JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 14 minuti

Ultimo aggiornamento 5 Giugno, 2021, 14:58:05 di Maurizio Barra

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 06:59 DI MERCOLEDÌ 02 GIUGNO 2021

ALLE 14:58 DI SABATO 05 GIUGNO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GLI impegni DELLE DONNE CON LE SELEZIONI rispettive
02 GIUGNO 2021
06:59
JUVENTUS Tutte le notizie E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Campionato e Coppe Nazionali Sono Giunte al Termine, ma la favolosa stagione delle bianconere continuerà con le gare in Nazionale.
Tra le convocate anche Laura Giuliani e Doris Bacic, che nella prossima stagione non farà più parte della rosa delle Juventus Women.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sette italiane, (Boattin, Bonansea, Caruso, Cernoia, Gama, Girelli, Giuliani e Rosucci) rappresenteranno l’Italia in due amichevoli programmate contro l’Olanda e l’Austria. Lo stesso discorso vale per Lina Hurtig, semplicemente cambieranno le dirette avversarie. La sua Svezia se la vedrà in amichevole con Norvegia e Australia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
In campo anche Sofie Pedersen e Andrea Andrea Staskova. La centrocampista danese affronterà prima l’Australia e poi la Spagna, mentre l’attaccante ceca è sempre in attesa da due sfide, ma rispettivamente contro Canada e Polonia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Non è tutto, però! Annahita Zamanian ha ricevuto la chiamata dalla Nazionale francese U23 e giocherà contro le pari età svedesi e finlandesi. Bacic, con la Croazia, si confronta con la Slovenia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DATE E ORARI DELLE GARE IN PROGRAMMA
BOATTIN, BONANSEA, CARUSO, CERNOIA, GAMA, GIRELLI, GIULIANI, ROSUCCI (ITALIA)
10/06/2021 – 17:30 – ITALIA – OLANDA
14/ 20/06/21 – 16:30 – AUSTRIA – ITALIA
HURTIG (SVEZIA)
10/06/2021 – 18:30: SVEZIA – NORVEGIA
15/06/2021 – 18:45: SVEZIA – AUSTRALIA
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PEDERSEN (DANIMARCA)
10/06/2021 – 18:00: DANIMARCA – AUSTRALIA
15/06/2021 – 19:30: SPAGNA – DANIMARCA
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ZAMANIAN (FRANCIA U23)
10/06/2021 – 18:00: SVEZIA U23 – FRANCIA U23
06/12/2021 – 15:00: FRANCIA U23 – FINLANDIA U23
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
STASKOVA (REPUBBLICA CECA)
11/06/2021 – 17:00: CANADA – REPUBBLICA CECA
14/06/2020 – 11:00: REPUBBLICA CECA – POLONIA
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BACIC ( CROAZIA)
12/06/2021 – 20:00: SLOVENIA – CROAZIA.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Incredibili gol con Chip e Lob! Ronaldo, Del Piero, Zidane, Marchisio e altro! Giovedì 03 giugno 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

10 motivi per amare David Trezeguet Giovedì 03 giugno 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

MUSEO DELLA JUVENTUS, IL TEMPIO DEI TROFEI SI ARRICCHISCE!
02 GIUGNO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Due ulteriori new entry nel Tempio dei Trofei dello Juventus Museum, dopo le due Supecoppe Italiane vinte a gennaio dai bianconeri e dalle Juventus Women. Stiamo parlando della Coppa Italia conquistata in finale dalla Juventus a Reggio Emilia contro l’Atalanta e del quarto Scudetto consecutivo ottenuto dalle bianconere al termine di una stagione che le ha viste ventidue partite in altrettante gare disputate, scrivendo una pagina di storia unica.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La consegna è avvenuta questa mattina dalle mani di Gianluigi Buffon e Cecilia Salvai a quelle del Presidente dello Juventus Museum Paolo Garimberti. Presente anche l’Head of Juventus Women, Stefano Braghin. Da oggi, dunque, la sala che ospita la bacheca dei trionfi bianconeri è ancora più ricca, con i due trofei più recenti che vanno ad aggiungersi agli altri due conquistati nel corso della stagione.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | BUFFON E SALVAI CONSEGNANO I TROFEI ALLO JUVENTUS MUSEUM
02 giugno 2021

