JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS SEMPRE AGGIORNATI IN TEMPO REALE
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tempo di lettura: 31 minuti

Ultimo aggiornamento 10 Maggio, 2021, 11:14:02 di Maurizio Barra

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 08:09 DI SABATO 08 MAGGIO 2021

ALLE 11:14 DI LUNEDÌ 10 MAGGIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN – NAPOLI, LE STATISTICHE DEL GIORNO GARA!
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UN PRECEDENTE – La Juventus ha vinto 2-1 l’unico precedente in Serie A contro il Napoli. Il match dello scorso dicembre in casa delle campane è anche una delle quattro trasferte in questo campionato in cui le bianconere non hanno tenuto la porta inviolata.
25 – La Juventus viene da 25 successi interni di fila in Serie A, seconda migliore striscia dopo quella di 35 vittorie casalinghe registrata dell’AGSM Verona tra novembre 2006 e dicembre 2009.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ultimo ko interno delle bianconere risale all’aprile 2018 (vs Brescia).
L’AVVERSARIO – Il Napoli ha vinto due delle ultime quattro gare di Serie A (1N, 1P), tanti successi quanti nelle precedenti 17 partite disputate nella competizione (2N, 13P). Solo la Pink Bari (0) ha raccolto meno punti del Napoli (due) in trasferta nel campionato in corso; l’ultimo successo in esterna delle campane nella massima competizione è datato gennaio 2014 (3-0 vs Grifo Perugia).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DI TESTA – Solo la Pink Bari (otto) ha incassato più gol di testa del Napoli (sette) in questo campionato; la Juventus primeggia in attacco con questo fondamentale, con ben 10 sigilli all’attivo nel torneo, uno dei quali proprio contro le campane all’andata, siglato da Maria Alves.
IL PRIMO QUARTO – La Juventus è la formazione che nel primo quarto d’ora di gioco in questo campionato ha segnato più gol (12) e l’unica che non ne ha ancora subiti nel parziale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL MOMENTO DI ANDREA – Andrea Staskova ha partecipato attivamente a sette gol nelle ultime quattro presenze in Serie A (cinque reti e due assist) dopo aver messo lo zampino in cinque nelle precedenti 15 gare disputate nel torneo. Dall’inzio di marzo l’attaccante ceca è la giocatrice che ha preso parte a più reti (nove) nella competizione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
VALE – Valentina Cernoia ha già segnato un gol al Napoli in Serie A, nel febbraio 2013 con la maglia del Brescia. La centrocampista bianconera è andata a bersaglio nelle ultime due presenze nella competizione in corso e potrebbe riuscirci per più gare consecutive per la prima volta da gennaio 2020 (quattro in quel caso).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
FOCUS | EYE ON MILAN
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus e Milan sono due delle tre squadre insieme al secondo posto della classifica (insieme all’Atalanta). Ecco perchè, a così poche giornate dal termine, la sfida di domenica all’Allianz Stadium assume un’importanza così forte. Al momento deciderebbe tutto la sequenza degli scontri diretti, che vede al momento i bianconeri avanti sul Milan, avendo vinto la sfida dell’Epifania a San Siro per 1-3. Venti vittorie per i bianconeri, una in meno del Milan, che però ha perso due gare in più (sette contro cinque), statistiche migliori sia in attacco che in difesa per i ragazzi di Pirlo (67-62 segnati, 31-41 subiti), ma nonostante questo, 69 le lunghezze per entrambe le squadre.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I DATI DEL MILAN
Il Milan ha perso l’ultima trasferta di campionato e potrebbe mancare il successo per due gare esterne di fila per la prima volta dal febbraio 2020, nelle ultime due trasferte prima del primo lockdown. I rossoneri hanno vinto 13 trasferte in questa Serie A: nella storia della competizione, hanno fatto meglio solo la Juventus (14 nel 1949/50, nel 2013/14 e nel 2017/18), l’Inter (15 nel 2006/07) e il Napoli (14 nel 2013/14).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Milan è la squadra con la media punti più alta (2,5 frutto di 40 punti in 16 gare) in trasferta nei top-5 campionati europei 2020/21.
Da una parte nessuna squadra ha guadagnato più punti della Juventus da situazione di svantaggio in questo campionato (17), dall’altra il Milan è quella che ne ha persi meno una volta avanti nel punteggio (cinque).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dall’inizio della scorsa stagione, il Milan ha colpito 41 legni in Serie A (21 nel 2019/20 e 20 nel 2020/21), solo il Manchester City ne conta di più nei cinque maggiori campionati europei nel periodo (44) – anche il PSG è a 41.
Ancora: il Milan è la squadra che ha segnato più reti nel corso della prima mezz’ora di gioco: 23, ed è la compagine più prolifica su palla inattiva nel torneo in corso (25 reti segnate), mentre la Juventus è la formazione che ha subito meno gol su azione (20).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ATTENZIONE A…
Rafael Leão è a quota sei gol in questo campionato, esattamente quanti nello scorso torneo. Il portoghese è il terzo giocatore più giovane tra quelli con almeno 10 gol in Serie A dall’inizio della scorsa stagione, dietro a Dejan Kulusevski e Dusan Vlahovic.
Zlatan Ibrahimovic ha disputato 70 partite di Serie A con la maglia della Juventus, mettendo a segno 23 reti. Ibrahimovic (classe 1981) è il giocatore più anziano con almeno 15 gol nei cinque maggiori campionati europei in corso – dietro di lui Cristiano Ronaldo (classe 1985) e ha preso parte a quattro gol contro la Juventus in Serie A (due reti e due assist).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nella sua ultima sfida contro i bianconeri nella competizione (luglio 2020) ha sia segnato che servito un passaggio vincente.
Anche Ante Rebic ha sia segnato che servito un assist nel suo ultimo precedente in campionato con la Juventus (luglio 2020): quella è l’unica partita di Serie A in cui il croato ha sia segnato che fornito un passaggio vincente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Theo Hernández è il primo difensore del Milan che ha segnato almeno cinque gol e servito almeno cinque assist in una singola stagione di Serie A dal 2004/05 ad oggi (da quando Opta raccoglie questo dato) – con 19 partecipazioni totali (11 reti, otto assist) ha anche superato Ignazio Abate come difensore rossonero che ha preso parte a più gol nel periodo (18).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
17 dei 22 gol di Hakan Calhanoglu in Serie A sono stati segnati nel girone di ritorno. In aggiunta, il turco ha realizzato due reti nelle sue ultime tre presenze in campionato, tanti quanti nelle precedenti 27.
