al 30 giugno 2022. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

 

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Le foto più belle di Frabotta alla Juventus

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SOTTOSCRITTO IL PRE-UNDERWRITING AGREEMENT RELATIVO AL PROSPETTATO AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE CON QUATTRO PRIMARI ISTITUTI BANCARI
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Facendo seguito a quanto comunicato in data 30 giugno 2021, Juventus Football Club S.p.A. (“Juventus” o la “Società”) comunica che, nel contesto della prospettata operazione di rafforzamento patrimoniale mediante un aumento di capitale in opzione fino a massimi Euro 400 milioni (l’“Aumento di Capitale”), Goldman Sachs International, J.P. Morgan AG, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. e UniCredit Corporate & Investment Banking agiranno in qualità di joint global coordinators (i “Joint Global Coordinators”) e joint bookrunners.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I Joint Global Coordinators hanno sottoscritto in data odierna con la Società un accordo di c.d. pre-underwriting ai sensi del quale si sono impegnati – a condizioni in linea con la prassi di mercato per operazioni analoghe – a stipulare un accordo di garanzia (c.d. underwriting agreement) per la sottoscrizione e la liberazione delle azioni di nuova emissione che non dovessero essere sottoscritte al termine dell’asta dei diritti inoptati.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al riguardo, come già comunicato in data 30 giugno 2021, si precisa che il socio di maggioranza, EXOR N.V. (che attualmente detiene il 63,8% del capitale sociale di Juventus), si è impegnato a sottoscrivere la porzione di Aumento di Capitale di propria pertinenza.
Subordinatamente al verificarsi di condizioni di mercato favorevoli, all’approvazione dell’Aumento di Capitale da parte dei competenti organi sociali e al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte delle Autorità competenti, è previsto che l’Aumento di Capitale possa essere realizzato entro la fine del 2021.

Sottoscritto il pre-underwriting agreement relativo al prospettato aumento di capitale in opzione con quattro primari istituti bancari. Venerdì 30 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | LA VIGILIA DELLA SECONDA AMICHEVOLE
30 luglio 2021

Allo Juventus Training Center squadra al lavoro alla vigilia della seconda amichevole di questo pre-campionato. Dopo la sfida con il Cesena, domani in programma il Trofeo Luigi Berlusconi contro il Monza. LE IMMAGINI VENERDÌ 30 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tra tattica e palestra verso Monza! La settimana di preparazione dei bianconeri allo Juventus Training Center verso la sfida contro il Monza valida per il Trofeo Luigi Berlusconi. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMUNICATO DI BARCELLONA, JUVENTUS E REAL MADRID
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
FC Barcellona, Juventus e Real Madrid CF prendono atto con soddisfazione della decisione del tribunale di Madrid di confermare l’obbligo di UEFA di cessare le azioni intraprese nei confronti dei club fondatori di European Super League, inclusi il procedimento disciplinare nei confronti dei tre club sottoscritti e la rimozione delle penali e delle restrizioni imposte agli altri nove club per evitare il procedimento disciplinare di UEFA.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Tribunale ha accolto la richiesta formulata dai promotori di European Super League, ha respinto il ricorso di UEFA e confermato l’intimazione a UEFA che, qualora quest’ultima non si conformasse alla decisione, ne scaturirebbero ammende e responsabilità penali. Il caso sarà valutato dalla Corte di Giustizia Europea, che analizzerà la posizione monopolistica di UEFA sul calcio europeo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
È nostro dovere occuparci dei gravi problemi che affliggono il calcio. UEFA si è accreditata come legislatore, operatore esclusivo e unico titolare riconosciuto dei diritti delle competizioni europee, nonché organizzatore. Questa posizione monopolistica e in conflitto d’interessi danneggia il calcio e il suo equilibrio competitivo. Come dimostrato ampiamente, i controlli finanziari sono inadeguati e sono stati applicati impropriamente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ai club partecipanti alle competizioni europee dovrebbe essere garantito di governare le competizioni.
Siamo felici che, da ora in avanti, non saremo più oggetto delle attuali minacce della UEFA. Il nostro obiettivo è di continuare a sviluppare il Progetto di Super League in modo costruttivo e collaborativo, contando sul contributo di tutti gli stakeholders del calcio: tifosi, calciatori, allenatori, club, leghe e federazioni nazionali e internazionali. Siamo consapevoli del fatto che alcuni elementi della nostra proposta potrebbero essere rivisti e, naturalmente, potranno essere implementati attraverso il dialogo e il consenso. Rimaniamo fiduciosi nel successo di questo progetto che sarà sempre rispettoso della normativa dell’Unione Europea.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IN CAMPO AL MATTINO E AL POMERIGGIO
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alla vigilia della seconda amichevole stagionale, che si svolgerà domani a Monza (ore 21, Monza-Juve, Trofeo “Luigi Berlusconi”) i bianconeri sono scesi in campo sia al mattino che al pomeriggio, al Training Center.
Mattina di lavoro sotto una pioggia battente che ha rinfrescato il clima: dopo la fase atletica, la squadra si è dedicata al possesso palla e alle conclusioni, lavorando nella parte finale con esercitazioni specifiche per reparti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al pomeriggio, invece sotto al sole, i ragazzi, dopo la fase atletica e il “torello”, si sono concentrati sulla tattica, in vista della partita di domani.
Primo giorno di lavoro in campo, con un programma di lavoro individuale, anche per Rodrigo Bentancur e Alvaro Morata.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GIANLUCA FRABOTTA IN PRESTITO AL VERONA
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Gianluca Frabotta vestirà, nella prossima stagione, la maglia dell’Hellas Verona. E’ infatti ufficiale il passaggio del giocatore alla squadra gialloblu, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il difensore romano, classe 1999, è alla Juve da due anni: arrivato a Torino nel 2019, prima vive l’esperienza nel progetto Under 23, vincendo la Coppa Italia di Serie C, poi approda alla Prima Squadra, con la quale esordisce nell’ultima giornata del campionato 2019/2020.
Il palmarès con cui Gianluca saluta la Juve conta dunque anche uno Scudetto, una Supercoppa Italiana e una Coppa Italia: proprio in Coppa Italia il gran gol contro la SPAL, il suo primo in Prima Squadra.
In bocca al lupo per la tua prossima avventura, Gianluca!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

I CONVOCATI PER IL TROFEO LUIGI BERLUSCONI
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo il primo test contro il Cesena allo Juventus Training Center, la Juventus è attesa dalla seconda amichevole del suo pre-campionato. Alle 21:00, all’U-Power Stadium, sfida con il Monza in occasione del venticinquesimo Trofeo Luigi Berlusconi. Di seguito la lista dei giocatori convocati per il match.
I CONVOCATI
Wojciech Szczesny
Mattia Perin
Carlo Pinsoglio
Mattia De Sciglio
Matthijs de Ligt
Luca Pellegrini
Daniele Rugani
Merih Demiral
Radu Dragusin
Koni De Winter
Albian Hajdari
Aaron Ramsey
Adrien Rabiot
Nicolò Fagioli
Filippo Ranocchia
Fabio Miretti
Daouda Peeters
Dejan Kulusevski
Marley Akè
Felix Correia
Matias Soulè
Andrea Brighenti
Alejandro Marques.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Verso l’amichevole con il Servette. Juventus Women al lavoro a Vinovo verso la seconda amichevole stagionale in programma contro il Servette. Mercoledì 28 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN, POKER AL SERVETTE
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Una doppietta di Bonansea, il solito gol di Girelli e il primo gol di Berti. Così le Juventus Women hanno la meglio sul Servette sotto la fitta pioggia di Vinovo nella seconda amichevole del loro precampionato. Di Hurni la rete svizzera.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Highlights Amichevole Juventus-Servette 4-1. Le Juventus Women vincono anche la seconda amichevole stagionale disputata a Vinovo. Campionesse di Svizzera del Servette sconfitte 4-1. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

LA SBLOCCA BONANSEA
Rispetto al Birkirkara, il Servette si presenta a Vinovo più ordinato, riuscendo nei primi minuti a neutralizzare i tentativi delle bianconere, schierate da Mister Montemurro con una difesa a tre e con un undici a trazione decisamente anteriore. La prima occasione della partita è sulla testa di Cristiana Girelli, che prova a girare all’altezza del primo palo il corner calciato da Valentina Cernoia, ma non trova lo specchio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Proprio sugli spunti da sinistra di Cernoia, che continua a sfoderare una grande intesa con Barbara Bonansea, arrivano i maggiori pericoli per le campionesse di Svizzera in carica. E al 18’ da lì arriva il gol del vantaggio. Ottimo lavoro della Juve, che isola a sinistra la sua numero 7: palla perfetta, tesa, sul secondo palo, dove arriva Bonansea a mettere in rete il gol del vantaggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le squadre si danno battaglia e la Juve si rende pericolosa due volte con Zamanian, ma il risultato non cambia più: si va a riposo sull’1-0.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CERTEZZE E FUTURO
Nonostante i cambi, il secondo tempo viaggia sugli stessi binari del primo, ma al 52’ il Servette sfiora il pari: Padilla, da ottima posizione e in caduta, incrocia troppo. Lo scampato pericolo ha l’effetto della scossa che dà ulteriore cattiveria alla Juve e infatti un minuto più tardi arriva il 2-0.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Fa tutto Bonansea, che recupera palla sulla trequarti, vede il portiere avversario fuori posizione e con una traiettoria perfetta raddoppia.
Il 2-0 stordisce il Servette molto più di quanto non avesse fatto il primo gol di Bonansea e la Juve continua a costruire occasioni. Ci prova prima Staskova, poi Girelli, poi è Bonansea a sfiorare la tripletta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Si diceva dell’asse Cernoia-Bonansea, che al 61’ dà vita a un’altra grande occasione. Lancio perfetto di Cernoia per la numero 11 bianconera, che a tu per tu con Pereira non riesce a segnare la tripletta.
Nelle girandole di cambi, Mister Montemurro dà spazio a tutte le giovani aggregate alla prima squadra e al 92’, dopo il gol del 3-1 firmato Hurni, la Juve cala il poker con un gol dal sapore di futuro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lancio di Lenzini, scatto perfetto di Beccari, classe 2004 alla prima presenza in prima squadra, e assist per Alice Berti, classe 2003, brava con il mancino a battere Pereira. Il modo migliore per chiudere la partita e guardare, con ottimismo, alle prossime gare. E, ovviamente, al futuro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | WOMEN, SECONDO SUCCESSO CONSECUTIVO!
31 luglio 2021

Le più belle foto del successo per 4-1 delle bianconere sulle svizzere del Servette, nella seconda amichevole stagionale Sabato 31 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Sara Gama e la nuova stagione. Capitan Sara Gama commenta le prime settimane di lavoro agli ordini di Mister Montemurro, tra le novità e uno sguardo al futuro. Mercoledì 28 Luglio 2021 VIDEO:

Women Juventus-Servette Bonansea «Ci divertiamo» – Le parole di Barbara Bonansea, autrice di una doppietta, dopo il successo 4-1 sul Servette a Vinovo. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

RANOCCHIA-KULUSEVSKI, LA JUVE VINCE IL TROFEO “LUIGI BERLUSCONI”
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Secondo test stagionale per la Juve di Allegri, che porta a casa un successo a Monza in una serata speciale, che segna il ritorno, dopo qualche anno, del trofeo “Luigi Berlusconi”, giunto alla sua edizione numero 25.
I bianconeri arrivano a Monza con un gruppo che gradualmente cresce, rispetto alla sfida di soli 7 giorni fa contro il Cesena al Training Center: Mister Allegri schiera infatti una formazione che può contare su molti dei giocatori rientrati al lavoro da poco (Szczesny, de Ligt, Ramsey, Rabiot e Kulusevski i “nuovi arrivati” in campo dal primo minuto). Difesa a quattro con De Sciglio e Pellegrini in fascia, de Ligt e Demiral centrali, centrocampo a tre con Ramsey, Rabiot e Ranocchia a fare da jolly fra i reparti e attacco a forti tinte Under 23, con Soulé e Brighenti insieme a Kulusevski.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Highlights Amichevole Monza-Juventus 1-2. Le azioni salienti del successo della squadra di Mister Allegri sul Monza i gol di Ranocchia e Kulusevski decidono il match. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Il primo acuto è del Monza, ma dopo pochi secondi di gara Szczesny è concentrato a dire di no a Brescianini. I bianconeri, minuto dopo minuto, alzano il baricentro, sebbene la squadra sia, com’è logico, ancora alla ricerca di una condizione ottimale.
E’ proprio di marca Under 23 il gran gol con cui i bianconeri sbloccano la gara: al 12’ una buona azione di Soulé manda al tiro Ranocchia, che con uno splendido sinistro a giro insacca.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Monza si conferma però avversario di buon livello, deciso a non fare da comprimario e a confermare quanto di buono ha fatto vedere lo scorso anno nella serie cadetta: ne esce, anche dopo la rete bianconera, una frazione equilibrata, in cui i padroni di casa si fanno vedere dalle parti di Szczesny prima con Brescianini (32’) e poi con Barillà, che calcia alto a due minuti dal 45’.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Pronti, via: nella ripresa la Juve riparte col piede sull’acceleratore, spinta da un paio di accelerazioni di Rabiot a sinistra e soprattutto dal gol con cui, dopo 8 minuti, Kulusevski raddoppia: lo svedese sfrutta un’imprecisione della difesa monzese e non sbaglia, a tu per tu con Di Gregorio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Come è normale che sia in test come questi nella ripresa una girandola di cambi modifica il volto delle due squadre, e ovviamente anche della Juve: il secondo tempo viaggia dunque su ritmi più blandi, si vedono poche occasioni con l’unica eccezione del bel mancino di Rabiot, che costringe al volo il portiere del Monza per evitare la terza rete juventina.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arriva invece, a pochi minuti dalla fine, l’inserimento di D’Alessandro, che anticipa tutti in area bianconera e segna il gol della bandiera per i padroni di casa.
Non accade più nulla: la Juve porta a casa il “Luigi Berlusconi”, aspetta il rientro degli ultimi Nazionali, nei prossimi giorni, e guarda già al prossimo, affascinante test: il “Gamper”, a Barcellona, domenica prossima.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
XXV TROFEO “LUIGI BERLUSCONI”
U-POWER STADIUM, MONZA
MONZA-JUVENTUS 1-2
RETI: Ranocchia 13′ pt, Kulusevski 8′ st, D’Alessandro 41′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MONZA Di Gregorio; Sampirisi, Bellusci (14′ st Paletta) , Caldirola (1′ st Pirola); Pereira, Brescianini (1′ st Colpani), Barillà (30′ st Scozzarella), Machi (14′ st Valoti), Carlos Augusto(14′ st Donati) ; Gytkjaer (14′ st Maric), D’Alessandro (42′ st Siantounis). A disposizione: Sommariva, Rubbi, Anastasio. Allenatore: Stroppa
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS Szczesny (1′ st Perin); De Sciglio (36′ st Hajdari), de Ligt (16′ st Dragusin), Demiral (1′ st Rugani), L. Pellegrini (1′ st De Winter); Rabiot (23′ st Miretti), Ramsey (1′ st Fagioli), Ranocchia (23′ st Peeters); Kulusevski (23′ st Marques), Brighenti (16′ st Akè), Soulé (16′ st Felix Correia) A disposizione: Pinsoglio. Allenatore: Allegri
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Pezzuto
ASSISTENTI: Di Iorio, Trinchieri
AMMONITI: 35′ pt Caldirola.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE PIÙ BELLE IMMAGINI DI MONZA-JUVE
31 luglio 2021

Le foto della seconda amichevole dei bianconeri a Monza vinta 1-2 Sabato 31 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SALA STAMPA | LE VOCI E I COMMENTI DA MONZA
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I due goleador della serata e il Mister bianconero commentano la vittoria di Monza, seconda partita della preparazione estiva bianconera.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Allegri «Amichevole utile e interessante». Le parole del tecnico bianconero al termine del match tra il Monza e la Juventus. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Ranocchia «Il gol, una grande emozione». Tutta la gioia di Filippo Ranocchia per la vittoria e per la sua prima rete segnata in Prima Squadra. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Kulusevski «Sto imparando tanto». La soddisfazione dello svedese classe 2000 nel post partita del Trofeo Luigi Berlusconi. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

MASSIMILIANO ALLEGRI
«Abbiamo messo minuti nelle gambe, un’amichevole utile e interessante. Spiace per il gol preso, ma comunque i ragazzi si sono comportati bene, abbiamo perso qualche pallone con troppa facilità, ma sono giovani, bisogna insegnar loro qualche malizia. Kulusevski? Ha grandi potenzialità, ma deve attaccare di più la porta e migliorare sulla cattiveria, ma ha tutto il tempo per farlo. Ho ritrovato Fagioli molto bene, un bel secondo tempo, cattivo, lo trovo cresciuto, valuteremo con la società cosa fare.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ho visto molto bene Ramsey davanti alla difesa e in interdizione, è una zona in cui lui può essere importante»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DEJAN KULUSEVSKI
«Abbiamo vinto ed è questo l’importante, non è mai facile disputare la prima partita della stagione. Con Allegri mi trovo molto bene, sto imparando tanto, ed è una cosa che mi piace, specie in fase difensiva: sto apprendendo cose che non conoscevo prima. L’anno scorso non è andato come volevamo, anche se ci siamo qualificati in Champions e vinto due trofei: in questa stagione lavoriamo per vincere il campionato»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
FILIPPO RANOCCHIA
«Segnare un gol in Prima Squadra è una grande sensazione: in allenamento provo spesso a tirare da fuori, sono contento di esserci riuscito. Mi sono allenato a lungo per calciare con entrambi i piedi, è bello aver fatto gol; la preparazione? Una crescita continua, noi giovani ci alleniamo con i migliori al mondo, ed è fantastico continuare a imparare. Sto focalizzandomi sulla costanza durante la partita e sulla fase difensiva, su cui sto lavorando molto in queste settimane. Cosa mi ha colpito di Allegri? La sua richiesta di verticalizzare e colpire gli avversari in profondità».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BLACK & WHITE STORIES: L’ESTATE DI ZIZOU E DAVID
01 AGOSTO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BLACK & WHITE STORIES: L’ESTATE DI ZIZOU E DAVID
L’estate del 2000 è indimenticabile per la sezione francese della Juventus. David Trezeguet, neocquisto bianconero, ha firmato il golden gol che ha regalato alla Francia il titolo europeo ai danni dell’Italia. Zinedine Zidane ha incantato tutti per la qualità delle sue prestazioni, molto più costanti rispetto al pur trionfale Mondiale di due anni prima.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Gianluca Pessotto è invece il simbolo della Nazionale azzurra, una squadra che verrà travolta dalle polemiche relative proprio alla mancata marcatura a uomo su Zizou, nonostante la vittoria le sia sfuggita solo a pochi secondi dal fischio finale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GRANDI ASPETTATIVE
Un’immagine molto simile, relativa al campionato 2000-01, nel quale la Juventus non riuscirà a riannodare il filo con i successi nonostante l’Europeo abbia certificato l’enorme valore della rosa a disposizione. Le grandi aspettative relative ai due Bleus troveranno la migliore applicazione nello sprint del campionato: David e Zizou regaleranno il meglio di sé nelle ultime giornate, quando la squadra metterà sotto pressione la Roma capolista infilando una serie di vittorie consecutive che non basteranno però all’aggancio. Così, la constatazione dell’efficacia della loro alchimia, porta con sé anche qualche rimpianto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL MIGLIORE AL MONDO
Nell’estate del 2000, Hurrà Juventus esalta Zidane, facendo da eco ai pareri che un po’ ovunque convergono nel ritenere lo juventino il giocatore più forte del mondo in quel momento. Ancor più della critica, è di un certo rilievo il parere degli addetti ai lavori. Come Franz Beckenbauer, primo europeo a vincere il Mondiale da giocatore (nel 1974) e da Commissario Tecnico (16 anno dopo).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il ritratto di Zizou non è distante da quello di un super-eroe: «É il giocatore al mondo più completo. Uno stratega intelligente, un regista elegante, un combattente coraggioso. Il pallone è felice di essere accarezzato dai suoi piedi di velluto. Di testa è altrettanto eccellente. Ha occhi a raggi X e un corpo di serpente che gli consente di incunearsi dappertutto».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA DIFFICOLTA’ DELL’EUROPEO
Timido, ma consapevole dello status personale e anche della portata dell’impresa raggiunta nel riportare la Francia sul tetto d’Europa. Appare così Zidane, in procinto di iniziare la sua quinta stagione in bianconero: «Credo di essere arrivato al top». La vittoria è benzina: «Mi sento ringiovanito di dieci anni».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E c’è grande bisogno di energie per l’immediato futuro perché la competizione ne ha prosciugate tante: «L’Europeo è stato estenuante. Abbiamo superato grossi ostacoli. Ogni partita era una battaglia. L’Europeo è forse più difficile di un Mondiale». Detto da uno che nella finale del 1998 ha condannato il Brasile con 2 reti, mentre con l’Italia non è riuscito a ripetersi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TREZEGUET SECONDO ANCELOTTI
Scherzi del tempo, nel Real Madrid di oggi Zidane è stato sostituito in panchina dal suo mister dell’epoca, Carlo Ancelotti. Che presenta David Trezeguet ai lettori di Hurrà, in attesa di misurarlo sul campo come un giocatore dei suoi: «Con il suo golden goal ha regalato l’Europeo alla Francia. Come biglietto da visita non è male! É un attaccante da rete, che non ama molto il movimento laterale, ma preferisce giocare per la porta, quindi giocare in verticale. Anche se è molto alto non è fortissimo di testa, è invece molto bravo con la palla a terra e nel tiro (destro)».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Contrariamente alle previsioni, David regalerà molti exploit nel gioco aereo…    JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS    CALCIO   PIEMONTE

Sport tutte le notizie in tempo reale. Tutto lo Sport e le sue discipline sportive sempre aggiornate! SEGUILE E CONDIVIDILE!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 71 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 19:40 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

ALLE 12:57 DI MERCOLEDÌ 28 LUGLIO 2021

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Vezzali, chiesta capienza del 75% per impianti all’aperto ++
Sottosegretaria a Cabina regia, “50% al chiuso in zona bianca”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
14:15
AGGIORNATO ALLE
19:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Capienza del 75% per gli impianti sportivi all’aperto e del 50% per quelli al chiuso in zona bianca e, in zona gialla, aumentare gli attuali limiti massimi di 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso. È questo ciò che ho chiesto alla cabina di regia prima di partire per Tokyo2020”.

Così, in un tweet, la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, in procinto di imbarcarsi per il Giappone dove domani prendono il via i Giochi olimpici con la cerimonia di apertura.
Nel post, Vezzali si dice anche “consapevole della esigenza di mantenere alta la soglia di prudenza e di cautela”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: un altro ceco positivo, il premier grida allo scandalo
Il Comitato nazionale apre un’indagine sul focolaio di Covid
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
19:47
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PRAGA, 22 LUG – Con il ciclista Michal Schlegel salgono a quattro il numero di atleti positivi al Covid della delegazione olimpica della Repubblica Ceca giunta a Tokyo, sei se si aggiungono due membri dello staff. Una situazione diventata un caso di Stato: il primo ministro Andrej Babis l’ha definita “uno scandalo” e il capo spedizione, il due volte campione olimpico di canoa Martin Doktor, ha annunciato che il Comitato olimpico ceco ha lanciato un’indagine sul focolaio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non mi piace neanche un po’. Non capisco come sia potuto accadere”, ha commentato Babis alla luce dei tanti casi di positività nel gruppo a bordo dello stesso volo, incluso quello giocatrice di beach volley Marketa Nausch Slukova, affranta dalla notizia che di fatto estromette dai Giochi lei e la sua compagna di squadra Barbora Hermannova. “Continuiamo a persuadere la gente a vaccinarsi e il dottore non lo era – ha notato il primo ministro ceco -. Non è giusto, in primo luogo nei confronti degli atleti”.
“La situazione è seria ma da quando è emerso il problema abbiamo fatto del nostro meglio per fermare il contagio – ha spiegato Doktor -. Purtroppo non possiamo evitare le tragedie sportive. Sono davvero dispiaciuto”. David Travnicek, a capo di Sport Invest, l’agenzia che rappresenta Nausch Slukova, ha usato toni duri: “Dal nostro punto di vista è da dilettanti l’incredibile sottovalutazione delle questioni logistiche. È un fallimento di cui è responsabile chi ha gestito il volo charter, non delle persone a bordo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: al via batterie canottaggio, Di Mauro passa il turno
L’italiano impegnato nel singolo maschile
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
03:31
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ai Giochi olimpici di Tokyo, nelle acque di Sea Forest Waterway, sono cominciate stamani le batterie del canottaggio. Il primo a gareggiare per l’Italia è stato Gennaro Alberto di Mauro nel singolo maschile: ha chiuso la sua batteria al secondo posto, alle spalle del danese Den Nielsen, e ha passato il turno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: rischio Covid; Brasile sfilerà con sole 4 persone
Apertura, presenti solo i portabandiera e due dirigenti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
04:44
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per tenere al riparo dal rischio Covid, e dagli assembramenti, il maggior numero possibile di componenti della sua delegazione, e in particolare gli atleti, il Comitato olimpico brasiliano (Cob) ha deciso di far sfilare soltanto quattro persone nella cerimonia di apertura dei Giochi di Tokyo di questa sera.
Così assieme ai portabandiera, la judoka Ketleyn Quadros e il pallavolista Bruninho, sfileranno soltanto il capo missione Marco La Porta e un dirigente amministrativo.
Quattro persone è il numero minimo che richiede il Cio a ogni delegazione per poter prendere parte alla cerimonia di apertura.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Italia in finale nel quattro di coppia di canottaggio
La gara per le medaglie si disputerà il 27 luglio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
05:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il quattro di coppia italiano ha conquistato l’accesso alla finale olimpica di Tokyo.
L’equipaggio composto da Giacomo Gentili, Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Simone Venier ha concluso la sua batteria alle spalle della Polonia per soli tre centesimi, riuscendo comunque a ottenere un pass per la finale che si disputerà martedì prossimo 27 luglio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Arco; Italia donne 8/a nelle qualificazioni a squadre
Ora azzurre rischiano di trovare fortissime coreane nei quarti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
06:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il trio delle azzurre del tiro con l’arco, composto da Lucilla Boardi, Chiara Rebagliati e Tatiana Andreoli, ha chiuso all’ottavo posto nella graduatoria a squadre dopo le eliminatorie olimpiche di oggi. Sul campo di tiro dello ‘Yumenoshima Park Archery Field’ ogni atleta ha scoccato in tutto 72 frecce, per determinare il seeding dei cinque tabelloni a eliminazione diretta (sempre oggi toccherà anche agli uomini, per l’Italia c’è il solo Nespoli) delle gare dei Giochi giapponesi.

Le azzurre sono state scavalcate in extremis da Tapei, e ora dovranno affrontare la Gran Bretagna negli ottavi. Alla vincente di questo confronto toccherà poi la fortissima Corea del Sud, che oggi ha piazzato le sue tre arciere (San An, Minhee Jang e Chae-young Kang) ai primi tre posti del ranking individuale. La migliore delle azzurre è stata Rebagliati, decima. Al 23/o posto Boari, soltanto 52/a Andreoli.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, è il giorno della cerimonia, via libera a fascia arcobaleno
Oggi l’inaugurazione dei Giochi senza pubblico e distanziati
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
06:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Con un anno di ritardo, si aprono ufficialmente oggi le Olimpiadi di Tokyo, davanti all’imperatore Naruhito. La 32/ma edizione dei Giochi sarà senza pubblico e con distanziamento al villaggio degli atleti.
Le competizioni si svolgeranno fino al 9 agosto ed in gara ci saranno 11mila atleti malgrado il virus, che continua a fare positivi. Via libera del Cio alla fascia arcobaleno, la Germania esulta: “L’amore vince sempre”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Spirito olimpico: “Il Villaggio è il sogno di Papa Francesco”
Il cappellano azzurro: qui si è unici dentro una grande comunità
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
08:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
(di Don Gionatan De Marco, cappellano azzurro al Villaggio atleti) “Nel Villaggio olimpico mi salta subito all’occhio il viale alberato di bandiere. Sono dei Paesi partecipanti ai Giochi di questa Olimpiade, decine e decine di bandiere tra cui ai miei occhi spicca il Tricolore… Per me è unico, ma su questa strada non sventola da solo: e ciò che è visibile con le bandiere, è molto più evidente quando entri in mensa e ti accorgi di fare un bagno tra tutti i colori del mondo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ogni delegazione con la sua divisa e i suoi colori, ma mescolati in armonia in un mare di colori che esaltano le differenze di ciascuno senza opporle, amalgamandosi in un insieme di unicità che rende visibilmente concreto ciò che comunemente chiamiamo fraternità. Qui, nel Villaggio Olimpico si tocca con mano ciò che Papa Francesco scrive nell’enciclica Fratelli tutti, ribadendo come il mondo esiste per tutti, perché tutti noi esseri umani nasciamo su questa terra con la stessa dignità. Le differenze di colore, religione, capacità, luogo di origine, luogo di residenza e tante altre non si possono anteporre o utilizzare per giustificare i privilegi di alcuni a scapito dei diritti di tutti. Qui si tocca con mano la bellezza di essere unici ma all’interno di una comunità straordinaria, in cui ogni atleta vive la sua esperienza olimpica con il diritto a sognare una vittoria, sentendo di avere tutti le stesse opportunità di salire sul podio, indipendentemente dall’essere vestito con la maglia di un Paese ricco o con quella di un Paese povero. Perché qui le periferie scompaiono e c’è un unico centro di gravità: la gioia di avere realizzato il comune sogno di esserci!”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: organizzatori, altri 19 positivi al Covid
Tre sono atleti residenti nel villaggio olimpico
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
08:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ci sono altre 19 persone risultate positive al Covid a poche ore dall’Apertura dei Giochi di Tokyo, e tre sono atleti residenti nel Villaggio Olimpico. Lo ha fatto sapere il comitato organizzatore nel suo briefing di oggi, precisando che tre sono atleti provenienti dall’estero, che adesso rimarranno in isolamento per 14 giorni, mentre fra gli altri 16 positivi con accredito olimpico ci sono tre membri dei servizi in appalto e tre dei mass media.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: famiglie con bambini e folla fuori da Stadio Olimpico
Giapponesi incuriositi nel parco Shinjuku da file giornalisti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
10:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Una folla di giapponesi, molte famiglie con bambini che giocano, ha salutato – ben separata da transenne e volontari di Tokyo 2020 – le lunghe file di giornalisti in attesa sotto il sole per le procedure sanitarie e di sicurezza preliminari all’ingresso nello Stadio Olimpico, dove questa sera – in una cerimonia inaugurale a stadio deserto – l’imperatore Naruhito dichiarerà aperti i Giochi di Tokyo 2020.
Centinaia di giapponesi, nella giornata particolarmente calda, hanno invaso il grande parco Shinjuku e molti bambini si sono fermati a giocare davanti al Museo Olimpico, dove c’è il monumento con cinque cerchi colorati simbolo delle Olimpiadi.
In molti si arrampicavano sui cerchi per farsi scattare foto nel giorno della grande inaugurazione nello Stadio Olimpico, l’impianto completamente ricostruito sul sito in cui sorgeva lo stadio nazionale degli anni Cinquanta.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Doping: Wada, sport Usa aderisca a regole internazionali
Banka ‘quando vuoi migliorare il mondo inizi dal tuo giardino’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
10:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente dell’Agenzia mondiale antidoping (Wada), Witold Banka, ha dichiarato venerdì di voler lavorare a stretto contatto con gli Stati Uniti, ma ha rinnovato le richieste affinché più sport americani aderiscano alle regole internazionali sul doping. Le relazioni tra la Wada e le autorità statunitensi sono state tese negli ultimi anni, con l’Agenzia antidoping degli Stati Uniti che ha guidato le richieste di riforma dell’organismo di controllo globale sul doping.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Funzionari statunitensi sostengono che l’indipendenza della Wada è compromessa dal fatto che molti dei suoi membri sono funzionari di federazioni sportive e membri del Comitato Olimpico Internazionale. Banka, tuttavia, ha affermato che vorrebbe vedere gli Stati Uniti pulire il proprio “giardino” assicurandosi che un maggior numero di atleti competa secondo il Codice mondiale antidoping.
Le principali leghe professionistiche statunitensi come la Nfl, la Major League Baseball, la Nba e la National Hockey League non sono firmatarie del codice. “Come ho detto molte volte, sono più che felice di lavorare fianco a fianco con loro – ha detto Banka dopo una conferenza stampa della Wada il giorno della cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici – Quando vuoi migliorare il mondo, inizi nel tuo giardino. “Il problema con l’Usada, ad esempio, con loro che parlano del loro programma antidoping che non è perfetto e sulla base dei fatti quasi il 90% dei loro atleti non gareggia secondo il codice”.
Banka ha detto che al momento c’è una regola per la stragrande maggioranza degli sportivi americani e un’altra per gli altri. “Non è uguale in quanto gareggiano secondo altre regole, non sto parlando solo di Major League o organizzazioni private, ma sto parlando di sport accademico – ha concluso -.
Questo è il problema e dobbiamo iniziare a discuterne”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Mattarella: Vezzali, lo sport italiano la festeggia a Tokyo
“Certi che avremo sempre accanto il primo tifoso degli azzurri”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
13:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Auguri Presidente #Mattarella! Lo sport italiano, a cui Lei ha sempre mostrato una straordinaria vicinanza, oggi La festeggia sventolando il tricolore a @Tokyo2020 nella vetrina sportiva più attesa. Siamo certi che avremo sempre accanto il primo tifoso degli azzurri!”.
Così in un tweet la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali.   POLITICA

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Sport e Salute, ripartono i corsi di tennis e nuoto per over 65
Lezioni gratis al Foro Italico,ex campione Zugarelli fra maestri
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
13:48
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Corsi di tennis e lezioni di nuoto gratuiti per gli over 65 al circolo del Parco sportivo del Foro Italico. Con l’allentamento delle restrizioni per l’attività sportiva, riparte, durante la stagione estiva, il progetto dedicato ai nati dopo il 1 gennaio 1956 da parte di Sport e Salute S.p.A., la società che promuove lo sport di base e i corretti stili di vita.

Un programma, come spiega una nota, avviato con successo già lo scorso anno, subito dopo il lockdown, per incentivare il ritorno all’attività motoria di base, consentendo ad una fascia importante della popolazione di combattere la sedentarietà e fare movimento. Nella promozione è compreso fino al 30 luglio prossimo un pacchetto di lezioni di tennis di tre settimane con il maestro Antonio Zugarelli, componente della squadra azzurra che vinse la Coppa Davis nel 1976. Ad agosto, invece, sarà possibile usufruire della piscina tutti i giorni dalle 9 alle 19. Per partecipare sarà necessario essere in possesso del certificato medico d’idoneità sportiva non agonistica.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis in piazza a Torino aspettando le Atp Finals
Progetto Fit in collaborazione con le istituzioni locali
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
23 luglio 2021
15:01
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il percorso verso le Nitto Atp Finals di Torino porta il tennis nelle piazze. Da domani la Federazione Italiana Tennis in collaborazione con le istituzioni locali lancia il progetto che nelle prossime settimane coinvolgerà le principali piazze cittadine e altri punti nevralgici della città che verranno dedicati all’avvicinamento al tennis.

Primo appuntamento di ‘Tennis in piazza’ nel cuore di Torino, piazza Castello, sabato 24 luglio dalle 10 alle 19, nel rispetto delle norme anti Covid. Ai partecipanti verranno fornite racchette e palline con le quali cimentarsi sotto rete in mezzo agli storici palazzi del centro.
La manifestazione è supportata dall’Istituto Superiore di Formazione ‘Roberto Lombardi’ con i suoi insegnanti e fiduciari ed è previsto un costante presidio del Comitato Regionale Fit Piemonte per fornire ai partecipanti informazioni utili sul torneo di novembre e sul tennis. Dopo il primo fine settimana la manifestazione toccherà, fino al weekend del 18-19 settembre, piazza Giovanni Astengo a Falchera, piazza Livio Bianco a Mirafiori, piazza d’Armi, corso Cairoli e piazza San Carlo.   PIEMONTE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Gioia Egonu, ho capito la grandezza del mondo dello sport
Un’emozione portare la bandiera olimpica, ora testa alle partite
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
18:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“È stata un’emozione incredibile, è una di quelle esperienze che e si vivono una volta sola nella vita. Mi ha fatto capire quanto è grande il mondo dello sport.

Ogni giorno ci alleniamo, viviamo, facciamo il nostro ma ci sono anche altre persone che vivono e provano quello che provi tu”.
Trema di gioia la voce della pallavolista azzurra Paola Egonu, al termine della cerimonia inaugurale di Tokyo 2020 in cui era fra i sei atleti che hanno portato la bandiera olimpica. “Sono emozionatissima, felicissima, ancora grata per essere stata scelta per questo ruolo – ha detto -. Ora testa alle partite, torno a fare il mio lavoro preferito”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pugilato: Clemente Russo lascia ring, non la boxe ‘ciao guagliò’
Video saluto ‘avrei voluto chiudere carriera con 5/a Olimpiade’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
18:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lascia il ring, ovvero non combatterà più a livello professionistico, ma non la boxe. Parola di Clemente Russo che, visto sfumare a causa del Covid il sogno dell’ultima Olimpiade, la quinta che avrebbe segnato un record storico, annuncia oggi con un video emozionante online in concomitanza con l’avvio ufficiale dei Giochi di Tokyo i suoi progetti futuri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Da qualche ora è stata celebrata la cerimonia delle Olimpiadi di Tokyo a cui io non ho potuto prendere parte perché nel corso delle qualificazioni avevo il Covid. Volevo salire sul ring per l’ultima volta insieme a voi ma non per dirvi addio, ma arrivederci. Da domani non mi vedrete più al centro del quadrato, tra le quattro corde, saltellando, tirando pugni, ma mi vedrete sicuramente al di fuori delle corde, all’angolo vicino a tanti giovani dandogli consigli incitandoli trasmettendogli le mie esperienze e anche qualche segreto e cercando di vincere anche da allenatore. Dovessi nascere di nuovo darei le stesse cose che ho fatto nella mi vita. Ho dato tanto alla boxe quanto la boxe ha dato tanto anche a me. Avrei voluto – conclude Clemente Russo – terminare la mia carriera in modo diverso con la mia quinta Olimpiade, firmare quel Guinnes da record che nessuno mai ha fatto. Non ci sono riuscito ma ho tanto ancora da dare a tutte le persone che mi sono ancora intorno. Ci vediamo presto ma in altre vesti e vi saluto a mio modo…ciao guagliò”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, ciclismo: Geschke positivo al Covid, niente gara
Il tedesco salterà la prova su strada delle prossime ore
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
19:21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il corridore tedesco Simon Geschke è risultato positivo al Covid-19 e dunque non potrà partecipare alla corsa su strada di ciclismo in programma domattina. Lo ha annunciato il Comitato olimpico tedesco.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il DOSB ha riferito che Geschke era stato sottoposto a un test antigenico positivo, che è stato poi confermato da un test PCR.
Non potrà presentarsi al via nella gara in linea che si disputerà alle pendici del Monte Fuji. “E’ davvero difficile da accettare una cosa così, proprio nell’imminenza della competizione. Ho seguito il più possibile tutte le regole igieniche. Mi sento bene fisicamente, ma emotivamente è una giornata buia per me. Non mi resta che augurare una buona gara ai ragazzi per domani”, ha detto Geschke.
“Gli altri 12 atleti e tecnici della squadra di ciclismo su strada tedesca, che sono alloggiati nello stesso hotel, hanno tutti effettuato test antigenici negativi”, ha affermato il Comitato olimpico tedesco. Inoltre, i membri del team hanno anche superato un test PCR, che è risultato negativo. Maximilian Schachmann e Nikias Arndt potranno quindi schierarsi sabato mattina. Emmanuel Buchmann, che condivide la stanza con Geschke, dovrà invece sottoporsi un secondo test PCR negativo per poter prendere il via.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Horner contro Hamilton, l’incidente costa 1,5 mln a Red Bull
Non ha guidato da campione. Penalità bassa, valutiamo un ricorso
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
19:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alla Red Bull è costato circa 1,5 milioni di euro l’incidente che domenica scorsa al primo giro del Gp di Silverstone ha messo fuori gara Max Verstappen per una collisione con Lewis Hamilton. Lo ha scritto il team principal della scuderia austriaca in un resoconto dell’ultima gara, in cui ha ribadito le critiche alla manovra del pilota inglese, annunciando che si stanno “esaminando tutti i dati” per valutare la possibilità di chiedere alla Formula 1 una revisione della penalità di 10 secondi, considerata “clemente”, nonostante la quale Hamilton ha vinto la corsa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dal punto di vista finanziario, “un incidente del genere ha enormi conseguenze nell’era del tetto di spesa”, ha sottolineato Horner ricordando che nella curva Corpse, “una delle più veloci di tutto il calendario”, Hamilton “ha frenato tardi” e “la sua traiettoria indica che non avrebbe mai evitato Max”. Se Verstappen fosse passato indenne, “non penso che Hamilton lo avrebbe più visto”, ha aggiunto il manager, convinto che il campione del mondo fosse in “un momento di estrema pressione”, perché “in classifica era passato da preda a cacciatore, e il suo pubblico di casa il giorno prima lo aveva visto perdere” la pole position. “Queste situazioni – ha continuato – possono portare a uno stile di guida diverso, che non è quello tipico di un campione del mondo, ma è in queste situazioni che vediamo aumentare il rischio”.
La Red Bull è inoltre “amareggiate per il livello di festeggiamenti” dei rivali a fine gara. “La Mercedes – ha notato Horner – sapeva della gravità dell’incidente e che Max era finito in ospedale e servivano ulteriori controlli. È inimmaginabile non informare il proprio pilota della situazione, per proteggerlo nel caso in cui non mostri la necessaria compostezza nel’esultanza, in particolar modo se è stato penalizzato per quell’incidente”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tiro; carabina 10 mt, eliminata Sofia Ceccarello
Nelle qualificazioni solo decimo posto per la 18enne azzurra
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
02:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nella carabina dieci metri di tiro a segno, Sofia Ceccarello ha fallito l’accesso alla finale olimpica di Tokyo 2020. All’Asaka Shooting Race la 18enne azzurra ha concluso le prove di qualificazione al decimo posto.

Alla finale che si disputerà alle ore 10.45 locali (le 3.45 italiane) prenderanno parte otto tiratrici.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: canottaggio, i ‘due senza’ azzurri in semifinale
Gli equipaggi Rocek-Tontodonati e Abagnale-Di Costanzo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
03:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sulle acque della Sea Forest Waterway, scenario delle gare di canottaggio di Tokyo 2020, i due senza italiani hanno conquistato l’accesso alle semifinali.
Terzo posto in batteria per il due senza azzurro femminile (composto da Aisha Rocek e Kiri Tontodonati) che ha così ottenuto la qualificazione alla semifinale A/B.
Semifinale raggiunta anche da Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo, che hanno chiuso la propria batteria al secondo posto dietro all’Australia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tiro a segno; primo oro Giochi è della cinese Yang
Il titolo nella carabina donne da 10 metri
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
04:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ della cinese Yang Qian il primo oro dell’Olimpiade di Tokyo. Si è imposta nella gara della carabina 10 metri donne.
Argento alla russa Anastasiia Galashina, bronzo alla svizzera Nina Christen.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Arco; Mixed, eliminati negli 8/i Rebagliati-Nespoli
Coppia azzurra perde 6-0 contro olandesi Schloesser-Wijler
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
04:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La coppia mista azzurra formata da Chiara Rebagliati e Mauro Nespoli è stata eliminata negli ottavi di finale della gara dell’Olimpiade di Tokyo. A battere per 6-0 gli azzurri, per i quali ha fatto il tifo il presidente del Coni Giovanni Malagò, sono stati gli olandesi Gabriela Schloesser e Steve Wijler.

Va detto che la prova del duo azzurro, svoltasi in condizioni difficili per via del caldo soffocante, è stata deludente, perché su dodici frecce scoccate ha ottenuto solo due 10, e tre 7, un 8 e sei 9. Troppo poco per passare il turno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: al via il ciclismo, gran caldo e pubblico in strada
Un’eccezione per questa edizione delle Olimpiadi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
05:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Con 30.6 gradi di temperatura, un alto tasso di umidità e pubblico sul percorso (eccezione per questa edizione delle Olimpiadi) è cominciata poco fa la gara che assegnerà le medaglie del ciclismo maschile su strada a Tokyo 2020.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: nel tennis fuori anche Musetti, sconfitto da Millman
L’italiano ha perso in due set contro l’australiano
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
05:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo Sara Errani nel torneo olimpico femminile, anche Lorenzo Musetti è stato eliminato nel primo turno di quello maschile di Tokyo 2020. Il tennista azzurro (numero 61 al mondo) è stato sconfitto dall’australiano John Millman (44 al mondo) in due set (6-3 6-4) in un’ora e 35 minuti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: spadiste azzurre avanti, Samele scivola ma vince
Avanti cinque dei sei italiani impegnati nel primo turno
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
06:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alla Makuhari Messe Hall, hanno superato il primo turno cinque dei sei italiani impegnati nella prima giornata delle prove di scherma ai Giochi olimpici di Tokyo 2020.
Nella spada femminile successi nei 16esimi di finale per Rossella Fiamingo per 10-9 all’overtime contro la brasiliana Nathalie Moellhausen, per Federica Isola, vittoriosa 14-12 sulla tunisina Sarra Besbes e per Mara Navarria che ha battuto la russa Yulia Lichagina 15-12.

Nella sciabola maschile, nonostante due scivolate che sembravano aver compromesso la sua prestazione, Luigi Samele è riuscito a sconfiggere per 15-12 il cinese Yingming Xu. Va avanti anche Enrico Berrè, che ha vinto sul tunisino Fares Ferjani per 15-10, mentre l’unico azzurro eliminato è Luca Curatoli, superato dal romeno Iulian Teodosiu per 15-13.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Spirito Olimpico: “Il suono dolce del Fuurin, tesoro di Budda”
“Campane a vento,sostegno del cuore per gli atleti al Villaggio”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
08:41
dice don Gionatan De Marco, cappellano azzurro al Villaggio atleti) “Un suono dolce pervade i cieli di Tokyo e di tutto il Giappone, avvolge e accompagna le giornate fuori e all’interno del Villaggio Olimpico: racconta la cultura e le tradizioni di questo popolo magnifico che ci ospita. È il suono del fuurin, la tipica campanella a vento con involucro di ghisa, da cui pendono uno o più tubicini, con legata una strisciolina di carta decorata, che al soffiare del vento producono uno scampanellio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Potremmo benissimo definirli la colonna sonora di questa terra nipponica, soprattutto d’estate quando vengono appesi alle grondaie e agli infissi dei templi, dei negozi e delle case. Il monaco buddista Honen Shonin di Kamakura nel XII secolo lo definì tesoro nazionale, per il suo supposto potere benefico: in molti credono ancora che il suo suono tenga lontani gli spiriti maligni dai luoghi abitati. Vorrei quasi rubarmene uno e portarlo con me per ridestare sogni sopiti e per far riacquistare il gusto dei suoni a chi vive ormai abituato ai rumori. Vorrei quasi rubarmene uno per far riscoprire la bontà del suono di una campana, di quelle che ormai passano inosservate nelle nostre città, spesso diventano disturbo nei nostri paesi, ma attorno ad una campana, come attorno ad un fuurin, possono nascere amicizie, possono guarire legami feriti, possono sorgere sogni per cui vale la pena iniziare una rivoluzione. Nel Villaggio Olimpico i fuurin suonano e cullano i sogni di vittoria di ogni atleta, abbracciano le paure e accarezzano le solitudini. Nel Villaggio Olimpico, sono certo, i fuurin sapranno farsi cura per sostenere le delusioni e sapranno farsi festa per accompagnare le vittorie”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: spada donne, eliminate Fiamingo e Isola
Fuori tutte le azzurre svaniscono speranze medaglia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
08:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Svaniscono ai quarti di finale le speranze azzurre di medaglia nella prova di spada femminile a Tokyo 2020: sono state infatti eliminate le uniche due italiane che erano ancora in corsa, Rossella Fiamingo e Federica Isola.
Fiamingo è stata sconfitta 15-7 dall’estone Lehis, mentre Isola è stata superata all’overtime per 11-10 dalla cinese Sun.

Mara Navarria era stata invece eliminata negli ottavi sempre dalla Lehis.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: a Samele il derby italiano, è in semifinale sciabola
Nei quarti di finale Berrè sconfitto per 15-10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
09:08
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Luigi Samele è in semifinale nella prova di sciabola maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
L’azzurro ha battuto nel derby italiano Enrico Berrè per 15-10.

Le semifinali sono in programma dalle ore 19 giapponesi (le 12 italiane).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Pugilato; esordio vincente per Irma Testa
Azzurra supera ai punti russa Vorontsova. Ora la Walsh
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
10:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ottimo esordio dell’azzurra Irma ‘Butterfly’ Testa sul ring olimpico di Tokyo. In un match del primo turno della categoria pesi piuma (57 kg), la poliziotta di Torre Annunziata ha battuto ai punti per 4-1 (30-27, 30-27, 30-27, 30-27, 28-29) la russa, qui come ‘atleta neutrale’ Liudmila Vorontsova.
Nel prossimo turno, quello degli ottavi di finale, Irma affronterà l’irlandese Michaela Walsh, n.3 del ranking mondiale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket 3×3 donne, esordio Italia con vittoria
Le azzurre hanno sconfitto la Mongolia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
10:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prima partita di basket 3X3 nella storia olimpica azzurra e prima vittoria per l’Italia. Nel pomeriggio giapponese, le azzurre, allenate da Andrea Capobianco, hanno sconfitto la Mongolia per 15-14 in una partita disputata all’aperto, all’Aomi Urban Sport Parks.

Alle ore 21.25 giapponesi (le 14.25 italiane) l’Italia sfiderà la Francia, una delle favorite per la vittoria della medaglia d’oro della disciplina che a Tokyo 2020 ha fatto il suo esordio nel programma olimpico.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis; troppo caldo, Medvedev chiede giocare di sera
‘Sono qui per la medaglia, non per lamentarmi ma così è dura’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
13:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Daniil Medvedev ha dovuto battere l’avversario ed il gran caldo nella prima giornata del torneo olimpico di Tokyo. Il n.2 del mondo, dopo aver superato in due set il kazako Alexander Bublik (6-4, 7-6) in un incontro iniziato alle 12 locali e con una temperatura intorno ai 32 gradi, ha suggerito agli organizzatori di posticipare l’inizio delle partite alla sera per limitare gli effetti dell’ondata di afa che investe la capitale.

“Penso che, come in Messico, forse le partite dovrebbero iniziare alle 18 perché il caldo diminuisce molto” ha detto il russo. A suo parere queste condizioni meteorologiche sono “tra le peggiori” in cui gli è mai capitato di giocare. Medvedev non sembra però confidare molto sulla possibilità che il suo suggerimento venga accolto: “Sapevamo venendo qui che i match sarebbero iniziati presto e non credo che gli organizzatori cambieranno le cose a metà torneo. Siamo alle Olimpiadi per la medaglia, non per lamentarci dl caldo, ma oggi è stata davvero dura per entrambi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Samele argento, prima medaglia per Italia
L’azzurro della sciabola perde in finale con ungherese Szilagyi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
14:31
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Luigi Samele è medaglia d’argento nella prova di sciabola maschile di Tokyo 2020. Il foggiano è stato sconfitto nella finale olimpica per 15-7 dall’ungherese Aron Szilagyi, campione a Londra 2012 e a Rio 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Luigi Samele è medaglia d’argento nella prova di sciabola maschile di Tokyo 2020. Il foggiano è stato sconfitto nella finale olimpica per 15-7 dall’ungherese Aron Szilagyi, campione a Londra 2012 e a Rio 2016.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Gioia Egonu, ho capito la grandezza del mondo dello sport
Un’emozione portare la bandiera olimpica, ora testa alle partite
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
23 luglio 2021
18:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“È stata un’emozione incredibile, è una di quelle esperienze che e si vivono una volta sola nella vita. Mi ha fatto capire quanto è grande il mondo dello sport.

Ogni giorno ci alleniamo, viviamo, facciamo il nostro ma ci sono anche altre persone che vivono e provano quello che provi tu”.
Trema di gioia la voce della pallavolista azzurra Paola Egonu, al termine della cerimonia inaugurale di Tokyo 2020 in cui era fra i sei atleti che hanno portato la bandiera olimpica. “Sono emozionatissima, felicissima, ancora grata per essere stata scelta per questo ruolo – ha detto -. Ora testa alle partite, torno a fare il mio lavoro preferito”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pugilato: Clemente Russo lascia ring, non la boxe ‘ciao guagliò’
Video saluto ‘avrei voluto chiudere carriera con 5/a Olimpiade’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
18:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lascia il ring, ovvero non combatterà più a livello professionistico, ma non la boxe. Parola di Clemente Russo che, visto sfumare a causa del Covid il sogno dell’ultima Olimpiade, la quinta che avrebbe segnato un record storico, annuncia oggi con un video emozionante online in concomitanza con l’avvio ufficiale dei Giochi di Tokyo i suoi progetti futuri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Da qualche ora è stata celebrata la cerimonia delle Olimpiadi di Tokyo a cui io non ho potuto prendere parte perché nel corso delle qualificazioni avevo il Covid. Volevo salire sul ring per l’ultima volta insieme a voi ma non per dirvi addio, ma arrivederci. Da domani non mi vedrete più al centro del quadrato, tra le quattro corde, saltellando, tirando pugni, ma mi vedrete sicuramente al di fuori delle corde, all’angolo vicino a tanti giovani dandogli consigli incitandoli trasmettendogli le mie esperienze e anche qualche segreto e cercando di vincere anche da allenatore. Dovessi nascere di nuovo darei le stesse cose che ho fatto nella mi vita. Ho dato tanto alla boxe quanto la boxe ha dato tanto anche a me. Avrei voluto – conclude Clemente Russo – terminare la mia carriera in modo diverso con la mia quinta Olimpiade, firmare quel Guinnes da record che nessuno mai ha fatto. Non ci sono riuscito ma ho tanto ancora da dare a tutte le persone che mi sono ancora intorno. Ci vediamo presto ma in altre vesti e vi saluto a mio modo…ciao guagliò”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, ciclismo: Geschke positivo al Covid, niente gara
Il tedesco salterà la prova su strada delle prossime ore
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
19:21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il corridore tedesco Simon Geschke è risultato positivo al Covid-19 e dunque non potrà partecipare alla corsa su strada di ciclismo in programma domattina. Lo ha annunciato il Comitato olimpico tedesco.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il DOSB ha riferito che Geschke era stato sottoposto a un test antigenico positivo, che è stato poi confermato da un test PCR.
Non potrà presentarsi al via nella gara in linea che si disputerà alle pendici del Monte Fuji. “E’ davvero difficile da accettare una cosa così, proprio nell’imminenza della competizione. Ho seguito il più possibile tutte le regole igieniche. Mi sento bene fisicamente, ma emotivamente è una giornata buia per me. Non mi resta che augurare una buona gara ai ragazzi per domani”, ha detto Geschke.
“Gli altri 12 atleti e tecnici della squadra di ciclismo su strada tedesca, che sono alloggiati nello stesso hotel, hanno tutti effettuato test antigenici negativi”, ha affermato il Comitato olimpico tedesco. Inoltre, i membri del team hanno anche superato un test PCR, che è risultato negativo. Maximilian Schachmann e Nikias Arndt potranno quindi schierarsi sabato mattina. Emmanuel Buchmann, che condivide la stanza con Geschke, dovrà invece sottoporsi un secondo test PCR negativo per poter prendere il via.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Horner contro Hamilton, l’incidente costa 1,5 mln a Red Bull
Non ha guidato da campione. Penalità bassa, valutiamo un ricorso
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
19:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alla Red Bull è costato circa 1,5 milioni di euro l’incidente che domenica scorsa al primo giro del Gp di Silverstone ha messo fuori gara Max Verstappen per una collisione con Lewis Hamilton. Lo ha scritto il team principal della scuderia austriaca in un resoconto dell’ultima gara, in cui ha ribadito le critiche alla manovra del pilota inglese, annunciando che si stanno “esaminando tutti i dati” per valutare la possibilità di chiedere alla Formula 1 una revisione della penalità di 10 secondi, considerata “clemente”, nonostante la quale Hamilton ha vinto la corsa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dal punto di vista finanziario, “un incidente del genere ha enormi conseguenze nell’era del tetto di spesa”, ha sottolineato Horner ricordando che nella curva Corpse, “una delle più veloci di tutto il calendario”, Hamilton “ha frenato tardi” e “la sua traiettoria indica che non avrebbe mai evitato Max”. Se Verstappen fosse passato indenne, “non penso che Hamilton lo avrebbe più visto”, ha aggiunto il manager, convinto che il campione del mondo fosse in “un momento di estrema pressione”, perché “in classifica era passato da preda a cacciatore, e il suo pubblico di casa il giorno prima lo aveva visto perdere” la pole position. “Queste situazioni – ha continuato – possono portare a uno stile di guida diverso, che non è quello tipico di un campione del mondo, ma è in queste situazioni che vediamo aumentare il rischio”.
La Red Bull è inoltre “amareggiate per il livello di festeggiamenti” dei rivali a fine gara. “La Mercedes – ha notato Horner – sapeva della gravità dell’incidente e che Max era finito in ospedale e servivano ulteriori controlli. È inimmaginabile non informare il proprio pilota della situazione, per proteggerlo nel caso in cui non mostri la necessaria compostezza nel’esultanza, in particolar modo se è stato penalizzato per quell’incidente”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tiro; carabina 10 mt, eliminata Sofia Ceccarello
Nelle qualificazioni solo decimo posto per la 18enne azzurra
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
02:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nella carabina dieci metri di tiro a segno, Sofia Ceccarello ha fallito l’accesso alla finale olimpica di Tokyo 2020. All’Asaka Shooting Race la 18enne azzurra ha concluso le prove di qualificazione al decimo posto.

