Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE: Brexit:passaporti senza ‘European Union’ Media: milizia Haftar, presa ‘Porta 27’

Tempo di lettura: 2 minuti

Ultimo aggiornamento 6 Aprile, 2019, 10:46:06 di Maurizio Barra

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

Brexit:passaporti senza ‘European Union’

Media: milizia Haftar, presa ‘Porta 27’

AGGIORNAMENTO IN “MONDO” DELLE 10:46 DI SABATO 06 APRILE 2019

MONDO

Il governo britannico ha già cominciato, questa settimana, a distribuire passaporti senza la scritta ‘European Union’ sulla copertina, nonostante la premier Theresa May abbia proposto un rinvio della Brexit fino al 30 giugno. I nuovi documenti, riporta la Bbc online, erano stati realizzati in vista dell’uscita del Paese dall’Ue il 29 marzo prossimo.
Il ministero degli Interni di Sua Maestà ha comunque spiegato che continuerà a emettere i vecchi passaporti – quelli con la scritta ‘European Union’ – finche’ non finiranno le scorte e che i cittadini non avranno la possibilità di scegliere tra le due versioni.
In ogni caso, non si tratta dei passaporti definitivi. Dalla fine di quest’anno, infatti, i documenti subiranno un altro cambiamento: dall’attuale colore rosso bordeaux si passerà gradualmente al blu, il tradizionale colore dei passaporti britannici fino al 1988.

MONDO

NISI

– Gli uomini dell’esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar hanno ripreso nella notte il controllo della Porta 27, un posto di controllo a ovest di Tripoli, il punto più vicino alla capitale da ovest, ieri nelle mani delle forze del governo di Tripoli. Lo riferiscono alcuni media locali che tuttavia danno conto di notizie contradditorie per quanto riguarda l’aeroporto internazionale di Tripoli, chiuso nel 2014. Entrambe le parti in conflitto hanno infatti dichiarato di averne il controllo.
Intanto in un video rilanciato da Al Marsad, il comandante delle Benghazi Defence Brigades (BDB), Mustapha Sherkesi, annuncia di essere pronto a sfidare le forze di Haftar nella regione occidentale e invita i giovani che combattono per Haftar ad abbandonare le armi. Alcune fonti pro-Haftar, non confermate, riportano di raid aerei su postazioni Lna a Mezda e Jandouba, danno notizia del lancio della seconda fase della “liberazione di Tripoli” da parte delle forze armate di Haftar.          [print-me title=”STAMPA”]

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.