JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS ESCLUSIVI E SEMPRE AGGIORNATI IN TEMPO REALE
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 14 minuti

Ultimo aggiornamento 3 Maggio, 2021, 06:00:07 di Maurizio Barra

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 02:52 DI DOMENICA 02 MAGGIO 2021

ALLE 06:00 DI LUNEDÌ 03 MAGGIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN – FLORENTIA, MATCHDAY STATS!
02 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BILANCIO – La Juventus ha vinto quattro dei cinque match di Serie A contro la Florentia realizzando almeno due reti a match. L’unico in cui le bianconere non sono andate a bersaglio con le neroverdi nel torneo è anche l’unico in cui non hanno ottenuto tre punti (0-0 nel febbraio 2020).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GOL, GOL, GOL -La Juventus è la 6a squadra che – da quando Opta raccoglie questo dato (2004/05) – ha totalizzato almeno 61 gol dopo le prime 18 gare giocate in un campionato di Serie A. Prima ci erano riuscite AGSM Verona (sei volte), Brescia e Torres (tre), Fiorentina (due) e Tavagnacco (una).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GOL E ASSIST DAL CENTROCAMPO – La Juventus è l’unica squadra che vanta almeno tre centrocampiste con almeno due gol e almeno due assist all’attivo in questo campionato: Arianna Caruso (sei reti, tre assist), Annahita Zamanian (due reti, cinque assist) e Valentina Cernoia (quattro reti, tre assist).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GIOCO AEREO – La Juventus è la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato (nove, cinque dei quali siglati da Girelli) e l’unica che non ne ha ancora incassato uno con questo fondamentale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UN ALTRO RECORD PER CRI? – Cristiana Girelli potrebbe diventare la prima giocatrice a raggiungere i 50 gol in Serie A con la maglia della Juventus. L’attaccante bianconera è andata a bersaglio anche nella sfida d’andata, con la rete che valse i tre punti alle piemontesi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL RUGGITO DI ARI – Arianna Caruso, a segno all’andata, ha servito un assist nell’ultimo turno di campionato (vs Sassuolo) e potrebbe prendere parte ad un gol in più gare di fila nel torneo per la prima volta dallo scorso novembre (tre reti in tre match, l’ultimo dei quali proprio contro la Florentia).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DID YOU KNOW? LE STATS DEL GIORNO GARA
02 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SEI SU SETTE La Juventus ha vinto sei delle ultime sette gare di Serie A contro l’Udinese – l’unica eccezione è proprio la più recente disputata alla Dacia Arena, 2-1 a favore dei friulani lo scorso luglio.
63 SUCCESSI La Juventus è la squadra che più volte ha battuto l’Udinese in Serie A (63 successi): a completare 13 vittorie friulane e 17 pareggi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL PUNTEGGIO PIU’ FREQUENTE L’1-0 a favore della Juventus è il punteggio più frequente in questa sfida; è stato il finale di 14 incontri, l’ultimo dei quali risalente al 2013.
27 VOLTE IN FRIULI La Juventus ha vinto 27 volte in casa dell’Udinese, più di ogni altra squadra in Serie A: completano cinque successi friulani e 13 pareggi.
POCHI PUNTI IN TRASFERTA La Juventus ha ottenuto 25 punti in trasferta finora in questa Serie A (6V, 7N, 3P), meno di ogni altra squadra attualmente nelle prime sei posizioni in classifica.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SOLO TRE DALLA DISTANZA La Juventus ha subito solamente tre gol dalla distanza, meno di ogni altra squadra in questo campionato.
DI TESTA La Juventus ha segnato 12 gol di testa in questo campionato, meno solamente dell’Inter (14) – inoltre solo Inter (tre) e Spezia (due) hanno subito meno gol dei piemontesi (quattro) con questo fondamentale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DEJAN ALLA DACIA ARENA Alla Dacia Arena contro l’Udinese è arrivata la prima partita di Serie A in cui Dejan Kulusevski ha fornito più di un assist (due in totale) nello stesso match: vittoria del Parma 3-1 nel settembre 2019.
LE PRIME DI ALEX E RODRI La prima rete di Alex Sandro in Serie A è arrivata nel gennaio 2016 contro l’Udinese. Anche il primo gol di Rodrigo Bentancur in Serie A è arrivato contro i friulani; nell’ottobre 2018 in trasferta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ULTIMO IN TRASFERTA D MATTHIJS L’ultimo gol in trasferta in Serie A di Matthijs de Ligt è arrivato a luglio alla Dacia Arena contro l’Udinese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Numbers Udinese-Juventus Domenica 02 Maggio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | JUVE WOMEN-FLORENTIA
02 maggio 2021