Alla finale che si disputerà alle ore 10.45 locali (le 3.45 italiane) prenderanno parte otto tiratrici.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: canottaggio, i ‘due senza’ azzurri in semifinale
Gli equipaggi Rocek-Tontodonati e Abagnale-Di Costanzo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
03:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sulle acque della Sea Forest Waterway, scenario delle gare di canottaggio di Tokyo 2020, i due senza italiani hanno conquistato l’accesso alle semifinali.
Terzo posto in batteria per il due senza azzurro femminile (composto da Aisha Rocek e Kiri Tontodonati) che ha così ottenuto la qualificazione alla semifinale A/B.
Semifinale raggiunta anche da Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo, che hanno chiuso la propria batteria al secondo posto dietro all’Australia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tiro a segno; primo oro Giochi è della cinese Yang
Il titolo nella carabina donne da 10 metri
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
04:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ della cinese Yang Qian il primo oro dell’Olimpiade di Tokyo. Si è imposta nella gara della carabina 10 metri donne.
Argento alla russa Anastasiia Galashina, bronzo alla svizzera Nina Christen.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Arco; Mixed, eliminati negli 8/i Rebagliati-Nespoli
Coppia azzurra perde 6-0 contro olandesi Schloesser-Wijler
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
04:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La coppia mista azzurra formata da Chiara Rebagliati e Mauro Nespoli è stata eliminata negli ottavi di finale della gara dell’Olimpiade di Tokyo. A battere per 6-0 gli azzurri, per i quali ha fatto il tifo il presidente del Coni Giovanni Malagò, sono stati gli olandesi Gabriela Schloesser e Steve Wijler.

Va detto che la prova del duo azzurro, svoltasi in condizioni difficili per via del caldo soffocante, è stata deludente, perché su dodici frecce scoccate ha ottenuto solo due 10, e tre 7, un 8 e sei 9. Troppo poco per passare il turno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: al via il ciclismo, gran caldo e pubblico in strada
Un’eccezione per questa edizione delle Olimpiadi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
05:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Con 30.6 gradi di temperatura, un alto tasso di umidità e pubblico sul percorso (eccezione per questa edizione delle Olimpiadi) è cominciata poco fa la gara che assegnerà le medaglie del ciclismo maschile su strada a Tokyo 2020.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: nel tennis fuori anche Musetti, sconfitto da Millman
L’italiano ha perso in due set contro l’australiano
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
05:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo Sara Errani nel torneo olimpico femminile, anche Lorenzo Musetti è stato eliminato nel primo turno di quello maschile di Tokyo 2020. Il tennista azzurro (numero 61 al mondo) è stato sconfitto dall’australiano John Millman (44 al mondo) in due set (6-3 6-4) in un’ora e 35 minuti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: spadiste azzurre avanti, Samele scivola ma vince
Avanti cinque dei sei italiani impegnati nel primo turno
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
06:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alla Makuhari Messe Hall, hanno superato il primo turno cinque dei sei italiani impegnati nella prima giornata delle prove di scherma ai Giochi olimpici di Tokyo 2020.
Nella spada femminile successi nei 16esimi di finale per Rossella Fiamingo per 10-9 all’overtime contro la brasiliana Nathalie Moellhausen, per Federica Isola, vittoriosa 14-12 sulla tunisina Sarra Besbes e per Mara Navarria che ha battuto la russa Yulia Lichagina 15-12.

Nella sciabola maschile, nonostante due scivolate che sembravano aver compromesso la sua prestazione, Luigi Samele è riuscito a sconfiggere per 15-12 il cinese Yingming Xu. Va avanti anche Enrico Berrè, che ha vinto sul tunisino Fares Ferjani per 15-10, mentre l’unico azzurro eliminato è Luca Curatoli, superato dal romeno Iulian Teodosiu per 15-13.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Spirito Olimpico: “Il suono dolce del Fuurin, tesoro di Budda”
“Campane a vento,sostegno del cuore per gli atleti al Villaggio”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
08:41
dice don Gionatan De Marco, cappellano azzurro al Villaggio atleti) “Un suono dolce pervade i cieli di Tokyo e di tutto il Giappone, avvolge e accompagna le giornate fuori e all’interno del Villaggio Olimpico: racconta la cultura e le tradizioni di questo popolo magnifico che ci ospita. È il suono del fuurin, la tipica campanella a vento con involucro di ghisa, da cui pendono uno o più tubicini, con legata una strisciolina di carta decorata, che al soffiare del vento producono uno scampanellio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Potremmo benissimo definirli la colonna sonora di questa terra nipponica, soprattutto d’estate quando vengono appesi alle grondaie e agli infissi dei templi, dei negozi e delle case. Il monaco buddista Honen Shonin di Kamakura nel XII secolo lo definì tesoro nazionale, per il suo supposto potere benefico: in molti credono ancora che il suo suono tenga lontani gli spiriti maligni dai luoghi abitati. Vorrei quasi rubarmene uno e portarlo con me per ridestare sogni sopiti e per far riacquistare il gusto dei suoni a chi vive ormai abituato ai rumori. Vorrei quasi rubarmene uno per far riscoprire la bontà del suono di una campana, di quelle che ormai passano inosservate nelle nostre città, spesso diventano disturbo nei nostri paesi, ma attorno ad una campana, come attorno ad un fuurin, possono nascere amicizie, possono guarire legami feriti, possono sorgere sogni per cui vale la pena iniziare una rivoluzione. Nel Villaggio Olimpico i fuurin suonano e cullano i sogni di vittoria di ogni atleta, abbracciano le paure e accarezzano le solitudini. Nel Villaggio Olimpico, sono certo, i fuurin sapranno farsi cura per sostenere le delusioni e sapranno farsi festa per accompagnare le vittorie”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: spada donne, eliminate Fiamingo e Isola
Fuori tutte le azzurre svaniscono speranze medaglia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
08:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Svaniscono ai quarti di finale le speranze azzurre di medaglia nella prova di spada femminile a Tokyo 2020: sono state infatti eliminate le uniche due italiane che erano ancora in corsa, Rossella Fiamingo e Federica Isola.
Fiamingo è stata sconfitta 15-7 dall’estone Lehis, mentre Isola è stata superata all’overtime per 11-10 dalla cinese Sun.

Mara Navarria era stata invece eliminata negli ottavi sempre dalla Lehis.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: a Samele il derby italiano, è in semifinale sciabola
Nei quarti di finale Berrè sconfitto per 15-10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
09:08
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Luigi Samele è in semifinale nella prova di sciabola maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
L’azzurro ha battuto nel derby italiano Enrico Berrè per 15-10.

Le semifinali sono in programma dalle ore 19 giapponesi (le 12 italiane).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Pugilato; esordio vincente per Irma Testa
Azzurra supera ai punti russa Vorontsova. Ora la Walsh
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
10:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ottimo esordio dell’azzurra Irma ‘Butterfly’ Testa sul ring olimpico di Tokyo. In un match del primo turno della categoria pesi piuma (57 kg), la poliziotta di Torre Annunziata ha battuto ai punti per 4-1 (30-27, 30-27, 30-27, 30-27, 28-29) la russa, qui come ‘atleta neutrale’ Liudmila Vorontsova.
Nel prossimo turno, quello degli ottavi di finale, Irma affronterà l’irlandese Michaela Walsh, n.3 del ranking mondiale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket 3×3 donne, esordio Italia con vittoria
Le azzurre hanno sconfitto la Mongolia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
10:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prima partita di basket 3X3 nella storia olimpica azzurra e prima vittoria per l’Italia. Nel pomeriggio giapponese, le azzurre, allenate da Andrea Capobianco, hanno sconfitto la Mongolia per 15-14 in una partita disputata all’aperto, all’Aomi Urban Sport Parks.

Alle ore 21.25 giapponesi (le 14.25 italiane) l’Italia sfiderà la Francia, una delle favorite per la vittoria della medaglia d’oro della disciplina che a Tokyo 2020 ha fatto il suo esordio nel programma olimpico.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis; troppo caldo, Medvedev chiede giocare di sera
‘Sono qui per la medaglia, non per lamentarmi ma così è dura’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
13:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Daniil Medvedev ha dovuto battere l’avversario ed il gran caldo nella prima giornata del torneo olimpico di Tokyo. Il n.2 del mondo, dopo aver superato in due set il kazako Alexander Bublik (6-4, 7-6) in un incontro iniziato alle 12 locali e con una temperatura intorno ai 32 gradi, ha suggerito agli organizzatori di posticipare l’inizio delle partite alla sera per limitare gli effetti dell’ondata di afa che investe la capitale.

“Penso che, come in Messico, forse le partite dovrebbero iniziare alle 18 perché il caldo diminuisce molto” ha detto il russo. A suo parere queste condizioni meteorologiche sono “tra le peggiori” in cui gli è mai capitato di giocare. Medvedev non sembra però confidare molto sulla possibilità che il suo suggerimento venga accolto: “Sapevamo venendo qui che i match sarebbero iniziati presto e non credo che gli organizzatori cambieranno le cose a metà torneo. Siamo alle Olimpiadi per la medaglia, non per lamentarci dl caldo, ma oggi è stata davvero dura per entrambi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Samele argento, prima medaglia per Italia
L’azzurro della sciabola perde in finale con ungherese Szilagyi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
14:31
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Luigi Samele è medaglia d’argento nella prova di sciabola maschile di Tokyo 2020. Il foggiano è stato sconfitto nella finale olimpica per 15-7 dall’ungherese Aron Szilagyi, campione a Londra 2012 e a Rio 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Luigi Samele è medaglia d’argento nella prova di sciabola maschile di Tokyo 2020. Il foggiano è stato sconfitto nella finale olimpica per 15-7 dall’ungherese Aron Szilagyi, campione a Londra 2012 e a Rio 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: ginnastica; cade il mito Uchimura, Giappone sgomento
Errore alla sbarra per il bicampione olimpico all-around
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
14:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La speranza del ginnasta Kohei Uchimura di vincere in casa il quarto titolo olimpico si è infranta nel modo peggiore, con una caduta al cospetto delle tribune vuote durante le qualificazioni dell’esercizio alla sbarra. Un tonfo che ha gettato nello sgomento tutto il Giappone e segnato, probabilmente, la fine del suo regno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Uchimura aveva iniziato con un punteggio di difficoltà molto alto (6,6 punti), ma la barra alta gli è improvvisamente sfuggita di mano e si è ritrovato a terra. Ha terminato l’esercizio, ma ha ottenuto solo 13.866 punti, che non gli hanno permesso di qualificarsi per la finale.
Così Uchimura, 32 anni, uno dei più grandi ginnasti della storia con i suoi tre titoli olimpici e i 10 mondiali, ha salutato le Olimpiadi, o forse addirittura le competizioni. Alla domanda se quella di Tokyo fosse la sua ultima gara è rimasto sul vago: “No, non lo so, fatemici pensare”. Campione del mondo nell’all-around sei volte di fila tra il 2009 e il 2015 e due volte campione olimpico in carica nell’all-around (a Londra 2012 e a Rio 2016), Uchimura è stato il massimo rappresentante del Giappone che ha dominato la ginnastica in questi otto anni, collezionando sette medaglie in tre Olimpiadi (tre ori, quattro argenti) a Pechino, Londra e Rio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: primo argento Italia, papà Samele ‘siamo felicissimi’
‘Questo risultato alle Olimpiadi va festeggiato alla grande’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FOGGIA
24 luglio 2021
14:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo felicissimi del risultato strameritato da parte di Gigi. Si è scontrato con un avversario più forte di lui, bisogna ammettere la verità.
Ma lui ha fatto una grande prestazione”. Così Franco Samele, il padre di Luigi, lo schermidore foggiano medaglia di argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020. “L’argento olimpico va festeggiato in grande – aggiunge Samele -. Soprattutto va festeggiata la prestazione di Gigi che ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per essersi mritato la partecipazione alle Olimpiadi”.
La famiglia di Samele è rientrata dalle vacanze per assistere “tutti insieme alla finale”. “Siamo rientrati dalla località turistica a Peschici proprio per assistere alla competizione olimpica”, precisa il papà dell’atleta. “Siamo una grande famiglia. Siamo in tantissimi, non manca certo il tifo”. Il papà ha salutato il figlio a Bologna pochi giorni prima della sua partenza per le Olimpiadi. “Gli ho dato una pacca sulla spalla – ricorda – gli ho detto di credere in se stesso e avere fiducia nella sua determinazione”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Dell’Aquila oro nel taekwondo 58 kg
E’ il primo per l’Italia alle Olimpiadi 2020
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
15:17
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vito Dell’Aquila ha vinto la medaglia d’oro nel taekwondo 58 kg a Tokyo 2020. In finale, il brindisino ha battuto il tunisino Jendoubi per 16-12 con una rimonta concretizzatasi negli ultimi secondi di gara.
E’ la prima medaglia d’oro dell’Italia alle Olimpiadi giapponesi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Samele ‘infuriato e felice, bel regalo compleanno’
Domani foggiano avrà 34 anni, comunque avrei firmato per argento
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
15:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Il secondo posto è meglio di terzo, peccato perché sono ancora arrabbiato. Deve ancora passarmi l’incazzatura per la sconfitta ma se mi avessero detto ieri che avrei preso l’argento avrei firmato.
Ma sono felice, anche se non riesco ancora a realizzare. Mi faccio un bellissimo regalo di compleanno”. Così Luigi Samele al termine della finale di sciabola persa con il fuoriclasse ungherese Aron Szilagyi. E’ la prima medaglia che il foggiano, 34 anni domani, vince a livello individuale a un’olimpiade.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Nuoto; Detti in finale dei 400 stile libero
Meglio di lui solo tedesco Muhlleitner e austriaco Auboeck
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
15:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gabriele Detti si è qualificato per la finale olimpica dei 400 stile libero, in programma domani. Il livornese ha chiuso con il terzo miglior tempo complessivo delle fasi eliminatorie, nuotando in 3’44″67.
Meglio di lui hanno fatto solo il tedesco Henning Bennet Muhlleitner (3’43″67) e l’austriaco Felix Auboeck (3’43″91). Al quarto e quinto posto i due favoriti, gli australiani Elijah Winnington e Jack McLoughlin.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Oro Dell’Aquila, Cito ‘e’ medaglia di Italia che riparte’
‘Dopo Londra passaggio a vuoto,ma taekwondo ha saputo ripartire’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
15:46
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Questa medaglia e’ il simbolo di un’Italia che sa ripartire, anche quando cade. Dopo l’oro di Molfetta a Londra, a Rio abbiamo avuto un passaggio a vuoto, ma il taekwondo e’ ripartito: abbiamo lavorato sui giovani, e il talento di Dell’Aquila ha fatto il resto”.
Angelo Cito, presidente della federazione taekwondo, esulta per la vittoria dell’azzurro a Tokyo 2020.
“Siamo orgogliosi di aver portato il primo oro di questa Olimpiade alla squadra azzurra: stasera, più che mai, ci sentiamo profondamente italiani”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Nibali, ‘Anno duro, correre da squadra non è bastato’
Azzurro spiega delusione,’Podio top, serviva il Nibali migliore’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
16:21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo arrivati tutti a fari spenti per i pronostici, sappiamo che c’erano atleti più quotati di noi ma abbiamo cercato di provare a scombinare i piani. Per me è stata un’Olimpiade molto difficile, un anno un po’ difficile, abbiamo cercato di correre da squadra ma non è bastato”.

Commenta così Vincenzo Nibali la delusione dopo la gara di ciclismo su strada che ha visto vincere Richard Carapaz con il primo azzurro, Alberto Bettiol, soltanto 14/o.
“Il caldo c’era per tutti, non era semplice gestire – aggiunge lo Squalo dello Stretto – difficile cercare di porsi obiettivi importanti, a volte il fisico non è super ad appuntamenti speciali e anche i crampi possono arrivare. Abbiamo archiviato questo giorno così, ora devo respirare e poi penserò alla fine della stagione. A volte bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Sì, considerati gli atleti sul podio serviva sicuramente il miglior Nibali”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dell’Aquila ‘io vaccinato per l’oro, fatelo tutti
L’appello del primo olimpionico a Tokyo 2020
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
24 luglio 2021
16:44
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Mi sono vaccinato per il Covid per venire a Tokyo a prendermi un oro olimpico. Sono sincero, io avevo un motivo in più.
Ma aderisco molto volentieri alla campagna lanciata dal presidente del Coni, Govanni Malago’, per promuovere la vaccinazione: è giusto che lo facciano tutti”. Lo dice Vito Dell’Aquila, dopo aver vinto il primo oro dell’Italia a Tokyo 2020. “La dedico a mio nonno: mi chiamo come lui. Diceva sempre ‘Vite vince, Vito vince, vedrete’. Io ero scettico, e invece aveva ragione lui”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, Vezzali: “Un onore incontrare il presidente Bach”
‘C’era anche lui ad assistere all’impresa di Dell’Aquila’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
17:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Ad assistere l’oro azzurro di @vitooftheeagle anche il Presidente del Cio, Thomas Bach. È stato un onore incontrarlo e poter discutere di sport e di questi Giochi che continuano a lanciare al mondo messaggi di speranza”.
Così Valentina Vezzali, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri con delega allo sport, dopo l’oro conquistato a Tokyo da Vito Dell’Aquila nel taekwondo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport e Salute, riaperti termini erogazione bonus collaboratori
“Inviata ad aventi diritto una mail con la procedura guidata”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
20:45
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport e Salute Spa ha riaperto i termini per l’erogazione automatica relativa ai bonus per i collaboratori sportivi. “Da ieri Sport e Salute Spa, per venire incontro alle esigenze di tutti i possibili beneficiari, e non lasciare indietro nessuno, ha offerto – informa la società in una nota – a tutti quei richiedenti che, per i più disparati motivi, non erano riusciti a rinunciare oppure a confermare di avere i requisiti una nuova possibilità di accesso sia per l’indennità relativa ai mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021, sia per l’indennità relativa ai mesi di aprile e maggio”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“In queste ore, quindi, condividendo l’indicazione della Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali – prosegue la nota – è stata inviata una nuova mail a tutti gli aventi diritto che non hanno sinora sfruttato tale possibilità. Ricordando che la mail è stata inviata all’indirizzo inserito in piattaforma informatica, l’unico valido per ricevere le comunicazioni della Società, si prega di monitorare la mail, compresi i messaggi in spam e in posta indesiderata e a verificare che la casella postale non sia piena o inattiva”. “La mail contiene una procedura guidata che consentirà di cliccare su un link personalizzato e, quindi, confermare la permanenza dei requisiti richiesti dalla legge oppure di rinunciare all’indennità. Prima di confermare o rinunciare, si prega di leggere con attenzione, sia per l’indennità di gennaio-febbraio-marzo, sia per l’indennità di aprile-maggio, le FAQ specificamente dedicate alla procedura di erogazione automatica sul sito della società.
Parallelamente, tutti i soggetti cui è stata inviata la nuova mail per l’erogazione automatica delle indennità di cui sopra, possono comunque accedere alla piattaforma per confermare, o meno, di avere i requisiti necessari”. “In caso di mancata risposta entro le ore 14.00 di mercoledì 28 luglio 2021- conclude la nota – non sarà più possibile effettuare l’erogazione automatica”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Surf; Fioravanti terzo in batteria, ai ripescaggi
Azzurro fra le onde di Tsurigasaki, vince brasiliano Ferreira
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
02:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Spettacolo fra le onde di Tsurigasaki, spiaggia della località di Ichinomiya, a 100 m da Tokyo. Il surf ha fatto il suo esordio alle Olimpiadi con le spettacolari evoluzioni fra i ‘cavalloni’ (provocati anche dall’avvicinarsi di un tifone) degli atleti in gara, e in particolare del brasiliano Italo Ferreira, campione del mondo nel 2019, che ha vinto la prima batteria con punteggi dal 7.00 al 5.90 davanti al Hiroto Ohhara.
Al terzo posto l’azzurro Leonardo Fioravanti (9.43, con 4.93 + 4.50), che quindi disputerà i ripescaggi (che qualcuno chiama anche secondo turno) assieme al quarto classificato, l’argentino Leandro Usuna.
Nel primo turno del surf si disputano cinque ‘heat’ con quattro surfisti ognuna e i rimi due passano alla fase successiva mentre gli altri due non vengono eliminati ma accedono ai ripescaggi (tre batterie da cinque, passano i primi tre). Dal terzo turno ci sono gli scontri diretti, ovvero si affrontano due surfisti alla volta.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tiro a volo:prima serie Skeet;’percorso netto’ Bacosi, 25/25
Olimpionica azzurra parte subito bene, 18/a Cainero
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
02:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’azzurra Diana Bacosi, campionessa olimpica a Rio 2016, ha realizzato 25/25 nella prima serie delle eliminatorie dello Skeet, specialità olimpica del tiro a volo.
Come l’azzurra ha fatto solo la cinese Wei Meng, mentre l’altra italiana Chiara Cainero, oro olimpico a Pechino 2008, ha chiuso con 22/25 ed è attualmente 18/a.
La finale dello skeet donne di Tokyo 2020 è in programma domani, così come quella degli uomini.
Per l’Italia, in quest’ultima prova, spareranno nelle eliminatorie il campione olimpico in carica Gabriele Rossetti e il vicecampione del mondo Tammaro Cassandro.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tutto facile per il Settebello, 21-2 con il Sudafrica
Prima giornata nel torneo di pallanuoto maschile
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
04:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tutto facile per il Settebello nella prima giornata del torneo di pallanuoto maschile di Tokyo 2020.
La nazionale guidata dal tecnico Sandro Campagna ha sconfitto senza alcun problema il Sudafrica 21-2 (2-0, 8-2, 7-0, 4-0).
Nel prossimo turno, martedì 27 luglio, alle 15.30 giapponesi (le 6.30 italiane) il Settebello giocherà contro la Grecia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: delusione Detti, solo sesto nel 400 stile libero
L’italiano non ha confermato il terzo posto di Rio 2016
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
04:21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Delusione per Gabriele Detti, solo sesto nella finale dei 400 stile libero a Tokyo 2020. L’italiano non ha quindi confermato il bronzo di Rio 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Detti ‘occasione sprecata, è stato un anno strano’
‘Non cerco scusanti, ma ora non parlate di flop’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
04:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“E’ un’occasione sprecata: non lo definirei un flop, ma con il tempo di vittoria si poteva tranquillamente fare”: Gabriele Detti non nasconde la delusione dopo il sesto posto nella finale dei 400 stile libero nel quale puntava al podio. “Non cerco scusanti – ha detto parlando a bordovasca a RaiSport – ma questo e’ stato un anno davvero strano: tanti stop, le Olimpiadi si fanno, non si fanno…Forse mi ero disabituato alle gare.
Ma qualcosa ho sbagliato, ora cercherò di capire e resettare”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Arco; gara a squadre donne, Italia ai quarti
Azzurre battono Gran Bretagna, ora troveranno fortissime coreane
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
04:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Chiara Rebagliati, Lucilla Boari e Tatiana Andreoli accedono ai quarti di finale della gara a squadre donne di tiro con l’arco di Tokyo 2020 dove, alle ore 14,08 (ora giapponese) sfideranno la Corea del Sud (An, Jang, Kang) che ai Giochi è campione uscente.
Negli ottavi le azzurre hanno superato per 5-3 la Gran Bretagna (Bettles, Folkard, Pitman).
Il primo parziale è stato a favore delle britanniche (51-52), andate quindi sullo 0-2, ma l’Italia ha rimontato prima portandosi sul 2-2 chiudendo il set 54-52 e poi portandosi avanti 4-2 con il parziale di 46-45. Il 53-53 del quarto set è valso poi il punto decisivo che h sancito il passaggio del turno delle azzurre.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: con oro Kalisz arriva prima medaglia Usa ai Giochi
E’ oro nei 400 misti, ad americani anche argento stessa gara
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
04:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Con la vittoria nei 400 misti di nuoto di Chase Kalisz, arriva la prima medaglia per gli Stati Uniti dopo il digiuno di ieri. A seguire l’oro di Kalisz, che a Rio 2016 era stato argento, anche l’argento del connazionale Jay Litherland nella stessa gara.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: fioretto donne; avanti Errigo e Volpi, fuori Batini
Cominciata una delle gare più attese dall’Italia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
04:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Tokyo 2020, nel primo turno della prova di fioretto femminile, una delle più attese dall’Italia, sono passate due azzurre su tre.
Arianna Errigo ha superato senza alcun problema l’egiziana Elsharkawy per 15-2, Martina Butini ha invece perso contro l’ungherese Kreiss per 15-10.
Successo per Alice Volpi contro un’altra ungherese, Kondricz per. 15-5.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Martinenghi,’Sognavo questa finale, ora mi diverto’
Azzurro si qualifica nei 100 rana, Prova maturità e personalità
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
05:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Una prova di maturità, determinazione, e personalità non indifferente per me. Domani vorrei semplicemente divertirmi in una finale olimpica che mi sono sempre sognato.
Mi sono sempre detto ‘vada come vada, ma divertiti’. Sono all’Olimpiade, fino a ieri mi guardavo le finali da Youtube, ora sono qui a giocarmela”. Lo dice Nicolò Martinenghi al termine delle semifinali nei 100 rana che gli sono valsi l’accesso alla finale olimpica di Tokyo 2020.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Skateboard: Street; otto in finale, in testa c’è un francese
Spettacolari evoluzioni sulle tavole nonostante il caldo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
05:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lo Skateboard è entrato ufficialmente a far parte delle Olimpiadi con la disputa delle qualificazioni dello Street, caratterizzate dal caldo che si registra nella capitale giapponese. Il primo in assoluto a entrare nel ‘Park’ di Tokyo destinato a questo sport e a fare evoluzioni sulla tavola è stato il brasiliano Felipe Gustavo, che poi ha ammesso di sentirsi molto emozionato.

Fra gli otto finalisti, due sono francesi, due americani, un brasiliano, un portoghese, un giapponese e un peruviano, che dopo un inizio disastroso (era penultimo) è risalito fino al settimo posto.
Il migliore è stato il francese Aurelien Giraud, poi gli statunitensi Jagger Eaton e Nyjah Huston, quarto il brasiliano Kelvin Hoefler, grande tifoso del Santos, e quinto l’altro francese Vincent Milou. Poi sono in finale anche il giapponese Horigome, il peruviano Caro Narvaez e il portoghese Ribeiro.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Pugilato; azzurra Sorrentino supera primo turno
Azzurra domina la venezuelana Cardozo Rojas: è 5-0
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
05:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’azzurra Giordana ‘Caterpillar’ Sorrentino ha superato il primo turno della categoria pesi mosca (48 kg) del torneo di pugilato di Tokyo 2020 battendo ai punti per 5-0 la venezuelana Irismar Cardozo Rojas. 29-28, 29-28, 29-28, 30-27, 30-27 i punteggi dei giudici a favore della pugilatrice di Fiumicino.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis; singolare, Murray rinuncia per infortunio
Ma rimane in Giappone per giocare il doppio con Salisbury
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
05:54
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
C’è un’altra defezione, questa volta dell’ultima ora, nel torneo di singolare maschile del tennis di Tokyo 2020. Il britannico Andy Murray, oro sia a Londra 2012 che a Rio 2016, è costretto a dare forfait per un problema muscolare, secondo quanto fa sapere Team GB con una nota.
Lo scozzese rimarrà comunque a Tokyo perché proverà a disputare il torneo di doppio in coppia con Joe Salisbury.
“sono veramente deluso per il fatto di dover rinunciare al torneo di singolare – le parole di Murray -, ma il nostro staff medico mi ha consigliato di non giocare in entrambe le specialità, perché potrei peggiorare la mia situazione. Quindi ho preso, molto a fatica, la decisione di rinunciare al singolare e di concentrarmi sul doppio. Tutto ciò dopo vari consulti con i medici”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis; sorpresa Giorgi, netta vittoria con Brady
Convincente prestazione della tennista azzurra
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
06:05
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Esordio molto convincente per Camila Giorgi nel torneo di tennis femminile a Tokyo 2020. A sorpresa la tennista italiana (numero 58 del ranking Wta) ha superato facilmente (6-3 6-2) la statunitense Brady (16 al mondo) conquistando così un’inatessa qualificazione al secondo turno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: spada, al primo turno eliminati due italiani su tre
Fuori Garozzo e Fichera, passa solo Santarelli
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
06:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Due italiani su tre sono stati eliminati già nel primo turno del torneo di spada maschile di Tokyo 2020.
Solo Andrea Santarelli ha conquistato la qualificazione, superando il russo Khodos per 15-10, mentre Daniele Garozzo si è arreso (15-12) al giapponese Kano, Marco Fichera al kazako Kurbanov per 15-7.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: judo; l’azzurra Giuffrida in semifinale
A Rio 2016 la romana di Montesacro fu medaglia d’argento
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
07:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La judoka Odette Giuffrida (52 kg) ha conquistato la qualificazione alla semifinale di Tokyo 2020.
Nei quarti la medaglia d’argento a Rio 2016 ha sconfitto la belga Van Snick.
In semifinale, intorno alle ore 17 giapponesi (le 10 italiane) Giuffrida sfiderà la giapponese Uta Abe.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: fioretto donne, ai quarti derby Errigo-Volpi
Un’italiana quindi sicuramente in semifinale
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
07:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ci sarà un derby italiano tra Arianna Errigo ed Alice Volpi, nei quarti di finale della prova di fioretto femminile a Tokyo 2020. Un’azzurra quindi sicuramente raggiungerà la semifinale.

Negli ottavi Errigo ha sconfitto la canadese Guo 15-7, Volpi la tedesca Erbert 15-13.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Spirito Olimpico: “L’applauso di Dell’Aquila, un capolavoro”
“Vinto l’oro, prima di esultare batte le mani all’avversario…”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
08:14
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
(Riflessioni di don Gionatan De Marco, cappellano degli azzurri al Villaggio atleti) “Ieri il tunisino Jendoubi è stato travolto da Vito Dell’Aquila, che ha conquistato il primo oro azzurro di Tokyo 2020. Ma per me l’immagine da fotografare e su cui mettere un like è arrivata un secondo dopo, quando Vito ha chiesto ai presenti un applauso per l’avversario sconfitto.
Immagine stupenda che rende la vittoria di Vito un vero e proprio capolavoro di spirito olimpico in cui il rispetto dell’avversario viene addirittura prima dell’esultanza per la vittoria. Capolavoro di spirito olimpico in cui sembra quasi venir prima l’asciugare la lacrima del perdente dell’andare a suonare le campane della festa.
Capolavoro di spirito olimpico in cui due avversari di gara si ritrovano dopo appena un secondo dalla fine nell’abbraccio dell’amicizia! Capolavoro di spirito olimpico nel vedere Vito che non solo conquista l’oro nel taekwondo ma prima di tutto merita l’oro nel modo di essere campione nei piccoli gesti della vita, che poi sono quelli che contano davvero! Uno spirito olimpico… riflesso di uno Spirito che rende belle le persone e ciò che esse compiono”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket 3X3, una vittoria e una sconfitta per l’Italia
Azzurre vittoriose con la Romania e sconfitte dalla Cina
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
08:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Come accaduto ieri, anche oggi una vittoria e una sconfitta per l’Italia del basket femminile 3X3 nel torneo olimpico di Tokyo 2020.
Ieri le azzurre avevano vinto con la Mongolia (15-14) e perso con la Francia (16-19), oggi hanno vinto con la Romania (22-14) e si sono arrese alla Cina (13-22).
Domani l’Italia giocherà contro Stati Uniti e Giappone, martedì 27 luglio contro la Russia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: delusione azzurre a ultimo tuffo, sincro è settimo
Elena Bertocchi e Chiara Pellacani sbagliano alla fine
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
09:00
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Tokyo 2020, nella gara del trampolino 3 metri sincronizzato femminile, sfuma all’ultimo tuffo il sogno della medaglia di bronzo per le italiane Elena Bertocchi e Chiara Pellacani. Le azzurre, terze dopo i primi quattro tuffi, hanno chiuso addirittura al settimo posto a causa di un voto molto basso ottenuto per il tuffo che ha concluso la finale olimpica.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: ad Alice Volpi il derby del fioretto,va in semifinale
Nei quarti Arianna Errigo sconfitta per 15-7
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
09:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nei quarti di finale della prova di fioretto femminile a Tokyo 2020, Alice Volpi ha vinto il derby italiano contro Arianna Errigo per 15-7. Volpi ha così conquistato l’accesso alle semifinali.
L’altra azzurra in gara, Martina Batini, era stata eliminata al primo turno.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket; ct Sacchetti, questa squadra ha carattere
Germania ko. Melli, “fiero di essere capitano di questa squadra”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
09:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“E’ stata una partita un po’ strana, ma alla fine la conclusione è che questa squadra ha un carattere importante”: così il ct Meo Sacchetti ha commentato la vittoria della nazionale italiana di basket maschile per 92-82 contro la Germania nella gara d’esordio al torneo olimpico di Tokyo 2020.
Decisivo per gli azzurri, che nel secondo quarto erano stati sotto anche di undici punti, un ultimo parziale da 38-23.

L’allenatore azzurro ha fatto riferimento “alla lezione” ricevuta dalla sua squadra nella prima gara del preolimpico di Belgrado, vinta con Portorico dopo essere stata in svantaggio anche di 17 punti. “Potremo anche perdere delle partite – ha aggiunto Sacchetti che, da giocatore, ha preso parte alle Olimpiadi di Mosca 1980 e Los Angeles 1984 – ma ce le giocheremo sempre fino alla fine”.
Niccolò Melli, “da capitano”, ha detto che vincere la prima partita alle Olimpiadi “è una sensazione stupenda, anche perché siamo venuti fuori alla distanza e abbiamo vinto una partita bellissima: sono fiero di essere capitano di questa squadra”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: spada maschile, Santarelli in semifinale
Successo nei quarti contro il giapponese Yamada
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
09:48
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Tokyo 2020 Andrea Santarelli è nella semifinale della spada maschile. Nei quarti di finale, il 28enne poliziotto di Foligno ha sconfitto il giapponese Yamada per 15-13.

Nel primo turno erano stati eliminati gli altri due azzurri in gara, Enrico Garozzo e Marco Fichera.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Tennis; esordio vincente per Naomi Osaka
‘La pausa mi ha fatto bene, ne avevo davvero bisogno’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
10:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Esordio vincente nel torneo di tennis, dopo aver fatto da ultimo tedoforo nella cerimonia di apertura dei Giochi, per Naomi Osaka. Nella sua prima apparizione sui campi di gioco dopo la decisione di ritirarsi dal Roland Garros a causa dello stress psicologico, la giapponese ha battuto la cinese Zheng Saisai per 6-1 6-4 in 87 minuti di gioco.

“Penso che la pausa che mi sono presa mi abbia fatto più che bene – le parole della Osaka dopo il match -. Ne avevo veramente bisogno, e ora mi sento di nuovo felice. Adesso sono totalmente concentrata sul tennis. Disputare le Olimpiadi è sempre stato un mio sogno fin da quando ero bambina”.
E ora Naomi è diventata anche la principale favorita, visto che oggi è stata eliminata la numero uno del mondo, Ashleigh Barty, battuta a sorpresa dalla svizzera Viktorija Golubic, n.50 del mondo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: ciclismo, Longo Borghini è bronzo
Azzurra terza nella prova in linea su strada. Oro a Kiesenhofer
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
10:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Terza medaglia per l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020: la 29enne piemontese Elisa Longo Borghini e’ bronzo nella prova su strada in linea di ciclismo femminile. La gara è stata vinta dall’austriaca Anna Kiesenhofer, in fuga praticamente dall’inizio, mentre l’argento è andato all’olandese Annemiek van Vleuten.
Longo Borghini aveva vinto il bronzo anche a Rio 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: positivo al Covid il golfista spagnolo Rahm, è il n.1 al mondo
Annuncio dal comitato olimpico, i Giochi perdono un protagonista
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
10:39
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
C’è un altro caso di positività al Covid nel golf, dopo quello dell’americano Bryson DeChambeau. Questa volta, secondo quanto fa sapere il comitato olimpico spagnolo, si tratta di Jon Rahm, numero uno al mondo, che a causa del risultato di questo test non potrà più prendere parte ai Giochi. La Spagna perde così una delle sue maggiori possibilità di medaglia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Polo: Petra Bianca vince l’Italia Challenge a Porto Cervo
I fratelli Fanelli protagonisti nella finale contro Battistoni
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PORTO CERVO
25 luglio 2021
10:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il team Petra Bianca, battendo in finale Battistoni, si è aggiudicato l’Italia Polo Challenge Baylandi cup di Porto Cervo.
Rivincita è fatta: sconfitto da Battistoni Polo Team nella partita di esordio, Petra Bianca Polo Team l’ha spuntata con merito per 7 a 5 nella gara più attesa del torneo di polo che si è concluso ieri sera al Campo sportivo “Andrea Corda” di Abbiadori, in Costa Smeralda, davanti a un pubblico di appassionati.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il primo match di qualifica tra i due team di giovedì era servito per prendere le misure, come spesso capita. Arrivato in finale, Petra Bianca è sempre stato in grado di controllare la partita decisiva con i fratelli Fanelli letteralmente scatenati: alla fine quattro gol per Jeronimo, che ha subito inciso nel match con una doppietta pesante nei primi minuti di gioco, che ha messo all’angolo gli avversari, e tre per Bautista, con il capitano, il britannico Riccardo Paganelli sempre bravo a supportare i due professionisti argentini. Il loro connazionale Joaquin Maiquez è stato all’altezza dei Fanelli, andando in gol con facilità negli ultimi due chukker, ma questo non è bastato a Battistoni per realizzare l’ennesima rimonta vincente dopo quelle riuscite nelle prime due partite.
Combattuta e avvincente fino alle ultime fasi di gioco la finale per il terzo e il quarto posto. L’ha spuntata al fotofinish Sea Earth Sky, con un gol di Therance Cusmano che ha fissato il punteggio sul 6 a 5 finale.
Riccardo Paganelli (Petra Bianca Polo Team) ha commentato: “Il segreto di questo successo? Ci conosciamo benissimo, è tutto l’anno che giochiamo insieme e quindi, anche con la formula dell’Arena Polo, l’intesa di sempre è venuta fuori e ha fatto la differenza”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: positivo al Covid, si ritira americano DeChambeau
Golfista è terzo contagiato in Team Usa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
11:14
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il golfista americano Bryson DeChambeau, positivo al Covid 19, è stato costretto a dichiarare forfait a Tokyo 2020, secondo quanto annunciato dal PGA Tour, l’organizzazione del golf professionistico.
L’americano, 6/o nella classifica mondiale, è il primo grande nome dello sport mondiale a dover rinunciare ai Giochi di Tokyo per positività, ma il terzo contagiato nel Team Usa, che ieri attraverso il suo medico ha riferito che un centinaio degli oltre seicento atleti presenti a Tokyo ha scelto di non vaccinarsi.

DeChambeau sarà sostituito, nella squadra americana, da Patrick Reed, già presente alle gare di golf di Rio nel 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: ciclismo, Longo Borghini è bronzo
Azzurra terza nella prova in linea su strada
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
11:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Terza medaglia per l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020: Elisa Longo Borghini e’ bronzo nella prova su strada in linea di ciclismo femminile.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: judo, Giuffrida è bronzo
Ha battuto per ippon l’ungherese Pupp
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
11:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Odette Giuffrida e’ bronzo nel judo 52 chili. Nella finale per il terzo gradino del podio, l’azzurra ha battuto per ippon l’ungherese Pupp.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Longo Borghini ‘ho corso con chi mi ama nel cuore’
‘Penalizzate dal caldo, arrivera’ giorno della vittoria’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
12:00
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Ho corso con tutte le persone che mi vogliono bene nel cuore”. Elisa Longo Borghini, bronzo della prova di ciclismo in linea su strada, è piu’ che soddisfatta della medaglia che bissa quella dello stesso colore a Rio.

“Arriverà il giorno della vittoria”, scherza l’azzurra, che a RaiSport dopo la gara ammette di “aver sofferto molto a giugno, al Giro d’Italia”. “Ormai ho fatto l’abitudine al podio. E’ stata una corsa sofferta, per il clima poco clemente nei nostri confronti. C’era molto tatticismo, l’Olanda voleva tenere in mano la situazione, invece l’austriaca ha sorpreso tutte, e le olandesi sono rimaste fregate. Ma questo è il ciclismo, io sono contenta per il mio buon risultato e perché per me la maglia azzurra è sempre uno stimolo in più”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis donne; Barty subito fuori, ‘troppi errori’
Prima grande sorpresa nel torneo olimpico all’Ariake Park
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
12:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prima grande sorpresa nel torneo olimpico all’Ariake Tennis Park di Tokyo. Ashleigh Barty, numero 1 del mondo, esce al primo turno.
L’australiana, campionessa di Wimbledon, aveva vinto più partite di tutte nel circuito prima di questo appuntamento. Ma ha concluso il suo torneo olimpico con una sconfitta netta, 6-4 6-3, contro la spagnola Sara Sorribes Tormo che sta vivendo la stagione migliore della sua carriera.
“Sono molto delusa, ho commesso troppi errori” ha commentato Barty che ha chiuso con ben 55 errori gratuiti. Per una medaglia, non le resta che concentrarsi sul torneo di doppio con Storm Sanders. “E’ incredibile, non riesco a crederci” ha detto invece la 24enne, numero 48 del ranking Wta, che a marzo ha vinto il suo primo titolo nel circuito, a Guadalajara, prima di centrare i quarti a Miami. Al prossimo turno, Sorribes Tormo incontrerà la francese Fiona Ferro.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Benedetto Pilato squalificata da 100 rana
L’azzurra non brillante, aveva chiuso quinta la sua batteria
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
12:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Subito finita l’avventura di Benedetta Pilato nei 100 rana alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
L’azzurra, che ha concluso la sua batteria al quinto posto, è stata squalificata dai giudici.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Pilato “gara orribile, ma cosa ho fatto?”
Azzurra fuori da 100 rana:”Ero molto stanca, forse la pressione”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
12:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“E’ stata una gara orribile, ma poi cosa ho fatto?… “.
Benedetta Pilato trattiene a stento le lacrime, dopo la sua batteria dei 100 rana a Tokyo 2020, che ha chiuso al quinto posto prima di essere squalificata. “Non so davvero perché – è il suo primo commento a Rai Sport – mi abbiano squalificata. Certo, ho nuotato in maniera orribile, non so spiegare, mi sentivo stanchissima. La pressione? Può darsi quella, non so”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Lacrime amare per le azzurre del nuoto sincro
Dal sogno della medaglia di bronzo alle lacrime per l’ultimo tuffo che ha rovinato tutto spedendole al settimo posto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
13:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dal sogno della medaglia di bronzo alle lacrime per l’ultimo tuffo che ha rovinato tutto spedendole al settimo posto di una classifica che più beffarda non si può.
Sfuma all’ultima curva il sogno di Elena Bertocchi e Chiara Pellacani nel sincro femminile da 3 metri, piazzate penultime in classifica al termine di una gara che le aveva viste in odore di medaglia fino all’esecuzione finale. Anzi, al termine del terzo round su cinque, al Tokyo Aquatics Center sembrava di essere tornati a rivivere le imprese della coppia Cagnotto-Dallapé a Rio 2016, quando l’Italia conquistò la prima medaglia femminile nei tuffi, un argento.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Al terzo round anche Bertocchi-Pellacani si erano ritrovate seconde, poi dopo il quarto ancora in zona podio, terze davanti alla Germania di pochi decimi di punto.
In una gara dominata dall’inizio alla fine dalle imbattibili cinesi, che si sono aggiudicate in scioltezza la medaglia d’oro con il punteggio totale di 326.40, seguite dalle canadesi che si sono aggiudicate l’argento, le due tuffatrici italiane si sono sciolte sul fatale il 45.90 nell’ultimo doppio e mezzo indietro carpiato. Servivano almeno 63.40 punti per tenere a bada le tedesche e vincere il bronzo: “Anche se non sembra, siamo felici del percorso che abbiamo fatto per arrivare fino a qui. Questo risultato non ce lo aspettavamo proprio perché gli allenamenti sono sempre andati bene. Però siamo alla prima esperienza olimpica, il sogno di una vita, quindi siamo contente”, dice Bertocchi che non riesce a trattenere le lacrime. Suo l’errore in entrata in acqua che ha visto sfumare la terza medaglia dell’Italia a Tokyo 2020. “Abbiamo fatto veramente un bel percorso e questa sarebbe stata la ciliegina sulla torta, era la prima esperienza e va bene così”, si è detta convinta anche Pellacani, che poco dopo in zona mista ha tentato di consolare la compagna abbracciandola e tentando di trovare una spiegazione all’errore sull’ultimo tuffo.
“Forse è stata un po’ l’emozione, con più esperienza saremmo riuscite a gestirla meglio”. Quel famoso ‘braccino’ che ti blocca proprio quando senti che il traguardo è vicino e dipende ormai solo tutto da te. Archiviata l’amarezza per la delusione, questa è una coppia che può crescere ancora in vista di Parigi 2024. D’altronde, mancano solo tre anni.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: delusione anche da Santarelli, niente bronzo Spada
Nella finale per il terzo posto sconfitta con l’ucraino Reizlin
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
13:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alle Olimpiadi di Tokyo 2020, dopo il fioretto femminile, con Alice Volpi solo quarta, anche dalla spada maschile arriva una nuova delusione per l’Italia. Nella finale per il terzo posto, Andrea Santarelli ha infatti perso con l’ucraino Igor Reizlin per 15-12, vedendo così sfumare il traguardo della medaglia di bronzo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Sollevamento pesi; Ruiu sesto, è primo degli europei
61 kg, azzurro protagonista. L’oro va al cinese Fabin Li
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
13:46
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’azzurro Davide Ruiu si è piazzato al sesto posto nella gara 61 kg del sollevamento pesi dell’Olimpiade di Tokyo. Ruiu è risultato essere il primo tra gli atleti Europei, e per lui si tratta di un ottimo risultato, visto che ha migliorato tutti i suoi record personali di strappo (127), slancio (159) e totale (286).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per il ‘tamburino sardo’, il più giovane in gara con i suoi 20 anni appena compiuti, quattro prove valide su sei e una freddezza da veterano nonostante sia ancora uno Juniores.
Assistito dal Direttore tecnico Sebastiano Corbu, e dai tecnici Gonario Corbu e Pietro Roca, Ruiu è il primo a salire in pedana, dove solleva 123 kg, poi migliorati con 127 kg. Cerca di migliorarsi ulteriormente, ma non salgono i 131 kg in terza prova. Poi comincia il suo esercizio di slancio con 153 kg, mentre i 159, che non vanno al primo tentativo, riescono al secondo, e gli consentono di chiudere con un totale di 286 kg, ovvero un chilo in più del suo diretto avversario, il georgiano Shota Mishvelidze, che si ferma a 285 (130+155).
La gara è stata vinta dal cinese Fabin Li, che mette anche la firma su due nuovi record olimpici, di slancio con 172 e di totale con 313 (141+172). Argento per l’indonesiano Eko Yuli Irawan con 302, bronzo per il kazako Igor Son con 294.
“Va bene così, sono ancora giovane e ho tanta strada da fare – dice a fine gara Ruiu – Non ho avuto paura di salire sulla pedana Olimpica, e sinceramente non so nemmeno perché. Il sesto posto all’esordio ci sta, va benE anche se avrei voluto fare qualcosina in più: 133 di strappo e 165 di slancio sarebbero stati i risultati perfetti”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Arco;Italia 7/a in gara a squadra donne,oro Sud Corea
Asiatiche senza rivali, battono 6-0 le azzurre nei quarti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
13:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Allo Yumenoshima Park Archery Field di Tokyo le azzurre Chiara Rebagliati, Lucilla Boari e Tatiana Andreoli ce l’hanno messa tutta per scalfire le certezze del granitico terzetto della Corea del Sud nel match dei quarti di finale della gara a squadre donne dei Giochi. Ma le eccellenti prestazioni di An San, Jang Minhee e Kang Chae Young non hanno lasciato spazio alla voglia di impresa dell’Italia.
La Corea del Sud, ancora una volta, si è confermata imbattibile superando per 6-0 le azzurre (58-54, 56-52 e 56-49) e poi raggiungendo il nono successo consecutivo alle Olimpiadi in questa prova. Infatti da quando a Seul ’88 è stata inserita nel programma olimpico la gara a squadre femminile il primo gradino del podio è sempre stato delle sudcoreane, che oggi hanno preceduto Russia/Atlete Indipendenti (argento) e Germania (bronzo). L’Italia ha chiuso al settimo posto, buon risultato se si tiene conto che alla vigilia di Tokyo 2020 il terzetto femminile azzurro era al 12/o posto nel ranking.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: judo; oro fratello e sorella nello stesso giorno
Giapponesi Hifumi e Uta Abe protagonisti al ‘Nippon Budokan’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
14:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Due ori olimpici nello stesso giorno e una sola famiglia. E’ successo oggi a Tokyo nel ‘Nippon Budokan’ dove fratello e sorella giapponesi, Hifumi Abe e Uta Abe (che in semifinale aveva battuto l’azzurra Odette Giuffrida), hanno trionfato rispettivamente nella categoria dei 66 kg uomini e in quella dei 52 kg donne.
I due, originari di Kobe, in passato erano già stati campioni del mondo, ma in giorni diversi. “Peccato solo che oggi non ci sia stato il pubblico”, il commento di Hifumi Abe.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Volpi “sfinita di testa, medaglia di cartone fa male”
Dopo la sconfitta nella finale per il bronzo del fioretto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
14:45
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Sono arrivata sfinita di testa, ho buttato via un’occasione importante per una medaglia che meritavo. Però questo è lo sport”.
Sono le parole di Alice Volpi, scoppiata in lacrime dopo aver perso la finale per il bronzo nel fioretto contro la russa Korobeynikova. “Ho tirato con il freno a mano mi hanno detto, questa medaglia di cartone è ancora peggio, sapevo quanto era importante mi avrebbe fatto sorridere la medaglia di bronzo”. Risaliva a Seul 1988 l’ultima volta che l’Italia non andava sul podio nel fioretto femminile.
“Vuol dire che una nazionale come la Russia è cresciuta tanto, stiamo facendo fatica, eravamo abituati bene”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: terzo bronzo Italia, Zanni nel sollevamento pesi
Quinta medaglia in assoluto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
25 luglio 2021
15:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Terzo bronzo della giornata, e quinta medaglia in assoluto per l’Italia, a Tokyo 2020. Mirko Zanni ha chiuso al terzo posto la gara dei 67 kg di sollevamento pesi, alzando 322 chili complessivi, nuovo primato nazionale.
La gara è stata vinta dal cinese Chen Lijun con 332 chili complessivi, mentre il colombiano Luis Mosquera Lozano ha preso l’argento. Zanni, 23enne di Pordenone, quest’anno prima del bronzo di Tokyo aveva vinto un oro agli Europei di Mosca, nello strappo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vela, Coppa Europa Smeralda: 18/a edizione a ‘Botta Dritta’
Il vincitore ha preceduto nell’ordine ‘Beda’ e ‘Black Star’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
16:19
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Si sono concluse oggi, con la vittoria di Botta Dritta di Francesco Vauban Miani, le regate della 18/a Coppa Europa Smeralda 888 di vela. Il vincitore ha preceduto, nella classifica finale, Beda di Timifey Sukhotin e Marc Stevenazzi; terzo Black Star di Paolo Rotelli e Max Stimamiglio.

L’evento, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda, era inserito nel circuito annuale della Classe nata a Porto Cervo e ha visto gli otto team partecipanti completare sei prove in tre giorni. Le regate si sono disputate a bordo delle Smeralda 888, imbarcazioni monotipo che lo YCCS commissionò nel 1991 allo yacht designer German Frers, attualmente basate allo Yacht Club de Monaco.
Questa mattina, dopo un iniziale posticipo dovuto al vento troppo forte, è stata portata a termine l’ultima prova della manifestazione. A due anni dall’ultima vittoria, Botta Dritta – con tre primi posti, due secondi e un terzo posto – è tornata sul gradino più alto del podio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Zanni, festa a Pesistica Pordenone del maestro Marcuz
Genitori e compagni hanno seguito alla tv in palestra
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PORDENONE
25 luglio 2021
16:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ grande festa nella sede della Pesistica Pordenone, la palestra dove ha cominciato Mirko Zanni, per il bronzo olimpico conquistato. I genitori, i compagni di allenamento e gli amici si erano ritrovati alle 13 nella palestra di via Fratelli Rosselli per seguire la finale alla televisione: quando Mirko ha sollevato il bilanciere decisivo c’è stata una vera ovazione con scene di giubilo.

