JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS SEMPRE AGGIORNATI, ESCLUSIVI ED IN TEMPO REALE! DA NON PERDERE!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS: TUTTO, DAVVERO TUTTO SUL MONDO BIANCONERO! VIDEO, IMMAGINI, INTERVISTE, HIGHLIGHTS, DIETRO LE QUINTE, APPROFONDIMENTI E MOLTO ALTRO ED ANCHE LE FORMAZIONI UFFICIALI DI JUVENTUS-SASSUOLO CHE STA PER INIZIARE (FISCHIO D’INIZIO ALLE 18:30)

Tempo di lettura: 49 minuti

Ultimo aggiornamento 27 Ottobre, 2021, 18:00:13 di Maurizio Barra

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 17:43 DI MERCOLEDÌ 20 OTTOBRE 2021

ALLE 18:00 DI MERCOLEDÌ 27 OTTOBRE 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UCL PARTITA INTERA Giornata 3 Girone H Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st. Juve punti 9, gol fatti 5, gol subiti 0, Leader del Girone. Ore 21 Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UCL HIGHLIGHTS Giornata 3 Girone H Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st. Juve punti 9, gol fatti 5, gol subiti 0, Leader del Girone. Ore 21 Mercoledì 20 Ottobre 2021.mp4 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE IMMAGINI DI ZENIT – JUVENTUS 20 ottobre 2021: UCL HIGHLIGHTS Giornata 3 Girone H Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st. Juve punti 9, gol fatti 5, gol subiti 0, Leader del Girone. Ore 21 Mercoledì 20 Ottobre 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

KULUSEVSKI STENDE LO ZENIT! 1-0 A SAN PIETROBURGO
20 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Kulusevski, a tre minuti dal novantesimo, regala alla Juve la vittoria contro lo Zenit. La partita non offre molte emozioni, piuttosto un assedio continuo dei bianconeri che hanno il loro da fare per aggirare la difesa russa, ma che, a forza di insistere, trovano nel finale la giocata decisiva.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Una giocata che rinsalda il primo posto nel girone e che porta la squadra di Allegri a un passo dagli ottavi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GARA BLOCCATA
Lo Zenit decide di limitare i rischi e puntare sulle ripartenze e la Juve non si fa pregare per prendere campo. Sono i bianconeri a fare la partita, ma la fase difensiva dei russi è impeccabile e trovare spazi, sia sulle fasce che per vie centrali è un’impresa. Semak punta chiaramente sul contropiede e sugli episodi e il tiro da fuori di Claudinho potrebbe premiare la scelta, ma Szczesny, nonostante sia colto in contro tempo, riesce a respingere. Nonostante la netta supremazia, la Juve fatica a pungere e il destro di Chiesa nel finale di tempo, a lato, è l’unica conclusione da annotare nel primo tempo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
COMANDA LA JUVE
Morata e McKennie accendono la gara in avvio di ripresa, con l’imbucata dello spagnolo che premi all’inserimento dell’americano e Kritsyuk che in uscita chiude lo specchio della porta. Il più pericoloso dello Zenit è sempre Claudinho che arriva cerca l’incrocio dopo una decina di minuti, mettendo a lato. Allegri cambia tre uomini in un colpo: dentro Cuadrado, Arthur e Kulusevski al posto di Alex Sandro, Locatelli e Bernardeschi. Proprio la combinazione tra Arthur e Cuadrado potrebbe smuovere il tabellone, ma il tocco del colombiano non raggiunge Morata, appostato a centro area.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lo spagnolo ci prova con un destro dai venti metri, senza trovare la porta e anche la mira di McKennie, che si tuffa sul cross di De Sciglio, non è precisa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alla mezz’ora Kean rileva Morata, quindi tocca a Ramsey, dentro per Bentancur.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CI PENSA KULUSEVSKI
La partita sembra non avere molto da dire, ma la Juve insiste, pur senza forzare. In una gara del genere, del resto basta un episodio, una giocata, per sparigliare le carte. E a cinque minuti dal termine, ecco che De Sciglio estrae l’asso: un cross delizioso, fotocopia di quello sfornato contro la Roma, che si appoggia sulla testa di Kulusevski. Lo svedese manda il pallone a sbattere contro il palo e ad addormentarsi in rete, regalando alla Juve tre punti di importanza capitale. Non valgono ancora la qualificazione matematica agli ottavi, ma ora manca poco, davvero poco.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Una giocata che rinsalda il primo posto nel girone e che porta la squadra di Allegri a un passo dagli ottavi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GARA BLOCCATA
Lo Zenit decide di limitare i rischi e puntare sulle ripartenze e la Juve non si fa pregare per prendere campo. Sono i bianconeri a fare la partita, ma la fase difensiva dei russi è impeccabile e trovare spazi, sia sulle fasce che per vie centrali è un’impresa. Semak punta chiaramente sul contropiede e sugli episodi e il tiro da fuori di Claudinho potrebbe premiare la scelta, ma Szczesny, nonostante sia colto in contro tempo, riesce a respingere. Nonostante la netta supremazia, la Juve fatica a pungere e il destro di Chiesa nel finale di tempo, a lato, è l’unica conclusione da annotare nel primo tempo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
COMANDA LA JUVE
Morata e McKennie accendono la gara in avvio di ripresa, con l’imbucata dello spagnolo che premi all’inserimento dell’americano e Kritsyuk che in uscita chiude lo specchio della porta. Il più pericoloso dello Zenit è sempre Claudinho che arriva cerca l’incrocio dopo una decina di minuti, mettendo a lato. Allegri cambia tre uomini in un colpo: dentro Cuadrado, Arthur e Kulusevski al posto di Alex Sandro, Locatelli e Bernardeschi. Proprio la combinazione tra Arthur e Cuadrado potrebbe smuovere il tabellone, ma il tocco del colombiano non raggiunge Morata, appostato a centro area.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lo spagnolo ci prova con un destro dai venti metri, senza trovare la porta e anche la mira di McKennie, che si tuffa sul cross di De Sciglio, non è precisa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alla mezz’ora Kean rileva Morata, quindi tocca a Ramsey, dentro per Bentancur.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CI PENSA KULUSEVKI
La partita sembra non avere molto da dire, ma la Juve insiste, pur senza forzare. In una gara del genere, del resto basta un episodio, una giocata, per sparigliare le carte. E a cinque minuti dal termine, ecco che De Sciglio estrae l’asso: un cross delizioso, fotocopia di quello sfornato contro la Roma, che si appoggia sulla testa di Kulusevski. Lo svedese manda il pallone a sbattere contro il palo e ad addormentarsi in rete, regalando alla Juve tre punti di importanza capitale. Non valgono ancora la qualificazione matematica agli ottavi, ma ora manca poco, davvero poco.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ZENIT-JUVENTUS 0-1
RETI: Kulusevski 42′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ZENIT
Kritsyuk; Karavaev (16′ st Sutormin), Chistyakov (43′ st Krugovoy), Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Malcom (24′ st Kuzyaev), Barrios, Wendel, Claudinho( 43′ st Erokhin) ; Dzyuba (16′ st Azmoun)
A disposizione: Kerzakhov, Byazrov,, Khotulev, Mostovoy, Kravstov, Kuznetzov
Allenatore: Semak
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS
Szczesny; De Sciglio Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; (13′ st Cuadrado) Bentancur (39′ st Ramsey), Locatelli (13′ st Arthur), McKennie, Bernardeschi (13′ st Kulusevski); Morata (31′ st Kean), Chiesa
A disposizione: Perin, Pinsoglio, Danilo, Chiellini, Rugani
Allenatore: Allegri
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Schärer (SUI)
ASSISTENTI: De Almeida(SUI), Zogaj (SUI)
QUARTO UFFICIALE: Bieri (SUI)
VAR: Dankert (GER), San (SUI)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AMMONITI: 30′ pt Barrios, 1′ st Karavaev, 15′ st Arthur, 49′ st Ramsey.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SALA STAMPA | I COMMENTI DA SAN PIETROBURGO
20 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Terza vittoria consecutiva in Champions League per la Juve e terzo clean sheet. A San Pietroburgo i bianconeri trovano il gol decisivo nel finale sull’asse De Sciglio-Kulusevski. Un successo importantissimo che permette alla squadra di Mister Allegri di arrivare a punteggio pieno al giro di boa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Di seguito tutti i commenti dei bianconeri dalla Gazprom Arena:

Conferenza Stampa Allegri Post Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st. Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st. Le parole di Kulusevski e de Ligt. Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st. Bonucci «Dobbiamo continuare così». Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st. Allegri «Ottimo risultato». Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

The Movie Zenit-Juventus 0-1 Kulusevski 42′ st ore 21 Mercoledì 20 Ottobre 2021. Juve punti 9, gol fatti 5, gol subiti 0. Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

