Piemonte tutte le notizie in tempo reale! TUTTO SULLA REGIONE PIEMONTE IN COSTANTE EVOLUZIONE!
Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 31 Luglio, 2020, 22:02:13 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 22 minuti

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 17:50 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

ALLE 22:02 DI VENERDì 31 LUGLIO 2020

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Icardi, primi pagamenti Bonus Covid
Il resto quando Governo manterrà promesse
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
17:50
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La Regione Piemonte dà via libera al pagamento dei primi due terzi del cosiddetto Bonus Covid, destinato al personale del Comparto sanitario impegnato nell’emergenza Coronavirus.
L’accordo tra l’assessorato regionale alla Sanità e le rappresentanze sindacali del Comparto è stato aggiornato questo pomeriggio, dopo che i rilievi del Ministero dell’Economia e Finanze avevano di fatto impedito al Piemonte e alle altre Regioni che hanno premiato i lavoratori della Sanità di procedere con il Bonus.
“Il Governo non ha impugnato la legge regionale per l’assegnazione delle risorse aggiuntive – afferma l’assessore alla Sanità, Luigi Icardi – ma per pagare non basta, perché il parere della Ragioneria dello Stato espone le Regioni a possibili contestazioni in sede contabile. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ci ha promesso il suo impegno per superare il cortocircuito interpretativo, uno stallo che ha preso in mezzo le Regioni penalizzando i lavoratori”.
“Regione e sindacati del Comparto – aggiunge – stanno dalla stessa parte. Inizieremo a pagare la quota non esposta a obiezioni e procederemo con il saldo non appena il Governo avrà prodotto una norma risolutiva”.
Nella busta paga di settembre dei destinatari del Bonus arriveranno così 27,5 milioni a fronte dei 41 previsti. Ancora da chiudere invece l’accordo con i sindacati della Dirigenza (medici e dirigenti), che non avevano firmato l’intesa.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fase 3: Torino, processi in mascherina fino al 15 ottobre
Corte d’appello, in aula prosegue regime distanziamento persone
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
19:57
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Processi “in mascherina” alla Corte d’appello di Torino fino al 15 ottobre. Questa, in attesa di ulteriori dettagli, è l’indicazione fornita ai capi degli uffici in vista della scadenza del 31 luglio, data in cui era stata fissata la cessazione del primo periodo di emergenza sanitaria. Le udienze continueranno ad essere celebrate provvedendo a garantire, nelle aule, il distanziamento delle persone presenti.
Altre disposizioni potranno essere prese nei prossimi giorni.
Quanto alla sperimentazione del regime dei processi ‘da remoto’, il termine ultimo – secondo quanto si apprende – continua ad essere il 31 ottobre. La novità, per quel che riguarda i procedimenti civili, era stata accolta con favore negli ambienti dell’avvocatura.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torino: estorsione alla sindaca, processo il il 19 ottobre
Imputato ex portavoce Luca Pasquaretta
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
20:01
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Si aprirà il 19 ottobre a Palazzo di giustizia l’udienza preliminare per il caso della presunta estorsione ai danni della sindaca di Torino, Chiara Appendino, orchestrata dal suo ex portavoce Luca Pasquaretta.
Secondo l’accusa del pm Gianfranco Colace, Pasquaretta – dopo lo scioglimento consensuale del rapporto di collaborazione – nell’estate del 2018 avrebbe minacciato rivelazioni all’autorità giudiziaria per ottenere altri incarichi lavorativi. La sindaca è indicata come persona offesa insieme al viceministro dell’economia Laura Castelli. Pasquaretta ha sempre respinto ogni accusa.
L’episodio rientra in un’inchiesta più vasta, terminata con la composizione di nove capi d’accusa a carico (a vario titolo) di otto indagati.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Migranti: Ordine Medici, più pericolosi noi piemontesi
Giustetto e Vineis replicano al governatore Cirio
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
20:52
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Evocare il rischio di contagio da Covid per ridurre l’assegnazione di migranti al Piemonte è fuorviante e scorretto. Come medici, senza voler entrare nel merito di scelte politiche, ci piacerebbe vivere in una regione che conosce, e ha tra i suoi valori più forti, la solidarietà nei confronti delle persone fragili”. Il presidente dell’Ordine dei Medici di Torino, Guido Giustetto, commenta così le affermazioni sui migranti del governatore del Piemonte, Alberto Cirio.
“Arriviamo da mesi terribili, siamo state una delle regioni più colpite dall’emergenza e stiamo raggiungendo, a fronte di sacrifici enormi, un equilibrio sanitario che non può essere messo a rischio in questo modo”, ha affermato il governatore a proposito dei nuovi arrivi di migranti in Piemonte. “La realtà è che il tasso di positività al Covid tra i migranti è intorno all’1,5%”, ribatte Giustetto, in una nota firmata anche dal professor Paolo Vineis, epidemiologo dell’Unità di crisi regionale. “Ogni migrante che giunge in Italia è sottoposto a tampone e posto in isolamento se positivo e in quarantena se negativo – aggiungono -. Prima di essere trasferiti e distribuiti tra le regioni, sono sottoposti a test sierologico.
All’arrivo a Torino sono nuovamente sottoposti a tampone e posti in isolamento fino a quando giunge il risultato. Per tutti questi motivi, i migranti irregolari sono forse le persone più controllate e l’ultimo problema nel contenimento della pandemia.
Forse siamo più ‘pericolosi’ noi due, veri piemontesi, che non abbiamo fatto né tampone, né sierologico”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Raid punitivo con mazze, quattro arresti
Rivalità tra aziende facchinaggio al Caat di Torino
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
09:49
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Volevano il monopolio del servizio di facchinaggio, al Centro Agro Alimentare (Caat) di Grugliasco (Torino), e per arrivare all’obiettivo hanno aggredito e picchiato con mazze da baseball con punta chiodata e una spranga di ferro due dipendenti di un’altra ditta concorrente. A quasi un anno dalla violenta aggressione, avvenuta lo scorso 20 agosto, i carabinieri hanno arrestato quattro cittadini egiziani, dipendenti di una ditta di facchinaggio, tra 24 e 50 anni.
Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di tentata estorsione in concorso, rapina aggravata in concorso, lesioni personali aggravate in concorso e illecita concorrenza con violenza o minaccia in concorso. Le indagini hanno consentito di identificare i mandanti e gli esecutori materiali del raid nei confronti di due egiziani, impiegati presso una ditta concorrente operante nel settore ortofrutticolo. Sono state documentate anche altre intimidazioni, pedinamenti, minacce e il furto delle chiavi di un furgone ai danni delle vittime.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fuori strada, auto tagliata in due da guardrail
L’incidente nel Vercellese, solo lievi ferite per automobilista
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VERCELLI
31 luglio 2020
11:54
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ha perso il controllo dell’auto, ‘tagliata in due’ dal guardrail contro cui si è scontrato.
L’impressionante incidente è avvenuto in nottata sulla provinciale 455, nel comune di Desana (Vercelli): alla vista dei vigili del fuoco si è presentata una lancia Y ‘tagliata in due’ dalla barriera di sicurezza, che è entrata alll’interno dell’auto sfiorando l’automobilista.
Il guidatore è stato stabilizzato e trasportato in codice giallo all’ospedale di Vercelli dal 118; sul posto con i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il veicolo e l’area interessata dal sinistro, anche i carabinieri. CRONACA

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Da pool grandi banche 145 milioni al fondo Core
Gestito dalla società Ream Sgr
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
10:21
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Un pool di cinque istituti bancari tra i più importanti del Paese – UniCredit, Intesa Sanpaolo, Ubi Banca, Banco Bpm e Ing Bank – ha rifinanziato per 145 milioni di euro il fondo immobiliare Core Nord Ovest, gestito dalla società Ream Sgr. L’atto è stato stipulato dal notaio Alberto Vadalà, partner di Leading Law Notai e Avvocati.
Il prestito oggetto del rifinanziamento – spiega una nota è garantito da ipoteca iscritta per una somma complessiva di 330 milioni di euro, corredata da atti di garanzia ancillari: pegno su conto corrente, cessione di crediti hedging e nascenti da contratti di locazione. Per l’operazione di rifinanziamento le banche sono state seguite dallo studio legale Legance, mentre Ream Sgr dallo studio Nctm..
“Quella che abbiamo stipulato nella sede di Torino – spiega il notaio Vadalà – è stata un’operazione finanziaria piuttosto complessa non solo perché ha visto coinvolti i 5 più importanti istituti di credito del Paese da una parte e, dall’altra, uno tra i principali fondi immobiliari italiani.La peculiarità, infatti è che non si è trattato semplicemente della concessione di un finanziamento che si aggira attorno ai 150 milioni di euro, ma di un’operazione ben più articolata che ha significato la stipula di una serie di garanzie ancillari a corredo che ha visto impegnata tutta la nostra struttura di professionisti”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
In auto sotto sole, salvato 13enne
Ragazzino nel panico. Madre e padre segnalati alla procura
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
10:28
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Aveva le chiavi in auto ma, forse per il gran caldo, è andato nel panico e ha chiesto aiuto per liberarsi. Protagonista della vicenda, avvenuta nel parcheggio di un centro commerciale di Rivoli (Torino), un tredicenne di origini francesi, lasciato in auto dai genitori mentre facevano la spesa. Una ragazza di passaggio si è accorta di lui e ha chiamato la vigilanza, che lo ha tirato fuori dall’auto rompendo un finestrino. Sul posto anche il 118, che ha visitato e reidratato il ragazzino, e i carabinieri, che hanno segnalato alla procura – senza denunciarli – i genitori.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ciclismo, piano sicurezza Gae Engineering
Il primo agosto Strade Bianche, prima gara post Covid
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
10:45
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La torinese GAe Engineering, che opera nel settore della sicurezza in grandi eventi come il Giro d’Italia, i Carnevali di Venezia e Ivrea, aiuta il grande ciclismo a ripartire. Permetterà infatti la riapertura in sicurezza, il primo agosto, a Siena, di Strade Bianche e Strade Bianche Women, primo importante appuntamento ciclistico del calendario mondiale post Covid. “La nostra collaborazione con Rcs Sport – spiega Giuseppe Gaspare Amaro, ad di GAe Engineering – riguarda Strade Bianche, il Giro d’Italia e tutte le gare ciclistiche del Gruppo Rcs, di cui siamo fornitori ufficiali”.
La corsa, divisa in una sezione maschile e una femminile (Strade Bianche Women), partirà dalla Fortezza Medicea di Siena e si concluderà in piazza del Campo, nel rispetto delle norme Anticovid. L’intervento di GAe, in coordinamento con organizzatori, comitati locali, enti pubblici e forze dell’ordine, riguarda le aree ‘Partenza’ e ”Arrivo’, quindi l’accoglienza e la gestione in sicurezza di oltre 1.500 persone tra atleti, personale coinvolto nell’organizzazione e ospiti. Il percorso e il pubblico sono gestiti dalle forze dell’ordine in apertura e chiusura del gruppo di atleti, e dal Comune di Siena.
“Attraverso strumenti di calcolo – spiega Amaro – siamo in grado di simulare il tempo di accesso alle aree degli eventi e il movimento dei flussi, per valutare il distanziamento sociale necessario a garantire la sicurezza delle persone. I risultati consentono di visualizzare una proiezione dei movimenti post covid e definire il protocollo di comportamento individuale”.
GAe Engineering ha predisposto Piani di fruizione degli spazi pubblici a prova di pandemia per Polignano (Trapani) e Bardonecchia (Torino), diventati così i primi comuni Covid Free.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fase 3:Montaruli (FdI),vietano processioni e non festa islam
Parlamentare denuncia, assembramenti musulmani a Torino
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
12:13
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“A cosa è servito vietare la processione della Consolata, interrompendo una tradizione antica di Torino, quando poi si autorizzano le preghiere di massa dei musulmani?” L’interrogativo è della parlamentare torinese di Fratelli d’Italia, Augusta Montaruli. “A Torino, nel giorno della festa islamica del sacrificio, migliaia di uomini – denuncia la parlamentare – si stanno affollando sui tappeti di preghiera senza il minimo distanziamento, con la consueta segregazione femminile che evidentemente non scandalizza sinistra e grillini”.
“Ancora una volta questo Governo mostra i muscoli con gli Italiani, limitando le loro libertà religiose e politiche in piazza, ma concede tutto a chi ci impone in strada identità e tradizioni estranee – conclude – in spregio alla delicata situazione sanitaria che minaccia il ritorno del contagio da Covid-19”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ascom, 15mila imprese Torino a rischio
‘Subito un tavolo per l’area metropolitana, fare squadra’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
12:17
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nel territorio metropolitano di Torino, in base ai dati dell’Istat, sono a rischio 15.000 imprese e 40.000 addetti nel settore del Terziario torinese: dal Commercio al Turismo e ai Servizi. Lo sottolinea l’Ascom che chiede “misure e ammortizzatori funzionali al percorso di rilancio del territorio e della sua economia”.
“Occorre un’azione congiunta, a livello nazionale e territoriale – sostiene Maria Luisa Coppa, presidente Ascom Confcommercio Torino e provincia – facendo rete tra le istituzioni e le Imprese, attraverso le organizzazioni di rappresentanza, per individuare le strategie e dare loro gambe sul territorio: abbattere la burocrazia, ridurre i costi per le imprese, rilanciare i consumi, intervenire sulla liquidità, ancora insufficiente. Chiediamo al territorio torinese un tavolo per la ricostruzione che veda gli stakeholders pubblici e privati tornare a fare squadra per vincere l’emergenza”. “E’ fondamentale per questo – precisa Carlo Alberto Carpignano, direttore generale Ascom Confcommercio Torino e provincia – la leva della gestione dell’occupazione che ha visto un calo significativo di occupazione anche autonoma il ‘decreto Agosto’ deve allineare ammortizzatori sociali e divieto di licenziamento, per evitare di drogare il mercato del lavoro, sostenendo l’occupazione dipendente e consentendo a quella autonoma di tornare a fare impresa. Ci aspettiamo ammortizzatori sociali funzionali ai percorsi di rilancio dei consumi e dell’economia, che non irrigidiscano le regole con paletti e vincoli o con costi eccessivi”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cairo conferma “lavoriamo al futuro, non vendo Toro”
Presidente granata ribadisce: “Non incontrerò nessuno”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
12:45
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Non ho intenzione di vendere il Torino, non incontrerò nessuno”. Il presidente Urbano Cairo conferma quanto già detto alcuni giorni fa sulle ipotesi di cessione del club granata. “Ribadisco che la società non è in vendita”, dice l’editore a Sky Sport in merito alla richiesta di incontro di alcuni advisor torinesi per conto di una misteriosa cordata di imprenditori interessata al club.
“Stiamo lavorando per il futuro”, aggiunge il patron granata, chiamato nei prossimi giorni a scegliere l’allenatore e a rinforzare la rosa per riscattare la deludente stagione di quest’anno.  CALCIO

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Migranti trasferiti a Torino, 4 positivi
Sottoposti a sorveglianza sanitaria, isolati anche i negativi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
12:52
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Quattro profughi sbarcati nei giorni scorsi a Lampedusa e trasferiti a Torino sono risultati positivi al Coronavirus. Questo l’esito dello screening sanitario durante il quale sono stati eseguiti quaranta tamponi.
I quattro positivi, rende noto l’Asl Città di Torino, sono già stati isolati e sottoposti a sorveglianza sanitaria; i negativi rimarranno invece per tutto il periodo di isolamento nel Centro di Accoglienza della Croce Rossa della Pellerina, dove sono arrivati mercoledì sera.
La collaborazione tra la Prefettura e l’Asl Città di Torino ha permesso di organizzare le operazioni di screening con la massima tempestività, entro le 12 ore – viene sottolineato – in modo da individuare rapidamente i positivi e organizzare le operazioni di isolamento.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fondazione Crt, 700.000 euro per 58 mostre
Aumentano i contributi in Piemonte e Valle d’Aosta
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
12:56
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sono 58 i progetti espositivi sostenuti dalla Fondazione Crt con il bando Esponente 2020 che, per far ripartire le iniziative artistiche in Piemonte e Valle d’Aosta, ha messo in campo contributi complessivi per 700 mila euro (60.000 euro in più rispetto allo scorso anno).
“In un momento così complesso come quello attuale, la Fondazione Crt dà un sostegno concreto all’offerta artistica diffusa sul territorio del Piemonte e Valle d’Aosta, aumentando i contributi per iniziative utili anche per rafforzare il senso della communitas attraverso il coinvolgimento dei giovani, l’inclusione di un pubblico ampio e trasversale, l’attivazione di reti territoriali”, spiega il presidente Giovanni Quaglia.
“C’è una lunga filiera culturale che ha bisogno di ripartire, con il sostegno della Fondazione Crt accanto alle altre forze del territorio. Mostre, esposizioni, collezioni hanno certamente un valore intrinseco, ma rappresentano anche un volano importante per la crescita turistica, occupazionale ed economica delle due regioni nella Fase 3”, aggiunge il segretario generale Massimo Lapucci .
Dal 2005 il bando Esponente della Fondazione Crt ha sostenuto oltre 1.000 iniziative (tra residenze artistiche, collezioni, mostre, progetti espositivi e di archiviazione), per un investimento complessivo di oltre 13 milioni di euro.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fca contiene impatto Covid, perdita netta 1mld
Manley, abbiamo forza per portare avanti nostri piani
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
13:33
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fca contiene nel secondo trimestre l’impatto del Covid-19 con una perdita netta e perdita netta adjusted entrambe a 1 miliardo di euro. L’ebit adjusted è negativo per 0,9 miliardi di euro. Il Nord America chiude il periodo in positivo.
“Il nostro secondo trimestre ha mostrato come le azioni decisive e il contributo straordinario delle nostre persone abbiano consentito a Fca di contenere l’impatto della crisi dovuta al Covid-19 – afferma l’amministratore delegato di Fca, Mike Manley -. Mentre l’azienda resta vigile sulla salute e sulla sicurezza dei propri dipendenti, i nostri stabilimenti sono ora operativi, la rete ha ripreso le vendite sia nelle sedi che online e abbiamo la flessibilità e la forza finanziaria per portare avanti i nostri piani”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cerrato e Lobina all’Evergreen Fest
Nel weekend al parco della Tesoriera di Torino
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
13:33
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
All’Evergreen Fest, il festival che porta al Parco della Tesoriera di Torino fino al 16 agosto, 241 artisti, 60 spettacoli, concerti di musica classica, presentazioni di libri e progetti, offre nel weekend due degli appuntamenti più attesi: sabato primo agosto con Andrea Cerrato, cantautore con 200.000 iscritti su Youtube, concorrente di The Voice, edomenica 2 agosto con Maurizio Lobina, fondatore degli Eiffel 65, il più famoso gruppo di eurodance italiano. Andrea Cerrato è fautore del progetto hitaliane, composto di canzoni famose straniere tradotte non in maniera letterale, ma cercando di preservarne il senso. Lobina, fondatore degli Eiffel 65, è vincitore di Dischi Diamante, Multiplatino e Oro, il Bmi Award e il World Music Award.
Evergreen Fest è un progetto di Tedacà, che lo organizza dal 2002, sostenuto da Città di Torino e Fondazione per la Cultura, nell’ambito di Torino a Cielo Aperto, con main sponsor Iren, selezionato dal bando Corto Circuito 2020 – Piemonte dal Vivo.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’ex juventino Howedes ha deciso di ritirarsi
E’ stato campione del mondo con la Germania in Brasile nel 2014
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
14:10
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Benedikt Howedes lascia il calcio. Il tedesco, ex difensore della Juventus, ha deciso di ritirarsi all’età di 32 anni, dopo avere completato la propria esperienza nelle file dei russi della Lokomotiv Mosca. E’ stato lo stesso giocatore ad annunciarlo, come riporta Der Spiegel.
“E’ difficile rinunciare al calcio, che ho amato fino alla fine, ma non è facile continuare per me. Forse il Coronavirus e le partite a porte chiuse erano il messaggio che aspettavo – le parole di Howedes -. Il denaro non c’entra con la mia scelta, perché penso di avere guadagnato abbastanza nel corso della mia carriera”.
Howedes, con la maglia della Germania, ha vinto un Europeo Under 21 e un Mondiale in Brasile nel 2014 con la Nazionale maggiore allenata da Joachim Loew. Ha indossato la maglia della Juventus nella stagione 2017/18. In carriera ha anche giocato nelle file dello Schalke 04.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Cirio, positivi raddoppiati in settimana
In Piemonte causa focolaio stagionali Saluzzo e casi importati
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
20:42
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
In Piemonte nell’ultima settimana i nuovi casi di positività al Covid-19 sono quasi raddoppiati a causa del focolaio fra gli stagionali di Saluzzo e dei casi importati da altre Regioni e dall’estero. Lo ha detto il presidente della Regione, Alberto Cirio, in occasione della firma del protocollo con i sindacati per la nascita di un Tavolo permanente sulla sanità. I dati saranno contenuti nel report sull’ultima settimana che il ministero della Salute trasmetterà oggi sul monitoraggio della Fase due.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Omicidio-suicidio, uccide compagna e si spara
A Vinovo, nel Torinese. L’uomo era una guardia giurata
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
20:05
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Omicidio suicidio in un appartamento di Vinovo, comune della prima cintura di Torino.
Secondo una prima ricostruzione una guardia giurata ha ucciso la sua compagna e poi si è suicidato. A chiamare i carabinieri sono stati i vicini di casa, che hanno udito delle urla seguite dagli spari. I militari della compagnia di Moncalieri hanno trovato nell’abitazione di via Tetti Rosa i due cadaveri.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Dopo Juve-Roma la premiazione dei campioni d’Italia
Bianconeri riceveranno trofeo messo in palio da Lega di Serie A
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:32
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Domani la Lega Serie A e Tim consegneranno alla Juventus, squadra vincitrice dello Scudetto 2019/20, la coppa di campione d’Italia. La premiazione si svolgerà nella tribuna ‘Gianni e Umberto Agnelli’ dell’Allianz Stadium di Torino, la partita contro la Roma, alla presenza di Paolo Dal Pino e Luigi De Siervo, rispettivamente presidente e ad della Lega Serie A; e di Luca Josi, direttore brand strategy, media & multimedia entertainment di Tim.
La coppa di campione d’Italia, ideata nel 1960 da Ettore Calvelli, medaglista e scultore di consolidata fama internazionale, poggia su un basamento in pietra dura blu sodalite, reca al centro una ghiera in oro raffigurante un’allegoria di atleti e di recente ha subito un restyling che ha portato la sua altezza a 58 cm e il suo peso a 8 kg. Il trofeo porta inoltre incisi, sulla base dorata, i nomi di tutte le squadre che hanno vinto il campionato, a partire dalla stagione 1960/61. Da allora, ogni anno, in una cerimonia privata, il trofeo originale è stato regolarmente consegnato in custodia per una stagione sportiva alla squadra campione d’Italia. Dal 2005, la squadra vincitrice dello scudetto riceve la coppa di campione d’Italia direttamente sul campo al termine del campionato di Serie A.
Domani tutti i calciatori della Juventus raggiungeranno la terrazza della tribuna ‘Gianni e Umberto Agnelli’ per ricevere la medaglia d’oro di campioni d’Italia. Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, sarà invitato a festeggiare lo scudetto insieme ai propri calciatori e prece il capitano, Giorgio Chiellini, che sfilerà per ultimo in modo da alzare la coppa consegnata dal presidente della Lega calcio di Serie A, Paolo Dal Pino, e da Luca Josi di Tim.
La cerimonia di premiazione verrà trasmessa in diretta tv da Sky, Dazn, Rai e Juventus Tv.  JUVENTUS

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Lite tra autisti, ferito a colpi di forchetta
Ora è grave in ospedale. Aggressore fermato dai carabinieri.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VOLPIANO
31 luglio 2020
20:07
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ rimasto ferito in modo grave all’addome dopo essere stato trafitto da una forchetta nel corso di una lite: questa, almeno, la prima ricostruzione di un episodio che si è verificato oggi a Volpiano (Torino) nel cortile di una ditta in corso Europa.
A litigare sono stati due autotrasportatori, entrambi residenti a Ivrea (Torino). Il ferito è stato portato all’ospedale Giovanni Bosco, a Torino, dagli operatori del servizio 118.
L’aggressore è stato fermato dai carabinieri di Volpiano.
E’ stato arrestato per tentato omicidio l’autotrasportatore 43enne di Ivrea che oggi ha aggredito con una forchetta un collega nel piazzale di una ditta di Volpiano. La vittima della lite, scoppiata per motivi sui quali stanno indagando i carabinieri di Volpiano, è ricoverato al Giovanni Bosco in prognosi riservata. Non sarebbe in pericolo di vita. A dare l’allarme è stato un terzo autotrasportatore che, però, non è riuscito ad impedire l’aggressione.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torinodanza, Torino e Reggio Emilia uniti per Papaioannou
Il 22 e 23 settembre a Torino e a Reggio nuova sua coreografia
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
15:50
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il cartellone di Torinodanza si arricchisce di un nuovo evento realizzato in collaborazione con il Festival Aperto di Reggio Emilia: l’anteprima assoluta italiana, al Teatro Carignano, il 22 settembre, con replica il giorno dopo al Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia, di una nuova creazione del perfomer greco Dimitris Papaioannou, tra i maggiori coreografi contemporanei al mondo, ‘A New in-Between project’.
Realizzata specificamente per i due Festival, questa nuova creazione di Papaioannou si prospetta come un’installazione site specific all’interno di due teatri storici quali il Carignano e il Valli.
Due Festival, Torinodanza e Aperto, due istituzioni come il Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale e la Fondazione i Teatri, due città Torino e Reggio Emilia si uniscono per realizzare un progetto originale. “Una collaborazione felice – dichiarano Anna Cremonini e Paolo Cantù, direttori dei due Festival coinvolti – che offre l’opportunità di seguire il lavoro di un artista speciale. Abbiamo messo insieme idee, risorse e progettualità per realizzare un obiettivo che da soli non avremmo raggiunto”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Calcio: Lega Serie A, Dybala miglior giocatore a luglio
Campione della Juve sarà premiato prima del match con la Roma
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:55
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Paulo Dybala è il miglior giocatore di luglio. Il premio della Lega Serie A è stato infatti assegnato al calciatore della Juventus, che riceverà il trofeo nel prepartita del match di domani allo Stadium con la Roma. Tra le caratteristiche che hanno permesso al numero 10 bianconero di battere la concorrenza sono stati alcuni dati, tra cui una performance di efficienza tecnica del 95,5% e fisica del 93%; una percentuale di riuscita del 50% nei passaggi ad altissima difficoltà; contribuisce anche alla fase difensiva con un indice su movimenti senza palla e pressing del 95% (record tra gli attaccanti). “Paulo Dybala è stato uno dei grandi protagonisti dello Scudetto della Juventus, con 11 gol realizzati e 7 assist vincenti serviti ai compagni. Il fantasista bianconero è un punto di riferimento per la sua squadra non solo per la straordinaria e innegabile qua-lità in attacco, ma anche per l’importante supporto e lo spirito di sacrificio in fase difensiva”, le parole dell’Ad della Lega Serie A, Luigi De Siervo.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vertenza Torino riparte,il 12 settembre lavoratori in piazza
Sindacati, in Piemonte un milione di cassintegrati
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
16:27
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La vertenza Torino ripartirà il 12 settembre: ci sarà una manifestazione in piazza Castello e, se le norme antiCovid lo permetteranno, si terrà prima un corteo .
Lo hanno spiegato i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Torino e Canavese, Enrica Valfré, Domenico Lo Bianco, Gianni Cortese, che vogliono portare avanti la mobilitazione, avviata con la fiaccolata del 13 dicembre del 2019 e proseguita con altre iniziative, per denunciare la crisi che investe l’area metropolitana.
“Riparte la Vertenza Torino – hanno detto i segretari di Cgil Cisl Uil dell’area metropolitana – alla luce del nuovo scenario determinato dall’emergenza Covid e in vista di un autunno che si preannuncia molto complicato. Siamo molto preoccupati, la situazione è grave. Non possiamo permetterci di subire il declino, vogliamo la rinascita di Torino, scrivere l’agenda per il futuro del territorio è una necessità non più rinviabile”.
Secondo i dati sindacali, in Piemonte sono un milione i lavoratori coinvolti dagli ammortizzatori sociali o dalla richiesta dell’indennità di disoccupazione, quasi la metà del totale. Il 30% delle imprese, soprattutto quelle più piccole, rischia di chiudere con circa 30.000 lavoratori a rischio. Se le previsioni di aumento del tasso di disoccupazione di 3-4 punti percentuali a livello nazionale si avverassero, l’area metropolitana di Torino pagherebbe un prezzo molto alto: oltre 30mila disoccupati in più.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Omicidio-suicidio, carabiniere ferito in lite tra parenti
Davanti casa di Vinovo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VINOVO
31 luglio 2020
16:31
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ scoppiata una lite tra i familiari della coppia morta in un omicidio-suicidio a Vinovo (Torino). Un carabiniere intervenuto per sedare gli animi è rimasto ferito.
E’ successo davanti all’appartamento in via Tetti Rosa 17 dove, secondo una prima ricostruzione, la guardia giurata Gianfranco Trafficante, 48 anni, ha ucciso a colpi di pistola la compagna Emanuela Urso, 44 anni, e poi si è tolto la vita. Sul posto sono arrivati i genitori della donna, che hanno insultato il fratello, anche lui presente. Tra i due uomini, in seguito, è sorta una colluttazione. Il carabiniere che cercava di dividerli è rimasto ferito.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sarri “con me Pirlo si sarebbe trovato bene,lo avrei voluto”
Tecnico Juve: “Avrei avuto piacere ad allenarlo”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
17:05
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Allenare Pirlo sarebbe piaciuto a tutti, nel mio modo di fare calcio si sarebbe trovato bene”: Maurizio Sarri parla così del nuovo tecnico dell’Under 23 bianconera, che verrà presentato tra poco all’Allianz Stadium.
“Non so chi saranno quelli che resteranno e chi se ne andrà, ma sono ragazzi a posto – dice a proposito della squadra -. Si può lavorare bene e hanno entusiasmo, ci hanno fatto molto comodo.
Hanno qualità, se Pirlo ha bisogno di sapere che cosa ne penso sarò contentissimo di dirglielo”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Juve: Sarri “Dybala? Procede bene, ma non so quando tornerà”
“E’ in mano a staff tecnico,mi dicono che il recupero prosegue”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
17:10
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“E’ in mano allo staff medico. Mi hanno detto che il recupero prosegue bene, ma non so ancora dire quando potrà rientrare”. Così il tecnico della Juventus Maurizio Sarri sulle condizioni di Paulo Dybala in vista della sfida di ritorno contro il Lione.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Voucher vacanza, 1.300 turisti in più in Monferrato
Un successo l’iniziativa regionale
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
ASTI
31 luglio 2020
17:14
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sono oltre 1.300 i turisti in più in arrivo quest’estate in Monferrato per soggiornare nelle strutture ricettive che hanno aderito al progetto voucher vacanza in Piemonte. Lo rende noto il presidente del Consorzio turistico Sistema Monferrato, Andrea Cerrato.
“Abbiamo superato i 500 voucher, per un’iniziativa che da sola vale oltre 3.900 presenze turistiche in più tra le nostre colline”, afferma Cerrato, secondo cui il risultato è stato possibile attraverso “un’importante azione congiunta, unica in Italia, tra un ente pubblico come la Regione Piemonte che investe 5 milioni di euro, enti privati come i consorzi turistici che con gli imprenditori della ricettività mettono a disposizione 5 milioni di euro in camere e Visit Piemonte, la Dmo del Piemonte, che fa comunicazione in tutta Italia e sui mercati target europei”.
Il turista che sceglie il Piemonte per le vacanze e acquista una sola notte, ha diritto a quattro giorni e tre notti, la seconda pagata dalla Regione Piemonte e la terza omaggiata dalla struttura ricettiva. Oltre al voucher vacanza, nel Monferrato si possono avere sconti sulle attività turistiche fino al 50%. “Nel Monferrato sono dieci gli ‘experience day’ già in catalogo – aggiunge Daniela Virgilio del tour operator Stile Divino Italy, partner di Sistema Monferrato – dalla vendemmia di Cella Monte e di Portacomaro, e all’esperienza in quad a Vignale Monerrato, laboratori gourmet con le erbe in Alta Langa, tour in bike tra le big bench”.
Finora il 70% delle richieste proviene da Piemonte, Liguria, Lombardia e Veneto, ma anche da Svizzera, Germania e Francia.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Piemonte deroga limiti circolazione veicoli storici
Cirio ‘fatto storia auto, valorizziamo territorio’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
17:19
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una deroga alle leggi regionali vigenti sulle limitazioni di circolazione della auto storiche è stata approvata oggi dalla Giunta regionale del Piemonte su proposta dell’assessore all’Ambiente, Matteo Marnati. Obiettivo, “valorizzare i veicoli di interesse storico e collezionistico”, che potranno circolare sempre se con più di 40 anni, e nei fine settimana se antecedenti.
“Gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico – si legge infatti nella norma – se con anzianità di immatricolazione superiore ai quaranta anni sono esclusi dai provvedimenti di limitazione alla circolazione”.
“Gli stessi veicoli, con anzianità di immatricolazione compresa tra venti e trentanove anni – si legge ancora – sono esclusi dai provvedimenti di limitazione alla circolazione nei giorni festivi e prefestivi”.
“Le auto storiche – rimarca il governatore Alberto Cirio – in una terra che ha scritto la storia dell’auto non rappresentano solo una tradizione ma sono anche una importante opportunità di valorizzazione turistica del territorio. Penso per esempio agli eventi che ogni anno attirano migliaia di appassionati”.
“Ritengo che si debba distinguere – ha aggiunto Marnati – le auto dal vero valore storico da quelle vecchie. Con questa deroga chi possiede il certificato di rilevanza storica potrà finalmente viaggiare. Stiamo tutelando un settore che è un vero patrimonio storico, dei cimeli viaggianti che testimoniano il passato del Piemonte”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Juve: Sarri “5 partite in 12 giorni, non è facile…”
“Schierare l’U23? Dobbiamo valutare le condizioni dei ragazzi”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
17:20
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Dal 20 di luglio al primo agosto ci sono 12 giorni e noi abbiamo 5 partite. Non è che non mi rendo conto che non ci siano difficoltà in questo periodo a stilare i calendari, noi dobbiamo adeguarci ma anche gestire. Le condizioni ambientali e climatiche sono difficili, questo però non vuol dire che io avessi dei pensieri secondari se non fare una semplice constatazione”. Maurizio Sarri torna così sulle polemiche relative al calendario. “Schierare l’Under 23? Dobbiamo ancora valutare le condizioni dei ragazzi – continua – poi decideremo. Chi ha bisogno di riposare lo farà, chi può giocare andrà in campo”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fca: Melfi; azienda conferma, dopo ferie produzione aumenta
Uilm e Fiom, stabilimento sarà impostato su 20 turni settimanali
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
MELFI
31 luglio 2020
17:41
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Dopo il 24 agosto, cioè al termine della chiusura della fabbrica per ferie, lo stabilimento di Melfi (Potenza) di Fca “sarà impostato a 20 turni settimanali anche per il mese di settembre”, quindi con “volumi in salita”.
Lo ha confermato l’azienda che ha incontrato oggi la Rsa dello stabilimento. La comunicazione è stata accolta con favore da Uilm e Fiom.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Pirlo “la Juve una opportunità, ho stesse ambizioni”
L’ex campione si presenta, è il nuovo tecnico dell’U23
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
18:10
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“E’ una grande opportunità tornare nella famiglia Juventus, ho le stesse ambizioni: ho gli stessi obiettivi ma con tutto da scoprire”: sono le prime parole di Andrea Pirlo da allenatore della Juventus Under 23. “Sarà un lavoro nuovo, non vedo l’ora di iniziare – ha proseguito il nuovo tecnico bianconero – In questi anni lontano dai campi ho avuto la necessità di staccare, ma poi con i corsi di Coverciano ho capito che volevo fare l’allenatore. Sono felicissimo di essere tornato alla Juve”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Paratici ‘scelto Pirlo perché esempio per i ragazzi’
“Può trasmettere valori importanti, avrà grande carriera”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
18:14
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fabio Paratici, Chief Football Officer della Juventus, spiega la scelta di Andrea Pirlo come allenatore dell’Under 23 facendo un rapido excursus delle ultime stagioni: “Il primo anno trovammo un allenatore, Veronelli, che conosceva la categoria ed è stato difficilissimo partire. Poi abbiamo scelto Pecchia, il quale già era stato alla Juve, per portare appartenenza e ambizione. Ora abbiamo scelto Pirlo perché è stato un esempio di come si interpreta la professione del calciatore: può trasmettere i valori ai nostri ragazzi, ha tutte le caratteristiche per avere una grande carriera da allenatore dopo un percorso formativo”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Calcio: Agnelli ‘bentornato Pirlo, sono fiero e orgoglioso’
“Sue qualità le ritroveremo anche come allenatore”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
18:14
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, presenta il nuovo allenatore dell’Under 23 Andrea Pirlo: “Non ha bisogno di grandi presentazioni, gli do il bentornato – le prime parole del numero uno bianconero – Tutti siamo affezionati a lui, specialmente all’uomo: nei 4 anni in cui è stata scritta la prima fondamentale della storia che stiamo continuando a scrivere, abbiamo apprezzato le sue grandi qualità umane e tecniche. E si potranno ritrovare anche in un allenatore. Sono fiero e orgoglioso, spero per lui che sia il primo passo di una carriera di soddisfazioni”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Champions: Agnelli, Juve stacchi biglietto per Lisbona
Una settimana per focalizzarci, sarà partita difficilissima
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
18:19
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Avremo una settimana per focalizzarci sulla Champions, sarà una partita difficilissima, ma dobbiamo staccare il biglietto per Lisbona”. Il presidente della Juventus Andrea Agnelli, in occasione della presentazione di Andrea Pirlo come allenatore dell’Under 23 bianconera, parla così della partita di venerdì prossimo con il Lione.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Piemonte proroga task force Fase 2
Cirio e Icardi, ‘rischio seconda ondata, vogliamo essere pronti’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
20:41
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Proseguirà in Piemonte l’attività delle due task force attivate dalla Regione nei giorni più critici dell’emergenza Coronavirus. Lo ha deciso la Giunta regionale di Alberto Cirio, su proposta dell’assessore alla Sanità Luigi Icardi. Resteranno così attive la task force per la riorganizzazione della rete ospedaliera e quella per il miglioramento della medicina territoriale.
“Tanto lavoro è stato fatto in questi mesi – sottolineano Cirio e Icardi – ma tanto c’è ancora da far. Le due task force continueranno ad agire sui temi analizzati fino a oggi e proseguiranno l’attività operativa che abbiamo avviato nella Fase 2 dell’emergenza Covid”.
“Ringraziamo ancora una volta tutti i componenti delle task force – aggiungono – per il lavoro messo a disposizione della Regione. La loro competenza sarà una risorsa fondamentale anche in futuro e ancor più in vista dell’autunno, perché di fronte al rischio di un ritorno del contagio vogliamo farci trovare pronti”.