Tutti hanno ringraziato Dino Marcuz, storico maestro della Pesistica Pordenone, da dove appunto Zanni è partito con l’attività sportiva per poi approdare al Centro Sportivo Esercito. Per Marcuz è la quarta volta che porta un atleta alle Olimpiadi: Lauzana, Mancino e due volte Boer.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ad Aragon muore in pista il pilota 14enne Hugo Millán
European Talent Cup, dopo la caduta il giovane spagnolo è stato investito dal polacco Pawelec
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
18:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il mondo delle due ruote è in lutto. È morto Hugo Millan, talentuoso pilota classe 2006. Un terribile incidente motociclistico è avvenuto questa mattina nella gara della European Talent Cup sul circuito di Aragon.
Millan, secondo nella classifica di categoria con 4 podi e 2 pole position, è caduto a 13 giri dal traguardo e nel tentativo di uscire dalla pista a piedi il giovane spagnolo è stato investito dal polacco Oleg Pawelec che non ha potuto evitarlo. Scattata la bandiera rossa, il giovanissimo pilota di Huelva è stato medicato e poi trasferito in ambulanza, prima di essere trasportato in elicottero all’ospedale di Saragozza, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Tutte le gare in programma oggi ad Aragon sono state cancellate.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: sciabola femminile, subito fuori due italiane
Eliminate al primo turno Rossella Gregorio e Martina Criscio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
03:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Comincia malissimo la prova di sciabola femminile a Tokyo 2020. Nel primo turno sono state subito eliminate due delle tre italiane in gara.
Rossella Gregorio è stata sconfitta 15-12 dalla russa Pozdniakova, Martina Criscio dalla coreana Yoon 15-11.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: nuoto, Martina Carraro in finale dei 100 rana
Dopo la squalifica di Benedetta Pilato
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
04:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo la squalifica di Benedetta Pilato, nei 100 rana femminili a Tokio 2020 arriva il riscatto per l’Italia, con Martina Carraro che ha conquistato la qualificazione alla finale olimpica. Nella seconda semifinale, con 1’06”50 l’azzurra ha ottenuto il settimo tempo assoluto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: sciabola femminile, Vecchi supera il primo turno
Dopo l’eliminazione delle altre due azzurre
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
04:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Irene Vecchi è l’unica italiana che ha superato il primo turno della prova olimpica di sciabola femminile a Tokyo 2020. Dopo l’eliminazione di Rossella Gregorio e Martina Criscio, Vecchi ha sconfitto la francese Lembach 15-11, conquistando così la qualificazione agli ottavi di finale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Barelli,’Staffetta? Miravamo alto,Usa inavvicinabili’
N.1 Fin, ‘Bella giornata, tutti ragazzi bravi e nulla scontato’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
06:48
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Oggi è una bella giornata, l’argento della staffetta 4×100 è storico e per nulla scontato, come il bronzo di Martinenghi. Tutti i ragazzi sono stati bravi.

La staffetta? È la prima volta che arriviamo così in alto sul podio. Noi miravamo in alto, e l’argento va bene visto che gli americani non erano avvicinabili”. Lo dice il presidente della Federazione italiana nuoto Paolo Barelli, commentando lo storico argento della staffetta 4×100 maschile conquistate alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e il bronzo di Nicolò Martinenghi che riporta dopo 21 anni da Domenico Fioravanti sul podio olimpico la rana azzurra.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Garozzo ai quarti fioretto, fuori Foconi e Cassarà
Nella sciabola tutte eliminate le italiane
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
08:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Daniele Garozzo (medaglia d’oro a Rio 2016) è l’unico italiano ai quarti di finale della prova di fioretto maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Negli ottavi sono stati eliminati a sorpresa Alessio Foconi, numero 2 del seeding, superato 15-3 da Cheung (Hong Kong) e Andrea Cassarà, sconfitto 15-13 dall’egiziano Hamza.
Nel suo ottavo di finale Garozzo, invece, ha battuto il giapponese Matsuyama 15-14.
Tutte già eliminate le azzurre in gara nella prova di sciabola. L’unica rimasta in corsa agli ottavi di finale, Irene Vecchi, ha perso con la russa Velikaya per 15-12.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Rally:a Roma trionfa Basso ed è primo in campionato italiano
Veneto, insieme a Granai su una Skoda Fabia R5, precede Crugnola
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
26 luglio 2021
09:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sono Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, su Skoda Fabia R5, i vincitori del Rally di Roma Capitale, gara valida come prova del Campionato Italiano Rally Sparco e del Campionato Europeo Rally organizzata da Motorsport Italia. La gara capitolina ha come di consueto esaltato le qualità dei migliori e più esperti tra i piloti in gara che, alla fine, hanno nettamente fatto la differenza con tutti gli altri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La vittoria è infatti andata al tre volte campione europeo e due volte campione italiano Giandomenico Basso che ha preceduto Andrea Crugnola in gara con Pietro Ometto su una Hyundai i20 R5, l’unico ad averlo contrastato fin dall’inizio. Il duello si è concluso a poche prove dalla fine quando Crugnola ha forato. Una doppietta tricolore al vertice che conferma la qualità della scuola italiana e del campionato tricolore i cui protagonisti si sono dimostrati ancora una volta i migliori a livello europeo.
Dopo si sono piazzati i primi piloti stranieri: l’ungherese Norbert Herczig, con Ramon Ferencz su Skoda Fabia Rally2 Evo, e lo spagnolo Efren Llarena, con Sara Fernandez su Skoda Fabia Rally2 Evo. Quinti al traguardo hanno terminato i polacchi Miko Marczyk e Szymon Gospodarczyk, anche loro su Skoda Fabia Rally2 Evo.
Sesto, ma terzo per quanto riguarda i punti validi per il tricolore, si è piazzato Fabio Andolfi con Stefano Savoia su Fabia R5 con i colori di ACI Team Italia e Motorsport Italia.
Per il savonese una gara a due facce con una prima giornata sicuramente al di sotto delle sue possibilità ed una seconda in netta rimonta che lo ha fatto risalire dalla ottava posizione della prima tappa.
Le ultime quattro posizioni della top ten sono state quindi occupate da Simone Tempestini, pilota italiano che corre con licenza rumena, su Skoda Fabia, dal norvegese Andreas Mikkelsen, insieme a Ola Floe sempre su Skoda Fabia, dall’irlandese Craig Breen con Paul Nagle, con la Hyundai i20 R5, nono assoluto al termine di una gara molto sofferta, e da Erik Cais in coppia con Jindriska Zakova, decimi con la loro Ford Fiesta MK II.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Appendino, Miressi porta medaglia a Torino
Argento 4×100 stile libero da stropicciarsi gli occhi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
26 luglio 2021
10:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Da stropicciarsi gli occhi!”: la sindaca di Torino, Chiara Appendino, commenta così l’argento olimpico nella staffetta 4×100 stile libero. “Alessandro Miressi porta a Torino la prima medaglia italiana della storia in questa disciplina.
Complimenti a tutti!”, aggiunge la prima cittadina sui social.   PIEMONTE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: Giannini, da atleti Fiamme Oro impresa storica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
11:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il capo della Polizia, Lamberto Giannini, ha espresso il suo “personale compiacimento per l’argento, vinto nel nuoto nella staffetta 4 x 100 stile libero, dagli atleti della Polizia di Stato , Alessandro Miressi, Thomas Ceccon e Manuel Frigo e dall’atleta dell’ Esercito Lorenzo Zazzeri, che hanno anche stabilito il nuovo record italiano con il tempo di 3’10″08”.
“I tre poliziotti delle Fiamme Oro, insieme al loro compagno, sono riusciti in un’impresa storica: è, infatti, la prima volta che l’Italia raggiunge l’argento nella staffetta maschile 4 x 100 stile libero alle Olimpiadi”, conclude la nota.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket 3×3, azzurre sconfitte dagli Usa
In precedenza le italiane avevano perso anche con il Giappone
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
11:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ sfumato solo negli ultimi secondi il sogno delle azzurre di sconfiggere gli Usa in una partita del torneo olimpico di basket 3×3. Le italiane hanno perso 17-13 e hanno così chiuso questa giornata con due sconfitte.
In precedenza infatti erano state superate anche dal Giappone (22-10).
Con questi risultati, l’Italia si avvia all’ultimo impegno del girone eliminatorio da otto squadre, in programma domani contro la Russia, con un bilancio provvisorio di due vittorie e quattro sconfitte che tiene ancora viva le possibilità di passare alla fase degli scontri diretti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport: Ics lancia nuovi prodotti per sport e cultura
Istituto continua percorso crescita, nuove prospettive mercato
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
12:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Istituto per il Credito Sportivo (ICS) raggiunge nuovi obiettivi del Piano Industriale ’20-’23, ampliando il portafoglio delle opportunità e delle soluzioni offerte alla propria Clientela di riferimento. L’Istituto, banca sociale per lo sviluppo sostenibile dello Sport e della Cultura, prosegue il suo percorso di crescita con nuove prospettive di mercato, per incidere positivamente sul benessere e la competitività dell’Italia, dei suoi territori e delle sue comunità; in questa occasione attraverso il miglioramento dell’offerta di servizi e prodotti dedicati ai sistemi sportivi e culturali.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per soddisfare le esigenze di finanza a breve termine, ICS ha sviluppato una nuova linea di finanziamenti factoring e di soluzioni per l’acquisto dei crediti fiscali.
Con lo strumento del factoring, ICS, a partire dal mondo del calcio e del basket professionistico, e dell’audiovisivo, sosterrà esigenze finanziarie a breve termine attraverso lo smobilizzo di crediti relativi a: diritti audiovisivi dei quali sono titolari i club professionistici e le rispettive Leghe di calcio e basket; contratti di sponsorizzazione; saldi attivi derivanti dalla cessione/acquisizione dei giocatori; contratti relativi a realizzazione, coproduzione e distribuzione di opere audiovisive.
Con l’acquisto dei bonus fiscali previsti dal DL 34/2020, ICS vuole offrire alla propria clientela di riferimento, in particolare ad ASD, SSD, Onlus e APS operanti nel mondo dello Sport e della Cultura, nonché alle imprese esecutrici dei lavori, un importante strumento di liquidità, che rappresenta allo stesso tempo un’occasione di ammodernamento nel segno della sostenibilità degli impianti gestiti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pellegrini in semifinale con 15/o tempo, domani cambio registro
Nei 200 sl.”Ho nuotato con difficoltà. Sarà dura, tifate per me”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
12:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Federica Pellegrini si e’ qualificata alla semifinale dei 200 stile libero a Tokyo 2020, con il quindicesimo tempo su sedici qualificate.
“Ho nuotato con difficolta’, probabilmente provavo più fatica di quel che realmente avevo: domani devo cambiare registro”.

Federica Pellegrini dopo aver chiuso la sua batteria dei 200 stile a Tokyo 2020 col quinto tempo ha seguito da bordovasca con un po’ di apprensione l’ultima serie, per capire se era dentro la semifinale. E poi ha ritrovato il sorriso, nonostante il 15/o tempo su 16. “Sara’ dura – ha concluso alla Rai -, in una corsia laterale. Tifate per me”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vaccini: Federugby sensibilizza tesserati aderire campagna
Presidente Fir: ‘per ripartire tutti insieme, in sicurezza’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
12:48
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Federazione Italiana Rugby, visto il decreto della presidenza del Consiglio dei ministri del 22 luglio in tema di misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche, ha rivolto a tutti i presidenti di società l’invito a garantire – in coerenza con le più recenti disposizioni governative – la piena copertura vaccinale dei propri tesserati, per un ritorno sui campi da gioco, nei mesi a venire, nella massima sicurezza.
Con una lettera ai dirigenti di tutti i Club affiliati, il Presidente federale Marzio Innocenti ha manifestato il pieno supporto della Federazione alla campagna vaccinale in atto quale strumento imprescindibile per poter tornare, con la Stagione 2021/22, a poter vivere appieno su tutti i campi d’Italia la passione per la palla ovale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Solo garantendoci la massima copertura contro il Coronavirus – ha dichiarato il presidente della Fir, Marzio Innocenti – potremo vivere una stagione sportiva 2021/22 serena, capace di ricongiungerci al gioco che amiamo e che tutti vogliamo tornare a praticare dopo due anni incredibilmente difficili per il nostro sport. Il Presidente del Consiglio ed il Ministro della Salute hanno esposto con chiarezza e autorevolezza come la campagna vaccinale costituisca, oggi, l’unico strumento adeguato per consentirci di fronteggiare con successo la pandemia. Da medico, prima che da Presidente della Federazione, non posso che invitare tutti i nostri Club ad essere attori protagonisti della campagna di vaccinazione nel nostro Paese, sensibilizzando i tesserati di età superiore ai dodici anni a garantirsi la copertura contro il COVID-19. FIR farà la propria parte, in vista della ripresa dei campionati, con una campagna di sensibilizzazione verso tutti i nostri praticanti e incoraggiando i Club a proporsi, quando possibile, come HUB di vaccinazione sui propri territori”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Garozzo chiude dolorante, in lacrime dopo l’argento
Finale di fioretto maschile persa contro Cheung (Hong Kong), l’incontro si è concluso 15-11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
26 luglio 2021
14:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Piange Daniele Garozzo al termine della finale per il primo posto di fioretto maschile persa contro Cheung (Hong Kong) a Tokyo 2020. Durante l’incontro, conclusosi sul 15-11, l’italiano si è fatto anche massaggiare per un problema a una coscia.
Garozzo non è quindi riuscito a bissare l’oro di Rio 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Cozzoli ringrazia Parlamento per 6 mln a sport nei parchi
N.1 Sport, così si promuove attività di base diffusa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
17:21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Devo ringraziare il Parlamento e l’Anci che, ancora una volta, hanno dimostrato la propria vicinanza ad un’iniziativa che promuove lo sport di base, lo sport di tutti e per tutti, e il legame il con territorio”. Così Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute S.p.A., commenta il Decreto Sostegni bis convertito in legge, che all’art.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 bis prevede lo stanziamento di 6 milioni di euro per Sport nei parchi, il progetto promosso dalla Società che si occupa della promozione dell’attività di base e dei corretti stili di vita.
“Grazie agli emendamenti – continua Cozzoli – proposti dai deputati, primo firmatario l’onorevole Roberto Pella, vicepresidente dell’Anci, sono stati finanziati progetti concreti e reali come Sport nei parchi, pensato proprio nel periodo più critico della pandemia. Ci sarà un aiuto concreto che consentirà di portare avanti un piano che ha visto l’adesione record di 1313 Comuni e che promuove nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto e la realizzazione di sinergie di scopo tra ASD, SSD e Comuni per l’utilizzo delle aree verdi”.
Oggi sul sito di Sport e Salute S.p.A. sono state pubblicate le graduatorie dei primi Comuni che avranno accesso ai fondi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: arriva Duplantis, oro e record sarebbe leggenda
Astista svedese e’ favorito: ‘in testa ho solo la vittoria’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
02:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A 21 anni è gia’ una stella dell’atletica mondiale, e dopo aver battuto il mitico record mondiale di Bubka nell’asta, il 6.14 che durava dal ’94, Armand Duplantis sbarca alle Olimpiadi. “Non ho nulla di cui preoccuparmi – ha detto lo svedese prima di imbarcarsi per Tokyo – Sono nella forma ideale, e il mio obiettivo non e’ un nuovo record del mondo; sono pronto per andare a fare quel che voglio fare”, ovvero vincere l’oro.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Mi spiace non ci sia pubblico, gareggiare con uno stadio pieno sarebbe stato piu’ emozionante – ha proseguito Duplantis – ma tutto l’anno passato mi sono allenato e ho gareggiato senza folla, quindi in un certo senso mi sono abituato: non sara’ una novita’ ne’ per me ne’ per gli altri atleti. E in ogni caso non posso farci nulla”.
Duplantis, nato negli Stati Uniti da padre americano – Greg, astista col personale di 5.80 e ora suo allenatore – e da madre svedese – l’eptatleta Helena, si divide tra Svezia e Louisiana ed e’ stato vaccinato al Covid negli States, dove si allena. “Vincere è davvero l’unico obiettivo – ha detto – In un mondo da sogno mi piacerebbe andare a battere il record del mondo e fare qualcosa di molto leggendario ai Giochi. Ma sono le mie prime Olimpiadi, corono gia’ cosi’ un sogno di infanzia, e vincere e’ veramente l’unica cosa che ho in mente”. Duplantis affronta la dura concorrenza dell’americano Sam Kendricks, due volte campione del mondo in carica e medaglia di bronzo a Rio, e del francese Renaud Lavillenie, medaglia d’oro olimpica del 2012 che ha vinto l’argento quattro anni dopo. “Da bambino ero un suo grande fan – ha ammesso Duplantis – Ho imparato da lui, e ora lo sfido: è bello, per un ragazzo come me. E dire che Lavillenie e’ passato da idolo a rivale, ed ora e’ un amico. Direi che Renaud mi ha fatto da mentore, un fratello maggiore”. E di solito i piu’ piccoli hanno ambizioni di sorpasso.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, Pellegrini in finale 200 m. stile libero
E’ la quinta olimpica, nessuna nuotatrice era arrivata a tanto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
04:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 Federica Pellegrini si è qualificata per la finale dei 200 stile libero con il settimo tempo. Per l’italiana è la quinta finale olimpica nella stessa prova: un traguardo che finora non era stato mai raggiunto da nessuna nuotatrice.
“Non era l’obiettivo minimo, questo era il mio vero obiettivo per questa Olimpiade”, ha detto in lacrime, ai microfoni della Rai “Era – ha aggiunto – un obiettivo difficile perché il livello si è alzato molto.
Ringrazio il mio meraviglioso staff che mi ha seguito in questi due anni. Era sicuramente questo – ha ripetuto più volte – l’obiettivo di questa Olimpiade”. “Sono strafelice – ha aggiunto -. E’ tutto molto bello. E ora solo divertimento per il mio ultimo 200 stile”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: judo, Maria Centracchio in semifinale
Azzurra batte al golden score la polacca Ozdoba-Blach
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
07:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Maria Centracchio si e’ qualificata alla semifinale del judo 63 chili, a Tokyo 2020, dopo aver battuto la polacca Agata Ozdoba-Blach al golden score.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: judo; per Centracchio arriva cittadinanza Rocchetta
La 26enne di Isernia fa sognare il Molise
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ISERNIA
27 luglio 2021
10:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In attesa della semifinale contro la slovena Tina Trsteniak arriva già un riconoscimento per Maria Centracchio, judoka di 26 anni che fa sognare Isernia e l’intero Molise: il Comune di Rocchetta a Volturno (Isernia) le conferirà la cittadinanza onoraria, omaggiando anche il padre, Bernardo, originario del paese e primo maestro dell’atleta. “La partecipazione di Maria – si legge in una nota del Comune – è una preziosa testimonianza di quanto sia importante non arrendersi mai”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Maria Centracchio bronzo nel judo
L’azzurra vince al ‘golden score’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
11:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Maria Centracchio è bronzo nel judo 63 chilogrammi, dopo avere vinto l’incontro contro l’olandese Juul Franssen al golden score.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Toma, Molise esulta per bronzo a Maria Centracchio
Governatore, preparazione, perseveranza e rigore atletico
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CAMPOBASSO
27 luglio 2021
12:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Il Molise esulta per il bronzo all’atleta Maria Centracchio: perseveranza, preparazione e rigore atletico hanno portato al brillante risultato”. Così il presidente della Regione Molise, Donato Toma, commentando il risultato conseguito dalla molisana Maria Centracchio, nel judo 63 chili alle olimpiadi di Tokio, dopo aver vinto l’incontro con l’olandese Juul Franssen al golden score.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Peppe, l’oro di Napoli in cucina a Tokyo
Vita da romanzo, 2 ristoranti e una pizza ‘doc’ per Casa Italia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
12:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Io non sono uno chef, sono un pizzaiolo. Ma ai miei ragazzi in cucina – giapponesi e italiani – spiego come voglio che escano i piatti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Li voglio come mi ha insegnato mia nonna, le polpette, le lasagne senza besciamella, con ricotta, salame e mozzarella”: Giuseppe Errichiello, 37 anni, per tutti a Tokyo solo “Peppe”, ha “il cuore a Napoli e la testa in Giappone”. Nella capitale giapponese ha due ristoranti, che si chiamano “Napoli sta ca” e in pochi anni sono diventati i punti di riferimento della cucina italiana. In questi giorni di Olimpiadi, la sua specialità, le pizze, le fa anche a Casa Italia, centro di gravità per dirigenti azzurri e giapponesi (molti) affascinati dallo stile di vita ‘azzurro’.
“Il nostro successo – racconta Peppe – è l’originalità.
Chi viene da noi deve rispettare il nostro concetto di napoletanità, non meravigliarsi se si parla a voce alta, deve inserirsi nel contesto”. Per questo, ai suoi clienti non risparmia nulla, chi entra lo fa veramente per una full immersion partenopea, a cominciare da sciarpe e gagliardetti del Napoli Nippon Club da lui fondato, con le foto di Maradona ovunque. Da Napoli, Peppe se ne andò quando aveva 20 anni, dopo un’infanzia e un’adolescenza difficili.
Quello di Peppe, ormai, è diventato un business importante, 3 società di import-export di alimentazione fra Italia e Giappone, i due locali diventati in pochi anni punti di riferimento dove vanno a mangiare (ma in tempi di pandemia non manca il delivery) personalità giapponesi e vip italiani di passaggio (Peppe snocciola i nomi, fra gli altri Beppe Grillo, Zucchero e, ovviamente, il presidente del Coni, Giovanni Malagò). Ora pensa a una serie di stage nell’istituto alberghiero di San Giovanni a Teduccio, a Napoli, per aprire la strada ai napoletani che vogliono andare a lavorare in Giappone. “Parlo giapponese – racconta – l’ho imparato lavorando. Qui ho cominciato una nuova vita, l’ho costruita da solo dopo anni difficili. Anche se si nasce sfortunati, ci si può riscattare”, aggiunge con il suo forte accento napoletano.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: spada donne, Italia e’ bronzo
Le azzurre hanno battuto la Cina 23 a 21
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
12:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia e’ medaglia di bronzo della spada donne a squadre, dopo aver battuto 23 a 21 la Cina. La squadra azzurra e’ composta da Rossella Fiamingo, Federica Isola e Mara Navarria, e l’ultimo dei tre incontro di Fiamingo e’ stato disputato da Alberta Santuccio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Rosberg, inevitabili altri contatti Hamilton-Verstappen
Per ex pilota Mercedes è in atto “uno scontro tra generazioni”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
12:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nico Rosberg di battaglie ruota a ruota con Lewis Hamilton se ne intende. Ecco perché l’ex pilota Mercedes e campione del mondo 2016 è convinto che l’incidente di Silverstone tra il campione inglese e Max Verstappen non sarà l’ultimo della stagione in corso.
Tra i due rivali per il titolo delle monoposto “è in corso uno scontro di generazioni”.
Richiesto da Sky Sport F1 di dare la sua opinione sul contatto che ha messo guori gioco Verstappen, il pilota tedeco lo ha definito “un incidente di gara”. “Ovviamente puoi dare un po’ più di colpa all’uno o all’altro – ha aggiunto – ma alla fine è la battaglia tra generazioni. Entrambi non lasceranno all’altro nemmeno un centimetro e lo abbiamo visto già nelle gare precedenti. Non è la prima volta che sono entrati in collisione e altre ne vedremo, ne sono certo”. E questo perché il 2021 sta mettendo a confronto diretto “il miglior ragazzo dell’ultima generazione e il migliore della prossima. Mi ricordano davvero Senna-Schumacher, Schumacher-Alonso, Alonso…
Vettel”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: papà Centracchio, impresa che premia sacrifici
“Lei grandiosa ma al telefono piangevo e non le ho detto nulla”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ISERNIA
27 luglio 2021
12:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non sono riuscito a dirle nulla, appena ho sentito la sua voce ho pianto, ma ora lo dico a voi: è stata grandiosa!”. Così Bernardo Centracchio, il padre della campionessa olimpionica di judo Maria che porta in Molise la prima medaglia di bronzo.
Bernardo, titolare di una palestra, ha passato il testimone alla figlia.
“Maria aveva cinque anni quando ha iniziato. Non ci aspettavamo la vittoria di oggi. È stata l’impresa che ha premiato tutti i suoi sacrifici”. Grande emozione anche per la mamma Silvia: “Il mio cuore è con lei a Tokyo”. Maria rientrerà il 5 agosto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Centracchio dal Covid al bronzo: “Molise esiste e mena forte”
Bronzo nel judo: 2020 terribile, mononucleosi e poi positiva
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
13:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Il Molise esiste, e mena forte”.
Non riesce a smettere di piangere, anche molto dopo aver conquistato il suo bronzo nel judo, Maria Centracchio, azzurra nata a Castel di Sangro ma isernina di adozione.
E racconta la sua emozione rispondendo all’ironia del ‘Molise non esiste’. “Ho vissuto un 2020 terribile – dice – prima la mononucleosi e poi la positività al Covid. La dedico a tanti, anche al mio Molise: so che sui social stanno impazzendo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: ginnastica; Biles sostituita in team Usa durante finale
Campionessa non perfetta al volteggio, in gara anche l’Italia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
14:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La pluricampionessa olimpionica statunitense Simone Biles è stata sostituita nel corso della finale All Around di ginnastica artistica femminile ai Giochi di Tokyo, cui partecipa anche l’Italia con Alice D’Amato, Asia D’Amato, Vanessa Ferrari e Martina Maggio.
Dopo aver eseguito la prova del volteggio, non impeccabile, Biles ha lasciato la zona di gara per poi tornare con la sua squadra, ma questa volta con lo status di sostituta alle parallele asimmetriche e alle altre due prove in programma.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, nuoto; Pellegrini cerca la medaglia più difficile
Nei 200 stile libero. L’oro è alla portata di Paltrinieri
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
14:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo l’argento della 4×100 maschile e il bronzo di Martinenghi nei 100 metri rana, l’Italia del nuoto va a caccia di altre medaglie alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
Quella più difficile cercherà di raggiungerla Federica Pellegrini stanotte nei 200 stile libero, specialità nella quale ha conquistato la quinta finale in altrettante edizioni dei Giochi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Secondo i betting analyst di Snai, il successo di Federica vale 15 volte la posta, una quota che la dice lunga sulla difficoltà dell’impresa. L’azzurra ha davanti tre atlete: la super-favorita è l’australiana Ariarne Titmus a 1,30, seguita dalla statunitense Katie Ledecky a 4,00. Terza in lista, l’atleta di Hong Kong Siobhàn Haughey.
Doppia chance di medaglia, con l’oro alla portata, per Gregorio Paltrinieri. L’azzurro sarà in gara negli 800 e nei 1500 stile libero, specialità di cui è campione in carica dopo la vittoria a Rio 2016. Greg non parte però in pole position nei 1500, dove si gioca a 2,50 dietro al tedesco Florian Wellbrock in quota a 2,25 e davanti all’ucraino Mychajlo Romanchuk a 3,25.
Sfida alla pari, almeno secondo le quote, negli 800 sl dove Paltrinieri e Romanchuk vedono entrambi l’oro a 2,75, con un considerevole vantaggio sul norvegese Henrik Christiansen a 6,50.
L’Italia cerca un’altra medaglia in staffetta, ma parte dietro nei 4×200 stile libero maschile, dove un oro del quartetto azzurro paga 12 volte la posta. Davanti a tutti il Regno Unito a 1,75, seguito dall’Australia a 3,25 e dagli Stati Uniti a 4.50. Alessandro Miressi ci proverà nei 100 stile libero, dove un suo oro vale 10 volte la posta. Favorito lo statunitense Caleb Dressel a 2,75. Italia che sogna l’oro anche con Simona Quadarella, che negli 800 stile libero è data a 7,50 dietro a Katie Ledecky (1,33) e Adriarne Titmus (3,00).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, nuoto: podio complicato, la Pellegrini si gode la finale
Nei 200 stile libero della rassegna a cinque cerchi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
14:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La conquista della finale dei 200 stile libero era il primo obiettivo di questa Olimpiade di Federica Pellegrini, mentre il podio sembra essere fuori portata. La pensano così anche gli esperti di Sisal Matchpoint per i quali l’impresa di vincere la medaglia d’oro si presenta proibitiva, a ben 25 volte la posta.
Davanti all’azzurra, la favoritissima australiana Titmus, che stacca tutti a 1,25; la statunitense Kathleen Ledecky, a 5,00; la Haughey, a 16,00. A quota 25,00, insieme alla Pellegrini, la canadese Oleksiak e la cinese Yang, mentre la ceca Barbora Seemanova e l’australiana Madison Wilson chiudono a 66,00.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Usa sconfitti, al Giappone l’oro del softball
Il Canada batte il Messico e conquista la medagli di bronzo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
15:54
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un altro oro per il Giappone: l’ha conquistato nel softball, uno degli sport più amati nel Paese del Sol Levante. Nella finalissima, le padrone di casa hanno sconfitto gli Usa per 2-0.
La medaglia di bronza è andata al Canada, che nella finalina ha battuto il Messico per 3-2.
Al torneo di softball, tornato nel programma olimpico dopo Pechino 2008 e che vi uscirà a Parigi 2024, ha partecipato anche l’Italia campione d’Europa che con cinque sconfitte su cinque ha chiuso al sesto posto su sei squadre.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:Dell’Aquila,ho incrociato Pellegrini e mi ha salutato..
A Casa Italia: ‘non fatemi restare unico oro a lungo’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
27 luglio 2021
17:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Spero restare l’unico oro azzurro a queste Olimpiadi ancora per poco”. Vito Dell’Aquila è in partenza per tornare a casa, e uscito dal villaggio olimpico ha fatto tappa a Casa Italia.
“Questo oro mi rilassa – ha scherzato -. Ieri ho incrociato Pellegrini in ascensore, lei non mi conosceva eppure mi ha salutato, molto gentile… è un mito”, ha rivelato, mentre il dt Nolano ha raccontato che la notte prima della gara “ha cantato tutto il tempo, alleggerendo l’atmosfera come non avrei mai immaginato”.
Dopo aver aggiunto di essere ancora single (“purtroppo, spero di trovarla ora..”) e di voler condividere il premio di 180 mila euro con la famiglia, ha chiuso: “Vorrei mangiare tanto una pizza”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Accolta istanza Red Bull per revisione penalità a Hamilton
Dopo contatto con Verstappen a Silverstone, si discute giovedì
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
17:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ stata accolta la richiesta della Red Bull di rivedere la penalità inflitta a Lewis Hamilton dopo la sua collisione con Max Verstappen, durante il primo giro del Gran Premio di Gran Bretagna. Hamilton è stato giudicato “principalmente responsabile” dell’incidente ed ha ricevuto una penalità di 10 secondi, ma è comunque riuscito a vincere la gara.
Mercedes e Red Bull sono state convocate giovedì prossimo, in video conferenza.
Red Bull vuole un aumento della sanzione, ma il team di Verstappen dovrà presentare nuove prove che non erano disponibili al momento dell’inchiesta svolta durante la gara del 18 luglio. Solo così il sette volte campione del mondo Hamilton potrebbe essere ulteriormente sanzionato. I commissari sportivi del Gp di Gran Bretagna prenderanno quindi in considerazione i risultati della Red Bull e decideranno se costituiscono nuove prove e se procedere con una revisione.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Verstappen, ho provato 24 ore sul simulatore e sono pronto
Ha testato il corpo ‘ammaccato’ dopo l’incidente con Hamilton
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
22:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Max Verstappen ha fatto ricorso al simulatore per verificare di essere pronto a tornare in pista nel fine settimana al Gp di Ungheria, dopo l’incidente del 18 luglio a Silverstone con Lewis Hamilton che lo ha costretto in ospedale e per cui la sua scuderia, la Red Bull, ha chiesto una revisione della penalità di 10 secondi al pilota della Mercedes.
“Ho fatto una simulazione di gara di 24 ore questa settimana – ha raccontato l’olandese al sito della F1 – ed è stato un buon test per vedere come il mio corpo, un po’ ammaccato, avrebbe reagito dovendo restare a lungo in una posizione e davanti agli schermi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Mi sono sentito assolutamente bene e guardo con positività al fine settimana. Sono pronto a correre ancora”.
Senza esprimersi sul ricorso della sua scuderia, Verstappen ha ammesso di “pensarla in un certo modo” su come è finita la sua gara in Inghilterra, ma ora preferisce “restare concentrato in modo da fare il possibile in pista per restare in testa al Mondiale”. “La pista in Ungheria mi piace e spero – si è augurato – che si sarà meno azione al momento di mettersi in griglia: l’anno scorso i miei meccanici hanno fatto un miracolo per rimettermi in gara”, riparando a pochi secondi dalla partenza la monoposto danneggiata da un incidente nel giro di formazione.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pellegrini settima nell’ultima 200 sl
Due medaglie di bronzo per l’Italia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
08:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Federica Pellegrini ha chiuso al settimo posto la sua ultima finale olimpica dei 200 stile libero. L’azzurra è finora l’unica nuotatrice ad aver conquistato la qualificazione a cinque finali olimpiche nella stessa distanza. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 l’Italia è medaglia di bronzo nel 4 senza di canottaggio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’equipaggio azzurro, composto da Matteo Castaldo, Matteo Lodo, Marco Di Costanzo e Giuseppe Vicino, è arrivato alle spalle di Australia e Romania. Poco prima di scendere in acqua, l’Italia ha dovuto sostituire Bruno Rosetti, risultato positivo al covid, con Di Costanzo. Federico Burdisso è medaglia di bronzo nella finale dei 200 delfino.L’oro è stato vinto dall’ungherese Milak, l’argento dal giapponese Honda.
Simona Quadarella ha chiuso al quinto posto la finale dei 1500 stile alle Olimpiadi Tokyo 2020. L’oro e’ stato vinto dall’americana Katie Ledecky
L’Italia ha concluso al quinto posto la staffetta 4×200 stile libero di nuoto maschile. Il quartetto azzurro – Stefano Ballo, Matteo Ciampi, Filippo Megli e Stefano Di Cola – ha chiuso alle spalle di Gran Bretagna (oro), Russia (argento) e Australia (bronzo). Quarti gli Stati Uniti.
Primo caso di positività al Covid nell’Italia Team alle Olimpiadi di Tokyo 2020. E’ il canottiere azzurro Bruno Rosetti, che tra un’ora avrebbe dovuto partecipare alla finale del 4 senza. Lo annuncia il Coni, al quale la positivita’ e’ stata comunicata stamattina. Rosetti, che e’ stato gia’ trasferito in un hotel per l’isolamento, è stato sostituito in finale da Marco Di Costanzo, che avrebbe dovuto prendere parte alla semifinale del 2 senza ed è stato a sua volta sostituito da Vincenzo Abbagnale.
Grande inizio di gara della tiratrice Jessica Rossi, una dei due portabandiera dell’Italia nella cerimonia di apertura di Tokyo 2020, oggi impegnata nella prova di Trap, o fossa olimpica, dei Giochi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’azzurra non ha commesso errori e guida la classifica delle eliminatorie con 25/25. L’altra azzurra Silvana Stanco è sesta, posizione che, se mantenuta, garantirebbe anche a lei l’accesso alla finale di domani.
E’ già storica medaglia per il pugilato femminile italiano. Irma Testa è in semifinale, e quindi come minimo bronzo, a Tokyo 2020 nella categoria dei pesi piuma.
Sarà la filippina Nesthy Petecio l’avversaria di Irma Testa nella semifinale dei pesi piuma donne di Tokyo 2020. L’asiatica ha sconfitto la colombiana Yeni Marcela Arias in un’altra delle sfide di quarti di finale. Il match Testa-Petecio è in programma sabato, 31 luglio, alle 13.39 ora di Tokyo, quando in Italia saranno le 06.39.
Alessandro Miressi centra la qualificazione alla finale dei 100 stile libero delle Olimpiadi di Tokyo 2020, con il terzo tempo (47”52). Out invece l’altro italiano Thomas Ceccon, che chiude con il 12esimo tempo.
Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 l’Italia è in semifinale della prova a squadre di sciabola maschile. Nei quarti di finale il quartetto azzurro – Luca Curatoli, Luigi Samele, Enrico Berrè (riserva Aldo Montano – ha sconfitto l’Iran per 45-44 con l’ultima, decisiva stoccata di Curatoli. In semifinale gli italiani sfideranno l’Ungheria che ha eliminato gli Stati Uniti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis; Djokovic spedito ai quarti
Eliminato in 2 set lo spagnolo Davidovich, ora tocca a Nishikori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
28 luglio 2021
11:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Novak Djokovic si è qualificato agevolmente ai quarti del torneo olimpico di tennis, battendo lo spagnolo Alejandro Davidovich in due set, con il punteggio di 6-3, 6-1. Il serbo, n.1 del mondo.
continua dunque la sua rincorsa all’oro olimpico, l’unico titolo ancora mancante alla sua prestigiosa carriera. In caso di vittoria a Tokyo il detentore di 20 titoli del Grande Slam sarebbe quindi nella posizione ideale per raggiungere il Golden Grand Slam agli US Open, dopo aver già vinto Australian Open, Roland Garros e Wimbledon.
Solo la tedesca Steffi Graf finora ha realizzato l’impresa di vincere nello stesso anno i quattro Major e il titolo olimpico.
Nel prossimo turno, Djokovic affronterà il giapponese Kei Nishikori, ultima speranza di medaglia del suo Paese dopo l’eliminazione di Naomi Osaka.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket; l’Italia lotta ma perde con l’Australia
Gli azzurri di Sacchetti sconfitti 86-83. Ultimo quarto decisivo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
28 luglio 2021
12:01
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Seconda partita a Tokyo 2020 e prima sconfitta per la nazionale italiana di basket maschile, sconfitta dall’Australia per 86-83 (25-25, 45-44, 65-62).
Il quintetto allenato da Meo Sacchetti ha comunque giocato alla pari contro una delle squadre candidate a conquistare una medaglia.
L’ultimo quarto si è rivelato decisivo per la vittoria degli australiani, guidati dal playmaker dei San Antonio Spurs Patty Mills.
Nel prossimo turno, sabato 31 luglio, alle ore 13.40 giapponesi (le 6.40 in Italia) l’Italia sfiderà la Nigeria che oggi, dopo aver perso con l’Australia, è stata sconfitta anche dalla Germania, superata all’esordio dagli azzurri. Passano ai quarti di finale le prime due dei tre raggruppamenti e le due migliori terze.

Videoconferenza presentazione Massimiliano Allegri Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

LA VIDEOCONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI. IL RITORNO DI MAX IN BIANCONERO

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA VIDEOCONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI. IL RITORNO DI MAX IN BIANCONERO

LA VIDEOCONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI, DELLE 14:30 DI MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021

LA VIDEOCONFERENZA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI

VIDEOCONFERENZA PRESENTAZIONE MASSIMILIANO ALLEGRI

Max è tornato! Pieno di grinta, di carica, di voglia, con tutte le intenzioni di continuare a vincere! Assai concentrato, sul pezzo, concreto, pragmatico e costruttivo come sempre, con le idee chiare. Pianificazione sempre presente, programmazione. IL futuro.

VIDEOCONFERENZA PRESENTAZIONE MASSIMILIANO ALLEGRI

Introdotto dal Presidente Andrea agnelli, Max ha risposto alle domande dei giornalisti presenti ed è emerso tra lui ed il presidente un grande feeling, non solo sul piano dell’amicizia e del legame, ma anche su futuro e programmazione. Entrambi hanno ribadito i due concetti: legame-stima-amicizia-riconoscenza/programmazione-vedute.

VIDEOCONFERENZA PRESENTAZIONE MASSIMILIANO ALLEGRI

C’è da dire che molti giornalisti sono poco attenti e concreti nellel domande… Lo si evince quando vengono riproposte questioni già chiarite nelle dichiarazioni sia di Agnelli, sia di Allegri. In ogni caso, si evidenziano tutti i Dna Bianconeri e tutta la voglia di tornare a vincere tutto ciò che è possibile.   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS. Qui Weston McKennie
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 16 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 10:21 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

ALLE 16:03 DI MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Best Juve Goal 2020-2021! Giovedì 22 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Lundorf «Amo lo spirito di squadra». Confidence makes us do everything, episodio 5 Matilde Lundorf. Venerdì 23 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Dal calcio al golf! Le Juventus Women, in occasione della European Ladies’ Amateur Championship, tenutasi al Royal Park I Roveri, si sono cimentate con il golf, seguendo anche lo svolgimento del torneo! 22 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Perugia-Juventus 3-4 Stagione 1998-1999. Le prime storiche giornate di Serie A 13-09 1998, la Juventus a Perugia vince una partita incredibile. Giovedì 22 Luglio 2021 VIDEO PARTITA INTERA!:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | IL LAVORO PROSEGUE…
22 luglio 2021

Le immagini dell’allenamento del 22 luglio (mattino)

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

E’ ARRIVATA LA MAGLIA AWAY 2021/22
22 LUGLIO 2021

La nuova maglia Away 2021-2022! Scopri la nuova divisa da trasferta dei bianconeri per la nuova stagione. Giovedì 22 Luglio 2021 VIDEO ESCLUSIVO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Juventus e adidas presentano oggi la divisa Away 2021/2022.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Ancora una volta, si tratta di una divisa che ha una grande storia da raccontare, ispirata a Torino, e a un suo aspetto molto particolare e iconico: il mondo della notte, la scena musicale elettronica torinese e la sua influenza sui giovani; un’influenza e uno stile, musicale e non solo, che sono nati a Torino, ma hanno coinvolto il pubblico e gli appassionati di tutto il mondo, diventando davvero un genere globale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
A tutto questo si sono ispirati adidas e Juventus, decidendo di raccontare e celebrare questo mondo, per ispirarsi alla divisa Away 2021/2022, che combina una classica base nera ad accenti cromatici lineari integrati nel tessuto, che rappresentano proprio le luci sfavillanti di club e festival, strizzando l’occhio, ovviamente, ai colori iconici delle divise della Juventus.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le tre strisce iridescenti arancioni e rosa sulle spalle, poi, creano un effetto cangiante ed è la prima volta che Adidas utilizza questa tecnologia in una maglia da calcio.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

La nuova maglia Away è realizzata, inoltre, con PRIMEGREEN, una serie di materiali riciclati ad alte prestazioni e pone la sostenibilità al centro dell’innovazione. La nuova tecnologia HEAT.RDY – KEEP COOL è progettata per mantenere i giocatori freschi e asciutti per tutta la partita, ottimizzando la termoregolazione. La maglia replica offre benefici simili grazie alla tecnologia AEROREADY – FEEL READY, che assorbe l’umidità per assicurare freschezza e comfort eccezionali.
La divisa farà il suo esordio proprio nel weekend che è alle porte, in occasione dell’amichevole della Prima Squadra maschile, sabato contro il Cesena.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per celebrare il lancio, adidas e Juventus hanno realizzato un film in collaborazione con il C2C Festival di Torino (noto in precedenza come “Club To Club”), uno degli eventi musicali avant-pop più importanti al mondo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Con il racconto di Carlo Pastore e Lil C e la colonna sonora di Koreless, il film presenta alcuni dei talenti musicali più entusiasmanti della scena mondiale come ROMY (The XX) e della scena italiana e britannica, come il collettivo Gang Of Ducks, Koreless, Mana, Sara Berts e spime.im, oltre ad anticipazioni su un evento che si terrà a marzo 2022 in onore della maglia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La divisa Away potrà essere acquistata da oggi nello Juventus Online Store e negli store fisici della Juventus.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SIMONE PADOIN ENTRA NELLO STAFF DI MISTER ALLEGRI
22 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un graditissimo ritorno nel gruppo della Juve.
Si tratta di Simone Padoin, che da oggi è ufficialmente parte dello staff tecnico, in qualità di collaboratore.
Si diceva, si tratta di un graditissimo ritorno: Padoin ha vestito la maglia bianconera dal 2012 al 2016, vincendo la bellezza di 5 Scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane.
Adesso inizia una nuova avventura, di nuovo nella famiglia bianconera: bentornato, Simone, e buon lavoro!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TRAINING CENTER | MENO DUE ALLA PRIMA AMICHEVOLE
22 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Giornata di lavoro intenso anche oggi per il gruppo dei bianconeri, che fra due giorni scenderanno in campo al Training Center, in amichevole contro il Cesena.
Alla Continassa la squadra ha lavorato sia al mattino che al pomeriggio; nella mattinata, tutti sul terreno di gioco per lavorare prima su test atletici e poi concentrarsi su un’intensa sessione col pallone.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
In particolare, anche in vista dell’amichevole di sabato, l’attenzione si è focalizzata sulla tecnica, prima sui controlli di palla, e poi sul possesso e sulle scelte di gioco.
Nel pomeriggio il gruppo ha lavorato in palestra.
Domani ovviamente si torna in campo, per una doppia seduta, la prima delle quali al mattino.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SETTORE GIOVANILE, PRONTI A RIPARTIRE!
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CI siamo: il Settore Giovanile bianconero è pronto a ripartire. Da lunedì 26 luglio iniziano le attività dei ragazzi di tutte le Under, che seguiranno questa scansione temporale.
Si inizia appunto il 26 con l’Under 19 maschile, agli ordini di Mister Bonatti. Lo staff: insieme al tecnico, il vice sarà Edoardo Sacchini, i preparatori atletici Ivan Teoli e Stefano Vetri, allenatore dei portieri Daniele Borri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il 5 agosto si ritrovano le ragazze dell’Under 19 femminile, guidate da Silvia Piccini (Vice allenatore Luca Scarcella, preparatore atletico Edoardo Cardelli, allenatore dei portieri Alberto Maja), mentre il giorno dopo è il momento dell’Under 17 maschile: allenatore Francesco Pedone, vice Marco Pecorari, preparatore atletico Alessandro Giacosa, allenatore dei portieri Pietro Pipolo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sabato 7 agosto: torna in campo la Under 16, guidata da Piero Panzanaro (allenatore) Andrea De Martini (vice allenatore), Samuele Callegaro (preparatore atletico), Stefano Baroncini (allenatore dei portieri).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lo staff dell’Under 15 maschile, che torna in campo l’8 agosto, è composto da Mister Marcello Benesperi, il suo vice Claudio Grauso, il preparatore atletico Eugenio Gastaldi e l’allenatore dei portieri Luca Squinzani.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
11 agosto: è il giorno in cui torna a lavorare l’Under 17 femminile, che ringrazia di cuore Daniele Diana per la collaborazione di questi ultimi anni, e che sarà allenata da Fabio Scrofani, con Marco Borgese vice, Enrico Picco preparatore atletico e Alberto Cantaluppi ad allenare i portieri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il giorno dopo ferragosto saranno convocati al primo allenamento i ragazzi dell’Under 14 maschile, allenata da Corrado Grabbi, Riccardo Catto e Federico Di Benedetto, preparatore atletico Giacomo Schillaci, allenatore dei portieri Davide Di Stefano.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ultima squadra in ordine di tempo a tornare in campo sarà l’Under 15 femminile, attesa dal primo allenamento il 18 agosto, agli ordini di Luca Vood, vice Fabrizio Franco, preparatore atletico Andrea Pasquariello, allenatore dei portieri Davide Pollone.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL 31 LUGLIO LA JUVE DISPUTERÀ IL TROFEO “LUIGI BERLUSCONI” A MONZA!
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il calendario degli impegni bianconeri pre-campionato si arricchisce di un nuovo importante appuntamento: dopo la prima amichevole, in programma fra pochi giorni al Training Center contro il Cesena, esattamente una settimana dopo, il 31 luglio, la Juventus scenderà in campo a Monza, contro i padroni di casa.
La partita è Monza-Juventus, l’evento, in programma alle 21 all’”U-Power stadium”, è la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”, che ha visto più volte i bianconeri protagonisti in passato e che, da quest’anno, cambia location e avversario.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juve è attesa da un test probante: il Monza inizierà infatti fra poche settimane il campionato di Serie B, che lo scorso anno ha visto i lombardi arrivare terzi in regular season e fermarsi in semifinale nei playoff per la promozione in Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, COCCOLO IN PRESTITO ALLA SPAL
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prossima stagione Luca Coccolo giocherà il campionato di Serie B con la maglia della SPAL: il difensore, classe 1998, si trasferisce a titolo temporaneo agli estensi. Per lui sarà la quarta avventura in prestito dopo quelle con le maglie di Perugia, Prato e Cremonese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Cresciuto in bianconero, ha collezionato 45 presenze con l’Under 19, vincendo nel 2016 il Torneo di Viareggio. In Under 23, dove ha indossato anche la fascia da capitano e vinto la Coppa Italia di Serie C nel 2020, sono state invece 71 le apparizioni. Ora è pronto per continuare il suo percorso di crescita.
In bocca al lupo, Luca!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | IL VENERDÌ AL JTC
23 luglio 2021

Le immagini delle due sedute di allenamento di venerdì 23 luglio, vigilia della prima amichevole stagionale, contro il Cesena al JTC.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVE E BARCELLONA, DOPPIA SFIDA AL TROFEO GAMPER!
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
È ufficiale: l’estate della Juventus si arricchisce di una sfida di enorme fascino. I bianconeri l’8 agosto sfideranno al Camp Nou, nel Trofeo Gamper, il Barcellona, con una splendida novità: la sfida sarà doppia. Prima faccia a faccia tra le due prime squadre femminili, poi in campo le due maschili.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Apriranno la giornata, alle 18:00, Juventus Women e Barcelona Femení in una sfida tra le campionesse d’Italia e le campionesse di Spagna. Le catalane, che nell’ultima stagione hanno conquistato anche la UEFA Women’s Champions League e la Copa de la Reina, rappresentano un avversario di alto livello ideale per prepararsi alle prime gare ufficiali della stagione (al via il 18 agosto). Tra l’altro, non è la prima volta che le due squadre si affrontano: nella stagione 2019/20 doppio confronto proprio in UWCL con due successi del Barça.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alle 21:30 in campo la Juventus di Max Allegri e il Barcellona di Ronald Koeman. Bianconeri e blaugrana si sono affrontati spesso in grandi sfide in Champions League (l’ultima volta la scorsa stagione), mentre sarà la seconda volta nel Trofeo Gamper: il precedente, datato 24 agosto 2005, si concluse con il successo della Juve. 2-2 nei tempi regolamentari, con i gol di Del Piero, Trezeguet, Iniesta e van Bronckhorst, e vittoria poi ai calci di rigore.
Appuntamento quindi all’8 agosto per una giornata di grande calcio, antipasto perfetto della nuova stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS WOMEN, DUE GIORNI ALLA EUROPEAN LADIES’ AMATEUR CHAMPIONSHIP
23 luglio 2021

Nelle giornate di martedì e venerdì, Juventus Women ospiti al Royal Park I Roveri per la European Ladies’ Amateur Championship. Presenti Cecilia Salvai, Martina Lenzini, Agnese Bonfantini, Tuija Hyyrynen, Cristiana Girelli, Barbara Bonansea, Andrea Staskova, Matilde Lundorf, Martina Rosucci e Annahita Zamanian. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

DOPPIA SEDUTA ALLA VIGILIA DELL’AMICHEVOLE CON IL CESENA
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il pre-campionato della Juventus si è arricchito di due nuovi impegni: il 31 luglio il Trofeo Luigi Berlusconi contro il Monza e l’8 agosto il Trofeo Gamper contro il Barcellona. Due amichevoli che si aggiungono a quella in programma domani contro il Cesena al JTC, primo test per i bianconeri dall’inizio della preparazione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Preparazione che è ovviamente proseguita anche in questo venerdì con due sedute tecniche. Al mattino lavoro suddiviso per reparti, con esercitazioni specifiche, al pomeriggio analisi delle situazioni di gioco sia legate alla fase difensiva che a quella offensiva. Al gruppo, oggi, si è riaggregato Wojciech Szczesny.
Domani, come detto, prima amichevole: alle 18:00 fischio d’inizio della gara con il Cesena.