Gianluigi Buffon e Cecilia Salvai arricchiscono la Sala dei Trofei, consegnando la Coppa Italia vinta dalla Prima squadra Maschile e lo Scudetto vinto dalla Prima Squadra Femminile al Presidente dello Juventus Museum, Garimberti. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

BLACK & WHITE STORIES: JUVE IN AZZURRO VS REPUBBLICA CECA
03 GIUGNO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Venerdì sera ci sarà l’ultimo test pre-Europeo della Nazionale azzurra con diversi juventini agli ordini di Roberto Mancini. Sarà l’occasione per giocare un’amichevole contro la Repubblica Ceca, un evento verificatosi una sola volta in Italia, a differenza dei tanti precedenti esistenti con il Paese dal quale si è generata, la Cecoslovacchia. L’ultimo incontro tra le due rappresentative ha molto di Juve.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Si è giocato infatti allo Stadium, valeva per le qualificazioni al Mondiale brasiliano e ha visto in campo 4 giocatori bianconeri: Buffon, Bonucci, Chiellini e Pirlo. Era il 20 settembre 2013 e proprio Giorgio ha pareggiato la rete di Kozak, prima del gol del definitivo sorpasso realizzato da Balotelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL MOMENTO DI GIORGIO
L’Italia che sconfigge la Repubblica Ceca a Torino ha in Chiellini non solo uno dei goleador di giornata, ma anche il trascinatore che trasferisce in azzurro quanto di buono sta facendo nel club. La Juve arriva alla prima pausa Nazionale della stagione forte di una netta affermazione sulla Lazio in duplice versione: 4-0 a Roma nella finale di Supercoppa e 4-1 in campionato nel debutto davanti al pubblico di casa, successivo a una vittoria sulla Sampdoria a Marassi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E il numero 3 bianconero è in ottime condizioni di forma, come dimostra il gol realizzato all’Olimpico andando a chiudere una ripartenza feroce come se fosse il primo degli attaccanti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE AMICHEVOLI CON LA CECOSLOVACCHIA
Sono 7 le amichevoli giocate tra Italia e Cecoslovacchia nel nostro Paese, con un bilancio di 3 vittorie e 4 pareggi. Una storia che ha quasi 100 anni e che comincia proprio a Torino. Si gioca nell’impianto del Motovelodromo il 26 febbraio del 22 e la gara termina 1-1. L’ultima sfida risale al 7 aprile del 1984. Un anno Europeo – quello dominato dalla Francia spinta dalle reti dello juventino Michel Platini – con l’Italia che affronta gli avversari in un test di non grande valore perché è già stata certificata la mancata partecipazione alla fase finale della competizione. Fra i giocatori ci sono Salvatore Bagni e Antonio Cabrini che giocarono Juve-Inter di quell’anno. Proprio il centrocampista interista è l’autore del gol azzurro – la partita finisce 1-1 -, mentre il terzino bianconero ha due compagni di squadra nell’undici schierato da Enzo Bearzot: Marco Tardelli e Paolo Rossi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SFIDA IN FAMIGLIA
L’unico Italia-Repubblica Ceca giocato in amichevole è del 18 febbraio 2004 e si gioca a Palermo. Un 2-2 divertente, con gli azzurri due volte in vantaggio ripresi dagli ospiti. Per la Juventus una sfida in famiglia. Ai 3 azzurri – Buffon, Legrottaglie e Del Piero – risponde il leader della Repubblica Ceca, Pavel Nedved, in un anticipo della sfida ben più importante che si giocherà due anni dopo al Mondiale in Germania.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA MATTINATA IN RICORDO DI ERIKA E MARISA
03 giugno 2021

In Piazza San Carlo è stata scoperta una targa in memoria delle due vittime della notte del 3 giugno 2017. Le immagini