Calcio tutte le notizie risultati mercato retroscena eventi tutti gli avvenimenti del Calcio sempre approfonditi aggiornati dettagliati completi ed affidabili! SEGUILI!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 31 Luglio, 2020, 18:09:21 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 27 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 13:16 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

ALLE 18:09 DI VENERDì 31 LUGLIO 2020

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

È ufficiale, la Fiorentina conferma Iachini
L’allenatore sulla panchina viola anche nel 2020-’21.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
30 luglio 2020
13:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È ufficiale: Giuseppe Iachini sarà l’allenatore della Fiorentina anche per la stagione 2020-’21. Lo ha comunicato sul proprio sito la stessa società viola il giorno dopo la vittoria al Franchi per 4-0 sul Bologna.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Champions: gara col Napoli a Barcellona come previsto
“Stiamo monitorando situazione, in contatto con autorità locali”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Stiamo monitorando la situazione e siamo in contatto con le autorità locali competenti. La partita è programmata per essere disputata a Barcellona come previsto”. E’ quanto afferma la Uefa in una dichiarazione, alla luce delle perplessità del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sull’opportunità di giocare il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Barcellona in un altro Paese e non in Spagna, dove è tornato alto l’allerta coronavirus.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Arbitri: Nicchi incontra settore tecnico e designatori
Tradizionale appuntamento a Coverciano. Presente anche Collina
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
15:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si è svolto oggi a Coverciano il tradizionale incontro tra la presidenza dell’Associazione Italiana Arbitri, il settore ed i designatori degli organi tecnici nazionali. Alla riunione – alla quale era presente anche il presidente della commissione Arbitri della FIFA Pierluigi Collina – hanno preso parte il presidente dell’AIA Marcello Nicchi, il vicepresidente Narciso Pisacreta, il nuovo responsabile del settore tecnico Matteo Trefoloni, i responsabili delle commissioni nazionali Nicola Rizzoli (CAN A), Emidio Morganti (CAN B), Antonio Damato (CAN C), Andrea Gervasoni (CAN D), Dino Tommasi (CAI), Angelo Montesardi (CAN 5) e Marcello Caruso (CAN BS), ed i responsabili dei vari moduli del settore tecnico.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mertens: “Spero che Immobile non batta il record Higuain”
Belga a Sky: “Significherebbe che ne prendiamo da lui”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Immobile è fortissimo ma spero che non batta il record di Higuain”: così Dries Mertens in una intervista a Sky che andrà in onda venerdì “Non è solo quest’anno, sono già diverse stagioni che fa bene – ha aggiunto il belga riferensoni al bomber della Lazio, prossima avversaria dei partenopei nell’ultima di campionato – È un giocatore fortissimo e lo sappiamo, sono contento per lui ma spero che non batta il record di Higuain perché significherebbe prendere un gol da lui sabato. E penso che sia contento di finire così” ha aggiunto Mertens.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pirlo ufficiale alla Juventus, allenerà l’U23
L’ex giocatore torna in bianconero, attesa peri la presentazione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
18:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Andrea Pirlo torna da allenatore alla Juventus. L’ex centrocampista allenerà l’Under 23. Lo rende noto il club bianconero, annunciando la presentazione per venerdì pomeriggio all’Allianz Stadium.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Diritti tv: Dal Pino, in offerte fondi le basi per il futuro
Obiettivo è creare media company autonoma, da soli o con terzi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Hanno fatto offerte tre dei sei più grossi fondi di private equity, una è vincolante, le altre due quasi. Sono interessanti e pongono le basi per il futuro.
Non parliamo di soldi ma di progetti strategici”. Così il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, dopo l’assemblea in cui sono state presentate le proposte dei fondi. “Abbiamo ricevuto offerte di private equity, finanziatori, intermediari e advisor. Io continuo a ripetere che l’obiettivo è creare una media company autonoma, proprietaria del proprio destino, possiamo farlo da soli o con terzi – ha aggiunto -. Ci siamo dati fino al 25 agosto per valutare tutte le opportunità sul tavolo e poi decideremo che direzione prendere”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bennacer: “Se con Ibra non sei perfetto ti ammazza”
È così che si impara e si diventa un giocatore di alto livello
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2020
18:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
”Ibra ti aiuta tanto, con lui vuoi fare di più, non vuoi perdere una palla, vuoi dare il meglio perché lui cerca la perfezione. E se non la trovi ti ammazza, ma lui è così, ha ragione”. Lo ha detto il centrocampista del Milan Ismael Bennacer, intervistato da Sky Sport. ”È giusto urlare quando sbagli qualcosa e non dire niente quando fai bene, è così che si impara e si diventa un giocatore di alto livello”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino, con un tampone ogni 4 giorni è difficile
Situazione sanitaria cambiata, con Cts definire nuovo protocollo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Con il protocollo attuale è molto difficile affrontare l’intero campionato l’anno prossimo con un tampone ogni quattro giorni”. Lo ha detto il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, spiegando che “alla luce delle modificate situazioni sanitarie dobbiamo con il Cts definire delle nuove modalità percorribili”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino, discoteche piene ma festa scudetto senza tifosi
Abbiamo proposto un progetto in sicurezza che andrebbe valutato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La sicurezza prima di tutto, però confesso che ho difficolta a pensare ad alcune discoteche o luoghi all’aperto con la musica e migliaia di persone, e poi alla premiazione del campionato sabato a Torino senza un tifoso.
Alcune riflessioni vanno fatte”. Lo ha detto il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, ricordando anche il dossier “molto corposo, redatto insieme al massimo dei consulenti in questo settore, per indicare una via sul ritorno agli stadi”. “Vedo molta cautela, ed è giusto ma – ha aggiunto – quando definisci progetti con livelli di garanzie e di sicurezza molto alte, credo sia opportuno valutarli”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino, c’è ipotesi slittamento dell’inizio Serie A
Lunedì riunione per la data, più tempo per far riposare squadre
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lo slittamento dell’inizio del campionato di Serie A, per ora previsto il 12 settembre, “è un’ipotesi che esiste, se di una o due settimane questo non lo so”. Lo ha detto il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, annunciando che la data verrà “definita esattamente in una riunione lunedì prossimo”, alla vigilia del Consiglio della Federcalcio. “In teoria è il 12 ma stiamo cercando di vedere come possiamo recuperare piu tempo perché il calendario è molto stretto in questo modo – ha aggiunto -. Speriamo di guadagnare un po’ più tempo per far riposare le squadre”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Carnevali, Sassuolo venderà il meno possibile
Abbiamo giocatori ancora più corteggiati di Boga
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
13:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il nostro allenatore ha detto cose giuste, che non ha posto paletti e che abbiamo giocatori che hanno sicuramente grandi potenzialità per andare in grandi club. La politica del Sassuolo è abbastanza chiara, cercheremo di vendere meno possibile e lo dovessimo fare è perché abbiamo delle opportunità”. E’ la linea del Sassuolo in vista del mercato estivo secondo quanto ha spiegato l’ad Giovanni Carnevali prima dell’assemblea della Lega Serie A.
“Dobbiamo portare avanti il progetto Sassuolo, il prossimo anno sarà l’ottavo di Serie A”, ha aggiunto Carnevali e a chi gli domandava se Boga è il calciatore del Sassuolo con più richieste, ha rivelato che “forse ce n’è qualcuno ancora più corteggiato di lui”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Samp: Ferrero, prossimo anno voglio soffrire di meno
Con Ranieri parlerò,vediamo se può stare una stagione in più
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
13:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ranieri già aveva un contratto in caso di salvezza e starà con noi un altro anno, stiamo parlando per verificare se ci sono le possibilità di farne ancora un altro”. E’ quanto dichiarato dal presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, prima dell’assemblea della Lega Serie A.
“Spalmare l’ingaggio? L’espressione spalmare non mi piace… – ha sorriso Ferrero – Troveremo le migliori soluzioni per la nostra amata Sampdoria, Ranieri ha dimostrato di voler bene ai colori più belli del mondo. Adesso me ne vado qualche giorno con la mia famiglia, dopo a mente lucida ci sediamo perché voglio fare un campionato diverso. Ho sofferto troppo, ho messo la panza. C’è chi dimagrisce e chi magna”.
A proposito delle offerte dei fondi di investimento sulla media company per i diritti tv della Lega, Ferrero non si è sbilanciato. “Siamo venti presidenti, andiamo a vedere cosa c’è dentro l’albero di Natale e decideremo. Ma siamo molto uniti, l’unità vince”, ha spiegato, aggiungendo che sulla data di partenza del prossimo campionato “stiamo valutando. L’importante è che ci riportino il pubblico negli stadi perché il patrimonio del calcio sono i tifosi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Diritti tv: mascherine e distanziamento in assemblea Lega
In un hotel club valutano offerte dei fondi per media company
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ha preso il via l’assemblea della Lega Serie A con al centro le offerte dei fondi di investimento per la media company destinata a gestire i diritti tv.
Per la prima riunione in presenza dopo il lockdown, è stato scelto come sede un salone di un hotel di Milano, dove i dirigenti dei club, tutti con la mascherina e a distanza su una cinquantina di sedie, ascolteranno l’introduzione del presidente di Lega, Paolo Dal Pino, e l’analisi del l’advisor Lazard sulle offerte vincolanti dei sei fondi: Bain, Cvc e Advent hanno proposto una partnership attraverso l’acquisto di quote di minoranza, sotto il 20%; altri tre Apollo, Fortress e Blackstone, tramite il suo braccio di investimento GSO, hanno invece elaborato proposte di finanziamento. Non è detto che oggi si prenda una decisione.
Con offerte diverse da quelle richieste dalla Lega, non vincolanti, si sono rivolti direttamente ai club proponendo partnership industriali Wanda e Mediapro.
All’ordine del giorno dell’assemblea c’è anche la nomina di un consigliere al posto del dimissionario Stefano Campoccia (Udinese): sono in lizza Joe Barone (Fiorentina) e Maurizio Setti (Verona).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giudice: 11 squalificati in Serie A, multa a Nicola
Dopo le partite della penultima giornata di campionato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Giudice sportivo della Lega calcio di Serie A, Gerardo Mastrandrea, in relazione alle partite della penultima giornata del campionato di calcio di Serie A, disputate ieri, ha squalificato per una giornata i seguenti calciatori non espulsi: Ghezzal (Fiorentina), al quale è stata inflitta anche una multa di 2 mila euro; Bereszynski (Sampdoria), Lyanco (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Meite (Torino), Obiang (Sassuolo), Papetti (Brescia), Paz (Lecce), Pjanic (Juventus), Rebic (Milan), Rog (Cagliari). All’allenatore del Genoa, Davide Nicola, è stata inflitta una multa di 2 mila euro per una frase offensiva nei confronti dell’arbitro pronunciata dalla panchina.  VAI ALLO SPORT  VAI ALLA TECNOLOGIA

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Diritti tv: De Laurentiis, su fondi assemblea 24 agosto
Nessuna decisione Lega, illustrate offerte e ora le studieremo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
16:05
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non abbiamo deciso nulla, ci hanno illustrato le sei offerte, adesso le studieremo e il 24 di agosto avremo una nuova assemblea”. Lo ha dichiarato il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, al termine dell’assemblea della Lega Serie A in cui sono state presentate le offerte vincolanti dei sei fondi di investimento interessati alla media company destinata a gestire i diritti tv.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Comune Lecce espone bandiera giallorossa, fatelo tutti
Strade come tribune stadio, sostegno per la corsa salvezza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LECCE
30 luglio 2020
16:07
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Interpretando il sentimento diffuso della comunità dei tifosi e dei cittadini leccesi, al balcone di Palazzo Carafa abbiamo affisso una bandiera giallorossa. Invito i cittadini leccesi a fare altrettanto, per trasformare fino a domenica le nostre strade e piazze in simboliche tribune del nostro stadio”. Così il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, in un post sui social corredato da una foto della finestra del suo studio dalla quale sventola una bandiera giallorossa, ha invitato i cittadini a fare altrettanto in vista della partita di domenica sera al Via del Mare contro il Parma, importante per la permanenza nella massima serie. “È un bel modo per far sentire alla squadra tutto il nostro supporto pur non potendo essere fisicamente presenti sugli spalti del Via del Mare – ha aggiunto il sindaco – e per mostrare gratitudine e riconoscenza nei confronti della società, del mister, dei giocatori, dello staff dell’U.S Lecce al di là dell’esito finale”.
#iocicredo è l’hashtag lanciato dal sindaco per accompagnare quello che sarà un weekend di passione per i tanti tifosi della squadra giallorossa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie B, prossima stagione al via il 26 settembre
Campionato cadetto terminerà il 7 maggio 2021
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’assemblea della Lega di serie B, riunita in videoconferenza alla presenza di tutti i club, ha stabilito le date di inizio e fine della prossima stagione agonistica, fissando il fischio d’inizio per il 26 settembre prossimo e la conclusione venerdì 7 maggio in modo da permettere lo svolgimento della fase post season nel rispetto dell’inizio degli Europei. Gli altri criteri stabiliti dall’Assemblea – informa una nota – sono di previsione di sosta nel periodo nazionali con un ovvio e conseguente incremento delle gare infrasettimanali, le cui date saranno comunicate in un secondo momento.
Sempre all’unanimità l’Assemblea ha stabilito di disputare le gare dei playoff e playout della stagione sportiva in corso, 2019/2020, tutte alle ore 21 seguendo le date già individuate. Per quanto riguarda la Var, è stato sottolineato che la situazione di crisi determinata dal Covid-19 e le conseguenti problematiche logistiche nella ripresa della stagione hanno determinato l’impossibilità di portare avanti, in questi mesi, il training arbitrale attraverso amichevoli e gare off-line, ed è stato dunque stabilito che la formazione della classe arbitrale proseguirà nella prossima stagione, rimanendo fermo l’utilizzo dello strumento tecnologico nelle gare di playoff e playout 2019/20.
L’Assemblea ha poi evidenziato le problematiche conseguenti ai mancati pagamenti di alcune società del contributo promozione, che sta causando gravi pregiudizi economici alle società della Lega B, e chiesto alla Federazione di farsi parte attiva affinché venga onorato il rispetto delle regole. Per quanto riguarda la Primavera 2, la Lega Serie B porterà al tavolo del Consiglio federale del 4 agosto la richiesta di chiusura della stagione attuale e il mantenimento di quanto già stabilito dal regolamento relativamente alle tre promozioni e alle tre retrocessioni dalla Primavera 1. In conclusione della riunione il presidente Balata ha dato il benvenuto alle nuove squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie BKT 2020/2021.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: Giulini “Zenga ottimo lavoro, a giorni decideremo”
Abbiamo valutato anche altre possibilità in queste settimane
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo molto contenti del lavoro fatto da Zenga, non era così scontato dopo questa lunghissima pausa. Abbiamo fatto subito i punti necessari per salvarci e oltretutto ci ha portato a battere la Juve che è sempre una soddisfazione. Siamo contenti del lavoro del mister e nel giro di qualche giorno prenderemo una decisione insieme a lui”. E’ quanto detto dal presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, al termine dell’assemblea della Lega Serie A.
“Liverani è l’alternativa? Non vi nego che nelle ultime settimane abbiamo valutato anche altri possibilità e nel giro di pochi giorni prenderemo una decisione”, ha risposto Giulini, che ha parlato anche del tema dell’inizio del prossimo campionato.
“Trovo impraticabile ripartire il 12 settembre perchè se è vero che gli altri campionati partono il 12, noi siamo stati gli ultimi a finire – ha osservato -. Credo che almeno una settimana dopo dovremo riiniziare. C’è la possibilità di inserire una data il 2 e il 3 gennaio, che per altro sarebbe molto gradevoli per tutti i tifosi. Mi auguro si possa iniziare il 19 settembre perché iniziare prima sarebbe folle”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fifa: Infantino indagato, procedimento in Svizzera
Procuratore speciale Keller porta la vicenda in tribunale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un’inchiesta contro il presidente della Fifa, Gianni Infantino, è stata avviata in Svizzera: il procuratore federale straordinario Stefan Keller “ha avviato un procedimento penale a carico del presidente della FIFA Gianni Infantino e del primo pubblico ministero dell’Alto Vallese Rinaldo Arnold”, in particolare per “abuso di autorità”, “violazione del segreto ufficiale” e “ostruzione della “azione criminale”. L’annuncio del procedimento arriva dopo le dimissioni del procuratore svizzero Michael Lauber, accusato per la sua gestione del Fifagate. Lauber, allora responsabile delle indagini del Fifagate, e Gianni Infantino si sono incontrati informalmente in diverse occasioni nel 2016 e nel 2017, sollevando domande su una possibile collusione.
Infantino si difende: “Ho solo visto il Procuratore della Svizzera” – “Le persone ricordano bene dove la FIFA era come istituzione nel 2015 e in che modo era necessario un sostanziale intervento giudiziario per aiutare a ripristinare la credibilità dell’organizzazione. Come presidente della FIFA, è stato il mio obiettivo fin dal primo giorno, e rimane il mio obiettivo, aiutare le autorità a indagare su illeciti passati presso la Fifa”: il presidente della Fifa, Gianni Infantino, commenta così, l’apertura di un procedimento penale nei suoi confronti. “Sostengo pienamente il processo giudiziario e la FIFA rimane disposta a collaborare pienamente con le autorità svizzere a tal fine – aggiunge – Incontrare il Procuratore Generale della Svizzera è perfettamente legittimo ed è legale. Non è una violazione di nulla. Al contrario, fa anche parte dei doveri fiduciari del presidente della Fifa”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
‘Aggredita da un calciatore, operata alla mandibola’
21enne su Fb, ‘colpita con un cazzotto a Firenze da Diakhate’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
22:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ha postato su Fb un video in cui racconta di essere stata aggredita, in un locale di Firenze, “da un ex calciatore della primavera della Fiorentina, attuale giocatore del Parma, Abdou Diakhatè”, che l’avrebbe colpita con un cazzotto procurandole la frattura della mandibola. A subire l’aggressione una ventenne di Firenze che ha deciso di rendere pubblica la sua storia perchè vuole “giustizia”. Come riferisce il legale della giovane, l’avvocato Francesco Di Luciano, è stata presentata una denuncia in procura e accertamenti sono in corso da parte della squadra mobile fiorentina per ricostruire l’episodio, accaduto nella notte tra il il 23 e il 24 luglio scorsi. Per la frattura della mandibola la giovane è stata operata e dovrà sottoporsi a un secondo intervento: la prognosi è di 30 giorni. Nel video la giovane spiega che il calciatore – con cui si conosce da anni, come spiega il suo avvocato – l’ha “chiamata per parlare, sono andata lì per parlare e lui mi ha tirato un cazzotto”. La ventenne accusa poi gli addetti alla vigilanza di aver “scortato” il calciatore alla macchina mentre “nessuno mi ha aiutato”, chi lavora nel locale “ha fatto finta di niente”. Le ha “prestato soccorso” solo la sua amica: “Non esiste – spiega in lacrime – che un uomo possa rompere le ossa a una donna e invece che essere soccorsa lei, viene scortato lui alla macchina perchè è un famoso calciatore”. Su quanto accaduto, dal locale si spiega che nessun addetto alla vigilanza ha scortato fuori il calciatore: il personale lo avrebbe accompagnato fuori proprio perchè c’erano stati problemi e nessuno si era reso conto inizialmente della gravità della ferita subita dalla giovane.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Aggredita da calciatore: legale Diakhate “legittima difesa”
“Fidanzata giocatore picchiata da ventenne che ha girato video”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
22:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La “diciannovenne fidanzata del calciatore Abdou Diakhate, nel settembre 2019 è stata aggredita e picchiata dalla ventenne” che ha girato il video che è stato diffuso dai media, sostenendo di essere stata picchiata dal calciatore: per quella aggressione dell’anno scorso “è stata denunciata e verrà giudicata il 1 ottobre 2020 dal Tribunale Penale di Firenze”: Lo riferisce l’avvocato di Diakhate, Massimiliano Manzo. “Venerdì 24 luglio, il calciatore si trovava in un locale in compagnia della fidanzata Clara. La coppia veniva avvicinata con fare minaccioso” dall’altra giovane, spiega il legale. “Nonostante fosse stata invitata dal Calciatore ad allontanarsi, tentava di aggredire la coppia e colpiva alla testa il calciatore, il quale, frastornato, si difendeva istintivamente colpendo il viso” della donna. La quale “non si fermava e continuava ad inveire minacciosa. Si tratta quindi di un evidente caso di legittima difesa – conclude l’avvocato – nel quale Abdou Diakhate ha agito per difendere se stesso e la sua fidanzata”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Giacomelli arbitrerà il big-match Atalanta-Inter
Juventus-Roma affidata a Rocchi e Napoli-Lazio a Calvarese
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
11:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Piero Giacomelli, iscritto alla sezione di Trieste, è stato designato per arbitrare il big-match valido per l’ultima giornata del campionato di calcio di Serie A, in programma domani a Bergamo (alle 20,45), fra Atalanta e Inter. Juventus-Roma è stata affidata a Gianluca Rocchi di Firenze e Napoli-Lazio a Gianpaolo Calvarese di Teramo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve: Sarri “5 partite in 12 giorni, non è facile…”
“Schierare l’U23? Dobbiamo valutare le condizioni dei ragazzi”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
17:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Dal 20 di luglio al primo agosto ci sono 12 giorni e noi abbiamo 5 partite. Non è che non mi rendo conto che non ci siano difficoltà in questo periodo a stilare i calendari, noi dobbiamo adeguarci ma anche gestire. Le condizioni ambientali e climatiche sono difficili, questo però non vuol dire che io avessi dei pensieri secondari se non fare una semplice constatazione”. Maurizio Sarri torna così sulle polemiche relative al calendario. “Schierare l’Under 23? Dobbiamo ancora valutare le condizioni dei ragazzi – continua – poi decideremo. Chi ha bisogno di riposare lo farà, chi può giocare andrà in campo”. JUVENTUS