La settimana della Juventus verso la prima amichevole! La settimana bianconera verso l’amichevole con il Cesena, primo test di questo pre-campionato! Venerdì 23 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

3-1 AL CESENA, BUONA LA PRIMA
24 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La seconda era Allegri inizia con un successo. La Juve supera 3-1 il Cesena ospitato JTC per la prima uscita stagionale, con le reti di De Winter, McKennie e Soulè e, facendo la tara con il carattere amichevole dell’impegno e le tante assenze, regala buone sensazioni: il pallone corre veloce, gli spazi vengono aggrediti puntualmente, l’attenzione in fase difensiva è alta e in avanti si vedono buone combinazioni.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Highlights Amichevole Juventus-Cesena 3-1 Prima amichevole stagione 2021-2022 per i Bianconeri Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SUBITO DE WINTER
Con la preparazione iniziata da nove giorni e il grosso della truppa in vacanza, Allegri non può che iniziare con una formazione “sperimentale”, in cui McKennie, Under 23 a parte, è l’unico reduce della passata stagione. Il 4-3-3 schierato dal tecnico livornese non ha comunque difficolta a imporre subito il proprio gioco: il primo tiro della stagione è di Soulè, che dopo due minuti incrocia il sinistro dal limite, mettendo a lato di poco.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il secondo arriva al 5′ e già si infila nell’angolino: dopo una discesa di Felix Correia e l’appoggio di McKennie, De Winter scarica un destro di prima intenzione semplicemente imparabile. La Juve pressa alto e, nonostante la preparazione sia appena iniziata, dimostra di avere gamba e l’entusiasmo sufficiente per comandare la gara e accelerare quando i romagnoli, in rare occasioni, avanzano e concedono qualche spazio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MCKENNIE-SHPENDI, BOTTA E RISPOSTA
Soulè è uno dei bianconeri più attivi, salta l’uomo con facilità e dimostra ottima visione di gioco. Ed è lui a ispirare il raddoppio di McKennie che poco dopo la mezz’ora controlla in area, dribbla, si aggiusta il pallone e piazza il sinistro sul primo palo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Cesena risponde immediatamente con Shpendi che, dopo essersi visto respingere da Perin una prima conclusione, sul prosieguo dell’azione riceve la sponda di Caturano e infila il gol degli ospiti, che manda le squadre al riposo sul 2-1 per i bianconeri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ALLUNGA SOULÈ
Con la ripresa iniziano i cambi. Allegri dà spazio a Pinsoglio, Demiral e Peeters, dentro per Perin, De Winter e McKennie , e il Cesena sostituisce mezza squadra. Il ritmo è “estivo” e consono a un’amichevole, ma la partita è comunque vivace e la Juve passa ancora quando Soulè cerca il sinistro dal limite, trova la deviazione di Lepri e infila in rete il terzo gol bianconero.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La partita ha ancora poco da offrire, ma è piacevole e incoraggiante vedere la personalità con cui i bianconeri comandano la gara senza sbavature, costringendo fino al termine gli avversari nella propria metà campo. Ottimi segnali, da confermare già sabato prossimo contro il Monza, nella 25° edizione del Trofeo Luigi Berlusconi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS-CESENA 3-1
RETI: De Winter 5′ pt,, McKennie 34′ pt, Shpendi 36′ pt, Soulè 21′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS
Perin (1′ st Pinsoglio); De Winter (1′ st Demiral), Dragusin (22′ st Hajdari), Rugani (33′ st Mulé), De Sciglio (29′ st Clemenza); McKennie (1′ st Peeters), Miretti (14′ st Rafia), Ranocchia (29′ st Stramaccioni); Soulè (22′ st Aké), Pjaca (29′ st Marques), Felix Correia (14′ st Brighenti)
A disposizione: Israel, Leone, Compagnon
Allenatore: Allegri
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CESENA
Nardi (1′ st Benedettini); Adamoli (1′ st Lepri), Ciofi (19′ st Boriani), Gonnelli (1′ st Ricci), Candela (1′ st Guerra); Ilari (19′ st Bolognesi) , Ardizzone, (19′ st Francesconi), Nannelli (1′ st Berti); Zecca (1′ st Bernardi M.), Caturano (19′ st Zanni), Shpendi (1′ st Bernardi E.).
A disposizione: Fabbri.
Allenatore: Viali
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Ricci
ASSISTENTI: Piazzini, Lisi
QUARTO UFFICIALE: Frascaro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS – CESENA
24 luglio 2021

Le immagini del primo test amichevole della stagione bianconera. La Juventus, al JTC, sconfigge 3-1 il Cesena Sabato 24 Luglio 2021 ore 18:00

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE PAROLE DI PAVEL NEDVED ALLA FINE DELL’AMICHEVOLE
24 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un primo test che ha lasciato buone sensazioni .Questa la sintesi delle parole del vicepresidente bianconero Pavel Nedved, che ha parlato al termine della partita ai microfoni di Juventus Tv. Ecco integralmente il video ed il testo di Pavel:

Juventus-Cesena 3-1 Nedved nel post partita «Il gruppo sta lavorando molto». Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

«In questa fase non si mai esattamente a che punto si è con la preparazione – spiega – quindi è stato un test molto utile. La squadra sta lavorando duro, e nel secondo tempo si è visto un normale calo di ritmo. Ma siamo molto contenti anche di come si sono comportati i ragazzi più giovani, e di come i calciatori più esperti hanno lavorato insieme a loro, guidandoli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un bell’approccio, tanta voglia di fare bel calcio: bene.
Adesso aspettiamo nei prossimi giorni altri rientri di chi ha giocato gli Europei: è stato un bel torneo, vinto da un grande gruppo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Abbiamo notato che hanno segnato molti juventini, è un bel segnale, ci fa piacere».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un commento sull’atmosfera di questi giorni alla Continassa: «Si lavora tantissimo, lo staff è concentrato. Allegri lo ho visto benissimo, molto carico, pronto a mettere a disposizione tutta la sua esperienza per vincere di nuovo insieme. Max è nella leggenda, siamo molto contenti che sia qua, può davvero dare tantissimo alla Juve».ED O RA GODETEVI IL MATCH COMPLETO, TUTTA LA PARTITA INTEGRALE:

Amichevole Juventus-Cesena 3-1. PARTITA INTERA! La prima uscita stagionale 2021-2022 dei Bianconeri! Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS WOMEN – BIRKIRKARA
25 luglio 2021

Le più belle foto del 12-0 delle Juventus Women al Birkirkara nella prima amichevole stagionale

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE JUVENTUS WOMEN TRAVOLGONO IL BIRKIRKARA!
25 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prima amichevole e prima vittoria della stagione per le Juventus Women, che contro le maltesi del Birkirkara fanno valere il tasso tecnico superiore e mostrano di aver già iniziato ad assimilare il calcio di Mister Montemurro. L’approccio alla gara è positivo, così come la gestione dei vari momenti, e il 12-0 finale è lo specchio dell’andamento del match.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SETTE GOL NEL PRIMO TEMPO
L’undici messo in campo da Montemurro riparte dalle certezze della scorsa stagione, con la novità Peyraud-Magnin tra i pali. Bastano pochi minuti per capire le intenzioni delle bianconere, che chiudono il Birkirkara nella sua area di rigore e, con fraseggi e scambi di posizione, mandano in tilt lo schema difensivo maltese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
All’8′ arriva il vantaggio. Girelli recupera palla in zona offensiva e premia l’inserimento di Cernoia che sigla il primo gol stagionale.
Il raddoppio arriva al quarto d’ora: conclusione al volo di Cernoia bloccata con un braccio in area di rigore. Dal dischetto, Cristiana Girelli non sbaglia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Da lì, la Juve dilaga. Caruso sigla il tris al su assist di una Lundorf ispirata, poi al 21′, ancora su assist di Lundorf, Boattin cala il poker. Quattro minuti e va a segno anche Bonansea, imbeccata splendidamente da Cernoia. Prima dell’intervallo c’è spazio per il secondo gol di Boattin e per l’autorete di Farrugia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DOMINIO ANCHE NELLA RIPRESA
Nel secondo tempo la Juve cambia volto, ma le neoentrate hanno ancora più voglia di mettersi in mostra e per il Birkirkara le difficoltà aumentano. Al 50′ è Zamanian, in campo dal primo minuto e centralissima nel gioco della squadra, a trovare il gol dell’8-0, poi esulta per la prima volta in bianconero Agnese Bonfantini, anche lei entrata in campo con il piglio giusto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al 57′ segna Staskova, che raddoppia al 74′. In mezzo doppietta anche per Girelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il 12-0 racconta di una gara dominata e tanti buoni segnali da parte di tutte le ragazze. È solo l’inizio, ma le prime indicazioni, in attesa di test più probanti, sono sicuramente positive.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Highlights Amichevole Juventus-Birkirkara 12-0. Le Juventus Women cominciano alla grande la nuova stagione la prima amichevole, giocata a Vinovo contro le maltesi del Birkirkara, finisce appunto 12-0. 25 Luglio 21 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Amichevole Juventus-Birkirkara 12-0. PARTITA INTERA! La prima uscita delle Bianconere di Mister Joe Montenurro. Domenica 25 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Juventus-Birkirkara 12-0 La soddisfazione di Mister Montemurro. Mister Montemurro commenta la prima uscita stagionale delle Juventus Women, vittoriose 12-0 sul Birkirkara. Domenica 25 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

IL COMMENTO DI MISTER MONTEMURRO
«Abbiamo iniziato un cammino importante e a volte queste partite possono prendere una direzione diversa. Ho visto che le ragazze hanno già messo in campo alcune delle cose su cui abbiamo lavorato in queste due settimane, e ho visto anche alcune cose su cui dobbiamo lavorare ancora. Per essere la prima, comunque, possiamo essere soddisfatti. Su cosa migliorare? Loro si sono abbassate tanto e qualche volta abbiamo forzato troppo la giocata, specialmente nei primi 10 minuti, poi abbiamo iniziato ad allargare di più e a far girare la palla. Queste cose verranno con l’abitudine e per questo continueremo a lavorarci».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | LUNEDÌ DI VISITE AL J|MEDICAL
26 luglio 2021

Cristiano Ronaldo, Dejan Kulusevski, Aaron Ramsey, Matthijs De Ligt and Adrien Rabiot sono arrivati al J|Medical per i test! Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN, LE PROSSIME AMICHEVOLI
26 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il cammino che porterà le Juventus Women alla prima gara ufficiale della stagione è tracciato. Disputata la prima amichevole contro il Birkirkara e in attesa del Trofeo Gamper contro il Barcellona, le bianconere giocheranno altre due gare. La prima sabato 31 luglio alle 18:30, si giocherà sul campo 3 di Vinovo, a porte chiuse, contro il Servette, la seconda, invece, in trasferta, in casa del Montpellier.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il 4 agosto alle 19:00 la squadra di Mister Montemurro è attesa dal replay dell’amichevole della scorsa estate (giocata in quel caso a Lione) che si era chiusa con il successo bianconero: 2-1 con le reti di Gama e Staskova.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il succitato Trofeo Gamper contro il Barça non sarà, però, l’ultima amichevole prima della sfida di UWCL contro il Kamencia Sasa. Prima di cominciare a fare sul serio, il 12 agosto alle 20:30, test a Vinovo contro il Pomigliano, neopromosso in Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE AMICHEVOLI DELLE JUVENTUS WOMEN
31 luglio, 18:30 a Vinovo – Servette
4 agosto, 19:00 a Montpellier – Montpellier
8 agosto, 18:00 a Barcellona – Barcellona
12 agosto, 20:30 a Vinovo – Pomigliano.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | AL VIA UNA NUOVA SETTIMANA DI LAVORO
26 luglio 2021

Seduta di allenamento pomeridiana per i bianconeri al JTC. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | POMERIGGIO DI CORSA E TECNICA
26 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al JTC, dopo il successo per 3-1 della Juventus sul Cesena nella prima amichevole stagionale disputatasi sabato pomeriggio, è iniziata una nuova settimana di preparazione che culminerà sabato sera alle ore 21.00 con la sfida contro il Monza (all’U-Power Stadium), valevole per la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Seduta pomeridiana per i bianconeri, ai quali si sono aggregati diversi Nazionali tra cui Cristiano Ronaldo, Matthijs de Ligt, Dejan Kulusevski, Adrien Rabiot e Aaron Ramsey (in attesa degli ultimi giocatori impegnati con le rispettive Selezioni).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’allenamento odierno si è aperto con una parte di lavoro atletico, seguito da una parte tecnica focalizzata sul possesso palla e sullo sviluppo della manovra offensiva.
Domani torna la consueta doppia sessione, mattino e pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sempre domani, alle ore 14.30, è in programma la conferenza stampa di presentazione di Mister Massimiliano Allegri. Naturalmente potrete seguirla qui integralmente.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JMedical e Training Center Il lunedì bianconero! Giornata di rientri per i Nazionali bianconeri impegnati a EURO 2020. Nel pomeriggio, la prima sessione di allenamento della nuova settimana. Lunedì 26 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Buon compleanno, Alessio Tacchinardi! Oggi compie 46 anni. Venerdì 23 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Buon compleanno, José Altafini! L’ex attaccante della Juventus, 37 reti in 119 presenze in bianconero, compie oggi 83 anni. Tanti auguri! Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tanti auguri, Angelo Di Livio! Il Soldatino compie oggi 55 anni. Buon compleanno! Lunedì 26 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Accadde oggi 2020 2-0 alla Sampdoria e Scudetto. PARTITA INTERA! Con le reti di CR7 e Bernardeschi i bianconeri superano i blucerchiati e sono Campioni d’Italia. Lunedì 26 Luglio 2021 VIDEO:

   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | VERSO LA SFIDA CONTRO IL MONZA
27 luglio 2021
Bianconeri al lavoro in vista del match di sabato sera a Monza, valevole per la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”

Sport tutte le notizie in tempo reale! TUTTE LE DISCIPLINE SPORTIVE ASSOLUTAMENTE AGGIORNATE!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 40 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 06:06 DI LUNEDÌ 19 LUGLIO 2021

ALLE 19:40 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Toyota ritira video promozionali per Tokyo 2020
Teme danno di immagine. Presidente diserterà cerimonia apertura
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
19 luglio 2021
06:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Toyota – uno dei principali sponsor delle Olimpiadi di Tokyo 2020 – non intende trasmettere più i video pubblicitari in Giappone, e il suo presidente, Akio Toyoda, non parteciperà alla cerimonia di apertura dei Giochi, in programma questo venerdì.
La decisione di Toyota riflette la scelta, sempre più diffusa tra le aziende che sponsorizzano i Giochi, di non vedere il proprio marchio associato ad un evento potenzialmente negativo, in considerazione dell’alto livello di contrarietà all’interno dell’opinione pubblica in Giappone.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il capo della comunicazione della casa auto nipponica, Jun Nagata, ha spiegato che erano stati prodotti una serie di filmati contenenti diversi messaggi coi principali atleti sportivi, e “il cui scopo adesso ha assunto un diverso significato”.
Nagata ha comunque aggiunto che Toyota continuerà a sostenere tutti gli sportivi coinvolti nei Giochi e che fornirà regolarmente le proprie vetture ecologiche durante l’organizzazione della manifestazione.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Yoshida,ditemi a che servono Olimpiadi senza pubblico
Difensore Samp è capitano sua nazionale calcio.’Vogliamo tifosi’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
19 luglio 2021
09:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Credo che tanti soldi delle nostre tasse siano serviti a finanziare questa Olimpiade. Ma, nonostante questo, le persone non potranno andare a seguirle dal vivo.
Allora mi chiedo a cosa servano questi Giochi, perché è chiaro che noi atleti vorremmo giocare, o gareggiare, davanti ai tifosi”.
E’ polemico Maya Yoshida, 32enne fuoriquota e capitano della nazionale olimpica giapponese, e difensore della Sampdoria. La decisione degli organizzatori di chiudere gli impianti di Tokyo 2020 non gli va giù, anche perché finora la J-League del calcio e il campionato di baseball si sono svolti a porte aperte, seppur con un numero limitato di spettatori.
“Le nostre famiglie si sono sacrificate e hanno dovuto sopportare tante cose – dice ancora il nippo-sampdoriano -, e ci hanno sempre appoggiato mentre facevamo il nostro lavoro in Europa. Ma adesso, qui, non stanno competendo solo gli atleti, e i giocatori, ma anche i membri delle nostre famiglie, ognuno di loro. Quindi, se nemmeno loro possono assistere alle partite rimane la domanda: ‘a cosa serve tutto questo?’. Spero davvero che certe decisioni vengano riconsiderate”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: -4; basket, Usa battono Spagna in amichevole
Ultimo test prima dei Giochi. Scariolo, ‘l’oro è già prenotato’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
LAS VEGAS
19 luglio 2021
11:07
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gli Stati Uniti del basket hanno battuto la Spagna per 83-76 nell’ultima amichevole di preparazione ai Giochi, giocata a Las Vegas. In giornata i cestisti statunitensi, che in precedenza avevano battuto l’Argentina e perso con Nigeria e Australia, partiranno per il Giappone.

Protagonisti del match sono stati Damian Lillard con 19 punti e Keldon Johnson con 15. Sintetico il commento di coach Scariolo, che guida la Spagna campione del mondo in carica: “l’oro del torneo olimpico è già prenotato”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ciclismo: Unicef al Giro d’Italia solidale Più giri più vivi
Sgroi, sport fondamentale per promuovere inclusione
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
11:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Unicef partecipa al primo Giro d’Italia solidale ‘Più giri più vivi’, che partirà il 27 luglio dal lago di Avigliana, dove si concluderà il 20 settembre, dopo aver attraversato tutto lo stivale.
L’impegno dell’Unicef – spiega il presidente provinciale per l’Unicef di Torino Antonio Sgroi – è quello di promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza con una maggiore attenzione ai diritti delle persone con disabilità.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lo sport è uno strumento potente ai fini della promozione dell’eguaglianza e dell’inclusione ma, perché questi enunciati siano realizzabili, è importante perseguire un concreto cambiamento culturale, per abbattere non solo le barriere architettoniche ma, anche e soprattutto le barriere mentali, che purtroppo aleggiano nella vita quotidiana.
Sgroi e il sindaco di Rivoli Andrea Tragaioli hanno consegnato a Sara Rubatto, organizzatrice dell’evento, la bandiera dell’Unicef con l’intesa che la stessa, arricchita dalle firme e dediche degli atleti e atlete raccolte nel tour, sarà riconsegnata al presidente nella tappa conclusiva del 20 settembre ad Avigliana.
Il Giro d’Italia solidale è patrocinato dall’Unicef Italia.   PIEMONTE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Corea Sud: Moon non andrà a Tokyo, salta vertice con Suga
No alle Olimpiadi, ‘progessi su relazioni ancora insufficienti’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
19 luglio 2021
11:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente sudcoreano Moon Jae-in non andrà in Giappone per la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di venerdì e non avrà un vertice col premier Yoshihide Suga. Seul e Tokyo hanno avuto consultazioni su un possibile primo vertice tra Moon e Suga al fine di allentare le tensioni bilaterali.
Le parti, ha riferito l’Ufficio della presidenza di Seul, “hanno avuto discussioni significative sui progressi relativi a questioni storiche e cooperazione orientata al futuro”, ma, nonostante le consultazioni abbiano prodotto un “livello significativo” di comprensione reciproca, l’entità dei progressi è stata ritenuta “ancora insufficiente”.   POLITICA   MONDO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: da surf a skate, le novità declinate per i giovani
Quattro discipline inserite dal Cio, anche arrampicata e karate
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
17:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
I Giochi di Tokyo, che si apriranno il prossimo 23 luglio, saranno anche quelli del battesimo a cinque cerchi di arrampicata, karate, skateboard e surf: gli sport in totale saranno così 33, per un totale di 50 discipline divise in 339 eventi a cui parteciperanno più di 200 nazioni, con l’Italia che dovrà difendere le 28 medaglie conquistate a Rio cinque anni fa.
A parte le novità assolute, le Olimpiadi giapponesi saluteranno anche il ritorno di baseball e softball (l’Italia è presente solo con la squadra femminile, mentre tra gli uomini fa scalpore l’assenza dei campioni di Cuba), che dopo Pechino 2008 sono stati esclusi dalle due edizioni successive. Tra le nuove discipline sotto la pallacanestro fa ingresso il primo torneo di basket 3 contro 3 e che vedrà sul parquet le azzurre.
Gli sport esordienti comunque strizzano l’occhio alla generazione z: di sicuro il surf che avrà l’isola di Enoshima la sua venue naturale (ospiterà anche la vela): un’isoletta di 4 km, dal mare cristallino, considerata il paradiso dei surfisti giapponesi e che attirava – in epoca pre covid – migliaia di turisti. Prima assoluta anche per lo skateboard: le tavole volanti – dopo lo snowboard ai Giochi invernali – volteggeranno anche in Giappone per la gioia degli appassionati in crescita in tutto il mondo. Per l’Italia ci saranno il torinese Ivan Federico e il romano Alessandro Mazzara, che hanno conquistato il pass nell’ultima tappa della season 2 del Dew Tour. Tra le arti marziali più praticate al mondo ma mai inserita nel programma olimpico a Tokyo ci sarà il karate (passaggio breve perché a Parigi 2024 verrà tolto dal programma) con cinque azzurri pronti a dare battaglia: Viviana Bottaro, Luigi Busà, Mattia Busato, Silvia Semeraro e Angelo Crescenzo, quest’ultimo campione del mondo nel 2018 e vicecampione europeo nel 2019, con alte ambizioni. Riflettori anche sulle pareti per l’arrampicata, che vedrà tre italiani in gara: Ludovico Fossali, Michael Piccolruaz e Laura Rogora.
Sport che piacciono ai ragazzi e con i quali il Cio vuole rendere le Olimpiadi sempre più di tendenza e calate nei contesti delle metropoli moderne. Non è un caso che a Parigi tra tre anni esordirà la breakdance, la danza da strada nata nei sobborghi americani e diventata cult. I Giochi delle novità, con show e audience nel mirino.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Fia e Mercedes condannano insulti razzisti a Hamilton
Nota congiunta ‘queste persone non hanno posto nel nostro sport’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
14:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Formula 1, la Federazione automobilistica internazionale (Fia) e il team Mercedes hanno condannato in una dichiarazione congiunta “le numerosi offese razziste sui social network” nei confronti del pilota britannico Lewis Hamilton, vincitore del Gran Premio d’Inghilterra domenica scorsa. Il sette volte campione del mondo della scuderia tedesca ha innescato al primo giro del Gp di Silverstone l’incidente dell’olandese Max Verstappen (Red Bull), che ha causato il ritiro di quest’ultimo e l’interruzione della gara per quasi un’ora.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Durante e dopo il Gran Premio di Gran Bretagna di ieri, Lewis Hamilton è stato vittima di molti insulti razzisti sui social media a seguito di un incidente durante la gara”, si legge nella nota. “Formula 1, FIA e Mercedes-AMG Petronas F1 Team condannano questo comportamento nel modo più deciso possibile”, ha aggiunto. “Queste persone non hanno posto nel nostro sport e invitiamo i responsabili a rispondere delle loro azioni”, continua il testo.
Hamilton è stato penalizzato di dieci secondi cosa che non gli ha impedito di vincere il Gran Premio di F1 di Gran Bretagna per l’ottava volta nella sua carriera e di tornare nella classifica del mondiale piloti a otto punti dal leader Verstappen.
L’olandese ieri ha criticato il “comportamento irrispettoso e antisportivo” da parte del suo rivale che ha festeggiato in grande stile la sua vittoria a Silverstone mentre Verstappen era ancora sotto osservazione in ospedale dopo il violento incidente. “La Formula 1, la FIA, i piloti e le squadre stanno lavorando per costruire uno sport più diversificato e inclusivo, e questi casi inaccettabili di offese online devono essere evidenziati ed eliminati”, ha concluso la dichiarazione congiunta.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:beach volley;Menegatti e Orsi Toth a esordio con russe
Appuntamento il 25 luglio: ‘dimostreremo tutto il nostro valore’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
15:10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giornata di allenamento presso lo Shiokaze Park per le coppie azzurre del beach volley in attesa dell’esordio nel torneo olimpico che ci sarà il 25 luglio. Per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth le avversarie nella loro gara inaugurale saranno le russe (ai Giochi Olimpici gli atleti russi saranno rappresentanti del Russian Olympic Committee ROC) Makroguzova/Kholomina.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per le azzurre, da molti anni in coppia, si tratta dell’esordio ai Giochi Olimpici assieme, con Marta Menegatti che in realtà disputerà la sua terza Olimpiade e con Viktoria Orsi Toth che, invece, giocherà per la prima volta il torneo a Cinque Cerchi. Il duo allenato da Terenzio Feroleto, qualificato tramite ranking, si appresta dunque a tuffarsi in questa emozionante avventura consapevole delle proprie potenzialità, ma anche delle difficoltà che una tale manifestazione presenta. “E’ la prima volta che affrontiamo assieme il Torneo Olimpico – afferma Marta Menegatti – anche se in realtà per noi è stato il secondo processo di qualificazione; l’emozione è davvero tanta, siamo molto felici di essere arrivate fin qui e ora vogliamo viverci questa avventura insieme dopo tanti anni. L’assenza di pubblico a mio avviso sarà una discriminante importante. A me, a Londra, la presenza di tante persone sugli spalti creò ansia e nervosismo; per questo penso che Viktoria possa essere avvantaggiata da una situazione simile. Negli ultimi anni, nel circuito mondiale, non è più esistita l’egemonia di qualche coppia sulle altre così come accadeva quando io ho iniziato; ora il livello è ancora molto alto, ma a mio avviso c’è un maggiore equilibrio. Quindi vogliamo dimostrare tutto il nostro valore”.
“Essere nel villaggio è già una grande emozione, – aggiunge Feroleto – sono molto felice e stimolato nell’essere qui.
Sicuramente per noi sarà il coronamento di un’avventura incredibile che ci vede qui dopo tante difficoltà. Ora vogliamo prenderci qualche soddisfazione in questo torneo. Le ragazze sono state davvero brave a strappare questa qualificazione”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: per gli atleti pronte 1.500 attrezzature di Technogym
L’azienda italiana ha allestito 15 centri di allenamento
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
15:19
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Oltre 1.500 attrezzature in 15 centri di allenamento: è il dispiegamento di forze messo in campo da Technogym, l’azienda italiana fornitore ufficiale dei Giochi di Tokyo 2020 di strumenti e tecnologie digitali per la preparazione atletica dei circa 15mila atleti impegnati alle Olimpiadi.
I principali centri di allenamento sono allestiti nel Villaggio olimpico e paralimpico, spiega in un comunicato Technogym, che metterà a disposizione un team di trainer professionali per gestire le strutture di preparazione atletica, supportare gli atleti ed offrire tutti i servizi correlati (layout delle palestre, installazione ed assistenza tecnica).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo orgogliosi che Technogym sia stata scelta per l’ottava volta come fornitore ufficiale delle Olimpiadi grazie all’innovazione, alla qualità ed al livello di sicurezza dei nostri prodotti. Si tratta di un grande successo non solo per la nostra azienda, ma per tutto il sistema Made in Italy”, sottolinea Nerio Alessandri, fondatore e presidente di Technogym, che ha partecipato anche a Sydney 2000, Atene 2004, Torino 2006, Pechino 2008, Londra 2012, Rio 2016 e Pyeongchang 2018. “Le Olimpiadi – aggiunge – rappresentano per noi una grande opportunità sia sul fronte dell’innovazione, grazie al feedback dei migliori atleti di mondo che si alleneranno sui nostri prodotti, sia in termini di marketing e comunicazione, in virtù della visibilità mondiale dell’evento”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Malagò, siamo forti, c’è una bellissima atmosfera
Presidente Coni: Giochi atipici,ma molto sentiti,desiderati
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO (ROMA)
19 luglio 2021
16:31
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“L’idea di esserci è più importante di qualsiasi difficoltà e questo secondo me fa onore e lo faranno soprattutto la maglia azzurra”. Così all’aeroporto di Fiumicino, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, alla testa della comitiva di azzurri, perlopiù della pallanuoto e atletica, in partenza questo pomeriggio per Tokyo.”Siamo in tanti, siamo forti, però esistono anche molte variabili – ha spiegato Malagò mentre era in fila ai banche del check in del volo Alitalia – Io sono stato ottimista in epoche molto lontane, non sospette, vedo che c’è comunque una bellissima atmosfera, pur nella particolarità e complessità di questi giochi olimpici, rispetto ai quali sappiamo tutti che tipo di atipicità hanno.

Proprio per questo, però, sono molto così sentiti e desiderati.”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:Campagna, cercheremo di portare in alto colori Italia
Ct Settebello:nulla può scalfire obiettivo,neanche il Covid
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO (ROMA)
19 luglio 2021
17:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Seppure nelle restrizioni, siamo concentrati sull’obiettivo: quando una squadra o un’atleta vuole vincere non si fa condizionare dagli ‘aspetti esterni’. Noi dovremo essere bravi e lo saremo: nulla può scalfire il nostro obiettivo, né le restrizioni, né la difficoltà di dover fare tamponi ogni giorno.
E’ una procedura, l’accettiamo per rispetto del Giappone, per rispetto del sistema organizzativo. Però noi andiamo lì per giocare, cercare di fare bene e portare in alto i colori dell’Italia.” Così, poco prima di partire da Fiumicino per Tokyo, il Ct del Settebello, la squadra azzurra maschile di pallanuoto, Claudio Campagna. “Le incognite? Sono dovute al fatto che ci sono tante squadre forti – ha spiegato Campagna – Dovremo avere rispetto di tutte: ce ne sono almeno 7,8 che possono ambire alla medaglia e quindi dovremo essere focalizzati partita per partita. L’avversario peggiore per l’Italia? E’ l’Italia. Quindi, se siamo concentrati su noi stessi, possiamo competere con chiunque.”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:ginnasta americana positiva è una riserva ed è vaccinata
Si chiama Kara Eaker. La conferma dal padre alla CNN
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
19:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La ginnasta americana risultata positiva al Covid-19 al campo di allenamento è Kara Eaker, 18 anni, secondo quanto ha detto il padre parlando con la CNN.
Un altro membro della squadra è stato messo in isolamento. Secondo l’uomo la figlia, una riserva, era asintomatica ed aveva completato il ciclo vaccinale. “L’atleta è stata messa in isolamento e non mostra sintomi” ha confermato Kimiya Kosaku, funzionario della municipalità di Inzai. “E’ arrivata in Giappone il 15 luglio. Un altro membro della squadra è stato identificato come un caso di contatto. Anche lui rimane in isolamento nella sua stanza”, ha aggiunto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: nuoto; errore Federazione, 6 polacchi tornano a casa
Il presidente si scusa: ‘Amareggiato, capisco la loro rabbia’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
14:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Appena scesi dall’aereo a Tokyo hanno dovuto fare dietrofront e tornare a casa. E’ l’amara sorte toccata a sei membri della squadra polacca di nuoto ai Giochi, a causa di un errore della loro Federazione, che ne ha selezionati troppi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Polonia aveva convocato 23 atleti, ma ha dovuto ridurli a 17 in base alle regole di qualificazione della Fina.
Il presidente della Federazione polacca di nuoto (Pzp), Pawel Slominski, si è scusato e ha detto di aver compreso la rabbia di coloro che sono tornati a casa. Tornati in Polonia domenica, i nuotatori hanno minacciato di intraprendere un’azione legale e lo hanno invitato a dimettersi. “Esprimo grande rammarico, tristezza e amarezza per la situazione – ha detto Slominski in una nota -. Non sarebbe dovuto succedere e la reazione dei nuotatori, le loro emozioni, l’attacco alla Federazione polacca di nuoto per me è comprensibile e giustificato”. Slominski ha aggiunto che l’errore è stato causato dal “desiderio di consentire a quanti più atleti e allenatori possibile di prendere parte ai Giochi”.
Una delle sei atlete, Alicja Tchorz, che ha rappresentato la Polonia alle Olimpiadi del 2012 e del 2016, ha espresso sui social la rabbia per l’errore. “Immagina di dedicare cinque anni della tua vita e lottare per l’evento sportivo più importante, rinunciare alla tua vita privata e al lavoro, sacrificare la tua famiglia e scoprire che la tua dedizione si è trasformata in un totale flop”, ha scritto su Facebook.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: -3; Italia per migliorare medagliere Rio
Nel 2016 furono 28 i podi e otto gli ori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
14:54
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prendono il via le Olimpiadi di Tokyo e l’Italia è chiamata a migliorare il risultato ottenuto cinque anni fa a Rio de Janeiro. La spedizione azzurra nella precedente edizione conquistò 28 podi, ma nella rassegna a cinque cerchi in Giappone può ambire a un risultato migliore.
I betting analyst di Snai collocano l’Over 34,5 medaglie dell’Italia a 1,85, stessa quota dell’Under e quindi con un pronostico in prefetto equilibrio.
Per quanto riguarda gli ori, invece, gli azzurri contano di superare gli otto successi di Rio. Obiettivo possibile, ma non scontato. L’Over 8,5 di successi si gioca a 1,75, in leggero vantaggio sull’Under offerto a 1,95. Interessante anche la quota del testa a testa, dove l’Italia è contrapposta alla Francia: transalpini favoriti a 1,47, l’Italia è offerta a 2,50.
Non c’è storia per quanto riguarda la vittoria del medagliere generale, dove gli Stati Uniti hanno già in tasca il successo a 1,10. La selezione più vicina è quella cinese, seppur con un distacco già abissale (la quota è 7,50). I padroni di casa del Giappone sono terzi a 20, mentre non ci sono chance per l’Italia, in quota a 300.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ricoverato per infarto ex campione olimpico Antonio Rossi
Si era sentito male domenica correndo a Conegliano. ‘ Ora sto bene. Sono stato sottoposto ad angioplastica’ ha detto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
18:10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Antonio Rossi, ex campione olimpico della canoa, oro ad Atlanta e a Sydney e portabandiera Azzurro, attuale sottosegretario con delega allo Sport di Regione Lombardia, è ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como per i postumi di un infarto. Rossi, che domenica aveva accusato un malore mentre partecipava ad una mezza maratona a Conegliano (Treviso), era stato ricoverato nella cittadina veneta, per poi essere trasferito, quando si è stabilizzato, a Como dove lavora il suo medico di fiducia, Mario Galli.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ora le condizioni del campione e politico lecchese sono buone, tanto che potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni.
Dalla sottosegretaria con delega allo Sport, Valentina Vezzali, al presidente del Coni, Giovanni Malagò, fino al governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, sono stati molti i rappresentanti istituzionali che, nelle ultime ore, hanno voluto dimostrare la loro vicinanza e fatto gli auguri di pronta guarigione all’ex campione olimpico della canoa Antonio Rossi, colpito da infarto la scorsa domenica durante una mezza maratona a Conegliano (Treviso) e ora ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como. Dal suo letto nel reparto di emodinamica dell’ospedale lariano, dove è stato operato dal dottor Mario Galli, suo amico e medico personale, il 52enne sottosegretario allo Sport della Regione Lombardia ha voluto rassicurare circa le sue condizioni di salute: “Ora è tutto sotto controllo e sto bene, anche se ancora non posso fare grandi sforzi. Sono stato sottoposto ad una angioplastica, con cui mi hanno impiantato uno stent per ‘ripararmi’ l’arteria”. “E dire che proprio in queste ore sarei dovuto partire per le Olimpiadi di Tokyo, viaggio a cui avevo rinunciato a causa dei rigidi controlli” ha detto ancora Rossi, il quale ha voluto ringraziare pubblicamente gli operatori degli ospedali che l’hanno preso in cura. “Sia a Conegliano sia a Como ho trovato persone competenti e professionali che mi hanno dato tutte le cure necessarie – ha detto -. Voglio ringraziarle, come ringrazio tutti quelli che in questi giorni mi stanno mandando moltissimo messaggi di pronta guarigione”.  “Ringrazio innanzitutto chi prontamente è intervenuto, prima soccorrendomi a Conegliano Veneto, poi operandomi a Como. Un pensiero particolare va al dottor Mario Galli e alla sua équipe” ha aggiunto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: -3; pallavolo; Italia-Russia 3-1 in amichevole
Ct Blengini “torneo difficile, consapevoli delle nostre qualità’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
16:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A quattro giorni dall’esordio nel torneo olimpico di pallavolo gli azzurri di Chicco Blengini hanno messo alla prova il loro stato di forma affrontando in amchevole la Russia (a Tokyo ROC) in un match che ha fornito al CT importanti indicazioni sulla strada che porterà al match d’apertura contro il Canada (24 luglio ore 9 locali, le 2 di notte in Italia). Il risultato finale ha visto l’Italia imporsi per 3-1 (24-26, 25-19, 25-23, 25-19).
Formazione di partenza composta da Giannelli in palleggio, Zaytsev sulla sua diagonale, Juantorena e Michieletto schiacciatori, Piano e Galassi centrali con Colaci libero.
“Stiamo lavorando con oculatezza per gestire la situazione sia dal punto di vista fisico sia da quello tecnico – ha commentato Blengini – I ragazzi stanno progressivamente smaltendo il fuso orario e stiamo facendo molta attenzione ai dettagli dell’ambientamento. Mi aspetto un torneo difficile, con la consapevolezza dei nostri limiti, ma anche delle nostre qualità. Mi aspetto anche di vedere una squadra pronta a vivere le difficoltà con serenità rispettando con umiltà ogni avversario”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Vezzali a Egonu, vederti sfilare sarà orgoglio per Italia
La pallavolista porterà bandiera olimpica a cerimonia apertura
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
16:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Complimenti Paola! È arrivato il giusto riconoscimento al tuo valore sportivo.
Per tutti noi italiani sarà un orgoglio vederti sfilare tenendo in mano la bandiera coi cinque cerchi…”.
Così su twitter la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, si rivolge a Paola Egonu, la pallavolista azzurra che è stata scelta, assieme ad alcuni atleti di altri Paesi, per portare la bandiera olimpica alla cerimonia inaugurale di Tokyo 2020.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Milano-Cortina: ok al nuovo stadio per il curling
Tre piste nell’attuale stadio ghiaccio del capoluogo ampezzano
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CORTINA D’AMPEZZO
20 luglio 2021
17:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Via libera al progetto del nuovo stadio del curling a Cortina, una delle infrastrutture che dovranno essere pronte per le Olimpiadi invernali del 2026. L’approvazione è arrivata oggi dalla Conferenza dei servizi, indetta dal Commissario governativo alle opere Valerio Toniolo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il curling è uno degli sport del ghiaccio che sta riscuotendo forte successo, anche nei giovani. Tutti gli enti interessati hanno dato parere favorevole allo studio di fattibilità proposto dal Commissario Toniolo, che ha avuto dalla Sottosegretaria alla Sport Valentina Vezzali il nullaosta all’integrazione del piano degli interventi, che si concluderà al 31 dicembre 2021.
Soddisfatto per l’avvio dell’iter il sindaco di Cortina, Gianpietro Ghedina: “è questo un passaggio fondamentale verso la realizzazione di un importante impianto sportivo, sia in un’ottica di preparazione per le Olimpiadi 2026, sia per offrire un’opportunità ai tanti giovani che praticano questo sport”.
L’impianto sarà realizzato all’interno dell’attuale stadio del ghiaccio di Cortina. Tre le piste previste, utilizzabili sia per l’agonistica che per sportivi dilettanti. Verrà creata anche una club house con bar, servizi e spazi ricreativi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: -3; l’Italia a caccia del record di medaglie
Furono 36 a Roma, obiettivo possibile in Giappone
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
18:01
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia vola alle Olimpiadi di Tokyo con ambizioni, speranze e un obiettivo ben preciso in testa: eguagliare o migliorare il record di medaglie, 36, conquistate a Roma 1960. La rinuncia in extremis di Matteo Berrettini e Francesco Molinari priva Italia Team di due pedine importanti ma gli esperti di Sisal Matchpoint credono possibile eguagliare il record, vista la quota di 1,80.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Inoltre, fin da Pechino 2008 l’Italia ha conquistato otto titoli olimpici e, anche in questo caso, c’è la forte probabilità di migliorare il risultato tanto che nove o più titoli olimpici si giocano a 1,85.
Importanti chance di vittoria arrivano dalla pallavolo femminile, vincente a 4,00 dietro alla Cina favorita, e dalla pallanuoto maschile, in quota a 4,50, seconda solo alla Ungheria. Giovanni De Gennaro, oro a 5,00, tenta l’impresa nella canoa (K1) mentre nel canottaggio le speranze sono racchiuse nel quattro di coppia maschile, in quota a 2,50. Per gli sport da combattimento, focus sul judo dove gli occhi saranno tutti su Manuel Lombardo, favorito, a 2,00, nella categoria 66 kg; nel pugilato con la grande speranza Irma Testa che, nei pesi piuma femminili, è seconda, in quota a 3,50, e nel taekwondo con Vito Dell’Aquila, nei 58 kg, dato vincente a 7,50.
Se nel sollevamento pesi Antonino Pizzolato, primo sul podio a 3,25, può far sognare, sono sempre scherma e nuoto dove si concentrano molte speranze azzurre. Alice Volpi, in quota a 7,50, e Alessio Foconi, favoritissimo a 3,50 sono le punte di diamante nel fioretto: in vasca il poker è d’eccezione: Gregorio Paltrinieri (800 e 1500 stile libero); Gabriele Detti (400 e 800 sl); Benedetta Pilato (100 rana) e Federica Pellegrini (nei 200 stile libero). La Divina proverà l’impresa ovvero vincere un’altra medaglia olimpica a 33 anni: vederla bissare l’oro olimpico del 2008 pagherebbe cinque volte la posta
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Bolt, ingiusto che le superscarpe aiutino per record
‘E’ anche ridicolo che ora modifichino perfino i chiodi’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
20 luglio 2021
18:05
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ il grande assente dell’atletica, per ragioni di limiti d’età, dell’Olimpiade di Tokyo, che seguirà dalla tv di casa sua a Kingston, ma Usain Bolt non rinuncia a dire la sua. E lo fa a proposito di un fattore che, a suo dire, sta cambiando troppo rapidamente, e in modo non del tutto chiaro, lo sport in cui lui ha vinto otto ori ai Giochi: le superscarpe.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Quando hanno cominciato a parlarmi di questa roba non pensavo che l’avrebbero fatto sul serio – dice Bolt – e ora hanno aggiustato perfino i chiodi per dare vantaggio agli atleti permettendo loro di correre più veloci”. “E’ strano e ingiusto per molti atleti – aggiunge la ‘leggenda’ giamaicana – perché so che in passato molte aziende hanno provato a introdurre novità e chi governa l’atletica lo ha sempre impedito. Sapere che invece oggi stanno modificando perfino i chiodi è ridicolo”.
Bolt si riferisce alle ‘superscarpe’ con piastra di carbonio più larga della pianta del piede che rende più ampia la superficie di contatto, e ovviamente chiodate nel caso degli sprinter, consentendo una maggior stabilità nei primi appoggi e garantendo così un enorme guadagno in accelerazione, quindi nei primi 30-40 metri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: -3; nuoto; tunisino Mellouli rinuncia ai Giochi
Olimpionico in lite con la Federazione per un problema di fondi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TUNISI
20 luglio 2021
18:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il due volte campione olimpico di nuoto Oussama Mellouli ha dichiarato di aver rinunciato a gareggiare alle Olimpiadi di Tokyo a causa di un contenzioso con la Federazione tunisina che lo ha portato a comparire davanti al giudice pochi giorni prima dei Giochi. Mellouli, 37 anni, qualificato a fine giugno per la sua sesta Olimpiade, è uno dei nuotatori più premiati del continente, campione del mondo nei 1.500 metri stile libero nel 2008 e nel 2009, detentore di 3 delle 13 medaglie olimpiche tunisine.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La federazione lo ha citato in giudizio per l’utilizzo delle somme stanziate nell’ambito di un contratto in corso dal 1999.
Secondo il nuotatore, questa causa ha consentito alla federazione di non pagargli 600.000 dinari previsti per la sua preparazione nelle stagioni 2016-’17 e 2017-’18. Dal 2018 Mellouli è ricorso ai suoi fondi personali per la preparazione.
“La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata sapere che sarei andato alle Olimpiadi da solo, il mio fisioterapista non era accreditato”, ha detto. “Sono un atleta di alto livello, che lotta fino alla fine, con costanza e pazienza, ma eccomi qui a gettare la spugna” ha aggiunto.
Il comitato olimpico tunisino, sperando che il nuotatore riconsiderasse la sua decisione, ha assicurato che due membri del suo staff erano stati accreditati e che “è stato fatto di tutto” per permettergli di gareggiare con tranquillità, nonostante una qualificazione tardiva. Pur assicurando di essere pronto a partire come previsto sabato se fosse stata trovata una “soluzione immediata” alla controversia, Mellouli si è detto pessimista sulla possibilità di andare in Giappone. Avrebbe dovuto partecipare alla 10 km stile libero, il 5 agosto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Wolff, Hamilton è l’opposto di un pilota scorretto’
Ecclestone “per urto con Verstappen meritava 30 secondi penalità
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
18:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, non accetta che Lewis Hamilton venga messo in cattiva luce dopo il contatto con Max Verstappen a Silverstone e sottolinea quella che è sempre stata una caratteristica del campione del mondo, riconosciuta da tantissimi addetti ai lavori, colleghi ed ex-piloti: quella di essere un pilota pulito. “Hamilton è l’opposto di un pilota scorretto – ha dichiarato il team principal della Mercedes secondo quanto riportato dalla testata Autosport – è un pilota assolutamente sportivo che non è mai stato coinvolto in grandi o gravi incidenti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Mantiene sempre il suo contegno e l’incidente di domenica non lo ha turbato più di tanto”.
Sulla questione è intervenuto anche l’ex patron della Formula 1, Bernie Ecclestone, secondo il quale la penalità inflitta dai commissari di gara a Lewis Hamilton per aver urtato e mandato fuori pista la monoposto di Verstappen a una velocità di circa 300 km/h non è adeguata alla pericolosità della manovra compiuta dal pilota inglese. Ecclestone ha fatto notare come i giudici abbiano proclamato Hamilton come “prevalentemente” colpevole per l’incidente, e perciò non riesce a trovare una spiegazione convincente a una sanzione così blanda.
“Avrebbero dovuto dare a Lewis una penalità di trenta e non di dieci secondi – Secondo l’ex patron del Circus -. Lewis non si trovava davanti a Verstappen nel punto in cui è avvenuto l’impatto e perciò “la curva non era sua, era indietro di quasi un metro e infatti ha colpito Verstappen con il muso della sua Mercedes all’altezza della gomma posteriore destra”.
Ecclestone ha bacchettato Hamilton senza troppi giri di parole, ma con la stessa franchezza è tornato sui suoi passi rispetto al giudizio sul pilota inglese, definito “meno combattente di un tempo” solo una manciata di giorni fa: “Lewis si è rimesso in carreggiata – ha concluso il 90enne ex boss della Formula 1 – Questo incidente gli ha dato quella fiducia che ancora non aveva trovato quest’anno. È tornato quello di prima e ora ha molte più possibilità di vincere il suo ottavo titolo mondiale e superare Michael Schumacher”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: in campo il primo evento, Fukushima ospita il softball
Stamani anche debutto dell’Italia ai Giochi, azzurre contro Usa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FUKUSHIMA (GIAPPONE)
21 luglio 2021
02:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Due giorni prima della cerimonia ufficiale di apertura, sono iniziati statami a Fukushima gli eventi sportivi delle Olimpiadi di Tokyo 2020, con la partita di softball (la versione femminile del baseball) tra Giappone e Australia.
Gli organizzatori dei Giochi, rinviati di un anno a causa della pandemia di Covid-19, hanno voluto celebrare simbolicamente l’occasione avviando le gare olimpiche nella zona devastata dal terremoto-tsunami e dal conseguente incidente nucleare del marzo 2011.

Nella mattinata italiana è previsto anche il debutto dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo, con le azzurre del softball che sfideranno gli Stati Uniti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket: Nba, i Milwaukee Bucks vincono il loro secondo titolo
Phoenix Suns battuti 105-98 in gara-6, leggendario Antetokounmpo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
21 luglio 2021
06:07
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Trascinati da un leggendario Giannis Antetokounmpo, i Milwaukee Bucks hanno conquistato ieri sera il secondo titolo Nba della loro storia (mancava da 50 anni, dal 1971) battendo in casa 105-98 i Phoenix Suns e vincendo 4-2 le finali al meglio delle 7.
L’ala greca ha regnato per tutta la partita sia in difesa che in attacco, realizzando una delle prestazioni più eclatanti della storia dell’Nba con 50 punti (solo altri sei atleti c’erano riusciti in una finale), 14 rimbalzi e cinque stoppate.   BASKET NBA IN TEMPO REALE: RISULTATI, CLASSIFICHE ED APPROFONDIMENTI

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Pugilato:Zucco-Crivello,il 28 a Verbania Tricolore Supermedi
Entrambi sicuri di vincere, si annuncia un match spettacolare
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
VERBANIA
21 luglio 2021
12:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Mercoledì 28 luglio, al Centro Eventi ‘Il Maggiore’ a Verbania, la Opi 82 SSD di Alessandro Cherchi con la collaborazione della Federazione Pugilistica Italiana e di Artmediasport, organizza una riunione imperniata sulla sfida tra il campione d’Italia dei pesi supermedi Ivan Zucco (13-0 con 11 vittorie prima del limite) ed Ignazio Crivello (7-7). La riunione sarà trasmessa in diretta streaming sul canale You Tube della Fpi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PER FIBRA a 24,90€/mese fino al 28/07!
Solo per pochi giorni hai la Fibra TIM fino a 1 Giga in Promozione con Attivazione Inclusa. Affrettati!TIM
Outbrain – content marketing
Per Zucco si tratta della prima difesa del titolo conquistato lo scorso 16 aprile all’Allianz Cloud di Milano, quando ha costretto al ritiro al sesto round Luc Capuano. “Mi alleno da due mesi, è il tempo che mi serve per prepararmi per un match importante – dice Zucco -.
Mi alleno due volte al giorno, dal lunedì al venerdì. La mattina corro, sia scatti che corsa vera e propria ad un ritmo alto, e lavoro con i pesi che reputo fondamentali. La preparazione atletica dura due ore. Nel pomeriggio vado in palestra e curo la parte pugilistica per due ore. Il sabato faccio solo un allenamento: corro per 12 km. Come sempre, il mio allenatore è mio padre Andrea che è stato un bravissimo pugile dilettante”.
Per Ignazio Crivello è la prima opportunità di diventare campione d’Italia. Nato a Palermo e residente a Bagheria, alto 178 centimetri, professionista dal luglio 2015, il 31enne Crivello ha combattuto anche all’estero: a Montecarlo ha pareggiato con il marsigliese Diego Natchoo che in seguito è diventato campione di Francia dei pesi medi. A Malta ha superato ai punti il beniamino locale Christian Schembri ed è risaputo che vincere all’estero è sempre un’impresa. “Conosco bene lo stile con cui Zucco combatte – dice Crivello – e vado a Verbania per vincere. Ho visto il match contro Luca Capuano, che è stato mio compagno in nazionale e che ricordavo molto forte: per me il ritiro di Luca al termine del sesto round è inspiegabile. Non so cosa gli sia passato per la testa. Zucco è alto 1,84, ma anche Christian Schembri era più alto di me e l’ho battuto”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: a Cagliari campionati italiani di seconda categoria
I saluti di Lorenzo Sonego dalle Olimpiadi di Tokyo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
21 luglio 2021
13:07
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per il quarto anno consecutivo i Campionati italiani maschili di Seconda categoria si disputeranno sui campi del Tennis Club Cagliari. E da Tokyo Lorenzo Sonego (alle Olimpiadi difenderà i colori azzurri) manda gli auguri agli oltre cento “colleghi” che da domani si confronteranno sui campi in terra rossa di Monte Urpinu.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Tanti auguri – ha detto Sonego rivolto ai giocatori – spero che riusciate a esprimere il vostro miglior tennis. Sono molto legato al circolo di Monte Urpinu perché ho partecipato per la prima volta alla Coppa Davis nel 2020 e perché in quei campi quest’anno ho vinto un Atp 250. Per tutti un grande in bocca al lupo”.
Sino al primo agosto scenderanno in campo 111 giocatori italiani in possesso di tessera agonistica per il tennis valida per l’anno in corso e classificati in seconda categoria. Il montepremi è di 13mila euro. Sono previste le gare di singolare maschile e di doppio maschile. Un’edizione che si preannuncia di particolare interesse sia per l’alto numero degli iscritti sia per il livello dei partecipanti che conta diversi giocatori con classifica ATP. I favoriti della vigilia, almeno per quello che raccontano le classifiche, sono il romano Pietro Rondoni, 664 Atp e il padrone di casa (gioca con il Tennis club Cagliari) Emiliano Maggioli, vent’anni, 696 Atp. Ma attenzione anche agli altri 2.2 in gara. Tra loro Marco Mosciatti del Tennis club Alghero, il napoletano Pasquale De Giorgio, il ligure Alessandro Ceppellini. In campo per giocarsi il trofeo finale anche il sardo Marco Dessì, vent’anni, cresciuto al Margine rosso di Quartu, ora a Viterbo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: isolamento finito, LaVine con squadra Usa basket
Domenica è previsto l’esordio ai Giochi olimpici con la Francia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
21 luglio 2021
13:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Al termine di un periodo di isolamento per rispettare i protocolli anti-covid, domani il giocatore dei Chicago Bulls Zach LaVine raggiungerà la nazionale Usa di basket maschile, grande favorita per la medaglia d’oro ai Giochi olimpici di Tokyo. Solo alla vigilia della gara d’esordio, in programma domenica prossima, 25 luglio, contro la Francia, il coach Greg Popovich deciderà se utilizzarlo.

Nelle prossime ore si uniranno al Team Usa anche tre protagonisti della finale Nba, conclusasi con il successo la notte scorsa dei Milwaukee Bucks per 4-2 sui Phoenix Suns: Devin Booker, Jrue Holiday e Khris Middleton.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: per la Pellegrini controllo antidoping dopo lo sbarco
La nuotatrice ironizza su Instagram, ‘e che non vuoi farlo?’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
21 luglio 2021
13:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Arrivo movimentato a Tokyo 2020 per Federica Pellegrini, che poco dopo essere sbarcata in aeroporto è stata sottoposta ad un controllo antidoping a sorpresa, come riferito da lei stessa sul suo account Instagram.
“E che non lo vuoi fare un bell’antidoping appena arrivata?” scrive la nuotatrice, postando per i suoi follower la foto del suo braccio con piccolo cerotto di forma circolare che protegge il punto in cui è stato effettuato il prelievo a sorpresa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Mick Schumacher 30 anni dopo sulla Jordan di papà Michael
Emozione a Silverstone per il pilota della Haas
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
18:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Mick Schumacher 30 anni dopo sulla Jordan di papà Michael. Il pilota della Haas, prima dei collaudi con le gomme da 18 pollici, a Silverstone è salito sulla Jordan 191 con la quale il padre Michael girò per il suo primo test in Formula 1 (proprio sul tracciato britannico) e poi affrontò la sua prima gara (Belgio).
Era l’estate del 1991. Il Mondiale torna il primo agosto con il GP dell’Ungheria.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: a Casa Italia installazione artistica di Technogym
L’obiettivo è celebrare eleganza e centralità del gesto atletico
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
19:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Siamo alla vigilia delle Olimpiadi di Tokyo, il sogno per cui migliaia di atleti si stanno duramente allenando da anni. Saranno Olimpiadi non ordinarie, in cui il silenzio sarà protagonista.
E’ da questa riflessione che nasce l’idea per l’installazione artistica “I giochi del silenzio” promossa da Technogym – azienda italiana leader mondiale nel fitness e nello sport e fornitore ufficiale delle olimpiadi di Tokyo – e dal Coni. Si tratta di un percorso espositivo multimediale che verrà inaugurato domani a a Casa Italia, la base del Coni a Tokyo, in cui, circondati da uno spazio muto, sono ritratti sei giovani atleti del team Italia durante il loro percorso di preparazione.
Il bianco e nero degli scatti e dei filmati amplifica l’assenza di suono, ma non si tratta di un silenzio statico, anzi: è un silenzio che diventa ascolto. “Non c’è armonia fisica senza armonia spirituale e mentale. Bene fisico, bene mentale, bene spirituale: è questa la più vera espressione di wellness”, ha dichiarato il curatore dell’installazione, Davide Rampello.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: contatti con positivo, Turchia cambia portabandiera
Doveva essere capitana volley Eda Erdem, ma ora è in isolamento
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
03:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Turchia cambia portabandiera per la cerimonia di apertura dell’Olimpiade di Tokyo 2020, in programma domani. Per questo particolare ruolo era stata scelta la capitana della nazionale di pallavolo Eda Erdem, ma ora lei e sei compagne di squadra sono in “isolamento lieve” per essere state a contatto con un positivo al Covid-19 sul volo che le ha portate in Giappone.
Potranno quindi continuare ad allenarsi per conto proprio e utilizzando mezzi di spostamento a loro riservati, ma non potranno partecipare all’Apertura dei Giochi, come precisa una nota del comitato olimpico turco.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: nuoto; positivo russo Borodin, è campione europeo
Federazione, ‘è nostro leader, ma ora non parteciperà ai Giochi’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
03:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ancora un positivo al Covid-19 fra gli atleti che devono partecipare all’Olimpiade di Tokyo. Questa volta si tratta di un nuotatore, il campione d’Europa dei 400 misti, il 18enne russo Ilya Borodin.
“Ilya Borodin, campione europeo e uno dei leader della squadra olimpica – è scritto in un comunicato della federnuoto russa -, è risultato positivo al Covid-19, e ciò significa che non parteciperà all’Olimpiade di Tokyo”. Viene poi precisato che il test è stato effettuato a Vladivostok, dove Borodin si stava allenando prima della partenza per il Giappone.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tennis;per Sonego e Fognini esordio contro giapponesi
Musetti affronterà australiano Millman,Djokovic contro boliviano
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
05:44
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giornata di sorteggi per gli accoppiamenti del tabellone del tennis a Tokyo 2020. Due degli azzurri in gara nel singolare maschile se la vedranno, al primo turno, con dei giocatori di casa.
Lorenzo Sonego affronterà infatti il giapponese Taro Daniel, numero 110 del ranking, mentre Fabio Fognini se la vedrà con l’altro nipponico Yuichi Sugita. Per Lorenzo Musetti c’è invece un avversario australiano, John Millman.
Impegno sul velluto per il n.1 del mondo Novak Djokovic, che giocherà contro il boliviano Hugo Dellien. La testa di serie numero 2, Daniil Medvedev, qui presente come ‘atleta neutrale’, se la vedrà invece con il kazako Alexander Bublik.
Decisamente in salita, in campo femminile, la strada per l’azzurra Jasmine Paolini, che troverà la ceca Petra Kvitova, due volte vincitrice a Wimbledon, mentre Sara Errani affronterà l’ atleta ‘neutrale’ Anastasia Pavlyuchenkova. Per Camila Giorgi c’è invece la statunitense Jennifer Brady.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: ciclismo; Evenepoel, io favorito? punto su Van Aert
Sabato prova in linea su strada, ci sono anche Pogacar e Nibali
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
05:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Ci sono molti ragazzi che hanno fatto il Tour per preparare i Giochi. Forse hanno ancora un margine di vantaggio.
Uno come Tadej Pogacar si riprende in fretta da una gara così dura. Sa anche come farlo, quindi non vedo perché mai non dovrebbe essere uno dei maggiori favoriti”.
Lo ha detto Remco Evenepoel, uomo di punta della squadra belga di ciclismo assieme a Wout Van Aert, parlando della prova in linea su strada di Tokyo 2020, che si corre sabato. Ma il belga presunto erede di Eddy Merckx, ed ex calciatore delle nazionali giovanili del Belgio, più che su se stesso punta sul connazionale: “Quando vedi uno come Van Aert che nelle ultime settimane vola – dice Evenepoel -, puoi dire che si trova nella forma migliore della sua vita. Ha sempre detto che avrebbe lavorato per raggiungere il suo obiettivo e che il suo Tour sarebbe stato in preparazione per i Giochi”. “Io spero di avere buone gambe per sabato – conclude -. Però puoi anche passare una buona giornata, ma il caldo può cambiarla molto rapidamente.
Sarà tutto o niente”.
Per l’Italia sabato saranno in gara Alberto Bettiol, Damiano Caruso, Giulio Ciccone, Gianni Moscon e Vincenzo Nibali.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: scherzò su Olocausto, licenziato direttore cerimonia
Alla vigilia l’annuncio degli organizzatori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
07:14
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il direttore artistico della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo, Kentaro Kobayashi, è stato licenziato dal suo incarico a causa di una battuta sull’Olocausto che risale a diversi anni fa. Lo hanno annunciato gli organizzatori alla vigilia della cerimonia in programma domani.