DEJAN KULUSEVSKI
«Sono felicissimo per questa vittoria e per il mio primo gol in Champions League. Sono entrato per fare la differenza. Inizialmente ho un po’ faticato, ma poi ho cercato di trovare il mio ritmo e di rendermi utile per la squadra. Questi sono tre punti importantissimi per il prosieguo del nostro cammino in Europa».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MATTIA DE SCIGLIO
«Festeggiare con una vittoria il compleanno è fantastico. Vincere tutte e tre le partite della fase non era scontato e siamo soddisfatti del nostro percorso fino a questo momento. I tre punti di oggi non ci garantiscono ancora il passaggio del turno, ma ci aiutano molto in questa direzione. Anche il quarto clean sheet consecutivo ci permette di guardare ancora più fiducia alle prossime partite. Da domani, però, la nostra testa sarà rivolta alla sfida di domenica contro l’Inter».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MASSIMILIANO ALLEGRI
«Dentro questo 1-0 c’è prima di tutto il risultato, che è ottimo, e il fatto che non abbiamo subìto ancora un gol in Champions. Non è stata una partita semplice perché lo Zenit ha rallentato molto il nostro gioco e tecnicamente non siamo stati perfetti. Nel complesso, però, è stata una buona prestazione che ci permette di alzare ulteriormente il livello di attenzione in vista del match di domenica contro l’Inter. Ci sono ovviamente degli aspetti su cui dobbiamo crescere: bisogna migliorare in fase di possesso, soprattutto quando la palla è nei pressi dell’area di rigore, fare scelte migliori in alcuni momenti della partita e occupare sempre con attenzione tutte le zone del campo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Oggi ci portiamo a casa prima tre punti importanti che ci permettono di poter chiudere il discorso qualificazione già con la prossima partita».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MATTHIJS DE LIGT
«Quella di questa sera è stata una partita complicata, contro un avversario difficile da affrontare e per questo motivo l’1-0 vale tantissimo per noi perché ci permette di arrivare a punteggio pieno dopo tre partite. Ci sono stati diversi aspetti positivi, uno su tutti il quarto clean sheet consecutivo tra campionato e Champions. Questa è la strada che dobbiamo continuare a percorrere, anche e soprattutto in vista della prossima partita contro l’Inter. Stiamo crescendo partita dopo partita, dimostrando tutte le nostre qualità. Io mi sento bene, più maturo e sto migliorando allenamento dopo allenamento».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LEONARDO BONUCCI
«Sono felice per il premio di MVP, ma ci tengo a condividerlo con tutta la squadra. Il successo di questa sera ne è la dimostrazione. Abbiamo dimostrato di avere l’atteggiamento giusto e quando c’è spirito di sacrificio e umiltà da parte di tutto il gruppo i risultati arrivano. Sapevamo che la gara di questa sera non sarebbe stata semplice, ma abbiamo giocato con attenzione e siamo stati bravi a sfruttare nel finale l’occasione che ha portato, poi, al gol di Dejan. Con grande pazienza siamo riusciti a trovare il vantaggio e poi siamo riusciti a gestirlo fino alla fine. Adesso la testa andrà alla sfida di domenica e al campionato per recuperare il terreno perso a inizio stagione».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
5 PILLS | ZENIT – JUVENTUS
21 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SOLIDI – Nessuna squadra ha vinto più partite della Juventus (quattro, al pari della Real Sociedad) in questa stagione con il punteggio di 1-0 tra le formazioni dei cinque grandi campionati europei considerando tutte le competizioni. La Juve, inoltre, ha mantenuto la porta inviolata nelle prime tre gare stagionali di Champions League per la quarta volta nella sua storia, dopo il 2018/19 e 2016/17 con Allegri in panchina e il 2004/05 con Capello.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TRIS MAX – La Juventus ha vinto le prime tre partite stagionali di Champions League per la prima volta dal 2018/19, nella precedente ultima stagione di Allegri alla guida dei bianconeri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
KULUSEVSKI – Dejan Kulusevski è il secondo giocatore svedese ad aver trovato il gol in Champions League con la Juventus dopo Zlatan Ibrahimovic nel 2005. Dejan è anche il primo giocatore della Juventus a trovare il gol in Champions League da subentrato da Álvaro Morata contro il Ferencvárosi TC nel novembre 2020.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LEO 100 – Leonardo Bonucci ha disputato la sua 100ª gara in competizioni internazionali con i club (74 in Champions League, 20 in Europa League e sei nelle qualificazioni di Europa League).
CAMPAGNA DI RUSSIA – La Juventus è imbattuta contro avversarie russe in competizioni europee (nove gare, 8V, 1N): contro squadre di nessuna altra nazione i bianconeri contano così tanti precedenti senza mai perdere in Europa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNDER 11 E UNDER 12 FEMMINILE IN CAMPO!  21 ottobre 2021 Gli allenamenti dell’Under 11 e dell’Under 12. Il focus? Crescita e tanto divertimento! LE IMMAGINI

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | SCARICO DOPO SAN PIETROBURGO
21 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juventus è partita nella tarda mattinata da San Pietroburgo, dopo la vittoria di ieri con lo Zenit. Il volo è atterrato a Caselle dopo le 16, e per il gruppo, che si è subito spostato alla Continassa, seduta di scarico, come sempre in un post gara.
Domani si comincia a fare sul serio con vista Inter (che i bianconeri affronteranno domenica alle 20.45 a San Siro). Appuntamento per tutti al mattino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Inter-Juventus 1-2 Stagione 2011-2012. San Siro, 29 Ottobre 2011. La Juventus vince a Milano grazie alle reti di Vucinic e Marchisio. Giovedì 21 Ottobre 2021 VIDEO PARTITA INTERA:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

BLACK & WHITE STORIES: MARCHISIO VS L’INTER
22 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Le sfide tra Juventus e Inter sono state avvincenti sin da quando Marchisio bambino le viveva da protagonista, come testimonia un video dove lo si vede scartare mezza difesa nerazzurra e segnare con un calibrato pallonetto. Da adulto Claudio ha realizzato la sua rete più iconica all’Olimpico. Ma anche a San Siro il Principino ha vissuto momenti fondamentali del suo bellissimo percorso.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA PRIMA VOLTA
La prima volta di Marchisio a San Siro è nel campionato 2008-09. Claudio inizia dalla panchina, per la verità, ma un infortunio del portoghese Tiago al quarto minuto induce mister Ranieri a metterlo in campo. Il suo inserimento è immediato, come testimonia la completezza della partita disputata, che lo vede eccellere tanto nella fase di recupero quanto nella proposta in avanti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Marchisio inventa il maggior numero di assist nella Juventus, dimostrandosi una mezzala dallo sguardo verticale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GLI ESTREMI
La migliore stagione dell’Inter, la peggiore per la Juve. Il 2010 è l’anno degli estremi e la sfida di Milano non può che vedere i padroni di casa vincere 2-0. É anche da partite come queste che si forgia il carattere dei combattenti. Il momento della svolta è vicino: tanto negli incontri a San Siro, quanto e ancor più nell’andamento complessivo delle stagioni, con il passaggio dall’egemonia nerazzurra a quella – ben più lunga – della Juve di Marchisio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LO SCATTO TRICOLORE
Siamo solo al girone d’andata, ma l’exploit di Marchisio in Inter-Juventus del 2011-12 ha già un sapore tricolore. Lo è per due motivi: va a sancire il nuovo vantaggio bianconero, immediatamente dopo il pareggio di Maicon alla rete di Vucinic. Tanta forza non può che stare dentro una squadra famelica com’è quella Juventus. In più, il gol – conclusione all’angolino originata da un triangolo con Matri – denota una tale qualità che costituisce un capitale da spendere per il resto del torneo, trascorso dai bianconeri al vertice, mentre i nerazzurri ne sono lontani.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LO SCUDETTO SUL PETTO
Presentarsi a Inter-Juventus con lo scudetto sul petto. Nel 2012-13 succede per la prima volta, poi diventerà una lunga e piacevole abitudine. Ricordo con piacere Marchisio ingaggiare un duello con Antonio Cassano, compagno di avventure in Nazionale, il più vivace della sua squadra in una sfida che vede i bianconeri prevalere per 2-1. Anche in questa sfida Claudio si fa valere davanti e nuovamente le statistiche lo segnalano come il migliore uomo assist della sfida.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DAGLI 11 METRI
Marchisio al tiro da fuori area in Inter-Juventus del 2015-16. Una partita che si chiude sullo 0-0, successiva a quella dell’anno precedente dove Claudio firma il suo secondo gol a San Siro. Lo fa dal dischetto del rigore, con un’esecuzione fredda e precisa, spiazzando il portiere. La rete vale il pareggio, quella della vittoria arriverà dal piede di Alvaro Morata.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS-ZENIT, AL VIA LA VENDITA LIBERA!
22 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
All’Allianz Stadium torna la Champions League! Martedì 2 novembre alle 21:00 arriva lo Zenit San Pietroburgo. Sarà la seconda gara europea della stagione in casa per la squadra di Mister Allegri (la terza partita europea all’Allianz Stadium, considerando anche quella giocata dalle Juventus Women) e, come è accaduto contro il Chelsea, sarà fondamentale il contributo del pubblico, che contro i Blues ha avuto un ruolo chiave, dando vita a un’atmosfera unica, che ha dato una carica speciale ai bianconeri in campo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Oggi parte la vendita libera dei biglietti per vivere un’altra grande notte!
Per questo match è prevista una tariffa dedicata agli Under 30 e Under 6 in alcuni settori dello stadio, qui potete trovare tutte le info e i prezzi.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Si ricorda che, fatti salvi i casi di esclusione previsti dalla normativa, per accedere all’Allianz Stadium è obbligatorio mostrare anche il green pass con QR code insieme al tagliando di accesso.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
OFFICIAL TICKET SHOP
Per accedere alle fasi di vendita, come sempre, è necessario iscriversi all’Official Ticket Shop Juventus tramite Juventus Card (soprattutto per gli abbonati alla stagione 2019/20 così da poter visualizzare e utilizzare i propri crediti), tramite numero di membership (per essere riconosciuti ed accedere alle fasi di vendita riservata) oppure, se non si è in possesso di una delle precedenti, è possibile registrarsi anche tramite indirizzo mail.

Vi aspettiamo per vivere, insieme, un’altra grande notte europea!