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNA TARGA PER RICORDARE ERIKA E MARISA
03 GIUGNO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Doveva essere una serata di calcio, diventò una notte di paura. E una tragedia, per la morte di due persone.
Sono passati 4 anni dal 3 giugno 2017, quando in Piazza San Carlo a Torino, dove migliaia di tifosi bianconeri si radunarono per assistere alla Finale di Champions League fra Juve e Real Madrid, a seguito del panico e del tumulto fra la folla, morirono Erika Pioletti e Marisa Amato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Oggi, la Juventus ha partecipato alla commemorazione delle due vittime di quella notte, nella ormai consueta cerimonia, tenutasi proprio in piazza San Carlo.
Quest’anno, una novità importante: è stata scoperta, all’altezza del numero civico 198, una targa in memoria delle vittime.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il club ha deposto una corona di fiori, durante il momento di ricordo cui hanno preso parte la Sindaca Chiara Appendino, i famigliari, i rappresentanti delle istituzioni (il Presidente del Consiglio Comunale Francesco Sicari, l’Assessore Alberto Sacco, il Presidente della Circoscrizione 1 Massimo Guerrini) e l’Associazione “Quelli di…Via Filadelfia”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA JUVENTUS RINGRAZIA CLAUDIO CHIELLINI
03 GIUGNO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ un lungo percorso caratterizzato da grande professionalità e progettualità continua, quello che si sta per concludere per Claudio Chiellini, che a fine mese saluterà la Juve, in quanto il suo contratto, in scadenza il prossimo 30 giugno, non sarà rinnovato.
Una carriera, quella di Claudio, iniziata alla Juventus nel febbraio 2014 con un ruolo rilevante nella gestione e nel coordinamento dei giocatori bianconeri in prestito e in comproprietà. Un compito delicato e importante, il suo: Claudio, negli anni, ha saputo accompagnare tanti giovani talenti nel loro percorso dal settore giovanile ai campi della Serie A, oltre che di tanti campionati in Europa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nell’ultimo triennio, dal 2018, Chiellini ha compiuto un ulteriore, importante, step: a lui si deve infatti ilgrandemerito di essere stato uno dei principali fautori della nascita del lungimirante progetto targato Juventus Under 23.
A Claudio va il nostro grazie per il lavoro che ha sempre svolto con professionalità e passione, con l’augurio che il suo futuro possa continuare a essere ricco di soddisfazioni.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BARBARA BONANSEA RINNOVA FINO AL 2022!
04 GIUGNO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Bonansea ancora bianconera! Venerdì 04 Giugno 2021 VIDEO:

Gol belli e importanti, giocate illeggibili per le avversarie e abbaglianti in tutta la loro bellezza, ma anche tanta corsa e spirito di sacrificio: Barbara Bonansea, in questi quattro anni in bianconero, ha dato tutto alle Juventus Women e continuerà a farlo!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La numero 11 ha messo la firma sul rinnovo del contratto fino al 2022.
Barbara è uno dei pilastri della squadra, una delle ragazze presenti dal primo giorno, e con la sua qualità ha illuminato tanti momenti chiave di questi quattro anni. È stato suo il primo storico gol delle Juventus Women nella Serie A Femminile, è stata sua la prima rete delle bianconere in UEFA Women’s Champions League, è stata la sua doppietta a decidere la finale di Supercoppa Italiana di Chiavari, a gennaio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Questa stagione il bottino è stato di 14 reti, spesso decisive. Di queste, 8 sono arrivate in Serie A, dove ha saputo brillare anche nei panni di assist-woman: 9 suggerimenti vincenti per le compagne, nessuno ha fatto meglio in campionato. In questa annata è arrivato, per lei, anche il cinquantesimo gol in bianconero, nel bigmatch contro il Milan. Difficile scegliere un momento migliore per raggiungere la cifra tonda.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
D’altronde, in questi anni, lei ha sempre saputo scegliere, e spesso inventare, i momenti in cui essere decisiva. Con un dribbling secco che spiazza le avversarie, con una conclusione improvvisa che sorprende tutti o con un tocco che supera i muri avversari e diventa assist per una compagna. Ci ha lasciato spesso a bocca aperta e siamo pronti a farci stupire ancora, per poi esultare insieme.
Congratulazioni, Barbara!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PARATICI: «GRAZIE JUVENTUS»
04 GIUGNO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Conferenza stampa agnelli e Paratici. Saluto a Paratici Venerdì 04 Giugno 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Undici stagioni di vittorie e soddisfazioni. Diciannove trofei totali. Sono solo alcuni dei numeri di Fabio Paratici con il club bianconero. Oggi all’Allianz Stadium il Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ha voluto salutare il dirigente piacentino che lascia dopo un’epoca di grandi successi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prima dei ringraziamenti ha però aperto la conferenza stampa su tre temi di attualità. «Prima di tutto sulla stagione appena terminata: ci tengo a ringraziare Andrea Pirlo e tutto il suo staff, perché abbiamo vinto due trofei e ottenuto l’accesso alla Champions League, dunque è stato un anno positivo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per quanto riguarda il ritorno di Max Allegri mi piace sottolineare la determinazione, la grinta e la voglia di ributtarsi sul campo sua e di tutto lo staff». Il Presidente della Juventus ha poi toccato l’argomento delle competizioni internazionali. «Per molti anni ho cercato di cambiare quelle europee dall’interno, ho fatto tutta la gavetta nell’ECA fino ad arrivare alla presidenza e membro esecutivo UEFA; i segnali di crisi erano evidenti già prima della pandemia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Superlega non è mai stata un tentativo di colpo di stato, ma un grido disperato di allarme per un sistema che, consapevolmente o meno, si indirizza verso l’insolvenza. Nell’introduzione del budget UEFA 2021/2022, documento approvato nel congresso di Montreux lo scorso 20 aprile e portato in approvazione all’Esecutivo nel dicembre 2020, c’è scritto “siamo lieti di presentarvi la proposta del budget 2021/2022 e i numeri che vi presentiamo per la vostra approvazione si basano su due assunti: che la crisi sanitaria ormai è storia e che lo sviluppo del calcio continua come sempre”.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Tutti voi sapete cosa stavamo vivendo in quel momento, nel dicembre 2020. L’accordo tra i fondatori era condizionato al preventivo riconoscimento della competizione stessa da parte di UEFA e da subito i club hanno cercato un’interlocuzione. La risposta di UEFA è stata di totale chiusura e si è concretizzata nella richiesta di misure disciplinari gravissime solo ai danni di tre club che non hanno voluto piegarsi alle minacce della UEFA stessa. Non è con questo tipo di comportamenti che si riforma il calcio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il desiderio di dialogo con la FIFA e con la UEFA, comunque, resta immutato. Juventus, Real Madrid e Barcellona sono determinati a giungere a una completa riforma delle competizioni europee anche e soprattutto nell’interesse dei club che in queste settimane ci hanno manifestato solidarietà e paura per questa situazione».