“Abbiamo appreso che – ha detto ai giornalisti il presidente di Tokyo 2020, Seiko Hashimoto – in una performance artistica passata” Kentaro Kobayashi “ha usato un linguaggio irrispettoso su un tragico fatto storico”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: la carica dei 384 azzurri, da Aosta alla Sicilia
Lombardia prima con 58 atleti, 46 ‘stranieri’. Età media 27 anni
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
09:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
I 384 azzurri alla conquista di Tokyo 2020, l’olimpiade con la spedizione azzurra più ricca di presenze di sempre. Divisi per regione, a farla da padrona è la Lombardia con 58 atleti qualificati, seguita dal Lazio (41) e Veneto (36). Ma spiccano anche i 46 atleti nati all’estero e naturalizzati italiani.
Ultime per rappresentanza, le regioni Valle d’Aosta e Molise, con una sola atleta qualificata, rispettivamente l’atleta Eleonora Marchiando e la judoka Maria Centracchio. L’età media è di 27 anni e 3 mesi, ma divisi per genere le più giovani sono le donne: 26 anni e 7 mesi, contro i 27 anni e 11 mesi degli uomini. Numeri che si riflettono anche sugli esordienti, visto che tra i primi cinque, quattro sono atlete.
Con il nuoto che oltre alla baby Giulia Vetrano, porta anche la campionessa europea in carica e primatista mondiale dei 50 rana Benedetta Pilato (sempre classe 2005), seguite nella speciale classifica dei più giovani da Alessandro Mazzara (Skateboarding) (2004) e dalle due ginnaste gemelle Alice e Asia D’Amato (2003).
Tra i veterani invece spicca il cavaliere Stefano Brecciaroli, che dall’alto dei suoi 46 anni è il più anziano ed esperto della spedizione azzurra. Tra le donne, lo scettro della maturità spetta alla veterana Chiara Cainero (43 anni), che a Pechino 2008 vinse la prima medaglia d’oro della storia dell’Italia nel tiro a volo e a Rio 2016 portò a casa l’argento.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Sacchetti, ‘fare i Giochi vale più di un Europeo’
Ct Italbasket, ‘Meglio fare un tiro che perdere una palla’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
09:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“L’Italia di calcio ha vinto l’Europeo e siamo tutti contenti, abbiamo festeggiato. Noi abbiamo tagliato il traguardo olimpico, non abbiamo vinto ancora nessuna medaglia ma questa qualificazione è più importante di tante medaglie.
Io da giocatore avevo vinto medaglie agli Europei ma quando aver giocato l’Olimpiade di Mosca per me è valso molto di più”. Così il ct dell’Italbasket Meo Sacchetti, alla Saitama Super Arena al termine dell’allenamento degli Azzurri in vista dell’esordio alle Olimpiadi di Tokyo 2020 domenica 25 luglio contro la Germania.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
‘Stop al bikini, ora i pantaloncini’, multa alle norvegesi, ma la federazione è con loro
Il post sul profilo della Nhf: ‘Noi vi sosteniamo’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
14:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le giocatrici della nazionale norvegese di pallamano sulla sabbia sono state multate per essersi rifiutate di giocare in bikini. È successo all’Europeo di Varna, in Bulgaria, dove le ragazze hanno giocato con pantaloncini più lunghi perché considerano sessista la classica divisa.
Alle ragazze il sostegno della loro federazione che sui canali social scrive: “Siamo molto orgogliosi di queste ragazze che durante i Campionati Europei hanno alzato la voce e hanno annunciato quando è troppo è troppo! Noi della NHF vi sosteniamo e vi supportiamo. Insieme continueremo a lottare per cambiare le regole sull’abbigliamento, in modo che i giocatori possano giocare con le divise che preferiscono!”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: emoji Biles su Twitter, una capra con la medaglia
Ginnasta gioca con Greatest Of All Time, ovvero GOAT
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
12:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La campionessa statunitense di ginnasta Simone Biles è la prima sportiva ad avere la sua emoji su Twitter, ha fatto sapere il social network. L’emoji (un pittogramma usato sui social network e sui cellulari) rappresenta una capra che indossa un body, con una medaglia d’oro al collo, un richiamo al titolo di miglior ginnasta della storia (Greatest of all time, GOAT, ovvero capra in inglese), che lei ha fatto suo con una buona dose di ironia.

La stessa Biles ha iniziato a gareggiare con un body adornato con una testa di capra con lustrini al fine, dice, di suscitare l’interesse dei più piccoli per la ginnastica. “Spero che i bambini che guardano non si vergognino più di essere bravi in ;;qualcosa”, ha spiegato di recente in un’intervista.
Sempre via social, Biles ieri era intervenuta in difesa della collega Vanessa Ferrari, alla quale era stato erroneamente attribuito un commento a sfondo razzista, risalente al 2013, che le aveva procurato diversi attacchi in rete.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: quinto caso di Covid-19 nella delegazione ceca
Lo ha rivelato l’atleta di beach volley Marketa Nausch Slukova
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
12:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un quinto caso di Covid-19 è stato rilevato nella delegazione ceca ai Giochi olimpici di Tokyo. Lo ha rivelato oggi la giocatrice di beach volley Marketa Nausch Slukova all’agenzia Sport Invest, che cura i suoi interessi.
Marketa Nausch Slukova è la moglie di Simon Nausch, allenatore delle squadre ceche di beach volley, che in precedenza era risultato positivo al Coronavirus. Gli altri casi riguardano gli atleti Ondrej Perusic (beach volley), Pavel Sirucek (tennistavolo) e il medico della delegazione Vlastimil Voracek, risultato positivo appena sceso dall’aereo.
“E’ terribilmente deludente”, ha detto Nausch Slukova, che ha dovuto ritirarsi dal torneo di beach volley al quale avrebbe dovuto partecipare in coppia con Barbora Hermannova. Il Comitato olimpico ceco ha deciso di indagare sul possibile contagio durante il volo charter che ha portato gli atleti da Praga a Tokyo. “La situazione è grave ma, da quando è sorto il problema, abbiamo fatto del nostro meglio per fermare il contagio”, ha assicurato il capo della delegazione ceca, Martin Doktor.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: scherzò su Olocausto, licenziato direttore cerimonia
Alla vigilia l’annuncio degli organizzatori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
07:14
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il direttore artistico della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo, Kentaro Kobayashi, è stato licenziato dal suo incarico a causa di una battuta sull’Olocausto che risale a diversi anni fa. Lo hanno annunciato gli organizzatori alla vigilia della cerimonia in programma domani.

“Abbiamo appreso che – ha detto ai giornalisti il presidente di Tokyo 2020, Seiko Hashimoto – in una performance artistica passata” Kentaro Kobayashi “ha usato un linguaggio irrispettoso su un tragico fatto storico”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Malagò, medaglie d’oro saranno testimonial pro-vaccino
N.1 Coni, obiettivo è almeno 30 podi e più degli otto ori di Rio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
13:34
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Una campagna di sensibilizzazione al vaccino anti-Covid con video degli atleti che vinceranno la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020 che inizieranno ufficialmente domani. Ad annunciare l’accordo preso tra il Coni e il ministro della Salute, Roberto Speranza, è stato il numero uno del Comitato olimpico nazionale, Giovanni Malagò, in occasione dell’apertura ufficiale di Casa Italia nella Capitale giapponese.
Sulla proiezione di medaglie azzurre ai Giochi, il capo dello sport italiano ha specificato: “Dobbiamo arrivare almeno a 30 medaglie, spero con più di otto ori presi a Rio”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Sport e Salute, in bocca al lupo agli Azzurri
“Dal vostro esempio enormi benefici a ripresa sport di tutti”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
13:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Cari Presidenti del Coni, del Cip, delle Federazioni sportive e carissimi atlete, atleti e tecnici azzurri, alla vigilia dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo con queste poche parole vogliamo mandarvi l’in bocca al lupo più sincero di tutta Sport e Salute Spa”. Si apre così un messaggio pubblicato sul sito e sui social di Sport e salute.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Per uno sportivo non c’è momento più epico, più emozionante delle Olimpiadi. E’ così da qualche millennio, è la storia. Il sogno si ripete ogni quattro anni, anche se vola via, per alcune discipline, in pochi secondi. L’intero sistema ha sofferto molto a causa della pandemia. Alto livello e attività di base, campioni e praticanti, grandi federazioni e piccole società dilettantistiche. Che si sia arrivati comunque al traguardo dei Giochi ha già il valore di una medaglia d’oro per il mondo”.
“Come tifosi del Tricolore possiamo solo chiedervi emozioni, esempi, vecchi e nuovi protagonisti che la squadra azzurra ha sempre saputo offrire al Paese. Come Sport e Salute – Società dello Stato per la promozione dello sport di base e dei corretti stili di vita che ha anche sostenuto finanziariamente la partecipazione italiana a Tokyo – sappiamo che le emozioni, gli esempi, i valori che rappresenterete porteranno enormi benefici sul numero dei tesserati, nell’attenzione verso l’attività fisica, nella ripresa del movimento sportivo nazionale. Sport e Salute li metterà a frutto in favore dello sport di tutti e per tutti. Non ci resta che mandarvi un grande abbraccio. Viva l’Italia, viva gli azzurri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Universiadi 2025, governo dia garanzie fondi o rischio perderle
Allarme Comitato, completamento iter deve avvenire entro 30/7
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
22 luglio 2021
13:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il governo dia garanzie “chiare e definitive relative alla copertura finanziaria”, altrimenti le Universiadi invernali del 2025 rischiano di essere “un meraviglioso progetto destinato a rimanere sulla carta”. E’ l’allarme del Comitato Universiadi, che oggi ha approvato il suo statuto.
“Abbiamo fatto un altro passo avanti, ma i nostri sforzi devono fare i conti con le sempre più strette tempistiche che ci separano dal completamento dell’iter di assegnazione di questo evento”, aggiunge il Comitato, che indica nel 30 luglio “la data che separa l’arrivo delle Universiadi in Piemonte dal rischio di perderle”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Carbonell rinucia ad allattare e va ai Giochi
Spagnola del sincro: “Troppo dure le condizioni imposte”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
13:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Davanti alla prospettiva di lasciare il figlio di nemmeno un anno in un albergo fuori dal Villaggio Olimpico e non poterlo tenere con se per allattarlo, Ona Carbonell, due medaglie olimpiche nel nuoto sincronizzato, ha dovuto decidere se partecipare ai suoi terzi Giochi o rinunciarvi. Alla fine ha prevalso la passione per lo sport e la sincronette, 31 anni, vivrà i Giochi di Tokyo lontana dal compagno Pablo e dal piccolo Kai.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le famiglie degli atleti non possono partecipare alle Olimpiadi. Gli organizzatori hanno fatto un’eccezione per i bambini allattati al seno, dopo le critiche arrivate da alcune mamme-portive. Ma i neonati non possono soggiornare nel Villaggio Olimpico e devono essere ospitati in strutture private, come gli hotel. Condizioni che alla fine hanno dissuaso Ona Carbonell dal portare il suo compagno e il figlio in Giappone. “Quando ho dato alla luce Kai e mi stavo riprendendo per partecipare ai Giochi, la prima cosa che ho chiesto è se potevo portarlo perché lo stavo allattando e mi hanno detto di no – ha spiegato sui social, in un video in cui appare mentre allatta il suo bambino – Qualche settimana fa alcune sportive hanno denunciato sulle reti la nostra difficile situazione che consiste nel dover scegliere tra l’allattamento al seno, la vita familiare e le Olimpiadi”. Dopo aver parlato con le autorità sportive spagnole e aver scritto al Cio per spiegare la sua situazione, “due settimane fa, mi hanno risposto che potevo andare in Giappone, ma alle condizioni stabilite dal governo giapponese”: Pablo e Kai in un albergo “che non sapevamo quanto sarebbe stato lontano dal Villaggio Olimpico e che non avrebbero potuto lasciare durante i 20 giorni che avrei trascorso a Tokio”. Condizioni “incompatibili con una performance ai Giochi Olimpici” che l’hanno convinta a rinunciare alla famiglia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: tutto pur di esserci, team Fiji arrivato su cargo pesce
Unica soluzione visto stop a voli da e per l’Isola causa Covid
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
13:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Viaggiare su un cargo carico di pesce congelato? Se è per partecipare ai Giochi olimpici, certamente.
E’ quanto ha scelto di fare la squadra olimpica delle Isole Fiji, l’isola del Pacifico che a causa del Covid ha chiuso fino alla fine di luglio quasi tutti i voli di linea che la collegano al resto del mondo.
Non avendo alternativa, il Comitato olimpico locale ha trovato come soluzione far salire la squadra su un volo merci, gli unici a poter raggiungere lo Stato, di quelli che trasportano principalmente pesce congelato.
Il numero limitato della delegazione fijiana, una cinquantina di persone tra atleti e accompagnatori, ha permesso di sfruttare la parte della carlinga adibita al trasporto di passeggeri.
Prima di imbarcarsi, tutti hanno inoltre dovuto trascorrere 96 ore in isolamento, oltre ad effettuare i test previsti dalle linee guida stabilite dai funzionari di Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
++ Vezzali, chiesta capienza del 75% per impianti all’aperto ++
Sottosegretaria a Cabina regia, “50% al chiuso in zona bianca”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
14:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Capienza del 75% per gli impianti sportivi all’aperto e del 50% per quelli al chiuso in zona bianca e, in zona gialla, aumentare gli attuali limiti massimi di 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso. È questo ciò che ho chiesto alla cabina di regia prima di partire per Tokyo2020”.

Così, in un tweet, la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, in procinto di imbarcarsi per il Giappone dove domani prendono il via i Giochi olimpici con la cerimonia di apertura.
Nel post, Vezzali si dice anche “consapevole della esigenza di mantenere alta la soglia di prudenza e di cautela”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Djokovic, non sapevo se venire perché volevo pubblico
‘Tifosi è un motivo per cui continuo. Ma Giochi sono speciali’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
15:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Io quando gioco sento l’energia del pubblico, negativa o positiva che sia. Possono tifare per me o per il mio avversario ma, credetemi, questa è una delle principali ragioni per le quali continuo a giocare a tennis ad alto livello da così tanti anni”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Novak Djokovic parla per la prima volta dal suo arrivo a Tokyo per i Giochi, in cui partirà come favorito per l’oro del tennis.
Lui però ama vivere l’Olimpiade non tanto per la vittoria quanto per ciò che significa e l’atmosfera che si vive. Non a caso, il numero uno del tennis è uno di quelli, nelle sue apparizioni al villaggio atleti, che più si presta per le foto ricordo con atleti di ogni tipo di disciplina, dal lottatore della Mongolia alla specialista dello skateboard del Brasile e all’atleta della squadra dei Rifugiati.
“Questo è uno dei maggiori interrogativi che mi sono posto prima di venire – spiega Djokovic -, quando ho saputo che non ci sarebbe stato il pubblico. Perdere un elemento chiave come i tifosi significa vedere tutto in modo differente. Però, in ogni caso, questi rimangono i Giochi Olimpici, un evento unico, e quindi, nonostante le domande che mi sono posto, alla fine ho deciso di venire”. “E ho fatto bene e ora sono felice – ha aggiunto il vincitore di Wimbledon – perché l’Olimpiade significa tante cose belle e ora me lo sto godendo: sì, questo è qualcosa di speciale”.
Se vincerà l’oro dei Giochi e poi l’US Open, Djokovic diventerà il primo tennista della storia ad effettuare il ‘Golden Slam’, cioè vincere nello stesso anni i 4 tornei più importanti del panorama tennistico e l’Olimpiade: ci pensa? “Parliamone dopo questa Olimpiade – la risposta del serbo -, adesso vado avanti giorno dopo giorno, perché in passato quando ero troppo concentrato su questo obiettivo non è andata come avrei voluto”. Finora il massimo che Djokovic ha ottenuto alle Olimpiadi è il bronzo in singolare a Pechino 2008, sua prima apparizione ai Giochi: questa volta vuole salire sul gradino più alto del podio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: La Torre, contiamo molto su Tamberi, Jacobs, Tortu
Dt Atletica: è la spedizione più giovane e numerosa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO
22 luglio 2021
16:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Gimbo Tamberi, Marcel Jacobs e Filippo Tortu hanno tenuto viva l’attenzione di tutta l’Atletica italiana. da loro mi aspetto che sappiano recitare le parti che gli spettano”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Così, all’aeroporto di Fiumicino, il direttore tecnico delle nazionali di atletica leggera, Antonio La Torre, alla testa della comitiva azzurra, perlopiù dell’atletica, in partenza oggi per Tokyo con il volo di linea di Alitalia. Da Tamberi mi aspetto che sia protagonista di una gara di salto in alto che è diventata la sua ‘magnifica ossessione’. Così come mi aspetto altrettanto da Tortu perché in questi giorni sta dando segnali importanti di crescita e, con Jacobs, insegue la finale dei 100 metri. Mai un italiano c’è riuscito”, prosegue. “E’ la spedizione più numerosa dell’atletica leggera di sempre perché il consiglio federale ha deciso di riconoscere in qualche misura l’impegno che gli atleti, gli allenatori e le società hanno messo in questo difficile anno pandemico – spiega La Torre – Il numero è grande soprattutto perché abbiamo qualificato 5 staffette su 5 e quindi questo porta ad amplificarlo molto. E’ un misto di atleti di altissimo livello come, ad esempio, Tamberi, e di giovanissimi che si affacciano per la prima volta su un proscenio così importante. Cerchiamo di andare lì con i piedi per terra ma credo che lasceremo una eredità importante per Parigi 2024”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Cantarella, colpa di Pericle idea donne inferiori
‘Pandora era infelicità uomo, ma lo sport da antichità emancipa’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
16:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tutta colpa di Pandora. E dell’antica Grecia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dalle Olimpiadi antiche vietate alle donne a quelle di Tokyo all’insegna della parità di genere, la storia insegna che lo sport emancipa. L’ultimo libro di Eva Cantarella, docente universitaria e studiosa del mondo classico, si intitola proprio cosi’: ‘Protagoniste: l’emancipazione femminile attraverso lo sport’, e racconta il cammino delle donne dall’antichità al XX secolo. “La notizia che le Olimpiadi di Tokyo saranno quelle della parità di genere mi affascina: le guarderò con un occhio più attento”, dice.
“Delle protagoniste dell’emancipazione femminile nella storia sappiamo tutto, ma di quelle dello sport no – spiega – E invece le sportive hanno avuto una parte fondamentale nel superamento dell’idea che le donne fossero geneticamente inferiori”.
Un’idea, ammette non senza dolore la grecista Cantarella, che si deve alla cultura di Pericle e della culla dell’umanità. “Non v’è alcun dubbio: all’antica Grecia dobbiamo larga parte della nostra civiltà ma anche la teorizzazione dell’inferiorità esistenziale delle donne. A Olimpia invece erano bandite, ma il mito – svela – racconta di un’Olimpiade parallela, le Eriadi, varate da Ippodamia moglie del fondatore. Lì le donne gareggiavano, vincevano e dedicavano la corona alla statuta di Era”. Ma da quell’idea, nacque la scelta di De Coubertin di escludere le donne dai Giochi. Ammirata dalle sportive che hanno lottato per l’emancipazione. “Ci sono vere e proprie pioniere, come Alfonsina Strada, prima donna a competere con gli uomini nel ciclismo, o Alice Milliat, che ottenne l’ammissione dell’atletica femminile ad Amsterdam ’28”. Oggi, la parita’ sembra raggiunta. “In poco più di un secolo, l’Occidente ha ottenuto una conquista straordinaria: la parità rende felici non solo le donne, ma anche gli uomini. Penso a quella parte di mondo che non puo’ vivere questa felicità, dove la religione gioca un ruolo fondamentale”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: India con la sua squadra più numerosa, 120 atleti
Speranze per star Mary Kon e per risultati nel tiro e badminton
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
NEW DELHI
22 luglio 2021
16:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
C’è una vivace attesa in India per i Giochi di Tokio, ai quali il Paese partecipa con 120 atleti, la delegazione più nutrita mai inviata alle Olimpiadi.
Gli indiani nutrono serie speranze di migliorare il medagliere di Rio 2016, quando arrivarono solo dl’argento nel badminton femminile, conquistato da PV Sindhu, e il bronzo della lottatrice Sakshi Malik.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le specialità d’elezione per gli atleti indiani sono il badminton, il tiro, che schiera il gruppo più numeroso, con 15 atleti, la lotta, la boxe, e il tiro con l’arco. Grande speranze per il risultato di Mary Kon, la pugile che sarà la portabandiera della squadra assieme al capitano di hockey Manpreet Singh. Kon, chiamata in India Magnificent Mary, ha 38 anni: nelle recenti interviste ha detto che, molto probabilmente, questa sarà la sua ultima occasione olimpica.
Oltre a Kon, il Paese guarda alle altre atlete della squadra di boxe, allenate dal coach italiano Raffaele Bergamasco, e giunte a Tokio direttamente dall’Italia, dopo oltre un mese di allenamento nel Centro pugilistico di Assisi. A Tokio l’India entrerà per la prima volta in due specialità, con CA Bhavani Devi, la prima schermitrice indiana qualificatasi per i Giochi, e Fouaad Mirza, il primo cavallerizzo olimpico indiano.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Auto:a Monza il sogno del Rally Italia Talent, è prima volta
Da 26 luglio con Suzuki-Aci, Sticchi:alcuni torneranno da piloti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
17:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il tempio della Formula 1 a Monza spalanca le porte al sogno di diventare un pilota di rally. Dal 26 al 30 luglio l’autodromo brianzolo accenderà per la prima volta in assoluto i motori con il Rally Italia Talent che porterà in pista non solo giovanissimi appassionati ma anche piloti disabili che potranno sfidarsi alla pari con tutti gli altri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un bellissimo sogno che si avvera per i quasi 1.000 iscritti alla selezione della Regione Lombardia per la prima volta in otto edizioni del Grande Fratello dei motori, patrocinato da ACI e FIA e che vede ancora Suzuki come auto ufficiale con a disposizione le Swift Sport Hybrid gommate Toyo.
Il tutto grazie al supporto fondamentale di Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’Automobile Club d’Italia, di Marco Ferrari, Direttore Sport Automobilistico e Relazioni Internazionali di ACI, di Marco Rogano, Direttore Generale di Aci Sport, di Alessandra Zinno, Direttore dell’Autodromo Nazionale di Monza e di Massimo Nalli, Presidente di Suzuki Italia. “Per i ragazzi – sottolinea Sticchi Damiani – sarà una bella emozione vivere questa esperienza nel tempio della velocità. Un’occasione che ricorderanno per sempre e, chissà, alcuni ritorneranno da piloti di rally o di velocità su pista.
Per chi non c”è mai stato entrare in un tempio così sarà indimenticabile. Poi quest’anno festeggeremo 100 anni di età dell’autodromo. E’ il più antico del mondo, sarà una bellissima occasione per questi ragazzi per conoscere il fascino dei rally”.
“Grazie a Aci Rally Italia Talent i concessionari Suzuki di tutta Italia potranno mettersi alla prova guidando Swift Sport Hybrid, valutati da campioni italiani, europei e mondiali di Rally – aggiunge Massimo Nalli, presidente di Suzuki Italia – Swift Sport Hybrid, scelta da Aci per dare grinta al Talent più divertente che c’è, sarà protagonista nel prestigioso circuito di Monza che ospiterà oltre 900 appassionati, oltre ai Concessionari Suzuki, permettendo loro di saggiare le doti dinamiche da auto sportiva ibrida, rispettosa dell’ambiente, in totale sicurezza, divertendosi”.
Le iscrizioni per le prossime Selezioni regionali sono ancora aperte online sul sito RallyItaliaTalent

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: Migliozzi punta in alto, “obiettivo è medaglia”
Il vicentino, “rappresentare l’Italia è speciale”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
18:34
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Rappresentare l’Italia alle Olimpiadi è qualcosa di speciale. A Tokyo vado per conquistare una medaglia.
Questi Giochi, visto il periodo che stiamo vivendo, valgono ancora di più, non vedo l’ora di gareggiare”.
Guido Migliozzi, dopo i grandi risultati ottenuti quest’anno, tra cui un quarto posto allo US Open, svela i suoi obiettivi per le Olimpiadi. In Giappone, dal 29 luglio al primo agosto rappresenterà, sui “green” del Kasumigaseki Country Club, l’Italia del golf maschile insieme a Renato Paratore. “Fin da quando ero un amateur – spiega Migliozzi – per me è sempre stato un orgoglio rappresentare il mio Paese e questo è un appuntamento unico”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:Paratore ai Giochi, “corono sogno di una vita”
L’azzurro “Molinari resta un riferimento, tiferà per noi”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
18:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Con la partecipazione ai Giochi di Tokyo corono il sogno di una vita. Andare in Giappone con un amico di sempre come Migliozzi renderà tutto ancora più speciale.
Mi dispiace per Chicco Molinari che è tra i nostri primi tifosi e rappresenta un punto di riferimento per tutto il movimento”. Renato Paratore, golfista azzurro, non nasconde la sua emozione di partecipare alle Olimpiadi. Dove sostituirà Francesco Molinari, costretto a dare forfait per un infortunio alla schiena. “Quando mi è stato detto che sarei andato a Tokyo – rivela Paratore – l’emozione è stata grandissima. E ora voglio giocarmela”.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS. Qui Weston McKennie
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 6 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 18:53 DI DOMENICA 18 LUGLIO 2021

ALLE 10:21 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Allenamenti il meglio della settimana! Primi giorni di lavoro al JTC per la Juventus riviviamo i migliori momenti di questi giorni. Lunedì 19 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tutti i gol della Champions League 1995-1996 vinta dai Bianconeri in finale contro l’Ajax. Martedì 20 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | SETTIMANA AL VIA AL JTC!
19 luglio 2021

Primo allenamento di un’altra settimana di lavoro al JTC per la Juventus verso la nuova stagione! Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMINCIA UNA NUOVA SETTIMANA DI PREPARAZIONE
19 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
COMINCIA UNA NUOVA SETTIMANA DI PREPARAZIONE
E’ iniziata una nuova settimana di preparazione per gli uomini di Massimiliano Allegri allo Juventus Training Center.
La squadra – in attesa del rientro dei nazionali – è scesa in campo al mattino svolgendo parte atletica ed esercitazioni tecniche improntate prevalentemente alla fase difensiva, mentre si è concentrata sul lavoro in palestra nel pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Formula del doppio allenamento che si ripeterà anche domani, martedì 20 luglio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ATTIVITÀ DI BASE RIPARTE!
19 luglio 2021

A Vinovo la prima delle giornate ai ragazzi del settore giovanile bianconero che hanno avuto così la possibilità di ripartire qualche settimana prima del previsto. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

A VINOVO SI RIPARTE CON L’ATTIVITÀ DI BASE!
19 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I ragazzi sono pronti a ricominciare e, ne siamo sicuri, non vedono l’ora di tornare in campo! Da oggi ne avranno l’occasione. A Vinovo, a partire proprio dalla giornata di oggi, lunedì 19 luglio, e fino al 6 agosto saranno organizzate attività per i ragazzi dell’attività di base maschile tesserati Juventus che potranno così riprendere qualche settimana prima del previsto. Ovviamente rispettando tutte le normative Covid.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I ragazzi verranno suddivisi in gruppi e dal lunedì al giovedì dalle 18:00 alle 20:00 saranno a Vinovo per svolgere attività ludico motorie e partitine interne. Nelle giornate di venerdì (quindi 23 e 30 luglio e 6 agosto), poi, verranno organizzati dei minitornei con delle piccole premiazioni.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Una settimana da sogno per ogni ragazzo che ami il calcio: lavoro, allenamento e poi le sfide!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I partecipanti saranno così divisi: il lunedì e il mercoledì dalle 18:00 alle 20:00 U13 annata 2009, U12 annata 2010 e U11 annata 2011, mentre U10 annata 2012, U9 annata 2013, U8 annata 2014 e U7 annata 2015 svolgeranno le attività il martedì e il giovedì agli stessi orari. Nelle giornate di venerdì (quelle dedicate ai minitornei) saranno divisi negli stessi gruppi, ma uno dalle 10.30 alle 12.30 e l’altro sempre dalle 18:00 alle 20:00.
Tutte le attività saranno coordinate dai tecnici dell’attività di base con due obiettivi principali: crescita e, soprattutto, divertimento!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | MARTEDÌ ALLA CONTINASSA
20 luglio 2021

I bianconeri continuano, alla Continassa, la preparazione in vista della prossima stagione che partirà il 22 agosto con la sfida in casa dell’Udinese. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNDER 23 | CAPELLINI IN PRESTITO AL MIRANDES
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ufficiale una cessione in prestito per la Juventus Under 23. Riccardo Capellini la prossima stagione giocherà nella Segunda Division spagnola con la maglia del Mirandes.
Classe 2000, difensore, con la maglia della Juventus è sceso in campo in tutto 81 volte tra Under 19 (segnando anche un gol in Youth League) e Under 23 (24 le presenze in Serie C).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quella in terra spagnola per Capellini sarà la seconda avventura in prestito da quando veste i colori bianconeri: 17 presenze con la Pistoiese nella stagione 2019/20. Quest’anno è stato anche convocato due volte in prima squadra: una in Serie A, in Verona-Juve, e una in Coppa Italia, nella gara valida per gli ottavi di finale della competizione, contro il Genoa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS WOMEN ALLA EUROPEAN LADIES’ AMATEUR CHAMPIONSHIP 2021
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Royal Park i Roveri in questi giorni sarà teatro della European Ladies’ Amateur Championship 2021, al via domani, mercoledì 21 luglio, e che terminerà sabato 24 luglio. Alla vigilia dell’inizio del torneo, le Juventus Women, rappresentate da Cecilia Salvai, Tuija Hyyrynen, Martina Lenzini e Agnese Bonfantini hanno incontrato la Nazionale italiana femminile di golf.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo lo scambio delle maglie firmate da tutte le campionesse, le bianconere hanno svestito i panni delle calciatrici e, guidate dalle azzurre, hanno confermato il loro talento anche sul campo da golf.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UN WEEKEND DI AMICHEVOLI BIANCONERE
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il prossimo sarà un weekend a tinte bianconere, gustoso antipasto in vista della ripresa delle competizioni ufficiali. Sabato, infatti, è in programma la prima amichevole per la squadra di Massimiliano Allegri, mentre domenica scenderanno in campo le Juventus Women di Joe Montemurro.
Avversario della Prima Squadra maschile, sabato 24 luglio alle 18:00, sarà il Cesena, che milita in Serie C. L’evento si terrà al JTC e, nel rispetto dei protocolli in vigore e data la capienza limitata della struttura, non sarà accessibile al pubblico, ma sarà possibile la presenza di alcuni ospiti invitati e di una rappresentanza dei media. La gara sarà visibile su Juventus Tv a partire dalla mezzanotte di sabato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per la squadra di Allegri sarà il primo impegno dopo l’inizio della preparazione, che prosegue in questi giorni per arrivare pronti al debutto in campionato, fissato il 22 agosto, alle 18:30, a Udine.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domenica toccherà poi alle Juventus Women, in campo a Vinovo, alle 18:30, contro le maltesi del Birkirkara. La gara si terrà a porte chiuse, con accesso all’evento per una rappresentanza dei media, e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Juventus TV.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per le ragazze bianconere sarà la prima assoluta agli ordini di Joe Montemurro, in vista della nuova stagione che inizierà il 18 agosto con la sfida di UWCL contro il Kamenica Sasa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IN PREPARAZIONE SOTTO IL SOLE DEL JTC
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ un sole splendente quello che ha accompagnato la giornata di allenamento della Juventus al JTC. I bianconeri, ai quali si è aggregato Merih Demiral (in attesa del rientro degli altri Nazionali), hanno svolto, come di consueto, una doppia seduta.
Al mattino focus sulla tecnica generale; al pomeriggio, invece, bianconeri in campo per una partitella 11 contro 11.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domani invece l’allenamento sarà solo al pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, GOZZI IN PRESTITO AL FUENLABRADA
21 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Paolo Gozzi la prossima stagione vestirà la maglia del Fuenlabrada, in Segunda Division. Il difensore classe 2001, nell’ultima stagione in forza alla Juventus Under 23, si trasferisce in Spagna con la formula del prestito.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Cresciuto nel settore giovanile della Juventus, vivrà la sua prima esperienza all’estero e lontano dal bianconero dopo aver collezionato 48 presenze con la maglia dell’Under 19, segnando anche tre gol, e 13 con l’Under 23 in Serie C. Per lui, nel percorso di crescita con la Juve, è arrivato anche l’esordio in prima squadra, in Serie A, il 14 aprile 2019 contro la SPAL.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | MERCOLEDÌ AL LAVORO
21 luglio 2021

Le immagini dell’allenamento pomeridiano dei bianconeri alla Continassa Mercoledì 21 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | SEDUTA UNICA ALLA CONTINASSA
21 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I bianconeri sono scesi in campo nel pomeriggio al Training Center per continuare la preparazione, in vista del primo impegno in amichevole, sabato contro il Cesena.
Si è trattato di una seduta essenzialmente atletica e di scarico, per la maggior parte del gruppo, mentre alcuni bianconeri hanno svolto esercitazioni tecniche con la palla.
Domani si torna al doppio appuntamento, mattino e pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AGGIORNAMENTO: DYBALA E DA GRACA
Paulo Dybala e Marco Da Graca svolgeranno un lavoro personalizzato per i prossimi giorni rispettivamente a causa di un affaticamento alla coscia sinistra per il primo e all’adduttore destro per il secondo riferiti al termine dell’allenamento di ieri.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Accadde oggi 2020 Doppio Ronaldo, 2-1 alla Lazio! Il 20 luglio 2020, all’Allianz Stadium, una doppietta di Cristiano Ronaldo permette alla Juventus di battere la squadra biancoceleste. Martedì 20 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Juventus-Lazio, l’istante di Matri. 20 maggio 2015 il gol di Alessandro che ha regalato la decima Coppa Italia alla Juventus. Mercoledì 21 Luglio 2021 VIDEO:

   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

Sport tutte le notizie. Tutte, sempre aggiornate ed in tempo reale. LEGGI E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 60 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 13:29 DI MERCOLEDÌ 14 LUGLIO 2021

ALLE 06:06 DI LUNEDÌ 19 LUGLIO 2021

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tennis: Newport, Lorenzi subito eliminato
39enne senese battuto da 24enne statunitense Cressy per 6-1 6-2
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
13:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Finisce subito l’avventura di Paolo Lorenzi nel torneo Atp 250 di Newport, nello stato americano di Rhode Island.
Il 39enne senese n.171 del ranking e unico azzurro in tabellone è stato eliminato 6-1 6-2 in poco più di un’ora di gioco dal 24enne statunitense di origini francesi Maxime Cressy, n.155 in Atp.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: pugilato; niente ripescaggio per Cavallaro
Nessun azzurro ai Giochi,task force Cio ‘elegge’ svedese Chartoi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
13:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Adesso non ci sono più dubbi: per la prima volta in 101 anni di storia, da Anversa 1920 a Tokyo 2020, nessun pugile italiano parteciperà alle Olimpiadi, dove i colori azzurri sul ring giapponese saranno rappresentanti da quattro ragazze: Giordana Sorrentino (mosca), Irma Testa (piuma), Rebecca Nicoli (leggeri), Angela Carini (welter).
Infatti la ‘Boxing Task Force’ del Cio, organizzazione deputata alla gestione del pugilato nel torneo olimpico di Tokyo dopo la sospensione nel 2019 dell’Aiba, ha ufficializzato che, nella categoria dei pesi medi (69-75 kg) ad essere ripescato per l’Europa è lo svedese Adam Chartoi, e non l’azzurro Salvatore Cavallaro, che aveva sperato fino all’ultimo di farcela.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Infatti la carta olimpica non assegnata per il mancato svolgimento, a causa della pandemia, di uno dei tornei di qualificazione ai Giochi è andata a colui che, in base al ranking, era il pugile con il miglior piazzamento fra quelli europei. Questi, fa sapere la Task Force del Cio, è Chartoi, 16/o con 220 punti mentre Cavallaro è 17/o con 210 e quindi è fuori.
Si sperava anche in una rinuncia della federboxe svedese al posto disponibile per Tokyo, ma dal Comitato Olimpico dello stesso paese è arrivato il Sì, quindi il 25enne catanese Cavallaro se vorrà ancora coltivare il sogno olimpico dovrà puntare su Parigi 2024.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alfa Romeo e Sauber prolungano accordo di partnership
Vasseur “futuro insieme per crescere con incredibile partner”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
16:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alfa Romeo e Sauber hanno prolungato per i prossimi anni, con revisione annuale, l’accordo che li lega per la partecipazione al Mondiale di Formula 1. Lo hanno reso noto la casa del Biscione e la scuderia elvetica.

“Siamo lieti di annunciare l’estensione di questa partnership – ha dichiarato il team principal della squadra, Frederic Vasseur -. Alfa Romeo è stato un compagno incredibile negli ultimi anni e siamo ancora più entusiasti dei prossimi capitoli, dato che i nuovi regolamenti ci stanno dando la possibilità di fare un altro passo avanti. Non vediamo l’ora di affrontare questo futuro insieme e di continuare a muoverci verso la parte alta della griglia”.
“Come storico marchio italiano, Alfa Romeo è nata in pista.
Siamo orgogliosi di continuare a onorare quel Dna da corsa ponendolo al centro del futuro del nostro marchio – ha affermato l’ad dell’Alfa, Jean Philippe Imparato -. La F1 rappresenta un laboratorio all’avanguardia per la futura elettrificazione della nostra gamma. Inoltre, il motorsport porta un’ incomparabile esposizione globale che vogliamo sfruttare per un futuro di successo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ciclismo: Settimana italiana, prima tappa a Ulissi
Vince in volata la Alghero-Sassari di 157 km
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
SASSARI
14 luglio 2021
17:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La prima tappa della “Settimana ciclistica italiana-Sulle strade della Sardegna”, da Alghero a Sassari, incorona leader Diego Ulissi.
Il corridore del team UAE ha trionfato in volata nel rettilineo d’arrivo di via Duca degli Abruzzi, a Sassari, precedendo Alberto Bettiol (Nazionale Italiana) e Giovanni Aleotti (Bora hansgroe) e domani prenderà il via con la maglia azzurra “Comune di Cagliari” di leader della classifica generale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La tappa di oggi, partita da Alghero, ha visto i 144 atleti in gara percorrere 157 km, con un gruppo di 24 corridori che hanno affrontato in testa i tornanti in salita di Scala di Giocca, prima dello sprint finale che ha premiato Ulissi.
Il vincitore della tappa, oltre a essere leader della classifica generale, guida anche la classifica a punti, mentre lo svizzero Simon Pellaud veste la maglia di miglior scalatore e Giovanni Aleotti quella di miglior giovane.
Domani la seconda tappa di 184 km porterà la corsa da Sassari a Oristano, con il traguardo fissato nella centrale via Cagliari.
In gara tanti big del ciclismo, dal portabandiera azzurro di Tokyo Elia Viviani a Filippo Ganna, Damiano Caruso, Michele Scartezzini, Simone Consonni, Alex Dowsett, il tedesco Pascal Ackermann, gli spagnoli Gonzales e Azurmendi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: arriva Barbie dell’Italia Team, sarà asta per 3 pezzi
Esposte a Casa Italia, poi serviranno per sostenere bimbi malati
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
17:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In occasione dell’Olimpiade di Tokyo, Barbie, Italia Team ed EA7 Emporio Armani collaborano per celebrare le atlete italiane. Sono tre, quindi un’edizione limitatissima, le Barbie create per l’occasione con outfit firmati EA7 Emporio Armani, che verranno messe all’asta a supporto della Fiagop-Federazione Italiana Associazioni Genitori e Guariti Oncoematologia Pediatrica Onlus.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le tre bambole voleranno a Tokyo insieme all’Italia Team, per essere esposte in esclusiva a Casa Italia Tokyo 2020 e poter essere ammirate in tutti i loro dettagli. Intanto oggi è stata svelata la prima bambola che indossa la divisa dell’Italia Team a Tokyo, in cui l’esclusiva grafica che personalizza i capi è un omaggio alla cultura giapponese: il Sol Levante, simbolo del Giappone, viene reinterpretato con i colori del Tricolore, mentre la scritta Italia, ricreata con caratteri che richiamano la scrittura Kanji, racchiude al suo interno il riferimento al Torii, il tradizionale portale d’accesso a un luogo sacro.
Le altre due bambole saranno invece ‘svelate’ nel corso delle competizioni femminili dei Giochi. Al loro ritorno in Italia, le 3 Barbie ‘One-of-a-Kind’ verranno messe all’asta per uno scopo molto speciale: supportare la Fiagop, la federazione che con le sue associate lavora per garantire ai bambini malati di tumore e leucemia il diritto alla salute e alla buona qualità di vita e assicurare alle loro famiglie il sostegno necessario. Il Coni supporta l’associazione amplificandone in particolare l’evento “Io corro per loro-Bambini senza cancro” previsto a Milano il 26 settembre 2021 e destinato a sostenere la ricerca scientifica.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tour: Pogacar doma il Col du Portet, sigilla il trionfo
17/a tappa, la maglia gialla batte Vingegaard e Carapaz
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
18:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo giorni di pieno controllo, Tadej Pogacar decide di mettere il suo definitivo sigillo al Tour de France 2021 andando a prendere la vittoria più prestigiosa, quella sulla vetta del Col du Portet, tra le nuvole e il freddo dei duemila metri dopo un’ interminabile salita di 16 chilometri. Lo sloveno non ha mai dato segni di cedimento da quando indossa la maglia gialla, ma ha la voglia e la gamba di rendere chiaro a tutti che questo Tour ha un solo padrone.
Fino all’ultimo, due tra i suoi rivali più insidiosi, il danese Jonas Vingegaard e Richard Carapaz, gli tengono testa, rispondendo ai suoi ripetuti scatti, ma quando ai 150 metri Pogacar si alza per l’ennesima volta sui pedali non possono che arrendersi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport e integrazione,piano 1,6 mln da governo per inclusione
Vezzali:facciamo fatti. Orlando: Sport aiuta. Cozzoli, per tutti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
20:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le istituzioni governative assieme per favorire sempre di più l’integrazione nello sport. È stato presentato ‘Sport e Integrazione’, il programma di attività volto a promuovere l’integrazione sociale attraverso lo Sport, che nasce dalla collaborazione tra il Ministero del Lavoro, Dipartimento Sport del governo e Sport e Salute.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’iniziativa, lanciata dal campo Gerini, alla periferia sud di Roma, intende promuovere percorsi e azioni mirate a favorire il dialogo sociale, l’inclusione e il contrasto alle discriminazioni attraverso un piano di interventi pluriennale che per il 2021/22 vede già un budget di 1,6 milioni. Il ministro del Lavoro, Andrea Orlando: “Lo sport ha un valore simbolico anche nel campetto di quartiere. Ma a differenza di altri modi di incontrarsi, non ha il limite della lingua. Sì, possiamo dire che un’Italia sportiva è un’Italia migliore”.
“Oggi dalle parole si passa ai fatti – ha spiegato la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali – Sport e sociale sono un binomio vincente Dobbiamo dare concretezza a questo accordo, questo è lo step necessario per passare dalle parole ai fatti”. “Vogliamo abbattere le barriere sociali ed economiche nello sport – ha detto il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli – perché deve essere per tutti. Questo progetto ha un ambito sportivo, formativo e un ambito di ascolto e monitoraggio. Faremo una call per coinvolgere tutte le associazioni e sarà previsto un premio ai più virtuosi sotto il profilo del FairPlay dedicato a Emiliano Mondonico”.   POLITICA   CALCIO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tokyo: via a partenze azzurri atletica, il primo Tamberi
Tortu decollerà per il Giappone il 19 luglio, Jacobs il 22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
20:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il giorno atteso da cinque anni.
Domani, Gianmarco Tamberi salirà sull’aereo che lo porterà in Giappone, ai Giochi di Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il primatista italiano del salto in alto, costretto alla rinuncia alla vigilia di Rio 2016 dopo l’infortunio di Montecarlo, decollerà da Fiumicino per la seconda avventura a cinque cerchi dopo l’esperienza di Londra 2012, a 20 anni, quando non aveva ancora ottenuto successi internazionali.
L’azzurro, argento agli ultimi Euroindoor di Torun, è il primo dei 76 italiani a volare verso il Giappone e rimarrà per undici giorni alla Waseda University di Tokorozawa, per un periodo di ambientamento, prima di spostarsi al Villaggio Olimpico di Tokyo il 27 luglio.
La giornata inaugurale dell’atletica ai Giochi (30 luglio) è già il momento del turno di qualificazione per Gimbo, che andrà a caccia della finale in programma nella serata giapponese dell’1 agosto.
Gli altri azzurri in partenza nei prossimi giorni saranno i pesisti Leonardo Fabbri e Zane Weir (sabato 17), quindi il finalista mondiale dei 100 metri Filippo Tortu (lunedì 19) e poi una larga fetta della spedizione azzurra, giovedì 22 luglio, tra cui il primatista dei 100 Marcell Jacobs. E così via, nei giorni successivi, con le partenze degli atleti che gareggeranno più avanti nel programma, tra cui i maratoneti e i marciatori che non si recheranno a Tokyo ma a Sapporo, sede delle gare su strada.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Ferrari celebra a Silverstone 70 anni da prima vittoria
Leclerc porterà in pista la storica 375 F1 di Froilan Gonzalez
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
21:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Domenica prossima, prima del via del Gp di Gran Bretagna – gara storica, da sempre nel calendario iridato – la Scuderia Ferrari ricorderà in maniera speciale i 70 anni dalla prima delle sue 238 vittorie in Formula 1, arrivata il 14 luglio 1951 a Silverstone per merito dell’argentino José Froilan Gonzalez su una 375 F1.
Un esemplare di questa leggendaria vettura è in partenza per l’Inghilterra dal reparto Classiche di Maranello, dove è stata oggetto di un restauro completo.
La 375 F1 farà dunque nuovamente ascoltare a Silverstone il ruggito del suo motore 12 cilindri guidata per alcuni giri da Charles Leclerc, che vanta due vittorie in Formula 1 con la Scuderia proprio come “El Cabezon”, per usare il soprannome con il quale Gonzàlez era conosciuto nell’ambiente.
I 70 anni dal primo successo in Formula 1 della Ferrari saranno ricordati dal team anche sulle SF21 di Charles Leclerc e Carlos Sainz in pista a Silverstone. Sull’halo di entrambe le vetture comparirà infatti un logo celebrativo. Infine, in onore della recente vittoria a Euro2020 della Nazionale italiana di calcio, conquistata a 53 anni di distanza dall’ultimo successo del 1968, su entrambe le monoposto questo weekend comparirà l’hashtag #grazieAzzurri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket; positiva ‘stella’ Usa Bradley Beal
Ora per lui nuovo tampone, ma rischia di saltare i Giochi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
09:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
C’è un problema nella nazionale Usa di basket, composta da giocatori della Nba, che a Las Vegas si sta preparando, dal 6 luglio scorso, al torneo dell’Olimpiade di Tokyo. Bradley Beal, stella dei Washington Wizards e uno dei componenti del team, è entrato nel protocollo sanitario per il coronavirus ed è stato messo in isolamento.
La sua presenza ai Giochi è quindi a rischio, vista anche la rigidità delle regole in materia stabilite dalle autorità giapponesi.
Bradley ha giocato titolare nelle tre amichevoli giocate finora dalla nazionale americana di Team Usa, contro Nigeria, Australia e Argentina, e ora la sua situazione verrà valutata attentamente nelle prossime ore. Intanto però, come da protocollo sanitario Nba che vale anche per ‘Usa Basketball’, occorre attendere l’esito di un altro tampone dopo quello che ha determinato la positività. Non si sa se Beal sia stato vaccinato, e quanto alla sua eventuale sostituzione, coach Greg Popovich, che già non può lavorare con tre giocatori (Booker, Middleton e Holiday, in quanto ancor impegnati nelle finali Nba), dovrebbe ‘attingere’ al Select Team ancora aggregato alla sua nazionale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: ancora positivi, un atleta e lavoratori impianti
Un membro staff Russia rugby è in ospedale. Record di contagi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
15 luglio 2021
09:45
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Covid-19 continua a creare problemi in Giappone, in attesa che a Tokyo, il prossimo 23 luglio, cominci l’Olimpiade rinviata di un anno per la pandemia.
Oggi il comitato organizzatore dei Giochi ha reso noto che un atleta che si trova già in Giappone, e del quale non è stata specificata la nazionalità, è risultato positivo a un test così come cinque lavoratori che stanno prestando la loro opera negli impianti che ospiteranno le gare.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tutto ciò dopo la positività di otto membri del personale dell’albergo a Hamamastu, ad ovest di Tokyo, dove si trova in ritiro la nazionale brasiliana di judo, e quella di un membro dello staff della selezione russa di Rugby a sette. Quest’ultimo è stato ricoverato in un ospedale a causa delle sue condizioni. Il team ‘ovale’ russo era arrivato in Giappone sabato scorso, 10 luglio. Ora tutto il gruppo squadra è stato messo in isolamento.
Per tutte queste persone c’è la certezza di essere messe in quarantena per due settimane, in caso di positività a un nuovo test a cui verranno sottoposte.
Intanto le autorità locali respingono le critiche (gran parte della popolazione è ancora ostile allo svolgimento dei Giochi) facendo notare che i positivi al Covid sono pochi se si tiene conto che nella capitale giapponese e nelle vicine prefetture sono già arrivare ottomila persone provenienti dall’estero.
Nel frattempo ieri a Tokyo ci sono stati in tutto 1.149 casi di positività, un record dallo scorso gennaio, e l’agenzia Kyodo riferisce che alla cerimonia di apertura del 23 luglio, nello stadio Olimpico da 68mila posti, saranno invitati, e quindi presenti, non più di mille tra Vip e dignitari vari.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket:finali Nba;Milwaukee vince gara-4,ora 2-2 con Phoenix
Middleton trascina Bucks segnando 40 punti.Doppia doppia Giannis
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
MILWAUKEE
15 luglio 2021
09:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ ora in parità la situazione delle finali Nba fra Milwaukee e Phoenix. I Bucks hanno infatti vinto per 109-103, in casa, gara-4 contro i Suns, e ora i due team sono sul 2-2, in attesa di gara-5 di sabato a Phoenix.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Grande protagonista della partita di ieri notte è stato Khris Middleton, che ha trascinato Milwaukee segnando 40 punti, fra i quali i decisivi 10 nell’ultimo quarto. Molto bene anche Giannis Antetokounmpo, andato in doppia cifra con 26 punti e 14 rimbalzi, ai quali vanno aggiunti 8 assist. Tra i Suns si è riscattato alla grande Devin Booker, dopo la scialba prestazione in gara-3, che ha segnato 42 punti che però non sono serviti a vincere. “E quindi non conta niente – il commento di Booker -, perché il nostro principale obiettivo, se non l’unico, era vincere”.
Ci sono riusciti i Bucks che in casa nei playoff hanno un record di 9-1. “Ma per conquistare il titolo – ha sottolineato Middleton – ci serve una vittoria a Phoenix (che ha il vantaggio di poter giocare in casa l’eventuale gara-7 ndr) e sarebbe bello riuscirci già sabato”.
Finora i Milwaukee Bucks hanno vinto un solo titolo Nba, nel 1971, mentre i Phoenix Suns non ci sono mai riusciti in 53 anni di presenza nella lega.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
The Open al via, i big in campo
In Inghilterra Spieth parte forte, Rahm in difficoltà
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
15:11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Sandwich (Inghilterra), nel Kent, è cominciata la 149/a edizione del The Open, quarto e ultimo Major 2021 del golf maschile. Dopo la cancellazione per Covid nel 2020, il torneo più antico del Grande Slam è tornato protagonista sul percorso del Royal St George’s GC che, per la 15esima volta nella sua storia (la prima dal 2011), ospita la competizione.

Big quasi tutti in campo in Inghilterra dove Jordan Spieth (vincitore nel 2017) e Louis Oosthuizen sono partiti forte.
Qualche difficoltà di troppo per lo spagnolo Jon Rahm, vincitore quest’anno dello US Open, numero 2 del ranking mondiale e favorito della vigilia. In ritardo pure Shane Lowry, campione in carica.
E’ nel vivo anche la gara di Guido Migliozzi, al debutto assoluto al The Open. In campo anche Francesco Molinari che, nel 2018, è diventato il primo italiano a vincere un Major trionfando proprio al The Open.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pippen apre ai tifosi casa sua a Chicago per vedere i Giochi
Bicampione olimpico diventa host Airbnb e celebra il Dream Team
c
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CHICAGO
15 luglio 2021
15:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A pochi giorni dalla cerimonia di apertura di Tokyo 2020, manca poco per scoprire chi saranno i protagonisti di questa Olimpiade e quali nuovi talenti cattureranno l’attenzione degli spettatori di tutto il mondo.
Intanto una cosa è sicura: tra i momenti più iconici nella storia dei Giochi, i fan ricordano la vittoria della squadra degli Usa di basket maschile, il Dream Team, a Barcellona 1992.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In quella nazionale di autentici fenomeni giocava con la canottiera n.8 l’ala piccola Scottie Pippen, che in quello stesso anno aveva vinto, assieme a Michael Jordan anche il titolo Nba, con i Chicago Bulls. Pippen ripeterà la doppietta titolo Nba-oro olimpico nel 1996. Ora, per festeggiare il ritorno dei Giochi, è diventato host Airbnb aprendo agli appassionati di sport le porte della sua casa a Chicago.
“Rappresentare gli Stati Uniti alle Olimpiadi è stato un onore – dice Pippen -. Giocare insieme ai più grandi giocatori, quelli del Dream Team del 1992, sarà per sempre uno dei momenti più alti della mia carriera, e sono entusiasta di ospitare a casa mia degli appassionati di basket per assistere ai match olimpici”. Così tre ospiti, con massimo tre accompagnatori ciascuno, potranno soggiornare in casa Pippen a Chicago, per una notte: i tre soggiorni saranno prenotabili per il 2, il 4 e il 6 agosto a soli 92 dollari a notte, tariffa simbolica che ricorda l’anno in cui Scottie e i suoi compagni di squadra vinsero la medaglia d’oro. Ogni soggiorno è stato programmato in modo che gli ospiti possano vivere la magia delle partite di basket delle Olimpiadi trasmesse nell’home theater della casa. I tifosi avranno poi la possibilità, dopo il saluto virtuale di Pippen al check-in, di giocare nel campo da basket indoor della casa, rivedere i filmati delle partite del Dream Team a Barcellona 1992, o rilassarsi a bordo piscina, con tanto di tv all’aperto per non perdere neanche un momento delle gare, o ricaricare le batterie con alcuni dei cibi pre-partita preferiti di Scottie: frutta e verdura fresca, bistecca, patate al forno e asparagi.
Sarà possibile anche l’accesso esclusivo ai cimeli più importanti di Pippen. Il tutto, per via delle regole Covid, sarà prenotabile solo da chi risiede negli Usa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Jessica Rossi, portabandiera è una gioia inarrivabile
‘Dedico questo onore all’ Italia per tutto ciò che ha passato’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
15:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Fin da bambina ho sognato, da subito, di andare alle Olimpiadi e magari di vincerle. Da quel lato posso dire di essermi tolta le mie soddisfazioni ma di fare la portabandiera nella cerimonia di apertura mai e poi mai ero arrivata a immaginarlo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ una gioia inarrivabile, penso che per un atleta non ci sia riconoscimento più importante”. Così Jessica Rossi, campionessa del tiro a volo, oro olimpico a Londra 2012 e, appunto, assieme al ciclista Elia Viviani portabandiera azzurra all’Olimpiade di Tokyo, in un’intervista a Famiglia Cristiana sul numero in uscita, di cui è stata fornita un’anticipazione.
“Dedico questo onore – dice ancora la Rossi – all’Italia per tutto ciò che ha passato, come paese, nell’ultimo anno e mezzo.
Ora spero tanto che questa Olimpiade, pur senza pubblico, possa rappresentare l’inizio della ripartenza”. La campionessa di Londra 2012 racconta anche come sta cambiando la sua disciplina.
“Sono cambiate le regole di nuovo: ora abbiamo una qualificazione lunga, 125 piattelli, e mi piace perché dà modo di recuperare – dice Jessica -. Mi piace poco, invece, il fatto che in finale si azzeri il punteggio di qualifica. Lì si tirano i primi 25 piattelli; arrivati a 25 esce il sesto, dopo i 30 il quarto e così via. Comunque il vero avversario siamo noi stessi e il piattello, gli altri non sono avversari, ognuno fa la propria gara”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gp Silverstone: tre positivi nel team McLaren, anche Brown
‘Nessun contagio per i piloti, programma weekend confermato’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
15:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il team McLaren ha annunciato che tre suoi membri, compreso l’ad Zak Brown, sono risultati positivi al covid-19 nell’ambito dei test effettuati in vista del Gp di Gran Bretagna, in programma questo fine settimana a Silverstone.
Nessuno dei piloti, Lando Norris e Daniel Ricciardo, è stato a contatto stretto con i tre contagiati, che sono in isolamento, mentre l’attività del team nel weekend non subirà variazioni.

