Calcio tutte le notizie in tempo reale! DAVVERO TUTTO SUL MONDO DEL CALCIO! SEGUILO E CONDIVIDILO!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 53 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 05:05 DI MERCOLEDÌ 28 LUGLIO 2021

ALLE 21:33 DI LUNEDÌ 02 AGOSTO 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Da 35 anni guida l’Udinese, in A nessuno come Pozzo
Proprietà più longeva, Club nella massima serie dal 1995
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
28 luglio 2021
00:05
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si celebra oggi all’Udinese uno speciale anniversario: esattamente 35 anni fa, il 28 luglio 1986, Gianpaolo Pozzo – che a maggio ha compiuto 80 anni – subentrava a Lamberto Mazza come azionista di riferimento del Club e oggi è il proprietario più longevo alla guida di un club italiano davanti a personaggi del calibro di Silvio Berlusoni, Paolo Mazza, Achille Lauro, Domenico Luzzara e Renato Dall’Ara.
La formazione friulana dal 1995 milita ininterrottamente in serie A, primato che condivide soltanto con le due romane e le due milanesi.

Durante la gestione Pozzo, l’Udinese ha conquistato per due volte il terzo posto, altrettante il quarto, il quinto e il sesto; tre volte il settimo, partecipando per undici volte alle coppe europee.
“Ha avuto anche il merito di far abbattere il muro che impediva l’introduzione della tecnologia avanzata nel calcio – lo ha ricordato il suo Club nel giorno del recente compleanno -, poi ha fatto costruire uno stadio che è uno dei più confortevoli salotti calcistici, tanto che dal 2016 la nazionale italiana per tre volte ha giocato alla “Dacia Arena” che ha anche ospitato la finalissima degli Europei Under 21″.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Sarri “Pubblico mi ha fatto tornare entusiasmo”
Tecnico:’Ultimi mesi tristi da allenatore con gli stadi vuoti’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
28 luglio 2021
11:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Per me è stato importante rivedere la gente intorno alla squadra, è stato bellissimo. Gli ultimi mesi da allenatore li ho fatti senza pubblico ed è stato molto triste.
Rivedere la gente qui mi ha fatto tornare l’entusiasmo” lo ha detto Maurizio Sarri a Lazio Style Radio al termine del ritiro ad Auronzo di Cadore. “La gente locale considera la Lazio come la loro squadra. L’impatto è stato perfetto, così come il terreno d’allenamento e sono contento di quello che ho visto in queste settimane” ha concluso il tecnico biancoceleste che nel pomeriggio sarà nella Capitale con il resto della squadra.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Racconti di campioni, Milan presenta serie podcast
‘Racconti Rossoneri’ con anedotti e successi del passato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
12:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un podcast per raccontare i campioni del passato: il Milan presenta ‘Racconti Rossoneri’, una nuova serie ideata dal Club con la voce narrante di Mauro Suma e di personaggi del mondo rossonero del presente o del passato.
“Ogni episodio – si legge nella nota – dipinge uno spaccato di “milanismo” tra grandi imprese del passato rossonero, vittorie indimenticabili, grandi campioni di ieri e di oggi che hanno contribuito a scrivere la storia del Milan.
Dai racconti emergono anche aneddoti inediti come quello di Hernan Crespo che ha confessato di aver pensato di lasciare il calcio nei primi anni duemila per i troppi infortuni, o di Alexandre Pato, che lasciò il Milan e Milanello nel gennaio 2013, salutando in lacrime in mezzo al campo i suoi compagni di squadra, e che qualche mese dopo avrebbe avuto l’opportunità di tornare a casa”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nuove restrizioni in Catalogna, Trofeo Gamper senza tifosi
Retromarcia per la doppia sfida Barca-Juve maschile e femminile
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nuove restrizioni anti-Covid in Catalogna costringeranno il Barcellona a giocare a porte chiuse la sfida del Trofeo Joan Gamper contro la Juventus, presentata settimana scorsa dal club come la partita che domenica 8 agosto avrebbe segnato il ritorno del pubblico al Camp Nou dopo diciassette mesi, sebbene al 20% della capacità, fino a 19.869 spettatori.
La retromarcia è stata imposta al club dalla Generalità della Catalogna, il cui Dipartimento di salute ha modificato i criteri, secondo quanto anticipato da Catalunya Radio, mentre nella regione aumentano i ricoveri per Covid negli ospedali.
Il Barcellona a questo punto starebbe valutando l’ipotesi di mandare in scena le due partite (contro la Juventus di Massimiliano Allegri e contro la prima squadra femminile) nel più piccolo stadio Johan Cruyff, casa delle formazioni blaugrana giovanili, una soluzione decisamente più economica rispetto all’organizzazione dell’evento al Camp Nou. Un altro problema saranno i biglietti, già in vendita da una settimana. In genere, sottolinea Mundo Deportivo, il Trofeo Joan Gamper genera circa 6 milioni di euro di ricavi, che si sarebbero ridotti a circa un milione e mezzo con gli ingressi contingentati.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter, Vecino: ‘Inzaghi? C’e’ grande entusiasmo’
Avremo tempo per conoscerci meglio, sono carico
A
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
15:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ho parlato con Inzaghi quando ero in Uruguay: ho percepito grande entusiasmo, ora avremo tempo di conoscerci meglio. L’anno scorso sono stato fuori a lungo per infortunio ma adesso sono molto carico per ripetere la grande stagione passata.
L’obiettivo è trovare continuità, a livello fisico e di minutaggio: ho davvero tanto entusiasmo per questa stagione”. Lo dice il giocatore nerazzurro Matias Vecino a Inter TV.
“Quando si rientra da un lungo infortunio – spiega – si cerca subito di trovare continuità, l’esperienza in nazionale è servita anche a questo, per riprendere il ritmo. Ovviamente l’eliminazione dell’Uruguay ai rigori è stata amara, ma sono stato felice per Lautaro, protagonista con la vittoria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve; CR7 si allena, “felice di tornare al lavoro”
Portoghese su Instagram posta foto che lo ritrae in bianconero
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
28 luglio 2021
15:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cristiano Ronaldo torna a parlare sui social a quattro giorni dal suo rientro a Torino. “Felice di tornare al lavoro”, scrive il portoghese su Instagram, commentando una foto che lo ritrae in bianconero, alla Continassa, correre dietro un pallone.
Archiviate le vacanze prolungate per gli Europei, CR7 ha dunque ripreso al meglio la preparazione agli ordini di Massimiliano Allegri, che ieri si è detto felice di averlo ritrovato.   QUI TUTTI GLI ULTIMISSIMI VIDEO E TUTTE LE ULTIMISSIME NOTIZIE SUI BIANCONERI CON TUTTI GLI APPROFONDIMENTI SUL MONDO JUVENTUS   PIEMONTE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Real Madrid, Alaba positivo al Covid
Il secondo giocatore con il virus, Benzema in isolamento a Lione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
David Alaba è risultato positivo al Covid, e diventano così due al momento i giocatori contagiati del Real Madrid visto che per lo stesso motivo Karim Benzema, prima ancora di unirsi alla squadra dopo le vacanze, qualche giorno fa è finito in quarantena a Lione.
La positività del difensore austriaco di 29 anni è stata resa nota dal Real Madrid con una breve nota.
Secondo la ricostruzione di Marca, questa mattina Alaba non ha preso parte all’allenamento con il resto della squadra di Carlo Ancelotti ed è stato accompagnato in ospedale per un tampone molecolare, poiché quello effettuato al centro sportivo di Valdebebas aveva dato un risultato dubbio. Il test ha confermato che il giocatore ha il Covid e ora trascorrerà il periodo di isolamento in hotel.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calcio: donne; a Trieste primo passo Italia verso i Mondiali
17 settembre esordio azzurre nelle qualificazioni con la Moldova
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inizierà da Trieste il cammino della Nazionale Femminile nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo in programma nell’estate del 2023 in Australia e Nuova Zelanda. Lo stadio ‘Nereo Rocco’ ospiterà venerdì 17 settembre la sfida con la Moldova, primo impegno per l’Italia nel Gruppo G.

L’Italia, che nel girone dovrà vedersela anche con Svizzera, Romania, Croazia e Lituania, giocherà per la prima volta nella sua storia a Trieste, mentre quello con la Moldova sarà il terzo confronto tra le due nazionali dopo i successi di Gama e compagne nelle due gare delle qualificazioni al Mondiale del 2019 (5-0 a La Spezia, 3-1 a Vadul lui Voda).
Accederanno direttamente alla fase finale del Mondiale le prime classificate dei nove gironi, mentre le seconde classificate si affronteranno nei play off per contendersi gli altri due pass per la fase finale. Un’altra nazionale europea avrà infine la possibilità di qualificarsi attraverso gli spareggi interconfederali che si svolgeranno in Australia e Nuova Zelanda nell’autunno del 2022.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli; Demme operato, ritorna in campo tra 2-3 mesi
Intervento per rottura legamento collaterale mediale ginocchio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
28 luglio 2021
15:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Diego Demme è stato operato a Roma per la rottura-avulsione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. L’intervento è perfettamente riuscito.
Lo rende noto il Napoli. Il centrocampista tedesco si è infortunato nell’amichevole contro la Pro Vercelli ed è stato operato a Villa Stuart dal professor Mariani, accompagnato da medico del Napoli Raffaele Canonico.
Demme osserverà ora un periodo di 7-10 giorni di riposo e poi comincerà la riabilitazione. E’ previsto che torni a disposizione di Spalletti tra 2-3 mesi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega Pro; Ghirelli, auguro ad arbitri campionato ‘normale’
Presidente a Sportilia, “superato lungo periodo sofferenza”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
16:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Agli arbitri ed agli assistenti auguro un campionato ‘normale’ dopo un lungo periodo di sofferenza a causa del Covid-19. Tornerà il pubblico, e si chiuderà una pagina terribile e dolorosa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Serie C confermerà il suo valore sportivo e di attrattività”. Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, intervenuto a Sportilia al raduno degli arbitri e degli assistenti.
Nell’incontro con il presidente dell’Aia, Alfredo Trentalange, il responsabile della Can Pro, Maurizio Ciampi, il giudice sportivo della Lega Pro, Stefano Palazzi, e il coordinatore dei delegati della Lega Pro, Luciano Russo, – si spiega in una nota della Lega Pro – si è parlato di un coordinamento tra i diversi livelli che agiscono durante la partita affinché tutto funzioni con efficienza, nel pieno rispetto delle regole e dei ruoli.
“In questo raduno abbiamo riunito gli arbitri della Can e della Can C per avere un momento di confronto e condivisione – ha detto Trentalange -, con il fine di parlare tutti la stessa lingua per una crescita del gruppo. La presenza del presidente Ghirelli, del giudice sportivo Palazzi, e del coordinatore dei delegati della Lega Pro Russo ha dato un valore aggiunto, perché è importante lavorare insieme, nel rispetto delle autonomie, per un obiettivo comune”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ghirelli, per riforma vera del campionato si ragioni a sistema”
N.1 Lega Pro, occorrerà ridiscutere distribuzione delle risorse
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
16:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Si sta discutendo la riforma del calcio italiano, un impegno di cui la Serie C ha necessità. Una riforma al cui centro dovrà esserci l’obiettivo della sostenibilità economico-finanziaria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, intervenuto a Sportilia al raduno degli arbitri di Lega Pro.
“Appena sarà definito il quadro di riferimento, risorse economiche, mission di ogni campionato, proposta di organico dei campionati e meccanismi interni di promozioni e retrocessioni – ha detto ancora Ghirelli – saranno pienamente coinvolti i presidenti dei club. Noi siamo per una riforma vera, di sistema del calcio italiano. Per farla occorre necessariamente ridiscutere la distribuzione delle risorse a disposizione a partire dalla legge Melandri in modo da rendere sostenibili i differenti livelli”.
. Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, intervenuto a Sportilia al raduno degli arbitri e degli assistenti.
Nell’incontro con il presidente dell’Aia, Alfredo Trentalange, il responsabile della Can Pro, Maurizio Ciampi, il giudice sportivo della Lega Pro, Stefano Palazzi, e il coordinatore dei delegati della Lega Pro, Luciano Russo, – si spiega in una nota della Lega Pro – si è parlato di un coordinamento tra i diversi livelli che agiscono durante la partita affinché tutto funzioni con efficienza, nel pieno rispetto delle regole e dei ruoli.
“In questo raduno abbiamo riunito gli arbitri della Can e della Can C per avere un momento di confronto e condivisione – ha detto Trentalange -, con il fine di parlare tutti la stessa lingua per una crescita del gruppo. La presenza del presidente Ghirelli, del giudice sportivo Palazzi, e del coordinatore dei delegati della Lega Pro Russo ha dato un valore aggiunto, perché è importante lavorare insieme, nel rispetto delle autonomie, per un obiettivo comune”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter; Gagliardini ko, distrazione al collaterale
Infortunio al ginocchio destro ieri in allenamento
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
17:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roberto Gagliardini si è sottoposto oggi a risonanza magnetica dopo un trauma distorsivo al ginocchio destro riportato nell’allenamento pomeridiano di ieri.
L’esame – informa una nota dell’Inter – ha evidenziato una distrazione al legamento collaterale mediale.
Il giocatore verrà rivalutato la prossima settimana.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pjaca lascia la Juventus, è un giocatore del Torino
Ufficiale il passaggio del giocatore sulla sponda granata
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA (BOL
28 luglio 2021
18:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Marko Pjaca saluta la Juventus ma resta a Torino. E’ ufficiale il passaggio del giocatore sulla sponda granata.
La formula è quella del titolo temporaneo con opzione per il trasferimento definitivo. “Tutto il Torino Football Club accoglie Pjaca con un caloroso benvenuto: buon lavoro, Sempre Forza Toro!” il saluto della società granata al terzo acquisto dell’estate dopo il portiere Etrit Berisha e l’attaccante Magnus Warming.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter;Vidal,difendiamo scudetto e avanti in Champions
“Voglio dimostrare a tutti chi sono, sarò al 100%”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
18:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ho conosciuto il mister, è un allenatore importante, che ti fa sentire bene. È stato bello ritrovare i compagni: stiamo lavorando bene e forte, perché quest’anno dobbiamo fare bene in campionato e in Champions League.
Dobbiamo riconfermare lo Scudetto e andare avanti il più possibile in Europa”., parola di Arturo Vidal sentito da Inter Tv poco prima dell’amichevole con il Crotone.
“Sono felice di essere di nuovo qui dopo le vacanze. Abbiamo fatto una bella Copa America con il Cile, ovviamente – racconta il giocatore nerazzurro – ho sentito Lautaro dopo la vittoria dell’Argentina. Ha fatto qualcosa di davvero importante, un successo internazionale che varrà tanto per la sua carriera. Gli ho fatto i complimenti”. “Ho tanta voglia di tornare in campo.
L’anno scorso – ricorda Vidal – ho perso gli ultimi mesi della stagione, quest’anno voglio essere al 100% e dimostrare a tutti chi è Vidal. In questa squadra è possibile farlo: ho un ottimo rapporto con i compagni, c’è fiducia reciproca, voglio tornare ad essere il Vidal che tutti conoscono”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: Hernani a un passo, Shomurodov verso Roma
Accordo per il brasiliano del Parma. Charpentier al Frosinone
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
28 luglio 2021
18:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si muove il mercato del Genoa. I rossoblù sono ad un passo dall’acquisto in prestito con obbligo di riscatto del brasiliano Hernani, centrocampista di 27 anni del Parma, già compagno di squadra allo Zenit del capitano rossoblù Criscito.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il club di Preziosi ha battuto la concorrenza del Gremio grazie anche alla volontà del giocatore di rimanere in Italia. L’operazione si concluderà sulla base di 5,5 milioni di euro.
A sbloccare il mercato del Grifone la trattativa per il passaggio di Shomurodov alla Roma, ormai avviata. L’operazione potrebbe portare nelle casse rossoblù una cifra superiore ai 15 milioni di euro ma i giallorossi vorrebbero inserire il cartellino di uno tra Carles Perez o Diawara mentre il Genoa vorrebbe una percentuale su una eventuale futura cessione. Se l’operazione si conclude permetterà al Genova non solo l’acquisto di Hernani ma anche la chiusura di altre operazioni a partire dalla trattiva per l’attaccante ucraino Supryaga, mentre rimane viva anche l’ipotesi Ekuban, attaccante italo-ghanese.
Ufficializzato infine il passaggio dell’attaccante Charpentier in prestito al Frosinone con diritto di riscatto e controriscatto.
La probabile vendita dell’uzbeko fa storcere il naso ai tifosi. L’attore, presentatore e presidente di Palazzo Ducale a Genova Luca Bizzarri, scrive sui social: “nel caso, comincio a non guardare le partite del Genoa da agosto (di solito inizio a gennaio)”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Goleada Inter, 6-0 a Crotone in amichevole
Calhanoglu protagonista e 6 marcatori diversi, si rivede Lukaku
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
20:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Goleada Inter nell’amichevole contro il Crotone, disputata ad Appiano Gentile: la squadra di Simone Inzaghi ha battuto i calabresi (che giocheranno in Serie B nella prossima stagione) per 6-0, con tre gol per tempo. Buoni i segnali per il tecnico nerazzurro, in particolare dall’ultimo arrivato Hakan Calhanoglu, protagonista con una rete e tre assist: a segno sono andati anche il giovane Satriano, Dimarco, Pinamonti, Sensi e Brozovic.
Si è rivisto in campo nella ripresa Romelu Lukaku, rientrato nei giorni scorsi a Milano dopo le vacanze post-Europeo e in campo per tutti i 45′ del secondo tempo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Zeman, calcio senza gente non mi dice niente
Tecnico Foggia: se chiudono chiudo anche io, bravo Mancini
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
21:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Io mi auguravo che finiva il problema del virus e se finiva volevo fare ancora qualcosa, poi se finisce non si sa, è vero che sta peggiorando di giorno in giorno. Il calcio senza gente non mi dice niente, se chiudono chiudo anch’io”.
Ai microfoni di web tv Mitico Channel, dal ritiro con il Foggia in Val d’Aosta, Zdenek Zeman parla del Coronavirus, della sua nuova avventura in Serie C e anche dell’Italia di Mancini campione d’Europa. “In quale tecnico si rivede? In nessuno – ammette il tecnico boemo tornato ad allenare il Foggia in Serie C – ma Mancini ha fatto una squadra che cercava di giocare poi è un po’ calata, la Nazionale mi ha fatto una buona impressione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter: Inzaghi, soddisfatto del lavoro svolto finora
Con Crotone ottima partita, Satriano è un ragazzo interessante
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
21:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono soddisfatto, la squadra ha fatto un’ottima partita dopo tre settimane di allenamenti in cui abbiamo lavorato nel migliore dei modi. Dispiace per i problemi fisici che hanno accusato ieri Gagliardini e D’Ambrosio, ma sono felice per quanto fatto finora”.
Lo ha detto il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi, intervistato ai microfoni di Inter TV dopo la vittoria per 6-0 contro il Crotone in amichevole. “Calhanoglu? L’abbiamo preso per questo, ha lavorato molto bene e oggi è stato bravissimo, così come tutti i suoi compagni.
Abbiamo preso subito le misure ai nostri avversari e siamo riusciti a sviluppare un ottimo gioco. Satriano? È un ragazzo interessante, che ci dà dentro ogni giorno. Si sta meritando allenamento dopo allenamento il minutaggio che ha sul campo”. Chiusura dedicata al rientro degli ultimi nazionali per completare il gruppo: “Abbiamo appena ritrovato Perisic e Vecino, lunedì arriveranno anche Barella, Bastoni e Lautaro.
Finalmente saremo al completo e potremo lavorare tutti insieme.
Sarà bello”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Porto-Roma 1-1, a segno Mancini
Mini rissa nella ripresa per un fallo di Pepe su Mkhitaryan
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
28 luglio 2021
23:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma viene fermata a un minuto dal novantesimo dal Porto. Il quinto test amichevole della pre season giallorossa finisce 1-1 e tutto succede nel secondo tempo.
Prima il gol di Mancini al 56′, poi la mini rissa in campo scatenata dal fallo di Pepe su Mkhitaryan e poi la rete di Vitinha che sancisce il pareggio allo stadio Municipal de Bela Vista.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pordenone, vaccinazione per tutto gruppo squadra
Al rientro dal ritiro di Tarvisio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PORDENONE
29 luglio 2021
11:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Pordenone, aderendo alla campagna vaccinale nazionale e d’intesa con le direttive delle autorità sanitarie e sportive, ha completato, al rientro dal ritiro di Tarvisio, il ciclo vaccinale del “gruppo squadra” neroverde. Lo rende noto la società friulana in un comunicato.

Il club ha anche ringraziato il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria “Friuli Occidentale”, per la consueta collaborazione: nelle ultime giornate dello scorso campionato di serie B, i neroverdi erano stati durante colpiti dal Covid, tanto da dover chiedere il rinvio di una gara per il grande numero di contagiati.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rafia positivo, gruppo Juventus in isolamento
Anche i ‘negativi’ non potranno avere contatti esterni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
29 luglio 2021
12:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lo juventino Hamza Rafia è positivo al Covid. Lo rende noto la Juventus.
“In ossequio alla normativa e in accordo con l’autorità sanitaria locale il gruppo squadra entra da oggi in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo” spiega il club bianconero.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rovesciata di Taremi è gol della stagione Uefa, Insigne secondo
Il “tiro a giro” del napoletano sul podio delle reti più belle
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
14:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sforbiciata batte tiro a giro, ma Lorenzo Insigne è comunque sul podio del gol della stagione 2020/2021 dell’Uefa. Il suo gol contro il Belgio durante i quarti di finale di Euro 2020 si è classificato al secondo posto.
La spettacolare rete in sforbiciata di Mehdi Taremi nel ritorno dei quarti di Champions League tra Porto e Chelsea è stata scelta come gol della stagione di Uefa.com con circa il 30% dei voti ricevuti. Completa il podio, al terzo posto la rete di Kemar Roofe durante Standard Liegi-Glasgow Rangers, messo a segno nella fase a gironi dell’Europa League.
Sono stati presi in considerazione solo i gol segnati nelle competizioni Uefa per club e nazionale svolte da ottobre 2020 a luglio 2021. I dieci gol finalisti sono stati selezionati dagli osservatori tecnici della Uefa. Il portale di Uefa.com dedicato al premio è stato l’unico canale per partecipare alle votazioni, e ha ricevuto oltre 600.000 voti.
Gli utenti hanno inoltre avuto la possibilità di guardare i gol sul canale YouTube di UEFA.com e su UEFA.tv, e partecipare al dibattito su Twitter e Facebook attraverso l’hashtag #GoalOfTheSeason.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari; Strootman, ottimo feeling coi compagni
“Non mi piace perdere e vorrei trasmettere la mia mentalità”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
29 luglio 2021
16:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Kevin Strootman nuovo punto di riferimento del centrocampo del Cagliari: difficile immaginare una situazione del genere quando Roma appena tre anni fa mugugnava per il suo passaggio al Marsiglia. “Quando mi trovavo in vacanza ho parlato con il presidente Giulini – ha spiegato il centrocampista olandese in conferenza stampa – volevo ormai andare via da Marsiglia e lui mi ha convinto a vestire la maglia rossoblù.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nell’ultima parte della scorsa stagione ho giocato con il Genoa, trovandomi molto bene, ora voglio fare bene qui. Da subito il feeling con i compagni è stato ottimo”.
I compagni, soprattutto quelli che in campo sono più vicini, lo hanno impressionato: “Già giocando contro il Cagliari la stagione passata avevo visto la grande qualità a disposizione della squadra. In ritiro mi ha impressionato Marin; importantissimo anche il ritorno di Rog che sta recuperando a pieno, ovviamente sono rimasto colpito da Joao Pedro, nonostante sapessi già che grande giocatore fosse. Abbiamo potenzialmente 25 titolari in rosa, dobbiamo farci trovare pronti quando il mister ci chiama in causa”.
Situazione? “C’è ancora da lavorare soprattutto fisicamente – ha detto – abbiamo ancora qualche settimana di lavoro per arrivare pronti ai primi impegni ufficiali”.
Buoni propositi. “Sento sempre la responsabilità quando arrivo in una nuova squadra. Non mi piace perdere e vorrei trasmettere la mia mentalità a tutti i compagni. Sono convinto che una parte della qualità di una squadra sia data dalla mentalità, su questo spero di poter dare il mio contributo. Io poi sono uno che gioca bene se la squadra sta bene e credo che insieme agli altri giocatori d’esperienza sia nostro compito aiutare i più giovani, anche a livello umano oltre che tecnico”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Fiorentina-Levico Terme 9-0
Biraghi: “Per tanti tifosi e giornalisti sono cane da bastonare”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
29 luglio 2021
19:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Terza amichevole della Fiorentina e terzo successo, questa volta contro il Levico Terme, formazione di Serie D: sul campo ‘Benatti’, a Moena, la squadra viola ha vinto per 9-0 con le reti Kokorin (rigore), Agostinelli e autogol di Stanghellini nel primo tempo; nella ripresa sono andati a segno per due volte Benassi e Sottil, una Bianco e Gori. L’allenatore Vincenzo Italiano, tenendo conto anche di un altro test in programma domani contro la Virtus Verona, ha effettuato tre cambi, lasciando in panchina Milenkovic, Bonaventura e Vlahovic, quest’ultimo sempre nel mirino del Tottenham che secondo i media inglesi starebbe preparando un’offerta di 60 milioni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il tecnico ha tenuto a riposo anche Biraghi che si è sfogato: “Per tanti tifosi e tanti giornalisti, io sono un cane da bastonare ma per me non è un problema – ha detto, rispondendo sul suo rapporto non idilliaco con la piazza -. Se il prezzo da pagare per fare la carriera che ho fatto sono le critiche mi sta bene. Alla fine conta solo la maglia della Fiorentina. Questa cosa va avanti da anni, ogni volta vengo messo in discussione, pure Gerson e Pjaca, due giocatori fortissimi, hanno sofferto la stessa situazione. Comunque, se questo deve essere preferisco che ad essere bastonato sia io piuttosto che un giovane, ho raggiunto il mio equilibrio”.
Grazie al quale ha saputo anche accettare l’esclusione dal gruppo dei 26 per gli Europei dopo avere partecipato con Roberto Mancini al pre-ritiro: “Ho sperato fino all’ultimo nella convocazione, se sono rimasto fuori è perché altri erano e sono più forti. Ma che gioia per la vittoria finale”. Chi invece ha partecipato al trionfo azzurro, pur giocando solo pochi minuti, è Gaetano Castrovilli. Il centrocampista su Instagram ha manifestato la voglia di ricominciare ma non ha risparmiato qualche frecciatina nei confronti di chi avrebbe puntato il dito sul suo eccessivo periodo di ferie: “Sono felice e contento, ho nuovi stimoli e ambizioni, sono sicuro che sarà l’anno zero per tutti noi. sono pronto a combattere. Detto questo mi godo gli ultimi giorni di vacanza, essendo umano avevo bisogno anch’io di rilassarmi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: sospetto focolaio, United annulla partita col Preston
Annuncio del club inglese. L’amichevole era prevista per sabato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
22:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Manchester United ha annullato l’amichevole prevista per sabato contro Preston North End, a causa di un piccolo focolaio di Covid scoppiato all’interno del gruppo squadra. “A seguito dei test di routine effettuati oggi dalla prima squadra, abbiamo identificato un piccolo numero di casi sospetti positivi.
Ciò ha portato a isolare alcune persone, nell’attesa di ulteriori test. Come misura precauzionale basata sui protocolli Covid, abbiamo preso la difficile decisione di non disputare l’amichevole contro il Preston North End”, si legge in un comunicato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Liverpool ko, ma Klopp ritrova Van Dijk e Gomez
I ‘Reds’ sconfitti per 4-3 in amichevole contro l’Hertha Berlino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
22:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Liverpool esce sconfitto dall’amichevole conro l’Hertha Berlino, a Innsbruck. Di 4-3 il punteggio a favore dei tedeschi che già dopo mezz’ora conduceva per 2-0 (gol di Ascacibar e Serdar).
Mané e Minamino hanno suonato la carica per i ‘Reds’, firmando le reti della rimonta.
Nella ripresa è entrato il neoacquisto dei tedeschi, Jovetic, e ha realizzato una doppietta. Inutile il gol nel finale di Oxlade-Chamberlain per la squadra inglese. Malgrado la sconfitta, per l’allenatore Juergen Klopp sono arrivate due buone notizie, perché Virgil Van Dijk e Joe Gomez sono tornati in campo dopo i gravissimi infortuni rimediati nella scorsa stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Serie B sbarca in Austria, Germania e Svizzera
Venduti i diritti tv 2021-2024, a partire dal 21 agosto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
11:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Venduti i diritti della Serie B per il prossimo triennio 2021-2024 nei territori di Austria, Germania e Svizzera. Helbiz Media, distributore esclusivo della Lega Serie B dei diritti media del Campionato di Serie BKT all’estero in tutto il Mondo, annuncia che CLIQ Digital AG, società leader nello stile di vita digitale e fornitore di servizi di intrattenimento in streaming ai consumatori di tutto il mondo con accesso illimitato a musica, audiolibri, sport, film e contenuti di gioco, ha acquisito i diritti di trasmissione esclusiva per il campionato italiano di calcio di Serie BKT in Germania, Austria e Svizzera (regione DACH).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A partire dal 21 agosto 2021, gli abbonati saranno in grado di vedere in streaming le partite in alta definizione di un campionato formato da squadre importanti che lotteranno per la promozione in Serie A. Infatti, il campionato di Serie BKT rappresenta una fucina di talenti, che solo poche settimane fa, ha visto molti di essi, protagonisti delle scorse stagioni, in Nazionale per la vittoria del Campionato Europeo. “Siamo molto orgogliosi di questo ulteriore traguardo raggiunto – afferma Mauro Balata, presidente della Lega B – il campionato cadetto è un prodotto straordinario, e ne è la dimostrazione questo accordo che ci permette di andare oltre i confini nazionali e raggiungere tutti gli appassionati in Germania, Austria e Svizzera. Continueremo a lavorare per ampliare ulteriormente l’internazionalizzazione del nostro brand”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Benzema guarito dal Covid, torna a disposizione
Tecnico Ancelotti ritrova centravanti francese del Real Madrid
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
12:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Karim Benzema è guarito dal Covid e torna dunque a disposizione del Real Madrid e dell’allenatore Carlo Ancelotti. Con sette giorni di ritardo sulla tabella di marcia, a causa della positività al Coronavirus, il centravanti francese è pronto a cominciare la 13/a stagione con i ‘blancos’.

Benzema, che è reduce dall’Europeo con la Francia, è pronto anche a rinnovare per un anno il contratto con il club più titolato del mondo, che scadrà il 30 giugno dell’anno prossimo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Venezia, l’oro di San Marco nella maglia home 21/22
Realizzato da Kappa con agenzia Fly Nowhere di New York
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
29 luglio 2021
15:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un look elegante, ispirato all’iconografia veneziana, caratterizza la nuova maglia home 2021/22 del Venezia FC, realizzata da Kappa dopo il ritorno in Serie A degli arancioneroverdi lagunari.
La trama ricorda le superfici delle facciate degli antichi palazzi veneziani, catturati dalle fotografie scattate in laguna.
Sulla base nera spiccano elementi dorati ispirati a monumenti, chiese e palazzi della città. In particolare, la maglia presenta le stelle dorate della Basilica di San Marco disposte a “V” con la scritta “Venezia” posizionata sul petto a celebrare la città. I colori tradizionali verde ed arancione emergono su una bandiera al centro del petto, sul colletto e sulle maniche.
Il design e lo sviluppo della home jersey e dell’ intera collezione 2021/22 di prossima uscita, che comprende altri tre kit gara, è stato curato dall’agenzia creativa di New York Fly Nowhere, in collaborazione con Kappa. L’uscita della maglia arriva con il lancio del nuovo web store del club all’indirizzo shop.veneziafc.it, disegnato dallo studio di Monaco di Baviera Bureau Borsche.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: Dalbert, spero tanti assist a Joao Pedro
Con la difesa a tre sono più libero di spingermi in avanti
e
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
29 luglio 2021
16:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Poche parole e tanti fatti: questo è il mio obiettivo. Mi piace giocare nel centrocampo a cinque con tre difensori perché sono più libero e posso esprimere al meglio le mie qualità offensive”.
Così il brasiliano Dalbert si è presentato oggi nella sua prima conferenza stampa da giocatore del Cagliari.
“Migliorarmi? Sempre, in entrambe le fasi. Farò di tutto per meritarmi la riconferma a fine stagione”.
Con l’esterno giunto in prestito dall’Inter, sarà un Cagliari più brasiliano: “Sono felice di avere come compagno Joao Pedro, è sempre bello poter parlare in portoghese. Ma in generale sto bene con tutti, scherziamo spesso, mi sento tranquillo. Joao sta facendo benissimo nelle ultime stagioni, al momento è il miglior marcatore brasiliano in Europa, spero di potergli fare tanti assist. Essere convocati dalla nazionale brasiliana è molto difficile. L’anno a Nizza ho fatto bene e non sono stato comunque convocato, l’importante però è continuare a dare il proprio meglio”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Croazia; Kustic nuovo presidente federazione, via Suker
L’ex attaccante ‘esonerato’ dopo nove anni in carica
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
18:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Federcalcio croata (Hns) ha posto fine dopo nove anni alla presidenza di Davor Suker, votando all’unanimità come suo successore l’attuale direttore esecutivo federale, Marijan Kustic, unico candidato. Suker, 53 anni, non ha trovato alcun appoggio per la ricandidatura ma si è detto contento di “aver fatto parte dei più grandi successi del calcio croato sia come giocatore sia come presidente dell’Hns”.

L’ex attaccante del Real Madrid ha fatto parte della nazionale che si classificò terza al Mondiale del 1998 in Francia – e con sei reti fu il capocannoniere del torneo – e ha assistito da presidente alla finale persa contro la Francia nel Mondiale 2018 in Russia. Le ragioni del suo allontanamento non sono chiare, ma secondo i media Suker non avrebbe affrontato con la necessaria determinazione le varie difficoltà che sta attraversando il calcio croato, tanto più dopo la crisi per il Covid-19.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino; Sanabria, con Juric pronti per la stagione
“Vogliamo lottare per qualcosa di importante”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA (BOL
29 luglio 2021
19:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il metodo Juric è proprio ciò che ci voleva per rilanciare il Torino. A sostenerlo nel ritiro di Santa Cristina Valgardena è Antonio Sanabria, che vuole ripetere quanto di buono fatto vedere nei sei mesi con Nicola in panchina.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ giusto che siano sessioni intense, in questo modo ci mettiamo a posto per la stagione – spiega l’attaccante paraguaiano ai microfoni di Torino Channel – e bisogna lavorare duramente adesso per stare bene durante l’anno”. Si suda e si fatica, d’altra parte c’è da riscattare due anni decisamente al di sotto delle aspettative: e l’ex Betis Siviglia, che al suo arrivo sotto la Mole lo scorso gennaio realizzò cinque reti nelle prime sette presenze, vuole trascinare il Toro verso grandi obiettivi. “I tifosi e i compagni mi hanno accolto benissimo, ho sentito la loro vicinanza fin dal primo giorno – racconta Sanabria – e adesso vogliamo fare bene: il nostro obiettivo è giocarcela con tutti e lottare per qualcosa di importante”.
Il gruppo si è cementificato durante il ritiro di Santa Cristina in Val Gardena, giunto ormai all’ultimo giorno: “Tra di noi c’è una competizione sana e siamo tutti a disposizione del mister – spiega il giocatore alla vigilia della partenza della Francia, dove i granata affronteranno il Rennes in amichevole sabato pomeriggio – sarà lui a fare le scelte, ma noi siamo pronti ad aiutare la squadra”. E, a livello personale, sta per nascere la secondogenita: “A settembre si aggiungerà un’altra femmina – svela Sanabria -. La chiameremo Mia, così potrò dedicare anche a lei la mia esultanza, con la A che sta per mia figlia Arianna e la M per mia moglie Maria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta; Romero conteso tra Tottenham e Barcellona
Spurs in vantaggio per il centrale argentino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
13:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il centrale argentino dell’Atalanta, Cristian Romero, è uno dei nomi più gettonati di questo calciomercato. Dopo un’annata da incorniciare, conclusasi con la vittoria della Coppa America con l’Argentina, su di lui hanno messo gli occhi big del calibro di Barcellona e Tottenham, pronte a scatenare un’asta per accaparrarselo.
Gli Spurs si sono mossi concretamente, Paratici è un estimatore della prima ora di Romero, fu infatti proprio il ds a prelevarlo dal Genoa per portarlo alla Juventus. Il club inglese, dopo Gollini, ha buone chance di chiudere un altro affare con l’Atalanta: per gli esperti di Sisal Matchpoint infatti, il Tottenham è la destinazione più probabile di Romero, a 1,80.
L’Atalanta però, potrebbe anche provare a tenere il suo gioiello, l’opzione di un altro anno a Bergamo è a 2,75. La concorrenza per Romero è tanta, nella corsa per l’ex centrale della Juventus è piombato infatti anche il Barcellona. Il club catalano ha presentato un’offerta ma le chance dei blaugrana salgono a 6,00. Tra le squadre interessate a Romero, figurano anche il Manchester United a 9,00, il Chelsea, a 16,00, e il Liverpool, a 20,00.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Tare ‘possiamo arrivare molto lontano’
Ds biancoceleste ‘ma siamo ancora un cantiere aperto’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
30 luglio 2021
14:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Si può arrivare molto lontano, abbiamo trasformato completamente la squadra”, lo ha detto il diesse della Lazio Tare al TGR parlando della prossima stagione.
“Un’idea di gioco nuova, un allenatore nuovo, una mentalità nuova.
Perciò le premesse sono buone. Siamo ancora un cantiere aperto, spero fino alla fine del mese di agosto di dare una forma giusta alla rosa – ha continuato il direttore sportivo -.
Penso che la Lazio nella prossima stagione sarà protagonista nel campionato italiano. Non è un caso scegliere calciatori albanesi, è una questione di fiducia. Conoscendo molto bene loro come giocatori, pensavo potessero fare al caso nostro. Hysaj era un calciatore molto affermato anche prima di venire alla Lazio”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma; Spinazzola, Mourinho un allenatore tosto
“E una grande persona, sono felice”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PERUGIA
30 luglio 2021
18:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mourinho? Ci siamo incontrati a Trigoria, un allenatore tosto e una grande persona, sono felice”. A margine dell’incontro nella sede della Regione Umbria con la presidente Tesei, ha parlato anche della sua Roma Leonardo Spinazzola.
Il terzino, relativamente ai tempi di recupero dall’infortunio (rottura del tendine d’achille durante la partita fra Italia e Belgio), ha detto che “il mister e i compagni mi aspettano, non vedo l’ora sia lunedì per riprendere terapie e lavoro, vedo miglioramenti giorno per giorno”. “Ora metto un po’ d’olio e riparto”, ha affermato scherzando sullo stop forzato.
Ha voglia di guardare avanti il calciatore folignate, che ricorda come “la famiglia sia la cosa più importante nella vita” e ogni ostacolo “si può affrontare sempre”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: Shomurodov ai saluti, domani sarà a Roma
Per il Grifone domani amichevole in Germania contro il Magonza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
30 luglio 2021
18:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ultima seduta di allenamento al Signorini oggi per Eldor Shomurodov. L’attaccante uzbeko domani mattina raggiungerà la Capitale per sostenere le visite mediche a Villa Stuart in previsione del trasferimento alla Roma.
I due club si sono accordati per un prestito con obbligo di riscatto a determinate condizioni per un totale di 20 milioni di euro, compresi i bonus. Il club di Enrico Preziosi inoltre guadagnerà un 10 % in caso di futura rivendita. Shomurodov non parteciperà così alla terza amichevole estiva che vedrà il Genoa impegnato domani pomeriggio a Magonza contro i padroni di casa del Magonza in una sfida “particolare”: le due squadre disputeranno infatti quattro tempi da 30′ l’uno.
Sul fronte mercato la prossima settimana è previsto l’arrivo in gruppo di Hernani mentre saranno due i giocatori per l’attacco: l’olandese Lammers che ha superato l’ucraino Supryaga nelle scelte societarie e l’italoghanese Ekuban.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il trequartista Sigurdsson dal Cska Mosca al Venezia
Il nazionale islandese arriva con la formula del prestito
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
30 luglio 2021
19:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Venezia ha ottenuo in prestito annuale da Cska Mosca il giocatore Arnór Sigurdsson. Si tratta di un trequartista di 22 anni nato ad Akranes in Islanda.
Nel corso dell’ultima stagione ha disputato 31 gare con la maglia del Cska Mosca, totalizzanto 2 gol ed 4 assist.
Cresciuto calcisticamente nell’Akranes, nella stagione 2016/17 è stato acquistato dal Ifk Norrköping con cui in carriera ha disputato 26 gare totalizzando 3 gol e 4 assist per poi passare al Cska Mosca nella stagione 2018/19, club nel quale ha giocato 87 partite totalizzando 13 gol ed 8 assist. Con il club russo, Sigurdsson ha disputa anche 6 partite di Champions League, realizzando 2 gol.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan; Bennacer positivo, non convocato per Nizza
Test effettuato in settimana, resto della squadra negativo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
31 luglio 2021
11:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tampone positivo per Ismael Bennacer che non è stato quindi convocato per l’amichevole di questa sera contro il Nizza. Il test è stato effettuato – si legge nella nota del club rossonero – a domicilio, in questa settimana.
Bennacer, che sta bene e continua ad allenarsi da casa, “non ha avuto contatti con il resto della squadra dall’amichevole di sabato scorso contro il Modena. Altresì il gruppo squadra – precisa il Milan – è risultato negativo a tutti i tamponi effettuati questa settimana, compreso il molecolare in vista della trasferta di Nizza”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Spezia: ancora un giocatore positivo, salta amichevole
Dall’inizio del ritiro non è stata disputata nemmeno una partita
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
RONZONE
31 luglio 2021
17:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Non c’è pace per lo Spezia. I tamponi effettuati questa mattina dalla squadra ligure hanno fatto emergere la positività di un calciatore, motivo per cui il club, nel rispetto delle norme “e della sicurezza di tutti”, e in accordo con le autorità sanitarie locali, ha deciso di annullare la sfida amichevole con i dilettanti del Montebelluna, prevista per oggi pomeriggio a Ronzone, nella Val di Non.

Dall’inizio del ritiro, la rosa a disposizione di Thiago Motta non ha ancora disputato amichevoli, e solo da pochi giorni era tornata ad allenarsi in gruppo, dopo alcune settimane di allenamenti individuali.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari sconfitto 3 a 1 in amichevole dall’Augsburg
A segno per i rossoblu Joao Pedro. Infortunio per Rog
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
31 luglio 2021
18:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari sconfitto in Germania tre a uno nell’amichevole di questo pomeriggio contro l’Augsburg, formazione che milita nella Bundesliga. Per la squadra di Semplici il primo vero test precampionato con un avversario di pari livello.

I gol tedeschi sono arrivati tutti nella prima parte della gara: a segno Jensen e due volte Vargas. La rete della bandiera rossoblu è arrivata solo nel finale con un tocco sotto porta di Joao Pedro. Nella ripresa è uscito per infortunio Rog: lo staff medico del Cagliari sta monitorando le condizioni del centrocampista reduce da un lungo stop per un problema al ginocchio.
Il Cagliari giocherà altre due amichevoli contro l’Olbia e il Mallorca prima dell’esordio in Coppa Italia il 16 agosto con la Cremonese.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari; per Rog nuova rottura del crociato
Infortunio per il centrocampista durante amichevole con Augsburg
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
17:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nuovo grave infortunio per il centrocampista del Cagliari Marko Rog. A seguito dell’infortunio riportato nel corso della partita disputata ieri contro l’Augsburg, Marko Rog è stato sottoposto questa mattina a una visita specialistica ed accertamenti strumentali presso la clinica “Korian” di Quartu Sant’Elena.
Gli accertamenti- si legge nel comunicato del Cagliari- hanno evidenziato la completa rottura del neo legamento crociato anteriore del ginocchio destro, impiantato dal professor Christian Fink presso la clinica “Hochrum” di Innsbruck lo scorso dicembre, in precedenza intervenuto per ricostruire per due volte anche il legamento crociato dell’attaccante Leonardo Pavoletti”. Ora nuovi accertamenti e valutazioni specialistiche in vista di definire l’iter a cui il calciatore croato si dovrà sottoporre.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Inter-Nandez a un passo, Chiellini verso il rinnovo
Dal Brasile Kaio Jorge alla Juve. City punta su talento Grealish
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
20:54
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il calciomercato si prepara a vivere un agosto che più caldo non si può. L’Inter cercherà di garantire all’allenatore Simone Inzaghi un organico in grado di difendere concretamente il titolo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Per l’arrivo di Nahitan NANDEZ dal Cagliari mancano solo gli ultimi dettagli, perché il presidente dei rossoblù Giulini sembra aver dato l’assenso al trasferimento dell’uruguagio. La formula? Prestito con diritto di riscatto.
L’Inter può arrivare a 3 milioni, il Cagliari ne chiede invece 5, ma le parti sono assai vicine e alla fine un accordo si dovrebbe trovare. La prossima settimana verrà affrontato anche il tema del rinnovo di Marcelo BROZOVIC, in scadenza 2022.
Il playmaker croato chiede 6 milioni a stagione, Marotta e Ausilio nicchiano. Almeno per il momento. La situazione può sbloccarsi solo se verranno ceduti i cileni Alexis SANCHEZ o Arturo VIDAL. L’Arsenal, intanto, pensa di utilizzare anche BELLERIN come pedina di scambio per arrivare a LAUTARO, sul quale c’è pure il Tottenham, che presto dovrebbe rimanere orfano di Harry KANE, destinato al Manchester City.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Josip ILICIC è sempre nel mirino del Milan per sostituire il turco Chalanoglu.
L’Atalanta valuta il cartellino del fantasista sloveno 8 milioni.
La Juventus nei prossimi giorni sottoporrà a CHIELLINI e del colombiano CUADRADO i rispettivi rinnovi contrattuali: il difensore si legherà per un altro anno e poi potrebbe anche smettere di giocare. Intanto, da Brasile danno per ‘fatto’ il passaggio di KAIO JORGE: l’affare con la Juve dovrebbe essere concluso fra oggi e domani; al Santos andranno 3 milioni per l’attaccante classe 2002. Nelle prossime ore le due società dovrebbero definire anche i bonus sui gol del giocatore e la percentuale sull’eventuale rivendita del cartellino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Fiorentina, se MILENKOVIC verrà ceduto (Tottenham o Juventus le destinazioni papabili), punterà su Matija NASTASIC dello Shalke 04. Costo del cartellino: 3,5 milioni. Gennaro TUTINO, attaccante, classe 1996, dovrebbe lasciare il Napoli per il Parma, ma in cambio di 6-7 milioni.
Il Manchester City è vicino al rinnovo di John STONES, che percepisce attualmente circa 8 milioni di euro netti all’anno: il giocatore dovrebbe legarsi ai ‘citizens’ per altre due stagioni. Raheem STERLING, invece, fa fatica a trovare l’accordo per il rinnovo del contratto. Dall’Aston Villa dovrebbe arrivare alla corte di Pep Guardiola il centrocampista Jack GREALISH, il cui cartellino viene valutato 100 milioni di euro. Il suo trasferimento, se le cifre rimarranno queste, diventerà il più costoso nella storia del calcio inglese, superando quello di Paul Pogba che, nel 2016, tornò dalla Juve allo United, da dove era partito.
E, a proposito di United: il club dei ‘Red devils’ cercherà di ingaggiare Erling HAALAND, ma solo nell’estate dell’anno prossimo, pagando la clausola rescissoria da 75 milioni di euro.
L’Arsenal è in cerca di centrocampista e avrebbe bussato alla porta del Lilla per Renato SANCHES, mediano portoghese, il cui cartellino viene valutato 35 milioni di euro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giroud, Ibra? Potremmo essere un’ottima coppia
Credo che ‘no pain no game’, sarò fratello maggiore dei giovani
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
02 agosto 2021
15:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Per me è un onore giocare con Ibra. Se giocheremo insieme oppure no, va chiesto a Stefano Pioli; è lui a fare la squadra, non io.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Credo che possiamo essere complementari. E’ facile giocare al suo fianco. Potremmo essere un’ottima coppia. Sono al Milan con umiltà e prontezza per dare il mio contributo. E’ un tema che sembra preoccupi molto ma i grandi campioni sanno adattarsi”: Olivier Giroud, nella conferenza stampa di presentazione, esclude un dualismo con Zlatan Ibrahimovic. Nessuna rivalità, anzi la concreta possibilità di giocare insieme.
“La mia determinazione, il mio spirito mi hanno permesso di essere qua. Vorrei essere il fratello maggiore delle giovani promesse che ci sono qui. Credo che ‘No pain no game’, senza sofferenza non ci si mette in gioco”, l’obiettivo dell’attaccante francese che vuole vincere al Milan e lasciare il segno.
A 34 anni, Giroud si rimette in gioco in Serie A, lasciando la ‘confort zone’ della Premier League e del Chelsea. “Il mio tempo al Chelsea – spiega – era finito anche perchè il manager voleva giocare con altri giocatori, spendendo tanti soldi sul mercato. Lì ho capito di dover lasciare il club e ho ricevuto una grande accoglienza da Maldini. Sono cristiano e penso che Dio abbia voluto che nel mio destino vestissi la maglia del Milan e non quella dell’Inter nella passata stagione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Barzagli entra a far parte del Club Italia
Massimiliano nuovo tecnico dell’Under 15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
15:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo Daniele De Rossi, un altro campione del mondo entra a far parte del Club Italia. E’ l’ex difensore azzurro Andrea Barzagli, che nella prossima stagione sarà assistente tecnico delle nazionali giovanili maschili spaziando dall’Under 20 all’Under 15.
F
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Definendo i quadri tecnici per la stagione 2021/22, la Figc ha confermato sei dei sette allenatori delle squadre giovanili: l’unica novità è rappresentata da Massimiliano Favo, che sostituisce sulla panchina dell’Under 15 Patrizia Panico, nuovo tecnico della Fiorentina Women.
A guidare l’Under 21 nel prossimo biennio sarà sempre Paolo Nicolato, che insieme al coordinatore della nazionali giovanili, Maurizio Viscidi, ha prolungato al 2023 il contratto che lo lega alla Federazione. Oltre a Mirco Gasparetto potrà contare come assistente su Daniele Gastaldello, che prenderà il posto di Panico. Confermati anche Alberto Bollini (Under 20), Carmine Nunziata (Under 19), Daniele Franceschini (Under 18), Bernardo Corradi (Under 17) e Daniele Zoratto (Under 16). Altra novità è la creazione all’interno del Club Italia dell’area di Football Analysis, nata dalla fusione di due aree (Scouting e Match Analysis) e formata da match analyst, osservatori e data analyst a diretto riporto dei ct Roberto Mancini e Milena Bertolini e dei coordinatori delle Nazionali giovanili.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari in ritiro ad Aritzo ma Godin resta in sede
25 convocati, ancora in permesso Nandez che andrà all’Inter
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
02 agosto 2021
16:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Secondo ritiro fuori sede per il Cagliari in vista del via a Coppa Italia e campionato. La squadra rossoblù si è ritrovata questa mattina ad Asseminello e poi è partita ad Aritzo, località montana in provincia di Nuoro dove già gli anni scorsi il Cagliari ha effettuato dei ‘mini’ ritiri.
Con l’allenatore Leonardo Semplici e lo staff ci sono 25 giocatori. Manca all’appello l’infortunato Rog, mentre, rispetto alla trasferta ad Augusta, c’è anche Tripaldelli.
Non c’è Nandez, ancora in permesso: forse già oggi potrebbe essere definita la trattativa per il suo trasferimento all’Inter.
Sono rimasti ad allenarsi ad Assemini, invece, Godin e Farias. Per il difensore uruguaiano e l’attaccante brasiliano di ritorno dallo Spezia, il futuro dovrebbe essere lontano dalla Sardegna. La squadra si allenerà allo Stadio del Vento di Aritzo. Per domani è prevista una doppia seduta. Mercoledì 4, invece, è in programma un’amichevole con l’Olbia. Il Cagliari poi rientrerà in sede per continuare gli allenamenti in vista della partenza per la Spagna per l’amichevole di sabato 7 con il Maiorca.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Belotti è tornato a Torino, ‘tutto a posto’
Visite mediche per il capitano granata, domani sarà al Fila
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
02 agosto 2021
18:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il capitano del Torino, Andrea Belotti, è rientrato in città. Terminate le vacanze extra per gli Europei, il Gallo, accolto dal team manager Marco Pellegri, si è recato al Centro di Medicina dello Sport per sottoporsi alle visite mediche di rito.

“Tutto a posto dai. Con dispiacere ho lasciato la figlia, però ci sta”, dice al team manager prima di salutare i giornalisti e sparire nella pancia dello stadio Olimpico Grande Torino.
L’attaccante è atteso domani al Filadelfia per la ripresa degli allenamenti e per il primo incontro con il nuovo tecnico granata, Ivan Juric, che in alcune interviste ai quotidiani ha auspicato “chiarezza” sul futuro dell’attaccante fresco campione d’Europa. Il suo contratto col Torino scade tra un anno e il club gli ha proposto il rinnovo fino al 2026 ad una cifra vicina ai 4 milioni di euro a stagione. A lui sembrano interessate il Siviglia e lo Zenit, ma al momento non sembra siano arrivate proposte concrete, e allettanti, al presidente Urbano Cairo, che valuta il suo giocatore simbolo circa 30 milioni di euro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo quasi un anno di stop, Bernat torna nel Paris Saint-Germain
Il laterale spagnolo può giocare i primi minuti con Pochettino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
13:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo quasi un anno di stop, Juan Bernat torna a disposizione del Paris Saint-Germain. Il laterale spagnolo, proprio in questi giorni, si è unito ai compagni ed è pronto a giocare i primi minuti con la maglia della squadra più titolata di Francia.
L’ex Valencia, classe 1993, nel settembre 2020, s’infortunò gravemente al crociato del ginocchio e oggi – secondo quanto scrive As – torna a disposizione del tecnico Maurizio Pochettino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calcio:Figc a Governo’sostenete sistema, è fondamentale’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inviata analisi per sottolineare potenzialità e criticità
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
13:58
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sostenete il sistema calcio, è fondamentale per la ripresa generale dell’Italia”. Il calcio italiano lancia il suo grido d’allarme.
E lo fa con un documento ufficiale che la Figc ha inviato oggi alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai rappresentanti dei Dicasteri di Economia e Finanze, Salute e Sviluppo Economico, nonché al Sottosegretario allo Sport. “Le gravi ripercussioni economiche generate dall’emergenza pandemica da Covid-19 e le conseguenti misure di contenimento a cui si sono sottoposti i Club professionistici sono diventate ormai insostenibili, mettendo a rischio la sopravvivenza dell’intero comparto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Maignan, Donnarumma? Ora inizia mia storia al Milan
Mio punto di forza è l’aspetto mentale, sono pronto per Nizza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2021
14:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Donnarumma è un grande portiere, ha dato un grande contributo ai successi del Milan, ha fatto la sua storia ma ora io inizio la mia di storia. E lavorerò duramente per fare altrettanto”: Mike Maignan archivia così il paragone con Gigio Donnarumma, nella conferenza stampa di presentazione col Milan.
Il portiere francese non sembra sentire la pressione dell’eredità raccolta ed è pronto già a giocare nell’amichevole di domani sera: “E’ stata una settimana intensa di grandi allenamenti e preparazione. Sono pronto a giocare col Nizza”.
“Il mio punto di forza – racconta durante la conferenza – è l’aspetto mentale la mia grande concentrazione. Sono sempre molto presente e concentrato. Poi sono qui per imparare e migliorare, cosa che farò per tutta la mia carriera”. Maignan ribadisce più volte di voler lavorare duramente e di voler migliorare con la maglia rossonera, magari conquistando un trofeo come col Lille. “Jean Pierre Papin dice che è merito mio se il Lille ha vinto la Ligue 1? Sono molto orgoglioso delle sue parole, gli sono molto riconoscente. Ma quel titolo – precisa il portiere rossonero – lo abbiamo conquistato con un lavoro di squadra, tutti insieme”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Spinazzola,ora recupero e grande stagione con la Roma
Il campione ricevuto in Comune a Foligno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PERUGIA
30 luglio 2021
14:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“L’obiettivo per me adesso è recuperare e fare una grande stagione con la Roma, ai mondiali penseremo dopo”: è quanto ha detto il campione d’Europa, Leonardo Spinazzola, stamani a Foligno, a margine della cerimonia in Comune dove ha ricevuto, dalle mani del sindaco, il gonfalone in miniatura della città. “Tempi di recupero? Come ho già avuto modo di dire, punto a rientrare a novembre, ma questo è solo l’obiettivo che mi sono dato dentro di me, poi vedremo”, ha aggiunto il campione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma; trauma distorsivo al ginocchio per Villar
Giallorossi in Portogallo, infortunio non preoccupa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
30 luglio 2021
14:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Piccola grana in casa Roma che in questi giorni è in ritiro in Portogallo. Gonzalo Villar è costretto a fermarsi a causa di un trauma distorsivo di primo grado al ginocchio sinistro e salterà sicuramente la gara di domani con il Siviglia.
L’infortunio non è grave e non preoccupa la società giallorossa, con il centrocampista che osserverà qualche giorno di riposo mentre ha già cominciato l’iter riabilitativo. Buone notizie invece per Veretout che oggi ha lavorato parzialmente con il gruppo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Spinazzola, la medaglia la porterò sempre con me
“Le stampelle invece le butterò…Prevedo campionato avvincente’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PERUGIA
30 luglio 2021
14:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La medaglia degli Europei la porterò sempre con me, dovrò creare una stanza proprio per custodirla, le stampelle invece le butterò, non so ancora dove, ma le butterò”. Così ha parlato Leonardo Spinazzola, il campione azzurro di Foligno, a margine della cerimonia di premiazione che l’amministrazione della sua città gli ha riservato stamani.

Spinazzola parla poi del prossimo anni: “Mi attendo un campionato avvincente- “Molte squadre hanno cambiato gli allenatori, penso che sarà davvero un campionato agguerrito”, ha detto ancora Spinazzola.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino lascia il ritiro, domani sfida al Rennes
Impegno in Francia per i granata, che poi torneranno al Fila
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2021
14:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino ha salutato la Val Gardena: i granata hanno sostenuto in mattinata l’ultimo allenamento al centro sportivo Mulin da Coi e, dopo pranzo, hanno lasciato Santa Cristina. La squadra si trasferirà a Verona, da dove si imbarcherà verso la Francia.
Domani, alle 18, i ragazzi di Ivan Juric affronteranno il Rennes. Poi, dopo il test internazionale, qualche giorno di riposo prima di riprendere i lavori al Filadelfia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino, servono interventi per arginare crisi club
Presidente Lega A,continuano colloqui per stadi al 100% capienza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
15:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il dialogo e il confronto con le Istituzioni prosegue con l’obiettivo di modificare il decreto 105/2021 laddove prevede il 50% della capienza e comunque un distanziamento di almeno un metro negli stadi all’aperto”. Lo ha detto il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, al termine del Consiglio di Lega, in cui tra le altre tematiche ha illustrato ai Consiglieri il documento inviato stamane dalla Figc al Governo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Confermiamo la richiesta di avere nei nostri impianti il 100% della capienza con green pass, in subordine riteniamo ci siano le condizioni per avere da subito una capienza effettiva al 50% con sedute a scacchiera in sostituzione del metro di distanza che determina una fruizione inefficiente delle strutture”, ha proseguito.
“Consapevoli delle grandi sfide dell’Esecutivo, nei colloqui con le Istituzioni abbiamo evidenziato come la crisi prodotta dall’emergenza sanitaria e le misure restrittive conseguenti abbiano generato una rilevante crisi di liquidità nel calcio professionistico, mettendo in ginocchio un settore che può invece contribuire molto al rilancio del Paese da un punto di vista economico e sociale. Abbiamo sottolineato la necessità di misure e interventi dettagliati nella comunicazione odierna della FIGC”, ha concluso Dal Pino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Venezia, maglia away richiama mosaici città
Tonalità principale crema con colori sociali sfumati
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
30 luglio 2021
15:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Venezia ha scelto per la sua maglia away la tonalità color crema, con l’arancione, il nero e il verde del club che la attraversano da una manica all’altra con un sofisticato effetto sfumato.
Come per la maglia home, svelata ieri, il design della maglia away si ispira ai classici riferimenti della città lagunare: la trama con motivi triangolari richiama infatti la tradizione dei mosaici veneziani.
A completare il look, la maglia away presenta la scritta oro “Venezia” sul petto, con il logo del club dorato in edizione speciale.
Il design, così come il resto della collezione 21/22 di prossima uscita, che comprende altri tre kit gara, è stato curato dall’agenzia creativa di New York Fly Nowhere in collaborazione con Kappa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ghirelli a presentazione Sudtirol “vicinanza ai club”
Presidente Lega Pro: “Ora riapriamo in sicurezza gli stadi”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
17:39
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Oggi a Bolzano il presidente del Sudtirol, Walter Baumgartner, ha presentato la nuova squadra per la stagione 2021/22. E’ stata l’occasione per una ricognizione sui lavori del nuovo Druso e per una visita nel Centro sportivo del club con Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, e Marcel Vulpis, vicepresidente vicario.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il club del Sudtirol rappresenta una felice identità fra territorio e calcio, capace di amministrare le proprie attività con una spiccata leadership ed elevate qualità organizzative.
Francesco Ghirelli ha sottolineato: “Sono qui per rimarcare la vicinanza con i club, dopo una stagione terribile. Qui c’è un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato, di cui la ristrutturazione dello stadio Druso e la realizzazione di un Centro sportivo all’avanguardia sono i fiori all’occhiello.
Un modello che ho voluto rimarcare anche mentre abbiamo presentato il piano di ristrutturazione degli stadi della Lega Pro nell’ambito delle possibilità offerte dal PNRR. Abbiamo condiviso questo programma con le autorità governative, l’Istituto del Credito Sportivo e l’Anci. Un programma che considera lo stadio non solo luogo della competizione sportiva ma polo di innovazione sociale, digitale, capace di creare nuova occupazione. Gli stadi della Lega Pro possono essere un volano per la ripresa del Paese e un nuovo luogo di socialità. Ora dobbiamo passare ai progetti concreti sul territorio. L’esempio di Bolzano ci dice che possiamo farcela. Ed ora riapriamo in sicurezza gli stadi al pubblico e la speranza tornerà per dare fiducia al Paese”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Chievo: ricorso Tar contro esclusione campionato di Serie B
Nota del club: “Al fine di difendere i propri diritti”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
30 luglio 2021
17:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Chievo Verona ha depositato oggi il il ricorso al Tar del Lazio contro la decisione del Collegio di Garanzia del Coni che l’ha escluso dal prossimo campionato di B. Questo, spiega la società, “al fine di difendere i propri diritti e ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22”.
Il ricorso è firmato dagli avvocati Bernardo Giorgio Mattarella, Daniele Ripamonti e Flavio Iacovone.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Superlega: stop tribunale di Madrid ad azioni Uefa contro i club
Barcellona, Juventus e Real Madrid: “Felici”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2021
18:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il tribunale di Madrid ha confermato l’obbligo dell’Uefa di cessare le azioni intraprese nei confronti dei club fondatori della European Super League, inclusi il procedimento disciplinare nei confronti di Juventus, Barcellona e Real Madrid e la rimozione delle penali e delle restrizioni imposte agli altri nove club per evitare il procedimento disciplinare di Uefa. Lo comunicano, in una nota congiunta, Barcellona, Juventus e Real Madrid, che si dicono “felici che, da ora in avanti, non saremo più oggetto delle attuali minacce della Uefa”.
E “fiduciosi nel successo di questo progetto, sempre rispettoso della normativa dell’Ue”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fiorentina-Virtus Verona 4-0, Italiano è soddisfatto
“Voto altissimo al ritiro. Mercato? Siamo pronti a migliorare”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
19:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Con un’altra vittoria la Fiorentina ha concluso le due settimane di ritiro a Moena, in Trentino. I viola questo pomeriggio hanno sconfitto per 4-0 la Virtus Verona che milita in Lega Pro: all’autorete nel primo tempo di Sibi sono seguiti nella ripresa i gol di Saponara, Milenkovic e Vlahovic tenuti a riposo nel test di ieri contro il Levico Terme.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
”Che voto do a questo ritiro? Altissimo – ha risposto Vincenzo Italiano al termine della gara -. Ho trovato da parte di tutti grande partecipazione e disponibilità, i ragazzi sono stati stupendi da questo punto di vista, non m l’aspettavo e di questo sono felice”.
Per quanto riguarda il mercato, il tecnico viola ha dichiarato: ”Alla ripresa faremo le giuste valutazioni, in questa squadra sono tutti giocatori di livello e dalla prossima settimana avremo anche i nazionali. Vedremo dove potremo migliorare ed essere ancor più competitivi, se ci sarà la possibilità lo faremo, alcune cose le abbiamo in mente”. Fra le richieste di Italiano quella di poter disporre di alternative per la fascia alla luce del suo sistema di gioco: ”Se recuperato, Callejon può essere una freccia a disposizione, ne abbiamo parlato con i dirigenti, dobbiamo avere almeno cinque esterni, serve gente fresca perché spenderemo molte energie”.
Poi un pensiero sulla Roma di José Mourinho, che la Fiorentina affronterà alla prima di campionato: ”E’ una squadra fra le più forti, sta disputando amichevoli importanti, noi cercheremo di farla soffrire come proveremo a fare contro tutte avversarie.
Prima però dovremo affrontare l’impegno di Coppa Italia”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Verona ufficializza, Frabotta in prestito dalla Juve
Nell’accordo sul terzino diritto di opzione e contro-opzione
e
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
23:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Verona rinforza la corsia di sinistra con Gianluca Frabotta. Il club ha infatti ufficializzato di aver acquisito il ventiduenne esterno mancino dalla Juventus in prestito con diritto di opzione e contro-opzione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: ufficiale arrivo Lovato dal Verona
Per otto milioni più tre di bonus. Contratto quadriennale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
31 luglio 2021
12:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Atalanta ha ufficializzato l’acquisizione a titolo definitivo di Matteo Lovato dall’Hellas Verona. Il ventunenne difensore centrale nativo di Monselice, costato 8 milioni più 3 di bonus al raggiungimento di obiettivi individuali e di squadra, col 15 per cento della vendita da ripartire tra Padova e Genoa, ha firmato un contratto quadriennale con opzione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve a Monza senza big, rinviato esordio CR7-Dybala
I due fuoriclasse dei bianconeri non sono stati convocati
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2021
13:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Non convocati Dybala e Ronaldo, oltre a McKennie, Bentancur e Morata: la Juventus si presenta questa sera a Monza senza big. L’allenatore Massimiliano Allegri ha deciso di non chiamare i cinque giocatori per il Trofeo Berlusconi all’U-Power Stadium.
Sarà dunque una Juventus ancora sperimentale, rinviato l’esordio della ‘Joya’ e di CR7 nella nuova stagione. Qualche acciacco per McKennie, mentre l’uruguayano e lo spagnolo sono rientrati a Torino soltanto ieri e proseguiranno la preparazione con programmi specifici.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta, Lovato: “Sono riconoscente al Verona”
Il difensore neonerazzurro ringrazia ex club su Instagram
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
31 luglio 2021
14:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non è facile separarsi dall’Hellas dopo 16 mesi, ha creduto in me da subito”. Matteo Lovato, il cui acquisto definitivo da parte dell’Atalanta è stato appena ufficializzato, ha ringraziato il suo ex club con un post su Instagram.
“Grazie. Grazie, e ancora una volta grazie. Non è facile separarsi dall’Hellas dopo 16 mesi indimenticabili: questo club mi ha dato fiducia, mentalità, una vetrina importante. Mi ha fatto crescere in campo e fuori, valori che porto con me insieme al massimo rispetto che avrò sempre per questa società, questa maglia”, si legge. Il difensore padovano conclude così: “L’Hellas ha creduto in me da subito, ha realizzato il mio sogno di giocare in Serie A fino all’azzurro dell’Under 21 con due stagioni e tante soddisfazioni indelebili per me. Ci tengo a ringraziare il presidente Setti, il direttore D’Amico, tutto lo staff tecnico, i compagni, una tifoseria straordinaria e le tante persone speciali di questo club. Porterò il Verona nel cuore, sempre con riconoscenza.
Grazie e in bocca al lupo, Hellas Verona!”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: 2-1 al Pordenone in amichevole
In gol Piccoli, Tsadjout su rigore e Kovalenko
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
31 luglio 2021
18:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Atalanta ha battuto 2-1 (1-1) il Pordenone, in cui milita il suo ex giocatore della Primavera in prestito Cambiaghi, nell’amichevole disputata davanti a mille spettatori (nella Tribuna Rinascimento) al Gewiss Stadium di Bergamo. I nerazzurri non vedevano i propri tifosi dal 24 ottobre scorso nell’1-3 con la Sampdoria in campionato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nel primo tempo botta e risposta tra Piccoli (5′) incocciando di testa a fil di traversa il corner da destra di Miranchuk e Tdasjout (14′, che poi sbaglia al ventesimo il diagonale del possibile vantaggio dopo il sombrero all’argentino) per gli ospiti dal dischetto per il fallo di Palomino su Pellegrini; dopo il salvataggio di Biondi al 24′ su Colley a rimorchio di Maehle e Piccoli; tra le chance sprecate, anche il destro di Gosens (31′) su apertura del russo.
Nella ripresa, con l’esordio dei nuovi Lovato (per Sutalo, ma ha giocato in mezzo ai tre) e, dal quarto d’ora, Pezzella al posto di Gosens, parata di Perisan sul colpo di testa di Pasalic (3′) e gol della vittoria di Kovalenko alla mezzora aprendo il piatto sull’assist dal fondo di Piccoli, lanciato proprio dall’ex Parma. Assenti i nazionali ancora in ferie Pessina, Toloi, Muriel, Zapata, Romero e Musso più i convalescenti Hateboer, Malinovskyi e Sportiello. Il prossimo test sarà sabato 7 agosto al London Stadium contro il West Ham per la Betway Cup.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Napoli batte 3-0 il Bayern in amichevole a Monaco
Le reti nella ripresa, doppietta Osimhen e terzo gol di Machach
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MONACO DI BAVIERA
31 luglio 2021
21:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Vetrina di lusso per la prima amichevole internazionale del Napoli di Luciano Spalletti che all’Allianz Arena di Monaco di Baviera batte 3-0 il Bayern con una doppietta messa a segno da Osimhen nella ripresa, nel giro di soli due minuti, e con un gol di Machach nel finale. La gara, inevitabilmente e pesantemente condizionata dalle numerosissime assenze in entrambe le formazioni, rappresenta più che altro un buon allenamento.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il risultato, pur prestigioso per il valore dell’avversario e per essere stato ottenuto a casa dei tedeschi (anche se una buona parte degli diecimila spettatori presenti sugli spalti dell’ Allianz Arena è rappresentato da sostenitori della squadra di Spalletti), è importante soprattutto perchè dà morale agli azzurri e mostra i segni del lavoro dell’allenatore in questa prima fase della stagione.
Quel che più conta poi sono le indicazioni, quasi tutte positive, che la gara fornisce all’allenatore dei partenopei. Il dati più significativi sono fondamentalmente l’ottima tenuta della difesa, nella quale Manolas e Koulibaly, in particolare, dimostrano di aver già raggiunto un buon livello di forma e la concretezza di Osimhen, autore di una doppietta che ne evidenzia, ancora una volta, l’efficacia nei momenti decisivi della partita. Indicazioni molto positive, per la verità, arrivano anche da Ounas che entra a metà della ripresa ed è autore dei due assist determinanti per Osimhen che li trasforma in gol con altrettante conclusioni rasoterra in diagonale. L’attaccante franco-algerino, però, è costretto ad uscire dal campo subito dopo, a seguito di un infortunio a un piede determinato da una entrata molto dura di Richards.
Quando mancano cinque minuti al termine della partita un’azione personale di Machach, appena entrato sul terreno di gioco, dà alla vittoria un aspetto ancor più rotondo e convincente. Il tiro in diagonale del francese dal limite dell’area di rigore è imparabile e anche di grande effetto. Complessivamente il Bayern tiene il predominio del gioco, ma non riesce a creare mai occasioni da gol. La difesa del Napoli, protetta ai limiti dell’area di rigore dal filtro di Lobotka ed Elmas e dall’efficace impegno sulla fasce di Malcuit e Mario Rui, non va mai in affanno e il portiere Contini è costretto a intervenire soltanto in un paio di occasioni in tutta la partita. Gli uomini di Spalletti quando possono sono incisivi in attacco dove i centrocampisti cercano sempre di sfruttare la profondità che offrono gli scatti imperiosi di Osimhen. Nella ripresa il Bayern cala vistosamente e il Napoli riesce a dare maggior concretezza alle proprie azioni fino a trovare le tre reti che sanciscono una vittoria prestigiosa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Advocaat nuovo ct dell’Iraq, obiettivo i Mondiali 2022
L’olandese a 74 anni è stato scelto per sostituire Katanec
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
19:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dick Advocaat allunga la sua carriera di allenatore giramondo: l’olandese a 74 anni è infatti diventato il nuovo ct della nazionale dell’Iraq, con la missione di ottenere la qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar.
Dopo la separazione burrascosa dal Feyenoord, in questi giorni a Madrid Advocaat ha trovato l’intesa con la federcalcio irachena, che lo ha ufficialmente presentato oggi come il successore dello sloveno Srecko Katanec, ex calciatore della Sampdoria, rimasto per tre anni alla guida dei ‘leoni della Mesopotamia’.
La sua ultima partita è stata la sconfitta contro l’Iran in una partita di qualificazione ai Mondiali.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A: primo test Var dal nuovo centro di Lissone
De Siervo: uno vari servizi con trasformazione in Media Company
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
19:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Primo test Var dal nuovo centro di Lissone. Come annunciato dalla Lega Serie A oggi pomeriggio è stato testato, in occasione della gara amichevole tra Atalanta e Pordenone, il Centro Var centralizzato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il collaudo della nuova struttura, previsto dalla Fifa almeno 14 giorni prima del suo utilizzo in gare ufficiali per consentirne l’omologazione, ha dato esito positivo sotto ogni punto di vista grazie alla collaborazione di EI Towers e Hawk-Eye, consentendo un collegamento ottimale tra Matteo Marcenaro, arbitro al Gewiss Stadium, e i suoi colleghi Simone Sozza (Var) e Bresmes Marco (Avar), operanti dalla sala Var di Lissone sotto la supervisione di Andrea Gervasoni, delegato dell’Aia. Nei prossimi giorni saranno effettuate ulteriori prove presso altri stadi di Serie A.
“Il servizio di VAR centralizzato da remoto presso il Centro di Produzione di Lissone – ha dichiarato Luigi De Siervo, AD della Lega Serie A – rappresenta uno dei vari servizi rientranti nella trasformazione della Lega di Serie A in una Media Company. Il potenziamento del prodotto televisivo passa attraverso la disintermediazione della filiera e la razionalizzazione dei flussi distributivi dei segnali, migliorando il trasporto in fibra ottica dagli stadi di ben 12 segnali in 1080p o in UHD. Il centro di Produzione della Lega Serie A consentirà di realizzare centralmente highlights e nuovi prodotti editoriali customizzabili, tramite un nuovo archivio ad alta velocità, sino ad arrivare, attraverso un proprio replay center, finanche alla produzione in remoto delle partite”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Torino sconfitto 1-0 a Rennes
Esordio da titolare per Pjaca
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2021
20:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino esce sconfitto dalla trasferta in Francia: a Rennes, i granata perdono 1-0 contro la sesta forza della Ligue 1. Decisivo il gol di Terrier al 27′, l’attaccante sfrutta un’incertezza di Milinkovic-Savic che si fa passare il pallone sotto le gambe.
Il tecnico Juric, espulso per proteste in chiusura di primo tempo, concede a Pjaca l’esordio in granata dal primo minuto, il croato dimostra una buona condizione e colpisce anche una traversa. Nella ripresa, l’allenatore lancia in campo tante seconde linee, ma la sua squadra non riesce più a rendersi pericolosa. Ora i granata godranno di qualche giorno di riposo al rientro dalla Francia, poi a metà settimana riprenderanno gli allenamenti al Filadelfia: la prossima amichevole è fissata per domenica 8 agosto contro l’Az Alkmaar.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa sconfitto col Mainz in amichevole, finisce 3-2
A segno Buksa e Bianchi che sbaglia un rigore
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
31 luglio 2021
20:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Finisce 3-2 per il Mainz il terzo test stagionale giocato dal Genoa a Magonza in Germania in una partita giocata sull’arco di quattro tempi da 30′ ognuno.
Ospiti in vantaggio dopo pochi minuti grazie ad un errore di Marchetti che deviava nella sua porta un cross di Burkardt.