L’ultimo dei cinque gol in Serie A di Davide Calabria è stato segnato nel match d’andata lo scorso gennaio, incontro in cui fu impiegato da centrocampista.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prima volta da ex in Serie A per Mario Mandzukic, che ha segnato 31 gol in 118 presenze con la Juventus nella competizione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PIOLI E PIRLO
Tra le squadre affrontate più di cinque volte da allenatore in Serie A, la Juventus è quella contro cui Stefano Pioli ha ottenuto meno successi (solo uno, nel luglio 2020) – completano tre pareggi e 12 successi bianconeri.
Entrambi i tecnici hanno un passato da giocatori con la squadra avversaria. In particolare, Andrea Pirlo ha giocato 284 delle 493 presenze complessive in Serie A con la maglia rossonera. Per Pioli tre stagioni alla Juve tra il 1984 e il 1987.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Da allenatore invece Andrea Pirlo ha vinto l’unico precedente in Serie A contro il Milan e contro Stefano Pioli, 3-1 lo scorso gennaio.
Tra le squadre attualmente nelle primo otto posizioni in classifica, il Milan può diventare la prima contro cui la Juventus di Andrea Pirlo trova il successo in entrambe le gare stagionali di Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
COMUNICATO DI BARCELLONA, JUVENTUS E REAL MADRID
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
In relazione al comunicato emesso da Uefa il 7 maggio sulla Super League e alla posizione assunta da nove dei suoi membri fondatori, Fútbol Club Barcelona, Juventus Football Club e Real Madrid Club de Fútbol comunicano che:
(i)            I club fondatori hanno ricevuto, e continuano a ricevere, inaccettabili pressioni, minacce ed offese da terze parti al fine di ritirare il progetto proposto e, conseguentemente, desistere dal loro diritto/dovere di fornire soluzioni all’ecosistema del calcio mediante proposte concrete ed un dialogo costruttivo. Ciò è intollerabile in punto di diritto e la giustizia si è già pronunciata in favore della proposta di Super League, ordinando a FIFA e UEFA di astenersi, sia direttamente sia per il tramite dei propri associati, dall’intraprendere ogni azione che possa pregiudicare l’iniziativa in qualsiasi modo in pendenza del procedimento.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
(ii)           Il progetto Super League è stato concepito congiuntamente dai dodici club fondatori:
a.    Con lo scopo di fornire soluzioni all’attuale insostenibile situazione del settore calcistico. I dodici club fondatori hanno condiviso la stessa preoccupazione – così come altri stakeholders nel calcio europeo – particolarmente nel contesto socio-economico corrente, che riforme strutturali siano indispensabili per assicurare che il nostro sport permanga di interesse e sopravviva nel lungo periodo. Per rispondere a ciò, il 18 aprile hanno annunciato la loro volontà di creare la Super League e di instaurare un canale di comunicazione con UEFA e FIFA, in un costruttivo spirito di collaborazione tra le parti, così come reso noto a ciascuna di esse nella stessa data;
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
b.    Con il massimo rispetto per le attuali strutture e per l’ecosistema del calcio. I club fondatori hanno espressamente convenuto che la Super League avrà luogo quando riconosciuta da UEFA, da FIFA o da entrambe, oppure quando, nel rispetto delle leggi e dei regolamenti applicabili, considerata quale competizione compatibile a tutti gli effetti con il permanere dei club fondatori nelle rispettive competizioni domestiche. Tuttavia, a dispetto di tali circostanze, UEFA e FIFA si sono sinora rifiutate di stabilire un adeguato canale di comunicazione; e
c. Al fine di apportare stabilità finanziaria all’intera famiglia del football europeo, attualmente impattata da una crisi profonda che minaccia la sopravvivenza di molti club.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Testimonianza di questo sono gli impegni annunciati a destinare annualmente fondi di solidarietà di importo garantito, rispetto a quelli distribuiti da UEFA, e a rafforzare le regole di sostenibilità finanziaria, attraverso la creazione di un chiaro, trasparente ed efficace sistema di controllo, soggetto a verifiche da parte di esperti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
(iii)         I dodici club fondatori hanno condiviso come la Super League rappresenti un’opportunità unica per offrire ai tifosi in tutto il mondo il miglior spettacolo possibile e per rafforzare l’interesse globale nel calcio, che non è un fatto immutabile e che è soggetto a nuovi trend generazionali. Inoltre, hanno condiviso che uno degli obiettivi principali è la promozione del calcio femminile su scala globale, una enorme, ma attualmente sottostimata, opportunità per il settore.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
(iv)          Siamo totalmente consapevoli della diversità di reazioni all’iniziativa della Super League e, conseguentemente, della necessità di riflettere sulle ragioni di alcune di esse. Siamo pronti a riconsiderare l’approccio proposto, per quanto necessario. Tuttavia, saremmo altamente irresponsabili qualora, consapevoli dei bisogni e della crisi sistemica del settore calcistico che ci hanno indotti ad annunciare la Super League, abbandonassimo la missione di fornire risposte efficaci e sostenibili alle questioni esistenziali che minacciano il settore calcistico.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
(v)           Ci rincresce vedere come i club nostri amici e partner fondatori della Super League si trovino ora in posizione incoerente e contraddittoria avendo sottoscritto ieri numerosi impegni con UEFA. Tuttavia, poiché permangono i problemi concreti che hanno portato i dodici club fondatori ad annunciare la Super League alcune settimane fa, ribadiamo che, per onorare la nostra storia, per ottemperare agli impegni assunti nei confronti dei nostri stakeholders e dei nostri tifosi, per il bene del calcio e per la sostenibilità finanziaria del settore, abbiamo il dovere di agire in maniera responsabile e di perseverare nel raggiungere i nostri obiettivi, nonostante le continue ed inaccettabili pressioni e minacce ricevute da UEFA.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
(vi)          Soprattutto, ribadiamo a FIFA, UEFA e a tutti gli stakeholder del calcio, come abbiamo fatto in numerose occasioni a partire dall’annuncio della Super League, il nostro impegno e la nostra ferma volontà di discutere insieme, con rispetto e nell’osservanza dei principi di diritto ma scevri da intollerabili pressioni, le soluzioni più appropriate per la sostenibilità dell’intera famiglia del calcio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | JUVENTUS WOMEN-NAPOLI
08 maggio 2021