“Ho informato tutti i miei contatti e mi sto autoisolando secondo le linee guida del governo. Rimarrò in contatto con la squadra e li supporterò in sicurezza da casa”, ha detto Brown su Twitter. Il GP di Gran Bretagna si svolgerà davanti a 140.000 persone, con tribune sold out a Silverstone. Il giorno dopo la gara, in Gran Bretagna saranno eliminate tutte le restrizioni in vigore finora contro la pandemia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket: Petrucci, fortemente deluso attuale controllore Coni
Presidente Fip: si è cambiata struttura funzionante e vincente
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
16:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“L’unica persona che mi è sempre stata vicino è stata Giovanni Malagò. Sono fortemente deluso dell’attuale controllore del Coni, con la scontentezza per come il governo ci sta trattando, mi riferisco al sottosegretario, vi faccio un grande in bocca al lupo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nel giorno della presentazione della Nazionale maschile e femminile di basket che andranno a Tokyo, il presidente della Federbasket, Gianni Petrucci, attacca il governo sulla gestione del Comitato olimpico. “Quando esalti una vittoria – aggiunge Petrucci – devi pensare anche alle cose che non vanno e io ho pensato ma serviva cambiare la struttura dello sport che negli ultimi anni ha sempre vinto. Noi siamo nella storia dello sport italiano decimi nel medagliere olimpico. Si è cambiata una struttura funzionante con persone che continuamente devono attaccare il Coni. Io sono fortemente deluso dell’attuale controllore del Coni”. “Tornando al basket – dice Petrucci rivolgendosi ai giocatori azzurri e alle giocatrici azzurre del basket – ci dovete credere, bisogna vincere non basta partecipare, siete una bella fotografia dello sport italiano. Vivrete un’emozione indimenticabile. Dovete dimostrare a voi stessi che siete bravi e da parte nostra c’è un grande in bocca al lupo”.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ciclismo: Settimana italiana, Ackermann vince seconda tappa
Ulissi resta al comando della classifica generale
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ORISTANO
15 luglio 2021
16:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il velocista tedesco Pascal Ackermann (Bora Hansgro) ha vinto la seconda tappa della “Settimana Ciclistica Italiana-sulle Strade della Sardegna”, che si è corsa oggi con partenza da Sassari e arrivo a Oristano. Sul lungo rettilineo d’arrivo di via Cagliari, Ackermann ha preceduto l’ungherese Barnabas Peak (Team Bikeexcange) e il belga Sep Vanmarcke (Israel Start Up Nation).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La tappa più lunga della gara organizzata dalla Natura Great Events e dal Gruppo Sportivo Emilia si è sviluppata intorno ad una lunga azione che ha visto al comando, dal km 11 al km 118, cinque corridori: l’etiope Tsgabu Grmay (Team Bikeexcange), lo svizzero Simon Pellaud (Androni Giocattoli Sidermec), il belga Rune Herregodts (Sport Vlaanderen Baloise), il francese Laurent Pichon (Team Arkea Samsic) e il romeno Emil Dima (Giotti Victoria Savini Due).
Subito dopo il ricongiungimento, in prossimità della salita di del Valico La Madonnina, sono stati i portacolori della Nazionale Italiana, della Bora Hansgroe e della Bahrain Victorius a controllare la situazione nel gruppo di testa forte di una quarantina di unità con alcuni corridori particolarmente attivi; tra questi Pellaud, Masnada, Neilands e Buitrago che hanno tentato l’attacco a circa quaranta chilometri dalla conclusione. L’ultimo a tentare la soluzione di forza è stato Fausto Masnada che però è stato raggiunto dal gruppo dei migliori a sette chilometri dall’arrivo.
Inevitabile quindi lo sprint a ranghi compatti con Ackermann, vincitore in carriera di due tappe al Giro d’Italia, primo nettamente davanti a Peak e Vanmarcke. Non cambiano le classifiche con Diego Ulissi, vincitore della prima tappa a Sassari, che oltre ad essere leader della generale, guida anche la classifica a punti mentre lo svizzero Simon Pellaud veste la maglia di miglior scalatore e Giovanni Aleotti quella di miglior giovane.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: rinuncia anche Angelique Kerber
Tedesca ex n.1 del mondo: “E’ stata una decisione difficile’
w
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
18:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
C’è un’altra defezione per il torneo di tennis dell’Olimpiade di Tokyo. La 33enne tedesca Angelique Kerber, ex n.1 del mondo e attualmente al 22/o posto del ranking Wta, ha annunciato via social che non giocherà in Giappone.
“E’ stata una decisione molto difficile da prendere – spiega la tedesca argento a Rio 2016 -, ma ho accumulato tanta stanchezza dopo i tornei sull’erba e il mio corpo ha davvero bisogno di riposo. Rappresentare la Germania per me è stato sempre un onore, e ciò mi fende ancor più dispiaciuta. Buona fortuna a tutti i componenti del ‘Team Deutschland’. Mi mancherete!”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:basket; Gallinari “inginocchiarsi? Non penso sia permesso”
Cestista azzurro: il nostro girone è difficilissimo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
17:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Vi inginocchierete anche voi del basket? Ci è stato detto, credo, che non sarà possibile fare alcuna dimostrazione eclatante su temi come il razzismo, la religione e la politica. Questo ci hanno detto, quindi credo che nessuno potrà farlo”.
Danilo Gallinari è pronto a vivere la sua avventura olimpica dopo aver salutato momentaneamente il cielo stellato della Nba. “Il nostro – dice Gallinari nel giorno della presentazione delle nazionali di basket che andranno a Tokyo – è un girone molto difficile, della forza dell’Australia si sapeva.
Anche la Nigeria è una squadra tosta e la Germania ha fatto molto bene, quindi è un girone difficilissimo”. Tornare a giocare senza pubblico? “Mi sembrerà di essere tornato a giocare nella bolla delle finali Nba l’anno scorso. Sarà diverso, è chiaro che preferiamo giocare di fronte a tanti spettatori.
Dovremo essere pronti mentalmente”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tour, la maglia gialla Pogacar fa il bis sui Pirenei
Nella 18/a tappa lo sloveno vince la seconda frazione di fila a Luz Ardiden
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
17:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lo sloveno Tadej Pogacar ha vinto la 18/a tappa del Tour de France, la Pau-Luz Ardiden, di 129 chilometri, che prevedeva anche la scalata al Tourmalet. Dopo la vittoria di ieri sul Col de Portet, la maglia gialla ha conquistato il secondo successo consecutivo e si prepara ad un nuovo trionfo domenica a Parigi dopo quello del 2020.
Pogacar ha battuto di nuovo negli ultimi metri di salita il danese Jonas Vingegaard e il colombiano Richard Carapaz, rispettivamente secondo e terzo nella classifica generale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Svelato prototipo vetture 2022, Domenicali “più spettacolo”
Diretta on line, tante novità su aerodinamica e pneumatici
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
17:39
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Le monoposto in gara nel 2022 saranno più filanti e aggressive e permetteranno ai piloti di far vivere al pubblico gare più spettacolari”. Queste le parole del ceo della Formula 1, Stefano Domenicali, subito dopo lo ‘svelamento’ del concept delle vetture per il prossimo Mondiale, una presentazione in diretta on line di un modello in scala 1-1 che mostra tutte le nuove caratteristiche, volute per aumentare la spettacolarità delle gare e per ridurre i costi.

“Il prototipo è il frutto di ricerche portate avanti tenendo conto sia del fattore sportivo, sia di quello finanziario – ha detto infatti il direttore sportivo del progetto Formula 1, Ross Brawn -. L’obiettivo era definire un regolamento che permettesse ai piloti di lottare. L’ala anteriore è molto semplificata, e la forma del fondo della vettura dovrebbe facilitare i sorpassi”.
Tra le novità, ci sono gli pneumatici da 18 pollici, che secondo il direttore motorsport di Pirelli, Mario Isola, a loro volta aumenteranno la spettacolarità delle gare, perchè con la loro nuova costruzione e struttura “permetteranno ai piloti di spingere senza preoccuparsi del degrado”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prototipo 2022: Leclerc, speriamo migliori le gare
Verstappen e Hamilton, va bene se ci fa lottare di più in pista
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
17:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Se l’obiettivo è lottare di più in pista, io sono felice della strada intrapresa”. E’ di Max Verstappen uno dei primi commenti dei piloti da Silverstone sul prototipo della monoposto 2022, svelata oggi in diretta in line.

“Spero che la nuova monoposto possa migliorare le gare – è il parare di Charles Leclerc -, l’abbiamo provata al simulatore e sembra più aggressiva”. L’altro ferrarista, Carlos Sainz, apprezza “le ali posteriore e anteriore”, che danno un aspetto aggressivo alla vettura.
Anche Lewis Hamilton auspica di vedere gare più ‘movimentate’: “Speriamo che le novità possano davvero aumentare la battaglia in pista, che è quello che vogliamo”. “Ora tutti spingono per macchine che ci permettano di lottare. E queste macchine dovrebbero darci questa possibilità. Il futuro di questo sport è molto promettendo”, sostiene il giovane George Russell, della Williams, mentre l’italiano dell’Alfa, Antonio Giovinazzi, la trova “diversa, sembra più piccola in alcuni punti, ma bella. Speriamo ci permetta di lottare di più”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Auto:il Rally Italia Talent corre a Imola per la prima volta
In pista con le Suzuki ibride anche giovanissimi e disabili
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
19:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Aci Rally Italia Talent taglia un super traguardo debuttando in uno degli storici templi della Formula 1. Per la prima volta in otto edizioni l’evento, patrocinato da ACI e FIA, che vede ancora Suzuki come auto ufficiale con a disposizione le Swift Sport Hybrid gommate Toyo, vede una selezione regionale all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, nelle giornate del 14, 15 e 16 luglio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Nell’impostazione generale del programma di attività che come Formula Imola abbiamo progettato, ci fa davvero piacere ospitare una selezione dell’Aci Rally Italia Talent, che rappresenta una delle tante iniziative portata avanti da ACI Sport per invogliare i giovani ad entrare nel mondo dell’automobilismo sportivo, in questo caso nel mondo dei rally – sono le parole di Gian Carlo Minardi, Presidente dell’Autodromo di Imola – Proprio per questa ragione supporteremo con entusiasmo questa operazione”. Questa edizione ha visto anche l’ingresso di un partner prestigioso come Sara Assicurazioni per promuovere con Aci e Suzuki l’ingresso di giovani e giovanissimi nel settore dei rally. Un’altra importante novità la partnership con Motorsport Italia per creare un filo diretto tra Aci Rally Italia Talent e Aci Team Italia per supportare i giovani nella loro formazione e crescita nel settore. Numerose le novità, premesso che tutte le Selezioni di ACI Rally Italia Talent sono inserite nel Calendario ufficiale ACI degli eventi di interesse nazionale: in questa edizione Aci Rally Italia Talent integra il progetto ACI Talent +14, fortemente voluto da ACI E Suzuki, che consente per la prima volta a chiunque abbia compiuto 14 anni di mettersi al volante di una Swift Sport Hybrid dotata di doppi comandi e di provare l’ebbrezza della guida affiancato dagli istruttori di ACI Rally Italia Talent, tutti grandi campioni di rally. Altra novità, Rally Talent Ability: per la prima volta, grazie all’iniziativa Rally Talent Ability Rally senza Barriere, affiliata all’ACI e riconosciuta dal Coni, le persone con disabilità potranno partecipare, gratuitamente, a tutte le fasi sfidando gli altri concorrenti ad armi pari. Iscrizioni aperte su RallyItaliatalent.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

F1: Silverstone parte nel segno di Verstappen e Red Bull
L’olandese avanti a Hamilton anche nella Sprint Race
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
19:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Quattro vittorie nelle ultime cinque gare, con unica eccezione Baku dov’è stata l’altra Red Bull a trionfare: Max Verstappen domenica non potrà che essere il favorito per il Gp della Gran Bretagna di Formula 1, nonostante non abbia mai vinto finora sul circuito inglese.
L’olandese stavolta dovrà battere Lewis Hamilton nella sua terra, dove il pluricampione della Mercedes ha trionfato come nessuno, ben sette volte.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gli analisti di Snai vedono Verstappen avanti a tutti, a 1,85, mentre Hamilton per la prima volta veste in panni dell’inseguitore, a 2,25. Compito complicato sulla carta per gli altri: un successo di Valtteri Bottas o Sergio Perez si gioca a 10, mentre Lando Norris è a 25. Seguono le Ferrari di Charles Leclerc, a 33, e Carlos Sainz, a 50.
Sprint Race, Verstappen a 1,75 – A Silverstone fa il debutto ufficiale in Formula 1 la Sprint Race, nuovo format di qualifica consistente in una gara di 100 km in totale. È Max Verstappen il principale candidato per portarsi a casa l’edizione numero uno della Sprint Qualifyng. L’olandese, a 1,75, ha un discreto vantaggio su Hamilton anche nella mini‐gara del sabato, dove il britannico vede la sua quota salire a 2,50, più in alto rispetto a quella di domenica. Il pronostico vede in ogni caso una lotta a due, con gli altri piloti piuttosto distanziati. Bottas è dato a 10, davanti alla Red Bull di Sergio Perez che paga 12 volte la posta. Si abbassa a 20 la quota di Lando Norris, mentre le Ferrari conferma le quote della gara: Leclerc a 33, Sainz a 50.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Silverstone;Hamilton cerca riscatto ma Verstappen in fuga
Continuano a essere lontane le Ferrari di Leclerc e Sainz
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
19:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lewis Hamilton punta sulla pista di casa a Silverstone per riaprire i giochi del Mondiale di Formula 1 e interrompere il dominio di Max Verstappen. Il campione del mondo, già vincitore in sette occasioni del Gp di Gran Bretagna, deve però vestire ancora i panni dell’inseguitore poiché, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, è l’olandese della Red Bull il grande favorito per la vittoria a 1,85.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Verstappen non ha un grande feeling con il circuito britannico dove, in sei partecipazione, è salito solo due volte sul podio.
Hamilton vuole tornare al successo che manca ormai da cinque gare: l’inglese primo sotto la bandiera a scacchi si gioca a 2,25. A caccia di un miracolo, o quasi, tutti gli altri piloti a cominciare da Sergio Perez e Valtteri Bottas: le seconde guide di Red Bull e Mercedes sono appaiati e il successo di uno dei due pagherebbe 16 volte la posta.
Il weekend vedrà l’esordio anche della Sprint Race, gara sui 17 giri per un totale di 100 km del sabato che non solo darà punti per il Mondiale ma determinerà anche la griglia di partenza della domenica. Anche in questo caso Verstappen, in quota a 1,80, parte davanti a Hamilton, dato a 2,60, ma si accorcia il gap con gli altri concorrenti.
Le Ferrari anche a Silverstone sono costrette a inseguire tanto che gli esperti di Sisal Matchpoint ipotizzano un trionfo per una delle due macchine di Maranello a 50 sebbene la scuderia italiana sia la più vittoriosa nel Gran Premio di Gran Bretagna con ben 17 successi. Calano leggermente le quote per la Sprint Race ma Leclerc e Sainz appaiono sempre lontanissimi poiché il successo di uno dei due piloti di Maranello nel nuovo format pagherebbe 33 volte la posta.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: in partenza domani azzurri di nove discipline
Vola in Giappone anche la portabandiera Jessica Rossi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
21:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Proseguono le partenze dell’Italia Team in vista dell’atteso inizio dei Giochi Olimpici, con la cerimonia di apertura in programma il 23 luglio. Domani voleranno nella capitale nipponica le nazionali di pallavolo e la formazione del basket 3×3, composta da Chiara Consolini, Raelin Marie D’Alie, Marcella Filippi e Giulia Rulli, insieme alle tre coppie del beach volley, Lupo-Nicolai, Rossi-Carambula e Menegatti-Orsi Toth.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Raggiungeranno la sede dei Giochi anche i ginnasti dell’artistica, Ludovico Edalli, Marco Lodadio, Alice e Asia D’Amato, Vanessa Ferrari, Martina Maggio e Lara Mori, gli atleti del judo, Fabio Basile, Alice Bellandi, Maria Centracchio, Odette Giuffrida, Manuel Lombardo, Francesca Milani, Nicholas Mungai e Christian Parlati, e la rappresentativa del tiro a volo, guidata dalla portabandiera Jessica Rossi e composta, oltre all’olimpionica, da Silvana Stanco e Mauro De Filippis nel Trap, e da Diana Bacosi, Chiara Cainero, Tammaro Cassandro e Giacomo Rossetti nello Skeet.
Carta d’imbarco anche per gli azzurri del tiro a segno, Lorenzo Bacci, Sofia Ceccarello, Paolo Monna e Marco Suppini, Martina Quadarella del nuoto e Debora Vivarelli del tennistavolo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: n.1 tennis Djokovic parteciperà alle Olimpiadi
‘Ho prenotato il mio volo e mi unirò con orgoglio al TeamSerbia’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
18:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il numero uno del mondo del tennis Novak Djokovic ha annunciato che parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo, aprendo la strada al primo Golden Grand Slam di un giocatore maschile. “Ho prenotato il mio volo per Tokyo e mi unirò con orgoglio al #TeamSerbia per le Olimpiadi”, ha twittato Djokovic.
Il serbo ha già vinto i titoli Australian Open, French Open e Wimbledon quest’anno e ha bisogno solo dell’oro olimpico e degli US Open per diventare il primo uomo a spazzare via il Golden Grand Slam. L’annuncio del 34enne è arrivato appena quattro giorni dopo aver messo in dubbio la sua partecipazione ai Giochi. Dopo aver sconfitto Matteo Berrettini domenica per il sesto titolo di Wimbledon e il ventesimo titolo del Grande Slam in carriera, Djokovic ha ammesso di essersi raffreddato nel fare il viaggio, dicendo che la possibilità di andare a Tokyo era “50/50”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: atleta ugandese scomparso, assente al test per il Covid
All’arrivo il 19 giugno due positivi nella squadra africana
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
11:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un atleta ugandese è irrintracciabile in Giappone, a pochi giorni dall’inizio dei Giochi di Tokyo, come riferiscono media giapponesi citando fonti ufficiali locali. Le autorità stanno infatti cercando Julius Ssekitoleko, quasi 21 anni, del sollevamento pesi: il giovane non si è presentato oggi all’appuntamento per il quotidiano test per il Covid e non era nella sua stanza d’hotel, come rende noto la città di Izumisano, sede del camp pre-olimpico della delegazione del paese africano, una delle prime ad arrivare.
Il 19 giugno due membri della squadra dell’Uganda sono risultati positivi allo sbarco all’aeroporto di Narita, vicino Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Bach visita Hiroshima,gruppetto contestatori anti Giochi
Presidente Cio da’ il via alla tregua olimpica in citta’ simbolo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
12:44
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In occasione dell’entrata in vigore della tregua delle Nazioni Unite per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020, il presidente del Cio Thomas Bach ha visitato Hiroshima, la città della pace. Ad accoglierlo, anche un piccolo gruppo di contestatori delle Olimpiadi giapponesi in tempo di Covid che ha approfittato dell’evento per riproporre un sentimento diffuso di contrarietà ai Giochi espresso anche da una petizione online.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Durante il suo discorso, ha ricordato il ruolo dello sport e dei Giochi olimpici per costruire ponti, unire le persone e plasmare la pace. Rivolgendosi al pubblico riunito al Memoriale della pace di Hiroshima, il presidente Bach ha spiegato che “questa risoluzione è stata adottata per consenso da tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite. Chiede la cessazione delle ostilità ed esorta gli Stati membri delle Nazioni Unite a garantire l’organizzazione pacifica dei Giochi olimpici. Questa richiesta di una tregua olimpica è infatti una tradizione di 3000 anni, già messa in atto per gli antichi Giochi Olimpici, evidenziando così il loro contributo alla pace”.
“La pace – ha aggiunto Bach – è stata al centro anche del pensiero del fondatore del Comitato Olimpico Internazionale, Pierre de Coubertin. Quando ha rilanciato i Giochi Olimpici più di 125 anni fa, li ha visti come un modo per promuovere la pace tra le nazioni e le persone. Oggi sono qui per rendere omaggio a Hiroshima, come città di pace e a tutta la gente di Hiroshima”.
La visita di Bach è stata anche l’occasione per un gruppo locale appartenente al Consiglio giapponese contro le bombe atomiche, che aveva chiesto la cancellazione della visita di Bach a Hiroshima, di diffondere una petizione online sul fatto che organizzare le Olimpiadi in mezzo alla pandemia equivale ad un “disprezzo per la salute e la vita delle persone, e mostra che i giochi non sono ‘una festa della pace'”. La petizione, lanciata la scorsa settimana, ha raccolto oltre 70.000 firme, mentre è stato organizzato un raduno di fronte alla Cupola della Bomba Atomica a Hiroshima per protestare contro la visita programmata del presidente del Cio Bach. Proprio oggi Tokyo ha riportato 1.271 nuovi casi di virus.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:ai Giochi anche 9 studenti-atleti Università Luiss
Tra cui Tortu,Tamberi,Paternoster. In ateneo romano pure Pessina
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
13:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Tokyo saranno in tutto 9 gli studenti-atleti dell’Università Luiss di Roma qualificati per i Giochi olimpici e paraolimpici. A partire dal 23 luglio, il Team Luiss porterà in pista la velocità del centometrista Filippo Tortu e in pedana la determinazione del saltatore Gianmarco Tamberi, entrambi studenti del corso di Laurea Triennale in Economia e Management proprio come Giorgio Avola, che nella scherma onorerà la bandiera italiana insieme a Luca Curatoli, studente di Giurisprudenza e a Davide Di Veroli, iscritto ad Economia e Management, che partirà come sparring ed eventuale riserva.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Letizia Paternoster, studentessa del corso di Laurea Triennale in Scienze Politiche, vestirà la maglia azzurra nel ciclismo su pista, mentre Federica Cesarini, neoiscritta al I° anno del corso di Laurea Magistrale in Governo Amministrazione e Politica, sarà impegnata nel Canottaggio, come Vincenzo Abbagnale, studente Magistrale in Marketing, che partirà da riserva.
Sarà poi la volta, del pesista Donato Telesca, che gareggerà alle Paralimpiadi dal 24 agosto. Donato, 22 anni, fresco di laurea in Economia e Management, solo due settimane fa, ha firmato il record europeo nella Coppa del mondo a Dubai.
Del ‘mondo’ Luiss fa parte anche il centrocampista dell’Atalanta e della Nazionale campione d’Europa Matteo Pessina. L’azzurro partecipa al programma “Luiss Sport Academy – Dual Career”, istituito nel 2015 che gli consente, da studente-atleta, di conciliare l’attività formativa con quella sportiva. All’interno della Luiss Sport Academy, Pessina rientra tra i 46 “Luiss Top Athletes”, atleti agonisti di interesse nazionale e/o internazionale, che beneficiano di servizi dedicati tra cui un tutor sportivo di Ateneo individuale, un calendario accademico più flessibile, agevolazioni nella fruizione dei servizi e nell’utilizzo delle strutture di Luiss Sport Academy.
Nel 1999 viene costituita l’AS Luiss, l’Associazione Sportiva dell’Università e le borse di studio per la squadra di basket diventano 15. Da allora, in oltre 20 anni, stati ben 350 gli studenti- atleti che hanno potuto beneficiare di borse di studio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:Volley;Zaytsev,pronti ma viviamo alla giornata
Obiettivo caricarci in girone per fare qualcosa di speciale dopo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO
16 luglio 2021
14:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Le ambizioni sono quelle di giocare una partita alla volta, senza pensare a quello che è stato il passato e alle medaglie conquistate . Vivere alla giornata come abbiamo sempre fatto, anche nelle edizioni precedenti.
L’obiettivo è quello di caricarci nel girone per vedere di fare qualcosa di speciale dopo”. Lo ha detto all’aeroporto di Fiumicino prima dell’imbarco sul volo “olimpico” Alitalia per Tokyo il capitano degli azzurri di volley, Ivan Zaytsev.
“Vivere un’esperienza olimpica è sempre molto bello, stimolante e molto personale. Anche vedere i ragazzi alla prima esperienza come la vivono, come reagiscono, il contatto con il villaggio olimpico. Saranno sicuramente olimpiadi diverse e bisognerà vedere come saranno le restrizioni. Ma c’è anche da dire che se non ci fosse stato il Giappone probabilmente queste olimpiadi non si sarebbero neanche disputate”, ha aggiunto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Silverstone;’Racing it’s coming home’inglesi ci riprovano
Ferrari in pista con hashtag #grazieAzzurri scritto sulla livrea
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
16:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
‘Racing it’s coming home’, ovvero la Formula 1 o più in generale il mondo dei motori sta tornando a casa. E’ uno degli striscioni apparso sulle tribune, strapiene, nel primo giorno della Formula 1 in pista a Silverstone in Inghilterra dove va in scena il primo tentativo di rivoluzione per il Circus con le qualifiche il venerdì e ma mini-gara con la Sprint Race del sabato.
Un messaggio quello dei tifosi inglesi, tutti per Lewis Hamilton, che fa riferimento probabilmente al fatto che proprio a Silverstone nel 1950 si è corsa la prima gara di Formula 1, ma forse c’e’ anche la voglia di mettersi alle spalle la sconfitta dolorosa nella finalissima giocata in casa a Wembley agli Europei contro l’Italia di Mancini.
Il tutto dopo aver ostentato per giorni tra mezzi d’informazione vari e social il concetto ‘the football it’s coming home’ (il calcio sta tornando a casa) trasformatosi poi con il trionfo azzurro in ”the football it’s coming Rome’. E per omaggiare l’Italia campione d’Europa le Ferrari di Leclerc e Sainz scenderanno in pista con l’hashtag scritto sulla livrea ‘#grazieAzzurri’.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

A Silverstone Verstappen guida le libere 1, quarto Leclerc
Sesta la Ferrari di Sainz, terzo tempo per Mercedes Hamilton
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
18:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Red Bull di Max Verstappen è la più veloce nella prima sessione di prove libere del Gran Premio d’Inghilterra sul circuito di Silverstone. L’olandese in 1’27”035 ha preceduto la McLaren di Lando Norris (+0”779) e la Mercedes di Lewis Hamilton (+0”780).
Quarta la Ferrari di Charles Leclerc (+0”793) e sesta l’altra Rossa di Carlos Sainz (+0”888). Tra le due Rosse la Mercedes di Valtteri Bottas (+0”862). Alle 19 le prime qualifiche del venerdì nella storia della Formula 1 che serviranno per la griglia di partenza della Sprint Race di domani.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Silverstone;parte rivoluzione, tribune piene già venerdì
Pochi gli spettatori con le mascherine indossate
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
17:00
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Covid? La variante Delta? In Inghilterra è ripresa da tempo la corsa dei contagi ma a Silverstone, nel tempio della velocità dove è nata la Formula 1, non sembra esserci nessuna preoccupazione. Tant’è che nel venerdì del Gran Premio d’Inghilterra con la rivoluzione delle qualifiche subito e la mini-gara del sabato le tribune dell’autodromo a due ore di macchina da Londra sono strapiene di pubblico sulla falsariga di quanto già visto nella finalissima degli Europei a Wembley.
La maggior parte del quale non porta la mascherina.
Un boom di presenze dovuto probabilmente alla nuova formula della Formula 1 e alla sfida esaltante per il Mondiale tra Max Verstappen e l’idolo di casa Lewis Hamilton.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Settimana ciclistica italiana, Ackermann trionfa a Cagliari
Seconda tappa di fila per tedesco ma Ulissi guida classifica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
16 luglio 2021
17:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
È stata ancora una volata a ranghi compatti a decidere l’esito della terza tappa della Settimana Ciclistica Italiana sulle strade della Sardegna con partenza da Oristano ed arrivo a Cagliari. Dopo il successo di ieri ad imporsi è stato ancora il tedesco Pascal Ackermann (Bora Hansgroe) che nello sprint finale ha preceduto il giovane Jonathan Milan (Barhain Victorius) e il francese Rudy Barbier (Israel Start Up Nation).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gli ultimi chilometri di gara sono stati caratterizzati da una lunga serie di attacchi e contrattacchi ma le squadre dei velocisti, Bora Hansgroe e Nazionale Italiana su tutte, non hanno lasciato spazio a nessun allungo tenendo il gruppo compatto fino al lungo rettilineo di Viale Armando Diaz nel capoluogo regionale dove Pascal Ackermann ha preceduto di pochi centimetri il giovane Jonathan Milan, azzurro della pista ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo.
Al termine della tappa odierna, comunque, Diego Ulissi si conferma leader della classifica generale mentre Pascal Ackermann guida la classifica a punti. Lo svizzero Simon Pellaud veste la maglia di miglior scalatore e Giovanni Aleotti è al comando della classifica giovani.
Domani la quarta giornata con partenza ed arrivo a Cagliari: sarà la tappa con il dislivello maggiore, quasi 2500 metri da superare nella zona montuosa del Gerrei, a nord del capoluogo sardo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: atleta ugandese scomparso, ‘non voglio tornare’
Trovato un biglietto nella sua stanza d’albergo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
16 luglio 2021
17:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La delegazioni ugandese alle Olimpiadi di Tokyo ha denunciato la scomparsa di un sollevatore di pesi, Julius Ssekitoleko, che non si è presentato ai test quotidiani anti coronavirus e non era in albergo. Poco dopo nella sua stanza è stato trovato un biglietto in cui ha espresso la volontà di poter lavorare in Giappone.
Lo riferisce l’agenzia Kyodo, che cita le autorità locali della cittadina di Izumisano, situata nella prefettura di Osaka, dove la squadra si trova.
Ssekitoleko, poco più che 20enne, appartenente alla selezione del Paese africano dei sollevatori di pesi, ha spiegato nella nota che non intende tornare in Uganda perchè lì la vita è “particolarmente difficile”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Basket; negli Usa dà forfait anche Kevin Love
Ha ancora problemi a polpaccio, non guarirà in tempo per Giochi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
18:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Kevin Love non ha del tutto superato i problemi al polpaccio destro che ne hanno condizionato la stagione Nba nei Cleveland Cavaliers, costringendolo a saltare 46 partite, e ha deciso di rinunciare all’Olimpiade di Tokyo.
Per coach Greg Popovich, che guiderà la nazionale statunitense ai Giochi, si tratta del secondo forfait dopo quello di Bradley Beal, fermato dal Covid.

“Sono molto deluso per il fatto di non poter andare a Tokyo con Team Usa – ha spiegato Love -, ma ogni atleta deve stare assolutamente al picco della forma per poter competere alle Olimpiadi, e questo non è ancora il mio caso”.
Love ha vinto l’oro a Londra 2012 e si era detto particolarmente desideroso di fare il bis a Tokyo. Ma ora non potrà centrare questo obiettivo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tour: Mohoric 19/a tappa, Pogacar sempre in giallo
Sloveno polemico dopo la perquisizione antidoping: ‘Nulla da nascondere’.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
21:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il campione nazionale sloveno Matej Mohoric ha vinto per distacco la 19/a tappa del Tour de France, la Mourenx-Libourne di 207 chilometri. L’altro sloveno Tadej Pogacar ha conservato la maglia gialla di leader della classifica generale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per Mohoric è il secondo successo parziale nel Tour 2021, e il 14/o della carriera. Lo sloveno mentre tagliava il traguardo prima ha indicato la scritta sulla maglia col nome della sua squadra, la Bahrain che l’altra notte aveva subito una perquisizione da parte della gendarmeria, e ha messo un dito sulla bocca come a voler dire ‘state zitti’.
Il riferimento era, chiaramente, a quanto avvenuto meno di 48 ore prima, quando le camere dell’albergo dove soggiornava la Bahrain a Pau erano state perquisite da agenti della Gendarmeria, sezione tutela della salute pubblica, nell’ambito di un’indagine che sta andando avanti da qualche tempo e che sarebbe stata innescata, fra l’altro, dai grandi risultati ottenuti dai corridori di questo team negli ultimi mesi (quindi non solo al Tour). Ma sospetti e maldicenze sono state respinte dai diretti interessati (“gli agenti non hanno trovato nulla”), mentre anche Pogacar, che appartiene a un’altra squadra si è stancato di ripetere, mentre domina la ‘corsa gialla’ anche quest’anno, di non aver nulla da nascondere. “Non contesto i controlli, ma le modalità – si è sfogato il vincitore di oggi, Mohoric -. E’ una cosa frustrante, ed è’ sempre spiacevole vedere un poliziotto che ti entra in stanza, perquisisce, fa delle domande. Ti prendono i telefonini vedono le tue foto personali, quelle con la tua famiglia e non va bene. Comunque alla fine non mi interessa molto”.
La frazione di oggi, da Mourenx-Libourne di 207 chilometri, che prima del via ha visto l’abbraccio tra Eddy Merckx e il britannico Mark Cavendish che ha eguagliato il record di vittorie di tappa al Tour del ‘Cannibale’, è stata molto movimentata e ad un certo punto un plotone di venti atleti ha preso il largo. Fra loro c’erano Mohoric e Davide Ballerini, e a 37 km dall’arrivo c’è stato quello che inizialmente era sembrato l’allungo decisivo, da parte di un terzetto con Bonnamour, Gesbert e Rutsch. Invece dopo circa otto chilometri i tre sono stati ripresi grazie soprattutto al gran lavoro di Mohoric. A 25 dall’arrivo lo sloveno se n’è andato, nessuno lo ha seguito e in poco tempo è riuscito a guadagnare 40″ di margine sugli primi inseguitori. Dietro non hanno mai trovato l’accordo e Mohoric ha vinto senza troppi problemi, ma non rinunciando alla polemica.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Silverstone Hamilton domina qualifiche per Sprint Race
Sul circuito di casa il pilota della Mercedes ha fatto meglio della Red Bull di Max Verstappen, seconda. Terzo tempo per Valtteri Bottas, quarta la Ferrari di Charles Leclerc
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
22:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lewis Hamilton ha dominato le prime qualifiche del venerdì nella storia della Formula 1 che serviranno per la griglia di partenza della Sprint Race di domani. Sul circuito di casa il pilota della Mercedes ha fatto meglio della Red Bull di Max Verstappen, seconda.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Terzo tempo per Valtteri Bottas, quarta la Ferrari di Charles Leclerc. Partirà dalla nona posizione l’altro ferrarista, Carlos Sainz.
La rivoluzione della Formula 1 è partita ufficialmente a Silverstone, proprio lì dove la regina della velocità aveva acceso per la prima volta i motori nel 1950. E sul circuito di casa Lewis Hamilton domina le prime qualifiche per la Sprint Race di domani che determinerà la griglia di partenza. Il pilota della Mercedes fa meglio del grande rivale Max Verstappen, che, dopo aver dominato l’unica sessione di prove libere, incassa il secondo tempo con la sua Red Bull davanti all’altra Mercedes, quella di Bottas, e alla Ferrari di Charles Leclerc (quarto tempo per il monegasco, nono per Carlos Sainz). A mostrare i muscoli di fronte alle tribune strapiene e tutte per Lewis Hamilton, è Max Verstappen dimostrando con la sua Red Bull di essere in gran forma. L’olandese leader del Mondiale domina le prime libere preparandosi nel migliore dei modi ad un week-end che promette sorprese e novità con le qualifiche subito e la Sprint Race il sabato. Nonostante il gran tifo inglese che vorrebbe mettersi alle spalle la cocente delusione per l’Europeo perso a Wembley, Hamilton non è sembrato in uno dei suoi migliori momenti durante le libere (terzo tempo per lui), per poi riscattarsi, invece, dominandole, nelle inedite qualifiche del venerdì. Il campione del mondo, che si è raccomandato su Instagram con i suoi tifosi chiedendo di ”usare la mascherina” si è dovuto difendere dalla critiche dell’ex patron della Formula 1 Bernie Ecclestone che lo ha definito meno combattivo del solito. “Non sapevo di queste dichiarazioni sino al mio arrivo al circuito. Onestamente, è stata una settimana molto interessante. C’è stata la finale degli Europei di calcio, prima molto eccitante e poi piuttosto difficile per il risultato, sebbene il supporto alla nazionale sia stato eccezionale anche dopo la sconfitta. Sicuramente non sono il pilota che ero agli inizi – ha concluso Hamilton – sono migliore e conosco me stesso meglio di prima”.
Quanto agli spettatori, a Silverstone sono previste 350.000 presenze complessive nel week-end e l’entusiasmo è palpabile già il venerdì giorno in cui per la Formula 1 le tribune sono quasi sempre vuote. Questa volta, sarà per la rivoluzione del format o per la voglia di mettersi alle spalle il Covid, tifosi e appassionati hanno riempito in massa l’autodromo con stendardi, bandiere e striscioni quasi esclusivamente per Hamilton. Uno di questi con la scritta ‘Racing it’s coming home’, ovvero la Formula 1 o più in generale il mondo dei motori sta tornando a casa fa riferimento probabilmente al fatto che proprio a Silverstone si è corsa la prima gara di Formula 1, ma forse c’e’ anche la voglia di mettersi alle spalle la sconfitta dolorosa nella finalissima giocata in casa a Wembley agli Europei contro l’Italia di Mancini. Il tutto dopo aver ostentato per giorni tra mezzi d’informazione vari e social il concetto ‘the football it’s coming home’ (il calcio sta tornando a casa) trasformatosi poi con il trionfo azzurro in ”the football it’s coming Rome’. E per omaggiare l’Italia campione d’Europa le Ferrari di Leclerc e Sainz sono scese in pista con l’hashtag scritto sulla livrea ‘#grazieAzzurri’. Rosse che con Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno ottenuto rispettivamente il quarto e il sesto tempo nell’unica sessione di prove libere prevista al venerdì, risultai piu’ o meno confermati nelle qualifiche per la Sprint di domani. Sia il monegasco che lo spagnolo hanno provato tutte le mescole messe a disposizione da Pirelli in vista delle qualifiche che definiranno la griglia di partenza della Sprint Qualifying di domani.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: basket; Usa convocano McGee e Keldon Johnson
Prendono il posto di Beal e Love, che hanno dovuto rinunciare
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
21:14
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La nazionale Usa del basket perde i pezzi, ma coach Popovich corre ai ripari. Così dopo la rinuncia a Bradley Beal per l’Olimpiade di Tokyo e quella di Kevin Love dopo dieci giorni di allenamenti con la nazionale a Las Vegas, e con Jerami Grant inserito nel protocollo precauzionale anti-Covid, lo staff tecnico ha deciso di convocare due nuovi giocatori che sono JaVale McGee dei Denver Nuggets e Keldon Johnson dei San Antonio Spurs, già aggregato alla squadra in queste ultime settimane in attesa che arrivino anche Jrue Holiday, Khris Middleton e Devin Booker impegnati con le Finals.

Sia per McGee, tre volte campione Nba tra Golden State e Lakers e la cui madre Pamela vinse l’oro olimpico a Los Angeles 1984, che per Johnson sarà la prima esperienza con la nazionale maggiore.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Golf: The Open; Molinari e Migliozzi eliminati
Oosthuizen resta in testa in Inghilterra, Johnson e Rahm ok
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
22:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In Inghilterra la 149esima del The Open – attesa da due anni dopo l’annullamento per Covid nel 2020 – è una edizione da dimenticare per il golf azzurro che a Sandwich, nel Kent, vede uscire di scena, con un totale di 142 (+2) colpi, sia Francesco Molinari (68 74) che Guido Migliozzi (69 73). Sul percorso del Royal St George’s GC (par 70), entrambi 78/i, il torinese e il vicentino – che rappresenteranno l’Italgolf nella gara individuale maschile ai Giochi di Tokyo – non hanno superato il taglio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Una beffa doppia, specialmente per come era cominciata la gara dei due azzurri, rispettivamente al 19/o e al 32/o posto dopo il primo round. Chicco Molinari, che nel 2018 trionfando proprio al The Open è entrato nella storia quale primo italiano ad imporsi in un Major, dopo un birdie iniziale (cinque quelli di giornata) ha fatto registrare un pesantissimo quadruplo bogey (alla buca 6, par 3, chiusa in 7 colpi), un doppio bogey (alla 9, par 4) e tre bogey. Mentre Migliozzi (al debutto assoluto all’Open Championship) ha pagato a caro prezzo un bogey (cinque quelli odierni) alla 17 (la penultima di giornata) e il birdie e l’eagle realizzati alla 11 e alla 14 sono serviti solo ad aumentare i rimpianti.
Nel Regno Unito è continuata la grande prova del sudafricano Louis Oosthuizen (già vincitore del The Open nel 2010) che nel secondo come nel primo round è da solo in testa alla classifica con 129 (64 65, -11) colpi, due di vantaggio sull’americano Collin Morikawa (numero 4 mondiale), secondo con 131 (-9) davanti al connazionale Jordan Spieth (re del torneo nel 2017), 3/o con 132 (-8). Tra i big è invece in 4/a posizione con 133 (-7) Dustin Johnson, numero 1 mondiale. Stesso score per Dylan Frittelli e Scottie Scheffler.
Show e spettacolo al The Open dove l’inglese Jonathan Thomson, 31/o con 138 (-2), ha realizzato una hole in one alla buca 16 (par 3). Invece è uscito di scena Phil Mickelson. Torneo da dimenticare per lo statunitense (vincitore nel 2013), più anziano campione di un Major dopo il trionfo al PGA Championship, 152/o e out con 152 (+12). S’è invece ritirato per un infortunio alla schiena Will Zalatoris, quest’anno secondo al The Masters.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Covid, primo caso in Villaggio Olimpico
Quando mancano solo sei giorni all’inizio dei Giochi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
17 luglio 2021
05:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il primo caso di coronavirus è stato registrato nel Villaggio Olimpico di Tokyo, quando mancano solo sei giorni all’inizio dei Giochi: lo hanno reso noto oggi gli organizzatori.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
I primi due atleti nel Villaggio Olimpico di Tokyo sono risultati positivi al coronavirus: lo hanno reso noto gli organizzatori. I due casi odierni seguono quelli di ieri, quando erano stati registrati 15 contagi da Covid tra le persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso segnalato all’interno del Villaggio Olimpico.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il primo caso di coronavirus era stato registrato nel Villaggio Olimpico della capitale, quando mancavano solo sei giorni all’inizio dei Giochi. “C’e’ stata una persona nel Villaggio. E’ stato il primo caso nel Villaggio che è stato segnalato durante i test”, aveva detto Masa Takaya, portavoce del comitato organizzativo delle Olimpiadi. Le autorità non hanno reso nota l’identità della persona, che è stata portata in un hotel e messa in isolamento.
Da parte sua la presidente di Tokyo 2020, Seiko Hashimoto, aveva detto che “stiamo facendo tutto il possibile per prevenire qualsiasi focolaio di Covid. Se dovessimo ritrovarci con un focolaio, ci assicureremo di avere un piano in atto per rispondere”. In tutto, fina a ieri erano 15 i contagi da Covid riscontrati a Tokyo tra persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso segnalato appunto all’interno del Villaggio Olimpico che ha riguardato una persona proveniente dall’estero e non un atleta, di cui non è stata rivelata nè l’identità nè lo stato di salute.
Le altre persone infettate sono 7 lavoratori a contratto, sei dipendenti del comitato organizzatore locale e due rappresentanti dei media. Dei positivi, 8 sono arrivati a Tokyo dall’estero da meno di due settimane, 7 risiedono in Giappone. Non è chiaro se queste persone abbiano avuto accesso al Villaggio Olimpico.
Intanto, a meno di una settimana dall’inizio delle Olimpiadi, Tokyo registra un nuovo massimo giornaliero dei casi di Covid in quasi sei mesi. Il governo metropolitano della capitale ha segnalato 1.410 positività: si tratta del livello più alto dal 21 gennaio, con una tendenza in continua ascesa che ha superato quota 1.000 per il quarto giorno consecutivo. L’amministratore delegato di Tokyo 2020, Toshihiro Muto, ha detto che da un test condotto nel Villaggio Olimpico è emersa una positività, ma il caso è solo uno dei 15 riscontrati nella giornata di sabato tra i lavoratori impegnati nell’organizzazione della manifestazione sportiva e vario personale legato ai Giochi. Si tratta del numero di contagi più alto registrato nell’entourage olimpico dal primo luglio, quando il comitato ha iniziato a compilare le statistiche, e non include gli atleti impegnati nei campi pre-estivi. Dal primo luglio ci sono stati un totale di 45 infezioni di coronavirus segnalati dagli organizzatori. Aperto dallo scorso martedì, il Villaggio Olimpico è composto da 21 palazzi capaci di ospitare fino a 18mila letti. Il presidente del Comitato olimpico internazionale (CIO), Thomas Bach, in Giappone dall’8 luglio, ha garantito al premier giapponese, Yoshihide Suga, che l’85% degli atleti è immunizzato. La cerimonia di apertura delle Olimpiadi è in programma il 23 luglio, allo Stadio nazionale di Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: ciclismo; primi a partire azzurri del gruppo strada
Cassani: ‘la Nazionale è serena e pronta’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
10:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Prime partenze dell’Italia del ciclismo per le Olimpiadi di Tokyo. I primi a partire sono gli Azzurri del gruppo strada Ciccone, Nibali, Caruso, Moscon, Bettiol, Cavalli, Bastianelli, Paladin e Longo Borghini Con la 3^ tappa della Settimana Ciclistica Italiana si chiude la prima parte della trasferta della Squadra Nazionale Italiana sulle strade della Sardegna.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giulio Ciccone, Alberto Bettiol, Gianni Moscon e Damiano Caruso hanno lasciato la corsa e oggi partono per Roma ed in seguito per Tokyo.
Purtroppo una caduta ha costretto al ritiro Fausto Masnada che subito dopo la tappa è stato portato al Pronto Soccorso del Policlinico Universitario di Cagliari. Per lui la prognosi verrà comunicata a breve dal suo team. Masnada è rientrato su Milano con un volo in mattinata. In gara rimangono Elia Viviani, Filippo Ganna e Michele Scartezzini.
Il bilancio sportivo è invece affidato ai tecnici. Tocca a Davide Cassani fare un punto della situazione. “Abbiamo lavorato e trovato buone condizioni climatiche visto che durante il nostro soggiorno le temperature sono state decisamente miti. I ragazzi hanno finalizzato il lavoro, ad esempio, dopo la seconda tappa abbiamo allungato con un allenamento di altre 2 ore. Siamo arrivati a coprire 250 chilometri con oltre 3000 metri di dislivello. Abbiamo lavorato per mesi. La Nazionale è serena e pronta”.
Marco Villa è il tecnico che invece segue i pistard ed i cronoman. “Qui in Sardegna abbiamo potuto lavorare sul fondo, che a qualcuno serviva, su percorsi severi. Gli atleti hanno così potuto testarsi ed effettuare blocchi di lavoro con fasi di intensità importanti. Un lavoro completo che abbinato a quello specifico in pista ha chiuso il nostro percorso”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Nuova Zelanda aiuterà Hubbard a sopportare pressione
La sollevatrice di pesi prima transgender a competere ai Giochi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
11:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il team neozelandese vuole aiutare la sollevatrice di pesi Laurel Hubbard, la prima transgender a competere alle Olimpiadi, a gestire “l’enorme attenzione” che riceverà in occasione dell’evento planetario, ha detto il portavoce del comitato olimpico neozelandese . La Hubbard ha suscitato polemiche nel momento in cui si è qualificata e dopo aver soddisfatto i criteri prescritti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Lavoriamo a stretto contatto con Laurel, come con qualsiasi atleta, ma soprattutto con lei a causa dell’enorme quantità di attenzione che c’è – ha detto Ashley Abbott – Stiamo valutando cosa sarà meglio per lei fare in termini di interazione con i media. Quindi, ovviamente, ci saranno dei limiti”.
Hubbard è diventato selezionabile nelle donne dopo aver dimostrato che i suoi livelli di testosterone erano inferiori a quelli raccomandati dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO).
Gareggerà a Tokyo nella categoria over 87 kg. Ma secondo le critiche la Hubbard gode di altri vantaggi legati al suo passato di uomo, il che rende la sua presenza ingiusta nei confronti degli altri concorrenti. “Continueremo a lavorare con lei per assicurarci che sia sempre supportata e che comprenda l’ambiente in cui opera”, ha aggiunto Abbott.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Auto: Coppa d’Oro Dolomiti 2021, prima a Passanante-Moretti
E si riparte per il Bellunese
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
11:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
È la 508C del 1937 condotta da Mario Passanante e Dario Moretti ad aggiudicarsi la prima tappa della Coppa d’Oro delle Dolomiti 2021. Segue la Lancia Lambda del 1929 di Sergio Sisti e Anna Gualandi, poi la Fiat 514 Mille Miglia del 1930 di Alessandro Gamberini e Guido Ceccardi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Proprio queste due vetture ieri erano state premiate da Gianluca Traversa, CEO di Allemano, insieme alla Lancia Aurelia B20 Gt del 1953 di Stefano Macaluso e Lucia Margherita Cal Rota. Le tre auto d’epoca sono state riconosciute portatrici di tre valori fondamentali per il brand Allemano, rispettivamente Resilienza, Sportività e Innovazione.
Ripartiti oggi gli equipaggi dal Miramonti Majestic Grand Hotel, dopo la consueta sfilata in Corso Italia, nel cuore della Regina delle Dolomiti Cortina d’Ampezzo, dirigono in Cadore per poi far la consueta tappa a Belluno. Qui nuovamente una sfilata cittadina a Piazza dei Martiri, davanti alla sede dell’Automobile Club Belluno, organizzatore della manifestazione con il supporto di ACI Sport, per poi immergersi nuovamente tra le rocce delle Dolomiti Bellunesi, fino alla sosta per il pranzo al ristorante De Gusto Dolomiti. Nella seconda parte della giornata ulteriori prove attenderanno i concorrenti al passo Duran, poi forcella Staulanza, prima di far rientro a Cortina d’Ampezzo attraverso il passo Giau.
Questa la giornata che chiuderà le classifiche della Coppa d’Oro delle Dolomiti, con oltre 250 km da percorrere, che sommati a quelli di ieri, portano il totale sopra i 500. La manifestazione, che gode del patrocinio della Provincia di Belluno e dei comuni di Cortina e Belluno, oltre al supporto degli Official Sponsor ACI Global Servizi, Sara Assicurazioni e BPER Banca e degli Official Partner VerdeCorsa, OMR Automotive, Allemano, Tiemme, Camozzi e Rangers, si chiuderà poi domani con il Tour dei Sestieri di Cortina e le cerimonie di premiazione.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, 15 contagi da Covid tra persone legate alle Olimpiadi
In città 1.410 contagi in un giorno, il massimo da 6 mesi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
17 luglio 2021
11:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sono 15 i contagi da Covid riscontrati a Tokyo tra persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso di Covid segnalato all’interno del villaggio olimpico che riguarda, precisa l’organizzazione, una persona proveniente dall’estero e non un atleta, di cui non è stata rivelata nè l’identità nè lo stato di salute. Le altre persone infettate sono 7 lavoratori a contratto, sei dipendenti del comitato organizzatore locale e due rappresentanti dei media.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dei positivi, 8 sono arrivati a Tokyo dall’estero da meno di due settimane, 7 risiedono in Giappone. Non è chiaro se queste persone abbiano avuto accesso al Villaggio olimpico.
Si tratta del numero di contagi più alto registrato nell’entourage olimpico dal primo luglio, quando il comitato ha iniziato a compilare le statistiche, e non include gli atleti impegnati nei camp pre-estivi.
Dal primo luglio ci sono state un totale di 45 infezioni di coronavirus segnalate dagli organizzatori. La cerimonia di apertura delle Olimpiadi è in programma il 23 luglio allo Stadio nazionale di Tokyo, dove oggi si è registrato un nuovo massimo giornaliero dei casi di Covid in quasi sei mesi. Il governo metropolitano della capitale ha segnalato 1.410 positività: si tratta del livello più alto dal 21 gennaio, con una tendenza in continua ascesa che ha superato quota 1.000 per il quarto giorno consecutivo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Bach chiede a giapponesi di sostenere gli atleti
N.1 Cio: ‘consapevoli scetticismo, monitoriamo sviluppi Covid’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
12:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente del Comitato olimpico internazionale (Cio), Thomas Bach, ha chiesto ai giapponesi di “accogliere e sostenere i partecipanti” alle Olimpiadi di Tokyo, nonostante siano preoccupati per la situazione sanitaria e privati ;;delle gare a porte chiuse.
“Ancora una volta, vorrei chiedere umilmente al popolo giapponese di accogliere e sostenere gli sportivi”, ha detto ai giornalisti Bach dopo la riunione finale del comitato esecutivo dell’organismo prima dei Giochi (23 luglio-8 agosto).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Già rinviati di un anno a causa della pandemia, i Giochi Olimpici si svolgeranno in stato di emergenza sanitaria, senza pubblico nella maggior parte dei siti, e in un clima aggravato dall’ostilità di parte della popolazione a far svolgere l’evento. “Siamo consapevoli dello scetticismo di un certo numero di persone in Giappone. Lo abbiamo appreso dai media che lo sviluppano con grande cura”, ha ammesso il n.1 del Cio che si è confrontato con i manifestanti sin dal suo arrivo in Giappone.
Ma “come il popolo giapponese, gli atleti hanno superato gli ostacoli per essere qui”, ha spiegato l’ex campione olimpico di scherma, che ha spesso invocato l’interesse degli atleti per giustificare lo svolgimento dei Giochi, nel mezzo di una crisi sanitaria. Bach ha assicurato di “capire” i timori del Paese ospitante, relativamente risparmiato dalle prime ondate di Covid-19 ma di fronte a una ripresa dell’epidemia, con 1.410 casi positivi sabato a Tokyo. Dopo la scoperta di un primo caso positivo nel villaggio olimpico, gli organizzatori al momento individuano solo quindici casi tra le 15.000 persone legate ai Giochi che sono arrivate in Giappone dal primo luglio, un “tasso molto basso” dello 0,1%, ha sostenuto Bach. Lo stesso n.1 del Cio ha lasciato aperto un possibile allentamento della sessione a porte chiuse decretata l’8 luglio in quasi tutti i siti, che costituisce un ulteriore ostacolo all’entusiasmo del Paese ospitante per queste competizioni sotto copertura. “Continueremo a monitorare gli sviluppi legati al Covid e se le circostanze dovessero cambiare, allora ci incontreremo immediatamente per trarne le conseguenze”, ha detto, facendo eco ai termini della decisione presa con le autorità giapponesi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Broker vip accusato di truffa: espulso in Italia
Bochicchio arrivato a Fiumicino con volo di linea da Doha
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
13:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Massimo Bochicchio, il broker accusato di aver truffato diversi vip, arrestato lo scorso 7 luglio a Giacarta, in Indonesia, è stato espulso in Italia. Il broker è arrivato poco prima delle 13 all’aeroporto di Fiumicino con un volo di linea proveniente da Doha.
Appena sbarcato allo scalo romano è stato accompagnato dagli agenti della giudiziaria di Fiumicino negli uffici di Polizia per la notifica dell’ordinanza di custodia agli arresti domiciliari.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Silverstone; libere 2, Verstappen davanti, poi le Ferrari
Secondo tempo per Leclerc, solo ottava la Mercedes di Hamilton
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
14:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ la Red Bull di Max Verstappen la monoposto più veloce nelle seconde libere del Gran Premio di Formula 1 d’Inghilterra. Sul circuito di Silverstone il pilota olandese in 1’29”902 ha preceduto le Ferrari di Charles Leclerc (+0”375) e Carlos Sainz (+0”605).
Solo ottava la Mercedes di Lewis Hamilton (+1”229) che alle 17:30 scatterà in testa alla griglia di partenza della prima gara Sprint della storia della Formula 1.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Quadarella, ora sto bene e sale l’emozione
Volano a Tokyo anche nazionali di basket, boxe e ciclismo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO
17 luglio 2021
15:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Ora sto bene, mi sono ripresa appieno: ho avuto un paio di giorni di un virus influenzale.
Ero già in grado forse di partire nei giorni scorsi con il grosso della squadra ma ho preferito riguardarmi a casa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E comincia a salire l’emozione”. Lo ha detto all’aeroporto di Fiumicino prima dell’imbarco sul volo “olimpico” dell’Alitalia la nuotatrice romana Simona Quadarella, una delle punte più attese della spedizione azzurra. “Non vedevo l’ora di partire ed a vedere le foto degli altri compagni mi dava un nervoso non essere con loro – continua sorridendo – Ma ora sono proprio contenta. Sono cinque anni che aspetto questo momento e vediamo quel che succederà: sono pronta, carica, emozionata. Non guarderò molto le altre avversarie, come sempre guarderò più a me stessa. Ci sono avversarie forti e saremo tutte li’ a giocarcela”. Con Quadarella anche le compagne del nuoto Annachiara Mascolo e Giulia Vetrano. Vola oggi a Tokyo anche la Nazionale di pallacanestro guidata dal Ct Sacchetti, che ha ottenuto la qualificazione grazie all’impresa realizzata in Serbia contro i padroni di casa nell’ultimo torneo che garantiva l’accesso ai Giochi: si tratta di un ritorno a 17 anni dall’ultima apparizione a cinque cerchi.
Insieme all’ultima squadra tricolore che ha ottenuto il visto per la XXXII edizione dei Giochi; ci sono anche le quattro pugili, Angela Carini, Rebecca Nicoli, Giordana Sorrentino e Irma Testa, oltre alle rappresentative del ciclismo su strada.
Dal terminal 3 di Fiumicino, con il Ct Cassani, partiranno Alberto Bettiol, Damiano Caruso, Giulio Ciccone, Gianni Moscon, Vincenzo Nibali. Accanto a loro la squadra femminile composta da Marta Bastianelli, Marta Cavalli, Elisa Longo Borghini e Soraya Paladin. Direzione Tokyo anche per Asia Lanzi dello Skateboard e per la Nazionale di tuffi: Noemi Batki, Elena Bertocchi, Sarah Jodoin Di Maria, Chiara Pellacani, Lorenzo Marsaglia e Giovanni Tocci; infine i lanciatori del peso Leonardo Fabbri e Zane Weir.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: infortunio per Francesco Molinari, niente Giochi
Chiesta la sostituzione con Renato Paratore
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
17:04
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Niente Olimpiadi per il golfista azzurro Francesco Molinari. Lo fa sapere il Coni.
“Francesco Molinari è costretto a rinunciare a Tokyo 2020 – si legge sul sito del Comitato olimpico italiano – L’azzurro del golf ha riportato un infortunio nei recenti impegni agonistici che non gli consentirà di recuperare in tempo per partecipare all’evento a cinque cerchi. L’Italia Team ha chiesto di poter sostituire Molinari con Renato Paratore ed attende il via libera da parte della Federazione Internazionale per effettuare la sostituzione”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Settimana ciclistica italiana, Diego Ulissi saldamente in testa
Trionfo anche nella tappa a Cagliari e vola verso la gara finale
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
17 luglio 2021
17:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo essersi imposto mercoledì nella prima tappa, il toscano Diego Ulissi ha vinto oggi la quarta frazione della Settimana Ciclistica Italiana che si è corsa con partenza ed arrivo a Cagliari.
Il portacolori della UAE Team Emirates nello sprint finale si è imposto su un drappello di 22 unità precedendo il compagno di squadra Alexander Riabushenko e il belga Sep Vanmarke (Israel Start Up Nation), già terzo nella seconda tappa ad Oristano.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo soli 19 chilometri di gara è nata l’azione che di fatto ha caratterizzato tutta la tappa e che ha visto allungare dal gruppo principale tra cui appunto Ulissi che nella volata conclusiva si è imposto nettamente su Riabushenko e Vanmarke.
Grazie a questo successo ha incrementato ulteriormente il proprio vantaggio in classifica generale su Sep Vanmarke (secondo a 12″) e su Giovanni Aleotti, terzo a 16″.
Alla vigilia della tappa conclusiva guida anche la classifica a punti, mentre il colombiano Santiago Buitrago veste la maglia di miglior scalatore e Giovanni Aleotti è al comando della classifica giovani.
Anche per domani, la quinta ed ultima tappa, partenza ed arrivo a Cagliari con 170 km di circuito.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Verstappen vince la gara Sprint, sua la pole a Silverstone
Quarta Ferrari di Leclerc,seconda Mercedes Hamilton,11/o Sainz
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
09:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Max Verstappen ha vinto la prima gara Sprint della storia della Formula 1 ottenendo così anche la pole position nel Gran Premio d’Inghilterra di domani. Nella mini-corsa di 17 giri per 100 Km sul circuito di Silverstone, l’olandese della Red Bull ha preceduto le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas (rispettivamente secondo e terzo in griglia).
Quarta la Ferrari di Charles Leclerc, mentre è solo undicesima l’altra Rossa di Carlos Sainz.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tour: Van Aert vince 20/a, per Pogacar il trionfo è vicino
Per lo sloveno la passerella sugli Champs-Elysées
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
SAINT
17 luglio 2021
18:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il belga Wout van Aert, della Jumbo, ha vinto la 20/a tappa del Tour de France, una cronometro individuale di 30,8 km da Libourne a Saint-Emilion.
Lo sloveno Tadej Pogacar, oggi ottavo, ha conservato la maglia gialla di leader della classifica ed è vicinissimo al suo secondo trionfo consecutivo nella ‘Grande Boucle’, di cui domani si disputerà l’ultima tappa, con arrivo sugli Champs-Elysées.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tiro a volo: a Lonato, Ferrari vince Trofeo Scalzone
Torna competizione che ricorda azzurro prematuramente scomparso
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
LONATO DEL GARDA
17 luglio 2021
21:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sulle pedane del Trap Concaverde di Lonato del Garda si è svolta la seconda edizione del Trofeo Roberto Scalzone, gara di trap a formula olimpica, con eliminazione e un colpo solo in canna, fortemente voluta dalla famiglia Perazzi per ricordare l’amico campione scomparso due anni fa, e che era figlio dell’olimpionico Angelo Scalzone, oro olimpico a Monaco 1972.
In pedana, a contendersi lo scettro, insieme all’altro Angelo Scalzone, figlio di Roberto e nipote del nonno che aveva il suo stesso nome, anche Daniele Resca, campione del mondo della specialità nel 2017, Valerio Grazini, Jacopo Cipriani, Alessandro Chianese e Lorenzo Ferrari.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Al termine dei primi 25 piattelli, ad abbandonare per primo è stato l’atleta della Marina Militare Alessandro Chianese (18/25) seguito, agli step successivi, da Angelo Scalzone (26/30) e da Daniele Resca (30/35). Ad agguantare il terzo posto è stato, quindi, la riserva azzurra dei Giochi Valerio Grazini (36/40) mentre la sfida per la vittoria finale è stata così circoscritta a Jacopo Cipriani (45/50) e Lorenzo Ferrari (46/50). E proprio Ferrari, poliziotto in quanto appartenente alle Fiamme, si è imposto, costringendo Cipriani, tiratore dei Carabinieri ad accontentarsi del secondo posto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Covid, due atleti positivi nel Villaggio Olimpico
Si tratta dei primi casi che riguardano gli sportivi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
18 luglio 2021
05:04
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Due atleti nel Villaggio Olimpico di Tokyo sono risultati positivi al coronavirus: lo hanno reso noto gli organizzatori.
Ieri sono stati registrati 15 contagi da Covid a Tokyo tra le persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso segnalato all’interno del Villaggio Olimpico: i casi odierni sono i primi invece che riguardano gli atleti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Finali Nba: gara 5 a Milwaukee, martedì è match-point
Successo in rimonta a Phoenix, nonostante un pessimo avvio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
18 luglio 2021
10:34
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Milwaukee ha raddrizzato una partita iniziata male battendo Phoenix 123-119 in gara 5 delle finali NBA.

