Aggiornamenti, Notizie, Piemonte

PIEMONTE: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Tempo di lettura: 3 minuti

Ultimo aggiornamento 15 Giugno, 2018, 11:23:38 di Maurizio Barra

DALLE 09:08 ALLE 11:23

DI VENERDì 15 GIUGNO 2018

Dieta vegana, 2 su 3 l’hanno lasciata
Studio Coldiretti-Eurispes. ‘Bisteccaday’ a Villaggio Contadino

TORINO15 giugno 201809:08

– TORINO, 15 GIU – Un milione di italiani ha lasciato la dieta vegana, praticamente 2 su 3, e oggi l’esercito che ha messo al bando i cibi di origine animale sarebbe ridotta a 460 mila persone. Lo dice uno studio, elaborato sui dati Eurispes, che la Coldiretti ha presentato al ”Villaggio contadino’ allestito nel centro di Torino che sarà inaugurato con il #bisteccaday e una maxi grigliata.
Tra i vegani, la cui quota sarebbe scesa dal 3% allo 0,9%, resistono di più le donne (68% del totale) e i giovani (2% degli italiani nella fascia di età 18-24 anni). Nei giudizi, invece, la scelta chi ha messo al bando i prodotti di origine animale divide gli italiani: il 49,4% la ritiene “radicale, fanatica e segnata dall’intolleranza”, l’altra metà pensa che sia un’opzione rispettabile e anche ammirevole.
Auto Europa a maggio +0,6%, Fca+0,2%Dati dell’Acea. Rallentano vendite dopo balzo di aprile

TORINO15 giugno 201809:11

– TORINO, 15 GIU – Frena nel mese di maggio, dopo il balzo di aprile (+9,6%) il mercato europeo dell’auto. Le immatricolazioni nei 28 Paesi dell’Unione Europea e dell’Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera) sono state 1.442.643, lo 0,6% in più rispetto lo stesso mese dell’anno scorso. Nei primi cinque mesi dell’anno sono state vendute 7.076.504 auto, il 2,2% in più sull’analogo periodo 2017. I dati sono dell’Acea, l’Associazione europea dei costruttori d’auto.
Frenano anche vendite del gruppo Fca, che sono state 110.120, lo 0,2% in più dello stesso mese dello scorso anno. Ad aprile l’incremento era stato del 2,3%. La quota scende dal 7,7% al 7,6%. A rallentare il calo le vendite di Jeep (+101,3%) e Alfa Romeo (+12,2%), mentre Fiat perde l’11,1% e Lancia/Chrysler il 5,4%. Nei primi cinque mesi dell’anno il Gruppo ha immatricolato in tutto 491.738 auto, il 2,2% in meno rispetto allo stesso periodo 2017. La quota è pari al 6,9% a fronte del 7,3%.
Soldi sottratti a Cri, beni sequestratiEx presidente comitato e segretaria accusati di peculato

TORINO15 giugno 201809:27

– TORINO, 15 GIU – La Corte dei conti ha autorizzato il sequestro di 250mila euro nei confronti di Pierpaolo Cagnasso, l’ex presidente della Cri di Piossasco (Torino), e della segretaria. I due sono accusati di avere sottratto denaro dalle casse dell’ente a scopi personali. Peculato e appropriazione indebita le accuse nei loro confronti.
Il sequestro conservativo segue quello già effettuato nei mesi scorsi, per un valore complessivo di oltre 200 mila euro tra polizze assicurative e un immobile.
Le indagini della guardia di finanza di Torino erano scattate dall’esposto di un revisore che, nell’ottobre 2017, aveva riscontrato alcune anomalie nei libri contabili.
Chiamparino,centrosinistra torni vincereStop liti e discontinuità parole d’ordine per elezioni 2019

TORINO15 giugno 201810:51

– TORINO, 15 GIU – “Dobbiamo cominciare un lavoro con l’obiettivo, che ritengo praticabile, di tornare a vincere”. A dirlo il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino in apertura del forum del centrosinistra in vista delle elezioni regionali del prossimo anno.
Per Chiamparino bisogna “costruire squadra e candidature per vincere non per gestire la sconfitta. Oggi è l’avvio, non la chiusura, di un lavoro – sottolinea – che credo per fine estate possa trovare un punto di verifica e decisione”. Il presidente del Piemonte invita ad “avere l’orgoglio del lavoro fatto e a non dimenticare che siamo l’unica regione del nord ancora governata dal centrosinistra. A noi dico superiamo questa rassegnata litigiosità che a livello nazionale rischia di minare il dare forza al Pd”. “Quando sono due anni in cui le sconfitte prevalgono sulle vittorie – conclude – per cercare seriamente di vincere dobbiamo capire bene quali segnali di discontinuità e cambiamento bisogna dare che non possono essere solo il vaffa di Grillo”.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.