Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Le donne soldato contro i jihadisti: gli israeliani come i curdi

Tempo di lettura: < 1 minuti

GERUSALEMME – Un veicolo militare, tre soldati con equipaggiamento pesante, armi in pugno e passamontagna. Le foto ufficiali diffuse dall’esercito israeliano lunedì che ritraggono le truppe che hanno condotto il raid contro una cellula di Hamas da poco operativa nella città palestinese di Gerico a prima vista possono sembrare immagini come tante altre. Eppure, a fare più attenzione, si può notare che le mani di uno dei militari sfoggiano unghie laccate di bianco, mentre dal casco di due soldati spunta una lunga treccia.

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

In Siria miracolo sotto le macerie, salva una bimba appena nata: “Il cordone ombelicale la legava alla madre morta”

Tempo di lettura: < 1 minuti

NURDAGI (TURCHIA) – Era con il volto schiacciato sul pavimento. Legata alla mamma dal cordone ombelicale, forse neppure un giorno di vita. La madre era morta, nella stanza dell’appartamento di Jindires, in Siria, pochi chilometri da Aleppo. Il palazzo di quattro piani aveva seppellito tutta la famiglia: il padre, le tre sorelle, un fratello. Una zia.

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Terremoto, un esercito di volontari che non conosce frontiere

Tempo di lettura: < 1 minuti

ADANA (TURCHIA) – I serbi sbarcano insieme ai kosovari, poi arrivano i taiwanesi, i malesi, i giordani, gli israeliani. Nella notte di martedì sono atterrati anche due aerei cargo russi. Sono in partenza gli ucraini. Il coordinatore turco annota il tutto su una vecchia agenda, indicando per ogni gruppo le destinazioni: Gaziantep, Hayat, Adiyaman, Malatya, il numero di volontari, il carico che trasportano, i mezzi con cui si sposteranno.

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Gli italiani al lavoro nella notte. "Un panorama agghiacciante"

Tempo di lettura: < 1 minuti

“E’ tutto crollato, il panorama è agghiacciante”. Sono arrivati ieri mattina alle 6 ad Adana uomini e le donne della prima squadra di soccorso italiana. Si tratta di operatori sanitari (partiti dal Lazio e dalla Toscana), della Protezione civile e dei vigili del fuoco specializzati nel recupero delle persone sotto le macerie. E’ una dottoressa a raccontare la prima impressione di chi giunge subito dopo il disastro provocato dal terremoto.

Ieri

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Discorso sullo stato dell'Unione: dal lavoro alla sanità alle alleanze internazionali, Biden pianifica già il secondo mandato

Tempo di lettura: < 1 minuti

WASHINGTON – Joe Biden non ha ancora annunciato l’intenzione di ricandidarsi alla Casa Bianca nel 2024, ma tutti considerano il discorso sullo stato dell’Unione che ha tenuto ieri sera al Congresso come il primo passo di questa lunga corsa. Perché ha fatto principalmente due cose. Primo, ha difeso i suoi risultati, sul piano interno e quello internazionale.

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Javelina e Bayraktar, quei bimbi ucraini chiamati come le armi

Tempo di lettura: < 1 minuti

ODESSA – Javelina Himarsovna è nata il 4 ottobre alle ore 11,20: una bimba di “3,2 chili per 51 centimetri”, recita il cartellino dell’ospedale. Condannata a vita al nome e patronimico di due armi americane, e non è l’unico neonato a portare il fardello. Da quando il Cremlino ha lanciato l’invasione, sui cartellini delle culle insieme a Sergij o Irina hanno iniziato a comparire i nomi di droni

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Turchia, il rabbino Mendy Chitrik tra le macerie di Antiochia: "Il terremoto cancellerà la presenza ebraica in città"

Tempo di lettura: < 1 minuti

“Ad Antiochia sopravviveva una delle comunità ebraiche più antiche del mondo. Risaliva alla fondazione della città da parte di uno dei generali di Alessandro Magno più di 2.500 anni fa. Ormai era anche una delle più piccole, una dozzina di persone appena, tutte molto anziane. Ahimè, temo che questo terremoto segnerà la fine della sua storia”.

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Francia-Italia, ultima tappa del braccio di ferro sui terroristi rossi fuoriusciti: la decisione della Corte di Cassazione il 28 marzo

Tempo di lettura: < 1 minuti

PARIGI – Ultima tappa nella complessa e tormentata vicenda dei dieci fuoriusciti dal terrorismo rosso rifiugiati in Francia durante gli anni Ottanta. Si è svolta stamattina l’udienza presso la Corte di Cassazione con l’avvocato generale ha annunciato che le sentenze verranno annunciate il 28 marzo. Il più alto organo giudiziario francese deve esaminare le domande di estradizione che l’Italia ha rilanciato due anni fa per i dieci ex militanti italiani di estrema sinistra, tra

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Siria, evasi dal carcere dopo il terremoto 20 terroristi dell'Isis

Tempo di lettura: < 1 minuti

Ieri venti prigionieri che appartenevano allo Stato islamico hanno approfittato del terremoto e sono evasi dal carcere di Rajo, vicino a Afrin, in una zona della Siria a ridosso del confine turco e controllata da milizie filo turche. Il gruppo terrorista sfrutterà questi giorni di emergenza e di caos  dopo la catastrofe per spostarsi attraverso i numerosi confini che attraversano la regione disastrata, per sfuggire ai controlli e per facilitare altre evasioni dalle prigioni.

Da

source

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Boom dello sci fuoripista, il Giappone non è pronto: mai così tanti morti sulle piste, quasi tutti stranieri

Tempo di lettura: < 1 minuti

Il fenomeno dopo la definitiva riapertura dei confini post covid, a fine anno. La particolare consistenza della neve dell’arcipelago attira sempre più appassionati da oltreoceano. Ma un Paese non abituato alla cultura dello sport estremo e culturalmente isolato mancano le linee…

source