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Al lavoro verso il Derby d’Italia. Venerdì 22 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

TRAINING CENTER | TESTA AL DERBY D’ITALIA
22 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo il rientro dalla Russia e la seduta di scarico, entrambi avvenuti nella giornata di ieri, questa mattina la squadra si è ritrovata sotto il sole del Training Center per una nuova giornata di lavoro.
Mancano due giorni al prossimo match che vedrà i bianconeri scendere in campo a Milano, contro l’Inter. Il Derby d’Italia, in programma per domenica alle ore 20.45, sarà valevole per la nona giornata di campionato.
Una sfida da sempre affascinante, una gara che la Juventus vorrà affrontare nel migliore modo possibile per prolungare l’importante striscia di risultati utili consecutivi ottenuti tra Serie A e Champions League.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Per farlo questa mattina il gruppo si è concentrato sulla costruzione della manovra e coloro che non hanno giocato mercoledì sera hanno chiuso l’allenamento odierno con una partitella su campo allungato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Paulo Dybala ha svolto l’intera seduta di allenamento in gruppo.
Domani sarà già vigilia e come di consueto Mister Allegri presenterà la partita in conferenza stampa, a partire dalle ore 12:00. Squadra in campo, poi, al pomeriggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
COVID 19 – GUARITO ADRIEN RABIOT
22 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Adrien Rabiot ha effettuato il controllo con test diagnostico (tampone) per il Covid 19. L’esame ha dato esito negativo. Il giocatore è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento domiciliare.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BUON COMPLEANNO, ALVARO!
23 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alvaro Morata spegne oggi 29 candeline! Compleanno al lavoro, come ormai abitudine, alla vigilia di una grande sfida: domani, a San Siro, va in scena Inter-Juve. Una gara in cui lui ha già saputo essere decisivo in passato.
Con concentrazione e voglia di centrare altri grandi traguardi in bianconero, festeggia così Alvaro, che qui si sente a casa e l’ha dimostrato in ogni momento in bianconero.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dal suo ritorno, la scorsa stagione, fino ai primi passi di questa annata, in cui, fin qui, ha messo a segno tre reti, mettendosi come sempre a totale disposizione della squadra, combattendo tanto per trovare il gol quanto per aiutare i compagni in ogni occasione.
Sperando che domani arrivi il regalo più bello, gli facciamo tutti i nostri più grandi auguri! Buon compleanno, Alvaro!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Protagonisti Inter-Juventus Il marchio di Ibra. Due gare a San Siro, due gol. Le sfide di Zlatan bianconero. Giovedì 21 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Inter-Juventus 1-2 Stagione 2005-2006. San Siro, 12 Febbraio 2006. Un capolavoro su calcio di punizione di Del Piero regala una grande vittoria alla Juventus. Giovedì 21 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Duels Anastasi vs Boninsegna. Pietro e Bobo rivali con Juventus e Inter, due numeri 9 degli anni 70. Venerdì 22 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Inter-Juventus 1-2 Stagione 2012-2013. Quagliarella e Matri regalano alla Juventus una grande vittoria a San Siro. Venerdì 22 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Inter-Juventus 2-3 Stagione 2017-2018. San Siro, 28 aprile 2018. La Juventus vince una partita epica. Venerdì 22 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Inter-Juventus I 10 momenti clou della sfida del 2008. La Juve vince a San Siro 2-1 con i gol di Camoranesi e Trezeguet. Sabato 23 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Inter-Juventus Baggio-Schillaci firmano il tris del 1992. Il 26 aprile 1992, a San Siro, i bianconeri si impongono 3-1 grazie alla doppietta di Roberto Baggio e al gol di Totò Schillaci. Sabato 23 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Inter-Juventus La doppietta di Kovacevic del 2000. Nell’aprile del 2000, due reti di Darko Kovacevic regalano ai bianconeri il successo nel Derby d’Italia. Sabato 23 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

FIVE MOMENTS: INTER-JUVENTUS
23 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I precedenti di Inter-Juventus a Milano sono 88. Una storia appassionante quella del Derby d’Italia, ricca di gol, episodi e anche di confronti tra ex, come nella partita con Pietro Fanna e Antonio Cabrini, un tempo compagni in bianconero, a sfidarsi nell’uno contro uno sul campo di San Siro.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SPILLO CONTRO TUTTI
Alessandro Altobelli circondato da 3 difensori dell’Inter, un tempo compagni di squadra. Il bomber che segna il terzo gol nella finale con la Germania al Mundial ha trascorso una vita in nerazzurro, dal 1977 al 1988. Nella Juve gioca solo una stagione e a San Siro la partita che lo vede in campo termina in parità, con il punteggio di 1-1.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PIU’ BIANCONERO CHE NERAZZURRO
Anche Roberto Baggio è un giocatore che ha vestito entrambe le maglie, anche se nell’immaginario collettivo è rimasto più come campione bianconero che nerazzurro. E nella differente percezione, oltre alla diversa durata dell’esperienza nella Juve rispetto a quella nell’Inter, un peso ce l’ha proprio quanto fatto dal numero 10 negli incontri a San Siro. Tre i gol del Divin Codino, spalmati in 2 incontri: una doppietta nel 1991-92, una rete nella gara di 2 anni dopo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ACUTO DI MATRI
Un altra sfida tra giocatori che per pochissimo tempo sono stati compagni di squadra: Alessandro Matri contro Lucio, brasiliano in forza all’Inter, passato alla Juve per i primi mesi del 2012-13. Di grande rilevanza è la sfida del 2011-12, fondamentale per la squadra guidata da Antonio Conte e non solo per i 3 punti guadagnati: vincere a San Siro è un’iniezione di autostima che vale per tutta la stagione.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quanto ad Alessandro, va in gol l’anno dopo, determinando l’ennesimo successo per 2-1, il risultato più verificatosi a San Siro quando vince la Signora.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
GLI OCCHIALI DI MORATA
Inter-Juventus del 2015-16 finisce 0-0, gli attacchi delle due squadre vengono neutralizzati. Alvaro Morata, la differenza la fa l’anno prima. Con un gol che resta nella memoria più per l’esultanza che per l’effettivo peso di una gara che la Juve gioca già con la certezza matematica del titolo. Dagli spalti di San Siro viene lanciato un paio di occhiali scuri e lo spagnolo risponde con ironia alla rabbia dei tifosi di casa: li indossa, sorride e torna al centro del campo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PIPITA D’ORO
Nell’infinita storia di Inter-Juventus questo è uno dei fotogrammi più esaltanti per il popolo bianconero. Vale tanto, è un gol pesantissimo nella corsa tricolore e arriva negli ultimi istanti della sfida del 2017-18. A firmare il 3-2 per la Signora è Gonzalo Higuain, con un colpo di testa in mischia. Una deviazione da bomber che sente quando arriva il momento giusto per lasciare un segno indelebile.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
FOCUS | L’INTER
23 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Trasferta importantissima, domani, per la Juve. Perchè il Derby d’Italia, perchè i bianconeri arrivano da un interessante serie di risultati positivi, perchè – grazie proprio a questo – l’Inter è solo a +3 in classifica. Terzi i nierazzurri con 17 punti, settimi i bianconeri, a causa di una classifica molto corta, con la Roma quarta a 15 e un terzetto (Lazio, Atalanta e, appunto, Juve, a 14).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Vincere a San Siro, dunque, sarebbe occasione di aggancio per la squadra di Allegri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I NUMERI
L’Inter ha realizzato esattamente due reti in ciascuna delle ultime due gare di campionato contro la Juventus: l’ultima volta in cui i nerazzurri hanno messo a segno più di un gol in più partite di fila contro i bianconeri nella competizione è stata nel 2004 (tre).
L’Inter ha vinto solo una delle ultime sette gare di campionato in cui ha affrontato la Juventus con più punti in classifica a inizio giornata (3N, 3P), proprio la partita d’andata dello scorso campionato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
STATO DI FORMA
L’Inter è la squadra con la miglior serie di imbattibilità casalinga in corso in Serie A tra le squadre attualmente nella competizione: 20 gare di fila senza sconfitte interne, i nerazzurri non fanno meglio da novembre 2010 (46).
La squadra milanese inoltre può segnare almeno due gol per sette gare interne di fila in Serie A per la prima volta da febbraio 2017.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’Inter non perde due gare consecutive in Serie A da marzo 2020: curiosamente in quell’occasione i due KO furono contro Lazio e Juventus; ha segnato 78 gol (in 32 partite) nell’anno solare 2021 in Serie A: nei maggiori cinque campionati europei ha fatto meglio solo il Bayern Monaco (89 in 29 partite); la Juventus è a 64 in 33 incontri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sfida tra la squadra che ha segnato più gol nei secondi tempi di questo campionato (l’Inter, 14) e una delle cinque che ne hanno segnati di meno (la Juventus quattro, come Sassuolo, Salernitana, Empoli e Venezia).
L’Inter e la Juventus sono le due squadre che in percentuale hanno subito più reti su palla inattiva nel torneo in corso (50%: 5 su 10 per i bianconeri, 45%: 5 su 11 per i nerazzurri).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Solo la Lazio (11) ha guadagnato più punti da situazione di svantaggio rispetto all’Inter (10) in questo campionato – tuttavia, solo Verona (10) e Spezia (8) ne hanno persi di più una volta sopra con il punteggio proprio rispetto ai nerazzurri e alla Juventus (entrambe 7) nel torneo in corso.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
FOCUS SU…
Edin Dzeko ha segnato sei gol in otto partite di questo campionato, appena uno in meno di quanti ne aveva realizzati la scorsa Serie A in 27 presenze con la Roma. Nessun giocatore ha segnato più reti di lui nelle prime otto presenze in campionato con l’Inter nell’era dei tre punti a vittoria: sei, come Marco Branca, Ronaldo e Diego Milito. Questi ultimi due sono andati a segno anche nella nona presenza.
Tra le 13 squadre affrontate almeno 10 volte in Serie A, la Juventus è una delle due contro cui Edin Dzeko ha partecipato a meno gol (l’altra è il Torino): solo tre, frutto di due reti e un assist.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nicolò Barella è il centrocampista che è stato coinvolto in più sequenze su azione terminate con un tiro in questa Serie A (48) e in generale è secondo, dietro solo a Lorenzo Insigne (50). Lui e Arturo Vidal sono andati a segno nell’ultimo match casalingo di Serie A contro la Juventus: l’ultimo centrocampista dell’Inter a segnare in due stagioni consecutive contro i bianconeri a San Siro è stato Lothar Matthäus (nel 1989/90 e nel 1990/91).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Vidal ha giocato 124 partite con la maglia della Juventus in Serie A tra il 2011 e il 2015, realizzando 35 gol in campionato (sette di questi con Allegri in panchina).
L’unica partita di Serie A in cui Matteo Darmian ha sia segnato un gol che fornito un assist vincente è stata contro la Juventus, nell’aprile 2015 con la maglia del Torino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Alexis Sánchez ha segnato due reti contro la Juventus in Serie A, tuttavia la più recente nel gennaio 2011. Il cileno inoltre ha fatto il suo esordio in Serie A proprio contro la Juventus, nel settembre 2008 con la maglia dell’Udinese.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prossima sarà la 100ª vittoria per Milan Skriniar in Serie A – 88 delle prime 99 sono arrivate in nerazzurro, nessun giocatore di movimento ne conta così tante con questa maglia da suo esordio con l’Inter nel 2017/18.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ALLEGRI: «SARÀ UNA BELLISSIMA PARTITA»
23 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Reduce da sei vittorie consecutive tra campionato e Champions League, la Juventus scende in campo domani sera (ore 20.45) a San Siro sul campo dell’Inter nel match valido per la 9° giornata di Serie A. Oggi Mister Allegri ha presentato la sfida nella consueta conferenza stampa della vigilia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