E martedì, in casa, ha la possibilità di aggiudicarsi il titolo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per siglare questo terzo successo consecutivo, i Bucks hanno dovuto contenere un ultimo furioso assalto dei Suns, che hanno addirittura avuto il match point a 29 secondi dalla fine dei tempi regolamentari, con un punto di distacco (119-120). Già miglior giocatore della serata, Jrue Holiday ha siglato l’azione del match, rubando palla nelle mani di Devin Booker, per poi servire, in contropiede, Giannis Antetokounmpo, che è volato per il canestro decisivo. È la prima volta dall’inizio del campionato che una delle due finaliste vince fuori casa   BASKET NBA IN TEMPO REALE: RISULTATI, CLASSIFICHE ED APPROFONDIMENTIv

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Il match era però iniziato malissimo per i Bucks, completamente dominati nel primo quarto. In breve Phoenix si è portata avanti di 16 punti (32-16, 9′), trascinata da Chris Paul. Impeccabile nel primo quarto (14 tiri riusciti su 19), Phoenix però si è rilassata all’inizio del secondo periodo, con Devin Booker (11 punti fin lì) in panchina. L’attacco dei Bucks poi ha improvvisamente preso velocità e il secondo quarto è stato quasi l’esatto opposto del primo, con 43 punti segnati dagli ospiti (64-61 all’intervallo), sotto gli occhi della cantante Adele e della leggenda NBA LeBron James.
Sullo slancio, la squadra del Wisconsin si è staccata nel terzo quarto (94-81), guidata dall’estro di Jrue Holiday (27 punti e 13 assist). Antetokounmpo (32 punti) è poi subentrato e i Bucks hanno messo in mostra il loro basket come mai dall’inizio di questa finale, prima di contenere il disperato ritorno dei Suns a fine partita. Chris Paul è stato il principale artefice della cavalcata finale (10 punti nell’ultimo quarto), insieme a Devin Booker, autore di altri 40 punti, dopo i 42 in gara 4.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Green pass:Valente, strada per eventi sportivi in sicurezza
Post sui social del parlamentare del M5S
r
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
13:57
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Esiste un problema per lo sport come per tutti i settori: come gestire le riaperture anche in vista di una nuova ondata di contagi. Una questione non rinviabile e i club e le leghe sportive devono programmare la stagione, e per questo hanno bisogno almeno di un’indicazione dal Governo”.
Così con un post sui social Simone Valente, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.
“Si può ipotizzare una percentuale oggi -come è stato fatto un mese prima degli Europei di calcio per poi eventualmente modificarla a seconda della situazione – ma è ovvio che indossare obbligatoriamente la mascherina durante l’evento, effettuare il tampone o il vaccino per accedere, è la strada per agevolare gli ingressi negli impianti sportivi. Gli eventi sportivi possono e devono essere favoriti dal “green pass” come strumento necessario per l’ingresso. Ma iniziare a dare risposte anche allo sport resta un nostro compito essenziale”, conclude.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo -5: Bach non porterà la fiamma olimpica
Decisione presa in linea con le misure di lotta al Covid
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
14:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) Thomas Bach non parteciperà alla staffetta della torcia olimpica che venerdì accenderà la fiamma dei Giochi di Tokyo. Un portavoce del Cio ha affermato che la decisione è stata presa in linea con le precauzioni per il COVID-19 e per “dare l’esempio”.
Inizialmente era stato previsto che Bach avrebbe portato la Torcia a maggio, in occasione della visita a Hiroshima, visita che però è diventata possibile solo questa settimana.
La tradizione che il presidente del CIO partecipasse alla staffetta era stata introdotta da Juan Antonio Samaranch nel 1992, nella sua città natale di Barcellona.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Rally: Rovampera trionfa in Estonia e scrive storia Wrc
Finlandese è il più giovane vincitore di sempre in gara Mondiale
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
15:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il finlandese Kalle Rovanperä (Toyota) ha vinto il Rally d’Estonia, la sua prima vittoria nel Campionato del Mondo (WRC) che lo rende il più giovane vincitore della storia a 20 anni, 9 mesi e 17 giorni. Dopo essere stato, tra gli altri record, il pilota più giovane a salire sul podio in Svezia lo scorso anno (terzo), Rovanperä soppianta un altro finlandese, ora suo capo alla Toyota Jari-Matti Latvala, che aveva 22 anni quando vinse la prima gara in Svezia nel 2008.

In testa da giovedì sera e primo di 24 speciali, Rovanperä ha preceduto la Hyundai dell’irlandese Craig Breen e del belga Thierry Neuville.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Berrettini salta le Olimpiadi
“Risentimento muscolare” per l’ azzurro finalista a Wimbledon
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
15:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Berrettini non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. Lo si apprende in ambienti Coni.
Il tennista italiano, finalista a Wimbledon, è alle prese con un “risentimento muscolare e deve restare a riposo 15 giorni”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: golf; ufficiale, Molinari salta i Giochi
Tempi più lunghi per il recupero dopo infortunio,pronto Paratore
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
15:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Francesco Molinari salta le olimpiadi di Tokyo. Il golfista torinese non riuscirà a recuperare dall’infortunio alla schiena in tempo per i Giochi.
La decisione definitiva è arrivata dopo un consulto con il suo medico di fiducia. Pronto al suo posto Renato Paratore.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Silverstone; Verstappen al centro medico dopo incidente
Fia indaga sulla manovra in curva della Mercedes di Hamilton
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
16:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ax Verstappen, visibilmente scosso e leggermente zoppicante, è stato accompagnato in ambulanza al centro medico del circuito di Silvesrtone per verificare le sue condizioni di salute dopo l’incidente dopo la sfida ruota a ruota con il rivale per il Mondiale Lewis Hamilton.
Inglese sul quale i commissari di gara stanno indagando per stabilire le sue responsabilità sull’uscita di pista in curva di Verstappen che con la sua Red Bull è andato a sbattere violentemente contro le barriere distruggendo la sua vettura.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: team dei rifugiati è in volo per Tokyo
Era bloccato in Qatar per un caso di positività nel gruppo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
16:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo alcuni giorni di attesa e qualche apprensione, a causa di un caso di positività al Covid-19 all’interno del gruppo, la squadra olimpica dei rifugiati del Cio può finalmente lasciare Doha, in Qatar, e cominciare a raggiungere Tokyo per partecipare ai Giochi. Si tratta di 26 atleti, 16 allenatori – tra i quali l’ex tiratore a segno e pluricampione olimpico italiano Niccolò Campriani – e dieci funzionari, che si recheranno in Giappone nei prossimi tre giorni.
Il primo gruppo dovrebbe arrivare stasera all’aeroporto di Narita.
“Mi sento molto emozionato. Finalmente andiamo a Tokyo!” ha detto il giocatore di badminton Aram Mahmoud salendo sull’autobus per andare all’aeroporto. “Si potrebbe pensare che sia come andare a qualsiasi torneo. Ma non è così. Nonostante la situazione, mi sento pronto mentalmente e fisicamente e voglio dare il massimo”.
Il funzionario che è risultato positivo a Doha il 12 luglio, e che è stato immediatamente isolato dalle autorità del Qatar, rimarrà nell’Emirato fino a nuovo avviso.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Berrettini “devastato da idea di non poter esserci”
Tennista su Instagram: “Onore immenso rappresentare Italia”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
16:34
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi”: così su Instagram, Matteo Berrettini.
“Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo.
Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l’infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l’esito non è stato ovviamente positivo. Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo”. Rappresentare l’Italia é un onore immenso e sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Silverstone; Gp riparte con Ferrari Leclerc davanti
Seconda la Mercedes di Hamilton, settimo Sainz
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
16:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Gran Premio di Formula 1 d’Inghilterra riparte di nuovo dalla griglia con la Ferrari di Leclerc in pole e poi in testa alla gara. La Mercedes di Hamilton.
Settima la Ferrari di Sainz
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Silvesrtone;incidente Verstappen,10” penalità a Hamilton
E’ la decisione dei commissari di gara
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
16:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’inglese della Mercedes Lewis Hamilton è stato sanzionato con 10 secondi di penalità per l’impatto al primo giro con la Red Bull di Verstappen, leder del Mondiale. E’ la decisione dei commissari di gara.
Al momento Hamilton è secondo dietro alla Ferrari di Leclerc.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo -5: dopo rinuncia Berrettini 384 gli azzurri ai Giochi
Itf non consente sostituzioni dopo il 16 luglio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
17:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Con la rinuncia di Matteo Berrettini, la delegazione dell’Italia Team si attesta a 384 atleti (197 uomini – con Paratore pronto a subentrare formalmente nel golf a Molinari – e 187 donne): dopo il 16 luglio, infatti, l’ITF non consente sostituzioni rispetto alla rosa di atleti indicata dai Comitati Olimpici.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Silverstone; vince Hamilton, seconda Ferrari Leclerc
Terza la Mercedes di Bottas
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
18:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Mercedes di Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Formula 1 d’Inghilterra. Seconda la Ferrari di Charles Leclerc che ha preceduto l’altra Stella d’Argento di Valtteri Bottas.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Silvesrtone;Leclerc,dato tutto ma non bastato per vincere
Monegasco Ferrari: più forti del solito, orgoglioso squadra
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
18:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non sono del tutto soddisfatto, ho dato tutto quello che avevo ma non è stato sufficiente”.
Nonostante l’ottimo secondo posto Charles Leclerc non nasconde il dispiacere per aver dovuto dire addio alla vittoria due soli giri dalla fine.
“Non mi aspettavo – dice il pilota monegasco della Ferrari – di poter lottare per la vittoria. Nel complesso siamo stati più forti del solito. Sono molto orgoglioso della squadra, stiamo lavorando e dobbiamo continuare così”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Silverstone; Verstappen in ospedale per ulteriori esami
Pilota olandese ha subito una forza d’impatto pari a 51 G
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
18:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il pilota della Red Bull Max Verstappen, visitato al centro medico del circuito, è stato dichiarato in buone condizioni generali, anche se l’olandese lamenta un comprensibile stato di scombussolamento generale. Dai primi rilevamenti, il pilota avrebbe subito una forza d’impatto pari a 51 G.
Per ulteriori e più approfonditi accertamenti compresa una Tac — informano alla Red Bull — Verstappen è stato portato poi in ospedale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Silverstone; vince Hamilton, seconda Ferrari Leclerc
Terza la Mercedes di Bottas. Il pilota monegasco deluso: ‘Ho dato tutto, non è bastato per vincere’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
19:11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Mercedes di Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Formula 1 d’Inghilterra. Seconda la Ferrari di Charles Leclerc che ha preceduto l’altra Stella d’Argento di Valtteri Bottas. Quarta posizione nel Gran Premio di Formula 1 d’Inghilterra per la McLaren di Lando Norris che ha preceduto il compagno di squadra Daniel Ricciardo e la Ferrari di Carlos Sainz.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Settima la Alpine di Fernando Alonso davanti alla Aston martin di Lance Stroll ed all’altra Alpine di Esteban Ocon. Chiude la top ten l’Alpha Tauri di Yuki Tsunoda, mentre è tredicesima l’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi.

“Non sono del tutto soddisfatto, ho dato tutto quello che avevo ma non è stato sufficiente”. Nonostante l’ottimo secondo posto Charles Leclerc non nasconde il dispiacere per aver dovuto dire addio alla vittoria due soli giri dalla fine. “Non mi aspettavo – dice il pilota monegasco della Ferrari – di poter lottare per la vittoria. Nel complesso siamo stati più forti del solito. Sono molto orgoglioso della squadra, stiamo lavorando e dobbiamo continuare così”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il pilota della Red Bull Max Verstappen, visitato al centro medico del circuito, è stato dichiarato in buone condizioni generali, anche se l’olandese lamenta un comprensibile stato di scombussolamento generale. Dai primi rilevamenti, il pilota avrebbe subito una forza d’impatto pari a 51 G. Per ulteriori e più approfonditi accertamenti compresa una Tac — informano alla Red Bull — Verstappen è stato portato poi in ospedale.

La partenza è stata spettacolare, con Max Verstappen e Lewis Hamilton ruota a ruota nelle prime curve. Una sfida che vede l’olandese della Red Bull avere la peggio per un contatto con la Mercedes del campione del mondo. L’olandese va fuori pista finendo violentemente sulle barriere, senza gravi conseguenze. Ne approfitta la Ferrari di Leclerc che va in testa. Subito entra la safety-car e poi la gara viene sospesa con la bandiera rossa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Hamilton,incidente Verstappen? Non ha mai lasciato spazio
Inglese Mercedes: il nostro pubblico è il migliore del mondo
e
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
18:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Nell’approccio alla gara sapevo che dovevo fronteggiare un rivale aggressivo come Max. Oggi io mi sono affiancato a lui e non mi ha mai lasciato spazio.
Ma al di là della penalità – che io sia d’accordo o meno – ho incassato il colpo e continuato a lavorare cercando di fare il mio lavoro e godermi il pubblico”. Lewis Hamilton non crede di avere colpe per l’incidente capitato al rivale per il Mondiale Max Verstapppen. “Sentiremo l’inno nazionale e vedremo le bandiere britanniche – aggiunge il pilota inglese della Mercedes – Davvero qualcosa di travolgente. Il nostro pubblico è il migliore del mondo. Grazie ragazzi. Sono molto grato ai fan.
Spero che tutti stiamo al sicuro e tornino a casa senza problemi. Non avrei potuto fare tutto questo senza il lavoro straordinario di Valtteri e del team. Rimontare con la penalità? E’ dura. Io ho dato tutto in questo weekend. Sono andato in fabbrica cercando di estrarre quei decimi in più di prestazione.
Sono fiero di tutti i ragazzi, continuano a lavorare anche se siamo indietro.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Antonella Stelitano vince il 58/o premio Bancarella Sport
Con il libro ‘Donne in bicicletta’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PONTREMOLI
18 luglio 2021
19:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PONTREMOLI – Antonella Stelitano con ‘Donne in bicicletta’, Edicicloeditore, ha vinto la 58/a edizione del Premio Bancarella Sport. Stelitano vince la volata con 119 voti lasciandosi ad una sola distanza Ezio Luzzi con ‘Tutto il mio calcio minuto per minuto’, Baldini-Castoldi (118 voti) e a tre Gigi Riva con ‘Non dire addio ai sogni’, Mondadori (116 voti).
Dopo un avvio serrato, spiega una nota, non riescono a stare a ruota gli inseguitori Leo Turrini con ‘Panini, storia di una famiglia e di tante figurine’, Minerva Edizioni (105 voti); Ildo Serantoni con ‘Felice Gimondi, campione nello sport, campione nella vita’, Bolis Edizioni (48 voti); Beppe Conti con ‘Dolomiti da leggenda’, Reverdito (85 voti).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alla vincitrice gli onori della Fondazione Città del Libro e dei rappresentanti della commissione di scelta del Bancarella Sport, Paolo Liguori e Paolo Francia, nonché del neo vincitore del Premio Bruno Raschi, Carlo Cavicchi, che segue nell’albo d’oro proprio uno dei finalisti, Beppe Conti. Conduzione di Claudia Vanni, giornalista di Mediaset, e del direttore di TgCom Paolo Liguori. Nel corso della manifestazione premiato anche Gianluca Crocetti, neo presidente della Commissione nazionale giudici di gara della Federazione ciclistica. “Domani si chiuderà il Tour de France 2021, ma noi abbiamo già avuto oggi la nostra vincitrice”, ha detto il presidente della Fondazione Città del Libro, Ignazio Landi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tour: ultima tappa a Van Aert, è festa per Pogacar
Il belga vince in volata, Cavendish manca il record
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
19:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il belga Wout Van Aert (Jumbo-Visma) ha vinto in volata la 21/a e ultima tappa del Tour de France 2021, la Chatou-Parigi di 108 chilometri, nel giorno della festa per lo sloveno Tadej Pogacar (Uae), al secondo trionfo consecutivo nella Grande Boucle. Sugli Champs Elysees, Van Aert ha battuto il connazionale Jasper Philipsen e il britannico Mark Cavendish, che puntava al record di 35 vittorie nella corsa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Silverstone;Horner, spero Hamilton sia contento se stesso
Team principal Red Bull: manovra inaccettabile per un pilota
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
19:54
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“La curva era di Max al 100%, la colpa è tutta di Hamilton”. La posizione del team principal della Red Bull Chris Horner è chiara dopo l’incidente che ha visto coinvolti Max Verstappen e Lewis Hamilton a Silverstone.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“La curva era di Verstappen, Hamilton sa che lì non si può passare. Mi aspetto che prendiate provvedimenti adeguati”, la conclusione del messaggio radio, mentre a fine gara aggiunge: “Non sarebbe dovuta andare così onestamente. Max ha avuto un incidente da 51 G. Hamilton è un sette volte campione del mondo.
Non dovrebbe fare manovre come quella. È inaccettabile per un pilota. Grazie al cielo la cosa più bella per noi è che Max è rimasto illeso anche se deve fare dei controlli all’ospedale. Un impatto del genere è davvero pesante. Spero – tuona Horner – che Lewis sia molto contento di se stesso”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Auto: Cubeda su Osella firma la 60/a Alghero-Scala Piccada
Il pilota catanese ha vinto la sua seconda gara del CIVM 2021
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
19:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Domenico Cubeda su Osella FA 30 Zytek ha vinto la 60^ Alghero – Scala Piccada firmando il miglior tempo in entrambe le gare che si sono disputate sui 5,100 Km del panoramico e suggestivo tracciato, sul quale l’Automobile Club Sassari presieduto da Giulio Pes di San Vittorio, ha organizzato con passione e professionalità il sesto round di Campionato Italiano Velocità Montagna con validità per il TIVM centro.
Il catanese vincitore sulla prototipo monoposto che, insieme al team Paco 74 Corse, ha messo perfettamente a punto durante le prove del sabato, ha ottenuto il miglior crono in 2’20″95 nella prima salita e 2’21″05 in gara 2.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Seconda posizione con un gap di 3″51, per un sempre più incisivo Luigi Fazzino, il 21enne siracusano in arrivo dal karting ha firmato il suo primo podio tricolore e lo ha fatto con l’Osella PA 2000 spinta da motore turbo, vincendo anche il gruppo E2SC delle biposto, con cui il portacolori della Piloti per Passione ha attaccato consapevole del buon potenziale del motore sovralimentato sul tecnico tracciato sardo. Terza piazza per il ragusano Franco Caruso che insieme al team ha ripristinato perfettamente la Nova Proto NP01-2 Zytek dopo un contatto con il guard rail in prova, ma soprattutto ha evidenziato la crescente intesa del pilota della Scuderia Vesuvio con la biposto in via di completo sviluppo. A ridosso del podio il primo dei piloti sardi, l’olbiese Giuseppe Vacca che ha ritrovato ritmo e buona sorte proprio nella gara di casa al volante dell’Osella PA 2000 Honda. Protagonista sfortunato il potentino Achille Lombardi su Osella PA 2000 Honda, che dopo un arrivo faticoso in gara 1 al 4° posto, ha parcheggiato la biposto appeno dopo lo start per via delle conseguenze subite dal propulsore dalla rottura di un condotto dell’olio in prova. A congratularsi con i piloti all’arrivo anche Mario Cioci Sindaco di Alghero ed il presidente del Consiglio della Regione Sardegna Michele Pais, oltre al fiduciario Regionale Delegazione Sardegna ACI Sport Giuseppe Pirisinu. “Ho apprezzato il tracciato algherese sin da quando lo ho conosciuto nel 2020 – ha sottolineato Cubeda – vincere alla seconda presenza significa che lo abbiamo interpretato nel giusto modo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Silverstone: Verstappen, Hamilton pericoloso e antisportivo
L’olandese: contento stare bene, penalità inflitta non aiuta
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
20:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lewis Hamilton ha compiuto “una manovra pericolosa” ed è stato “irrispettoso e antisportivo” nel celebrare la sua vittoria mentre ero in ospedale. Max Verstappen non usa mezzi termini per commentare l’incidente al primo giro del Gran Premio di Gran Bretagna dopo una collisione con il rivale della Mercedes.

“Sono contento di stare bene. Molto dispiaciuto di essere stato eliminato così (al primo giro). La penalità inflitta (dieci secondi per Hamilton, ndr) non ci aiuta e non rispecchia la manovra pericolosa che Lewis ha fatto in pista. Assistere a queste celebrazioni mentre un pilota è ancora in ospedale è irrispettoso e antisportivo, ma stiamo andando avanti”, ha detto l’olandese su Twitter.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: positiva al Covid, Coco Gauff costretta a rinunciare
Giovane tennista Usa, era sogno ma spero di avverarlo in futuro
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
21:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La promessa del tennis Usa Coco Gauff ha annunciato di dover rinunciare alle Olimpiadi di Tokyo per essere risultata positiva al Covid-19. “Sono così delusa di condividere la notizia che sono risultata positiva al Covid e per questo non potrò andare a Tokyo – ha twittato la 17enne, n,25 al mondo -.
È sempre stato un mio sogno rappresentare gli Usa alle Olimpiadi e spero che ci saranno possibilità per me di realizzarlo in futuro”.
Si tratta dell’ennesimo forfait per il torneo olimpico di tennis, cui hanno già rinunciato tra le donne Serena Williams, Victoria Azarenka, Angelique Kerber e Bianca Andreescu, tra gli uomini Roger Federer, Rafael Nadal e anche Matteo Berettini.
Hanno deciso di partecipare, invece, i numeri uno del mondo Novak Djokovic e Ashleigh Barty intendono giocare entrambi.
“Voglio augurare buona fortuna al Team Usa e Giochi sicuri per ogni olimpionico e per l’intera famiglia olimpica”, ha scritto ancora Gauff.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tour: Uae incassa 620mila euro di premi grazie a Pogacar
Al team del vincitore e allo Jumbo-Visma i maggiori introiti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
00:00
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La partecipazione al Tour de France 2021 ha reso quasi 620.000 euro in premi al Team Uae del vincitore della corsa, lo sloveno Tadej Pogacar. E’ quanto hanno reso noto gli organizzatori al termine del conteggio dei guadagni per ciascuna delle 23 squadre partecipanti, frutto dei risultati ottenuti dai propri corridori.

Gran parte della somma ricevuta dalla squadra di Pogacar è rappresentata dall’assegno di 500.000 euro riservato al vincitore. Dopo Uae, hanno incassato di più la Jumbo-Visma (359.520 euro), squadra del secondo classificato, il danese Jonas Vingegaard, e del belga Wout Van Aert, che ha vinto tre tappe, la Bahrain (170.310) che ha vinto due tappe con lo sloveno Matej Mohoric. Vengono poi la Deceuninck (149.690) di Marc Cavendish, con quattro vittorie di tappa, e la Ineos (134.590) del terzo classificato, l’ecuadoriano Richard Carapaz.
Il team meno pagato, Qhubeka, ha avuto in tutto 11.650 euro, poco più di 1.450 euro per ogni corridore presente alla corsa.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 16 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 01:47 DI MERCOLEDÌ 14 LUGLIO 2021

ALLE 18:53 DI DOMENICA 18 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

NIKOLAI BADEN FREDERIKSEN AL VITESSE
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ ufficiale il trasferimento a titolo definitivo del calciatore bianconero, Nikolai Baden Frederiksen alla squadra olandese del Vitesse.
Classe 2000, danese, l’attaccante ha disputato due stagioni con la Juventus, prima in Under 19 (27 presenze e 5 reti nel 2018/19), poi in Under 23 (12 presenze e 1 gol in Coppa Italia 2019/2020).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Da gennaio 2020 ha militato in prestito alla squadra di Eredivisie del Fortuna Sittard, per poi passare nel 2020/2021 al Wsg Swarovski, formazione tirolese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Adesso per lui si riaprono le porte del campionato olandese: in bocca al lupo per la nuova avventura!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BENTORNATI, BIANCONERI!
14 luglio 2021

Riaprono le porte del JTC: il primo gruppo di giocatori si è ritrovato questa mattina per poi svolgere le visite mediche al J Medical. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Le visite mediche dei bianconeri. Inizia la nuova stagione 2021-2022 per la Juventus! Mercoledì 14 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Rangers-Juventus, l’exploit di Torricelli. Glasgow, Champions League 1995-1996. L’incredibile gol di Moreno. Mercoledì 14 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Assistman Cristiano Ronaldo 2018-19 Tutti i passaggi vincenti di Cristiano Ronaldo nel suo primo anno alla Juventus. Mercoledì 14 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMINCIA LA NUOVA STAGIONE
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ iniziata ufficialmente la stagione della nuova Juventus 21/22.
Il primo gruppo di bianconeri – in attesa dei rientri scaglionati dei nazionali impegnati tra Copa America ed Europeo – si è ritrovato questa mattina al JTC e si è recato poi al J Medical per svolgere le visite di idoneità, i test di valutazione e le consuete procedure anti Covid previste dal protocollo vigente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domani, giovedì 15 luglio, è tempo invece di scendere in campo: la squadra è attesa al centro sportivo bianconero per la prima giornata di doppie sedute di allenamento (mattino e pomeriggio), agli ordini di Mister Allegri e del suo staff.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LO STAFF DELLA PRIMA SQUADRA 21/22
Allenatore: Allegri Massimiliano
Vice Allenatore: Landucci Marco
Collaboratore Tecnico: Dolcetti Aldo
Collaboratore Tecnico: Trombetta Maurizio
Resp. Prep. Atletica: Folletti Simone
Coll. Preparatore Atletico: Andrea Pertusio
Coll. Preparatore Atletico: Enrico Maffei
Coll. Preparatore Atletico: Lucia Francesco
Resp. Forza & Sport Science: Duccio Ferrari Bravo
Coll. Sport Science: Antonio Gualtieri
Prep.Portieri: Claudio Filippi
Coll. Prep. Portieri: Tommaso Orsini
Resp. Match Analysis: Riccardo Scirea
Coll. Match Analysis: Domenico Vernamonte
Coll. Match Analysis: Giuseppe Maiuri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SERIE A 2021/22, SI PARTE CON L’UDINESE
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prende forma ufficialmente il nuovo campionato bianconero. Oggi infatti, a Milano, sono stati sorteggiati i calendari della Serie A 21/22.
Prima giornata in programma nel weekend del 21 e 22 agosto con la Juve che partirà lontana da Torino, precisamente in Friuli, in casa dell’Udinese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prima giornata di ritorno invece – essendo il campionato di Serie A, per la prima volta nella storia, asimmetrico tra i gironi – sarà all’Allianz Stadium con il Napoli (06/01).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sarà una partenza con il botto per i bianconeri, che affronteranno subito Napoli (in trasferta) e Milan (in casa), rispettivamente alla 3ª e 4ª giornata (12/09 e 19/09).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Capitolo Derby: quello della Mole si gioca alla 7ª giornata di andata (03/10) in casa del Torino, con il ritorno all’Allianz Stadium nella 26ª (20/02); discorso simile per il Derby d’Italia: andata a San Siro nella 9ª d’andata (24/10) e ritorno in casa nella 31ª (03/04)
La Serie A dei ragazzi di Allegri si chiude in casa della Fiorentina nel weekend del 22 maggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL COMMENTO DEL VICEPRESIDENTE
«A Udine si soffre sempre – ha commentato il VicePresidente Pavel Nedved durante la cerimonia – è un campo difficile ma, come dice il nostro allenatore Max Allegri, bisogna affrontarle tutte». Aggiungendo poi sul Mister: «L’ho ritrovato molto carico».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

IL CALENDARIO:
1ª Giornata22 ago 2021
BOLOGNA SALERNITANA-CAGLIARI SPEZIA-EMPOLI LAZIO-HELLAS VERONA SASSUOLO-INTER GENOA-NAPOLI VENEZIA-ROMA FIORENTINA-SAMPDORIA MILAN-TORINO ATALANTA-UDINESE JUVENTUS-2ª Giornata29 ago 2021ATALANTA BOLOGNA-FIORENTINA TORINO-GENOA NAPOLI-HELLAS VERONA INTER-JUVENTUS EMPOLI-LAZIO SPEZIA-MILAN CAGLIARI-SALERNITANA ROMA-SASSUOLO SAMPDORIA-UDINESE VENEZIA-3ª Giornata12 set 2021ATALANTA FIORENTINA-BOLOGNA HELLAS VERONA-CAGLIARI GENOA-EMPOLI VENEZIA-MILAN LAZIO-NAPOLI JUVENTUS-ROMA SASSUOLO-SAMPDORIA INTER-SPEZIA UDINESE-TORINO SALERNITANA-4ª Giornata19 set 2021EMPOLI SAMPDORIA-GENOA FIORENTINA-HELLAS VERONA ROMA-INTER BOLOGNA-JUVENTUS MILAN-LAZIO CAGLIARI-SALERNITANA ATALANTA-SASSUOLO TORINO-UDINESE NAPOLI-VENEZIA SPEZIA-5ª Giornata22 set 2021ATALANTA SASSUOLO-BOLOGNA GENOA-CAGLIARI EMPOLI-FIORENTINA INTER-MILAN VENEZIA-ROMA UDINESE-SALERNITANA HELLAS VERONA-SAMPDORIA NAPOLI-SPEZIA JUVENTUS-TORINO LAZIO-6ª Giornata26 set 2021EMPOLI BOLOGNA-GENOA HELLAS VERONA-INTER ATALANTA-JUVENTUS SAMPDORIA-LAZIO ROMA-NAPOLI CAGLIARI-SASSUOLO SALERNITANA-SPEZIA MILAN-UDINESE FIORENTINA-VENEZIA TORINO-7ª Giornata03 ott 2021ATALANTA MILAN-BOLOGNA LAZIO-CAGLIARI VENEZIA-FIORENTINA NAPOLI-HELLAS VERONA SPEZIA-ROMA EMPOLI-SALERNITANA GENOA-SAMPDORIA UDINESE-SASSUOLO INTER-TORINO JUVENTUS-8ª Giornata17 ott 2021CAGLIARI SAMPDORIA-EMPOLI ATALANTA-GENOA SASSUOLO-JUVENTUS ROMA-LAZIO INTER-MILAN HELLAS VERONA-NAPOLI TORINO-SPEZIA SALERNITANA-UDINESE BOLOGNA-VENEZIA FIORENTINA-9ª Giornata24 ott 2021ATALANTA UDINESE-BOLOGNA MILAN-FIORENTINA CAGLIARI-HELLAS VERONA LAZIO-INTER JUVENTUS-ROMA NAPOLI-SALERNITANA EMPOLI-SAMPDORIA SPEZIA-SASSUOLO VENEZIA-TORINO GENOA-10ª Giornata27 ott 2021CAGLIARI ROMA-EMPOLI INTER-JUVENTUS SASSUOLO-LAZIO FIORENTINA-MILAN TORINO-NAPOLI BOLOGNA-SAMPDORIA ATALANTA-SPEZIA GENOA-UDINESE HELLAS VERONA-VENEZIA SALERNITANA-11ª Giornata31 ott 2021ATALANTA LAZIO-BOLOGNA CAGLIARI-FIORENTINA SPEZIA-GENOA VENEZIA-HELLAS VERONA JUVENTUS-INTER UDINESE-ROMA MILAN-SALERNITANA NAPOLI-SASSUOLO EMPOLI-TORINO SAMPDORIA-12ª Giornata07 nov 2021CAGLIARI ATALANTA-EMPOLI GENOA-JUVENTUS FIORENTINA-LAZIO SALERNITANA-MILAN INTER-NAPOLI HELLAS VERONA-SAMPDORIA BOLOGNA-SPEZIA TORINO-UDINESE SASSUOLO-VENEZIA ROMA-13ª Giornata21 nov 2021ATALANTA SPEZIA-BOLOGNA VENEZIA-FIORENTINA MILAN-GENOA ROMA-HELLAS VERONA EMPOLI-INTER NAPOLI-LAZIO JUVENTUS-SALERNITANA SAMPDORIA-SASSUOLO CAGLIARI-TORINO UDINESE-14ª Giornata28 nov 2021CAGLIARI SALERNITANA-EMPOLI FIORENTINA-JUVENTUS ATALANTA-MILAN SASSUOLO-NAPOLI LAZIO-ROMA TORINO-SAMPDORIA HELLAS VERONA-SPEZIA BOLOGNA-UDINESE GENOA-VENEZIA INTER-15ª Giornata01 dic 2021ATALANTA VENEZIA-BOLOGNA ROMA-FIORENTINA SAMPDORIA-GENOA MILAN-HELLAS VERONA CAGLIARI-INTER SPEZIA-LAZIO UDINESE-SALERNITANA JUVENTUS-SASSUOLO NAPOLI-TORINO EMPOLI-16ª Giornata05 dic 2021BOLOGNA FIORENTINA-CAGLIARI TORINO-EMPOLI UDINESE-JUVENTUS GENOA-MILAN SALERNITANA-NAPOLI ATALANTA-ROMA INTER-SAMPDORIA LAZIO-SPEZIA SASSUOLO-VENEZIA HELLAS VERONA-17ª Giornata12 dic 2021FIORENTINA SALERNITANA-GENOA SAMPDORIA-HELLAS VERONA ATALANTA-INTER CAGLIARI-NAPOLI EMPOLI-ROMA SPEZIA-SASSUOLO LAZIO-TORINO BOLOGNA-UDINESE MILAN-VENEZIA JUVENTUS-18ª Giornata19 dic 2021ATALANTA ROMA-BOLOGNA JUVENTUS-CAGLIARI UDINESE-FIORENTINA SASSUOLO-LAZIO GENOA-MILAN NAPOLI-SALERNITANA INTER-SAMPDORIA VENEZIA-SPEZIA EMPOLI-TORINO HELLAS VERONA-19ª Giornata22 dic 2021EMPOLI MILAN-GENOA ATALANTA-HELLAS VERONA FIORENTINA-INTER TORINO-JUVENTUS CAGLIARI-NAPOLI SPEZIA-ROMA SAMPDORIA-SASSUOLO BOLOGNA-UDINESE SALERNITANA-VENEZIA LAZIO-
20ª Giornata06 gen 2022ATALANTA TORINO-BOLOGNA INTER-FIORENTINA UDINESE-JUVENTUS NAPOLI-LAZIO EMPOLI-MILAN ROMA-SALERNITANA VENEZIA-SAMPDORIA CAGLIARI-SASSUOLO GENOA-SPEZIA HELLAS VERONA-21ª Giornata09 gen 2022CAGLIARI BOLOGNA-EMPOLI SASSUOLO-GENOA SPEZIA-HELLAS VERONA SALERNITANA-INTER LAZIO-NAPOLI SAMPDORIA-ROMA JUVENTUS-TORINO FIORENTINA-UDINESE ATALANTA-VENEZIA MILAN-22ª Giornata16 gen 2022ATALANTA INTER-BOLOGNA NAPOLI-FIORENTINA GENOA-JUVENTUS UDINESE-MILAN SPEZIA-ROMA CAGLIARI-SALERNITANA LAZIO-SAMPDORIA TORINO-SASSUOLO HELLAS VERONA-VENEZIA EMPOLI-23ª Giornata23 gen 2022CAGLIARI FIORENTINA-EMPOLI ROMA-GENOA UDINESE-HELLAS VERONA BOLOGNA-INTER VENEZIA-LAZIO ATALANTA-MILAN JUVENTUS-NAPOLI SALERNITANA-SPEZIA SAMPDORIA-TORINO SASSUOLO-24ª Giornata06 feb 2022ATALANTA CAGLIARI-BOLOGNA EMPOLI-FIORENTINA LAZIO-INTER MILAN-JUVENTUS HELLAS VERONA-ROMA GENOA-SALERNITANA SPEZIA-SAMPDORIA SASSUOLO-UDINESE TORINO-VENEZIA NAPOLI-25ª Giornata13 feb 2022ATALANTA JUVENTUS-EMPOLI CAGLIARI-GENOA SALERNITANA-HELLAS VERONA UDINESE-LAZIO BOLOGNA-MILAN SAMPDORIA-NAPOLI INTER-SASSUOLO ROMA-SPEZIA FIORENTINA-TORINO VENEZIA-26ª Giornata20 feb 2022BOLOGNA SPEZIA-CAGLIARI NAPOLI-FIORENTINA ATALANTA-INTER SASSUOLO-JUVENTUS TORINO-ROMA HELLAS VERONA-SALERNITANA MILAN-SAMPDORIA EMPOLI-UDINESE LAZIO-VENEZIA GENOA-27ª Giornata27 feb 2022ATALANTA SAMPDORIA-EMPOLI JUVENTUS-GENOA INTER-HELLAS VERONA VENEZIA-LAZIO NAPOLI-MILAN UDINESE-SALERNITANA BOLOGNA-SASSUOLO FIORENTINA-SPEZIA ROMA-TORINO CAGLIARI-28ª Giornata06 mar 2022BOLOGNA TORINO-CAGLIARI LAZIO-FIORENTINA HELLAS VERONA-GENOA EMPOLI-INTER SALERNITANA-JUVENTUS SPEZIA-NAPOLI MILAN-ROMA ATALANTA-UDINESE SAMPDORIA-VENEZIA SASSUOLO-29ª Giornata13 mar 2022ATALANTA GENOA-FIORENTINA BOLOGNA-HELLAS VERONA NAPOLI-LAZIO VENEZIA-MILAN EMPOLI-SALERNITANA SASSUOLO-SAMPDORIA JUVENTUS-SPEZIA CAGLIARI-TORINO INTER-UDINESE ROMA-30ª Giornata20 mar 2022BOLOGNA ATALANTA-CAGLIARI MILAN-EMPOLI HELLAS VERONA-GENOA TORINO-INTER FIORENTINA-JUVENTUS SALERNITANA-NAPOLI UDINESE-ROMA LAZIO-SASSUOLO SPEZIA-VENEZIA SAMPDORIA-31ª Giornata03 apr 2022ATALANTA NAPOLI-FIORENTINA EMPOLI-HELLAS VERONA GENOA-JUVENTUS INTER-LAZIO SASSUOLO-MILAN BOLOGNA-SALERNITANA TORINO-SAMPDORIA ROMA-SPEZIA VENEZIA-UDINESE CAGLIARI-32ª Giornata10 apr 2022BOLOGNA SAMPDORIA-CAGLIARI JUVENTUS-EMPOLI SPEZIA-GENOA LAZIO-INTER HELLAS VERONA-NAPOLI FIORENTINA-ROMA SALERNITANA-SASSUOLO ATALANTA-TORINO MILAN-VENEZIA UDINESE-33ª Giornata16 apr 2022ATALANTA HELLAS VERONA-CAGLIARI SASSUOLO-FIORENTINA VENEZIA-JUVENTUS BOLOGNA-LAZIO TORINO-MILAN GENOA-NAPOLI ROMA-SAMPDORIA SALERNITANA-SPEZIA INTER-UDINESE EMPOLI-34ª Giornata24 apr 2022BOLOGNA UDINESE-EMPOLI NAPOLI-GENOA CAGLIARI-HELLAS VERONA SAMPDORIA-INTER ROMA-LAZIO MILAN-SALERNITANA FIORENTINA-SASSUOLO JUVENTUS-TORINO SPEZIA-VENEZIA ATALANTA-35ª Giornata01 mag 2022ATALANTA SALERNITANA-CAGLIARI HELLAS VERONA-EMPOLI TORINO-JUVENTUS VENEZIA-MILAN FIORENTINA-NAPOLI SASSUOLO-ROMA BOLOGNA-SAMPDORIA GENOA-SPEZIA LAZIO-UDINESE INTER-36ª Giornata08 mag 2022FIORENTINA ROMA-GENOA JUVENTUS-HELLAS VERONA MILAN-INTER EMPOLI-LAZIO SAMPDORIA-SALERNITANA CAGLIARI-SASSUOLO UDINESE-SPEZIA ATALANTA-TORINO NAPOLI-VENEZIA BOLOGNA-37ª Giornata15 mag 2022BOLOGNA SASSUOLO-CAGLIARI INTER-EMPOLI SALERNITANA-HELLAS VERONA TORINO-JUVENTUS LAZIO-MILAN ATALANTA-NAPOLI GENOA-ROMA VENEZIA-SAMPDORIA FIORENTINA-UDINESE SPEZIA-38ª Giornata22 mag 2022ATALANTA EMPOLI-FIORENTINA JUVENTUS-GENOA BOLOGNA-INTER SAMPDORIA-LAZIO HELLAS VERONA-SALERNITANA UDINESE-SASSUOLO MILAN-SPEZIA NAPOLI-TORINO ROMA-VENEZIA CAGLIARI.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BUON COMPLEANNO, DANILO!
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Compleanno in vacanza per Danilo.

Buon compleanno, Danilo! Oggi per lui 30 anni. auguri! Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Mentre parte della squadra sta ricominciando a lavorare per preparare la prossima stagione, che inizia fra un mese e mezzo, lui, insieme ai bianconeri impegnati in Copa America ed Europei, sta godendosi la sua meritata vacanza.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Danilo è stato infatti protagonista della cavalcata del Brasile nel torneo continentale, che si è fermata solo alla Finale. Protagonista, come è stato protagonista, con qualità e quantità, anche in bianconero, da quando è arrivato alla Juve 2 anni fa.
In attesa di cominciare la terza stagione insieme auguriamo tutti a Danilo buon compleanno!
Auguri, campione!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23 | TOURE E BERUATTO AL PISA
15 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Continua il mercato della Juventus Under23 che, dopo aver ufficializzato i prestiti di Zanimacchia e Vrioni, prosegue le operazioni di rinnovamento della rosa in vista della prossima stagione.
Ufficializzati oggi i movimenti in uscita con il Pisa, che vedono protagonisti Idrissa Toure e Pietro Beruatto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IDRISSA TOURE
Il centrocampista nato a Berlino si trasferisce in toscana a titolo definitivo dopo 70 presenze e 4 gol con la maglia bianconera. Arrivato a Torino nel 2019, il classe ’98 ha contribuito alla vittoria della storica Coppa Italia di Serie C, prima di passare in prestito al Vitesse nella scorsa stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PIETRO BERUATTO
Trasferimento al Pisa con la formula del prestito invece per Pietro Beruatto. Il terzino classe ‘98, cresciuto nel settore giovanile bianconero (vincitore, tra l’altro, del Torneo di Viareggio nel 2016), lascia l’Under 23 dopo 58 presenze, 2 reti e una Coppa Italia di Serie C nel palmarès. Anche per lui nella scorsa stagione un’esperienza in prestito, con la maglia del Vicenza.
Ad entrambi vanno i nostri auguri per il futuro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS WOMEN AL LAVORO!
15 luglio 2021

Le Bianconere preparano la nuova stagione: le immagini del lavoro di oggi a Vinovo Giovedì 15 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | IL PRIMO ALLENAMENTO DELLA STAGIONE!
15 luglio 2021

Al lavoro! La Juve ha ricominciato ad allenarsi alla Continassa! LE IMMAGINI. Giovedì 15 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Il primo allenamento della stagione 2021-2022! Il primo allenamento della stagione dei Bianconeri con Max allegri e Staff all JTC. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

BENTORNATI AL J|HOTEL!
15 luglio 2021

Primo momento di relax per i bianconeri! LE IMMAGINI Giovedì 15 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

BOATTIN RINNOVA FINO AL 2023!
15 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La storia in bianconero di Lisa Boattin continua. A pochi giorni dall’inizio della sua quinta stagione con le Juventus Women, ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2023. Un altro segnale forte della fiducia della società nei suoi talenti più giovani: lei è la prima a rinnovare in questa stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Lisa Boattin bianconera fino al 2023! Guarda ed ascolta l’intervista esclusiva! Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Bianconera da sempre, per Lisa vestire la maglia della Juventus ha rappresentato il coronamento di un sogno. Un sogno trasformato in realtà con il lavoro quotidiano e la voglia di migliorare sempre, senza accontentarsi mai, diventando una certezza assoluta per la squadra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
C’è tanto di Lisa nei primi quattro anni di successi delle Juventus Women e c’è tanto di Lisa nei sette trofei alzati al cielo fin qui. Insostituibile in campo (98 presenze in quattro stagioni), ha saputo incarnare alla perfezione lo spirito bianconero, mettendo in ogni sfida affrontata energia, grinta e qualità.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E, ne siamo certi, mentre firma il suo rinnovo, ha già negli occhi i prossimi obiettivi da raggiungere insieme.
Congratulazioni, Lisa!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA JUVE RIPARTE!
15 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ci siamo: la stagione 2021/2022 della Juventus è ufficialmente iniziata.
Dopo le visite mediche che si sono svolte ieri, il gruppo dei bianconeri. che gradualmente comincerà ad arricchirsi con gli arrivi dei giocatori impegnati in estate con le loro Nazionali, si è ritrovato per la prima volta agli ordini di Mister Allegri alla Continassa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Due le sessioni di lavoro previste nel menu di oggi: in mattinata, i giocatori si sono focalizzati prima su una serie di esercitazioni focalizzate sulla tecnica, per poi dedicarsi a una successiva fase di lavoro atletico.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel pomeriggio, dopo il meritato riposo nelle stanze del J|Hotel, secondo allenamento per il gruppo, questa volta in palestra.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Domani, ovviamente, si torna in campo per una nuova doppia sessione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, SI RIPARTE CON MISTER ZAULI!
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juventus Under 23 è pronta a cominciare la quarta stagione della sua storia. Il raduno è fissato per lunedì 19 luglio e a guidare la squadra ci sarà ancora Mister Lamberto Zauli, che ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2022.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per lui sarà il terzo anno in bianconero. Approdato alla guida dell’Under 19 nella stagione 2019/20, l’ha condotta per la prima volta agli ottavi di finale di Youth League, ben figurando anche in campionato, dove non è stato possibile arrivare fino in fondo a causa della sospensione per la pandemia. Lo scorso anno è stato invece il primo alla guida dell’Under 23, in una stagione che ha visto la crescita di tanti ragazzi, testimoniata, oltre che da quanto fatto vedere in campo in Serie C, anche dalle chance ottenute in Prima Squadra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
«Personalmente sono molto contento – ha commentato il Mister -. Abbiamo cominciato il percorso due anni fa, quando ho iniziato con l’U19 e poi ho proseguito dalla scorsa estate con l’U23. Il fatto di essere qui per la terza stagione mi rende molto felice: con la società si è creato un bel feeling. Quest’anno abbiamo grandi ambizioni, saremo una squadra molto giovane e conosco già tanti ragazzi. Sarà una bella sfida. Il mio compito è creare una squadra pronta per affrontare le gare che ci attendono. Sarà importante la quotidianità dove, insieme allo staff, cercheremo di far crescere i ragazzi e proiettarli verso il calcio professionistico».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LO STAFF U23 2021/22
Allenatore: Lamberto Zauli
Vice Allenatore: Mirko Conte
Assistente tecnico: Francesco Spanò
Preparatore dei Portieri: Cristiano Lupatelli
Preparatori Atletici: Stefano Cellio e Daniele Palazzolo
Match Analyst: Alessio Varzi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

I gol dei capitani della Juventus! Momenti epici in cui i Leaders hanno trascinato la Juve con gols decisivi. Venerdì 16 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Salvai «Voglio essere un esempio positivo». Quarto episodio di #ConfidenceMakesUsDoEverything Cecilia Salvai. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Alex-David, l’intesa perfetta! Rovesciata di Del Piero, testa di Trezeguet il gol scudetto a San Siro! Sabato 17 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tanti auguri, Marco Di Vaio! L’ex attaccante Bianconero compie 45 anni. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMINCIA LA STAGIONE ANCHE PER GLI OFFICIAL FAN CLUB!
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ partita la nuova, entusiasmante, stagione 21/22. Non solo per la prima squadra, ma anche per gli Juventus Official Fan Club!
Da martedì 13 luglio sono infatti aperte le iscrizioni JOFC per la nuova stagione, che si annuncia ricca di benefici e servizi dedicati a tutti i nuovi soci.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
A partire dal welcome pack esclusivo per ogni Official Fan Club attivatosi: attestato incorniciato e items juventus, mentre per ciascun socio iscritto un gift di benvenuto e una e-card digital personalizzata.
Senza dimenticare i numerosi vantaggi derivanti dall’affiliazione per tutto l’arco dell’annata: dai servizi di biglietteria al merchandising dedicato, dalla partecipazione ad eventi a sconti speciali.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Con la nuova stagione infatti, la Juventus Card assumerà un ruolo sempre più centrale per gli JOFC poiché garantirà il riconoscimento di ogni socio nei differenti touch points fisici e online Juventus, consentendo così l’accesso a nuovi servizi riservati e attività dedicate.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Come iscriversi? Gli Official Fan Club già iscritti nella stagione 2020-21 possono rinnovare l’affiliazione direttamente all’interno del portale mentre per costituire un nuovo Official Fan Club occorre seguire la procedura online indicata.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SCOPRI TUTTI I SERVIZI DEDICATI AGLI OFFICIAL FAN CLUBS!