Pareggio del Genoa con Buksa che di testa infilava in pallone nel sette. Mainz nuovamente avanti con Boetius nel secondo tempo mentre Bianchi si guadagnava e siglava il pareggio su rigore nel terzo tempo.
Gol vittoria per i padroni di casa segnato da Szalai su pallonetto nel quarto ed ultimo tempo. Ballardini. che ha schierato i suoi inizialmente con il 3-5-2 ha sfruttato la gara per provare i giocatori convocati con il solo Rovella rimasto in campo per tutti i 120′.
Per i rossoblù ora due giorni di riposo prima della ripresa di martedì quando sono attesi al Signorini oltre ad Hernani anche Pandev e Sirigu, mentre sono in definizione gli arrivi dei due attaccanti Lammers ed Ekuban.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma di Mou cresce ma mancano gol, pari con Siviglia
Shomurodov nella Capitale, domenica in Portogallo con Cristante
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
31 luglio 2021
21:26
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Secondo pareggio consecutivo per la Roma in Portogallo. Dopo quello con il Porto, è arrivato anche lo 0-0 contro il Siviglia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un altro buon test che delle risposte a Mourinho le ha date. A una solidità e un equilibrio difensivo, infatti, corrisponde ancora una poca prolificità sotto porta, un possibile sintomo anche dei tanti cambi effettuati tra una gara e l’altra. L’undici con il quale comincia a Faro è all’insegna dell’età verde con un’età media di 22 anni dove Mkhitaryan (32) è il più anziano, subito dietro c’è El Shaarawy con 28 e poi tutti gli altri sono under 24. Dalla panchina partono Rui Patricio, Smalling, Mancini, Karsdorp, Diawara, Pellegrini, Zaniolo e Dzeko. Per questo nei primi minuti la Roma fatica a trovare delle trame di gioco che si iniziano a vedere alla mezz’ora del primo tempo con Bove (unico insieme a Ibanez a rimanere in campo tutti e 90 i minuti) tra i protagonisti assoluti del match. Le occasioni da gol, però, latitano e nella ripresa ci pensano i giocatori rimasti inizialmente in panchina a smuovere qualcosa. Pronti via Zaniolo fa espellere Gudelj saltandolo in velocità e facendolo incorrere nel secondo giallo del match. Nonostante la superiorità numerica, la Roma non riesce a concretizzare e al triplice fischio il risultato sarà di 0-0 grazie anche a una buona parata nel finale di Rui Patricio. Ancora non si vede, invece, Veretout. Il francese ha ricominciato a lavorare parzialmente con il gruppo e qualche minuto dovrebbe disputarlo il 4 agosto nella terza amichevole del ritiro portoghese contro il Belenenses. Già rientrato a Trigoria Villar che a causa di un trauma distorsivo al ginocchio sinistro sarà ai box 20 giorni, mentre oggi è stato anche il giorno di Shomurodov, arrivato nella Capitale molto presto con un volo da Genova. A seguire il primo sopralluogo a Trigoria per dei test fisici e poi le visite mediche a Villa Stuart. Domani, invece, il calciatore, insieme a Cristante, partirà alla volta del Portogallo per raggiungere il resto della squadra. Non dovrebbe esserci, invece, Florenzi, chiamato inizialmente da Mourinho ma che, dopo un colloquio con la società, lo Special One ha preferito lasciare a Trigoria dove si allenano anche gli altri esuberi della Roma. Per l’ex capitano giallorosso si cerca una soluzione lontana dalla Capitale, ma questa volta a titolo definitivo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Nizza-Milan 1-1, a segno Giroud
Entrambi i gol segnati nel secondo tempo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
14:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È terminata l’amichevole Nizza-Milan, disputata in Francia all’Allianz Riviera. Il risultato finale è di 1-1.  Entrambi i gol segnati nel secondo tempo.
Vantaggio francese su rigore con Amine Gouiri, poi pareggio milanista firmato da Olivier Giroud. Il centravanti ex Chelsea, entrato da pochi minuti, ha subito timbrato il cartellino con un bel colpo di testa. In Costa Azzurra per la squadra di Stefano Pioli una partita utile per mettere ulteriori minuti nelle gambe, confrontandosi con avversari più forti dei precedenti.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Trofeo Berlusconi alla Juve, 2-1 contro il Monza
Decisivi i gol di Ranocchia e Kulusevski, accorcia D’Alessandro
TORINO
31 luglio 2021
22:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Trofeo Berlusconi va alla Juve: la squadra di Allegri batte 2-1 il Monza e vince la seconda amichevole dell’estate. I bianconeri segnano una rete per tempo, con Ranocchia che apre le marcature al 13′ e Kulusevski che raddoppia al 53′.
Nel finale, D’Alessandro accorcia le distanze battendo Perin. Come contro il Cesena, Allegri lancia tanti giovani anche all’U-Power Stadium: rimandato l’esordio stagionale per Dybala e Ronaldo. Il prossimo appuntamento per la Juve sarà un test di lusso, l’8 agosto contro il Barcellona.

Highlights Amichevole Monza-Juventus 1-2. Le azioni salienti del successo della squadra di Mister Allegri sul Monza i gol di Ranocchia e Kulusevski decidono il match. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Juve, Allegri: ’20 giorni per prepararci’
Tecnico bianconero: ‘mercato? Fa la società’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2021
23:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Abbiamo venti giorni per preparare la stagione: la rosa a disposizione è buona, il mercato lo fa la società”: così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, dopo il successo per 2-1 contro il Monza al Trofeo Berlusconi. E sulle condizioni dei big: “Ronaldo è tornato con entusiasmo, Dybala ha avuto un leggero affaticamento ma da lunedì sarà con la squadra e penso di averlo a disposizione per Barcellona” spiega Allegri in ottica del Trofeo Gamper, domenica prossima contro i blaugrana.
Il tecnico, poi, studia una nuova posizione per Ramsey e sprona Kulusevski “Davanti alla difesa può fare molto bene, mentre lo svedese ha buone potenzialità ma deve ancora crescere in cattiveria sotto porta ed essere più concreto” le sue parole ai microfoni di Mediaset.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino: martedì ripresa al Filadelfia, atteso Belotti
Granata proseguono preparazione col programma stilato da Juric
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
01 agosto 2021
11:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Due giorni di riposo, poi si riparte dal Filadelfia: è questo il programma stilato da Ivan Juric per il suo Torino che, dopo 17 giorni in Val Gardena e la sconfitta nel test in Francia contro il Rennes per 1-0, hanno avuto 48 ore di relax. La ripresa è fissata per martedì, quando è atteso anche capitan Belotti.

Il Gallo sta terminando le vacanze extra post-Europeo e, salvo contrattempi dopo i test fisici e anti-Covid in programma domani, riabbraccerà i compagni e conoscerà il nuovo allenatore.
Per il capitano è il momento delle decisioni sul futuro, tra la proposta di rinnovo del contratto in scadenza nel 2022 del presidente Cairo e la prospettiva di lasciare Torino dopo sei stagioni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche in Brasile sicuri, Kaio Gorge alla Juventus
Da definire gli ultimi dettagli del trasferimento del brasiliano
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
11:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche in Brasile il passaggio di Kaio Jorge alla Juventus viene raffigurato come una pura formalità.
GloboEsporte, per esempio, prevede che la fumata bianca per l’ingaggio dell’attaccante possa arrivare fra oggi e domani.
La Juventus – secondo il portale – pagherà al Santos 3 milioni in due anni, ma non solo: il Santos ha ottenuto una prelazione nel caso in cui il club bianconero decidesse di girare il giocatore in prestito. Nelle prossime ore le due società dovrebbero definire anche i bonus legati ai gol segnati dal giocatore classe 2002 e la percentuale sull’eventuale rivendita del cartellino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Italiano, allenare la Fiorentina per me è una sfida
‘Mi ispiro a Guardiola, Sarri e Zeman’. West Ham su Milenkovic
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
01 agosto 2021
18:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Allenare la Fiorentina per me è una sfida”. Così Vincenzo Italiano ai canali ufficiali del club all’indomani della conclusione del ritiro in Trentino a Moena.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ una sfida che ho accettato perché penso che questa sia una squadra di qualità, con tanti giocatori forti che forse non hanno ancora espresso il proprio valore – ha aggiunto il neo allenatore viola – Ed è anche una sfida con me stesso per cercare di conquistare qualcosa di importante. Mi auguro soddisfazioni da tutti i punti di vista, nel crescere i calciatori e nel migliorare quanto è stato fatto la scorsa stagione. Sono qui per ottenere risultati e prendermi volentieri la responsabilità per cercare di ripagare chi mi ha voluto a Firenze. Vorrei che la Fiorentina diventasse come quella squadra che mi faceva paura quando l’affrontavo da giocatore, con un’identità forte, un gruppo e capace di essere sempre all’altezza”.
Gli sono bastate poche settimane di lavoro per capire di aver trovato “un ambiente straordinario: è la prima volta che vengo accolto così, sono rimasto stupito”. Poi sui colleghi ai quali si ispira: “Guardiola per tutto quel che ha fatto, lo stesso Sarri con il Napoli e il Chelsea, Klopp, Luis Enrique… Sarebbe bello inoltre riproporre in altri Paesi il modello-Barcellona che gioca sempre allo stesso modo a prescindere da chi lo allena. Anche Zeman è sempre stato fonte di ispirazione per il modo con cui sa mandare in gol le sue squadre”.
Dopo due giorni riposo Italiano riprenderà martedì la preparazione a Firenze: attesi i nazionali Pezzella, Martinez Quarta, Nico Gonzalez, Pulgar e Castrovilli. Capitolo mercato: restano aperte le piste Zappacosta, Nastasic e Orsolini e da definire il rinnovo di Vlahovic e le possibili cessioni di Lirola, Kouamé e Milenkovic. Su quest’ultimo si sta facendo forte l’interesse del West Ham.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Musso ‘Atalanta passo importantissimo, sono pronto’
Nazionale argentino nuovo numero 1, ‘darò tutto quello che ho’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
01 agosto 2021
18:49
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono pronto a difendere la porta dell’Atalanta, una squadra che ho sempre ammirato e della quale mi piace il modo di giocare, di affrontare ogni sfida”. In attesa di aggregarsi al gruppo per la preparazione, Juan Musso si presenta così ai suoi nuovi tifosi attraverso i canali ufficiali del club.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bergamo, dice, è “una città molto bella per il poco che sono riuscito a vedere finora. Ho camminato un po’ a Bergamo Alta e in centro, mi ci troverò molto bene”.
“Ero ansioso di venirmi ad allenare qui, di conoscere il centro sportivo e lo stadio: per me è un passo importantissimo, darò tutto quello che ho dentro”, aggiunge il portiere, nazionale argentino e fresco vincitore della Copa America insieme all’altro atalantino Cristian Romero. “Sarà un’annata impegnativa con tante partite importanti insieme – sostiene -: l’Atalanta se le gioca tutte, la Champions è una competizione magnifica che ho sempre sognato di giocare. Speriamo di poter contare sui tifosi allo stadio, siamo molto entusiasti e ansiosi per quello che verrà. E’ stato un mese intenso, una gioia immensa aver vinto la Copa America”.
Musso detiene il record delle porte inviolate in serie A, 14: “Mi piace prepararmi al massimo per farmi trovare nella miglior condizione possibile – chiude -. La rete inviolata? Dipende dal lavoro di gruppo di tutta la squadra, spero di aiutare a prendere meno gol possibili. Quand’ero bambino, dai 7 ai 9 anni, il mio sport preferito era il basket. Poi quando sono entrato in porta ho scoperto che il mio posto era quello”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Shevchenko lascia l’Ucraina, contratto giunto al termine
“Abbiamo dimostrato di poter giocare in modo moderno”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
19:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Andriy Shevchenko lascia la guida della nazionale ucraina. Lo ha annunciato lo stesso ex calciatore del Milan su Instagram spiegando che oggi “arriva al termine” il suo contratto con la federcalcio di Kiev, a quasi un mese dall’eliminazione ai quarti di Euro 2020 contro l’Inghilterra, miglior piazzamento di sempre nel torneo continentale.

“Ho trascorso cinque anni con la nazionale. È un duro lavoro che ha dimostrato come siamo capaci di giocare un calcio moderno – ha scritto Shevchenko, 45 anni -. Sono grato al presidente e al comitato esecutivo della federazione per l’opportunità di lavorare con la nazionale ucraina. Sono grato a ogni calciatore, ogni persona che ha aiutato ed è stata coinvolta nella squadra.
Molte grazie a tutti i tifosi per il supporto e le critiche.
Insieme, siamo riusciti a dimostrare che il nostro calcio può essere competitivo, produttivo ed esaltante”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dalla Coppa Italia alla Champions, le novità del calcio Mediaset
Arriva in squadra Trevisani. Torna Tiki Taka con Chiambretti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
11:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mediaset si prepara a una stagione calcistica da protagonista con grandi esclusive e annuncia l’arrivo nel team dei telecronisti di Riccardo Trevisani, una delle voci più apprezzate dagli appassionati di calcio.
Trevisani si unisce a Massimo Callegari e ai colleghi della redazione di SportMediaset.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si parte dal 13 al 16 agosto con le sedici partite valide per i trentaduesimi della Coppa Italia che Mediaset trasmetterà in diretta e in esclusiva assoluta su Italia 1 e Canale 20. Coppa Italia e Supercoppa Italiana saranno un punto di forza dei palinsesti dei prossimi tre anni. Il 17 e 18 agosto e il 24 e 25 agosto arriva l’antipasto di Champions League con le gare d’andata e di ritorno dei playoff su Italia 1 e Mediaset Infinity. Poi dal 14 settembre si parte con la fase a gironi.
Mediaset manderà in onda 121 partite all’anno, compresa la finale, per le prossime tre stagioni. Le sfide saranno trasmesse in esclusiva in chiaro su Canale 5 il martedì (la miglior partita tra le squadre italiane), mentre le altre saranno visibili in streaming su Mediaset Infinity.
Dai club si passa alle Nazionali: da settembre le partite più spettacolari valide per le qualificazioni ai prossimi mondiali in Qatar nel 2022 e le migliori sfide della Nations League saranno in esclusiva in chiaro sul Canale 20. Un’offerta che proporrà più di 500 partite in diretta per i prossimi tre anni. Infine, la Serie A: domenica 22 e domenica 29 agosto, due speciali in prima serata su Retequattro seguiranno le prime due giornate di campionato, mentre da lunedì 13 settembre su Italia 1 tornerà ‘Tiki Taka – La Repubblica del Pallone’ con Piero Chiambretti. E sarà una seconda stagione ricca di novità.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calcio: rinnovo Chiellini ufficiale, con Juve fino al 2023
“Giorgio è DNA Juve, è storia, è presente, è grinta e passione, è cuore e testa” si legge sul sito della società
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
02 agosto 2021
20:25
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giorgio Chiellini sarà ancora un giocatore della Juventus: il difensore, infatti, ha firmato il rinnovo di contratto fino al 2023. Lo comunica il club bianconero con una nota ufficiale.
“Giorgio è DNA Juve, è storia, è presente, è grinta e passione, è cuore e testa” si legge sul sito della società, che ufficializza così l’accordo col difensore.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: scatta ritiro in Germania, c’è anche Correa
Si rivedono Immobile e Acerbi dopo la vittoria dell’Europeo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
02 agosto 2021
14:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Comincia la seconda parte della preparazione della Lazio. La squadra biancoceleste questa mattina è volata verso Dortmund, da lì poi direzione Marienfeld per il ritiro tedesco dove la squadra si fermerà fino al 7 agosto.
Si sono uniti al gruppo anche i nazionali freschi campioni d’Europa (Immobile e Acerbi). Presente anche Joaquin Correa, il quale ha chiesto la cessione, ma ha risposto presente dopo le vacanze per volare in Germania con il resto dei compagni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Offerta del Brighton a Samp per Colley, si cerca intesa
Sul piatto 5 milioni, il club blucerchiato ne vuole il doppio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
02 agosto 2021
19:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Sampdoria valuta il difensore Omar Colley almeno 10 milioni di euro: la proposta arrivata dal Brighton è ancora distante da quella cifra ma il club della Premier League vuole a tutti i costi il giocatore blucerchiato.
Al momento gli inglesi avrebbero messo sul piatto circa 5 milioni ma ci sarebbero i margini per trovare un’intesa.
Nelle prossime ore è atteso un rilancio da parte del club inglese per il difensore, in maglia blucerchiata dal 2018 quando fu acquistato per 8 milioni dal Genk: in tre anni ha collezionato 81 presenze con la Sampdoria.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Chiellini, ci sono ancora pagine da scrivere con la Juve
Difensore sui social dopo il rinnovo: “Insieme. Fino alla fine”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
20:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ci sono ancora pagine di storia bianconera da scrivere”. Giorgio Chiellini commenta così, su Instagram, il rinnovo fino al 2023 del contratto con la Juventus.
“Insieme. Fino alla fine”, aggiunge il difensore, rientrato oggi a Torino dopo le vacanze extra per la vittoria degli Europei.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A, il campionato Primavera sarà su Sportitalia
Diritti betting a Stats Perform, Crypto partner per Var e GLT
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
20:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il campionato e le competizioni Primavera (Coppa Italia e Supercoppa) saranno trasmesse nel prossimo triennio su Sportitalia. Lo ha deciso oggi pomeriggio l’assemblea della Lega Serie A, che ha visto la partecipazione in video collegamento di tutte le 20 società.
“Con grande soddisfazione per il risultato raggiunto in termini di valorizzazione del prodotto i club hanno assegnato a STATS Perform i ‘Pacchetti Scommesse Sportive e Dati’ per i prossimi tre anni, registrando un incremento del 45% annuo rispetto al valore ottenuto nel triennio 18/21 per questa tipologia di pacchetti”, spiega la Lega in una nota.
Inoltre, è stato confermato ISG come partner per la commercializzazione, tramite ‘digital carpet’, dell’International sponsor della Serie A, mentre Crypto.com sarà il ‘Technology partner’ presente in tutte le grafiche TV relative a Var e Goal Line Tecnology (GLT).

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATI
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 23 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 16:03 DI MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021

ALLE 14:28 DI LUNEDÌ 02 AGOSTO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus La sfida in Coppa Italia del 1986. Il 27 agosto 1986 la Juve gioca a San Siro in casa del Monza decide la partita un gol di Briaschi su magnifico assist di Platini. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Juventus-Cesena L’emozione dei tifosi. La partita vista con i loro occhi, allo Juventus Training Center, per assistere alla prima amichevole stagionale dei bianconeri di Max Allegri vinta 3-1. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Chievo Verona-Juventus 2-3 Stagione 2018-2019. Il campionato comincia con il botto i bianconeri passano 3-2 a Verona nei minuti di recupero. La prima partita di CR7 in Bianconero. 27 Luglio 2021 VIDEO PARTITA INTERA:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Juventus-Cremonese 4-1 Stagione 1995-1996. Gli storici esordi in Serie A della Juventus. 27 agosto 1995 la Vecchia Signora parte forte e batte la Cremonese. Giovedì 29 Luglio 2021 VIDEO PARTITA INTERA:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Il pareggio del 1976. Coppa Italia, 29 agosto 1976 la Juventus pareggia 1-1 a Monza. Gol bianconero di Boninsegna. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus 1978 Virdis decide la sfida. A San Siro, il 7 settembre 1978, una rete al 70′ di Virdis permette alla Juventus di vincere in Coppa Italia. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

ALLEGRI: «UNA SFIDA EMOZIONANTE»
27 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il grande giorno di Massimiliano Allegri. Nel pomeriggio odierno è andata in scena la conferenza stampa di presentazione del neo tecnico, presente all’Allianz Stadium insieme al Presidente della Juventus Andrea Agnelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ed è stato proprio il numero uno bianconero a prendere la parola per primo. «Prima di passare alla presentazione, ci tengo a fare i complimenti all’Italia per la vittoria degli Europei, al presidente Gravina, al gruppo dei dirigenti, al mister e a tutti i calciatori, in particolare a Chiellini, Bonucci, Bernardeschi e Chiesa. É stato un mese emozionante».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

IL RITORNO DI ALLEGRI
Il Presidente Andrea Agnelli è poi passato alla presentazione di Massimiliano Allegri. «Ci tenevo ad esserci io qui con Max, oggi. Lui ha scritto la storia della Juventus. Quello che l’ha sempre contraddistinto, e che ci è sempre piaciuto, è la teoria del “corto muso”: l’importante è arrivare davanti all’ultimo metro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nei giorni che hanno preceduto il suo ritorno al JTC ci siamo scambiati diverse opinioni e ragionamenti su quella che sarebbe stata la Juventus di nuovo con Max come allenatore. Abbiamo condiviso quello che era l’elemento più sincero, quello che sarebbe stato un potenziale rischio sia da parte del club che un rischio per lo stesso Allegri per le aspettative che il suo ritorno avrebbe generato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ci tengo a dire che ogni aspettativa contiene in sé un pregiudizio, un elemento che porta a considerare scontate le tappe intermedie e persino i risultati e questo è profondamente sbagliato. Qui alla Juventus ogni giorno si lavora per competere su ogni terreno e conquistare vittorie, che non è scontato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Pensarlo sarebbe un errore gravissimo. Chi pensa che i trofei vinti negli ultimi anni siano stati meno apprezzati si sbaglia. Dietro ad ogni trofeo e dietro ad ogni annata c’è tantissimo lavoro e sacrificio. Da quando io sono arrivato non ho mai visto una vittoria che sia stata scontata dall’inizio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Vincere costa fatica e vincere – come Max ha ricordato tante volte – non è per tutti. Chi ci riesce merita rispetto. La nuova stagione? L’obiettivo è arrivare a marzo competitivi in tutte le competizioni e poi giocarcele. Max e la Juventus non sono tornati insieme per amicizia, che peraltro esiste. Max è l’allenatore della Juventus perché ha la credibilità per scrivere un capitolo completamente nuovo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il contratto quadriennale ad Allegri è un segnale di fiducia e di una programmazione che è stata fatta in ottica di medio periodo. Crediamo che lui possa essere la persona giusta – insieme al team dell’Area Sportiva – per portare avanti un percorso nei prossimi anni».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PAROLA AL MISTER
«Tornare dopo due anni a parlare mi emoziona». Ha esordito così, Mister Allegri. Sorridente in volto, felice dell’essere tornato nel club con il quale ha vinto tantissimo e scritto un grande pezzo di storia della Juventus. «Quando ho iniziato qualche giorno fa, mi è sembrato di tornare indietro di 18 anni quando cominciai a fare l’allenatore. Ero emozionato e divertito. Ho trovato ragazzi giovani e bravi e ora stanno rientrando tutti quelli della Prima Squadra. Dobbiamo pensare al futuro, stiamo lavorando per sistemare la squadra, formata da tanti giocatori giovani di valore che devono avere voglia di migliorare.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Insieme a questi ci sono i giocatori anziani come Ronaldo, Chiellini e Bonucci che devono essere il valore aggiunto: oltre a portare esperienza e tecnica in campo devono essere esempi per quelli più giovani per far capire cos’è la Juventus. Che è una società dove – giustamente – quello che è stato fatto rimane nella storia. I 5 anni che abbiamo passato insieme sono stati meravigliosi, poi abbiamo deciso di separarci perché era giusto così e ora iniziamo un nuovo ciclo di lavoro dove giorno dopo giorno dobbiamo lavorare per centrare gli obiettivi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Mi inorgoglisce il fatto che la Juventus mi abbia richiamato e l’affetto dei tifosi, che saranno molto importanti se ci sarà la riapertura degli stadi. Il DNA della società è preciso: tutte le vittorie arrivano attraverso il sacrificio e il lavoro quotidiano. E da questo dobbiamo ripartire. Trovo una squadra che negli ultimi due anni ha vinto un campionato con Maurizio Sarri e due trofei con Andrea Pirlo. Mi è stato lasciato un buon lavoro con dei buoni giocatori. Sono molto contento della squadra che ho a disposizione. É una sfida emozionante, e la mia scelta è anche di riconoscenza e di affetto per la Juventus»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA ROSA BIANCONERA
Il neo tecnico bianconero ha parlato poi di alcuni elementi della rosa che avrà a disposizione. Partendo dall’attacco: Ronaldo e Dybala «Ronaldo è un grandissimo campione, un giocatore straordinario e un ragazzo intelligente. Ho parlato con lui così come ho parlato con gli altri giocatori. Gli ho detto che quest’anno è un anno importante, che sono contento di ritrovarlo e che ha una responsabilità maggiore rispetto a tre anni fa perché allora avevamo una squadra molto esperta. È tornato con grandi stimoli. Quest’anno sarà un anno importante per Dybala, che ho ritrovato in ottime condizioni e si è presentato molto bene fisicamente ma soprattutto mentalmente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Paulo fa gol ed è un valore aggiunto. Mi aspetto molto da lui, ha delle giocate straordinarie». Dei giocatori della rosa «mi incuriosisce Rabiot, che è un giocatore che ha qualità importanti. Da centrocampista con le sue caratteristiche sono pochi i 3 gol che ha fatto l’anno scorso. McKennie è un giocatore si vede che ha istinto del gol, è uno freddo. La fortuna che ho è che questa squadra ha tanti giocatori che hanno tante reti nelle gambe. Alla fine del campionato bisogna fare 75 gol, e bisogna trovarli tra le punte ma anche tra centrocampisti e difensori. Kulusevski? É un ottimo giocatore che deve molto migliorare in fase realizzativa. Ha un motore importante. Bernardeschi è importante e si ripresenterà con la testa giusta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arthur è un buon giocatore, ha tecnica, è stato operato ed ha voglia di rientrare nel più breve tempo possibile. Le cinque sostituzioni? Sono molto importanti, sono una buona soluzione e sta all’allenatore gestirle nel migliore dei modi». Per quanto riguarda Chiellini, è intervenuto il Presidente Andrea Agnelli. «Giorgio l’ho sentito io lunedì scorso. Gioca da noi da 20 anni e visto che è reduce da due stagioni senza soste mi sembrava ridicolo interrompere le vacanze del capitano della Juventus per venire a firmare il contratto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Chiellini non è un problema».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA NUOVA SERIE A
«Quest’anno in Serie A ci sono allenatori importanti. L’Inter è la squadra che l’anno scorso ha vinto lo Scudetto ed è la favorita. Il Milan è cresciuto, i giovani della rosa hanno un anno in più di esperienza, e sarà una delle favorite con Inter, Juventus, Napoli, Roma e Lazio. Sarà un bel campionato. L’importante per noi sarà dare continuità ai risultati, e dovremo essere bravi a costruire un percorso che ci possa portare a fine maggio a vincere il campionato. Penso che la quota Scudetto possa essere tra 86 e 88 punti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Champions League è un desiderio da parte di tutti, ma ci sono troppe componenti per vincerla. Un passo alla volta: l’obiettivo è arrivare a marzo dentro a tutte le competizioni».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, DI PARDO IN PRESTITO AL VICENZA
27 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nella stagione 2021/2022 Alessandro Di Pardo vestirà la maglia del L.R. Vicenza, giocando nel campionato di Serie B: il difensore, classe 1999, si trasferisce nel club vicentino a titolo temporaneo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Cresciuto nelle Giovanili del Rimini, ha vestito la maglia bianconera dall’estate del 2017. Dopo una stagione in Primavera è arrivato il passaggio in Under 23 (2018/2019). Alessandro è il giocatore con più presenze (75) con la Juventus Under 23, tra campionato, play-off e Coppa Italia di categoria. A proposito di Coppa Italia di Serie C, Di Pardo l’ha vinta nella stagione 2019/2020 in finale contro la Ternana.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel corso della passata stagione ha avuto anche l’opportunità di esordire in Prima Squadra nel match di Coppa Italia contro la SPAL (27 gennaio 2021), valevole per i quarti di finale. Circa un mese dopo (22 febbraio) è arrivato anche l’esordio in Serie A contro il Crotone.
In bocca al lupo, Alessandro, per questa nuova avventura!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | FRA CAMPO E PALESTRA ALLA CONTINASSA
27 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Giornata intensa, oggi, fra Training Center e Allianz Stadium. Dopo la sessione unica di ieri, il gruppo è tornato a disputare oggi un doppio allenamento.
Al mattino, in campo: anche oggi la seduta è stata prettamente tecnica basata su “torelli”, giocati ad alta intensità,  e possessi indirizzati alla gestione palla e per lo sviluppo del gioco.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel pomeriggio, prima all’Allianz Stadium si è svolta la conferenza stampa di presentazione di Mister Allegri, poi, di nuovo alla Continassa, il gruppo si è ritrovato per il secondo allenamento del giorno, dedicato alla forza, in palestra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domani di nuovo doppia sessione: mattino e pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | LE JUVENTUS WOMEN PREPARANO LA SECONDA AMICHEVOLE
28 luglio 2021

Le Juventus Women preparano la seconda amichevole stagionale in programma sabato, a Vinovo, contro il Servette. Le immagini dell’allenamento di oggi, 28 luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | LA PREPARAZIONE CONTINUA!
28 luglio 2021

I bianconeri in campo anche oggi per preparare la seconda amichevole della stagione, in programma contro il Monza

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

MARKO PJACA IN PRESTITO AL TORINO
28 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Marko Pjaca disputerà la prossima stagione nelle fila del Torino: è infatti ufficiale il prestito, per una stagione (fino al 30 giugno 2022), con diritto di riscatto.
Nato a Zagabria nel 1995 e bianconero dal 2016, Marko in questi anni ha anche militato, sempre in prestito, nelle fila di Schalke 04, Fiorentina, Anderlecht e Genoa.
In bocca al lupo per questa nuova avventura!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
QUI TRAINING CENTER: ALTRA SEDUTA DOPPIA PER LA JUVE
28 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La preparazione pre stagionale dei bianconeri prosegue secondo programma.
Anche oggi alla Continassa il gruppo è stato convocato per una doppia sessione di lavoro, al mattino e al pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prima di pranzo, in una mattinata nella quale il meteo ha concesso una tregua dal caldo degli ultimi giorni, sotto una lieve pioggia la squadra ha lavorato con il pallone, dedicandosi a esercitazioni di possesso e poi a una partita per il recupero della sfera in zone avanzate del campo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il pomeriggio ha visto nel menu attività in piscina.
Anche domani si torna in campo per una doppia sessione, la prima, come sempre, al mattino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BUON COMPLEANNO, DANIELE!
29 LUGLIO 2021
Compleanno di corsa, sole, sudore e lavoro per Daniele Rugani.
Sono giorni intensi per tutti i bianconeri, che fra due giorni tornano in campo a Monza per la seconda amichevole pre-stagionale e che, giorno dopo giorno, intensificano la preparazione in vista del campionato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ritmi intensi nei quali però siamo sicuri che ci sarà il tempo di festeggiare Daniele, bianconero dal 2015, che proprio oggi spegne insieme ai compagni 27 candeline.
Buon compleanno da parte di tutti noi!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

CALCIATORE POSITIVO AL COVID-19
29 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Hamza Rafia.
In ossequio alla normativa e in accordo con l’autorità sanitaria locale il gruppo squadra entra da oggi in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | ALLENAMENTO SOTTO IL SOLE!
29 luglio 2021

Prosegue la preparazione dei bianconeri al Training Center: le immagini di questa mattina Giovedì 29 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS U23 – CALCIATORE POSITIVO AL COVID-19
29 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Filippo Delli Carri.
In ossequio alla normativa e in accordo con l’autorità sanitaria locale il gruppo squadra dell’Under 23 entra da oggi in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TRAINING CENTER | DUE GIORNI AL MATCH CON IL MONZA
29 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Continua senza sosta la preparazione della Juve sotto la guida di Mister Massimiliano Allegri. Dopo l’amichevole di sabato scorso contro il Cesena, la prima della nuova stagione, i bianconeri sono attesi sabato sera alle ore 21.00, all’U-Power Stadium di Monza, dal match contro i padroni di casa valevole per la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un test che la Juve vorrà vincere e per farlo la squadra si è focalizzata su questi aspetti: sulla tecnica, al mattino, e nello specifico su esercitazioni di reparto e recupero palla, mentre nel pomeriggio l’attenzione è stata messa sulla forza.
Domani è in programma una nuova giornata di lavoro, alla vigilia della gara contro il Monza.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GIANLUCA, DUE ANNI IN BIANCONERO
30 luglio 2021

Buona fortuna, Gianluca! Gianluca Frabotta in prestito all’Hellas Verona fino al 30 giugno 2022. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

 

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Le foto più belle di Frabotta alla Juventus

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SOTTOSCRITTO IL PRE-UNDERWRITING AGREEMENT RELATIVO AL PROSPETTATO AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE CON QUATTRO PRIMARI ISTITUTI BANCARI
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Facendo seguito a quanto comunicato in data 30 giugno 2021, Juventus Football Club S.p.A. (“Juventus” o la “Società”) comunica che, nel contesto della prospettata operazione di rafforzamento patrimoniale mediante un aumento di capitale in opzione fino a massimi Euro 400 milioni (l’“Aumento di Capitale”), Goldman Sachs International, J.P. Morgan AG, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. e UniCredit Corporate & Investment Banking agiranno in qualità di joint global coordinators (i “Joint Global Coordinators”) e joint bookrunners.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I Joint Global Coordinators hanno sottoscritto in data odierna con la Società un accordo di c.d. pre-underwriting ai sensi del quale si sono impegnati – a condizioni in linea con la prassi di mercato per operazioni analoghe – a stipulare un accordo di garanzia (c.d. underwriting agreement) per la sottoscrizione e la liberazione delle azioni di nuova emissione che non dovessero essere sottoscritte al termine dell’asta dei diritti inoptati.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al riguardo, come già comunicato in data 30 giugno 2021, si precisa che il socio di maggioranza, EXOR N.V. (che attualmente detiene il 63,8% del capitale sociale di Juventus), si è impegnato a sottoscrivere la porzione di Aumento di Capitale di propria pertinenza.
Subordinatamente al verificarsi di condizioni di mercato favorevoli, all’approvazione dell’Aumento di Capitale da parte dei competenti organi sociali e al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte delle Autorità competenti, è previsto che l’Aumento di Capitale possa essere realizzato entro la fine del 2021.

Sottoscritto il pre-underwriting agreement relativo al prospettato aumento di capitale in opzione con quattro primari istituti bancari. Venerdì 30 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | LA VIGILIA DELLA SECONDA AMICHEVOLE
30 luglio 2021

Allo Juventus Training Center squadra al lavoro alla vigilia della seconda amichevole di questo pre-campionato. Dopo la sfida con il Cesena, domani in programma il Trofeo Luigi Berlusconi contro il Monza. LE IMMAGINI VENERDÌ 30 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tra tattica e palestra verso Monza! La settimana di preparazione dei bianconeri allo Juventus Training Center verso la sfida contro il Monza valida per il Trofeo Luigi Berlusconi. Venerdì 30 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMUNICATO DI BARCELLONA, JUVENTUS E REAL MADRID
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
FC Barcellona, Juventus e Real Madrid CF prendono atto con soddisfazione della decisione del tribunale di Madrid di confermare l’obbligo di UEFA di cessare le azioni intraprese nei confronti dei club fondatori di European Super League, inclusi il procedimento disciplinare nei confronti dei tre club sottoscritti e la rimozione delle penali e delle restrizioni imposte agli altri nove club per evitare il procedimento disciplinare di UEFA.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Tribunale ha accolto la richiesta formulata dai promotori di European Super League, ha respinto il ricorso di UEFA e confermato l’intimazione a UEFA che, qualora quest’ultima non si conformasse alla decisione, ne scaturirebbero ammende e responsabilità penali. Il caso sarà valutato dalla Corte di Giustizia Europea, che analizzerà la posizione monopolistica di UEFA sul calcio europeo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
È nostro dovere occuparci dei gravi problemi che affliggono il calcio. UEFA si è accreditata come legislatore, operatore esclusivo e unico titolare riconosciuto dei diritti delle competizioni europee, nonché organizzatore. Questa posizione monopolistica e in conflitto d’interessi danneggia il calcio e il suo equilibrio competitivo. Come dimostrato ampiamente, i controlli finanziari sono inadeguati e sono stati applicati impropriamente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ai club partecipanti alle competizioni europee dovrebbe essere garantito di governare le competizioni.
Siamo felici che, da ora in avanti, non saremo più oggetto delle attuali minacce della UEFA. Il nostro obiettivo è di continuare a sviluppare il Progetto di Super League in modo costruttivo e collaborativo, contando sul contributo di tutti gli stakeholders del calcio: tifosi, calciatori, allenatori, club, leghe e federazioni nazionali e internazionali. Siamo consapevoli del fatto che alcuni elementi della nostra proposta potrebbero essere rivisti e, naturalmente, potranno essere implementati attraverso il dialogo e il consenso. Rimaniamo fiduciosi nel successo di questo progetto che sarà sempre rispettoso della normativa dell’Unione Europea.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IN CAMPO AL MATTINO E AL POMERIGGIO
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alla vigilia della seconda amichevole stagionale, che si svolgerà domani a Monza (ore 21, Monza-Juve, Trofeo “Luigi Berlusconi”) i bianconeri sono scesi in campo sia al mattino che al pomeriggio, al Training Center.
Mattina di lavoro sotto una pioggia battente che ha rinfrescato il clima: dopo la fase atletica, la squadra si è dedicata al possesso palla e alle conclusioni, lavorando nella parte finale con esercitazioni specifiche per reparti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al pomeriggio, invece sotto al sole, i ragazzi, dopo la fase atletica e il “torello”, si sono concentrati sulla tattica, in vista della partita di domani.
Primo giorno di lavoro in campo, con un programma di lavoro individuale, anche per Rodrigo Bentancur e Alvaro Morata.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GIANLUCA FRABOTTA IN PRESTITO AL VERONA
30 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Gianluca Frabotta vestirà, nella prossima stagione, la maglia dell’Hellas Verona. E’ infatti ufficiale il passaggio del giocatore alla squadra gialloblu, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il difensore romano, classe 1999, è alla Juve da due anni: arrivato a Torino nel 2019, prima vive l’esperienza nel progetto Under 23, vincendo la Coppa Italia di Serie C, poi approda alla Prima Squadra, con la quale esordisce nell’ultima giornata del campionato 2019/2020.
Il palmarès con cui Gianluca saluta la Juve conta dunque anche uno Scudetto, una Supercoppa Italiana e una Coppa Italia: proprio in Coppa Italia il gran gol contro la SPAL, il suo primo in Prima Squadra.
In bocca al lupo per la tua prossima avventura, Gianluca!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

I CONVOCATI PER IL TROFEO LUIGI BERLUSCONI
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo il primo test contro il Cesena allo Juventus Training Center, la Juventus è attesa dalla seconda amichevole del suo pre-campionato. Alle 21:00, all’U-Power Stadium, sfida con il Monza in occasione del venticinquesimo Trofeo Luigi Berlusconi. Di seguito la lista dei giocatori convocati per il match.
I CONVOCATI
Wojciech Szczesny
Mattia Perin
Carlo Pinsoglio
Mattia De Sciglio
Matthijs de Ligt
Luca Pellegrini
Daniele Rugani
Merih Demiral
Radu Dragusin
Koni De Winter
Albian Hajdari
Aaron Ramsey
Adrien Rabiot
Nicolò Fagioli
Filippo Ranocchia
Fabio Miretti
Daouda Peeters
Dejan Kulusevski
Marley Akè
Felix Correia
Matias Soulè
Andrea Brighenti
Alejandro Marques.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Verso l’amichevole con il Servette. Juventus Women al lavoro a Vinovo verso la seconda amichevole stagionale in programma contro il Servette. Mercoledì 28 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN, POKER AL SERVETTE
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Una doppietta di Bonansea, il solito gol di Girelli e il primo gol di Berti. Così le Juventus Women hanno la meglio sul Servette sotto la fitta pioggia di Vinovo nella seconda amichevole del loro precampionato. Di Hurni la rete svizzera.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Highlights Amichevole Juventus-Servette 4-1. Le Juventus Women vincono anche la seconda amichevole stagionale disputata a Vinovo. Campionesse di Svizzera del Servette sconfitte 4-1. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

LA SBLOCCA BONANSEA
Rispetto al Birkirkara, il Servette si presenta a Vinovo più ordinato, riuscendo nei primi minuti a neutralizzare i tentativi delle bianconere, schierate da Mister Montemurro con una difesa a tre e con un undici a trazione decisamente anteriore. La prima occasione della partita è sulla testa di Cristiana Girelli, che prova a girare all’altezza del primo palo il corner calciato da Valentina Cernoia, ma non trova lo specchio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Proprio sugli spunti da sinistra di Cernoia, che continua a sfoderare una grande intesa con Barbara Bonansea, arrivano i maggiori pericoli per le campionesse di Svizzera in carica. E al 18’ da lì arriva il gol del vantaggio. Ottimo lavoro della Juve, che isola a sinistra la sua numero 7: palla perfetta, tesa, sul secondo palo, dove arriva Bonansea a mettere in rete il gol del vantaggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le squadre si danno battaglia e la Juve si rende pericolosa due volte con Zamanian, ma il risultato non cambia più: si va a riposo sull’1-0.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CERTEZZE E FUTURO
Nonostante i cambi, il secondo tempo viaggia sugli stessi binari del primo, ma al 52’ il Servette sfiora il pari: Padilla, da ottima posizione e in caduta, incrocia troppo. Lo scampato pericolo ha l’effetto della scossa che dà ulteriore cattiveria alla Juve e infatti un minuto più tardi arriva il 2-0.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Fa tutto Bonansea, che recupera palla sulla trequarti, vede il portiere avversario fuori posizione e con una traiettoria perfetta raddoppia.
Il 2-0 stordisce il Servette molto più di quanto non avesse fatto il primo gol di Bonansea e la Juve continua a costruire occasioni. Ci prova prima Staskova, poi Girelli, poi è Bonansea a sfiorare la tripletta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Si diceva dell’asse Cernoia-Bonansea, che al 61’ dà vita a un’altra grande occasione. Lancio perfetto di Cernoia per la numero 11 bianconera, che a tu per tu con Pereira non riesce a segnare la tripletta.
Nelle girandole di cambi, Mister Montemurro dà spazio a tutte le giovani aggregate alla prima squadra e al 92’, dopo il gol del 3-1 firmato Hurni, la Juve cala il poker con un gol dal sapore di futuro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lancio di Lenzini, scatto perfetto di Beccari, classe 2004 alla prima presenza in prima squadra, e assist per Alice Berti, classe 2003, brava con il mancino a battere Pereira. Il modo migliore per chiudere la partita e guardare, con ottimismo, alle prossime gare. E, ovviamente, al futuro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | WOMEN, SECONDO SUCCESSO CONSECUTIVO!
31 luglio 2021

Le più belle foto del successo per 4-1 delle bianconere sulle svizzere del Servette, nella seconda amichevole stagionale Sabato 31 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Sara Gama e la nuova stagione. Capitan Sara Gama commenta le prime settimane di lavoro agli ordini di Mister Montemurro, tra le novità e uno sguardo al futuro. Mercoledì 28 Luglio 2021 VIDEO:

Women Juventus-Servette Bonansea «Ci divertiamo» – Le parole di Barbara Bonansea, autrice di una doppietta, dopo il successo 4-1 sul Servette a Vinovo. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

RANOCCHIA-KULUSEVSKI, LA JUVE VINCE IL TROFEO “LUIGI BERLUSCONI”
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Secondo test stagionale per la Juve di Allegri, che porta a casa un successo a Monza in una serata speciale, che segna il ritorno, dopo qualche anno, del trofeo “Luigi Berlusconi”, giunto alla sua edizione numero 25.
I bianconeri arrivano a Monza con un gruppo che gradualmente cresce, rispetto alla sfida di soli 7 giorni fa contro il Cesena al Training Center: Mister Allegri schiera infatti una formazione che può contare su molti dei giocatori rientrati al lavoro da poco (Szczesny, de Ligt, Ramsey, Rabiot e Kulusevski i “nuovi arrivati” in campo dal primo minuto). Difesa a quattro con De Sciglio e Pellegrini in fascia, de Ligt e Demiral centrali, centrocampo a tre con Ramsey, Rabiot e Ranocchia a fare da jolly fra i reparti e attacco a forti tinte Under 23, con Soulé e Brighenti insieme a Kulusevski.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Highlights Amichevole Monza-Juventus 1-2. Le azioni salienti del successo della squadra di Mister Allegri sul Monza i gol di Ranocchia e Kulusevski decidono il match. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Il primo acuto è del Monza, ma dopo pochi secondi di gara Szczesny è concentrato a dire di no a Brescianini. I bianconeri, minuto dopo minuto, alzano il baricentro, sebbene la squadra sia, com’è logico, ancora alla ricerca di una condizione ottimale.
E’ proprio di marca Under 23 il gran gol con cui i bianconeri sbloccano la gara: al 12’ una buona azione di Soulé manda al tiro Ranocchia, che con uno splendido sinistro a giro insacca.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Monza si conferma però avversario di buon livello, deciso a non fare da comprimario e a confermare quanto di buono ha fatto vedere lo scorso anno nella serie cadetta: ne esce, anche dopo la rete bianconera, una frazione equilibrata, in cui i padroni di casa si fanno vedere dalle parti di Szczesny prima con Brescianini (32’) e poi con Barillà, che calcia alto a due minuti dal 45’.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Pronti, via: nella ripresa la Juve riparte col piede sull’acceleratore, spinta da un paio di accelerazioni di Rabiot a sinistra e soprattutto dal gol con cui, dopo 8 minuti, Kulusevski raddoppia: lo svedese sfrutta un’imprecisione della difesa monzese e non sbaglia, a tu per tu con Di Gregorio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Come è normale che sia in test come questi nella ripresa una girandola di cambi modifica il volto delle due squadre, e ovviamente anche della Juve: il secondo tempo viaggia dunque su ritmi più blandi, si vedono poche occasioni con l’unica eccezione del bel mancino di Rabiot, che costringe al volo il portiere del Monza per evitare la terza rete juventina.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arriva invece, a pochi minuti dalla fine, l’inserimento di D’Alessandro, che anticipa tutti in area bianconera e segna il gol della bandiera per i padroni di casa.
Non accade più nulla: la Juve porta a casa il “Luigi Berlusconi”, aspetta il rientro degli ultimi Nazionali, nei prossimi giorni, e guarda già al prossimo, affascinante test: il “Gamper”, a Barcellona, domenica prossima.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
XXV TROFEO “LUIGI BERLUSCONI”
U-POWER STADIUM, MONZA
MONZA-JUVENTUS 1-2
RETI: Ranocchia 13′ pt, Kulusevski 8′ st, D’Alessandro 41′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MONZA Di Gregorio; Sampirisi, Bellusci (14′ st Paletta) , Caldirola (1′ st Pirola); Pereira, Brescianini (1′ st Colpani), Barillà (30′ st Scozzarella), Machi (14′ st Valoti), Carlos Augusto(14′ st Donati) ; Gytkjaer (14′ st Maric), D’Alessandro (42′ st Siantounis). A disposizione: Sommariva, Rubbi, Anastasio. Allenatore: Stroppa
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS Szczesny (1′ st Perin); De Sciglio (36′ st Hajdari), de Ligt (16′ st Dragusin), Demiral (1′ st Rugani), L. Pellegrini (1′ st De Winter); Rabiot (23′ st Miretti), Ramsey (1′ st Fagioli), Ranocchia (23′ st Peeters); Kulusevski (23′ st Marques), Brighenti (16′ st Akè), Soulé (16′ st Felix Correia) A disposizione: Pinsoglio. Allenatore: Allegri
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Pezzuto
ASSISTENTI: Di Iorio, Trinchieri
AMMONITI: 35′ pt Caldirola.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE PIÙ BELLE IMMAGINI DI MONZA-JUVE
31 luglio 2021

Le foto della seconda amichevole dei bianconeri a Monza vinta 1-2 Sabato 31 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SALA STAMPA | LE VOCI E I COMMENTI DA MONZA
31 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I due goleador della serata e il Mister bianconero commentano la vittoria di Monza, seconda partita della preparazione estiva bianconera.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Allegri «Amichevole utile e interessante». Le parole del tecnico bianconero al termine del match tra il Monza e la Juventus. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Ranocchia «Il gol, una grande emozione». Tutta la gioia di Filippo Ranocchia per la vittoria e per la sua prima rete segnata in Prima Squadra. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Monza-Juventus Kulusevski «Sto imparando tanto». La soddisfazione dello svedese classe 2000 nel post partita del Trofeo Luigi Berlusconi. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

MASSIMILIANO ALLEGRI
«Abbiamo messo minuti nelle gambe, un’amichevole utile e interessante. Spiace per il gol preso, ma comunque i ragazzi si sono comportati bene, abbiamo perso qualche pallone con troppa facilità, ma sono giovani, bisogna insegnar loro qualche malizia. Kulusevski? Ha grandi potenzialità, ma deve attaccare di più la porta e migliorare sulla cattiveria, ma ha tutto il tempo per farlo. Ho ritrovato Fagioli molto bene, un bel secondo tempo, cattivo, lo trovo cresciuto, valuteremo con la società cosa fare.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ho visto molto bene Ramsey davanti alla difesa e in interdizione, è una zona in cui lui può essere importante»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DEJAN KULUSEVSKI
«Abbiamo vinto ed è questo l’importante, non è mai facile disputare la prima partita della stagione. Con Allegri mi trovo molto bene, sto imparando tanto, ed è una cosa che mi piace, specie in fase difensiva: sto apprendendo cose che non conoscevo prima. L’anno scorso non è andato come volevamo, anche se ci siamo qualificati in Champions e vinto due trofei: in questa stagione lavoriamo per vincere il campionato»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
FILIPPO RANOCCHIA
«Segnare un gol in Prima Squadra è una grande sensazione: in allenamento provo spesso a tirare da fuori, sono contento di esserci riuscito. Mi sono allenato a lungo per calciare con entrambi i piedi, è bello aver fatto gol; la preparazione? Una crescita continua, noi giovani ci alleniamo con i migliori al mondo, ed è fantastico continuare a imparare. Sto focalizzandomi sulla costanza durante la partita e sulla fase difensiva, su cui sto lavorando molto in queste settimane. Cosa mi ha colpito di Allegri? La sua richiesta di verticalizzare e colpire gli avversari in profondità».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BLACK & WHITE STORIES: L’ESTATE DI ZIZOU E DAVID
01 AGOSTO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BLACK & WHITE STORIES: L’ESTATE DI ZIZOU E DAVID
L’estate del 2000 è indimenticabile per la sezione francese della Juventus. David Trezeguet, neocquisto bianconero, ha firmato il golden gol che ha regalato alla Francia il titolo europeo ai danni dell’Italia. Zinedine Zidane ha incantato tutti per la qualità delle sue prestazioni, molto più costanti rispetto al pur trionfale Mondiale di due anni prima.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Gianluca Pessotto è invece il simbolo della Nazionale azzurra, una squadra che verrà travolta dalle polemiche relative proprio alla mancata marcatura a uomo su Zizou, nonostante la vittoria le sia sfuggita solo a pochi secondi dal fischio finale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GRANDI ASPETTATIVE
Un’immagine molto simile, relativa al campionato 2000-01, nel quale la Juventus non riuscirà a riannodare il filo con i successi nonostante l’Europeo abbia certificato l’enorme valore della rosa a disposizione. Le grandi aspettative relative ai due Bleus troveranno la migliore applicazione nello sprint del campionato: David e Zizou regaleranno il meglio di sé nelle ultime giornate, quando la squadra metterà sotto pressione la Roma capolista infilando una serie di vittorie consecutive che non basteranno però all’aggancio. Così, la constatazione dell’efficacia della loro alchimia, porta con sé anche qualche rimpianto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL MIGLIORE AL MONDO
Nell’estate del 2000, Hurrà Juventus esalta Zidane, facendo da eco ai pareri che un po’ ovunque convergono nel ritenere lo juventino il giocatore più forte del mondo in quel momento. Ancor più della critica, è di un certo rilievo il parere degli addetti ai lavori. Come Franz Beckenbauer, primo europeo a vincere il Mondiale da giocatore (nel 1974) e da Commissario Tecnico (16 anno dopo).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il ritratto di Zizou non è distante da quello di un super-eroe: «É il giocatore al mondo più completo. Uno stratega intelligente, un regista elegante, un combattente coraggioso. Il pallone è felice di essere accarezzato dai suoi piedi di velluto. Di testa è altrettanto eccellente. Ha occhi a raggi X e un corpo di serpente che gli consente di incunearsi dappertutto».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA DIFFICOLTA’ DELL’EUROPEO
Timido, ma consapevole dello status personale e anche della portata dell’impresa raggiunta nel riportare la Francia sul tetto d’Europa. Appare così Zidane, in procinto di iniziare la sua quinta stagione in bianconero: «Credo di essere arrivato al top». La vittoria è benzina: «Mi sento ringiovanito di dieci anni».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E c’è grande bisogno di energie per l’immediato futuro perché la competizione ne ha prosciugate tante: «L’Europeo è stato estenuante. Abbiamo superato grossi ostacoli. Ogni partita era una battaglia. L’Europeo è forse più difficile di un Mondiale». Detto da uno che nella finale del 1998 ha condannato il Brasile con 2 reti, mentre con l’Italia non è riuscito a ripetersi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TREZEGUET SECONDO ANCELOTTI
Scherzi del tempo, nel Real Madrid di oggi Zidane è stato sostituito in panchina dal suo mister dell’epoca, Carlo Ancelotti. Che presenta David Trezeguet ai lettori di Hurrà, in attesa di misurarlo sul campo come un giocatore dei suoi: «Con il suo golden goal ha regalato l’Europeo alla Francia. Come biglietto da visita non è male! É un attaccante da rete, che non ama molto il movimento laterale, ma preferisce giocare per la porta, quindi giocare in verticale. Anche se è molto alto non è fortissimo di testa, è invece molto bravo con la palla a terra e nel tiro (destro)».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Contrariamente alle previsioni, David regalerà molti exploit nel gioco aereo…    JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS    CALCIO   PIEMONTE

Calcio tutte le notizie in tempo reale sempre aggiornate! Scrupolosamente ASSOLUTAMENTE AGGIORNATE APPROFONDITE E DETTAGLIATE!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 75 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 13:38 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

ALLE 05:05 DI MERCOLEDÌ 28 LUGLIO 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Vezzali, chiesta capienza del 75% per impianti all’aperto
Sottosegretaria a Cabina regia, “50% al chiuso in zona bianca”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
13:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Capienza del 75% per gli impianti sportivi all’aperto e del 50% per quelli al chiuso in zona bianca e, in zona gialla, aumentare gli attuali limiti massimi di 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso. È questo ciò che ho chiesto alla cabina di regia prima di partire per Tokyo2020”.

Così, in un tweet, la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, in procinto di imbarcarsi per il Giappone dove domani prendono il via i Giochi olimpici con la cerimonia di apertura.
Nel post, Vezzali si dice anche “consapevole della esigenza di mantenere alta la soglia di prudenza e di cautela”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ballo-Touré: “Io rapido e aggressivo, lavorerò per i gol”
‘Maignan è come un fratello, Pioli molto disponibile’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
22 luglio 2021
14:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fodé Ballo-Touré non nasconde l’incredulità provata quando è iniziata la trattativa con il Milan, il suo arrivo in rossonero lo rende molto felice e l’accoglienza – assicura – è stata molto positiva. “I primi giorni sono andati bene, l’italiano è difficile ma poco alla volta capisco qualcosa in più.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ho parlato con Pioli, mi ha spiegato cosa si aspetta da me ed è stato molto disponibile. Mi ha detto che se ho problemi posso parlare direttamente con lui”, racconta il terzino nella conferenza stampa di presentazione.
Ballo-Touré si descrive come un giocatore veloce e aggressivo dovrà migliorarsi “nella finalizzazione” e affinarsi nel gol “come fa già molto bene Theo Hernandez”. Già perché il senegalese dovrà farsi trovare pronto a sostituire, in caso di necessità, l’esterno francese. Tra qualche giorno, poi, ritroverà anche una vecchia conoscenza: Maignan. “Sono molto contento di ritrovarlo. Dopo il Psg e il Lille siamo cambiati molto ma per me è come un fratello, un grande amico e per me è una grande soddisfazione poterlo ritrovare al Milan. Il campionato francese si basa sulla fisicità e sul gioco intenso.
In Serie A c’è molta tattica, serve massima concentrazione dall’inizio alla fine”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari; Pereiro si rilancia, ricominciamo da capo
Uruguagio, pronto a far bene qui e a riconquistare la Nazionale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
22 luglio 2021
15:25
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un nuovo inizio per Gaston Pereiro. Il primo anno in Sardegna il fantasista uruguagio era arrivato a gennaio, poi a marzo lo stop per la pandemia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il secondo è stato colpito due volte dal Covid: ha fatto in tempo a firmare una tappa cruciale della rimonta salvezza con gol e assist nella gara con il Parma.
“La scorsa – ha detto Pereiro dal ritiro di Peio, in Trentino – è stata una stagione difficile per me, ma adesso ricomincia tutto da capo e ho voglia di far bene e fare un grande campionato”.
Anche il salto dall’Olanda all’Italia non è stato facile. “In Olanda – ha spiegato – si gioca con più spazi, in Italia il calcio è più tattico, si lavora di più con la difesa. A me piace giocare libero dietro le punte, poter svariare da destra a sinistra. Il mister mi chiede di inserirmi negli spazi creati dagli attaccanti come già facevo in Uruguay. Avere punte con caratteristiche diverse, in grado sia di tenere la palla che andare in profondità, è un nostro punto di forza”. Dentro il gruppo. “Con Oliva, Simeone e Ceter stiamo sempre insieme. Anche con Joao Pedro, tra sudamericani è normale. Tutto il gruppo sta lavorando bene qui in ritiro. Abbiamo grandi qualità, speriamo di cominciare la nuova stagione come abbiamo finito quella appena passata per poi fare il salto di qualità che cerchiamo da tempo”.
Terza stagione in rossoblù. “Purtroppo in questi due anni e mezzo mi è mancata un po’ la continuità, ma sono tranquillo e pronto a dar tutto me stesso quando dovrò entrare in campo.
Mister Semplici da quando è arrivato ha preferito i fatti alle parole, che sono state poche ma importanti. Io sono a sua disposizione: il mio obiettivo è quello di guadagnarmi i Mondiali in Qatar con la Nazionale, e soprattutto voglio fare bene per la squadra”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli: amichevole il 4 agosto con Wisla Cracovia
Test in Polonia prima di partire per ritiro di Castel di Sangro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
22 luglio 2021
15:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Napoli ha fissato un’altra amichevole precampionato che lo vedrà impegnati il 4 agosto alle 18 contro il Wisla Cracovia al Henryk Reyman Stadium di Cracovia. Il club azzurro sarà in campo nel match organizzato per celebrare il 115/o anniversario della fondazione del club polacco.

Dopo il 12-0 contro il Bassa Anaunia, quindi, il precampionato del Napoli di Maurizio Spalletti prosegue sabato alle 17.30 contro la Pro Vercelli, squadra di Legapro, poi il 31 agosto contro il Bayern Monaco in Germania e poi il match in Polonia. Il giorno dopo, il 5 agosto, il Napoli si trasferisce a Castel di Sangro (L’Aquila) per la seconda parte del ritiro precampionato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli; Rui, con nuovo tecnico puntiamo a migliorare
Voglio restare, pronto a sfida se arriva altro terzino sinistro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
22 luglio 2021
15:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La mia promessa, come quella della squadra, è di cercare di migliorare quanto fatto l’anno scorso e raggiungere gli obiettivi del Napoli. Sono d’accordo con Spalletti, Napoli-Verona ormai è passata, fa parte della stagione scorsa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ora abbiamo cambiato allenatore e quindi bisogna pensare al futuro, migliorando ciò che possiamo”. Lo afferma Mario Rui intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli dal ritiro del Napoli di Dimaro Folgarida.
Il terzino portoghese ammette però la delusione per il mancato successo che ha significato addio Champions League: “La delusione – dice – è stata molto grande, come possiamo immaginare. Noi giocatori e lo staff eravamo molto delusi, così come i tifosi. La medicina è il lavoro, la cura dei dettagli che stiamo avendo sia sul piano fisico che tecnico-tattico. Dobbiamo guardare avanti e migliorare”. Rui è pronto a guardare avanti in maglia azzurra: “Come ha detto anche il mio procuratore – ha spiegato – ho rinnovato la scorsa stagione e ho ancora un contratto lungo. Mi piacere stare al Napoli, voglio restarci. Se arrivasse un terzino sinistro accetterei la sfida, in tutte le squadre importanti ci sono giocatori importanti per ogni ruolo, non solo uno. Se dovesse arrivare qualcuno sarebbe il benvenuto, ci giocheremmo il posto e faremmo il bene del Napoli. Puntando su di me, si punterebbe su un calciatore che darà sempre il massimo, non mollerà e farà tutto per il Napoli”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: calcio: Brasile parte bene, 4-2 alla Germania
Richarlison segna una tripletta nella gara d’esordio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
YOKOHAMA
22 luglio 2021
15:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Parte bene il Brasile del calcio che punta al bis dell’oro olimpico, Tokyo dopo il successo (ai rigori) del 2016 a Rio. La partita di oggi, contro la Germania, era una riedizione della sfida della finale dei Giochi al Maracanà, ma anche di quella che, nel 2002 e sempre a Yokohama, assegnò il titolo mondiale alla Seleçao a spese dei tedeschi, grazie alla doppietta di Ronaldo Fenomeno.
Oggi il Brasile ha battuto la Germania per 4-2, con tripletta di Richarlison e gol di Paulinho, mentre per i tedeschi hanno segnato Amiri e Ache.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Maxi raduno dei tifosi della Roma. Vaia: ‘Atti irresponsabili’
Cori, striscioni e fumogeni nel centro della Capitale per il compleanno della squadra. Ma è polemica
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
18:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Maxi raduno di tifosi ieri notte in pieno centro a Roma. Con fumogeni, petardi e bandiere giallorosse, hanno festeggiato il compleanno della squadra.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E non mancano le polemiche. “In questa fase di ripresa dei contagi soprattutto tra i giovani – ha detto l’assessore del Lazio Alessio D’Amato – ogni assembramento è benzina nel motore del virus”. “Rivolgo un duplice appello al rispetto delle regole e alla vaccinazione – aggiunge l’assessore -. Non possiamo tornare indietro”. “La variante Delta è ormai predominante e dobbiamo essere consapevoli che ha una capacità di contagio molto piu elevata” aggiunge l’assessore D’Amato. “Nessuno può chiamarsi fuori da questa guerra – conclude -. Se non vogliamo tornare alle chiusure dobbiamo vaccinarci tutti ed evitare assembramenti”.
“Sono atti di irresponsabilità che rischiano di farci tornare indietro”. Così il direttore dello Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, in merito al maxi raduno dei tifosi giallorossi ieri sera al centro di Roma per festeggiare i 94 anni della squadra. “Possiamo e dobbiamo consentirci tutto, anche i festeggiamenti della nostra squadra del cuore, purché vengano fatti in assoluta sicurezza ossia con vaccinazione completa o, in carenza di essa, tampone negativo in 24/48 ore”. “Sono stato promotore della riapertura degli stadi e anche dello svolgimento degli Europei di calcio a Roma – sottolinea Vaia – però tutto ciò secondo un protocollo che prevede per i grandi eventi, fuori e dentro lo stadio, che si acceda come in una bolla ‘negativa’ con vaccinazione completa o, in mancanza di questa, con tampone negativo nelle 24/48 ore”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Aic a giocatori,col vaccino tutelate voi, squadra e i cari
La raccomandazione in una lettera e nelle visite nei ritiri
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
16:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Vaccinarsi per tutelare se stessi, i compagni di squadra e le famiglie: è questa la raccomandazione messa nero su bianco dall’Assocalciatori in una lettera inviata ai propri iscritti lunedì. Sullo stesso concetto si sono concentrati in particolare i dirigenti dell’Aic anche nelle visite di questi giorni all’interno dei ritiri delle squadre di Serie A, che si stanno preparando all’inizio della nuova stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calciatori e obbligo di vaccino, sì dalla Premier, pressing Aic
Manca l’ufficialità ma è questa la direzione che sta prendendo il calcio inglese
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
08:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si va verso l’obbligo di vaccinazione anti-Covid per calciatori e staff delle squadre di Premier League. La soluzione, a quanto riferisce il Daily Mail, dovrebbe essere varata dal governo britannico per mettere al riparo il grande sport da un nuovo eventuale lockdown invernale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
In Italia una simile iniziativa viene considerata impossibile per questioni legali da vari attori del calcio, nonostante più di un giuslavorista consideri legittimo da parte del datore di lavoro esigere che il dipendente si vaccini, anche senza un provvedimento legislativo ad hoc. Per ora, in Serie A non si va oltre le raccomandazioni, come dell’Associazione italiana calciatori in una lettera inviata lunedì ai propri iscritti: vaccinatevi – è il senso del messaggio – per tutelare voi stessi, i vostri compagni di squadra e le vostre famiglie. Sullo stesso concetto stanno insistendo a voce i dirigenti dell’Aic anche nelle visite di questi giorni all’interno dei ritiri delle squadre di Serie A che si stanno preparando all’inizio della nuova stagione. A spanne, in ogni gruppo ci sono 1-2 giocatori No Vax, ma il caso dello Spezia dimostra che bastano e avanzano per accendere focolai. Uno scenario contro cui gli inglesi starebbero per prendere contromisure, secondo l’indiscrezione del Daily Mail: per il tabloid nelle linee guida di prossima approvazione da parte del governo britannico, nell’ambito della completa riapertura degli stadi del campionato inglese, verrà inserita anche una norma valida dal primo ottobre per giocatori, allenatori e dirigenti. Al momento solo due dei venti club della Premier League hanno vaccinato tutti i loro tesserati. Nella scorsa stagione alle società veniva richiesto di sottoporli a due test molecolari settimanali per garantire il regolare svolgimento del campionato. Se verrà confermata l’indiscrezione – per ora federcalcio inglese e Premier non commentano – fra poco servirà il Covid Pass, come ai tifosi di Euro 2020 che dovevano dimostrare la doppia dose effettuata da almeno 14 giorni. I club inglesi finora sono stati restii ad organizzare vaccinazioni speciali per i propri tesserati per evitare l’accusa di cercare favoritismi o saltare la coda, ma di fronte alla scadenza d’ottobre dovranno affrettarsi dal momento che il programma vaccinale inglese prevede un intervallo di tempo di otto settimane tra la prima e la seconda iniezione. In merito al passaporto vaccinale richiesto ai tifosi, la Premier League si è già espressa a favore, convinta della utilità e della praticità del documento nella gestione sicura degli impianti. Resta, però, da verificare la reazione dei giocatori – sottolinea il Mail – dal momento che non sarebbero pochi, soprattutto tra i più giovani, quelli titubanti di fronte alla vaccinazione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juventus: torna Padoin, sarà collaboratore di Allegri
Club “inizia nuova avventura,di nuovo nella famiglia bianconera”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
22 luglio 2021
17:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Simone Padoin torna alla Juventus: dopo l’esperienza da calciatore tra il 2012 e il 2016, ora è un nuovo collaboratore nello staff tecnico di Massimiliano Allegri.
“Inizia una nuova avventura, di nuovo nella famiglia bianconera: bentornato, Simone, e buon lavoro!”, scrive il club in una nota per comunicare il ritorno del classe 1984 alla Continassa.   QUI TUTTE LE ULTIMISSIME SUI BIANCONERI: VIDEO, IMMAGINI, DICHIARAZIONI, APPROFONDIMENTI. TUTTO SUL MONDO JUVE   CALCIO   PIEMONTE

CALCIO UTTE LE NOTIZIE

Udinese: annullata amichevole con Fenerbahce
Le norme anti-Covid impediscono arrivo turchi in Austria
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
22 luglio 2021
18:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’amichevole internazionale tra Udinese e Fenerbahce, in programma sabato prossimo a Villach (Austria), è stata annullata. All’origine della decisione l’impossibilità per la formazione turca di raggiungere l’Austria ottemperando alle norme anti Covid vigenti.

I bianconeri sosterranno comunque un test ‘in famiglia’, 11 contro 11 sui 90 minuti, in cui mister Luca Gotti potrà testare alcune soluzioni tattiche, dopo due settimane di ritiro, provando anche per la prima volta i nuovi arrivati Udogie e Silvestri.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mandragora: “Servono 25 leader. Belotti? Lo aspettiamo”
‘Serve gente che abbia una gran voglia di migliorarsi’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
22 luglio 2021
19:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche per Rolando Mandragora il Toro deve voltare pagina. “Per raggiungere gli obiettivi non servono quattro o cinque leader, ma 25 – sottolinea il classe 1997 arrivato a gennaio dalla Juventus – e c’è bisogno di gente che abbia voglia di migliorarsi: vogliamo dimostrare e non parlare, lavorando con grande intensità”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E proprio “intensità” sembra la parola chiave del metodo Juric: “Mi ha impressionato per la sua cura dei dettagli e per il modo in cui crea entusiasmo – dice del nuovo il tecnico granata – e mi piace molto la sua concezione del lavoro. In ogni esercizio ci chiede grande intensità, speriamo di raggiungere grandi traguardi insieme”.
Poi ci sono gli obiettivi, con il Toro che viene da due stagioni disastrose, ai limiti del dramma della retrocessione scampato per due volte: “Innanzitutto dobbiamo fare più punti possibili per portarci in una situazione tranquilla, poi penseremo ad altro – il basso profilo di Mandragora ai microfoni di Torino Channel – e vogliamo toglierci soddisfazioni importanti, per noi e per questa splendida piazza che pretende tanto ma che è anche pronta a sostenere e a dare tanta carica”.
E Belotti? “Lo aspettiamo per abbracciarlo, può darci una grande mano”, l’auspicio del centrocampista.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ultrà Milan, Gazidis non mollare la Sud è con te
Lo striscione di solidarietà della Curva sotto la sede del club
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
19:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Messaggio di solidarietà della Curva Sud del Milan a Ivan Gazidis. Gli ultrà, sotto la sede rossonera, hanno esposto uno striscione con scritto: “Ivan non mollare la Sud è con te”.
All’ad rossonero è stato diagnosticato un carcinoma alla gola, curabile. Gazidis si sta sottoponendo a terapie senza smettere però di lavorare per il club.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Samp; gol a pioggia nel secondo test,11-1 con Castiglione
Doppietta per Quagliarella e Gabbiadini, tris di Torregrossa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
22 luglio 2021
20:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pioggia di gol per la Sampdoria nel secondo test stagionale nel ritiro di Ponte di Legno. È finita 11-1 l’amichevole contro il Castiglione, squadra di Eccellenza, in cui Roberto D’Aversa ha puntato ancora sul modulo 4-2-3-1, anche se sono cambiati gli interpreti rispetto alla prima partita.

Nel primo tempo doppiette di Quagliarella (16′ e 40′) e Gabbiadini (22′ e 46′). Il sigillo di Thorsby al 33′ completa lo score. Nella ripresa in grande spolvero Torregrossa, autore di una tripletta (5′, 19′ e 21′), bis di Caprai (15′ e 16′) e infine gol di Bonazzoli dopo quattro minuti dal ritorno in campo. Risposte convincenti per D’Aversa che, in attesa del rientro degli ultimi nazionali, sta ottenendo segnali positivi dal nuovo modulo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Frattini, con il Covid molti club nelle mani della mafia
“Ho visto i casi di criminalità organizzata aumentare del 20%”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
20:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Da quando il Covid ha travolto anche lo sport “molti hanno provato a comprare piccole società di calcio che distrutte dai debiti, dalla mancanza di liquidità, erano obbligate a chiudere, cadendo nella trappola della mafia, nelle mani del crimine organizzato”. È l’allarme lanciato da Franco Frattini, appena rieletto alla guida della Sport Integrity Global Alliance (SIGA).

“Durante la pandemia, i criminali non si fermano – ha osservato l’ex ministro in un comunicato -. Nella mia attività giudiziaria ho avuto l’esperienza di fronteggiare molti casi di mafia. In soli dodici mesi ho notato un aumento del 20% dei casi di mafia sotto la mia giurisdizione. Questo conferma che SIGA è stato in grado di tenere all’erta il resto del mondo”. Frattini ha spiegato che SIGA sta “dimostrando che è possibile vincere la lotta contro la corruzione, nonostante una pandemia globale”, anche grazie al progetto denominato Independent Rating and Verification System, con cui “molte importanti istituzioni sportive già hanno deciso di farsi esaminare”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Laporta, la Liga ci aiuterà a tenere Messi al Barca
Il n.1 blaugrana, dobbiamo rispettare il Fair play finanziario
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
21:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Prosegue il negoziato per il rinnovo del contratto scaduto fra il Barcellona e Leo Messi, con la Liga che sta aiutando il club a trovare la formula finanziaria adeguata, come ha spiegato il presidente blaugrana Joan Laporta.
“Il giocatore ha sempre detto di voler restare.
Su questo non ci sono dubbi con Leo” ha assicurato Laporta, durante la presentazione del nuovo acquisto Memphis Depay, confermando che ci sono una serie di difficoltà legate al rispetto del Fair play finanziario. “Dobbiamo seguire le regole, ma abbiamo fiducia” di farcela “o riducendo il volume salariale o con qualche formula che sia accettabile per la Liga. La Liga ben disposta, il suo presidente è il primo interessato affinché ci siano grandi giocatori come Memphis. È un problema che esiste, ma confidiamo di riuscire a risolverlo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
‘Esempio valori positivi’, Mancini dottore dello Sport
Laurea ad honorem ad Urbino per il ct della Nazionale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
09:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non solo un grande campione e professionista, ma un esempio di valori positivi e un vero testimonial della sua terra”. Con questa motivazione, al ct azzurro, Roberto Mancini, è stata conferita la Laurea ad honorem in Scienze dello Sport da parte dell’Università di Urbino.
“Un riconoscimento che intende valorizzare sia la persona sia lo sport ma anche il territorio nazionale in questa fase di ripresa dopo la pandemia”, spiega il presidente dell’Accademia dei Marchigiani dell’Anno in Italia, Mario Civerchia, sostenitore della proposta di conferimento accolta dal Magnifico Rettore dell’Università di Urbino, Giorgio Calcagnini.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie B: domani il calendario, cerimonia a Ferrara
Il 90/o campionato cadetto al via il 21 agosto,
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
11:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Piazza Trento e Trieste di Ferrara ospiterà domani sera, alle 19, la cerimonia di presentazione del calendario della stagione 2021/2022 di serie B, organizzata dalla Spal e dalla Lega Serie B e che sarà trasmessa sui canali dei licenziatari ufficiali del campionato, Dazn, Helbiz Live e Sky Sport 24.
La 90/a edizione del campionato cadetto comincerà sabato 21 agosto, con Opening Day venerdì 20, e si chiuderà venerdì 6 maggio 2022.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si gioca anche a Pasquetta lunedì 18 aprile e, quindi, il 25 aprile, sempre di lunedì. Confermato il format natalizio: si scenderà in campo per il boxing day il 26 dicembre, poi ancora il 29 dicembre. La sosta invernale è prevista dal 30 dicembre al 14 gennaio, mentre come richiesto in Assemblea sarà rispettata la sosta nazionali anche visti i numerosi gioca-tori convocati durante questi impegni.
Gli infrasettimanali sono previsti martedì 21 settembre, giovedì 28 ottobre, martedì 30 novembre, martedì 1 marzo, martedì 15 marzo e martedì 5 aprile. I criteri utilizzati per la composizione del calendario sono i seguenti: negli ultimi 4 turni le gare casalinghe devono essere perfettamente alternate alle trasferte; non possono esserci più di due coppie di partite consecutive in casa e fuori casa per girone per squadra; in caso di due doppi incontri consecutivi in casa e/o fuori casa, un doppio incontro deve necessariamente essere in casa e l’altro in trasferta; le squadre che si sono già incontrate durante la prima giornata di Serie B 2020/2021 non possono incontrarsi nel primo turno di Serie B 2021/2022; per l’ultimo turno (38/a), le squadre che si sono già incontrate durante l’ultimo turno di Serie B 2020/2021 non possono incontrarsi nell’ultimo turno.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Arbitri; parte il raduno precampionato a Sportilia
Tamponi e test sierologico per tutti anche se vaccinati
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
11:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Comincia oggi il raduno degli arbitri della CAN di serie A e B a Sportilia. In vista degli impegni di campionato i direttori di gara si ritroveranno intorno a mezzogiorno nel centro sportivo il un centro sportivo polivalente di Santa Sofia, in provincia di Forlì-Cesena, dove prima di tutto, anche se vaccinati con prima e seconda dose, saranno sottoposti a tampone e al test sierologico.

Oltre a Massa e Giacomelli, sospesi perchè sotto indagine della Procura arbitrale per questioni legate ai rimborsi delle trasferte, non ci sarà l’internazionale Marco Guida, impegnato alle Olimpiadi di Tokyo (ieri alla Var per la partita tra Brasile e Germania valida per il girone D del torneo maschile e sabato prossimo sempre al Var per la partita del Torneo femminile tra Nuova Zelanda e Usa).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Real Madrid: francese Benzema positivo al Covid
L’annuncio da parte del club spagnolo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
11:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’attaccante francese del Real Madrid Karim Benzema è risultato positivo al Covid-19.
L’annuncio da parte del club spagnolo.

