Aggiornamenti, Medicina, Salute e Benessere, Notizie, Scienza, Tecnologia, Ultim'ora

Antartide, conclusa la stagione di perforazione di Beyond Epica

Tempo di lettura: < 1 minuti

Ultimo aggiornamento 25 Gennaio, 2023, 02:49:25 di Maurizio Barra

In Antartide si è conclusa a una profondità di 808 metri la stagione di perforazione dei ghiacci alla ricerca di indizi sul clima del passato nell’ambito del progetto europeo Beyond Epica Oldest Ice, coordinato dall’Istituto di scienze polari (Isp) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr). Lo comunicano gli stessi ricercatori su Twitter.

“La stagione di perforazione 2022/2023 di Beyond Epica è ufficialmente conclusa!”, scrivono in un tweet. “L’ultimo è stato il giorno dei record! Qui potete vedere tutto il team che festeggia l’ultimo run della trivellazione della stagione: 4,52 metri. Ora possiamo aggiornare la profondità finale raggiunta: 808,47 metri”. I ricercatori ricordano che, sebbene la stagione sia conclusa, “c’è ancora un sacco di lavoro da fare a Little Dome C: la chiusura del campo è sempre un lungo processo e richiederà diversi giorni”.

Torneranno ancora all’opera per un altro paio di stagioni per raggiungere l’obiettivo finale, cioè la perforazione fino a una profondità di 2,7 chilometri, in modo da ricostruire la storia climatica della Terra dell’ultimo milione e mezzo di anni alla scoperta delle temperature e della concentrazione dei gas serra del passato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.