Mondo tutte le notizie sempre aggiornate ufficiali complete dettagliate ed approfondite
Accessibilità, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 3 minuti

Ultimo aggiornamento 12 Luglio, 2019, 12:35:15 di Maurizio Barra

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE, COMPLETE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE ED UFFICIALI: LEGGI!

DALLE 05:06 ALLE 12:35 DI VENERDì 12 LUGLIO 2019

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Trump contro i social mobilita governo
“Regolamentare a tutela della libertà”. E attacca Libra

WASHINGTON12 luglio 201905:06

– “Sto ordinando alla mia amministrazione di esplorare ogni soluzione regolatoria e legislativa per proteggere i diritti alla liberta’ di espressione di tutti gli americani. Speriamo di vedere piu’ trasparenza, piu’ responsabilita’ e piu’ liberta'”: lo ha twittato il presidente americano Donald Trump dopo aver accusato in un summit sui social media che quest’ultimi discriminano le voci conservatrici online.
Trump attacca poi Libra, la criprovaluta proposta da Facebook. “Non sono un fan di bitcoin e altre criptovalute, che non sono soldi e il cui valore è altamente volatile e basato sul nulla”, twitta il presidente americano. “Similmente Libra, la ‘moneta virtuale’ di Facebook, avrà poco sostegno ed affidabilità. Se Facebook e altre compagnie vogliono diventare una banca devono ottenere un nuovo documento di autorizzazione bancaria ed essere soggetti a tutte le regole bancarie, come le altre banche, sia nazionali che internazionali”, aggiunge.

Secondo il tycoon, i “cripto asset non regolati possono facilitare comportamenti illegali, compreso il commercio di droga ed altre attivita’ illecite”. “In Usa abbiamo solo moneta reale, ed e’ piu’ forte che mai, sia sicura che affidabile. E’ di gran lunga la moneta piu’ dominante ovunque nel mondo, e sara’ sempre cosi’. E’ chiamata dollaro statunitense!”, aggiunge. Nella sua audizione al Congresso anche il presidente della Fed, Jerome Powell, aveva espresso preoccupazione per Libra riferendo che se ne parlera’ la prossima settimana tra i ministri delle Finanze e i banchieri centrali dei Paesi del G7 in Francia.   Riferendosi poi ai social media in generale, il presidente Usa ha poi reso noto di avere “ordinando alla mia amministrazione di esplorare ogni soluzione regolatoria e legislativa per proteggere i diritti alla liberta’ di espressione di tutti gli americani. Speriamo di vedere piu’ trasparenza, piu’ responsabilita’ e piu’ libertà”. Trump aveva  accusato in un summit sui social media che quest’ultimi discriminano le voci conservatrici online.

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Turchia: arrivano i primi s-400 russiLo ha annunciato il ministero della Difesa di Ankara

ISTANBUL12 luglio 201910:10

– È iniziata la consegna alla Turchia del primo lotto del sistema missilistico russo di difesa antiaerea S-400, fortemente avversata dagli Stati Uniti. Lo ha annunciato il ministero della Difesa di Ankara.
“La consegna del primo gruppo di equipaggiamenti del sistema S-400 alla base aerea di Murted ad Ankara è cominciata con successo”, scrive in una nota la Difesa.
L’acquisto da parte della Turchia ha suscitato una dura reazione degli Usa, che hanno minacciato di imporle sanzioni ed escluderla dal programma dei cacciabombardieri F-35, di cui Ankara vorrebbe acquisire oltre cento esemplari. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha difeso la decisione, sostenendo che serve a garantire la sicurezza nazionale ed è stata presa alla luce della sovranità del Paese.

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Fontana, bloccare traffico esseri umaniEuropa consideri questione immigrazione-Africa in sua globalità

12 luglio 201910:12

– “Il principio fondamentale è quello di bloccare il traffico di esseri umani e di fare in modo che l’Europa inizi a considerare la questione dell’immigrazione e dell’Africa nella sua globalità. Dopodiché un altro punto è la riforma di Dublino”: lo ha detto il neo ministro agli Affari europei Lorenzo Fontana durante un’intervista al quotidiano La Verità.

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Usa: arrestato il rapper R. KellyIeri notte a Chicago, fra le accuse anche pedopornografia

CHICAGO12 luglio 201908:39

Il rapper americano R. Kelly è stato arrestato ieri notte a Chicago con le accuse di adescamento di minori, pedopornografia e ostruzione alla giustizia.
Il cantante 52enne star della musica R&B era libero su cauzione per un precedente caso, sempre nello Stato dell’Illinois, di sospetti abusi sessuali su quattro donne, tre delle quali erano minorenni all’epoca dei fatti.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.