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Per diventare soci basta trovare l’Official Fan Club più vicino e contattarlo!

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY |  SECONDO GIORNO DI LAVORO
16 luglio 2021

Le immagini del secondo allenamento della preparazione bianconera Venerdì 16 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

ARTHUR, INTERVENTO RIUSCITO
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Questo pomeriggio Arthur è stato sottoposto ad intervento chirurgico per la rimozione dell’ossificazione della membrana interossea della gamba destra. L’intervento, eseguito dal dott. Piana e dal dott. Battiston, alla presenza del responsabile sanitario della Juventus dott. Stefanini presso la clinica Fornaca di Torino, è perfettamente riuscito.
I tempi di recupero sono di circa 3 mesi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DAY 2 DI PREPARAZIONE
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prosegue il lavoro dei bianconeri che hanno iniziato ieri la preparazione al JTC. Seconda giornata di allenamenti che è stata focalizzata su sedute tecniche per i ragazzi di Mister Allegri.
Al mattino esercitazioni dedicate al possesso palla e partitine; al pomeriggio lavoro di tecnica generale per un gruppo ridotto di giocatori.
La squadra sarà nuovamente in campo domani, sabato 17 luglio: è in programma un’altra sessione “doppia”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | SABATO MATTINA DI LAVORO
17 luglio 2021

Le immagini del secondo giorno in campo per i bianconeri

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | DOPPIA SEDUTA NEL SABATO BIANCONERO
17 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sabato di lavoro per il gruppo, che, come ieri e giovedì, ha lavorato in doppia seduta alla Continassa.
Al mattino, sotto un sole estivo, i bianconeri sono scesi in campo e, dopo l’attivazione muscolare, si sono dedicati a una serie di esercitazioni tecniche, che hanno avuto come focus il lavoro sul possesso della palla, per poi concludere con la parte finale dell’allenamento, dedicata alla fase atletica.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo una pausa pomeridiana, il gruppo si è spostato in palestra, per la seconda seduta della giornata.
Domani, i giocatori sono attesi in campo al Training Center per un’unica seduta al mattino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BLACK & WHITE STORIES: L’ESTATE BIANCONERA DEL ’68
18 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quest’estate è ancora piena dell’entusiasmo regalato dalla Nazionale campione d’Europa. Ci sono punti in comune con quella del 1968, che vide gli azzurri compiere la stessa impresa?
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le pagine di Hurrà Juventus sono un utile strumento per cogliere gli umori nell’ambiente bianconero. Visto che ieri come oggi la presenza juventina nell’Italia vincente non fu banale, con una coppia di difensori come Castano e Salvadore a fare la parte di Bonucci e Chiellini e Bercellino impegnato nella senifinale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
A Villar Perosa inizia una nuova stagione in un clima di grande partecipazione da parte dei tifosi della Signora
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ANASTASI E GLI INGLESI
Se Italia-Inghilterra del 2021 ha definito il suo verdetto ai calci di rigore, Italia-Jugoslavia del 1968 ha avuto un epilogo non meno sofferto. La soluzione dell’epoca in caso di parità era la ripetizione della gara e a Roma succede addirittura nello spazio di 48 ore.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’eroe della finale-bis è Anastasi, autore della rete del definitivo 2-0. Pietro è ufficialmente un giocatore del Varese, ma la Juve lo ha già acquistato per la stagione successiva.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sul mensile bianconero viene proposto il parere del giocatore inglese più importante dell’epoca, Bobby Charlton (un po’ come se Harry Kane oggi parlasse di Federico Chiesa): «Ho visto un bravissimo centravanti e sono convinto che diventerà un grandissimo campione».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Aggiungendo un’annotazione importante, che a 20 anni lui non era sui livelli del neo-bianconero: detto da un campione del mondo è un complimento enorme…
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA DIFESA BIANCONERA
La coppia di difensori della Juve – a differenza di Bonucci e Chiellini – viene divisa nelle due finali con la Jugoslavia. Nel primo atto c’è in campo Castano, due giorni dopo tocca a Salvadore, nell’ottica di qualche cambiamento che il C.T. Ferruccio Valcareggi ha scelto per dare nuove energie alla squadra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
In semifinale, c’è in campo il terzo componente del reparto arretrato bianconero, Bercellino, impegnato contro l’Unione Sovietica in una sfida che trova la sua risoluzione solo con la monetina.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Hurrà Juventus esprime la soddisfazione dei tre con una dichiarazione collettiva: «Giorni come questi non si dimenticano facilmente. É una fortuna per noi averli vissuti».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TEDESCO ITALIANO
A rendere elettrica l’aria dell’estate ’68 juventina c’è anche un motivo che trascende la Nazionale. A Torino arriva una vecchia conoscenza della Serie A, un tedesco che a Bologna ha scritto pagine tricolori e che con la sua Germania ha partecipato da protagonista al Mondiale del 1966, quello per l’appunto vinto dall’Inghilterra e rimasto come unica soddisfazione britannica grazie all’Italia di Mancini.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Bercellino non usa formule di rito e mostra tutto il suo entusiasmo per il nuovo compagno di squadra, Helmut Haller: «Se quello gira, nel prossimo campionato spacchiamo il mondo!».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
RITRATTO DI HALLER
Anche Tino Castano offre un ritratto approfondito di Helmut Haller. E si capisce che la stima nasce dall’averlo affrontato come avversario, trovandolo «solido, ben squadrato, non fa smorfie quando lo “toccano”, non gli saltano i nervi al primo scontro cattivo. E “vede” sempre cosa accade in campo in qualunque momento».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per il difensore bianconero, sul livello del tedesco ci sono solo altri 3 giocatori nel campionato italiano: l’interista Luis Suarez, il milanista Gianni Rivera e il napoletano José Altafini. Il campionato si incaricherà poi di smentire la valutazione: fra i 4 contendenti non c’è nessuno che riuscirà a laurearsi campione d’Italia perché lo scudetto andrà a Firenze.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Haller avrà comunque il tempo di rifarsi, vincendo 2 titoli consecutivi nel 1972 e nel 1973.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Continua la preparazione! In vista delle prime amichevoli stagionali. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Accadde oggi 2020 Il pareggio-show contro il Sassuolo. Il 15 luglio 2020, a Reggio Emilia, i bianconeri pareggiano 3-3 andando in gol con Danilo, Higuain e Alex Sandro. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Juventus-Parma, il capolavoro di Vialli. Stagione 1994-95 a San Siro il capitano bianconero realizza uno dei gol più belli della sua carriera. Domenica 18 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

CORSA E PALLA NELLA DOMENICA BIANCONERA
18 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un sole caldissimo ha accolto i bianconeri questa mattina sui campi del Training Center della Continassa, per l’unico allenamento previsto nella giornata di oggi.
I ragazzi sono scesi in campo al mattino e dopo la consueta fase di riscaldamento hanno lavorato con la palla, andando sempre di più ad aumentare il ritmo e l’intensità, e focalizzando l’attenzione sulla tecnica, con particolare riferimento alla qualità, la velocità e la precisione dei passaggi e sull’occupazione del campo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Chiusura con la consueta partitella.
Domani la settimana ricomincia come si è conclusa questa: lavorando in campo, in doppia sessione, con primo appuntamento fissato per tutti al mattino.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN, TUTTE LE GIOCATRICI IN PRESTITO
18 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Mentre le Juventus Women si preparano alla nuova stagione a Vinovo, i tanti talenti nati in bianconero continuano il loro percorso di crescita: la prossima tappa, per molte giovani, sarà un’avventura in prestito. L’obiettivo è quello di continuare a migliorare misurandosi con il calcio delle grandi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Tante ragazze giocheranno in Serie A. Sofia Cantore, 9 reti e 5 assist nell’ultima stagione con la maglia della Florentia, si trasferisce al Sassuolo; quattro bianconere, invece, indosseranno la maglia dell’Empoli: Margherita Brscic e Melissa Bellucci, che vivranno il secondo anno in azzurro, Ludovica Silvioni e Asia Bragonzi, lo scorso anno protagoniste in Serie A rispettivamente con Pink Sport Time Bari e Verona.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Con la maglia dell’Hellas giocherà quest’anno Federica Anghileri, la scorsa stagione alla Florentia.
Sempre in Serie A, nella neonata Sampdoria, giocheranno Paola Boglioni (l’anno scorso alla Florentia, da cui è nata la formazione blucerchiata), Michela Giordano (campione d’Italia con la Juve), Letizia Musolino (gli ultimi sei mesi con il San Marino Academy) e Kristin Carrer, alla prima esperienza tra le grandi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Resta in Serie A dopo il prestito all’Empoli Martina Toniolo: vestirà la maglia del Napoli. Sempre in terra campana, nella neopromossa Pomigliano, si trasferiscono Vanessa Panzeri e Valentina Puglisi.
Si misureranno in Serie B, con la maglia della Torres, Beatrice Airola e Lorenza Scarpelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Giorgia Giachetto, Gaia Distefano e Adelaide Serafino passano al Ravenna, Flavia Devoto, Nicole Gianesin e Beatrice Beretta al Tavagnacco. Resta in prestito al Cittadella Carlotta Masu, mentre Mancuso vestirà la maglia del Cesena. Vittoria Verna giocherà a Ivrea, in Serie C.   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE   SEGUI LA SERIE A 2021-2022

Standings provided by SofaScore LiveScore

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 26 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 11:30 DI DOMENICA 11 LUGLIO 2021

ALLE 13:29 DI MERCOLEDÌ 14 LUGLIO 2021

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Europei: un argento e un bronzo per l’Italia
I “Boys” azzurri sfiorano l’impresa, bene anche le “Ladies”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
11:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Una medaglia d’argento e una di bronzo. Poi, un sesto e un nono posto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Questo il bottino dell’Italgolf agli European Team Championship. I “Boys” azzurri – Elia Dallanegra, Pietro Guido Fenoglio, Marco Florioli, Sebastiano Frau, Flavio Michetti e Alessandro Nardini – hanno sfiorato l’impresa in Danimarca e, al Fures› Golfklub di Birker›d, si sono arresi solo in finale davanti alla Germania con il risultato di 4,5-2,5.
Terzo posto per le “Ladies” – Emilie Alba Paltrinieri, Clara Manzalini, Carolina Melgrati, Benedetta Moresco, Alessia Nobilio, Anna Zanusso – che, al Royal County Down di Newcastle, nella Contea di Down in Irlanda del Nord, hanno dominato la finalina surclassando la Scozia per 6-1. Il titolo è andato poi all’Inghilterra che ha piegato la Svezia (che aveva battuto le azzurre in semifinale) per 5-2 impedendo alle scandinave di calare il poker di successi consecutivi nella competizione.
Sesto posto per le “Girls” – Giulia Bellini, Charlotte Cattaneo, Francesca Fiorellini, Matilde Innocenti Angelini, Lorena Rossettin e Marta Spiazzi – in Portogallo. Al Montado Golf Resort la Spagna, in finale, ha “matato” la Francia con il punteggio di 4,5-2,5. Mentre a Girona, in Spagna, gli “Amateur” azzurri – Pietro Bovari, Riccardo Bregoli, Gregorio De Leo, Filippo Celli, Giovanni Manzoni e Davide Buchi – dopo la prima fase di qualificazione medal sono finiti fuori dalle migliori 8 squadre salvo poi invertire il loro trend e chiudere al 9/o posto dopo aver superato l’Irlanda per 3/2. La medaglia d’oro, sul percorso del PGA Catalunya, è andata alla Danimarca che ha messo ko la Francia per 5,5-1,5.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’ambasciatore a Londra rappresenta l’Italia a Wimbledon
Niente presenze istituzionali da Roma, causa protocolli Covid Gb
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
11 luglio 2021
10:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sarà l’ambasciatore a Londra, Raffaele Trombetta, a rappresentare l’Italia a Wimbledon per la storica finale odierna di Matteo Berrettini contro il numero 1 al mondo del tennis Novak Djokovic. Lo rendono noto fonti diplomatiche, precisando che le istituzioni italiane avrebbero voluto assicurare una presenza governativa da Roma, ma che – a differenza di quanto previsto per la finale degli Europei di calcio di Wembley fra Italia e Inghilterra, dove la Penisola sarà rappresentata in primis dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella – a Wimbledon non ci sono ormai i tempi per organizzare una trasferta nel rispetto dei protocolli sanitari britannici relativi all’emergenza Covid.

Le regole della quarantena tuttora in vigore nel Regno Unito sui viaggi dall’estero dalla stragrande maggioranza dei Paesi del mondo impongono infatti un autoisolamento precauzionale preventivo di diversi giorni. A meno della creazione di una “bolla” protetta e isolata, riservata a delegazioni ufficiali o limitati gruppi specifici, per la cui organizzazione è richiesto un certo anticipo di tempo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PGA Tour; Munoz torna in vetta al John Deere
Colombiano insegue 2/o titolo. Hearn realizza “hole in one”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
10:47
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un nuovo leader, una hole in one, la sfida sempre più accesa per assicurarsi titolo, montepremi e l’ultimo posto per l’Open Championship. A Silvis (Usa), nell’Illinois, il “moving day” del John Deere Classic ha regalato emozioni e spettacolo.
Nella 50esima edizione del torneo del PGA Tour a guidare il leaderboard, ad un giro dal termine, è Sebastian Munoz (già in testa dopo le prime 18 buche). Il colombiano con un totale di 197 (63 67 67, -16) ha un solo colpo di vantaggio sull’americano Brandon Hagy, secondo con 198 (-15). Terza posizione (199, -14) per altri cinque giocatori statunitensi: Kevin Na, Cameron Champ, Ryan Moore, Adam Long e Scott Brown. Mentre ha perso la leadership ed è scivolato all’ottavo posto (200, -13) Luke List. “Hole in one” show per David Hearn. Il canadese ha realizzato un “ace” con un colpo perfetto scagliato da 132 yards. Dopo quello ottenuto al Senderson Farms Championship 2019 Munoz, 28enne di Bogotà, insegue il secondo successo in carriera sul PGA Tour.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket: choc Usa, battuti da Nigeria in amichevole pre-Tokyo
Nazionale africana vince 90-87, è in girone Italia ai Giochi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
15:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Nigeria, avversaria dell’Italia nel girone olimpico a Tokyo, ha battuto a sorpresa gli Stati Uniti 90-87 in un’amichevole a Las Vegas, in Nevada. La nazionale che schiera sei giocatori della Nba ed è guidata dal coach Mike Brown è diventata la prima africana nella storia a battere gli Stati Uniti.

Miglior marcatore per il Dream Team guidato da Gregg Popovich è stato Kevin Durant, con 17 punti, mentre Gabe Vincent, con 21, lo è stato per la Nigeria “Sono piuttosto contento di come è andata – ha commentato Popovich, sottolineando che la sua squadra lavora insieme da pochi giorni -. Prendiamo questa sconfitta come un’esperienza per crescere e non come “la fine del mondo”. Per gli Usa quella della scorsa notte era la prima delle cinque partite di messa a punto prima di Tokyo, anche in attesa di tre giocatori ancora impegnati nelle finali Nba.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Berrettini lotta, Djokovic sesta corona a Wimbledon
L’azzurro cede in 4 set: ‘questo è solo l’inizio’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
12:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sull’erba sacra di Wimbledon, perdere una finale è il modo migliore per imparare come si fa a vincerla. Si ferma all’ultimo atto lo straordinario viaggio di Matteo Berrettini nel tempio mondiale del tennis: in finale si è inginocchiato davanti a Novak Djokovic, che è entrato nella leggenda vincendo il suo sesto Wimbledon e il suo ventesimo slam, eguagliando Federer e Nadal e lasciando aperto l’obiettivo di centrare il Grande slam.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Berrettini, di fronte alla duchessa Kate, futura regina di Gran Bretagna, sorride amaro, ma ha capito che un giorno quel regno potrà essere suo: “per me questa non è la fine, ma l’inizio di una carriera. Sono contento di questa finale, spero che non sarà l’ultima. E’ stata una bellissima sensazione essere qui, ci voleva solo quel passo in più”, ha detto a fine gara.

empty
empty

http://www.seedtag.com utm_source=see…
Finisce con una sconfitta il primo dei due appuntamenti londinesi della domenica italiana a Londra, ma se si guarda all’avventura di Wimbledon di Berrettini è impossibile catalogarla come una sconfitta: il tennista romano, 25 anni, ha scritto una pagina della storia dello sport italiano, mai nessun azzurro era arrivato in finale a Wimbledon ma quello che forse ancora di più conta è che ha capito che può stare a questi livelli, giocare alla pari con la trinità del tennis dei primi vent’anni del ventunesimo secolo, consapevole che, anche se sembrano marziani, non sono eterni, che l’età è dalla sua parte e che ci saranno altre occasioni. “La finale di oggi ha emozionato milioni di italiani, entrera’ nella storia”, il messaggio inviato dal premier Mario Draghi, che domani salutera’ il finalista insieme con gli azzurri del calcio L’Italtennis ha ritrovato una stella capace di tenere incollati milioni di italiani davanti alla tv come non succedeva dai tempi di Panatta: un fatto che, sommato ai tanti giovani emergenti ormai stabilmente nei primi 100 del ranking mondiale, può far sognare gli appassionati per una nuova età dell’oro del tennis italiano, dopo decenni di delusioni.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Djokovic, alla fine ha vinto in tre set dopo tre ore e 24 minuti: 6-7, 6-4, 6.4, 6-3 il punteggio finale. Per il numero uno del mondo, però, è stata tutt’altro che una passeggiata. Se n’è reso conto subito, all’inizio del primo set, che sembrava essersi messo in tasca quando si è portato sul 5-2: Berrettini è riuscito a rimontare e battere Djokovic al tie-break. Il resto della partita, però, ha sancito la superiorità del serbo. Berrettini è, attualmente, il tennista del circuito con il servizio più mortifero: uno suo ace (ne ha serviti 16 contro i 5 dell’avversario), uno dei quali ha viaggiato a 222 km/h. Peccato, però, che una delle tantissime qualità tecniche di Djokovic è la capacità di rispondere a servizi quasi imprendibili ed è forse questo dettaglio che ha fatto la differenza: ha strappato per ben sei volte il game di servizio a Berrettini, un risultato al quale gli avversari incontrati fino alla semifinale non si sono mai nemmeno avvicinati. “Non è bello perdere in finale, ma sono sicuro che hai una carriera davanti a te – ha pronosticato Djokovic, rivolgendosi a Berrettini a fine gara – giochi un tennis incredibile, sei un vero martello, ho i segni sulla pelle di questa battaglia”. Fra due settimane si torna in campo per un altro appuntamento con la storia: Berrettini sarà infatti portacolori dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo, questo stato di forma e la fiducia maturata a Wimbledon non può che farne uno dei candidati più accreditati per una medaglia. Senza contare che sarà anche di scena nel tabellone del doppio, in coppia con Fognini. Nel giorno di Berrettini non può, però, passare inosservata l’impresa di Novak Djokovic: al suo sesto Wimbledon, ha raggiunto l’incredibile traguardo dei 20 grandi tornei vinti, dove lo aspettavano Federer e Nadal. Ad agosto si va a New York per giocare gli U.S Open: se Nole dovesse vincere non solo supererebbe gli altri due, ma completerebbe la quadruplice corona nella stessa stagione. L’ultimo a farlo fu Rod Laver nel 1969.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro donne: Van der Breggen vince per la quarta volta
Poker olandese campionessa del mondo dopo successi’15, ’17 e ’20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
17:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’edizione n.32 del Giro d’Italia Donne si è conclusa a Cormòns e la maglia rosa è andata a Anna van der Breggen (TEAM SD WORX). Alle spalle della 31enne olandese, nella classifica generale, le compagne di squadra Ashleigh Moolman-Pasio a 1’43” e Demi Vollering a 3’25”.

Per l’iridata 2021 è poker indiscusso: la sua vittoria in questa edizione si somma a quelle del 2015, 2017 e 2020.
Il Team SD WORX vince così la classifica come miglior Squadra, dimostrandosi la più competitiva: oltre al podio della generale firma anche la doppia tripletta sui podi di tappa a Prato Nevoso (2/a) e a Monte Matajur (9/a). In classifica generale da segnalare la sesta posizione di Marta Cavalli, miglior italiana nonché MAGLIA AZZURRA/GSG della classifica generale individuale a tempi e l’ottava posizione di Tatiana Guderzo.
La tappa di oggi, 113 km da Capriva del Friuli a Cormons, è stata vinta dalla statunitense della DSM Coryn Rivera, che ha battuto in volata la britannica Elizabeth Deignan. Terza e quarta a 3″ la svizzera Elise Chabbey e proprio Van der Breggen.
A 23″ il resto del gruppo battuto allo sprint dalla danese Emma Norsgaard.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ippica: ‘grande soddisfazione’ per prima Milano Jumping Cup
Esordio per salto ostacoli all’Ippodromo Snai San Siro
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
18:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Vedere negli occhi di tutti una grande emozione nella scoperta di questo nuovo concorso è stato bellissimo”. Così Sara Riffeser, Show Director della Milano Jumping Cup, commenta la prima edizione del concorso, concluso all’insegna della soddisfazione da parte del Comitato Organizzatore, ma soprattutto dalle amazzoni e dai cavalieri protagonisti nelle tre giornate di gara di questo concorso ippico internazionale che ha tenuto a battesimo la disciplina del salto ostacoli all’Ippodromo Snai San Siro.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“C’è sempre stata un’atmosfera piacevolissima e definirei il concorso come estremamente rilassato. Il back office è quello di un grande evento con tutte le sue mille sfaccettature da seguire. È stato per tutti anche un concorso divertente e i cavalieri hanno risposto con entusiasmo al gemellaggio con i colleghi delle corse nella giornata del sabato quando in chiusura di gare è iniziata una riunione di galoppo che ha coinvolto in grande numero i protagonisti della Milano Jumping Cup”, ha concluso Sara Riffeser.
“La Milano San Siro Jumping Cup si inserisce nel calendario internazionale come un evento di valenza particolare – sottolinea il segretario generale della FISE Simone Perillo – anche per il grande spettacolo di integrazione tra gli sport equestri e l’ippica. La realizzazione di questo Concorso potrebbe rappresentare una sorta di gemellaggio con quello di Roma che da quasi cent’anni si disputa nella meravigliosa Piazza di Siena. La grande tradizione equestre lombarda potrà trovare nella Milano Jumping Cup una splendida bandiera da sventolare con orgoglio”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Berrettini battuto, Wimbledon è ancora di Djokovic
L’italiano ‘per me non è la fine, ma l’inizio di una carriera’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
18:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Berrettini si inchina a Novak Djokovic, per la sesta volta campione a Wimbledon: il tennista serbo, numero 1 al mondo, ha infatti battuto l’italiano, alla prima finale sull’erba del torneo londinese mai giocata da un azzurro, in quattro set molto combattuti (6-7, 6-4, 6-4, 6-3).
“Per me questa non è la fine, ma l’inizio di una carriera.

Sono contento di questa finale, spero che non sarà l’ultima. E’ stata una bellissima sensazione essere qui, ci voleva solo quel passo in più…” ha detto al temine Berrettini, uscito sconfitto ma accompagnato dall’ovazione del campo centrale londinese.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Djokovic, il mio splendido viaggio non si ferma qui
‘Berrettini ha grande carriera davanti a sé, è un vero martello’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
19:05
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“E’ uno splendido viaggio che non si fermerà qui”. Novak Djokovic entra sempre più nella storia del tennis vincendo il suo ventesimo titolo nel grande slam e annuncia l’obiettivo di provare a superare gli altri due avversari di sempre, Federer e Nadal.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Questo vuol dire – ha detto sul campo di Wimbledon subito dopo aver ricevuto il suo sesto trofeo di Wimbledon – che nessuno di noi tre si fermerà. Rafa e Roger sono delle leggende, i due giocatori più importanti che ho affrontato nella carriera e se sono così è grazie loro, mi hanno insegnato cosa dovevo fare per migliorare. I tornei dello slam a questo punto saranno la mia priorità”.
Djokovic ha riempito di complimenti anche il suo avversario di oggi: “è stata più che una una battaglia, non è bello perdere in finale, ma sono sicuro che Berrettini ha una carriera davanti a sé, gioca un tennis incredibile, è un vero martello, ho i segni sulla pelle”.
Momento di imbarazzo quando gli hanno chiesto per chi tiferà stasera fra Italia e Inghilterra, proprio davanti al pubblico londinese che, durante la partita, lo ha anche beccato per alcuni momenti. “Mi metti in una situazione difficilissima” ha risposto, esitando un po’ e uscendone con classe: “mi divertirò guardando la partita stasera…”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Motonautica: Chiulli, Montecarlo laboratorio sostenibilità
Monaco Energy Boat Challenge a UniBoAT, Hynova team, eSunflare
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
19:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un altro grande successo per il Monaco Energy Boat Challenge, giunto alla sua 8/a edizione.
Organizzato dallo Yacht Club de Monaco, in collaborazione con la Federazione Internazionale di Motonautica (UIM) e la Fondazione Principe Alberto II di Monaco, l’incontro è stato ancora una volta l’occasione per parlare di nuovi sistemi di propulsione puliti e alternativi, anche grazie al supporto dei partner Iqos e Credit Suisse, affiancati da BMW e YPI.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“È stata una giornata molto importante per la sostenibilità, per la nautica e la motonautica mondiale – le parole del presidente UIM, Raffaele Chiulli – Qui a Montecarlo abbiamo vissuto un grande momento di incontro e di scambi di idee su tematiche importanti come la transizione energetica e la propulsione a idrogeno. Ma la cosa più bella è aver visto tanti giovani ingegneri che vogliono mettere in pratica soluzioni innovative, per far sì che ci sia una mobilità in mare sempre più sostenibile.
Come UIM siamo orgogliosi di aver contribuito affinché ci sia una sempre maggiore tutela per l’ambiente marino”. Chiulli ha sottolineato che “l’importanza del Monaco Energy Boat Challenge ha richiamato anche altre federazioni sportive che sono venute a trovarci per saperne di più. Insieme al Principe Alberto – grande ambasciatore di sostenibilità, con il quale siamo orgogliosi ed onorati di poter collaborare – è infatti venuto a trovarci anche il Presidente della FIA, Jean Todt”.
Da sottolineare anche la presenza di esponenti dell’ESTACA, l’unica scuola di ingegneria francese che offre formazione in 5 settori di trasporto: aeronautico, automobilistico, navale, spaziale e in sistemi di trasporto guidato. Dal punto di vista della competizione, sono stati giorni di spettacolo con le imbarcazioni in gara nelle tre classi Energy, Solar e Open Sea.
Al termine della rassegna, UniBoAT (Italia) è risultata la migliore nella Energy Class con 1200 punti. In Open Sea Class ha avuto la meglio l’Hynova Team (Francia). Sunflare Solar Team (Olanda), infine, ha dominato la Solar Class con 1200 punti finale.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tennis:Vezzali a Berrettini grazie,hai lottato su ogni palla
Tweet del sottosegretario allo Sport: ci hai emozionato
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
19:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Hai lottato con tenacia su ogni palla, ci hai emozionato con le tue rimonte. Hai regalato un pomeriggio di grande tennis a tutta Italia.
Ci vediamo domani per dirti #Grazie!”. E’ il tweet che Valentina Vezzali, sottosegretario allo sport, rivolge a Matteo Berrettini, finalista di Wimbledon sconfitto da Djokovic.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tour: Kuss vince 15/a tappa, Pogacar sempre in giallo
Lo statunitense si aggiudica la prima frazione pirenaica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
20:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lo statunitense Sepp Kuss (Jumbo Visma) ha vinto in solitaria la 15/a tappa del Tour de France da Ceret ad Andorra La Vieille di 191,3 chilometri, prima frazione pirenaica della corsa. Secondo posto per il 41enne Alejandro Valverde (Movistar), Poels terzo.
Lo sloveno Tadej Pogacar conserva la maglia gialla di leader.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nazionale italiana e Berrettini alle 18 a Palazzo Chigi
Li aspetta il premier Mario Draghi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
11:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La squadra e lo staff tecnico della Nazionale italiana vincitrice dei campionati Europei di calcio e il tennista Matteo Berrettini saranno ricevuti oggi pomeriggio, alle ore 18.00, a Palazzo Chigi, dal Presidente del Consiglio Mario Draghi. Le immagini della cerimonia interna saranno diffuse sui canali della Presidenza del Consiglio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
PGA Tour, Glover torna al successo dopo 10 anni
Vince in rimonta John Deere e ritrova la Top 100 mondiale
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
12:11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Silvis (Usa), nell’Illinois, Lucas Glover vince in rimonta il John Deere Classic di golf e torna al successo dieci anni dopo l’ultima volta. Con un parziale finale chiuso in 64 (-7) – con un bogey e 8 birdie, di cui cinque nelle ultime sei buche – l’americano ha recuperato undici posizioni e festeggiato il quarto titolo (cifra comprensiva di un Major) sul PGA Tour.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un trionfo atteso da oltre un decennio. L’ultima impresa di Glover, 41enne di Greenville, risaliva al maggio 2011 quando riuscì a far suo il Wells Fargo Championship. E ora il campione dello US Open 2009 è riuscito a interrompere il digiuno con la vittoria. E lo ha fatto superando i connazionali Ryan Moore (che s’è guadagnato un posto per giocare l’Open Championship) e Kevin Na (per la decima volta runner up sul PGA Tour), secondi con 267 (-17) davanti ad Adam Schenk (per lui miglior risultato in carriera sul circuito), Luke List, Scott Brown e Sebastian Munoz (in testa dopo il primo e terzo round), tutti quarti con 268 (-16). Il successo nella 50esima edizione del John Deere Classic ha fruttato a Glover anche 1.116.000 dollari a fronte di un montepremi complessivo di 6.200.000. L’impresa arrivata al TPC Deere Run ha permesso allo statunitense di ritrovare la Top 100 del ranking mondiale passando dalla 115/a alla 79/a posizione.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Vezzali “sport straordinaria locomotiva emotiva Paese”
Sottosegretario: “E’ solo l’inizio, e ora Tokyo”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
12:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non è stato un sogno. Ancora una volta lo sport si è dimostrato una straordinaria locomotiva e emotiva del Paese”.
Così il sottosegretario allo sport, Valentina Vezzali, è tornata a omaggiare il trionfo dell’Italia agli europei di calcio. “Ed è solo l’inizio – scrive l’ex campionessa di scherma su Twitter – Ci aspettano i Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo, Mza ora prepariamoci a vivere questa giornata dell’orgoglio azzurro! Grazie ragazzi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: applausi anche Berrettini, ora Tokyo e Finals
L’azzurro da Mattarella: ‘Primo set Wimbledon vale una vittoria’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Ho tifato dal primo minuto per gli Azzurri, per me un sogno essere qui e aver partecipato alla finale di Wimbledon con Djokovic. Spero di poter tornare con un trofeo più importante e rendere tutti orgogliosi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il giorno dopo la storica finale di Wimbledon, Matteo Berrettini è al Quirinale prima, dove il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto lui e gli azzurri del calcio reduci dal trionfo agli Europei e a Palazzo Chigi poi per l’incontro con il premier Mario Draghi. Al Quirinale Berrettini ha ‘incassato’ i complimenti del Capo dello Stato (“Nel nostro tennis ci sono sempre più protagonisti e nuove energie che crescono. Arrivare alla finale di Wimbledon è un grande traguardo e la conquista del primo set equivale a un grande traguardo. Ho seguito il match con speranze, prima di partire per Londra”, le parole di Mattarella) e quelli del capitano degli Azzurri, Giorgio Chiellini (“Ti abbiamo tifato come un fratello, non smettere mai di sognare”) e del commissario tecnico, Roberto Mancini (“Abbiamo sofferto con lui, tornerà in finale a Wimbledon”). Al Quirinale anche il presidente della Federtennis, Angelo Binaghi: “Noi del tennis non siamo abituati a questi straordinari successi. Lo strepitoso successo della Nazionale di calcio è il coronamento di un sogno, ma per noi Wimbledon no: siamo 144 anni che proviamo a raggiungere la finale e siamo emozionati perché impreparati. Berrettini era un ragazzo qualunque, che si è costruito ogni giorno nel nostro Paese”. Il giorno dopo la storica finale di Wimbledon Berrettini guarda già al futuro. Le olimpiadi di Tokyo sono appuntamento a breve scadenza poi le Atp Finals. “Ce la sto mettendo tutta per esserci”, le sue parole in un video messaggio per la presentazione del Masterplan delle Nitto Atp Finals, in programma a novembre nel capoluogo piemontese. Berrettini è attualmente terzo nella classifica stagionale. “In bocca al lupo a tutti – ha aggiunto il tennista – e speriamo di vederci a Torino”. L’eco della sfida con Djokovic – che ha fatto registrare ascolti record su Sky e TV8 – ancora non si è spento. “Una giornata straordinaria, perché era alla sua prima finale slam e perché è stato molto bravo contro il numero uno del mondo, Djokovic, dando prova di grande carattere ed esprimendo un tennis all’altezza dei quello del serbo”, ha sottolineato il mental coach del tennista romano, Stefano Massari, ospite di ‘Radio anch’io Sport’. Il lavoro di approccio alla finale di Wimbledon “è stato semplice perché era iniziato prima del Queen’s, quando con Santopadre (allenatore di Berrettini, ndr) abbiamo deciso di lavorare più sull’istinto che sulla tecnica. Non è semplice perché bisogna avere consapevolezza dei propri mezzi. Poi, prima della finale, ci siamo detti che sarebbe stato bello godersela perché giocarsi una finale di Wimbledon deve essere anche è un momento di gioia. Io credo che tutto sia un allenamento e quello di ieri è stato un buon allenamento alla vittoria”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Berrettini, spero di tornare al Quirinale con trofeo
Tennista azzurro da Mattarella con gli azzurri campioni d’Europa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Ho tifato dal primo minuto per gli Azzurri, per me un sogno essere qui e aver partecipato alla finale di Wimbledon. Spero di poter tornare con un trofeo più importante e rendere tutti orgogliosi”: così Matteo Berrettini nel suo intervento al Quirinale dove il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sta ricevendo gli azzurri del calcio dopo il trionfo agli Europei e il tennista romano reduce dalla finale del torneo di Wimbledon.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Draghi a azzurri e Berrettini, successi straordinari
“Un saluto collettivo e un ringraziamento profondo dal governo”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:00
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Un saluto collettivo e un ringraziamento profondo dal governo, e anche da tutto lo staff di Palazzo Chigi che è affacciato alle finestre e vi guarda qui da sopra. I vostri successi sono stati straordinari”.
Lo dice il premier Mario Draghi parlando alla Nazionale azzurra e a Matteo Berrettini a Palazzo Chigi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket: la Supercoppa apre la stagione 2021-22
Prima fase a gironi, poi partite a eliminazione diretta
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
BOLOGNA
12 luglio 2021
19:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Lega Basket ha definito i gironi della Supercoppa che aprirà ufficialmente la stagione 2021-22 e che prevede due fasi: una fase di qualificazione a gironi, dal 4 settembre e una fase finale ad eliminazione diretta, dal 18 settembre.
La partecipazione alla Supercoppa è subordinata alla ammissione dei club alla Lba e alla loro iscrizione alla prossima Serie A da parte della Fip.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alla fase finale accedono direttamente quali teste di serie le due finaliste della ultima edizione della Coppa Italia (A|x Armani Exchange Milano e Carpegna Prosciutto Pesaro) e le due finaliste del campionato della stagione precedente: considerato che la squadra seconda classificata in campionato, Olimpia Milano, è già vincitrice della Coppa Italia, insieme alla Virtus Segafredo Bologna campione d’Italia viene ammessa la Happy Casa Brindisi, terza classificata del campionato (la squadra meglio classificata al termine della regular season tra le due sconfitte nelle semifinali scudetto, Le altre 12 squadre prenderanno parte alla fase di qualificazione che sarà strutturata in quattro gironi da tre squadre ciascuno con partite di andata e ritorno. La composizione dei gironi avviene secondo il criterio del ranking in base alla classifica finale della stagione 2020/2021, ad esclusione delle quattro teste di serie che hanno già diritto di accesso alla Fase Finale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Draghi, abbiamo tanta voglia altre notti magiche
Lo dice il premier concludendo il suo intervento a Palazzo Chigi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Abbiamo tanta voglia di vivere altre notti magiche”. Lo dice il premier Mario Draghi, concludendo il suo intervento alle celebrazioni a Palazzo Chigi per gli Europei e la finale di Wimbledon e facendo i suoi auguri alla squadra di atleti italiani che parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo quest’estate.
Presenti nel cortile di Palazzo Chigi anche le azzurre dell’atletica under 23.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
The Open, out per Covid anche Zach Johnson e De Jager
Si allunga lista dei positivi. 149/a edizione torneo perde pezzi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
10:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ancor prima di cominciare la 149esima edizione del The Open, quarto e ultimo Major maschile del 2021 in programma da giovedì 15 a domenica 18 luglio a Sandwich (Inghilterra), nel Kent, continua a perdere pezzi. Dopo Hideki Matsuyama e Bubba Watson anche Zach Johnson salterà il torneo del Grande Slam perché positivo al Covid.
Vincitore dell’Open Championship nel 2015, non sarà della partita.
Ma non finiscono qui le assenze. Per gli stessi motivi in campo mancherà anche il sudafricano Louis De Jager.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Cozzoli, “con Lavazza per aiutare ripartenza sport di base”
N.1 Sport e Salute, ‘Partnership dimostra impegno concreto’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
11:50
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Lo sport di tutti e per tutti è stato molto colpito dalla pandemia, ma Sport e Salute, con Lavazza al suo fianco, ha l’obiettivo di rilanciare l’associazionismo, che è l’ossatura del sistema sportivo italiano. Un impegno concreto per una fondamentale funzione educativa e sociale che Sport e Salute condivide”.
Così il presidente e ad di Sport e Salute, Vito Cozzoli, alla presentazione della partnership con Lavazza e del progetto ‘Lavazza per lo sport’ al Circolo del tennis del Foro Italico.
“Non poteva esserci partner migliore per la nostra Società, perché Lavazza è più di uno sponsor e ha dimostrato con i fatti di volersi impegnare per lo sport di base, un palcoscenico fatto di passioni ed emozioni almeno quanto quelli professionistici”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ciclismo: Sagan non sarà a Tokyo
Forfait dopo la caduta al Tour e intervento al ginocchio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
18:05
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Peter Sagan, operato di recente al ginocchio infortunato in una caduta al Tour de France, non andrà ai Giochi di Tokyo, ha reso noto il Comitato olimpico slovacco. Sagan, velocista su strada, 31 anni, tre volte campione del mondo dal 2015 al 2017, è caduto nella terza tappa del Tour, il 28 giugno.
Ha ripreso la corsa, ma giovedì scorso è stato costretto al ritiro a causa di una infiammazione che si era sviluppata sopra la rotula. Le precedenti apparizioni olimpiche di Sagan avevano portato al 34/o posto nella corsa su strada di Londra nel 2012 e al 35/o nell’evento MTB di Rio 2016.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Europei: pilota McLaren Norris rapinato uscendo da Wembley
Rubato orologio da 47mila euro, team ‘lui è scosso ma sta bene’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
13 luglio 2021
16:10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lando Norris, pilota britannico di Formula 1 della McLaren, domenica sera è stato aggredito e rapinato dell’orologio di lusso all’uscita della finale diEuro 2020 a Wembley, persa dall’Inghilterra contro l’Italia. I media britannici riferiscono che a Norris, 21 anni, è stato portato via un orologio Richard Mille stimato in 40.000 sterline (circa 47.000 euro), rubato da due uomini mentre saliva in macchina, parcheggiata presso lo stadio londinese.

“La McLaren Racing può confermare che Lando Norris è stato coinvolto in un incidente dopo la partita finale di Euro 2020 a Wembley in cui è stato preso l’orologio che indossava – ha fatto sapere il team -. Fortunatamente Lando non si è fatto male, ma è comprensibilmente scosso. Poiché sono in corso indagini di polizia non possiamo fare ulteriori commenti”. Norris, attualmente quarto nella classifica del campionato di F1, correrà nel fine settimana nel GP di Gran Bretagna sul circuito di Silverstone.   CALCIO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tour: 16/a tappa, vittoria dell’austriaco Konrad
Secondo l’italiano Colbrelli, staccato il gruppo maglia gialla
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
18:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’austriaco Patrick Konrad (Bora-Hansgrohe) ha vinto per distacco la 16/a tappa del Tour de France, la El Pas de la Case-Saint Gaudens, di 169 chilometri. Il campione nazionale d’Austria ha preceduto di circa un minuto un gruppetto comprendente gli azzurri Sonny Colbrelli e Lorenzo Rota, col campione italiano che è riuscito a conquistare il secondo posto. terzo l’australiano Michael Matthews.
Il gruppo della maglia gialla, lo sloveno Tadej Pogacar, ha accumulato oltre 13 minuti di ritardo sul vincitore.  Pogacar è arrivato al traguardo con 13’50” di distacco da Konrad, mantenendo comunque salda la sua leadership, con 5’18” di vantaggio sul secondo, Rigoberto Uran. Nel finale, ha voluto impegnarsi per rispondere ad un attacco di Wout van Aerts, cui hanno preso parte tutti gli uomini di classifica, un assaggio di quello che potrà accadere nelle prossime due tappe pirenaiche.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Vanessa Ferrari cambia musica, niente ‘Bella Ciao’
Ginnasta azzurra sceglie ‘Con te partirò’ di Bocelli
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
17:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vanessa Ferrari cambia la musica del suo corpo libero per i Giochi Olimpici di Tokyo e sceglie “Con te partirò” di Andrea Bocelli al posto di ‘Bella Ciao’. Il tenore ringrazia la campionessa di artistica in un video, insieme alla figlia Virginia, giovane ginnasta di otto anni e appassionata della disciplina: “Carissima Vanessa, sappiamo che stai per affrontare una grandissima sfida.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’ennesima nella tua straordinaria carriera. Io ti sono vicino per tante ragioni.
Innanzi tutto, so che hai scelto le note di “Con te partirò”, una canzone che a me ha portato tanta fortuna. Spero ne porti anche a te. Ma la tua fortuna consiste nel tuo talento e quindi ti faccio il più grande in bocca al lupo e te lo faccio insieme a questa bambina qui che si sta pian piano incamminando sulla tua strada, nel senso che ha una grande passione per la ginnastica. Ahimè non potremo essere lì a Tokyo a tifare per te di persona, ma ci saremo davanti ai teleschermi. Ti inviamo un calorosissimo abbraccio”. Il regolamento FIG non permette l’uso delle parole, al contrario della ritmica dove invece è ammesso, e quindi il brano è stato arrangiato per l’occasione e vocalizzato dal tenore Fabio Armiliato, che con la moglie Daniela Dessì, prematuramente scomparsa, aveva già accompagnato Vanessa a Rio de Janeiro con il “Nessun Dorma” di Puccini. La Ferrari, che il 25 aprile, il giorno della Liberazione, aveva vinto il bronzo continentale al corpo libero agli Europei di Basilea con “Bella Ciao”, e il 26 giugno scorso aveva ottenuto la qualificazione alla sua quarta olimpiade scenderà nuovamente in pedana il 25 luglio, nella prima delle cinque suddivisioni olimpiche femminili per aiutare la squadra ad entrare nella finale a otto (dopo aver preso il posto dell’infortunata Giorgia Villa ed aver lasciato il suo pass individuale a Lara Mori), e soprattutto per conquistare la final eight al corpo libero del 3 agosto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: obiettivo spettacolo, a Silverstone prima gara sprint
Qualifiche di venerdì e gara 100 km sabato, giovedì vettura 2022
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
17:46
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Formula 1 prova a cambiare strada in nome della continua ricerca dello spettacolo e dei tanto desiderati sorpassi. La rivoluzione targata Ross Brawn e Stefano Domenicali parte questo fine settimana a Silverstone in occasione del Gran Premio d’Inghilterra e proseguirà solo per altri tre Gp (a Monza e in Brasile, ammesso che il GP a San Paolo si corra nonostante l’emergenza Covid, altrimenti si scoverà un’altra sede) in attesa di capire se la strada imboccata dal Circus è quella giusta.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo una settimana di sosta e dopo le due gare consecutive in Austria, la Formula 1 arriva in Gran Bretagna dove c’è grande attesa per assistere ad una nuova sfida tra l’idolo di casa Lewis Hamilton e Max Verstappen ma anche perché verrà disputata per la prima volta (sabato) una Sprint Qualifying, gara di 100 km del che andrà ad assegnare le posizioni sulla griglia di partenza. Già venerdì ci saranno le prime qualifiche per definire la griglia della mini corsa del giorno dopo. La gara Sprint (di fatto è una qualifica ma anche una gara) si svolge sui 100 chilometri (circa 25′, 17 giri a Silverstone) senza sosta e assegna ai primi tre classificati dei punti: 3 al primo, 2 al secondo, 1 al terzo. Non è previsto punto extra per il giro veloce. Questi punti si sommano a quelli della domenica.
L’ordine di arrivo della Sprint determina quindi la griglia di partenza del GP che a Silverstone scatterà alle 16 italiane. Ci sarà una sola ora di prove libere per regolare la macchina in vista del GP, dal venerdì sera infatti le vetture andranno in parco chiuso. E anche se sabato mattina ci sarà una seconda sessione le modifiche saranno limitate a quelle già ora in vigore la domenica mattina, ovvero pochissime. “Niente strategie, nessun pit stop, scelta libera delle gomme – spiega il responsabile sportivo di Formula One GroupRoss Brawn – e libertà di consumo del carburante. Vogliamo che i piloti in quella mezzora (in Gran Bretagna si percorreranno 17 giri) vadano a tutto gas”.
Intanto sempre a Silverstone è già tempo di 2022 per la Formula 1: Liberty Media ha annunciato che giovedì sarà svelata la vettura a grandezza naturale che affronterà il prossimo Mondiale. La presentazione avverrà via social sui canali ufficiali della F1. L’evento, nominato “Formula One Begins”, è in programma dopodomani alle 15.30 italiane e consisterà nella presentazione del concept studiato per il Mondiale che prenderà il via il prossimo anno, con tante novità che fanno pensare a una vera rivoluzione. La grandezza della vettura che sarà svelata sarà in scala 1:1: si potrà dunque constatare le misure del concept studiato per aumentare ulteriormente lo spettacolo in pista.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Leclerc “vincere Mondiale? Il 2022 una buona opportunità”
Monegasco Ferrari riceve il Trofeo Bandini ‘continuiamo così’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
18:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Quanto tempo ci vorrà per vincere un Mondiale di Formula 1? Il 2022 è una buona opportunità per la Ferrari di far bene. Dobbiamo continuare a spingere così”.
Ai microfoni di Sky il pilota della Ferrari, Charles Leclerc, risponde così ad una domanda su quando la Ferrari riuscirà a dare una soddisfazione ai tifosi italiani simile a quella regalata dall’Italia di Mancini agli Europei di calcio.
Il pilota monegasco della Ferrari ha ricevuto al Museo della Ferrari a Maranello l’ambito Trofeo Bandini, premio prestigioso e carismatico intitolato alla memoria del pilota Lorenzo Bandini, che al volante della Ferrari morì a Montecarlo nel 1967.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Oltre 3000 ore live e 30 canali, le Olimpiadi su discovery+
Una squadra di talent per seguire gli eventi, anche on demand
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
18:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Oltre 3000 ore live nei 17 giorni di competizione, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti, dall’inizio alla fine della premiazione, senza interruzioni. Dal 23 luglio all’8 agosto si potranno seguire i Giochi Olimpici Tokyo 2020, la 32esima edizione, minuto per minuto su discovery+, la piattaforma Ott del gruppo Discovery, per seguire, anche on demand, tutte le gare.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Una copertura che, ovviamente, darà il più ampio spazio possibile alla spedizione italiana: sono 384 gli atleti azzurri qualificati: 198 uomini e 186 donne.
Saranno oltre 100 tra commentatori e talent, i protagonisti che al microfono racconteranno ogni istante dei Giochi.
Tantissimi gli ex atleti che affiancheranno i commentatori, ben 16 che hanno partecipato a 27 Giochi Olimpici vincendo 13 medaglie, di cui 4 d’oro: Rossano Galtarossa, Margherita Granbassi, Andrea Meneghin, Hugo Sconochini, Roberta Vinci, Francesco Panetta, Riccardo Magrini, Pino Maddaloni, Cristina Chiuso, Rachele Sangiuliano, Paolo Canè, Paolo Cozzi, Alberto Busnari, Ilaria Colombo solo per citarne alcuni.
Per non perdere nemmeno una sfumatura di ciò che accade in Giappone, ci saranno a commentare Valentina Marchei, talento del pattinaggio sul ghiaccio ma anche davanti alle telecamere, Giulia Cicchinè, volto sempre più apprezzato del pubblico Eurosport, Zoran Filicic, commentatore Eurosport al racconto dei suoi settimi Giochi Olimpici, questa volta in veste di inviato e Sara Pizzo Kashihara, influencer italo-giapponese che ci farà immergere nelle abitudini e nella cultura nipponica.
Previste interviste, speciali e approfondimenti in diretta da casa Italia e dalle sedi delle gare. Federica Pellegrini è stata, inoltre, nominata Olympic Ambassador di discovery+. Insieme ad altre stelle del firmamento mondiale – Sky Brown, Lydia Valentin, Christian S›rum & Anders Mol – è protagonista di un’articolata campagna on air, digital e social, in cui invita tutti gli appassionati ad abbonarsi a discovery+ per non perdersi nemmeno un istante dei Giochi Olimpici Tokyo 2020.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: inaugurato Villaggio Olimpico, ancora poche presenze
Fra quelli che già vi alloggiano vicepresidente comitato Brasile
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
18:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Con una cerimonia piuttosto sobria, visti i tempi che corrono e lo stato di emergenza decretato fino al 22 agosto, a Tokyo è stato inaugurato oggi il Villaggio Olimpico che, durante i Giochi, arriverà ad ospitare fino a undicimila persone di 200 nazioni diverse. In realtà, difficilmente si arriverà a questo numero perché il ‘play book’ dei Giochi impone a ogni atleta che abbia già disputato la propria gara di lasciare la struttura entro 48 ore.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pochi coloro che, fin dal primo giorno, si sono installati al Villaggio: fra loro c’è il capomissione della delegazione del Brasile Marco Antonio La Porta, che è anche vicepresidente del comitato olimpico del suo paese. “Finora qui è tutto molto tranquillo – il suo commento -. Noi cercheremo di fare in modo che ogni atleta abbia una stanza singola, ma non sarà facile: in tutto siamo 314, anche se il 20% degli atleti, fra i quali quelli del calcio, non soggiorneranno al villaggio. Mi dispiace che questa volta le cerimonie dell’alzabandiera non ci saranno o saranno molto ‘misurate’: è una cosa che emoziona coloro che vi prendono parte”. Già presente al Villaggio anche una delegazione del Portogallo, che ha già esposto la bandiera da un paio di balconi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: altra resa Federer, niente Giochi
Ginocchio lo tradisce ancora, “ma spero tornare entro l’estate”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
19:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo quello di Rafa Nadal, arriva un’altra rinuncia eccellente al torneo olimpico di tennis a Tokyo, quella di sua maestà Roger Federer. Il fuoriclasse elvetico, che un giorno prima della cerimonia conclusiva dei giochi compirà 40 anni, è costretto a strappare il pass a causa di un infortunio ad un ginocchio e lo annuncia su twitter.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un post che getta nello sconforto milioni di fan, già colpiti dalla non epica uscita di scena del loro beniamino nei quarti del torneo di Wimbledon, in pratica l’unico che ha disputato con una certa costanza in questo 2021 dopo essere stato eliminato al terzo turno a Parigi. “Durante la stagione sull’erba, purtroppo ho avuto una ricaduta dell’infortunio al ginocchio destro e devo accettare l’idea di di dovermi ritirare dai Giochi Olimpici di Tokyo”, scrive Federer sui social media. “Sono profondamente dispiaciuto – aggiunge l’elvetico -, perchè ogni volta che ho partecipato ai Giochi in rappresentanza della Svizzera sono stato onorato e ho dato lustro alla mia carriera. Auguro buona fortuna a tutta la squadra e farò il tifo da lontano”. “Ho già iniziato la riabilitazione, nella speranza di tornare in campo entro la fine dell’estate”, scrive ancora Federer, lasciando qualche spiraglio per chi spera di vederlo agli Us Open. Il problema resta sempre l’articolazione che nel 2020 ha costretto Federer a operarsi due volte, saltando in pratica l’intera stagione, già peraltro stravolta dalla pandemia. Il venti volte campione del Grande Slam – onore che divide con Rafa Nadal e da domenica con Novak Djokovic, che a sua volta ha messo in dubbio la sua presenza a Tokyo a causa della situazione dei contagi in Giappone – non ha mai vinto una medaglia d’oro olimpica nel singolare e ora anche l’ultima l’occasione, purtroppo per lui e per gli appassionati del tennis, è sfumata.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Atletica: Crippa migliora record italiano dei 3000 metri
Diamond League, mezzofondista all’ultimo impegno prima di Tokyo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
23:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Yeman Crippa migliora il suo record italiano dei 3000 metri con il tempo di 7:37.90, superando il 7:38.27 stabilito lo scorso settembre al Golden Gala di Roma. L’azzurro delle Fiamme Oro ha chiuso all’ottavo posto nella settima tappa della Diamond League, questa sera a Gateshead (Gran Bretagna), all’indomani della fine del raduno in altura, di quattro settimane, a Livigno.

Quello di Gateshead era l’ultimo impegno prima della partenza per i Giochi Olimpici, dove il mezzofondista allenato da Massimo Pegoretti sarà impegnato sui 5000 e sui 10.000 metri. La gara, che Crippa, carico di lavoro, affrontato con determinazione, è stata vinta dallo spagnolo Mohamed Katir, al record nazionale con 7:27.64, davanti al neozelandese Stewart McSweyn.
Nella serata di Diamond, da sottolineare anche i secondi posti di Tobia Bocchi nel triplo (17,04) e Marco Fassinotti nell’alto (2,25). Gara complicata per Paolo Dal Molin nei 110hs, condizionata dall’impatto con il terzo ostacolo (13,97, settimo), nell’asta sesta Roberta Bruni con 4,36, Federica Del Buono undicesima nel miglio (4:32.64).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Newport, Lorenzi subito eliminato
39enne senese battuto da 24enne statunitense Cressy per 6-1 6-2
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
02:07
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Finisce subito l’avventura di Paolo Lorenzi nel torneo Atp 250 di Newport, nello stato americano di Rhode Island.
Il 39enne senese n.171 del ranking e unico azzurro in tabellone è stato eliminato 6-1 6-2 in poco più di un’ora di gioco dal 24enne statunitense di origini francesi Maxime Cressy, n.155 in Atp.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Tokyo, più di 1.000 casi nelle ultime 24 ore
Prima volta da metà maggio, a meno di 10 giorni da Giochi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
14 luglio 2021
11:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A poco più di una settimana dall’inizio delle Olimpiadi di Tokyo le infezioni di coronavirus nella capitale superano quota mille, un livello mai così alto in oltre due mesi. Nelle ultime 24 ore il governo metropolitano ha segnalato 1.149 contagi, si tratta del livello più alto dal 13 maggio scorso.
La cerimonia di apertura dei Giochi è in programma il 23 luglio allo Stadio Nazionale, situato nel centro della città