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Infantino indagato “ho solo visto Procuratore Svizzera”
“Incontro legittimo, era dovere da presidente Fifa ”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Le persone ricordano bene dove la FIFA era come istituzione nel 2015 e in che modo era necessario un sostanziale intervento giudiziario per aiutare a ripristinare la credibilità dell’organizzazione. Come presidente della FIFA, è stato il mio obiettivo fin dal primo giorno, e rimane il mio obiettivo, aiutare le autorità a indagare su illeciti passati presso la Fifa”: il presidente della Fifa, Gianni Infantino, commenta così, l’apertura di un procedimento penale nei suoi confronti. “Sostengo pienamente il processo giudiziario e la FIFA rimane disposta a collaborare pienamente con le autorità svizzere a tal fine – aggiunge – Incontrare il Procuratore Generale della Svizzera è perfettamente legittimo ed è legale.
Non è una violazione di nulla. Al contrario, fa anche parte dei doveri fiduciari del presidente della Fifa”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Zhang fa gli auguri a Conte, allenatore top
Il tecnico dell’Inter compie 51 anni, anche club lo festeggia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
12:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Antonio Conte compie 51 anni e anche il presidente dell’Inter Steven Zhang ha voluto augurargli ‘buon compleanno’ via social. ”Una grande torta per il nostro allenatore top”, l parole del numero uno nerazzurro su Instagram. ”Tenacia, ambizione, entusiasmo, dedizione al lavoro e sacrificio sono ciò che meglio raccontano la sua passione per il calcio e il suo modo di interpretarlo. Al tecnico nerazzurro che oggi compie 51 anni, i migliori auguri da parte di tutto il mondo interista”, si legge invece nel messaggio di auguri per Conte sul sito del club.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cairo conferma “lavoriamo al futuro, non vendo Toro”
Presidente granata ribadisce: “Non incontrerò nessuno”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
12:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non ho intenzione di vendere il Torino, non incontrerò nessuno”. Il presidente Urbano Cairo conferma quanto già detto alcuni giorni fa sulle ipotesi di cessione del club granata. “Ribadisco che la società non è in vendita”, dice l’editore a Sky Sport in merito alla richiesta di incontro di alcuni advisor torinesi per conto di una misteriosa cordata di imprenditori interessata al club.
“Stiamo lavorando per il futuro”, aggiunge il patron granata, chiamato nei prossimi giorni a scegliere l’allenatore e a rinforzare la rosa per riscattare la deludente stagione di quest’anno.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nel campionato di Serie A mancano ancora due verdetti
Atalanta-Inter per il secondo posto, Genoa e Parma per salvezza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
12:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il campionato deve emettere ancora due verdetti: per la conquista del secondo posto e la permanenza in Serie A tra Genoa e Lecce. A Bergamo va in scena lo spareggio tra Atalanta e Inter per la piazza d’onore che gli esperti di Sisal Matchpoint prevedono in bilico: leggermente favoriti gli uomini di Gasperini, a 2,35; poco distante l’Inter, a 2,85; il pari è a 3.60. Per gli scommettitori, il match finirà o con una vittoria della Dea (38%) o con un pari (37%). L’Atalanta va a caccia anche di un altro record, quello dei 100 gol in stagione: le reti segnate dalla Dea sono 98, l’opzione che ne segni 2 nel match a 3.50.
La Lazio ha molto più da giocarsi nel match di Napoli e infatti è favorita, a 2,25; a 2,90 il successo dei partenopei, mentre il pari si gioca 3,75. Gli scommettitori, invece, si schierano con il Napoli; il 49% ha puntato sull’1, il 40% sui capitolini. Menzione speciale per Immobile che, a quota 35 gol, dopo aver vinto la Scarpa d’Oro e a un passo dal titolo di capocannoniere, punta a eguagliare o battere il record in A a 36 reti stagionali che appartiene a Higuain. Il 36/o sigillo del bomber è proposto a 1,80, la doppietta che gli farebbe superare il ‘Pipita’ è a 5.00.
Novanta da brividi per Genoa e Lecce che, rispettivamente contro Verona e Parma, si giocano l’ultimo posto disponibile per la permanenza in A. I rossoblù sono a +1 sui salentini e non possono permettersi passi falsi contro il Verona: le quote li favoriscono: a 1,48 la vittoria che vale la salvezza, si sale a 5,50 per il successo gialloblù, il pari è a 4,50. Anche il Lecce è favorito nella sfida con il Parma, ma in questo caso la vittoria non basterebbe: a 1,48 i 3 punti dei giallorossi, il segno 2 vale 5,50, a 4,50 l’X. Gli scommettitori credono sia nel successo dei grifoni (81%), che dei salentini (91%).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Spadafora “Gravina è preoccupato? Lo sono anch’io”
Ministro: “Completare il campionato è stato un grande successo”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
13:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il campionato di calcio si chiuderà con il week-end e già questo mi sembra un grande successo. Siamo stati cauti e abbiamo fatto le cose con calma, riaprendo solo quando è stato possibile, non quando qualcuno ha provato a costringerci a farlo. Ora, per settembre, speriamo si riparta in tranquillità. Sull’apertura degli stadi, bisogna ancora capire come evolverà la situazione sanitaria”. Così il ministro dello Sport e delle Politiche giovanili, Vincenzo Spadafora, che è intervenuto a Radio Kiss Kiss.
“Le fughe in avanti di chi vuole ripartire subito, e con gli stadi aperti, sono fughe fuori dalla realtà – aggiunge l’esponente del Governo – che trovano riscontro nelle decisioni dell’Esecutivo. Il presidente Gravina si dice preoccupato per la ripartenza e la rigidità dei protocolli sanitari? Sono preoccupato anch’io, perché sono preoccupato principalmente dalla situazione emergenziale sanitaria in Italia”. “Nel momento in cui capiremo come evolve la situazione sanitaria, ci occuperemo anche del calcio e di tutto il resto”, conclude.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’ex juventino Howedes ha deciso di ritirarsi
E’ stato campione del mondo con la Germania in Brasile nel 2014
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
14:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Benedikt Howedes lascia il calcio. Il tedesco, ex difensore della Juventus, ha deciso di ritirarsi all’età di 32 anni, dopo avere completato la propria esperienza nelle file dei russi della Lokomotiv Mosca. E’ stato lo stesso giocatore ad annunciarlo, come riporta Der Spiegel.
“E’ difficile rinunciare al calcio, che ho amato fino alla fine, ma non è facile continuare per me. Forse il Coronavirus e le partite a porte chiuse erano il messaggio che aspettavo – le parole di Howedes -. Il denato non c’entra con la mia scelta, perché penso di avere guadagnato abbastanza nel corso della mia carriera”.
Howedes, con la maglia della Germania, ha vinto un Europeo Under 21 e un Mondiale in Brasile nel 2014 con la Nazionale maggiore allenata da Joachim Loew. Ha indossato la maglia della Juventus nella stagione 2017/18. In carriera ha anche giocato nelle file dello Schalke 04.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ultimi 90′, Inter-Atalanta per 2/o posto
Lazio per piazza d’onore. Lecce e Genoa si giocano la salvezza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
14:18
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ultimi 90 minuti gioco decisivi per l’assegnazione del secondo posto tra Atalanta, Inter e Lazio e per decretare chi retrocederà in Serie B tra Genoa e Lecce. Il big match della giornata è lo scontro diretto al Gewiss Stadium tra Atalanta (2,38) e Inter (2,93), divise da un solo punto in classifica. Secondo il sondaggio di Planetwin365, sarà una partita all’insegna dell’equilibrio. Gli orobici, imbattuti da 17 partite, vantano il miglior attacco del campionato e potrebbero raggiungere quota 100 gol, qualora mettessero a referto almeno due reti (1,50). Gli uomini di Conte devono raccogliere almeno un punto per evitare il 4/o posto, che nella remota ipotesi di vittoria delle coppe europee di Napoli e Roma non sarebbe sufficiente per la qualificazione in Champions League. La lavagna di Planetwin365 anticipa un risultato di 1-1 (7,28) con papabili marcatori Gomez (2,85), che ha messo a segno il 50% dei gol decisivi per la vittoria dei bergamaschi, e Lukaku (2,10).
Contemporaneamente, al San Paolo si affronteranno Napoli (2,97) e Lazio (2,26): gli uomini di Gattuso, già proiettati verso il match di Champions League contro il Barcellona, secondo il 42% dei tifosi di Planetwin365 potrebbero lasciare via libera ai biancocelesti, che in caso di vittoria si garantirebbero quantomeno il terzo posto. Gli uomini di Inzaghi vengono da 3 vittorie consecutive, anche grazie alla vena ritrovata da Immobile, ad un solo gol (1,60) dal record di reti in campionato (36) di Higuain.
Domenica si scriveranno le sorti della squadra che si salverà dalla Serie B tra Genoa e Lecce. Per garantirsi la permanenza in A, il Grifone (1,40) deve vincere con il Verona (6,60). Senza i tre punti, gli uomini di Nicola potrebbero infatti essere scavalcati dal Lecce (1,40) che ospita in casa il Parma (6,33): i pugliesi hanno come unica opzione la vittoria e devono sperare che il Genoa non batta il Verona.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giroud: “L’arrivo di Werner uno stimolo in più per me”
Centravanti francese al Chelsea avrà concorrente molto quotato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
14:21
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Olivier Giroud, dopo essere stato di recente nel mirino di diversi club italiani, su tutti quali Inter e Lazio, ha deciso di restare a Londra e di continuare a vestire la maglia del Chelsea. Il centravanti francese, tuttavia, nella prossima stagione, dovrà fare i conti con la concorrenza del gioiellino tedesco Timo Werner, che i dirigenti ‘Blues’ hanno fatto arrivare dal Lipsia.
Un rivale assai scomodo nella corsa per una maglia da titolare, con Giroud che appare nettamente svantaggiato nei confronti del giovane compagno di reparto. “Sicuramente non lo hanno fatto arrivare per mandarlo in panchina – le parole di Giroud, riportate da L’Equipe -. Io, però, mi sento in grado di dare il massimo per mettere in difficoltà l’allenatore Lampard.
L’arrivo di Werner, per me, rappresenta uno stimolo e una motivazione in più. Ho un altro anno di contratto con il Chelsea e, se ci saranno le condizioni, potrei anche restare. Non poniamoci dei limiti”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan: Pioli, Champions obiettivo prossima stagione
Ripartiremo da zero ma continuità mentale sarà filo conduttore
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
31 luglio 2020
14:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Quello che non abbiamo conquistato quest’anno dobbiamo conquistarlo l’anno prossimo. Il nostro obiettivo non sarà il sesto posto ma qualcosa di più importante”. Stefano Pioli guarda con queste prerogative al futuro del suo Milan. “Il Milan deve lottare per tornare in Champions – ha detto alla vigilia dell’ultima giornata di campionato -, abbiamo prestigio, gloria, storia, tifosi fantastici. Bisogna consolidare il lavoro fatto quest’anno, ma si ripartirà da zero: dovremo lavorare tanto e bene. E la continuità mentale deve essere il nostro filo conduttore”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Per Brozovic notte agitata al p. soccorso, intervengono i CC
Pretende di far visitare subito un amico, poi si scusa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
31 luglio 2020
14:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ stata una notte agitata per Marcelo Brozovic, il centrocampista 27enne dell’Inter che, a Milano, ha dato in escandescenze in un pronto soccorso dove pretendeva di far visitare un amico lievemente ferito a una gamba, un croato di 42 anni, prima delle altre persone presenti, più gravi di lui. Alla fine, per riportare la calma, sono dovuti intervenire i carabinieri.
Il calciatore di Zagabria, che già una quindicina di giorni fa si era visto sospendere la patente per un semaforo rosso preso a bordo della sua auto, una Rolls Royce, ieri sera è apparso su di giri, sempre per il tenore alcolico. Tanto che all’arrivo dei carabinieri, chiamati dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale San Carlo, infastiditi dalle sue insistenze sempre più pressanti, ha continuato ad avere atteggiamenti ostili fino a quando i militari gli hanno chiaramente detto di darsi una calmata perché il suo comportamento stava sfociando nel penale. Quindi l’uomo ha fatto le sue scuse a tutti, anche ai medici.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pioli, spero non sia ultima gara di Ibra con il Milan
L’anno prossimo saremo ancora più forti con i nostri tifosi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
31 luglio 2020
14:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Con un secco “sì”, Stefano Pioli ha ammesso di sperare che l’ultima partita di campionato del Milan non sia anche l’ultima di Zlatan Ibrahimovic in rossonero.
“Onestamente mi dispiace” che finisca la stagione, ha aggiunto l’allenatore, ma ai giocatori “fa piacere perché gli abbiamo chiesto tanto. Hanno dato tutto e avranno bisogno di staccare la spina”. Serve un ultimo sforzo per la sfida di domani contro il Cagliari. “Non possiamo cambiare il sesto posto ma abbiamo il dovere di concludere bene”, ha chiarito Pioli, augurandosi poi nella prossima stagione la riapertura degli stadi: “Se siamo stati forti senza i nostri tifosi lo saremo di più con loro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inzaghi,Spero prossima stagione con tifosi allo stadio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tecnico Lazio, Mi auguro di ricominciare con calendario normale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“L’augurio più grande che si possa ricominciare con un calendario normale. Speriamo che possa ricominciare sopratutto con la gente allo stadio”. Lo dice l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi, alla vigilia di vigilia di Napoli-Lazio, parlando dei suoi auspici in vista della ripresa della prossima stagione calcistica.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inzaghi,’Stagione memorabile, pieni voti a mia Lazio’
‘record 203 panchine? Orgoglioso, ma ora voglio secondo posto’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il mio primo pensiero ora è a Napoli, l’ultimo sforzo di una stagione lunghissima e vogliamo concluderla al meglio giocandoci con Inter e Atalanta il secondo posto. Queste ultime sono state 12 partite ravvicinate molto dure per noi, vogliamo chiudere al meglio questa stagione memorabile per tutti”. Lo ha detto il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, alla conferenza di vigilia della trasferta di domani al San Paolo di Napoli, dove con una vittoria i biancocelesti possono ancora ambire al secondo posto e dove Ciro Immobile si gioca il record di 36 gol in Serie A di Higuain e la Scarpa d’Oro.
Per Inzaghi, invece sarà la panchina numero 203 con la Lazio, un record assoluto: “Per me è un grande orgoglio – sentenzia l’allenatore biancoceleste – Che voto do alla stagione? Pieni voti. È stata una stagione memorabile per come è cominciata. Con un trofeo (la Supercoppa, ndr), le 11 vittorie consecutive e il ritorno in Champions che mancava da 13 anni”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma prova a sfatare il tabù Stadium
Rush finale per il secondo posto, l’Atalanta vuole il sorpasso
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:26
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Serie A chiude nel week-end la sua tormentata stagione. L’incontro clou è Atalanta-Inter, che può decidere la 2/a piazza. L’Inter, con un punto di vantaggio, ha a disposizione due risultati su tre per rimanere davanti agli avversari, ma per gli analisti SNAI parte in leggero svantaggio: il segno «1» dell’Atalanta (che vincendo sarebbe di diritto seconda) si gioca infatti a 2,35, quota di poco inferiore al 2,85 assegnato al «2». Il pari, che vale 3,45, potrebbe essere un risultato negativo per entrambe: l’Inter rischierebbe di essere superata dalla Lazio, in caso di vittoria a Napoli; Gasperini potrebbe perdere anche il terzo posto. L’Atalanta è a due reti da quota 100 in campionato, ma di recente ha rallentato in zona gol. Tuttavia l’Over è ancora il risultato più probabile, a 1,40 (Under a 2,65).
Juve sfavorita sul proprio campo: un vero e proprio inedito, reso possibile dalle dichiarazioni di Sarri, intenzionato a mandare in campo contro la Roma una squadra piena di giocatori provenienti dall’Under 23. Gli esperti SNAI si sono subito adeguati e hanno alzato la quota del segno «1» fino a 2,90. La Roma, che sul prato dell’Allianz Stadium ha sempre perso nei dieci precedenti tra campionato e Coppa Italia, ha la possibilità di infrangere un tabù storico: la quota, 2,15, indica discrete probabilità. Il pareggio può essere più che altro un incidente di percorso, ecco perché la quota della «X» si impenna fino a 4,00.
Al San Paolo, la Lazio tenta di raggiungere il traguardo del secondo posto, a lungo occupato durante la stagione. Può sperare solo con una vittoria, una prospettiva corroborata dalle quote: biancocelesti avanti, a 2,25, Napoli presumibilmente con la testa già a Barcellona, ma comunque vicino, a 2,85, pareggio a 3,65.
Genoa e Lecce si giocano a distanza la salvezza e partono favoritissime: i rossoblù affrontano a Marassi il Verona e l’«1» è a 1,47. Il pareggio, che potrebbe essere fatale al Genoa, è a 4,75, il successo ospite vale 5,75. Quote molto simili per il match del Via del Mare, dove il Lecce deve per forza vincere contro il Parma: 1,48, X a 4,75, 2 emiliano a 5,50.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo Juve-Roma la premiazione dei campioni d’Italia
Bianconeri riceveranno trofeo messo in palio da Lega di Serie A
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Domani la Lega Serie A e Tim consegneranno alla Juventus, squadra vincitrice dello Scudetto 2019/20, la coppa di campione d’Italia. La premiazione si svolgerà nella tribuna ‘Gianni e Umberto Agnelli’ dell’Allianz Stadium di Torino, la partita contro la Roma, alla presenza di Paolo Dal Pino e Luigi De Siervo, rispettivamente presidente e ad della Lega Serie A; e di Luca Josi, direttore brand strategy, media & multimedia entertainment di Tim.
La coppa di campione d’Italia, ideata nel 1960 da Ettore Calvelli, medaglista e scultore di consolidata fama internazionale, poggia su un basamento in pietra dura blu sodalite, reca al centro una ghiera in oro raffigurante un’allegoria di atleti e di recente ha subito un restyling che ha portato la sua altezza a 58 cm e il suo peso a 8 kg. Il trofeo porta inoltre incisi, sulla base dorata, i nomi di tutte le squadre che hanno vinto il campionato, a partire dalla stagione 1960/61. Da allora, ogni anno, in una cerimonia privata, il trofeo originale è stato regolarmente consegnato in custodia per una stagione sportiva alla squadra campione d’Italia. Dal 2005, la squadra vincitrice dello scudetto riceve la coppa di campione d’Italia direttamente sul campo al termine del campionato di Serie A.
Domani tutti i calciatori della Juventus raggiungeranno la terrazza della tribuna ‘Gianni e Umberto Agnelli’ per ricevere la medaglia d’oro di campioni d’Italia. Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, sarà invitato a festeggiare lo scudetto insieme ai propri calciatori e prece il capitano, Giorgio Chiellini, che sfilerà per ultimo in modo da alzare la coppa consegnata dal presidente della Lega calcio di Serie A, Paolo Dal Pino, e da Luca Josi di Tim.
La cerimonia di premiazione verrà trasmessa in diretta tv da Sky, Dazn, Rai e Juventus Tv.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lettera Ghirelli al capitano Reggiana “Grazie, tu un esempio”
N.1 Lega Pro scrive a Spanò che ha lasciato per seguire studi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Caro Alessandro, Grazie. Hai compiuto gesti forti. Il primo: hai dato un contributo importante alla tua squadra per riportarla in Serie B. Un percorso da sogno, capace di muovere i migliori sentimenti che il calcio sa esprimere. Abbiamo attraversato e stiamo attraversando un anno ‘terribile’ in cui vengono scosse le certezze e bisogna porsi in ascolto e guai ad alzare i toni perché non ne abbiamo bisogno. Il secondo, lo hai fatto laureandoti. Qui sei riuscito a trasformare un atto normale in un segnale educativo per tutti i ragazzi che si dedicano al calcio e allo sport. Sport e studio sono conciliabili a condizione che se ne comprenda il valore”. Si apre con queste parole la lettera che Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro, ha mandato ad Alessandro Spano’, giovane capitano della squadra Reggio Audace, che lascerà il calcio e proseguirà il percorso di studi.
“La tua scelta obbliga noi del calcio a riflettere – continua la lettera- ed a capire i nuovi limiti. Grazie, hai fatto capire a noi che la scelta studio/calcio/professione ha nuove gerarchie. Quando chiediamo l’apprendistato e’ per rispondere alla domanda di formazione, di nuova cultura dei giovani calciatori, per cambiare una vecchia cultura che non regge. I nostri club devono mettere nei loro obiettivi quello di diventare i tutor di tutti i ragazzi per accompagnarli negli studi mentre giocano a pallone. Quando parlo di riforme e di ragionare a sistema è perché sento lo scarto tra il nostro mondo e il comune sentire delle nuove generazioni. O la sfida la raccogliamo o il giocattolo si impoverirà sempre di più”.
La lettera di Ghirelli si conclude con un ringraziamento al giocatore: “Alessandro sei un esempio anche per il tuo impegno nel sociale. Il cuore indica sempre la strada dei sogni.
Grazie e tanta fortuna”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega Serie A, Dybala miglior giocatore a luglio
Campione della Juve sarà premiato prima del match con la Roma
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Paulo Dybala è il miglior giocatore di luglio. Il premio della Lega Serie A è stato infatti assegnato al calciatore della Juventus, che riceverà il trofeo nel prepartita del match di domani allo Stadium con la Roma. Tra le caratteristiche che hanno permesso al numero 10 bianconero di battere la concorrenza sono stati alcuni dati, tra cui una performance di efficienza tecnica del 95,5% e fisica del 93%; una percentuale di riuscita del 50% nei passaggi ad altissima difficoltà; contribuisce anche alla fase difensiva con un indice su movimenti senza palla e pressing del 95% (record tra gli attaccanti). “Paulo Dybala è stato uno dei grandi protagonisti dello Scudetto della Juventus, con 11 gol realizzati e 7 assist vincenti serviti ai compagni. Il fantasista bianconero è un punto di riferimento per la sua squadra non solo per la straordinaria e innegabile qua-lità in attacco, ma anche per l’importante supporto e lo spirito di sacrificio in fase difensiva”, le parole dell’Ad della Lega Serie A, Luigi De Siervo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan, intervento al menisco per Conti
Artroscopia necessaria dopo il trauma nella partita con Sassuolo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
31 luglio 2020
15:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ stato necessario un intervento al menisco per il terzino del Milan Andrea Conti. Come fa sapere il club, “a seguito del persistere della sintomatologia dolorosa dopo il trauma del ginocchio sinistro” subìto nella partita contro il Sassuolo, la quartultima del campionato, il calciatore oggi è stato sottoposto “a revisione artroscopica con regolarizzazione del menisco mediale”, eseguita dal prof. Pier Paolo Mariani alla presenza del medico sociale rossonero Mario Brozzi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cozzoli a presidenti, “Insieme per programma Scuola sport”
N.1 Sport e Salute scrive ai responsabili del mondo sportivo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
16:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rilanciare la cultura sportiva attraverso la Scuola dello Sport. E farlo con il contributo delle Federazioni, degli Enti di Promozione, della Discipline associate. Il n.1 di Sport e Salute Vito Cozzoli ha scritto ai presidenti degli Organismi sportivi per indicare i nuovi indirizzi della Scuola, o meglio per costruirli insieme, per sapere da chi sta sul campo “quali temi vorreste venissero affrontati, dibattuti e le nuove progettualità da pianificare in ambito formativo”.
Sport e Salute punta forte sull’asset della Scuola dello Sport: “E’ un centro di Alta formazione che insieme agli insegnamenti tecnico-sportivi può promuovere nuovi stili di vita attivi e salutari”. La Scuola ha formato tecnici di valore mondiale, si è aperta da tempo alle nuove forme di lavoro come il manager sportivo e adesso vuole conoscere i bisogni che nascono dalla base. Per confermare la sua eccellenza e portarla avanti.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: striscione minaccioso fuori dal Signorini
Nel mirino dei tifosi non solo la presidenza ma anche la squadra
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
31 luglio 2020
16:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tensione altissima in casa Genoa a due giorni dalla decisiva sfida per la salvezza contro il Verona. All’esterno del centro sportivo Signorini, dove la squadra ieri ha ripreso la preparazione, è stato appeso uno striscione eloquente: “Fuori i Coglioni o fuori da Genova” oltre a moltissime scritte con la vernice spray sul muro circostante tra cui “Indegni”, “Preziosi vattene ” e “Vergognatevi”. Nel mirino dunque non solo la proprietà ma anche i giocatori.
L’episodio segue il comunicato di ieri dell”Associazione Club Genoani nel quale veniva ribadito “lo sdegno verso una proprietà e una squadra che non ci rispettano!”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sarri ‘Juve-Lione? Che si adatta farà meglio
“Siamo di fronte ad eventi straordinari”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
16:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Meglio arrivare senza l’abitudine dei 90 minuti o con 14 partite in circa 50 giorni? Non si sa, siamo di fronte ad eventi straordinari”. Alla vigilia della partita casalinga contro la Roma, ultimo impegno di campionato, Maurizio Sarri parla così della sfida della prossima settimana con il Lione. “Ci vuole grande capacità di adattamento – aggiunge – chi ne avrà di più tra noi e il Lione farà meglio”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sarri: ‘Con me Pirlo si sarebbe trovato bene, lo avrei voluto’
Tecnico Juve: “Avrei avuto piacere ad allenarlo”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
18:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Allenare Pirlo sarebbe piaciuto a tutti, nel mio modo di fare calcio si sarebbe trovato bene”: Maurizio Sarri parla così del nuovo tecnico dell’Under 23 bianconera, che verrà presentato tra poco all’Allianz Stadium. “Non so chi saranno quelli che resteranno e chi se ne andrà, ma sono ragazzi a posto – dice a proposito della squadra -. Si può lavorare bene e hanno entusiasmo, ci hanno fatto molto comodo. Hanno qualità, se Pirlo ha bisogno di sapere che cosa ne penso sarò contentissimo di dirglielo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve: Sarri “Dybala? Procede bene, ma non so quando tornerà”
“E’ in mano a staff tecnico,mi dicono che il recupero prosegue”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2020
17:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ in mano allo staff medico. Mi hanno detto che il recupero prosegue bene, ma non so ancora dire quando potrà rientrare”. Così il tecnico della Juventus Maurizio Sarri sulle condizioni di Paulo Dybala in vista della sfida di ritorno contro il Lione.

Sport tutte le notizie in tempo reale! SEMPRE AGGIORNATE! CLICCA E NON PERDERLE!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 31 Luglio, 2020, 16:30:12 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 14 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 12:28 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