Diversi giocatori del Real Madrid sono stati infettati la scorsa stagione, tra cui l’ex capitano Sergio Ramos e il difensore della nazionale francese Raphaël Varane.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sfida Monza-Juve, torna Trofeo Berlusconi
Amichevole il 31 luglio alle ore 21 in diretta su Italia Uno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
23 luglio 2021
12:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo sei anni torna il trofeo Luigi Berlusconi che vedrà sfidarsi, per l’edizione numero 25, Monza e Juventus. Lo annuncia il club del patron Silvio Berlusconi su Twitter.
La sfida programmata sabato 31 luglio alle ore 21 all’U-Power Stadium di Monza sarà trasmessa in chiaro su Italia Uno. L’accesso allo stadio sarebbe stato consentito solo a mille tifosi. I due club hanno quindi preferito non “scontentare nessuno dei loro sostenitori e hanno concordato di non commercializzare i titoli di accesso”.
“Il Monza subentra al Milan nell’organizzazione del Trofeo dedicato alla memoria di Luigi Berlusconi, padre dei Presidenti Silvio e Paolo Berlusconi. Da quest’anno in poi saranno dunque i biancorossi – si legge nella nota – ad ospitare una squadra che, nel corso della sua storia, abbia vinto almeno una volta la Coppa dei Campioni/Champions League oppure la Coppa Libertadores”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma: Zaniolo diventa papà, è nato Tommaso
Oggi Nicoló assente a Trigoria
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
12:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nicoló Zaniolo è diventato papà. È nato oggi il piccolo Tommaso, figlio arrivato dalla relazione con la sua ex fidanzata Sara Scaperrotta.
Il giocatore era assente all’allenamento mattutino per un permesso concordato con la Roma per motivi familiari.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Mancini carica azzurri ‘Forza, lo sport vince sempre’
Ct nazionale calcio: Giochi sono la sua massima espressione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
12:26
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Lo sport vince sempre e i Giochi olimpici sono la sua massima espressione. Forza azzurri” è il messaggio su twitter del ct dell’Italia campione d’Europa, Roberto Mancini, agli azzurri ai Giochi di Tokyo, nell’imminenza della apertura ufficiale dell’Olimpiade con la cerimonia inaugurale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan Summer Tour: sfide con Nizza, Valencia e Real
Chiude amichevole col Panathinaikos prima del via al campionato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
12:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un fitto calendario estivo per arrivare pronti alla stagione del ritorno in Champions League: il Milan annuncia il programma dell’European Summer Tour. Una serie di amichevoli di alto profilo che vedrà i rossoneri sfidare prima il Nizza sabato 31 luglio alle 20.30 all’Allianz Riviera di Nizza.
Poi il 4 agosto allo stadio Mestalla match contro il Valencia con in palio il tradizionale Trofeo Naranja giunto alla 49/a edizione.
Quattro giorni più tardi, l’8 agosto, a Klagenfurt (Austria), il Milan affronterà il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Infine il 14 agosto allo stadio ‘Nereo Rocco’ di Trieste, è programmata l’amichevole con il Panathinaikos, ultimo test prima dell’inizio del campionato, il 23 agosto a Genova contro la Sampdoria.
Per i tifosi rossoneri saranno offerti contenuti in esclusiva grazie all’accordo tra Milan e Chiliz che hanno annunciato il $ACM Fan Token European Summer Tour 2021. Il Tour è infatti promosso dal $ACM Fan Token, il token officiale del Milan che permette a tutti i tifosi nel mondo di essere parte attiva delle decisioni del Club attraverso l’app Socios.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: N.Zelanda-Usa; fischia Frappart con italiana Nicolosi
Match femminile in programma domani, alla Var anche Marco Guida
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
12:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Terna al femminile e tanta Italia in campo nel match di calcio femminile tra Nuova Zelanda e Stati Uniti del torneo olimpico in programma domani alle Olimpiadi di Tokyo che partono ufficialmente oggi con la cerimonia di inauguraione (ore 13 italiane). A dirigere l’incontro sarà la francese Stephanie Frappart coadiuvata dall’italiana Manuela Nicolosi, arbitro internazionale legato alla federazione calcistica francese.
Al Var ci sarà poi Marco Guida impegnato ieri sempre al Var di Brasile e Germania, vaida per il girone D del torneo maschile.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino: Ansaldi ‘parlato troppo, dobbiamo aver più fame’
Argentino inizia quinta stagione con la maglia del Torino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA (BOL
23 luglio 2021
13:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tirare una riga e ripartire, lavorando sodo e a testa bassa: per Cristian Ansaldi la parola chiave del nuovo Torino deve essere ‘fame’. “Dobbiamo ricostruire dopo gli ultimi due anni negativi – ammette il terzino argentino – e serviranno due caratteristiche principali: dobbiamo essere umili e dobbiamo avere più fame, questo è l’unico modo per raggiungere gli obiettivi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche il classe 1986 promuove il nuovo tecnico, Ivan Juric: “E’ un bravo allenatore, preparato e con le idee chiare – l’identikit tracciato da Ansaldi – ora tocca a noi capirlo velocemente: è molto simile a Gasperini, con lui la squadra può crescere molto”. L’assenza di Andrea Belotti continua a farsi sentire, il futuro del Gallo continua ad essere di difficile interpretazione: “Sappiamo quanto sia importante e speriamo che torni presto con noi – dice l’argentino a proposito del capitano – immagino che in testa abbia le sue idee: adesso, però, credo che stia ancora festeggiando l’Europeo vinto a Wembley (ride, ndr)”.
“Continuo a ripeterlo: a me piacerebbe giocare qui al Toro fino ai 40 anni, se me lo lasceranno fare sarò molto felice”, dice sul suo futuro. Intanto, si appresta a cominciare la sua quinta stagione in granata: dovrà essere quella del riscatto, personale e soprattutto di squadra. “Dobbiamo cambiare, servono meno parole e più lavoro – le parole da leader dell’argentino – perché negli ultimi anni abbiamo parlato tanto e dimostrato poco: sono sicuro che con la fatica e l’umiltà troveremo tutto ciò che vogliamo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Zaia, Lazio in ritiro ad Auronzo sarà tutta vaccinata
‘Richiesta formulata da Lotito prima del Green pass’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
23 luglio 2021
13:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Lazio che è in ritiro ad Auronzo di Cadore (Belluno) sarà tutta vaccinata a cura della Regione Veneto. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Luca Zaia.
“Il presidente Lotito ci ha chiesto se c’era questa possibilità – ha rilevato Zaia -, una richiesta formulata prima ancora dell’introduzione delle norme sul green pass. Per noi è un dovere di ospitalità ed un piacere”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rui Patricio si presenta ‘posso aiutare la Roma’
‘Orgoglioso di difendere questo club’, dice il portiere
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
13:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono orgoglioso dell’interesse della Roma, tutti sanno la grandezza di questo club e per quali titoli lotta. E’ un orgoglio rappresentare questa squadra, sono qui per dare il mio contributo”, lo ha detto Rui Patricio in conferenza stampa nel giorno della sua presentazione dopo lo sbarco nella Capitale.
Poi sulla condizione atletica ha aggiunto: “Sono pronto, ma mi alleno da poco con la squadra. Mi sto integrando e sto capendo le metodologie di lavoro. Sento di poter aiutare la Roma”. Infine una considerazione su Mourinho: “E’ evidente che quando ho accettato era per l’importanza e la dimensione di questo club e perché sapevo dell’allenatore. Sarà un onore difendere questo club”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: Gosens, asta per alluvionati Germania
‘Scarpe e maglie anche dell’Atalanta su United Charity’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
23 luglio 2021
14:49
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La numero 20 a Euro 2020 contro la Francia nel girone, quella nera da trasferta utilizzata contro l’Inghilterra, varie paia di scarpe da calcio, la maglia dell’Atalanta della finale di Coppa Italia con la Juventus e quella degli ottavi di Champions League contro il Real Madrid, per le vittime dell’alluvione in Germania. Attraverso la Fondazione “Traumen lonht sich”, ‘Vale la pena sognare’, il titolo della sua autobiografia, il calciatore nerazzurro della nazionale tedesca Robin Gosens ha aperto sul portale unitedcharity.de un’asta benefica a favore delle famiglie colpite dalle recenti calamità naturali in patria.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“A causa della situazione attuale, abbiamo deciso di devolvere parte del ricavato alle vittime dell’alluvione!”, si legge nel post sul profilo personale di Instagram. Gosens non è nuovo a iniziative di solidarietà: “Tre anni fa, ho iniziato nella mia città natale una raccolta di scarpe (Emmerich am Rhein, ndr) nuove e indossate da me e dai miei colleghi alla fine della stagione e poi le ho messe all’asta per una buona causa – spiega -. Ora abbiamo piani simili per la nostra fondazione. Insieme a United Charity, abbiamo preparato un’asta in cui tutti hanno l’opportunità di fare un’offerta per un paio di scarpe nuove o usate da me o dai miei colleghi. Ci sono anche un totale di quattro maglie che possono anche essere messe all’asta. Sarei felice se tutti voi offriste e aiutaste ad aiutare gli altri”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sancho dal Dortmund allo United,quinquennale per lui
L’attaccante inglese: “Sarò sempre grato al club tedesco”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
15:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“This is his home. This is where he belongs”.
E’ il messaggio con il quale il Manchester United ha ufficializzato sui social l’ingaggio di Jadon Sancho, attaccante inglese, dal Borussia Dortmund. Il giocatore ha firmato un contratto quinquennale, fino al 30 giugno 2026, mentre l’operazione, secondo i media britannici, sarebbe costata ai Red Devils 73 milioni di sterline, oltre 85 milioni di euro.
“Sarò sempre grato al Borussia Dortmund per avermi dato l’opportunità di giocare in prima squadra – le prime parole del giocatore al sito del club -. Questo è un sogno che diventa realtà e non vedo l’ora di giocare in Premier. Questa è una squadra giovane ed entusiasmante e so che, insieme, possiamo trasformarci in qualcosa di speciale per arrivare ai successi che i tifosi meritano”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nanni, a calciatori No Vax responsabilità morali e economiche
Il protocollo Covid,tamponi obbligatori solo senza il Green Pass
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
15:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“L’obbligo di vaccinazione contro il Covid? Io lo metterei ma non sono un giurista, non so se si può fare. Chi non si vaccina, però, deve prendersi le responsabilità morali ed economiche di un eventuale focolaio che può causare”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gianni Nanni, medico sociale del Bologna e componente della Commissione medica della Figc, non ha dubbi su come il calcio dovrebbe mettersi al sicuro dalla pandemia, a due mesi dall’inizio della stagione.
“In media in ogni squadra ci sono due-tre non vaccinati su gruppi di circa 55 persone. Purtroppo qualcuno casca nelle bugie e nelle stupidaggini su internet – spiega Nanni -. Si sta cercando di convincere tutti, spiegando che è una questione di sicurezza per sé, per il gruppo squadra e per i propri famigliari. In tutti c’è la volontà di risolvere il problema e arrivare all’inizio della stagione con tutti vaccinati, in un modo o nell’altro”.
Un paio di settimane fa è stato aggiornato il protocollo Covid della Figc, distinguendo fra chi ha il Green Pass o è guarito, e chi non è vaccinato o attende la seconda dose: per la prima categoria sono facoltativi i test periodici, obbligatori invece ogni 6-8 giorni per gli altri, definiti ‘suscettibili’.
Questi dovranno anche effettuare un tampone antigenico o molecolare entro l’antivigilia di ogni partita, e ogni mese il sierologico. “I responsabili medici – aggiunge Nanni – hanno poi la facoltà di aumentare il numero dei test in funzione della situazione nel gruppo squadra”. Da protocollo, non è più vincolante l’obbligo di dormire in stanza singola, specie per chi ha il Green Pass.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Empoli: 6 positivi e amichevole annullata
Tutti posti in isolamento, per altri allenamenti a porte chiuse
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
EMPOLI (FIRENZE)
23 luglio 2021
17:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sei componenti del gruppo squadra dell’Empoli sono risultati positivi ai test anti Covid-19 effettuati. I casi sono stati posti in isolamento come da protocollo vigente, con la società azzurra che ha avvisato le autorità sanitarie competenti, oltre ad aver attivato tutte le procedure previste dalla normativa.

Il club spiega che la squadra, dopo aver svolto un allenamento stamane, tornerà in campo nel pomeriggio al Sussidiario. Fino a nuova comunicazione tutte le sedute si svolgeranno a porte chiuse. Inoltre è stata annullata la gara amichevole contro la Cuoiopelli, prevista per domani alle ore 18.00 a Santa Croce sull’Arno.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cambia nome stadio Cagliari, da Sardegna Arena a Unipol domus
Accordo decennale tra rossoblù e il gruppo finanziario
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
23 luglio 2021
17:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Non più Sardegna Arena. Lo stadio del Cagliari si chiamerà Unipol domus.
Lo ha annunciato il presidente rossoblu Tommaso Giulini questo pomeriggio annunciando una collaborazione con Unipol. L’accordo decennale prevede il nome nuovo sull’attuale impianto temporaneo. Il nome del nuovo stadio da realizzarsi sarà, invece, stabilito successivamente. “E’ con particolare entusiasmo che il nostro Gruppo ha voluto affiancare il Cagliari nella denominazione del proprio stadio, attuale e futuro, per sostenerne le ambizioni e contribuire alla crescita ed ai successi di un patrimonio che non è solo sportivo ma anche simbolo identitario della città e dell’intera Sardegna”, le parole del Group Ceo di Unipol Gruppo Sps, Carlo Cimbri. In sala stampa anche Giulini: “Avere al nostro fianco un partner di questa portata rappresenta l’ulteriore riprova di quanto il progetto stadio ci veda impegnati nel creare qualcosa di unico e speciale per la nostra gente. Spesso si dice che un piano ambizioso e di successo passa anche dalla solidità di chi si ha al proprio fianco e, se quello è il caso, sono convinto che con Unipol ci stiamo assicurando quanto di meglio si potesse desiderare”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roberto Mancini sarà nominato “Ambasciatore di Jesi”
Il 29 luglio delibera in consiglio comunale della città natale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
JESI
23 luglio 2021
17:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il ct azzurro, Roberto Mancini, sarà nominato “Ambasciatore di Jesi”, nella prossima seduta del consiglio comunale della sua città natale, il 29 luglio. Una proposta sostenuta da tutti i gruppi consiliari e dal presidente del consiglio Daniele Massaccesi, all’unanimità e sotto forma di mozione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mancini sarà il primo ambasciatore della città marchigiana. L’onorificenza è stata introdotta nel 2019 con la revisione dello Statuto Comunale.
“L’Ambasciatore di Jesi – si legge nel regolamento – costituisce una particolare onorificenza destinata a persone residenti e non residenti nel Comune di Jesi, le cui attività e storia personale le rendono fortemente legate al territorio jesino, e tali da caratterizzarle e rappresentarle in maniera particolarmente significativa: i traguardi conseguiti, di assoluto prestigio e di ampia ed indiscussa importanza a livello nazionale e/o internazionale, l’esempio e l’alto riferimento sono i segni distintivi che inducono la Città di Jesi a ritenerle meritevoli di essere accostate al nome della città ed a rappresentarne con onore la comunità intera, in Italia e nel Mondo. Il titolo di Ambasciatore è conferito con deliberazione del Consiglio Comunale, con maggioranza dei due terzi dei Consiglieri aventi diritto”.   POLITICA

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Europei: Carrara ‘premia’ Bernardeschi con Alta benemerenza
Calciatore commosso a cerimonia sua città natale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CARRARA (MASSA CARRARA)
23 luglio 2021
17:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Grazie casa”.
Pronunciando queste semplici parole Federico Bernardeschi, attaccante della Juventus e della Nazionale italiana, si è commosso stamattina quando, nella sala del Consiglio comunale di Carrara, gli è stata consegnata dal sindaco Francesco De Pasquale l’Alta benemerenza civica.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un riconoscimento prestigioso da parte della città che lo ha visto crescere e diventare un campione. La proposta è stata approvata all’unanimità, con tutti i consiglieri comunali in piedi per applaudire il concittadino protagonista degli ultimi Europei di calcio.
“Sono orgoglioso di essere qui a Carrara, casa mia – ha detto poi Bernardeschi -. Questo riconoscimento riempie di gioia me e la mia famiglia perché qui ho imparato i valoro della vita, che sono i più importanti. So di essere un esempio per tanti giovani ed è una responsabilità; non sbagliare è impossibile. Io cerco di fare del mio meglio per quei bambini che stanno crescendo con il sogno del pallone. E a loro vorrei dire di non arrendersi mai, perché nelle difficoltà vengono fuori l’uomo, il sogno, il cuore e la passione. Qualsiasi cosa accada in futuro, non smettete mai di cercare la vostra strada”. Il sindaco De Pasquale ha aggiunto: “Non è solo un riconoscimento allo sportivo, ma all’uomo; Federico qui è diventato grande, qui si è sposato, qui torna per stare con la sua famiglia e il suo attaccamento alla città è fortissimo. Poi ha fatto conoscere Carrara nel mondo e di questo ovviamente siamo orgogliosi.
Grazie per quello che fai e per quello che sei”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Diritti Tv: Tim risponde a dubbi Antitrust con remedies
Garanzie su offerta servizi ultrabanda e contenuti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
18:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tim è pronta a rispondere con delle ‘remedies’ ai timori dell’Antitrust sull’accordo con Dazn per la distribuzione e il supporto tecnologico sulla visione delle partite del Campionato di calcio di Serie A nel triennio 2021-2024.
Nessun commento dall’azienda ma, secondo quanto si apprende e come peraltro già sottolineato, Tim invierà a breve una risposta all’Antitrust in cui garantirà che l’offerta dei servizi ultrabroadband non si andrà a sovrapporre a quella dei contenuti e i clienti, era questa una delle preoccupazioni dell’Authority in merito alla concorrenza, potranno scegliere gli abbonamenti internet indipendentemente dai contenuti Dazn.

“Dazn sara’ felice di offrire la visione di tutte e 10 le partite di Serie A TIM in streaming, a tutti gli appassionati di calcio, e questo a prescindere dall’operatore internet prescelto dai consumatori. Gli utenti rimarranno liberi di decidere con quale operatore accedere al nostro servizio, mediante un’ampia gamma di device mobili e fissi” aveva spiegato Dazn in una nota, dopo l’apertura dell’istruttoria.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino saluta Meité, centrocampista va al Benfica
Ai granata circa 7mln euro. Ha firmato un contratto fino al 2026
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA (BOL
23 luglio 2021
18:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Soualiho Meité è un nuovo giocatore del Benfica: il club lusitano ha ufficializzato l’acquisto del centrocampista del Torino, che ha disputato la seconda parte dell’ultima stagione in prestito al Milan. Il classe 1996 si trasferisce a titolo definitivo e ha firmato un contratto fino al 2026.
Nelle casse della società di via Arcivescovado entrerà una cifra intorno ai sette milioni di euro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giulini, meglio stadi pieni al 100% con green pass
Patron Cagliari, 50% ci preoccupa e rischia di essere fittizio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
23 luglio 2021
18:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Lo stadio al 50% della capienza? Sarebbe meglio al 100% con ingressi con il green pass”. Lo ha detto il presidente del Cagliari Tommaso Giulini parlando della riapertura degli spalti per il prossimo campionato: “Il 50% ci preoccupa – ha continuato – perché rischia di essere una misura fittizia.
Nel senso che con il distanziamento la percentuale rischia di essere trenta per cento. E non è sufficiente”.
Giulini riconosce però le difficoltà del momento. “Complicato però anche alzare ora il livello delle richiesta. Ma sono convinto: chiunque ha il green pass deve poter entrare negli stadi. Non vedo perché non al 100%”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pochettino rinnova, al Psg fino al 2023
Al-Khelaifi, con sua leadership guardiamo con fiducia al futuro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
19:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Paris Saint-Germain ha annunciato il rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2023 per l’allenatore Mauricio Pochettino e il suo staff.
“Sono davvero molto contento, per me e i miei collaboratori”, ha dichiarato in un comunicato Pochettino, che guida il club francese da gennaio ed è stato al centro di voci su un possibile addio dopo la prima stagione, in cui ha raggiunto la semifinale di Champions, il secondo posto nella Ligue 1, e ha vinto la coppa di Francia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“È molto importante per noi sentire la fiducia del club e daremo il massimo in modo che i tifosi possano essere orgogliosi del Paris Saint-Germain – ha aggiunto l’allenatore argentino -. Questo è il motivo per cui proveremo a raggiungere i nostri obiettivi tutti insieme. Venti anni fa ero capitano di questo club e oggi ne sono l’allenatore… È un sogno che si realizza”.
Nasser Al-Khelaifi, presidente del club, si è detto “onorato che Mauricio abbia riconfermato il suo impegno con la famiglia del Paris Saint-Germain. Essendo anche stato capitano della squadra 20 anni fa – ha spiegato l’uomo d’affari del Qatar – conosce i valori del club, l’ambizione e la visione per il futuro. Con la leadership di Mauricio siamo eccitati e fiduciosi per quello che ci riserverà il futuro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Karpin nuovo ct della Russia
Subentra a Cherchesov esonerato dopo il fallimento a Euro 2020
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
21:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Valery Karpin è il nuovo commissario tecnico della nazionale di calcio della Russia e subentra a stato nominato nuovo allenatore della Russia Stanislav Cherchesov, esonerato dopo Euro 2020. Karpin, finora allenatore dell’FK Rostov, ha firmato un contratto fino al 31 dicembre 2021, “con la possibilità di una successiva proroga dell’accordo”, ha detto la Federazione Russa.

Ex giocatore dello Spartak Mosca e di diversi club spagnoli (Real Sociedad, Valencia e Vigo), selezionato 72 volte con la Russia tra il 1992 e il 2003, Karpin è stato “uno dei migliori giocatori russi della sua generazione”, ha sottolineato il presidente della federazione, Alexander Djukov. Come allenatore, ha guidato in particolare Spartak Mosca, Maiorca e FK Rostov.
Cherchesov è stato esonerato dopo l’eliminazione della Russia dalla fase a gironi agli Europei (tre sconfitte contro Finlandia, Belgio e Danimarca), due anni dopo averla portata ai quarti di finale dei Mondiali 2018 giocati in casa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Genoa, annullata amichevole in Francia col Paris SG
Decisione club rossoblu’ in considerazione nuovi rischi sanitari
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 luglio 2021
22:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’amichevole tra Paris Saint Germain e Genoa in programma domani, non ci sarà. In serata infatti, con una nota pubblicata sul proprio sito internet il club ligure ha fatto sapere che non si recherà in Francia “in considerazione dei nuovi rischi evidenziati in questi giorni dalle autorità competenti” relativi al Covid.

“Il Genoa Cricket and Football Club – si legge – comunica che non si recherà in Francia per la prevista amichevole con il Paris Saint-Germain Football Club. Una decisione presa con rammarico, ma resasi necessaria in considerazione dei nuovi rischi evidenziati in questi giorni dalle autorità competenti.
Rischi che, allo stato attuale, comportano gli spostamenti internazionali in conseguenza dell’evoluzione del propagarsi della pandemia”. Il Paris Saint Germain, da parte sua ha fatto sapere che domani sera disputerà una amichevole con l’Orleans.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sampdoria; operazione fatta, arriva Faggiano
Ultimi dettagli per risoluzione con Genoa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
24 luglio 2021
11:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È fatta per l’arrivo di Daniele Faggiano alla Sampdoria, si attende soltanto l ufficialità.
Mancano solo pochi dettagli per la risoluzione del contratto che aveva col Genoa fino al 30 giugno 2023.
Faggiano sarà il nuovo direttore sportivo blucerchiato, un arrivo importante per il club del presidente Massimo Ferrero: infatti Faggiano è stato l’artefice del miracolo Parma portato dalla Lega Pro alla serie A. Farà coppia sul mercato con Carlo Osti, recentemente promosso a responsabile dell’ area tecnica ligure.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: ufficiale Gollini al Tottenham
In prestito con diritto di riscatto, obbligo alla 20/ma
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
24 luglio 2021
11:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Col giocatore a disposizione del suo nuovo club a Londra da giovedì sera, l’Atalanta ha ufficializzato la cessione al Tottenham di Pierluigi Gollini a titolo temporaneo con diritto di opzione pronto a trasformarsi in obbligo al raggiungimento della ventesima presenza stagionale. Il riscatto del cartellino è fissato a 15 milioni; definito anche il prestito oneroso (3 milioni) per una eventuale seconda stagione con la stessa formula.

“Nel ringraziare Pierluigi per aver contribuito nelle sue quattro stagioni e mezza in maglia nerazzurra al raggiungimento di traguardi che resteranno nella storia del Club, gli auguriamo il meglio, sia dal punto di vista professionale che personale, per questa sua nuova esperienza in Inghilterra. In bocca al lupo Pierluigi!”, si legge nella nota sul sito ufficiale. Per il portiere di Poggio Renatico, arrivato a Bergamo il 14 gennaio 2017 in prestito dall’Aston Villa e riscattato a 5 milioni l’8 giugno 2018, 109 partite complessive in nerazzurro di cui 87 in serie A, 8 in Coppa Italia, 4 in Europa League e 10 in Champions.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa; Pandev continua ancora per un anno
‘Rammarico’ società per annullamento amichevole col PSG
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
24 luglio 2021
12:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Goran Pandev resterà al Genoa anche nella prossima stagione. Il bomber macedone ha deciso di continuare la sua avventura in maglia rossoblù.
Vuole chiudere la carriera tornando a vedere il tifo rossoblù sugli spalti dopo queste ultime stagioni senza pubblico a causa della pandemia.
Intanto, sulla amichevole annullata in Francia col Paris Saint Germain, la società ha spiegato: “Una decisione presa con rammarico, ma resasi necessaria in considerazione dei nuovi rischi evidenziati in questi giorni dalle autorità competenti.
Rischi che, allo stato attuale, comportano gli spostamenti internazionali in conseguenza dell’evoluzione del propagarsi della pandemia”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma: Mkhitaryan ‘rimasto per il progetto club’
‘Mourinho vuole solo vincere, non gli interessa il gioco’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
12:49
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mourinho ha tanta ambizione, vuole vincere sempre. A lui non frega niente se si gioca bene o male, importano solo i tre punti”, lo ha detto Mkhitaryan a Sky Sport parlando della nuova stagione giallorossa.
Poi un passaggio sulla sua permanenza nella capitale: “Sono rimasto perché ho creduto nel progetto di questa società, mi è piaciuto fin dal primo giorno. Credo che possiamo vincere qualcosa coi giallorossi. Ho avuto offerte dall’Italia e dall’estero, ma ho scelto di restare e sono contento”. Infine una battuta sulle candidate al titolo: “Penso che sarà dura come lo scorso anno.
Sarà interessante, tutte le squadre saranno pronte. Non posso dire, non ho visto giocare le altre. Dobbiamo concentrarci e parlare di noi, è importante sapere cosa vogliamo noi. Sono 2-3 anni senza Champions League, dobbiamo lavorare di più e credere che possiamo arrivare in Champions”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Solskjaer resta al Manchester United fino al 2024
Tecnico norvegese sulla panchina dei Red Devils dal 2018
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
13:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ole Gunnar Solskjaer ha firmato un nuovo contratto triennale con il Manchester United, fino al 2024, con un’opzione per un altro anno, ha annunciato il club inglese. Il tecnico norvegese, ex attaccante del ManU dal 1996 al 2007, 48 anni, è diventato allenatore ad interim dei Red Devils nel dicembre 2018, prima di firmare un contratto triennale nel marzo 2019.
“Tutti conoscono i sentimenti che provo per questo club e sono felice di aver firmato questo nuovo contratto”, ha commentato Solkjaer.
Il Manchester United, terzo in Premier League al termine della stagione 2020/2021 e secondo alla fine della stagione precedente, ha ingaggiato il nazionale inglese Jadon Sancho dal Borussia Dortmund quest’estate pagandolo 85 milioni di euro.
L’ultimo titolo nazionale dei Red Devils risale al 2013.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: sede Figc inaugura nuovo look da Campioni d’Europa
Lo storico Palazzo di via Allegri a Roma cambia veste
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
13:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La sede della Figc cambia veste in onore degli azzurri di Roberto Mancini. È stato completato oggi il restyling delle due facciate dello storico palazzo di via Gregorio Allegri a Roma: sul lato che guarda Villa Borghese campeggia la scritta ‘Campioni d’Europa’ con la Nazionale sul podio di Wembley che alza la coppa al cielo di Londra; sull’altro versante, visibile per chi arriva da via Po, troneggia la nuova immagine della Nazionale Femminile della ct Milena Bertolini che lancia la propria sfida al Campionato Europeo, in programma la prossima estate in Inghilterra, con la frase ‘Road to Euro 2022’.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo il successo della precedente vestizione del quartier generale della Federcalcio, che ormai risale a Natale del 2019, la Figc ha voluto rilanciare l’iniziativa rafforzando il proprio brand con due immagini iconiche della maglia azzurra, simbolo di unità, di passione e, allo stesso tempo, di tradizione e innovazione. Da una parte Chiellini & Co. festeggiano il secondo trionfo continentale della storia tricolore e passano idealmente il testimone alle compagne d’azzurro che si stanno preparando per un’altra entusiasmante avventura sportiva. Due squadre, la stessa passione, un unico colore: l’Azzurro.
“Le Nazionali azzurre femminile e maschile simboleggiano l’Italia – sottolinea il presidente della Figc Gabriele Gravina – sono due straordinari fattori di coesione sociale. Con questa iniziativa vogliamo ringraziare i nostri protagonisti, in grado di regalarci sempre nuove emozioni e, con loro, tutti gli italiani per il grande entusiasmo con cui li supportano”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: tutta la squadra si è vaccinata
Ad Auronzo di Cadore dove la squadra è in ritiro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
24 luglio 2021
14:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Lazio si vaccina contro il Covid-19. Questa mattina nella palestra di Auronzo di Cadore (Belluno) dove i biancocelesti sono in ritiro, la squadra, nessuno escluso, è stata vaccinata con la prima dose di Pfizer.

La conferma poi è arrivata anche da Adam Marusic in conferenza stampa. “Ci siamo vaccinati tutti” ha detto l’esterno della Lazio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino: 5-1 al Brixen nella seconda amichevole
I carichi di lavoro frenano i granata
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA
24 luglio 2021
18:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
I carichi di lavoro si fanno sentire, così il Torino di Ivan Juric non brilla particolarmente nella seconda amichevole in Val Gardena: al centro sportivo ‘Mulin da Coi’ di Santa Cristina, il test contro il Brixen di Bressanone (Bolzano) finisce 5-1.
Verdi, Baselli e Zaza i marcatori granata, oltre ai due autogol degli altoatesini firmati da Angerer e Senoner, mentre Reci vive la gioia di battere Berisha durante la ripresa.
La prossima amichevole del Toro è fissata per martedì 27 contro l’Al Fateh, a Bressanone, l’ultimo appuntamento durante il ritiro in Val Gardena che terminerà venerdì 30.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan bene anche col Modena, vittoria per 5-0
Tutti i gol nel primo tempo, secondo successo nei test estivi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
24 luglio 2021
18:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Manita del Milan nella seconda amichevole estiva della squadra rossonera che vince 5-0 contro il Modena a Milanello, segnando solo nel primo tempo. Un’altra prova convincente della squadra di Pioli, soprattutto per i titolari – in attesa di vederla affrontare avversari di livello internazione nel ricco calendario della European Summer Tour.

Contro il Modena il Milan si porta in vantaggio dopo appena 2′ con il primo gol di Brahim Diaz con indosso la maglia numero 10. Convincente la prestazione dello spagnolo, fresco di annuncio del prestito biennale dal Real Madrid. Al 5′ raddoppio di Leao, ispirato proprio da Brahim Diaz. Il 3-0 porta la firma di Tomori che va in gol di testa. E dopo appena 18′ di gioco, poker di Krunic dopo un’azione collettiva. A pochi minuti dalla fine del primo tempo c’è spazio anche per la manita con un gran tiro dalla distanza di Theo Hernandez. Nella ripresa esordio per Ballo-Touré, molti cambi e poche emozioni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: striscione tifosi sul mercato fuori da Zingonia
‘Percassi non sbagliare, c’è una città da rispettare’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
24 luglio 2021
19:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Abbonamenti, amichevoli, mercato.
Percassi non sbagliare, c’è una città da rispettare”.
Così si legge – con le due esse del cognome del presidente, Antonio, scritte col simbolo del dollaro – su uno striscione affisso dal gruppo di tifosi dell’Atalanta denominato “Animal Kingdom” sulla recinzione del Centro sportivo dell’Atalanta a Zingonia, a Ciserano (Bergamo).
Un evidente riferimento polemico all’assenza di campagna abbonamenti, ovvero ai rimborsi di quelli non usufruiti nella seconda metà della stagione 2019-2020, ai test estivi finora a porte chiuse (annullati quelli col Modena del 23 luglio e con la Pergolettese di domani, restano il Pordenone il 31 luglio allo stadio e il West Ham a Londra il 7 agosto) e alle operazioni relative ai giocatori, con Gollini in uscita al Tottenham e Romero in procinto di raggiungerlo, col solo ingresso del portiere Musso.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli: 1-0 alla Pro Vercelli in amichevole
In gol nel primo tempo l’attaccante Osimhen
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
DIMARO
24 luglio 2021
19:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
In una partita amichevole giocata a Dimaro-Folgarida, in Val di Sole, il Napoli ha battuto 1-0 la Pro Vercelli. Il gol della vittoria per gli azzurri è stato segnato con un colpo di testa da Osimhen al 26′ del primo tempo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ nata la nuova Serie B, Balata “vivaio azzurro”
Il campionato 2021/22 partirà con una ‘X’, Chievo è sub-judice
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
19:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ stato varato il calendario della nuova Serie B di calcio, che attende ancora di capire il nome della 20/a squadra partecipante, con il Chievo escluso dal campionato, ma ancora sub-judice. Il campionato 2021/22 inizierà venerdì 20 agosto e chiuderà la regular season il 6 maggio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Questa la prima giornata: Ascoli-X, Benevento-Alessandria, Cittadella-Vicenza, Cremonese-Lecce, Crotone-Como, Frosinone-Parma, Pisa-Spal, Pordenone-Perugia, Reggina-Monza, Ternana-Brescia.
“Siamo in una piazza meravigliosa, in un luogo splendido e magico – le parole di Mauro Balata, presidente della Lega Serie B -. Ringrazio il presidente Mattioli, che ha voluto tanto questa manifestazione, e il sindaco Fabbri. Saluto tutte le società che sono qui. In mano ho il pallone della stagione, che da sempre ci fa emozionare e divertire. Questo pallone rappresenta tutti i territori delle nostre città, e sono collegate l’una con l’altra. La Serie B è importante per tutto il sistema del calcio italiano, che è la miglior università del calcio. Noi formiamo giocatori per l’Under 21, per l’U.20.
Vorremmo che questo straordinario lavoro fosse maggiormente valorizzato dalle istituzioni sportive”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juventus: esordio vincente per Allegri, 3-1 al Cesena
Tanti giovani in campo, in gol anche McKennie
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 luglio 2021
19:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Massimiliano Allegri riparte con una vittoria: nella sua prima uscita alla seconda avventura con la Juventus, il tecnico trova la vittoria per 3-1 contro il Cesena, formazione di serie C. Al JTC, i bianconeri sono imbottiti di giovani e di seconde linee, senza i big Ronaldo e Morata (in vacanza post-Europeo) e nemmeno con Dybala, fermato da un affaticamento muscolare, ma si comincia a rivedere la mano dell’allenatore livornese.

Il primo gol della nuova stagione è del classe 2002 De Winter, dopo il raddoppio di McKennie è Shpendi ad accorciare momentaneamente le distanze. Nella ripresa, il 2003 Soulé arrotonda il risultato per il 3-1 finale.

Highlights Amichevole Juventus-Cesena 3-1 Prima amichevole stagione 2021-2022 per i Bianconeri Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

Amichevole Juventus-Cesena 3-1. PARTITA INTERA! La prima uscita stagionale 2021-2022 dei Bianconeri! Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Udinese: Pozzo, alla squadra manca ancora qualcosa
Patron friulani: “Faremo di tutto per accesso tifosi a stadio”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
24 luglio 2021
20:26
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono rimasto veramente soddisfatto perché ho trovato un gruppo molto compatto e affiatato. Sono contento anche della squadra che abbiamo e del clima in cui stiamo lavorando”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Così il proprietario dell’Udinese, Giampaolo Pozzo, rilasciate alla Tv del club, dopo aver ha raggiunto la squadra nel ritiro austriaco. “Stiamo lavorando ma manca ancora qualcosa – ha aggiunto riferendosi al mercato -. Non vogliamo sbagliare nulla, vogliamo prendere giocatori capaci e con potenzialità importanti per affrontare bene il campionato. Manca ancora qualcosa ma stiamo lavorando in questa direzione. Tutto quello che abbiamo fatto é stato fatto bene, siamo soddisfatti.
Credo che anche i tifosi possano stare tranquilli”.
“Prima di tutto voglio dire che é stato opportuno avere prudenza perché é stata una pandemia terribile – ha affermato a proposito del Covid e della riapertura degli impianti -. Noi faremo di tutto per permettere ai tifosi di accedere allo stadio in sicurezza. I tifosi ci sono mancati molto, il calcio senza tifosi non esiste. É stato un momento di transizione difficile con cui abbiamo dovuto convivere, speriamo finisca presto.
Speriamo di ricominciare intanto con il 50% e poi per il futuro vedremo quali saranno le evoluzioni. Con la dovuta prudenza, che raccomando a tutti, cercheremo di migliorare sempre di più la capienza e lo svolgimento regolare del campionato. Non vogliamo sbagliare nulla, i tifosi stiano tranquilli”, ha concluso.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: 3-0 al Vicenza in amichevole
Al ‘Menti’ in gol Marin, Pavoletti e Dalbert
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VICENZA
24 luglio 2021
20:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Netta vittoria del Cagliari (3-0) nell’ amichevole disputata allo stadio Menti di Vicenza, contro la formazione locale che gioca in serie B. La formazione allenata da Leonardo Semplici, che ha concluso il ritiro a Pejo (Trento) e che in tarda serata tornerà in Sardegna, ha fatto valere la differenza di categoria, mettendo in luce buone trame di gioco e una condizione atletica accettabile.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
In campo dall’inizio i nuovi acquisti Altare e Strootman, mentre Dalbert (autore del terzo gol) è entrato in campo nella ripresa. Nonostante l’alta temperatura (32 gradi a metà gara) le due squadre hanno giocato a buon ritmo, anche se nella ripresa è stato ampio il turn-over da parte dei due allenatori.
Il Cagliari comincia subito forte e al 7′ Joao Pedro va in gol con un tocco di misura, ma l’assistente ravvisa un fuorigioco. Il vantaggio arriva al 16′: cross al centro di Zappa ed inserimento di Marin che anticipa e realizza. Al 20′ Cragno evita il pareggio, opponendosi ad un tiro a colpo sicuro di Lanzafame. Nella ripresa gli altri due gol del Cagliari: al 6′ con Pavoletti (entrato ad inizio ripresa) che con un tuffo di testa non dà scampo al portiere Grandi (palla sul palo e in poi in rete) e al 17′ con l’ex interista che al termine di un contropiede viene servito da Marin e può insaccare a porta vuota.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nedved: “Allegri ha fame di vittorie, CR7 torna lunedì”
Vicepresidente Juve: “Con procuratore Dybala incontro a giorni”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 luglio 2021
21:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Si vede che l’allenatore ha grande fame di vittorie: è carico e motivato, speriamo porti titoli come nei precedenti cinque anni”. Così il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, a proposito dell’allenatore Massimiliano Allegri.
E su Cristiano Ronaldo: “E’ stato convocato per lunedì 26, torna qui e rimarrà con noi”, dice il n.2 bianconero.
Infine, sulla questione rinnovi. “Il procuratore di Dybala arriverà nei prossimi giorni e ci sarà un incontro – svela Nedved, ai microfoni di Sky – mentre Chiellini è in vacanza: ci siamo sentiti, diamogli il tempo di recuperare e poi ne parleremo”.

Juventus-Cesena 3-1 Nedved nel post partita «Il gruppo sta lavorando molto». Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Atalanta: Gollini, grazie alla squadra e a Bergamo
Portiere ai saluti, va in prestito al Tottenham
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
24 luglio 2021
21:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Grazie a Bergamo, grazie ai miei compagni, grazie famiglia Percassi per avermi regalato questo splendido sogno”. Ufficializzato stamattina in prestito al Tottenham con diritto di riscatto pronto a trasformarsi in obbligo alla ventesima presenza, l’ormai ex portiere dell’Atalanta Pierluigi Gollini ha affidato a un post su Instagram il suo saluto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“A parole è impossibile far capire come sia stato stato svuotare l’armadietto, la mia stanza, portare via le mie cose, salutare tutti. Tutte quelle persone che per cinque anni sono state la mia famiglia – si legge -. Dai magazzinieri, ai fisioterapisti, chi lavora in cucina a tutte le ore del giorno.
Vi sarò sempre grato per quello che mi avete dato e per come mi avete trattato, mi sono sentito coccolato, fino all’ultimo secondo. Grazie per i bei momenti passati insieme che mi porterò dentro”.
Alla città adottiva per quattro anni e mezzo (dal 14 gennaio 2017, in arrivo dall’Aston Villa) s’è rivolto così: “Grazie perché hai saputo cogliere la mia essenza come uomo e la mia fame in campo. Mi sono sentito un idolo per voi e questo mi ha sempre responsabilizzato e caricato. Mi sono sentito il guardiano della vostra città, città che è stata la mia seconda casa, che ho amato e che amerò sempre. Le serate di Champions, i ritorni dalle trasferte, i cori sotto la curva rimarranno sempre ricordi indelebili. Emozioni che sognavo di vivere fin da bambino”.
Infine, lo spogliatoio: “Noi abbiamo fatto la storia, abbiamo lottato, sudato, perso, vinto e sputato sangue assieme per questa maglia. Sarete sempre i miei fratelli! E vi ringrazio per quello che abbiamo vissuto insieme in queste stagioni! – chiude Gollini -. Ringrazio il mister dei portieri, i preparatori che hanno lavorato con me, vi devo molto… Tutto però ha una fine. Il mio comportamento e le mie parate sono l’eredità che lascio. Ridirei e rifarei tutto quello che ho fatto altre 100 volte!”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Hakimi regala la vittoria al Paris Saint-Germain
L’ex interista ha fatto centro nell’amichevole contro l’Orleans
c
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
22:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un gol dell’ex interista Hakimi al 17′ della ripresa regala la vittoria al Paris Saint-Germain (1-0) nella quarta amichevole stagionale disputata contro l’Orleans. L’esterno era entrato in campo da un quarto d’ora, mentre Mauro Icardi è stato impiegato per tutti i 90′.
Martedì la squadra allenata da Mauricio Pochettino sfiderà il Siviglia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio, Sarri: “I tifosi qui mi fanno sentire a casa”
Tecnico: “Grazie per disponibilità della società e del gruppo”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
23:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La sensazione è bella, devo ringraziare chi è qui tutti i giorni con me. Allenarsi in questo entusiasmo è molto bello.
Mi sento a casa per l’accoglienza dei tifosi e della società, ma anche per la disponibilità del gruppo. Tutto questo mi ha dato molto entusiasmo. Ho visto i ragazzi che si applicano e si impegnano al massimo. Al momento mi basta e m’avanza”. Così Maurizio Sarri, durante la presentazione della Lazio ad Auronzo di Cadore (Belluno).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio, Lotito ai tifosi: “Vi aspettiamo allo stadio”
Presidente società biancoceleste: “Sono la forza di un club”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
24 luglio 2021
23:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ringrazio i tifosi che danno forza, rappresentano i nostri colori e ci sostengono sempre. Mi auguro che almeno il 50% degli stadi venga riaperto: vi aspettiamo.
La forza di un club è data da voi, dalla vostra forza e dal vostro coinvolgimento empatico. Auronzo di Cadore è casa nostra: ringraziamo l’ospitalità dell’amministrazione e dei cittadini che ci accolgono come fossimo loro parenti. Ci permettono sempre di lavorare con serenità e passione”. Così Claudio Lotito, durante la serata di presentazione della Lazio ad Auronzo di Cadore (Belluno), sede del ritiro dei biancocelesti.
“Ringrazio lo staff con la punta di diamante che è Sarri: un valore aggiunto per il club. Sosteniamo il tecnico per fare sempre meglio. Anche perché, la società c’è e farà sempre il meglio per portare risultati e andare oltre”, conclude il presidente della Lazio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli: per Demme trauma distorsivo al ginocchio
Centrocampista si è infortunato dopo 18′ contro la Pro Vercelli
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
24 luglio 2021
23:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Diego Demme, uscito dopo soli 18′ dall’inizio dell’amichevole del Napoli contro la Pro Vercelli, a causa di una botta ricevuta sul ginocchio destro dopo uno scontro di gioco con Comi, è stato sottoposto a esami strumentali: il centrocampista tedesco, secondo quanto comunica il Napoli su Twitter, ha subito “un trauma distorsivo di secondo-terzo grado al ginocchio destro. Il centrocampista azzurro sosterrà ulteriori accertamenti nei prossimi giorni”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma; uruguaiano Vina in arrivo per visite mediche
Sarà il sostituto di Spinazzola sulla corsia sinistra
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
25 luglio 2021
10:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma di José Mourinho prende forma. Dopo l’arrivo di Rui Patricio, il club giallorosso è sul punto di portare a termine il secondo acquisto di calciomercato: si tratta di Matias Viña.
Il difensore è atteso nelle prossime ore a Roma: prima sosterrà le visite mediche, poi firmerà il nuovo contratto con il club. Sarà il sostituto di Leonardo Spinazzola sulla corsia sinistra. Dopo la frenata nella trattativa di qualche giorno fa, adesso c’è stata una nuova accelerata: l’ultima. Il giocatore ora è pronto per arrivare in Italia.
Esterno sinistro uruguaiano classe 1997, Viña sarà il giocatore che permetterà a Mourinho di sentire meno la mancanza di Spinazzola nella prima parte della prossima stagione. Viña ha solo 23 anni ma conta già 69 presenze con la maglia del Palmeiras ed è già nel giro della nazionale dell’Uruguay, dove vanta 16 presenze ufficiali: le ultime cinque le ha disputate nella recente edizione della Copa America, in cui è stato schierato sempre titolare dal ct Oscar Tabarez. Difensore polivalente, Viña all’occorrenza può giocare anche come centrale di difesa, o anche nella linea di centrocampo, essendo dotato di ottima corsa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli: Demme, lesione collaterale ginocchio destro
Visita a Roma conferma gravità infortunio centrocampista
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
25 luglio 2021
14:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Non arrivano buone notizie per Diego Demme, il centrocampista del Napoli che si è infortunato ieri nell’amichevole contro la Pro Vercelli. Demme stamattina è stato visitato a Roma dal professor Mariani a Villa Stuart e gli esami hanno evidenziato la lesione del collaterale mediale del ginocchio destro.

L’esito dei controlli effettuati, annuncia il Napoli, ha confermato il trauma contusivo-distorsivo con lesione di alto grado del collaterale mediale del ginocchio destro. Il calciatore inizierà sin da subito l’iter riabilitativo, i tempi di recupero verranno valutati nelle prossime settimane. Già ieri si erano ipotizzati due mesi di stop che potrebbero allungarsi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cristiano Ronaldo torna a Torino, presto con Allegri
La Juve ritrova il portoghese, presto le visite mediche
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 luglio 2021
18:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cristiano Ronaldo è tornato a Torino: il jet privato su cui volava il portoghese, infatti, è atterrato all’aeroporto Sandro Pertini di Caselle intorno alle 15.10. Nelle prossime ore si sottoporrà alle visite mediche di rito, poi riabbraccerà i compagni e il nuovo tecnico Massimiliano Allegri alla Continassa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma: per la difesa, Lenglet nel mirino di Mourinho
Cartellino del centrale francese viene valutato intorno a 25 mln
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
15:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma punta a rinforzare la difesa.
José Mourinho pensa a qualche innesto di qualità per blindare la porta dei giallorossi, per questo gli emissari del club giallorosso hanno bussato alla porta del Barcellona.
Secondo quanto riportato da Sport, l’obiettivo della Roma è il centrale francese Clement Lenglet, per il quale sarebbe già stata presentata un’offerta da 15 milioni. Il quotidiano spagnolo spiega anche che sarebbe stata presa in considerazione un’operazione che coinvolgerebbe Lorenzo Pellegrini. Il Barça per Lenglet vorrebbe almeno 25 milioni, mentre il diretto interessato ha più volte fatto capire che gradirebbe una sistemazione in Premier League.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Germania; Lewandowski votato giocatore dell’anno
In campionato ha segnato 41 reti, preferito a Mueller e Haaland
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
16:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandowski è stato votato calciatore dell’anno in Germania. E’ la seconda vittoria consecutiva per il 32enne polacco nel riconoscimento assegnato dalla rivista Kicker in base ai voti dei giornalisti.
Lewandowski, che ha eguagliato il record di 41 reti in Bundesliga che era stato stabilito 49 anni fa da Gerd Mueller, ha ottenuto 356 voti su 563 totali.
“Sono consapevole di quanto sia grande questo onore. È motivo di grande orgoglio e gioia per me, perché è raro vincere il titolo di calciatore dell’anno in Germania due volte di seguito”, ha detto Lewandowski. Il secondo classificato è stato Thomas Mueller, compagno del polacco al Bayern, mentre il terzo posto è il norvegese Erling Haaland del Borussia Dortmund.
Da quando è arrivato al Bayern nel 2014, Lewandowski ha segnato 203 gol in 219 partite. Nel 2020-21, è stato l’artefice della 31/a vittoria in campionato del Bayern, il nono titolo consecutivo della Bundesliga. Lewandowski ha segnato oltre 500 gol per i suoi club e il suo Paese da quando ha iniziato la sua carriera.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Marotta, rivediamo norma distanziamento in stadi
Ad Inter “così capienza ridotta al 25/30%, sarebbe danno a club”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
16:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sarebbe utile eliminare il metro di distanziamento tra un posto e l’altro, tenendo obbligatorio il Green Pass, che in questo momento rappresenta il massimo della tutela per tutti”. Così l’ad dell’Inter, Giuseppe Marotta, sulle decisioni del Governo sulla capienza degli stadi.
“Con il distanziamento – prosegue – la capienza, prevista al 50%, verrebbe ridotta al 25/30%. Questa situazione provocherebbe un danno considerevole alle casse dei club. Pur apprezzando la decisione sulla riapertura, cerchiamo di lavorare tutti insieme per rendere gli stadi più sicuri e vivibili, senza perdere di vista gli introiti”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: la Fiorentina vince 11-0, Vlahovic ne fa 7
Contro i dilettanti del C4 Foligno si scatena la punta viola
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
25 luglio 2021
19:18
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Vittoria per 11-0 della Fiorentina di Vincenzo Italiano contro i dilettanti della Polisportiva C4 Foligno nella seconda amichevole stagionale disputata sul terreno del centro sportivo Cesare Benatti, a Moena (Trento).
Nel primo tempo l’allenatore viola ha schierato Terracciano, Venuti, Milenkovic, Igor, Terzic, Bianco, Duncan, Bonaventura, Callejon, Kokorin, Sottil: i gol sono stati realizzati da Callejon, Duncan, e Bonaventura, col primo tempo che si è chiuso sul 3-0.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nella ripresa Italiano ha invece schierato Terracciano, Lirola, Dalle Mura, Ranieri, Biraghi, Benassi, Krastev, Maleh, Munteanu, Vlahovic, Saponara, ma il protagonista è stato Vlahovic che ha realizzato 7 gol. Da segnalare che il 9-0 per la Fiorentina era arrivato grazie a un’autorete di Ardenis su tiro di Saponara.
“E’ sempre un grande piacere giocare le partite, vorrei fare i complimenti ai nostri avversari: faccio loro un grande in bocca al lupo per la stagione – ha detto Vlahovic, ai media ufficiali della società viola -. Penso che oggi non sia importante tanto il risultato quanto il fatto che non ci siano stati infortuni. Dobbiamo continuare a lavorare dedizione tutti i giorni ed entrare in campionato con un’ottima preparazione alle spalle”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma: cinquina al Debrecen, in gol anche Zaniolo
Primi gol per Dzeko e Lorenzo Pellegrini nella pre-season
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
21:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma vince al Benito Stirpe di Frosinone contro il Debrecen per 5-2 dopo essere passata in svantaggio grazie alla rete di Barany. Poi, in gol per i giallorossi Borja Mayoral, Pellegrini, Zaniolo e la doppietta di Dzeko, alle sue prime due reti in questa pre-season.
Esordio dal 1′ per Rui Patricio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sconfitta Real per Ancelotti, i Rangers vincono 2-1
La nuova esperienza al Madrid comincia con un ko in amichevole
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
21:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sconfitta all’esordio nella nuova esperienza sulla panchina del Real Madrid per Carlo Ancelotti.
Nella prima amichevole stagionale, i ‘blancos’ sono stati battuti di misura (2-1) dai Rangers, in un match disputato sul terreno dell’Ibrox Stadium di Glasgow.
Gli scozzesi hanno ribaltato il gol a freddo di Rodrygo, andando a segno con Sakala e Itten, ma soprattutto approfittando della superiorità numerica maturata dopo l’espulsione di Nacho, mandato negli spogliatoi per somma di ammonizioni.
Il Real Madrid era in formazione largamente rimaneggiata, per via delle assenze dei calciatori che hanno partecipato con le rispettive Nazionali all’Europeo e alla Copa America.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Inter a valanga, 8-0 alla Pergolettese
A segno Darmian, Satriano, Pinamonti, Gagliardini e Nunziatini
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
22:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter a valanga nell’amichevole contro i dilettanti della Pergolettese. I campioni d’Italia si sono imposti per 8-0 nel match organizzato all’ultimo momento per via della mancata partecipazione dei nerazzurri alla Florida Cup.
I primi 7 gol sono stati realizzati nel primo tempo, per effetto delle doppiette di Darmian, Satriano e Pinamonti: a segno anche Gagliardini.
Nella ripresa Simone Inzaghi ha mischiato le carte, inserendo tanti calciatori della squadra Primavera e alcune seconde linee, come Ranocchia e Sensi. Il gol dell’8-0 è arrivato grazie al giovane Nunziatini.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma, Dzeko: “Mercato? Stanco di sentir parlare di me”
‘Il pubblico sugli spalti? Non provavo da tempo queste emozioni’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
25 luglio 2021
22:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono stanco di parlare di Dzeko, io penso solo alla Roma e nient’altro”. Così Edin Dzeko, parlando ai microfoni di Sky Sport, dopo la vittoria (5-2) in amichevole contro il Debrecen a Frosinone.
Il centravanti ha respinto qualsiasi voce di mercato circa un suo possibile trasferimento in un altro club.
Sul ritorno di una parte del pubblico sugli spalti, il bosniaco ha aggiunto: “Sono emozioni che non provavamo da un po’, ci fa davvero un bell’effetto e speriamo di vivere una stagione positiva anche con i tifosi allo stadio”.
La Roma proseguirà la preparazione estiva in Portogallo.”Siamo appena all’inizio, per adesso sta andando tutto bene. Ci stiamo preparando: le gambe sono ancora un po’ pesanti, ma sono tutti contenti e l’allenatore ci dice di fare il 100%. Poi, dopo le partite e gli allenamenti si può anche scherzare”, ha concluso Dzeko.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve: Ronaldo alla Continassa, test fisici e allenamento
Possibile anche un faccia a faccia con Allegri
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
26 luglio 2021
09:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Primo giorno alla Continassa per Cristiano Ronaldo, che ieri pomeriggio è rientrato a Torino dopo le vacanze prolungate per le fatiche degli Europei. Il portoghese ha varcato di buonora, qualche minuto dopo le 8.30, i cancelli del quartier generale della Juventus per sottoporsi ai test fisici e poi unirsi al resto del gruppo.
Possibile anche un faccia a faccia con il tecnico Massimiliano Allegri, per chiarirsi una volta per tutte sulle intenzioni del giocatore e sulle esigenze del tecnico, così da affrontare la stagione nel modo migliore.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter svela maglia away 21/22, domina biscione
Divisa da trasferta sarà bianca con serpente nerazzurro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
26 luglio 2021
10:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter e Nike hanno presentato oggi la nuova divisa Away per la stagione 2021-22. Il nuovo kit da trasferta si pone in continuità con la versione Home, mantenendo al centro il tema del Biscione che cambia pelle e celebra la nuova identità visiva dell’Inter.

La grafica della nuova maglia Away vede il bianco fare da base al nuovo design, con il serpente nerazzurro disegnato a mano che attraversa la maglia dalla parte anteriore alla posteriore.
Completano il kit pantaloncini bianchi e calzini bianchi. Lo swoosh è blu con finiture blu/nere sulla manica così come sul calzino.
Il Biscione nerazzurro è al centro anche del video hero di lancio della maglia, pubblicato oggi sui canali digital del club: partendo da Milano, i diversi luoghi del mondo si tingono di nerazzurro ed evocano la forma dell’animale grazie al trattamento grafico del video, che richiama i colori e la trama della nuova maglia. Il video celebra l’Inter come icona di Milano ma riconosciuta a livello globale ed esalta l’internazionalità del Club e dei suoi tifosi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve: rientrati Kulusevski, De Ligt, Rabiot e Ramsey
Giocatori al J Medical per sottoporsi ai test di rito
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
26 luglio 2021
11:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giornata di rientri alla Juventus.
Oltre a Cristiano Ronaldo, sono tornati dalle vacanze alla Continassa anche altri quattro giocatori.
Si tratta di Dejan Kulusevski, Matthijs De Ligt, Aaron Ramsey e Adrien Rabiot, che nell’arco della mattinata si sono recati al J Medical per sottoporsi ai test di rito.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Svizzera; Petkovic vuole allenare francesi Bordeaux
Tecnico chiede rescissione contratto con la Nazionale elvetica
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
11:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Vladimir Petkovic, l’allenatore che ha portato la Svizzera ai quarti di finale degli ultimi Europei, ha chiesto la rescissione dal suo contratto con la Nazionale per passare al Bordeaux. “Sì, è vero che Vladimir Petkovic ha chiesto di essere liberato alla fine del suo contratto”, ha detto il suo agente.

Il Bordeaux, appena acquistato dall’imprenditore ispano-lussemburghese Gerard Lopez, ha preso contatto poco meno di dieci giorni fa con l’allenatore, 57 anni, considerato il principale artefice del successo della nazionale svizzera.
La Svizzera ha compiuto una storica impresa durante Euro-2020, perdendo solo nei quarti di finale contro la Spagna ai rigori, dopo aver eliminato i francesi, campioni del mondo in carica.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Terry lascia l’Aston Villa, sono pronto per allenare
L’addio dopo tre anni nello staff, aspetto la giusta opportunità
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
12:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
John Terry ha lasciato l’Aston Villa, dove nelle ultime tre stagioni è stato assistente allenatore nello staff di Dean Smith, e ora si prepara a fare un passo avanti nella propria carriera perché, ha spiegato, guidare una squadra in prima persona è sempre stata la sua ambizione e “se ora si presenterà la giusta opportunità mi sento pronto ad affrontare una sfida del genere”.
“È stato un enorme onore e privilegio trascorrere gli ultimi tra all’Aston Villa, ma ora sento che è il momento giusto per prendere la decisione estremamente difficile di andare oltre – ha dichiarato in una nota sul sito del club l’ex difensore del Chelsea e della nazionale inglese, 41 anni a dicembre -.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Voglio essere assolutamente rispettoso con l’allenatore e tutti quanti all’Aston Villa, e poiché in estate prenderò seriamente in considerazione il mio futuro, ritengo che non sia giusto iniziare una nuova stagione senza essere sicuro di portarla a termine. Il mio piano nell’immediato è di passare del tempo di qualità con la mia famiglie, con la speranza poi di ricevere qualche invito per visitare società e allenatori in giro per l’Europa per sviluppare il mio obiettivo di diventare un allenatore”.
Dal canto suo Smith si è detto “dispiaciuto di perdere John come parte del mio staff ma capisco pienamente la sua decisione.
Non ho dubbi – ha concluso – che diventerà un allenatore di prima classe”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Accordo Barcellona-Neymar per chiudere controversie
Diverse le controversie aperte tra club spagnolo e giocatore
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
14:07
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Accordo raggiunto tra il Barcellona e l’asso brasiliano Neymar per chiudere “amichevolmente” le loro controversie. Lo ha annunciato il club catalano, senza rivelare l’importo dell’operazione.
Diverse le controversie aperte tra il club spagnolo e il giocatore intorno al bonus di estensione promesso a “Ney” dal Barça prima del suo trasferimento record al PSG nel 2017 per 222 milioni di euro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lamela al Siviglia, contratto di tre anni
L’ex romanista lascia il Tottenham per giocare nella Liga
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
16:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Erik Lamela è un nuovo giocatore del Siviglia. L’ex romanista ha firmato un nuovo contratto con il Siviglia, come ha annunciato lo stesso club andaluso sul proprio account ufficiale di Twitter.
Il giocatore argentino lascia dunque il Tottenham per legarsi alla società andalusa per tre anni. Il nome di Lamela, negli ultimi mesi, era stato accostato anche a diversi club italiani.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mercato: Barca-Messi è rinnovo, Milan su Kaio Jorge
Il brasiliano piace anche a Juve e Benfica. Lamela al Siviglia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
22:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Barcellona torna a far parlare di sé durante una sessione del calciomercato. Il club blaugrana recita nuovamente la parte del protagonista, nonostante le difficoltà economiche, perché – secondo quanto pubblica il quotidiano catalano Sport – da un paio di settimane, ha trovato l’accordo per il rinnovo contrattuale di Leo MESSI, che è pronto a dimezzarsi l’ingaggio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
I legali dell’asso argentino sono al lavoro per rivedere le clausole e i dettagli. Al ritorno dalle vacanze, che avverrà il mese prossimo, salvo clamorose sorprese, l’entourage della ‘Pulce’ metterà nero su bianco; a quel punto il prolungamento verrà ufficializzato. Il Barca vuole stringere i tempi per garantirsi ancora la prestazioni di Messi e poi orientarsi sulle altre operazioni. Prosegue la sfida a due fra Milan e Juventus per KAIO JORGE che, negli ultimi giorni, ha attirato l’interesse del Benfica: il futuro dell’attaccante brasiliano resta incerto. Come quello dello svizzero Xherdan SHAQIRI, che potrebbe tornare in Italia dopo l’esperienza all’Inter: l’attaccante è in scadenza con il Liverpool e, secondo Sky Sports UK, oltre a Villarreal e Siviglia, su di lui ci sono la Lazio e il Napoli. In bilico anche Arturo VIDAL, il cui contratto è un pesante fardello per l’Inter (6,5 milioni, più bonus). Sul cileno ci sono Boca Juniors, Flamengo e Inter Miami. Difficile, tuttavia, che il centrocampista accetti una riduzione dei propri emolumenti all’Inter e così andrebbe via. Il Torino è a caccia di rinforzi: per questo è tornato a inseguire l’uruguagio Gaston RAMIREZ, che attualmente è senza squadra dopo essersi svincolato dalla Samp. Il club blucerchiato punta a far cassa con Mikkel DAMSGAARD, sul quale ci sarebbe l’interesse di alcuni club assai quotati, come Atalanta, Real Madrid, Barcellona, Liverpool e Tottenham. L’esterno offensivo, classe 2000, ha una valutazione dai 30 ai 50 milioni ed è reduce da un ottimo Europeo con la propria Nazionale. In caso di cessione del talentino danese, la Samp potrà avvalersi di una cifra da investire subito sul mercato. L’Udinese ha ufficializzato la cessione del diritto alle prestazioni sportive di Mamadou COULIBALY alla Salernitana. Erik LAMELA è un nuovo giocatore del Siviglia. L’ex romanista ha firmato un nuovo contratto con il Siviglia, come ha annunciato lo stesso club andaluso sul proprio account ufficiale di Twitter. Il giocatore argentino lascia dunque il Tottenham Hotspurt per legarsi alla società andalusa con un contratto della durata di tre stagioni. Il nome di Lamela, negli ultimi mesi, era stato accostato anche a diversi club italiani. RAFINHA ALCANTARA dovrebbe restare al Paris Saint-Germain, almeno secondo quanto riporta il Mundo Deportivo: il centrocampista, figlio di Mazinho, ha rinnovato fino al 2023 ed è un profilo assai gradito all’allenatore Mauricio Pochettino. Infine, Loris KARIUS, passato alla storia per i ‘disastri’ combinati in una finale di Champions contro il Real Madrid, lascerà il Liverpool. Il portiere, che è rientrato dal prestito all’Union Berlino, non fa parte dei piani di Juergen Klopp che ha detto di avere in rosa già abbastanza portieri.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Vezzali, chiesta capienza del 75% per impianti all’aperto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
14:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Capienza del 75% per gli impianti sportivi all’aperto e del 50% per quelli al chiuso in zona bianca e, in zona gialla, aumentare gli attuali limiti massimi di 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso. È questo ciò che ho chiesto alla cabina di regia prima di partire per Tokyo2020”.

Così, in un tweet, la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, in procinto di imbarcarsi per il Giappone dove domani prendono il via i Giochi olimpici con la cerimonia di apertura.
Nel post, Vezzali si dice anche “consapevole della esigenza di mantenere alta la soglia di prudenza e di cautela”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ballo-Touré: “Io rapido e aggressivo, lavorerò per i gol”
‘Maignan è come un fratello, Pioli molto disponibile’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 luglio 2021
14:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fodé Ballo-Touré non nasconde l’incredulità provata quando è iniziata la trattativa con il Milan, il suo arrivo in rossonero lo rende molto felice e l’accoglienza – assicura – è stata molto positiva. “I primi giorni sono andati bene, l’italiano è difficile ma poco alla volta capisco qualcosa in più.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ho parlato con Pioli, mi ha spiegato cosa si aspetta da me ed è stato molto disponibile. Mi ha detto che se ho problemi posso parlare direttamente con lui”, racconta il terzino nella conferenza stampa di presentazione.
Ballo-Touré si descrive come un giocatore veloce e aggressivo dovrà migliorarsi “nella finalizzazione” e affinarsi nel gol “come fa già molto bene Theo Hernandez”. Già perché il senegalese dovrà farsi trovare pronto a sostituire, in caso di necessità, l’esterno francese. Tra qualche giorno, poi, ritroverà anche una vecchia conoscenza: Maignan. “Sono molto contento di ritrovarlo. Dopo il Psg e il Lille siamo cambiati molto ma per me è come un fratello, un grande amico e per me è una grande soddisfazione poterlo ritrovare al Milan. Il campionato francese si basa sulla fisicità e sul gioco intenso.
In Serie A c’è molta tattica, serve massima concentrazione dall’inizio alla fine”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter, amichevole con il Crotone e ci sarà Lukaku
Mercoledì 28 luglio alle 18
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
26 luglio 2021
16:25
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nuovo impegno dell’Inter in amichevole: mercoledi’ 28 alle 18 e’ la volta del Crotone. Dopo l’allenamento congiunto con la Pergolettese, arriva un test estivo maggiormente indicativo per la squadra di Simone Inzaghi che può contare su Romelu Lukaku, rientrato alla base, pronto a dare il proprio determinante contributo al nuovo allenatore.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lukic: “Covid è stato duro, non sono tornato come prima”
Centrocampista granata: “Mercato? Sono del Torino e non leggo”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
26 luglio 2021
17:05
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche per Sasa Lukic, il Coronavirus è stato un brutto avversario da superare: “Ero partito bene, poi sul più bello sono stato costretto a fermarmi perché ho preso il Covid e non sono più riuscito a tornare come prima – ha confidato il centrocampista, che si contagiò a novembre dell’anno scorso – e adesso sto cercando di lavorare al massimo: per prima cosa è importante fare bene di squadra, poi punto a una bella stagione a livello personale”.
Il giocatore era arrivato nel 2017, poi un anno in prestito al Levante, ora il quarto campionato consecutivo con il granata addosso: “Mi sento a casa, non leggo i giornali e non penso alle voci di mercato – continua Lukic dal ritiro di Santa Cristina Valgardena, facendo riferimento alle indiscrezioni uscite nelle scorse settimane a proposito di un interessamento per lui di Crystal Palace e Cska Mosca – ma sono un giocatore del Toro e l’unico obiettivo è fare bene nella stagione che verrà”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il prossimo campionato dovrà essere quello di rilancio: “Veniamo da due stagioni negative, sappiamo dove abbiamo sbagliato e cosa dobbiamo correggere – spiega il classe 1996 – ma non mi piace guardarmi indietro, preferisco pensare al futuro: abbiamo un nuovo allenatore e già si vede la sua mano, i tifosi si meritano un bel Toro e grandi soddisfazioni”.
Trequartista o mediano, Lukic può fare tutto: “In questi anni in granata ho interpretato tanti ruoli, mi sono abituato e posso giocare ovunque: sono a disposizione dell’allenatore”, la promessa del serbo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta, il commiato di Ruggeri: “Grazie Bergamo”
Esterno sinistro verso la Salernitana con formula del prestito
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
17:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Ruggeri, in partenza dall’Atalanta verso il prestito alla Salernitana, ha affidato al proprio profilo Instagram il commiato dalla società d’origine.
“Sono passati 10 anni dalla prima volta che ho indossato questa maglia, mi sembra ieri quando non mi sembrava vero di poter iniziare a far parte di una società così speciale -si legge -.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Da quel giorno ho vissuto emozioni indimenticabili che non scorderò mai ma soprattutto ho avuto la fortuna di poter essere allenato è cresciuto da persone vere sia dentro il campo che fuori. A Bergamo e all’Atalanta devo tutto, non sarei mai voluto arrivare a scrivere questo messaggio ma anche questo fa parte del lavoro e della propria crescita personale”. Per l’esterno sinistro di Zogno, classe 2002, 6 presenze in campionato, di cui l’unica da titolare contro l’Inter, e 2 in Champions League (contro Liverpool e Midtjylland, sempre in casa) nella scorsa stagione. “È arrivato il momento dei saluti e con questo posso dire di essere orgoglioso di aver fatto parte di un gruppo così unito e determinato. Un grazie va a tutti i miei compagni, a tutto lo staff e a tutte le persone che hanno sempre creduto in me e che mi hanno sempre sostenuto. Grazie Atalanta, Grazie Bergamo. A Presto”, conclude il messaggio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: Shomurodov ago bilancia del mercato rossoblù
L’uzbeko piace alla Roma. Da domani allenamenti al Signorini
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
26 luglio 2021
18:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Concluso sabato il ritiro austriaco di Neustift dopo due giorni di riposo il Genoa tornerà domani ad allenarsi al Centro Sportivo Signorini. Rossoblù ancora in costruzione con pochi volti nuovi, Sabelli, Vanheusden, Buksa, Andrenacci oltre ai tanti elementi rientrati dai vari prestiti tra cui Agudelo, Sturaro e Favilli.

A tenere banco in casa rossoblù soprattutto il mercato degli attaccanti ma non solo in entrata. Eldor Shomurodov, pezzo pregiato del Grifone dopo la prima ottima stagione, è nel mirino della Roma e una sua eventuale cessione può portare soldi freschi da reinvestire. Due gli elementi nel mirino: l’italo ghanese Ekuban e l’ucraino Supryaga. Ma l’attesa ora è per il rientro di Pandev, in arrivo a Genova per firmare il rinnovo e soprattutto per Salvatore Sirigu, il giocatore designato per raccogliere l’eredità di Perin e difendere la porta rossoblù nel prossimo campionato che, da svincolato, si sta godendo le vacanze dopo il successo agli Europei.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A, al via assemblea con tutti i club
Sul tavolo diritti tv e scommesse, ma club chiedono sostegni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
18:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È cominciata l’assemblea della Lega Serie A, convocata in videoconferenza, alla presenza di tutti e 20 i club. All’ordine del giorno in particolare i Pacchetti Scommesse Sportive e Dati, oltre che i diritti tv per il Campionato Primavera.
Tuttavia, dopo il via libera al ritorno degli spettatori allo stadio per l’inizio del prossimo campionato, sul tavolo ci sono anche le misure per la sostenibilità del sistema calcio, con la possibilità di richiedere ristori o sostegni dal Governo come la rateizzazione di imposte e contributi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torres torna all’Atletico Madrid, allena gli under 19
Prima seduta da tecnico della Juvenil oggi per l’ex centravanti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
18:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È ufficialmente iniziata la carriera da allenatore di Fernando Torres. L’ex centravanti, 37 anni, è tornato all’Atletico Madrid che gli ha affidato la guida degli under 19 della Juvenil A, l’equivalente spagnolo della Primavera.
“Bentornato a casa”, il messaggio su Twitter del club, a corredo delle foto del primo allenamento condotto dall’ex calciatore che ha giocato con Atletico, Liverpool, Chelsea e Milan, prima di chiudere la carriera in Giappone.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Barone, speriamo presto accordo con Vlahovic
Il dg viola: Dusan giocatore molto importante della Fiorentina
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
26 luglio 2021
19:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Speriamo di arrivare al più presto a un accordo con lui”. Così il direttore generale della Fiorentina Joe Barone commentando ai microfoni del Tgr Toscana la trattativa in corso con Vlahovic per il prolungamento del contratto in scadenza nel 2023: sul tavolo, per frenare l’assalto di club ricchi e prestigiosi come il Tottenham (e non solo), un nuovo accordo più lungo di tre anni ed economicamente più sostanzioso, con l’inserimento di una clausola intorno ai 70 milioni di euro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Dusan è un giocatore della Fiorentina, è molto importante e continuiamo a parlare ogni giorno” ha aggiunto il dirigente viola prima di lasciare il ritiro di Moena dove la squadra guidata da questa stagione da Vincenzo Italiano sta svolgendo la preparazione.
“Siamo consapevoli che ripartiamo tutti da zero e di essere legati ai risultati – ha detto ancora Barone – abbiamo un nuovo allenatore, un nuovo sistema di gioco, dobbiamo e vogliamo fare bene. E’ stato importante e diretto il confronto con i tifosi, la Fiorentina gioca per loro”. Quanto all’iniziativa legale mossa da Giancarlo Antognoni dopo la separazione dal club il dg per adesso non ha commentato: la società si riserva di rispondere fra qualche giorno con un atto altrettanto formale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lukaku, Inzaghi? Insieme per proseguire percorso
Lavoreremo forte per realizzare sogni dei tifosi dell’Inter
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
26 luglio 2021
19:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Abbiamo parlato tanto il giorno in cui la società ha annunciato che sarebbe diventato il nuovo allenatore, abbiamo parlato anche quando ero all’Europeo. Anche mio fratello mi ha detto molte cose su di lui, è un bravo allenatore, penso che aiuterà la squadra a fare grandi cose.