LE IMMAGINI DELLA VITTORIA DELLE BIANCONERE A VINOVO 2-0 CONTRO IL NAPOLI SABATO 08 MAGGIO 2021. QUARTO SCUDETTO CONSECUTIVO PER LE JUVENTUS WOMEN!

#F4BULOUS! JUVENTUS WOMEN CAMPIONESSE D’ITALIA! Per la quarta volta di fila! Sabato 08 Maggio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

F4BULOUS La soddisfazione di Stefano Braghin Sabato 08 Maggio 2021 VIDEO:

Women Highlights Serie A Giornata 20 Juventus-Napoli 2-0 Domenica 09 Maggio 2021. Juventus Women Campionesse d’Italia per la quarta volta consecutiva VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Wonder Women Il film del quarto Scudetto consecutivo Sabato 08 Maggio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS WOMEN, E’ QUARTO SCUDETTO!
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Serviva un punto contro il Napoli per conquistare il fantastico quarto Scudetto consecutivo, ne arrivano tre per le Juventus Women nella splendida giornata di Vinovo. Splendida per il meteo, grazie a un sole primaverile che accompagna l’ennesima vittoria in campionato per le ragazze di Coach Guarino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Splendida per quello che significa: festa, ancora una volta. Arricchita da un dato che è più di una semplice statistica: lo Scudetto arriva vincendo tutte le partite che finora il calendario ha messo di fronte alle Campionesse d’Italia, in carica e oggi confermate.
La Juventus batte dunque il Napoli, e tutto nella giornata di oggi ha un senso, a partire dalle marcatrici: Girelli, al suo gol numero 50 in Serie A con la Juve, Barbara Bonansea, dall’inizio del progetto la punta bianconera
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA GARA
La Juve ci mette poco più di un quarto d’ora per far capire, al Napoli ma anche al Milan che sta senz’altro seguendo la partita, che un pareggio oggi non le basta. Il tempo di scaldare i motori, aggiustare un paio di volte il tiro, e al 19′ ci pensa Cristiana, ottimamente assistita da Maria Alves, a battere in due tempi il portiere del Napoli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Passano dieci minuti, ed è Barbara Bonansea a ricevere l’assist ancora di Maria Alves e raddoppiare, cominciando sul serio a cucire il nuovo tricolore sulle maglie bianconere. Un giro di lancette dopo c’è gloria anche per Super Laura Giuliani, che dice no da fuoriclasse a un insidioso tentativo di Goldoni da buona posizione.
La Juve è nella situazione ideale, ma continua a macinare (bel) gioco e non alza il piede dall’acceleratore, nè a fine primo tempo (Staskova vicina al gol) nè quando si rientra in campo nella ripresa: prima è Girelli a sfiorare il palo con una conclusione in area, poi Lundorf allo scoccare dell’ora di gioco, con una zampata che si alza sopra la traversa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Traversa che, come curioso botta e risposta delle due marcatrici di oggi, viene colpita dalle bianconere prima da Bonansea (70′, incrocio dei pali) e poi da Girelli al 72′.
Ma poi arrivano i minuti in cui la cronaca conta poco, il tabellino ancora meno: arrivano i minuti della festa, dei sorrisi e della gioia.
Di e per queste immense ragazze, che quest’anno in campionato hanno solo vinto e che si sono cucite sul petto, per la quarta volta, uno Scudetto favoloso.
F4BULOUS.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SIAMO ORGOGLIOSI DI VOI, F4BULOUS JUVENTUS WOMEN!
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Campionesse d’Italia.
Di nuovo.
Pensi alle Juventus Women e sorridi: è qualcosa che accade da quattro anni; è una favola calcistica, la loro. Una favola, ma incredibilmente reale. Sorridi perché sono vincenti. Sorridi perché loro sorridono. Sorridi perché fai tuo il loro approccio al calcio, alla professione, alla vita: quello di chi la vive con entusiasmo, con la voglia di migliorarsi continuamente, con la forza di rialzarsi nei momenti difficili, con lo sguardo di chi ha una fame che non passa.
Che non cala, nemmeno per un secondo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Pensi alle Juventus Women e sorridi, perché anche quest’anno hanno vinto lo Scudetto. Ma guardate che questa non è una cosa normale. Guardate che queste ragazze non sono normali. E non sono nemmeno “brave”. Sono straordinarie. Favolose. F4BULOUS.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Faceva un caldo di fine estate, quel giorno, su un campo della provincia di Torino, quando per la prima volta una Juventus al femminile scendeva in campo in Coppa Italia e dava vita a una storia di quelle che solo a raccontarle vengono i brividi.
Sono passati solo quattro anni, sembrano quattro secoli. La forza delle Juventus Women si è prima disegnata, poi si è consolidata, e infine è diventata talmente radicata da essere una vera e propria identità: se parlassimo di economia e di business, potremmo definirle “un brand”. Vincente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ma oggi parliamo di una favola sportiva: raccontiamo l’ennesima impresa di queste ragazze, che si sono laureate per la quarta volta consecutiva Campionesse d’Italia. E per tracciare ancora una volta una linea nella loro storia, hanno deciso di alzare l’asticella e di farlo non solo senza perdere mai, ma addirittura vincendo sempre.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
E dire che le avversarie continuano a crescere, il Campionato si fa sempre più bello e competitivo: come non fare i complimenti a un Milan che fino a poco tempo fa era distanziato dalle nostre fantastiche ragazze di sei punti, in altre parole aveva un percorso identico alla Juve, se non per gli scontri diretti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ma è li, proprio li, il segreto-non segreto delle bianconere: nei momenti decisivi si compattano, in quelli difficili si esaltano: dietro i loro sorrisi c’è un occhio della tigre, dietro la classe e il talento c’è un lavoro pazzesco. Loro e dello splendido staff, guidato da Rita Guarino che, in campo e fuori dal campo, da quattro anni, ha costruito prima una visione, poi un sogno e infine un presente di vittorie incredibili. Un modello.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La favola delle Juventus Women parte dal passato, si radica nel presente e guarda al futuro, perché siamo la Juve, e lo sappiamo bene: la vittoria più bella è la prossima. E i confini della loro grandezza non sono che destinati ad allargarsi, anche, perché no, in senso geografico.
Ma oggi non è il momento dei progetti, a quelli penseremo da domani.
Oggi è il momento di celebrare, ancora, le favolose Campionesse d’Italia.
Siamo incredibilmente orgogliosi di voi, F4BULOUS Juventus Women.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | UNA STAGIONE #F4BULOUS
08 maggio 2021

Emozioni, battaglie ed esultanze: istantanee #F4BULOUS di una stagione incredibile, del viaggio verso il quarto scudetto