ALLE 16:30 DI VENERDì 31 LUGLIO 2020

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Atletica: Tortu di nuovo in pista, appuntamento a Langenthal
Sprinter azzurro dopo la prova a Savona ci riprova il 5 agosto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
12:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Filippo Tortu di nuovo in pista. Dopo le due uscite di Rieti e Savona, il velocista azzurro ha scelto la Svizzera per un altro sprint sui 100 metri: appuntamento mercoledì 5 agosto all’Internationales Sommermeeting di Langenthal, nel Canton Berna, dove il brianzolo delle Fiamme Gialle va a caccia di un nuovo miglioramento stagionale dopo il 10.12 di Savona a metà luglio. Sul rettilineo svizzero a sei corsie Tortu non avrà avversari di rilievo (il migliore è lo svedese Felix Svensson, 10.54), ma potrà concentrarsi sulla ricerca di un riscontro cronometrico in vista dei successivi appuntamenti stagionali tra cui spicca il Golden Gala Pietro Mennea del 17 settembre allo stadio dei Marmi di Roma. Se Tortu è la stella dei 100 al maschile, tra le donne la più attesa nei 100 e nei 200 sarà la svizzera Mujinga Kambundji, bronzo iridato a Doha.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lotta: Spadafora, Kakhelashvili avrà cittadinanza italiana
‘La sua bella storia spazza via pregiudizi e preconcetti’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:04
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Lo sport vive di storie belle da raccontare che riescono a spazzare via, in un secondo, pregiudizi e preconcetti. Storie come quella di Nikoloz Kakhelashvili, che è nato in Georgia, ma vive a Roma ed è ufficialmente cittadino italiano. Il consiglio dei Ministri ieri sera ha infatti deliberato di conferirgli la cittadinanza”. Così il ministro per lo Sport, Vincenzo Spadafora, con un post su Facebook. “Sono certo che, dopo la medaglia d’argento agli Europei di Roma, continuerà a renderci orgogliosi nelle prossime competizioni internazionali, portando la nostra bandiera a svettare sulle altre, nella sua disciplina: la lotta greco-romana”, aggiunge l’esponente di Governo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Hamilton mira al settimo successo a Silverstone
Il compagno in Mercedes Bottas l’avversario più pericoloso
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nel fine settimana Lewis Hamilton va a caccia del successo numero sette a Silverstone. Secondo i betting analyst di SNAI, l’impresa è assolutamente alla portata del pilota inglese che, dopo il quarto posto nel primo Gran Premio della stagione, ha dominato le due gare successive. Il successo del numero 44 della Mercedes è dato a 1,50. L’unico che sembra poterlo impensierire appare il compagno di squadra Valtteri Bottas il cui trionfo in terra britannica è in lavagna a 3,50. Visto lo strapotere delle macchine tedesche appare difficile che qualcuno possa turbare il loro testa a testa: ci proverà Max Verstappen che con la sua Red Bull completa il podio dei favoriti, a 8,00. Gli altri piloti del Circus diffiicilmente potranno inserirsi nella lotta a cominciare dalle due Ferrari: Leclerc si gioca a 30 mentre il successo di Vettel pagherebbe 33 volte la posta.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: da Sicilia a Milano, ecco nuovo percorso 2020
Cambiano tappe al Sud, aggiunti arrivi a Matera e Roccaraso
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
15:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il via da Monreale il 3 ottobre, l’arrivo a Milano il 25. Il percorso della 103esima edizione del Giro Italia, rinviata per il Coronavirus, subisce variazioni al Sud ma mantiene gran parte del tracciato originale: oltre alla Grande Partenza in Sicilia con 4 tappe che prendono il posto dell’Ungheria, si aggiungono Matera – arrivo della sesta frazione e di partenza della successiva – e Roccaraso – traguardo in salita della decima tappa -. Saranno tre le tappe a cronometro, con 7 arrivi in salita e 6 in alta montagna.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: speranza Vegni, pubblico presente a partenze e arrivi
Direttore corsa, se porte chiuse mancherebbe spirito ciclismo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
16:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un Giro d’Italia senza pubblico “mancherebbe dello spirito stesso del ciclismo”. E’ l’opinione di Mauro Vegni che annuncia al Giro Day di aver sottoposto ai ministeri di Sport e Salute un protocollo per permettere ai tifosi di raccogliersi almeno nelle aree di partenza e arrivo.
“Ovviamente su una tappa di 200 chilometri – evidenzia il direttore dell’Area Ciclismo di RCS Sport – non posso gestire il pubblico in strada ma siamo pronti a farlo per le aree di partenza e arrivo con un nostro protocollo: misurazione della temperatura, distanziamento sociale, mascherine, gel, contingentamento in base agli spazi. Aspettiamo l’ultima parola del governo ma non mi aspetto le porte chiuse come sta accadendo negli stadi per il calcio”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Hamilton senza rivali a Silverstone
Britannico insegue 7/a vittoria sul circuito
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
16:45
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lewis Hamilton non ha rivali e, nel Gran Premio di Silverstone, si avvia verso la vittoria numero 7 sul tracciato. Il successo del pilota Mercedes è praticamente certo secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, che quotano il primo posto del britannico a 1.44. L’unico che potrebbe contrastarlo è il compagno di scuderia, Bottas, la cui vittoria vale 3.50. A provare a interrompere il dominio Mercedes potrebbe pensarci Verstappen alla guida della sua Red Bull, ma l’ipotesi è proposta a 9.00. Inizio di stagione difficile per la Ferrari che, infatti, è lontanissima dal podio: la vittoria dei piloti della Rossa Leclerc e Vettel è proposta a ben 50 volte la posta.
Hamilton resta protagonista anche nelle quote sulla vittoria del Mondiale: dopo il quarto posto nel primo Gran Premio della stagione, il britannico ha dominato le due gare successive e si candida ad eguagliare il record di 7 titoli mondiali che appartiene a Michael Schumacher. Per i bookmaker di Sisal Matchpoint non c’è storia, il settimo Mondiale di Hamilton è a un facilissimo 1.15, anche in questo caso i rivali sono Bottas, a 5.00, e Verstappen, più staccato a 20.00. Pochissime le chance per la Ferrari, con il titolo di Leclerc a 50 volte la posta e quello di Vettel a un decisamente improbabile 100.00.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: Cairo “promozione per l’Italia, sarà unico”
“Il Paese ce la farà con voglia, fantasia e tenacia”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
16:47
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Giro d’Italia spostato a ottobre per il coronavirus sarà “unico”, una “grande promozione” per il Paese. Ne è convinto il presidente di RCS Mediagroup, Urbano Cairo. “L’Italia – spiega Cairo durante il Giro Day – è in una fase particolare, di ripartenza: questo Giro tutto italiano sarà uno spot nel mondo delle nostre bellezze. Sono convinto che l’Italia ce la farà con fantasia, voglia, creatività e tenacia”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Perez positivo,non corre Gp Silverstone
In quarantena persone a contatto con pilota messicano
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
22:04
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sergio Perez è positivo al Coronavirus: il pilota messicano della Racing Point, dopo un tampone inconcludente, è stato sottoposto ad un altro test, che ha confermato la sua positività. Il 30enne, non parteciperà quindi al weekend di gara del Gran Premio di Gran Bretagna 2020 di Formula 1. Dopo il primo tampone, Perez si era messo in auto-isolamento. La gara a Silverstone non è a rischio: come anticipato tempo fa da Ross Brawn, la positività di un pilota al Covid-19 non porterà alla cancellazione della corsa. Le persone entrate in stretto contatto con Perez, fanno sapere dalla FIA, sono state messe in quarantena. La Racing Point non ha ancora annunciato il pilota che sostituirà Perez nella gara di casa del team, ma è lecito pensare che a rimpiazzarlo sia il suo connazionale Esteban Gutierrez.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Leclerc “tanto lavoro da fare, ma nessuna frustrazione”
Monegasco Ferrari: motivati a provare a rendere le cose migliori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:25
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non c’è alcuna frustrazione da parte mia. Dobbiamo essere onesti, stiamo vivendo un periodo difficile, non è un momento semplice. Ci vorrà parecchio lavoro per tornare al livello a cui dobbiamo essere”. Alla vigilia del Gran Premio d’Inghilterra Charles Leclerc è consapevole che la Ferrari ha di fronte un gran lavoro per tornare ai livelli che le competono. “Al momento non siamo dove vorremmo essere. C’è tantissimo lavoro da fare ma nessuna frustrazione, siamo motivati a provare a rendere le cose migliori e a lavorare nel modo migliore possibile per vedere i progressi”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Inghilterra; Vettel, mi sento bene e ho molto da dare
Tedesco della Ferrari: si spera sempre in meglio per il futuro
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:31
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Penso di essere stato già chiaro, con il pacchetto giusto penso di avere molto da dare. A livello fisico e di guida non sono peggio degli anni passati”. Sebastian Vettel guarda al Gran Premio d’Inghilterra con ottimismo assicurando di aver ancora molto da dare in pista con la sua Ferrari. “Mi sento bene – assicura il quattro volte campione del mondo tedesco – e ho molto da dare. Dipende da quali opzioni avrò. Ci sarà il cambio di regole che potrà essere promettente o no, ma si spera sempre in meglio per il futuro. Che io ci sia o no, lo dico da fan di questo sport”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: Sagan, farò divertire tifosi in anno terribile
Per mio debutto in Italia rinuncio a classiche del Nord
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Peter Sagan promette di “dare spettacolo” sulle strade del Giro d’Italia e “far divertire” i tifosi in un anno “così duro” a causa della pandemia. “Mi fa ancora più piacere – spiega il tre volte campione del mondo, alla sua prima partecipazione alla corsa rosa, durante il Giro Day – tornare in Italia dopo il Coronavirus. E’ stato un periodo molto duro per tutti. Per partecipare al Giro rinuncio alle mie classiche del Nord ma non si può avere tutto nella vita. Volevo partecipare al Giro prima di terminare la mia carriera e quest’anno era l’anno giusto”. Sagan spera di riuscire ad arrivare a Milano e magari conquistare la maglia a punti, già vinte sia al Tour che alla Vuelta: “Ho appena 13 giorni di riposo tra la fine del Tour e l’inizio del Giro. Non c’è mai stata una situazione così anomala ma spero di riuscire a gestirla e arrivare fino in fondo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: Nibali, partenza da Sicilia mi riempie di gioia
Corsa si deciderà tra Etna e ultima settimana
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
19:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Grande Partenza in Sicilia “riempie di gioia” Vincenzo Nibali, a caccia del tris al Giro d’Italia. Il siciliano è “entusiasta” per poter correre nella sua regione e considera la crono di Monreale e la terza tappa all’Etna già “molto pericolose” per la classifica generale: “Una grande salita alla prima settimana fa diventare la corsa molto difficile perché non saremo tutti al top. Sarà un grande punto interrogativo. Le tappe sulle Alpi decideranno chi conquisterà la Maglia Rosa”. Nibali, intervenuto al Giro Day, sfida il campione uscente Carapaz (“non gli daremo più tanto spazio, ora lo conosciamo bene”) ed è curioso di vedere il 20enne Remco Evenepoel in un grande giro da tre settimane: “E’ un corridore che stimo, è entrato di prepotenza ma ha sempre rispettato i più grandi. Potrebbe essere la sorpresa della corsa”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pesi: elezioni Fipe, Urso si presenta per suo ultimo mandato
“Si è chiuso ciclo straordinario”.Appuntamento a Roma 11 ottobre
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
19:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Federazione Italiana Pesistica ha indetto la X Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva delle Associazioni e delle Società Sportive affiliate alla FIPE per il rinnovo della carica di Presidente Federale, del Consiglio Federale e del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, per il Quadriennio 2021-2024, che si terrà il prossimo 11 ottobre.
Per l’occasione il Presidente Antonio Urso si presenterà per il suo ultimo mandato. “Si è chiuso un ciclo straordinario – afferma Urso – nonostante non abbiamo potuto ‘usufruire’ di questo 2020 per cause note. Ancora una volta la cura della programmazione, l’attenzione e l’ottimizzazione delle risorse economiche hanno permesso di poter migliorare un quadriennio passato che già aveva portato ottimi risultati. La data della prossima assemblea elettiva è stata scelta non a caso, perché è nostro desiderio rimettere in piedi il prima possibile il nuovo Governo Fipe, per arrivare a inizio 2021 con un nuovo progetto quadriennale, un nuovo indirizzo politico e una vision tecnica per Parigi 2024 e Los Angeles 2028. Iniziando da un riassetto territoriale, nel rispetto del lavoro svolto dai Comitati Regionali, la cui necessità è quella di iniziare a prevedere uno sport giocato con nuove regole. E’ quello che la politica sta suggerendo di fare attraverso la nuova legge delega per lo sport”. “Il nostro core business rimangono l’olimpismo e il paralimpismo, la selezione dei giovani, la loro crescita umana e sportiva, la formazione continua dei quadri tecnici e dirigenziali e la possibilità di condividere l’esperienza della pesistica come strumento di lavoro per altre discipline sportive. Una responsabilità che sento in questo ultimo mandato – conclude il Presidente – è quella di considerare aspetti meritocratici e costruttivi della Federazione, per dare continuità ad un processo che ha registrato eccellenze in ogni ambito”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport: riforma; Valente, incontro di oggi interlocutorio
Deputato M5s: esistono ancora delle importanti criticità
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
20:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Il confronto di quattro ore che c’è stato oggi con il ministro Spadafora e con le altre forze di maggioranza sulla riforma dello Sport è stato intenso, ma ancora interlocutorio. Il nuovo testo contiene alcune modifiche rispetto alla bozza iniziale e, soltanto nelle prossime ore, sarà possibile una disamina più attenta ma esistono ancora delle importanti criticità. Di certo, se alcune nostre richieste sono state recepite, altre ancora andranno affrontate”. Lo dichiara Simone Valente, deputato del MoVimento 5 Stelle, a margine dell’incontro con il ministro Spadafora. “Tra poche ore tirerò le somme in merito a questa prima lettura, ma su una cosa voglio essere chiaro: non si può prescindere dall’autonomia e dalla centralità di Sport e Salute, quello deve essere un punto nodale della stesura finale”, aggiunge il deputato precisando che “il contenuto della riforma deve rientrare nel perimetro definito dalla legge delega già approvato dal Parlamento”.
“Altro punto di criticità – conclude Valente – la legge in vigore prevede fondi certi alle federazioni sportive e agli enti di promozione sportiva, nel testo presentato dal ministro, invece, le risorse a disposizione vengono rimodulate ogni anno senza dare alcuna certezza sulla programmazione delle attività sportive nel medio e nel lungo periodo. Il rischio che si correrebbe sarebbe quello di avere un Governo che decide anche in che misura concedere i fondi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Inghilterra;Perez positivo,non corre Gp Silverstone
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In quarantena persone a contatto con pilota messicano
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
21:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sergio Perez è positivo al Coronavirus: il pilota messicano della Racing Point, dopo un tampone inconcludente, è stato sottoposto ad un altro test, che ha confermato la sua positività. Il 30enne, non parteciperà quindi al weekend di gara del Gran Premio di Gran Bretagna 2020 di Formula 1. Dopo il primo tampone, Perez si era messo in auto-isolamento. La gara a Silverstone non è a rischio: come anticipato tempo fa da Ross Brawn, la positività di un pilota al Covid-19 non porterà alla cancellazione della corsa. Le persone entrate in stretto contatto con Perez, fanno sapere dalla FIA, sono state messe in quarantena. La Racing Point non ha ancora annunciato il pilota che sostituirà Perez nella gara di casa del team, ma è lecito pensare che a rimpiazzarlo sia il suo connazionale Esteban Gutierrez.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket: Riparte la stagione Nba, giocatori in ginocchio all’inno
Con magliette Black Lives Matter protestano contro razzismo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
13:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Due sole partite e grande spettacolo alla ripresa ufficiale del campionato Nba, segnato anche dal gesto contro il razzismo che ha accomunato giocatori allenatori e arbitri, tutti in ginocchio durante l’esecuzione dell’inno americano, e con la scritta ‘black lives matter’ in evidenza sul parquet.
Dopo oltre quattro mesi di stop per la pandemia, il grande basket americano è tornato e non ha deluso le attese degli appassionati, costretti però a seguire le partite in tv. Nella cosiddetta ‘bolla’ di Disney World, con mille precauzioni anticovid, dove proseguirà a porte chiuse questa fase finale della stagione 2020, i Los Angeles Lakers hanno vinto per 103-101 la prima sfida stellare con i Los Angels Clippers. Una gara che era più di un semplice derby, perchè le due formazioni californiane hanno dominato nel ruolo di prima e seconda la stagione fino allo stop di marzo. Hanno prevalso i Lakers, forti soprattutto del duo in attacco formato da Lebron James (16 punti e 11 rimbalzi) e Anthony Davis, quest’ultimo autore di 34 punti.
Sul fronte rivale buone prestazioni di Kawhi Leonard e Paul George, per loro 28 e 30 punti di score personale. Se il derby di Los Angeles era la partita più importante e attesa, la prima gara vera e propria che ha segnato il ritorno del grande baste americano ha visto di fronte Utah Jazz e i New Orleans Pelicans di Nicolò Melli. Anche in questo caso, spettacolo e tanti punti, è finita 106-104 a favore di Utah Jazz, con la rimonta che porta il sigillo di Rudy Gobert, il giocatore francese che fu il primo infettato dal coronavirus e a causa del quale il campionato fu sospeso l’11 marzo scorso: proprio due tiri liberi di Gobert regalano la vittoria a Utah. Quanto all’azzurro Melli, è stato in campo 15 minuti senza segnare.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Golf: WGC St. Jude, Koepka superstar a Memphis
Campione in carica subito in testa. Rahm fatica, flop McIlroy
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
09:32
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Brooks Koepka suona la carica e a Memphis vola subito in testa al WGC-FedEx St. Jude Invitational.
Nel torneo del World Golf Championship, il mini circuito mondiale – in scena a porte chiuse – l’americano, campione in carica, con un parziale di 62 (-8) caratterizzato da nove birdie (di cui 4 consecutivi) e un bogey, ha realizzato il suo punteggio più basso in un singolo giro dal 2016 (Shriners Hospitals, PGA Tour).
Tra i golfisti più sottovalutati della vigilia per il suo difficile momento di forma, Koepka ha risposto così alle critiche. Tra le chiavi della sua rinascita la nuova collaborazione con Phil Kenyon, guru del putt e tra gli artefici dei trionfi di Francesco Molinari nel 2018.
“Mi ha cambiato il modo di giocare e pensare – le dichiarazioni di Koepka – e ora ne sto traendo i benefici”.
Il 30enne di West Palm Beach, ex numero 1 al mondo, dopo il primo round ha due colpi di vantaggio sui connazionali Rickie Fowler e Brendon Todd, entrambi 2/i con 64 (-6). Mentre è in 4/a posizione (65, -5) il sudcoreano Sung Kang.
Buon avvio anche per Justin Thomas (leader della FedEx Cup), 5/o (66, -4) al fianco di Matt Kuchar, Chez Reavie e Max Homa.
Chiudono la Top 10, in 9/a posizione (67, -3), Bryson DeChambeau, Phil Mickelson, Sergio Garcia, Abraham Ancer, Sungjae Im e Viktor Hovland.
Partenza con il freno a mano tirato per Jon Rahm. Lo spagnolo, numero 1 mondiale, è solo 36/o (70, par). Ma la delusione più grande della giornata è rappresentata da Rory McIlroy. L’ex padrone del ranking (ora secondo) non è andato oltre la 67/a piazza (73, +3) e sembra già tagliato fuori dalla lotta per il titolo. Dei 78 giocatori in campo – di cui 9 tra i primi 10 al mondo – peggio di lui hanno fatto solo Tyler Duncan (77/o con 74, +4) e Jazz Janewattananond (78/o con 75, +5).
Nel Tennessee, sul percorso del TPC Southwind (par 70), Koepka – nell’antipasto Major (dal 6 al 9 agosto è in programma il PGA Championship a San Francisco) – s’è preso la testa della classifica e, dopo l’impresa del 2019, sogna il bis. In un evento, il WGC-FedEx St. Jude, che mette in palio un montepremi stellare di 10.500.000 dollari.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Golf: LPGA Tour, anche Marina Alex positiva al covid
Americana salta 1/o torneo ripartenza. Negativa a ultimi 3 test
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
09:34
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo la messicana Gaby Lopez c’è un’altra golfista positiva sul LPGA Tour: è Marina Alex, 29enne di Wayne (New Jersey) con un successo in carriera sul circuito (Cambia Portland Classic 2018).
La giocatrice statunitense è risultata positiva al tampone effettuato il 21 luglio scorso da casa prima della partenza per il Drive On Championship, evento con cui oggi il LPGA Tour riprenderà la sua marcia (da Toledo, Ohio) dopo il lungo lockdown.
Niente da fare per la giocatrice americana, negativa ai tre successivi test (nell’ultima settimana), ma costretta a saltare il primo appuntamento post emergenza sanitaria.
Con lei all’appello mancherà appunto anche Gaby Lopez ma anche un caddie, la cui identità non è stata rivelata, che ha contratto il Covid-19.
Ma la Alex spera di tornare in campo già la prossima settimana per il Marathon Classic (6-9 agosto a Sylvania, Ohio).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Inghilterra; problemi Ferrari, Vettel salta prime libere
Verstappen fa il giro veloce nelle fp1, quinto tempo per Leclerc
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
13:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il week end di Silverstone è cominciato male per la Ferrari. La rossa di Sebastian Vettel ha avuto un problema e il tedesco ha praticamente saltato la prima sessione di prove libere. Come riferito da Skysport, è stato rilevato “qualcosa di sbagliato nel sistema intercooler” sulla macchina di Vettel, e subito sono partiti i controlli per mettere a punto la vettura per la seconda sessione di prove, prevista nel pomeriggio.
Nelle prime libere il più veloce è stato Max Verstappen sulla Red Bull, seguito da Lewis Hamilton su Mercedes a 474 millesimi e da Lance Stroll (Racing Point) a 582. Charles Leclerc con la sua Ferrari è quinto a 799 millesimi, dietro a Alexander Albon (Red Bull) in ritardo di 707 millesimi. Infine ha fatto il nono tempo Nico Hulkenberg, chiamato a sostituire a bordo della Racing Point il pilota Sergio Perez, risultato positivo al coronavirus e ora atteso da dieci giorni di isolamento.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Federer sfida giovani tenniste,match sui tetti Finale Ligure
Campione gira spot con Vittoria e Carola: “Esperienza speciale”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
14:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il video dell’allenamento delle giovani tenniste Vittoria e Carola sui tetti di Finale Ligure in pieno lockdown ha fatto il giro del mondo raccogliendo milioni di visualizzazioni. Nei giorni corsi, quelli della ripartenza in Italia, quando anche il gioco del tennis è tornato sui campi, Barilla ha reso possibile un incontro speciale: il suo ambassador Roger Federer – idolo di Vittoria e Carola – ha deciso di andare a far visita alle due ragazze a Finale Ligure.
Le ragazze si aspettavano di registrare una semplice intervista sul loro video virale, hanno invece avuto l’incredibile opportunità di vivere uno dei loro più grandi sogni: giocare una partita di tennis con il loro idolo.
“La loro reazione al mio arrivo non avrebbe potuto essere più carina, e sorprendente – le parole di Federer – Personalmente è stato un momento speciale nella mia carriera di giocatore di tennis, in cui ho avuto l’occasione di sorprendere giovani fan come Carola e Vittoria. Il tetto è stato un luogo eccezionale in cui giocare. L’avevo visto precedentemente sui social media e trovarmi lì di persona è stato grandioso. Ho giocato in tanti posti magnifici in tutto il mondo ma questo resterà decisamente uno dei migliori perché legato a un’esperienza speciale”.
L’incontra tra Federer e le ragazze si è concluso con un pranzo davanti ad un piatto di pasta come nella migliore tradizione italiana.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Moto: cancellati gp di Argentina, Thailandia e Malesia
Una nuova gara si farà in Europa, la sede verrà annunciata poi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
13:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Altre cancellazioni nel calendario del motomondiale: è stato ufficializzato che nel 2020 non si correranno il gp di Argentina, Thailandia e Malesia, in programma sui circuiti di Rio Hondo, Buriram e Sepang. Di contro, Fim, Irta e Dorna hanno deciso di inserire nel programma un nuovo gran premio in Europa a novembre, la cui sede verrà indicata prossimamente. La cancellazione dei tre gran premi è dovuta all’andamento della pandemia, le tre gare definitivamente tolte dal programma mondiale erano state in precedenza soltanto sospese. Salvo ulteriori cambiamenti, il motomondiale 2020 dunque si disputerà su 14 gare (compresa quella di cui ancora non si conosce sede e data).  VAI AL CALCIO

Mondo tutte le notizie in tempo reale!!
Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 31 Luglio, 2020, 15:23:07 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 20 minuti

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 14:37 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