Speriamo di lavorare tutti insieme per continuare il percorso che abbiamo iniziato”: sono le parole dell’attaccante nerazzurro Romelu Lukaku a Inter Tv riguardo a Simone Inzaghi che in passato ha allenato anche suo fratello Jordan.
“Sono veramente contento di essere tornato, speriamo – aggiunge – di continuare il percorso che abbiamo iniziato, di continuare a vincere. Noi giocatori lavoreremo forte per realizzare i vostri sogni”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Samp, doppietta di Quagliarella col Piacenza
Finisce 2-0 il terzo test della squadra di D’Aversa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
26 luglio 2021
20:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ una Sampdoria ancora rimaneggiata ma nel terzo test stagionale col Piacenza la squadra di D’Aversa conferma la crescita: finisce 2-0 per i blucerchiati con Quagliarella autentico mattatore con la doppietta siglata nel primo tempo (31′ e 41′). Conferma per il 4-2-3-1 e buone risposte in particolare dalla difesa per la prima volta impegnata da avversario di livello, col Piacenza che milita in Lega Pro.
Già in condizione anche l’esterno sinistro difensivo Augello, puntuale in fase di copertura ma anche bravo in fase offensiva. E conferma per Thorsby, motore del centrocampo ligure. Quagliarella si sta confermando leader assoluto, ma anche tra più brillanti in questo ritiro a Ponte di Legno. Nella ripresa anche due legni colpiti nel finale di partita con Caprari e La Gumina.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Faggiano è il nuovo direttore sportivo della Sampdoria
Osti sarà il responsabile delle aree tecniche dei blucerchiati
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
26 luglio 2021
21:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Adesso è ufficiale: Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo della Sampdoria. Il dirigente ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023: “Nel contempo il club comunica che Carlo Osti, già direttore sportivo dei blucerchiato dal dicembre 2012, assume la carica di responsabile delle aree tecniche fino al 30 giugno 2023”, si legge nella nota pubblicata dalla società ligure sul proprio sito.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Colpo Manchester United, in arrivo Varane dal Real
Per il difensore francese investimento da 50 milioni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
26 luglio 2021
23:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La stampa inglese annuncia l’imminenza di un grosso colpo di mercato del Manchester United, vicino a far firmare Raphael Varane, 28 anni, prelevandolo dal Real Madrid. Il difensore centrale, nazionale francese, ha ancora un anno di contratto con il Real, ma ha rifiutato di prolungarlo e quindi il club ha deciso di cederlo.
Mancano alcuni dettagli, ma la cifra del trasferimento si aggirerebbe intorno ai 43 milioni di sterline, circa 50 milioni di euro. Per il giocatore pronto un quinquennale.
Dopo l’acquisto dell’attaccante e nazionale inglese Jordan Sancho dal Borussia Dortmund, il rafforzamento della difesa era una delle priorità indicate dal tecnico Ole Gunnar Solskjaer. Al Real dal 2011, con il club spagnolo Varane ha vinto tre titoli della Liga e quattro Champions League.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Chievo escluso dalla Serie B, verrà ripescato il Cosenza
Carpi, Casertana, Novara, e Sambenedettese escluse dalla C
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
11:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Collegio di garanzia del Coni ha bocciato il ricorso del Chievo Verona, che dunque non prenderà parte al prossimo campionato di calcio di Serie B. Al posto dei veneti verrà ripescato il Cosenza, che nel 2021/22 tornerà pertanto fra i cadetti.
Il Chievo Verona ha annunciato il ricorso al Tar, con un comunicato: “L’A.C. Chievo Verona prende atto della decisione del Collegio di garanzia del Coni e annuncia l’intenzione di impugnare tale decisione presso il Tar del Lazio per difendere i propri diritti, ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22”.
Il Coni ha inoltre comunicato l’esclusione dal professionismo cinque club di Serie C: Carpi, Casertana, Novara, Paganese e Sambenedettese. Solo la Paganese ha visto modificato l’esito precedente, venendo così riammessa tra i pro. Per le altre non c’è stato niente da fare: ricorso bocciato come per il Chievo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Jovetic giocherà nell’Hertha Berlino
Montenegrino, ex di Fiorentina e Inter, interessava alla Lazio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
11:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Stevan Jovetic è un nuovo giocatore dell’Hertha Berlino. Il fantasista montenegrino, che in Italia ha indossato le maglia di Fiorentina e Inter, si era svincolato dal Monaco e ha firmato un contratto di due anni (con opzione per una terza stagione).
E’ dunque sfumata la possibilità di rivederlo in Italia: per lui si era fatta avanta la Lazio di Claudio Lotito e Maurizio Sarri.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Figc: anche Albertini diplomato ds a Coverciano
Concluso corso con gli esami,borsa studio per ex azzurra Manieri
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
11:05
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente del Settore tecnico della Figc, Demetrio Albertini, è uno tra i nuovi direttori sportivi che si sono diplomati al termine degli esami svolti a Coverciano lo scorso lunedì 19 luglio. Dopo aver seguito – in presenza e a distanza – le 144 ore di lezione, i diplomati hanno superato la prova finale, un doppio test scritto e la discussione della tesi davanti alla commissione d’esame.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tra gli altri diplomati, c’è la presidente della Pink Bari, Alessandra Signorile, ed ex calciatori come Ignazio Abate, Dario Dainelli, Paolo De Ceglie, Alessandro Matri, Emiliano Moretti e Giampaolo Pazzini. Il migliore del corso è Mattia Notari, attuale Italy Scouting Supervisor della Juventus. Da segnalare inoltre la prova finale della ex calciatrice della Nazionale, con 65 presenze in azzurro nella sua carriera, Raffaella Manieri. Proprio Manieri, con la sua tesi dal titolo “Il mixed team: di necessità virtù”, ha ottenuto una borsa di studio pari all’intero costo del corso: il suo lavoro è stato infatti giudicato dalla commissione d’esame d’esame.
Ecco l’elenco dei nuovi ds ufficializzati dal Settore Tecnico: Ignazio Abate, Demetrio Albertini, Domenico Aurelio, Pietro Bertino Colleoni, Mattia Biso, Vito Rocco Oscar Cera, Marcello Chiricallo, Marco Coppa, Carola Coppo, Dario Dainelli, Federico Dall’Asta, Paolo De Ceglie, Giuseppe De Mita, Davide Donati, Samuele Donati, Antonio Galardo, Francesco Guareschi, Domenico Maietta, Raffaella Manieri, Andrea Masciangelo, Alessandro Matri, Gabriele Mazzocchi, Antonio Minadeo, Massimo Morales, Emiliano Moretti, Mattia Notari, Massimiliano Notari, Luca Pacini, Romeo Papini, Giampaolo Pazzini, Maurizio Pellegrino, Giammarco Polizzi, Matteo Sabbadini, Alessio Sestu, Alessandra Signorile, Domenico Strati, Paolo Sturaro, Zaccaria Tommasi, Antonio Tramontano, Trevor Trevisan, Pietro Varriale, Christian Vecchia, Ivan Zannoni e Giuseppe Zazzara.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Figc: via a Consiglio, sul tavolo la riforma dei campionati
Oggi verrà ratificata l’esclusione del Chievo dalla Serie B
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
11:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ cominciato alle 11 il Consiglio Federale della Figc in Via Allegri presieduto dal presidente Gabriele Gravina. Da Renzo Ulivieri a Paolo Dal Pino, passando per Francesco Ghirelli, Mauro Balata e Cosimo Sibilia: tutti presenti fisicamente in sede.
Tra gli argomenti all’ordine del giorno ‘il tavolo di lavoro per la riforma dei campionati’, le domande di riammissione e di ripescaggio nei tornei professionistici 2021/2022 e quelle di sostituzione nel prossimo campionato di Serie C dopo le bocciature del Collegio di Garanzia del Coni per i ricorsi di Carpi, Novara, Casertana e Samb (salva in C solo la Paganese). Inoltre, la Figc oggi rarificherà anche l’esclusione del Chievo dalla Serie B.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: ufficiale ingaggio di Pezzella dal Parma
L’esterno sinistro arriva con diritto-obbligo di riscatto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
27 luglio 2021
12:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Atalanta, all’indomani delle visite mediche, ha ufficializzato l’arrivo in prestito di Giuseppe Pezzella dal Parma. La formula prevede il diritto di riscatto e l’obbligo in caso di almeno 20 presenze complessive più la qualificazione alla Champions League.
L’esterno sinistro napoletano, classe 1997, farà la riserva al nazionale tedesco Robin Gosens.
“Giuseppe Pezzella è un nuovo giocatore dell’Atalanta! Benvenuto Giuseppe!”, l’annuncio sui profili social del club nerazzurro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta; Pezzella, orgoglio per club prestigioso
‘Tanti sacrifici in carriera, squadra domina da 4-5 anni’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ERGAMO
27 luglio 2021
13:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono molto felice e orgoglioso di essere arrivato in un club così prestigioso e non vedo l’ora di scendere in campo”. Giuseppe Pezzella si presenta così all’Atalanta nella breve video-intervista realizzata dai canali ufficiali.
“Negli ultimi anni è stata una macchina perfetta grazie al club e al mister, da 4-5 domina su ogni campo: è un lavoro fatto da tante persone, per ottenere grandi risultati e prestazioni serve unità d’intenti”, sottolinea il calciatore.
La formula del prestito dal Parma è il titolo temporaneo con diritto di riscatto che si trasformerebbe in obbligo alla ventesima presenza e con la qualificazione alla Champions League: “Il mio obiettivo è giocare più partite possibile e fare bene – chiude l’esterno sinistro napoletano classe 1997 -. Sono un ragazzo molto umile, disponibile, che ama lavorare, la famiglia e il calcio: è il mio sogno da bambino, mi sveglio e vado a dormire pensandoci. A 14 anni andai via di casa per trasferirmi al Palermo: ho fatto molti sacrifici ma anche ricevuto tante soddisfazioni”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Paris Saint-Germain senza Sergio Ramos in Supercoppa di Francia
Il difensore è infortunato, mancano anche tanti nazionali
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
13:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bisognerà aspettare per vedere il debutto di Sergio Ramos tra le fila del Paris Saint Germain, perchè il club ha ufficializzato che il difensore a causa di un infortunio al polpaccio non potrà partecipare domenica prossima al Champions Trophy. Il trofeo, l’equivalente della Supercoppa italiana, sarà conteso a Tel Aviv tra i campioni di Francia del Lille e i parigini che hanno vinto la coppa nazionale.

Lo spagnolo di 35 anni, fa sapere il club, è “in fase di graduale recupero a seguito di una lesione solare del polpaccio sinistro contratto in allenamento alla fine della scorsa settimana”, e “il suo ritorno agli allenamenti è previsto tra una settimana”. Domani, intanto, il Psg giocherà in amichevole con il Siviglia ed oltre a Ramos mancheranno tra le sue fila anche Kylian Mbappé, Neymar, Marco Verratti e Angel Di Maria, che sono ancora in vacanza o non hanno completato la loro preparazione dopo gli impegni con le nazionali.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino ‘Lontani da stadi aperti senza limiti’
N.1 Lega A: ‘Vincoli ancora troppo penalizzanti’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
14:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo ancora lontani dall’obiettivo di avere gli stadi aperti senza limitazioni per i possessori di green pass. Il dialogo con CTS e Governo è costante perché riteniamo i vincoli attuali troppo penalizzanti per il nostro sport, che si svolge in ambienti all’aperto e con tifosi verificati al loro ingresso”, così Paolo Dal Pino, presidente della Serie A, all’uscita dal Consiglio Federale in Via Allegri sulla richiesta di apertura degli impianti al 100% degli spettatori.
Poi ha aggiunto: “Vediamo incongruenze rispetto ad altre situazioni, visto che il green pass rappresenta il lasciapassare continueremo a chiedere che garantisca l’accesso incondizionato”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino ‘servono misure di respiro bilanci per club’
‘Non è possibile mantenere certi costi e ricavi incerti’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
14:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il nostro settore non ha ricevuto alcun ammortizzatore, i club vivono una situazione di mancati introiti causati dalla pandemia senza precedenti, e a fronte di perdite di oltre un miliardo e 200 milioni di euro abbiamo davanti uno scenario in cui mancheranno altri soldi alla ripresa. Abbiamo bisogno che vengano adottate misure di respiro per i bilanci delle Società, non è possibile continuare a sostenere costi certi davanti a ricavi incerti, così è troppo penalizzante”, lo ha detto Paolo Dal Pino, presidente della Serie A, al termine del Consiglio Federale della Figc.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina, Italia pronta per difficile percorso verso Qatar 2022
N.1 Figc visita a Poste Italiane, colpiti da vostro entusiasmo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
14:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sappiamo benissimo che tipo di lacerazione ha generato la non qualificazione ai Mondiali 2018 .
Vorrei essere positivo ma anche con i piedi per terra: è un percorso difficile, dobbiamo contenderci il primo posto per la qualificazione diretta con una squadra importante come la Svizzera.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Siamo pronti, l’ affronteremo consapevoli di avere la forza per centrare un obiettivo importante”. Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina, parlando del prossimo impegno degli azzurri in una visita presso la sede di Poste Italiane, top partner della Nazionale, dove è esposta la coppa di Euro 2020.
Gravina è stato accolto dall’Ad, Matteo Del Fante, e dal Condirettore generale, Giuseppe Lasco. “Vi ringrazio per questa dimostrazione di affetto che ha coinvolto tutti gli italiani”, ha detto Gravina in un’intervista al TGPoste (su http://www.postenews.it), poco prima di soffermarsi davanti al maxi tricolore formato dai volti di oltre 1200 dipendenti, ed esposto sul grattacielo di Poste Italiane a Roma. “Ci ha colpito – ha detto ancora Gravina – l’entusiasmo di un partner al quale siamo particolarmente legati da tantissimi anni, con cui condividiamo un percorso straordinario e molti punti in comune”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Agnelli, Allegri ha credibilità per scrivere nuovo capitolo
Max si riconosce in valori Juventus. Da oggi guardiamo al futuro

TORINO
27 luglio 2021
14:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Max e la Juve non sono tornati insieme per amicizia, Max è l’allenatore della Juve perché ha la credibilità di scrivere un capitolo completamente nuovo”. Andrea Agnelli presenta così in conferenza stampa Massimiliano Allegri.

“Max è qui – aggiunge il presidente della Juventus – perché pensa che questo nuovo gruppo dirigente saprà agire nel solco della trazione bianconera: lavoro, serietà, sacrifici e spesso anche vittorie. Max si riconosce in questi valori e nella Juventus e da oggi guardiamo al futuro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve: Allegri “emozionato e divertito, è come prima volta
Il tecnico bianconero, quando 18 anni fa cominciai ad allenare
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
27 luglio 2021
14:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Per me è come se fosse la prima volta”. Si sente “come quando ho iniziato ad allenare, 18 anni fa” Massimiliano Allegri, che presentandosi alla stampa come nuovo allenatore della Juventus si definisce “emozionato e divertito”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Arnautovic a Bologna, visite mediche in corso
La punta torna in Italia 10 anni dopo l’esperienza con l’Inter
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BOLOGNA
27 luglio 2021
14:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A sette mesi di distanza da quando è iniziata la trattativa, ieri sera è sbarcato a Bologna Marco Arnautovic (32 anni), per l’entusiasmo della piazza e dei tifosi, accorsi in circa 500 in via Indipendenza ad accoglierlo all’ingresso dell’Hotel che lo ospiterà in questi primi giorni della sua nuova avventura.
L’attaccante, nazionale austriaco e protagonista agli ultimi Europei, torna in Italia a distanza di 10 anni da quando vestì, all’ora talento in erba, la maglia dell’Inter del triplete di Mourinho, di cui fece parte da comparsa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A Bologna, invece, è destinato a prendere in mano le redini dell’attacco.
Prima, ci sono le visite mediche da superare, iniziate in giornata. Proseguiranno domani, con i controlli cardiologici di rito alla medicina dello sport. Ultimate le visite, potranno essere sbrigate le ultime formalità con lo Shanghai e Arnautovic potrà firmare il contratto che dovrebbe legarlo al Bologna per tre anni, con opzione su una quarta stagione. Probabile che Arnautovic sosterrà il primo allenamento in gruppo tra un paio di giorni: non è quindi escluso che il nuovo colpo di mercato del Bologna possa non prendere parte parte all’amichevole con il Borussia Dortmund in programma venerdì.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Allegri e la Juve, gesto d’amore guardando il futuro
Tecnico emozionato come all’inizio. Agnelli conferma Chiellini
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
27 luglio 2021
20:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Poteva andare al Real Madrid, ma ha preferito tornare alla Juventus. Un “gesto d’amore” nei confronti di una società che gli ha dato tanto.
Q
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E con la quale ora vuole aprire un nuovo ciclo. E’ un Massimiliano Allegri “emozionato e divertito come la prima volta, quando 18 anni fa ha iniziato ad allenare” quello che si riaffaccia nella sala stampa dell’Allianz Stadium due anni dopo l’addio. Accanto a lui il presidente Andrea Agnelli, che i sentimenti preferisce metterli da parte: “Max non è stata una scelta del cuore – sottolinea – ma pensiamo che sia l’allenatore giusto, e con le giuste competenze, per scrivere un nuovo capitolo della storia della Juventus”. Le strade di Allegri e del club bianconero tornano dunque ad incrociarsi dopo due stagioni difficili, nonostante uno scudetto, una Coppa Italia e una Supercoppa, per competenze e non per amicizia. Con lo sguardo rivolto al futuro, come dimostrano i quattro anni di contratto, e non al passato. “Sono un segnale di fiducia, crediamo sia la persona giusta per portare avanti il nostro nuovo progetto a medio termine. Ha la credibilità per farlo”, sottolinea Agnelli, che sgombra il campo dai dubbi sul futuro di capitan Chiellini: “L’ho sentito lunedì – rivela il presidente bianconero che ha fatto anche i complimenti all’Italia campione d’Europa -, mi sembrava ridicolo interrompere le vacanze per firmare un contratto. Chiellini non è un problema”. Il difensore, insieme a Bonucci e a Ronaldo sono per Allegri “il valore aggiunto di questa squadra”. Saranno loro a “dare l’esempio” ai più giovani e a far capire loro cos’è la Juventus. Rispetto a tre anni fa, il portoghese in particolare “ha una responsabilità maggiore vista l’esperienza”, sostiene il tecnico bianconero, che si dice “felice di ritrovarlo”, ma da uomo intelligente e allenatore d’esperienza dribbla le domande sulla sua permanenza alla Juventus. “Se sono sicuro che sarà il centravanti della Juve? Sono sicuro che fa gol, poi che giochi a sinistra o destra cambia poco”… Meno dubbi invece attorno a Paulo Dybala: “L’ho lasciato ragazzo e l’ho ritrovato uomo. E’ un giocatore su cui punto molto e da cui pretendo molto. Ha la possibilità di riscattarsi da un’annata non straordinaria”, dice dell’argentino Allegri, convinto di avere a disposizione “una squadra divertente da allenare, giovane e che può migliorare tanto”. Per riuscirci serviranno però “sacrificio e impegno”, in un campionato molto equilibrato che, oltre ad Allegri, ritrova anche tanti altri bravi allenatori. L’obiettivo, conclude il tecnico, “è dare continuità ai risultati” e arrivare a marzo dentro a tutte le competizioni. Champions compresa, perché nonostante tutte le difficoltà rimane “un desiderio”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juventus: Agnelli ‘ho sentito Chiellini, non è un problema’
Il presidente allontana i dubbi sul futuro del difensore
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
27 luglio 2021
15:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il contratto di Giorgio Chiellini “non è un problema”. Andrea Agnelli allontana così i dubbi sul futuro del difensore alla Juventus.
“Mi divertite come al solito – dice il presidente bianconero rivolgendosi in conferenza stampa ai giornalisti -. Ho letto che Chiellini è offeso perché non ha sentito nessuno. L’ho sentito io lunedì scorso, gioca da noi da vent’anni, mi sembrava ridicolo fargli interrompere le vacanze per firmare un contratto. Informatevi quando scrivete.
Chiellini – ribadisce – non è un problema”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina: valutiamo il Green pass anche per i tesserati
Il n.1 della Figc: bisogna considerare questione non solo per i tifosi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
18:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Deve considerare tutti: non solo i tifosi anche i calciatori. La nostra proposta è in linea con quanto prevede il Governo italiano.
Il nostro protocollo ad esempio è più severo e la Federazione valuterà nell’agevolare la campagna vaccinale e in seguito se sarà il caso di adottare provvedimenti di obbligatorietà al vaccino per i tesserati. Dire che chi non ha il vaccino non potrà svolgere una determinata attività credo sia giusto da valutare”, lo ha detto Gabriele Gravina, presidente Figc, in conferenza stampa dopo il Consiglio Federale, in merito alla possibile obbligatorietà del Green Pass per i tesserati del mondo del calcio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina, inapplicabile limite 50% capacità stadi
“Chiesto al Governo di valutare l’occupazione a scacchiera”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
15:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Riteniamo non soddisfacente il limite del 50% perché inapplicabile, il nostro distanziamento sociale non permette di occupare un seggiolino si e uno. Abbiamo chiesto al Governo di valutare la possibilità dell’occupazione a scacchiera”.
Lo ha detto Gabriele Gravina in merito alla decisione del Governo sulla riapertura degli impianti sportivi all’aperto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina: “Riforma? Proposta la fusione di B e C dal 2024/2025”
Il n.1 della Figc: “Serie A a 18 o 20 squadre? Numeri non mi affascinano”

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
18:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Serie A a 18 o 20 squadre? Parlare di numeri non mi affascina”, ha spiegato Gabriele Gravina, in conferenza stampa, dopo il Consiglio Federale odierno. Sulla riforma dei campionati ha aggiunto: “Prevede non solo un cambio di format.
Parliamo di una vera e propria rivoluzione con un impatto a livello di sostenibilità e stabilità del sistema. Tre livelli di professionismo non sono più sostenibili. Ho proposto una fusione tra la Serie B e la Serie C dal 2024/25 per arrivare a condizioni di sostenibilità migliori del sistema”.
A novembre si svolgerà un’Assemblea straordinaria della Figc per aggiornare lo Statuto e il progetto, sviluppato su più annualità, prevede la creazione, a partire dalla stagione 2022/23, di una C Elite e di una D Elite, “per aggredire una delle criticità economiche più grandi del sistema: il salto di categoria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina: ripescaggi e riammissioni? Aspettiamo le motivazioni
Delega al n.1 della Figc e ai presidenti componenti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
18:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Consiglio Federale della Figc ha dato delega al presidente, Gabriele Gravina, e ai presidenti delle componenti per le riammissione e i ripescaggi in B e C in seguito al rigetto dei ricorsi del Collegio di Garanzia del Coni per Chievo, Carpi, Novara, Casertana e Samb. “Non conoscendo le motivazioni del Collegio abbiamo deciso di aspettare – ha dichiarato Gravina nella conferenza stampa post Consiglio Federale -.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ci sembrava giusto ed opportuno aspettare il 2 agosto per la concessione delle licenze nazionali”.
Su un’eventuale pronuncia tardiva sui ricorsi presentati al Tar ha poi aggiunto: “Se lo farà a fine agosto non aspetterò nessuno. Per una questione di rispetto, esiste una decisione negativa del Collegio di Garanzia del Coni. Noi vogliamo capire le motivazioni e fare delle riflessioni più approfondite”.
Il Consiglio ha poi indicato il Cosenza quale società con priorità per la riammissione al campionato di Serie B al posto del Chievo. Per la Serie C, invece, il Consiglio ha votato la seguente graduatoria per l’integrazione dell’organico: Latina, Fidelis Andria e Siena provenienti dalla Serie D e Lucchese, Alma Juventus Fano e Pistoiese dalla Lega Pro (gli eventuali ripescaggi avvengono in maniera alternata, quest’anno con priorità alle società di Interregionale). A seguito della rinuncia della società Gozzano, il Consiglio ha deciso di ammettere in Serie C l’AZ Picerno.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ufficiale, campionato serie B al via con la Var
Consiglio federale ha approvato delibera che certifica utilizzo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
16:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nella sua informativa ai componenti del Consiglio Federale, il segretario generale della Figc, Marco Brunelli, ha annunciato che è stata completata la formazione degli arbitri Var e Avar per attivare la tecnologia anche nel campionato di Serie B. Di conseguenza, il consiglio odierno ha approvato all’unanimità la delibera che certifica l’utilizzo del Var dalla prima giornata della stagione 2021-22.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: ufficiale Capone in prestito alla Ternana
Con diritto di riscatto e controriscatto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
27 luglio 2021
16:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Atalanta ha ufficializzato il prestito di Christian Capone alla Ternana in serie B.
L’attaccante classe 1999, campione nazionale Under 17 nel 2016 quando vinse anche la supercoppa italiana di categoria, conta 1 presenza in prima squadra in Coppa Italia nel 3-0 casalingo al Pescara, squadra in cui era tornato a titolo temporaneo nell’estate scorsa dopo la parentesi di Perugia.
La formula prevede il diritto di riscatto e controriscatto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan ecco Giroud, primo giorno di allenamento
Il francese da oggi a Milanello, sabato il test con il Nizza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
17:05
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Primo giorno di lavoro con il Milan per Olivier Giroud. L’attaccante francese si è unito oggi alla sua nuova squadra per iniziare la preparazione in vista della prossima stagione.
Giroud è arrivato questa mattina nel centro sportivo rossonero e ha svolto una prima parte dell’allenamento con Rebic per poi unirsi al resto del gruppo insieme al compagno di reparto.
Giroud, che capisce l’italiano, si è subito messo a disposizione e, secondo quanto filtra da Milanello, sono ottime le sensazioni al termine del suo primo giorno a Milanello. Pioli può quindi iniziare a lavorare anche con il nuovo innesto offensivo, in attesa del rientro di Ibrahimovic che sta ancora recuperando dall’operazione al ginocchio, e non è escluso che il francese venga convocato già per l’amichevole di sabato sera contro il Nizza.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina: inapplicabile il limite al 50% per la capacità degli stadi
Il n1 della Figc: “Chiesto al Governo di valutare l’occupazione a scacchiera”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
18:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Riteniamo non soddisfacente il limite del 50% perché inapplicabile, il nostro distanziamento sociale non permette di occupare un seggiolino si e uno. Abbiamo chiesto al Governo di valutare la possibilità dell’occupazione a scacchiera”.
Lo ha detto Gabriele Gravina in merito alla decisione del Governo sulla riapertura degli impianti sportivi all’aperto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari da stasera di nuovo in ritiro ad Assemini
Nandez e Godin in partenza, Luvumbo in prestito al Como
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
27 luglio 2021
18:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari di nuovo in ritiro.
Dalle montagne di Peio, in Trentino, si passa alla pianura di Assemini: oggi la squadra si ritrova al centro sportivo per la cena.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E domani ricomincia a sudare visto che già dal primo giorno di ripresa è prevista una doppia seduta.
Ancora assenti autorizzati Godin e Nandez, ma per i due uruguaiani sono in corso due distinte operazioni di mercato con Inter e Beskitas: sempre più improbabile che centrocampista e difensore possano riunirsi al gruppo.
Nel frattempo si aspetta anche la definizione della questione Nainggolan: pure per il centrocampista belga-indonesiano il cambio di maglia, da nerazzurro a rossoblù, dovrebbe essere una questione di giorni.
Intanto il primo obiettivo intermedio è già chiaro: farsi trovare pronti per l’amichevole di sabato prossimo in Germania contro l’Augsburg, formazione tedesca che milita in Bundesliga.
Si parte venerdì sera: il giorno dopo gara alla Wwk Arena e ritorno a casa. Il programma di avvicinamento alle gare ufficiali prevede almeno un’amichevole alla settimana: si gioca anche il 4 agosto ad Aritzo con l’Olbia e il 7 con il Maiorca in Spagna. Poi il primo impegno ufficiale il 16 con la Cremonese in Coppa Italia.
Intanto il club rossoblù blinda l’attaccante angolano Zito Luvumbo, con un contratto sino al 2026 e lo cede in prestito in Serie B al Como. Con la Primavera del Cagliari la scorsa stagione Luvumbo ha totalizzato 20 presenze e 5 gol.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
RealFevr lancia NTF con gol e azioni delle stelle del calcio
Bruno Fernandes scelto come brand ambassador
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
18:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
RealFevr, una startup portoghese, ha lanciato un marketplace di video ufficiali di calcio NFT.
L’azienda tecnologica presenta ai fan la possibilità di collezionare i video dei momenti più memorabili di stelle mondiali come Cristiano Ronaldo, Ángel Di Maria, James Rodríguez, Casemiro e molti altri.
I
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tra questi anche Bruno Fernandes, nominato ambasciatore del lancio di RealFevr. “Penso che sia molto bello che gli amanti del calcio in tutto il mondo possano acquisire momenti iconici di alcuni dei loro giocatori preferiti. Alcuni dei miei migliori gol segnati per lo Sporting saranno sulla piattaforma e spero che i miei fan in tutto il mondo saranno eccitati dalla prospettiva di possederli” ha spiegato la stella del Manchester United. I video da collezione poi saranno disponibili su Realfevr per coloro che vogliono acquistare uno dei tre pacchetti disponibili: Basic, Rare e Super Rare.
Momenti come gol, assist, dribbling o parate di oltre 500 giocatori di livello mondiale saranno inclusi in questi pacchetti. “Fin dall’inizio, il nostro approccio è stato quello di cercare di offrire un’esperienza coinvolgente, basata su un contesto visivo unico che rifletta il valore dei momenti che stiamo fornendo agli utenti”, ha spiegato Fred Antunes, CEO di RealFevr.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Cairo ‘Belotti? Fatta offerta importante, aspettiamo
“Vediamo cosa succede, abbiamo davanti un mese”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BRESSANONE
27 luglio 2021
19:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Belotti ora è in vacanza, quando torna parleremo con lui: gli abbiamo fatto un’offerta molto importante per le nostre casse, dopodichè se non accetta l’offerta…”: il presidente del Torino, Urbano Cairo, parla delle trattative del rinnovo di contratto del capitano granata. “Non mi piace fare trattative sui giornali, ma dico che si è fatta un’offerta importante – aggiunge il patron a Bressanone, dove ha assistito allo 0-0 dei granata contro l’Al Fateh – e ora vediamo cosa succede, abbiamo davanti un mese per chiudere o per fare altre cose”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tagliavento, Var in Serie B? Aiuta arbitri e società
Vicepresidente della Ternana: “Abbassa le possibilità di errore”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TERNI
27 luglio 2021
19:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La Var è uno strumento che aiuta sia gli arbitri che le società. Non posso che accogliere in maniera più che favorevole, prima da ex arbitro e poi da dirigente di una squadra, la decisione di introdurlo anche in Serie B”: così il vicepresidente della Ternana, Paolo Tagliavento, commenta l’ufficializzazione da parte del consiglio della Figc dell’introduzione della tecnologia anche nel campionato cadetto.

Tagliavento spiega che allo stadio Libero Liberati di Terni i lavori di predisposizione della sala Var sono già “in fase di conclusione”, in quanto la decisione della Figc era già ufficiosamente presa.
Per l’ex arbitro di Serie A la tecnologia “aiuta ad avere un risultato più giusto, abbassando le possibilità di errore” dei fischietti. In passato lo stesso Tagliavento aveva dichiarato di essere stato inizialmente scettico in merito all’introduzione della Var nel calcio – avvenuta nel suo ultimo anno di arbitraggio in Serie A -, salvo poi ricredersi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio fermata 1-1 dal Padova ad Auronzo di Cadore
In gol ancora Luis Alberto, domani ritorno a Roma della squadra
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
27 luglio 2021
19:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio fermata 1-1 ad Auronzo di Cadore contro il Padova. Il quarto test amichevole prima del ritorno a Roma non va oltre il pari con i biancocelesti che subiscono lo svantaggio iniziale grazie alla rete di Della Latta, complice anche una deviazione di Luiz Felipe che beffa Reina.
Ci pensa poi Luis Alberto su calcio di rigore a pareggiare dopo una buona azione sulla sinistra di Hysaj.
Girandola di cambi nella ripresa, ma il match non va oltre l’1-1.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calciomercato: Pezzella all’Atalanta, la Juve pensa a Pjanic
Pjaca verso il Torino, Tottenham su Romero, Jovetic all’Hertha
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
20:36
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il calciomercato si trascina stancamente verso la conclusione del primo mese, fra velleità e impedimenti economici causa crisi legata alla pandemia. I club italiani non possono far follie, ma anche negli altri Paesi la situazione è tutt’altro che florida.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E ci sono campioni che si sentono in qualche modo ingabbiati dalle richieste folli delle loro società, come Erling HAALAND, che ha rotto un lungo silenzio usando parole piuttosto critiche con il Borussia Dortmund. “Spero siano solo voci, perché 175 milioni per qualcuno sono molti soldi”, ha detto l’attaccante norvegese, che ha ancora tre anni di contratto con il club tedesco e piace alle big della Premier League.
In Italia Massimiliano Allegri ha ammesso che potrebbe arrivare alla Juventus un giocatore bravo a tirare le punizioni di destro, e questo rinforza l’ipotesi di un ritorno in bianconero di Miralem PJANIC dal Barcellona. Intanto la Juventus è vicina alla cessione di Marko PJACA al Torino, in prestito con obbligo di riscatto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Atalanta continua a muoversi sia in entrata che uscita: all’indomani delle visite mediche, il club bergamasco ha ufficializzato l’arrivo in prestito di Giuseppe PEZZELLA dal Parma. La formula prevede il diritto di riscatto e l’obbligo in caso di almeno 20 presenze complessive, più la qualificazione alla Champions 2022/23. I bergamaschi sembrano poi disposti a rinunciare definitivamente a Cristian ROMERO, che resta l’obiettivo principale del Tottenham per rinforzare la difesa. Il ds degli ‘Spurs’, l’ex juventino Fabio Paratici, starebbe intensificando i contatti con i dirigenti atalantini per trovare un accordo definitivo, almeno secondo quanto scrive il Telegraph.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il neopromosso Venezia è alla ricerca rinforzi per il reparto offensivo: interessa Graziano PELLÈ, che ha concluso la propria avventura al Parma e piace anche agli olandesi del Feyenoord.
LYANCO ha trovato l’accordo con il Betis Siviglia da diverso tempo, ma il club andaluso non ha ancora l’intesa con il Torino per la formula del trasferimento.
Per Gennaro TUTINO la neopromossa Salernitana vuole ottenere dal Napoli il rinnovo del prestito, ma sul giovane attaccante c’è anche il Parma che sembra disposto ad acquistare il cartellino per 5 milioni.
Stevan JOVETIC è un nuovo giocatore dell’Hertha Berlino. Il fantasista montenegrino, che in Italia ha indossato le maglia di Fiorentina e Inter, si era svincolato dal Monaco e ha firmato un contratto di due anni (con opzione per una terza stagione).
Sfuma quindi l’idea della Lazio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Offerta Genoa per Sagnan, difensore Real Sociedad
Gruppo a casa, ripresi allenamenti al Signorini.C’è anche Badelj
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
27 luglio 2021
20:39
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Obiettivo Modibo Sagnan per il Genoa di Enrico Preziosi. Dalla Francia rimbalza la notizia di una offerta ufficiale per il centrale difensivo franco-maliano della Real Sociedad, che i rossoblù seguono da qualche settimana.
Il club rossoblù avrebbe già presentato un’offerta ufficiale per il prestito con diritto di riscatto e ora si attende la risposta del club basco mentre il giocatore è impegnato a Tokyo 2020 con la nazionale francese.
Intanto la squadra, concluso il ritiro austriaco di Neustift, dopo due giorni di riposo, ha ripreso gli allenamenti al Signorini e al gruppo di Ballardini si è unito il centrocampista Milan Badelj, assente nella prima parte per le vacanze post europei disputati con la sua Croazia. L’attesa ora è per il ritorno di Goran Pandev, festeggiato sui canali social dal club per i suoi 38 anni, che in settimana dovrebbe firmare il rinnovo per un’altra stagione mentre è ancora in vacanza il fresco campione d’Europa Salvatore Sirigu che potrebbe unirsi a Criscito e compagni dalla prossima settimana per diventare così ufficialmente il nuovo portiere del Genoa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Manchester United chiude per Varane, accordo con il Real
Trasferimento annunciato dai club,mancano solo le visite mediche
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
21:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Raphael Varane è sostanzialmente un nuovo calciatore del Manchester United. Il club inglese ha infatti annunciato in una nota sul proprio sito di aver raggiunto un accordo con il Real Madrid per il trasferimento del difensore francese, soggetto alle visite mediche e alla definizione dei termini con lo stesso Varane.

L’intesa è stata ufficializzata anche dal Real Madrid, che ha ringraziato il giocatore “per la professionalità e il comportamento esemplare durante le dieci stagioni” in cui ha indossato la maglia dei Blancos vincendo 18 titoli, fra cui 4 Champions League.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Petkovic lascia la Svizzera, allenerà il Bordeaux
Nuova sfida in Ligue1 dopo aver eliminato la Francia a Euro 2020
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
27 luglio 2021
21:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo sette anni Vladimir Petkovic lascia la panchina della nazionale svizzera per diventare l’allenatore del Bordeaux, con cui ha firmato un contratto di tre anni. La federcalcio elvetica annuncia di aver “esaudito il desiderio” del bosniaco che nei giorni scorsi aveva chiesto la rescissione del contratto per intraprendere una nuova sfida con con il club francese, trovando un accordo sia con Petkovic sia con il Bordeaux.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo tristi che Vladimir Petkovic ci lasci – dichiara il presidente dell’Asf Dominique Blanc – siamo comunque molto grati per i sette anni molto buoni e di successo che Vlado ci ha regalato come allenatore della Nazionale. Oltre ai molti bei momenti durante la nostra collaborazione, rimarranno sempre impressi i risultati e le emozioni vissute durante lo scorso Europeo”, chiuso ai quarti, dopo aver eliminato la Francia ai rigori.
Non a caso, il Bordeaux ha ufficializzato l’ingaggio ammettendo che l’annuncio “non renderà necessariamente felici alcuni tifosi francesi, ma almeno farà piacere ai nostri sostenitori”. L’ex allenatore della Lazio, che con la Svizzera ha raggiunto la qualificazione per tre fasi finali di grandi tornei e per le Final Four della Nations League 2018/19, ha ringraziato la Asf, augurando alla nazionale di centrare la qualificazione ai Mondiali, un percorso avviato con due vittorie.
Sotto la guida del direttore della nazionale, Pierluigi Tami, spiega ancora la nota, l’Asf sta già lavorando intensamente per trovare un nuovo ct, che “presenterà a tempo debito”.

Videoconferenza presentazione Massimiliano Allegri Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

LA VIDEOCONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI. IL RITORNO DI MAX IN BIANCONERO

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA VIDEOCONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI. IL RITORNO DI MAX IN BIANCONERO

LA VIDEOCONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI, DELLE 14:30 DI MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021

LA VIDEOCONFERENZA DI PRESENTAZIONE DI MASSIMILIANO ALLEGRI

VIDEOCONFERENZA PRESENTAZIONE MASSIMILIANO ALLEGRI

Max è tornato! Pieno di grinta, di carica, di voglia, con tutte le intenzioni di continuare a vincere! Assai concentrato, sul pezzo, concreto, pragmatico e costruttivo come sempre, con le idee chiare. Pianificazione sempre presente, programmazione. IL futuro.

VIDEOCONFERENZA PRESENTAZIONE MASSIMILIANO ALLEGRI

Introdotto dal Presidente Andrea agnelli, Max ha risposto alle domande dei giornalisti presenti ed è emerso tra lui ed il presidente un grande feeling, non solo sul piano dell’amicizia e del legame, ma anche su futuro e programmazione. Entrambi hanno ribadito i due concetti: legame-stima-amicizia-riconoscenza/programmazione-vedute.

VIDEOCONFERENZA PRESENTAZIONE MASSIMILIANO ALLEGRI

C’è da dire che molti giornalisti sono poco attenti e concreti nellel domande… Lo si evince quando vengono riproposte questioni già chiarite nelle dichiarazioni sia di Agnelli, sia di Allegri. In ogni caso, si evidenziano tutti i Dna Bianconeri e tutta la voglia di tornare a vincere tutto ciò che è possibile.   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS. Qui Weston McKennie
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 16 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 10:21 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

ALLE 16:03 DI MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Best Juve Goal 2020-2021! Giovedì 22 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Lundorf «Amo lo spirito di squadra». Confidence makes us do everything, episodio 5 Matilde Lundorf. Venerdì 23 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Dal calcio al golf! Le Juventus Women, in occasione della European Ladies’ Amateur Championship, tenutasi al Royal Park I Roveri, si sono cimentate con il golf, seguendo anche lo svolgimento del torneo! 22 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Perugia-Juventus 3-4 Stagione 1998-1999. Le prime storiche giornate di Serie A 13-09 1998, la Juventus a Perugia vince una partita incredibile. Giovedì 22 Luglio 2021 VIDEO PARTITA INTERA!:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | IL LAVORO PROSEGUE…
22 luglio 2021

Le immagini dell’allenamento del 22 luglio (mattino)

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

E’ ARRIVATA LA MAGLIA AWAY 2021/22
22 LUGLIO 2021

La nuova maglia Away 2021-2022! Scopri la nuova divisa da trasferta dei bianconeri per la nuova stagione. Giovedì 22 Luglio 2021 VIDEO ESCLUSIVO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Juventus e adidas presentano oggi la divisa Away 2021/2022.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Ancora una volta, si tratta di una divisa che ha una grande storia da raccontare, ispirata a Torino, e a un suo aspetto molto particolare e iconico: il mondo della notte, la scena musicale elettronica torinese e la sua influenza sui giovani; un’influenza e uno stile, musicale e non solo, che sono nati a Torino, ma hanno coinvolto il pubblico e gli appassionati di tutto il mondo, diventando davvero un genere globale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
A tutto questo si sono ispirati adidas e Juventus, decidendo di raccontare e celebrare questo mondo, per ispirarsi alla divisa Away 2021/2022, che combina una classica base nera ad accenti cromatici lineari integrati nel tessuto, che rappresentano proprio le luci sfavillanti di club e festival, strizzando l’occhio, ovviamente, ai colori iconici delle divise della Juventus.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le tre strisce iridescenti arancioni e rosa sulle spalle, poi, creano un effetto cangiante ed è la prima volta che Adidas utilizza questa tecnologia in una maglia da calcio.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

La nuova maglia Away è realizzata, inoltre, con PRIMEGREEN, una serie di materiali riciclati ad alte prestazioni e pone la sostenibilità al centro dell’innovazione. La nuova tecnologia HEAT.RDY – KEEP COOL è progettata per mantenere i giocatori freschi e asciutti per tutta la partita, ottimizzando la termoregolazione. La maglia replica offre benefici simili grazie alla tecnologia AEROREADY – FEEL READY, che assorbe l’umidità per assicurare freschezza e comfort eccezionali.
La divisa farà il suo esordio proprio nel weekend che è alle porte, in occasione dell’amichevole della Prima Squadra maschile, sabato contro il Cesena.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per celebrare il lancio, adidas e Juventus hanno realizzato un film in collaborazione con il C2C Festival di Torino (noto in precedenza come “Club To Club”), uno degli eventi musicali avant-pop più importanti al mondo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Con il racconto di Carlo Pastore e Lil C e la colonna sonora di Koreless, il film presenta alcuni dei talenti musicali più entusiasmanti della scena mondiale come ROMY (The XX) e della scena italiana e britannica, come il collettivo Gang Of Ducks, Koreless, Mana, Sara Berts e spime.im, oltre ad anticipazioni su un evento che si terrà a marzo 2022 in onore della maglia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La divisa Away potrà essere acquistata da oggi nello Juventus Online Store e negli store fisici della Juventus.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SIMONE PADOIN ENTRA NELLO STAFF DI MISTER ALLEGRI
22 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un graditissimo ritorno nel gruppo della Juve.
Si tratta di Simone Padoin, che da oggi è ufficialmente parte dello staff tecnico, in qualità di collaboratore.
Si diceva, si tratta di un graditissimo ritorno: Padoin ha vestito la maglia bianconera dal 2012 al 2016, vincendo la bellezza di 5 Scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane.
Adesso inizia una nuova avventura, di nuovo nella famiglia bianconera: bentornato, Simone, e buon lavoro!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TRAINING CENTER | MENO DUE ALLA PRIMA AMICHEVOLE
22 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Giornata di lavoro intenso anche oggi per il gruppo dei bianconeri, che fra due giorni scenderanno in campo al Training Center, in amichevole contro il Cesena.
Alla Continassa la squadra ha lavorato sia al mattino che al pomeriggio; nella mattinata, tutti sul terreno di gioco per lavorare prima su test atletici e poi concentrarsi su un’intensa sessione col pallone.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
In particolare, anche in vista dell’amichevole di sabato, l’attenzione si è focalizzata sulla tecnica, prima sui controlli di palla, e poi sul possesso e sulle scelte di gioco.
Nel pomeriggio il gruppo ha lavorato in palestra.
Domani ovviamente si torna in campo, per una doppia seduta, la prima delle quali al mattino.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SETTORE GIOVANILE, PRONTI A RIPARTIRE!
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CI siamo: il Settore Giovanile bianconero è pronto a ripartire. Da lunedì 26 luglio iniziano le attività dei ragazzi di tutte le Under, che seguiranno questa scansione temporale.
Si inizia appunto il 26 con l’Under 19 maschile, agli ordini di Mister Bonatti. Lo staff: insieme al tecnico, il vice sarà Edoardo Sacchini, i preparatori atletici Ivan Teoli e Stefano Vetri, allenatore dei portieri Daniele Borri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il 5 agosto si ritrovano le ragazze dell’Under 19 femminile, guidate da Silvia Piccini (Vice allenatore Luca Scarcella, preparatore atletico Edoardo Cardelli, allenatore dei portieri Alberto Maja), mentre il giorno dopo è il momento dell’Under 17 maschile: allenatore Francesco Pedone, vice Marco Pecorari, preparatore atletico Alessandro Giacosa, allenatore dei portieri Pietro Pipolo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sabato 7 agosto: torna in campo la Under 16, guidata da Piero Panzanaro (allenatore) Andrea De Martini (vice allenatore), Samuele Callegaro (preparatore atletico), Stefano Baroncini (allenatore dei portieri).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lo staff dell’Under 15 maschile, che torna in campo l’8 agosto, è composto da Mister Marcello Benesperi, il suo vice Claudio Grauso, il preparatore atletico Eugenio Gastaldi e l’allenatore dei portieri Luca Squinzani.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
11 agosto: è il giorno in cui torna a lavorare l’Under 17 femminile, che ringrazia di cuore Daniele Diana per la collaborazione di questi ultimi anni, e che sarà allenata da Fabio Scrofani, con Marco Borgese vice, Enrico Picco preparatore atletico e Alberto Cantaluppi ad allenare i portieri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il giorno dopo ferragosto saranno convocati al primo allenamento i ragazzi dell’Under 14 maschile, allenata da Corrado Grabbi, Riccardo Catto e Federico Di Benedetto, preparatore atletico Giacomo Schillaci, allenatore dei portieri Davide Di Stefano.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ultima squadra in ordine di tempo a tornare in campo sarà l’Under 15 femminile, attesa dal primo allenamento il 18 agosto, agli ordini di Luca Vood, vice Fabrizio Franco, preparatore atletico Andrea Pasquariello, allenatore dei portieri Davide Pollone.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL 31 LUGLIO LA JUVE DISPUTERÀ IL TROFEO “LUIGI BERLUSCONI” A MONZA!
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il calendario degli impegni bianconeri pre-campionato si arricchisce di un nuovo importante appuntamento: dopo la prima amichevole, in programma fra pochi giorni al Training Center contro il Cesena, esattamente una settimana dopo, il 31 luglio, la Juventus scenderà in campo a Monza, contro i padroni di casa.
La partita è Monza-Juventus, l’evento, in programma alle 21 all’”U-Power stadium”, è la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”, che ha visto più volte i bianconeri protagonisti in passato e che, da quest’anno, cambia location e avversario.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juve è attesa da un test probante: il Monza inizierà infatti fra poche settimane il campionato di Serie B, che lo scorso anno ha visto i lombardi arrivare terzi in regular season e fermarsi in semifinale nei playoff per la promozione in Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, COCCOLO IN PRESTITO ALLA SPAL
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prossima stagione Luca Coccolo giocherà il campionato di Serie B con la maglia della SPAL: il difensore, classe 1998, si trasferisce a titolo temporaneo agli estensi. Per lui sarà la quarta avventura in prestito dopo quelle con le maglie di Perugia, Prato e Cremonese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Cresciuto in bianconero, ha collezionato 45 presenze con l’Under 19, vincendo nel 2016 il Torneo di Viareggio. In Under 23, dove ha indossato anche la fascia da capitano e vinto la Coppa Italia di Serie C nel 2020, sono state invece 71 le apparizioni. Ora è pronto per continuare il suo percorso di crescita.
In bocca al lupo, Luca!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | IL VENERDÌ AL JTC
23 luglio 2021

Le immagini delle due sedute di allenamento di venerdì 23 luglio, vigilia della prima amichevole stagionale, contro il Cesena al JTC.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVE E BARCELLONA, DOPPIA SFIDA AL TROFEO GAMPER!
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
È ufficiale: l’estate della Juventus si arricchisce di una sfida di enorme fascino. I bianconeri l’8 agosto sfideranno al Camp Nou, nel Trofeo Gamper, il Barcellona, con una splendida novità: la sfida sarà doppia. Prima faccia a faccia tra le due prime squadre femminili, poi in campo le due maschili.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Apriranno la giornata, alle 18:00, Juventus Women e Barcelona Femení in una sfida tra le campionesse d’Italia e le campionesse di Spagna. Le catalane, che nell’ultima stagione hanno conquistato anche la UEFA Women’s Champions League e la Copa de la Reina, rappresentano un avversario di alto livello ideale per prepararsi alle prime gare ufficiali della stagione (al via il 18 agosto). Tra l’altro, non è la prima volta che le due squadre si affrontano: nella stagione 2019/20 doppio confronto proprio in UWCL con due successi del Barça.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alle 21:30 in campo la Juventus di Max Allegri e il Barcellona di Ronald Koeman. Bianconeri e blaugrana si sono affrontati spesso in grandi sfide in Champions League (l’ultima volta la scorsa stagione), mentre sarà la seconda volta nel Trofeo Gamper: il precedente, datato 24 agosto 2005, si concluse con il successo della Juve. 2-2 nei tempi regolamentari, con i gol di Del Piero, Trezeguet, Iniesta e van Bronckhorst, e vittoria poi ai calci di rigore.
Appuntamento quindi all’8 agosto per una giornata di grande calcio, antipasto perfetto della nuova stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS WOMEN, DUE GIORNI ALLA EUROPEAN LADIES’ AMATEUR CHAMPIONSHIP
23 luglio 2021

Nelle giornate di martedì e venerdì, Juventus Women ospiti al Royal Park I Roveri per la European Ladies’ Amateur Championship. Presenti Cecilia Salvai, Martina Lenzini, Agnese Bonfantini, Tuija Hyyrynen, Cristiana Girelli, Barbara Bonansea, Andrea Staskova, Matilde Lundorf, Martina Rosucci e Annahita Zamanian. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

DOPPIA SEDUTA ALLA VIGILIA DELL’AMICHEVOLE CON IL CESENA
23 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il pre-campionato della Juventus si è arricchito di due nuovi impegni: il 31 luglio il Trofeo Luigi Berlusconi contro il Monza e l’8 agosto il Trofeo Gamper contro il Barcellona. Due amichevoli che si aggiungono a quella in programma domani contro il Cesena al JTC, primo test per i bianconeri dall’inizio della preparazione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Preparazione che è ovviamente proseguita anche in questo venerdì con due sedute tecniche. Al mattino lavoro suddiviso per reparti, con esercitazioni specifiche, al pomeriggio analisi delle situazioni di gioco sia legate alla fase difensiva che a quella offensiva. Al gruppo, oggi, si è riaggregato Wojciech Szczesny.
Domani, come detto, prima amichevole: alle 18:00 fischio d’inizio della gara con il Cesena.

La settimana della Juventus verso la prima amichevole! La settimana bianconera verso l’amichevole con il Cesena, primo test di questo pre-campionato! Venerdì 23 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

3-1 AL CESENA, BUONA LA PRIMA
24 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La seconda era Allegri inizia con un successo. La Juve supera 3-1 il Cesena ospitato JTC per la prima uscita stagionale, con le reti di De Winter, McKennie e Soulè e, facendo la tara con il carattere amichevole dell’impegno e le tante assenze, regala buone sensazioni: il pallone corre veloce, gli spazi vengono aggrediti puntualmente, l’attenzione in fase difensiva è alta e in avanti si vedono buone combinazioni.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Highlights Amichevole Juventus-Cesena 3-1 Prima amichevole stagione 2021-2022 per i Bianconeri Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SUBITO DE WINTER
Con la preparazione iniziata da nove giorni e il grosso della truppa in vacanza, Allegri non può che iniziare con una formazione “sperimentale”, in cui McKennie, Under 23 a parte, è l’unico reduce della passata stagione. Il 4-3-3 schierato dal tecnico livornese non ha comunque difficolta a imporre subito il proprio gioco: il primo tiro della stagione è di Soulè, che dopo due minuti incrocia il sinistro dal limite, mettendo a lato di poco.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il secondo arriva al 5′ e già si infila nell’angolino: dopo una discesa di Felix Correia e l’appoggio di McKennie, De Winter scarica un destro di prima intenzione semplicemente imparabile. La Juve pressa alto e, nonostante la preparazione sia appena iniziata, dimostra di avere gamba e l’entusiasmo sufficiente per comandare la gara e accelerare quando i romagnoli, in rare occasioni, avanzano e concedono qualche spazio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MCKENNIE-SHPENDI, BOTTA E RISPOSTA
Soulè è uno dei bianconeri più attivi, salta l’uomo con facilità e dimostra ottima visione di gioco. Ed è lui a ispirare il raddoppio di McKennie che poco dopo la mezz’ora controlla in area, dribbla, si aggiusta il pallone e piazza il sinistro sul primo palo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Cesena risponde immediatamente con Shpendi che, dopo essersi visto respingere da Perin una prima conclusione, sul prosieguo dell’azione riceve la sponda di Caturano e infila il gol degli ospiti, che manda le squadre al riposo sul 2-1 per i bianconeri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ALLUNGA SOULÈ
Con la ripresa iniziano i cambi. Allegri dà spazio a Pinsoglio, Demiral e Peeters, dentro per Perin, De Winter e McKennie , e il Cesena sostituisce mezza squadra. Il ritmo è “estivo” e consono a un’amichevole, ma la partita è comunque vivace e la Juve passa ancora quando Soulè cerca il sinistro dal limite, trova la deviazione di Lepri e infila in rete il terzo gol bianconero.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La partita ha ancora poco da offrire, ma è piacevole e incoraggiante vedere la personalità con cui i bianconeri comandano la gara senza sbavature, costringendo fino al termine gli avversari nella propria metà campo. Ottimi segnali, da confermare già sabato prossimo contro il Monza, nella 25° edizione del Trofeo Luigi Berlusconi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS-CESENA 3-1
RETI: De Winter 5′ pt,, McKennie 34′ pt, Shpendi 36′ pt, Soulè 21′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS
Perin (1′ st Pinsoglio); De Winter (1′ st Demiral), Dragusin (22′ st Hajdari), Rugani (33′ st Mulé), De Sciglio (29′ st Clemenza); McKennie (1′ st Peeters), Miretti (14′ st Rafia), Ranocchia (29′ st Stramaccioni); Soulè (22′ st Aké), Pjaca (29′ st Marques), Felix Correia (14′ st Brighenti)
A disposizione: Israel, Leone, Compagnon
Allenatore: Allegri
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CESENA
Nardi (1′ st Benedettini); Adamoli (1′ st Lepri), Ciofi (19′ st Boriani), Gonnelli (1′ st Ricci), Candela (1′ st Guerra); Ilari (19′ st Bolognesi) , Ardizzone, (19′ st Francesconi), Nannelli (1′ st Berti); Zecca (1′ st Bernardi M.), Caturano (19′ st Zanni), Shpendi (1′ st Bernardi E.).
A disposizione: Fabbri.
Allenatore: Viali
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Ricci
ASSISTENTI: Piazzini, Lisi
QUARTO UFFICIALE: Frascaro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS – CESENA
24 luglio 2021

Le immagini del primo test amichevole della stagione bianconera. La Juventus, al JTC, sconfigge 3-1 il Cesena Sabato 24 Luglio 2021 ore 18:00

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE PAROLE DI PAVEL NEDVED ALLA FINE DELL’AMICHEVOLE
24 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un primo test che ha lasciato buone sensazioni .Questa la sintesi delle parole del vicepresidente bianconero Pavel Nedved, che ha parlato al termine della partita ai microfoni di Juventus Tv. Ecco integralmente il video ed il testo di Pavel:

Juventus-Cesena 3-1 Nedved nel post partita «Il gruppo sta lavorando molto». Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

«In questa fase non si mai esattamente a che punto si è con la preparazione – spiega – quindi è stato un test molto utile. La squadra sta lavorando duro, e nel secondo tempo si è visto un normale calo di ritmo. Ma siamo molto contenti anche di come si sono comportati i ragazzi più giovani, e di come i calciatori più esperti hanno lavorato insieme a loro, guidandoli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un bell’approccio, tanta voglia di fare bel calcio: bene.
Adesso aspettiamo nei prossimi giorni altri rientri di chi ha giocato gli Europei: è stato un bel torneo, vinto da un grande gruppo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Abbiamo notato che hanno segnato molti juventini, è un bel segnale, ci fa piacere».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un commento sull’atmosfera di questi giorni alla Continassa: «Si lavora tantissimo, lo staff è concentrato. Allegri lo ho visto benissimo, molto carico, pronto a mettere a disposizione tutta la sua esperienza per vincere di nuovo insieme. Max è nella leggenda, siamo molto contenti che sia qua, può davvero dare tantissimo alla Juve».ED O RA GODETEVI IL MATCH COMPLETO, TUTTA LA PARTITA INTEGRALE:

Amichevole Juventus-Cesena 3-1. PARTITA INTERA! La prima uscita stagionale 2021-2022 dei Bianconeri! Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS WOMEN – BIRKIRKARA
25 luglio 2021

Le più belle foto del 12-0 delle Juventus Women al Birkirkara nella prima amichevole stagionale

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE JUVENTUS WOMEN TRAVOLGONO IL BIRKIRKARA!
25 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prima amichevole e prima vittoria della stagione per le Juventus Women, che contro le maltesi del Birkirkara fanno valere il tasso tecnico superiore e mostrano di aver già iniziato ad assimilare il calcio di Mister Montemurro. L’approccio alla gara è positivo, così come la gestione dei vari momenti, e il 12-0 finale è lo specchio dell’andamento del match.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SETTE GOL NEL PRIMO TEMPO
L’undici messo in campo da Montemurro riparte dalle certezze della scorsa stagione, con la novità Peyraud-Magnin tra i pali. Bastano pochi minuti per capire le intenzioni delle bianconere, che chiudono il Birkirkara nella sua area di rigore e, con fraseggi e scambi di posizione, mandano in tilt lo schema difensivo maltese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
All’8′ arriva il vantaggio. Girelli recupera palla in zona offensiva e premia l’inserimento di Cernoia che sigla il primo gol stagionale.
Il raddoppio arriva al quarto d’ora: conclusione al volo di Cernoia bloccata con un braccio in area di rigore. Dal dischetto, Cristiana Girelli non sbaglia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Da lì, la Juve dilaga. Caruso sigla il tris al su assist di una Lundorf ispirata, poi al 21′, ancora su assist di Lundorf, Boattin cala il poker. Quattro minuti e va a segno anche Bonansea, imbeccata splendidamente da Cernoia. Prima dell’intervallo c’è spazio per il secondo gol di Boattin e per l’autorete di Farrugia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DOMINIO ANCHE NELLA RIPRESA
Nel secondo tempo la Juve cambia volto, ma le neoentrate hanno ancora più voglia di mettersi in mostra e per il Birkirkara le difficoltà aumentano. Al 50′ è Zamanian, in campo dal primo minuto e centralissima nel gioco della squadra, a trovare il gol dell’8-0, poi esulta per la prima volta in bianconero Agnese Bonfantini, anche lei entrata in campo con il piglio giusto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al 57′ segna Staskova, che raddoppia al 74′. In mezzo doppietta anche per Girelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il 12-0 racconta di una gara dominata e tanti buoni segnali da parte di tutte le ragazze. È solo l’inizio, ma le prime indicazioni, in attesa di test più probanti, sono sicuramente positive.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Highlights Amichevole Juventus-Birkirkara 12-0. Le Juventus Women cominciano alla grande la nuova stagione la prima amichevole, giocata a Vinovo contro le maltesi del Birkirkara, finisce appunto 12-0. 25 Luglio 21 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Amichevole Juventus-Birkirkara 12-0. PARTITA INTERA! La prima uscita delle Bianconere di Mister Joe Montenurro. Domenica 25 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Juventus-Birkirkara 12-0 La soddisfazione di Mister Montemurro. Mister Montemurro commenta la prima uscita stagionale delle Juventus Women, vittoriose 12-0 sul Birkirkara. Domenica 25 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

IL COMMENTO DI MISTER MONTEMURRO
«Abbiamo iniziato un cammino importante e a volte queste partite possono prendere una direzione diversa. Ho visto che le ragazze hanno già messo in campo alcune delle cose su cui abbiamo lavorato in queste due settimane, e ho visto anche alcune cose su cui dobbiamo lavorare ancora. Per essere la prima, comunque, possiamo essere soddisfatti. Su cosa migliorare? Loro si sono abbassate tanto e qualche volta abbiamo forzato troppo la giocata, specialmente nei primi 10 minuti, poi abbiamo iniziato ad allargare di più e a far girare la palla. Queste cose verranno con l’abitudine e per questo continueremo a lavorarci».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | LUNEDÌ DI VISITE AL J|MEDICAL
26 luglio 2021

Cristiano Ronaldo, Dejan Kulusevski, Aaron Ramsey, Matthijs De Ligt and Adrien Rabiot sono arrivati al J|Medical per i test! Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN, LE PROSSIME AMICHEVOLI
26 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il cammino che porterà le Juventus Women alla prima gara ufficiale della stagione è tracciato. Disputata la prima amichevole contro il Birkirkara e in attesa del Trofeo Gamper contro il Barcellona, le bianconere giocheranno altre due gare. La prima sabato 31 luglio alle 18:30, si giocherà sul campo 3 di Vinovo, a porte chiuse, contro il Servette, la seconda, invece, in trasferta, in casa del Montpellier.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il 4 agosto alle 19:00 la squadra di Mister Montemurro è attesa dal replay dell’amichevole della scorsa estate (giocata in quel caso a Lione) che si era chiusa con il successo bianconero: 2-1 con le reti di Gama e Staskova.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il succitato Trofeo Gamper contro il Barça non sarà, però, l’ultima amichevole prima della sfida di UWCL contro il Kamencia Sasa. Prima di cominciare a fare sul serio, il 12 agosto alle 20:30, test a Vinovo contro il Pomigliano, neopromosso in Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE AMICHEVOLI DELLE JUVENTUS WOMEN
31 luglio, 18:30 a Vinovo – Servette
4 agosto, 19:00 a Montpellier – Montpellier
8 agosto, 18:00 a Barcellona – Barcellona
12 agosto, 20:30 a Vinovo – Pomigliano.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | AL VIA UNA NUOVA SETTIMANA DI LAVORO
26 luglio 2021

Seduta di allenamento pomeridiana per i bianconeri al JTC. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | POMERIGGIO DI CORSA E TECNICA
26 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al JTC, dopo il successo per 3-1 della Juventus sul Cesena nella prima amichevole stagionale disputatasi sabato pomeriggio, è iniziata una nuova settimana di preparazione che culminerà sabato sera alle ore 21.00 con la sfida contro il Monza (all’U-Power Stadium), valevole per la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Seduta pomeridiana per i bianconeri, ai quali si sono aggregati diversi Nazionali tra cui Cristiano Ronaldo, Matthijs de Ligt, Dejan Kulusevski, Adrien Rabiot e Aaron Ramsey (in attesa degli ultimi giocatori impegnati con le rispettive Selezioni).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’allenamento odierno si è aperto con una parte di lavoro atletico, seguito da una parte tecnica focalizzata sul possesso palla e sullo sviluppo della manovra offensiva.
Domani torna la consueta doppia sessione, mattino e pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sempre domani, alle ore 14.30, è in programma la conferenza stampa di presentazione di Mister Massimiliano Allegri. Naturalmente potrete seguirla qui integralmente.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JMedical e Training Center Il lunedì bianconero! Giornata di rientri per i Nazionali bianconeri impegnati a EURO 2020. Nel pomeriggio, la prima sessione di allenamento della nuova settimana. Lunedì 26 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Buon compleanno, Alessio Tacchinardi! Oggi compie 46 anni. Venerdì 23 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Buon compleanno, José Altafini! L’ex attaccante della Juventus, 37 reti in 119 presenze in bianconero, compie oggi 83 anni. Tanti auguri! Sabato 24 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tanti auguri, Angelo Di Livio! Il Soldatino compie oggi 55 anni. Buon compleanno! Lunedì 26 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Accadde oggi 2020 2-0 alla Sampdoria e Scudetto. PARTITA INTERA! Con le reti di CR7 e Bernardeschi i bianconeri superano i blucerchiati e sono Campioni d’Italia. Lunedì 26 Luglio 2021 VIDEO:

   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | VERSO LA SFIDA CONTRO IL MONZA
27 luglio 2021
Bianconeri al lavoro in vista del match di sabato sera a Monza, valevole per la venticinquesima edizione del Trofeo “Luigi Berlusconi”

Calcio tutte le notizie in tempo reale! Tutto il Calcio sempre completo ed aggiornato! LEGGI E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 30 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 03:26 DI LUNEDÌ 19 LUGLIO 2021

ALLE 13:38 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Vecchia maglia Zidane venduta per oltre 100 mila dollari
Ha superato i 500 mila invece una del cestista LeBron James
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
19 luglio 2021
03:26
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Una delle maglie confezionate a Zinedine Zidane per la finale dei Mondiali di calcio del 1998 è stata venduta per oltre 100.000 dollari a Los Angeles. Lo ha comunicato Julien’s Auctions.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nonostante la maglia sia stata autenticata da Fifa e Adidas, la casa d’aste non ha saputo dire se fosse stata indossata o meno dal fantasista francese durante la partita vinta dalla Francia per 3-0 contro il Brasile. Nell’ottobre 2018 una società d’aste parigina, Coutau-Bégarie, dovette ritirare una maglia presentata come indossata da Zidane durante la finale a pochi giorni dalla vendita, per dubbi sulla sua autenticità. Il modello venduto ieri è stato battuto per 108.800 dollari da Julien’s Auctions, che lo ha stimato tra 80.000 e 120.000 dollari.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Non era il pezzo più costoso della collezione. Per questa vendita, avvenuta questo fine settimana a Beverly Hills e online, Julien’s Auctions aveva stimato tra 400.000 e 600.000 il valore di una vecchissima maglia della stella del basket LeBron James, che indossava quando era apparso per la prima volta in prima pagina sulla rivista Sports Illustrated nel 2002, quando era ancora al liceo: alla fine è stata venduta per 512.000 dollari. A proposito di Zizou, se volete godervi tanti suoi video e non volete pervervi nulla sul mondo Juventus, qui trovate tutte le ultimissime sui Bianconeri, con tutti i video più esclusivi, le immagini e tutti gli approfondimenti su tutta la sfera Juventus   PIEMONTEMONDO

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Napoli; Petagna, Verona amara, ma ci faremo perdonare
Punto a doppia cifra,posso giocare con Osimhen ma sceglie mister
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
19 luglio 2021
14:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ho ripensato tante volte a quel colpo di testa nel finale di gara con il Verona all’ultima di campionato. E’ stata una pagina amara per tutti, soprattutto per i nostri tifosi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ci dispiace tanto. Adesso voltiamo pagina.
Chiediamo scusa ai nostri tifosi per quella partita. Siamo pronti a farci perdonare”. Andrea Petagna parte dell’ultima pagina della scorsa stagione, quel pareggio che ha negato al Napoli la partecipazione alla Champions League, per cominciare la nuova stagione azzurra.
L’attaccante, parlando a Radio Kiss Kiss Napoli, ha sottolineato: “Ripartiamo adesso dal nuovo allenatore – ha detto – e dal nuovo staff con grande entusiasmo per lavorare bene e per centrare l’obiettivo a tutti i costi al termine del prossimo campionato. Per un attaccante il gol è sempre importante, le amichevoli di questo periodo servono per entrare in condizione, venivo da mesi senza giocare neanche un’amichevole. I gol verranno, magari anche decisivi come lo scorso anno. Devo lavorare tanto per farmi trovare pronto ed entrare in forma”.
Petagna ha elogiato Spalletti: “E’ un onore – ha detto – essere allenato da Luciano Spalletti, ero piccolo e lo vedevo allenare in tv. Sono contento, c’è tanto da imparare da lui e tutti gli attaccanti con Spalletti hanno fatto grandi cose. Nel Napoli di attaccanti forti ce ne sono, guardate anche Mertens, Osimhen, ci sono io. Per caratteristiche posso giocare anche con Victor o alle sue spalle. Sono bravo a giocare per la squadra, a venire incontro, mentre Osimhen è bravo ad attaccare la profondità.
Saranno scelte dell’allenatore, io mi alleno forte e lavoro tanto per essere pronto, poi sarà Spalletti a decidere la mia collocazione in campo, se prima o seconda punta. Il mio obiettivo è di andare in doppia cifra, magari alzando il minutaggio, ai tifosi dico che cercherò di sfruttare ogni occasione che avrò ma l’importante resta l’obiettivo di squadra e a fine anno li faremo festeggiare”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: Ceppitelli, in ritiro siamo partiti forte
“Bene conoscere già che cosa vuole il nostro allenatore”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
19 luglio 2021
16:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’anno scorso per lui era stata, causa Covid, una falsa partenza. Ma ora Luca Ceppitelli, forte della fiducia del tecnico Semplici già dal finale della scorsa stagione, è già uno dei punti chiave del Cagliari 2021/22.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo partiti forte – ha detto in conferenza stampa dopo l’allenamento di questa mattina a Peio – con carichi importanti, come è giusto che sia perché è qui che si crea la stagione.
Abbiamo la fortuna di conoscere già i dettami tattici dell’allenatore, stiamo cercando di perfezionare i meccanismi per costruire quell’affiatamento che dobbiamo portare in campo”.
E sarà un Cagliari diverso anche dietro: schemi diversi. E (per ora) senza Godin. “La costruzione da dietro, andare a prendere alti gli avversari – ha spiegato – sono concetti che già avevano iniziato a provare l’anno scorso, anche se il bisogno assoluto di fare punti ci ha portati un po’ a snaturare i concetti del mister. Conosco bene i compagni di reparto, l’intesa è buona con tutti quelli che sono scesi in campo”.
Il segreto della resurrezione della scorsa stagione? “Un altro gruppo- ha detto- si sarebbe sfaldato, noi ci siamo ricompattati. Un segnale che ci porteremo dietro anche quest’anno. Essere un gruppo forte significa non soltanto remare tutti dalla stessa parte durante la partita ma anche stare bene insieme fuori dal campo”. Il ruolo? Prima al centro c’era Godin.
Ma quest’anno le cose potrebbero cambiare. “L’anno scorso ho agito più che altro sul centrodestra, come facevo in passato; ho fatto per tanto tempo il centrale ed è il ruolo che sento più congeniale in assoluto. Mi trovo comunque bene a ricoprire entrambe le posizioni”. E ora Ceppitelli è il giocatore della rosa con la più lunga- e continua- militanza in rossoblù. “Con la società c’è sempre stata la volontà di continuare il rapporto. Abbiamo iniziato a parlarne solo a salvezza raggiunta, prima eravamo tutti concentrati sull’obiettivo: ero comunque certo che un accordo si sarebbe trovato e così è stato”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid:Spezia;medico, cluster da positività calciatore no-vax
Salini: ‘contagiati giocatori vaccinati dopo la prima dose’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
17:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Abbiamo provveduto ad effettuare la prima dose di vaccino. Due calciatori non hanno voluto effettuare il vaccino e si ritengono no vax e si è creato un piccolo cluster dal punto di vista clinico.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Per fortuna, tutti i ragazzi stanno bene”. A Radio Punto Nuovo è intervenuto il professor Vincenzo Salini, medico sociale dello Spezia e membro della Commissione Medica Figc per spiegare come è nato il cluster Covid tra i giocatori dello Spezia. “Tutti i club – spiega Salini – stanno procedendo alle vaccinazioni. Non convocare i no-vax? Questo spetta ai club, comunque è una percentuale bassa. Penso che questo aspetto spinga ancora di più i calciatori a vaccinarsi. Calciatori vaccinati sono risultati positivi perché non abbiamo una copertura completa tra prima e seconda dose. Un calciatore dei due no-vax è risultato positivo e gli altri vaccinati avevano avuto da troppo poco la prima dose per la copertura. Come Commissione Medica Figc abbiamo un protocollo più light perché prevede la vaccinazione. Si sta lavorando per portare gli spettatori negli stadi. Io sono fiducioso perché i numeri dell’ospedalizzazione sono bassi e quelli che vanno incontro al ricovero sono non vaccinati. Io sono sicuro che allo Spezia, dopo la seconda dose, non avremo più problemi e così come con il green pass avremo gli stadi pieni per percentuali importanti. I calciatori dovrebbero vaccinarsi, ma noi possiamo fare solo opera di persuasione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mancini, questa Italia resterà nei libri di storia
“Abbiamo vissuto un momento straordinario, che dura ancora”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
17:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Da campione d’Europa mi sento molto bene. E’ davvero una bella sensazione e sono assolutamente felice, particolarmente per tutti gli italiani in patria e nel mondo.
Siamo tutti felici perché abbiamo creato qualcosa di straordinario. Questa Italia resterà nei libri di storia”.
Roberto Mancini, ai microfoni della radio tedesca Sport1.de, è tornato a parlare della fresca vittoria dell’Italia a Euro 2020.
“La finale del 1992 persa con la Sampdoria a Wembley la ricordo molto bene – ha aggiunto il ct -, adesso però le ferite sono in via di guarigione. Abbiamo festeggiato, ma è successo tutto molto velocemente. Mi è passato davanti come un film. Non avevamo preparato nulla. Ma siamo stati accolti da tante persone per le strade di Roma: è stato bellissimo”.
“E’ stato un momento straordinario, che dura ancora. E tutto ciò appartiene interamente ai miei ragazzi: avevano ragione a volerlo vivere. Ora tutti sono in meritata vacanza da campioni d’Europa” ha concluso Mancini.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A; anticipi e posticipi 1/a e 2/a giornata
Inter-Genoa apre il campionato sabato 21 agosto alle 18:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
19:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A 2021/2022 in rampa di lancio.
Alzato il sipario sul calendario, il campionato prende ulteriormente forma con anticipi e posticipi delle prime due giornate.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Li ha ufficializzati la Lega, con un primo turno che vedrà Inter-Genoa partita inaugurale della nuova stagione sabato 21 agosto alle ore 18:30 insieme a Verona-Sassuolo. Juve a Udine domenica 22 alla stessa ora, alle 20:45 Roma-Fiorentina, mentre lunedì 23 agosto sarà la volta del Napoli (contro il Venezia) e del Milan impegnato a Marassi con la Samp.
Seconda giornata che sarà aperta venerdì 27 agosto da Lazio-Spezia (18:30) e Verona-Inter alla sera, Juventus-Empoli sabato 28 agosto, mentre domenica 29 in campo Napoli, Milan e Roma contro Genoa, Cagliari e Salernitana.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Di seguito il programma completo delle prime due giornate di Serie A: 1ª GIORNATA 21/8 18:30 Inter-Genoa DAZN 21/8 18:30 Verona-Sassuolo DAZN 21/8 20:45 Torino-Atalanta DAZN 21/8 20.45 Empoli-Lazio DAZN/SKY 22/8 18:30 Udinese-Juventus DAZN 22/8 18:30 Bologna-Salernitana DAZN/SKY 22/8 20:45 Roma-Fiorentina DAZN 22/8 20:45 Napoli-Venezia DAZN 23/8 18:30 Cagliari-Spezia DAZN 23/8 20:45 Sampdoria-Milan DAZN/SKY
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
2ª GIORNATA 27/8 18:30 Udinese-Venezia DAZN 27/8 20:45 Verona-Inter DAZN/SKY 28/8 18:30 Atalanta-Bologna DAZN 28/8 18:30 Lazio-Spezia DAZN 28/8 20.45 Juventus-Empoli DAZN 28/8 20.45 Fiorentina-Torino DAZN/SKY 29/8 18:30 Genoa-Napoli DAZN 29/8 18:30 Sassuolo-Sampdoria DAZN/SKY 29/8 20:45 Milan-Cagliari DAZN 29/8 20:45 Salernitana-Roma DAZN.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A; convocata assemblea il 26 luglio
Riunione esclusivamente in videoconferenza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
10:54
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Assemblea della Lega Serie A convocata per il 26 luglio in prima convocazione alle ore 16 e in seconda alle ore 18, esclusivamente in videoconferenza.
All’ordine del giorno l’esito della procedura competitiva relativa ai Pacchetti Scommesse Sportive e Dati stagioni sportive 2021/2022, 2022/2023, 2023/2021, la procedura competitiva Diritti Audiovisivi Campionato Primavera 1, Coppa ltalia Primavera, Supercoppa Primavera – Pacchetto Dirette per il territorio italiano, stagioni sportive 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024.

Si discuterà poi del Conferimento a terzi di un mandato esplorativo non esclusivo per l’individuazione di una partnership per contenuti editoriali in lingua araba nel territori o del Medio Oriente e Nord Africa e dell’aggiornamento sulla commercializzazione dei Diritti Audiovisivi delle stagioni sportive 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024, oltre alle misure per la sostenibilità del sistema calcio e le proposte di sponsorizzazione per le stagioni sportive 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio, è vergognoso lo striscione contro Hysaj
Ultrà contro terzino per Bella Ciao: “Verme, noi siamo fascisti”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
20 luglio 2021
12:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il ciclone Hysaj ha investito la Lazio. Dopo essersi presentato in ritiro ad Auronzo di Cadore cantando ‘Bella Ciao’ come rito d’iniziazione, il terzino albanese è diventato il bersaglio di insulti da parte degli ultrà biancocelesti, sui social e non solo.
È stato anche appeso uno striscione nella notte di ieri a Roma, in corso Francia con scritto: “Hysaj verme, la Lazio è fascista”. Un gesto immediatamente condannato dalla società con un comunicato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La Società Sportiva Lazio condanna fermamente il vergognoso striscione contro il calciatore Elseid Hysaj – si legge nella nota -. Non è il primo episodio di questo tipo. Noi non saremo mai dalla parte di chi nega i valori dello sport. Siamo senza indugio invece dalla parte del nostro atleta e di tutti gli altri calciatori impegnati in queste settimane nel ritiro precampionato”.
Poi la Lazio conclude: “Prendiamo nettamente le distanze da chi vuole strumentalizzare per fini politici questa vicenda che danneggia la squadra, tutti i tifosi laziali e la Società. Non ci faremo intimidire da chi usa toni violenti ed aggressivi: per loro non c’è alcuno spazio nel nostro mondo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta; L.Percassi, mercato? Base di partenza è buona
“Per Gollini l’ipotesi Tottenham è concreta ma non è l’unica”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CENATE DI SOTTO (BERGAMO)
20 luglio 2021
12:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il calciomercato quest’anno è molto particolare, per la pandemia, per gli Europei vicini alla sessione estiva e per motivi economici. Ma l’Atalanta ha una base di partenza costituita da giocatori che hanno conseguito risultati straordinari”.
Luca Percassi, amministratore delegato nerazzurro, ha fatto il punto delle operazioni a margine della presentazione delle nuove maglie nella sede della Gewiss a Cenate Sotto (Bergamo).
“Koopmeiners è uno dei tanti nomi che ci vengono accostati.
Musso era un profilo adatto e l’abbiamo preso subito, per Gollini l’ipotesi del Tottenham è molto concreta, anche se non è l’unica al vaglio – prosegue il figlio del presidente Antonio, assente per i postumi di un’operazione al ginocchio -. Tengo a precisare, comunque, che Pierluigi è un patrimonio importante della società e che ha aiutato la squadra a crescere: il nostro principio è che si vende soltanto per rafforzare l’organico a disposizione di Gasperini, con cui il confronto è quotidiano”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bremer ‘sogno la Champions, ma ho la testa al Toro’
Il brasiliano carico in ritiro: “Juric? Ci voleva uno come lui”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA (BOL
20 luglio 2021
12:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il rinnovo fra Gleison Bremer e il Torino non è ancora stato messo nero su bianco, come ha confermato lo stesso brasiliano. “Nel mercato non si può mai sapere cosa può capitare, io sono ambizioso e in futuro vorrei giocare la Champions League – ha ammesso il centrale – ma la mia testa è soltanto al Toro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La parabola crescente del classe 1997 è costante, ora è arrivato un allenatore come Ivan Juric che valorizza i giovani: “Ci voleva un mister come lui, può fare molto bene ma dobbiamo lavorare: ci dà una grande carica”. La difesa è rimasta a tre, adesso Bremer fa il centrale: “Io ho sempre giocato sul centro-sinistra, ma posso agire anche da centrale e sono a completa disposizione del tecnico”.
Lo spogliatoio ha perso due colonne portanti come Sirigu e Nkoulou: “Erano due grandi giocatori, il rapporto era molto buono – ha raccontato Bremer dal ritiro di Santa Cristina Valgardena – ma tutto ha una storia: rappresentano il passato, ho imparato molto da loro e adesso voglio trasmettere qualcosa al gruppo”. L’esordio in campionato, fissato per sabato 21 agosto, sarà contro l’Atalanta: “Abbiamo un gioco simile adesso, sappiamo che sono molto forti, ma – ha concluso Bremer – se lavoriamo duramente possiamo fare bene”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
In mostra a Fusignano il ‘sogno’ di Arrigo Sacchi
Esposizione dedicata al mister romagnolo aperta dal 2/9 al 7/11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BOLOGNA
20 luglio 2021
14:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Una mostra dedicata ad Arrigo Sacchi e al suo calcio ‘visionario’ che ha spinto le penne di ‘France Football’ a incoronarlo come uno dei tre allenatori più importanti della storia del pallone mondiale. Intitolata ‘Oltre il Sogno.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’emozione del calcio totale di Arrigo Sacchi’, aprirà i battenti il prossimo 2 settembre a Fusignano, comune del Ravennate, che celebrerà così, uno dei suoi più illustri concittadini, se non il più illustre insieme al compositore e violinista Arcangelo Corelli.
L’esposizione allestita al museo civico ‘San Rocco’ con la collaborazione diretta del ‘mister’ – che sarà presente all’inaugurazione – si snoda attraverso un mondo di ricordi inediti, maglie, immagini e oggetti ormai passati alla storia sportiva; filmati delle partite più significative; foto degli esordi nei campi polverosi della Romagna e istantanee dei grandi trionfi delle squadre da guidate da Sacchi.
Strutturata in diverse sezioni tematiche, la mostra vedrà in esposizione anche le due Coppe dei campioni (1988/1989 e 1989/1990) e le due Coppe intercontinentali (1989 e 1990) vinte dal tecnico romagnolo con il Milan.
Oltre a Sacchi, ‘padrone di casa’ all’apertura della kermesse saranno presenti diversi giocatori che lo hanno accompagnato nelle tappe della sua carriera e Adriano Galliani, storico dirigente rossonero con cui l’allenatore ha scritto pagine indelebili della storia milanista.
La mostra, a ingresso gratuito, sarà visibile fino al 7 novembre ogni sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 mentre dal 4 al 9 settembre, giornate della Festa patronale di Fusignano, le visite saranno possibili fino alle 23. Nel corso dell’inaugurazione sarà anche presentato ufficialmente ‘Oltre il sogno’, volume scritto da Sergio Barducci per Minerva Editore e dedicato alla vicenda umana di Sacchi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo -3: calcio; Brasile punta a bis Rio, Spagna in agguato
Tanti reduci Euro 2020 per la Roja ma anche Francia è a caccia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
15:41
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo Europei e Coppa America, il calcio si tuffa nelle Olimpiadi di Tokyo con una grandissima favorita nel torneo maschile, la Spagna guidata da Luis De La Fuente, che punta all’oro per bissare il titolo vinto 29 anni fa a Barcellona. Ma sono a caccia dell’ oro i campioni in carica del Brasile.

