Aggiornamenti, ECONOMIA, Notizie, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

Borsa:Europa e future Wall Street in calo, si guarda a Ucraina

Tempo di lettura: < 1 minuti

Ultimo aggiornamento 25 Gennaio, 2023, 16:04:41 di Maurizio Barra

(ANSA) – MILANO, 25 GEN – Le Borse europee proseguono fiacche
in vista dell’avvio di Wall Street dove i future sono in netto
calo. Gli investitori concentrano la loro attenzione sugli
sviluppi della guerra in Ucraina con l’invio dei carri armati.
   
Si guarda alle trimestrali dopo alcuni risultati poco brillanti
in Usa. Tiene banco anche il tema del rialzo dei tassi con le
banche centrali che torneranno a riunirsi la prossima settimana.
   
Sul fronte valutario l’euro è in lieve flessione a 1,0879 sul
dollaro.
   
L’indice d’area stoxx 600 cede lo 0,6%. In flessione Parigi e
Francoforte (-0,5%), Milano (-0,4%), Madrid (-0,3%), Londra
(-0,2%). I principali listini del Vecchio continente sono
appesantiti dal comparto tecnologico (-1,4%). In calo anche le
assicurazioni (-0,4%) e le banche (-0,3%). Deboli le utility
(-0,1%), con il prezzo del gas che prosegue a 56,5 euro al
megawattora (-3,1%). Tiene l’energia (+0,04%), con il prezzo del
petrolio il lieve rialzo. Il Wti sale a 80,34 dollari al barile
(+0,3%) e il Brent a 86,32 dollari (+0,2%).
   
A Piazza Affari corrono Iveco e Leonardo (+3%). In luce anche
Erg (+1,9%). Nel listino principale in flessione Prysmian
(-1,7%). Male anche Stellantis e Pirelli (-1%). Negativa Tim
(-0,8%), in vista degli sviluppi sulla Rete nazionale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.