ALLE 15:23 DI VENERDì 31 LUGLIO 2020

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Costa d’Avorio: Ouattara candidato per terzo mandato
Ma presidente scioglierà riserva il 6 agosto. Si vota il 31/10
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:37
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il partito di governo della Costa d’Avorio, Rhdp, ha indicato ufficialmente il presidente Alassane Ouattara come proprio candidato per le elezioni del prossimo 31 ottobre. Ouattara correrebbe quindi per il terzo mandato, ma ha chiesto del tempo per sciogliere la riserva, indicando che annuncerà la sua decisione in un discorso alla nazione il 6 agosto. L’opposizione si è rivelata contraria a questa designazione.
“Ho ascoltato i messaggi delle varie strutture del partito, dei funzionari eletti e degli organi di Rhdp, nonché di quelli dei presidenti e dei ministri istituzionali che mi hanno contattato direttamente. Prendo atto delle risoluzioni del comitato politico e della sua richiesta”, ha affermato il presidente in una dichiarazione diffusa via Facebook.
“Vi chiedo di continuare ad avere un pensiero per Amadou (il primo ministro defunto) e di darmi tempo per una riflessione e una ripresa prima di darvi una risposta molto presto”, ha aggiunto. All’inizio di quest’anno, il 76enne Ouattara ha detto di aprire la strada a una nuova generazione di leader, ma il suo primo ministro e successore Amadou Gon Coulibaly è morto per arresto cardiaco all’inizio di questo mese.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Morto Lee Teng-hui, primo presidente eletto di Taiwan
A 97 anni. Il ‘padre democrazia’ gestì transizione da dittatura
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
30 luglio 2020
15:01
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Lee Teng-hui, primo presidente di Taiwan eletto democraticamente, è morto all’età di 97 anni per insufficienza multipla di organi al Veterans General Hospital di Taipei, dopo un ricovero di oltre 5 mesi. Ricoverato a inizio febbraio per soffocamento, gli era stata diagnosticata la polmonite ed era stato subito sottoposto a intubazione fino alla conferma della sua morte da parte dell’ospedale comunicata in serata, secondo l’agenzia Cna. Presidente dal 1988 al 2000, Lee seguì la transizione dalla dittatura della legge marziale a una democrazia a tutti gli effetti, diventando il primo presidente nativo dell’isola e il primo a essere anche eletto direttamente dal voto popolare nel 1996.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Trump, ‘ritardare elezioni fino a quando voto sicuro?’
Via mail sarebbe inaccurato e grande imbarazzo per Stati Uniti
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
30 luglio 2020
15:08
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Con il voto via posta le elezioni 2020 sarebbero le piu’ inaccurate e fraudolente della storia. Sarebbe un grande imbarazzo per gli Usa. Ritardare il giorno delle elezioni fino a quando la gente potrà votare in moro appropriato e sicuro?”. Lo twitta Donald Trump. Una domanda destinata a creare non poche polemiche e alimentare i timori sull’ Election Day e sulla disponibilità di Trump di accettare il risultato elettorale.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Obama, Trump alimenta nativismo, razzismo e sessismo
‘Temo si prepari a contestare legittimita’ elezioni’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
15:11
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Donald Trump “sfrutta le paure e la rabbia della gente e cerca di incanalarle in maniera nativista, razzista e sessista”: lo ha affermato – secondo il New York Times – Barack Obama durante alcuni eventi su Zoom per raccogliere fondi per Joe Biden, uno tenuto insieme all’attore George Clooney. “Temo che Trump faccia di tutto per escludere dalle urne il maggior numero di elettori e che si prepari a contestare la legittimità delle elezioni”, ha risposto l’ex presidente a chi gli chiedeva cosa non lo fa dormire la notte.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Texas supera New York per numero casi
Lo stato con il maggior numero di contagi è la California
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
30 luglio 2020
15:19
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Texas supera New York per numero di casi di coronavirus: ne ha 417.098 rispetto ai 413.593 di New York, che fino a poco tempo fa era l’epicentro della pandemia negli Stati Uniti. Lo stato con il maggior numero di contagi è la California.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Ue, a Lampedusa difficoltà significative, pronti a aiutare
Al corrente dell’intensificarsi degli sbarchi di migranti
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BRUXELLES
30 luglio 2020
15:24
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo al corrente” dell’intensificarsi degli sbarchi di migranti in Sicilia, e “seguiamo da vicino” anche quanto accade anche nei centri di accoglienza. “A Lampedusa in particolare le difficoltà sono significative”. Così un portavoce della Commissione Ue, ad una domanda.
“In prima battuta è chiaramente compito dello Stato membro occuparsi di tali difficoltà – ricorda il portavoce – ma la Commissione europea, che ha già dato sostegno all’Italia, resta disponibile se ci saranno ulteriori richieste”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Johnson, non illudiamoci, non è finita
Premier, virus risale in Europa, e guardate cosa accade in Usa
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
30 luglio 2020
15:27
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il premier britannico Boris Johnson ha avvertito i suoi concittadini a non “illudersi che sia finita. Non siamo fuori pericolo, non pensiamo che sia finita, perché non lo è”. Johnson, citato dal Daily Telegraph, ha ricordato che c’è una nuova crescita del virus in Europa, il che lascia temere una seconda ondata.
“E’ assolutamente vitale che il Paese mantenga alta l’attenzione e la disciplina. Al momento (il virus) è in parte sotto controllo. Il numero dei morti è diminuito moltissimo. Ma il virus è tornato a crescere in alcuni paesi europei. E vedete cosa sta accadendo negli Usa”, ha affermato. “Continuate a seguire le linee guida, e se avvertite i sintomi, fate il test”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Usa, 1400 morti in 24 ore
Mercoledi’ la peggiore giornata da oltre due mesi
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
18:13
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Negli Stati Uniti nella giornata di mercoledi’ ci sono stati 1.400 morti a causa del coronavirus, quasi una vittima al minuto. E’ stata la peggiore giornata da oltre due mesi, con Florida, California, North Carolina e Idaho gli stati piu’ colpiti e che hanno fato registrare un record sul fronte dei decessi e dei casi di contagio.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Ue: sanzioni a responsabili cyberattacchi russi e cinesi
Includono il divieto di viaggio e il congelamento dei beni
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BRUXELLES
30 luglio 2020
18:22
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Consiglio dell’Ue ha deciso, per la prima volta, di imporre sanzioni a seguito di attacchi informatici. Le misure restrittive sono state emesse nei confronti di sei persone e tre entità – russe, cinesi e della Corea del Nord – responsabili di aver compiuto vari attacchi informatici o di avervi preso parte. Fra questi, il tentato attacco informatico russo ai danni dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opcw) e gli attacchi pubblicamente noti come “WannaCry”, “NotPetya” e “Operation Cloud Hopper”. Le sanzioni imposte includono il divieto di viaggio e il congelamento dei beni. È fatto inoltre divieto di mettere fondi a disposizione delle persone ed entità inserite nella lista nera.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus, altri 1.400 morti negli Usa
I contagi giornalieri sono stati oltre 72mila
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
31 luglio 2020
03:24
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
I nuovi casi di coronavirus negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore sono stati 72.238. I morti 1.379, in quello che e’ il terzo giorno consecutivo in cui i decessi superano quota 1.200. E’ quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University, secondo la quale i contagi complessivi nel paese sono quasi 4,5 milioni.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Inghilterra, restrizioni per 4 mln persone
Divieto di incontro al chiuso per persone di diverse famiglie
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
08:42
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Dalla mezzanotte scorsa è scattato un brusco giro di vite per i movimenti di oltre 4 milioni di persone nel nord dell’Inghilterra, a seguito di un forte ritorno dell’epidemia di coronavirus.
Tra le altre cose, alle persone di gruppi familiari diversi è proibito incontrarsi al chiuso nella Greater Manchester e in parti del Lancashire orientale e del West Yorkshire. Un nucleo familiare potrà andare al pub, ma senza mescolarsi con altre persone.
Le autorità locali e la polizia avranno potere di far applicare le restrizioni. Le nuove regole arrivano quasi quattro settimane dopo che le restrizioni erano state allentate in tutta l’Inghilterra, consentendo alle persone di incontrarsi al chiuso per la prima volta dalla fine di marzo.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong: Joshua Wong, la nostra resistenza continuerà
Attivista rilancia dopo esclusione da elezioni di settembre
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
31 luglio 2020
08:43
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il campo democratico di Hong Kong continuerà a battersi contro la repressione di Pechino. “La nostra resistenza continuerà e speriamo che il mondo possa resistere con noi in questa battaglia in salita”. Lo ha detto Joshua Wong, tra i volti più noti degli attivisti democratici, parlando in una conferenza stampa all’indomani della squalifica a suo carico e di altre 11 persone dalle elezioni politiche di settembre.
Con indosso una maglietta nera con l’emblematica scritta ‘non possono ucciderci tutti’, Wong ha detto che “oltre ogni dubbio, è l’era più scandalosa della frode elettorale nella storia di Hong Kong”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Trump,non voglio cambiare data voto, ma risultati subito
E’ buon senso non è politica, saremmo ridicoli.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
31 luglio 2020
08:44
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Non voglio attendere settimane per avere i risultati in settimane, mesi e potenzialmente anni, potremmo non sapere mai chi ha vinto. E’ buon senso, non è politica”. Donald Trump torna cosìa ribadire la propria contrarietà al voto via posta, che causerebbe frodi ed esporrebbe il paese alle interferenze. “Voglio le elezioni, non voglio un ritardo dell’Election Day, voglio però il risultato.
Tutti sanno che non funziona, saremmo ridicoli”, dice Trump.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Vietnam, record di contagi da inizio epidemia
Nella località turistica di Da Nang
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
08:45
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Vietnam ha registrato 45 nuovi casi di coronavirus, il peggior incremento in 24 ore dall’inizio dell’epidemia nel Paese, lo scorso gennaio. Tutti i nuovi contagi sono stati rilevati nella località turistica di Da Nang, colpita da un focolaio la scorsa settimana.
Dopo quasi 100 giorni senza contagi, il Vietnam ha visto il ritorno del Covid lo scorso 25 luglio, ricorda la Cnn.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Messico supera Gb, terzo al mondo per decessi
Oltrepassati i 46.000 morti
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
08:48
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Messico ha superato il Regno Unito ed è diventato da ieri sera il terzo paese al mondo in termini di decessi correlati al coronavirus oltrepassando quota 46.000 morti, dietro a Stati Uniti e Brasile. Lo riporta l’Afp, in base ai dati ufficiali.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Bolsonaro sotto antibiotici per ‘infezione’
Presidente brasiliano scherza in tv, ho la ‘muffa’ nei polmoni
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
09:13
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha reso noto che sta assumendo antibiotici per un’infezione che lo ha fatto sentire debole, dopo aver trascorso settimane in isolamento a a causa del coronavirus.
Bolsonaro, riferisce Sky News, è apparso durante una trasmissione in diretta scherzando sul fatto di avere “muffa” nei suoi polmoni “dopo 20 giorni al chiuso”. “Ho appena fatto un esame del sangue. Ieri mi sentivo un po ‘debole. Hanno anche trovato un po’ di infezione. Ora sto assumendo antibiotici”, ha spiegato, senza fornire ulteriori dettagli. Il leader brasiliano è risultato negativo al test sabato scorso, dopo 3 settimane di coronavirus. Ieri sua moglie è risultata positiva.
Bolsonaro, anche se è stato contagiato, ha continuato a minimizzare la gravità del Covid, insistendo che le restrizioni alle imprese sarebbero state più dannose della malattia. Ma in tutto il paese l’epidemia continua a galoppare, con oltre 91.000 morti e 2.610.000 contagi, il numero più alto nel mondo dopo gli Stati Uniti.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Bielorussia: ong, 60.000 in piazza per candidata opposizione
‘La più massiccia manifestazione antigovernativa da 10 anni’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
MOSCA
31 luglio 2020
09:17
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Oltre 60.000 persone si sono radunate ieri sera nel Parco dell’Amicizia dei popoli a Minsk per una manifestazione a sostegno di Svetlana Tikhanovskaya, la dissidente 37enne che sfida il controverso presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko alle presidenziali del 9 agosto: lo sostiene l’ong per la difesa dei diritti umani Vyasna, secondo cui questo è il numero di persone che sono passate attraverso i metal detector all’ingresso del luogo della dimostrazione.
Secondo l’Afp si tratta della più massiccia manifestazione antigovernativa in Bielorussia degli ultimi dieci anni.
Tikhanovskaya è la moglie di Serghiei Tikhanovsky, un oppositore finito in carcere e che non si è potuto candidare. Ieri il governo di Minsk ha accusato lui e un altro dissidente, Mikola Statkevich, di aver agito assieme ai presunti mercenari russi arrestati due giorni fa a Minsk con l’accusa di voler creare “disordini di massa” per “destabilizzare” il Paese.
Durante la manifestazione, Tikhanovskaya ha detto che l’opposizione vuole “elezioni corrette” e non una rivoluzione.
“Siamo persone pacifiche e vogliamo cambiamenti pacifici nel nostro Paese”, ha affermato la candidata alle presidenziali.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Russia, 5.482 casi e 161 morti in 24 ore
Il totale dei contagi è di 840 mila, le vittime quasi 14 mila
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
MOSCA
31 luglio 2020
10:04
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
In Russia nelle ultime 24 ore si sono registrati 5.482 nuovi casi di Covid-19 e 161 decessi provocati dal virus Sars-Cov-2: lo riferisce il centro operativo nazionale anticoronavirus. Il totale dei contagi accertati sale così a 839.981, mentre le vittime del nuovo virus dall’inizio dell’epidemia sono ufficialmente 13.963.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Iran: Khamenei, le sanzioni Usa puntano a farci fallire
Guida Suprema, i nostri nemici falliranno
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
TEHERAN
31 luglio 2020
10:13
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Le sanzioni americane sono un crimine contro l’umanità che puntano a far collassare l’economia iraniana. Lo ha denunciato la Guida Suprema, ayatollah Ali Khamenei, in un discorso televisivo oggi, in occasione dell’Aid Al Adha, la Festa musulmana del Sacrificio.
“I nostri nemici e gli Stati Uniti dovrebbero sapere che i loro sogni non si realizzeranno e certamente falliranno nelle loro trame. Inoltre, non saranno in grado di creare ostacoli all’Iran nel suo sostegno ai movimenti di resistenza nella regione”, ha aggiunto, lanciando un appello a “concentrare le forze per rispondere alle minacce dei nemici”.
Khamenei ha attaccato direttamente Donald Trump, “il vecchio signore al potere negli Stati Uniti”, che vuole “colloqui con l’Iran solo per propaganda, per ottenere benefici personali in vista delle elezioni presidenziali, così come ha fatto con i nordcoreani”.
La Guida Suprema si è detta “contraria ai colloqui perché se accettiamo le loro condizioni porranno nuove condizioni. Loro vogliono che fermiamo il nostro sviluppo militare difensivo per ridurre il nostro potere regionale, poiché sono consapevoli che ci sono paesi e gruppi nella regione che sono pronti ad aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi”, ha aggiunto.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Turchia: Festa del Sacrificio, prima preghiera a Santa Sofia
Al via la celebrazione islamica, milioni partiti per le vacanze
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
ISTANBUL
31 luglio 2020
12:45
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Sono iniziate oggi anche in Turchia la celebrazioni della festa del Sacrificio (Eid al-Adha), tra le principali ricorrenze per i fedeli islamici. A una settimana dalla prima preghiera assoluta dopo la riconversione da museo in moschea, Santa Sofia a Istanbul ha accolto stamani la rituale preghiera per la festività (Salat al-Eid), cui hanno preso parte migliaia di persone.
A guidarla, come in occasione della riapertura al culto islamico dell’ex basilica cristiana, è stato il responsabile della presidenza per gli Affari religiosi di Ankara (Diyanet), Ali Erbas. Numerose le misure di prevenzione anti coronavirus predisposte dalle autorità, tra cui la distribuzione di tappetini monouso per i fedeli, oltre a mascherine e gel disinfettante. In tutto il Paese, milioni di persone si sono messe in viaggio sin da ieri per raggiungere le famiglie per le tradizionali riunioni o le località di vacanza, soprattutto marittime.
Dopo aver inviato un messaggio alla nazione, il presidente Recep Tayyip Erdogan ha rivolto stamani i suoi auguri con una telefonata ai soldati impegnati nelle operazioni contro il Pkk curdo nella provincia sudorientale di Sirnak, al confine con l’Iraq.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong: Lam, rinvio elezioni politiche per il Covid
‘Situazione grave, c’è sostegno Pechino a decisione difficile’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
31 luglio 2020
13:19
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
La governatrice di Hong Kong Carrie Lam ha annunciato che le elezioni politiche del 6 settembre sono state rinviate a causa dell’emergenza legata al Covid-19. Lam, in conferenza stampa, ha parlato di una “situazione grave della pandemia” nell’ex colonia britannica, aggiungendo di avere “il sostegno nell’adozione di questa difficile decisione” del governo centrale, di Pechino. “E’ la decisione più difficile degli ultimi 7 mesi”.
Le elezioni politiche di Hong Kong, previste inizialmente per il prossimo 6 settembre, sono state rinviate al 5 settembre del 2021: in conferenza stampa, la governatrice Carrie Lam ha precisato che l’epidemia di coronavirus è “troppo grave” e per questo ha deciso di usare “la legge di emergenza dell’era coloniale” per il posticipo del voto. Pechino chiederà al Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo, ramo legislativo del parlamento cinese, di decidere su come colmare il vuoto normativo che ciò creerà: la Basic Law, mini-costituzione di Hong Kong, prevede che la legislatura del parlamentino dell’ex colonia duri espressamente 4 anni.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Iraq: governo ammette, polizia ha ucciso manifestanti
‘Agenti hanno sparato ai giovani con fucili da caccia’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BEIRUT
31 luglio 2020
12:58
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il governo iracheno ha ammesso nelle ultime ore che i tre manifestanti morti negli ultimi giorni a Baghdad, in seguito alla repressione delle proteste popolari, sono stati uccisi da agenti di polizia che hanno sparato pallottole vere con fucili da caccia.
L’affermazione del ministro degli interni Othman Ghanemi, citato stamani da media locali, è una delle rare ammissioni di piena responsabilità da parte delle autorità irachene delle uccisioni di manifestanti anti-governativi. Gli agenti coinvolti nel crimine hanno ammesso le loro responsabilità e sono stati sospesi, afferma il ministro.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Brasile ha superato i 2,6 milioni di casi
Oltre 91 mila i morti. San Paolo continua corsa al vaccino
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BRASILIA
31 luglio 2020
14:42
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Brasile ha superato i 2,6 milioni di casi di coronavirus, mentre la corsa alla produzione del vaccino continua nello stato di San Paolo. Secondo l’ultimo bilancio giornaliero riferito ieri dal ministero della Salute, il gigante latinoamericano ha registrato 57.837 infetti in 24 ore portando il totale a 2.613.634 casi. Nel bilancio quotidiano sono state registrate 1.129 nuove vittime, per un totale di 91.263 morti dall’inizio della pandemia nel Paese.
Lo stato di San Paolo, epicentro della pandemia con oltre 529.000 contagi, ha annunciato l’intenzione di produrre 120 milioni di dosi del vaccino cinese CoronaVac, mentre sono in corso studi e test con il vaccino dell’Università di Oxford, nel quadro di un accordo firmato dal governo del presidente Jair Bolsonaro.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus:Lula, ‘penso che Bolsonaro abbia finto contagio’
‘Lo ha inventato per promuvere idrossiclorochina’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BRASILIA
31 luglio 2020
14:44
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’ex presidente brasiliano e leader dell’opposizione, Luiz Inácio Lula da Silva, sospetta che il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, abbia finto di essere malato con il coronavirus al fine di promuovere l’idrossiclorochina.
Bolsonaro è risultato positivo al virus il 7 luglio ed è rimasto in quarantena per quasi 3 settimane durante le quali ha promosso il consumo dell’idrossiclorochina come trattamento contro la Covid-19.
“Penso che (Bolsonaro) abbia inventato di essere stato contagiato per pubblicizzare il rimedio per la malaria (idrossiclorochina) (…) si comporta come se fosse il proprietario della fabbrica che produce il rimedio”, ha dichiarato Lula.
Nei primi 5 mesi del 2020, le prescrizioni di idrossiclorochina in Brasile sono aumentate dell’863% rispetto allo stesso periodo del 2019, secondo quanto riferito dal Consiglio federale delle farmacie.
L’idrossiclorochina viene somministrata a pazienti con lupus e malaria, e l’Organizzazione mondiale della sanità non raccomanda che venga utilizzata su pazienti con coronavirus a causa dei suoi effetti collaterali.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Partito dei lavoratori, guidato da Lula, sta promuovendo la creazione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sull’idrossiclorochina.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Musulmani celebrano festa Sacrificio tra crisi e coronavirus
Più di 300 milioni musulmani in festa da Marocco ad Afghanistan
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:00
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Più di 300 milioni di musulmani tra Nordafrica, Medio Oriente e Asia Centrale festeggiano da oggi e per i prossimi tre giorni la festa del Sacrificio (Id al Adha o Eid al Qurban), la principale ricorrenza del calendario islamico e che ricorda l’offerta di Abramo di sacrificare suo figlio.
Come il pellegrinaggio alla Mecca, in Arabia Saudita, in corso da giorni e che si svolge in forma estremamente ridotta causa delle misure anti-Covid, anche la Id al Adha viene celebrata in sordina in quasi tutte le capitali del mondo arabo-islamico, molte delle quali attraversate da agitazioni popolari a causa della grave crisi economica, accentuata dalla crisi del coronavirus.
A Istanbul si è svolta stamani la prima preghiera comunitaria in un giorno di festa nella moschea di Santa Sofia. Mentre in Afghanistan inizia oggi la tregua di tre giorni, corrispondente alla festa, tra governo di Kabul e Talebani. Cinquecento talebani sono stati rimessi in libertà dal governo centrale proprio in occasione della Adha.
A Mecca, i pellegrini impegnati nello hajj – uno dei pilastri dell’islam che ogni fedele deve compierlo almeno una volta nella vita – si sono esibiti oggi nella rituale lapidazione degli idoli e delle steli raffigurante il diavolo (Shaytan, Satana).
Nella martoriata regione siriana di Idlib, contesa tra governo e insorti, rispettivamente sostenuti da Russia e Turchia, le autorità locali hanno intensificato le misure anti-Covid, appellandosi alla popolazione di evitare assembramenti e riunioni di famiglia.
E nel vicino Libano da oggi e fino a lunedì sera il Paese è formalmente di nuovo in una chiusura totale a causa di una impennata di casi positivi.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Vertice comitato emergenze Oms,sarà ribadita allerta massima
Incontro per fare il punto sulla pandemia di Covid-19
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
14:48
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il comitato per emergenze dell’Oms si riunisce oggi per fare il punto sulla pandemia di coronavirus e valutare se mantenere lo stato d’allerta massima decretato sei mesi fa.
Il gruppo, composto da 20 persone tra rappresentanti di Paesi membri ed esperti, dovrebbe anche proporre nuove raccomandazioni o emendare quelle esistenti.
Con 17 milioni di persone contagiate dal Covid-19 e oltre 660.000 vittime, è molto probabile che nella riunione di oggi sarò confermato il livello d”allarme più alto, quello di pandemia mondiale (o Public Health Emergency of International Concern, PHEIC). Nei mesi scorsi l’Agenzia dellìOnu è stata accusata di aver dichiarato l’allerta troppo tardi e per aver suggerito raccomandazioni contraddittorie e tardive.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Di Bella, io negli Usa da francescano della notizia
Racconterà le presidenziali. E con Annunziata ‘Mezz’ora in più’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
14:31
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ un ritorno a casa, in un momento fondamentale per gli Stati Uniti, con le presidenziali alle porte. Non andrò come capo sede, ma come un francescano della notizia, un corrispondente sul campo con la voglia di raccontare i fatti”. Antonio Di Bella sbarca negli Usa a New York con il doppio ruolo di corrispondente e, in collegamento, di conduttore con Lucia Annunziata di un supplemento di ‘Mezz’ora in più’, in onda la domenica su Rai3, che da fine settembre sarà dedicato agli esteri e in particolare al voto americano.
Il direttore uscente di RaiNews 24, dopo il ‘sì’ del cda di viale Mazzini alla nomina di Andrea Vianello, ha passato ieri le consegne al suo successore: “E’ stato molto commovente – dice – ed è anche una coincidenza: fu Andrea a sostituirmi alla direzione di Rai3 quando sono andato a fare il corrispondente a Parigi”. Di Bella era già stato corrispondente della Rai negli Stati Uniti all’inizio degli anni ’90 per poi tornarvi nel 2010, per un anno.
“Con Lucia – dice parlando della Annunziata – ci lega un’antica amicizia da 30 anni, non solo un rapporto di lavoro, sono felice di questa collaborazione. Ogni domenica sarò in collegamento e faremo una conduzione in tandem nella fascia dedicata agli esteri. Parleremo non solo di questioni legate all’America, ma approfondiremo anche temi rilevanti sullo scacchiere internazionale, poi vedremo a seconda dell’attualità e dell’evolversi delle varie situazioni”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Mattarella,uso fondi Ue sia tempestivo, concreto, efficace
Noi italiani siamo chiamati a fare la nostra parte
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
11:37
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“L’ambito europeo è la cornice entro cui collocare la sapiente difesa degli interessi dei nostri concittadini. In questo ambito noi italiani siamo chiamati a fare la nostra parte e a utilizzare le risorse nell’ambito di un programma tempestivo, concreto e efficace”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella alla Cerimonia del Ventaglio.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Afghanistan: autobomba provoca almeno 17 morti
Attentato nella provincia di Logar
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
19:11
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Almeno 17 persone sono morte e 40 sono rimaste ferite per l’esplosione di un’autobomba nella provincia di Logar, nell’est dell’Afghanistan. Lo riferiscono fonti ospedaliere alla Afp.
L’attentato, dicono i media locali, è avvenuto in serata nella piazza Shaidan di Pole Alam, capitale della provincia di Logar.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus:Ue,turisti solo da 12 Paesi, fuori anche Algeria
Con aggiornamento, si restringe lista
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BRUXELLES
30 luglio 2020
18:34
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’Algeria esce dall’elenco dei Paesi terzi i cui residenti possono recarsi nell’Unione europea per viaggi non essenziali. Gli Stati della lista Ue scendono così a 12 (a fine giugno erano 15 prima della chiusura a Serbia e Montenegro): Australia, Canada, Georgia, Giappone, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Corea del Sud, Thailandia, Tunisia, Uruguay e Cina (se vi è reciprocità). Si apprende a Bruxelles, al termine della procedura per l’aggiornamento della misura per contenere il coronavirus. La raccomandazione viene aggiornata ogni due settimane. Gli Stati Uniti continuano a restare fuori dall’elenco.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: morto ex candidato presidenziale Cain
Media, il contagio forse al comizio di Trump a Tulsa
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
18:15
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’ex candidato repubblicano alla Casa Bianca Herman Cain, e’ morto a causa del coronavirus.
L’imprenditore di 74 anni, noto come il “Re della pizza”, era stato ricoverato il 2 luglio scorso e – secondo quanto riportano alcuni media – potrebbe aver contratto il Covid-19 al controverso comizio di Donald Trump a Tulsa, alla quale ha partecipato. Le immagini di quel giorno lo mostrano tra i sostenitori del tycoon senza mascherina e senza il rispetto del distanziamento sociale.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Russia, 5.482 casi e 161 morti in 24 ore
Il totale dei contagi è di 840 mila, le vittime quasi 14 mila
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
MOSCA
31 luglio 2020
10:04
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
In Russia nelle ultime 24 ore si sono registrati 5.482 nuovi casi di Covid-19 e 161 decessi provocati dal virus Sars-Cov-2: lo riferisce il centro operativo nazionale anticoronavirus. Il totale dei contagi accertati sale così a 839.981, mentre le vittime del nuovo virus dall’inizio dell’epidemia sono ufficialmente 13.963.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Usa, in 24 ore 1.379 morti in Brasile superati i 2,6 miloni di malati
In Inghilterra restrizioni per 4 milioni di persone
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
31 luglio 2020
14:48
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Brasile ha superato i 2,6 milioni di casi di coronavirus, mentre la corsa alla produzione del vaccino continua nello stato di San Paolo. Secondo l’ultimo bilancio giornaliero riferito ieri dal ministero della Salute, il gigante latinoamericano ha registrato 57.837 infetti in 24 ore portando il totale a 2.613.634 casi. Nel bilancio quotidiano sono state registrate 1.129 nuove vittime, per un totale di 91.263 morti dall’inizio della pandemia nel Paese. Lo stato di San Paolo, epicentro della pandemia con oltre 529.000 contagi, ha annunciato l’intenzione di produrre 120 milioni di dosi del vaccino cinese CoronaVac, mentre sono in corso studi e test con il vaccino dell’Università di Oxford, nel quadro di un accordo firmato dal governo del presidente Jair Bolsonaro.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
I nuovi casi di coronavirus negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore sono stati 72.238. I morti 1.379, in quello che e’ il terzo giorno consecutivo in cui i decessi superano quota 1.200. E’ quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University, secondo la quale i contagi complessivi nel paese sono quasi 4,5 milioni.
In Gran Bretagna slitta di almeno due settimane l’allentamento delle restrizioni, a causa di una recrudescenza del coronavirus. Lo ha annunciato il premier Boris Johnson. I locali che avrebbero dovuto aprire domani non lo faranno prima del 15 agosto, come i bowling, i casinò e le piste di pattinaggio, secondo quanto riporta la Bbc. “Con l’aumento dei numeri, riteniamo che sia necessario premere il pedale del freno per tenere sotto controllo il virus”, ha spiegato Johnson. Stamane erano scattate nuove restrizioni nel nord dell’Inghilterra.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
E dalla mezzanotte scorsa è scattato un brusco giro di vite per i movimenti di oltre 4 milioni di persone nel nord dell’Inghilterra, a seguito di un forte ritorno dell’epidemia di coronavirus. Tra le altre cose, alle persone di gruppi familiari diversi è proibito incontrarsi al chiuso nella Greater Manchester e in parti del Lancashire orientale e del West Yorkshire. Un nucleo familiare potrà andare al pub, ma senza mescolarsi con altre persone. Le autorità locali e la polizia avranno potere di far applicare le restrizioni. Le nuove regole arrivano quasi quattro settimane dopo che le restrizioni erano state allentate in tutta l’Inghilterra, consentendo alle persone di incontrarsi al chiuso per la prima volta dalla fine di marzo.
Il Messico ha superato il Regno Unito ed è diventato da ieri sera il terzo paese al mondo in termini di decessi correlati al coronavirus oltrepassando quota 46.000 morti, dietro a Stati Uniti e Brasile, secondo l’Afp, in base ai dati ufficiali.
Nuovo record di contagi giornalieri per la Libia che registra nelle ultime 24 ore altri 216 nuovi casi di coronavirus, che portano a 3.438 il totale dei casi confermati nel Paese. Lo ha reso noto il Centro nazionale libico per il controllo delle malattie sulla propria pagina ufficiale Facebook, precisando che i morti salgono a 73, i guariti a 604, e le persone attualmente positive da da 2550 a 2761, con la maggior parte dei casi al Sud. Il governo di Tripoli ha annunciato la proroga del coprifuoco con 5 giorni di lockdown totale da oggi fino a mercoledì prossimo, con divieto di circolazione e di grandi assembramenti in spiagge o giardini e il lockdown parziale dalle 21 alle 6 del mattino per i 5 giorni seguenti. Oggi si celebra l’Aid Al Adha, festa islamica del Sacrifico.
Il Vietnam ha registrato 45 nuovi casi di coronavirus, il peggior incremento in 24 ore dall’inizio dell’epidemia nel Paese, lo scorso gennaio. Tutti i nuovi contagi sono stati rilevati nella località turistica di Da Nang, colpita da un focolaio la scorsa settimana. Dopo quasi 100 giorni senza contagi, il Vietnam ha visto il ritorno del Covid lo scorso 25 luglio, ricorda la Cnn.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha esteso le misure restrittive per il coronavirus alla capitale Manila, limitando i movimenti degli anziani e dei bambini, chiudendo i ristoranti e le palestre fino a metà agosto e limitando le attività economiche. “La mia richiesta è di resistere ancora un po’. Molti sono stati infettati”, ha detto Duterte in un discorso televisivo, in cui ha promesso vaccini gratuiti quando saranno disponibili, con priorità a poveri, poi alla classe media, alla polizia e al personale militare. Le Filippine avranno la precedenza dalla Cina nella distribuzione dei vaccini, ha assicurato.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Bulgaria: nuove proteste contro governo, blocchi stradali
Presidente Radev appoggia manifestazioni contro governo
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2020
15:07
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
In Bulgaria sono proseguite oggi, per il 23/mo giorno consecutivo, le proteste popolari nelle quali i manifestanti chiedono le dimissioni del premier Boyko Borissov e del procuratore generale Ivan Ghescev perché servono a loro avviso gli interessi degli oligarchi e della mafia e non dei cittadini, e lo svolgimento di elezioni anticipate. A Sofia restano bloccati oggi con tendopoli per il secondo giorno la piazza davanti alla sede del governo e l’incrocio stradale nevralgico di Orlov most (‘Ponte delle aquile’).
Ieri i manifestanti hanno ‘bombardato’ la facciata del palazzo dell’esecutivo con uova e pomodori scandendo “Dimissioni!”. Gli organizzatori delle proteste, il cosiddetto ‘Trio velenoso’ (l’avvocato Nikolay Hagighencev, e i giornalisti Arman Babikian e Velislav Minekov) hanno invitato la folla a recarsi anche davanti alla sede della rappresentanza della Commissione europea in via Rakovski, nel centro di Sofia.
“Queste proteste aprono la strada verso il futuro della Bulgaria”, ha commentato davanti ai giornalisti il presidente Rumen Radev, che sostiene le manifestazioni antigovernative. A suo avviso, “l’energia in seno alla società cresce sempre di più e non c’è forza in grado di contrastarla, il processo è irreversibile, l’ostinazione dei governanti a resistere non fa altro che portare a una escalation della crisi”. Alla domanda se il blocco degli incroci stradali violi i diritti di coloro che non protestano, Radev ha risposto: “Quando lo stesso premier calpesta continuamente le leggi e la Costituzione, cosa vi aspettereste dai cittadini che hanno deciso di non continuare ad avanti così e di voler ripristinare lo Stato di diritto?”.  VAI ALLA CRONACA  VAI ALLA POLITICA

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Covid, da vaccino Australia positivi primi test uomo
Genera risposta immunutaria nell’uomo
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
SYDNEY
31 luglio 2020
15:13
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Positivi i primi risultati sull’uomo del vaccino australiano Covax 19 contro il nuovo coronavirus. Nei test di fase 1 ha dimostrato di essere sicuro e di generare una risposta immunitaria. Sviluppato dall’Università Flinders di Adelaide, è il primo fra i candidati vaccini in via di sviluppo in Australia a superare le sperimentazioni di fase 1. Il vaccino è stato somministrato questo mese a 40 volontari sani, nessuno dei quali ha riportato effetti collaterali significativi o febbre. I risultati definitivi dello studio, in via di pubblicazione, sono stati comunicati da Nikolai Petrovsky, direttore di Endocrinologia del Flinders Medical Centre.

Cronaca tutte le notizie in tempo reale! LEGGILE! NON PERDERLE!
Aggiornamenti, Cronaca, Notizie, Ultim'ora

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 31 Luglio, 2020, 09:43:09 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 19 minuti

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 11:50 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

ALLE 09:43 DI VENERDì 31 LUGLIO 2020

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Accoltellò fratelli, arrestato quindicenne
Portato in carcere minorile a Torino
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
30 luglio 2020
11:50
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
I carabinieri di Genova hanno arrestato un ragazzino di 15 anni, di origini albanesi, accusato di tentato omicidio. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, coordinati dalla procura del tribunale per i minori, il giovane avrebbe accoltellato due ragazzi italiani lo scorso 18 luglio nel centro storico della città. I due fratelli, 22 e 18 anni, stavano bevendo davanti un locale della movida quando hanno iniziato a litigare con un albanese. Al litigio si è unito il minorenne che ha colpito i due fratelli all’addome e alla schiena. I militari della compagnia Centro, guidati dal comandante Michele Zitiello, hanno interrogato i tanti giovani presenti sul posto e hanno incrociato i racconti con le immagini delle telecamere di sorveglianza fino ad arrivare a identificare il quindicenne. Il ragazzino è stato accompagnato nel carcere minorile Ferrante Aporti di Torino.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Cucinelli, Covid disputa Creato-biologia
Imprenditore invita a “non avere paura”
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
NORCIA (PERUGIA)
30 luglio 2020
12:01
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
“Questa pandemia credo sia una grande disputa che il Creato ha avuto con la biologia che esce perdente”: a dirlo Brunello Cucinelli parlando a Norcia, in piazza San Benedetto, in occasione del “Norcia 2020 Economic forum Esg89”. Del quale sono stati ospiti tra gli altri l’economista Carlo Cottarelli, il commissario straordinario alla ricostruzione post sisma, Giovanni Legnini e la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei.
“Credo – ha affermato Cucinelli – che questa pandemia non abbia creato una crisi strutturale, ma congiunturale molto forte, ma con tempi molto stretti. Adesso non dobbiamo avere paura e dobbiamo essere responsabili nel prendere decisioni”.
Cucinelli si è detto “fiero di essere italiano”, sottolineando che “occorre avere più rispetto per lo Stato e il Governo”.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Strage discoteca: al via udienza ad Ancona,prevista sentenza
Pm, tra 16 e 18 anni per 6 imputati. In aula famigliari vittime
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
ANCONA
30 luglio 2020
12:34
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
E’ iniziata ad Ancona verso le 10.40 quella che dovrebbe essere l’ultima udienza del processo di primo grado, davanti al gup Paola Moscaroli con rito abbreviato, nei confronti della cosiddetta ‘banda dello spray’ per la strage nella discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo, avvenuta la notte tra il 7 e l’8 dicembre 2018 mentre nel locale i ragazzi attendevano l’esibizione in dj set di Sfera Ebbasta.
La sentenza è prevista in giornata. In aula i sei giovani imputati, tutti del Modenese, accusati di associazione a delinquere finalizzata a rapine e furti con strappo, anche a Corinaldo, utilizzando anche lo spray al peperoncino. Gli spruzzi di sostanza urticante, per l’accusa, avrebbero generato il fuggi fuggi dalla discoteca e la calca all’esterno: morirono 5 adolescenti – Asia Nasoni, Benedetta Vitali, Daniele Pongetti, Emma Fabini, Mattia Orlandi – e la 39enne Eleonora Girolimini.
In aula stamattina anche diversi famigliari delle vittime. I pm Paolo Gubinelli e Valentina Bavai hanno chiesto pene tra i 16 e i 18 anni di carcere.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Pistole, spade e machete in casa, preso 18enne
Arresto Ps a Napoli per detenzione abusiva armi e ricettazione
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
30 luglio 2020
13:11
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Ha destato i sospetti dei poliziotti in quanto sembrava insofferente ai controlli: è stato così che gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato (coordinato dal primo dirigente Davide Della Cioppa) hanno fermato e controllato in piazza Garibaldi un giovane da poco 18enne che nel suo zaino trasportava una pistola scacciacani priva di tappo rosso con caricatore e un gilet tattico con fondina. Il ritrovamento ha spinto gli agenti ad estendere la perquisizione nell’abitazione dell’uomo nella quale sono state trovate due spade giapponesi tipo “katana”, 3 pugnali, un machete, 3 mazze da baseball, un manico in legno con due palle chiodate e, occultata in un armadio, una pistola calibro 45, con matricola abrasa, caricata con 4 cartucce. Il ragazzo, con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione di arma clandestina, detenzione abusiva di armi e ricettazione.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Onlus, Dini non voleva vendere a noi
Ponte del sorriso, ‘era comunicazione generica, non un invito’
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2020
13:15
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Non era un’offerta di vendita di camici diretta specificamente alla onlus il Ponte del Sorriso quella che compare in una chat tra Andrea Dini, amministratore delegato della Dama Spa, ed Emanuela Crivellaro, fondatrice e presidente della associazione varesina. E’ quanto hanno precisato fonti della onlus stessa, chiarendo che la conversazione ora tra gli atti della Procura milanese nell’indagine che ha coinvolto anche il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana era solo “una comunicazione generica” da parte di Dini e “non un invito a comprarli”.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Abbraccia vittime per derubarle,arrestato ladro ‘affettuoso’
Uomo derubato 2 volte, l’ha abbracciato e gli ha preso catenina
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
30 luglio 2020
13:23
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Per derubare i passanti li distraeva abbracciandoli all’improvviso. Ma l’uomo, 31 anni, cittadino del Marocco, è stato scoperto dalla polizia che lo ha arrestato in piazza Caricamento, a Genova. L’intervento delle volanti era stato chiesto da una vittima che ha raccontato di essere stato derubato tre volte nel giro di pochi minuti. Prima un uomo gli ha strappato il cellulare dalle dalle mani, poi è arrivata una seconda persona che gli ha chiesto 20 euro per riottenere il telefono e al suo rifiuto gli ha portato via il portafoglio con 300 euro e infine, subito dopo si è presentato il marocchino che con la scusa di consolarlo lo ha abbracciato e gli ha sfilato la catenina d’oro dal collo. Mentre l’uomo raccontava la disavventura agli agenti è arrivata una persona che ha spiegato di essere stata vittima a sua volta del ladro “affettuoso” che lo aveva derubato del cellulare che aveva in tasca. Gli agenti lo hanno rintracciato poco dopo e lo hanno arrestato.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Migranti: in decine sbarcati su spiagge Calabria
Arenati su barca a vela, alcuni rintracciati e bloccati
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
FERRUZZANO
30 luglio 2020
13:26
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Alcune decine di migranti di varie nazionalità sono sbarcati stamattina sulla costa reggina posta a sud della Locride, alla periferia di Ferruzzano Marina.
I migranti che si trovavano a bordo di una barca a vela di circa 25 metri , tra i quali anche nuclei familiari, hanno raggiunto la battigia con l’imbarcazione. Dopo che il natante si è arenato, sono scesi sparpagliandosi lungo l’arenile, la tratta ferroviaria ionica e la Statale 106. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i Carabinieri e i militari della Guardia di finanza e della Capitaneria di Porto. Diversi migranti sono stati rintracciati e bloccati.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Giovane picchiato da poliziotto in borghese, aperta indagine
La vittima di 23 anni ha denunciato pestaggio da parte polizia
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:04
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
E’ al vaglio dei pm della Procura di Roma, che hanno formalmente aperto un fascicolo di indagine, l’informativa dei Carabinieri relativa alla denuncia di un giovane di 23 anni che afferma di essere stato vittima di un pestaggio avvenuto dopo una lite stradale, la notte tra venerdì e sabato scorso, per mano di un poliziotto in borghese. Il procedimento, in cui si ipotizzano i reati di tentata rapina e lesioni, è stato affidato al pm Roberto Felici. Della vicenda scrive oggi il quotidiano Leggo. Il giovane, che ha riportato ferite al labbro suturate con alcuni punti, ha presentato una denuncia ai carabinieri della stazione di Porta Portese.
In base al suo racconto, uno dei due agenti, dopo una lite verbale, lo avrebbe colpito con degli schiaffi. I poliziotti, poi, si sarebbero identificati mostrando il tesserino. La vittima ha, quindi, deciso di chiamare il 112 e in risposta l’aggressore ha tentato di togliergli di mano il cellulare. Sul posto sono giunte varie pattuglie dei carabinieri che hanno proceduto all’identificazione dei due aggressori, risultati poliziotti in borghese, e delle vittime.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Strage discoteca: Padre Mattia, “sentenza? Non ridà figli”
Ad Ancona gup in camera di Consiglio per verdetto ‘banda spray’
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
ANCONA
30 luglio 2020
14:03
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Si è ritirata in camera di consiglio poco prima delle 12:45, dopo le replice di pm e parti, il gup di Ancona Paola Moscaroli per la sentenza nei confronti della cosiddetta ‘banda delle spray’, in uno dei due procedimenti per la strage nella discoteca ‘Lanterna Azzurra’ di Corinaldo in cui, la notte tra il 7 e l’8 dicembre 2018, morirono nella calca cinque adolescenti e una madre 39enne. Sei i giovani imputati, tutti del Modenese, accusati di aver agito in gruppo per furti con strappo nel locale quella sera, utilizzando lo spray al peperoncino che generò il fuggi fuggi e la fatale calca. Per gli imputati, che negano le accuse di associazione e di aver spruzzato spray urticante, la procura ha chiesto condanne tra i 16 e i 18 anni di carcere. Tra le accuse viene contestato anche l’omicidio preterintenzionale. Sentenza attesa nel pomeriggio. “Cosa mi aspetto dalla sentenza? I figli non ce li ridà più nessuno…”. La voce rotta dall’emozione di Giuseppe Orlandi, padre di una delle vittime, Mattia dopo la fine dell’udienza.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Alpinista muore sulle Dolomiti di Sesto
Precipitato dalla Corda Rossa per 70 metri
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
BOLZANO
30 luglio 2020
14:16
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Un alpinista ha perso la vita in un incidente, avvenuto in tarda mattinata sulle Dolomiti di Sesto. L’uomo stava percorrendo un tratto del sentiero ‘Strada degli Alpini’, quando in un punto particolarmente esposto è precipitato per una settantina di metri, morendo sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il soccorso alpino e l’elisoccorso Pelikan 2 che ha trasportato la salma a valle.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Strage discoteca, sei condanne tra 10 e 12 anni banda spray
Sei morti nel 2018 a Corinaldo
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
ANCONA
30 luglio 2020
15:39
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Sei condanne ad Ancona a pene comprese tra i 10 e i 12 anni e quattro mesi di carcere per la ‘banda dello spray’, giovani del Modenese che entrarono in azione la sera tra il 7 e l’8 dicembre 2018 nella discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo per commettere furti con strappo utilizzando spray al peperoncino: cinque adolescenti e una madre 39enne morirono nella calca. La sentenza è stata emessa in abbreviato dal gup Paola Moscaroli. Confermati l’omicidio preterintenzionale, rapine, furti con strappo e lesioni personali. Cade l’accusa associativa. La pena più alta a Ugo Di Puorto e Raffaele Mormone (12 anni e 4 mesi). Ecco le altre condanne: 11 anni e 6 mesi ad Andrea Cavallari, 11 anni e 2 mesi a Moez Akari, 10 anni e 11 mesi a Souhaib Haddada e 10 anni e 5 mesi a Badr Amouiyah. La Procura aveva chiesto pene comprese tra 16 e 18 anni di carcere ma l’accusa di associazione per delinquere non è stata riconosciuta contrariamente, invece, a quelle di omicidio preterintenzionale, rapine, furti con strappo e lesioni personali.  VAI ALLA POLITICA VAI ALLE NOTIZIE DAL MONDO VAI ALL’ECONOMIA