Le foto del successo 6-1 delle Bianconere sulla Florentia

WOMEN, SEI GOL ALLA FLORENTIA E ALTRI TRE PUNTI!
02 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le Juventus Women cancellano l’amarezza del mancato passaggio del turno in Coppa Italia con una prova di forza, l’ennesima, in campionato. A Vinovo, con la Florentia, finisce 6-1, con tre gol per tempo. Apre Lundorf, con il suo primo gol in bianconero, poi Pedersen, Cernoia, Staskova (doppietta) e Bonansea. In mezzo, sul 3-0, la rete di Martinovic. Ora lo scudetto dista un punto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Women Highlights Serie A Juventus-Florentia 6-1 Domenica 02 Maggio 2021 VIDEO:

PARTENZA SPRINT
Non è decisiva per il titolo, ma le Juventus Women affrontano la sfida con la Florentia come se lo fosse. E, in fondo, la corsa verso lo scudetto è stata costruita proprio così, affrontando ogni gara in questo modo. Fin dai primi minuti la voglia delle bianconere, oggi in blu, di azzannare il match è tangibile e al 6′ arriva il vantaggio. La firma è di Matilde Lundorf Skovsen, al suo primo gol con la maglia della Juve. Il suo cross diventa un tiro che lascia Tampieri immobile: 1-0.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’occasione più grossa per il raddoppio è sul mancino caldissimo di Valentina Cernoia: stavolta Tampieri è attenta e neutralizza il suo calcio di punizione. Non riesce a opporsi, invece, al 30′, al tocco sotto porta di Pedersen, che spinge in rete il più facile dei gol, portando la Juve sul doppio vantaggio. Prima dell’intervallo, dopo una grande risposta di Tampieri sul colpo di testa di Staskova, arriva il tris.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lo sigla Cernoia, dopo un’azione insistita della Juve, confermando il suo straordinario momento di forma.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
REAZIONE OSPITE
All’intervallo la Juve ricorre al secondo cambio, dopo aver sostituito Hurtig con Maria Alves al 36′ a causa di un problema fisico per la svedese. Zamanian prende il posto di Pedersen. La Florentia, però, rientra in campo più convinta e al 48′ accorcia le distanze. Il gol è di Martinovic, ma una grossa percentuale di merito va a Sofia Cantore, che serve l’assist. Proprio Cantore, al 57′, ha l’occasione di riaprire il match, ma Giuliani compie un grande intervento e respinge il suo destro di prima intenzione dal limite.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
È un campanello d’allarme che le bianconere non lasciano suonare a vuoto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
VALANGA
Fiutato il pericolo, la Juve spegne le speranze avversarie. Al 60′ cross perfetto di Cernoia e girata di testa di Staskova per il 4-1. Sette minuti più tardi, Barbara Bonansea, al ritorno in campo, recupera palla e appoggia per Staskova a centro area: 5-1. C’è spazio anche per il ritorno al gol di Bonansea, che scambia a tutta velocità con Staskova e batte Tampieri per il sesto gol.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Finisce 6-1 e contro il Napoli basterà un risultato positivo per festeggiare lo scudetto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I COMMENTI POST-GARA

Women Juventus-Florentia La soddisfazione di Guarino Domenica 02 Maggio 2021 VIDEO:

Women Juventus-Florentia Parola all’MVP, Valentina Cernoia Domenica 02 Maggio 2021 VIDEO:

«Era importante smaltire la forte delusione, ma il campionato era il nostro obiettivo principe e bisognava concentrarsi immediatamente su di esso e le ragazze sono state bravissime a farlo – il pensiero di Coach Guarino -. I tifosi? Fanno parte della partita, senza di loro manca qualcosa che genera emozione ed enfatizza tutto quello che viene fatto dalle giocatrici in campo. Il loro supporto dà indubbiamente alle ragazze qualcosa in più»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
«Sto bene, sto facendo prestazioni che mi fanno uscire dal campo felice – così Valentina Cernoia -. Poi arrivano anche i gol, speriamo di continuare così. Ora ci mancano un po’ di partite, siamo vicine al nostro obiettivo. I tifosi? Anche se dall’esterno, si fanno sempre sentire, era doveroso salutarli»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TABELLINO
Juventus – Florentia 6 – 1
Campionato Nazionale Femminile Serie A. 8° Giornata Girone di Ritorno.
Campo “Ale&Ricky” – Via Stupinigi, 182 – Vinovo (TO)
Marcatori: 6’ pt Lundorf (J), 29’ pt Pedersen (J), 42’ pt Cernoia (J), 3’ st Martinovic (F), 16’ e 23’ st Staskova (J), 26’ st Bonansea (J)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus: Giuliani, Lundorf, Boattin (26’ st Giordano), Salvai (Cap), Sembrant, Cernoia (17’ st Bonansea), Rosucci (17’ st Caruso), Pedersen (1’ st Zamanian), Staskova, Girelli, Hurtig (35’ pt Souza Alves). A disposizione: Soggiu, Bacic, Hyyrynen, Gama. Allenatrice: Rita Guarino
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Florentia: Tampieri, Boglioni, Ceci (10’ st Imprezzabile), Martinovic, Dahlberg (21’ st Anghileri), Bursi, Bardin (1’ st Wagner), Cantore, Re (30’ st Kuenrath), Pisani, Dongus (Cap). A disposizione: Lonni, Rodella, Bolognini, Diversi. Allenatore: Carobbi Stefano
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arbitro: Pascarella Mattia di Nocera Inferiore (Assistenti: Bocca Emanuele di Caserta, Vettorel Veronica di Latina – Quarto ufficiale: Calzavara Andrea di Varese).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ammonite: 37’ pt Girelli (J), 1’ st Lundorf (J), 8’ st Cernoia (J), 48’ st Kuenrath (F)
Prossimo impegno:
Juventus – Napoli
Campionato Nazionale Femminile Serie A. 9° Giornata Girone di Ritorno.
Sabato 8 maggio ore 12:30
Campo “Ale&Ricky” – Via Stupinigi, 182 – Vinovo (TO).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE IMMAGINI DI UDINESE-JUVENTUS 1-2 GIORNATA 34 SERIE A ORE 18:00 DOMENICA 02 MAGGIO 2021

CR7 RIBALTA L’UDINESE
02 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sei minuti di Ronaldo, due gol e tre punti. La Juve ribalta l’Udinese nel finale di gara, dopo essere stata sotto per tutta la partita. Il gol di Molina nel primo tempo e una spasmodica attenzione in difesa sembravano aver deciso la sfida a favore dei friulani. Poi è arrivato CR7. Una punizione deviata con il braccio da De Paul, e il conseguente rigore trasformato, e un colpo di testa da posizione impossibile ribaltano il risultato e le sorti di una gara che, a cinque minuti dalla fine, stava raccontando tutta un’altra storia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Highlights Serie A Giornata 34 Udinese-Juventus 1-2 Domenica 02 Maggio 2021 VIDEO:

MOLINA, UDINESE AVANTI
Il campo è pesante per l’abbondante pioggia caduta prima dell’inizio della gara e manovrare palla a terra è complicato. La Juve ci prova, ma fatica a impostare il gioco, mentre l’Udinese va meno per il sottile e, dopo il tiro dalla distanza di Stryger bloccato da Szczesny, batte velocemente una punizione liberando sulla destra Molina, che scarica il destro e infila il vantaggio per i friulani.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juve continua a cercare la manovra e si gioca in una sola metà campo, ma i bianconeri non trovano sbocchi, per quanto collezionino angoli. Un cross dalla bandierina offre un’occasione a McKennie che si tuffa senza centrare la porta, quindi ci prova poi Dybala dal limite, con un rasoterra intercettato da Scuffet.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA RIBALTA CR7
In avvio di ripresa l’Udinese sfiora il raddoppio con il sinistro di Arslan a fil di palo, mentre dalla parte opposta Ronaldo ci prova dal limite, trovando pronto Scuffet. Pirlo cambia Bernardeschi con Kulusevski, quindi Dybala con Morata e il forcing continua, la Juve insiste, non trova varchi, ma quando ottiene un calcio piazzato da venti metri e Ronaldo Calcia, De Paul tocca con il braccio ed è rigore.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CR7 dal dischetto non sbaglia e pareggia i conti a cinque minuti dal termine. Nel finale Pirlo cambia Cuadrado e McKennie con Felix Correi a e Rabiot e propri oil francese, a tempo praticamente scaduto, parte palla al piede sulal sinistra e lascia partire uno spiovente che sembra destinato a finire sul fondo. Finisce invece sulla testa di Ronaldo, che ha seguito l’azione dalla parte opposta, sbuca sul secondo palo e infila in rete.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
È un gol che pesa un quintale. È il gol che vale i tre punti. Il gol che ricorda a tutti che la Juve non muore mai.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UDINESE-JUVENTUS 1-2
RETI: Molina 10′ pt, Ronaldo rig. 39′ st e 45′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UDINESE
Scuffet; Becao, Nuytinck (47′ st Ouwejan); Bonifazi (40′ st Samir); N. Molina, De Paul, Walace, Arslan (27′ st Forestieri), Stryger; Pereyra; Okaka
A disposizione: Gasparini, Piana, Samir, De Maio, Makengo, Palumbo, Zeegelaar, Micin, Llorente
Allenatore: Gotti
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS
Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado (40′ st Felix Correia), Bentancur, McKennie (40′ st Rabiot), Bernardeschi (14′ st Kulusevski); Dybala (21′ st Morata), Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Dragusin, Chiellini, Arthur, Ramsey, Vrioni
Allenatore: Pirlo
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Chiffi
ASSISTENTI: Tegoni, Ranghetti
QUARTO UFFICIALE: Piccinini
VAR: Nasca, Galetto
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AMMONITI: 44′ pt Arslan10′, st Pereyra, De Paul 38′ st.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23 | AL GARILLI PASSA IL PIACENZA ALLO SCADERE
02 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
A Piacenza la Juventus Under 23 passa avanti per due volte, ma nel finale sono i biancorossi a portare a casa l’intera posta in palio. Al “Garilli” il match termina 3-2, con il gol del successo per la squadra di Mister Scazzola segnato nell’ultima azione dell’incontro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per i bianconeri resta il rammarico per non essere riusciti a chiudere la regular season con un risultato positivo, ma in ottica play-off resta la buona prestazione dei bianconeri, specialmente nella prima frazione. Juve che è passata in vantaggio due volte questo pomeriggio, prima con Troiano e poi con Fagioli. I bianconeri chiudono al decimo posto a quota 52 punti e nel primo turno della fase play-off giocheranno sul campo della Pro Patria, quinta classificata.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA PARTITA
L’avvio di gara al “Garilli” di Piacenza è piacevole, con le due squadre che cercano sin dalle prime battute di indirizzare a proprio favore la gara. Al minuto 9, infatti, il match si sblocca ed è la Juve a passare avanti: i bianconeri sviluppano una splendida azione corale sulla corsia di destra che si conclude con lo splendido cross di Barbieri e la conseguente incornata di Troiano.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il colpo di testa del numero 4 è puntuale e prende in controtempo Libertazzi, 0-1. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e cinque giri di orologio più tardi il Piacenza pareggia i conti su calcio di rigore con Cesarini. In questa occasione è bravo Israel a intuire la direzione del tiro dal dischetto, ma sulla respinta sempre dello stesso numero 11 non può nulla. La Juve non si scompone e continua a costruire interessanti trame di gioco che portano al 21’ alla conquista di un tiro dagli undici metri ben trasformato da Fagioli per il nuovo vantaggio della squadra di Mister Lamberto Zauli, 1-2.