Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

Spagna: sanitari, docenti e taxisti in piazza a Barcellona

Tempo di lettura: < 1 minuti

Ultimo aggiornamento 26 Gennaio, 2023, 04:29:26 di Maurizio Barra

(ANSA) – MADRID, 25 GEN – Giornata di manifestazioni a
Barcellona, dove sono scesi in piazza in contemporanea sanitari,
docenti di diversi gradi del sistema educativo e taxisti: è
quanto raccontato da immagini e cronache di media locali.
   
I tre collettivi sono stati rappresentati in altrettanti
cortei: mentre i sanitari reclamano migliori servizi e più
personale, maestri e professori chiedono più risorse pubbliche
per il sistema educativo pubblico. Da parte loro, i taxisti, che
oggi hanno bloccato con le loro auto la Gran Vía di Barcellona,
invocano più restrizioni a servizi concorrenziali offerti da
piattaforme come Uber. In tutto, alle proteste hanno partecipato
oltre 15.000 persone, secondo la polizia locale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.