Piemonte tutte le notizie Tutto sulla Regione Piemonte cronaca sport spettacoli appuntamenti retroscena eventi mostre e tanto altro! LEGGI!
Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 9 minuti

Ultimo aggiornamento 30 Giugno, 2019, 10:06:10 di Maurizio Barra

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, OGGETTIVE, AFFIDABILI E MONITORATE: LEGGI!

DALLE 16:59 DI VENERDì 28 GIUGNO 2019

ALLE 10:06 DI DOMENICA 30 GIUGNO 2019

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Samuel operato al cuore, tutto bene
Stasera il 28 giugno apre a Verona il tour dei Subsonica

TORINO28 giugno 2019 16:59

– “Piccolo intervento al cuore” per Samuel dei Subsonica. A renderlo noto sui social è lo stesso cantante e giudice di X-Factor. “Non ve l’ho detto per non farvi preoccupare – dice -. Io mi sono cagato sotto… è andato tutto bene quindi non allarmatevi inutilmente”.
La rivelazione a poche ore dal debutto, a Verona, del nuovo tour dei Subsonica. “I medici, che sono stati stupendi, mi hanno detto di non agitarmi troppo in questi mesi estivi (ingenui). E quindi eccoci qui, oggi si riparte per un nuovo viaggio insieme.
L’ennesimo tour Subsonico – scrive su Facebook l’artista -. Le prove sono andate bene e mi sento in forma, ma dovrò chiedervi un po’ di fiato e di energia in prestito. Giuro che ve li renderò con gli interessi. Sarà un’estate fantastica!”.

Ciclismo: Ganna campione italiano cronoHa preceduto di 52 centesimi Alberto Bettiol, terzo De Marchi

SABOLOGNA28 giugno 201918:06

Filippo Ganna è il nuovo campione italiano di ciclismo a cronometro. Il piemontese del Team Ineos, 23 anni, ha fatto registrare il miglior tempo (41’21”) nella prova di 34 chilometri organizzata dal Gs Emilia sul percorso di Bedonia (Parma). La sua è stata una vittoria sul filo: ha preceduto, infatti, di appena 52 centesimi il toscano Alberto Bettiol, vincitore del Giro delle Fiandre. Terzo Alessandro De Marchi, a 26″; solo quinto il campione italiano uscente Gianni Moscon, che ha pagato 39″ di ritardo. Ganna, nonostante la giovane età, ha già in bacheca tre titoli mondiali dell’inseguimento individuale su pista e si è laureato campione europeo nell’inseguimento a squadre con la Nazionale. Domenica, sempre in Alta Val di Taro, è in programma la gara in linea, che assegnerà la maglia tricolore. Partenza da Borgo Val di Taro, poi, nella fase finale, sarà decisivo il circuito con la salita di Strela, già teatro della sfida tra Francesco Moser e Giuseppe Saronni al Campionato italiano del 1981.

Caldo record in Piemonte proseguirà27 giugno giorno più bollente ultimi 62 anni

TORINO28 giugno 201918:40

– Con una temperatura massima media di 33.3°C, la giornata di ieri è stata la più calda in Piemonte degli ultimi 62 anni. Superato anche l’11 agosto 2003, quando la temperatura massima media si era fermata a 32.2°C. Lo rende noto Arpa Piemonte, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, secondo cui i valori record di temperatura sono causati da una vasta area di alta pressione di matrice africana.
L’11 agosto 2003 i 40°C furono superati in 22 stazioni termometriche piemontesi, col massimo di 42.8 °C a Isola Sant’Antonio (AL); il 27 giugno 2019 il superamento è avvenuto solo in 6 località: Govone (CN), Verolengo (TO), Isola Sant’Antonio (AL), Alessandria Lobbi (AL), Sezzadio (AL) e San Damiano Borbore in provincia di Asti, che ha registrato il valore più elevato con 40.6 °C.
Per domani è prevista una diminuzione di 4-5°C, grazie ad un afflusso di aria meno calda da est, ma le temperature rimarranno sopra la norma almeno fino a metà della prossima settimana.