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Andrea Agnelli ha poi ringraziato Fabio Paratici per «aver vissuto insieme grandi successi e tanti momenti felici e creato grandi progetti di sviluppo sportivo come Juventus Women e Under 23. Fabio ha portato tantissimi giocatori qui, ne cito tre: Tevez, Dybala e Ronaldo. Alla Juventus arrivò un ragazzo e adesso va via un uomo. Paratici ha un grande pregio: la curiosità. É un uomo istintivo, responsabile e vincente. Ha gestito il club in uno dei momenti più difficili della storia del calcio. Nel nome di tutta la Juventus dico: grazie Fabio. Sono stati 11 anni fantastici».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PARATICI: «GRAZIE JUVE»
La parola è passata poi a Fabio Paratici. «Ringrazio il Presidente e la Juventus per questa ultima occasione, la sento come un onore e un privilegio. Undici anni nella vita di una persona sono tantissimi, nel calcio e nel mio lavoro sono un’enormità. É stata un’epoca che ho condiviso con tantissime persone e ad ognuna di loro devo dire grazie, dai calciatori agli allenatori passando per tutti gli altri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sono stati 11 anni meravigliosi in un club speciale, abbiamo vinto tanto e abbiamo perso tanto. È stata una fortuna troppo grande per me passare dalla Juventus, ho dato tutto quello che avevo, sono orgoglioso di come mi sono comportato e nello stesso tempo ho ricevuto più di quello che ho dato. La Juventus è fatta per renderti migliore. Qui la cultura del lavoro, la dedizione, la disciplina, la mentalità vincente, la vicinanza di una proprietà e di una famiglia che non ti fa mai mancare nulla, il supporto della gente che lavora con te è unica. Andrò in altri club e spero di trovare la stessa passione e lo stesso amore che si ha alla Juventus.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ho avuto nel mio lavoro un’autonomia totale. Ho potuto sperimentare e osare sapendo sempre di poter contare sulla fiducia di chi era al mio fianco e questa cosa è stata impagabile. Al di là dei titoli e delle vittorie, mi sono vissuto ogni minuto e ho avuto la fortuna di poter osservare ogni giorno alcuni tra i migliori giocatori del mondo e alcuni dei migliori giocatori della storia del calcio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ho potuto condividere considerazioni, idee, pensieri con coloro che per i miei figli sono eroi del calcio come Nedved, Ronaldo, Buffon, Chiellini, Tevez e con i grandi allenatori che abbiamo avuto. Per un appassionato di calcio come me è stata una grandissima occasione e fortuna».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ANEDDOTI E CURIOSITÀ:
«Il momento più felice di questi 11 anni? Il gol di Borriello a Cesena (stagione 2011/2012, rete fondamentale nella rincorsa al primo dei 9 Scudetti consecutivi). L’acquisto più rischioso che ho fatto durante la mia gestione è stato Paulo Dybala. Era un ragazzo giovane che aveva fatto un anno in Serie A a Palermo e lo pagammo 40 milioni. Fu una grande scommessa. La consapevolezza di tutto quello che abbiamo fatto (vittorie e sconfitte) ce l’avremo tra una decina d’anni. La trattativa per portare Ronaldo a Torino? É stata veloce e diretta con pochi intoppi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il colpo di mercato del quale vado più orgoglioso? Se devo dirne solo uno, dico Andrea Barzagli, forse quello più sottovalutato».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 19 | LA JUVE TORNA DA FIRENZE CON I TRE PUNTI
04 GIUGNO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Una Juventus Under 19 senza diversi giocatori a disposizione passa 1-0 allo Stadio “Gino Bozzi” di Firenze e torna a Torino con tre punti pesantissimi e con il primo posto in classifica, in attesa di Inter-Empoli e Sampdoria-Roma. Un successo ottenuto con grande spirito di sacrificio da parte di tutto il gruppo, chiamato questo pomeriggio a sopperire alle diverse assenze in rosa. A decidere l’incontro è stato il gol al 32’ di Iling-Junior, a segno per la seconda partita consecutiva dopo quella contro l’Inter della scorsa settimana.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juve ha superato a pieni voti una prova complessa, dimostrando grande maturità e raggiungendo il dodicesimo risultato utile consecutivo in questa straordinaria stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA PARTITA