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

COACH GUARINO, UNA GUIDA #F4BULOUS!
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le vittorie non sono mai uguali. Ognuna ha una sua particolarità e le strade per arrivare al successo sono sempre diverse, con ostacoli nuovi o con vecchi avversari che si ripresentano più agguerriti e attrezzati che mai. Le vittorie delle Juventus Women hanno, però, alcuni punti fermi. Uno di questi è la sua guida: dal primo giorno, sulla panchina bianconera, siede Coach Rita Guarino.
Scelta per dare il via a un progetto rivoluzionario, ha saputo costruire, con il lavoro quotidiano, una squadra capace di frantumare record ed essere costantemente all’altezza dei propri sogni.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quest’anno la sua Juve non ha lasciato nemmeno un punto per strada, incarnando il suo carattere e la sua fame di vittoria. Lavoro e vittoria, due concetti inesorabilmente legati: senza il primo, non può esserci la seconda. Coach Guarino lo sa e l’ha trasmesso, insieme al suo staff, fin dal primo allenamento.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quel modo di affrontare la quotidianità ha permesso di vivere la favola che termina con il quarto titolo consecutivo. Nel corso della stagione abbiamo assistito alle prove di forza nei big match, ammirato la capacità di superare le difficoltà andando oltre le assenze e gli imprevisti e vissuto rimonte in partite diventate complicate. Con le giocatrici come protagoniste e artefici, ma Rita sempre lì, a guidarle e indicare la strada da seguire.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
C’è un’altra parola chiave che viene in mente quando si parla di Coach Guarino: crescita. La sua ovviamente, perché ogni partita è una lezione, ma soprattutto quella delle calciatrici. Ogni ragazza arrivata a Vinovo, dall’estate 2017 a oggi, è migliorata in maniera esponenziale sotto ogni aspetto, acquisendo quella mentalità che spesso, quando a contare sono i dettagli, fa la differenza tra la vittoria e la sconfitta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
C’è tanto di Rita Guarino nel progetto Juventus Women. C’è tanto di suo nelle vittorie bianconere. C’è tanto di suo nel quarto titolo consecutivo, nell’ennesima meravigliosa pagina di storia, su cui scrivere, oggi, #F4BULOUS.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE DIECI COLONNE DI QUATTRO ANNI #F4BULOUS!
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le Juventus Women esistono da quattro incredibili anni. Anni che hanno dato vita a una favola, nella quale le protagoniste, le Bianconere, hanno vinto partite, stabilito record, fatto la storia e, ovviamente, conquistato trofei.
Alcune di loro, 10 ragazze, per la precisione, hanno vissuto la storia delle Juventus Women fin dal primo giorno. Il duro lavoro e le grandi prestazioni di queste dieci calciatrici le hanno rese una parte fondamentale del progetto del Club, rendendole dei veri e propri pilastri, simbolo della forza del gruppo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LAURA GIULIANI – IL BALUARDO
La continuità è sempre stata un tratto distintivo delle Juventus Women e una giocatrice che ha dimostrato grandissima regolarità e affidabilità nelle prestazioni è stata senza dubbio Laura Giuliani. Da subito portiere titolare, dai pali ha guidato con sicurezza il reparto arretrato bianconero e si è messa in mostra con incredibili e decisivi salvataggi. Ve la ricordate la prima stagione, in Finale, sotto la pioggia? Nemmeno un infortunio la fermò, e fu decisiva. In questa stagione, è riuscita fino ad ora a mantenere inviolata la porta in 11 occasioni, contribuendo a fare della Juventus la miglior difesa del campionato
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SARA GAMA – IL CAPITANO
Il capitano delle Juventus Women, fin dall’inizio di questa avventura. Sara Gama è una leader dentro e fuori dal campo, per le sue compagne e per le sue colleghe. Nei quattro anni trascorsi in bianconero, Gama ha indossato la fascia di capitano con orgoglio, lottando su ogni pallone e interrompendo le azioni avversarie con eleganza e interventi dal tempismo perfetto. Le sue prestazioni in questi quattro anni sono state fondamentali.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TUIJA HYYRYNEN – LA FORZA
La finlandese è da quattro anni il nostro terzino titolare. Il costante impegno profuso in ogni partita è la cifra della sua affidabilità; Tuija si è dimostrata una giocatrice estremamente versatile, e quando non è stata chiamata a correre sulla fascia e distribuire cross, ha dimostrato, alla bisogna, di poter ricoprire senza difficoltà anche il ruolo di centrale di difesa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CECILIA SALVAI – IL GUARDIANO
Solida e affidabile, Salvai è stata il cuore del reparto arretrato bianconero in queste quattro stagioni, nelle quali ha fatto registrare prestazioni incredibili, che l’hanno vista affrontare le attaccanti avversarie forza e precisione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LISA BOATTIN – L’ENERGIA
Nonostante sia arrivata alla Juventus ad appena 20 anni, Lisa si è subito guadagnata la fiducia di Rita Guarino affermandosi come terzino sinistro titolare. La sua energia e la sua forza inesauribili le consentono di correre lungo l’intera fascia del campo e la sua capacità di restare calma quando si trova sotto pressione le ha consentito in questi anni di aiutare la squadra a uscire dalle (rare) situazioni complicate. In questa stagione è stata la giocatrice che ha creato finora più occasioni per le compagne, per la precisione 30, almeno sei in più di quanto non abbiano fatto le sue pari ruolo in tutta la Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MARTINA ROSUCCI – L’ELEGANZA
Rosucci è il punto di raccordo tra il reparto arretrato e quello avanzato. Lavora incessantemente per contrastare le azioni avversarie, per poter recuperare il pallone e giocarlo subito in avanti. Tutto questo si riflette nelle sue statistiche di questa stagione, nella quale ha effettuato 28 contrasti e ha recuperato palla in 20 occasioni. Rosucci è eleganza in ogni movimento e in ogni tocco di palla: un importante pilastro dei successi della Juventus.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AURORA GALLI – LA REGISTA
“Yaya”, come viene affettuosamente chiamata, è da sempre il cuore del centrocampo juventino. Unisce tecnica, senso della posizione e abilità di playmaking per orchestrare l’azione assieme alle compagne. Quest’anno ha trovato il gol contro l’Inter con una soluzione dalla distanza e ha anche fatto registrare un assist.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARIANNA CARUSO – LA GUERRIERA
Spavalda e con un’energia inesauribile, Caruso è arrivata alla Juventus da ragazzina ed è diventata negli anni una guerriera matura e sicura di sé. In campo non tira mai indietro la gamba; la sua esuberanza e la sua classe l’hanno vista crescere di anno in anno e ora Caruso, che sta disputando la sua miglior stagione in Serie A in termini di gol segnati (sei) è anche la terza miglior realizzatrice della Juventus considerando tutte le competizioni (22 gol, solamente Girelli e Bonansea hanno fatto meglio).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
VALENTINA CERNOIA | LA VISIONE
Precisa, meticolosa, una gioia per gli occhi. Valentina Cernoia sa già dove andrà il pallone prima che questo arrivi tra i suoi piedi. Il suo sinistro velenoso le ha consentito di creare situazioni pericolose nel corso delle partite, che si trattasse di fornire assist incredibili oppure di segnare gol strepitosi. In questa stagione “Cerna” ha trovato la via della rete in quattro occasioni e ha fornito tre assist alle compagne.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BARBARA BONANSEA – LA GOLEADOR
Al suo arrivo alla Juventus, Bonansea era già una goleador di razza e nei suoi quattro anni in bianconero ha continuato a segnare gol importanti e decisivi e a fornire assist per le compagne. Soltanto in questa stagione Bonansea ha messo lo zampino in 13 gol (sei segnati, sette assist forniti). Complessivamente, con la maglia bianconera ha segnato 51 gol considerando tutte le competizioni (40 in Serie A) ed è al momento la seconda marcatrice di tutti i tempi della Juventus dietro a Cristiana Girelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SALA STAMPA | VOCI E COMMENTI TRICOLORI
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
STEFANO BRAGHIN, HEAD OF JUVENTUS WOMEN
«Oltre alle ragazze e lo staff, questo è lo Scudetto di tutti quelli che lavorano qui a Vinovo e ci aiutano giorno dopo giorno: sono i giocatori invisibili di una squadra fortissima, e questo Scudetto è loro. Adesso godiamoci la festa e poi con calma decideremo come ripartire, mettendo sempre il Club e gli interessi della società davanti a tutto. Un aggettivo per questa vittoria? E’ stato lo Scudetto del coraggio»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
RITA GUARINO
«Un percorso straordinario ed emozionante. Le ragazze hanno tenuto botta nei momenti di difficoltà, e un percorso netto in questa stagione, in un campionato che ha visto il livello alzarsi continuamente. Per questo gli scontri diretti, contro un Milan che non ha mollato, sono stati decisivi. Migliorarsi? Volevamo vincere tre trofei, non ci siamo riusciti: ecco un buon motivo…»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SARA GAMA
«Questo Scudetto ci fa rendere conto di quanto importante siano il lavoro e il sacrificio. Abbiamo fatto un grande percorso, in questo anno, con la pandemia e le difficoltà, ci siamo compattate. Nulla di quello che è accaduto è scontato, dobbiamo dare il giusto valore a questi successi; siamo state costanti e abbiamo mantenuto una grande consapevolezza. Il futuro? Abbiamo un sacco di roba da fare, un percorso in Europa ma anche nel quotidiano»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LAURA GIULIANI
«Questo Scudetto vinto in campo è bellissimo, siamo un gruppo che non si risparmia mai e guarda sempre al futuro: questa è sempre stata la nostra forza. Una parata decisiva? Quella su Giacinti contro il Milan, poteva riaprire la partita»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CECILIA SALVAI
«Mi sono divertita tanto quest’anno: il livello della squadra sta continuando ad alzarsi e la sana competizione cresce. Siamo un gruppo maturo, e festeggiare in casa nostra è ancora più bello. Ci mancano tantissimo i nostri tifosi, ma oggi li abbiamo sentiti fuori, e parte di questo Scudetto è loro. Abbiamo dei fans straordinari e unici»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CRISTIANA GIRELLI
«Uno Scudetto assolutamente meritato. Il bello di questa squadra è che fa sempre parlare il campo. Ci godiamo questa festa e adesso pensiamo a vincere le ultime due: non ci nascondiamo, è un nostro obiettivo».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GALLERY | LA GIOIA DOPO IL TRIONFO
08 maggio 2021