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Festini alcol-droga durante lockdown
Indagine carabinieri Terni, arrestati in quattro
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
TERNI
30 luglio 2020
15:53
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Avevano l’abitudine – secondo gli investigatori – di organizzare e prendere parte, anche in periodo di lockdown, a ‘festini’ a base di stupefacenti, tra cui Ghb (conosciuta anche come ‘droga dello stupro’), le quattro persone arrestate dai carabinieri di Terni su disposizione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del gip nell’ambito dell’operazione denominata Picasso. Le misure riguardano due ternani di 47 e 61 anni e un marocchino di 26, e una donna, anche lei italiana e di 46 anni.
Cessione di sostanze stupefacenti, abbandono di persona incapace e riciclaggio di denaro i reati contestati a vario titolo.
Altri due arresti sono stati eseguiti nelle scorse settimane in flagranza nell’ambito della stessa inchiesta, durante la quale sono stati sequestrati complessivamente 130 millilitri di Ghb e riscontrate numerose cessioni della stessa sostanza per 500 millilitri e di cocaina per 365 grammi. I proventi dell’attività sono stati invece stimati in circa 40 mila euro.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Nessun paziente Covid più in intensiva
Registrati zero nuovi casi per il sesto giorno di fila
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
PERUGIA
30 luglio 2020
16:05
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
L’Umbria torna a non avere più pazienti Covid ricoverati nei reparti di terapia intensiva. E per il sesto giorno consecutivo non si registrano nuovi casi, 1.465 dall’inizio della pandemia. E’ il quadro delineato dai dati sul sito della Regione.
Restano 22 i soggetti attualmente positivi, 80 le vittime e 1.363 i guariti. I ricoverati negli ospedali sono sette, anche questo dato stabile.
I tamponi eseguiti finora sono 120.199, 940 più di ieri.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Arrivate a Genova Frecce Tricolori
Dopo scie bianco-rosso-verdi, forse Croce San Giorgio
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
30 luglio 2020
17:41
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Sono atterrate stamattina all’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova le Frecce Tricolori, la pattuglia acrobatica dell’aeronautica militare che il 3 agosto si esibirà al termine dell’inaugurazione del nuovo ponte sul Polcevera, il Ponte S.Giorgio che verrà inaugurato dal Capo dello Stato Mattarella.
Le Frecce hanno effettuato le prime prove di volo sopra il viadotto. Secondo quanto appreso, dopo il tradizionale Tricolore, le Frecce potrebbero eseguire una coreografia speciale per disegnare una croce di San Giorgio nel cielo, in onore di Genova e del Santo guerriero al quale sarà dedicato il viadotto.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Disabili: Anna, pochi lidi handicap friendly
Paraplegica perché tardi in incubatrice dopo nascita prematura
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
30 luglio 2020
17:42
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Sfiniti da decine di telefonate per trovare un lido balneare “handicap friendly”, cioè predisposto ad accogliere chi ha avuto la sfortuna di finire su una carrozzella, molti disabili stanno rinunciando alle gioie del mare. A raccontare la sua triste storia è Anna, una paraplegica di 40 anni, diventata vedova troppo presto, che combatte a dispetto della sua disabilità da quand’è nata.
Sulla sedia a rotelle, infatti, c’è finita per un errore medico.
E’ nata prematura, dopo appena 5 mesi e mezzo di gestazione. Ma i medici si sono dimenticati di metterla nell’incubatrice. Un caso di malasanità che, riferisce, hanno cercato di insabbiare addirittura tentando di posticipare di 4 giorni la sua nascita, per fortuna prontamente registrata all’anagrafe dai genitori.
“Ci sono discese e passerelle – spiega Anna – ma quasi nessun stabilimento ha la sedia job, una sedia che ci permette di vivere la spiaggia quasi in modo normale.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Puglia in Albania per fermare il Covid
Emiliano, forte amicizia con popolo albanese e premier Rama
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
BARI
30 luglio 2020
17:44
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
La Regione Puglia e la Protezione civile regionale hanno risposto alla richiesta di supporto da parte delle istituzioni albanesi per limitare il più possibile la diffusione del Coronavirus. La missione anti Covid disposta dal Governo nazionale con la Protezione civile per rispondere alla domanda di assistenza da parte di Paesi esteri colpiti dalla emergenza sanitaria – informa una nota della Regione – è partita da Bari con un aereo della Guardia di Finanza diretto a Tirana. L’obiettivo è fornire dispositivi di protezione individuale, fare una attività di ricognizione sulla diffusione del virus sul territorio e dare supporto ai colleghi albanesi nel contenere i contagi, adottando giuste misure di sicurezza, a partire dal distanziamento sociale. “Il sistema sanitario e di protezione civile della Regione Puglia – sottolinea il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano – è in grado di offrire oggi all’Albania tutto il supporto necessario per fronteggiare la minaccia del Covid-19, ricambiando così l’aiuto che l’Albania ha dato alla Lombardia nei mesi scorsi. I rapporti di amicizia tra la Puglia e il popolo albanese e il suo premier Edi Rama sono forti e si rinnovano in tutti i momenti importanti. Sappiamo di poter contare sempre gli uni sugli altri”.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Treno deragliato,chiesto processo per 10
Pm, a giudizio ad Gentile. Verso archiviazione Trenord e Ansf
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2020
17:56
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
La Procura di Milano ha chiesto il processo per 9 tra manager, dipendenti e tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, tra cui l’ad Maurizio Gentile, e per la stessa società, tutti indagati nell’inchiesta sul disastro ferroviario di Pioltello, nel milanese, nel quale il 25 gennaio del 2018 morirono tre persone e diverse decine rimasero ferite.
Nell’istanza firmata dai pm Maura Ripamonti e Leonardo Lesti e inoltrata oggi all’ufficio gip, i reati contestati a vario titolo sono disastro ferroviario colposo, omicidio colposo plurimo e lesioni colpose. Stralciata, invece la posizione in vista della richiesta di archiviazione, non solo di due dirigenti di Trenond e della società, ma anche di Amedeo Gargiulo all’epoca direttore dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e di un suo vice di allora.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Lombardia, zero morti ma +88 nuovi casi
Lodi unica provincia senza nuovi contagiati
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2020
18:11
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Non ci sono stati decessi per coronavirus in Lombardia ma aumentano i contagi: dai 46 casi di ieri, oggi si è arrivati a 88 nuovi casi positivi, di cui 17 ‘debolmente positivi’ e 13 a seguito di test sierologici.
Stabili i ricoverati in terapia intensiva (13), diminuiscono quelli negli altri reparti (-3, 151 in totale).
Tra gli 88 nuovi casi, 15 sono in provincia di Milano, di cui 6 a Milano città, 17 a Bergamo così come a Brescia, 11 a Varese.
Lodi è l’unica provincia lombarda senza nuovi contagiati.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
‘Ndrangheta: abbreviato Grimilde, chiesti 264 anni di pene
Pm: 20 anni a Salvatore Grande Aracri e 15 a Giuseppe Caruso
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:41
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Complessivamente 264 anni di reclusione in abbreviato per 47 persone, con pene fino a 20 anni. Sono le richieste di condanna formulate – nell’aula bunker del carcere bolognese della Dozza – dalla pm della Dda, Beatrice Ronchi al termine della requisitoria nel processo ‘Grimilde’ contro la ‘ndrangheta e che riguarda in particolare “le vicende riconducibili alla famiglia Grande Aracri di Brescello, le cui attività illecite, radicate nel campo economico e non solo, si sono snodate per più di un decennio” per usare le parole scritte nell’ordinanza dal gip Alberto Ziroldi. Sono 20 gli anni richiesti per Salvatore Grande Aracri (oltre alla confisca di quanto già sequestrato) – figlio di Francesco fratello di Nicolino ritenuto il boss della cosca di Cutro – accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso e la sorella Rosita (chiesti per lei 3 anni e 6 mesi). Per Giuseppe Caruso – ex presidente del Consiglio Comunale di Piacenza tra le fila di Fratelli d’Italia nonché all’epoca dei fatti contestati funzionario dell’agenzia delle dogane, ruolo col quale avrebbe aiutato la criminalità organizzata – chiesti 15 anni e 10 mesi.
Pene severe richieste anche per Claudio Bologna (15 anni) e Francesco Muto classe ’67 (14 anni e 6 mesi), Domenico Spagnolo e Giuseppe Strangio (per entrambi 14 anni e 4 mesi) ritenuti fedeli esponenti dei Grande Aracri.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Dallo sbarco al tribunale, il caso Open Arms
Per Salvini accusa sequestro dopo blocco migranti su nave
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
AGRIGENTO
30 luglio 2020
19:20
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Era il 20 agosto dello scorso anno quando il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, e l’aggiunto Salvatore Vella disposero il sequestro preventivo della Open Arms – nave da ricerca e soccorso della omonima Ong spagnola – e l’immediato sbarco dei migranti a bordo. Il fascicolo d’inchiesta, a carico di ignoti, era stato aperto per omissione e rifiuto di atti d’ufficio e per sequestro di persona.
Patronaggio, parlando “di situazione esplosiva”, raggiunse subito Lampedusa con un elicottero della Guardia costiera. Fu quello il giorno dell’ispezione all’Open Arms da dove gli immigrati (ne erano rimasti a bordo 88 degli iniziali 164 soccorsi in acque Sar libiche) continuavano a gettarsi in mare, sperando di riuscire a raggiungere la costa. Lo stesso giorno, il ministero della Difesa spagnolo annunciò che la nave militare Audaz era diretta verso Lampedusa (tre giorni di navigazione) per recuperare i migranti bloccati da 19 giorni sulla Open Arms e per portarli a Maiorca, nelle Baleari. Al momento dell’attracco al porto di Lampedusa, i migranti cantarono “Bella ciao”.
Il 29 agosto, il gip del tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, convalido’ il sequestro. Secondo il capo dei pm, la mancata evacuazione della nave della Ong spagnola, che aveva salvato due gruppi di migranti, avrebbe messo a rischio “la sicurezza dei migranti a bordo, dell’equipaggio e delle stesse forze di polizia impegnate a garantire la sicurezza in mare”.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
La nave venne restituita pero’ alla Ong perche’ per il giudice “non sussistono, dopo l’evacuazione e il soccorso dei migranti, – scriveva, allora, Zammuto – esigenze probatorie anche in considerazione del fatto che non si ascrive all’organizzazione e all’equipaggio alcuna responsabilita'”. La nave, nel frattempo spostata a Porto Empedocle, rimase però ferma: la Guardia costiera aveva disposto infatti il fermo amministrativo per gravi anomalie relative alla sicurezza della navigazione, al rispetto della normativa in materia di tutela dell’ambiente marino.
All’inizio di ottobre, i pm di Agrigento si recarono al Viminale, a Roma, per individuare chi non aveva dato il via libera agli approdi nei casi della Sea Watch 3 e della Open Arms. A meta’ novembre, per sequestro di persona e omissione d’atti d’ufficio in concorso – reati commessi a Roma dal 14 al 20 agosto – l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini venne iscritto, dalla Procura di Agrigento, nel registro degli indagati e le carte vennero trasmesse a Palermo. Il 29 novembre, la Procura di Palermo invio’ gli atti relativi al procedimento a carico di Salvini al tribunale dei ministri.
Il primo febbraio scorso, il tribunale dei ministri di Palermo chiese al Senato l’autorizzazione a procedere. A carico dell’ex ministro, l’accusa di sequestro di persona e omissione d’atti d’ufficio in concorso. Il 26 maggio scorso la decisione della Giunta per le immunita’ del Senato che ha respinto la richiesta di autorizzazione a procedere. Ora è arrivato il responso definitivo dell’Aula.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Trasportava 7,5 kg di cocaina in auto, arrestato poliziotto
Era insieme alla moglie e ad un figlio minorenne
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
LOCRI
30 luglio 2020
19:40
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Viaggiava in auto con moglie e un figlio minorenne, ma trasportava anche 7,5 chili di cocaina: un agente di polizia è stato così arrestato dai carabinieri della Compagnia di Locri. I militari, nel corso di controlli alla circolazione, hanno fermato un’auto con alla guida un 40enne, B.C., residente in Sicilia, appartenente alla Polizia di Stato in servizio nel reggino. L’uomo, dopo aver esibito una fotocopia del tesserino di riconoscimento, si è mostrato agitato ed insofferente al controllo, destando così il sospetto che potesse avere qualcosa da nascondere. I carabinieri hanno quindi perquisito l’auto insieme ad operatori della Polizia di Stato opportunamente avvisati, e, nascosti all’interno di un doppio fondo ricavato dietro il vano portaoggetti, hanno trovato 7 confezioni plastificate da circa 1 kg ciascuna, che contenevano complessivamente 7,5 kg di cocaina. Dichiarato in stato i arresto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’agente è stato portato in carcere in attesa dell’udienza di convalida davanti al giudice di Locri.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Sub travolto da barca muore in Sardegna
Gamba tranciata dall’elica, inutili i soccorsi
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
SASSARI
30 luglio 2020
20:49
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Un sub è stato travolto e ucciso da un motoscafo nelle acque dell’Isola rossa, nel nord Sardegna.
L’uomo, che non è stato ancora identificato, ha perso una gamba, tranciata dall’elica dell’imbarcazione, ed è morto dissanguato.
Alla guida del motoscafo c’era un turista milanese: è stato lui a soccorrere il sub, lo ha portato a bordo e trasportato al porto Isola rossa, dove è arrivato già privo di vita. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Valledoria, la Guardia costiera e il 118.
La Procura di Tempio Pausania ha aperto un’inchiesta, affidata al pm Nadia La Femina, per chiarire la dinamica dell’incidente.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
700 anni morte Dante, celebrazioni partono con Mattarella
Il 5 settembre a Ravenna, nel 2021 chiusura con concerto di Muti
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
RAVENNA
30 luglio 2020
17:48
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Sarà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ad aprire il 5 settembre a Ravenna le celebrazioni del settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri, che coinvolgeranno la città, la regione Emilia-Romagna e l’intero Paese fino a settembre 2021, quando, domenica 12, un concerto del maestro Riccardo Muti in piazza San Francesco saluterà la conclusione degli eventi dedicati al padre della lingua italiana. Il concerto, parte integrante di un percorso di condivisione tra le città dantesche, verrà eseguito nei giorni successivi a Firenze e Verona.
Il programma di ‘Viva Dante-Ravenna 2020/2021′ comprende eventi istituzionali, letterari, espositivi, performativi, didattici e di ricerca, accompagnati – anticipano i promotori – “da interventi strutturali che lasceranno un segno tangibile di questo settimo centenario in un percorso che oltrepasserà il 2021”.
La serata del 5 settembre, alla presenza del capo dello Stato, vedrà la riapertura solenne della tomba e del vicino quadrarco di Braccioforte, al termine di un intervento di restauro che ha restituito al sepolcro dantesco, progettato dall’architetto Camillo Morigia, il suo volto originario, nonché l’inaugurazione della nuova illuminazione.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
E’ italiano il nuovo film animato Pixar, Luca regia Casarosa
Cineasta italiano nominato a Oscar nel 2012 per corto ‘La luna’
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:12
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
La Pixar annuncia i dettagli sul suo nuovo film originale in preparazione, intitolato, ‘Luca’, ambientato in Italia e diretto da un regista italiano, qui al suo esordio nel lungometraggio, il genovese Enrico Casarosa, che lavora in Usa da anni. Il cineasta ha già all’attivo una nomination all’Oscar nel 2012 per il suo corto animato La Luna, realizzato per la casa d’animazione creata da John Lasseter, dove ha lavorato anche su film come Ratatouille, Up e Coco .
‘Luca’ dovrebbe debuttare sugli schermi Usa all’inizio della prossima estate, il 18 giugno 2021 con Disney. “E’ una storia profondamente personale per me non solo perché è ambientata sulla Riviera Italiana dove sono cresciuto, ma perché il nucleo del film è una storia d’amicizia” spiega in una nota Casarosa, classe 1970, che dopo gli studi alla School of Visual Arts and Illustration del Fashion Institute of Technology di New York, ha lavorato principalmente come storyboard artist e background artist, fra gli altri per Disney Channel e Blue Sky Studios (L’era glaciale, Robots) prima di approdare alla Pixar. “Le amicizie infantili spesso tracciano il corso di ciò che vogliamo diventare ed è in quei legami il cuore della storia di ‘Luca”. Così insieme alla bellezza e al fascino del mare italiano il nostro film proporrà un’indimenticabile estate che cambierà in modo fondamentale Luca”. Il film è un racconto di formazione su un bambino italiano che condivide le sue avventure in Riviera con un nuovo migliore amico, che nasconde un segreto: è in realtà un mostro marino che appartiene a un altro mondo, esistente appena sotto la superficie dell’acqua. Nella prima immagine del film diffusa online traspare l’omaggio del regista a uno dei suoi modelli, Hayao Miyazaki Prima di ‘Luca, la Pixar/Disney ha in uscita negli Usa il 20 novembre, Soul, il cui debutto previsto in estate è stato rimandato per il coronavirus. Protagonista della storia, un insegnante di musica (doppiato in originale da Jamie Foxx) che sogna diventare un solista jazz, la cui vita viene ‘sconvolta’ quando per un incidente la sua anima lascia il corpo.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Notturno di Rosi in concorso a Toronto
Unico italiano in gara a festival canadese
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
16:35
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Notturno di Gianfranco Rosi è nella Selezione Ufficiale del Toronto International Film Festival, la cui lineup in 50 film è stata annunciata oggi.
Il film, girato nel corso di tre anni in Medio Oriente, sui confini fra Iraq, Kurdistan, Siria e Libano, per raccontare l’umanità oltre il conflitto, approderà a Toronto subito dopo la presentazione in Concorso ala Mostra del cinema di Venezia.
È un ritorno di Rosi a Toronto dopo Fuocoammare, già Orso d’Oro a Berlino e Nomination agli Oscar. È già presente un venditore per il Nord America, Submarine Entertainment, oltre a quello internazionale, The Match Factory.
«Durante tre anni di viaggio in Medio Oriente, – racconta Rosi – ho incontrato le persone che vivono nelle zone di guerra. Ho voluto raccontare le storie, i personaggi, oltre il conflitto.
Sono rimasto lontano dalla linea del fronte, ma sono andato laddove le persone tentano di ricucire le loro esistenze. Nei luoghi in cui ho filmato giunge l’eco della guerra, se ne sente la presenza opprimente, quel peso tanto gravoso da impedire di proiettarsi nel futuro. Ho cercato di raccontare la quotidianità di chi vive lungo il confine che separa la vita dall’inferno».
Con questo film Rosi dà voce ad un dramma umano che trascende le divisioni geografiche e il tempo dei calendari; illumina, attraverso incontri e immagini, la quotidianità che sta dietro la tragedia continua di guerre civili, dittature feroci, invasioni e ingerenze straniere, sino all’apocalisse omicida dell’ISIS. Storie diverse, alle quali la narrazione conferisce un’unità che va al di là dei confini. La guerra non appare direttamente. Tutt’intorno, e dentro le coscienze, segni di violenza e distruzione: ma in primo piano è l’umanità che si ridesta ogni giorno da un notturno che pare infinito. Notturno è un film di luce dai materiali oscuri della storia.
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Ratched, una serie da Qualcuno volò sul nido del cuculo
Creata da Ryan Murphy, con Sarah Paulson, dal 18/9 su Netflix
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:37
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Da dove arriva, chi era l’infermiera Mildred di ‘Qualcuno volò sul nido del cuculo’? Ce lo svela ‘Ratched’, la nuova serie di Ryan Murphy in otto episodi e con Sarah Paulson nel ruolo della protagonista, che sarà disponibile su Netflix in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo dal 18 settembre.
La serie è ispirata all’iconico e indimenticabile personaggio dell’infermiera del film leggendario (miglior film, regista, miglior attore, miglior attrice Louise Fletcher e migliore sceneggiatura non originale) diretto Milos Forman del 1975 con un inarrivabile Jack Nicholson.
Creata da Ryan Murphy (American Horror Story) insieme a Ian Brennan, ‘Ratched’ è una serie drammatica ricca di suspense, che racconta le origini di Mildred Ratched, infermiera di un istituto psichiatrico. Nel 1947, Mildred arriva nella California del Nord per trovare lavoro in un importante ospedale psichiatrico, dove vengono realizzati nuovi ed inquietanti esperimenti sulla mente umana.
Nel cast Sarah Paulson (Mildred Ratched), Cynthia Nixon (Gwendolyn Briggs), Judy Davis (Betsy Bucket), Sharon Stone (Lenore Osgood), Jon Jon Briones (Dr. Richard Hanover), Finn Wittrock (Edmund Tolleson), Charlie Carver (Huck), Alice Englert (Dolly), Amanda Plummer (Louise), Corey Stoll (Charles Wainwright), Sophie Okonedo (Charlotte) e Vincent D’Onofrio (Gov. George Wilburn).
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
Bartolo e Castellitto, l’Europa grande assente sui migranti
Il medico di Lampedusa e il suo interprete in Nour di Zaccaro
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:22
CRONACA TUTTE LE NOTIZIE
La stringente attualità del tema – gli sbarchi di migranti, il voto del Senato sulla richiesta di autorizzazione a procedere per Matteo Salvini per il caso Open Arms e le recenti prese di posizione del sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello – ha spinto la conferenza stampa di ‘Nour’ di Maurizio Zaccaro, biopic di Pietro Bartolo, storico medico di Lampedusa, su una deriva politica: in primo piano, l’allarme sulla situazione e, allo stesso tempo, un comune appello all’Europa e alle sue responsabilità. Castellitto, che nel film – in sala dal 10 al 12 agosto con Vision e poi su Sky dal 20 agosto – interpreta Bartolo, dice: “Bisogna accettare l’idea di una responsabilità internazionale, oggi il grande assente è l’Europa”. Per il regista Zaccaro, “non è assente solo l’Europa, ma tutto il mondo. Mi spiace sentire Pietro preoccupato di come sta andando a Lampedusa”. Lo stesso Pietro Bartolo, ora parlamentare europeo eletto nelle liste del Pd, non nasconde la sua preoccupazione: “Devo dire che l’isola rimane accogliente, ma una certa indifferenza comincia a farsi sentire anche per colpa di questa narrazione brutale e menzognera da parte di chi ha fatto di questa battaglia una speculazione politica”. E ancora Bartolo: “Oggi, va detto, l’Europa si gira dall’altra parte, mentre, davanti a quei bambini migranti, dovrebbe chiedere scusa. Spero che nel semestre a conduzione tedesca si risolva tutto. In tal caso torno a fare il medico”.

Economia tutte le notizie in tempo reale! IN COSTANTE AGGIORNAMENTO! SEGUILE!!
Aggiornamenti, ECONOMIA, Notizie, Ultim'ora

ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 31 Luglio, 2020, 04:51:13 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 11 minuti

ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 10:51 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