«Domani ci saranno 60mila spettatori, si tornerà a vivere un certo tipo di serate con tante aspettative. Sarà una bellissima partita. Verrà fuori una bella gara tra due squadre importanti. L’Inter secondo me è ancora la favorita per vincere lo Scudetto, è una formazione forte. La gara di domani non è decisiva. A noi ci permetterebbe di fare un salto in avanti e di allungare la striscia positiva di risultati. Ai fini del risultato e della classifica era molto più decisivo il match contro la Roma».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE CONDIZIONI DI DYBALA
«Dybala sarà a disposizione. Sta bene, ha fatto due allenamenti con la squadra. Siamo quasi al completo come disponibilità di tutti i ragazzi ed è importante perché abbiamo tante partite da qui alla sosta».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL FATTORE PANCHINA
«Mercoledì sera in Russia chi è entrato è stato decisivo. Le partite ora con i cinque cambi tra il 60’ e il 70’ diventano diverse, chi subentra dalla panchina deve entrare con la testa gusta. All’inizio conoscevo meno i ragazzi, ora sono più agevolato».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA FORMAZIONE PER DOMANI
«La formazione non l’ho ancora decisa. Chiesa mercoledì sera ha fatto una buona partita, ha concluso diverse volte in porta. Chiellini è pronto per giocare, stanno bene anche Bonucci, de Ligt e Rugani. Di questi quattro ne faccio giocare due. Quando de Ligt sarà pronto anche per giocare sul centro-destra nella difesa a tre, allora potremo giocare anche con i tre dietro».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
RABIOT E ARTHUR
«Rabiot lo vedo oggi, si è negativizzato, bisogna vedere come è uscito fuori da questa situazione. Arthur è cresciuto molto, alza la qualità della squadra e da velocità al passaggio. Finora ha fatto due spezzoni di partita, ha bisogno di riprendere la condizione».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I PUNTI DI FORZA DELL’INTER
«Domani ci sarà bisogno di grande attenzione difensiva, loro sono una squadra forte fisicamente e tecnicamente, dovremo essere lucidi. L’Inter ha Dzeko che è un giocatore che fa gol e rifinisce anche l’azione, con Lautaro Martinez forma una bella coppia. Barella è cresciuto tantissimo così come Brozovic, che è migliorato molto».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | GLI ALLENAMENTI DELLE RAGAZZE UNDER 15 E UNDER 17 23 ottobre 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

I CONVOCATI PER INTER-JUVE
23 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I bianconeri sono in partenza per Milano. Domani alle 20.45 a San Siro va in scena il Derby d’Italia, Inter-Juve.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ecco i convocati di Mister Allegri:
SZCZĘSNY
DE SCIGLIO
ARTHUR
MORATA
PINSOGLIO
CHIELLINI
RAMSEY
DYBALA
PERIN
DE LIGT
MCKENNIE
KAIO JORGE
DANILO
BERNARDESCHI
CUADRADO
CHIESA
ALEX SANDRO
LOCATELLI
PELLEGRINI
BENTANCUR
BONUCCI
KULUSEVSKI
RUGANI.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23 | JUVE-PRO SESTO, I CONVOCATI
23 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Domenica 24 la Juventus Under 23 scende in campo al Moccagatta contro la Pro Sesto. Fischio d’inizio alle ore 14.30. Ecco i giocatori a disposizione di Mister Zauli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I CONVOCATI
2 Leo
3 Stramaccioni
4 Riccio
7 Sekulov
8 Leone
9 Da Graca
10 Soulè Malvano
12 Garofani
13 Poli
14 Compagnon
16 Sersanti
17 Zuelli
19 Palumbo
21 Miretti
22 Raina
23 Akè
26 Barbieri
27 Cudrig
30 Boloca
31 Pecorino
34 Turicchia
37 Daffara.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MATCHDAY STATION | INTER – JUVENTUS
24 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PRECEDENTI – Questa sarà la 177ª sfida in Serie A tra Juventus e Inter. L’Inter è la squadra che la Juventus ha battuto più volte in Serie A, in 85 occasioni, con 44 pareggi e 47 successi nerazzurri a completare il bilancio.
NON FERMIAMOCI! – La Juventus ha vinto le ultime quattro partite di campionato e in questo mini parziale ha recuperato cinque punti sull’Inter: i bianconeri non collezionano almeno cinque successi di fila in Serie A da luglio 2020 (striscia di sette con Maurizio Sarri in panchina).
PANITA VS INTER – L’Inter è la vittima preferita in Serie A di Juan Cuadrado, che ha segnato cinque gol contro i nerazzurri: il colombiano ha realizzato una doppietta nella sua ultima sfida contro la squadra lombarda, garantendo alla Juventus un successo per 3-2 a maggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MAX E L’INTER – Massimiliano Allegri ha perso solo una delle 10 sfide in campionato contro l’Inter sulla panchina della Juventus (nel settembre 2016) – cinque vittorie e quattro pareggi completano questo parziale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U23 Highlights Campionato Serie C Giornata 10 AlbinoLeffe-Juventus 2-2 40’ pt Manconi (A); 2’ st Kaio Jorge (J), 20’ st Giorgione (A), 22’ st Pecorino (J). Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U19 Bonatti analizza la vittoria contro lo Zenit. La soddisfazione del tecnico dopo il successo dei bianconeri a San Pietroburgo nella terza giornata della fase a gironi di UEFA Youth League. Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U19 PARTITA INTERA UYL Gruppo H Giornata 3 Zenit-Juventus 0-2 Mulazzi 2′ pt e Turco 22′ st. Juve punti 7. Mercoledì 20 Ottobre 2021.mp4 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U19 HIGHLIGHTS UYL Gruppo H Giornata 3 Zenit-Juventus 0-2 Mulazzi 2′ pt e Turco 22′ st. Juve punti 7. Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U19 Giornata 6 PARTITA INTERA Campionato Primavera 1 Timvision Juventus-Bologna 3-2 1′ pt Turco (J), 18′ pt (rig.) Iling (J), 20′ pt Paananen (B), 22′ st Bonetti (J), 24′ st Raimondo (B). Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U19 Giornata 6 HIGHLIGHTS Campionato Primavera 1 Timvision Juventus-Bologna 3-2 1′ pt Turco (J), 18′ pt (rig.) Iling (J), 20′ pt Paananen (B), 22′ st Bonetti (J), 24′ st Raimondo (B). Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | UNDER 19, JUVENTUS – BOLOGNA  24 ottobre 2021 La Juventus Under 19 si impone 3-2 sul Bologna a Vinovo: le immagini della sfida

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNDER 19, QUINTA VITTORIA DI FILA!
24 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juventus Under 19 centra la sua quinta vittoria consecutiva in tutte le competizioni, la terza in campionato, sconfiggendo a Vinovo il Bologna con il risultato di 3-2. Vantaggio immediato con Turco, raddoppio di Iling cui risponde immediatamente Paananen e nella ripresa un gol per parte senza che cambi l’esito della contesa: Bonetti per la Juve, Raimondo per il Bologna. Ottimo approccio alla gara e ottima gestione dei bianconeri, che danno continuità al loro momento positivo, confermando la grande crescita del gruppo e dei singoli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA PARTITA
Mister Bonatti, facendo i conti con i tanti impegni e qualche assenza, valorizza le qualità di tutta la rosa e, contro il Bologna, si affida al 4-4-2 con Mulazzi, Citi, Nzouango e Dellavalle davanti a Senko, Hasa, Bonetti, Doratiotto e Iling a centrocampo e Sekularac a fare coppia con Turco davanti. Proprio quest’ultimo mette subito la sua firma sulla gara.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Passano appena 20 secondi, errore degli ospiti in fase di impostazione, Turco fiuta l’occasione, ruba palla e in pochi istanti si coordina meravigliosamente per la conclusione, trafiggendo Bagnolini. Inizio perfetto per la Juve.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La reazione del Bologna è timida e, al 9’, Nzouango sfiora il raddoppio su angolo, chiudendo bene sul secondo palo, senza trovare però lo specchio della porta. È la conferma dell’atteggiamento della Juve, che vuole fare la partita e sfruttare la scossa di inizio gara. Al 12’ il Bologna cerca di ribellarsi con Pyyhtia, che riesce a calciare in mischia da buona posizione, non trovando la porta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Quando i bianconeri accelerano, però, sono travolgenti e al 18’ arriva il raddoppio.
Prima da registrare una grande occasione per la doppietta di Turco. Splendido cross di Mulazzi, deviazione sotto porta dell’attaccante bianconero e palla che colpisce la parte interna della traversa e poi rimbalza in campo. Nemmeno il tempo di recriminare e, come detto, ecco il 2-0. Lo sigla Iling, freddissimo dagli undici metri.
Inerzia, risultato e atteggiamento fanno pensare a una gara pesantemente indirizzata, ma al 20’ il Bologna torna in partita con Paananen: conclusione perfetta e Senko battuto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il gol dà coraggio ai felsinei che trovano una convinzione nuova e attaccano con maggiore costanza, dando vita a qualche mischia potenzialmente pericolosa nell’area della Juve. La difesa, però, non concede occasioni e permette di portare il 2-1 negli spogliatoi, con anche la possibilità del tris nel finale di frazione sull’asse Mulazzi-Turco, ma la conclusione di quest’ultimo finisce larga.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prima vera occasione del secondo tempo, al 54′, è ancora targata Turco. L’attaccante riceve al limite, con il tacco va sul destro mandando a vuoto l’avversario e calcia a giro, sfiorando il palo alla sinistra di Bagnolini. Non trova la porta nemmeno, quattro minuti più tardi, Raimondo con un diagonale da buona posizione. Spaventa di più, al 63′, il destro di Casadei che ci prova dalla lunghissima distanza, dando alla sua conclusione potenza e veleno: il suo tiro non finisce lontano dalla porta di un Senko che comunque accompagna bene in tuffo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I ritmi più bassi rispetto a quelli della prima frazione fanno pensare a una gara destinata a spegnersi alla distanza, invece, tra il 67′ e il 69′ esplodono nuove emozioni. Prima la Juve trova il 3-1 con Bonetti, sfruttando l’energia del neoentrato Savona che sfrutta una splendida aziona sulla destra e poi mette in mezzo il pallone che Bonetti deposita alle spalle del portiere avversario.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Due minuti più tardi il Bologna si rifà sotto con Raimondo, che trova la zampata per battere Senko da distanza ravvicinata: 3-2.
Il risultato sopravvive fino al 90′ senza particolari scossoni, se non qualche mischia nell’area juventina, conseguenza naturale di un Bologna che prova a dare il tutto per tutto. Alla fine i tre punti sono bianconeri: quinta vittoria di fila contando anche i successi di Youth League e altro passo importante in classifica. La vetta, ora, dista solo due punti, ma la cosa più importante resta la crescita, continua e visibile nelle prestazioni e nei risultati.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL COMMENTO DI MISTER BONATTI:

U19 La soddisfazione di Mister Bonatti. Le parole del tecnico bianconero al termine del match vinto dalla Juventus Under 19 contro i pari età del Bologna. Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

«Oggi abbiamo giocato una buona gara, con due disattenzioni quando siamo andati sul doppio vantaggio. L’unico neo di questa gara ben giocata è stato proprio questo, concedendo di fatto di tornare in partita agli avversari. Oggi, però, abbiamo visto protagonisti ragazzi che avevano avuto meno minutaggio fin qui e mi piace evidenziare l’attitudine e la concentrazione di ragazzi come Dellavalle e Doratiotto che erano alla prima da titolari. Ci tengo poi a sottolineare che questa è la quinta vittoria di fila, a conferma della crescita esponenziale di questo gruppo, che vuole continuare a crescere nel migliore dei modi»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TABELLINO
Juventus – Bologna 3 – 2
Campionato Primavera 1 Timvision – 6ª Giornata
Campo “Ale & Ricky” – Vinovo (TO)
Marcatori: 1′ pt Turco (J), 18′ pt (rig.) Iling (J), 20′ pt Paananen (B), 22′ st Bonetti (J), 24′ st Raimondo (B)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus: Senko, Nzouango, Citi, Hasa (37′ pt Maressa), Bonetti (36′ st Strijdonck), Iling (14′ st Savona), Mulazzi (cap), Turco, Doratiotto (36′ st Fiumanò), Dellavalle, Sekularac (14′ st Omic). A disposizione: Scaglia, Ratti, Cerri, Rohui, Ledonne, Galante, . Allenatore: Andrea Bonatti
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Bologna: Bagnolini, Cavina, Mihai, Amey, Casadei (34′ st Cossalter), Raimondo, Corazza, Wieser (18′ st Rocchi), Pyyhtia, Paananen (34′ st Pagliuca), Motolese (cap). A disposizione: Petre, Urbanski, Rocchi, Arnofoli, Karlsson, Sigurpalsson, Bartha, Carrettucci, Pietrelli, Annan. Allenatore: Luca Vigiani
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ammoniti: 43′ pt Pyythia (B), 16′ st Dellavalle (J), 28′ st Amey (B), 46′ st Omic (J), 48′ st Mihai (B).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prossimo impegno
Campionato Primavera 1 Timvision – 7ª giornata
Hellas Verona vs. Juventus
Sabato 30 ottobre, ore 11.00.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U23 PARTITA INTERA Campionato Serie C Giornata 10 AlbinoLeffe-Juventus 2-2 40’ pt Manconi (A); 2’ st Kaio Jorge (J), 20’ st Giorgione (A), 22’ st Pecorino (J). Mercoledì 20 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U23 Mister Zauli presenta Juve-Pro Sesto. Le parole del tecnico bianconero alla vigilia del match contro la formazione lombarda, già sconfitta quest’anno nella Coppa Italia di Serie C. Sabato 23 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U23 Highlights Campionato Serie C Giornata 11 Juventus-Pro Sesto 1-1 33’ pt Capogna (P); 44’ st Da Graca (J). Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U23 PARTITA INTERA Campionato Serie C Giornata 11 Juventus-Pro Sesto 1-1 33’ pt Capogna (P); 44’ st Da Graca (J). Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | JUVENTUS UNDER 23 VS PRO SESTO 1-1 Domenica 24 ottobre 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNDER 23, PAREGGIO INTERNO CON LA PRO SESTO
24 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un pareggio casalingo che muove poco la classifica per la Juventus Under 23, ma che ha un grande significato per il modo in cui è arrivato, proprio alla fine, e per la firma della rete del pari, Marco Cosimo Da Graca, alla prima stagionale, dopo una lunga assenza.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Si diceva, però, è un pareggio che muove poco la classifica, e che soprattutto lascia un grande rammarico ai ragazzi di Zauli, che hanno sbagliato solo oggi per ben due volte dal dischetto (e in totale, in stagione, i penalty falliti sono già sette)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA GARA
Ad Alessandria entrambe le squadre partono forte, soprattutto sugli esterni, e nei primi minuti si vedono parecchi traversoni, da un lato e dall’altro. Dopo il quarto d’ora la Juve accelera notevolmente, e si fa pericolosa prima con Palumbo, e poi due volte con Barbieri nel giro di pochi minuti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un forcing che sembra a un passo dall’essere premiato: al 22′ Leo è messo giù da Scapuzzi, ed è calcio di rigore. Sul dischetto va Cudrig, e la palla si stampa sul palo.
Una beffa, resa ancora più evidente dall’episodio che una decina di minuti dopo cambia la partita: al 33′ Capogna si avventa su una palla vagante, vede il portiere bianconero fuori dai pali e lo supera con un pallonetto da distanza siderale. Pro Sesto in vantaggio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La risposta juventina è sui piedi di sersanti al 41′, ma la sua conclusione, forte, è parata. Nella ripresa la Juve opera alcuni cambi che alzano ovviamente il baricentro, fra cui l’esordio stagionale di Da Graca (oltre all’esordio assoluto in C di Turicchia). La pressione c’è, forte, con la conseguente esposizione a rischi, ma sono rischi che la Under 23 deve prendersi se vuole venire a capo del risultato e tentare una rimonta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Buongiorno al 70′ prende un palo per la Pro, ma il gioco è fermo, mentre per la Juv ci prova soprattutto Aké, non trovando la porta al 78′.
Si arriva dunque al pazzo finale di partita: all’89’ è Da Graca a battezzare un cross da destra e festeggiare il suo rientro con gol. Spinti dall’entusiasmo, i bianconeri continuano ad attaccare, e al 94′ conquistano il secondo rigore di giornata per fallo di mano in area. Lo batte Soulé, ma la sua conclusione è debole, e il portiere della Pro ci arriva.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Proprio sul triplice fischio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

IL COMMENTO DI ZAULI
«Gli episodi decidono le partite e la classifica, e anche oggi è successo, sia nel primo tempo, quando non la abbiamo sbloccata e poi siamo andati sotto, e poi alla fine. La partita, dopo il primo rigore, è cambiata, abbiamo provato a dominarla ma non era facile; c’è rammarico, ma si volta pagina, giochiamo fra pochi giorni. Il rientro di Da Graca è una buona notizia, sono contento, da poco si allena con continuità, dobbiamo dargli il tempo. Bene anche l’esordio di Turicchia, è un ragazzo serio, si allena bene e ha buona personalità».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Campionato di Serie C – 11a Giornata
Stadio “Giuseppe Moccagatta” – Alessandria
Juventus Uner 23 – Pro Sesto 1-1
Marcatori: 33’ pt Capogna (P); 44’ st Da Graca (J).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Juventus: Garofani, Leo (40’ st Turicchia), Riccio, Sekulov (1’ st Pecorino), Soule, Poli (cap.), Sersanti, Zuelli (1’ st Leone), Palumbo (1’ st Aké), Barbieri, Cudrig (28’ st Da Graca). A disposizione: Raina, Daffara, Stramaccioni, Compagnon, Miretti, Boloca. Allenatore: Lamberto Zauli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Pro Sesto: Del Frate, Mazzarani (28’ st Giubilato), Maldini (28’ st Della Giovanna), Gattoni, Pecorini, Capelli (18’ st Gualdi), Scapuzzi (cap.), Brentan, Caverzasi, Capogna (18’ st Buongiorno), Ghezzi (36’ st Motta). A disposizione: Bagheria, Grandi, Marzupio, Lucarelli, Ferrero, Carnevale. Allenatore: Simone Banchieri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arbitro: Michele Del Rio di Reggio Emilia (Assistenti: Rosario Caso di Nocera Inferiore e Stefano Montagnani di Bolzano. IV ufficiale: Mattia Mirri di Savona).
Ammoniti: 13’ pt Poli (J), 34’ pt Mazzarani (P); 10’ st Caverzasi (P), 20’ st Maldini (P), 31’ st Ghezzi (P), 45’ st Gattoni (P), 46’ st Da Graca (J)
Note: Cudrig (J) al 24’ pt ha fallito un calcio di rigore, Soulé (J) al 50’ st ha fallito un calcio di rigore.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prossimo turno:
Campionato di Serie C – recupero 8a Giornata
Piacenza – Juventus U23
Stadio “Leonardo Garilli” – Piacenza
Mercoledì 27 ottobre, ore 20.30.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

U23 Mister Zauli alla vigilia di Piacenza-Juve. Le parole del tecnico bianconero in vista del match di recupero contro il Piacenza. Martedì 26 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY UNDER 15 | JUVENTUS – TORINO 24 ottobre 2021 Le immagini, da Vinovo, del match tra bianconeri e granata valevole per la quarta giornata di campionato

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY UNDER 16 | JUVENTUS – TORINO 24 ottobre 2021 Derby contro i granata anche per i bianconeri di Mister Panzanaro. Le immagini più belle del match di Vinovo

JUVENTUS TUTTE LE NNOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GIOVANILI | IL WEEK-END DI UNDER 16 E UNDER 15
24 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 16 MASCHILE
Pareggia l’Under 16 guidata da Mister Panzanaro, impegnata questo pomeriggio nel Derby della Mole contro il Torino. Finisce 1-1 la sfida contro i granata valevole per la quarta giornata di campionato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Primo pareggio stagionale per i bianconeri che, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio 1-0 grazie alla rete messa a segno da Piccinini su cross di Finocchiaro, si sono visti agganciare al minuto 23 della ripresa da Muratore. Appuntamento al prossimo fine settimana con la trasferta di Como per i bianconeri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Di seguito il tabellino del match di questo pomeriggio:

Under 16 | Il tabellino di Juventus – Torino 1-1 (24.10.2021):