Gli esperti di Sisal Matchpoint, vedono gli iberici avanti a tutti con una quota di 3,00, anche perchè De La Fuente potrà disporre di alcuni reduci di Euro 2020 come Unai Simon, Eric García, Pau Torres, Pedri, Dani Olmo e Oyarzabal. I Verdeoro saranno guidati in campo da una leggenda come Dani Alves che, a 38 anni, va a caccia dell’ ennesimo trionfo. Confermare il titolo di Rio non sarà semplice ma il back to back pagherebbe quattro volte la posta. Il podio dei favoriti è completato dalla Francia, data a sei. Thauvin e Gignac saranno le stelle della formazione di Sylvain Ripoll.
Nelle gerarchie del torneo, partono leggermente più indietro Argentina e Germania, date a 7,50.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa, ufficiale Sabelli, rinnova Behrami
Domani secondo test amichevole, avversario il Wacker Innsbruck
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
20 luglio 2021
15:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Stefano Sabelli, 28enne difensore svincolato dal Brescia negli ultimi sei mesi all’Empoli, è ufficialmente un giocatore del Genoa. Da domenica si allenava in ritiro agli ordini del tecnico Ballardini ma solo oggi è arrivata l’ufficialità da parte del club di Enrico Preziosi.

Sabelli ha firmato un contratto di quattro anni con i rossoblù che nel frattempo hanno rinnovato di una stagione il contratto di Valon Behrami e confermato il prestito del belga Vanheusden arrivato dall’Inter.
Genoa che prosegue il ritiro a Neustift con l’attesa seconda amichevole prevista per domani, ore 17 allo Sportplatz della cittadina austriaca. Avversario sarà il Wacker Innsbruck formazione che milita nella serie B austriaca.
Previsto per sabato prossimo invece il terzo test per Criscito e compagni che affronteranno ad Orleans il Paris Saint Germain alle ore 19.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan, all’ad Gazidis diagnosticato carcinoma alla gola
“Si riprenderà completamente, resterà operativo durante cure”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
20 luglio 2021
16:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
All’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, è stato diagnosticato un carcinoma alla gola. Lo annuncia il Milan in una nota.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sulla base di una vasta serie di test e accertamenti clinici prontamente effettuati – si legge -, i medici prevedono che si riprenderà completamente.
Ivan rimarrà operativo durante le necessarie cure in cliniche specializzate, con il pieno sostegno della proprietà, del presidente, Paolo Scaroni, e del management del club”.
“Certamente, – comment Gazidis – non c’è mai un buon momento per una diagnosi di cancro. Ma fortunatamente sembra una forma molto curabile. Mi seguirà una equipe medica di alto livello e ho il supporto dei miei cari e di tutti i colleghi e collaboratori del Club. Sono fiducioso, sulla base di tutti i primi consulti medici, che il tumore sarà trattato con successo, con un completo recupero. La mia diagnosi – prosegue Gazidis – dimostra l’importanza di controlli medici regolari, anche se non si hanno sintomi. Mi sento di incoraggiare veramente tutti a dare priorità alla propria salute e di non sottovalutare la prevenzione, anche negli obblighi quotidiani della vita e del lavoro”, ha sottolineato in una dichiarazione sul sito del Milan il manager nato in Sud Africa, 57 anni a settembre. “Abbiamo una squadra forte, dentro e fuori dal campo – ha continuato Gazidis – e ho piena fiducia nella loro capacità di portare avanti il nostro Club nelle prossime settimane. A presto e sempre Forza Milan”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Positivi all’Arsenal, salta sfida con Inter in Usa
Match era in programma domenica 25 luglio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
22:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Arsenal ha dato forfait e non disputerà le amichevole estive previste negli Stati Uniti a causa dei contagi al Covid-19 all’interno del gruppo squadra.
Secondo il sito inglese ‘The Athletic’ i Gunners hanno deciso di dare forfait e rinunciare anche alla partita con l’Inter a causa di una serie di casi diffusisi nelle ultimissime ore.
I londinesi dovevano giocare contro i campioni d’Italia domenica 25 luglio e contro i Milionarios o l’Everton mercoledì 28 luglio. Adesso l’Inter dovrà trovare un’avversaria per la gara che doveva essere con l’Arsenal, che invece spera di non vedere aumentare i contagi, anche perché la Premier League inizierà domenica 13 agosto, con la sfida con il Brentford.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma: Kluivert ceduto a titolo temporaneo al Nizza
L’annuncio del club giallorosso: “In bocca al lupo, Justin!’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
20 luglio 2021
23:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Justin Kluivert è stato ceduto a titolo temporaneo al Nizza.
“In bocca al lupo, Justin!” scrive la Roma sul suo profilo twitter ufficializzando il prestito dell’attaccante olandese alla formazione francese.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: al museo di Coverciano 7 maglie delle sfide azzurre
Arrivata quella n.11 di Berardi legata alla finale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
13:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sette maglie per sette sfide. Sette maglie che hanno fatto emozionare ad Euro 2020: sono quelle degli Azzurri, protagoniste della mostra temporanea al Museo del Calcio di Coverciano.

E’ arrivata nelle scorse ore anche la maglia legata alla finale di Euro 2020, Italia- Inghilterra con la conquista del titolo di Campioni d’Europa. E’ la numero 11 di Domenico Berardi che ‘racconta’ una partita che resta nella storia della Nazionale e del calcio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Forfait Arsenal, ma Inter parte per la Florida Cup
Confermati programmi dei nerazzurri, volo previsto domani
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
21 luglio 2021
13:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nessun cambio di programma per l’Inter che domani mattina partirà per la tournée estiva negli Stati Uniti. Dopo il forfait dell’Arsenal a causa di alcuni giocatori risultati positivi al Covid 19, il club nerazzurro mantiene intatta la tabella di marcia verso la Florida Cup che vedrà l’Inter impegnata negli Usa fino 29 luglio.

I campioni d’Italia avrebbero dovuto affrontare gli inglesi domenica nel match inaugurale al Camping World Stadium di Orlando. Sfida ovviamente annullata, mentre è confermata la presenza delle altre avversarie Everton e Millonarios.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio; Leiva ‘Sarri? Gruppo disponibile a imparare’
‘Felipe Anderson? Sembra che non sia mai andato via’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
21 luglio 2021
13:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Giorno dopo giorno migliora la condizione fisica e piano piano possiamo fare grandi cose. Ci vuole pazienza, il gruppo è disponibile a imparare” lo ha detto Lucas Leiva parlando in conferenza stampa del nuovo corso della Lazio.
Sul gioco di Maurizio Sarri ha aggiunto: “E’ ancora presto per dare un giudizio o dire dove possiamo arrivare. E’ tutto nuovo: l’allenatore, le idee e il modo di fare calcio, ma stiamo lavorando bene”. Su Luis Alberto è netto: “E’ tornato e sta lavorando bene, io cerco di aiutare tutti i compagni”.
Infine una battuta sul ritorno di Felipe Anderson: “E’ come se non fosse mai andato via. Conosce tutti e ha tanta voglia di riprendere la sua carriera”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: Pavoletti, ci toglieremo delle belle soddisfazioni
“Spero di essere protagonista tutto l’anno, non solo alla fine”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
21 luglio 2021
14:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Spero di essere protagonista per tutta la stagione, non soltanto negli ultimi mesi”. Parola di Leonardo Pavoletti: l’anno scorso era stato frenato dalla ripresa post infortunio e dagli schemi di Di Francesco che prevedevano palla più a terra che in aria (con Simeone titolare).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il rilancio è partito con Semplici. E da lì si ricomincia. “La cosa che più mi è piaciuta della scorsa stagione? Nel momento di massima difficoltà sono emersi non solo i calciatori, ma soprattutto gli uomini. Il Cagliari si è affidato a loro. A gennaio – spiega Pavoletti – c’era stata la possibilità di andare via ma sono felice di essere rimasto. Qui c’è una società seria, gestita da persone in gamba, brillanti: il club ha un futuro di alto livello e mi piacerebbe poter dire un giorno di esserci stato quando tutto è iniziato e avere dato il mio contributo a questa crescita”.
L’attaccante livornese è fiducioso. “Niente proclami, ma di certo vogliamo fare meglio rispetto alle ultime stagione. Sono sicuro che faremo una grande annata e ci toglieremo diverse soddisfazioni. Vedo grande fame negli allenamenti”. Si riparte dalla base: “È importante avere uno zoccolo duro in squadra, facilita l’inserimento dei nuovi. Quando entro in campo e vedo al mio fianco ragazzi come Joao, Ceppitelli e Cragno, mi sento pronto a sfidare chiunque. Conoscerli mi dà una sicurezza in più, affronto la partita in un modo diverso. Abbiamo sostenuto insieme tante battaglie sportive”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Svezia bestia nera, Usa calcio donne ko all’esordio
Pesante 3-0, con scandinave fu già eliminazione a Rio 2016
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
21 luglio 2021
15:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Esordio traumatico per la nazionale di calcio degli Stati Uniti all’Olimpiade di Tokyo 2020. Le americane, campionesse del mondo in carica, imbattute dal 2019 e considerate tra le maggiori accreditate alla medaglia d’oro ai Giochi, si sono arrese alla Svezia con un pesante ko per 3-0 nella prima partita del torneo.
Una doppietta di Stina Blackstenius (25′ e 54′) e la rete conclusiva della subentrata Lina Hurtig (72′) hanno sbalordito le campionesse del mondo, fermate ben due volte dal palo. La Svezia si conferma così bestia nera delle statunitensi, dopo che anche nel 2016, ai Giochi di Rio, erano state eliminate ai rigori proprio dalle scandinave. Di quella sfida, ben sette giocatrici americane erano in campo anche oggi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan: previsto un rilancio dell’Eintracht per Hauge
Richiesta club rossonero è di 12-13 milioni,
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
15:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Eintracht Francoforte insiste per Hauge, che resta un obiettivo per l’attacco. Nei prossimi giorni il club tedesco potrebbe accelerare e provare a chiudere con una nuova offerta.
La richiesta del Milan è di 12/13 milioni, l’Eintracht era arrivato a 7/8 ma la proposta è stata giudicata troppo bassa. Si attende quindi un rilancio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Inter non partirà per la tournée negli Usa
Decisione legata a rischi per il propagarsi della pandemia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
21 luglio 2021
19:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Inter non partirà per la tournée negli Usa. Lo rende noto il club nerazzurro spiegando che le motivazioni sono legate ai “rischi che, allo stato attuale, comportano gli spostamenti internazionali in conseguenza dell’evoluzione del propagarsi della pandemia, rischi che hanno già causato il ritiro dalla partecipazione da parte di Arsenal FC”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:Pelé a Marta,spazio alle donne,crei un mondo migliore
O Rei omaggia n.10 Seleçao, ‘con i tuoi piedi ispiri tutte’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
08:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Da numero 10 a numero 10, sognando un mondo migliore. O Rei Pelé ha seguito da casa, in Brasile, l’esordio della Seleçao femminile nel torneo dell’Olimpiade di Tokyo, contro la Cina, match finito 5-0 con una doppietta della fuoriclasse Marta.
E ha reso omaggio a lei e a tutte le donne.
“Quanti sogni di pensi di aver ispirato? – il messaggio via solcia – Il tuo è molto di più di un primato personale. E’ il simbolo della speranza di un mondo migliore, in cui le donne conquistino molto più spazio. Questo momento ispira milioni di atlete, di tante diverse discipline e di ogni parte del mondo, che lottano affinché vengano riconosciuti i loro diritti.
Complimenti, tu sei più di una calciatrice, perché con i tuoi piedi aiuti a costruire un mondo migliore”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Lotito, miglioreremo rosa che molti ci invidiano
Presidente, da questa società pagine importanti in storia club
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
22 luglio 2021
12:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Questa società e questa presidenza hanno scritto assieme, con il contributo di calciatori, tecnici, di tutti i tifosi, tante sorprendenti pagine di Lazio”, lo ha detto il numero uno biancoceleste nell’ editoriale che uscirà domani su Lazio Style Magazine. Poi sul mercato e sulla gestione di Maurizio Sarri ha concluso: “Nuovi calciatori acquistati dalla società sono già in ritiro e altri arriveranno per migliorare una rosa che molti ci invidiano”.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Serie C; ecco Magister Legacy, nuovo pallone 2021/22
Realizzato da Erreà Sport, è dotato di QR code
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
15:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Innovazione, connessione, tradizione: sono gli ingredienti racchiusi nel nuovo pallone ufficiale della Serie C per la stagione sportiva 2021/22. Si chiama Magister Legacy, ed è stato realizzato da Erreà Sport.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’innovazione passa attraverso un inedito concept grafico, progettato per aumentare la reattività di “lettura” della traiettoria e la velocità di giocata ma la novità più importante di Magister Legacy by Erreà è racchiusa nei contenuti. Sul pallone, infatti, è stato inserito uno speciale QR Code con cui Lega Pro potrà veicolare informazioni esclusive, dando la possibilità di ricevere e condividere notizie e aggiornamenti.
Grazie alla tecnologia e tramite la lettura di cellulari e smartphone, gli utenti potranno accedere a contenuti digitali dedicati passando in modo facile e rapido dall’offline all’online come in una sorta di ponte sempre attivo che collega le due realtà. Ciò faciliterà la connessione tra tifosi, appassionati e club. Il nuovo pallone traccerà la futura prospettiva della Lega Pro, guardando avanti senza tuttavia dimenticare i valori della tradizione. Una tradizione legata ad una storia che va avanti da oltre sessant’anni, scritta da sessanta club, fortemente radicati ai propri territori, che vedono nella responsabilità sociale un asset strategico per lo sviluppo sostenibile. Dal punto di vista grafico, il pallone si inspira alla brand identity della Lega Pro. Bianco con pannelli rossi, verdi e neri riprende i colori del logo, recentemente rivisitato. A livello tecnico, Magister Legacy è perfetto per competizioni ai massimi livelli. Grazie alla costruzione termosaldata e al rivestimento in microparticelle poliuretaniche testurizzate R-176, il pallone assicura una migliore stabilità in volo e una risposta esplosiva del piede, così come garantisce una fluida giocabilità e il mantenimento delle proprietà funzionali in tutte le condizioni di gioco. “Ci affacciamo ad una stagione sportiva con l’auspicio che possa essere accompagnata da una presenza dei tifosi sugli spalti ancora più consapevole e responsabile, e dal ritorno di una nuova normalità” afferma Francesco Ghirelli, Presidente della Lega Pro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ufficiale, Brahim Diaz al Milan in prestito biennale
Vestirà la maglia numero 10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
19 luglio 2021
18:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È ufficiale, Brahim Diaz in prestito biennale al Milan dal Real Madrid.Lo annuncia il club rossonero in una nota. Il calciatore si lega al Milan fino al 30 giugno 2023 e vestirà la maglia numero 10.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Brahim Diaz, felice al Milan e darò il massimo
Ne ho parlato molto con Ancelotti, la 10? Una responsabilità
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
15:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono molto felice di essere nuovamente qui, in questo grande club. Sono contentissimo per tutto quello che abbiamo fatto lo scorso anno ma ora inizia una nuova stagione in cui daremo il massimo: questi colori meritano che io dia il 100% ed è quello che farò”: è la promessa di Brahim Diaz, intervistato da Milan Tv, dopo l’ufficialità del suo ritorno in rossonero per due stagioni in prestito dal Real Madrid.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lo spagnolo aveva raggiunto il ritiro dei blancos dove ha avuto l’opportunità di parlare del suo futuro e del Milan anche con Carlo Angelotti, ora guida del Real. “Ha il cuore rossonero – racconta – e ama molto questo club. Mi ha detto di dare il massimo per questa squadra e per una società così grande. Era molto contento per il mio ritorno qui. Ho passato giornate molto belle con lui, abbiamo parlato molto del Milan e della grandezza di questo club”.
Brahim Diaz vestirà la maglia numero 10 lasciata libera da Calhanoglu: “E’ un numero unico nella storia del Milan. So che è pesante e richiede grandi responsabilità per il valore che ha per il Milan e per i suoi colori. Darò il massimo per i tifosi e sarò all’altezza di questo grande club. Prenderò la numero 10 perchè mi piace tantissimo e ha una grande importanza nel Milan.
Questo mi dà motivazioni e sensazioni uniche. Mostrerò il mio talento e suderò fino all’ultima goccia di sangue per fare una grande stagione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cragno, spero di meritare una nuova chiamata in azzurro
Portiere Cagliari, obiettivo è quello di dare sempre il massimo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
20 luglio 2021
15:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Certo, mi è dispiaciuto non essere stato convocato per gli Europei, tutti avrebbero voluto partecipare ad una competizione del genere. Purtroppo c’erano tanti buoni portieri, uno doveva rimanere a casa, fa parte del gioco.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A settembre ci sarà una nuova convocazione, farò di tutto per meritarmi la chiamata”. E la convocazione, Alessio Cragno, cercherà di conquistarsela ancora con il Cagliari.
“L’obiettivo è quello di dare sempre il massimo – ha detto il portiere rossoblù dal ritiro di Peio – per aiutare il Cagliari a raggiungere i risultati migliori. Quello che abbiamo vissuto l’anno scorso ha contribuito a rendere il gruppo più forte: può darci una grossa mano nella prossima stagione”. Si ricomincia da Semplici: “Già l’anno scorso abbiamo provato ad iniziare l’azione da dietro per trovare poi la superiorità. Vista la classifica, dovevamo però badare al sodo. Ora abbiamo più tempo per recepire i messaggi del mister, cercheremo di sviluppare un nuovo tipo di gioco. Dovremo mantenere l’ atteggiamento dimostrato nella seconda parte di campionato, farlo dall’inizio porterà risultati migliori. Il mio sogno è potermi togliere qualche soddisfazione, il che non significa vincere lo scudetto o arrivare necessariamente in Europa: ma dobbiamo fare quel salto di qualità per andare ad esprimere il nostro gioco a viso aperto su ogni campo”.
Via Vicario, ora nella squadra dei portieri c’è Radunovic.
“L’ho visto all’opera nell’anno in cui stavo a Benevento, lui giocava all’Avellino e mi fece un’ottima impressione. Ha dimostrato di essere un portiere di grandi qualità. Avere con noi un elemento del genere è un bene, aumenta il livello degli allenamenti”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega Pro: visita del nuovo giudice sportivo, Palazzi
Incontro a Firenze con Ghirelli e il suo predecessore, Marino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
20 luglio 2021
16:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il nuovo giudice sportivo della Lega Pro, Stefano Palazzi, ha avuto un incontro a Firenze con il presidente e il segretario della Lega, Francesco Ghirelli ed Emanuele Paolucci, e con il suo predecessore, Pasquale Marino.
E’ stata l’occasione, informa la Lega Pro, per uno scambio di esperienze e l’avvio di un percorso che porterà a definire gli ambiti di interventi.

“Alto profilo giuridico e grande autonomia caratterizzano il lavoro del dott.Palazzi sulla scia di una grande esperienza come quella svolta dal notaio Marino, chiamato ad incarichi nazionali – ha sottolineato Ghirelli -. Avere oggi come giudice sportivo Palazzi è motivo di grande orgoglio per la Lega Pro”.
Sono seguiti incontri per l’organizzazione degli uffici inerenti alle funzioni da espletare e per definire gli ambiti di lavoro con i delegati, coordinati da Luciano Russo e, altrettanto si dovrà fare, nel pieno rispetto dell’autonomia, con la Can Pro. A settembre il lavoro e direttrici dello stesso verranno illustrati ai presidenti dei club di Lega Pro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve riparte dal Cesena, sabato test alla Continassa
Prima amichevole stagione sarà a porte chiuse
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
19:39
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sarà il Cesena la prima avversaria di Massimiliano Allegri nella sua nuova avventura alla guida della Juventus: i bianconeri, infatti, affronteranno la squadra che milita in serie C sabato pomeriggio alle 18 alla Continassa.
“Nel rispetto dei protocolli in vigore e data la capienza limitata della struttura, non sarà accessibile al pubblico”, spiega il club con una nota ufficiale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Udinese: acquistato portiere Silvestri dal Verona
Il giocatore ha firmato un contratto di quattro anni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
20 luglio 2021
20:07
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Marco Silvestri, 30 anni, è il nuovo portiere dell’Udinese. Sostituirà Juan Musso appena passato all’Atalanta.
L’estremo difensore – spiega la società friulana in una nota – ha firmato un contratto triennale e si è già messo a disposizione del tecnico, Luca Gotti, nel ritiro austriaco. Il giocatore è stato acquistato dal Verona a titolo definitivo.
“Nelle ultime due stagioni di Serie A, Silvestri, per costanza di rendimento, è stato uno dei migliori portieri – ricorda l’Udinese – arrivando a conquistarsi anche la chiamata in Nazionale, nell’ottobre 2020”.
In totale, col Verona, ha giocato 115 partite mantenendo la porta inviolata in nove occasioni nella Serie A 19/20 e in sette nella scorsa stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio vince 11-0 in amichevole, segna anche Hysaj
Tripletta Luis Alberto. Patric, ‘si vede che seguiamo già Sarri’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
20 luglio 2021
20:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Hysaj risponde alle polemiche andando in gol contro il Fiori Barp Mas, squadra dilettantistica del Bellunese, nella seconda amichevole della pre season della Lazio. Ad Auronzo di Cadore, i bianconcelesti vincono 11-0 con il primo tempo che si conclude sul 7-0 grazie alla tripletta di Luis Alberto, ai due gol di Caicedo e poi a quelli di Felipe Anderson e Hysaj.
Il 4-3-3 schierato da Maurizio Sarri per otto undicesimi si avvicina molto alla formazione che scenderà in campo alla prima di campionato. All’appello mancano Acerbi e Immobile, in vacanza, e un esterno mancino d’attacco atteso dal mercato.
Nella ripresa girandola di cambi con gli ingressi tra gli altri di Cataldi, Escalante, Radu, Jony, Marusic, Akpa Akpro e Muriqi, il quale chiude il match con le reti del dieci e undici a zero. “Non riusciamo ancora ad essere freschi, ma si vede già una buona mentalità e che seguiamo il mister. Nella linea a quattro mi trovo bene” ha commentato il match Patric a Lazio Style Radio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: calcio; Guida designato Var per Brasile-Germania
Domani la sfida tra le due finaliste dei Giochi di Rio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
16:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’arbitro italiano Marco Guida è stato designato come Var per la partita tra Brasile e Germania, in programma domani, giovedì 22 luglio alle ore 13.30 italiane e valida per il girone D del torneo olimpico maschile a Tokyo. Le due nazionali erano già state protagoniste della finale dei Giochi di Rio nel 2016, vinta dai padroni di casa.

Guida è unico l’italiano tra i 99 ufficiali di gara (25 arbitri, 50 assistenti, 20 ufficiali video e quattro arbitri di supporto) di 51 Paesi scelti dalla Fifa per arbitrare i tornei olimpici maschile e femminile.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Real Madrid: Alaba si presenta, giocherà con la 4 di Ramos
Ex Bayern Monaco: sono molto orgoglioso indossare questa maglia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
16:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Grazie mille per la calorosa accoglienza, sono molto orgoglioso di indossare questa maglia del Real Madrid, darò tutto per avere successo. Dai, hala Madrid”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Queste le prime parole di David Alaba da nuovo giocatore Merengue. L’ex Bayern Monaco indosserà la storica casacca numero 4 lasciata libera da Sergio Ramos.
“Diamo il benvenuto a uno di questi grandi giocatori che ha sempre sognato di indossare la maglia del Real – ha detto il presidente dei blancos, Florentino Perez – Ogni volta che un grande calciatore arriva nel nostro club, proviamo emozioni e speranze. E’ un grande momento. Stiamo lavorando con professionalità e inventiva. Affronteremo il futuro con più forza e dedizione che mai, in modo che i sogni dei nostri milioni di tifosi si realizzino. Qui non ci arrendiamo mai, siamo il club con 13 coppe dei campioni”.
Alaba si troverà quindi ad indossare la maglia che per 16 stagioni è stata portata solo da Sergio Ramos, il quale a 35 anni e dopo il mancato rinnovo si è trasferito al Paris Saint Germain. Non è stata una scelta, però, perchè il club avrebbe detto all’austriaco che quella dell’ex capitano era “l’unico disponibile”. “È un numero che è una grande motivazione per me e che voglio onorare – ha detto Alaba, che può giocare sia in difesa sia a centrocampo -. Ramos con quel numero è diventato un leader ma io voglio essere David Alaba”. “Essere al Real è un sogno che si avvera, questo è il miglior club del mondo”, ha detto ancora l’austriaco affermando poi di avere “ottimo rapporto” con il tecnico Carlo Ancelotti, che è stato al Bayern per 18 mesi durante la decennale militanza di Alaba.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Udinese; brasiliano Vizeu in prestito allo Yokohama
Esperienza nella massima serie nipponica per l’attaccante 24enne
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
21 luglio 2021
17:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Felipe Vizeu, 24 anni, attaccante brasiliano dell’Udinese, è stato ceduto in prestito fino al 30 giugno 2022 allo Yokohama, formazione della massima serie nipponica. Ne ha dato notizia la società friulana attraverso i propri canali ufficiali.

Vizeu era stato acquistato a febbraio del 2018 firmando un contratto quinquennale. Ha esordito con i friulani il 2 settembre successivo, nel match di campionato contro la Fiorentina. A gennaio del 2019 è stato ceduto in prestito al Gremio. Nella scorsa stagione, il brasiliano ha giocato, sempre in prestito, in un altro club carioca, il Cearà, dove ha segnato cinque reti in ventisette partite.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A: al via assemblea su nuovo format campionato
Per club analisi su impatti eventuale modifica Serie A
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
17:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È cominciata l’assemblea della Lega Serie A, convocata in videoconferenza, alla presenza di tutti e 20 i club. Sul tavolo c’è, in particolare, l’analisi degli impatti di una possibile modifica del format del campionato di Serie A, con l’ipotesi, emersa nelle ultime settimane, di scendere da 20 a 18 squadre.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Coppa Italia: preliminari al via il 7 e 8 agosto
In programma quattro partite, apre Como-Catanzaro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
17:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Coppa Italia 2021/22 penderà il via tra il 7 e l’8 agosto prossimi, con le prime quattro partite del turno preliminare che riguardano squadre di serie B e C. Il programma prevede per sabato 7 agosto Como-Catanzaro (a Novara, ore 19) e per domenica 8 Ternana-Avellino (18.30), Perugia-Sudtirol (19) e Padova-Alessandria (20.30).

Il format della manifestazione – cui sono ammesse 44 squadre tra serie A, B e C – prevede la partita unica fino ai quarti di finale, quindi le vincenti del turno preliminare saranno ammesse ai trentaduesimi di finale. Le otto teste di serie entreranno in lizza a partire dagli ottavi di finale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Evani “noi più uniti e bravi, aiutato pizzico fortuna”
Assistente Mancini ha ricevuto riconoscimento a Forte dei Marmi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FORTE DEI MARMI (LUCCA)
21 luglio 2021
18:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Eravamo i più uniti, abbiamo dimostrato di essere i più bravi e ci ha aiutato a vincere anche un pizzico di fortuna. Se avesse prevalso l’Inghilterra? “Quando si dà il massimo di se stessi, si è già vinto”.
Così l’assistente allenatore della nazionale Alberico Evani nella cerimonia a Forte dei Marmi (Lucca) durante la quale ha ricevuto dal Comune una targa quale concittadino e amico della cittadina versiliese.
Il tecnico ha ringraziato il sindaco, Bruno Murzi, per il riconoscimento “così speciale anche perché arriva da una città dove vivo- “È un piacere per la città – ha detto Murzi – poter omaggiare un amico e concittadino, oggi campione europeo, come Chicco, un ottimo esempio di rettitudine, moralità e correttezza, aldilà dei suoi grandi meriti sportivi, che tutti i giovani dovrebbero seguire”. Alla cerimonia hanno preso parte i bambini del centro estivo Forte Campus e i ragazzi del Milan junior camp Forte dei Marmi, ai quali Evani si è rivolto con un pensiero particolare: “Il calcio che ho sognato fin da bambino è quello con voi, mi diverto tanto e non sento mai la stanchezza”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Libertadores; rissa e denunce, Boca nei guai in Brasile
Rabbia argentini dopo match al Minerao, intervento polizia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
18:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un gol annullato per fuorigioco, poi una rissa negli spogliatoi, un serrato interrogatorio in commissariato e infine le denunce per otto tra giocatori e accompagnatori. E’ stata una trasferta travagliata quella del Boca Juniors nella brasiliana Belo Horizonte per una gara degli ottavi di finale di Coppa Libertadores contro l’Atletico Mineiro, giocata la scorsa notte.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il match è stato vinto ai 3-1 rigori dalla squadra di casa, un risultato che gli argentini, cui era stato annullato un gol per fuorigioco dalla var, non hanno gradito, dando sfogo alla rabbia prima contro gli oggetti e poi nel confronto con il personale dello stadio, in una rissa sedata solo dall’arrivo in forze dalla polizia.
Cinque giocatori del Boca Junior, tra i quali l’ex difensore del Manchester United Marcos Rojo, sono stati denunciati per aggressione, lesioni personali e distruzione di proprietà pubbliche. Secondo la polizia militare dello stato di Minas Gerais, i cinque e tre altri componenti del gruppo del Boca sono stati identificati come tra i responsabili dei disordini grazie ai filmati di sicurezza allo stadio Mineirao, che sono diventati virali sui siti brasiliani e argentini.
Secondo l’ufficio stampa dell’Atletico, i giocatori del Boca avrebbero fracassato tutto sul loro cammino verso gli spogliatoi, gli agenti di sicurezza dello stadio hanno reagito ed è scoppiata una rissa in cui sono stati lanciati vari oggetti. La polizia ha sparato gas lacrimogeni per riportare la calma, costringendo diversi membri della delegazione del Boca a tornare in campo per respirare.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Spezia: altri quattro positivi nel ritiro
In totale finora contagiati 11 giocatori e tre membri staff
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
21 luglio 2021
19:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Continua ad espandersi il focolaio di covid che da oltre una settimana sta interessando la rosa e lo staff dello Spezia, impegnato nel ritiro di Prato allo Stelvio. L’ultimo giro di tamponi effettuati dal gruppo ha evidenziato la positività al virus di un altro calciatore e di tre membri dello staff.

Complessivamente sono undici al momento i giocatori e tre i membri dello staff che hanno contratto il virus. Un dodicesimo giocatore, che non era partito per il ritiro, è tornato negativo. La squadra continua a svolgere allenamenti individuali e a seguire tutte le procedure previste dal protocollo sanitario.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juventus: si ferma Dybala, affaticamento alla coscia
Per qualche giorno l’argentino farà lavoro personalizzato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
20:21
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Paulo Dybala è costretto a fermarsi. A causa di un affaticamento alla coscia sinistra, per qualche giorno l’argentino della Juventus dovrà svolgere allenamenti personalizzati.
A renderlo noto, sul suo sito internet, è lo stesso club bianconero.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A: in assemblea analisi e impatto riforma format
Si è collegato anche il presidente della Figc, Gravina
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
21:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
I club di Serie A hanno iniziato, nel corso dell’assemblea svolta nel pomeriggio, un’analisi sul format del massimo campionato per le prossime stagioni. Alla riunione, che ha visto la partecipazione di tutte le venti società, si è collegato, per un breve saluto, anche il presidente della Figc, Gabriele Gravina, spiega la Lega Serie A in una nota.

Durante l’incontro la società Deloitte ha illustrato i possibili scenari evolutivi e i relativi riflessi sportivi ed economici legati a un’ipotesi di modifica del format della Serie A, temi che saranno approfonditi nel corso delle prossime settimane.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma ok in amichevole, 1-0 alla Triestina
Pellegrini all’esordio confermato capitano con Dzeko in campo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
21 luglio 2021
21:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma fa tre su tre. Dopo Montecatini e Ternana, i giallorossi vincono anche con la Triestina nella prima amichevole della stagione aperta al pubblico.
Finisce 1-0 per la squadra di Josè Mourinho che nel primo tempo sperimenta quello che sarà con ogni probabilità l’attacco titolare con il tridente composto da Zaniolo, Pellegrini (confermato capitano) e Mkhitaryan dietro a Dzeko.
Assente Mancini per una gastroenterite, ma comunque in panchina e spesso a colloquio con Mourinho. Non sono partiti, invece, Rui Patricio, Veretout e Darboe. Il primo tempo, comunque, finisce sullo 0-0 e nella ripresa lo Special One fa sette cambi confermando solo Fuzato, Kumbulla, Ibanez e Bove.
Entrano, invece, Smalling, Karsdorp, Diawara, El Shaarawy, Borja Mayoral, Carles Perez e Zalewski che segna il gol dell’1-0 al 4′ st. All’38’ Bove viene sostituito tra gli applausi di Mourinho per Ciervo, mentre Fuzato, Ibanez e Kumbulla sono gli unici dell’11 iniziale a completare la partita.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giocatori e dirigenti Boca 7 giorni in isolamento
Misura anti-Covid dopo ko in Copa Libertadores e rissa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BUENOS AIRES
22 luglio 2021
10:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giocatori e dirigenti del Boca Juniors dovranno osservare un periodo di sette giorni di isolamento al loro ritorno dal Brasile per rispettare le norme anti-Covid, ha annunciato giovedì il ministero della Salute. Le squadre di calcio argentine che vanno all’estero sono in linea di principio esentate dalle misure di quarantena, ma le autorità hanno stabilito che i giocatori del Boca, reduci da una burrascosa eliminazione in Copa Libertadores, non avevano potuto rispettare la bolla sanitaria durante il loro viaggio in Brasile.

I giocatori e i dirigenti del Boca ieri sono stati rilasciati su cauzione, dopo 12 ore di fermo di polizia in Brasile, a seguito di gravi incidenti al termine dell’incontro con l’Atlético Mineiro che ha eliminato il Boca ai rigori martedì sera, dopo che l’incontro era terminato 0-0, come all’andata.
Giocatori e dirigenti del club argentino, infuriati per essersi visti annullare una rete nella ripresa, hanno provocato una rissa generale e distrutto i mobili nel tunnel che porta al spogliatoi. Il Boca dovrebbe giocare sabato in campionato argentino contro il Banfield e il martedì successivo contro il San Lorenzo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: calcio; Francia parte male, battuta 4-1 dal Messico
Di Gignac su rigore l’unica rete transalpina. Spagna-Egitto 0-0
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
22 luglio 2021
13:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pesante sconfitta della Francia all’esordio nel torneo olimpico di calcio, surclassata 4-1 (0-0) dal Messico. L’unica rete dei Blues è arrivata al 24′ della ripresa, con un rigore trasformato da Gignac, che tra l’altro gioca proprio nel Paese centramericano, con la squadra del Tigres.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
In quel momento il Messico era avanti 2-0 grazie ai gol di Vega (47′) e Cordova (55′). La Francia ne ha poi incassati altri due, firmati da Antuna (80′) e Aguirre (91′).
E’ la terza volta che le due nazionali si incontrano ai Giochi e, curiosamente, in entrambe le precedenti occasioni avevano vinto i francesi, sempre per 4-1, un risultato che oggi il Messico (oro a Londra 2012) ha replicato a proprio favore.
Prossimi avversari sulla strada del ct Sylvain Ripoll il Sudafrica domenica a Saitama ed il Giappone, mercoledì a Yokohama. Ostacoli molto duri sulla strada per i quarti di finale se la Francia vista oggi si dovesse confermare quella vera.
Ma il calcio olimpico oggi ha riservato altre sorprese nel turno iniziale visto che l’Egitto, pur privo di Momo Salah al quale il Liverpool ha negato il permesso di giocare le Olimpiadi, ha pareggiato 0-0 contro la Spagna che ha nelle proprie file vari giocatori che hanno preso agli Europei e si è presentata in Giappone con grandi ambizioni di medaglia d’oro.
La ‘Furia’ poteva offensivo composto da Asensio, Oyarzabal e Dani Olmo supportati da Ceballos, Merino e Pedri a centrocampo, senza dimenticarsi di Eric Garcia e Pau Torres in difesa, anche loro reduci da Euro 2020, ma non c’è stato nulla da fare: è finita senza reti.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS. Qui Weston McKennie
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 6 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 18:53 DI DOMENICA 18 LUGLIO 2021

ALLE 10:21 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Allenamenti il meglio della settimana! Primi giorni di lavoro al JTC per la Juventus riviviamo i migliori momenti di questi giorni. Lunedì 19 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tutti i gol della Champions League 1995-1996 vinta dai Bianconeri in finale contro l’Ajax. Martedì 20 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | SETTIMANA AL VIA AL JTC!
19 luglio 2021

Primo allenamento di un’altra settimana di lavoro al JTC per la Juventus verso la nuova stagione! Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMINCIA UNA NUOVA SETTIMANA DI PREPARAZIONE
19 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
COMINCIA UNA NUOVA SETTIMANA DI PREPARAZIONE
E’ iniziata una nuova settimana di preparazione per gli uomini di Massimiliano Allegri allo Juventus Training Center.
La squadra – in attesa del rientro dei nazionali – è scesa in campo al mattino svolgendo parte atletica ed esercitazioni tecniche improntate prevalentemente alla fase difensiva, mentre si è concentrata sul lavoro in palestra nel pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Formula del doppio allenamento che si ripeterà anche domani, martedì 20 luglio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ATTIVITÀ DI BASE RIPARTE!
19 luglio 2021

A Vinovo la prima delle giornate ai ragazzi del settore giovanile bianconero che hanno avuto così la possibilità di ripartire qualche settimana prima del previsto. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

A VINOVO SI RIPARTE CON L’ATTIVITÀ DI BASE!
19 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I ragazzi sono pronti a ricominciare e, ne siamo sicuri, non vedono l’ora di tornare in campo! Da oggi ne avranno l’occasione. A Vinovo, a partire proprio dalla giornata di oggi, lunedì 19 luglio, e fino al 6 agosto saranno organizzate attività per i ragazzi dell’attività di base maschile tesserati Juventus che potranno così riprendere qualche settimana prima del previsto. Ovviamente rispettando tutte le normative Covid.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I ragazzi verranno suddivisi in gruppi e dal lunedì al giovedì dalle 18:00 alle 20:00 saranno a Vinovo per svolgere attività ludico motorie e partitine interne. Nelle giornate di venerdì (quindi 23 e 30 luglio e 6 agosto), poi, verranno organizzati dei minitornei con delle piccole premiazioni.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Una settimana da sogno per ogni ragazzo che ami il calcio: lavoro, allenamento e poi le sfide!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I partecipanti saranno così divisi: il lunedì e il mercoledì dalle 18:00 alle 20:00 U13 annata 2009, U12 annata 2010 e U11 annata 2011, mentre U10 annata 2012, U9 annata 2013, U8 annata 2014 e U7 annata 2015 svolgeranno le attività il martedì e il giovedì agli stessi orari. Nelle giornate di venerdì (quelle dedicate ai minitornei) saranno divisi negli stessi gruppi, ma uno dalle 10.30 alle 12.30 e l’altro sempre dalle 18:00 alle 20:00.
Tutte le attività saranno coordinate dai tecnici dell’attività di base con due obiettivi principali: crescita e, soprattutto, divertimento!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | MARTEDÌ ALLA CONTINASSA
20 luglio 2021

I bianconeri continuano, alla Continassa, la preparazione in vista della prossima stagione che partirà il 22 agosto con la sfida in casa dell’Udinese. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNDER 23 | CAPELLINI IN PRESTITO AL MIRANDES
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ufficiale una cessione in prestito per la Juventus Under 23. Riccardo Capellini la prossima stagione giocherà nella Segunda Division spagnola con la maglia del Mirandes.
Classe 2000, difensore, con la maglia della Juventus è sceso in campo in tutto 81 volte tra Under 19 (segnando anche un gol in Youth League) e Under 23 (24 le presenze in Serie C).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quella in terra spagnola per Capellini sarà la seconda avventura in prestito da quando veste i colori bianconeri: 17 presenze con la Pistoiese nella stagione 2019/20. Quest’anno è stato anche convocato due volte in prima squadra: una in Serie A, in Verona-Juve, e una in Coppa Italia, nella gara valida per gli ottavi di finale della competizione, contro il Genoa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS WOMEN ALLA EUROPEAN LADIES’ AMATEUR CHAMPIONSHIP 2021
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Royal Park i Roveri in questi giorni sarà teatro della European Ladies’ Amateur Championship 2021, al via domani, mercoledì 21 luglio, e che terminerà sabato 24 luglio. Alla vigilia dell’inizio del torneo, le Juventus Women, rappresentate da Cecilia Salvai, Tuija Hyyrynen, Martina Lenzini e Agnese Bonfantini hanno incontrato la Nazionale italiana femminile di golf.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo lo scambio delle maglie firmate da tutte le campionesse, le bianconere hanno svestito i panni delle calciatrici e, guidate dalle azzurre, hanno confermato il loro talento anche sul campo da golf.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UN WEEKEND DI AMICHEVOLI BIANCONERE
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il prossimo sarà un weekend a tinte bianconere, gustoso antipasto in vista della ripresa delle competizioni ufficiali. Sabato, infatti, è in programma la prima amichevole per la squadra di Massimiliano Allegri, mentre domenica scenderanno in campo le Juventus Women di Joe Montemurro.
Avversario della Prima Squadra maschile, sabato 24 luglio alle 18:00, sarà il Cesena, che milita in Serie C. L’evento si terrà al JTC e, nel rispetto dei protocolli in vigore e data la capienza limitata della struttura, non sarà accessibile al pubblico, ma sarà possibile la presenza di alcuni ospiti invitati e di una rappresentanza dei media. La gara sarà visibile su Juventus Tv a partire dalla mezzanotte di sabato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per la squadra di Allegri sarà il primo impegno dopo l’inizio della preparazione, che prosegue in questi giorni per arrivare pronti al debutto in campionato, fissato il 22 agosto, alle 18:30, a Udine.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domenica toccherà poi alle Juventus Women, in campo a Vinovo, alle 18:30, contro le maltesi del Birkirkara. La gara si terrà a porte chiuse, con accesso all’evento per una rappresentanza dei media, e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Juventus TV.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per le ragazze bianconere sarà la prima assoluta agli ordini di Joe Montemurro, in vista della nuova stagione che inizierà il 18 agosto con la sfida di UWCL contro il Kamenica Sasa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IN PREPARAZIONE SOTTO IL SOLE DEL JTC
20 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ un sole splendente quello che ha accompagnato la giornata di allenamento della Juventus al JTC. I bianconeri, ai quali si è aggregato Merih Demiral (in attesa del rientro degli altri Nazionali), hanno svolto, come di consueto, una doppia seduta.
Al mattino focus sulla tecnica generale; al pomeriggio, invece, bianconeri in campo per una partitella 11 contro 11.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domani invece l’allenamento sarà solo al pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, GOZZI IN PRESTITO AL FUENLABRADA
21 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Paolo Gozzi la prossima stagione vestirà la maglia del Fuenlabrada, in Segunda Division. Il difensore classe 2001, nell’ultima stagione in forza alla Juventus Under 23, si trasferisce in Spagna con la formula del prestito.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Cresciuto nel settore giovanile della Juventus, vivrà la sua prima esperienza all’estero e lontano dal bianconero dopo aver collezionato 48 presenze con la maglia dell’Under 19, segnando anche tre gol, e 13 con l’Under 23 in Serie C. Per lui, nel percorso di crescita con la Juve, è arrivato anche l’esordio in prima squadra, in Serie A, il 14 aprile 2019 contro la SPAL.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | MERCOLEDÌ AL LAVORO
21 luglio 2021

Le immagini dell’allenamento pomeridiano dei bianconeri alla Continassa Mercoledì 21 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | SEDUTA UNICA ALLA CONTINASSA
21 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I bianconeri sono scesi in campo nel pomeriggio al Training Center per continuare la preparazione, in vista del primo impegno in amichevole, sabato contro il Cesena.
Si è trattato di una seduta essenzialmente atletica e di scarico, per la maggior parte del gruppo, mentre alcuni bianconeri hanno svolto esercitazioni tecniche con la palla.
Domani si torna al doppio appuntamento, mattino e pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AGGIORNAMENTO: DYBALA E DA GRACA
Paulo Dybala e Marco Da Graca svolgeranno un lavoro personalizzato per i prossimi giorni rispettivamente a causa di un affaticamento alla coscia sinistra per il primo e all’adduttore destro per il secondo riferiti al termine dell’allenamento di ieri.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Accadde oggi 2020 Doppio Ronaldo, 2-1 alla Lazio! Il 20 luglio 2020, all’Allianz Stadium, una doppietta di Cristiano Ronaldo permette alla Juventus di battere la squadra biancoceleste. Martedì 20 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Juventus-Lazio, l’istante di Matri. 20 maggio 2015 il gol di Alessandro che ha regalato la decima Coppa Italia alla Juventus. Mercoledì 21 Luglio 2021 VIDEO:

   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

Calcio tutte le notizie in tempo reale! SEGUILE LEGGILE CONDIVIDILE! SONO SEMPRE AGGIORNATE!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 77 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 09:16 DI MERCOLEDÌ 14 LUGLIO 2021

ALLE 03:26 DI LUNEDÌ 19 LUGLIO 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Nedved rassicura un tifoso: “Ronaldo? Arriva, arriva…”
Visite mediche alla Juventus, inizia la nuova era di Allegri
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
14 luglio 2021
09:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Arriva, arriva”: il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, ha risposto così a un tifoso bianconero che gli chiedeva di Cristiano Ronaldo fuori dai cancelli della Continassa, dove inizia oggi la nuova avventura di Massimiliano Allegri alla guida dei bianconeri.
Il portoghese si sta godendo le vacanze insieme alla famiglia dopo le fatiche dell’Europeo ed è atteso sotto la Mole nei prossimi giorni.
Nazionali esclusi, i suoi compagni si stanno ritrovando in questi minuti per i test fisici al J Medical e i primi lavori agli ordini di Allegri.   QUI TUTTE LE ULTIMISSIME SUI BIANCONERI: VIDEO, IMMAGINI, INTERVISTE, APPROFONDIMENTI! TUTTO SUL MONDO JUVENTUS!   PIEMONTE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Panini: tratta fusione con Spac ex campione baseball A-Rod
Gruppo italiano verrebbe valutato almeno 3 miliardi di dollari
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
10:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Panini sta discutendo una possibile fusione con Slam Corp, società di uno dei più grandi campioni di baseball americano, Alex Rodriguez, noto con il soprannome di A-Rod, ritiratosi nel 2017. Nell’ambito dell’operazione, riporta l’agenzia Bloomberg, Panini verrebbe valutata almeno 3 miliardi di dollari.
La due diligence è in corso ma non è detto che si arrivi ad un accordo.
Il gruppo italiano ha i suoi azionisti di riferimento nell’ad Aldo Hugo Sallustro e nelle sorelle Anna e Teresa Baroni. Slam Corp è una spac, un veicolo contenente solo liquidità destinata ad acquisizioni. Costituita da A-Rod Corp., la società di investimento di Rodriguez, e dall’hedge fund Antara Capital, Slam Corp ha raccolto 575 milioni di dollari quotandosi lo scorso febbraio.
Il dossier Panini è da tempo sul tavolo di fondi di private equity e investitori, visionato tra gli altri da gli altri da Advent, Eqt, Carlyle e Kkr ma fino ad ora l’alta richiesta dei proprietari ha impedito alla vendita di andare in porto.   ECONOMIA

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Europei: Mourinho ‘Donnarumma miglior giocatore del torneo”
Tecnico ‘Per gli inglesi premio Walker, non ha perso un duello’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
14 luglio 2021
11:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si è chiuso domenica l’Europeo che ha visto l’Italia vincere a Wembley in finale contro l’Inghilterra e per Mourinho, che ha commentato la competizione per il Times, è tempo di bilanci. “Chi è stato il migliore? Scelgo sempre un vincitore per il giocatore del torneo, e sono d’accordo con la decisione dell’Uefa di Gianluigi Donnarumma.
Non ha commesso un solo errore da portiere e ha fatto la parata decisiva che ha regalato il trofeo all’Italia” ha scritto lo Special One sulle pagine del Times. Poi ha aggiunto: “Per l’Inghilterra premierei Walker, è stato fenomenale dal primo all’ultimo minuto. Non ricordo un suo duello perso. Ha dato un incredibile sicurezza tutta la linea difensiva”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A Beppe Bergomi il premio Azeglio Vicini
Fu capitano della sua nazionale, la cerimonia a Cesenatico
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CESENATICO
14 luglio 2021
11:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’albo d’oro parla da solo, il premio Azeglio Vicini, dedicato all’ex ct delle Notti magiche’ di Italia 90 (morto il 30 gennaio 2018) e voluto dal Panathlon Club Cesena di cui era presidente onorario, è diventato uno tra i più importanti del genere. Nell’albo d’oro figurano Marco Tardelli, Fabio Capello, Paolo Maldini e da domani sera Beppe Bergomi.
Sarà l’ex campione del mondo con gli azzurri di Bearzot in Spagna a ricevere infatti domani alle 20,30, al Grand Hotel da Vinci a Cesenatico, la quarta edizione del premio Azeglio Vicini.
La giuria, che ha come punti di riferimento la famiglia Vicini e il presidente del Panathlon Club Cesena Dionigio Dionigi, ha visto nell’ex campione del mondo e attuale commentatore Sky quei principi di correttezza e umanità che hanno caratterizzato la vita e la carriera di Azeglio Vicini.
Bergomi, lanciato in azzurro al mundial spagnolo da Enzo Bearzot, insieme a Vicini ha centrato il terzo posto a Italia ’90 ed è stato il capitano degli azzurri gestione Vicini dal 1988 al 1991.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Figc, la scelta finale del bus condivisa dalle istituzioni
Gravina al prefetto di Roma, noi responsabili e non dividiamo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
14 luglio 2021
12:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non è nostra intenzione alimentare ulteriori polemiche, perché non vogliamo trasformare un momento di gioia nazionale in un argomento di divisione”. Lo afferma il presidente della Figc, Gabriele Gravina, in una nota replicando alle dichiarazioni del prefetto di Roma Matteo Piantedosi, che ha parlato di “patti non rispettati”, a proposito dei festeggiamenti azzurri sul bus scoperto lunedì a Roma dopo la vittoria a Euro 2020.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Figc è “sempre stata responsabile, ma soprattutto rispettosa delle istituzioni e dei tifosi italiani”, aggiunge Gravina. Nella nota la Figc ricostruisce le vicende legate ai festeggiamenti, concludendo che la scelta finale di tornare in hotel a bordo di un pullman scoperto era “condivisa dalle istituzioni”. La Figc chiarisce di aver “chiesto l’autorizzazione, sempre negata, per i festeggiamenti di un eventuale successo europeo, individuando diverse location (tra cui Piazza del Popolo)” per una “cerimonia in tutta sicurezza” con “numeri contingentati”. “Senza alternative percorribili – prosegue la nota -, la Figc ha organizzato il ritorno della squadra a Firenze presso il Centro Tecnico di Coverciano per l’immediato scioglimento della delegazione. Il rientro su Roma è stato previsto solo dopo aver ricevuto i graditi inviti da parte del Capo dello Stato e dal Presidente del Consiglio dei Ministri”.
“Nel tragitto per arrivare a Piazza Colonna, il bus coperto che trasportava la squadra è stato ripetutamente rallentato, poi bloccato e letteralmente travolto dall’affetto della gente ormai numerosissima che comunque già non indossava strumenti di protezione individuale (cosiddette ‘mascherine’)”, scrive la Federcalcio, spiegando che “all’arrivo davanti Palazzo Chigi” ha reiterato “la richiesta, a questo punto condivisa dalle istituzioni, per un breve tragitto con il bus scoperto, anche nell’ottica di tutela dell’incolumità dei calciatori e per non deludere le migliaia di persone che si erano già riversate nel centro della Capitale nelle ore precedenti a questo incontro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: polemica sul giro in bus scoperto della nazionale
Prefetto: ‘Non era autorizzato’. Figc: ‘Richiesta condivisa’. ‘Abbiamo vinto la trattativa come squadra perché era giusto dedicare dieci minuti di strada ai tifosi’.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
15:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non è nostra intenzione alimentare ulteriori polemiche, perché non vogliamo trasformare un momento di gioia nazionale in un argomento di divisione”. Lo afferma il presidente della Figc, Gabriele Gravina, replicando alle dichiarazioni del prefetto di Roma Matteo Piantedosi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Figc è “sempre stata responsabile, ma soprattutto rispettosa delle istituzioni e dei tifosi italiani”, aggiunge Gravina. Nella nota si spiega che “all’arrivo davanti Palazzo Chigi” la Figc ha reiterato “la richiesta, a questo punto condivisa dalle istituzioni, per un breve tragitto con il bus scoperto”.
In un’intervista al Corriere della Sera il prefetto di Roma, Matteo Piantedosi afferma che il permesso a festeggiare la vittoria dell’Italia agli Europei sull’autobus scoperto era stato negato, ma i patti non sono stati rispettati. Per i festeggiamenti “avevo concordato la linea con la ministra dell’ Interno Luciana Lamorgese e con il capo della polizia Lamberto Giannini. La riunione era proprio per decidere che cosa fare e per questo abbiamo coinvolto direttamente anche la Figc – sottolinea il prefetto – che chiedeva di consentire agli atleti della Nazionale di fare un giro per Roma su un autobus scoperto, ma è stato spiegato chiaramente che non era possibile e che non potevamo autorizzarli”.
Nel comunicato la Federcalcio ricostruisce le vicende legate ai festeggiamenti di lunedì a Roma per la vittoria azzurra all’Europeo. “Interpretando il sentimento popolare, nei giorni che hanno preceduto la finale di Wembley”, la Figc spiega di aver “chiesto l’autorizzazione, sempre negata, per i festeggiamenti di un eventuale successo europeo, individuando diverse location (tra cui Piazza del Popolo) dove si potesse svolgere con numeri contingentati e nel rispetto di tutte le prescrizioni del momento una cerimonia in tutta sicurezza”. “Senza alternative percorribili – prosegue la nota -, la Figc ha organizzato il ritorno della squadra a Firenze presso il Centro Tecnico di Coverciano per l’immediato scioglimento della delegazione. Il rientro su Roma è stato previsto solo dopo aver ricevuto i graditi inviti da parte del Capo dello Stato e dal Presidente del Consiglio dei Ministri”.
A quel punto, prosegue la ricostruzione della Figc, “dopo la cerimonia al Quirinale, su richiesta della squadra, che ha visto in pochi minuti aumentare la folla nel percorso fino a Palazzo Chigi, è stata reiterata l’istanza per poter utilizzare il bus scoperto, preparato preventivamente per ogni evenienza, al fine di condividere l’immensa felicità per un successo sportivo di questa portata con le migliaia di persone già ammassate per le strade”.
“Nel tragitto per arrivare a Piazza Colonna, il bus coperto che trasportava la squadra è stato ripetutamente rallentato, poi bloccato e letteralmente travolto dall’affetto della gente ormai numerosissima che comunque già non indossava strumenti di protezione individuale (cosiddette ‘mascherine’)”, scrive la Federcalcio. E infine, “all’arrivo davanti Palazzo Chigi, ritenuto che la situazione non fosse più gestibile in quanto il bus coperto non aveva dissuaso i tifosi dal cingere in tutti i modi la delegazione italiana, reiteravamo ancora la richiesta, a questo punto condivisa dalle istituzioni, per un breve tragitto con il bus scoperto, anche nell’ottica di tutela dell’incolumità dei calciatori e per non deludere le migliaia di persone che si erano già riversate nel centro della Capitale nelle ore precedenti a questo incontro”.
“Per come sono stati gestiti quei momenti concitati di grande partecipazione popolare – è la conclusione della nota -, la Figc ringrazia i rappresentanti delle Forze dell’Ordine che hanno accompagnato la Nazionale con grande spirito di servizio e encomiabile professionalità”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Rubiales, Gravina disse che Spagna meritava di passare
Presidente della federazione iberica, abbiamo una nazionale top
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
12:41
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Gravina mi disse che meritavamo noi di passare”. Lo ha dichiarato il presidente della federazione calcistica spagnola, Luis Rubiales, parlando del cammino della Spagna a Euro 2020, concluso con la sconfitta in semifinale contro l’Italia.

“È un gruppo spettacolare, per qualità umana e calcistica – ha aggiunto Rubiales, ospite della ‘colazione sportiva’ dell’agenzia Europa Press, come riferiscono i media spagnoli -.
Nessuno ha segnato quanto la Spagna, né ha controllato tanto il gioco o creato tante occasioni. L’età media è bassa, e non c’è una partita in cui non siamo stati superiori. Abbiamo una nazionale top, un ct top, un direttore sportivo top”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Meno match e campo neutro, federazione studia nuova Liga
Il presidente incontrerà Tebas,si potrebbe fare un match a Miami
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
14:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Meno giornate, più emozioni, con qualche partita in campo neutro, possibilmente anche all’estero, in sedi lontane come Miami: sono le idee con cui il presidente della federcalcio spagnola, Luis Rubiales, intende proporre di cambiare il format della Liga.
“Nei prossimi giorni inviterò Javier Tebas (il presidente della Liga, ndr) per sederci e provare a modificare l’attuale formato del campionato” ha annunciato Rubiales, ospite della ‘colazione sportiva’ dell’agenzia Europa Press, sottolineando che “i dirigenti dello sport” devono realizzare “come i giovani di oggi nascono con la console dei videogame e non giocano più nelle strade come facevamo noi.
La Liga ha scelto l’immobilismo.
Noi proporremo un cambio che permetta ad esempio di avere partite in campo neutro, meno giornate e una competizione più emozionante che generi più ricavi”.
Secondo Rubiales si potrebbe studiare una partita a Miami, con le due squadre che giocherebbero là andata e ritorno, sia in casa che in trasferta. “Abbiamo cambiato molte competizioni, come la coppa del Re, la supercoppa di Spagna, la Primera division – ha aggiunto -: era necessario e fondamentale fornire al pubblico un prodotto televisivo piacevole e migliorare il calendario”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve riparte da Allegri, tifosi chiedono Champions
Nedved rassicura un tifoso, ‘Ronaldo? Arriva, arriva…’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
14:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ iniziata poco dopo le 10, tra gli applausi e i saluti dei tifosi presenti, la seconda avventura di Massimiliano Allegri alla guida della Juventus. “Mister, portaci sul tetto d’Europa”, hanno urlato i sostenitori bianconeri.
In camicia bianca, il tecnico ha ricambiato il saluto con un gesto della mano prima di entrare al JMedica, dove questa mattina i giocatori già a disposizione dell’allenatore stanno svolgendo le visite mediche
“Arriva, arriva”: il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, ha risposto così a un tifoso bianconero che gli chiedeva di Cristiano Ronaldo fuori dai cancelli della Continassa, dove inizia oggi la nuova avventura di Massimiliano Allegri alla guida dei bianconeri. Il portoghese si sta godendo le vacanze insieme alla famiglia dopo le fatiche dell’Europeo ed è atteso sotto la Mole nei prossimi giorni. Nazionali esclusi, i suoi compagni si stanno ritrovando in questi minuti per i test fisici al J Medical e i primi lavori agli ordini di Allegri.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rui Patricio: ‘Roma occasione per vincere titoli’
Il nuovo portiere ‘lavorare con Mourinho il valore aggiunto’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
18:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“È una sensazione molto buona, sono molto felice di essere qui. È un’opportunità che ho per crescere, per imparare, per migliorare e per arrivare in un club e lottare per vincere dei titoli”.
Dopo lo sbarco a Roma e la firma sul contratto, per Rui Patricio è il giorno della prima intervista da portiere della Roma. Rui Patricio aspetta con ansia di poter lavorare con Mourinho. “Sono molto entusiasta a riguardo – ha continuato -. E sicuramente è stato un altro aspetto che mi ha affascinato, rappresenta indubbiamente un grande valore aggiunto per poter crescere, per poter lavorare e migliorare e sicuramente è qualcosa di molto affascinante”.
Infine sull’affetto ricevuto dai tifosi della Roma al suo arrivo: “Non leggo molto i social media, ma quando sono arrivato in Italia ho percepito il loro entusiasmo ed è stato bello”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bonucci, vera vittoria mettere d’accordo 60 mln allenatori
Messaggio al ct Mancini attraverso i social, “Grazie Mister”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
14 luglio 2021
14:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Grazie Mister. Per Tutto.
La vera vittoria però non è stata la coppa ma il fatto che tu sia riuscito a mettere d’accordo più di 60 milioni di allenatori”: sui propri profili social, Leonardo Bonucci ringrazia il ct Roberto Mancini dopo la vittoria ad Euro 2020. Il difensore della Juventus si è immortalato su Instagram abbracciato al selezionatore azzurro e alla coppa conquistata domenica sera a Wembley.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli: ultimi test, Spalletti convoca 27 giocatori per Dimaro
Domani la partenza, Ghoulam resta a fare riabilitazione a Napoli
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
14 luglio 2021
14:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Test medici e atletici in palestra e leggero lavoro tecnico individuale per i calciatori del Napoli a Castel Volturno alla vigilia della partenza per il ritiro di Dimaro. Alla fine dei test lo staff medico e quello tecnico hanno deciso che Ghoulam non partirà per Dimaro e continuerà a svolgere il percorso riabilitativo al ginocchio a Castel Volturno, mentre Piotr Zielinski si aggregherà successivamente al gruppo avendo ricevuto alcuni giorni di permesso aggiuntivi dalla società.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Spalletti ha diramato la lista dei 27 convocati per il ritiro di Dimaro: Portieri: Baietti Francesco (2003), Boffelli Valerio (2004), Contini Nikita (1996), Idasiak Hubert (2002).
Difensori: Costa Filippo (1995), Koulibaly Kalidou (1991), Luperto Sebastiano (1996), Malcuit Kevin (1991), Manolas Kostas (1991), Mario Rui Silva Duarte (1991), Rrahmani Amir (1994), Zanoli Alessandro (2000), Zedadka Karim (2000).
Centrocampisti: Demme Diego (1991), Elmas Eljif (1999), Folorunsho Michael (1998), Gaetano Gianluca (2000), Lobotka Stanislav (1994), Machach Zinedine (1996), Palmiero Luca (1996), Zielinski Piotr (1994).
Attaccanti: Ciciretti Amato (1993), Osimhen Victor (1998), Ounas Adam (1996), Petagna Andrea (1995), Politano Matteo (1993), Tutino Gennaro (1996). I giocatori reduci dalle competizioni con le proprie nazionali si aggregheranno al secondo ritiro a Castel di Sangro ad agosto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Frasi choc su stelle Real, Perez ‘è complotto’
Pubblicati audio in cui n.1 attacca CR7, Mourinho, Raul,Casillas
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
15:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cristiano Ronaldo e Josè Mourinho dipinti come “due viziati con un ego assurdo, non vedono la realtà”, Iker Casillas e Raul definiti dei “truffatori”. Queste e altre compromettenti dichiarazioni fatte anni fa del presidente del Real Madrid Florentino Perez e diffuse in queste ore tramite file audio dal quotidiano online spagnolo El Confidencial stanno sollevando un polverone nel mondo merengue, con l’imprenditore che grida al complotto, sostenendo di essere sotto attacco per essere stato tra i motori del fallito progetto della Super Lega.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nella prima tranche di file, risalente al 2006 quando aveva lasciato la carica, Perez attaccava due bandiere madridiste come il portiere e l’attaccante: “Casillas – disse – non è un portiere da Real, è stato un grande fallimento. Il problema è che la gente lo adora. Invece lui è uno dei più grandi truffatori e l’altro è Raul”. Le citazioni, sostiene Perez, “vengono da conversazioni registrate clandestinamente dal giornalista Jose Antonio Abellan (che nel 2015 pubblicò un libro sul Real). Sono frasi sciolte, prese fuori dall’ampio contesto in cui si verificano”.
Ancora più dure, se possibile, le dichiarazioni relative a CR7: “È pazzo. Questo ragazzo è un imbecille, è malato. Credete che questo ragazzo sia normale, ma non è normale, altrimenti non farebbe le cose che fa”. Parlando poi di Mou, lo accomuna con il bomber connazionale, definendoli “persone con un ego assurdo, entrambi viziati, l’allenatore e lui, non vedono la realtà. Se fossero fatti diversamente potrebbero guadagnare molto di più in diritti d’immagine”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Mancini a Jesi, emozione bellissima per tutti
Ct azzurro in visita ai genitori, ieri in pizzeria con famiglia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
JESI
14 luglio 2021
15:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Puntata a Jesi del ct della Nazionale di calcio Roberto Mancini. Dopo la vittoria agli Europei e i festeggiamenti a Roma, con strascico di polemiche per il giro della squadra su un bus scoperto per le strade di Roma e relativi problemi di sicurezza.
Mancini è arrivato ieri sera tardi e ha trascorso la notte a casa dei genitori. “È un’emozione per tutti gli jesini e per tutti gli italiani, è una cosa bellissima” ha detto, commentando l’amore che la sua città gli sta tributando in queste ore dopo la vittoria agli Europei di calcio. Mancini si è fermato per pochi secondi mentre stava uscendo in macchina assieme al papà Aldo. Prima di lasciare la villa della famiglia si è concesso un selfie con una vicina di casa. In mattinata, invece, ha preso un caffè dal suo amico Armando Zoppi, titolare dell’omonima pasticceria. Ieri sera, appena giunto in città, la cena a sorpresa nella pizzeria Pepito assieme alla famiglia, dove ha firmato autografi e si è lasciato andare all’abbraccio della sua gente. Mancini dovrebbe restare a Jesi almeno un paio di giorni prima di concedersi un po’ di vacanza.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Johnson, vietare stadio ad autori commenti razzisti
Iniziativa premier inglese dopo insulti a Rashford,Sancho e Saka
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
14 luglio 2021
16:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Divieto d’ingresso allo stadio per i tifosi che si macchiano di abusi razzisti online: è l’impegno preso oggi dal Premier Boris Johnson per rafforzare la lotta contro ogni tipo di forma di discriminazione nel calcio.
L’iniziativa del Primo ministro britannico segue di qualche giorno gli insulti a sfondo razzista ricevuti da tre nazionali dell’Inghilterra – Marcus Rashford, Jadon Sancho e Bukayo Saka – per aver sbagliato i loro rigori nella finale di Euro 2020, domenica a Wembley contro l’Italia.
Così, dopo che una petizione online, rivolta alla Federcalcio e al governo britannico per punire con il Daspo a vita i tifosi razzisti, ha raggiunto il milione di firme, Johnson ha deciso di promuovere una nuova legge, che conferma la tolleranza zero contro il razzismo.   POLITICA   MONDO

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Messi ha deciso, rimane al Barça, annuncio imminente
Pulce firmerà contratto quinquennale,ridotto di molto l’ingaggio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
18:18
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La stampa di Barcellona ne è certa: Lionel Messi ha deciso di rimanere in maglia blaugrana e a breve firmerà un contratto quinquennale (scadenza 2026, quando la Pulce avrà 39 anni) con il Barça. L’annuncio è imminente, si attende soltanto, riferisce il ‘Mundo Deportivo’, il via libera da parte della Liga perché l’accordo deve rientrare nei limiti salariali che i club della massima serie spagnola si sono imposti.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il club annuncerà il prolungamento dell’accordo con il suo uomo-simbolo (Messi è al Barcellona da quando aveva 13 anni) tra domani e venerdì. Se il giocatore deciderà di ritirarsi dall’attività agonistica prima della scadenza del contratto, diventerà ‘ambasciatore’ del club nel mondo, e in particolare negli Usa se deciderà di terminare la sua carriera di calciatore nella Mls nordamericana (si parla dell’Inter di Miami).
Cifre dell’accordo non vengono fatte, ma si sa che Messi ha accettato una notevole riduzione dello stipendio pur di rimanere al Barça. Ma anche così il club dovrà fargli spazio a livello di tetto salariale, e così si spiega la decisione di liberarsi di alcuni giocatori dagli ingaggi molto pesanti, come Pjanic e Umtiti, al quale è stata data la lista gratuita (ma l’ex romanista sta creando problemi), e come Griezmann, che potrebbe tornare all’Atletico Madrid, nonostante il no dei tifosi ‘colchoneros’, in cambio di Saul, che guadagna molto meno del francese.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: Giulini, primo obiettivo resta la salvezza
“Nainggolan? Non è semplice. Godin? Il mondo è cambiato”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
14 luglio 2021
18:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La situazione di Nainggolan è simile a quella di Godin. Stiamo parlando di contratti che in questo momento sono anacronistici.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Per Radja non è una trattativa semplice: non è stato possibile averlo subito in ritiro. Ma speriamo che possa tornare presto in questo gruppo”.
Sono le prime indicazioni del presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, dal ritiro della squadra a Pejo. Per la stagione l’obiettivo “resta la salvezza – ha detto in conferenza stampa – in continuità con il finale della scorsa. Prima deve arrivare la salvezza, poi possiamo pensare ad altro”.
“Si parte dall’attaccamento alla maglia dimostrato nell’ultima parte di stagione e inseriremo pochi giocatori – ha proseguito -. Godin? L’anno scorso l’Inter ha contribuito, ma è cambiato tutto, nessuno pensava che gli stadi sarebbero rimasti chiusi.
Le casse ne risentono. Il dialogo col giocatore c’è, ma è una situazione particolare. Lui ha contribuito alla salvezza, mi spiace: è la situazione che è cambiata”.
“Su Nandez non ci ha contattato nessun club – ha detto Giulini – da un lato non poter vendere un pezzo pregiato ci penalizza, però l’idea di ripartire da Cragno e Nandez può essere stimolante. Comunque non possiamo cedere giocatori nel finale di mercato perché c’è poco tempo per trovare i sostituti”. “Un’occasione presa al volo è Strootman: due anni di prestito sono coperti per più del 70% dal Marsiglia. Vorrebbe concludere qui la carriera. Simeone? Se arrivasse un’ offerta congrua potrebbe partire. Ma questa proposta non è arrivata”. Il presidente rossoblù ha quindi parlato di sondaggi per Lykogiannis, ma anche di una possibile conferma di Walukiewicz: “L’allenatore vuole puntare su di lui”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Italiani e inglesi commemorano insieme tragedia dell’Heysel
Sottolineati vincoli di amicizia e rispetto tra i due Paesi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BRUXELLES
14 luglio 2021
18:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo la bella e combattuta finale degli Europei di calcio 2020 a Wembley, Italia e Inghilterra, insieme ed a Bruxelles, hanno voluto sottolineare gli storici vincoli di amicizia e rispetto che legano i due Paesi.
Oggi infatti l’ambasciatore d’Italia a Bruxelles, Francesco Genuardi, si è recato, unitamente al suo omologo britannico, Martin Shearman, allo stadio Heysel, alla presenza del sindaco di Bruxelles, Philippe Close, per un momento di raccoglimento comune in memoria delle 39 vittime della finale di Coppa Campioni tra Juventus e Liverpool del 1985.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
I due ambasciatori – si legge in una nota – hanno voluto rendere omaggio alle vittime ed alla città di Bruxelles che ospita le due rappresentanze diplomatiche tramite la deposizione di una corona di fiori, per rilanciare forte il segnale di un’amicizia lunga nel tempo che unisce Italia e Inghilterra, accomunate dalla solidarietà e dal dovere della memoria verso le vittime dell’Heysel dalla medesima passione per il calcio e per lo sport.
Questa iniziativa era già stata resa nota sui social media alla vigilia della finale degli Europei di calcio 2020 dai due ambasciatori, i quali in uno spirito di rispetto reciproco ed amicizia – qualunque fosse il vincitore della competizione europea – avevano concordato di rendere, insieme al sindaco di Bruxelles, un tributo alle vittime dell’Heysel.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Inter debutta col Genoa, Juve contro l’Udinese
Campionato al via il 21/22 agosto prossimi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
18:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
I campioni d’Italia in carica dell’Inter debutteranno in campionato in casa contro il Genoa.
Lo ha stabilito il sorteggio del calendario della Serie A 2021-2022, svelato oggi a Milano.
Sempre nella 1/a giornata, in programma il 21 e 22 agosto prossimi, spiccano Roma-Fiorentina e Sampdoria-Milan, mentre la Juventus esordirà a Udine contro l’Udinese. Le altre gare: Bologna-Salernitana, Cagliari-Spezia, Empoli-Lazio, Hellas Verona-Sassuolo, Napoli-Venezia, Torino-Atalanta.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino, con Euro 2020, Serie A è centro del calcio europeo
Siamo su strada per tornare campionato più bello del mondo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
18:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Complimenti ancora alla Nazionale, ai giocatori e allo staff. Un lavoro straordinario.
L’Europeo ripone la Serie A al centro del panorama del calcio europeo che è quello che guida su scala globale”:: lo dice il presidente della Serie A, Paolo Dal Pino, a margine della presentazione dei calendari di Serie A su Dazn. “Degli undici migliori giocatori scelti dalla Fifa – continua Dal Pino – cinque arrivano dal campionato italiano. Più del 25% dei gol dell’Europeo arrivano da giocatori di Serie A, come lo è Ronaldo il capocannoniere. Sono dati che pongono la Serie A sulla strada di tornare il campionato più bello del mondo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Juve-Napoli e Milan-Roma nella 1/a di ritorno
Esordio per il calendario sfalsato nei due gironi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
18:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan-Roma e Juventus-Napoli apriranno il girone di ritorno della Serie A 2021-2022, con l’esordio del calendario sfalsato tra i due gironi. Lo ha stabilito il sorteggio del calendario della Serie A 2021-2022, svelato oggi a Milano.
Tra le altre gare della prima giornata di ritorno (in programma il 6 gennaio 2022) spicca inoltre Bologna-Inter.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Marotta, in Serie A squadra migliore vince sempre
Campionato lunghissimo, in Champions altre circostanze
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
14 luglio 2021
18:58
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il campionato è lunghissimo e contrariamente alla Champions dove ci sono altre circostanze, in Italia la squadra migliore vince sempre”: è la battuta con cui l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta commenta il nuovo calendario di Serie A, presentato su Dazn. L’Inter esordirà contro il Genoa a San Siro per poi affrontare l’Hellas Verona in trasferta alla seconda giornata.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Dal Pino, vogliamo stadi pieni con Green Pass
Presidente Lega A, ‘riapertura sarà incentivo a vaccinazioni’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il 22 agosto vogliamo vedere gli stadi pieni col Green Pass, in modo che sia anche incentivo alle vaccinazioni”. Lo ha detto il presidente della Lega Serie A, intervenuto durante il sorteggio del calendario 2021/22.
“Il calcio è un volano importante sia da un punto di vista economico che sociale – ha aggiunto -. Abbiamo una responsabilità sportiva e sociale. La richiesta di avere il 100% di tifosi negli stadi è fondamentale sia come sostenibilità economico-finanziario del sistema sia come messa in sicurezza del sistema”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nedved “Allegri? Dopo piccola vacanza è carico”
A Udine si soffre sempre, campo difficile come prima partita
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“A Udine si soffre sempre, è un campo difficile per la prima partita, ma come dice Allegri bisogna affrontarle tutte. Partiamo da Udine, poi ci saranno le altre.
Allegri? C’era una certa abitudine per cinque anni, poi ci siamo distaccati per due anni ed è andato in vacanza, una piccola vacanza. Ora è tornato e l’ho visto carico”: è il commento del vicepresidente della Juventus Pavel Nedved commentando la prima di campionato dei bianconeri che li vedrà affrontare l’Udinese.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: 12/a giornata derby Milano, Inter-Juve alla 9/a
In programma rispettivamente 7 novembre e 24 ottobre
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il derby di Milano, Milan-Inter, si disputerà nella dodicesima giornata del campionato di serie A 2021-2022, in programma il 7 novembre, con la gara di ritorno fissata per il 24/o turno (6 gennaio 2022). Alla nona giornata, 24 ottobre, il derby d’Italia, Inter-Juventus, con ritorno fissato per il 3 aprile 2022 alla 31/a giornata.
Lo ha stabilito il sorteggio del calendario della Serie A 2021-2022, svelato oggi a Milano.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Mourinho sfida Inter alla 16/a, torna a S.Siro a 34/a
All’Olimpico di Roma il 5 dicembre, ad aprile la Roma a Milano
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
José Mourinho sfiderà l’Inter, per la prima volta dopo il Triplete, il prossimo 5 dicembre nella 16/a giornata sulla panchina della Roma. Lo ha stabilito il sorteggio del calendario della Serie A 2021-2022, svelato oggi a Milano.
Il tecnico portoghese farà invece il suo ritorno a San Siro contro i nerazzurri nel 34/o turno, in calendario il 24 aprile 2022.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si svela il calendario di Serie A L’Inter ospita il Genoa
Svelati criteri, per prima volta sfide asimettriche nel ritorno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il mantra, tra il serio e il faceto, rimane sempre lo stesso: “Tanto prima o poi dobbiamo affrontarle tutte”. Solo che nella Serie A 2021-2022 sarà un po’ diverso: affrontare tutte le squadre sì, ma non nello stesso ordine del girone d’andata.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È stato infatti svelato a Milano il calendario per la prossima stagione, il primo che vedrà protagonista la struttura asimmetrica: 38 giornate di fatto sorteggiate singolarmente, con le partite del ritorno totalmente diverse da quelle di andata, sia come ordine, sia come composizione all’interno dello stesso turno.
Questo il programma della prima giornata del campionato di serie A 2021/22, al via il 22 agosto prossimo, secondo il sorteggio effettuato oggi. Bologna Salernitana Cagliari Spezia Empoli-Lazio Inter-Genoa Napoli-Venezia Roma-Fiorentina Sampdoria-Milan Torino-Atalanta Udinese-Juventus Verona-Sassuolo.
Milan-Roma e Juventus-Napoli apriranno il girone di ritorno della Serie A 2021-2022, con l’esordio del calendario sfalsato tra i due gironi. Lo ha stabilito il sorteggio del calendario della Serie A 2021-2022, svelato oggi a Milano. Tra le altre gare della prima giornata di ritorno (in programma il 6 gennaio 2022) spicca inoltre Bologna-Inter.
IL CALENDARIO IN PILLOLE – Si parte il weekend del prossimo 22 agosto (conclusione fissata il 22 maggio 2022, in mezzo cinque turni infrasettimanali, cinque pause per le nazionali e la sosta natalizia dal 23 dicembre al 5 gennaio), con l’Inter campione in carica che esordirà in casa contro il Genoa per poi andare a Verona contro l’Hellas, mentre al ‘ritorno’ avrà prima il Bologna in trasferta e poi la Lazio in casa. Sarà comunque un avvio di campionato ad agosto non troppo complesso per Simone Inzaghi, all’esordio sulla panchina dei nerazzurri, mentre decisamente più inside nasconderà l’inizio di stagione di Juve e Milan: i bianconeri partiranno con Udinese (in trasferta) ed Empoli (in casa) prima di affrontare Napoli e lo stesso Milan, mentre i rossoneri troveranno Lazio e i bianconeri dopo l’inizio contro Sampdoria e Cagliari.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sfida interessante invece all’esordio per la Roma di José Mourinho, che ospiterà la Fiorentina all’Olimpico, mentre il Napoli di Spalletti aprirà la stagione con il Venezia in casa e l’Atalanta di Gasperini incrocerà il Torino di Juric. Protagonisti saranno infatti soprattutto gli allenatori, visti i tanti incroci particolari e storici. A partire, da esempio, dalla prima sfida ufficiale di Mourinho contro l’Inter dopo il Triplete, nel weekend del 5 dicembre all’Olimpico (16/a giornata), mentre il suo ritorno a San Siro è fissato per il 24 aprile, alla 34/a.
Ma particolari saranno anche le sfide che metteranno di fronte Maurizio Sarri da tecnico della Lazio alle sue ex squadre Juventus (13/a giornata a Roma e 37/a a Torino) e Napoli (14/a al San Paolo e 27/a all’Olimpico), Luciano Spalletti da allenatore del Napoli a Roma (alla nona all’Olimpico e alla 33/a al San Paolo) e Inter (alla 13/a a San Siro e alla 25/a in casa), così come il ritorno di Simone Inzaghi nella Capitale contro la Lazio nell’8/o turno. Saranno invece quattro i derby in programma: si parte con Lazio-Roma (sesta giornata di andata e ritorno alla 30/a giornata), seguito da Torino e Juventus (settima e 26/a giornata), mentre Milan-Inter si disputerà nella dodicesima giornata (ritorno nel 24/o turno) e Genoa-Sampdoria andrà in scena alla 18/a giornata (con ritorno alla 35/a). Tra i big match, invece, Inter-Juventus è in calendario alla nona giornata, con il ritorno fissato invece per la 31/a in casa dei bianconeri. Per la squadra di Allegri, inoltre, non sarà morbido non solo l’inizio ma nemmeno il finale di campionato, visto che negli ultimi due turni Cristiano Ronaldo e compagni troveranno Lazio in casa e Fiorentina al Franchi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nedved, Ronaldo? Nessun riscontro voglia andare via
Ora è in vacanza, intorno al 25 previsto suo rientro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:36
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ronaldo? E’ in vacanza. Dal suo entourage nessun riscontro sul fatto che voglia andare via.

