Aggiornamenti, Calcio, Notizie, Piemonte

PIEMONTE: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Tempo di lettura: 2 minuti

Ultimo aggiornamento 15 Giugno, 2018, 12:37:07 di Maurizio Barra

DELLE 12:10 E 12:29

DI VENERDì 15 GIUGNO 2018

Torino,amichevole di lusso col Liverpool
Il 7 agosto sfida inedita tra due i due club all’Anfield

TORINO15 giugno 201812:10

– TORINO, 15 GIU – Amichevole di lusso per il Torino, che il 7 agosto affronterà all’Anfield il Liverpool finalista dell’ultima Champions League. Ad annunciare il match sono suoi rispettivi siti internet i due club, che si affrontano per la prima volta nella loro storia.
Per i reds sarà l’ultima sfida del precampionato, prima del debutto in Premier League, così come per il Toro prima dell’esordio in Tim Cup. La squadra inglese, allenata dal tecnico Klopp, nella passata stagione ha concluso al quarto posto il campionato, conquistando nuovamente l’accesso alla massima competizione europea per club.
L’amichevole sarà trasmessa in diretta tv su La7 e Torino Channel. Biglietti in vendita a partire da mercoledì 20 giugno.
Minacce a Perino, pg ordina il processoFrasi contro leader No Tav comparse sul web nel 2014

TORINO15 giugno 201812:29

– TORINO, 15 GIU – Per disposizione del magistrato Giorgio Vitari, avvocato Generale dello Stato in Piemonte, verrà processato in tribunale a Torino un uomo accusato di avere minacciato su Twitter il leader storico dei No Tav Alberto Perino.
Nella frase incriminata, apparsa sul social network nel 2014, si auspicava la morte di Perino. La procura ordinaria aveva chiesto l’archiviazione del caso sostenendo per varie ragioni che non era possibile procedere. Vitari, su istanza del legale del leader No Tav, l’avvocato Stefano Bertone, ha però preso in carico il fascicolo e ha fatto svolgere le indagini: i carabinieri hanno anche svolto una ispezione a casa del sospettato, che ha subito ammesso di essere l’autore della frase. Il processo verrà celebrato a luglio.
L’avocazione del procedimento da parte di Vitari è dell’agosto 2015. L’imputato risultava risiedere in valle di Susa; ora è domiciliato in Liguria. Gli accertamenti ordinati da Vitari hanno permesso di fugare ogni dubbio su eventuali casi di omonimia.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.