VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023

Tempo di lettura: 2 minuti

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
Inizia il Girone di ritorno, Giornata 20 Serie A. I Bianconeri, dopo la doppia seduta dello scorso Giovedì 26 Gennaio 2023, si sono allenati Venerdì 27 mattina.
Il menù di oggi prevede l’allenamento sempre in mattinata e, come da prassi, essendo il giorno pre gara, spazio alle parole di Mister Massimiliano Allegri.
L’appuntamento, dal Media Center di Vinovo, è per le 14:00 di Sabato 28 Gennaio 2023, alla presenza e con le domande dei Giornalisti.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
La sfida che oppone la Juventus al Monza, invece, è in programma alle 15:00 di Domenica 29 Gennaio 2023.
A che serve ora ricordare classificha e punteggio? A nulla, visto che è tutto falsato, visto che si rafforza l’onda per abbattere la Juve, ma si alza anche la protesta.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
Certo, molti Fans clubs, tanti tifosi da tutti i Continenti, si fanno sentire ed ognuno inscena la protesta che meglio ritiene giusta: scrive, urla, disdice abbonamenti, fa sentire che i tifosi Bianconeri in Italia e nel Mondo ci sono e sono, come ben si sa, tra i più numerosi sul Globo.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
Mentre continua il linciaggio mediatico, con giornali in generale, TV e Media che sicuramente danno risalto all’accusa Juve, ma neanche riportano con lo stesso risalto ciò che potrebbe dire la difesa e, soprattutto, usare, visto che ci sono conversazioni Pro Juventus neanche considerate.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
Ma nessuno parla del fatto che la Juve ha almeno 2 squadre e che dunque gli afari sono almeno doppi, nessuno parla dei 700 milioni di soldi veri immessi con le iniezioni di rivalutazione di capitale, nessuno accenna agli afari di Milano e Napoli con ragazzini che neanche si sa dove vanno, anche se promessi a squadre differenti, attenzione: nessuno parla della compravendita del Milan e del falso in bilancio e via discorrendo.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
Di fronte a questi obbrobri ed a questo omertoso silenzio, proviamo a pensare al campo ed a tutto ciò che può fare la squadra che lotterà sino alla fine con le unghie e con i denti e lo farà anche in Tribunale.
Semmai vincesse la Juve, la Lega ed il sistema Calcio Italia dovranno prepararsi anche a dei bei risarcimenti nei confronti della Juventus.
Nel frattempo, i Bianconeri sono a 23 punti invece che a 38 o meglio, a 40 (vedi Salernitana), sono undicesimi anzichè terzi, con 19 partite giocate, di cui 11 vinte, 5 pareggiate e 3 perse, con 30 goals fatti e 15 subiti.
Mi si consenta, infine, di dire che gli arbitri che fanno errori madornali contro i Bianconeri sono lì e neanche vengono sospesi, ma se protestano a Milano, Napoli o Firenze, allora arrivano scuse e sospensioni. Tutto grottesco, incredibilmente malato ed ingiusto.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023
Concentriamoci su ciò che resta: campo e gioco.

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA JUVENTUS-MONZA 28-01-2023

Buon ascolto e buona visione:

JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

JUVENTUS-MONZA SEGUI LA DIRETTA ALLE 15:00 DI DOMENICA 29 GENNAIO 2023

 

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS 17 SETTEMBRE 2022
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS

Tempo di lettura: 2 minuti

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS

Si sta parlando tantissimo della situazione Juventus, personalmente ritengo che non sia mai colpa di uno soltanto e dunque non è tutto sulle spalle di Allegri, primo capro espiatorio; penso che la questione mentale e la preparazione atletica e fisica debbano destare particolare attenzione. Nonn si può dire che la rosa non sia di una certa qualità e dunque bisogna farla rendere al meglio, ma molto dipende dalla testa per non mollare per tutto il match, cercando di comandarlo, anche nei momenti di difficoltà, gestendolo e, come dicevo, dalla preparazione fisica ed atletica, che mi sembra mostri contorni non ben delineati.

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS

Detto questo, è proprio il momento di tirare fuori orgoglio e DNA Juve, a partire dalla trasferta contro il Monza, in programma alle 15:00 di Domenica 18 Settembre 2022. Come da prassi, essendo giorno di vigilia, ecco la presentazione del match con Massimiliano Allegri ed i giornalisti, dal Media Center di Vinovo. L’appuntamento è per le 14:00 di Sabato 17 Settembre 2022. Eccolo, buon ascolto e buona visione:

JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

MONZA-JUVENTUS SEGUI LA DIRETTA

Monza-Juventus non si è mai giocata in campionato, essendo i brianzoli partecipanti alla Serie A per la prima volta. In diverse occasioni, però, le due squadre si sono incrociate, tra amichevoli, tornei e Coppa Italia. La foto riproduce la premiazione del trofeo Berlusconi, assegnato il 31 luglio del 2021 alla Juventus, che è prevalsa all’U-Power Stadium con il risultato di 2-1.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS
IL GOL DI RANOCCHIA
Il giocatore che ha segnato la rete del vantaggio nell’ultimo Monza-Juventus è stato Filippo Ranocchia, attualmente in prestito proprio alla società biancorossa. In porta per i padroni di casa c’era Di Gregorio, protagonista di ottimi interventi nella gara della scorsa giornata che ha visto il Monza pareggiare a Lecce. Al Trofeo Berlusconi le altre due reti sono state siglate da Kulusevski e da D’Alessandro.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS
L’ESTATE DEL 1966
La prima amichevole vinta dalla Juventus a Monza risale all’estate del 1966, 4-2 il risultato. I gol sono opera di Favalli, Zigoni (doppietta) e Menichelli.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS
La Juventus di questa stagione si laureerà campione d’Italia.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS
LA PRIMA DEL TRAP
Il primo Monza-Juventus di Coppa Italia è un momento storico. Il 29 agosto 1976 si gioca allo stadio Gino Alfonso Sada, impianto che il Monza ha abbandonato nel 1987. La gara vede esordire la Juventus guidata da Giovanni Trapattoni.
VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS
Neanche la pioggia frena un buon afflusso di pubblico, incuriosito nel vedere i bianconeri alla prima uscita ufficiale. Finisce 1-1, al gol dell’esordiente Boninsegna risponde Braida, storico collaboratore di Galliani. La rete di Bonimba è un capolavoro: il centravanti supera un avversario con un tunnel e centra il bersaglio con un potente sinistro appena entrato in area.

VIDEOCONFERENZA ALLEGRI VIGILIA MONZA-JUVENTUS

LUCI A SAN SIRO
Le altre due volte che si confrontano Monza-Juventus in Coppa Italia si decide di giocare a San Siro per consentire un maggior afflusso di pubblico. In entrambe occasioni prevale la Signora di misura. Nel 1978 la rete della vittoria è firmata da Virdis. Nel 1986 funziona a meraviglia l’intesa Platini-Briaschi: assist del francese e deviazione di testa dell’attaccante.