ALLE 04:51 DI VENERDì 31 LUGLIO 2020

ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE

Borsa: Europa in rosso con il crollo Pil Germania
Su listini pesano banche e auto. Euro in calo su dollaro
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
10:51
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borse europee in rosso dopo il crollo record del Pil della Germania ed in vista dei dati in arrivo dagli Stati Uniti. Tra gli investitori permangono le preoccupazioni per una nuova ondata di contagi da coronavirus. I listini del Vecchio continente sono appesantiti dalle perdite della finanza, delle auto e delle Tlc. In calo l’euro sul dollaro a 1,1744 a Londra.
L’indice d’area stoxx 600 cede lo 0,8%. In rosso Francoforte (-1,9%), Madrid (-1,4%), Londra (-1,2%) e Parigi (-0,7%). Nel settore finanziario soffrono le banche con Banco Bilbao (-6%), Hsbc (-2,8%), Banco Santander (-2,6%), Credit Agricole (-2,4%) Male anche le auto (-3%) con Volkswagen (-5%), dopo i conti in rosso, Perugeto (-3,6%) e Renault (-2,6%). Male anche le Tlc con Telefonica (-4%), Orange (-3,7%) e Iliad e Vodafone (-2,1%).
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: Europa rallenta ancora, Milano -2,2%
Francoforte (-2,4%), Londra (-1,7%) e Parigi (-1,2%)
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
11:32
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Le Borse Europee rallentano ancora, dopo il crollo del Pil della Germania. Milano cede il 2,2%, Francoforte (2,4%), Madrid (-2%), Londra (-1,7%), Parigi (-1,2%).
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Demanio e Cdp insieme per valorizzare patrimonio pubblico
Siglato accordo di collaborazione
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
11:44
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
L’Agenzia del Demanio e Cassa Depositi e Prestiti hanno sottoscritto un accordo di collaborazione strutturata e continuativa finalizzata a realizzare iniziative di sviluppo e valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico.
L’obiettivo dell’accordo è quello di individuare e implementare progetti strategici di rigenerazione immobiliare urbana su tutto il territorio nazionale.
L’intesa prevede che venga istituito un Tavolo Tecnico tra le due Istituzioni per coordinare e promuovere l’interlocuzione con tutti gli enti territoriali. Attraverso l’attività di scouting prevista dal Protocollo saranno individuati gli immobili pubblici su cui avviare i progetti di valorizzazione.
L’accordo è stato firmato dal direttore dell’Agenzia del Demanio Antonio Agostini e dall’amministratore delegato di CDP Fabrizio Palermo.
“Questa intesa – dichiara il direttore Antonio Agostini – sancisce un lavoro sinergico che l’Agenzia e Cdp portano avanti da tempo. In questa crisi straordinaria che sta attraversando il nostro Paese, l’Agenzia del Demanio sente fortemente la responsabilità di ottimizzare l’uso del patrimonio immobiliare pubblico che deve essere messo al servizio della collettività per creare sviluppo economico e sociale sul territorio. Per avviare e dare gambe ai progetti di valorizzazione sugli immobili pubblici, CDP è per noi un partner imprescindibile”.
“L’intesa siglata con l’Agenzia del Demanio testimonia il nostro impegno congiunto a favore del territorio, sempre più in un’ottica di sistema”, afferma l’Amministratore delegato di CDP Fabrizio Palermo . “L’intesa consolida inoltre il legame tra le amministrazioni pubbliche e CDP che, in questi anni, oltre ad aver sviluppato elevate competenze manageriali nella valorizzazione di aree dismesse, ha avviato numerosi progetti sul territorio, anche grazie ai Protocolli di collaborazione firmati con le Città metropolitane su ambiti che vanno dalla finanza locale alla rigenerazione urbana e alle infrastrutture”.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Lavoro: sondaggio Swg, il 51% dei lavoratori teme licenziamenti
revale la percezione del rischio occupazionale, dopo la crisi innescata dalla pandemia da Covid-19.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:12
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Prevale la percezione del rischio occupazionale, dopo la crisi innescata dalla pandemia da Covid-19. Il 51% dei lavoratori teme possano esserci licenziamenti.
E’ quanto emerge dal report Swg sulle aspettative relative all’occupazione, sulla base dell’ultima rilevazione condotta a fine luglio su un campione rappresentativo della popolazione. Pensando all’attuale situazione lavorativa, la maggioranza si è infatti detta d’accordo con l’affermazione secondo cui è probabile la perdita di posti di lavoro, contro un 49% che invece ritiene che non sia probabile.
Secondo l’ultima l’analisi dettagliata, il 2% afferma di aver già perso il posto di lavoro, il 17% teme di perdere il proprio e per il 32% è probabile che nella realtà in cui lavora (azienda o ente) ci saranno licenziamenti, anche se non pensa di essere coinvolto in prima persona. Per il 49%, invece, la propria azienda/ente è solida e non c’è rischio di licenziamenti.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Le aspettative cambiano a seconda degli elettori. Gli elettori del Pd appaiono più ottimisti: il 45% crede alla proroga dello stop ai licenziamenti (al momento bloccati fino al 17 agosto) e solo il 14% pensa che ci sarà un rialzo della disoccupazione. All’opposto i più scettici risultano essere gli elettori di Fratelli d’Italia: tra loro solo il 22% crede alla proroga della ‘moratoria’, mentre il 60% si aspetta un aumento della disoccupazione. Tra questi ultimi, inoltre, il 47% pensa che ci saranno più di 500 mila nuovi disoccupati con un’eventuale aggravarsi della crisi economica in autunno; al contrario, la percentuale si ferma al 5% tra gli elettori M5s.
Tra i settori maggiormente a rischio, sempre secondo il report, in testa ci sono la ristorazione e il turismo, seguiti dal piccolo commercio e dalle Pmi; la grande distribuzione e le aziende che offrono i servizi digitali sono invece viste come i comparti meno esposti alla crisi occupazionale.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Bce: disoccupazione Italia al 25% con Cig a zero ore
Calo epocale produzione Eurozona, segnali ripresa fra incertezze
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:36
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
“Il numero di lavoratori in regime di riduzione dell’orario di lavoro è senza precedenti nei vari paesi dell’area dell’euro” e in Italia “le stime preliminari”, ricavate dalle richieste delle imprese, parlano di “8,1 milioni” di lavoratori (42% dei dipendenti)”, che hanno avuto accesso alla Cig. “Se si fosse tenuto conto del numero dei lavoratori in regime di riduzione dell’orario di lavoro e temporaneamente licenziati, il tasso di disoccupazione dell’area dell’euro avrebbe di fatto raggiunto livelli molto più elevati di quelli attuali” si legge nel bollettino economico della Bce. Che stima, per l’Italia, un tasso di disoccupazione a ridosso del 25% includendo i lavoratori in Cig a zero ore, calcolati nella “metà dei lavoratori in regime di riduzione oraria”.
La Bce nel bollettino parla di una “riduzione epocale” della produzione dell’Eurozona nel secondo trimestre, confermando segnali di ripresa fra incertezze elevate: pertanto l’Eurotower resta pronta ad agire nuovamente se necessario.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Pil Usa crolla nel secondo trimestre, -32,9%
Ma dato migliore delle attese degli analisti
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
30 luglio 2020
14:36
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
L’economia americana si e’ contratta nel secondo trimestre del 32,9% . Si tratta di un crollo record, anche se migliore delle attese degli analisti che scommettevano su -34,5%.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: Milano -2,4% dopo pil Usa, male Eni e Unicredit
Vendite su Generali e Mediobanca, giù Fca, tengono Cnh e Nexi
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:57
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Piazza Affari prosegue pesante, anche se sopra i minimi di seduta, dopo i dati del Pil americano del secondo trimestre, crollato del 32,9%, e quello tedesco sceso del 10,1%. Continuano a faticare anche Francoforte (-2,4%), Londra (-1,7%) e Parigi (-1,3%), con gli investitori preoccupati per l’andamento dell’epidemia di coronavirus e dei suoi impatti sull’economia, i cui rischi sono stati ricordati sia dalla Fed che dalla Bce. Sul Ftse Mib (-2,4%) pesa il tonfo di Eni (-5,4%), assieme a quello dei bancari Unicredit (-5%, in asta di volatilità) e Banco Bpm (-4,2%), che scontano le vendite sul settore scatenate da Lloyds e Bbva. In una giornata ricca di conti soffrono Generali (-3,9%), Mediobanca (-3,8%), giù anche Fineco (-4%) e Saipem (-3,9%) . Fca (-3,7%) risente dei pessimi risultati di Renault e Vokswagen. In controtendenza Cnh (+0,8%) e Nexi (+0,1%) in scia alle trimestrali.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Expo Dubai: Glisenti,padiglione Italia modello sostenibilità
Un hub digitale che ‘parla ed ascolta’ con il resto del mondo
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
15:49
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Dopo la pandemia il progetto per la realizzazione del padiglione italiano ad Expo Dubai “assume un significato ulteriore”: quello che “realizzeremo, con il contributo di varie aziende italiane, sarà in chiave di totale sostenibilità, riciclabilità, innovazione e digitalizzazione”.
Così il Commissario generale per la partecipazione dell’Italia alla manifestazione, Paolo Glisenti, il primo di una serie di appuntamenti, in collaborazione con il commissariato, dedicati all’evento che prenderà il via nell’ottobre del 2021.
Il padiglione vuole essere “oggi, ancor più che prima della pandemia, il modello, il prototipo, per uno sviluppo urbanistico nuovo””, spiega Glisenti che rileva come ci siano quasi 50 aziende coinvolte “che stanno fornendo materiali di tutti i tipi”. Il padiglione inoltre sarà poi completamente digitalizzato: “un vero hub innovativo”, che “parla con il resto del mondo”, sottolinea i commissario. Un evento fruibile anche virtualmente, con strumenti di sempre maggiore attualità nell’era del post-Covid.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: Europa scivola con Wall Street, Francoforte -4%
Pesa crollo Pil Germania e Usa, effetto semestrali
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
16:36
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borse europee sotto tensione sulla scia di Wall Street dopo il crollo del Pil tedesco (-10,1%), peggiore delle stime, e di quello Usa (-32,9%) anche se in questo caso migliore delle previsioni.
Francoforte (-4,06%) è la peggiore dietro a Milano (-3,79%), Madrid (-3,5%), Londra (-3%) e Parigi (-2,7%). Pesano le semestrali di Eni (-7,41%), riammessa dopo un congelamento al ribasso, così come Generali (-5,59%). Giù anche Cnh (-1,79% ed Fca (-4,34%), che si prepara a presentare i conti domani dopo che lo ha fatto oggi Renault (-8,3%). Hanno diffuso i conti anche Shell (-5,35%), Total (-1,79%) e Volkswagen (-7,24%).
Sotto pressione in campo assicurativo Allianz (-5%), Zurich (-4%) e Axa (-5,2%). Tra i bancari scivolano Unicredit (-5,99%), Intesa (-4,12%), Banco Bpm (-6%) insieme a Bbva (-9,7%), Santander (-5,8%) ed Hsbc (-4,9%).
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: Europa sotto pressione nel finale, Milano -3,4%
Tempesta perfetta tra Pil Germania, Pil Usa e trimestrali
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:30
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borse europee sotto pressione nel finale con Wall Street negativa nel giorno in cui Germania e Stati Uniti hanno diffuso il Pil trimestrale, creando una vera e propria tempesta perfetta insieme a molte trimestrali.
Francoforte (-3,78%) è la peggiore dietro a Milano (-3,47%), Madrid (-3,12%), Londra e Parigi (-2,5% entrambe). L’economia tedesca è scesa oltre le stime (-10,1%) a differenza di quella Usa (Pil -32,9%). Il resto lo hanno fatto le trimestrali e le semestrali. E’ il caso di Eni (-7,44%), Shell (-5,32%), Total (-1,26%), Generali (-5,48%), Cnh (-1,38%), Volkswagen (-6,74%) e Renault (-8,65%). Diffonderà i conti domani Fca (-3,9%). Sotto pressione in campo assicurativo Allianz (-4,38%), Zurich (-3,83%) e Axa (-4,4%). Tra i bancari pesanti Unicredit (-5,69%), Intesa (-3,6%), Banco Bpm (-5,49%), insieme a Bbva (-8,45%), Santander (-5,84%), Hsbc (-4,3%), Barclays (-4,67%), SocGen (-5,45%) e Commerzbank (-4,7%).
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: Milano chiude in forte calo, -3,28%
Indice Ftse Mib a quota 19.228 punti
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2020
17:43
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Chiusura in forte calo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib ha ceduto il 3,28% a 19.228 punti.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: Europa chiude pesante, Parigi -2,13%
In forte calo anche Francoforte (-3,52%) e Londra (-2,26%)
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:52
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Chiusura pesante per le principali borse europee. Parigi ha ceduto il 2,13% a 4.852 punti, Francoforte il 3,52% a 12.371 punti e Londra il 2,26% a 5.992 punti.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: l’Europa manda in fumo 172 miliardi
Effetto combinato tra Pil Germania,Usa e trimestrali post-Covid
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
21:20
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Giovedì di fuoco per le principali Borse europee, che hanno mandato in fumo in una sola seduta oltre 172,6 miliardi di euro di capitalizzazione. Un passo indietro che ha interessato tutti i listini, nel giorno in cui sono stati diffusi il Pil tedesco (-10,1%), peggiore delle stime, quello Usa (-32,9%), con un calo inferiore rispetto alle attese, e numerose trimestrali, che hanno scontato gli effetti dell’emergenza Covid.
Piazza Affari ha chiuso in forte calo la penultima seduta di luglio, catatterizzata dall’incrocio esplosivo tra il Pil di Germania e Stati Uniti e l’effetto dei conti di metà anno, che hanno tutti risentito, chi più e chi meno dell’effetto Covid. L’indice Ftse Mib ha lasciato sul campo il 3,28% a 19.228 punti, tra scambi brillanti per oltre 2,6 miliardi di euro di controvalore, insoliti per il periodo a ridosso delle ferie. La peggiore è stata Eni (-7,04%), congelata al ribasso al pari di Generali (-5,11%). Nel primo caso c’è stata addirittura una perdita di 7,34 miliardi a fronte di un precedente utile di 1,51, a causa dell’effetto combinato tra recessione economica e prezzo del greggio, che in certi giorni in pieno confinamento è stato addirittura negativo. Per il Leone di Trieste, il cui utile si è più che dimezzato a 774 milioni, hanno pesato le svalutazioni sugli investimenti in titoli azionari. Cali analoghi si sono registrati anche tra i rivali europei che oggi non hanno presentato i conti. Effetto conti anche per Enel (-2,98%), che li aveva presentati nella vigilia a Borsa chiusa, Autogrill (-3,3%), che ha ritirato le stime sul 2021, e Cnh (-2,02%), mentre Fca (-3,94%) li diffonderà domani. Ha diffuso la trimestrale anche Snam (-3,8%), con utile stabile e conferma delle stime per l’intero esercizio. Unica eccezione in un quadro piuttosto desolante Reno De Medici, che ha guadagnato l’8,59% dopo aver incrementato l’utile semestrale di quasi il 50%.
Anche Wall Street procede negativa dopo una partenza in affanno e trasnina al ribasso anche le piazze del Vecchio Continente. Pesa il crollo del Pil tedesco (-10,1%), peggiore delle stime, e di quello Usa (-32,9%) anche se in questo caso migliore delle previsioni. Francoforte (-4,06%) è la peggiore dietro a Milano (-3,79%), Madrid (-3,5%), Londra (-3%) e Parigi (-2,7%).
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Borsa: Milano chiude pesante, giù Eni, Generali e Banco Bpm
Effetto trimestrali, tiene Prysmian, sprint Rdm
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:21
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Piazza Affari ha chiuso in forte calo la penultima seduta di luglio, catatterizzata dall’incrocio esplosivo tra il Pil di Germania e Stati Uniti e l’effetto dei conti di metà anno, che hanno tutti risentito, chi più e chi meno dell’effetto Covid. L’indice Ftse Mib ha lasciato sul campo il 3,28% a 19.228 punti, tra scambi brillanti per oltre 2,6 miliardi di euro di controvalore, insoliti per il periodo a ridosso delle ferie.
La peggiore è stata Eni (-7,04%), congelata al ribasso al pari di Generali (-5,11%). Nel primo caso c’è stata addirittura una perdita di 7,34 miliardi a fronte di un precedente utile di 1,51, a causa dell’effetto combinato tra recessione economica e prezzo del greggio, che in certi giorni in pieno confinamento è stato addirittura negativo. Per il Leone di Trieste, il cui utile si è più che dimezzato a 774 milioni, hanno pesato le svalutazioni sugli investimenti in titoli azionari. Cali analoghi si sono registrati anche tra i rivali europei che oggi non hanno presentato i conti.
Effetto conti anche per Enel (-2,98%), che li aveva presentati nella vigilia a Borsa chiusa, Autogrill (-3,3%), che ha ritirato le stime sul 2021, e Cnh (-2,02%), mentre Fca (-3,94%) li diffonderà domani. Ha diffuso la trimestrale anche Snam (-3,8%), con utile stabile e conferma delle stime per l’intero esercizio.
Unica eccezione in un quadro piuttosto desolante Reno De Medici, che ha guadagnato l’8,59% dopo aver incrementato l’utile semestrale di quasi il 50%.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Leonardo: con Covid tengono ricavi giù utile, nuova guidance
Profumo, resilienza in condizioni di mercato estreme
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
18:36
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Leonardo chiude i conti del primo semestre 2020 sottolineando la “pronta risposta al Covid-19” e la “tenuta dei risultati del primo semestre 2020 di fronte ad una sfida senza precedenti”.
Il risultato netto è in deciso calo a 60 milioni, – 82,8% rispetto allo stesso periodo di un anno prima, ma a fronte di “solidi ricavi pari a 5,9 miliardi”, -1,4%. In evidenza, indica la società, anche la “buona performance commerciale: nuovi ordini pari a 6,1 miliardi”: effetto Covid sull’ebita a 292 milioni, -40%, e sul flusso di cassa operativo, negativo per 1,9 miliardi, che risente soprattutto dell’usuale stagionalità.
“I risultati del primo semestre confermano la nostra resilienza di fronte a condizioni di mercato estreme, con una solida performance commerciale sui mercati domestici militari/governativi”, commenta l’a.d. Alessandro Profumo Leonardo sottolinea “piena fiducia nei fondamentali di medio-lungo periodo” mentre comunica al mercato una nuova guidance per il 2020 che recepisce l’impatto dell’emergenza Covid-19 previsto per l’esercizio in corso: vede ordini per 12,5-13,5 miliardi, ricavi per 13,2-14 miliardi, un Ebita di 900-950 milioni di euro.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Intesa chiude opas su Ubi con il pieno, adesioni 90,21%
Solamente nell’ultimo giorno conferito il 14,53% del capitale
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
19:59
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
L’offerta pubblica di acquisto e scambio lanciata da Intesa Sanpaolo su Ubi Banca si chiude con adesioni al 90,21% del capitale della banca guidata da Victor Massiah. Lo rende noto Borsa Italiana.
Solamente nell’ultimo giorno è stato conferito all’offerta di Intesa il 14,53% del capitale di Ubi Banca
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Ex A.Merloni: JP cambia nome e viene messa in liquidazione
Ora si chiama Indelfab. Sindacati, a rischio quasi 600 posti
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
FABRIANO (ANCONA)
30 luglio 2020
20:53
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Messa in liquidazione della JP Industries di Fabriano dopo averle fatto cambiare nome.
E’ l’ennesimo colpo di scena nella vertenza della newco che fa capo all’imprenditore Giovanni Porcarelli, emerso durante l’assemblea dei lavoratori con i sindacati oggi a Fabriano. Una newco che “di fatto non è mai nata dal punto di vista produttivo, dato che una produzione non è mai avvenuta con continuità” è stato sottolineato dalle organizzazioni nel corso dell’assemblea. Continuità che, invece, non è mai mancata nell’erogazione di ammortizzatori sociali, “ben otto anni consecutivi, addirittura dodici anni se si considera la ex Antonio Merloni”, il cui comparto del bianco, è stato acquisito dalla JP Industries: gli stabilimenti di Fabriano di Santa Maria e Maragone, e quello umbro di Gaifana, riassumendo 700 lavoratori, inizialmente riassunti e poi rimasti in 584, equamente distribuiti fra Marche e Umbria. Il 29 giugno scorso il cambio di nome in Indelfab, Industrie elettrodomestiche fabrianesi, il 3 luglio la messa in liquidazione.
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Fincantieri:semestrale;pesa lockdown, rosso per 137mln
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
In linea in secondo semestre. Carico lavoro record (38 miliardi)
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
TRIESTE
30 luglio 2020
21:36
ECONOMIA TUTTE LE NOTIZIE
Pesa il periodo di lockdown (dal 13 marzo al 20 aprile) e la ripresa progressiva sui conti semestrali della Fincantieri, la cui produzione è tornata a ‘macinare’ soltanto a fine giugno, con il 90 per cento dell’organico a regime. Oggi il CdA ha approvato un semestre al 30 giugno segnato da un risultato negativo per 137 milioni di euro (12 al 30 giugno 2019) al netto degli oneri connessi alla diffusione del COVID-19 per 114 milioni e ai contenziosi per danni da amianto per 23 milioni. Si tratta di una contingenza: nessuna cancellazione e carico lavoro record (38 miliardi).  VAI ALLE NOTIZIE DAL MONDO VAI ALLA POLITICA  VAI ALLA CRONACA

Politica tutte le notizie in tempo reale! OGGETTIVE E COMPLETE! RESTA INFORMATO!
Aggiornamenti, Notizie, Politica, Ultim'ora

POLITICA TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 31 Luglio, 2020, 03:24:07 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 5 minuti

POLITICA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

POLITICA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 06:20 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

ALLE 03:24 DI VENERDì 31 LUGLIO 2020

POLITICA TUTTE LE NOTIZIE

Onlus, Dini non voleva vendere a noi
Ponte del sorriso, ‘era comunicazione generica, non un invito’
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
06:20
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Non era un’offerta di vendita di camici diretta specificamente alla onlus il Ponte del Sorriso quella che compare in una chat tra Andrea Dini, amministratore delegato della Dama Spa, ed Emanuela Crivellaro, fondatrice e presidente della associazione varesina. E’ quanto hanno precisato fonti della onlus stessa, chiarendo che la conversazione ora tra gli atti della Procura milanese nell’indagine che ha coinvolto anche il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana era solo “una comunicazione generica” da parte di Dini e “non un invito a comprarli”.
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Procura, in chat accordo Regione-Dama
Inviato da cognato Fontana a onlus con proposta vendita
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2020
10:37
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
E’ un messaggio whatsapp delle 9 del mattino del 20 maggio, in anticipo di due ore rispetto al momento in cui la fornitura fu trasformata in donazione, a fondare la convinzione dei pm di Milano di “un preordinato inadempimento” contrattuale “per effetto di un accordo retrostante” tra la Regione Lombardia e l’imprenditore varesino Andrea Dini (cognato del presidente lombardo della Attilio Fontana) nella vicenda dei 75mila camici inizialmente data con affidamento diretto alla “Dama spa” dello stesso Dini per un valore di 513.000 euro.
In possesso dei pm, come riportano alcuni quotidiani, c’è un whatsapp di Dini alla responsabile di una Onlus varesina. “Ciao, abbiamo ricevuto una bella partita di tessuto per camici. Li vendiamo a 9 euro, e poi ogni 1000 venduti ne posso donare 100”, mandato due ore prima di formulare per la prima volta l’offerta alla Regione di trasformare la fornitura in parziale donazione con una contestuale riduzione della restante fornitura.
Secondo l’accusa, quindi, Dini già “offriva in vendita” all’interlocutrice “i camici non consegnati ad Aria spa”. Il 18 giugno la donna, sentita dai pm, avrebbe rafforzato questa loro interpretazione aggiungendo che in aprile Dini le aveva detto “di dover vendere alla Regione” in forza di “un contratto in via esclusiva”.
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Di Maio, con Wang discusso di partenariato ed export
Tweet Farnesina suI colloquio in videoconferenza
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
11:48
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Rilancio partenariato economico ed export prodotti agroalimentari Flag of Italy, lotta al Covidー19 e cooperazione globale per il vaccino, transizione digitale, situazione a Hong Kong e tutela autonomia: questi gli argomenti al centro del colloquio avuto ieri in videoconferenza dal ministro degli esteri Luigi Di Maio con il suo collega cinese Wang Yi.
Lo riferisce la Farnesina nel suo account Twitter ufficiale, in cui è postata anche una foto dei due ministri.
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Decreto agosto, la bozza: resta stop licenziamenti, non per tutti
Proroga del blocco dei licenziamenti al 31 dicembre 2020 con alcune eccezioni
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
17:16
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Ecco la bozza del decreto legge Agosto:
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Proroga del blocco dei licenziamenti al 31 dicembre 2020 con alcune eccezioni: la misura non vale nei casi di cessazione dell’attività di impresa e nei casi di fallimento. Previste anche norme specifiche per gli appalti. Confermato l’intervento che consente al datore di lavoro di revocare le procedure di licenziamento senza sanzioni a suo carico.
La Cig Covid viene estesa ancora per nove settimane e sarà possibile utilizzarla fino a tutto il 2020. Ma diventa selettiva ed onerosa: le ultieriori settimane saranno autorizzate solo per chi ha già usufruito dei periodi previsti pagando il 9% della retribuzione totale che sarebbe spettata al lavoratore se il fatturato aziendale è diminuto del 20%. L’importo sale al 18% per chi non ha avuto un calo di fatturato, prevede sempre una prima bozza del Decreto Agosto, composta da 10 articoli, con le misure che riguardano soprattutto il lavoro. E’ previsto anche il blocco dei licenziamenti fino al 31 dicembre e – è un’ altra novità – l’azzeramento dei contributi per chi, pur avendono usufruito, non utilizzerà più la Cig.
L’azzeramento per sei mesi di contributi previdenziali, con l’esclusione di quelli dovuti all’Inail, saranno riconosciuti ai datori di lavoro che assumeranno un lavoratore subordinato a tempo indeterminato entro il 31 dicembre 2020.
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Lo prevede la prima bozza del Decreto Agosto
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
L’esonero dai contributi vale solo se si registra un aumento occupazione rispetto ai dodici mesi precedenti ma è cumulabile con altri esoneri o riduzioni di aliquote già previste.
Arriva poi una nuova proroga, fino a tutto dicembre 2020, per i contratti a termine. La prima bozza estende la deroga già prevista ai paletti fissati con il decreto Dignità che durante il lockdown era stata introdotta fino al 30 agosto.
Aumenta anche l’assegno per gli invalidi civili totali: i 516 euro scatterranno a partire dai 18 anni e non più dai 60. La norma è retroattiva dal 20 luglio.
Sempre secondo la bozza arriva un sostegno per i lavoratori stagionali del turismo, delle terme e dello spettacolo sotto forma di due diversi bonus, da 1.000 e 600 euro per i mesi di giugno e luglio.
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Ma un aiuto arriva anche a nuove categorie professionali, come ai venditori a domicilio, ai lavoratori ‘intermittenti’ e agli autonomi (occasionali) che non hanno partita Iva. La norma prevede 1.000 euro agli stagionali del turismo e delle terme che hanno interrotto il lavoro prima del 17 marzo e che attualmente non hanno ripreso l’attività. I 600 euro mensili vanno invece alle altre categorie.
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Parità genere: Bellanova, commissariare
‘Da presidente e sua maggioranza una prova vergognosa’
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
BARI
30 luglio 2020
19:13
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
“Dopo la vergognosa prova che hanno dato di sé il presidente della Regione Puglia e la maggioranza consiliare, incapaci di adeguare la legge elettorale pugliese alla norma dello Stato sulla doppia preferenza di genere, non resta che una strada da percorrere: procedere alla nomina di un Commissario ad hoc con decreto del governo nazionale”. Lo scrive su Facebook la ministra per le Politiche agricole, Teresa Bellanova. “Esclusivo obiettivo – prosegue – adeguare immediatamente la legge elettorale e garantire la pari opportunità uomo-donna nel nuovo Consiglio regionale”. “Va da sé – aggiunge – che a garantire l’applicazione della norma e la presenza delle donne nel governo della Puglia non può essere chi per cinque anni ha boicottato sistematicamente la prima e le seconde. Di conseguenza non l’attuale presidente”.
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
Il monito di Conte: ‘La Puglia adotti parità di genere o interveniamo’
Il premier: ‘Pronti a esercitare i poteri sostitutivi, lo Stato non retrocede’
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
19:38
POLITICA TUTTE LE NOTIZIE
“Non possiamo accettare che la Regione Puglia non recepisca il principio fondamentale di parità tra uomo e donna per l’accesso alle cariche elettive. Lo Stato non può retrocedere sul punto”. Lo dichiara in una nota il premier Giuseppe Conte. “Prendiamo atto delle disponibilità di alcuni Gruppi regionali ad approvare urgentemente la norma. Attendiamo allora che si completi il processo nelle prossime ore. Il Governo, forte anche dei pareri giuridici acquisiti, andrà sino in fondo. Siamo pronti ad esercitare i poteri sostitutivi affinché nella Regione Puglia, e in tutte le altre regioni che ancora mancano all’appello, sia riconosciuto e applicato e concretamente principio di parità di genere”.  VAI ALL’ECONOMIA

Tecnologia tutte le notizie sempre aggiornate rigorosamente ed accuratamente approfondite dettagliate complete ed affidabili!
Aggiornamenti, Android, Notizie, Scienza, Tecnologia, Ultim'ora

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 30 Luglio, 2020, 18:52:08 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 4 minuti

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 05:08 ALLE 18:52 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE

Huawei supera Samsung, è leader mondiale smartphone
Sorpasso nel secondo trimestre, 55,8 mln di consegne contro 53,7
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
30 luglio 2020
05:08
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Huawei supera Samsung nel secondo trimestre del 2020, diventando il leader mondiale per le vendite di smartphone: è la stima di Canalys, società di analisi specializzata nel settore tecnologico. A dispetto delle pesanti sanzioni Usa a suo carico, il gruppo delle tlc di Shenzhen ha consegnato 55,8 milioni di dispositivi, a fronte dei 53,7 milioni di pezzi della rivale sudcoreana.
Il sorpasso, secondo l’esame dei dati, è avvenuto grazie al rimbalzo dei consumi in Cina dopo il blocco causato dalla pandemia del Covid-19, ma pur sempre in frenata: nel confronto con aprile-giugno 2019, Huawei ha segnato un calo del 5% delle consegne, mentre Samsung ne ha accusato uno addirittura del 30%, secondo le stime di Canalys. Si tratta tuttavia del primo trimestre in nove anni in cui un marchio diverso da Apple o Samsung diventa leader di mercato. “E’ un risultato rimarchevole che poche persone avrebbero potuto immaginare un anno fa – ha notato Ben Stanton, analista senior di Canalys -. Se non fosse stato per il Covid-19, tutto questo non si sarebbe verificato.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Huawei ha sfruttato appieno il vantaggio della ripresa economica cinese per riavviare il suo settore degli smartphone”. Le consegne all’estero, infatti, sono crollate del 27% anno nel secondo trimestre, a fronte del rialzo dell’8% di quelle domestiche, confermando che la crescita è alimentata dalla posizione dominante sul mercato cinese. Tuttavia, la capacità di mantenere lo stesso passo in futuro è a forte rischio a causa delle incertezze sulle sanzioni Usa che colpiscono i vari settori di attività, dagli smatphone fino alle reti.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
L’accusa del Congresso a Big Tech, “troppo potenti”
Faro su Zuckerberg, Bezos, Cook e Pichai, “Imperatori online”
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
10:16
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Sono i quattro uomini più potenti di quella Silcon Valley e di quella West Coast americana avanguardia mondiale della tecnologia. Ma quando sei davanti al Congresso non si fanno sconti, non importa se ti chiami Mark Zuckerberg, Jeff Bezos, Tim Cook o Sundar Pichai. Così i guru delle “big four” dell’hitech sono finiti sotto torchio, costretti a difendersi dalle accuse di pratiche anticompetitive dopo 13 mesi di indagini condotte sul modo di fare business di Facebook, Amazon, Apple e Google.
“Queste aziende sono diventate troppo potenti, ancora di più con la pandemia, bisogna fare qualcosa”, l’atto di accusa che si leva dall’aula della commissione antitrust della Camera dove i quattro protagonisti vengono definiti “titani, imperatori dell’economia online”.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
A Capitol Hill qualcuno l’ha definito l’evento dell’anno, seppur virtuale. Un’audizione trasformatasi presto in un processo a 360 gradi, condizionato anche dalle minacce sparate da Donald Trump a qualche ora dall’inizio dello show: “Se il Congresso non riesce a portare correttezza e onestà nelle Big Tech, cosa che avrebbe dovuto fare anni fa, lo farò io con dei decreti”, il monito lanciato su Twitter, il grande assente.
“Credo sia giusto che Amazon debba venga messa sotto esame.
Dovremmo farlo con tutte le gradi istituzioni, siano queste aziende, agenzie governative e organizzazioni no profit”, ha ammesso con toni concilianti Bezos. “Non è una coincidenza che Amazon sia nata negli Usa”, dove più che altrove “le aziende possono iniziare, crescere e prosperare”.
Anche Zuckerberg, sulla difensiva, ha provato a fare leva sul patriottismo: “Facebook è un’azienda americana, orgogliosa di esserlo. Crediamo nella democrazia, nella libertà d’espressione, nella concorrenza e dell’inclusione sui quali si fonda l’economia Usa”, ha affermato.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Instagram censura Madonna, false informazioni Covid
Popstar, “vaccino c’è da mesi, idrossiclorochina cura”
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
30 luglio 2020
10:32
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK, 29 LUG – Non c’è solo Donald Trump nel partito dei fan dell’idrossiclorochina: la popstar Madonna si è vista censurare sui suoi profili social per aver difeso la controversa terapia anti-Covid sconfessata dalle autorità mediche di mezzo mondo e difesa di nuovo anche ieri dal presidente degli Stati Uniti.
L’ex Material Girl, che settimane fa ha donato un milione di euro agli sforzi dell’Unione Europea per trovare un vaccino, ha anche condiviso con i suoi fan teorie complottiste sul virus in un video -che Instagram ha offuscato definendolo “falsa informazione” – in cui afferma che il vaccino anti-Covid “è stato scoperto, dimostrato efficace e disponibile da mesi”.
Madonna ha poi aggiunto: “Preferiscono controllare la gente con la paura e lasciare che i ricchi diventino sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri”.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Falle sicurezza su app d’incontri, esposti 50 mln di utenti
Trovate vulnerabilità in Ok Cupid. Piattaforma, nessuno colpito
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
12:04
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Falle di sicurezza in Ok Cupid, tra le app più popolari per fare incontri amorosi, hanno esposto i dati personali degli oltre 50 milioni di utenti dell’applicazione. Lo ha rivelato la società di sicurezza informatica CheckPoint Research. La piattaforma di dating ha rassicurato che nessun utente è caduto vittima di hacker.
Le vulnerabilità, spiegano gli esperti, avrebbero consentito ai malintenzionati di accedere alle informazioni riservate di un utente – dal luogo di residenza all’orientamento politico – e di leggere i suoi messaggi, ma anche di prendere il controllo del suo account. Per farlo sarebbe bastato inviare alla vittima un messaggio privato contenente un link: una volta aperto, gli hacker avrebbero avuto libero accesso all’account del malcapitato.
Ok Cupid ha evidenziato di aver risolto le vulnerabilità in 48 ore, dopo aver ricevuto la segnalazione dai ricercatori di CheckPoint. “Nessun utente è stato colpito”, ha garantito la piattaforma.
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Spotify sfiora i 300 milioni di utenti, boom dei podcast
Gli abbonati sono 138 milioni, in crescita del 27% su base annua
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
12:49
TECNOLOGIA TUTTE LE NOTIZIE
Alla fine di giugno Spotify ha sfiorato i 300 milioni di utenti. La piattaforma leader della musica in streaming ha chiuso il secondo trimestre con 299 milioni di utenti, in crescita del 29% rispetto ai 232 milioni del giugno 2019.
In base a quanto comunicato dalla società scandinava, gli abbonati al servizio hanno raggiunto i 138 milioni (+27% su base annua), mentre i restanti 170 milioni circa sono utenti che ascoltano la musica gratuitamente ma inframezzata da annunci pubblicitari. Accanto alle canzoni, Spotify segnala un forte incremento nella fruizione dei podcast. A sentirli sono il 21% degli utenti complessivi, rispetto al 19% del primo trimestre, ma il numero di podcast ascoltati è più che raddoppiato. La società nei giorni scorsi ha introdotto il supporto ai podcast video.  VAI ALLA POLITICA

Piemonte tutte le notizie in tempo reale! TUTTO SULLA REGIONE PIEMONTE! CLICCA E LEGGI!
Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 30 Luglio, 2020, 17:50:05 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 5 minuti