Allegri ha previsto il suo ritorno intorno al 25 e sarà da noi”, così il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved aggiorna sulla situazione legata a Cristiano Ronaldo, atteso dal club bianconero tra meno di dieci giorni, durante la presentazione del calendario di Serie A su Dazn.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter: Marotta “Mourinho è una volpe, ma ci stimola”
No polemiche su sue parole, è abituato a stuzzicare avversari
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
14 luglio 2021
19:49
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mourinho lo conosciamo è una grande volpe, è furbo, è abituato a stuzzicare gli avversari, innervosirli e forse stimolarli. Io mi sento sicuramente più stimolato”: così l’ad dell’Inter Beppe Marotta, durante la presentazione dei calendari di Serie a su Dazn, commenta le parole di José Mourinho che, durante la sua conferenza di presentazione alla Roma, si riferì ai nerazzurri parlando di club che vince ma poi non paga gli stipendi.
“Non è il luogo per fare polemica. Sta a noi non cadere nel tranello, in litigiosità”, conclude Marotta.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Donnarumma ha firmato col Psg, contratto fino al 2026
Portiere azzurro, qui voglio crescere e vincere il più possibile
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
09:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo le feste con i compagni di nazionale per la vittoria a Euro 2020, ‘Gigio’ Donnarumma è volato a Parigi per firmare il contratto con il Psg, club per il quale aveva svolto le visite mediche durante gli Europei. Con l’assistenza dell’agente Mino Raiola, è stato sancito l’accordo che porterà nelle tasche dell’ex milanista 12 milioni di euro all’anno.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sembrava un’enormità prima del torneo continentale, adesso invece, dopo che il portiere dell’Italia è stato premiato come miglior giocatore degli Europei, appare una cifra giustificata dal valore del calciatore, per il quale si parla perfino di Pallone d’Oro, nonostante la concorrenza, agguerritissima, del solito Lionel Messi, recente vincitore della Coppa America con l’Argentina. E, proprio come Messi che rinnoverà nei prossimi giorni con il Barcellona, anche Donnarumma ha firmato un contratto quinquennale, nel suo caso con quel Psg che ha lo stesso obiettivo del giocatore: il trono d’Europa, in questo caso di club, traguardo che i parigini hanno sfiorato l’anno scorso, battuti nella finale di Champions dal Bayern.
E’ un trofeo che per la società della capitale francese sta diventando un’ossessione, per questo vuole il meglio e, Uefa permettendo, non lesina spese. Ecco allora che oltre a Donnarumma a Parigi è arrivato un leader come Sergio Ramos, ex capitano del Real Madrid e vincitore di quattro Champions con le ‘merengues’. E per questo Neymar e Mbappé non se ne andranno finché il traguardo non sarà stato raggiunto. “Sono felice di far parte di questo grande club. Mi sento pronto per affrontare questa nuova sfida – le parole di ‘Gigio’ da neo-parigino – e continuare a crescere qui. Con il Paris voglio vincere il più possibile e portare gioia ai tifosi”. Che, va aggiunto, sono entusiasti del suo arrivo. Un po’ meno lo è il finora titolare Keylor Navas, che ora dovrà difendere il posto con le unghie e con i denti. Quanto all’altro portiere del Psg, il campione del mondo Alphonse Areola, è destinato alla Premier League, leggi West Ham.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: ecco il calendario 2021/2022, il girone di andata
Il via con Inter-Genoa, la Juve di Allegri apre con l’Udinese
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Questo il calendario del campionato di serie A 2021/22
Prima giornata, 22 agosto
BOLOGNA – SALERNITANA
CAGLIARI – SPEZIA
EMPOLI – LAZIO
HELLAS VERONA – SASSUOLO
INTER – GENOA
NAPOLI – VENEZIA
ROMA – FIORENTINA
SAMPDORIA – MILAN
TORINO – ATALANTA
UDINESE – JUVENTUS
Seconda giornata, 29 agosto
ATALANTA – BOLOGNA
FIORENTINA – TORINO
GENOA – NAPOLI
HELLAS VERONA – INTER
JUVENTUS – EMPOLI
LAZIO – SPEZIA
MILAN – CAGLIARI
SALERNITANA – ROMA
SASSUOLO – SAMPDORIA
UDINESE – VENEZIA
Terza giornata, 12 settembre
ATALANTA – FIORENTINA
BOLOGNA – HELLAS VERONA
CAGLIARI – GENOA
EMPOLI – VENEZIA
MILAN – LAZIO
NAPOLI – JUVENTUS
ROMA – SASSUOLO
SAMPDORIA – INTER
SPEZIA – UDINESE
TORINO – SALERNITANA
Quarta giornata, 19 settembre
EMPOLI – SAMPDORIA
GENOA – FIORENTINA
HELLAS VERONA – ROMA
INTER – BOLOGNA
JUVENTUS – MILAN
LAZIO – CAGLIARI
SALERNITANA – ATALANTA
SASSUOLO – TORINO
UDINESE – NAPOLI
VENEZIA – SPEZIA
Quinta giornata, 22 settembre
ATALANTA – SASSUOLO
BOLOGNA – GENOA
CAGLIARI – EMPOLI
FIORENTINA – INTER
MILAN – VENEZIA
ROMA – UDINESE
SALERNITANA – HELLAS VERONA
SAMPDORIA – NAPOLI
SPEZIA – JUVENTUS
TORINO – LAZIO
Sesta giornata, 26 settembre
EMPOLI – BOLOGNA
GENOA – HELLAS VERONA
INTER – ATALANTA
JUVENTUS – SAMPDORIA
LAZIO – ROMA
NAPOLI – CAGLIARI
SASSUOLO – SALERNITANA
SPEZIA – MILAN
UDINESE – FIORENTINA
VENEZIA – TORINO
Settima giornata, 3 ottobre
ATALANTA – MILAN
BOLOGNA – LAZIO
CAGLIARI – VENEZIA
FIORENTINA – NAPOLI
HELLAS VERONA – SPEZIA
ROMA – EMPOLI
SALERNITANA – GENOA
SAMPDORIA – UDINESE
SASSUOLO – INTER
TORINO – JUVENTUS
Ottava giornata, 17 ottobre
CAGLIARI – SAMPDORIA
EMPOLI – ATALANTA
GENOA – SASSUOLO
JUVENTUS – ROMA
LAZIO – INTER
MILAN – HELLAS VERONA
NAPOLI – TORINO
SPEZIA – SALERNITANA
UDINESE – BOLOGNA
VENEZIA – FIORENTINA
Nona giornata, 24 ottobre
ATALANTA – UDINESE
BOLOGNA – MILAN
FIORENTINA – CAGLIARI
HELLAS VERONA – LAZIO
INTER – JUVENTUS
ROMA – NAPOLI
SALERNITANA – EMPOLI
SAMPDORIA – SPEZIA
SASSUOLO – VENEZIA
TORINO – GENOA
Decima giornata, 27 ottobre
CAGLIARI – ROMA
EMPOLI – INTER
JUVENTUS – SASSUOLO
LAZIO – FIORENTINA
MILAN – TORINO
NAPOLI – BOLOGNA
SAMPDORIA – ATALANTA
SPEZIA – GENOA
UDINESE – HELLAS VERONA
VENEZIA – SALERNITANA
Undicesima giornata, 31 ottobre
ATALANTA – LAZIO
BOLOGNA – CAGLIARI
FIORENTINA – SPEZIA
GENOA – VENEZIA
HELLAS VERONA – JUVENTUS
INTER – UDINESE
ROMA – MILAN
SALERNITANA – NAPOLI
SASSUOLO – EMPOLI
TORINO – SAMPDORIA
Dodicesima giornata, 7 novembre
CAGLIARI – ATALANTA
EMPOLI – GENOA
JUVENTUS – FIORENTINA
LAZIO – SALERNITANA
MILAN – INTER
NAPOLI – HELLAS VERONA
SAMPDORIA – BOLOGNA
SPEZIA – TORINO
UDINESE – SASSUOLO
VENEZIA – ROMA
Tredicesima giornata, 21 novembre
ATALANTA – SPEZIA
BOLOGNA – VENEZIA
FIORENTINA – MILAN
GENOA – ROMA
HELLAS VERONA – EMPOLI
INTER – NAPOLI
LAZIO – JUVENTUS
SALERNITANA – SAMPDORIA
SASSUOLO – CAGLIARI
TORINO – UDINESE
Quattordicesima giornata, 28 novembre
CAGLIARI – SALERNITANA
EMPOLI – FIORENTINA
JUVENTUS – ATALANTA
MILAN – SASSUOLO
NAPOLI – LAZIO
ROMA – TORINO
SAMPDORIA – HELLAS VERONA
SPEZIA – BOLOGNA
UDINESE – GENOA
VENEZIA – INTER
Quindicesima giornata, 1 dicembre
ATALANTA – VENEZIA
BOLOGNA – ROMA
FIORENTINA – SAMPDORIA
GENOA – MILAN
HELLAS VERONA – CAGLIARI
INTER – SPEZIA
LAZIO – UDINESE
SALERNITANA – JUVENTUS
SASSUOLO – NAPOLI
TORINO – EMPOLI
Sedicesima giornata, 5 dicembre
BOLOGNA – FIORENTINA
CAGLIARI – TORINO
EMPOLI – UDINESE
JUVENTUS – GENOA
MILAN – SALERNITANA
NAPOLI – ATALANTA
ROMA – INTER
SAMPDORIA – LAZIO
SPEZIA – SASSUOLO
VENEZIA – HELLAS VERONA
Diciassettesima giornata, 12 dicembre
FIORENTINA – SALERNITANA
GENOA – SAMPDORIA
HELLAS VERONA – ATALANTA
INTER – CAGLIARI
NAPOLI – EMPOLI
ROMA – SPEZIA
SASSUOLO – LAZIO
TORINO – BOLOGNA
UDINESE – MILAN
VENEZIA – JUVENTUS
Diciottesima giornata, 19 dicembre
ATALANTA – ROMA
BOLOGNA – JUVENTUS
CAGLIARI – UDINESE
FIORENTINA – SASSUOLO
LAZIO – GENOA
MILAN – NAPOLI
SALERNITANA – INTER
SAMPDORIA – VENEZIA
SPEZIA – EMPOLI
TORINO – HELLAS VERONA
Diciannovesima giornata, 22 dicembre
EMPOLI – MILAN
GENOA – ATALANTA
HELLAS VERONA – FIORENTINA
INTER – TORINO
JUVENTUS – CAGLIARI
NAPOLI – SPEZIA
ROMA – SAMPDORIA
SASSUOLO – BOLOGNA
UDINESE – SALERNITANA
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: ecco il calendario, il girone di ritorno
La Juventus a Firenze l’ultima giornata
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
20:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Segue calendario del campionato di serie A 2021/22.
Ventesima giornata, 6 gennaio 2022
ATALANTA – TORINO
BOLOGNA – INTER
FIORENTINA – UDINESE
JUVENTUS – NAPOLI
LAZIO – EMPOLI
MILAN – ROMA
SALERNITANA – VENEZIA
SAMPDORIA – CAGLIARI
SASSUOLO – GENOA
SPEZIA – HELLAS VERONA
Ventunesima giornata, 9 gennaio
CAGLIARI – BOLOGNA
EMPOLI – SASSUOLO
GENOA – SPEZIA
HELLAS VERONA – SALERNITANA
INTER – LAZIO
NAPOLI – SAMPDORIA
ROMA – JUVENTUS
TORINO – FIORENTINA
UDINESE – ATALANTA
VENEZIA – MILAN
Ventiduesima giornata, 16 gennaio
ATALANTA – INTER
BOLOGNA – NAPOLI
FIORENTINA – GENOA
JUVENTUS – UDINESE
MILAN – SPEZIA
ROMA – CAGLIARI
SALERNITANA – LAZIO
SAMPDORIA – TORINO
SASSUOLO – HELLAS VERONA
VENEZIA – EMPOLI
Ventitreesima giornata, 23 gennaio
CAGLIARI – FIORENTINA
EMPOLI – ROMA
GENOA – UDINESE
HELLAS VERONA – BOLOGNA
INTER – VENEZIA
LAZIO – ATALANTA
MILAN – JUVENTUS
NAPOLI – SALERNITANA
SPEZIA – SAMPDORIA
TORINO – SASSUOLO
Ventiquattresima giornata, 6 febbraio
ATALANTA – CAGLIARI
BOLOGNA – EMPOLI
FIORENTINA – LAZIO
INTER – MILAN
JUVENTUS – HELLAS VERONA
ROMA – GENOA
SALERNITANA – SPEZIA
SAMPDORIA – SASSUOLO
UDINESE – TORINO
VENEZIA – NAPOLI
Venticinquesima giornata, 13 febbraio
ATALANTA – JUVENTUS
EMPOLI – CAGLIARI
GENOA – SALERNITANA
HELLAS VERONA – UDINESE
LAZIO – BOLOGNA
MILAN – SAMPDORIA
NAPOLI – INTER
SASSUOLO – ROMA
SPEZIA – FIORENTINA
TORINO – VENEZIA
Ventiseiesima giornata, 20 febbraio
BOLOGNA – SPEZIA
CAGLIARI – NAPOLI
FIORENTINA – ATALANTA
INTER – SASSUOLO
JUVENTUS – TORINO
ROMA – HELLAS VERONA
SALERNITANA – MILAN
SAMPDORIA – EMPOLI
UDINESE – LAZIO
VENEZIA – GENOA
Ventisettesima giornata, 27 febbraio
ATALANTA – SAMPDORIA
EMPOLI – JUVENTUS
GENOA – INTER
HELLAS VERONA – VENEZIA
LAZIO – NAPOLI
MILAN – UDINESE
SALERNITANA – BOLOGNA
SASSUOLO – FIORENTINA
SPEZIA – ROMA
TORINO – CAGLIARI
Ventottesima giornata, 6 marzo
BOLOGNA – TORINO
CAGLIARI – LAZIO
FIORENTINA – HELLAS VERONA
GENOA – EMPOLI
INTER – SALERNITANA
JUVENTUS – SPEZIA
NAPOLI – MILAN
ROMA – ATALANTA
UDINESE – SAMPDORIA
VENEZIA – SASSUOLO
Ventinovesima giornata, 13 marzo
ATALANTA – GENOA
FIORENTINA – BOLOGNA
HELLAS VERONA – NAPOLI
LAZIO – VENEZIA
MILAN – EMPOLI
SALERNITANA – SASSUOLO
SAMPDORIA – JUVENTUS
SPEZIA – CAGLIARI
TORINO – INTER
UDINESE – ROMA
Trentesima giornata, 20 marzo
BOLOGNA – ATALANTA
CAGLIARI – MILAN
EMPOLI – HELLAS VERONA
GENOA – TORINO
INTER – FIORENTINA
JUVENTUS – SALERNITANA
NAPOLI – UDINESE
ROMA – LAZIO
SASSUOLO – SPEZIA
VENEZIA – SAMPDORIA
Trentunesima giornata, 3 aprile
ATALANTA – NAPOLI
FIORENTINA – EMPOLI
HELLAS VERONA – GENOA
JUVENTUS – INTER
LAZIO – SASSUOLO
MILAN – BOLOGNA
SALERNITANA – TORINO
SAMPDORIA – ROMA
SPEZIA – VENEZIA
UDINESE – CAGLIARI
Trentaduesima giornata, 10 aprile
BOLOGNA – SAMPDORIA
CAGLIARI – JUVENTUS
EMPOLI – SPEZIA
GENOA – LAZIO
INTER – HELLAS VERONA
NAPOLI – FIORENTINA
ROMA – SALERNITANA
SASSUOLO – ATALANTA
TORINO – MILAN
VENEZIA – UDINESE
Trentatreesima giornata, 16 aprile
ATALANTA – HELLAS VERONA
CAGLIARI – SASSUOLO
FIORENTINA – VENEZIA
JUVENTUS – BOLOGNA
LAZIO – TORINO
MILAN – GENOA
NAPOLI – ROMA
SAMPDORIA – SALERNITANA
SPEZIA – INTER
UDINESE – EMPOLI
Trentaquattresima giornata, 24 aprile
BOLOGNA – UDINESE
EMPOLI – NAPOLI
GENOA – CAGLIARI
HELLAS VERONA – SAMPDORIA
INTER – ROMA
LAZIO – MILAN
SALERNITANA – FIORENTINA
SASSUOLO – JUVENTUS
TORINO – SPEZIA
VENEZIA – ATALANTA
Trentacinquesima giornata, 1 maggio
ATALANTA – SALERNITANA
CAGLIARI – HELLAS VERONA
EMPOLI – TORINO
JUVENTUS – VENEZIA
MILAN – FIORENTINA
NAPOLI – SASSUOLO
ROMA – BOLOGNA
SAMPDORIA – GENOA
SPEZIA – LAZIO
UDINESE – INTER
Trentaseiesima giornata, 8 maggio
FIORENTINA – ROMA
GENOA – JUVENTUS
HELLAS VERONA – MILAN
INTER – EMPOLI
LAZIO – SAMPDORIA
SALERNITANA – CAGLIARI
SASSUOLO – UDINESE
SPEZIA – ATALANTA
TORINO – NAPOLI
VENEZIA – BOLOGNA
Trentasettesima giornata, 15 maggio
BOLOGNA – SASSUOLO
CAGLIARI – INTER
EMPOLI – SALERNITANA
HELLAS VERONA – TORINO
JUVENTUS – LAZIO
MILAN – ATALANTA
NAPOLI – GENOA
ROMA – VENEZIA
SAMPDORIA – FIORENTINA
UDINESE – SPEZIA
Trentottesima giornata, 22 maggio
ATALANTA – EMPOLI
FIORENTINA – JUVENTUS
GENOA – BOLOGNA
INTER – SAMPDORIA
LAZIO – HELLAS VERONA
SALERNITANA – UDINESE
SASSUOLO – MILAN
SPEZIA – NAPOLI
TORINO – ROMA
VENEZIA – CAGLIARI
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Tare, Sarri ha acceso entusiasmo in città
Derby Roma sarà visto da tutto il mondo con grande piacere
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“L’arrivo di Sarri ha acceso davvero un grande entusiasmo in città, i tifosi lo volevano fortemente e li abbiamo accontentati. Abbiamo portato alla Lazio un grandissimo allenatore e il derby di Roma si guarderà in tutto il mondo con grande piacere”: Igli Tare, ds della Lazio, celebra il derby di Roma durante la presentazione del calendario di Serie A su Dazn.
La sfida tra la Lazio di Sarri e la Roma di Mourinho il 26 settembre. “Ha trovato una squadra molto motivata, nei primi cinque giorni di ritiro ho visto grande entusiasmo per il suo lavoro. Lui stesso ha detto che è in un posto dove può fare calcio come piace a lui”, racconta Tare.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Maldini “Donnarumma? Fa male che storia si interrompa”
‘Abbiamo però preso un grande portiere e domani arriva Giroud’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
19:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Donnarumma? È una perdita importante per noi anche se abbiamo acquistato un grandissimo portiere. È un ragazzo che nasce nel nostro vivaio e vedere quello che ha fatto nel Milan, il fatto che la storia si interrompa fa un po’ male.
È giusto pensare al passato ma il futuro affascina di più”. Lo ha detto il dt del Milan Paolo Maldini, intervenuto durante il sorteggio del calendario della Serie A 2021/22. “Domani dovrebbe arrivare Giroud. Abbiamo una coppia giovane davanti (ride, ndr). Olivier è un campione ed è un fresco vincitore della Champions League – ha proseguito -. È un giocatore affidabile e che può portare esperienza alla squadra che è molto giovane. Potrebbe arrivare anche un’attaccante giovane, vogliamo fare le cose per bene e mettere le basi della squadra da subito e poi guardare ad altri colpi verso la fine del mercato”, ha concluso Maldini.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Marotta, Inzaghi? Lazio lo ha svezzato e dato fiducia
Ad Inter, la speranza è che Eriksen possa tornare in campo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
14 luglio 2021
19:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Conte? Ormai è il passato, ora affrontiamo una sfida nuova. Inzaghi è stato anche un mio calciatore alla Sampdoria.
Grazie alla fiducia concessa dalla Lazio ha potuto mostrare il suo valore, lo hanno svezzato. Noi abbiamo raccolto quanto fatto da loro”, spiega l’ad dell’Inter Beppe Marotta parlando del cambio alla guida dell’Inter, durante la presentazione del Calendario di Serie A su Dazn.
“Siamo estremamente contenti per la salute che Eriksen sta ritrovando, la speranza è che possa tornare in campo, ma serve pazienza e bisogna valutare. L’importante è ritrovi la salute ora”. Calhanoglu? Un’opportunità di mercato, non certo uno sgarbo fatto al Milan. Oggi tocca a me, magari domani tocca a loro prenderne uno da noi svincolato. Abbiamo giocatori in scadenza di contratto e alla luce della situazione del calcio, è giusto non correre dietro. Il costo del lavoro è sproporzionato rispetto ai ricavi, quindi bisogna avere la forza di lasciarli andare in alcuni casi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter: Inzaghi “la prima in casam,vogliamo partire bene”
Esordio col Genoa sarà interessante e stimolante
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
14 luglio 2021
19:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Lavoriamo per farci trovare pronti per l’inizio di questa Serie A. La sfida contro il Genoa sarà sicuramente interessante e stimolante.
Giochiamo la prima in casa e vogliamo assolutamente partire bene”. Lo ha detto il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi, commentando il calendario dei nerazzurri nella Serie A 2021-2022. “Comunque ora siamo concentrati sul prepararci al meglio e aspettiamo il rientro dei giocatori che hanno disputato gli Europei e la Copa America” ha concluso.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tiago Pinto, Dzeko felice e rapporto speciale Mourinho
Non giochiamo per vincere ma per conquistare qualcosa per Roma
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
20:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Dzeko è felice, motivato e sta molto bene fisicamente. Anche Mourinho carica tutti i giocatori e ha un rapporto speciale con Dzeko.
Ci aspettiamo che possa essere molto importante per questa stagione”: lo dice il general manager della Roma Tiago Pinto a margine della presentazione del calendario di Serie A su Dazn. “Un allenatore come Mourinho si convince per il progetto – racconta – le idee e il cuore.
L’empatia con il progetto e i presidenti è stata decisiva. Ha vinto in tutti i club e siamo riusciti a convincerlo per un progetto diverso, di tre anni, per far crescere la Roma. Ha trovato nella Roma una sfida giusta in questa sua fase della carriera. Mourinho è stato bravo a spiegare che noi dobbiamo parlare non di titoli ma di lavoro. Questo non significa che non giochiamo per vincere. Siamo qui per conquistare qualcosa per la Roma. È una strada che va portata avanti con lavoro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fiorentina: Barone, Roma ha Mourinho, noi Italiano
‘Esordio interessante all’Olimpico, siamo molto fiduciosi’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
14 luglio 2021
20:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La prima giornata all’Olimpico contro la Roma sarà una sfida interessante tra proprietà americane. I giallorossi hanno Mourinho, noi abbiamo un tecnico giovane con tanto entusiasmo e un gioco particolare come Italiano, siamo molto fiduciosi”.

Così il direttore generale della Fiorentina Joe Barone, presente alla cerimonia della compilazione del calendario di Serie A 2021-2022, ha commentato il sorteggio che vedrà la squadra viola e il suo nuovo allenatore impegnati in un inizio di stagione di fuoco con Atalanta e Inter nelle prime cinque giornate. E l’ultima gara per la Fiorentina sarà al Franchi nientemeno che contro la Juventus: “un match tutto da vivere, sempre”, il commento di Barone.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Aperitivo a Jesi per Mancini, selfie con tifosi
Ct con con alcuni amici in bar centro. Applausi, foto,autografi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
JESI
14 luglio 2021
20:17
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Aperitivo nel centro storico di Jesi per Roberto Mancini. Per il ct della Nazionale applausi, autografi e tanti selfie.
Circondato dall’affetto dei suoi concittadini, il tecnico campione d’Europa, maglietta azzurra e bermuda, si è concesso con la “solita disponibilità”, dice la gente di questa cittadina della provincia di Ancona, abituata a vedere il “Mancio” nei locali del centro.
Assieme ad alcuni amici di sempre il commissario tecnico si è seduto in uno dei tavoli all’aperto di un bar di corso Matteotti. Presto riconosciuto, in tanti gli hanno chiesto una foto ricordo. Ha lasciato il centro di Jesi intorno alle 19.40.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa; Ballardini ‘calendario? inizio impegnativo’
Inter e Napoli nelle prime due giornate per i rossoblù
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
14 luglio 2021
20:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Avvio di stagione da brividi per il Genoa di Davide Ballardini che esordirà a San Siro contro i campioni d’Italia dell’Inter e alla seconda giornata sfiderà il Napoli. “L’inizio sarà sicuramente impegnativo – ha detto il tecnico rossoblù -.
Giocheremo contro due squadre candidate alla vittoria del campionato, prima la trasferta in casa dell’Inter campione d’Italia e poi in casa con il Napoli. Di facile non c’è nulla e gli avvii presuppongono sempre delle complicazioni”.
A dicembre, il 12, si giocherà invece il derby d’andata con il Genoa padrone di casa mentre il ritorno sarà il primo maggio a tre giornate dalla fine della stagione. “Il primo derby? Lo avremo più avanti nel corso della stagione. Ora è prematuro pensarci e lo faremo a tempo debito”, ha aggiunto. Un calendario che quest’anno sarà diverso con il girone di ritorno asimmetrico rispetto all’andata, una novità che il tecnico ravennate sembra gradire: “Mi piace l’introduzione di questo elemento, per natura sono curioso e questa è una novità interessante”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Samp: D’Aversa, avvio difficile ma stimolante
Tecnico, per il derby spero ci possa essere stadio pieno
c
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
22:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Noi dobbiamo avere il massimo rispetto per qualsiasi avversario ma anche andare in campo con la volontà di cercare di vincere. La difficoltà del campionato si vede non nella singola partita ma nella complessità.
Ben venga di giocare inizialmente contro queste squadre, sulla carta più forti di noi ma poi spetterà al campo il responso”, così il tecnico della Sampdoria, Roberto D’Aversa, ai canali ufficiali del club commenta il calendario con un inizio complicato nelle prime giornate “Il Milan fa parte del mio cuore perché ci sono cresciuto a livello di settore giovanile. Questo è un impegno stimolante, come lo sono le altre partite in casa, dopo la vittoria dell’Europeo dell’Italia, ci vede affrontare tre squadre che giocano a livello europeo: Milan, Inter e Napoli. Il destino ha voluto un inizio difficile ma stimolante”. E sul derby: “So cosa significa qui a Genova per la famiglia Samp. Si vive l’intero anno aspettando questo impegno. Mi auguro che lo stadio possa tornare quello che ho vissuto da giocatore perché so cosa significa la spinta della Gradinata Sud e di tutto il pubblico blucerchiato”.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Lazio: Luis Alberto raggiunge Sarri in ritiro
Ora spagnolo dovrà spiegare motivi ritardo a tecnico e squadra
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
14 luglio 2021
22:36
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Luis Alberto ha raggiunto il ritiro della Lazio ad Auronzo di Cadore. Lo spagnolo era atteso una settimana fa, e il ritardo ha destato l’irritazione del club e del tecnico Maurizio Sarri, che ora aspettano spiegazioni dal diretto interessato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: razzismo; Sancho, l’odio non vincerà
‘A chi ha subito insulti questo tipo dico ‘andate a testa alta’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
11:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mi sono preso qualche giorno per riflettere sulla finale di domenica scorsa e tuttora provo un miscuglio di emozioni. Vorrei chiedere perdono ai miei compagni, allo staff tecnico e, soprattutto, ai tifosi che ho deluso.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Questo è, sicuramente, il peggior sentimento che ho avvertito nella mia carriera, ed è difficile spiegarlo con le parole”.
Comincia così una lunga lettera aperta postata sui social da Jadon Sancho, uno dei tre calciatori che hanno sbagliato i rigori nella finale europea di Wembley e che poi hanno subito raffiche di insulti, molti dei quali a causa del colore della loro pelle.
“Ma in questo torneo ci sono stati tanti aspetti positivi – continua il 21enne calciatore appena passato dal Borussia Dortmund al Manchester United -, da cui trarre degli insegnamenti, anche se pensiamo che questa sconfitta continuerà a farci male per parecchio tempo”. “Il mio primo pensiero prima di qualsiasi partita – continua Sancho – è ‘oggi posso aiutare la squadra?’ ‘oggi segnerò o creerò delle occasioni?’ E questo è esattamente ciò che avrei voluto fare con il mio rigore: aiutare la mia squadra. Ero pronto, e fiducioso nel tirarlo. Questi sono i momenti che uno sogna da bambino, e per i quali gioca al calcio, le situazioni di pressione in cui vuoi stare come calciatore. Ho segnato rigori a livello di club, mi ci sono esercitato innumerevoli volte con il club e la nazionale, e quindi ho scelto il mio angolo, però questa volta ero destinato a non fare centro”.
Detto che “tutti avevamo le stesse ambizioni e lo stesso ambizioni, volevamo portare a casa quel trofeo”, Sancho passa al tema che più gli sta a cuore: “non farò finta di non aver percepito gli insulti razzisti che i miei fratelli Marcus, Bukayo (Rashford e Saka ndr) e io abbiamo subìto dopo la partita, però purtroppo non c’è nulla di nuovo. Come società dobbiamo migliorare e responsabilizzare queste persone. Ma l’odio non vincerà mai. A tutti i giovani che hanno subito abusi di questo tipo, dico di continuare ad andare in giro a testa alta e che continuino ad inseguire i loro sogni”. “Sono orgoglioso – conclude – di questa nazionale inglese e di come abbiamo unito tutto il paese dopo 18 mesi che sono stati difficili per tanta gente”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: calcio; Zenit ‘libera’ Malcom per il Brasile
Il n.10 potrà così partecipare ai Giochi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
RIO DE JANEIRO
15 luglio 2021
11:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
C’è una novità nella Seleçao del Brasile che si appresta a disputare il torneo di calcio maschile dell’Olimpiade di Tokyo. Lo Zenit San Pietroburgo, che in un primo momento non aveva messo a disposizione il giocatore, ha ora deciso di ‘liberare’ Malcom, così il n.10 ex obiettivo di mercato della Roma potrà prendere parte ai Giochi.

Arriverà nel ritiro brasiliano di Belgrado dopo aver giocato la finale di Supercoppa di Russia contro il Lokomotiv Mosca, e prenderà il posto di Douglas Augusto del Paok Salonicco, che sabato scorso si è stirato alla coscia sinistra durante l’allenamento e quindi è stato ‘tagliato’ per infortunio.
Il Brasile esordirà ai Giochi il 22 luglio a Yokohama contro la Germania, in una ‘replica’ della finale che, nel 2016, assegnò l’oro dell’Olimpiade di Rio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Ulivieri “soddisfazione per il calcio e per il Paese”
“Dobbiamo ringraziare questi ragazzi, vittoria meritata”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
12:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La vittoria all’Europeo è una soddisfazione grossa per tutto il mondo del calcio e per il paese. Dobbiamo ringraziare questi ragazzi.
Poi dal punto di vista tecnico ci sono stati momenti di difficoltà, ma anche momenti dove siamo stati superiori agli altri come nella finale con l’Inghilterra. È stata una gara vinta meritatamente, dominata”. Così Renzo Ulivieri, presidente dell’associazione calciatori, poco prima dell’inizio del Consiglio Federale nella sede FIGC di Via Allegri dove tra i temi agli ordini del giorno verranno discussi gli esami dei ricorsi avverso la non concessione delle Licenze Nazionali per l’ammissione ai Campionati Professionistici 2021/2022.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Italia torna a Roma,12/11 con la Svizzera verso il Qatar
A settembre gli azzurri riprendono le qualificazioni ai Mondiali
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
12:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo i tre incontri della fase a gironi di Euro 2020, lo stadio Olimpico di Roma ospiterà di nuovo la nazionale italiana di calcio venerdì 12 novembre (ore 20.45) in occasione del match con la Svizzera, valido per le qualificazioni alla Coppa del Mondo di Qatar 2022, come rende noto la Federcalcio.
Sarà la sessantatreesima partita nella Capitale per gli azzurri, primi in classifica nel Gruppo C di qualificazione ai Mondiali con 9 punti grazie ai 3 successi conquistati lo scorso marzo nelle prime 3 gare.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il cammino dell’Italia verso Qatar 2022 riprenderà a settembre: il 2 affronterà a Firenze la Bulgaria, il 5 se la vedrà con la Svizzera a Basilea, mentre l’8 settembre sarà di scena a Reggio Emilia contro la Lituania. Dopo la finestra di ottobre riservata alla Final Four di Nations League, gli azzurri campioni d’Europa saranno di nuovo impegnati nelle qualificazioni mondiali a novembre, prima ospitando la Svizzera e poi andando a far visita il 15 all’Irlanda del Nord.
Roma è la città che ha ospitato più volte gli azzurri: nei 62 precedenti sono 38 i successi della Nazionale, 17 i pareggi e soltanto 7 le sconfitte. Sono invece 59 gli scontri diretti con la Svizzera, battuta 3-0 dall’Italia nella fase a gironi di Euro 2020 lo scorso 16 giugno: il bilancio è di 29 vittorie, 22 pareggi e 8 sconfitte.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter: Lazaro positivo al covid
Esterno in isolamento, nuovo test nei prossimi giorni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
15 luglio 2021
17:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Inter ha comunicato che Valentino Lazaro è risultato ‘debolmente positivo’ al Covid-19 in seguito al doppio test preliminare organizzato dal club prima del ritiro. L’esterno nerazzurro è già in isolamento e ripeterà il test nei prossimi giorni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: il 24 luglio sfida al Paris Saint-Germain
Amichevole di prestigio per i rossoblù che sfideranno i parigini
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
15 luglio 2021
17:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La terza amichevole estiva del Genoa di Davide Ballardini sarà contro il Paris Saint-Germain.
La sfida di grande prestigio si giocherà ad Orleans sabato 24 luglio alle ore 19.
Ad annunciarlo il club di Enrico Preziosi, che aveva già fissato altre tre gare: sabato prossimo in ritiro alle 17 contro i dilettanti dell’FC Stubai, la seconda mercoledì 21 contro il Wacker Innsbruck sempre alle ore 17 a Neustift e la quarta il 31 luglio alle 17.30 a Magonza contro il Mainz ’05.
La sfida avrebbe potuto proporre un primo incontro sul campo tra i portieri della nazionale italiana Donnarumma e Sirigu ma in quella data i due neo campioni europei dovrebbero essere ancora in vacanza per recuperare le ferie.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli; prolungato contratto Di Lorenzo fino al 2026
L’annuncio del club azzurro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
21:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ ufficiale la firma di Giovanni Di Lorenzo con il Napoli fino al 2026. Il club azzurro ha annunciato che è stato depositato il prolungamento del contratto del calciatore azzurro campione d’Europa con la Nazionale italiana fino al 30 giugno 2026.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma: Zaniolo gol e fascia, ‘che bella giornata’
Nicolò in campo nel secondo tempo contro Montecatini a Trigoria
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
15 luglio 2021
21:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Che bella giornata”, è il commento di Zaniolo sotto la foto postata su Instagram dopo la prima amichevole della stagione andata in scena questo pomeriggio a Trigoria. Con il Montecatini finisce 10-0 per la Roma, ma le emozioni per Nicolò cominciano tutte nelle ripresa quando torna in campo dopo quasi un anno di assenza segnando anche un gol su calcio di rigore e indossando la fascia da capitano.
Una mossa che Mourinho ha fatto per premiare il percorso riabilitativo di Zaniolo. Al trequartista giallorosso mancava solo la risposta dal campo: ora è arrivata anche quella ed è positiva.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A mette al bando le maglie verdi dal 2022/23
Per evitare che gli spettatori tv le confondano con il campo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
23:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Serie A contro le maglie verdi: nel nuovo regolamento, pubblicato sul sito ufficiale nella giornata di ieri, si legge infatti un curioso divieto relativo alle divise di gioco. All’Articolo 2, quello riguardante i “colori”, viene specificato il divieto ad utilizzare divise verdi a partire dalla prossima stagione, in ossequio alla chiarezza televisiva: “Dalla stagione 2022/23 è vietato l’utilizzo di divise da gioco di colore verde per i calciatori di movimento”.
Un divieto particolarmente curioso se si pensa che in Serie A, ma non solo, ci sono squadre che hanno il verde come colore sociale: basti pensare al Sassuolo o all’Avellino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mattarella conferisce onorificenze a Mancini e Nazionale
“Motu proprio” Ordine Merito Repubblica a giocatori e staff
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
11:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito “motu proprio” onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica ai giocatori e allo staff della Nazionale in segno di riconoscimento dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana al campionato europeo di calcio.
Il Capo dello Stato ha conferito l’onorificenza di Grande Ufficiale al Presidente della FIGC, Gravina e al Ct, Mancini, di Commendatore al Team Manager, Oriali e al Capo Delegazione, Gianluca Vialli, di Ufficiale al capitano della squadra, Giorgio Chiellini e di Cavaliere a tutti i titolari e le riserve della Nazionale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Smalling: ‘Mourinho perfetto per la Roma’
‘Il suo annuncio è stata una sorpresa per tutti, dato entusiasmo’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
16 luglio 2021
17:41
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mourinho è stata una sorpresa per tutti, c’è stato grande entusiasmo al suo annuncio” lo ha detto Chris Smalling, intervistato dalla BBC, dopo l’annuncio dello Special One. Poi ha continuato: “Sapevo che i media avrebbero costruito qualcosa sulla nostra relazione ai tempi dello United.

Dal mio punto di vista è stato un bene essere allenato da lui, abbiamo vinto un trofeo insieme e mi ha fatto capitano in quella finale di Europa League. Avere quindi un allenatore che ti conosce è un bene, un tecnico tra l’altro di successo e determinato nel vincere trofei a tutti i costi”. Infine il difensore giallorosso parla dei titoli che vorrebbe portare nella Capitale: “So quanto sarebbe importante portare un trofeo in questo club, la storia di Jose mostra che la Roma ha scelto l’uomo perfetto per farlo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Fratoianni, P.Chigi responsabile ‘genialata’ pullmann
Speriamo che non ci siano conseguenze in termini di contagio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
13:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“È sempre più evidente con il passare dei giorni, con le interviste e le dichiarazioni che si susseguono e con le ricostruzioni giornalistiche sempre più accurate, che per la genialata degli assembramenti e il pullman scoperto della nazionale di calcio per le vie di Roma la responsabilità vada trovata dalle parti di Palazzo Chigi.” Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.
“Vedremo nei giorni a venire se ci saranno, anche se noi speriamo vivamente di no, conseguenze da pagare in termini di contagi.
Sarebbe comunque un prezzo inaccettabile per la vanità di poter incassare qualche punto di più di gradimento. Non si spiega altrimenti quanto avvenuto, ma – conclude Fratoianni – ne valeva la pena?”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Sogno Azzurro,4 milioni di telespettatori per il finale
Per il docu-film sull’Italia 100mila ore di visione su RaiPlay
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
13:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ha fatto registrare 4.133.000 spettatori con il 21.2% di share la puntata di ‘Sogno Azzurro’ trasmessa ieri su Rai 1, che ha raccontato attraverso immagini inedite e la voce dei protagonisti la cavalcata della Nazionale di Roberto Mancini fino al titolo di campione d’Europa, dalla partita d’esordio con la Turchia fino alla finale contro l’Inghilterra.
La puntata di ieri, spiega un comunicato della Federcalcio, è il completamento del progetto della Direzione Nuovi Formati della Rai, iniziato un anno fa con l’obiettivo di raccontare l’avvicinamento della Nazionale al Campionato europeo.
La miniserie in quattro puntate, trasmessa dal 7 al 10 giugno su Rai 1 prima dell’esordio degli Azzurri a Euro 2020 ha totalizzato 100mila ore di visione e nel mese di giugno è stato il documentario più visto su RaiPlay. La prima puntata aveva fatto registrare 2.905.000 telespettatori (12.5% di share), la seconda 2.750.000 (12.25% di share), mentre la terza e la quarta erano state seguite rispettivamente da 2.573.190 telespettatori (11.57% di share) e 2.540.065 (11.86% di share).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari; Joao Pedro, “record gol? nessun limite”
Il brasiliano alla sua ottava stagione consecutiva in Sardegna
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
16 luglio 2021
14:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Otto anni a Cagliari. E capitano: se c’è qualcosa che in questo momento si avvicina a una bandiera quello è Joao Pedro: “Otto anni sono tanti – ha detto nella sua prima conferenza stampa della stagione a Peio – nel calcio di oggi è difficile vedere giocatori per tanto tempo in una stessa squadra.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mi fa piacere: soprattutto perché ho sempre giocato. E non è facile. Molto contento di avere trovato il giusto equilibrio nella squadra giusta”.
Il futuro sembra sempre in Sardegna: “È sempre difficile – ha spiegato – parlare di quello che succederà: per tante estati sembrava di dover andare via, io invece resterei qui a vita”. E ora avanti con Semplici: “Ha grandi meriti – ha continuato il brasiliano – sulla salvezza dello scorso anno: è arrivato in un momento molto difficile, ma siamo riusciti a venirne fuori. Ora ripartiamo: serve una nuova mentalità per non ritrovarci nella situazione dello scorso anno”.
Unico brasiliano in squadra, ma potrebbe arrivare anche Dalbert: “Magari compriamo Neymar – ha scherzato Joao Pedro -.
Dalbert? Potrebbe darci una mano a prescindere dal fatto che sia brasiliano”. Saudade? “Beh il Brasile mi manca, soprattutto perché quest’anno non sono riuscito a tornarci. In compenso ho tifato molto questa Italia. Sono contento anche per Toloi, Emerson e Jorginho. Pallone d’oro? Non so quali siano i criteri ma penso che nel suo ruolo sia il migliore al mondo”. Preferenze per la posizione in campo? Semplici sembra orientato verso un 3-4-2-1. “Ho giocato dappertutto, ma ritengo che nel calcio moderno in giocatore non debba pensare a un solo ruolo”. Record di gol personali da battere? “Non mi metto un limite”. Il ruolo di capitano? “Facile farlo- ha detto- perché ho a che fare con ragazzi intelligenti”.
Il razzismo? “Purtroppo esiste ancora- ha concluso Joao Pedro – solo chi ha subito il razzismo sa quanto sia brutto.
Combatteremo ancora perché è una cosa che deve finire”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Vezzali, pubblico stadi? Esercizio retorica fare percentuali
‘Saranno cabina regia P.Chigi e indicazioni CTS a dettare tempi’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
15:18
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Saranno la cabina di regia di palazzo Chigi e le indicazioni che giungeranno dal CTS a dettare i tempi e le modalità per la riapertura al pubblico, in piena sicurezza, degli impianti sportivi”. Così, in una nota, la Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, in merito alle richieste giunte dagli organismi sportivi circa la riapertura al pubblico degli impianti sportivi a partire dall’avvio della prossima stagione agonistica, sottolineando che “ad oggi, pertanto, parlare di percentuali, green pass o altre ipotesi, rappresenta un puro esercizio di retorica che non rispetta, soprattutto, tifosi ed appassionati”.

“Già da tempo – prosegue Vezzali – stiamo approfondendo la tematica con il Ministero della Salute per essere pronti a recepire le direttive e dunque dare risposte pronte alle tante richieste giunte e che riguardano non solo i campionati di calcio, basket, volley e rugby, ma anche grandi eventi sportivi quali, ad esempio, il Gran Premio di Formula Uno di Monza, la tappa di Misano del circuito internazionale di MotoGP e l’Open d’Italia di golf”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cluster dopo la partita dell’Italia, 91 contagiati a Roma
Le persone sono risultate positive al Covid dopo avere assistito in un pub alla sfida contro il Belgio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
12:41
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sono 91, ad oggi, le persone risultate positive al Covid dopo avere assistito in un pub a Roma, nella zona di Monteverde, la partita dei campionati Europei di calcio tra Italia e Belgio. In due settimane il dato, in base a quanto rende noto l’Asl Roma 3, è passato da 16 contagiati agli oltre novanta di oggi di cui 13 secondari (in amici e familiari degli avventori o dipendenti).
Il range di età del cluster da coronavirus si attesta tra i 14 e i 60 anni. L’età media dei contagiati è di 21 anni. Dal monitoraggio effettuato sul territorio emergono 16 casi confermati per un cluster in un altro locale a Ostia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: anche Panini celebra il trionfo degli azzurri
Esce “Italia Campione d’Europa”. Poster bifacciale e figurine.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
19:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Panini celebra la vittoria della Nazionale a Euro 2020 e lancia in edicola “Italia Campione d’Europa. Le figurine del trionfo azzurro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Questo prodotto, realizzato dall’azienda di Modena subito dopo la straordinaria vittoria degli Azzurri a Wembley di domenica scorsa, è composto da un bellissimo poster celebrativo bifacciale (formato 68×98 cm) su cui potranno essere attaccate 30 figurine dedicate ai protagonisti di questo indimenticabile risultato: il commissario tecnico Roberto Mancini, tutti i calciatori della Nazionale e un’immagine della squadra che canta l’Inno di Mameli prima del fischio d’inizio della finale londinese.
Insieme al poster, è stato anche realizzato uno speciale magazine di 16 pagine, con tutti i risultati della fase finale di Euro 2020 arricchiti con il racconto e le immagini dei momenti memorabili della manifestazione, dalla gara inaugurale di Roma, terminata con il successo dell’Italia sulla Turchia, ai nuovi record stabiliti durante il torneo, fino all’ultimo atto di Londra con la festa e il trofeo sollevato al cielo.
Nel poster “Italia Campione d’Europa. Le figurine del trionfo azzurro” sono presenti le figurine singole del commissario tecnico Roberto Mancini e dei 26 calciatori, ritratti in pose esclusive.
Sul retro del poster, che sarà commercializzato al prezzo di 9,90 euro, sono presenti l’immagine stampata dell’esultanza della squadra mentre alza al cielo la coppa nello stadio di Wembley, una foto di Roberto Mancini che mostra il trofeo Henri Delaunay avvolto nel tricolore e le tabelle con i risultati di Italia e Inghilterra durante il torneo e nella finale di Londra.
“Panini doveva assolutamente celebrare questo emozionante successo della Nazionale Italiana con un prodotto esclusivo, in aggiunta alle collezioni ufficiali dice Antonio Allegra, direttore Mercato Italia di Panini. “Il poster con le figurine degli eroi di Wembley, realizzato a tempo di record – continua Allegri -, è un simbolo finalizzato a rendere ancora più memorabile quanto compiuto dalla nostra Nazionale a Euro 2020.
Grazie ai prodotti Panini i nostri collezionisti tifosi azzurri potranno rivivere questo trionfo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Brahim Diaz torna al Milan, sono super contento
Trequartista tornato a Milano, farà visite e andrà in ritiro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
17 luglio 2021
12:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Forza Milan, sono super contento.
La maglia numero 10? Vedremo.
Sono molto contento, molto felice”: è soddisfazione di Brahim Diaz arrivato a Milano e sostenere le visite mediche con il Milan dove andrà in prestito dal Real Madrid. I due club hanno trovato l’accordo e il giovane trequartista ritrova quindi la squadra rossonera dopo la convincente prestazione della passata stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Psg; ex Inter Hakimi positivo
Difensore marocchino salterà prossime amichevoli
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
14:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’ex Inter, ora del Psg, Achraf Hakimi è risultato positivo al Covid-19 e messo in isolamento.
Acquistato per circa 60 milioni di euro dall’Inter all’inizio della scorsa settimana, il difensore ha giocato i suoi primi minuti in maglia parigina mercoledì nell’amichevole contro il Le Mans realizzando in particolare un assist nel successo 4-0.
Il 22enne nazionale marocchino, che aveva già mostrato le sue qualità mercoledì, doveva partecipare oggi alla seconda amichevole del PSG contro lo Chambly, conclusasi con un pareggio (2-2). E dovrebbe saltare anche le prossime gare di preparazione contro l’Augsburg di mercoledì prossimo e il Genoa di sabato prossimo. Anche il centrocampista diciottenne Edouard Michut è risultato positivo al coronavirus, ha aggiunto una fonte, che non ha precisato quando i due giocatori sono risultati positivi e quanto durerà il loro isolamento.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sbloccato Ballo-Touré, difensore fa visite con Milan
Dopo impasse di stamattina, trovata intesa con Monaco
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
15:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Limati gli ultimi dettagli con il Monaco per Ballo-Touré e il difensore ha potuto iniziare le visite mediche con il Milan. Dopo il rinvio di questa mattina sulla tabella di marcia prevista, a causa di alcune situazioni che avevano frenato la trattativa nella notte, ora le due società hanno trovato l’accordo e l’iter per l’arrivo del terzino senegalese può completarsi.
Manca poco dunque per Pioli per avere il vice Theo Hernandez per la prossima stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
D’Aversa, Damsgaard? è importante per Samp
Tecnico doriano, ma non entro nelle dinamiche di mercato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
17 luglio 2021
15:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Damsgaard può dimostrare ancora di più il suo valore nel campionato italiano. Gli permetterebbe di crescere ancora di più.
Per quanto mi riguarda è un calciatore importante, poi nelle dinamiche di mercato non voglio entrare.
Il presidente comunque è stato chiaro che non svenderà”. Lo ha detto il tecnico della Sampdoria Roberto D’Aversa a Sky Sport parlando del futuro del talento danese.
Intanto da Bundesliga e Premier League è iniziata la caccia al centrocampista norvegese della Sampdoria Morten Thorsby: in particolare dall’Inghilterra rimbalza forte l’interessamento del Watford. Arrivato a parametro zero dall’Heerenveen nel 2019, è diventato uno dei protagonisti della squadra doriana con 54 presenze e quattro reti. Di fronte a un’offerta intorno agli 8 milioni di euro il giocatore potrebbe essere ceduto.
Intanto in Romania si parla di un sondaggio Samp per Florin Tanase, trequartista (ma all’occorrenza anche esterno d’attacco) classe ’94 della Steaua Bucarest autore di 25 gol e 6 assist in 36 presenze stagionali: servono 5 milioni per il cartellino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: insulti razzisti in amichevole, Germania lascia campo
Contro l’Honduras che si difende: “un malinteso”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
16:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La squadra di calcio olimpica tedesca ha lasciato il campo dopo 85 minuti in un’amichevole contro l’Honduras, denunciando commenti razzisti fatti contro il loro difensore Jordan Torunarigha. “La partita è terminata 5 minuti prima della fine, sul punteggio di 1-1.
I giocatori tedeschi hanno lasciato il campo dopo che Jordan Torunarigha è stato vittima di commenti razzisti”, ha twittato la Federazione tedesca.
“Quando uno dei nostri giocatori è vittima di razzismo, non giocare è la nostra scelta”, ha detto l’allenatore della squadra tedesca Stefan Kuntz. La federazione honduregna dal canto suo ha denunciato su Twitter un “malinteso sul campo.
Torunarigha aveva già denunciato, nel febbraio 2020, le grida di scimmia emesse sugli spalti dai tifosi dello Schalke 04 durante una partita di Coppa di Germania con il suo club, l’Hertha Berlino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Buffon vota per Donnarumma, ‘è da Pallone d’Oro’
‘A Europei ha risposto alla grandissima,un palmo sopra ad altri’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
18:07
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Giorgio e Leo (Chiellini e Bonucci ndr) non sono delle sorprese, sono dei punti di riferimento.
Ogni nazionale che vince ha bisogno dell’esperienza e della certezza che alcuni giocatori ti possono dare”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Intervistato da Sky Sport, Gianluigi Buffon, campione del mondo 2006, non poteva non parlare del trionfo dell’Italia agli Europei, e lo fa sottolineando il contributo dato dalla coppia difensiva con cui ha condiviso anni di militanza juventina.
“Verratti per me è un campione, Jorginho sta dimostrando di essere un giocatore di livello -. dice ancora Buffon -. Le sorprese sono state Chiesa e Donnarumma. ‘Gigio’ è stato fortissimo, ha avuto una gestione dei momenti incredibile, è stato un palmo sopra gli altri portieri, ma non era una cosa scontata. Ha risposto alla grandissima”. Ma Donnarumma può vincere il Pallone d’Oro? “Secondo me sì, per le qualità e per quello che ha fatto vedere. Deve puntare al Pallone d’oro.
Quando ero giovane mi dissero: puoi essere il secondo portiere più forte della storia dopo Yashin. Io ho risposto: ma perché non posso essere il primo? Quando sei giovane l’obiettivo è quello di non accontentarsi, ma puntare al massimo. Gigio deve fare questo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Brasile calcio arriva senza portiere,positivo a Covid
E’ Breno, rimasto in Serbia dove Seleçao ha svolto il ritiro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TOKYO
17 luglio 2021
18:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
C’è un positivo anche nella nazionale di calcio del Brasile che si appresta a disputare il torneo olimpico. Infatti nel gruppo arrivato a Tokyo e che poi, dopo i controlli di rito e i tamponi (il tutto è durato ore), si è spostato a Yokohama, mancava uno dei portieri, Breno del Gremio.
L’estremo difensore è infatti risultato positivo al Covid al test a cui è stato sottoposto prima di partire dalla Serbia, dove la Seleçao ha svolto l’ultima parte della preparazione, verso il Giappone. Così ora lo stesso Breno, che ha sintomi lievi, è rimasto in quarantena nel ritiro, mentre il ct André Jardine si ritrova con un giocatore in meno e non si sa se potrà sostituirlo. Nel gruppo mancava anche Malcom, ma solo perché è stato convocato all’ultimo momento, e si unirà ai compagni direttamente in Giappone.
Il Brasile del calcio esordirà nel torneo dei Giochi giovedì 22 a Yokohama, dove affronterà la Germania, in una riedizione’ della sfida che, a Rio 2016, assegnò l’oro olimpico ai padroni di casa. Brasile-Germania a Yokohama è stata anche la sfida che ha assegnato il titolo mondiale del 2002.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Buffon, voglio giocare altri quattro o cinque anni
‘Fisicamente sto bene,dubbi li ha chi non ha motivazioni giuste’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
18:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono passati 21 anni dal mio debutto col Parma, circa 9.000 giorni. Ho ancora la voglia di stupire e di dimostrare di essere un atleta, un portiere, una persona speciale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Questo è il motivo per il quale vado avanti e per cui amo certe sfide”. Così Gianluigi Buffon a Sky Sport, in un’intervista in cui ha parlato della sua scelta di tornare nella squadra che lo lanciò nel calcio professionistico, e che era sempre rimasta nel suio cuore.
Ma ci sono davvero le condizioni, gli chiedono, per dare continuità alla sua storia? “Alla mia età il dubbio di essere un portiere performante o meno non ce l’ho, sono certo di poter fare bene per i prossimi 4-5 anni – risponde -. Fisicamente sto bene, ho anche acquisito un’esperienza importante. I dubbi li puoi nutrire quando non hai le motivazioni giuste o quando fai una scelta che non ti scalda il cuore. In quel frangente rischi di fare brutte figure, ma non è quello che ho pensato quando ho scelto Parma”.
E in Emilia come è stato accolto? “Ai più giovani può sembrare strano, sia per l’uomo di 43 anni ma anche per il giocatore che entra in un contesto simile -risponde -. Io comunque dovrò avere una certa umiltà per poter creare i rapporti con i ragazzi. Il ghiaccio è stato rotto già dopo il primo giorno, si sta vivendo in un bel clima di amicizia e positività”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa, 5-0 allo Stubai nel primo test stagionale
Primo gol di Shomurodov, poi Favilli e tripletta di Bianchi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
17 luglio 2021
19:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Primo test amichevole per il Genoa che a Neustift sede del ritiro della squadra di Ballardini ha sconfitto 5-0 i dilettanti dello Stubai. Dopo un primo tempo terminato 1-0 grazie al gol di testa di Shomurodov nella ripresa sono arrivati i gol di Favilli, che ha anche sbagliato un rigore che si era procurato , e soprattutto la tripletta di Flavio Bianchi.
Ballardini ha schierato quasi tutti gli uomini a disposizione compreso il belga Vanheusden , ma soprattutto ha provato i tanti giovani presenti in rosa che si sono, in particolare nella ripresa, ben distinti. Il tecnico ha schierato due formazioni differenti con il solo Cassata rimasto in panchina. In entrambi i casi il Genoa è stato schierato con il 3-4-1-2.
Oltre quattrocento i tifosi presenti che hanno alternato cori a favore della squadra con cori di contestazione nei confronti di Preziosi. Intorno al quarto d’ora della ripresa la gara è stata sospesa per qualche minuto per lo scoppio di un petardo che non ha provocato danni ma creato solo disagio acustico.
Prossimo impegno mercoledì 21 luglio alle ore 17 contro il Wacker Innsbruck, formazione che milita nella serie B austriaca.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Arbitri:caso rimborsi,13 mesi squalifica a La Penna, 16 a Pasqua
Se le pene non verranno ridotte in appello carriera finita
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
20:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Arrivano le sanzioni per il caso-rimborsi che ha scosso il mondo arbitrale nei mesi scorsi.
A seguito dell’indagine e del processo per le presunte note spesa alterate sono stati squalificati dalla Commissione disciplinare dell’Aia, tra gli altri, i due arbitri di Serie A Federico La Penna e Fabrizio Pasqua.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La sospensione decisa per i due è rispettivamente di 13 mesi per La Penna e 16 per Pasqua.
Una durata che se non verrà cancellata o ridotta nei successivi gradi di giudizio (Commissione disciplinare d’appello dell’Aia e poi eventualmente Collegio di Garanzia dello Sport presso il CONI) costerebbe ai due lo stop definitivo: le norme di funzionamento degli Organi Tecnici (e cioè delle commissioni che radunano gli arbitri e delle varie categorie) prevedono infatti che non possano essere mantenuti nel ruolo gli associati che abbiano subito nei 10 anni precedenti pene superiori a un anno.
Oltre ai due arbitri, sono stati sospesi anche gli assistenti Tardino (20 mesi), Fiorito (16), Manuel Robilotta (14), l’arbitro Ivan Robilotta (13). Dei 7 tra arbitri e assistenti coinvolti nell’inchiesta il 20 maggio scorso (e che erano stati già sospesi negli ultimi mesi della stagione non appena emerse le presunte irregolarità) soltanto uno, l’assistente Del Giovane, ha ricevuto una sanzione di 12 mesi esatti e quindi non verrà dismesso automaticamente.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Samp, domani primo test con 4-4-2
Presentata nuova maglia per prossima stagione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
20:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Subito in campo la Sampdoria a pochi giorni dall’inizio del ritiro a Ponte di Legno, domani sfida con i dilettanti locali della Nuova Camunia (Seconda Categoria bresciana). Il fischio d’inizio è fissato alle ore 17.30.
A disposizione tutti i giocatori con il neo tecnico Roberto D’Aversa dovrebbe iniziare col 4-4-2. E l’amichevole di domani come tutte quelle previste in questo periodo di precampionato saranno trasmesse in diretta sui canali social della società blucerchiata, un investimento voluto dal presidente Massimo Ferrero per permettere a tutti i tifosi di seguire la squadra visto che l’accesso al campo di Temù è contingentato per limitazioni legate al rischio Covid. Intanto presentata la nuova maglia che si chiama Blucerchiata: la classica casacca blu royal con le quattro bande orizzontali, bianca, rossa, nera e di nuovo bianca al centro e sul retro. La maglia è a girocollo e al suo interno il backneck è personalizzato con la banda blucerchiata e la scritta La maglia più bella del mondo. Nel retrocollo esterno è stampato in bianco il profilo del Baciccia, tipico pescatore genovese con barba, caratteristico berretto e pipa, simbolo della squadra.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio,Sarri ok all’esordio, 10-0 in prima amichevole
Sblocca Anderson, doppiette di Luis Alberto e Caicedo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
17 luglio 2021
20:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Lazio di Maurizio Sarri parte con un tondo 10-0 nella sua prima uscita amichevole allo stadio Giandegiacomo di Auronzo di Cadore contro la selezione Top 11 Radio 103. Doppiette di Luis Alberto e Felipe Caicedo nel finale, poi un gol ciascuno, per Felipe Anderson (che ha sbloccato il match su rigore), Raul Moro, Lucas Leiva, Muriqi, Lazzari e Vavro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
3-0 a Kaizer Chiefs, Al Ahly vince Champions Africa
‘Diavoli Rossi’ del Cairo trionfano sui sudafricani di Soweto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
23:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gli egiziani dell’Al Ahly hanno vinto la Champions League dell’Africa battendo 3-0 in finale i sudafricani Kaizer Chiefs, club di Soweto, nella finale giocata oggi allo stadio Mohammed V di Casablanca. Reti di Sherif, Magdy ed El Sulaya , tutte nel secondo tempo.

Per i ‘Diavoli Rossi del Cairo, vincitori della Champions anche l’anno scorso e allenati dal sudafricano Pitso Mosimane, è la decima affermazione nella massima competizione continentale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma batte Ternana a Trigoria, Dzeko torna capitano
Assente Pellegrini, premiato bosniaco. I giallorossi vincono 2-0
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
18 luglio 2021
19:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La seconda amichevole della pre season della Roma combacia ancora con una vittoria. Dopo il 10-0 al Montecatini di giovedì, oggi i giallorossi hanno ospitato la Ternana, battuta 2-0 grazie alle reti di Carles Perez nel primo tempo e Kumbulla nella ripresa.
Ancora assenti Pellegrini, Veretout e Calafiori (potrebbero rivedersi contro la Triestina mercoledì), mentre tornano in campo Karsdorp, El Shaarawy e Dzeko, quest’ultimo entrato nella formazione schierata da Mourinho per il secondo tempo con tanto di fascia da capitano al braccio vista l’assenza di Pellegrini. Un qualcosa comunque che non accadeva dal derby del 15 gennaio 2021. Dopo l’eliminazione con lo Spezia in Coppa Italia, infatti, il bosniaco era stato messo fuori rosa e punito da Fonseca che, d’accordo con la società, aveva degradato dai ranghi di capitano il bosniaco.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mercato: Milan prova per Vlasic, Roma su Telles
Spalletti insiste per avere Emerson, per Cragno idea Fiorentina
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
20:58
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Accesosi con l’arrivo di GIROUD dal Chelsea, il mercato del Milan nel reparto offensivo potrebbe non fermarsi al campione del mondo francese. Infatti i rossoneri stanno lavorando per prendere KAIO JORGE del Santos a gennaio, quando arriverebbe a parametro zero.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Intanto la dirigena rossonera valuta il profilo di Nikola VLASIC, nazionale croato e fratello di Blanka, ex regina del salto in alto. Piace per la sua duttilità e viene seguito da tempo. Il problema è che il suo attuale club, il Cska Mosca per cederlo chiede 30 milioni più bonus e ora il giocatore se vuole davvero il Milan dovrà forzare la mano. La dirigenza milanista fa poi sul serio per Warren BONDO, centrocampista classe 2003 del Nancy che in Francia si è messo in evidenza. Così c’è stato un summit in sede con l’agente del giocatore.
In Francia DONNARUMMA ha firmato per il Psg, che ora sta cedendo AREOLA al West Ham, mentre Gerard Lopez, futuro proprietario del Bordeaux, vuole rivoluzione l’organico facendo 13 cessioni, al fine di alleggerire il monte ingaggi. Lo riferisce L’Equipe, che tra i nomi in uscita colloca TOMA BASIC, in scadenza di contratto tra un anno e sul quale sono da tempo Lazio e Napoli . Per l’attacco i biancocelesti hanno in piedi un discorso con il Crotone per MESSIAS, ma prima bisogna operare in uscita.
La Roma, invece, continua a seguire BELOTTI per l’attacco, nonostante la richiesta del presidente granata Cairo sia stata di 35 milioni. Ecco allora che la Roma sta pensando di inserire delle contropartite tecniche, ovvero KUMBULLA e il giovane MILANESE, due giocatori che piacciono al tecnico del Toro, Juric. Per la fascia sinistra, dove va sostituito Spinazzola, prende corpo l’idea ALEX TELLES, pronto a tornare in Italia dopo l’esperienza all’Inter.
Al Napoli Spalletti auspica l’arrivo del suo pupillo EMERSON PALMIERI, ma le richieste del Chelsea sono ancora troppo alte. I Blues sono ancora alla finestra per HAALAND, ma il Borussia Dortmund non lo cede nonostante il giocatore stia facendo le bizze. Il Bologna ha messo in stand by ARNAUTOVIC, che comunque rimane la prima scelta per l’attacco.
C’è poi un giro di portieri. L’Atalanta, che ha preso MUSSO, ora vuole cedere GOLLINI, per il quale ci sono proposte anche dall’estero. Per l’Udinese sale la candidatura di SILVESTRI del Verona, che lo sostituirebbe con MONTIPO’ del Benevento. Il Cagliari, che ha ceduto VICARIO all’Empoli, è pronto a far partire anche CRAGNO per un’offerta importante: potrebbe arrivare dalla Fiorentina, se DRAGOWSKI partirà con destinazione Premier League. Il Genoa aspetta SIRIGU: l’alternativa è il ritorno di PERIN, ma per ora la Juve non vorrebbe farlo partire, anche se come ‘dodicesimo’ dei bianconeri circola il nome di MIRANTE. L’Inter ha invece deciso di cedere RADU, per il quale valuta le richieste.
All’estero domina su tutto il nuovo, probabilissimo, accordo di MESSI con il Barcellona. La Pulce avrebbe deciso di dimezzarsi l’ingaggio, che ora sarebbe di una ventina di milioni all’anno più bonus. Il contratto avrebbe durata quinquennale, e conterrebbe una clausola rescissoria di 600 milioni. Se l’argentino giocasse davvero fino al 2026, arriverebbe ai 39 anni in campo. C’è anche un’altra clausola, secondo cui Messi diventerebbe ambasciatore del club negli Usa nel caso decidesse di chiudere la carriera calcistica nella Mls nordamericana.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sport e integrazione,piano 1,6 mln da governo per inclusione
Vezzali:facciamo fatti. Orlando: Sport aiuta. Cozzoli, per tutti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
20:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Le istituzioni governative assieme per favorire sempre di più l’integrazione nello sport. È stato presentato ‘Sport e Integrazione’, il programma di attività volto a promuovere l’integrazione sociale attraverso lo Sport, che nasce dalla collaborazione tra il Ministero del Lavoro, Dipartimento Sport del governo e Sport e Salute.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’iniziativa, lanciata dal campo Gerini, alla periferia sud di Roma, intende promuovere percorsi e azioni mirate a favorire il dialogo sociale, l’inclusione e il contrasto alle discriminazioni attraverso un piano di interventi pluriennale che per il 2021/22 vede già un budget di 1,6 milioni. Il ministro del Lavoro, Andrea Orlando: “Lo sport ha un valore simbolico anche nel campetto di quartiere. Ma a differenza di altri modi di incontrarsi, non ha il limite della lingua. Sì, possiamo dire che un’Italia sportiva è un’Italia migliore”.
“Oggi dalle parole si passa ai fatti – ha spiegato la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali – Sport e sociale sono un binomio vincente Dobbiamo dare concretezza a questo accordo, questo è lo step necessario per passare dalle parole ai fatti”. “Vogliamo abbattere le barriere sociali ed economiche nello sport – ha detto il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli – perché deve essere per tutti. Questo progetto ha un ambito sportivo, formativo e un ambito di ascolto e monitoraggio. Faremo una call per coinvolgere tutte le associazioni e sarà previsto un premio ai più virtuosi sotto il profilo del FairPlay dedicato a Emiliano Mondonico”.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Chievo escluso dalla B, ‘segnali allarmanti’
Dopo la prima bocciatura della Covisoc, stop dal consiglio della Figc. Gravina ‘Ora le riforme’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
18:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il consiglio federale della Figc, a seguito delle segnalazioni Covisoc, ha bocciato i ricorsi di 6 club: il Chievo viene escluso dalla serie B, Casertana, Novara, Carpi, Paganese e Sambenedettese dalla C.
“Io sono un garantista, com’è noto. Il Chievo è una società che ha una storia importante, ora vediamo cosa sosterranno nel terzo grado di giudizio”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Così a caldo il presidente della Lega di B Mauro Balata, in merito alla bocciatura del ricorso del Chievo, arrivata da parte del consiglio federale della Figc. “Immagino che faranno ricorso – ha aggiunto Balata – ma ho la sensazione che ci sia un problema generale: l’ordinamento giuridico e l’ordinamento statuale. Quest’ultimo è stato integrato più volte da una serie di norme emergenziali anche in materia tributaria. Ora ci sarà un organo terzo che giudicherà. Documentazione incompleta? Credo che, da un lato, ci fosse l’esigenza di avere dei riscontri documentali su un diritto di procedere al pagamento con determinate agevolazioni e dall’altro lato ci sia un termine perentorio che è quello del 28 giugno e non si riusciva a ottenerle con questa tempistica”.
“I ricorsi non sono stati accolti e oggi sei club non hanno conseguito la licenza nazionale. Hanno due giorni per fare appello e c’è ancora una partita aperta per quanto riguarda eventuali valutazioni da parte del Collegio di Garanzia”. Lo dice il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, commentando la mancata ammissione ai rispettivi campionati di Chievo (Serie B), Carpi, Casertana, Novara, Paganese e Sambenedettese (Serie C), a margine del Consiglio federale di oggi. “Avevamo allontanato il rischio di perdere squadre iscritte e oggi perdiamo anche una squadra di B. Sono segnali allarmanti che richiamano comunque un intervento”, ha aggiunto Gravina parlando di riforma dei campionati. “I tempi sono gli stessi, la necessità di un’accelerazione deriva da una maggiore serenità e positività che abbiamo assimilato in questi 50 giorni di Europei – ha concluso -. Non cambia il mio impatto psicologico in termini di convinzione nel dire che è indispensabile un percorso di riforma. Lo dicono i risultati di oggi”.
Il Chievo punta a ricorrere al Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni contro l’esclusione dalla serie B decisa oggi da parte del Consiglio della Figc, dopo il parere negativo della Covisoc. La società gialloblu non ha commentato ufficialmente la decisione, ma la linea è quella indicata fin dalla prima comunicazione del parere della Covisoc, l’8 luglio scorso. Presso il Collegio di garanzia sarà possibile produrre la documentazione fiscale che non è stato possibile dare alla Commissione, e che potrebbe far ribaltare la decisione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fiorentina: Italiano, porterò cuore e identità
‘Voglio diventare qui un allenatore importante”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
15 luglio 2021
13:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sento di avere una grande responsabilità e darò tutto me stesso per questa maglia, darò il mio cuore e voglio diventare qui un allenatore importante”. Così Vincenzo Italiano nel suo primo intervento da tecnico della Fiorentina, nel corso della presentazione avvenuta in un locale di piazzale Michelangelo, tra gli applausi e i cori anche di un gruppo di tifosi.

“Il calcio è la mia ragione di vita – ha detto Italiano -.
Voglio che la Fiorentina, al di là delle valutazioni che faremo per il mercato, diventi una squadra con una sua identità, giochi senza paura, sempre con il fuoco dentro. C’è voglia di rivalsa dopo gli ultimi anni, questo club merita di più che lottare per la salvezza”.
Poi, un pensiero allo Spezia ed ai suoi sostenitori che non hanno digerito il suo addio. “Penso che quello che è stato fatto in questi due anni in quel club sia storia e se c’è stata una persona che ha sempre avuto rispetto e affetto per quella piazza sono io. Dispiace per certe reazioni, ma davanti ad una chiamata come quella arrivata dalla Fiorentina non potevo dire di no.
Questo non toglie che porterò sempre affetto per lo Spezia per tutta la mia vita”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: Semplici, ripartiamo da finale scorso campionato
“Entusiasmo e coesione, dobbiamo avere nostra identità di gioco”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
15 luglio 2021
13:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
In tutti i campi con grande rispetto. Ma anche con grande convinzione”. È il credo di Leonardo Semplici, al terzo giorno di lavoro alla guida del Cagliari nel ritiro di Pejo, in Trentino.
Impossibile per il tecnico rossoblù fermare le possibili uscite. “Nessun veto – ha detto – perché in questo momento la situazione è difficile per le casse di tutti i club. Con la pandemia è difficile dire di no a certe proposte, per chiunque.
Stiamo provando diverse soluzioni, ci manca ancora qualcosa in qualche ruolo e ci stiamo adattando: stiamo cercando giocatori e soluzioni che facciano al nostro caso”.
Obiettivo? “La salvezza – taglia corto Semplici – poi vedremo quello che riusciremo a fare”. Nainggolan, Godin e Nandez: “Radja è importantissimo – ha spiegato – ma, come ha detto il presidente, bisogna fare anche altre considerazioni. Felici se dovesse tornare. Godin? La qualità non si discute, ma il momento storico è quello che è: la sua situazione è legata a quello che sta succedendo. Nandez è un giocatore che ha molto mercato. Per me li terrei tutti, ma vogliamo valorizzare anche chi ha giocato di meno la scorsa stagione”.
Un esempio su tutti è Walukiewicz: “Puntiamo su di lui, cercheremo di valorizzare il suo potenziale, poi sta a lui meritarsi il resto”. Il modulo? “Siamo partiti da un’idea di 3-4-2-1, ma stiamo provando anche la difesa a quattro”.
Strootman? “Una grande giocatore, con grande personalità, si adatta al nostro gioco. Contento che sia con noi”. La sorpresa? “Il più giovane, Cavuoti – ha detto- un ragazzo di prospettiva.
Ma non mettiamogli troppa pressione addosso. In generale tutti si sono presentati molto bene”. Anche Simeone e Pereiro per ora sono rossoblù: “Simeone può fare molto bene, stiamo ripartendo da zero: mi piacerebbe che rimanesse. Perché messo nelle condizioni giuste può dare tanto. Pereiro ha grande qualità, è incappato tra infortuni e Covid in una stagione sfortunata”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Mancini “abbiamo fatto felici milioni di italiani”
Videomessaggio del Ct durante presentazione palinsesto Timvision
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
13:41
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Veniamo da momenti fantastici, settimane indimenticabili. Abbiamo fatto felici milioni di italiani e loro non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno in questo mese”.
Lo dice il ct della nazionale Roberto Mancini nel breve video messaggio inviato per la presentazione del palinsesto 2021/2022 di TimVision. “Colgo anche l’occasione per salutare gli amici di TimVision, anche voi state affrontando sfide difficili come l’innovazione del sistema in Italia nel suo complesso – aggiunge Mancini – sappiate che il lavoro di squadra porta alla vittoria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Balata,Chievo? Io garantista,immagino faranno ricorso
N.1 Lega B su bocciatura club veneto, ‘Problema tra ordinamenti’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
14:21
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Io sono un garantista, com’è noto.
Il Chievo è una società che ha una storia importante, ora vediamo cosa sosterranno nel terzo grado di giudizio”.
Così a caldo il presidente della Lega di B Mauro Balata, in merito alla bocciatura del ricorso del Chievo, arrivata da parte del consiglio federale della Figc. “Immagino che faranno ricorso – ha aggiunto Balata – ma ho la sensazione che ci sia un problema generale: l’ordinamento giuridico e l’ordinamento statuale. Quest’ultimo è stato integrato più volte da una serie di norme emergenziali anche in materia tributaria. Ora ci sarà un organo terzo che giudicherà.
Documentazione incompleta? Credo che, da un lato, ci fosse l’esigenza di avere dei riscontri documentali su un diritto di procedere al pagamento con determinate agevolazioni e dall’altro lato ci sia un termine perentorio che è quello del 28 giugno e non si riusciva a ottenerle con questa tempistica”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Grifo, non esserci è stato come pugno in faccia
‘Ho avuto bisogno di giorni per elaborare mancata convocazione’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
14:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Per me non partecipare agli Europei è stato molto doloroso, come un pugno in faccia”. Lo ha detto Vincenzo Grifo, ‘italiano di Germania’ e azzurro in molte convocazioni di Mancini, al canale televisivo tedesco Sport1.