LE IMMAGINI DELLA FESTA DELLE BIANCONERE DOPO LA VITTORIA DEL QUARTO SCUDETTO CONSECUTIVO SABATO 08 MAGGIO 2021

MISTER PIRLO PRESENTA JUVENTUS-MILAN
08 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo la vittoria di Udine la Juventus domani sera alle 20,45 affronta il Milan all’Allianz Stadium per la 35° giornata di Serie A. Oggi Mister Andrea Pirlo ha risposto alle domande dei giornalisti nella consueta conferenza stampa remotata di vigilia. Prima di parlare della partita il Mister ha fatto i complimenti a Rita Guarino e alle Juventus Women per avere conseguito il loro quarto scudetto consecutivo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per quanto riguarda la sfida contro i rossoneri Pirlo ha sottolineato che «sarà una gara aperta, con due squadre che amano giocare, attaccare e pressare alti. Quindi non credo ci sarà tanto tatticismo, sia noi che loro cercheremo di imporre il gioco e sarà una bella partita.»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA ROSA BIANCONERA
«Abbiamo tutti i giocatoti a disposizione, stanno tutti bene. Ho tutti e quattro i centrali disponibili per due posti. Ci sono due giocatori in diffida e questo potrà incidere nelle valutazioni finali della formazione. Ma ci sarà spazio per tutti. Potrò fare 5 cambi nel corso della gara e avrò ampia scelta: un aspetto molto importante dato che siamo a fine stagione».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA VITTORIA DI UDINE
«L’abbraccio finale di Udine ha dimostrato l’unione del gruppo e la voglia di vincere. Ora siamo tutti concentrati e coesi per raggiungere l’obbiettivo. Questo abbraccio oltre alla bella reazione del secondo tempo ha dato entusiasmo alla squadra e lo slancio per fare questo finale di stagione da protagonisti».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DID YOU KNOW? LE STATISTICHE PRE JUVE-MILAN!
09 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SFIDA NUMERO 172 Questo sarà il 172° confronto in Serie A tra Milan e Juventus: i bianconeri hanno ottenuto 67 successi, contro i 50 dei rossoneri – 54 pareggi completano il quadro.
2002, ULTIMO PARI L’ultimo pareggio tra Milan e Juventus in Serie A risale al febbraio 2012 (1-1, Nocerino e Matri in gol); da allora, tre vittorie rossonere e ben 14 piemontesi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
28 VOLTE 1-1 Il punteggio più frequente tra Juventus e Milan in Serie A è l’1-1, finale di 28 incontri, l’ultimo dei quali nel febbraio 2012
85 A TORINO Sono 85 i precedenti in Serie A per la Juventus in casa contro il Milan: nel bilancio 43 successi bianconeri, 21 rossoneri e 21 pareggi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
9 DI FILA IN CASA La Juventus ha vinto tutte le ultime nove partite casalinghe contro il Milan in Serie A; solo contro il Foggia (11) i bianconeri hanno una striscia aperta di successi interni più lunga nel massimo campionato.
MA ATTENTI ALLE 21 ROSSONERE Il Milan è la squadra che è stata in grado di strappare più successi alla Juventus fuori casa in Serie A: 21, almeno sette in più di ogni altra (seguono Torino a 16 e Inter a 11).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVE, TANTI GOL La Juventus ha segnato almeno due reti in 13 partite casalinghe in questo campionato, più di ogni altra squadra.
MIGLIOR DIFESA DAL 60′ La Juventus è la squadra con la miglior difesa nell’ultima mezzora di gara in questo campionato (10 gol subiti) più in generale nessuna formazione ha subito meno reti nel corso della ripresa (16, come l’Inter).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
QUANTI CORNER! Juventus (204) e Milan (199) sono le due formazioni che hanno battuto più corner nella Serie A in corso – infatti, da inizio dicembre a oggi i bianconeri hanno trovato otto gol da questa situazione di gioco, più di ogni altra squadra, segue a quota sette il Milan (insieme a Inter e Benevento).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CR…9 Nella storia della Juventus, nessun giocatore ha segnato più marcature multiple di Cristiano Ronaldo in una singola stagione in Serie A (eguagliato Omar Sivori, a nove nel 1959/60).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CHIESA MVP
Questa sera Federico Chiesa riceverà il premio come miglior giocatore bianconero del mese di aprile: è stato infatti il più votato dai tifosi dopo le partite su Juventus.com e sarà proclamato MVP of the Month powered by eFootball PES 2021.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I CONVOCATI PER JUVENTUS-MILAN
09 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ecco i convocati per la gara di questa sera alle 20.45, quando all’Allianz Stadium la Juventus scenderà in campo contro il Milan:
SZCZĘSNY
CHIELLINI
ARTHUR
RONALDO
PINSOGLIO
DE LIGT
RAMSEY
MORATA
BUFFON
ALEX SANDRO
MCKENNIE
DYBALA
DANILO
CHIESA
CUADRADO
RABIOT
BONUCCI
BENTANCUR
DEMIRAL
BERNARDESCHI
KULUSEVSKI.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 19 FEMMINILE, 6 GOL AL NAPOLI! VINCE ANCHE L’UNDER 17 MASCHILE
09 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Doppio successo per le Under impegnate oggi in match ufficiali. L’Under 19 Femminile sconfigge il Napoli in trasferta, mentre l’Under 17 maschile vince a Vinovo contro la Pro Vercelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 19 FEMMINILE
Dopo il successo delle Juventus Women di ieri, che è valso il quarto titolo consecutivo, vince anche l’Under 19 Femminile di Silvia Piccini. Le bianconere, che hanno chiuso il Girone A al primo posto, si sono imposte 6-1 in casa del Napoli nella gara d’andata dei Quarti di Finale dei Playoff Scudetto.
Di Beccari (doppietta), Pfattner (doppietta), Giordano e Arcangeli i gol. Ritorno in programma la prossima settimana a Vinovo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 17 MASCHILE
Successo anche per l’Under 17 maschile di Mister Pedone che, a Vinovo, sconfigge 4-0 la Virtus Entella. Ottima prova dei bianconeri, in vantaggio con Turco dopo appena 3 minuti. Lo stesso attaccante raddoppia poi al 10′ e al 22′ sigla la tripletta personale. Al 18′ della ripresa arriva anche il poker firmato Ledonne.
Il successo significa sorpasso in vetta alla classifica ai danni del Genoa: 8 punti in 4 gare per la Juve, contro i 7 dei liguri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AMICHEVOLI PER UNDER 15 E UNDER 16