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

UNDER 15 MASCHILE
Si ferma per la prima volta in questa stagione, invece, l’Under 15 di Mister Benesperi. Nella quarta giornata di campionato i bianconeri ospitano a Vinovo i pari età del Torino e dopo un primo tempo equilibrato, conclusosi sull’1-1, si vedono sorpassare dai granata per il definitivo 1-2. La gara inizialmente si incanala nella direzione desiderata dai padroni di casa, in vantaggio grazie alla rete di Yamoah. Gli ospiti pareggiano immediatamente con Spadoni e, poi, nella ripresa sorpassano definitivamente la Juventus con il colpo di testa di Grandi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La prossima settimana i bianconeri proveranno a invertire immediatamente la rotta nella trasferta contro il Como. Qui sotto il tabellino della gara odierna:
Under 15 | Il tabellino di Juventus-Torino 1-2 (24.10.2021):

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Serie A Giornata 9 PARTITA INTERA Inter-Juventus 1-1 Dzeko 17′ pt, Dybala rig. 44′ st. Juve punti 15, gol fatti 13, gol subiti 11. Ore 20 e 45 Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Serie A Giornata 9 HIGHLIGHTS Inter-Juventus 1-1 Dzeko 17′ pt, Dybala rig. 44′ st. Juve punti 15, gol fatti 13, gol subiti 11. Ore 20 e 45 Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

LE IMMAGINI DI INTER – JUVENTUS 1-1 24 Ottobre 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

DYBALA RISPONDE A DZEKO, 1-1 CON L’INTER
24 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Un tempo e un punto a testa. È questa la sintesi di Inter-Juve, Derby d’Italia non particolarmente emozionante, ma decisamente combattuto. I nerazzurri passano con Dzeko e giocano un primo tempo di notevole intensità. La stessa che i bianconeri mettono nella ripresa, prendendo campo, comandando il gioco e trovando il pareggio nel finale di gara, grazie al rigore di Dybala. Non sarebbe stata comunque una gara decisiva aveva avvertito Allegri alla vigilia, ma ottenere un punto ormai quasi insperato, per quanto meritato, è un ottimo modo di prepararsi alle prossime sfide.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TAP-IN DI DZEKO DECIDE IL PRIMO TEMPO
Per quanto l’Inter sembri più decisa nei minuti iniziali, è Handanovic il primo portiere a dover intervenire, per respingere il destro di Morata dal limite e per bloccare il tentativo di ribattuta di Alex Sandro. Al quarto d’ora però Allegri perde Bernardeschi, dolorante ad una spalla, e mentre si sta predisponendo la sostituzione di Bentancur, l’Inter passa in vantaggio con Dzeko, che, dopo la sventola di Calhanoglu deviata da Locatelli sull’incrocio, approfitta del tuffo di Szczesny, infilando il più semplice dei tap-in nella porta sguarnita.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La squadra di Allegri reagisce con il diagonale di Cuadrado, che mette a lato da una ventina di metri e prova ad alzare ritmo e baricentro, ma non è semplice superare l’aggressività delle linee nerazzurre.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DYBALA DAL DISCHETTO, ALL’ULTIMO RESPIRO
La Juve inizia la ripresa con un’intensità diversa e staziona per diversi minuti nella metà campo avversaria, senza però trovare lo spunto giusto per arrivare a concludere. L’inter ha un’opportunità in contropiede con Perisic, che calcia lontano dalla porta, quindio Locatelli imbecca in area Morata, che cerca un pallonetto di testa per sorprendere Handanovic in uscita, ma mette a lato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Allegri interviene e manda in campo Dybala e Chiesa al posto di Cuadrado e Kulusevski e la pressione dei bianconeri aumenta ancora. L’Inter viene schiacciata nella propria area, Alex Sandro mette sul fondo da fuori area, Dybala impegna Handanovic da calcio piazzato e nel finale Allegri cambia ancora, mandando dentro Arthur e Kajo Jorge per McKennie e Locatelli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Mancano una manciata di minuti alla fine, la Juve insiste e gli sforzi vengono finalmente premiati quando, dopo aver controllato il VAR, il signor Mariani concede il rigore ai bianconeri per un calcione rifilato da Dumfries ad Alex Sandro. Sul dischetto si presenta Dybala, che spiazza Handanovic e infila il pareggio, che lascia invariato il distacco dalla vetta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
INTER-JUVENTUS 1-1
RETI: Dzeko 17′ pt, Dybala rig. 44′ st
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
INTER
Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella (45′ st Vecino), Brozovic, Calhanoglu (16′ st Gagliardini), Perisic (27′ st Dumfries); Dzeko, Martinez (27′ st Sanchez)
A disposizione: Radu, Cordaz, Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Dimarco, Sensi, Satriano
Allenatore: Inzaghi
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVENTUS
Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado (20′ st Dybala), Locatelli (38′ st Kajo Jorge), McKennie (38′ st Arthur), Bernardeschi (18′ pt Bentancur); Morata, Kulusevski (20′ st Chiesa)
A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, de Ligt, Rugani, Pellegrini, Ramsey
Allenatore: Allegri
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
ARBITRO: Mariani
ASSISTENTI: Meli, Peretti
QUARTO UFFICIALE: Ayroldi
VAR: Guida., Passeri
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
AMMONITI: 40′ pt Barella, 44′ pt Alex Sandro, 25′ st Perisic, 50′ st Chiellini
ESPULSI: 43′ st Inzaghi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
SALA STAMPA | I COMMENTI DA SAN SIRO
24 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Conferenza Stampa Allegri Post Inter-Juventus 1-1. Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Inter-Juventus 1-1 Il commento di Allegri. Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Inter-Juventus 1-1 Danilo «Un punto importante». Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Le parole di Mister Allegri, di Paulo Dybala e di Danilo sono il commento bianconero al Derby d’Italia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MASSIMILIANO ALLEGRI
«Questo è un pareggio che pesa, arriva dopo una buona prestazione, soprattutto nella ripresa. contro l’Inter che è una squadra che ha fisico e tecnica. Restiamo a tre punti da loro, continuiamo la striscia positiva e prima della sosta proveremo a rosicchiare qualche punto. Chiesa fuori all’inizio? Avevo bisogno di un Kulusevski che desse pressione a Brozovic. Poi quando sono passati minuti è arrivato il momento dell’ingresso suo, di Dybala e Kaio Jorge, che è entrato molto bene.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel primo tempo siamo stati comunque bravi ad alzarci con Morata, McKennie e Kulusevski; siamo stati un po’ troppo frettolosi nella gestione di alcuni palloni, ma in definitiva questa partita è un passo in avanti. Dobbiamo migliorare nella chiusura dell’azione, ma ripeto: è stata una bella partita.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Arthur? Un giocatore straordinario, ha una proprietà di palleggio importante, come Dybala»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
PAULO DYBALA
«Noi giochiamo sempre per vincere, ma oggi abbiamo giocato contro una grande squadra e per come si era messa la partita, abbiamo ottenuto un punto importante. Dobbiamo migliorare nella fase offensiva, ma noi puntiamo a vincere ogni volta. Farcela sempre con un gol di scarto non è semplice, ma se si vince per 1-0 va bene lo stesso. Ultimamente sono dovuto stare fuori per un infortunio e quindi sono felice per questo gol. Dopo tanti anni qui, ho imparato da tanti compagni, da tanti leader e ora sono io a cercare di aiutare i più giovani. Credo sia arrivato il mio momento e cercherò di fare sempre il massimo per la squadra»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DANILO
«Abbiamo confermato stasera che c’è sicurezza e voglia di difendere. Abbiamo lavorato bene, ma abbiamo in testa di continuare a migliorare, perché è questo che fanno le grandi squadre. Dobbiamo crescere ancora, e pensiamo solo a questo».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
BUON COMPLEANNO A FEDERICO CHIESA!
25 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ci ha messo poco, pochissimo, Federico Chiesa, che proprio oggi compie 24 anni, a entrare nel cuore di tutti i tifosi.
Lo ha fatto non solo con la qualità delle sue giocate, con l’importanza e il peso dei suoi gol, con la potenza esplosiva dei suoi scatti palla al piede o delle sue incursioni in area avversaria.
Fede è nel cuore di tutti proprio perché è così: per la sua voglia di lavorare, per la sua passione per il gioco, per la sua umiltà e il suo continuo puntare sempre, costantemente, a crescere.
E quindi oggi da tutti noi parte una vera standing ovation: buon compleanno, campione!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
5 PILLS | INTER – JUVENTUS
25 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DYBALA X3 – Paulo Dybala è il 1° giocatore della Juventus a segnare in tre match di fila contro l’Inter in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.
LA FREDDEZZA DI PAULO – Paulo Dybala ha trasformato in gol 18 dei 20 rigori calciati in Serie A, inclusi gli ultimi 5.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL RITORNO DELLA JOYA – Dybala è tornato in campo dopo 28 giorni ritrovando subito il gol. Aveva segnato anche nell’ultima gara giocata, contro la Sampdoria.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CHIELLO MURO – Giorgio Chiellini è il giocatore che ha effettuato più respinte difensive in questo match (5).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
X – Inter e Juventus hanno pareggiato una sfida di Serie A per la prima volta da aprile 2019, anche in quel caso 1-1.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

The Movie Serie A Giornata 9 Inter-Juventus 1-1 Dzeko 17′ pt, Dybala rig. 44′ st. Juve punti 15, gol fatti 13, gol subiti 11. Ore 20 e 45 Domenica 24 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVE-FIORENTINA, VENDITA AL VIA. SCOPRI LE TARIFFE DEDICATE!
25 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Sabato 6 novembre, alle ore 18.00, i bianconeri affronteranno la formazione viola nel match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A. L’obiettivo? Chiudere nel migliore dei modi questo ciclo di partite prima della sosta, spinti dal supporto dei tifosi bianconeri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Da oggi, lunedì 25 ottobre, sono aperte le vendite dei biglietti, acquistabili solo ed esclusivamente online sul nostro Official Ticket Shop.
I Member e, nello specifico, i J1897 saranno i primi che potranno acquistare i biglietti:
– dalle ore 16.00 di lunedì 25/10/2021 vendita riservata esclusivamente per i J1897 Member;
– dalle ore 10.00, di martedì 26/10/2021, vendita estesa anche ai Black&White Member;
– dalle ore 14.00, sempre di martedì 26 ottobre, partirà la vendita riservata per gli abbonati alla stagione 2019/20.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Si ricorda che gli abbonati nella stagione 2019/20, per poter scaricare i crediti voucher Covid-19, devono iscriversi alla piattaforma tramite Juventus Card.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
– dalle ore 10.00 di mercoledì 27/10/2021, al via la vendita libera.Si chiuderà all’Allianz Stadium, con la sfida contro la Fiorentina, un mese denso di appuntamenti per i bianconeri.