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La seconda metà della prima frazione non vede ulteriori reti messe a segno, ma i bianconeri (oggi in blu) si rendono pericolosi ancora in due circostanze con Dabo che, a tu per tu con Libertazzi, non riesce a superarlo, e proprio sul finale con un bel tentativo dal limite dell’area con il sinistro di Leone, in campo dal 36’ al posto di capitan Alcibiade.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nella ripresa i ritmi si abbassano e la Juve prova a gestire il vantaggio maturato nel primo periodo. Il Piacenza, però, prova a rendersi pericoloso al 53’ con una conclusione di Cesarini ben sventata da Israel. L’estremo difensore bianconero non può nulla, però, un quarto d’ora più tardi, sul sinistro di prima intenzione di Corbari che si infila nell’angolo di destra. Partita di nuovo in totale equilibrio, ma risultato che non accontenta né bianconeri né biancorossi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Mister Zauli decide di inserire forze fresche per il finale: dentro Da Graca per Compagnon e pochi minuti più tardi anche Cerri e Rosa per Troiano e Anzolin. Al 71’ Israel è ancora protagonista in positivo compiendo un miracolo sulla conclusione da pochi passi di Maio e salvando, così, il risultato. La Juve reagisce al ritorno del Piacenza, si scuote e torna a premere come fatto nel corso della prima frazione e al minuto 85 una punizione dal limite dell’area calciata molto bene da Fagioli, rasoterra e sul palo del portiere, per poco non inganna Libertazzi. Nel recupero ci prova Aké dalla distanza con un destro molto potente, ma l’estremo difensore piacentino risponde ancora una volta presente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E nel momento di massima spinta dei bianconeri nella ripresa, sull’ultima azione dell’incontro, i padroni di casa passano in vantaggio per il definitivo 3-2.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ANALISI DI MISTER ZAULI
«Siamo dispiaciuti per aver subìto gol nell’ultima azione della partita, ma torniamo a casa consapevoli di avere giocato una buona gara, soprattutto nella prima frazione. Per questa partita, che era l’ultima di campionato con i play-off già acquisiti, abbiamo deciso di non schierare alcuni giocatori diffidati per avere la rosa al completo nella settimana più importante che sarà la prossima.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel complesso, però, ho visto dei segnali positivi da parte della squadra. Voltiamo, però, pagina focalizzandoci sul prossimo obiettivo che è quello per il quale abbiamo lavorato duro in questi dieci mesi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel primo turno della fase finale affronteremo la Pro Patria, una delle migliori difese del campionato. Sarà una partita molto complicata, per di più in trasferta, ma sono sicuro che ci giocheremo al meglio le nostre carte».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TABELLINO
Campionato di Serie C, Girone A – 38a giornata
Piacenza – Juventus Under 23 3-2
Stadio “Leonardo Garilli”, Piacenza
Marcatori: 9’ pt Troiano (J), 14’ pt Cesarini (P), 21’ pt Fagioli rig. (J); 23’ st Corbari (P), 49’ st Maio (P).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Piacenza: Libertazzi, Scorza (20’ st Maio), Palma, Cesarini (12’ st De Respinis), Battistini (cap.) (12’ st Visconti), Suljic (20’ st Corbari), Lamesta (38’ st Boffini), Marchi, Gonzi, Simonetti, Tafa. A disposizione: Stucchi, Martimbianco, Miceli, Saputo, Galazzi, Babbi, Cannistrà. Allenatore: Cristiano Scazzola.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus: Israel, Troiano (36’ st Cerri), Peeters, Dabo, Fagioli, Alcibiade (cap.) (36’ pt Leone), Compagnon (24’ st Da Graca), Anzolin (36’ st Rosa), Aké, Gozzi, Barbieri. A disposizione: Nocchi, Bucosse, Boloca, Ranocchia, Brighenti, Di Pardo, Delli Carri, Omic. Allenatore: Lamberto Zauli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arbitro: Simone Taricone di Perugia (Assistenti: Francesco Cortese di Palermo, Lorenzo Poma di Trapani. Quarto Ufficiale: Giuseppe Vingo di Pisa).
Ammoniti: 26’ pt Tafa (P); 25’ st Barbieri (J), 31’ st Peeters (J).
Note: al 14’ pt Israel (J) para un calcio di rigore a Cesarini (P).
Prossimo impegno:
Playoff 1° turno fase Girone
Aurora Pro Patria – Juventus Under 23
Giorno e orario da definire.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 17, PARI A GENOVA
02 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E’ un pareggio con retrogusto amaro quello che i ragazzi di Mister Pedone portano a casa da Genova. Amaro perchè il Genoa raggiunge i bianconeri proprio nel finale.
Buona comunque la prova dei nostri ragazzi, in un match in cui accade tutto nella ripresa: bianconeri avanti con Galante, alla mezz’ora.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quando tutto sembra fatto, la beffa, che si materializza in una sfortunatissima autorete di Costanza, due minuti dopo il novantesimo.