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 00:28 ALLE 17:50 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Minaccia passanti con coltello, arrestata
A Porta Nuova. Ha tentato di colpire anche poliziotti
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
00:28
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una donna di origini congolesi di 31 anni, in Italia senza fissa dimora, è stata arrestata dagli agenti della polizia ferroviaria di Porta Nuova, a Torino, per tentato omicidio e resistenza a Pubblico Ufficiale. La donna si aggirava all’esterno della stazione armata con un coltello di grosse dimensioni con cui minacciava le persone alla fermata del bus. Nonostante i tentativi di calmarla, ha tentato più volte di colpire i poliziotti intervenuti dopo una segnalazione con vari fendenti all’addome e al petto. Solo grazie alla prontezza di riflessi degli agenti i colpi non sono andati a segno e la donna è stata disarmata e arrestata.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Di Italdesign e Ducati bike pieghevole Urban-E
Distribuita da Mt Distribution, disponibile da settembre
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
12:11
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Arriva la nuova bicicletta pieghevole a pedalata assistita Urban-E, realizzata da Italdesign e Ducati. È costruita attorno allo speciale telaio in alluminio, progettato dai designer del Centro Stile Ducati in collaborazione con la divisione Industrial Design di Italdesign, con sistema di chiusura easy folding che consente di piegare la e-bike in poche semplici mosse. L’attacco manubrio ospita il display Lcd completamente integrato, che permette di controllare tutte le funzioni di assistenza, di verificare la carica della batteria residua e di accendere e spegnere le luci Led. La batteria da 378Wh porta la Urban-E ad un’autonomia di circa 70 km con una carica.
“Le foldable e-bike stanno diventando sempre più comuni come mezzo di trasporto sostenibile anche nelle città, poter lavorare a questo progetto rendendolo unico è stata una bella sfida”, spiega Nicola Guelfo, Head of Industrial Design di Italdesign.
“Questo tipo di bicicletta presenta notevoli vincoli tecnici: il nostro approccio, comune ad ogni progetto che affrontiamo, è stato quello di far convivere soluzioni stilistiche e ingegneristiche. Abbiamo inserito elementi caratteristici dello stile Ducati, adattandoli alle esigenze strutturali e di design e alle finalità tipiche di una bicicletta, senza dimenticare le esigenze di chi la utilizzerà”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Drapò Piemonte illumina Sacra San Michele
Per 50esimo nascita Regione. Allasia, ritrovare appartenenza
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
13:56
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Drapò, la bandiera del Piemonte, illuminerà per tutti i weekend di agosto la Sacra di San Michele, monumento simbolo della regione. La Proiezione della bandiera sulla facciata dell’antica abbazia, voluta dal Consiglio regionale e dalla Giunta per dare simbolicamente il via alla settimana di festeggiamenti per il 50esimo della nascita della Regione, avrebbe dovuto illuminare la facciata della Sacra dal 20 luglio fino a domenica 26.
La scelta di proseguire con l’illuminazione del monumento simbolo con i colori del Drapò, secondo il presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia, “permetterà di godere di uno spettacolo suggestivo e, nel contempo, rafforzare e unire la comunità piemontese attorno a tradizioni e simboli che hanno contribuito a costruire l’identità del Piemonte. Un’iniziativa – aggiunge – che deve essere da stimolo soprattutto per le nuove generazioni, affinché riscoprano il senso di appartenenza ad un territorio e ne conservino la memoria”.
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare alla campagna Instagram #ilPiemontechesono” postando sui propri profili una foto scattata alla Sacra illuminata, taggando il Consiglio regionale @crpiemonte e riprendendo gli hastag della campagna social #ilPiemontechesono #Unaregionetantestorie.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Finanziamenti illeciti, fascicolo Emiliano a Torino
Procura Bari trasferisce fascicolo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
14:35
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La Procura di Torino si occupa di un caso di presunti illeciti del finanziamento della campagna per le primarie Pd del 2017. L’iniziativa è la conseguenza del trasferimento nel capoluogo piemontese di una parte di un fascicolo fino ad ora gestito dalla Procura di Bari: al centro degli accertamenti ci sono somme di denaro che sarebbero state versate a Torino alla ‘Eggers’, società che stava curando la campagna del governatore pugliese Michele Emiliano.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cade da monopattino, trauma cranico a Torino
L’incidente in una via del centro
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
14:38
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Incidente in monopattino, questa mattina a Torino, per un 18enne, caduto mentre percorreva una via del centro. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato al Cto, dove è arrivato cosciente. Nella caduta ha battuto la testa, riportando un lieve trauma cranico. Per precauzione, dopo qualche ora di osservazione, dovrebbe tornare a casa.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Leasys con Reggia Venaria per mobilità green
Nasce ArtElectric, nei parcheggi colonnine ricarica auto
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
15:51
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Otto punti di ricarica di auto elettriche e ibride del gruppo Fca saranno installati presso i parcheggi nei quali i clienti Leasys, noleggio breve o lungo termine, potranno ricaricare le loro vetture elettriche o ibride durante le visite alla Reggia. Lo prevede l’accordo tra Leasys, società del Gruppo Fca Bank, e la Reggia di Venaria.
La partnership – spiega una nota – è il primo passo all’interno del nuovo progetto ArtElectric di Leasys volto a sostenere e valorizzare l’arte e la cultura attraverso la creazione di itinerari turistici tra Regge, Residenze d’arte e Dimore storiche d’Italia, con la creazione e l’installazione di una rete capillare di colonnine di ricarica Leasys che supportino la mobilità green su auto elettriche e ibride del Gruppo Fca.
ArtElectric nasce tra le Residenze Sabaude per profonda appartenenza al territorio e legame con l’arte e la cultura, e ha l’ambizione di diventare presto un progetto dal respiro nazionale e internazionale in cui il binomio turismo e arte sia sempre più vicino a quello di mobilità green, grazie a vantaggi reciproci tra luogo di interesse e cliente.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Pirlo ufficiale alla Juve, allenerà l’U23
L’ex giocatore torna in bianconero, domani la presentazione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
16:44
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Andrea Pirlo torna da allenatore alla Juventus. L’ex centrocampista allenerà l’Under 23. Lo rende noto il club bianconero, annunciando la presentazione per domani pomeriggio all’Allianz Stadium. JUVENTUS

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Opera Sellaio di nuovo in mostra
A Rivoli con la Fondazione Cerruti. Fu sequestrato dai nazisti
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2020
17:34
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Può di nuovo essere ammirata al Castello di Rivoli la Madonna col Bambino, san Giovannino e due angeli di Jacopo del Sellaio. Il dipinto, realizzato tra il 1480 e il 1485, fa parte della Collezione Cerutti, recentemente acquisita dal Castello che sta catalogando le sue opere ricostruendone anche le origini.
L’opera, di proprietà dell’imprenditore ebreo Gustav Arens, ha una storia decisamente avventurosa. Dopo la morte del proprietario, a Vienna nel 1936, passò alla figlia alla quale venne sequestrata e poi restituito dietro riscatto, dalle autorità naziste, insieme ad altre opere. Gli Arens fuggirono negli Usa, da dove invano cercarono di ritrovare l’amato dipinto che nel 1974 riapparve in vendita alla Galerie Fischer di Lucerna e nel 1985 a Londra ad un’asta di Christie’s, alla quale partecipò Cerruti che se ne innamorò subito, acquistandolo.

Mondo tutte le notizie in tempo reale! DA NON PERDERE! SEGUILE!!
Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento 30 Luglio, 2020, 14:37:06 di Maurizio Barra

Tempo di lettura: 15 minuti

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 16:41 DI MERCOLEDì 29 LUGLIO 2020

ALLE 14:37 DI GIOVEDì 30 LUGLIO 2020

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Michelle sbarca su Spotify e intervista Barack
Partita l’attesa serie di podcast condotti dall’ex first lady
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
29 luglio 2020
16:41
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Michelle Obama intervista Barack Obama. L’ex first lady è finalmente sbarcata su Spotify e nella prima puntata del suo podcast si è intrattenuta con il marito, per la gioia degli americani e degli ammiratori di tutto il mondo che fin dall’inizio dell’avventura alla Casa Bianca li hanno considerati la coppia presidenziale più cool e glamour che si ricordi dai tempi di Jfk e Jackie O.
Una chiacchierata informale, quella tra Michelle e Barack, sulle esperienze e le relazioni personali che hanno segnato le loro vite. Così il primo presidente afroamericano della storia racconta di come da bambino la vita di quartiere, spesso sparita dalle metropoli d’oggi, abbia contribuito alla sua crescita, alla sua formazione, e a comprendere quanto sia importante lavorare per tenere vive le comunità Tanti i siparietti che attendono Michelle. Nelle prossime puntate infatti intervisterà una serie di personaggi a lei molto vicini, dalla madre, al fratello, agli amici e ai più stretti collaboratori.
Il progetto nasce da una partnership tra Spotify e Higher Ground, la società di produzione lanciata dagli Obama nel 2018.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: 150.000 morti in Usa, 21 stati zona rossa
Banca dati del New York Times
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
29 luglio 2020
17:54
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Almeno 150 mila persone sono morte negli Stati Uniti a causa del coronavirus. E’ quanto emerge dalla banca dati del New York Times, secondo cui sono saliti a 21 gli stati Usa definiti ‘red zone’, con un boom senza precedenti di contagi.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Costa Rica: caffé consacrato per legge ‘simbolo patrio’
Governo si impegna a sostenerne la produzione
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2020
18:00
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente di Costa Rica, Carlos Alvarado, ha promulgato una legge approvata dal Parlamento con cui si dichiara il caffé “15/o simbolo patrio del Paese nello sviluppo economico, sociale e culturale”.
In un comunicato diffuso dall’ufficio stampa presidenziale, Alvarado ha sottolineato che “conosciamo l’importanza che ha in questo momento di pandemia da coronavirus il settore produttivo per la riattivazione dell’economia”. Per questo, è stato anche firmato un progetto di legge che ha come obiettivo determinare un regime equo di relazioni fra produttori, beneficiari ed esportatori del caffé.
Inoltre le autorità costaricensi hanno colto l’occasione della consacrazione del caffé come ‘simbolo patrio’ per rivolgere un appello alla popolazione a partecipare in massa alla campagna di raccolta che comincerà in agosto e si estenderà fino a marzo 2021, e che finora ha avuto l’adesione di oltre 17.000 persone.
Il Costa Rica è considerato un piccolo produttore di caffé arabica e secondo i dati diffusi dal Dipartimento dell’Agricoltura statunitense, il suo raccolto complessivo, a cui contribuiscono piccole unità agricole, è stato nella passata stagione di 1,5 milioni di sacchi da 60 chilogrammi.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
In Spagna oltre 1.153 contagi, record dal 2 maggio
I casi nelle ultime 24 ore sono stati 1.153, cinque i morti
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2020
18:14
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
I nuovi contagi da coronavirus in Spagna sono stati 1.153 nelle ultime 24 ore. Cinque i morti. E’ il numero più alto dal 2 maggio, quando furono registrati 1.178 nuovi positivi. Lo riferisce La Vanguardia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Cile supera 351 mila casi, morti in diminuzione
1.773 nuovi contagi e 38 morti registrati in 24 ore
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
SANTIAGO DEL CILE
29 luglio 2020
20:03
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il ministero della Salute del Cile ha riferito che nelle ultime 24 sono stati registrati 1.773 nuovi casi di coronavirus, che hanno portato il totale di contagi nel Paese a 351.575 persone. Sono 38 i decessi rilevati nel bilancio quotidiano, cifra che secondo il ministro della Salute Enrique Paris evidenzia una significativa riduzione del numero dei morti per la pandemia questa settimana. Il numero di decessi “sta diminuendo”, ha detto il ministro, specificando che ci sono state registrate 106 vittime il 25 luglio, 92 il 26 luglio, 75 il 27 luglio e 53 ieri. Il numero totale di decessi in quattro mesi di pandemia in Cile è 9.278. Paris ha sottolineato durante il bilancio giornaliero che “per il secondo giorno consecutivo abbiamo meno di duemila nuovi casi e fortunatamente anche il numero di morti, e mando le condoglianze a tutte le famiglie, sta diminuendo”. Tuttavia, il ministro ha chiesto di non abbassare la guardia. Dei 1.773 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore (martedì ne erano stati rilevati 1.876), 1.294 hanno sintomi e 346 sono asintomatici. Del totale di 351.575 persone finora contagiate nel Paese, 324.557 sono guarite, mentre i casi attivi sono 17.740. Per quanto riguarda le zone che si trovano nella fase di transizione verso la fine dell’isolamento, il ministro ha lanciato un appello alla “responsabilità” e ha ricordato che è proibito viaggiare verso una seconda casa. Nove comuni della Regione metropolitana di Santiago stanno iniziando il piano “passo dopo passo” per la ripresa delle attività, e altre tre regioni – Aysén, Los Ríos e La Araucanía – hanno iniziato il processo di conclusione dell’isolamento.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: oltre 150 mila morti negli Usa
I casi di contagio sono 4.396.030
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2020
22:43
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
I morti per coronavirus hanno superato i 150 mila, secondo i dati della Johns Hopkins University.
I casi di contagio negli Usa sono 4.396.030, sempre secondo gli ultimi dati della Johns Hopkins. La prima vittima, riporta la Cnn, si è avuta il 29 febbraio. Il 23 aprile, 54 giorni dopo, i morti erano 50 mila. Gli Stati Uniti oltrepassavano la soglia dei 100 mila morti il 27 maggio, 34 giorni più tardi. Ci sono voluti infine 63 giorni per raggiungere e oltrepassare le 150 mila vittime.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Obama, Bush e Clinton ai funerali di John Lewis
I tre ex presidenti ad Atlanta con Biden, grande assente sarà invece Trump
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
09:28
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Gli ex presidenti americani Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton parteciperanno nelle prossime ore ai funerali dell’ex deputato John Lewis, icona della lotta per i diritti civili degli afroamericani morto il 17 luglio all’età di 80 anni.
La cerimonia avrà luogo ad Atlanta, in Georgia. Attesa anche la partecipazione dell’ex vicepresidente Joe Biden, candidato alla Casa Bianca. Grande assente sarà invece il presidente Donald Trump. A Obama sarà affidata l’eulogia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus, altri 1.270 morti in Usa
Record in Florida, 216 decessi in un giorno
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
05:42
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Gli Stati Uniti hanno registrato ieri 1.267 decessi per coronavirus in 24 ore, per un totale di quasi 150.700 vittime.
Lo riporta la Johns Hopkins University, che conta 68.086 nuovi contagi in un giorno per gli Usa a quota 4,24 milioni.
La Florida è stata particolarmente colpita, con un record di 216 nuovi decessi nelle ultime 24 ore per un totale di oltre 6.300 morti.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Australia, nuovo picco di contagi e morti
Introdotte ulteriori restrizioni nello Stato di Victoria
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
07:59
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’Australia ha riportato un aumento record dei contagi e dei morti da Coronavirus: lo stato di Victoria ha annunciato oltre 700 nuovi casi e 13 decessi. Lo riferisce il Guardian. E’ il 25/o giorno consecutivo di aumenti a tripla cifra nel secondo stato più popoloso del Paese.
Il premier dello Stato, Daniel Andrews, ha annunciato che a partire dalla mezzanotte di giovedì, i cittadini in diversi distretti regionali a sud-ovest di Melbourne non potranno più ricevere visite in casa. A partire da domenica, Andrews ha anche emesso l’obbligo di indossare la mascherina fuori casa per l’intero Stato.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Usa: a Portland accordo condizionato per ritiro dei federali
Polizia locale dovrà garantire sicurezza degli edifici federali
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
09:38
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’amministrazione del presidente Donald Trump ha raggiunto un accordo per disinnescare settimane di scontri nella città di Portland con il ritiro delle forze federali, anche se i tempi di questa operazione sono ancora in discussione.
Il governatore dell’Oregon Kate Brown ha affermato ieri che le forze – il cui schieramento è stato visto da molti come parte della strategia di rielezione di Trump – inizieranno il loro ritiro graduale oggi. Il segretario alla sicurezza nazionale Chad Wolf ha indicato, tuttavia, che gli ufficiali si ritireranno solo se la polizia locale potrà garantire la sicurezza degli edifici federali.
L’amministrazione di Trump all’inizio di questo mese aveva inviato le squadre federali, molte delle quali vestite in assetto da combattimento, ad intervenire nella città degli Stati Uniti occidentali dopo settimane di proteste contro il razzismo e la brutalità della polizia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: 17 milioni di casi nel mondo
E’ il bilancio tracciato dalla France Presse
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PARIGI
30 luglio 2020
09:45
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
I casi di coronavirus hanno superato i 17 milioni a livello mondiale, secondo un conteggio dell’Afp
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: in Russia 5.509 contagi e 129 morti in 24 ore
Quarto paese al mondo per totale di contagi
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
MOSCA
30 luglio 2020
10:00
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Sono 5.509 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Russia nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia sale così a 834.499, il quarto al mondo in termini assoluti. Nel corso dell’ultima giornata, 129 persone sono morte a causa del nuovo virus Sars-Cov-2, ufficialmente le vittime del Covid-19 in Russia sono ora 13.802.
Lo riporta il centro operativo russo anticoronavirus.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Maddie: Bild, oggi non si scava in giardino Hannover
Ieri i lavori si sono interrotti alle 18.00
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BERLINO
30 luglio 2020
11:13
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Non dovrebbero proseguire nella giornata di oggi i lavori di scavo nel piccolo appezzamento di terra nella periferia di Hannover, perquisito dagli inquirenti tedeschi nell’ambito delle indagini per la scomparsa della piccola Maddie McCann, sparita nel 2007 in Algarve all’età di tre anni. E’ quanto riferisce Bild online stamattina.
Ieri i lavori sono stati interrotti intorno alle 18, aggiunge ancora il tabloid berlinese.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Di Maio, con Wang discusso di partenariato ed export
Tweet Farnesina suI colloquio in videoconferenza
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
11:48
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Rilancio partenariato economico ed export prodotti agroalimentari Flag of Italy, lotta al Covidー19 e cooperazione globale per il vaccino, transizione digitale, situazione a Hong Kong e tutela autonomia: questi gli argomenti al centro del colloquio avuto ieri in videoconferenza dal ministro degli esteri Luigi Di Maio con il suo collega cinese Wang Yi.
Lo riferisce la Farnesina nel suo account Twitter ufficiale, in cui è postata anche una foto dei due ministri.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Di Maio, con Wang discusso di partenariato ed export
Tweet Farnesina suI colloquio in videoconferenza
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
11:54
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Rilancio partenariato economico ed export prodotti agroalimentari Flag of Italy, lotta al Covidー19 e cooperazione globale per il vaccino, transizione digitale, situazione a Hong Kong e tutela autonomia: questi gli argomenti al centro del colloquio avuto ieri in videoconferenza dal ministro degli esteri Luigi Di Maio con il suo collega cinese Wang Yi.
Lo riferisce la Farnesina nel suo account Twitter ufficiale, in cui è postata anche una foto dei due ministri.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: record a Tokyo, 367 casi nelle ultime 24 ore
Governo metropoli sollecita riduzione orari attività commerciali
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
30 luglio 2020
12:53
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
E’ ancora record a Tokyo per il numero di positività al coronavirus, mentre il governo metropolitano ha allo studio nuove linee guida per le attività commerciali a maggior rischio di diffusione dell’agente patogeno.
Nella giornata di giovedì sono stati segnalati 367 nuovi casi, complice l’incremento dei tamponi condotti dalle autorità sanitarie, e dopo i 1.250 casi registrati ieri a livello nazionale. Il capo di Gabinetto Yoshide Suga, ha detto di non ritenere ci siano i presupposti per dichiarare una nuova emergenza sanitaria, aggiungendo che gran parte dei contagi riguardano le fasce di età più giovani e i casi con gravi sintomi sono limitati.
La governatrice di Tokyo, Yuriko Koike – in controtendenza con la linea dell’esecutivo, ha sollecitato i gestori dei ristoranti e dei karaoke a ridurre gli orari di attività dei propri locali nelle ore serali, promettendo ulteriori incentivi a chi segue le direttive dei comuni.
“Stiamo affrontando una situazione estremamente critica e siamo a un soffio da un’esplosione letale dei contagi. Dobbiamo porre un freno”, ha spiegato Koike in una conferenza. Sotto osservazione, in particolare modo il quartiere a luci rosse di Kabukicho, a nord ovest della capitale, centro dei principali focolai a partire dal termine dello stato di emergenza a fine maggio. Ad oggi su scala nazionale sono stati segnalati poco più di 34mila casi di coronavirus, con 1.019 morti accertate.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Usa: a Portland accordo condizionato per ritiro dei federali
Polizia locale dovrà garantire sicurezza degli edifici federali
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
11:36
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’amministrazione del presidente Donald Trump ha raggiunto un accordo per disinnescare settimane di scontri nella città di Portland con il ritiro delle forze federali, anche se i tempi di questa operazione sono ancora in discussione.
Il governatore dell’Oregon Kate Brown ha affermato ieri che le forze – il cui schieramento è stato visto da molti come parte della strategia di rielezione di Trump – inizieranno il loro ritiro graduale oggi. Il segretario alla sicurezza nazionale Chad Wolf ha indicato, tuttavia, che gli ufficiali si ritireranno solo se la polizia locale potrà garantire la sicurezza degli edifici federali.
L’amministrazione di Trump all’inizio di questo mese aveva inviato le squadre federali, molte delle quali vestite in assetto da combattimento, ad intervenire nella città degli Stati Uniti occidentali dopo settimane di proteste contro il razzismo e la brutalità della polizia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong: esclusi da elezioni candidati pro democrazia
Sono una decina, non correranno a parlamentari di settembre
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
30 luglio 2020
11:52
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Dodici attivisti pro democrazia di Hong Kong, tra cui Joshua Wong, hanno ricevuto la lettera di squalifica dai funzionari elettorali e non potrà correre alle elezioni di settembre per il rinnovo della LegCo, il parlamentino locale, ancora in bilico a causa della fiammata di casi di Covid-19. Lo riporta il network pubblico Rthk, secondo cui tra gli esclusi ci sono Dennis Kwok, Alvin Yeung e Tat Cheng del Civic Party; il localista Ventus Lau e Tiffany Yuen, membro di Demosisto, il partito co-fondato da Joshua Wong e ora sciolto; il consigliere distrettuale Lester Shum. Poi, Cheng Kam-mun del Civic Passion e l’ex giornalista Gwyneth Ho.
Lo stop ai candidati pro democrazia dalle elezioni mostra “un totale disprezzo” per Hong Kong: lo scrive su Twitter Wong, uno degli attivisti più noti. La Cina segnala “un totale disprezzo per la volontà degli abitanti di Hong Kong, calpesta l’autonomia della città e tenta di mantenere il potere legislativo della città sotto il suo controllo”, sostiene. La squalifica di “quasi tutti i candidati democratici”, afferma, è “la più grande repressione di sempre” sul movimento democratico della città.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus, Afp: i casi superano i 17 milioni nel mondo
Altri 1.270 morti in Usa, record in Florida. In Brasile oltre 90mila i decessi
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
11:30
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
I casi di coronavirus hanno superato i 17 milioni a livello mondiale: è quanto emerge da un conteggio dell’Afp.
Gli Stati Uniti hanno registrato ieri 1.267 decessi per coronavirus in 24 ore, per un totale di quasi 150.700 vittime. Lo riporta la Johns Hopkins University, che conta 68.086 nuovi contagi in un giorno per gli Usa a quota 4,24 milioni. La Florida è stata particolarmente colpita, con un record di 216 nuovi decessi nelle ultime 24 ore per un totale di oltre 6.300 morti.
La speaker Nancy Pelosi, intanto,  ha annunciato che rendera’ obbligatorio l’uso della mascherina nell’aula della Camera del Congresso americano. La decisione dopo che un deputato repubblicano, Louie Gohmert, finito spesso nella bufera per essersi rifiutato di indossare la mascherina, e’ risultato positivo al test del coronavirus.
BRASILE – Il Brasile ha superato i 90.000 morti da coronavirus, con 1.595 morti nelle ultime 24 ore. Lo ha annunciato il ministero della Salute. Secondo per morti da Covid-19 solo agli Stati Uniti, lo stato sudamericano ha raggiunto oggi i 90.134 morti, ha detto il ministero, precisando che nuovi casi registrati ieri sono stati 69.074. E il Paese ha riaperto ieri i suoi confini agli stranieri che arrivavano in aereo, misura che mira a rilanciare l’industria del turismo locale devastata dalla pandemia di coronavirus. Il decreto estende il divieto d’ingresso per gli stranieri che arrivano via terra o via mare per altri 30 giorni, ma indica che “l’arrivo per via aerea non sarà più proibito”. I visitatori che rimarranno 90 giorni o meno nel paese dovranno comunque dimostrare di essere coperti da un’assicurazione sanitaria durante il soggiorno.
PERÙ – Il Perù ha superato ieri quota 400.000 casi di contaminazione da coronavirus, ha annunciato il Ministero della Salute. Il numero di contagi di Covid-19 nel paese sudamericano ora è di 400.683, dopo le 5.678 nuove infezioni registrate in un giorno. Si tratta del più grande aumento giornaliero dal 12 giugno. Dall’inizio dell’epidemia 18.816 persone sono morte, di cui 204 nelle ultime 24 ore: una cifra che è vicina al picco dell’11 giugno quando erano stati registrati 206 nuovi decessi. Dopo un contenimento della popolazione nazionale di 100 giorni, il Perù ha iniziato il deconfinamento il 1 luglio in 18 regioni su 25, tra cui quella della capitale Lima. Con 33 milioni di abitanti, il paese è il terzo stato dell’America Latina con il maggior numero di casi di contaminazione e decessi legati alla Covid-19 dietro Brasile e Messico.
AUSTRALIA – L’Australia ha riportato un aumento record dei contagi e dei morti da Coronavirus: lo stato di Victoria ha annunciato oltre 700 nuovi casi e 13 decessi. Lo riferisce il Guardian. E’ il 25/o giorno consecutivo di aumenti a tripla cifra nel secondo stato più popoloso del Paese. Il premier dello Stato, Daniel Andrews, ha annunciato che a partire dalla mezzanotte di giovedì, i cittadini in diversi distretti regionali a sud-ovest di Melbourne non potranno più ricevere visite in casa. A partire da domenica, Andrews ha anche emesso l’obbligo di indossare la mascherina fuori casa per l’intero Stato.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
RUSSIA – Sono 5.509 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Russia nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia sale così a 834.499, il quarto al mondo in termini assoluti. Nel corso dell’ultima giornata, 129 persone sono morte a causa del nuovo virus Sars-Cov-2, ufficialmente le vittime del Covid-19 in Russia sono ora 13.802. Lo riporta il centro operativo russo anticoronavirus.
LIBIA – Record di contagi giornalieri per la Libia che registra nelle ultime 24 ore altri 205 nuovi casi da coronavirus, che portano a 3.222 il totale nel Paese. Lo ha reso noto il Centro nazionale libico per il controllo delle malattie sulla propria pagina ufficiale Facebook, precisando che i morti salgono a 76, i guariti a 596, e le persone attualmente positive da 2371 a 2550, con la maggior parte dei casi al Sud. Fonti locali riportano che le autorità sanitarie del governo di Tripoli stanno valutando la possibilità di reintrodurre misure di lockdown totale in diverse città a partire dal giorno dopo la festa islamica dell’Aid Al Adha.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong: candidati pro democrazia esclusi dalle elezioni
Squalificato per ‘mancanza di requisti’ anche l’attivista Joshua Wong
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
30 luglio 2020
13:50
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Alcuni attivisti pro democrazia di Hong Kong hanno ricevuto la lettera di squalifica dai funzionari elettorali e non potranno correre alle elezioni di settembre per il rinnovo della LegCo, il parlamentino locale, ancora in bilico a causa della fiammata di casi di Covid-19. Lo riporta il network pubblico Rthk.
Lo stop ai candidati pro democrazia dalle elezioni mostra “un totale disprezzo” per Hong Kong: lo scrive su Twitter Joshua Wong, uno degli attivisti più noti, annunciando di essere tra i 12 che il governo locale ha squalificato per “mancanza di requisiti”. La Cina segnala “un totale disprezzo per la volontà degli abitanti di Hong Kong, calpesta l’autonomia della città e tenta di mantenere il potere legislativo della città sotto il suo controllo”, sostiene. La squalifica di “quasi tutti i candidati democratici”, afferma, è “la più grande repressione di sempre” sul movimento democratico della città.
L’Ufficio di collegamento cinese a Hong Kong ha apprezzato la decisione delle autorità locali di squalificare dodici attivisti pro democrazia dalle parlamentari di settembre, affermando che le loro opinioni politiche “avevano superato la linea di fondo della legalità. Come poteva la camera legislativa autorizzare nella sua assemblea questi delinquenti senza scrupoli che cercano di distruggere il modello ‘un Paese due sistemi’ e la prosperità di Hong Kong nella sua assemblea”, ha commentato l’Ufficio in una nota.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: appello premier Spagna a riciclare mascherine
‘Ci vogliono 400 anni per smaltirla’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2020
14:17
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“È tempo di prendersi cura di noi stessi, di prendersi cura degli altri e della natura. Se vai in campagna, in spiaggia o in montagna proteggiti e non lasciare rifiuti. Possono essere necessari fino a 400 anni per degradare una mascherina.
Non vogliamo quel tipo di #ricordiindimenticabili”. Questo il tweet appello della ministra dell’ambiente spagnola Teresa Ribera, rilanciato su Twitter anche dal premier Pedro Sanchez.
Nello stesso messaggio si afferma anche che “la mascherina è per te non per la natura”.  VAI ALLA CRONACA

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ashley Judd vince appello contro Weinstein su causa molestie
Potrà fare causa, “ex produttore esercito’ posizione di potere”
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
29 luglio 2020
19:08
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Ashley Judd vince in appello contro Harvey Weinstein e potra’ far causa per sexual harassment all’ex produttore gia’ condannato a New York per molestie e stupro. Il via libera all’attrice e’ venuto da una commissione di tre giudici di una corte federale d’appello che ha respinto la posizione di un tribunale di grado inferiore secondo cui la Judd non era dipendente di Weinstein al tempo dell’incontro in questione.
I giudici hanno deliberato che Weinstein aveva esercitato una indebita posizione di potere invitando l’attrice nella sua stanza dell’hotel Peninsula a metà anni Novanta nominalmente per parlare di lavoro. “La loro relazione era sbilanciata e Weinstein poteva esercitare questo potere essendo uno dei maggiori produttori di Hollywood” si legge nell’opinione della giudice Mary Murguia a nome della troika. La Judd ha denunciato Weinstein nel 2018 affermando che l’ex boss di Miramax la adesco’ nella sua stanza d’albergo per chiederle poi di stare a guardarlo mentre faceva la doccia e aver poi tentato di farle un massaggio. L’attrice aveva respinto le avances e nella denuncia afferma che, in conseguenza del suo rifiuto, Weinstein era riuscito a metterla all’indice a Hollywood.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Instagram censura Madonna, false informazioni Covid
Popstar, “vaccino c’e’ da mesi, idrossiclorochina cura”
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
29 luglio 2020
17:18
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Non c’e’ solo Donald Trump nel partito dei fan dell’idrossiclorochina: la popstar Madonna si e’ vista censurare sui suoi profili social per aver difeso la controversa terapia anti-Covid sconfessata dalle autorita’ mediche di mezzo mondo e difesa di nuovo anche ieri dal presidente degli Stati Uniti.
L’ex Material Girl, che settimane fa ha donato un milione di euro agli sforzi dell’Unione Europea per trovare un vaccino, ha anche condiviso con i suoi fan teorie complottiste sul virus in un video in cui afferma che il vaccino anti-Covid “e’ stato scoperto, dimostrato efficace e disponibile da mesi”. Madonna aggiunge: “Preferiscono controllare la gente con la paura e lasciare che i ricchi diventino sempre piu’ ricchi e i poveri sempre piu’ poveri”.
Nel video, che Instagram ha offuscato definendolo “falsa informazione”, la cantante si fa scudo della controversa dottoressa Stella Immanuel di Houston, una medico di base che afferma di aver curato 350 pazienti con l’idrossiclorochina. La Immanuel parla a un gruppo chiamato America’s Frontline Doctors fuori dalla Corte Suprema di Washington durante un evento diffuso su varie piattaforme dal sito Breitbart fondato da Steve Bannon. Il post, successivamente cancellato da Madonna, ha scatenato proteste: “Follia pura”, ha commentato Annie Lennox: “Non riesco a credere che tu avalli simili pericolose ciarlatanerie. Spero solo che il tuo profilo sia stato hackerato e che ci offri una spiegazione”. In maggio Madonna aveva fatto sapere che alla fine dell’inverno sia lei che membri della sua troupe erano risultati positivi agli anticorpi del Covid dopo aver avuto quella che tutti avevano pensato esser stata “una brutta influenza”. In marzo la popstar aveva definito il virus “il grande equalizzatore”: da una vasca da bagno piena di petali aveva aggiunto che “averci reso tutti eguali e al tempo stesso una cosa terribile e meravigliosa”.

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Usa: scossa di magnitudo 4.2 avvertita a Los Angeles
Ha interessato il sud della California
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
30 luglio 2020
14:29
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Una scossa di terremoto è stata avvertita in mattinata nel sud della California e nell’area di Los Angeles. Secondo lo Us Geological Survey il sisma è stato di magnitudo 4.2 della scala Richter. Al momento non si registrano danni.