Aggiornamenti, Notizie, Tecnologia

TECNOLOGIA: NOTIZIE DI DOMENICA 29 APRILE 2018

Tempo di lettura: 2 minuti

Ultimo aggiornamento 30 Aprile, 2018, 03:53:15 di Maurizio Barra

Privacy, ‘protezione dei dati è un diritto di libertà’
Da Garante spot sul nuovo Regolamento europeo
E’ in onda in questi giorni sui canali radio e TV della Rai lo spot sul nuovo Regolamento europeo intitolato “La protezione dei dati è un diritto di libertà”.
Il video, realizzato “in house” dal Garante per la privacy e trasmesso negli spazi radiotelevisivi dedicati alla comunicazione istituzionale, intende presentare al grande pubblico le principali novità introdotte dalla nuova normativa europea in materia di protezione dei dati personali.
Lo spot, diffuso nell’imminenza dalla definitiva entrata in vigore del Regolamento il prossimo 25 maggio 2018, è disponibile anche sul sito web http://www.garanteprivacy.it e sui profili social del Garante su Linkedin, Instagram, Google+ e su YouTube.
LO SPOT

http://www.garanteprivacy.it

L’Autorità ha attivato una pagina dedicata all’informazione sul Regolamento UE/2016/679 dove sono disponibili anche una guida per l’applicazione del Regolamento e vari documenti utili, come le Linee guida che il Garante ha contribuito a definire in sinergia con le altre Autorità privacy europee per facilitare la comprensione e l’applicazione del nuovo quadro normativo.

http://www.gpdp.it/regolamentoue

Telegram: app down per alcune ore, lento ripristino attivitàDisagi in Europa, Russia e Nord Africa per blackout in Olanda

29 aprile 2018

L’app di messaggistica Telegram sta lentamente tornando alla normale funzionalità dopo uno stop di alcune ore che ha causato pesanti disagi in Europa, Russia e Nord Africa. A confermarlo è la stessa società russa che in un tweet spiega che i tecnici sono al lavoro per risolvere i danni dovuti a una ‘massiccia interruzione di corrente in Olanda’ che ha colpito anche i server del gruppo.
Dopo ore di silenzio, Telegram ha inviato pochi minuti fa un nuovo tweet in cui assicura che il danno è stato riparato e che gli ingegneri stanno lavorando per il ripristino dell’app. ‘Per favore, aspetta!’ è l’invito agli utilizzatori dell’app.
Telegram conta circa duecento milioni di iscritti in tutto il mondo.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.