Il tabellino di Genoa-Juventus Under 17 1-1 Domenica 02 Maggio 2021. È IN PDF:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SALA STAMPA | I COMMENTI DA UDINE
02 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La doppietta di Cristiano Ronaldo nel finale regala alla Juventus tre punti preziosi sotto la pioggia di Udine. I bianconeri, con questa vittoria, toccano quota 69 punti in classifica, raggiungendo Milan e Atalanta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Mister Andrea Pirlo e Leonardo Bonucci hanno commentato così la gara:
ANDREA PIRLO

Udinese-Juventus 1-2 L’analisi di Pirlo Domenica 02 Maggio 2021 VIDEO:

Conferenza Stampa Post Udinese-Juventus 1-2 Giornata 34 Serie A Domenica 02 Maggio 2021 VIDEO:

«Questa vittoria è arrivata con fatica e orgoglio ed era molto importante anche alla luce dei risultati del pomeriggio. Ci eravamo complicati la vita per una disattenzione, ma c’era grande voglia di portare a casa il risultato, voglia che si è vista fino all’ultimo ed era la cosa più importante.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sappiamo che dobbiamo raggiungere a tutti i costi la qualificazione in Champions: il gruppo c’è, è forte e ha voglia di lottare per raggiungere i suoi obiettivi. La squadra è unita, l’abbraccio finale lo dimostra, ma deve essere solo l’inizio perché mancano ancora partite importanti. Faccio i complimenti all’Inter e a Conte, hanno fatto un grandissimo campionato e l’hanno meritato. Per noi adesso si chiude un ciclo dopo 9 scudetti consecutivi, se ne apre un altro e vogliamo tornare a lottare per lo scudetto».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LEONARDO BONUCCI
«Abbiamo portato a casa tre punti, ma la stagione è ancora lunga e, se ci accontentiamo di questi dieci minuti, significa che non abbiamo capito niente. Dobbiamo trovare le forze per arrivare all’obiettivo Champions e portare a casa la Coppa Italia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le partite si decidono sugli episodi, noi avevamo regalato un gol su un episodio, loro hanno fatto altrettanto: dopo tante partite devi stare attento a episodi e dettagli e noi troppe volte abbiamo perso punti per i dettagli. Questa era una partita da vincere, non abbiamo subito granché, ma mancava sempre qualcosa, che poi si è visto negli ultimi dieci minuti ed è servito per portare a casa la vittoria.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lo scudetto dell’Inter? Complimenti a loro, sono stati i più costanti, hanno dimostrato di essere i più forti quest’anno, ma oggi comincia un altro capitolo e noi dobbiamo avere la forza e la fame di riprenderci quello che abbiamo tenuto per 9 anni. La Juve si rialza sempre e oggi l’abbiamo dimostrato».   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE   SERIE A

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

1 pensiero su “JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS”

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.