Aggiornamenti, Calcio, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento 30 Giugno, 2019, 08:42:08 di Maurizio Barra

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, MONITORATE, OGGETTIVE, AFFIDABILI E COMPLETE: LEGGI!

DALLE 17:31 DI SABATO 29 GIUGNO 2019

ALLE 08:42 DI DOMENICA 30 GIUGNO 2019

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Pecchia nuovo allenatore Juventus U23
ha giocato con i bianconeri nella stagione 1997-1998

TORINO29 giugno 2019 17:31

– Fabio Pecchia è il nuovo allenatore della Juventus Under 23. Ad annunciarlo è lo stesso club sul proprio sito internet. Ex calciatore del Napoli, ma anche della Juventus con cui ha disputato la stagione 1997-1998, del club partenopeo Pecchia è stato anche il secondo allenatore con Rafa Benitez. Da tecnico ha anche allenato Foggia, Gubbio, Latina e, come vice, anche Real Madrid e Newcastle. Con il Verona ha ottenuto la promozione dalla B alla A nella stagione 2016-2017.
nell’ultima stagione ha vissuto una esperienza in Giappone, con l’Avispa Fukuoka.

Mondiali: Mancini, emozioni da azzurreCt uomini: “Siete riuscite a trasformare un sogno in realtà”

29 giugno 201918:12

Grazie ragazze, ci avete regalato gioie ed emozioni, trasformando un sogno in realtà. Avete dato luce e orgoglio al #calciofemminile, questa è la vostra vittoria più importante. L’Italia è fiera di voi!”. E’ il tweet di ringraziamento del ct della Nazionale maschile di calcio, Roberto Mancini, che celebra il cammino ai Mondiali delle azzurre allenate da Milena Bertolini, oggi eliminate nei quarti dall’Olanda, vittoriosa per 2-0.

Mondiali: Gravina, scritta pagina bellaPresidente Figc: “Grazie alle protagoniste di questa avventura”

29 giugno 201918:14

“Le nostre ‘Ragazze Mondiali’ hanno scritto una pagina bellissima del nostro calcio. Hanno lasciato una traccia indelebile, è un patrimonio che dobbiamo difendere e valorizzare. Il movimento femminile è esploso anche grazie alla partecipazione e alle emozioni che ha saputo suscitare in questo Mondiale. Grazie a tutte le protagoniste di questa splendida avventura”. Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina, dopo l’eliminazione delle azzurre dai quarti del Mondiale di calcio femminile, in Francia.

Genoa: visite mediche per PinamontiArrivato in Liguria il nuovo attaccante acquistato dall’Inter

GENOVA29 giugno 201919:50

Giornata genovese per il neoacquisto Andrea Pinamonti che, dopo essere sbarcato in mattinata direttamente dalla Grecia dove era in vacanza, ha raggiunto il capoluogo ligure per le visite mediche e la firma sul contratto che lo legherà al Genoa. L’attaccante, proveniente dall’Inter, è stato intercettato a Malpensa: “Sono felice per questa nuova avventura – ha detto -, da Genova sono passati tanti attaccanti forti come Milito, Borriello e Piatek. Io sono pronto a raccogliere la sfida, Diego è il mio preferito”. Nel pomeriggio ha sostenuto, come lo stesso club ha mostrato con un tweet, le visite mediche in un centro specializzato nel levante cittadino. Il Genoa lo ha acquistato definitivamente dall’Inter per una cifra intorno ai 18 milioni, ma con la società nerazzurra è stato raggiunto un ‘gentleman agreement’ che pone l’Inter in prima fila in caso di futura rivendita da parte dei rossoblù.

Mondiali donne: Germania-Svezia 1-2A Rennes le scandinave ribaltano pronostico e sono in semifinale

29 giugno 201920:44

amoroso sul terreno del Roazhon Park a Rennes, in Francia, dove la Svezia ha eliminato la Germania dal Mondiale femminile, battendola nei quarti di finale con il punteggio di 2-1. Adesso le ragazze guidate da Peter Gerhardsson dovranno affrontare l’Olanda in semifinale: appuntamento mercoledì 3 luglio, con inizio alle 21; le ‘Tulipane’ oggi hanno estromesso l’Italia di Milena Bertolini, sconfiggendola per 2-0.La sorpresa più grossa del torneo, tuttavia, l’ha regalata la Nazionale svedese che ha eliminato le tedesche, due volte vincitori del Mondiale, e alla vigilia tra le favorite per la vittoria finale. Le scandinave hanno vinto in rimonta, ribaltando l’1-0 iniziale firmato dopo 16′ dalla Magull, su assist della Daebritz. Svezia al pareggio con la Jakobsson, servita dalla Sembrant, al 22′, e addirittura in vantaggio al 3′ del secondo tempo grazie alle rete realizzata dalla Blackstenius. Un gol che vale la semifinale iridata contro le olandese di mercoledì.

Mondiali: Sibilia, non è finito un sognoPresidente Lega Dilettanti: “Partita dalla quale ricominciare”

29 giugno 201918:50

“Dobbiamo dire grazie a queste ragazze perché ci hanno fatto vivere un’avventura splendida, esaltante. Non è la fine di un sogno, non é un punto di arrivo, ma una partita da cui ricominciare”. Il presidente della Lega nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia, si complimenta così con le azzurre uscite a testa alta ai quarti di finale dei mondiali.
“Il calcio femminile italiano non si ferma al Mondiale e con l’impegno di Figc e Lega Nazionale Dilettanti potrà solo crescere” ha concluso Sibilia.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Sampdoria: Andersen si avvicina al Lione
Attaccante Kownacki continuerà a giocare nel Fortuna Duesseldorf

SAGENOVA29 giugno 201923:17

– Il Lione si avvicina al difensore danese della Sampdoria, Joachim Andersen: il club francese ha offerto 30 milioni per il giocatore, compresi i bonus. Si può arrivare a un’intesa, raggiungendo quota 35 milioni. La società blucerchiata ha praticamente definito la cessione di Dawid Kownacki al Fortuna Duesseldorf: la Samp incasserà quasi 10 milioni. L’attaccante polacco di 22 anni era in prestito in Germania già dallo scorso gennaio.

C.America: Uruguay ko,Perù in semifinaleFinisce 5-4 dopo i rigori. Il portiere Gallese ipnotizza Suarez

29 giugno 201923:33

Il Perù completa il quadro delle semifinaliste della Copa America. La squadra allenata da Ricardo Gareca, nel quarto di finale disputato sul terreno zuppo di pioggia di Salvador Bahia (Brasile), ha battuto l’Uruguay per 5-4. Ci sovo voluti calci di rigore per designare l’avversaria che, giovedì 4 luglio (alle 2,30 italiane), contenderà al Cile l’accesso alla finale del torneo. Decisivo l’errore dal dischetto di Luis Suarez, centravanti del Barcellona, che si è fatto intercettare la conclusione dal portiere Gallese. A seguire, Cavani, Stuani, Bentancur e Torreira hanno fatto centro; peruviani infallibili, nelle conclusioni dal dischetto, con Guerrero, Ruidiaz, Yotun, Advincula e Flores. L’Uruguay ha protestato a lungo con l’arbitro brasiliano Wilton Sampaio Pereira, che gli ha annullato ben tre gol per fuorigioco (con la Var) realizzati da De Arrascaeta, Cavani e Suarez.

No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.