GALLERY | PRO PATRIA – JUVENTUS UNDER 23
09 maggio 2021

Le immagini del successo della Juventus Under 23 in casa della Pro Patria: il 3-1 in rimonta consente ai bianconeri, oggi in arancione, di superare il primo turno dei Playoff

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U23 Highlights Playoff Pro Patria-Juventus 1-3 Domenica 09 Maggio 2021. Prossimo avversario la Pro Vercelli VIDEO:

UNDER 23, TRIS ALLA PRO PATRIA! L’AVVENTURA PLAYOFF CONTINUA!
09 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’avventura Playoff della Juventus Under 23 continua! Il cammino dei bianconeri, oggi in maglia arancione, comincia in un campo difficile, a casa della Pro Patria, seconda miglior difesa di tutta la Serie C e con a disposizione due risultati su tre, ed è inaugurato da una grande prestazione. Dopo lo svantaggio iniziale firmato Latte Lath, la Juve si affida alle certezze costruite nell’arco della stagione e rimonta fino al 3-1 finale. Di Ranocchia, Brighenti e Felix Correia i gol. Prossimo avversario la Pro Vercelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DUE OCCASIONI E SVANTAGGIO
Mister Zauli, per provare a espugnare lo Speroni, si affida al 3-5-2 con Di Pardo e Felix Correia sugli esterni e Akè e Brighenti in avanti. Modulo speculare per la Pro Patria. I primi minuti sono la cosiddetta fase di studio: senza scoprirsi, le squadre provano a testare la tenuta avversaria, cercando, in particolare, la soluzione sugli esterni. Le due difese, però, sono attente.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prima occasione, al 14′, è per la Juve: ci prova Ranocchia da fuori area con il destro, ma Greco è bravo a respingere la sua conclusione. Un minuto più tardi occasionissima per Di Pardo. Il numero 18 entra in area dalla corsia destra, si libera di due avversari e prova, con il mancino, a battere Greco, ancora una volta attento a respingere, questa volta con i piedi. La Juve si presenta nuovamente nell’area avversaria anche con una combinazione Troiano-Brighenti neutralizzata dalla difesa, ma alla prima occasione passano in vantaggio i padroni di casa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Al 21′, Latte Lath lascia partire una conclusione con il destro dalla distanza imparabile per Israel.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PARI RANOCCHIA
Lo svantaggio rende, ovviamente, più complicato il compito dei bianconeri, che però non si arrendono. Anzi, ricominciano a giocare come se nulla fosse accaduto. Prima Di Pardo impegna nuovamente Greco con una conclusione con il sinistro, poi, al 34′, Ranocchia pennella il pareggio. Calcio di punizione perfetto del numero 8 bianconero, che non lascia scampo all’estremo difensore avversario e ristabilisce l’equilibrio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Pro Patria reagisce subito, in ripartenza, con Kolaj, ma Israel chiude la porta. L’ultimo guizzo del primo tempo è targato Akè, bravissimo a scappare via nell’uno contro uno. Il suo cross viene deviato, rischiando quasi di beffare Greco, che tira un sospiro di sollievo. A riposo si va sull’1-1, che qualificherebbe i padroni di casa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL MORSO DI BRIGHENTI E LA RESISTENZA FINALE
Il secondo tempo comincia con un grosso spavento, seguito da una grande esultanza. Prima lo spavento. Minuto 52, ripartenza Pro Patria con Kolaj che scappa via a tutti i difensori e, entrato in area, seppure in equilibrio precario, lascia partire una conclusione velenosissima, che si stampa sull’incrocio dei pali. Poi l’esultanza. Minuto 55, la difesa lombarda pasticcia, Brighenti si avventa sul pallone, lo fa suo e, entrato in area, lascia partire un diagonale che trafigge Greco e porta in vantaggio la Juve.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ora la Pro Patria deve scoprirsi per cercare il gol e la Juve prova ad approfittarne in ripartenza: gli strappi, in tal senso, sono affidati soprattutto a Felix Correi a Ranocchia che, anche nei minuti finali, mostra la lucidità di un veterano. Mister Zauli si affida anche all’energia dei neoentrati, che rispondono presente, leggendo bene il momento. Gli attacchi della Pro Patria, così, si schiantano costantemente sul muro arancione, Israel non deve compiere interventi particolarmente complessi e il 2-1 regge fino al 95′, quando Felix Correia sfrutta il recupero palla di Vrioni e mette in rete il 3-1.
La Juventus Under 23 accede al prossimo turno dei Playoff dove troverà la Pro Vercelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL COMMENTO DI MISTER ZAULI
«Siamo felicissimi. Siamo venuti qui sapendo di poter solo vincere e siamo passati subito in svantaggio, quindi non era facile, ma abbiamo disputato un’ottima gara, lottando su ogni pallone. Questa è una bella vittoria, da gruppo, in cui i ragazzi hanno messo il cuore e tutto quello che serviva per vincere la partita, qualità tecnica compresa. Abbiamo voluto il risultato a tutti i costi e ora il percorso continua!»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TABELLINO
Campionato di Serie C, Girone A – 1° turno Playoff
Stadio “Carlo Speroni”, Busto Arsizio (VA)
Aurora Pro Patria – Juventus 1-3
Marcatori: 22’ pt Latte Lath (PP), 34’ pt Ranocchia (J); 10’ st Brighenti (J), 50’ st Correia (J)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Aurora Pro Patria: Greco, Saporetti, Gatti, Cottarelli (30’ st Colombo), Kolaj (20’ st Le Noci), Boffelli (cap.), Pizzul, Spizzichino (17’ st Brignoli) , Nicco, Latte Lath (30’ st Castelli), Ferri (1’ st Galli). A disposizione: Di Lernia, Compagnoni, Piran, Masetti, Pisan, Vaghi. Allenatore: Ivan Javorcic.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus: Israel, Troiano (23’ st Vrioni), Dragusin, Peeters, Ranocchia, Brighenti (34’ st Leone), Alcibiade (cap.) (34’ st Delli Carri), Anzolin, Felix Correia, Di Pardo, Aké (20’ st Dabo). A disposizione: Nocchi, Bucosse, Boloca, Marques, Compagnon, Gozzi, Barbieri. Allenatore: Lamberto Zauli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arbitro: Luigi Carella di Bari (Assistenti: Miniutti di Maniago e Cavallina di Parma. Quarto Ufficiale: Michele Di Cairano di Ariano Irpino).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ammoniti: 41’ pt Nicco (PP); 40’ st Brignoli (PP), 42’ st Anzolin (J)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prossimo impegno:
2° turno Playoff fase Girone
Pro Vercelli – Juventus
Mercoledì 12 maggio, orario da definire.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNDER 19 | JUVE E SASSUOLO PAREGGIANO 1-1
09 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juventus Under 19 torna a casa con un punto dalla trasferta contro il Sassuolo. Finisce 1-1 contro la squadra emiliana, succede tutto nella ripresa: al vantaggio bianconero, firmato da un pallonetto delizioso di Sekulov al minuto 62, risponde Saccani a dieci minuti dalla fine con una girata di destro da distanza ravvicinata. La squadra di Mister Bonatti, nell’ultima azione del match, avrebbe l’opportunità di vincere la gara, ma la conclusione di Omic termina di poco larga.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Con questo risultato la Juve sale a quota 38 punti in classifica, sempre in quarta posizione, ma a sole tre lunghezze dalla capolista Sampdoria.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA PARTITA:

U19 Highlights Campionato Primavera1 Giornata 22 Sassuolo-Juventus 1-1 Domenica 09 Maggio 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Buon compleanno, Andrea Barzagli! The Wall compie 40 anni Sabato 08 Maggio 2021 VIDEO:

I ritmi del match sono intensi sin dalle prime battute, ma di vere e proprie occasioni da gol non se ne vedono fino al 23’ con il tentativo neroverde di Paz dal limite dell’area, ben deviato in angolo da uno splendido intervento di Garofani. La Juve risponde al 36’ con Miretti che, dopo un’ottima serpentina in area di rigore, prova a sorprendere Zacchi sul primo palo, ma trova l’attenta risposta del portiere emiliano.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Due giri di orologio più tardi ci prova Soulè da fuori area, ma il suo tentativo si avvicina soltanto allo specchio della porta. In pieno recupero i bianconeri ci provano in due occasioni ancora con Miretti e Soulè, ma in entrambe le circostanze è Zacchi a sventare la minaccia. Finisce, così, a reti bianche il primo parziale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nella ripresa il copione della gara non cambia fino al minuto 62, quando Sekulov riceve un pallone splendido da Miretti e a tu per tu con Zacchi lo batte con un tocco sotto delizioso, 0-1. Dopo il vantaggio della Juve i ritmi si alzano con il Sassuolo alla ricerca della rete del pari e i bianconeri pronti a sfruttare i maggiori spazi lasciati dai padroni di casa. Al 70’ Iling-Junior avrebbe l’opportunità per raddoppiare, ma il suo mancino termina sull’esterno della rete. E al 78’ è Omic ad andare vicino allo 0-2 con un colpo di testa murato sul più bello.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Due minuti più tardi, però, arriva la beffa: su una palla ribattuta nell’area di rigore bianconera il primo ad arrivare sul pallone è Saccani che segna in girata e pareggia i conti. Il finale è acceso ed è un assedio da parte della Juve che a dieci secondi dal triplice fischio si costruisce con Omic l’opportunità per superare in extremis i neroverdi, ma il classe 2003 non riesce a inquadrare lo specchio della porta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ANALISI DI MISTER BONATTI
«Quella di oggi è stata un’ottima prestazione, matura, solida e compatta ed erano le condizioni che oggi dovevamo mettere in campo per uscire con risultato positivo da questa trasferta insidiosa. Siamo andati vicinissimi alla vittoria contro una squadra che in casa non ha ancora perso una partita. Resta un po’ di amarezza per non essere riusciti a portare a casa l’intera posta in palio e per avere subìto il gol del pareggio in un momento nel quale non stavamo correndo pericoli, ma siamo soddisfatti della maturità con la quale abbiamo affrontato questo incontro».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TABELLINO
Campionato Primavera 1 – 7° giornata di ritorno
Sassuolo – Juventus 1-1
Stadio Enzo Ricci, Sassuolo (MO)
Marcatori: 17’ st Sekulov (J), 35’ st Saccani (S)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sassuolo: Zacchi, Saccani, Uni (20’ st Florentine), Flamingo, Marginean, Piccinini, Paz, Artioli (cap.), Samele (20’ st Manara), Mattioli (30’ st Reda), Mercati (30’ st Karamoko). A disposizione: Marconi, Cehu, Manarelli, Pinelli, Cannavaro, Aucelli, Barani, Michael. Allenatore: Emiliano Bigica.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus: Garofani, Mulazzi, Ntenda, Barrenechea (39’ st Chibozo), De Winter, Riccio (cap.), Sekulov, Miretti, Da Graca (11’ pt Omic), Soule (27’ st Turicchia), Iling (39’ st Leo). A disposizione: Senko, Raina, Fiumanò, Nzouango, Cotter, Sekularac, Cerri. Allenatore: Andrea Bonatti
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ammoniti: 13’ pt Piccinini (S), 17’ pt Artioli (S), 44’ pt Paz (S), 5’ st Mercati (S), 24’ st Soule (J), 33’ st Omic (J)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prossimo impegno
Campionato Primavera 1 – 8° giornata di ritorno
Lazio – Juventus
Lunedì 17 maggio, Centro Sportivo di Formello, ore 15.00.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL MILAN PASSA ALLO STADIUM
09 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La rete di Diaz nel primo tempo e quelle di Rebic e Tomori nella ripresa decidono la sfida tra la Juve e il Milan, che fallisce anche un rigore con Kessie, neutralizzato da Szczesny. I bianconeri giocano con intensità per lunghi tratti di gara, ma peccano di precisione e gli ospiti respingono ogni tentativo, capitalizzando al massimo le occasioni create.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
OCCASIONI PER DE LIGT E CHIELLINI
La prima palla gol capita sul piede di de Ligt, che dopo un’uscita a vuoto di Donnarumma sul cross di Cuadrado, calcia al volo e trova il muro di Hernandez. La Juve è aggressiva, riconquista spesso il pallone nella metà campo avversaria e spinge soprattutto dalla destra con Cuadrado, che parte terzino, ma si trasforma in ala non appena McKennie si accentra e gli lascia spazio sulla fascia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Highlights Serie A Giornata 35 Juventus-Milan 0-3 Domenica 09 Maggio 2021 VIDEO:

I traversoni del colombiano però trovano la difesa rossonera ben piazzata e i bianconeri non riescono a sfondare. Il Milan prende campo con il passare dei minuti e intorno al ventesimo arriva per due volte al tiro dal limite con Diaz, che prima sbaglia la mira, poi calcia centralmente e Szczesny blocca.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La seconda occasione della Juve arriva alla mezz’ora, ancora grazie a un cross di Cuadrado e a un’uscita avventata di Donnarumma, ma il colpo di testa di Chiellini non centra la porta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DIAZ, VANTAGGIO MILAN
È una partita che vive di tattica e agonismo, si usa più la spada del fioretto e sovente le azioni si interrompono per poca precisione o per valutazioni errate. Il Milan però riesce a costruire due pericoli con le discese di Theo Hernandez, neutralizzate da Alex Sandro e de Ligt e, quando manca una manciata di secondi allo scadere del primo tempo, trova il vantaggio con Diaz: Szczesny respinge un traversone di Calhanoglu da calcio piazzato, lo spagnolo controlla il pallone, si accentra e infila il destro sotto la traversa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
KESSIE DAL DISCHETTO, SZCZESNY PARA
Al rientro in campo la Juve riparte forte, Morata libera con il tacco Bentancur che incrocia il destro e Donnarumma respinge. Il Milan però ritrova subito ordine e quando Diaz, sempre lui, si infila in area, scarica il destro e Chiellini respinge con il braccio, il signor Valeri, dopo aver consultato il VAR, concede il rigore. Dal dischetto va Kessie, ma Szczesny lo ipnotizza e tiene i bianconeri in partita.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
RADDOPPIA REBIC, CHIUDE TOMORI
Al 20′ Pioli perde Ibrahimovic per infortunio e manda in campo Rebic, mentre subito dopo Pirlo opera il suo primo cambio, sostituendo Bentancur con Kulusevski e accentrando McKennie. Lo svedese, appena entrato, libera Ronaldo che cerca di piazzare il destro dal vertice dell’area e manda alto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juve ora attacca a testa bassa, i cross non si contano più, così come le respinte della difesa rossonera. Il Milan gioca con più calma, forte del vantaggio, e quando arriva in zona tiro ci prova dalla distanza e se la sventola di Kessie viene respinta, quella di Rebic si infila sotto l’incrocio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Pirlo cambia Chiesa con Dybala, ma sono i rossoneri a passare ancora con Tomori, che incorna la punizione di Calhanoglu e chiude la partita.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS-MILAN 0-3
RETI: Diaz 47′ pt, Rebic 33′ st, Tomori 37′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS
Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur (23′ st Kulusevski), Rabiot, Chiesa (36′ st Dybala); Morata, Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Danilo, Bonucci, Demiral, Arthur, Ramsey, Bernardeschi, Dybala
Allenatore: Pirlo
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MILAN
G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer (35′ st Dalot), Kessie; Saelemaekers (35′ st Meite), Calhanoglu, Diaz (25′ st Krunic); Ibrahimovic (21′ st Rebic)
A disposizione: Tatarusanu, Kalulu, Romagnoli, Gabbia, Tonali, Hauge, Leao, Mandzukic
Allenatore: Pioli
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Valeri
ASSISTENTI: Giallatini, Peretti
QUARTO UFFICIALE: Sacchi
VAR: Calvarese, Paganessi
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AMMONITI: 8′ st Chiesa 12′ st Chiellini, 15′ st Diaz, 31′ st Saelemaekers.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE IMMAGINI DI JUVENTUS-MILAN 3-0 GIORNATA 35 SERIE A ORE 20:45 DOMENICA 09 MAGGIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

SALA STAMPA | IL COMMENTO DI PIRLO DOPO JUVE-MILAN
09 MAGGIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il Milan supera 3-0 la Juve allo Stadium, rischiando poco, fallendo un rigore con Kessie e capitalizzando al massimo le occasioni create.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Queste le parole di Andrea Pirlo al termine dell’incontro:

Conferenza Stampa Post Juventus-Milan 0-3 Domenica 09 Maggio 2021 VIDEO:

Juventus-Milan 0-3 Giornata 35 Serie A L’analisi di Mister Pirlo Domenica 09 Maggio 2021 VIDEO:

«Avevo visto la squadra bene questa settimana, ci eravamo allenati con la giusta concentrazione ed eravamo convinti di poter fare una grande partita. Invece così non è stato, dopo alcuni episodi ci siamo disuniti e tante cose non hanno funzionato. Sapevo che avremmo incontrato delle difficoltà, ma ora dobbiamo uscirne tutti insieme.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ci deve essere sempre orgoglio nel vestire questa maglia e certe prestazioni non ci devono essere. Avevo un progetto diverso in testa, ho cercato di lavorare secondo certi principi, a volte ci siamo dovuti adattare, ma sono convinto di avere un’ottima squadra a disposizione. Se qualcosa non è andata per il verso giusto, me ne assumo le responsabilità».   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE   SERIE A

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

1 pensiero su “JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS”

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.