Aggiornamenti, Calcio, Cinema, Cronaca, ECONOMIA, Juventus, Medicina, Salute e Benessere, Notizie, Piemonte, Politica, Scienza, Spettacoli Musica e Cultura, Sport, Tecnologia, tutte le regioni italiane: ultimissime notizie in tempo reale sempre aggiornate, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Turismo Torino e Unito insieme per attrarre eventi

Tempo di lettura: < 1 minuti

Ultimo aggiornamento 24 Novembre, 2022, 11:46:31 di Maurizio Barra


Accordo per promuovere la città come sede convegni e congressi


(ANSA) – TORINO, 24 NOV – Turismo Torino e Provincia, con la
divisione interna Convention Bureau, e l’Università di Torino
hanno siglato un accodo per promuovere il settore congressuale
della città, con l’obiettivo di attrarre convegni e congressi
nazionali e internazionali. I docenti saranno coinvolti in
attività di promozione della destinazione come sede ideale per
eventi scientifici di prestigio.
   
La Convenzione prevede l’impegno del Convention Bureau che
offre professionalità e consulenza a titolo gratuito con
strumenti concreti mirati allo sviluppo delle candidature per
l’acquisizione di congressi e convegni anche di livello
internazionale. Mette inoltre a disposizione il Registro
Operatori Congressuale, che riunisce location e imprese private
torinesi del settore congressuale, affinché i docenti possano
affidarsi alle società di servizi medesime per la realizzazione
dell’evento.
   
Il Convention Bureau inoltre aderisce al progetto Italian
Knowledge Leaders, promosso dal Convention Bureau Italia e Enit,
con l’obiettivo di dare il giusto riconoscimento al “capitale
intellettuale” italiano – professori universitari, ricercatori,
medici, che ricoprono posizioni strategiche all’interno di
associazioni internazionali – coinvolgendoli in attività di
promozione dell’Italia come “destinazione del sapere” e, di
conseguenza, delle sue città come sedi ideali per ospitare
congressi internazionali.
   
“Siamo lieti di rafforzare il legame con l’Università di
Torino, che vanta eccellenze riconosciute in tutto il mondo. La
convenzione permetterà di creare maggiori sinergie con l’Ateneo,
ponendoci come interlocutore unico, di supporto e di stimolo al
mondo accademico locale, assicurando alla città maggiori
convegni e congressi di prestigio” afferma Marcella Gaspardone,
dirigente di Turismo Torino e Provincia.. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.