U19 Highlights Campionato Primavera 1 giornata 27 Fiorentina-Juventus 0-1 Iling-Junior 27′ pt Venerdì 04 giugno 2021. Juve prima punti 51 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Il match non inizia su ritmi molto alti, complice anche e soprattutto il grande caldo di questo pomeriggio. Le due squadre si studiano, pur conoscendosi bene (visti i due precedenti di questa stagione tra campionato e Coppa Italia), e le occasioni stentano ad arrivare. Si arriva, infatti, alla metà del primo tempo senza che le due squadre siano riuscite a calciare nello specchio della porta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La gara vive di fiammate che, però, non creano problemi ai due estremi difensori. Al minuto 32, però, arriva la svolta: Soulè riceve palla tra le linee e gioca subito un pallone interessante in profondità per Chibozo che, cerca di trovare lo spazio per calciare in porta, ma una volta chiuso dalla retroguardia toscana con la coda dell’occhio riesce a vedere il movimento in area di rigore di Iling-Junior, lo serve e il numero 9 non deve fare altro che spingere in rete la sfera, 0-1. I bianconeri riescono a sbloccare un match complicatissimo e molto combattuto e riescono ad andare al riposo in vantaggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nella ripresa i padroni di casa provano a rientrare immediatamente in partita e con determinazione provano a cercare la rete del pareggio, ma devono fare i conti con uno stratosferico Garofani. Al 52’ il portiere bianconera salva il risultato deviando in maniera decisiva sul palo la punizione dal limite dell’area di Corradini. Un intervento strepitoso che dimostra ancora una volta lo straordinario momento di forma del nostro numero 1. Quattro giri di orologio più tardi è ancora Garofani a chiudere lo specchio a Spalluto parando a terra la sua conclusione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juve, nel corso della stagione, ha dimostrato di saper gestire i diversi momenti della partita e anche questa volta, in una fase in cui i toscani stavano premendo alla ricerca del gol dell’1-1, la squadra di Mister Bonatti si è compattata ed è uscita alla grande da una situazione complicata. Anche in questo secondo tempo non si registrano occasioni nitide da gol.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il copione vede una Juve determinata e attenta a difendere il prezioso vantaggio e una Fiorentina che prova a trovare la via del pari, ma di fatto, oltre alle due opportunità citate in precedenza, la Juve non corre ulteriori pericoli ed esce dal campo con tre punti molto importanti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ANALISI DI MISTER BONATTI
«Devo fare i complimenti alla squadra perché è stata autrice di una prestazione di grande sostanza. Siamo arrivati a giocare questa gara con tutto l’orgoglio e lo spirito di sacrificio che ci appartiene e il risultato finale ne è la concreta dimostrazione. Eravamo numericamente in condizioni non semplici per via delle diverse assenze di alcuni giocatori, ma i ragazzi chiamati in causa quest’oggi hanno dato tutto e siamo orgogliosi del risultato ottenuto contro una squadra forte come la Fiorentina che non merita sicuramente la posizione di classifica che occupa».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TABELLINO
Campionato Primavera 1 – 12° giornata di ritorno
Fiorentina – Juventus 0-1
Stadio “Gino Bozzi” – Firenze
Marcatori: 32′ pt Iling (J)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Fiorentina: Fogli, Frison, Pierozzi, Dutu (41′ st Amatucci), Fiorini (cap), Corradini, Milani (34′ st Di Stefano), Bianco, Spalluto, Agostinelli (41′ st Tirelli), Munteanu. A disposizione: Ricco, Gabrieli, Giordani, Saggioro, Neri, Toci, Dainelli, Falconi, Lucchesi. Allenatore: Alberto Aquilani.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus: Garofani, Leo, Ntenda, De Winter, Nzouango, Riccio (cap), Sekulov (40′ st Cotter), Hasa (10′ st Sekularac), Iling, Soule (28′ st Bonetti), Chibozo (40′ st Cerri). A disposizione: Senko, Rouhi, Doratiotto, Daffara. Allenatore: Andrea Bonatti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ammoniti: 33′ pt Hasa (J), 41′ pt Soule (J), 23′ st Frison (F), Chibozo (J)
Prossimo impegno
Campionato Primavera 1 – 13° giornata di ritorno
Juventus – SPAL
Campo “Ale & Ricky” – Vinovo (TO)
Mercoledì 9 giugno, ore 19:00.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Top Scorers Del Piero 2007-08 Sabato 05 Giugno 2021 VIDEO:

JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO      PIEMONTE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

👑 Cristiano Ronaldo KING OF GOALS Serie A Top Scorer 20 21 EVERY GOAL This Season! Sabato 05 Giugno 2021 VIDEO:

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

1 pensiero su “JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS”

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.