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO o CLICCA QUI PER TUTTE LE INFO SUL MATCH.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Fatti salvi i casi di esclusione previsti dalla normativa, per accedere all’Allianz Stadium è obbligatorio mostrare anche il green pass con QR code insieme al tagliando di accesso.
In occasione di questo match sono previste tariffe dedicate per gli Under 20, per gli Over 65 e per gli Under 6 in alcuni settori dello stadio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
OFFICIAL TICKET SHOP
Per accedere alle fasi di vendita è necessario iscriversi all’Official Ticket Shop Juventus tramite Juventus Card, tramite numero di membership (per essere riconosciuti ed accedere alle fasi di vendita riservata) oppure, se non si è in possesso di una delle precedenti, è possibile registrarsi anche tramite indirizzo mail.
Vi aspettiamo all’Allianz Stadium per sostenere da vicino i bianconeri!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TRAINING CENTER | OBIETTIVO SASSUOLO
25 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Verso Juventus-Sassuolo! Dopo il match di San Siro, allenamento al Training Center per i bianconeri. L’obiettivo è la sfida di mercoledì contro il Sassuolo. Lunedì 25 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

La Juve si è ritrovata questa mattina, all’indomani del pareggio di San Siro. L’obiettivo è essere subito focalizzati sul Sassuolo, che arriva all’Allianz Stadium mercoledì (Dirigerà il match Sacchi, assistito da Bottegoni e Rossi, quarto ufficiale Marcenaro, VAR Ghersini, AVAR Giua).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Il menu di oggi: scarico per i protagonisti di ieri, per il resto del gruppo invece seduta tecnica con esercitazioni per reparto in fase di possesso palla, situazioni di ripartenza veloce e partitella finale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LE CONDIZIONI DI BERNARDESCHI E KEAN
Bernardeschi, nel corso del match di ieri sera, ha riportato una lieve distorsione della spalla destra, gli esami a cui è stato sottoposto hanno escluso lesioni capsulo-legamentose.
Kean, a seguito dell’affaticamento muscolare alla coscia destra riferito al termine dell’allenamento di sabato, è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni muscolari.
Le condizioni di entrambi verranno monitorate di giorno in giorno.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
DOMANI PAROLA A MISTER ALLEGRI
Domani sarà già vigilia di campionato, e alle 13.30 è prevista la conferenza stampa di Mister Allegri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | INIZIO SETTIMANA IN CAMPO 25 ottobre 2021 Bianconeri in campo dopo il pareggio nel Derby d’Italia con il Sassuolo nel mirino

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

INTERVISTA SEMBRANT! APPUNTAMENTO CON L’ASK LINDA SU INSTAGRAM
25 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Non vediamo l’ora di rivedere le Juventus Women in campo, ma intanto abbiamo il modo migliore per aspettarle: domani, martedì 26 ottobre, a tenerci compagnia ci penserà Linda Sembrant, rispondendo, su Instagram, alle vostre domande.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Come intervistare Linda? Semplice! Sulla pagina Instagram delle Juventus Women trovate, nelle Stories, il box per farle le vostre domande. Come detto, appuntamento domani, sempre su Instagram, per le sue risposte.
Linda vi aspetta!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
U19, LE CONDIZIONI DI LUIS HASA
25 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
In seguito all’infortunio riportato ieri nel corso del match Juventus-Bologna, Luis Hasa è stato sottoposto oggi presso il J|Medical ad accertamenti strumentali, che hanno evidenziato la lesione di secondo grado dei muscoli ischiocrurali della coscia sinistra. La prognosi verrà definita in base all’andamento del quadro clinico-strumentale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Tutti i gol della settimana! 18-24 ottobre 2021. Dalla Prima Squadra maschile all’U23 e U19, ecco tutte le reti segnate dalle squadre bianconere nella settimana appena terminata. Lunedì 25 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Juventus-Sassuolo 4-0 Stagione 2013-2014. La prima storica partita tra le due squadre in Serie A. 4-0 per i bianconeri il 15 dicembre 2013. Sabato 23 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Juventus-Sassuolo 3-1 Stagione 2016-2017. 10 settembre 2016. All’Allianz Stadium la Juventus batte 3-1 la squadra emiliana con doppietta di Higuain e gol di Pjanic. Lunedì 25 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Juventus-Sassuolo 2018, i primi gol di Ronaldo in Bianconero. Allianz Stadium, 16 settembre 2018 Ronaldo segna i suoi primi due gol con la Juventus e i bianconeri battono 2-1 il Sassuolo. Lunedì 25 Ottobre 2021 VIDEO:

 

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Juventus-Sassuolo  I 10 momenti clou della sfida del 2013. Carlos Tevez travolge il Sassuolo con una straordinaria tripletta nel 4-0 del 15 dicembre 2013. Riviviamo la sfida attraverso i dieci momenti più importanti VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Classic Match Serie A Juventus-Sassuolo 7-0 Stagione 2017-2018. Il 4 febbraio 2018 la Juve vince 7-0 contro il Sassuolo in una delle più indimenticabili partite giocate nelle ultime stagioni. Martedì 26 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Juventus-Sassuolo L’ultima vittoria all’Allianz Stadium. Il 10 gennaio 2021 i bianconeri battono 3-1 il Sassuolo grazie alle reti di Danilo, Ramsey e Ronaldo. Martedì 26 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Accadde oggi 2019 La prima Supercoppa delle Juventus Women. A Cesena, il 27 ottobre 2019, le Juventus Women conquistano la loro prima Supercoppa Italiana. 2-0 alla Fiorentina. Mercoledì 27 Ottobre 2021 VIDEO:

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

FIVE MOMENTS: JUVE-SASSUOLO
26 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I precedenti di Juventus-Sassuolo sono tutti legati allo Stadium e vedono il bilancio nettamente a favore dei bianconeri: in 8 gare, 7 volte hanno prevalso i padroni di casa e in una circostanza le due squadre si sono divise la posta. A unificare le gare, un evento ricorrente: i gol di grandi bomber alla loro prima volta contro gli emiliani.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
TRIPLO APACHE
La serie non può che partire da Carlos Tevez. Perché l’Apache domina totalmente il primo Juventus-Sassuolo che si gioca nella storia. É il 2013-14 e il 10 juventino firma 3 delle 4 reti con le quali i bianconeri dominano l’incontro. Due gli exploit nel primo tempo, uno nella ripresa: la prestazione dell’argentino è da divoratore della difesa avversaria (fenomenale il gol, dove intercetta un retropassaggio e scarta il portiere con un tocco raffinato).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JOYA PURA
Da Tevez a Dybala, da un argentino all’altro, da un numero 10 a un altro che lo vestirà successivamente. Nella sua prima stagione alla Juventus Paulo indossa il numero 21. I colpi sono già quelli del campione. Oltre all’estetica, c’è la pesantezza: il sinistro delizioso con il quale nel suo primo Juventus-Sassuolo supera Consigli vale 3 punti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LO SPRINT DEL PIPITA
Ancora Argentina, ancora un grande bomber. L’anno dopo la Joya, è Gonzalo Higuain ad andare in rete in Juventus-Sassuolo. La partita termina 3-1 e il Pipita firma una doppietta. Particolare non secondario: per i 2 centri ci mette esattamente 10 minuti, ipotecando così la gara. La prima che l’attaccante gioca da titolare davanti al suo nuovo pubblico, immediatamente conquistato.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL PRIMO CR7
2018-19: anche questo Juventus-Sassuolo ha un peso rilevante perché produce un’altra prima volta. In questo caso è la più attesa, perché dopo 3 giornate di campionato si aspetta un gol di Cristiano Ronaldo, non ancora arrivato. L’evento si verifica in modo rocambolesco, il tocco vincente del portoghese arriva a porta vuota dopo una carambola alquanto bizzarra. Ci sarà anche il punto del raddoppio, un diagonale di sinistro più in linea con lo stile di CR7.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
L’ULTIMA VOLTA
Nella storia di Juventus-Sassuolo e di tante prime volte, spicca anche un’ultima volta. É quella relativa al match dell’anno scorso. In questo caso, a posteriori, fa meno notizia il 3-0 a favore dei bianconeri e più il fatto che i due – Dejan Kulusevski e Manuel Locatelli – da avversari sono passati a essere compagni di squadra.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

GALLERY | L’ALLENAMENTO DELL’UNDER 13 E UNDER 14 FEMMINILE 26 ottobre 2021 U13 e U14 Femminile in campo! Divertimento e impegno per continuare a crescere

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

ALLEGRI: «PARTITA IMPORTANTE, DOBBIAMO VINCERE»
26 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Dopo le due trasferte consecutive a San Pietroburgo e Milano, la Juventus domani torna a giocare tra le mura amiche dell’Allianz Stadium (ore 18,30) contro il Sassuolo, match valido per la 10° giornata di Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Oggi Mister Allegri ha presentato la sfida nella consueta conferenza stampa della vigilia:

«Il Sassuolo è una squadra che gioca molto bene, ha buoni giocatori dotati di tecnica. Dionisi sta dimostrando di essere un bravo allenatore alla prima esperienza in Serie A: ha fatto molto bene ad Empoli, vincere non è facile. Domani per noi è una partita importante. I ragazzi lo sanno, dobbiamo vincere. I punti che abbiamo perso all’inizio non ci consentono di avere grandi margini di errore. Domani bisognerà scendere in campo per fare una gara giusta sia dal punto di vista tecnico che fisico».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA FORMAZIONE DI DOMANI
«Giocano Perin, de Ligt, Dybala e Chiesa. Abbiamo recuperato Rabiot, mentre Bernardeschi e Kean non saranno a disposizione. La coppia Locatelli-Arthur? Sì, possono giocare insieme, magari con Arthur più spostato da mezzala di regia.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Chiesa è un giocatore di livello internazionale, è un punto fermo della Juventus».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA CRESCITA DI KAIO JORGE
«Kaio Jorge domani non partirà dall’inizio. É un giocatore bravo tecnicamente, ha personalità, l’ha dimostrato sia nei minuti finali del derby che nella gara di San Siro di domenica. Dopo l’infortunio ha lavorato bene e sta crescendo. Può fare un’ottima carriera, è talmente sveglio che sa come si gioca a calcio».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL PAREGGIO DI SAN SIRO
«Nella partita di Milano, dal punto di vista fisico, abbiamo finito in crescendo. Abbiamo giocato un match di grande valore contro l’Inter. Kulusevski? Ha fatto una buona gara per 60’, doveva giocare così, su Brozovic. Nell’ultimo periodo c’è stata una crescita generale da parte di tutti, questo mi consente di fare dei cambiamenti, ora la squadra li subisce meno rispetto a prima. Ci sono delle buone prospettive per il futuro».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA JUVENTUS RICORDA UMBERTO COLOMBO
26 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ci ha lasciato oggi, all’età di 88 anni, Umberto Colombo, una delle colonne della Juventus degli anni ’50.
Nato a Como il 21 maggio 1933, ha giocato 193 partite in bianconero mettendo a segno 23 gol. Sono 10 gli anni trascorsi a Torino, dal 1951 al 1961.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Ma il numero che caratterizza la sua carriera è il 3, a indicare gli scudetti vinti, le Coppe Italia (la terza con l’Atalanta, nel 1963), le presenze in Nazionale, dove chiude in un’Italia-Spagna nel quale si misura con il grande Alfredo Di Stefano (e ha giocato anche contro Pelé in un’amichevole tra la Juventus e il Santos).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UN MARCHISIO ANNI ’50
Quando gli hanno chiesto di paragonarsi a un giocatore del nuovo millennio, Umberto Colombo ha risposto di rivedersi in parte in Claudio Marchisio: «Magari lui è più veloce, però avevo una buona falcata ed ero forte di testa. Ho fatto quasi tutti i ruoli, tranne il portiere e il terzino».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Lo ricordiamo nella stagione 1956-57, giocare un Juventus-Padova, con la maglia n. 9.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Prevalentemente ha agito in posizione mediana, lavorando molto per la squadra e contribuendo con qualche gol pesante grazie a un’ottima conduzione di palla. Nel suo primo periodo, la soddisfazione più grande se la toglie in un’Inter-Juventus del 1956, vinto dai bianconeri per 2-0 con sua doppietta.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Proprio come Marchisio, che qualche gol pesante a San Siro l’ha fatto…
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL TRADUTTORE
Dopo tre anni senza successi, Colombo vive un ciclo di tenore opposto, all’insegna della continuità al vertice. Umberto è titolare in una squadra che nel 1957-58 inizia a vincere. Il primo scudetto è per lui anche il più bello «perché non eravamo favoriti».
JUVENTUS TUTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Si instaura in questo periodo un’amicizia speciale, quella con John Charles, che racconterà in esclusiva ai lettori di Hurrà Juventus due anni dopo aver lasciato il club, con dichiarata nostalgia: «Quando arrivò Charles, sapevo un po’ d’inglese, mi delegarono a interprete. Che uomo immenso John! Se l’onestà è vita, se la volontà è vita, se il coraggio è vita, se l’amicizia è vita, John mi fece conoscere larga parte della vita.Che uomini! E per quale Juventus! Sivori fantasioso e geniale, Boniperti continuo e accorto, John immenso e nobile, e la squadra che vinceva quasi sempre, ed io che preferivo credere a un sogno, spaventato da una realtà troppo grande e troppo bella per me».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL VALORE DEL GRUPPO
La rosa della Juventus 1959-60:
La squadra conferma la conquista della Coppa Italia dell’anno precedente e vi aggiunge un altro scudetto, l’undicesimo. Umberto tocca il suo picco di presenze con 40 apparizioni in campo e si trova meravigliosamente in un gruppo fondato anche su una forte amicizia fuori dal campo. Per lui, il collante fondamentale per vincere: «É innegabile che il rapporto diciamo così privilegiato tra il sottoscritto e i vari Sivori, Charles, Garzena e Mattrel abbia avuto un ruolo determinante».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL LEGAME CON LA JUVE
Su Hurrà, Colombo definì così il rapporto con la squadra più importante della sua carriera: «La Juventus ha significato per me cose grandiose, che mi pare persino di non poter mettere sulla carta. Vorrei che fosse chiara una cosa: noi calciatori siamo legati al nostro mestiere, che è poi la nostra vita. Chi segna il nostro mestiere con esperienze e insegnamenti, è legato a noi per la vita».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Nel suo ultimo anno, nella foto di squadra Umberto è il primo in piedi, con la maglia che ospita la stella, il tricolore dello scudetto e la coccarda della Coppa Italia. E un altro campionato sta per essere vinto a chiudere un periodo straordinario.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA PASSIONE
Dopo il calcio, Colombo si è dedicato al mestiere di assicuratore. Ma l’interesse non è mai diminuito d’intensità e lo si è visto dibattere in tv le ragioni della Juventus con competenza.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Riannodando così il filo non solo con la professione di un tempo, ma anche con la propria infanzia: «Il sottoscritto sin da piccolo stravedeva per il football e non sognava altro che diventare un protagonista, magari in C con la maglia del Como». La sua carriera è andata molto oltre da quella prima aspirazione, guidata da un’idea forte: «Ho sempre saputo giocare con passione ed entusiasmo, senza mai pormi un traguardo diverso dal più puro e schietto divertimento».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
La Juventus ricorda Umberto con infinito affetto e si unisce al cordoglio della famiglia per la sua scomparsa.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
JUVE-FIORENTINA, OGGI INIZIA LA VENDITA LIBERA!
27 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Si chiuderà all’Allianz Stadium, con la sfida contro la Fiorentina, un mese denso di appuntamenti per i bianconeri. Sabato 6 novembre, alle ore 18.00, i bianconeri affronteranno la formazione viola nel match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A. L’obiettivo? Chiudere nel migliore dei modi questo ciclo di partite prima della sosta, spinti dal supporto dei tifosi bianconeri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Da oggi, mercoledì 27 ottobre, al via la vendita libera. Si ricorda che i biglietti sono acquistabili solo ed esclusivamente online sul nostro Official Ticket Shop.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Fatti salvi i casi di esclusione previsti dalla normativa, per accedere all’Allianz Stadium è obbligatorio mostrare anche il green pass con QR code insieme al tagliando di accesso.
In occasione di questo match sono previste tariffe dedicate per gli Under 20, per gli Over 65 e per gli Under 6 in alcuni settori dello stadio.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
OFFICIAL TICKET SHOP
Per accedere alle fasi di vendita è necessario iscriversi all’Official Ticket Shop Juventus tramite Juventus Card, tramite numero di membership (per essere riconosciuti ed accedere alle fasi di vendita riservata) oppure, se non si è in possesso di una delle precedenti, è possibile registrarsi anche tramite indirizzo mail.
Vi aspettiamo all’Allianz Stadium per sostenere da vicino i bianconeri!
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
MATCHDAY STATION | JUVENTUS – SASSUOLO
27 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
CONTRO IL SASSUOLO La Juventus ha perso soltanto una delle 16 sfide di Serie A contro il Sassuolo (12V, 3N): 0-1, nell’ottobre 2015, grazie al gol di Nicola Sansone.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
7-0 Il successo del febbraio 2018 (7-0) contro il Sassuolo è, al pari di Juventus-Parma del 2014, la vittoria più larga dei bianconeri nell’era dei tre punti a vittoria.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LEO 400 La prossima sarà la 400a presenza per Leonardo Bonucci in Serie A.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LOCA, L’EX Il Sassuolo è la squadra con cui Manuel Locatelli ha giocato più partite (96) e segnato più gol (6) in Serie A – la prima rete del centrocampista della Juventus nel massimo torneo è arrivata proprio contro i neroverdi, con la maglia del Milan, nell’ottobre 2016.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
LA JOYA E I NEROVERDI Paulo Dybala ha preso parte a 7 gol (5 reti, 2 assist) in 13 sfide di Serie A contro il Sassuolo, tra cui una marcatura nella sfida più recente (nel 3-1 dello scorso maggio).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
IL RECORD DI ALLEGRI Massimiliano Allegri diventerà in questo incontro il terzo allenatore a tagliare il traguardo delle 200 panchine di Serie A con la Juventus, dopo Giovanni Trapattoni (402) e Marcello Lippi (258).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
UNDER 23 | I CONVOCATI PER LA TRASFERTA DI PIACENZA
27 OTTOBRE 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
Torna in campo la Juventus Under 23 per affrontare il Piacenza, allo Stadio “Leonardo Garilli”, nel match valevole per il recupero dell’ottava giornata di campionato. Fischio d’inizio in programma questa sera alle ore 20.30. Di seguito la lista dei giocatori a disposizione di Mister Lamberto Zauli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS
I CONVOCATI:
2 Leo
3 Stramaccioni
4 Riccio
5 de Winter
7 Sekulov
8 Leone
9 Da Graca
10 Soulè Malvano
12 Garofani
13 Poli
14 Compagnon
16 Sersanti
17 Zuelli
19 Palumbo
21 Miretti
22 Raina
23 Akè
26 Barbieri
27 Cudrig
30 Boloca
31 Pecorino
34 Turicchia
37 Daffara.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

Mancano poche ore a Juve-Sassuolo, squadre in campo alle 18:30 all’Allianz Stadium.
Ecco i convocati di Allegri per l’infrasettimanale!

SZCZĘSNY
DE SCIGLIO
ARTHUR
MORATA
PINSOGLIO
CHIELLINI
RAMSEY
DYBALA
PERIN
DE LIGT
MCKENNIE
KAIO JORGE
DANILO
CHIESA
CUADRADO
RABIOT
ALEX SANDRO
LOCATELLI
PELLEGRINI
BENTANCUR
BONUCCI
KULUSEVSKI
RUGANI.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS

FORMAZIONE JUVENTUS PER JUVENTUS-SASSUOLO:

Ecco la formazione ufficiale a 35 minuti circa dall’inizio delmatch:

Naturalmente anche la formazione del Sassuolo.

JUVENTUS:

Perin; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Chiesa, McKennie, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata.

SASSUOLO:

Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traore; Defrel.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.