“Ho avuto bisogno di qualche giorno per elaborare la delusione della mancata convocazione – dice ancora l’attaccante esterno del Friburgo che piace a Sampdoria e Fiorentina -. La mia famiglia e i miei amici mi hanno aiutato, dicendomi di essere comunque orgoglioso di quel che ho fatto. Mancini mi ha chiamato e mi ha detto, con un discorso rapido, che non rientravo nei suoi piani. Credo sia stato difficile anche per lui prendere la decisione. Non l’ha motivata concretamente, ma apprezzo che mi abbia telefonato di persona. In fin dei conti ha fatto tutto bene, ha azzeccato ogni decisione. Il successo dell’Italia è stato meritato, fin dal primo momento”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calhanoglu “Inter ripetiamoci vincendo lo scudetto”
“Voglio fare grandi cose in Champions League, credo in noi”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
15 luglio 2021
14:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Spero che possiamo ripeterci ancora in campionato. L’altra cosa che voglio è fare grandi cose in Champions League.
Credo nella nostra squadra, abbiamo grandi giocatori con grandi qualità e spero con il nuovo allenatore di fare qualcosa di grande”: è la carica di Hakan Calhanoglu a CBS Sports a poche settimane dall’inizio della stagione con l’Inter.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina, Club non ammessi? Segnali allarmanti
N.1 Figc, ‘Ora accelerare con processo riforma campionati’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
15:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“I ricorsi non sono stati accolti e oggi sei club non hanno conseguito la licenza nazionale. Hanno due giorni per fare appello e c’è ancora una partita aperta per quanto riguarda eventuali valutazioni da parte del Collegio di Garanzia”.
Lo dice il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, commentando la mancata ammissione ai rispettivi campionati di Chievo (Serie B), Carpi, Casertana, Novara, Paganese e Sambenedettese (Serie C), a margine del Consiglio federale di oggi.
“Avevamo allontanato il rischio di perdere squadre iscritte e oggi perdiamo anche una squadra di B. Sono segnali allarmanti che richiamano comunque un intervento”, ha aggiunto Gravina parlando di riforma dei campionati. “I tempi sono gli stessi, la necessità di un’accelerazione deriva da una maggiore serenità e positività che abbiamo assimilato in questi 50 giorni di Europei – ha concluso -. Non cambia il mio impatto psicologico in termini di convinzione nel dire che è indispensabile un percorso di riforma. Lo dicono i risultati di oggi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei:Gravina “con la vittoria più ricavi Figc e per il Paese”
“Motivo di orgoglio anche per l’impatto economico”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
15:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La vittoria degli Europei è la vittoria del calcio, dello sport, della Figc e di tutti i suoi collaboratori. La vittoria della Nazionale dà grande impulso alla ripartenza in generale e grande speranza al Paese.
Per noi è motivo di grande orgoglio, soddisfazione, a livello di impatto economico per il nostro paese”. Lo dice il presidente della Figc Gabriele Gravina, a margine del consiglio federale. “Come ho detto anche al premier Mario Draghi – ha concluso – il nostro Pil sarà valutato con un incremento dello 0,7% e con impatto diretto di circa 12 miliardi di euro. Ma c’è anche impatto indiretto, che sarà un vantaggio per la nostra federazione, con circa 36 milioni di euro di ricavi in più, che avranno anche un impatto fiscale importante per il Paese. Continuiamo a vivere un effetto di adrenalina e serotonina che ci sta portando”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gravina “sugli stadi rendiamo efficace il green pass”
N.1 Figc: “Chiediamo gradualità, ma servono anche tempi certi”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
15:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Riapertura degli stadi? Abbiamo formalizzato la richiesta alla sottosegretaria Vezzali. Siamo in attesa che la procedura venga definita anche secondo le indicazioni del Cts”.
Così il n.1 della Figc, Gabriele Gravina, sull’apertura degli impianti. “Vogliamo arrivare a utilizzare il green pass in modo rapido e renderlo efficace anche nei nostri stadi – ha aggiunto -. Siamo responsabilmente convinti che sarà complicato ottenere la riapertura alla totale fruibilità dei posti. Chiediamo gradualità e accompagnamento. I club sono in grande difficoltà, abbiamo bisogno di tempi certi.
Entro la fine di luglio sarà assolutamente definito”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Chievo punta sul ricorso al Collegio Garanzia
Club escluso da B presenterà documenti non forniti alla Covisoc
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VERONA
15 luglio 2021
15:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Chievo punta a ricorrere al Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni contro l’esclusione dalla serie B decisa oggi da parte del Consiglio della Figc, dopo il parere negativo della Covisoc.
La società gialloblu non ha commentato ufficialmente la decisione, ma la linea è quella indicata fin dalla prima comunicazione del parere della Covisoc, l’8 luglio scorso.

Presso il Collegio di garanzia sarà possibile produrre la documentazione fiscale che non è stato possibile dare alla Commissione, e che potrebbe far ribaltare la decisione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino: rescisso contratto, Sirigu verso il Genoa
Comunicato del club, la risoluzione è consensuale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
15 luglio 2021
15:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sirigu lascia il Torino dopo quattro anni, adesso è ufficiale. “Il Torino Football Club comunica di aver risolto consensualmente il contratto di prestazione sportiva con il calciatore Salvatore Sirigu” spiega la società granata in una nota.

“Il Presidente Urbano Cairo, che ha sempre apprezzato la sua serietà, il suo impegno e le sue qualità, desidera ringraziare Salvatore per il suo generoso contributo offerto in questi anni trascorsi nel Toro e gli augura il meglio nel proseguimento della sua carriera”, si legge nel comunicato. Ora per Sirigu, fresco campione d’Europa, è pronta una nuova avventura: il portiere firmerà con il Genoa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Gravina “trionfo Italia non può creare tensioni”
N.1 Figc: ‘Non aggiungo riga a comunicato ieri, stop polemiche’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
15:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sulle polemiche seguite alle parole del Prefetto di Roma Matteo Piantedosi riguardo il fatto che fosse stata negata l’autorizzazione a sfilare con il pullman scoperto dopo la vittoria dell’Europeo “non aggiungo una riga in più, è stata già data la nostra versione degli eventi su un comunicato. Io non posso pensare che la vittoria dell’Italia all’Europeo possa generare tensioni.
Non voglio ulteriori polemiche”. Lo dice il presidente della Figc Gabriele Gravina, a margine del Consiglio federale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: colpo Sirigu, sarà lui il portiere titolare
Neo campione d’Europa al Genoa per un anno con opzione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
15 luglio 2021
16:07
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un campione d’Europa per la porta del Genoa. Salvatore Sirigu difenderà i pali della squadra di Davide Ballardini nella prossima stagione.
Il portiere sardo dopo quattro stagioni ha lasciato il Torino in mattinata, rescissione consensuale, come comunicato dal club granata.
Il suo futuro sarà al Genoa dove è pronto un contratto annuale con opzione per la stagione 2002/2023, si attende solo l’ufficialità da parte del club di Enrico Preziosi che ha messo a segno il primo vero colpo di un mercato estivo che stentava a decollare.
Sirigu, che avrà come compagni di reparto Marchetti e Andrenacci, erediterà la maglia di titolare da Mattia Perin tornato invece alla Juventus dopo una stagione e mezza in prestito a Genova.
Con il portiere della nazionale salgono a tre i volti nuovi della rosa di Ballardini. Gli altri, già in ritiro a Neustift, sono infatti l’attaccante polacco Buksa e il difensore belga, arrivato dall’Inter, Vanheusden.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Venezia, da Dallas arriva centrocampista Tessmann
Con gli arancioneroverdi ha firmato un quadriennale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
15 luglio 2021
16:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Venezia calcio ha sottoscritto un accordo con il Fc Dallas per il passaggio in arancioneroverde di Tanner Tessmann, centrocampista classe 2001, ingaggiato fino a giugno 2025.
Dopo essere entrato nel settore giovanile di Dallas nel 2016, dopo aver 25 gol in 67 presenze nella US Soccer Development Academy, Tessmann è stato convocato alla preseason della Prima Squadra nel febbraio 2020, e ha debuttato tra i professionisti nella stagione MLS 2020, disputando 21 partite in stagione e due apparizioni nei playoff della MLS Cup 2020.

E’ stato convocato a gennaio in nazionale maggiore, entrando dalla panchina nella vittoria per 7-0 su Trinidad e Tobago. Ha disputato inoltre tre gare con la nazionale Usa Under 23 nel campionato di qualificazione olimpica maschile Concacaf. Nella stagione 2021 di MLS, tuttora in corso, Tessmann ha collezionato 7 presenze prima di passare al Venezia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sampdoria, al via il ritiro a Ponte di Legno
Il gioiello Damsgaard si unirà al gruppo più avanti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
15 luglio 2021
17:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ iniziato ufficialmente il ritiro della Sampdoria a Ponte di Legno dove resterà fino al 30 luglio.
La squadra è arrivata nel primo pomeriggio nel quartier generale, nella lista dei convocati ci sono Murru e Bonazzoli rientrati dal prestito al Torino e alcuni baby della Primavera che sono arrivati fino alla semifinale per lo scudetto.
Non ci sono i giocatori che sono stati impiegati con le rispettive nazionali ad Euro 2020 ma non solo: il polacco Bereszynski si unirà al gruppo il 22 luglio, Colley il 20 mentre Jankto il 26.
Invece Damsgaard e Yoshida si metteranno a disposizione del nuovo tecnico Roberto D’Aversa quando la squadra tornerà a Genova dopo le due settimane a Ponte di Legno a causa degli impegni con Danimarca e Giappone agli Europei e alle qualificazioni per Tokio 2020.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Saka contro i social,fanno poco per fermare il razzismo
“La maggioranza deve denunciare quei messaggi”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
15 luglio 2021
19:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il calciatore della nazionale inglese, Bukayo Saka, punta il dito contro i social network accusandoli di non fare abbastanza per fermare le ondate di insulti razzisti come quelli che hanno colpito lui e gli altri due giocatori che hanno sbagliato i rigori nella finale di Euro 2020 contro l’Italia, Marcus Rashford e Jadon Sancho.
“Alle piattaforme di social media Instagram, Twitter e Facebook – ha scritto sui social il centrocampista dell’Arsenal, neanche ventenne -, non voglio che nessun bambino o adulto debba subire i messaggi odiosi e offensivi che io, Marcus e Jadon abbiamo ricevuto questa settimana.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Io ho capito subito che stavo per ricevere un carico di odio, ed è una triste realtà che voi potenti piattaforme non stiate facendo abbastanza per fermare questi messaggi”.
Il calciatore ha ringraziato invece chi gli è stato accanto e ha sottolineato che “non c’è posto per il razzismo né per l’odio di ogni tipo nel calcio e in nessuna area della società, e la maggioranza della gente”. Poi Saka ha esortato “la maggioranza della gente a unirsi per far venire allo scoperto chi manda questi messaggi, denunciando quei commenti alla polizia ed eliminando l’odio essendo gentili l’un con l’altro. Vinceremo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ecco Giroud poi Diaz bis, il Milan riparte
Attaccante francese arrivato a Milano, per lui un biennale a 3,5 milioni a stagione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
15 luglio 2021
19:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il nuovo Milan inizia a prendere forma. Olivier Giroud è arrivato a Milano in serata e domani svolgerà le visite mediche con il club rossonero per poi firmare un biennale a 3,5 milioni a stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Jeans, maglietta bianca e primo saluto per il francese che approda in rossonero a titolo definitivo dal Chelsea dopo una trattativa lunga per strapparlo al club inglese. Maldini sperava di acquistarlo a costo zero ma, dopo il rinnovo, sono stati necessari un milione di euro più uno di bonus, per avere un campione, in grado di dare un’alternativa d’esperienza a Stefano Pioli, in un reparto che ha sofferto molto per gli infortuni di Ibrahimovic e Mandzukic.
Giroud è un attaccante da 250 gol tra club e nazionale, che sa gestire le pressioni dei palcoscenici internazionali nell’anno del ritorno in Champions League. “Abbiamo una coppia di attaccanti giovani”, ha scherzato Paolo Maldini durante la presentazione dei calendari. E sicuramente con Ibrahimovic il duo di campioni è stato completato. Ma il mercato del Milan non è ancora finito. Dopo l’arrivo di Maignan, l’addio di Donnarumma e Calhanoglu, il riscatto di Tomori e l’approdo di Giroud, sarà confermato anche Brahim Diaz. Dopo gli intensi colloqui con il Real si sarebbe trovata l’intesa per un prestito secco per una stagione. Per il trasferimento a titolo definitivo se ne riparlerà, nel caso, la prossima estate. Ma Pioli può sorridere perché Brahim Diaz ha colpito positivamente la passata stagione, trovando spesso quel guizzo per far cambiare marcia a tutto il reparto offensivo.
L’arrivo di Giroud non è un cambio di direzione per il club rossonero che crede nel progetto di un Milan giovane, capace poche settimane fa di conquistare il secondo posto in classifica e la qualificazione in Champions League. Si parla infatti di un altro rinforzo offensivo, un prospetto in crescita, come confermato anche da Maldini. Rumors raccontano di un interesse per Kajo Jorge 19enne del Santos che potrebbe arrivare a zero a gennaio, oppure già in questa sessione di mercato. E non si spengono, poi, le voci su Luis Alberto che oggi ha raggiunto il ritiro della Lazio. Per strapparlo ai biancocelesti servono quasi 50 milioni ma il Milan potrebbe inserire qualche contropartita.
Mentre i dirigenti lavorano freneticamente per dare il prima possibile a Pioli la squadra tipo, il tecnico rossonero inizierà a testare i suoi giocatori in un’amichevole sabato contro la Pro Sesto. Poi sono già ufficiali le sfide al Nizza, e col Real in agosto. Test di alto livello anche per arrivare pronti al via in campionato che vedrà il Milan affrontare già Lazio e Juve nelle prime quattro giornate.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Florenzi saluta il Psg, un privilegio giocare qui
L’esterno di proprietà della Roma rientra dal prestito
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
15 luglio 2021
20:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il giorno dopo l’ufficialità dello sbarco di Gianluigi Donnarumma al Paris Saint Germain, arrivano invece via social i saluti di un altro azzurro. Alessandro Florenzi, al club francese.
“È arrivato il momento dei saluti, scrive il difensore -. Essere parte di questa famiglia è stato un grande privilegio. Giocare qui è uno stimolo, una grande occasione: staff, allenatori, dirigenti e compagni. Vi auguro il meglio”.
Il giocatore 30enne è di proprietà della Roma e ora saranno il club e il nuovo allenatore, Josè Mourinho, a valutare una soluzione per la prossima stagione. Florenzi, reduce dal trionfo all’Europeo con la nazionale, dopo un breve periodo di riposo dovrebbe intanto raggiungere il ritiro giallorosso in attesa di una decisione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega Pro, Farè è il nuovo responsabile marketing e commerciale
Ghirelli: “Puntiamo ad aumentare i ricavi della Serie C”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
10:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Flavio Farè entra nella squadra della Lega Pro assumendo l’incarico di responsabile marketing e commerciale. La Lega Pro, spiega in un comunicato, con la sua esperienza di oltre 20 anni nel settore punta a rafforzare la strategia di valorizzazione e di posizionamento del brand della Serie C e dei club che la compongono.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tra le esperienze più significative, Farè ha avuto un ruolo chiave nel progetto di crescita sportiva e societaria del Como 1907, club recentemente promosso in Serie B. Inoltre, nell’AC Milan si è occupato della strategia di sviluppo del marchio sui mercati internazionali e del rafforzamento dei rapporti commerciali con partner in tutto il mondo.
In Lega Pro, prosegue la nota, Farè curerà le sponsorizzazioni, gli accordi commerciali, i diritti televisivi e il digital marketing supportando il presidente Francesco Ghirelli e il vicepresidente Marcel Vulpis, quest’ultimo con le deleghe al marketing e alla comunicazione.
“Il Piano Strategico della Lega Pro è incentrato su una strategia volta a perseguire la sostenibilità economico-finanziaria del sistema – ha dichiarato Ghirelli -.
Puntiamo a ricercare nuove modalità per incrementare i ricavi, la Serie C ha grandi potenzialità per il valore espresso dai club e per la capillarità che rivestono sul territorio nazionale”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Irregolarità su minori, Fifa blocca 2 anni mercato dello Spezia
Nigeriani in Italia illegalmente, puniti altri due club liguri
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
17:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Stangata della Fifa contro lo Spezia, sanzionato con il blocco del mercato per due stagioni e una multa di circa 460mila euro “per infrazioni relative al trasferimento internazionale e al tesseramento di calciatori di età inferiore ai 18 anni”.
Lo ha stabilito la Commissione Disciplinare del massimo organismo calcistico, tenendo conto – come si spiega in un comunicato -dell’ammissione di responsabilità del club spezzino per le sue gravi violazioni all’art. 19 del Regolamento Fifa sullo status e sul trasferimento dei giocatori, avendo portato in Italia parecchi calciatori nigeriani minorenni usando un sistema finalizzato ad aggirare lo stesso regolamento nonché le norme nazionali sull’immigrazione.
È stato disposto il blocco del mercato per quattro sessioni (quindi per due stagioni) anche per altre due società liguri, la USD Lavagnese 1919 e la Valdivara 5 Terre, “dal momento che questi due club hanno svolto un ruolo attivo nel suddetto sistema”.
Annunciando i provvedimenti, la Fifa ha sottolineato che “la protezione dei minori è un obiettivo fondamentale del quadro normativo che regolamenta il sistema di trasferimento dei calciatori e l’efficace applicazione di queste norme è essenziale per garantire la tutela del benessere dei minori in ogni occasione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Per Antognoni niente accordo, lascia la Fiorentina
Oggi incontro con il club, no a proposta nel settore giovanile
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
16 luglio 2021
18:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mentre la Fiorentina si prepara per il ritiro estivo a Moena, in Trentino, dove si recherà domani e si tratterrà fino al 31 luglio, tra la società e Giancarlo Antognoni si consumerà la separazione. L’uomo-simbolo viola si è incontrato oggi pomeriggio con il dg Joe Barone e da quanto trapela, a fronte di una mancata intesa, avrebbe comunicato di non voler accettare la proposta, avanzata dal club qualche settimana fa, di lavorare per il settore giovanile, lasciando l’incarico in prima squadra di club manager che ha ricoperto dal 2017 dopo la conclusione della collaborazione con la Figc.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sia la Fiorentina che Antognoni spiegheranno a breve le proprie posizioni. L’addio del campione più amato, pur nell’aria, sarà un duro colpo per la tifoseria mentre per lo stesso dirigente potrebbe spalancarsi di nuovo le porte della Federazione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mercato: Inter caccia a Nandez, Giroud è del Milan
Tottenham alla carica con Roma per Pellegrini. Real è su Salah
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2021
21:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il West Ham ufficializza il ritorno di FELIPE ANDERSON alla Lazio, Olivier GIROUD firma il contratto con il Milan dopo le visite mediche svolte in giornata, ma i colpi in canna della prossima Serie A sono ancora tanti. Già a partire dai rossoneri, che nelle prossime ore chiuderanno altri due affari: il primo è BRAHIM DIAZ con la formula del prestito biennale da 3 milioni di euro (1,5 milioni a stagione), con diritto di riscatto fissato a 22 milioni e controriscatto per il Real Madrid a 27, mentre il secondo è il vice di Theo Hernandez.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Maldini ha individuato il profilo giusto nel giovane BALLO-TOURE’ del Monaco con un accordo per un trasferimento a titolo definitivo intorno ai 5 milioni di euro.
Importante è stata la volontà del giocatore, deciso a trasferirsi in Italia. Il mercato del Milan, però, non finisce qui perché è ancora a caccia di un “2” (la pista DALOT resta calda) e di un “10”.
Nella ricerca potrà dare una mano anche Noisefeed Injuries, la piattaforma di Big Data con il più grande database tematico di tutti gli infortuni dei calciatori professionisti, utile a supportare le scelte in chiave mercato e che ha visto entrare nel CdA Gianluca Galliani, figlio di Adriano. Il Milan, come tante altre società, è cliente e il sogno per la trequarti si chiama LUSI ALBERTO, per il quale i rossoneri potrebbero provare a inserire nella trattativa anche delle contropartite tecniche come ROMAGNOLI, SAELEMAEKERS e RAFAEL LEAO.
L’addio di Calhanoglu costringe la squadra di Pioli a investire nel ruolo, mentre l’Inter, dopo aver rimpiazzato così Eriksen, si sta concentrando per trovare l’erede di Hakimi. Tanti i nomi sondati: da DUMFRIES a FLORENZI, passando per LAZZARI e ora anche NANDEZ. L’uruguaiano con il Cagliari si è dimostrato un vero e proprio jolly a centrocampo, riuscendo ad adattarsi spesso anche sulla fascia destra. I nerazzurri hanno fiutato l’affare e per abbassare la parte cash potrebbero inserire nella trattativa un cartellino tra AGOUME’ e NAINGGOLAN, più quest’ultimo del primo. Un modo per arginare la clausola da 36 milioni presente sul contratto del calciatore che piace da tempo anche al Leeds. Marotta, poi, dovrà anche pensare al rinnovo di Nicolò BARELLA. Al calciatore, nonostante il contratto scada nel 2024, è stato promesso un aumento e dopo l’estate se ne parlerà, ma intanto va registrato l’interesse del Liverpool che sarebbe pronto anche a mettere sul tavolo 60 milioni di sterline. Per l’Inter, però, resta intoccabile.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un discorso simile fa la Roma per Lorenzo PELLEGRINI. Il contratto, in questo caso, scade tra un anno e Tiago Pinto vuole accelerare per evitare situazioni spiacevoli con il passare dei giorni. Il Tottenham è già alla finestra, ma il ragazzo (confermato capitano della squadra di Mourinho) non vuole spostarsi dalla Capitale. Nelle prossime settimane si terranno degli incontri per trovare l’accordo tra le parti con la Roma intenzionata a rimuovere anche la clausola presente sul contratto. In uscita, invece, ci sono KLUIVERT (Nizza) e OLSEN (Lilla): due operazioni che una volta concretizzate sbloccheranno l’arrivo di XHAKA con il quale c’è già un accordo da tempo. Attenzione poi anche alle manovre estere perché Ancelotti sta cercando un esterno d’attacco per il suo Real Madrid. Il sogno proibito si chiama MBAPPE’, ma qualora non dovesse arrivare il francese il ‘piano B’ sarebbe rappresentato da SALAH. Nessuna delle due operazioni è facile, ma Florentino Perez vuole regalare un colpo ad effetto al suo nuovo-vecchio allenatore.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Maglia Azzurri su facciata Green Pea, Figc ‘non si può’
Federazione scrive a società che voleva farne gesto filantropico
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2021
21:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Figc contro la grande maglia azzurra che da alcuni giorni, per celebrare la vittoria dell’Italia al Campionato Europeo, campeggia a Torino sulla facciata di Green Pea, il Green Retail Park dedicato al tema del rispetto e della sostenibilità. Secondo quanto si apprende, la federazione ha scritto una lettera al responsabile della società che ha preso l’iniziativa sostenendo che l’esposizione non è possibile.

La società, che aveva ottenuto dalla Uefa la maglia, una di quelle che venivano stese sul campo di gioco prima dell’inizio delle partite, fa sapere che il gesto è a scopo filantropico: l’idea era quella di spostare un pezzo per volta per riutilizzarlo a scopo benefico e di up ciclying.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli: Spalletti, Insigne vedrà presidente e sapremo
Oshimen sarà un punto di forza, Koulibaly io lo terrei
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
16 luglio 2021
22:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Con Insigne ho parlato una volta per telefono e una volta gli ho mandato un messaggio di complimenti. Mi è sembrato il capitano che mi immaginavo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sul suo contratto abbiamo il capitano del Napoli e il presidente del Napoli, due persone forti che avranno il tempo di guardarsi negli occhi e andare al sodo. Non andiamo a rimestarci, facciamolo tornare, il presidente ci parla e poi si ha tutto più chiaro”.
Lo ha detto Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, nella conferenza stampa a Dimaro, parlando del calciatore azzurro che è in ferie e ha il contratto in scadenza nel 2022.
Spalletti ha parlato anche di Osimhen, che ha conosciuto i questi primi giorni: “Per noi – ha detto – sarà un punto di forza a cui ci appoggeremo, è un calciatore completo. Sa fare gol e ci mette anche altre cose, soprattutto il battersi per i compagni. Poi ha qualche punto che deve migliorare e ci lavoriamo, oggi ho visto che non fa una piega quando gli proponi un certo tipo di lavoro, e lo esegue: meglio di così…”.
Parlando di altri azzurri, Spalletti ha detto: “Koulibaly tutti vorrebbero averlo, è un vicecapitano, se è per me rimane a Napoli, difficile trovare un sostituto. Demme e Elmas hanno disponibilità alla corsa e a dare una mano dove c’è bisogno, ci si buttano”.
Sul mercato il tecnico del Napoli ha spiegato che “ho da fare delle valutazioni quando arriveranno tutti i campioni in ferie – ha detto – per una squadra che ha bisogno di ruoli doppi, perché se giochi di giovedì e domenica di continuo i calciatori devono recuperare. Dobbiamo anche sostituire bene se parte qualcuno di quelli forti. Sono fondamentali i calciatori, l’allenatore è di conseguenza”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Salernitana, avviata procedura per cedere il club
Indicate le modalità per inviare le manifestazioni d’interesse
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
17 luglio 2021
11:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“I trustee del trust Salernitana 2021 rendono noto di aver avviato la procedura di acquisizione delle offerte di acquisto della totalità del capitale sociale della U. S.
Salernitana 1919 srl”. È quanto si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale della Salernitana e che porta la firma dei trustee Melior trust e Widar trust, le due società rappresentate da Susanna Isgrò e Paolo Bertoli.
Nel comunicato vengono indicate le modalità con cui potranno essere inviate le manifestazioni d’interesse (via pec all’indirizzo trustsalernitana2021@legalmail.it) e si precisa che i soggetti dovranno fornire le dichiarazioni che attestino il possesso dei requisiti necessari per essere ammessi a formulare l’offerta di acquisto irrevocabile. I trustee, inoltre, hanno specificato che spetterà a loro “la facoltà di non procedere alla vendita o di perfezionare la vendita in qualunque tempo”. La Figc, dopo aver accettato il trust della Salernitana che ha permesso al club campano di superare il nodo della multiproprietà, ha dato di tempo fino al 31 dicembre 2021 per cedere la società, pena l’esclusione dal campionato di serie A.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ufficiale, Giroud è un giocatore del Milan
Il francese vestirà la maglia numero 9
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
12:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ora è ufficiale: Olivier Giroud è un giocatore del Milan. Lo annuncia il club rossonero con una nota sul proprio sito.
Arriva a titolo definitivo e “vestirà la maglia numero 9”. Giroud che ieri ha svolto le visite mediche, incontrato Stefano Pioli e firmato il contratto con il Milan, raggiungerà il 26 luglio i nuovi compagni di squadra per preparare il campionato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino;Izzo “voglio riscattarmi per tornare Azzurro”
“Conosco bene Juric e voglio ripagare la sua fiducia”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
17 luglio 2021
12:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Conosco bene Juric e voglio ripagare la sua fiducia, oltre a cercare il riscatto: ogni allenamento è duro, si corre tantissimo, ma dobbiamo continuare così per arrivare pronti al campionato”: il difensore del Torino, Armando Izzo, è intervenuto in conferenza stampa dal ritiro di Santa Cristina. “L’anno scorso non è stato facile adattarmi, io ero sempre abituato a giocare a tre – ha aggiunto il centrale granata dalla Val Gardena – e adesso voglio fare bene: l’obiettivo, chiaramente, è anche tornare in Nazionale”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Broker vip accusato di truffa: espulso in Italia
Bochicchio arrivato a Fiumicino con volo di linea da Doha
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
17 luglio 2021
13:25
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Massimo Bochicchio, il broker accusato di aver truffato diversi vip, arrestato lo scorso 7 luglio a Giacarta, in Indonesia, è stato espulso in Italia. Il broker è arrivato poco prima delle 13 all’aeroporto di Fiumicino con un volo di linea proveniente da Doha.
Appena sbarcato allo scalo romano è stato accompagnato dagli agenti della giudiziaria di Fiumicino negli uffici di Polizia per la notifica dell’ordinanza di custodia agli arresti domiciliari.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Buona la prima, Milan-Pro Sesto 6-0
Prova convincente dei rossoneri alla prima amichevole estiva
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
17 luglio 2021
18:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sei gol, tre per tempo, del Milan alla Pro Sesto: si apre con una vittoria convincente la preparazione alla prossima stagione per i rossoneri, impegnati questo pomeriggio nel primo test a Milanello. Buona la prima e risposte positive per Stefano Pioli, in attesa di amichevoli di spessore internazionale come quelle già ufficiali con Nizza e Real Madrid.
Sblocca la partita un tiro incrociato sul secondo palo di Bennacer, poi tre minuti più tardi raddoppio di Leao con un tiro a giro. Nella prima frazione, dominata dai rossoneri, c’è spazio anche per il gol di Castillejo dai venti metri. Nella ripresa spazio alle seconde linee per il Milan. Qualche occasione sciupata da Capone, poi il gol del poker dopo una serie di pali colpiti e una decisiva deviazione del portiere della Pro Sesto. Nei minuti finali la doppietta di Kerkez chiude definitivamente la sfida.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giroud, sono fiero delle mie origini italiane
Grazie ai tifosi Milan, non vedo l’ora di iniziare
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
17 luglio 2021
18:54
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ciao tifosi milanisti sono molto fiero di avere origini italiane e non vedo l’ora di iniziare questa emozionante avventura insieme a voi”, Olivier Giroud saluta così i tifosi rossoneri sul proprio profilo Twitter nel giorno dell’ufficialità. “Ringrazio Ivan Gazidis che conosco da tanto tempo – aggiunge – Paolo Maldini, Frederic Massara e Mr Pioli per l’accoglienza.
Forza Milan”. Giroud pubblica la foto di rito mentre mostra la maglia rossonera, vestirà la numero 9 lasciata libera dopo l’addio di Mandzukic.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari, 16-1 contro Real Vicenza nella prima uscita
Cinque gol di Simeone, triplette Joao Pedro, Cerri e Ceter
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PEIO
17 luglio 2021
18:54
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È di Simeone la prima rete stagionale del Cagliari che a Peio, in Trentino, si prepara per il campionato 2021-2022. Nella sfida di questo pomeriggio contro il Real Vicenza vinta dai rossoblu per 16-1, il Cholito è andato segno cinque volte nei primi quarantacinque minuti.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dieci a zero il risultato all’intervallo: nel tabellino dei marcatori tre volte Joao Pedro, Pereiro e un’autorete.
Semplici ha puntato sul 3-4-1-2 con Cragno in porta, Ceppitelli, Walukiewicz e Carboni in difesa, Zappa, Strootman, Marin e Lykogiannis a centrocampo, Joao Pedro e Pereiro dietro l’unica punta Simeone (Pavoletti fermo per un lieve problema al ginocchio). In attesa dei rinforzi (si attendono Dalbert e Nainggolan) questa è grosso modo la formazione base scelta per ora dal mister.
Con Strootman nel primo tempo unico volto nuovo della squadra.
Nella ripresa largo ai giovani. E spazio a Radunovic, appena arrivato dall’Atalanta, in porta (poi sostituito da Aresti), Zappa, Boccia e Obert dietro, Deiola, Caligara, Oliva, Cavuoti in mezzo, Biancu dietro le punte Cerri e Ceter. In gol tre volte Cerri e tre Ceter. All’ultimo minuto il gol della bandiera del Real Vicenza per il 16-1 finale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Marotta, dobbiamo onorare il tricolore sulla maglia
Abbiamo confermato squadra dello scorso anno a parte Hakimi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
17 luglio 2021
20:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Gli obiettivi sono quelli di sempre, onorare la maglia ed essere competitivi. Dobbiamo onorare il tricolore che mettiamo sulla maglia, sarà un campionato molto importante.”, dice l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta poco prima dell’amichevole dei nerazzurri con il Lugano.

Il dirigente e’ rassicurante sul tema del mercato: “Siamo al lavoro, il dato certo è che confermiamo la squadra dello scorso anno, a parte Hakimi. Vogliamo ripartire da questo gruppo che è una grande squadra che l’anno scorso ha vinto il titolo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ufficiale, Ballo-Touré è un giocatore del Milan
Contratto fino al 2025, vestirà la maglia numero 5
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
18 luglio 2021
13:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È ufficiale, Fodé Ballo-Touré è un giocatore del Milan. Lo annuncia il club rossonero in una nota.

Arriva a titolo definitivo dal Monaco. “Il difensore – si legge – ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2025 e indosserà la maglia numero 5”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Green pass:Valente, strada per eventi sportivi in sicurezza
Post sui social del parlamentare del M5S
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
13:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Esiste un problema per lo sport come per tutti i settori: come gestire le riaperture anche in vista di una nuova ondata di contagi. Una questione non rinviabile e i club e le leghe sportive devono programmare la stagione, e per questo hanno bisogno almeno di un’indicazione dal Governo”.
Così con un post sui social Simone Valente, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.
“Si può ipotizzare una percentuale oggi -come è stato fatto un mese prima degli Europei di calcio per poi eventualmente modificarla a seconda della situazione – ma è ovvio che indossare obbligatoriamente la mascherina durante l’evento, effettuare il tampone o il vaccino per accedere, è la strada per agevolare gli ingressi negli impianti sportivi. Gli eventi sportivi possono e devono essere favoriti dal “green pass” come strumento necessario per l’ingresso. Ma iniziare a dare risposte anche allo sport resta un nostro compito essenziale”, conclude.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Equipe, Icardi alla Juve dipende da futuro Ronaldo
‘Ma partenza CR7 da Torino quest’estate tutt’altro che scontata’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
18 luglio 2021
14:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ritorno di fiamma in casa Juventus per l’ex attaccante dell’Inter ora al Psg Mauro Icardi. Come già successo ai tempi in cui l’argentino vestiva nerazzurro la Juventus starebbe pensando a lui ma – come scrive il quotidiano sportivo francese ‘L’Equipe’ – tutto dipenderebbe dal futuro di Cristiano Ronaldo a Torino.
Per il giornale transalpino “se la Vecchia Signora volesse ingaggiare l’attaccante argentino, la fattibilità dell’operazione dipende dal futuro di CR7 la cui partenza dalla Juventus quest’estate è tutt’altro che scontata”.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 16 minuti

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 01:47 DI MERCOLEDÌ 14 LUGLIO 2021

ALLE 18:53 DI DOMENICA 18 LUGLIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

NIKOLAI BADEN FREDERIKSEN AL VITESSE
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ ufficiale il trasferimento a titolo definitivo del calciatore bianconero, Nikolai Baden Frederiksen alla squadra olandese del Vitesse.
Classe 2000, danese, l’attaccante ha disputato due stagioni con la Juventus, prima in Under 19 (27 presenze e 5 reti nel 2018/19), poi in Under 23 (12 presenze e 1 gol in Coppa Italia 2019/2020).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Da gennaio 2020 ha militato in prestito alla squadra di Eredivisie del Fortuna Sittard, per poi passare nel 2020/2021 al Wsg Swarovski, formazione tirolese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Adesso per lui si riaprono le porte del campionato olandese: in bocca al lupo per la nuova avventura!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BENTORNATI, BIANCONERI!
14 luglio 2021

Riaprono le porte del JTC: il primo gruppo di giocatori si è ritrovato questa mattina per poi svolgere le visite mediche al J Medical. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Le visite mediche dei bianconeri. Inizia la nuova stagione 2021-2022 per la Juventus! Mercoledì 14 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Rangers-Juventus, l’exploit di Torricelli. Glasgow, Champions League 1995-1996. L’incredibile gol di Moreno. Mercoledì 14 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Assistman Cristiano Ronaldo 2018-19 Tutti i passaggi vincenti di Cristiano Ronaldo nel suo primo anno alla Juventus. Mercoledì 14 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMINCIA LA NUOVA STAGIONE
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ iniziata ufficialmente la stagione della nuova Juventus 21/22.
Il primo gruppo di bianconeri – in attesa dei rientri scaglionati dei nazionali impegnati tra Copa America ed Europeo – si è ritrovato questa mattina al JTC e si è recato poi al J Medical per svolgere le visite di idoneità, i test di valutazione e le consuete procedure anti Covid previste dal protocollo vigente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domani, giovedì 15 luglio, è tempo invece di scendere in campo: la squadra è attesa al centro sportivo bianconero per la prima giornata di doppie sedute di allenamento (mattino e pomeriggio), agli ordini di Mister Allegri e del suo staff.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LO STAFF DELLA PRIMA SQUADRA 21/22
Allenatore: Allegri Massimiliano
Vice Allenatore: Landucci Marco
Collaboratore Tecnico: Dolcetti Aldo
Collaboratore Tecnico: Trombetta Maurizio
Resp. Prep. Atletica: Folletti Simone
Coll. Preparatore Atletico: Andrea Pertusio
Coll. Preparatore Atletico: Enrico Maffei
Coll. Preparatore Atletico: Lucia Francesco
Resp. Forza & Sport Science: Duccio Ferrari Bravo
Coll. Sport Science: Antonio Gualtieri
Prep.Portieri: Claudio Filippi
Coll. Prep. Portieri: Tommaso Orsini
Resp. Match Analysis: Riccardo Scirea
Coll. Match Analysis: Domenico Vernamonte
Coll. Match Analysis: Giuseppe Maiuri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SERIE A 2021/22, SI PARTE CON L’UDINESE
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prende forma ufficialmente il nuovo campionato bianconero. Oggi infatti, a Milano, sono stati sorteggiati i calendari della Serie A 21/22.
Prima giornata in programma nel weekend del 21 e 22 agosto con la Juve che partirà lontana da Torino, precisamente in Friuli, in casa dell’Udinese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prima giornata di ritorno invece – essendo il campionato di Serie A, per la prima volta nella storia, asimmetrico tra i gironi – sarà all’Allianz Stadium con il Napoli (06/01).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sarà una partenza con il botto per i bianconeri, che affronteranno subito Napoli (in trasferta) e Milan (in casa), rispettivamente alla 3ª e 4ª giornata (12/09 e 19/09).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Capitolo Derby: quello della Mole si gioca alla 7ª giornata di andata (03/10) in casa del Torino, con il ritorno all’Allianz Stadium nella 26ª (20/02); discorso simile per il Derby d’Italia: andata a San Siro nella 9ª d’andata (24/10) e ritorno in casa nella 31ª (03/04)
La Serie A dei ragazzi di Allegri si chiude in casa della Fiorentina nel weekend del 22 maggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL COMMENTO DEL VICEPRESIDENTE
«A Udine si soffre sempre – ha commentato il VicePresidente Pavel Nedved durante la cerimonia – è un campo difficile ma, come dice il nostro allenatore Max Allegri, bisogna affrontarle tutte». Aggiungendo poi sul Mister: «L’ho ritrovato molto carico».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

IL CALENDARIO:
1ª Giornata22 ago 2021
BOLOGNA SALERNITANA-CAGLIARI SPEZIA-EMPOLI LAZIO-HELLAS VERONA SASSUOLO-INTER GENOA-NAPOLI VENEZIA-ROMA FIORENTINA-SAMPDORIA MILAN-TORINO ATALANTA-UDINESE JUVENTUS-2ª Giornata29 ago 2021ATALANTA BOLOGNA-FIORENTINA TORINO-GENOA NAPOLI-HELLAS VERONA INTER-JUVENTUS EMPOLI-LAZIO SPEZIA-MILAN CAGLIARI-SALERNITANA ROMA-SASSUOLO SAMPDORIA-UDINESE VENEZIA-3ª Giornata12 set 2021ATALANTA FIORENTINA-BOLOGNA HELLAS VERONA-CAGLIARI GENOA-EMPOLI VENEZIA-MILAN LAZIO-NAPOLI JUVENTUS-ROMA SASSUOLO-SAMPDORIA INTER-SPEZIA UDINESE-TORINO SALERNITANA-4ª Giornata19 set 2021EMPOLI SAMPDORIA-GENOA FIORENTINA-HELLAS VERONA ROMA-INTER BOLOGNA-JUVENTUS MILAN-LAZIO CAGLIARI-SALERNITANA ATALANTA-SASSUOLO TORINO-UDINESE NAPOLI-VENEZIA SPEZIA-5ª Giornata22 set 2021ATALANTA SASSUOLO-BOLOGNA GENOA-CAGLIARI EMPOLI-FIORENTINA INTER-MILAN VENEZIA-ROMA UDINESE-SALERNITANA HELLAS VERONA-SAMPDORIA NAPOLI-SPEZIA JUVENTUS-TORINO LAZIO-6ª Giornata26 set 2021EMPOLI BOLOGNA-GENOA HELLAS VERONA-INTER ATALANTA-JUVENTUS SAMPDORIA-LAZIO ROMA-NAPOLI CAGLIARI-SASSUOLO SALERNITANA-SPEZIA MILAN-UDINESE FIORENTINA-VENEZIA TORINO-7ª Giornata03 ott 2021ATALANTA MILAN-BOLOGNA LAZIO-CAGLIARI VENEZIA-FIORENTINA NAPOLI-HELLAS VERONA SPEZIA-ROMA EMPOLI-SALERNITANA GENOA-SAMPDORIA UDINESE-SASSUOLO INTER-TORINO JUVENTUS-8ª Giornata17 ott 2021CAGLIARI SAMPDORIA-EMPOLI ATALANTA-GENOA SASSUOLO-JUVENTUS ROMA-LAZIO INTER-MILAN HELLAS VERONA-NAPOLI TORINO-SPEZIA SALERNITANA-UDINESE BOLOGNA-VENEZIA FIORENTINA-9ª Giornata24 ott 2021ATALANTA UDINESE-BOLOGNA MILAN-FIORENTINA CAGLIARI-HELLAS VERONA LAZIO-INTER JUVENTUS-ROMA NAPOLI-SALERNITANA EMPOLI-SAMPDORIA SPEZIA-SASSUOLO VENEZIA-TORINO GENOA-10ª Giornata27 ott 2021CAGLIARI ROMA-EMPOLI INTER-JUVENTUS SASSUOLO-LAZIO FIORENTINA-MILAN TORINO-NAPOLI BOLOGNA-SAMPDORIA ATALANTA-SPEZIA GENOA-UDINESE HELLAS VERONA-VENEZIA SALERNITANA-11ª Giornata31 ott 2021ATALANTA LAZIO-BOLOGNA CAGLIARI-FIORENTINA SPEZIA-GENOA VENEZIA-HELLAS VERONA JUVENTUS-INTER UDINESE-ROMA MILAN-SALERNITANA NAPOLI-SASSUOLO EMPOLI-TORINO SAMPDORIA-12ª Giornata07 nov 2021CAGLIARI ATALANTA-EMPOLI GENOA-JUVENTUS FIORENTINA-LAZIO SALERNITANA-MILAN INTER-NAPOLI HELLAS VERONA-SAMPDORIA BOLOGNA-SPEZIA TORINO-UDINESE SASSUOLO-VENEZIA ROMA-13ª Giornata21 nov 2021ATALANTA SPEZIA-BOLOGNA VENEZIA-FIORENTINA MILAN-GENOA ROMA-HELLAS VERONA EMPOLI-INTER NAPOLI-LAZIO JUVENTUS-SALERNITANA SAMPDORIA-SASSUOLO CAGLIARI-TORINO UDINESE-14ª Giornata28 nov 2021CAGLIARI SALERNITANA-EMPOLI FIORENTINA-JUVENTUS ATALANTA-MILAN SASSUOLO-NAPOLI LAZIO-ROMA TORINO-SAMPDORIA HELLAS VERONA-SPEZIA BOLOGNA-UDINESE GENOA-VENEZIA INTER-15ª Giornata01 dic 2021ATALANTA VENEZIA-BOLOGNA ROMA-FIORENTINA SAMPDORIA-GENOA MILAN-HELLAS VERONA CAGLIARI-INTER SPEZIA-LAZIO UDINESE-SALERNITANA JUVENTUS-SASSUOLO NAPOLI-TORINO EMPOLI-16ª Giornata05 dic 2021BOLOGNA FIORENTINA-CAGLIARI TORINO-EMPOLI UDINESE-JUVENTUS GENOA-MILAN SALERNITANA-NAPOLI ATALANTA-ROMA INTER-SAMPDORIA LAZIO-SPEZIA SASSUOLO-VENEZIA HELLAS VERONA-17ª Giornata12 dic 2021FIORENTINA SALERNITANA-GENOA SAMPDORIA-HELLAS VERONA ATALANTA-INTER CAGLIARI-NAPOLI EMPOLI-ROMA SPEZIA-SASSUOLO LAZIO-TORINO BOLOGNA-UDINESE MILAN-VENEZIA JUVENTUS-18ª Giornata19 dic 2021ATALANTA ROMA-BOLOGNA JUVENTUS-CAGLIARI UDINESE-FIORENTINA SASSUOLO-LAZIO GENOA-MILAN NAPOLI-SALERNITANA INTER-SAMPDORIA VENEZIA-SPEZIA EMPOLI-TORINO HELLAS VERONA-19ª Giornata22 dic 2021EMPOLI MILAN-GENOA ATALANTA-HELLAS VERONA FIORENTINA-INTER TORINO-JUVENTUS CAGLIARI-NAPOLI SPEZIA-ROMA SAMPDORIA-SASSUOLO BOLOGNA-UDINESE SALERNITANA-VENEZIA LAZIO-
20ª Giornata06 gen 2022ATALANTA TORINO-BOLOGNA INTER-FIORENTINA UDINESE-JUVENTUS NAPOLI-LAZIO EMPOLI-MILAN ROMA-SALERNITANA VENEZIA-SAMPDORIA CAGLIARI-SASSUOLO GENOA-SPEZIA HELLAS VERONA-21ª Giornata09 gen 2022CAGLIARI BOLOGNA-EMPOLI SASSUOLO-GENOA SPEZIA-HELLAS VERONA SALERNITANA-INTER LAZIO-NAPOLI SAMPDORIA-ROMA JUVENTUS-TORINO FIORENTINA-UDINESE ATALANTA-VENEZIA MILAN-22ª Giornata16 gen 2022ATALANTA INTER-BOLOGNA NAPOLI-FIORENTINA GENOA-JUVENTUS UDINESE-MILAN SPEZIA-ROMA CAGLIARI-SALERNITANA LAZIO-SAMPDORIA TORINO-SASSUOLO HELLAS VERONA-VENEZIA EMPOLI-23ª Giornata23 gen 2022CAGLIARI FIORENTINA-EMPOLI ROMA-GENOA UDINESE-HELLAS VERONA BOLOGNA-INTER VENEZIA-LAZIO ATALANTA-MILAN JUVENTUS-NAPOLI SALERNITANA-SPEZIA SAMPDORIA-TORINO SASSUOLO-24ª Giornata06 feb 2022ATALANTA CAGLIARI-BOLOGNA EMPOLI-FIORENTINA LAZIO-INTER MILAN-JUVENTUS HELLAS VERONA-ROMA GENOA-SALERNITANA SPEZIA-SAMPDORIA SASSUOLO-UDINESE TORINO-VENEZIA NAPOLI-25ª Giornata13 feb 2022ATALANTA JUVENTUS-EMPOLI CAGLIARI-GENOA SALERNITANA-HELLAS VERONA UDINESE-LAZIO BOLOGNA-MILAN SAMPDORIA-NAPOLI INTER-SASSUOLO ROMA-SPEZIA FIORENTINA-TORINO VENEZIA-26ª Giornata20 feb 2022BOLOGNA SPEZIA-CAGLIARI NAPOLI-FIORENTINA ATALANTA-INTER SASSUOLO-JUVENTUS TORINO-ROMA HELLAS VERONA-SALERNITANA MILAN-SAMPDORIA EMPOLI-UDINESE LAZIO-VENEZIA GENOA-27ª Giornata27 feb 2022ATALANTA SAMPDORIA-EMPOLI JUVENTUS-GENOA INTER-HELLAS VERONA VENEZIA-LAZIO NAPOLI-MILAN UDINESE-SALERNITANA BOLOGNA-SASSUOLO FIORENTINA-SPEZIA ROMA-TORINO CAGLIARI-28ª Giornata06 mar 2022BOLOGNA TORINO-CAGLIARI LAZIO-FIORENTINA HELLAS VERONA-GENOA EMPOLI-INTER SALERNITANA-JUVENTUS SPEZIA-NAPOLI MILAN-ROMA ATALANTA-UDINESE SAMPDORIA-VENEZIA SASSUOLO-29ª Giornata13 mar 2022ATALANTA GENOA-FIORENTINA BOLOGNA-HELLAS VERONA NAPOLI-LAZIO VENEZIA-MILAN EMPOLI-SALERNITANA SASSUOLO-SAMPDORIA JUVENTUS-SPEZIA CAGLIARI-TORINO INTER-UDINESE ROMA-30ª Giornata20 mar 2022BOLOGNA ATALANTA-CAGLIARI MILAN-EMPOLI HELLAS VERONA-GENOA TORINO-INTER FIORENTINA-JUVENTUS SALERNITANA-NAPOLI UDINESE-ROMA LAZIO-SASSUOLO SPEZIA-VENEZIA SAMPDORIA-31ª Giornata03 apr 2022ATALANTA NAPOLI-FIORENTINA EMPOLI-HELLAS VERONA GENOA-JUVENTUS INTER-LAZIO SASSUOLO-MILAN BOLOGNA-SALERNITANA TORINO-SAMPDORIA ROMA-SPEZIA VENEZIA-UDINESE CAGLIARI-32ª Giornata10 apr 2022BOLOGNA SAMPDORIA-CAGLIARI JUVENTUS-EMPOLI SPEZIA-GENOA LAZIO-INTER HELLAS VERONA-NAPOLI FIORENTINA-ROMA SALERNITANA-SASSUOLO ATALANTA-TORINO MILAN-VENEZIA UDINESE-33ª Giornata16 apr 2022ATALANTA HELLAS VERONA-CAGLIARI SASSUOLO-FIORENTINA VENEZIA-JUVENTUS BOLOGNA-LAZIO TORINO-MILAN GENOA-NAPOLI ROMA-SAMPDORIA SALERNITANA-SPEZIA INTER-UDINESE EMPOLI-34ª Giornata24 apr 2022BOLOGNA UDINESE-EMPOLI NAPOLI-GENOA CAGLIARI-HELLAS VERONA SAMPDORIA-INTER ROMA-LAZIO MILAN-SALERNITANA FIORENTINA-SASSUOLO JUVENTUS-TORINO SPEZIA-VENEZIA ATALANTA-35ª Giornata01 mag 2022ATALANTA SALERNITANA-CAGLIARI HELLAS VERONA-EMPOLI TORINO-JUVENTUS VENEZIA-MILAN FIORENTINA-NAPOLI SASSUOLO-ROMA BOLOGNA-SAMPDORIA GENOA-SPEZIA LAZIO-UDINESE INTER-36ª Giornata08 mag 2022FIORENTINA ROMA-GENOA JUVENTUS-HELLAS VERONA MILAN-INTER EMPOLI-LAZIO SAMPDORIA-SALERNITANA CAGLIARI-SASSUOLO UDINESE-SPEZIA ATALANTA-TORINO NAPOLI-VENEZIA BOLOGNA-37ª Giornata15 mag 2022BOLOGNA SASSUOLO-CAGLIARI INTER-EMPOLI SALERNITANA-HELLAS VERONA TORINO-JUVENTUS LAZIO-MILAN ATALANTA-NAPOLI GENOA-ROMA VENEZIA-SAMPDORIA FIORENTINA-UDINESE SPEZIA-38ª Giornata22 mag 2022ATALANTA EMPOLI-FIORENTINA JUVENTUS-GENOA BOLOGNA-INTER SAMPDORIA-LAZIO HELLAS VERONA-SALERNITANA UDINESE-SASSUOLO MILAN-SPEZIA NAPOLI-TORINO ROMA-VENEZIA CAGLIARI.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BUON COMPLEANNO, DANILO!
14 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Compleanno in vacanza per Danilo.

Buon compleanno, Danilo! Oggi per lui 30 anni. auguri! Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Mentre parte della squadra sta ricominciando a lavorare per preparare la prossima stagione, che inizia fra un mese e mezzo, lui, insieme ai bianconeri impegnati in Copa America ed Europei, sta godendosi la sua meritata vacanza.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Danilo è stato infatti protagonista della cavalcata del Brasile nel torneo continentale, che si è fermata solo alla Finale. Protagonista, come è stato protagonista, con qualità e quantità, anche in bianconero, da quando è arrivato alla Juve 2 anni fa.
In attesa di cominciare la terza stagione insieme auguriamo tutti a Danilo buon compleanno!
Auguri, campione!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23 | TOURE E BERUATTO AL PISA
15 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Continua il mercato della Juventus Under23 che, dopo aver ufficializzato i prestiti di Zanimacchia e Vrioni, prosegue le operazioni di rinnovamento della rosa in vista della prossima stagione.
Ufficializzati oggi i movimenti in uscita con il Pisa, che vedono protagonisti Idrissa Toure e Pietro Beruatto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IDRISSA TOURE
Il centrocampista nato a Berlino si trasferisce in toscana a titolo definitivo dopo 70 presenze e 4 gol con la maglia bianconera. Arrivato a Torino nel 2019, il classe ’98 ha contribuito alla vittoria della storica Coppa Italia di Serie C, prima di passare in prestito al Vitesse nella scorsa stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PIETRO BERUATTO
Trasferimento al Pisa con la formula del prestito invece per Pietro Beruatto. Il terzino classe ‘98, cresciuto nel settore giovanile bianconero (vincitore, tra l’altro, del Torneo di Viareggio nel 2016), lascia l’Under 23 dopo 58 presenze, 2 reti e una Coppa Italia di Serie C nel palmarès. Anche per lui nella scorsa stagione un’esperienza in prestito, con la maglia del Vicenza.
Ad entrambi vanno i nostri auguri per il futuro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS WOMEN AL LAVORO!
15 luglio 2021

Le Bianconere preparano la nuova stagione: le immagini del lavoro di oggi a Vinovo Giovedì 15 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | IL PRIMO ALLENAMENTO DELLA STAGIONE!
15 luglio 2021

Al lavoro! La Juve ha ricominciato ad allenarsi alla Continassa! LE IMMAGINI. Giovedì 15 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Il primo allenamento della stagione 2021-2022! Il primo allenamento della stagione dei Bianconeri con Max allegri e Staff all JTC. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

BENTORNATI AL J|HOTEL!
15 luglio 2021

Primo momento di relax per i bianconeri! LE IMMAGINI Giovedì 15 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

BOATTIN RINNOVA FINO AL 2023!
15 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La storia in bianconero di Lisa Boattin continua. A pochi giorni dall’inizio della sua quinta stagione con le Juventus Women, ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2023. Un altro segnale forte della fiducia della società nei suoi talenti più giovani: lei è la prima a rinnovare in questa stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Lisa Boattin bianconera fino al 2023! Guarda ed ascolta l’intervista esclusiva! Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Bianconera da sempre, per Lisa vestire la maglia della Juventus ha rappresentato il coronamento di un sogno. Un sogno trasformato in realtà con il lavoro quotidiano e la voglia di migliorare sempre, senza accontentarsi mai, diventando una certezza assoluta per la squadra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
C’è tanto di Lisa nei primi quattro anni di successi delle Juventus Women e c’è tanto di Lisa nei sette trofei alzati al cielo fin qui. Insostituibile in campo (98 presenze in quattro stagioni), ha saputo incarnare alla perfezione lo spirito bianconero, mettendo in ogni sfida affrontata energia, grinta e qualità.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E, ne siamo certi, mentre firma il suo rinnovo, ha già negli occhi i prossimi obiettivi da raggiungere insieme.
Congratulazioni, Lisa!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA JUVE RIPARTE!
15 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ci siamo: la stagione 2021/2022 della Juventus è ufficialmente iniziata.
Dopo le visite mediche che si sono svolte ieri, il gruppo dei bianconeri. che gradualmente comincerà ad arricchirsi con gli arrivi dei giocatori impegnati in estate con le loro Nazionali, si è ritrovato per la prima volta agli ordini di Mister Allegri alla Continassa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Due le sessioni di lavoro previste nel menu di oggi: in mattinata, i giocatori si sono focalizzati prima su una serie di esercitazioni focalizzate sulla tecnica, per poi dedicarsi a una successiva fase di lavoro atletico.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel pomeriggio, dopo il meritato riposo nelle stanze del J|Hotel, secondo allenamento per il gruppo, questa volta in palestra.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Domani, ovviamente, si torna in campo per una nuova doppia sessione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23, SI RIPARTE CON MISTER ZAULI!
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juventus Under 23 è pronta a cominciare la quarta stagione della sua storia. Il raduno è fissato per lunedì 19 luglio e a guidare la squadra ci sarà ancora Mister Lamberto Zauli, che ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2022.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per lui sarà il terzo anno in bianconero. Approdato alla guida dell’Under 19 nella stagione 2019/20, l’ha condotta per la prima volta agli ottavi di finale di Youth League, ben figurando anche in campionato, dove non è stato possibile arrivare fino in fondo a causa della sospensione per la pandemia. Lo scorso anno è stato invece il primo alla guida dell’Under 23, in una stagione che ha visto la crescita di tanti ragazzi, testimoniata, oltre che da quanto fatto vedere in campo in Serie C, anche dalle chance ottenute in Prima Squadra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
«Personalmente sono molto contento – ha commentato il Mister -. Abbiamo cominciato il percorso due anni fa, quando ho iniziato con l’U19 e poi ho proseguito dalla scorsa estate con l’U23. Il fatto di essere qui per la terza stagione mi rende molto felice: con la società si è creato un bel feeling. Quest’anno abbiamo grandi ambizioni, saremo una squadra molto giovane e conosco già tanti ragazzi. Sarà una bella sfida. Il mio compito è creare una squadra pronta per affrontare le gare che ci attendono. Sarà importante la quotidianità dove, insieme allo staff, cercheremo di far crescere i ragazzi e proiettarli verso il calcio professionistico».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LO STAFF U23 2021/22
Allenatore: Lamberto Zauli
Vice Allenatore: Mirko Conte
Assistente tecnico: Francesco Spanò
Preparatore dei Portieri: Cristiano Lupatelli
Preparatori Atletici: Stefano Cellio e Daniele Palazzolo
Match Analyst: Alessio Varzi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

I gol dei capitani della Juventus! Momenti epici in cui i Leaders hanno trascinato la Juve con gols decisivi. Venerdì 16 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Salvai «Voglio essere un esempio positivo». Quarto episodio di #ConfidenceMakesUsDoEverything Cecilia Salvai. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Alex-David, l’intesa perfetta! Rovesciata di Del Piero, testa di Trezeguet il gol scudetto a San Siro! Sabato 17 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tanti auguri, Marco Di Vaio! L’ex attaccante Bianconero compie 45 anni. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COMINCIA LA STAGIONE ANCHE PER GLI OFFICIAL FAN CLUB!
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ partita la nuova, entusiasmante, stagione 21/22. Non solo per la prima squadra, ma anche per gli Juventus Official Fan Club!
Da martedì 13 luglio sono infatti aperte le iscrizioni JOFC per la nuova stagione, che si annuncia ricca di benefici e servizi dedicati a tutti i nuovi soci.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
A partire dal welcome pack esclusivo per ogni Official Fan Club attivatosi: attestato incorniciato e items juventus, mentre per ciascun socio iscritto un gift di benvenuto e una e-card digital personalizzata.
Senza dimenticare i numerosi vantaggi derivanti dall’affiliazione per tutto l’arco dell’annata: dai servizi di biglietteria al merchandising dedicato, dalla partecipazione ad eventi a sconti speciali.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Con la nuova stagione infatti, la Juventus Card assumerà un ruolo sempre più centrale per gli JOFC poiché garantirà il riconoscimento di ogni socio nei differenti touch points fisici e online Juventus, consentendo così l’accesso a nuovi servizi riservati e attività dedicate.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Come iscriversi? Gli Official Fan Club già iscritti nella stagione 2020-21 possono rinnovare l’affiliazione direttamente all’interno del portale mentre per costituire un nuovo Official Fan Club occorre seguire la procedura online indicata.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SCOPRI TUTTI I SERVIZI DEDICATI AGLI OFFICIAL FAN CLUBS!

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Per diventare soci basta trovare l’Official Fan Club più vicino e contattarlo!

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY |  SECONDO GIORNO DI LAVORO
16 luglio 2021

Le immagini del secondo allenamento della preparazione bianconera Venerdì 16 Luglio 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

ARTHUR, INTERVENTO RIUSCITO
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Questo pomeriggio Arthur è stato sottoposto ad intervento chirurgico per la rimozione dell’ossificazione della membrana interossea della gamba destra. L’intervento, eseguito dal dott. Piana e dal dott. Battiston, alla presenza del responsabile sanitario della Juventus dott. Stefanini presso la clinica Fornaca di Torino, è perfettamente riuscito.
I tempi di recupero sono di circa 3 mesi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DAY 2 DI PREPARAZIONE
16 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prosegue il lavoro dei bianconeri che hanno iniziato ieri la preparazione al JTC. Seconda giornata di allenamenti che è stata focalizzata su sedute tecniche per i ragazzi di Mister Allegri.
Al mattino esercitazioni dedicate al possesso palla e partitine; al pomeriggio lavoro di tecnica generale per un gruppo ridotto di giocatori.
La squadra sarà nuovamente in campo domani, sabato 17 luglio: è in programma un’altra sessione “doppia”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | SABATO MATTINA DI LAVORO
17 luglio 2021

Le immagini del secondo giorno in campo per i bianconeri

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | DOPPIA SEDUTA NEL SABATO BIANCONERO
17 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sabato di lavoro per il gruppo, che, come ieri e giovedì, ha lavorato in doppia seduta alla Continassa.
Al mattino, sotto un sole estivo, i bianconeri sono scesi in campo e, dopo l’attivazione muscolare, si sono dedicati a una serie di esercitazioni tecniche, che hanno avuto come focus il lavoro sul possesso della palla, per poi concludere con la parte finale dell’allenamento, dedicata alla fase atletica.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo una pausa pomeridiana, il gruppo si è spostato in palestra, per la seconda seduta della giornata.
Domani, i giocatori sono attesi in campo al Training Center per un’unica seduta al mattino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BLACK & WHITE STORIES: L’ESTATE BIANCONERA DEL ’68
18 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quest’estate è ancora piena dell’entusiasmo regalato dalla Nazionale campione d’Europa. Ci sono punti in comune con quella del 1968, che vide gli azzurri compiere la stessa impresa?
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le pagine di Hurrà Juventus sono un utile strumento per cogliere gli umori nell’ambiente bianconero. Visto che ieri come oggi la presenza juventina nell’Italia vincente non fu banale, con una coppia di difensori come Castano e Salvadore a fare la parte di Bonucci e Chiellini e Bercellino impegnato nella senifinale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
A Villar Perosa inizia una nuova stagione in un clima di grande partecipazione da parte dei tifosi della Signora
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ANASTASI E GLI INGLESI
Se Italia-Inghilterra del 2021 ha definito il suo verdetto ai calci di rigore, Italia-Jugoslavia del 1968 ha avuto un epilogo non meno sofferto. La soluzione dell’epoca in caso di parità era la ripetizione della gara e a Roma succede addirittura nello spazio di 48 ore.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’eroe della finale-bis è Anastasi, autore della rete del definitivo 2-0. Pietro è ufficialmente un giocatore del Varese, ma la Juve lo ha già acquistato per la stagione successiva.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sul mensile bianconero viene proposto il parere del giocatore inglese più importante dell’epoca, Bobby Charlton (un po’ come se Harry Kane oggi parlasse di Federico Chiesa): «Ho visto un bravissimo centravanti e sono convinto che diventerà un grandissimo campione».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Aggiungendo un’annotazione importante, che a 20 anni lui non era sui livelli del neo-bianconero: detto da un campione del mondo è un complimento enorme…
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA DIFESA BIANCONERA
La coppia di difensori della Juve – a differenza di Bonucci e Chiellini – viene divisa nelle due finali con la Jugoslavia. Nel primo atto c’è in campo Castano, due giorni dopo tocca a Salvadore, nell’ottica di qualche cambiamento che il C.T. Ferruccio Valcareggi ha scelto per dare nuove energie alla squadra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
In semifinale, c’è in campo il terzo componente del reparto arretrato bianconero, Bercellino, impegnato contro l’Unione Sovietica in una sfida che trova la sua risoluzione solo con la monetina.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Hurrà Juventus esprime la soddisfazione dei tre con una dichiarazione collettiva: «Giorni come questi non si dimenticano facilmente. É una fortuna per noi averli vissuti».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TEDESCO ITALIANO
A rendere elettrica l’aria dell’estate ’68 juventina c’è anche un motivo che trascende la Nazionale. A Torino arriva una vecchia conoscenza della Serie A, un tedesco che a Bologna ha scritto pagine tricolori e che con la sua Germania ha partecipato da protagonista al Mondiale del 1966, quello per l’appunto vinto dall’Inghilterra e rimasto come unica soddisfazione britannica grazie all’Italia di Mancini.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Bercellino non usa formule di rito e mostra tutto il suo entusiasmo per il nuovo compagno di squadra, Helmut Haller: «Se quello gira, nel prossimo campionato spacchiamo il mondo!».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
RITRATTO DI HALLER
Anche Tino Castano offre un ritratto approfondito di Helmut Haller. E si capisce che la stima nasce dall’averlo affrontato come avversario, trovandolo «solido, ben squadrato, non fa smorfie quando lo “toccano”, non gli saltano i nervi al primo scontro cattivo. E “vede” sempre cosa accade in campo in qualunque momento».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per il difensore bianconero, sul livello del tedesco ci sono solo altri 3 giocatori nel campionato italiano: l’interista Luis Suarez, il milanista Gianni Rivera e il napoletano José Altafini. Il campionato si incaricherà poi di smentire la valutazione: fra i 4 contendenti non c’è nessuno che riuscirà a laurearsi campione d’Italia perché lo scudetto andrà a Firenze.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Haller avrà comunque il tempo di rifarsi, vincendo 2 titoli consecutivi nel 1972 e nel 1973.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Continua la preparazione! In vista delle prime amichevoli stagionali. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Accadde oggi 2020 Il pareggio-show contro il Sassuolo. Il 15 luglio 2020, a Reggio Emilia, i bianconeri pareggiano 3-3 andando in gol con Danilo, Higuain e Alex Sandro. Giovedì 15 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Turning Time Juventus-Parma, il capolavoro di Vialli. Stagione 1994-95 a San Siro il capitano bianconero realizza uno dei gol più belli della sua carriera. Domenica 18 Luglio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

CORSA E PALLA NELLA DOMENICA BIANCONERA
18 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un sole caldissimo ha accolto i bianconeri questa mattina sui campi del Training Center della Continassa, per l’unico allenamento previsto nella giornata di oggi.
I ragazzi sono scesi in campo al mattino e dopo la consueta fase di riscaldamento hanno lavorato con la palla, andando sempre di più ad aumentare il ritmo e l’intensità, e focalizzando l’attenzione sulla tecnica, con particolare riferimento alla qualità, la velocità e la precisione dei passaggi e sull’occupazione del campo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Chiusura con la consueta partitella.
Domani la settimana ricomincia come si è conclusa questa: lavorando in campo, in doppia sessione, con primo appuntamento fissato per tutti al mattino.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN, TUTTE LE GIOCATRICI IN PRESTITO
18 LUGLIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Mentre le Juventus Women si preparano alla nuova stagione a Vinovo, i tanti talenti nati in bianconero continuano il loro percorso di crescita: la prossima tappa, per molte giovani, sarà un’avventura in prestito. L’obiettivo è quello di continuare a migliorare misurandosi con il calcio delle grandi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Tante ragazze giocheranno in Serie A. Sofia Cantore, 9 reti e 5 assist nell’ultima stagione con la maglia della Florentia, si trasferisce al Sassuolo; quattro bianconere, invece, indosseranno la maglia dell’Empoli: Margherita Brscic e Melissa Bellucci, che vivranno il secondo anno in azzurro, Ludovica Silvioni e Asia Bragonzi, lo scorso anno protagoniste in Serie A rispettivamente con Pink Sport Time Bari e Verona.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Con la maglia dell’Hellas giocherà quest’anno Federica Anghileri, la scorsa stagione alla Florentia.
Sempre in Serie A, nella neonata Sampdoria, giocheranno Paola Boglioni (l’anno scorso alla Florentia, da cui è nata la formazione blucerchiata), Michela Giordano (campione d’Italia con la Juve), Letizia Musolino (gli ultimi sei mesi con il San Marino Academy) e Kristin Carrer, alla prima esperienza tra le grandi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Resta in Serie A dopo il prestito all’Empoli Martina Toniolo: vestirà la maglia del Napoli. Sempre in terra campana, nella neopromossa Pomigliano, si trasferiscono Vanessa Panzeri e Valentina Puglisi.
Si misureranno in Serie B, con la maglia della Torres, Beatrice Airola e Lorenza Scarpelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Giorgia Giachetto, Gaia Distefano e Adelaide Serafino passano al Ravenna, Flavia Devoto, Nicole Gianesin e Beatrice Beretta al Tavagnacco. Resta in prestito al Cittadella Carlotta Masu, mentre Mancuso vestirà la maglia del Cesena. Vittoria Verna giocherà a Ivrea, in Serie C.   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE   SEGUI LA SERIE A 2021-2022

Standings provided by SofaScore LiveScore

Calcio tutte le notizie in tempo reale! COSTANTEMENTE AGGIORNATE! CLICCA E SEGUI!!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 47 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 10:01 DI DOMENICA 11 LUGLIO 2021

ALLE 09:16 DI MERCOLEDÌ 14 LUGLIO 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Coppa America: Messi, Dio ha preparato questo momento per me
“Sapevo sarebbe arrivato, felici aver battuto il Brasile a Rio”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
10:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Dio ha preparato questo momento per me, gli sono grato per avermelo regalato”. Così Lionel Messi dopo la vittoria dell’Argentina in Coppa America, un trionfo ottenuto sul Brasile a Rio de Janeiro che lo ripaga in parte dei tanti bocconi amari ingoiati con la Nazionale.
“Avevo bisogno di staccare un po’ la spina per poter vincere qualcosa con la Nazionale, ci sono andato vicino per tanti anni ma sapevo che a un certo punto sarebbe successo. Sono grato a Dio per avermi regalato questo momento, in Brasile e in Brasile”, ha detto il fuoriclasse del Barcellona come riportato dai media argentini.
“La felicità che provo è pazzesca, indicibile. Molte volte ho provato solo tristezza ma sapevo che prima o poi sarebbe successo anche a me di vincere e non c’era momento migliore”, ha aggiunto Messi. “Questo gruppo se lo meritava davvero e io ero molto fiducioso della sua forza. Siamo molto cresciuti dall’ultima Coppa America, ma qui abbiamo sofferto e tenuto duro fino alla fine. Adesso siamo molto felici, sarà una partita che passerà alla storia, per aver vinto la finale contro il Brasile e in Brasile”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ad un match dalla gloria”, l’ottimismo della stampa Gb
Molta fiducia sulla nuova Inghilterra, “sarà una bella notte’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
11 luglio 2021
10:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il riscatto con la storia non solo è vicino, ma anche possibile: regna l’ottimismo sui quotidiani britannici in vista della finale di Euro 2020, questa sera a Wembley contro l’Italia. “Ad un match dalla gloria”, titola l’Independent on Sunday, che celebra nelle pagine sportive “Una nuova Inghilterra”, come spiega nel sottotitolo: “E’ tempo di lasciare che riposino in pace i fantasmi del ’66”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Se il domenicale People apre con “Orgogliosi dell’Inghilterra”, il Sun on Sunday si affida in prima pagina ad una citazione musicale (una celebre canzone dei Black Eyed Peas), tra augurio e speranza: “Tonight’s gonna be a good night”, “Stasera sarà una bella notte”. La pagina sportiva è dedicata a Harry Kane, il più atteso tra gli inglesi, “Leone in attesa” viene definito nell’apertura, in relazione alla lunga attesa patita dai Tre Leoni in campo internazionale: “E’ arrivato il momento di essere spietati dopo 55 anni di dolore”. Il riferimento è all’ultimo titolo vinto dall’Inghilterra, la Coppa del Mondo del ’66, che ritorna nei titoli odierni. Kane protagonista sul Sunday Times, ritratto a tutta pagina, colorato della bandiera di San Giorgio.
“We Kane be Heroes” è l’altra citazione musicale (questa volta a David Bowie) a cui si affida il Sunday Mirror.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europeo: Jesi con Mancini e Italia, “speriamo coroni sogno”
Sindaco citta natale ct, “comunque vada qualcosa di eccezionale”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
JESI
11 luglio 2021
10:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo tutti con Roberto e ovviamente con l’Italia. Mancini sa che la sua città gli è da sempre accanto e speriamo che stasera coroni un sogno, ma comunque vada sarà stato qualcosa di eccezionale”.
A dirlo è il sindaco di Jesi, Massimo Bacci, la città che ha dato i natali al commissario tecnico della Nazionale che stasera si gioca l’Europeo nella finale con l’Inghilterra.
“L’attesa della partita – aggiunge – la stiamo vivendo come si vivono i grandi eventi sportivi e lo sport per Jesi è da sempre patrimonio della città, siamo abituati ai grandi appuntamenti grazie a grandi atleti nati qui”. Bacci ricorda che stasera sarà installato un maxi schermo nell’area del palazzetto dello sport “e altri saranno installati con iniziative private, su tutte ricordo – sottolinea il sindaco – quella della parrocchia di San Sebastiano dove Mancini ha iniziato a giocare a calcio”. Infine un appello alla prudenza in chiave anti Covid: “Il virus – dice Bacci – non è ancora stato debellato e quindi invito tutti i cittadini a rispettare le regole prima, durante e dopo la partita, dobbiamo essere tutti responsabili”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gli italiani sognano a Londra, doppia sfida a Wimbledon e Wembley
L’Argentina trionfa in Coppa America, 1-0 al Brasile in finale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
11:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Stasera allo stadio londinese di Wembley l’Italia di Mancini sfida l’Inghilterra nella finale degli Europei di calcio, in tribuna ci sarà anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Nel pomeriggio in campo un altro sogno azzurro: primo italiano in finale a Wimbledon, Berrettini sfiderà il n.1 al mondo Djokovic.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Oltre 200 tifosi partono da Fiumicino, ‘Vinceremo noi!’
Volo Alitalia per Londra per assistere alla finale di Wembley
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
10:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Stasera vinceremo noi ovviamente!”; “Viva l’Italia, comunque vada siamo arrivati in finale; siamo la squadra di calcio fra le più forti al mondo”. L’aeroporto di Fiumicino questa mattina “si è tinto” di azzurro: oltre duecento i tifosi, provenienti da varie città del centro-sud Italia cantavano allegramente queste frasi, in procinto di partire per Londra per assistere alla finale Italia-Inghilterra allo stadio di Wembley.

Con striscioni dedicati all’Italia, magliette azzurre, cappelli, bandiere e parrucche, tutte rigorosamente tricolore, i tifosi, fra cui diversi gruppi provenienti da Frosinone, Napoli, Barletta e persino dalla Sicilia, si sono imbarcati sul volo della compagnia Alitalia, che per l’occasione ha messo a disposizione un Airbus A330 più capiente, diretto a Londra Gatwick. Insieme con loro in partenza anche un gruppo di assistenti per i tifosi, in t-shirt giallo fluo con sopra la vistosa scritta “Finale 11-07-21”. Prevista, sempre con un altro aereo dedicato della compagnia Alitalia, altre partenze di altrettanti tifosi anche dall’aeroporto di Milano.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ceferin,auspico una finale che rimanga negli annali
N.Uefa, “edizione memorabile, buona fortuna alle finaliste”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
11:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Dai record di Cristiano Ronaldo nella fase a gironi ai colpi di scena della fase a eliminazione diretta, Euro 2020 ha divertito e incantato tutti gli appassionati dall’inizio alla fine. Ora è arrivato il momento della verità per le due squadre che disputeranno questa attesissima sfida a Londra, nell’iconico stadio di Wembley.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mi unisco ai tifosi di tutto il mondo sperando di assistere a una partita che rimarrà negli annali”. Così il presidente dell’Uefa, Aleksander Ceferin, in una dichiarazione sul sito ufficiale a poche ore dalla finale Italia-Ighilterra.
“Euro 2020 ci ha incantato per quattro settimane, mentre i migliori giocatori europei si sfidavano su un palcoscenico internazionale privilegiato – prosegue Ceferin -. Abbiamo già tantissimi momenti da ricordare e i tifosi sono rimasti ammaliati per tutto il torneo. Abbiamo festeggiato opportunamente i 60 anni della competizione calcistica per nazionali più prestigiosa d’Europa. L’Europeo ha dimostrato l’importanza del calcio, che sa unire e rendere orgoglioso un intero Paese. Ora siamo pronti per concludere un mese affascinante, in cui tutti hanno visto il meglio che il calcio europeo per nazionali ha da offrire. Buona fortuna alle due finaliste”, conclude Ceferin.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gkn, operai alla Nazionale italiana, ‘Azzurri tifate per noi’
Licenziati da multinazionale inglese chiedono gesto solidarietà
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
11 luglio 2021
10:05
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Una lettera alla Nazionale italiana, impegnata oggi a Wembley per la finale degli Europei di calcio, per chiedere la solidarietà della squadra e di “tifare per noi”. A scriverla i lavoratori della Gkn di Campi Bisenzio (Firenze), multinazionale di proprietà del fondo di investimento inglese Melrose che ha sede a Londra, dopo che l’azienda nei giorni scorsi ha comunicato senza preavviso l’imminente chiusura dello stabilimento fiorentino e il licenziamento dei 422 lavoratori a cui si aggiungono altri 80 posti di lavoro delle ditte in appalto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo 422 tra operai e impiegati che sono in lotta per difendere il proprio posto di lavoro – si legge nella lettera -.
Tutto ciò avviene per puri motivi speculativi perché la nostra azienda, in realtà, non ha alcun problema produttivo né industriale rilevante. Oggi anche noi, come tutti gli italiani, tiferemo per voi. Vi scriviamo perché crediamo che anche voi possiate tifare per noi, per il nostro futuro e quello delle nostre famiglie. Per questo speriamo nella vostra solidarietà”.
I lavoratori sottolineano che “anche un piccolo gesto, sarebbe per noi un grande aiuto per affrontare la nostra partita. Una partita che sarà lunga e difficile e che speriamo si concluda con una vittoria. Che sia catenaccio e contropiede oppure Tiki Taka, lotteremo fino alla fine per il nostro risultato. Forza azzurri”.   ECONOMIA

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Europei: doodle di Google omaggia finale Italia-Inghilterra
Stasera l’attesa sfida
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
12:18
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Omaggio di Google alla finale degli Europei di Calcio da parte di Google, che oggi dedica il ‘doodle’ della sua homepage alla finale di Wembley fra Italia e Inghilterra. Nel disegno stilizzato si vede un simbolico campo verde su cui troneggiano le due bandiere, che prendono il posto delle due ‘o’ del motore di ricerca.
Tutt’intorno un paesaggio in giallo con case, castelli e campanili stilizzati che fanno pensare agli edifici iconici dei due Paesi.   TECNOLOGIA

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Gold Cup: paura per Lozano dopo scontro in gara d’apertura
Attaccante messicano del Napoli portato in ospedale a Dallas
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
12:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Momenti di paura per il giocatore del Napoli Hirving Lozano, infortunatosi al volto in uno scontro di gioco nelle prime fasi della partita di apertura della Gold Cup, Messico-Trinidad e Tobago, disputata la notte scorsa a Dallas, in Texas.
L’attaccante del Napoli si è scontrato con il portiere avversario, Marvin Phillip, in uscita ed è rimasto a terra dopo un duro colpo al volto che gli ha anche procurato una ferita sopra l’occhio sinistro.
Lozano è stato trasportato in ospedale dove ha trascorso la notte in osservazione ma, secondo quanto fa sapere il Napoli, le sue condizioni non destano preoccupazione.
Nelle prossime ore sarà sottoposto anche a risonanza magnetica.
Il medico sociale del Napoli, Dottor Canonico, è in contatto costante con lo staff medico messicano per ricevere aggiornamenti sulle condizioni dell’attaccante azzurro.
La partita è poi finita in pareggio, 0-0, con i campioni in carica che pur dominando non sono riusciti a sbloccare il risultato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Eriksson, ottimo torneo Italia ma punto su Inghilterra
Ex ct Tre Leoni, ma anche se perdono non siano criticati
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
14:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’ex ct svedese dell’Inghilterra, Sven Goran Eriksson, vede la nazionale di casa favorita nella finale con l’Italia ma sostiene anche che se dovesse uscire sconfitta non dovrebbe essere criticata, sia perchè ha giocato un grande torneo, sia perchè l’Italia è un’ottima squadra.
“Penso che l’Inghilterra, qualunque cosa accada, ma credo che vincerà, ha fatto un grande, grande torneo – ha detto a Sky Sports News – ha giocato un ottimo calcio nella maggior parte delle partite, molto solido e difendendo molto bene, e ha molti giovani giocatori per il futuro.
Anche l’Italia ha però giocato in molte partite un ottimo calcio, un calcio offensivo, con molti buoni giocatori. Sono le due migliori squadre del torneo, questa è la finale giusta”.
“Certo che l’Inghilterra ha molto da perdere ma dovrebbe godersi la partita, facendo quello che fa di solito – ha proseguito -. Inoltre, penso che la panchina inglese sia migliore di quella italiana. Penso comunque che vinceranno, ma non credo che saranno criticati negativamente qualunque cosa accada”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: è già febbre a Londra, petardi sotto hotel Italia
Code e folle dinanzi ai pub che offrono visione collettiva match
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
11 luglio 2021
15:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ febbre altissima fin dalla tarda mattinata a Londra, malgrado le inquietudini suscitate dal rimbalzo di contagi Covid alimentato dalla variante Delta, per la finale degli Europei contro l’Italia in programma stasera (alle 20 locali, le 21 in Italia) a Wembley.
La giornata, tendenzialmente nuvolosa con qualche previsione di pioggia intermittente, si è aperta con la deflagrazione di prima mattina di alcuni petardi e fuochi di artificio nella vicinanze dell’hotel che ospita la nazionale di Roberto Mancini, a quanto riferisce Sky News Uk, attribuendo la bravata a un gruppetto di tifosi inglesi, ma riportando informazioni di fonte italiana secondo cui il sonno degli Azzurri non risulta essere stato disturbato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Poi, verso mezzogiorno, hanno cominciato ad affluire i primi spettatori diretti allo stadio, dove come per le semifinali sono ammesse oltre 65.000 presenze – mai così tante in un evento pubblico europeo dall’esplosione della pandemia -, ma anche verso le aree recintate con ingressi numerati della fan zone di Trafalgar Square e degli altri luoghi della capitale in cui sono stati installati maxi schermi.
Pienone con largo anticipo, infine, pure in numerosi pub che offrono – con prenotazione obbligatoria – la visione della partita: dove si segnalano code e bicchierate di birra già in corso.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei:Figc invita a finale ricercatrice italiana AstraZeneca
Federica Cappuccini e’ in team ricerca Oxford,stasera in tribuna
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
15:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un invito simbolico, un gesto di ringraziamento verso tutti gli italiani che hanno lottato in prima linea contro il Covid: ci sara’ anche Federica Cappuccini questa sera allo stadio di Wembley, per assistere a Italia-Inghilterra. La Federcalcio ha infatti invitato la ricercatrice romana che lavora a Oxford dal 2013 ed e’ l’unica italiana nel team che ha messo a punto il vaccino AstraZeneca.

Il suo nome era diventato famoso in Inghilterra per la foto che la ritraeva mentre batteva il ‘cinque’ a un collega nel giorno dell’approvazione Ema. “Sogno di tifare a Wembley domenica”, aveva detto nei giorni scorsi. A poche ore dal fischio d’inizio, la chiamata dalla delegazione Figc a Londra, guidata da Gabriele Gravina: e stasera Federica Cappuccini tifera’ dalla tribuna.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: party anticipato per inglesi, con qualche tensione
Per ora solo singoli episodi, ma birra a fiumi e assembramenti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
11 luglio 2021
20:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Party anticipato e qualche primo eccesso per le strade di Londra – attorno allo stadio come alle aree riservate ai fan per la visione dai maxischermi nel cuore della capitale e altrove – nelle ore precedenti la finale fra Italia e Inghilterra di Euro2020.
Molte le scene di affollamento sono state riprese, ad esempio nei dintorni di Leicester Square o di Trafalgar Square, dove i tifosi della nazionale di casa si stanno radunando in gran numero, senza badare a cautele di sorta sul distanziamento o altre precauzioni anti Covid malgrado i contagi alimentati dalla variante Delta.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E con birre e altri alcolici che scorrono già da ore.
Il clima è di grande ottimismo, ai limiti della presunzione, fra canti in coro e invocazioni al mantra di un calcio che sarebbe destinato a “tornare a casa” nel Paese in cui è nato come sport moderno. “It’s coming home”, ripetono quasi tutti ossessivamente. Non manca tuttavia anche la presenza qua e là di drappelli di italiani residenti nel Regno con i simboli tricolore. E neppure qualche prima fibrillazione, seppure al momento episodica e senza gravi conseguenze segnalate. I media riferiscono di alcuni abusi verbali indirizzati da sostenitori dei Bianchi, per lo più alticci, e testimoni dicono di aver visto almeno un paio di gruppetti lanciare oggetti o pietre non lontano da Wembley: in un caso nella direzione di persone identificate come tifosi italiani.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: in bocca al lupo amici Jesi a ct, ‘Grazie ragazzi’
Gruppo amici Mancini in pizzeria ‘rito’ per seguire la finale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
JESI
11 luglio 2021
20:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Grazie ragazzi”, così il ct della Nazionale, Roberto Mancini, ha risposto agli “in bocca al lupo” che gli amici di sempre di Jesi gli hanno inviato stamani in attesa della finale tra Italia e Inghilterra. Amici che rispondono ai nomi di Bruno Sassaroli, Fausto Scarponi, Giovanni Frezzotti, Gino Bolletta, Roberto Possanzini, Marino Zannotti, Massimo Tramontana, Armando Zoppi e Francesco Focarelli, che stasera si sono ritrovati in un ristorante pizzeria, alle porte di Jesi per seguire la partita.

In mattinata al tecnico azzurro è stato anche inviato, sempre da uno degli amici, un video scherzo in cui si fa credere al commissario tecnico di aver scalato in bici una ripida salita, per poi scoprire che la salita era stata fatta con l’aiuto di uno scooter.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’ambasciatore a Londra rappresenta l’Italia a Wimbledon
Niente presenze istituzionali da Roma, causa protocolli Covid Gb
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
11 luglio 2021
10:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sarà l’ambasciatore a Londra, Raffaele Trombetta, a rappresentare l’Italia a Wimbledon per la storica finale odierna di Matteo Berrettini contro il numero 1 al mondo del tennis Novak Djokovic. Lo rendono noto fonti diplomatiche, precisando che le istituzioni italiane avrebbero voluto assicurare una presenza governativa da Roma, ma che – a differenza di quanto previsto per la finale degli Europei di calcio di Wembley fra Italia e Inghilterra, dove la Penisola sarà rappresentata in primis dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella – a Wimbledon non ci sono ormai i tempi per organizzare una trasferta nel rispetto dei protocolli sanitari britannici relativi all’emergenza Covid.

Le regole della quarantena tuttora in vigore nel Regno Unito sui viaggi dall’estero dalla stragrande maggioranza dei Paesi del mondo impongono infatti un autoisolamento precauzionale preventivo di diversi giorni. A meno della creazione di una “bolla” protetta e isolata, riservata a delegazioni ufficiali o limitati gruppi specifici, per la cui organizzazione è richiesto un certo anticipo di tempo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Italia campione d’Europa, Inghilterra battuta 4-3 ai rigori
Shaw e Bonucci in gol ma decidono parate Donnarumma ai penalty
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
11 luglio 2021
23:54
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia è campione d’Europa, battendo 4-3 l’Inghilterra ai rigori nella finale di Wembley. La partita si è messa subito bene per gli inglesi, con Shaw in gol al 2′.
L’Italia, non brillante come nelle precedenti partite, ha sofferto l’atteggiamento della squadra di Southgate, molto coperta, e solo un’azione personale di Chiesa ha messo qualche brivido a Pickford, praticamente inoperoso. Nella ripresa, Mancini ha richiamato Barella e Immobile inserendo Cristante e Berardi. Al 22′ è arrivato il pareggio azzurro: su calcio d’angolo è scaturita una mischia in area e Bonucci ha infilato in rete da due passi. L’1-1 è rimasto inchiodato sia al 90′ sia ai supplementari, nonostante i tanti cambi dalle due parti, e sono stati necessari i rigori, con Donnarumma ancora una volta decisivo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: tifosi in festa in fanzone, caroselli a Roma
Cori, bandiere e trombette per festeggiare la vittoria
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
12 luglio 2021
00:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tifosi in festa nelle fanzone a Roma per la vittoria dell’Italia agli Europei di calcio. Caroselli di auto non solo in centro, ma in diverse zone della Capitale.

Cori, bandiere e trombette per festeggiare la vittoria della nazionale italiana.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Bolzano si tinge d’azzurro
Caroselli in Piazza della Vittoria
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BOLZANO
12 luglio 2021
00:36
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bolzano questa sera si è tinta d’azzurro. Dopo la vittoria dell’Italia agli europei di calcio centinaia di tifosi sono scesi in strada per i tradizionali caroselli in Piazza della Vittoria.
Massiccia la presenza delle forze dell’ordine, alla luce degli scontri dopo la partita contro l’Austria. Questa sera è però prevalso il clima di festa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: amici Mancini, “È il suo capolavoro”
A Jesi esplode la festa, c’è chi conosce il ct da 50 piange
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
00:39
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“È il capolavoro di Mancini, è questo il punto più alto della sua carriera”, a dirlo sono gli amici di sempre del commissario tecnico della Nazionale campione d’Europa. Bruno Sassaroli, Fausto Scarponi, Giovanni Frezzotti, Gino Bolletta, Roberto Possanzini, Marino Zannotti, Massimo Tramontana, Armando Zoppi, Francesco Focarelli, Massimo Albonetti e Piero Bologna hanno seguito la finale con l’Inghilterra al “Lady green”, pizzeria di Moie, borgo di poche anime alle porte di Jesi, la città natale del tecnico in provincia di Ancona.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“È un’emozione indescrivibile – raccontano – Adesso organizzeremo una grande festa quando Roberto tornerà in città”. Al rigore sbagliato degli inglesi che ha spalancato le porte della vittoria agli Azzurri c’è anche chi è esploso a piangere dalla felicità, come nel caso di Massimo Tramontana che racconta di conoscere Mancini da 50 anni. Ma l’emozione e la felicità per il successo dell’Italia e del “loro” Roberto, è stampata sui volti di tutta la comitiva che per tutti i 120 minuti e la “coda” dei rigori ha sofferto e sostenuto il loro amico. Alla fine hanno inviato una pioggia di messaggi whatsapp sul numero di Mancini, ringraziandolo per l’impresa. Intanto in città è esplosa la festa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: fuochi artificio e festa, gioia in piazze italiane
Italia non vinceva dal 1968
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
00:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fuochi d’artificio, caroselli, cori ed esultanza alle stelle: è esplosa la gioia degli italiani nelle piazze da nord a sud appena la Nazionale ha vinto ai rigori gli Europei che l’Italia non vinceva dal 1968. E’ il secondo titolo europeo che l’Italia si aggiudica.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Torino, folla in centro, fuochi d’artificio sul Po
Caroselli d’auto in tutta la città per festeggiare il titolo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
12 luglio 2021
00:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Una folla oceanica di persone in festa ha invaso il centro di Torino, subito dopo la vittoria degli azzurri negli Europei dando sfogo alla festa. Ma un po’ in tutta città è esploso l’entusiasmo per il trionfo dell’Italia, tra caroselli di auto con i clacson pigiati, cori, sventolio di bandiere, lancio di razzi e petardi e spettacoli pirotecnici.

Dopo l’ultimo rigore parato da Donnarumma la folla si è riversata per le strade del centro. Piazza Vittorio stracolma di persone, tutti con qualcosa di tricolore da sventolare. Via Po è stata chiusa al traffico e la gente ha raggiunto piazza Vittorio a piedi. C’è chi sfreccia in monopattino con tanto di bandiera e qualcuno a bordo di un carrello supermercato viene spinto dagli amici . Fuochi pirotecnici vengono sparati sul fiume Po.
“Stanotte nessuno deve dormire – dice Luca Spina – che bello vedere tutte queste persone. Che bello vincere a Londra”. Una festa almeno per ora ordinata dove non si registrano disordini ma solo gioia di stare insieme “dopo tanti sacrifici per colpa del Covid meritavamo di tornare in strada”, commenta Valeria Abeli. E la festa sotto la Mole durerà a lungo nella notte ‘magica’.   PIEMONTE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Europei, l’Italia campione è rientrata a Roma
L’aereo atterrato a Fiumicino, boato all’uscita della coppa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIUMICINO (ROMA)
12 luglio 2021
06:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia campione d’Europa di calcio è arrivata a Roma. L’A319 dell’Alitalia, volo AZ 9001, proveniente da Londra Luton è atterrato all’aeroporto di Fiumicino alle 6:06.

Un boato quando Mancini e Chiellini sono apparsi in cima alle scalette dell’aereo. È quello tributato dalle decine di operatori aeroportuali che si sono radunati sotto il velivolo con applausi e cori. Il più scatenato Bonucci, che ha intonato “I campioni dell’Europa siamo noi”. Foto ricordo e ringraziamenti a tutti gli azzurri, apparsi entusiasti e commossi. I campioni d’Europa sono stati accolti da un maxi striscione di Aeroporti di Roma con la scritta “Grazie azzurri” e da uno dei commissari di Alitalia, Daniele Santosuosso. I calciatori e lo staff sono stati prelevati direttamente sottobordo dell’aereo e sono saliti sul pullman che ha poi lasciato alle 6.30 lo scalo romano, sottonutrita scorta delle forze dell’ordine, da un varco decentrato diretti in hotel. Da lontano fino alla piazzola del velivolo gli echi delle trombe dei circa 300 tifosi nella zona arrivi, che però non hanno potuto vedere gli azzurri transitare.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Johnson,insulti razzisti contro giocatori inglesi
I responsabili dovrebbero vergognarsi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
08:41
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il primo ministro britannico Boris Johnson ha denunciato oggi gli “insulti razzisti” nei confronti dei giocatori inglesi dopo la sconfitta contro l’Italia nella finale europea di eri a Wembley. I giocatori della nazionale inglese “meritano di essere trattati da eroi”, non coperti da “insulti razzisti sui social media”, ha twittato il leader conservatore sottolineando che i “responsabili di questi spaventosi abusi dovrebbero vergognarsi di se stessi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Palmares azzurro, 87 anni di vittorie
Dal Mondiale 1934 con Pozzo al trofeo conquistato a Wembley
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
00:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Quattro mondiali, un oro olimpico e da stasera due Europei vinti. Quella della nazionale di calcio azzurra è una storia lunga 111 anni, dall’esordio assoluto con la Francia del 15 maggio 1910, ma sono 87 quelli che dividono la prima vittoria, nel Mondiale del 1934, a quella di questa sera a Wembley, nella finale europea contro l’Inghilterra.
N
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nella bacheca della Federcalcio quattro titoli mondiali, due europei (il primo vinto in casa nel 1968 contro la Jugoslavia, 2-0 nella ripetizione della finale, dopo l’1-1 del primo match), l’oro alle Olimpiadi di Berlino nel 1936 e due bronzi, Amsterdam 1928 (11-3 all’Egitto) e Atene 2004 (1-0 all’Iraq).
Il periodo d’oro, con due successi mondiali (Italia 1934 e Francia 1938), intervallati dall’oro olimpico del ’36, vede in panchina il ct Vittorio Pozzo, ad oggi il selezionatore più vincente nella storia azzurra.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La prima coppa Rimet arriva il 10 giugno 1934, con la vittoria per 2-1 colta a Roma contro la Cecoslovacchia nei tempi supplementari. Quattro anni dopo, il 19 giugno, l’Italia si ripete ed in finale batte 4-2 l’Uruguay nello stadio di Colombes, periferia di Parigi. Intanto, nel ’36, era arrivato l’oro ai Giochi di Berlino con il 2-1 sull’Austria.
Per rivedere gli azzurri in cima al mondo dovranno passare 44 anni, fino al Mundial del 1982 con il Ct Enzo Bearzot in panchina e la finale di Madrid (11 luglio, una data che torna) vinta 3-1 a spese della Germania.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un viaggio che l’Italia inizia tra le critiche di molti osservatori e termina in gloria, anche grazie a ‘Pablito’ Rossi, capocannoniere del torneo con sei reti. Il titolo della quarta stella cucita sulla maglia vede Marcello Lippi al timone ed arriva nel 2006 in Germania. Dopo aver eliminato i padroni di casa in semifinale, Cannavaro (che poi vincerà il Pallone d’Oro) e compagni affrontano la Francia.
La partita dell’Olympiastadion di Berlino (9 luglio) passerà alla storia per la testata di Zidane a Materazzi, ma anche per i rigori dopo l’1-1 dei tempi regolamentari e supplementari, con il tiro decisivo trasformato da Fabio Grosso.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: azzurri a Roma, tifosi in delirio
Chiellini ‘re’ con la coppa, pomeriggio da Mattarella e Draghi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
09:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Una corona in testa e la coppa nella mano destra: Giorgio Chiellini scende così dal pullman che ha portato la nazionale italiana da Fiumicino al Parco dei Principi, dove gli azzurri faranno base fino al pomeriggio quando poi ci saranno gli incontri con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (sarà presente anche Berrettini) e subito dopo con il Premier Mario Draghi. Ad attenderli all’aeroporto romano erano circa duecento tifosi, qualche unità in meno (un centinaio) nell’albergo che ospita l’Italia.
Le bandiere tricolore, l’inno cantato a squarciagola e il coro “i campioni d’Europa siamo noi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: stampa straniera, coppa ‘It’s coming Rome!’
Su Marca ‘storia di un rinascimento’, per L’Equipe ‘invincibili’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
10:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Grande risalto sulla stampa sportiva e non solo alla vittoria dell’Italia nella finale dell’Europeo di calcio contro l’Inghilterra. Grande la gioia dello scozzese The National.
Il giornale indipendentista alla vigilia della finale aveva ritratto Mancini nei panni di Bravehart ed oggi titola “It’s coming Rome” per irridere i tifosi inglesi che, sicuri della vittoria, allo stadio scandivano ‘It’s coming home’ riferito alla coppa.
“Storia di un rinascimento” titola lo spagnolo Marca, accostando le immagini di Buffon in lacrime dopo la mancata qualificazione al Mondiale del 2018 a quelle del gioioso abbraccio tra il Ct Mancini e Bonucci a Wembley. As, altro quotidiano spagnolo, scrive “Bravissima” e aggiunge “L’Europa siamo noi” sotto la foto di Belotti che alza la coppa. Dàinoltre conto degli insulti razzisti piovuti sui social dei giocatori di colore Saka, Sancho e Rashford, rei di aver fallito dagli 11 metri. ‘Invincibili’ sintetizza il francese L’Equipe.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa parte per il ritiro, due in quarantena
Biraschi e Sturaro, negativi, ma a contatto con positivo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
12 luglio 2021
11:12
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Al via il ritiro austriaco per il Genoa di Davide Ballardini. La squadra, infarcita di giovani e con alcune assenze, è decollata questa mattina alle dieci dall’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova per raggiungere Innsbruck, da lì il gruppo proseguirà per Neustift in Val Stubai dove rimarrà sino al 24 luglio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un Genoa ‘sperimentale’ con molti giovani e ancora in costruzione quello a disposizione del tecnico ravennate. Molti i ragazzi della primavera presenti tra i convocati tra cui Baseggio, Kallon, Serpe, il portiere Agostino ed un ex primavera come Bianchi. Assente Badelj, che ha giocato gli Europei con la Croazia e si riunirà ai compagni più avanti, mentre tra i portieri spiccavano Marchetti e il brasiliano Jandrei rientrato dal prestito in Brasile. Ballardini potrà visionare anche quei giocatori tornati alla base dopo il prestito come Jagiello, Bani, Agudelo e Favilli. Indisponibili invece Stefano Sturaro e Davide Biraschi costretti a rimanere a Genova in quarantena in quanto, come spiegato da una nota ufficiale del club “venuti in contatto con soggetto risultato positivo al Covid-19, estraneo al contesto lavorativo. Entrambi i giocatori sono risultati negativi a due tamponi rinofaringei, si potranno unire al gruppo squadra terminato il periodo di quarantena”. Nel pomeriggio è prevista la prima seduta di allenamento.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nazionale italiana e Berrettini alle 18 a Palazzo Chigi
Li aspetta il premier Mario Draghi
c
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
11:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La squadra e lo staff tecnico della Nazionale italiana vincitrice dei campionati Europei di calcio e il tennista Matteo Berrettini saranno ricevuti oggi pomeriggio, alle ore 18.00, a Palazzo Chigi, dal Presidente del Consiglio Mario Draghi. Le immagini della cerimonia interna saranno diffuse sui canali della Presidenza del Consiglio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: De Laurentiis, vittoria straordinaria
Non era facile imporsi a Wembley contro l’Inghilterra
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
12 luglio 2021
12:25
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Grazie a Mancini, ai suoi collaboratori e a tutti i calciatori della rosa per la straordinaria vittoria agli Europei”. Lo afferma sui social Aurelio De Laurentiis dopo il successo dell’Italia.
“Non era facile – prosegue il presidente del Napoli – imporsi a Wembley contro l’Inghilterra. Una serata di grande gioia per tutto il Paese. Complimenti!”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Papa: contento per le vittorie di Italia e Argentina
Per Francesco “è importante accettare qualsiasi risultato”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CITTA DEL VATICANO
12 luglio 2021
12:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Papa Francesco, ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma, ha gioito per la vittoria dell’Italia agli Europei e dell’Argentina nella Coppa America di calcio. “Nel condividere la gioia per la vittoria della nazionale argentina e di quella italiana con le persone che gli sono vicine, Sua Santità – riferisce il portavoce Matteo Bruni – si è soffermato sul significato dello sport e dei suoi valori, e su quella capacità sportiva di saper accettare qualsiasi risultato, anche la sconfitta: ‘solo così – ha detto il pontefice -, davanti alle difficoltà della vita, ci si può sempre mettere in gioco, lottando senza arrendersi, con speranza e fiducia'”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: genitori Mancini, ora attediamo i mondiali
‘Roberto ha fatto felici 55 milioni di italiani’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
JESI
12 luglio 2021
12:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“È stata un’emozione bella e forte, anche se durante la partita è stato terribile dopo aver preso quel gol subito”: a dirlo sono i genitori di Roberto Mancini, papà Aldo e mamma Marianna, dalla loro casa di Jesi (Ancona), città dalle forti tradizioni sportive di suo, che oltre al ‘Mancio’ ha dato i natali a generazioni di campioni e campionesse di fioretto, da Valentina Vezzali, ora sottosegretaria allo Sport, a Elisa Di Francisca, Giovanna Trillini, Stefano Cerioni. “La cosa più bella – dice il padre – è che Roberto ha fatto felici 55 milioni di italiani e adesso attendiamo i mondiali”.
“Dopo il gol degli inglesi – aggiunge la mamma – quasi non ci speravo più, ho pensato che la malasorte si sarebbe accanita contro, adesso siamo tanto felici”. “Roberto – svela Marianna – se lo sentiva che avrebbe vinto i Campionati Europei e da mamma me lo sentivo pure io, certo durante la partita ho avuto paura”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Vezzali “sport straordinaria locomotiva emotiva Paese”
Sottosegretario: “E’ solo l’inizio, e ora Tokyo”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
12:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non è stato un sogno. Ancora una volta lo sport si è dimostrato una straordinaria locomotiva e emotiva del Paese”.
Così il sottosegretario allo sport, Valentina Vezzali, è tornata a omaggiare il trionfo dell’Italia agli europei di calcio. “Ed è solo l’inizio – scrive l’ex campionessa di scherma su Twitter – Ci aspettano i Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo, Mza ora prepariamoci a vivere questa giornata dell’orgoglio azzurro! Grazie ragazzi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Coppa 200 mt.su un campo, land art omaggia Italia
Disegnata con l’aratro dall’artista Dario Gambarin nel veronese
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VERONA
12 luglio 2021
13:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il disegno di una coppa gigantesca, alta 200 metri, è comparso stamane su un campo di Castagnaro (Verona) , omaggio alla vittoria dell’Italia nei Campionati Europei di calcio. Un’opera di land art firmata da Dario Gambarin, autore di altre mega-opere realizzate su aree agricole, usando soltanto trattatore ed un aratro, senza disegno preparatorio sul terreno.

La maxi-coppa degli Europei è stata disegnata da Gambarin su un campo di 20.000 metri quadrati, e nelle immagini dall’alto la silouette del trofeo spicca tra tra il verde degli appezzamenti coltivati che gle fanno da cornice.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Uefa, disgustoso il razzismo contro i giocatori inglesi
Sosteniamo richiesta della FA per punizioni durissime
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
13:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La Uefa condanna con forza i disgustanti insulti razzisti rivolti a diversi calciatori dell’Inghilterra sui social media dopo la finale dell’Europeo, per i quali non c’è spazio nel calcio né nella società.
Sosteniamo la richiesta dei giocatori e della Federazione inglese per punizioni dure il più possibile”.
È quanto afferma la Uefa sul proprio profilo Twitter.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei:Lembo,grazie Mancio,anche Bearzot sarebbe orgoglioso
N.1 U Acli, nel 2019 ct vinse premio in suo onore, porta fortuna
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
14:58
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mancini non solo ha riportato l’entusiasmo per i colori azzurri ma con la vittoria dell’Europeo a Wembley ci ha restituito ancora di più l’orgoglio di essere italiani e di saper tirare fuori da ogni situazione apparentemente ostile, una forza interiore che in pochi al mondo possono vantare di possedere. Da parte mia dell’Us Acli, a Roberto e alla favolosa squadra azzurra, oltre che al presidente della Figc Gabriele Gravina, rivolgo i miei più sentiti ringraziamenti e le congratulazioni per un successo figlio del sacrificio, del lavoro e di un’idea che si è rivelata vincente”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Così il presidente dell’US Acli, Damiano Lembo, all’indomani della vittoria degli Europei conseguita dalla Nazionale di calcio a Wembley contro l’Inghilterra. “Nel 2019 – ricorda Lembo – il ct azzurro fu insignito del nostro prestigioso Premio dedicato a Enzo Bearzot, ultimo a vincerlo prima dello stop per la pandemia da Covid-19. Nella motivazione, si sottolineava il suo amore per il calcio ‘giocato bene e dei giovani’, considerato già allora ‘l’uomo giusto per rilanciare l’amore degli italiani verso la Nazionale’, con la ‘speranza che possa continuare a farlo ripercorrendo le orme del grande Enzo Bearzot’. Caro Roberto, hai dimostrato quanto il Premio Bearzot porti fortuna a chi lo vince, e siamo convinti che anche il ‘Vecio’ sarebbe stato orgoglioso di quello che sei riuscito a fare”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei:Immobile “difficoltà e ansie ma poi lucido trofei”
L’attaccante festeggia sui social: “Se sogni, fallo in grande”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
15:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Rivedo la strada percorsa, non c’è soddisfazione più grande, sacrificio e passione per questo sport, la mia famiglia e gli amici che mi hanno aiutato a spingermi oltre. Le difficoltà, le ansie e le paure ma alla fine del percorso lucido i trofei”.
È il messaggio di Ciro Immobile sul profilo Instagram all’indomani dell’Europeo vinto con l’Italia, al termine di un torneo in cui l’attaccante della Lazio ha segnato due gol e raccolto non poche critiche. “Dalle strade di una piccola cittadina in provincia di Napoli al tetto d’Europa. Quando devi sognare fallo in grande a volte si avvera tutto quello che desideri con tutto te stesso”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: a Milano 15 feriti in piazza
Bombe carta,dita amputate e altre gravi lesioni per tre ventenni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
12 luglio 2021
10:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ stata un’esplosione di gioia, ma anche di follia, a Milano, quella che ha caratterizzato la notte dei festeggiamenti per la vittoria agli Europei, con 15 feriti soccorsi, di cui tre gravi, in piazza del Duomo, dove si sono riversati migliaia di tifosi da pochi minuti dopo la mezzanotte a circa l’una.
In particolare un 21enne di origine straniera è stato ricoverato in codice rosso al Policlinico per una ferita penetrante all’addome dovuta all’esplosione di una potente bomba carta; un 22enne è stato portato, sempre in rosso, all’ospedale Niguarda, per una ferita penetrante dovuta, pare, a una transenna (non si capisce se gettata contro di lui); un altro 21enne ha invece subito in ospedale l’amputazione di tre dita di una mano per l’esplosione di una bomba carta.

Nel corso della nottata sono stati segnalati assalti ai mezzi pubblici, soprattutto ai tram, sui quali molti tifosi sono saliti, cestini dell’immondizia incendiati, tuffi nei Navigli e in Darsena, e anche una rapina a due persone che stavano festeggiando in auto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Berlusconi, ci avete regalato notti magiche
Leader di Forza Italia guarda la partita con Galliani e twitta
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
12 luglio 2021
10:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un maxischermo davanti alla tavola imbandita e la compagnia di Adriano Galliani: così Silvio Berlusconi ha trascorso la serata del trionfo azzurro agli Europei. Una serata condivisa su twitter dal leader di Forza Italia che ha anche pubblicato le foto.

“Ci avete regalato notti magiche”, ha twittato Berlusconi accompagnando la frase con una sua foto di spalle che brinda agli azzurri. Già durante la partita, quando l’esito era quindi ancora incertissimo, Berlusconi aveva twittato: “comunque vada, orgogliosi di voi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
EUROPEI: FUNZIONARIO OMS, DEVASTANTE CONTAGIO IN DIRETTA
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
11:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Dovrei divertirmi a guardare il contagio avvenire davanti ai miei occhi? La pandemia #COVID19 non si prende una pausa stasera… #SARSCoV2 #DeltaVariant approfitterà di persone non vaccinate, in ambienti affollati, senza mascherine, che urlano/gridano/cantano.
Devastante”.
Lo ha twittato Maria van Kerkhove, responsabile tecnico dell’Organizzazione mondiale della Sanità per la crisi Covid-19, guardando in diretta tv le immagini dei tifosi italiani e inglesi in occasione della finale degli Europei.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei, von der Leyen e Merkel si congratulano con Italia
Capo commissione Ue ‘contenta’, auguri da cancelliera tedesca
C
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BRUXELLES
12 luglio 2021
13:36
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dall’Ue e dalla Germania arrivano le congratulazioni per la vittoria dell’Italia agli Europei di calcio, con la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, “molto contenta” per la vittoria degli Azzurri, mentre la cancelliera tedesca Angela Merkel ha fatto i suoi “auguri” alla squadra e al Paese.
Von der Leyen “aveva detto prima della partita che tifava per la squadra italiana ed è ovviamente molto contenta di questo risultato”, ha detto il portavoce dell’esecutivo comunitario, Eric Mamer.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Interrogato su quale sia la vera dimora del calcio – giocando sul motto inglese ‘It’s coming home’, diventato ‘It’s coming Rome’ dopo la vittoria italiana – Mamer si è limitato a dire che “spetta a ciascuno di noi rispondere a questa domanda nella propria anima e nella propria coscienza” ma “non esiste una posizione ufficiale della Commissione Ue”.
“Posso esprimere da parte della cancelliera e del governo tedesco gli auguri alla squadra e a tutto il Paese, per questo favoloso torneo”, ha detto il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, rispondendo a una domanda in conferenza stampa a Berlino, sulla vittoria degli Italiani ieri agli europei.   POLITICA   MONDO

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Europei: William contro gli insulti razzisti, intollerabili
Sono nauseato, sono comportamenti abominevoli che devono finire
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
12 luglio 2021
13:42
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche il principe William, secondo in linea di successione alla corona britannica e presidente d’onore della Federcalcio inglese, si unisce – dopo il premier Boris Johnson – alla denuncia degli insulti razzisti contro i calciatori dell’Inghilterra che hanno sbagliato i rigori decisivi con l’Italia nella finale di Euro2020. “Sono nauseato”, scrive William, “è totalmente inaccettabile che alcuni giocatori debbano questi simili comportamenti abominevoli”.
Questi episodi di razzismo – conclude dal suo profilo ufficiale reale di Kensington Palace – “devono finire ora e tutti coloro che ne sono responsabili devono risponderne”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei:Salvini,con Draghi fatti gli scongiuri,grande serata
Vittoria sofferta ma meritata.Ora si riparte
A
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GIZZERIA
12 luglio 2021
15:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ stata una grande serata e mi piace pensare che sia riferibile anche a quello che succede fuori dal campo di calcio. Ieri, prima della partita, ho sentito il presidente Mario Draghi e abbiamo incrociato le dita.
E’ andata bene”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini arrivando a Gizzeria, in Calabria dopo la vittoria dell’Italia a Wembley.
“Un anno di sofferenza, di chiusura, di paura, di distanza, di morte – ha aggiunto Salvini – ma anche di grande sacrificio grazie ad un enorme spirito di squadra in tutto il paese, c’è l’uscita dal tunnel con un grande collettivo. Una vittoria sofferta, meritata , abbracci, lacrime e poi si riparte”.
“Agli inglesi dico – ha sostenuto ancora Salvini – che bisogna saper perdere, ci vuole stile sia quando si vince che quando si perde. Poi lasciatemi dimenticare le polemiche sugli inginocchiamenti e sugli inni fischiati”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Di Maio, tanti Paesi hanno tifato per noi
‘Una grande impresa sportiva, conquista di un’intera nazione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
16:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La vittoria dell’Europeo di calcio è stata una grande impresa sportiva, una conquista di un’intera Nazione. Tutto il mondo guarda l’Italia con ammirazione anche per questo altro traguardo raggiunto”.
Lo afferma il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un post su Facebook.
“Da ieri sera, primi ministri e ministri degli Esteri di tantissimi Paesi mi stanno scrivendo per dirmi che hanno tifato Italia: una squadra giovane, affiatata, umile, che non ha mai mollato. I ragazzi di Roberto Mancini hanno fatto entusiasmare gli sportivi, e non solo, di tutti i continenti”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: ‘Inglesi schifosi’, Salvini posta video
Invece di inginocchiarsi in campo, spero si inginocchino in cella
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
17:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il leader della Lega, Matteo Salvini, posta un video con i supporter inglesi che alla fine della partita di ieri aggrediscono all’uscita dallo stadio i tifosi azzurri e attacca: “Questi inglesi (SCHIFOSI, non tifosi) l’hanno presa bene la sconfitta… Invece di inginocchiarsi in campo, spero si inginocchino in cella”, scrive Salvini postando alcune immagini delle aggressioni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter: risolto il contratto con Joao Mario
Trovato l’accordo, il giocatore verso il Benfica
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
12 luglio 2021
17:25
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Risolto il contratto tra l’Inter e Joao Mario. Lo comunica la società nerazzurra in una nota.
Con il calciatore è stato trovato un accordo per la risoluzione del contratto con il club. Joao Mario potrebbe andare al Benfica.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MATTARELLA AGLI AZZURRI: AVETE MERITATO DI VINCERE, AVETE RESO ONORE ALLO SPORT
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
17:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Serie A svela le date del campionato 2021/22
Previsti cinque turni infrasettimanali e cinque soste nazionali
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Lega Serie A ha reso note ufficialmente le date della prossima stagione. Il prossimo campionato di Serie A avrà infatti inizio domenica 22 agosto 2021 e si concluderà domenica 22 maggio 2022.
Saranno complessivamente cinque i turni infrasettimanali, che andranno in scena il 22 settembre 2021, 27 ottobre 2021, 1° dicembre 2021, 22 dicembre 2021 e 6 gennaio 2022.
Cinque invece le soste previste per le gare delle nazionali (5 settembre 2021, 10 ottobre 2021, 14 novembre 2021, 30 gennaio 2022 e 27 marzo 2022), mentre invece il 26 dicembre 2021 e il 2 gennaio 2022 le squadre di Serie A non scenderanno in campo per la sosta natalizia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Per quanto riguarda la Coppa Italia, il torneo inizierà l’8 agosto con il turno preliminare, con la finale fissata per l’11 maggio 2022, mentre è ancora da definire la data della finale di Supercoppa italiana.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ambasciatore Gb, ‘complimenti Italia, determinazione e passione’
‘Ci saranno nuove avvincenti sfide e Matteo tornerà a Wimbledon’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
18:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Complimenti vivissimi alla nazionale italiana che ha disputato un campionato europeo con grande determinazione e passione, la stessa passione ed entusiasmo con cui l’hanno accompagnata gli italiani lungo tutto il torneo dalle qualificazioni fino alla finale di ieri a Wembley contro l’Inghilterra. Sono sicura che non mancheranno in futuro ulteriori importanti occasioni di confronto tra le nostre nazionali e di gare sportive avvincenti tra Italia e Uk, a partire dal ritorno di Matteo Berrettini a Wimbledon l’anno prossimo”.
L’ambasciatore britannico Jill Morris si rivolge così al mondo dello sport italiano.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
DRAGHI: CI AVETE FATTO EMOZIONARE E COMMUOVERE
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
18:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Rashford, non chiederò scusa per quello che sono
Giocatore risponde agli insulti razzisti per il rigore sbagliato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
09:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Posso accettare tutte le critiche per la mia prestazione, il mio rigore non è stato ben tirato, sarebbe dovuto entrare. Ma non chiederò mai scusa per quello che sono e da dove vengo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ un passaggio del lungo sfogo che Marcus Rashford, attaccante della nazionale inglese e del Manchester United, ha scritto su Twetter.
Il giocatore, uno dei tre che hanno sbagliato il tiro dagli 11 metri nella finale con l’Italia, è stato vittima di insulti razzisti sui social, come i compagni Jordan Sancho e Bukayo Saka. “Sono Marcus Rashford, un uomo di colore di 23 anni di Withington e Wythenshawe nel sud di Manchester. Se non ho altro ho questo” ha scritto la star dello United, descrivendo i suoi stati d’animo dopo il rigore sbagliato. “Un rigore è stato l’unico contributo alla squadra che mi è stato chiesto di dare.
Posso segnare anche dormendo, quindi perché non questo?” si è chiesto. “Non riesco a smettere di pensarci da quando ho colpito la palla e probabilmente non ci sono parole per descrivere come mi sento. Tutto quello che posso dire è che mi dispiace. Vorrei che fosse andata diversamente”.
A Withington un murale di Rashford è stato coperto di graffiti razzisti. Rashford ha twittato anche una foto di questo affresco in bianco e nero, dove i graffiti sono stati ricoperti da bandiere inglesi o messaggi multicolori, spesso a forma di cuore. “Orgoglioso” di aver fatto parte della prima selezione inglese a raggiungere una finale in 55 anni, Marcus Rashford ha elogiato “l’indissolubile (…) fratellanza” che ora lo lega ai compagni di nazionale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli: tutti negativi i tamponi della squadra
Oggi altro giro di test medici a Castel Volturno con Spalletti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
13 luglio 2021
10:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tutti negativi i tamponi dei giocatori del Napoli che si sono sottoposti al test ieri allo stadio Maradona. Lo comunica il club azzurro che oggi accoglie i giocatori a Castel Volturno per una serie di test fisici e per la prima giornata al centro tecnico con il nuovo allenatore Luciano Spalletti, in vista della partenza per Dimaro Folgarida prevista per giovedì.

Ovviamente in questa fase sono assenti i nazionali che hanno giocato fino a pochi giorni fa Insigne, Di Lorenzo, Meret, Ospina, Mertens, Fabian Ruiz e Lozano. Ieri invece al tampone c’era anche Elmas, eliminato al primo turno dagli Europei, mentre Zielinski arriverà tra qualche giorno, visto che ha avuto un po’ di ferie in più con il suo piccolo appena nato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: L’Equipe, con Donnarumma ‘un maestro in Ligue 1′
Prima pagina per il portiere azzurro che vestirà maglia del PSG
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
11:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Donnarumma, un maestro in Ligue 1”.
E’ l’omaggio che l’Equipe dedica al portiere della nazionale italiana, fresco vincitore del titolo europeo e protagonista di semifinale e finale, entrambe terminate ai rigori.
Il titolo di apertura in prima pagina del quotidiano sportivo francese, accompagnato da una grande foto, rende omaggio all’ormai ex estremo difensore del Milan, che sta per unirsi alla sua nuova squadra, il Paris Saint-Germain.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rui Patricio sbarca a Roma, primo acquisto era Mourinho
Ora le visite mediche e poi la firma sul contratto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
17:49
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rui Patricio è sbarcato a Roma con un volo proveniente da Lisbona e sarà il primo acquisto dell’era Mourinho e di Tiago Pinto nel mercato estivo. Il portiere del Wolverhampton arriva a titolo definito per una cifra vicina agli 11 milioni più un paio di bonus.
Ora sosterrà le visite mediche a Villa Stuart e poi ci sarà la firma sul contratto triennale a 3 milioni a stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Udinese: Gotti, senza De Paul spazio anche ad altri moduli
‘Ho bene in mente il percorso anche se idea va perfezionata’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
13 luglio 2021
11:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sappiamo tutti che in qualche modo il 3-5-2 è una tradizione e un marchio di fabbrica dell’Udinese e io ho continuato a utilizzarlo per valorizzare al meglio un giocatore come De Paul. I calciatori come lui vanno messi in condizione di poter rendere al meglio e secondo me quello è un modulo che si adatta molto alla sue capacità.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ha condizionato in positivo le mie scelte riguardo al sistema di gioco, ma ora ho bene in mente quale deve essere il percorso, anche se l’idea va perfezionata. Quando avrò il gruppo al completo, sarà molto più chiara la strada che ci aspetta”. Sono le prime parole stagionali del confermato tecnico Luca Gotti, rilasciati alle telecamere di Udinese Tv.
“Nel primo anno in cui ho avuto la possibilità di allenare l’Udinese, qui si giocava con 5 uomini difensivi e 2 punte – ha aggiunto il tecnico -. Lo scorso anno le cose sono andate in maniera diversa, ho cercato di volta in volta le soluzioni più adatte a trovare l’equilibrio, sempre cercando di schierare il maggior numero di giocatori offensivi che potessi permettermi.
Non è mia intenzione fare barricate o farcire la squadra di giocatori difensivi, tutt’altro. Critiche sul finale di stagione? Ci sono i ragionamenti da giornalista, quelli da tifoso e quelli da allenatore – ha precisato Gotti – è naturale che i primi due non danno una valutazione positiva delle ultime 10 gare perché guardando solo i punti può sembrare un disastro, ma da allenatore non posso cambiare la mia valutazione sulla squadra per questo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Marchisio, con imprese azzurre via la paura abbracci
“Lo sport unisce, nostro Paese tornato all’attenzione mondiale”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
12:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Veniamo da ore bellissime dove il nostro Paese è tornato al centro dell’attenzione mondiale grazie ad imprese come l’Under 23 di atletica, Berrettini, la Nazionale di calcio. Abbiamo visto in queste ore che lo sport unisce, lo abbiamo visto in queste immagini in cui non abbiamo più avuto paura di abbracciarci”.
Lo dice l’ex calciatore azzurro e Atleta Legend di Sport e Salute Claudio Marchisio, alla presentazione del progetto ‘Lavazza per lo sport’ in corso al Foro Italico.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: dopo vittoria Wembley Bernardeschi oggi sposo a Carrara
Cerimonia in Duomo poi festa a stabilimento balneare calciatore
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CARRARA
13 luglio 2021
12:41
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo appena 48 ore dalla vittoria agli Europei di calcio, Federico Bernardeschi si sposa oggi con l’ex concorrente del Grande Fratello Veronica Ciardi a Carrara, città natale del giocatore della Juventus. Per il calciatore e l’ex gieffina, accompagnati dalla loro figlia di due anni, cerimonia questo pomeriggio nel Duomo di Carrara, poi la festa nello stabilimento balneare Il Principe della Fossa Maestra, che Bernardeschi ha recentemente acquistato.
Non è esclusa la presenza anche di qualcuno dei compagni di squadra del trionfo di Wembley.   SEGUI TUTTE LE NOTIZIE DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE CON TUTTI I VIDEO, LE IMMAGINI E GLI APPROFODIMENTI ESCLUSIVI

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Inter svela maglia 21/22, biscione protagonista
Niente strisce nerazzurre ma trama a pelle di serpente
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
13 luglio 2021
12:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Niente strisce nerazzurre ma trama a pelle di serpente: l’Inter svela la nuova maglia home per la stagione 2021/22, la prima con il nuovo logo e che vede il ritorno dello scudetto sul petto dopo il successo in campionato.
Una divisa che “presenta una trama a pelle di serpente che richiama il Biscione, storico simbolo del Club nerazzurro e della città di Milano, protagonista anche del video pubblicato oggi sui canali digitali dell’Inter”, spiega il club nerazzurro in una nota.

Ulteriore novità è la presenza di Lenovo sul retro, evoluzione della partnership che dura dal 2019: dopo l’addio di Pirelli, presente con il logo Driver sul retro delle divise, ora comparirà il logo del marchio tecnologico, in un upgrade della partnership iniziata nel 2019.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A, Domani sorteggio calendari live su Dazn
Svelati criteri, per prima volta sfide asimettriche nel ritorno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
17:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il calendario della Serie A TIM 2021-2022 sarà presentato domani, 14 luglio, alle 18.30. Lo ha reso noto la Lega Serie A, in una nota.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Le giornate che comporranno la prossima stagione saranno svelate in diretta su Dazn e sugli account social ufficiali e il canale YouTube di Lega Serie A.
Svelati inoltre i criteri che porteranno alla composizione del calendario delle partite, con la novità delle gare del girone di ritorno in ordine diverso, sia come sequenza, sia come composizione all’interno di una giornata, rispetto all’andata.
Tra o criteri, non potranno essere programmati i derby nella prima e nell’ultima giornata, con le stracittadine che dovranno svolgersi in giornate differenti. I vincoli riguardano, tra gli altri, il divieto dei big match (tra Atalanta, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e Roma, oltre ai derby di Genova, Milano, Roma, Torino e quelli toscano e campano) nei turni infrasettimanali, oltre al divieto di ripetere incontri già disputati alla prima e all’ultima giornata negli ultimi campionati e quello per le sfide tra le squadre che partecipano alle coppe dopo un turno europeo.
Infine, sarà necessaria alternanza tra Empoli-Fiorentina e Napoli-Salernitana per le gare in casa, mentre invece Inter, Milan e Juventus dovranno disputare fuori casa la 7/a giornata di andata per concomitanza con le semifinali della UEFA Nations League.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Felipe Anderson a Roma, visite e poi Auronzo
Brasiliano torna dopo tre stagioni tra West Ham e Porto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
13 luglio 2021
18:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Lazio riabbraccia Felipe Anderson dopo tre anni di assenza. L’attaccante brasiliano è a Roma per svolgere le visite mediche in clinica Paideia e poi unirsi ai suoi ex compagni in ritiro ad Auronzo di Cadore.
Dopo le parentesi al West Ham e poi al Porto, l’esterno di Santa Maria torna per completare il tridente offensivo a servizio del nuovo allenatore Maurizio Sarri. Si tratta del terzo acquisto per i biancocelesti dopo Kamenovic e Hysaj.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan in campo con Oppo Italia
Azienda è Official Mobile Partner
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
17:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
AC Milan e OPPO Italia annunciano una nuova partnership che vede la filiale italiana di una delle aziende leader al mondo nel settore degli smart device diventare il nuovo Official Mobile Partner dei Rossoneri.
La partnership prende il via ufficialmente oggi con un evento a Il Centro di Arese a cui partecipano anche il Vice-Presidente Onorario Franco Baresi e il brand ambassador Daniele Massaro.
“AC Milan è un Club moderno ed innovativo, caratteristiche che condividiamo con OPPO, un brand dinamico conosciuto a livello internazionale. È proprio per questo che siamo orgogliosi di accogliere OPPO nella famiglia rossonera, con la sicurezza che assieme avremo l’opportunità di condividere i nostri valori attraverso la realizzazione di iniziative che ci vedranno impegnati fianco a fianco”, dice Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer di AC Milan ha commentato:
“Siamo orgogliosi di intraprendere questa partnership come Official Mobile Partner con AC Milan, una delle realtà sportive più famose, non solo a livello nazionale, ma anche a livello globale.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La perfetta combinazione tra orientamento all’innovazione e valorizzazione dell’eccellenza che accomuna le nostre aziende consentirà di realizzare progetti unici e coinvolgenti. Questa importante collaborazione rappresenta per noi la possibilità di far conoscere a un pubblico ancora più ampio il nostro ricco ecosistema, allargando ulteriormente la nostra fanbase a tutti i tifosi Rossoneri”, commenta Li Ming, General Manager OPPO Italia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Hooligans a finale Wembley, l’Uefa apre un’indagine
Si fa luce su risse provocate dai tifosi inglesi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
13 luglio 2021
17:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Uefa ha avviato un’indagine per fare chiarezza sugli scontri avvenuti domenica a Wembley in occasione della finale di Euro 2020. Sia dentro che fuori dallo stadio londinese, prima e dopo l’ultimo atto dell’Europeo vinto dall’Italia, si sono registrate risse e tafferugli provocati dai tifosi inglesi, molti dei quali tentavano di entrare dentro l’impianto sprovvisti di regolare biglietto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bologna: Barrow positivo al covid
Domani la squadra in ritiro in Trentino Alto Adige
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BOLOGNA
13 luglio 2021
19:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Bologna comunica che un test ha rilevato la positività al Covid-19 di Musa Barrow, rientrato ieri a Casteldebole. Come da protocollo sono state avvertite le autorità sanitarie locali e il giocatore è stato posto in isolamento domiciliare.

La notizia arriva alla vigilia della partenza verso il Trentino Alto Adige della squadra per la preparazione estiva in vista della prossima stagione. I rossoblù saranno al lavoro a Pinzolo, nell’alta Val Rendena dal 14 al 24 luglio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ scontro Inter-Sporting per risoluzione Joao Mario
Botta e risposta tra club, ‘dichiarazioni gravissime’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
13 luglio 2021
20:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Botta e risposta tra l’Inter e lo Sporting Lisbona per la risoluzione del contratto tra i nerazzurri e il centrocampista portoghese Joao Mario, che, da svincolato, si è poi accasato al Benfica.
Il club portoghese, in una nota, ha accusato l’Inter di aver utilizzato un espediente per non rispettare una clausola inserita al momento dell’acquisto di Joao Mario che, secondo lo Sporting, avrebbe obbligato la società nerazzurra a versare 30 milioni in caso di cessione del giocatore a un’altra squadra portoghese.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Dopo che l’Inter aveva rifiutato una nostra offerta per Joao Mario, il club italiano e il giocatore hanno rescisso il contratto – ha spiegato lo Sporting -. È nostra convinzione che sia stato utilizzato un espediente per non rispettare gli accordi. Difenderemo i nostri interessi nelle sedi opportune, ritenendo gli intervenienti responsabili dei danni causati e dell’inadempimento delle obbligazioni assunte”.
Un comunicato a cui ha replicato, in serata, l’Inter. “FC Internazionale Milano ha preso conoscenza di quanto ha affermato agli organi di stampa lo Sporting Lisbona. Si tratta di dichiarazioni inaccettabili, gravissime e soprattutto prive di fondamento. La Società tutelerà la propria immagine e reputazione nelle sedi opportune”, ha spiegato il club nerazzurro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Sampdoria si vaccina al San Martino
Tra due giorni partenza per ritiro Ponte di Legno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
13 luglio 2021
20:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A due giorni dalla partenza per il ritiro a Ponte di Legno, la Sampdoria si è vaccinata al gran completo. Roberto D’Aversa e i calciatori blucerchiati hanno aderito alla campagna vaccinale anti Coronavirus-Covid-19.
A partire dal primo pomeriggio, capitan Fabio Quagliarella e compagni si sono infatti recati all’Ospedale Policlinico San Martino di Genova, presso l’unità operativa Igiene del Padiglione 3, per vaccinarsi.
In mattina la squadra si era ritrovata a Bogliasco per effettuare i test Mapei per fare una fotografia delle condizioni fisiche della squadra in vista della ripresa ufficiale della preparazione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: Marroccu, Sirigu sarebbe gran nome per noi
Verso accordo con l’Inter per il difensore Vanheusden
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
13 luglio 2021
20:26
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Per la porta stiamo lavorando ma ancora non ci sono novità. Ci sono vari profili che siamo seguendo ma non abbiamo preso nessuna decisione.
Vanheusden? Siamo in dirittura d’arrivo. Sirugu? Sarebbe un gran nome per noi”. Così il ds del Genoa, Francesco Marroccu, intercettato dai giornalisti a Milano dopo un incontro con i dirigenti dell’Inter.
Sul tavolo della trattativa con i campioni d’Italia il difensore belga Zinho Vanheusden , da poco riscattato dai nerazzurri dallo Standard Liegi, ed in procinto di vestire in prestito la maglia del Genoa per la prossima stagione. Prosegue invece la ricerca di un portiere titolare dopo l’arrivo di Andrenacci dal Brescia e il rinnovo di Marchetti. Tra gli obiettivi possibili oltre al fresco campione d’Europa Sirigu rimangono caldi i nomi di Sepe e Perin.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: Pessina, grazie a Mancini e agli italiani
‘Popolo meraviglioso che ha affrontato prove durissime’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
13 luglio 2021
20:28
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il primo che vorrei ringraziare è il nostro condottiero, mister Roberto Mancini. Ancora ricordo quando mi chiamò la prima volta.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
‘L’Italia chiamò’, in tutti i sensi. Infine gli italiani: quel popolo meraviglioso che in questi mesi ha dovuto affrontare prove durissime”. Matteo Pessina, sul proprio profilo di Instagram, ha chiuso il “Diario di bordo” in cinque puntate su Euro 2020.
“Ieri siamo stati ricevuti dalle più alte cariche dello Stato. E poi il bagno di folla per le strade di Roma…un’emozione incredibile – scrive il centrocampista dell’Atalanta, a segno contro il Galles nell’ultima partita del girone e poi negli ottavi contro l’Austria -. Oggi è il giorno del ‘rompete le righe’. Sento la malinconia che ti dà la fine di un grande viaggio, quando riavvolgi il nastro delle emozioni e non puoi che pensare ai ringraziamenti”.
Il monzese classe ’97 fa l’elenco: “Con Mancini voglio ringraziare lo staff, da Gianluca Vialli (e le sue profetiche parole, piene di valori) ai magazzinieri, dallo staff medico ai cuochi…’Stringiamoci a coorte’. Ci siamo stretti e abbiamo vinto – prosegue -. Grazie al mio compagno di ping pong Loca (Manuel Locatelli, ndr), al sommelier della Nazionale Barella, a DJ Insigne, alle manone di (Donnarumma) alla mentalità di Chiello e Leo (Spinazzola)… insomma, a tutti voi, miei magnifici compagni di avventura. Alla mia famiglia, ai miei amici e alla mia ragazza. Il primo sguardo era sempre per voi.
L’altra sera mentre stringevo quella coppa pensavo ai sacrifici che avete fatto per me”.
C’è un riferimento alle prove terribili della pandemia per il coronavirus: “Infine il mio ringraziamento va a tutti gli italiani. A chi ha sofferto la perdita di un affetto o del lavoro e magari domenica ha sorriso di nuovo dopo tanto tempo. A chiunque abbia lavorato giorno e notte per salvare vite nei nostri ospedali, medici e infermieri: i veri campioni siete e sarete sempre voi – chiude -. Caro Diario, oggi termina il più bel capitolo della mia vita fin qui. Ma non si chiuderà definitivamente, rimarrà dentro i cuori di ognuno di noi: saremo per sempre i Fratelli d’Italia di quella magica estate 2021. Da domani se ne aprirà uno nuovo. E io sarò pronto a scriverlo”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma: ufficiale Rui Patricio, ‘una nuova sfida’
Undici milioni al Wolverhampton, contratto di tre anni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
13 luglio 2021
22:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Questa mattina lo sbarco nella Capitale e le visite mediche, ora arriva anche l’ufficialità: Rui Patricio è un nuovo giocatore della Roma. “Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo, dal Wolverhampton, i diritti alle prestazioni sportive del Calciatore, a fronte di un corrispettivo fisso pari a 11,5 milioni di euro.
L’accordo prevede altresì il riconoscimento di bonus variabili, condizionati al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi del club e alle prestazioni sportive del Giocatore, con il quale è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024” si legge nel comunicato giallorosso.
“Questo è un grande club, per me rappresenta una nuova sfida e sono entusiasta di poter aiutare questa squadra a raggiungere i suoi obiettivi. Mourinho è uno dei più grandi allenatori al mondo e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lui e fare il meglio per aiutare la squadra” ha detto Rui Patricio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Liverpool: Klopp, Van Dijk sta tornando in forma
Manager Reds, migliorano anche Gomez, Matip e Alexander-Arnold
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
13 luglio 2021
22:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Manca un mese all’inizio della Premier League e Juergen Klopp non vede l’ora di rivedere in campo il suo Liverpool con Virgil Van Dijk al centro della difesa. Mi sembra che sia “veramente in forma” ha detto l’allenatore tedesco del suo pupillo olandese, la cui assenza per gran parte della scorsa stagione, così come quella prolungata dei colleghi di reparto Joe Gomez e Joel Matip, ha inciso pesantemente sul cattivo rendimento dei Reds in campionato e Champions.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
I tre, insieme con Trent Alexander-Arnold infortunatosi poco prima dell’Europeo, stanno lavorando per recuperare la piena forma fisica nel ritiro precampionato in Austria. “Virgil e Joe lavoreranno con la squadra solo la mattina, nel pomeriggio andranno avanti con la riabilitazione, la fisioterapia, questo genere di cose – ha detto Klopp sul sito del club -. Nelle prossime quattro settimane, faremo un grande passo avanti”.
Matip non ha più riportato danni ai legamenti della caviglia a febbraio. Il terzino destro Alexander-Arnold si è messo in forma alla fine della stagione per guadagnarsi un posto nella squadra europea dell’Inghilterra, ma ha dovuto ritirarsi dopo aver subito un infortunio alla coscia in un’amichevole contro l’Austria. “Joel è probabilmente il più vicino ad un tipo di allenamento normale, poi vedremo quando lo faremo iniziare a giocare, Trent ha subito un infortunio abbastanza serio, ma ora sta migliorando”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Donnarumma, Milan nel mio cuore ma giusto cambiare
Post del portiere, in rossonero ho vissuto anni straordinari
c
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
14 luglio 2021
00:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Certe scelte sono difficili, ma fanno parte della crescita di un uomo”. Comincia così un post sui social di Gigio Donnarumma, un saluto al club dove è cresciuto e che ha lasciato, e ai suoi tifosi, a poche ore dalla firma con il Paris Saint Germain.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono arrivato al Milan che ero poco più di un bambino, per otto anni ho indossato questa maglia con orgoglio, abbiamo lottato, sofferto, vinto, pianto, gioito, insieme ai miei compagni, ai miei allenatori, a tutti coloro che hanno fatto e fanno parte del club – continua Donnarumma – insieme ai nostri tifosi che sono parte integrante di quella che per tanti anni è stata una famiglia. In maglia rossonera ho tagliato anche traguardi personali importanti, come l’esordio a 16 anni in serie A. Ho vissuto anni straordinari che non dimenticherò mai”. “Ora – prosegue – è arrivato il momento di salutarci, una scelta che non è stata semplice, anzi, e sicuramente non basta un post per spiegarla, o forse nemmeno può essere spiegata perché i sentimenti più profondi difficilmente possono essere tradotti in parole. Quello che posso dire è che a volte è giusto scegliere di cambiare, di affrontare sfide diverse, crescere, completarsi”. “Tutti i rossoneri che ho incontrato, dal primo all’ultimo giorno, resteranno sempre nel mio cuore come una parte importante, anzi fondamentale, del percorso di vita che mi ha reso quello che sono. Auguro al Milan tutti i successi possibili – conclude il portiere – e lo faccio con il cuore, per l’affetto che mi lega a questi colori, un sentimento che la distanza e il tempo non possono cancellare”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Udinese inizia ritiro in sede, poi in Austria
Previste doppie sedute allenamento, sabato prima amichevole
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
12 luglio 2021
16:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo i test atletici e i controlli anti-covid della scorsa settimana, è iniziato ufficialmente oggi il ritiro dell’Udinese, agli ordini del riconfermato tecnico Luca Gotti. All’appello mancano ancora alcuni giocatori, tra cui Molina, fresco vincitore della Coppa America con l’Argentina degli ormai ex compagni di squadra in Friuli Musso (ceduto all’Atalanta) e De Paul (si attende solo l’ufficialità dall’Atletico Madrid).

Per l’intera settimana i calciatori affronteranno doppie sedute con anche allenamenti di campo con la palla.
Gli atleti si fermano tutto il giorno allo stadio, ma in questa fase tornano a dormire a casa. Sabato è in programma la prima amichevole: nelle prossime ore verrà svelato l’avversario.
La seconda parte del ritiro, dal 19 luglio, si svolgerà a Sankt Veit, nella regione austriaca della Carinzia, dove la squadra si fermerà fino al 1 agosto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sindaco Foligno a Spinazzola, grazie Leonardo
“Ti aspettiamo per doveroso tributo” sottolinea
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FOLIGNO (PERUGIA)
12 luglio 2021
16:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Grazie Leonardo, ti aspettiamo a Foligno, come avevamo già promesso, per tributarti il doveroso e meritato tributo”: il sindaco di Foligno Stefano Zuccarini si rivolge così a Leonardo Spinazzola, neo campione d’Europa di calcio con l’Italia. Il calciatore è infatti originario della città umbra.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Questi Europei di calcio – sottolinea Zuccarini – segnano una rinascita non solo a livello sportivo: e di questa rinascita, l’Italia è, e vuole esserne protagonista. Siamo stati il Paese che per primo, e forse più degli altri, ha sofferto la pandemia, ma come sempre, abbiamo saputo dimostrare che nelle fasi più dure della nostra storia, sappiamo risollevarci con una grinta e con una forza che ci spinge verso traguardi e successi, capaci di dare lezioni al resto del mondo. E questa rinascita italiana, ha il volto simbolo di un folignate: ha il volto del nostro grande concittadino Spinazzola, protagonista indiscusso dell’Europeo. Un ragazzo di Foligno, che ha stretto ed alzato al cielo la Coppa, arrivando sino al palco, sul tetto d’Europa, con le stampelle, sostenuto dalla sua squadra, ha proseguito il sindaco. Anche questa, forse proprio questa, è l’immagine ed il messaggio dell’Italia che non si arrende: dell’Italia che si rialza, che ci crede, e che vince ripartendo più forte di prima”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Samp; ritrovo e test, da giovedì in ritiro
Nelle prossime ore si sblocca situazione Faggiano
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
12 luglio 2021
18:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ritrovo per la nuova Sampdoria di Roberto D’Aversa che ha iniziato ufficialmente la stagione. Per tutta la giornata test funzionali a Villa Montallegro per la truppa blucerchiata mentre domani appuntamento a Bogliasco per i test Mapei.
Poi giovedì la squadra partirà per il ritiro di Ponte di Legno dove resterà fino al 30 luglio. Già programmate quattro amichevoli, la prima domenica 18 luglio alle 17.30 presso il campo di Temù la Nuova Camunia (Terza Categoria bresciana). Mentre giovedì 22 luglio di fronte Castiglione (Eccellenza lombarda), da decidere l’avversario sempre a Temù per il test di lunedì 26 luglio. Infine sulla strada del ritorno a Genova, venerdì 30 luglio, è prevista una piccola deviazione: Quagliarella e compagni si sposteranno infatti a Cles (Trento), dove è in programma la sfida con lo Spezia. Intanto nelle prossime ore Daniele Faggiano dovrebbe siglare la risoluzione del contratto col Genoa e potrà diventare ufficialmente il nuovo direttore sportivo blucerchiato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei:Draghi accoglie azzurri al portone di Palazzo Chigi
Premier stringe mano al capitano Chiellini che portava il trofeo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
18:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il premier Mario Draghi ha accolto davanti al portone di Palazzo Chigi gli azzurri del calcio campioni d’Europa. In piazza Colonna, Draghi ha stretto la mano al capitano Giorgio Chiellini, che portava il trofeo, e poi anche a Matteo Berrettini, il primo tennista italiano in finale a Wimbledon.
Poi il premier e i suoi ospiti sono entrati nel cortile di Palazzo Chigi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo P. Chigi azzurri saliranno su pullman scoperto
Bonucci, lo dobbiamo ai tifosi qui anche grazie a loro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
18:58
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Davanti Palazzo Chigi è arrivato anche un pullman scoperto con la scritta “Campioni d’Europa’. È lì che dopo essere ricevuti da Mario Draghi gli azzurri saliranno per festeggiare la vittoria.
“Abbiamo vinto la trattativa, lo dovevamo ai tifosi se siamo arrivati fin qui lo dobbiamo anche al loro sostegno”, ha spiegato ai cronisti Leonardo Bonucci.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Draghi a azzurri e Berrettini, successi straordinari
“Un saluto collettivo e un ringraziamento profondo dal governo”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Un saluto collettivo e un ringraziamento profondo dal governo, e anche da tutto lo staff di Palazzo Chigi che è affacciato alle finestre e vi guarda qui da sopra. I vostri successi sono stati straordinari”.
Lo dice il premier Mario Draghi parlando alla Nazionale azzurra e a Matteo Berrettini a Palazzo Chigi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mattarella, parata Donnarumma fa felici non solo italiani
‘Ha reso felici milioni di persone. Non voglio aggiungere altro’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Quella seconda parata dell’ultimo rigore ha reso felici milioni di persone. Non soltanto in Italia.
Complimenti e grazie. Non voglio aggiungere altro” Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella nella cerimonia al Quirinale con la squadra azzurra e Matteo Berrettini riferendosi al grande consenso che la squadra italiana si è guadagnata anche al di fuori dell’Italia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Gravina a Draghi, dalla vittoria +0,7% del Pil
Con calcio e Nazionale l’Italia più credibile, inclusiva e ricca
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il calcio e la Nazionale concorrono a fare il nostro Paese più credibile, stimato, inclusivo e ricco: tutte le maggiori ricerche stimano l’impatto della grande vittoria di ieri nello 0,7% del Pil”. Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, al premier Mario Draghi che ha ricevuto gli azzurri campioni d’Europa a Palazzo Chigi: “Gli azzurri rappresentano un esempio positivo, un messaggio di bellezza che fa bene all’Italia, in termini di passione e fiducia per il futuro, ma anche economici: la vittoria, attraverso bel gioco e identità ben definita, è un incentivo a dare sempre il meglio di noi stessi in ogni settore”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Draghi a azzurri’sport segna storia nazioni,siete storia’
E a Donnarumma dice “che parate…”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
19:07
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Oggi lo sport segna in maniera indelebile la storia delle nazioni. Oggi siete voi a essere entrati nella storia, con i vostri sprint, i vostri servizi, i vostri gol e le vostre parate”.
Lo dice il premier Mario Draghi parlando alla Nazionale e a Matteo Berrettini. Quindi il premier si interrompe e guardando Gigio Donnarumma sottolinea: “e che parate…”. E subito scatta l’applauso di tutti i presenti.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari arrivato a Pejo, inizia il ritiro
26 convocati, Nandez e Godin in vacanza sino al 27 luglio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
12 luglio 2021
19:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari a Pejo in ritiro per preparare la stagione 2021/22. Squadra e staff sono partiti questo pomeriggio dall’aeroporto di Cagliari con destinazione Verona: poi trasferimento in pullman in Trentino per iniziare la prima avventura.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rispetto ai convocati al pre ritiro di Asseminello c’è un giocatore in più, l’attaccante Cerri. Ancora in permesso, invece, gli uruguaiani Nandez e Godin, reduci dalla Coppa America. I due sudamericani sì aggregheranno al gruppo dal prossimo 27 luglio, nella seconda parte della preparazione precampionato.
Nel rispetto dei protocolli di sicurezza il pubblico potrà assistere agli allenamenti e alle amichevoli: previste doppie sedute di lavoro quotidiane. Ed è stata fissata già la prima uscita stagionale, sabato 17 contro il Real Vicenza. Non solo calcio, ma anche intrattenimento negli eventi che si svolgeranno in piazza con il coinvolgimento dei calciatori. I tifosi potranno comunque assistere anche da casa a quanto accade in ritiro, attraverso i canali web e social del club con collegamenti dagli allenamenti e dirette delle amichevoli.
Semplici ha portato con sé tre portieri (Aresti, Ciocci, Cragno), otto difensori (Boccia, Carboni, Ceppitelli, Lykogiannis, Obert, Tripaldelli, Walukiewicz, Zappa), nove centrocampisti (Biancu, Caligara, Cavuoti, Deiola, Ladinetti, Marin, Oliva, Rog, Strootman), sei attaccanti (Cerri, Ceter, Joao Pedro, Pavoletti, Pereiro, Simeone).
Non è l’elenco definitivo perché in questi giorni sono in corso diverse trattative: il più atteso è Nainggolan, ma il giocatore per ora continua ad allenarsi con l’Inter.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Udinese, De Paul ceduto all’Atletico Madrid
In 5 stagioni in Friuli ha collezionato 184 presenze e 34 reti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
12 luglio 2021
21:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Udinese ha ufficializzato, in una nota, la cessione a titolo definitivo di Rodrigo De Paul all’Atletico Madrid.
Il centrocampista argentino, 27 anni, nelle 5 stagioni trascorse in Friuli ha collezionato 184 presenze con 34 gol e 36 assist.
Con la maglia dell’Argentina ha appena vinto da protagonista la Copa America. All’Atletico troverà in panchina il connazionale Simeone.
“Ti auguriamo il meglio, perché lo meriti – scrive la società dei Pozzo – e siamo orgogliosi di aver contribuito al percorso di costante crescita professionale e umana e di averti accompagnato e supportato in questi magnifici 5 anni vissuti insieme. Buena suerte Rodri!”.
La scorsa settimana aveva lasciato Udine anche l’argentino Juan Musso, portiere acquistato dall’Atalanta.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fiorentina; al via la nuova stagione con Italiano
Visite, test e l’incontro con il nuovo allenatore viola
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
12 luglio 2021
19:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Fiorentina ha cominciato la nuova stagione ritrovandosi oggi al centro sportivo ‘Davide Astori’ dove è stata accolta dal nuovo allenatore Vincenzo Italiano e dai dirigenti Joe Barone e Daniele Pradè. Dopo i tamponi eseguiti ieri i giocatori si sono presentati alla spicciolata per sottoporsi a test e visite mediche, fra questi Cristiano Biraghi, Marco Benassi, Riccardo Sottil, Dusan Vlahovic (immortalato sui social mentre stringe la mano al neo tecnico viola) e Nikola Milenkovic, quest’ultimi due dal futuro ancora incerto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fra i presenti anche l’attaccante Aleksandr Kokorin che sul proprio profilo Instagram ha postato una foto insieme a Roberto Mancini che lo ha allenato nel 2017-18 allo Zenit San Pietroburgo e il messaggio di congratulazioni rivolto al ct per la vittoria all’Europeo. I viola, tutti in ritiro, sosterranno mercoledì il primo vero allenamento agli ordini di Italiano che entrando al Centro sportivo si è detto emozionato.
La sua presentazione è prevista in settimana, prima della partenza di sabato per le due settimane di preparazione estiva in Trentino, a Moena: al gruppo mancheranno tutti i giocatori reduci da impegni con le rispettive nazionali, fra questi gli argentini Pezzella, Nico Gonzalez e Martinez Quarta freschi vincitori della Coppa America e l’azzurro Gaetano Castrovilli. E in questa settimana Giancarlo Antognoni scioglierà il rebus sul suo futuro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei:Azzurri cantano ‘It’s coming Rome’ e ‘notti magiche’
Arrivato pullman in hotel con folla tifosi in delirio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
12 luglio 2021
21:16
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“It’s coming Rome, It’a coming Rome” e “Notti Magiche”. Gli azzurri cantano con i circa mille tifosi in festa, appena arrivati con il pullman scoperto all’hotel Parco dei Principi.
Tra i protagonisti al megafono ad incitare la folla, Leo Bonucci e Ciro Immobile.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: pilota McLaren Norris rapinato uscendo da Wembley
Rubato orologio da 47mila euro, team ‘lui è scosso ma sta bene’
r
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
13 luglio 2021
16:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lando Norris, pilota britannico di Formula 1 della McLaren, domenica sera è stato aggredito e rapinato dell’orologio di lusso all’uscita della finale diEuro 2020 a Wembley, persa dall’Inghilterra contro l’Italia. I media britannici riferiscono che a Norris, 21 anni, è stato portato via un orologio Richard Mille stimato in 40.000 sterline (circa 47.000 euro), rubato da due uomini mentre saliva in macchina, parcheggiata presso lo stadio londinese.

“La McLaren Racing può confermare che Lando Norris è stato coinvolto in un incidente dopo la partita finale di Euro 2020 a Wembley in cui è stato preso l’orologio che indossava – ha fatto sapere il team -. Fortunatamente Lando non si è fatto male, ma è comprensibilmente scosso. Poiché sono in corso indagini di polizia non possiamo fare ulteriori commenti”. Norris, attualmente quarto nella classifica del campionato di F1, correrà nel fine settimana nel GP di Gran Bretagna sul circuito di Silverstone.