Si cerca una escursionista sul MonvisoDa ieri nessuna sua notizia, attese unità cinofile molecolari

RODUZIONE RISERVATA+CLICCA

– Un’escursionista di 55 anni risulta dispersa in valle Po, alle pendici del Monviso. La donna non è rientrata ieri dopo un’escursione giornaliera. La sua auto è stata trovata nel parcheggio di Pian del Re, a quota 2.000 metri, il punto più alto raggiungibile in auto da cui partono i principali sentieri della valle. Le ricerche del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, condotte anche con l’ausilio di un elicottero, hanno finora dato esito negativo. Anche i rifugi della zona non hanno segnalato alcun passaggio.
Le squadre a terra stanno battendo i sentieri. Sono attese in zona tre unità cinofile molecolari: inizieranno a lavorare col buio, che offre condizioni ideali per i cani; l’aumento dell’umidità favorisce infatti l’emersione degli odori e l’assenza di brezza.
Alle ricerche collabora carabinieri, soccorso alpino della guardia di finanza e vigili del fuoco.

Roma-Juve: Lu.Pellegrini per SpinazzolaIl club giallorosso verserà a quello bianconero 10 milioni

28 giugno 201921:44

Scambio di terzini tra Roma e Juventus. Giallorossi e bianconeri hanno deciso di confezionare l’operazione che porterà Leonardo Spinazzola alla corte di Fonseca e Luca Pellegrini a quella di Sarri. L’ex atalantino domani alle 10 sarà a Villa Stuart per essere sottoposto alle consuete visite mediche. I bianconeri nell’operazione incasseranno anche 10 milioni, frutto delle differenti valutazioni di mercato dei due esterni (il cartellino di Spinazzola è stato valutato 25 milioni, mentre il giovane nazionale Under 20 ‘solo’ 15). Spinazzola firmerà con la società di Trigoria un accordo di cinque anni a circa 3 milioni a stagione, un ingaggio superiore rispetto a quello percepito a Torino (1,7). Per la fumata bianca mancano adesso gli ultimi dettagli tra Pellegrini e la Juventus. Sempre sullo stessa asse Roma-Torino si sta valutando anche la chiusura di un’altra operazione che coinvolgerebbe due elementi della Primavera, Cangiano (Roma) e Petrelli (Juve).

Controlli antidroga carabinieri Val SusaTre automobilisti sorpresi alla guida sotto effetto stupefacente

TORINO29 giugno 201910:15

– Controlli straordinari dei carabinieri della Compagnia di Susa per reprimere reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti e la circolazione stradale.
Tre uomini, rispettivamente residenti in Bruzolo (TO), Bussoleno (TO) e Torino, sono stati sorpresi alla guida sotto l’effetto di hashish e cocaina. Due di loro hanno provocato due distinti incidenti stradali, fortunatamente senza feriti.
Nello stesso servizio i carabinieri hanno ritirato 3 patenti di guida e sequestrato 3 auto poiché sprovviste di copertura assicurativa. Altre due denunce sono scattate per una donna di Meana di Susa (TO) trovata in possesso di 3 piante di marjuana dall’altezza di 40 cm ciascuna e per un uomo residente a Oulx (TO) per esser stato trovato in possesso, nella sua abitazione, di alcune foglie di marjuana.
Specifici servizi antidroga sono stati effettuati anche in alcuni giardini pubblici di Oulx, Susa e Condove.

Conte, sulla Tav trarremo le filaPremier al termine del G20 di Osaka, interlocutori Francia e Ue

OSAKA29 giugno 201910:17

– Sulla Tav il “percorso è stato delineato, abbiamo fatto una valutazione costi benefici, questo ha aperto un confronto con i nostri interlocutori che sono due: l’Ue e la Francia. Questo percorso si sta chiudendo, ovviamente dovremmo trarne le fila, alla luce anche delle sopravvenienze ad esempio di qualche ulteriore valutazione finanziaria. Poi trarremo le conseguenze in piena trasparenza” e “diremo qual è la decisione finale”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte rispondendo ad una domanda, in conferenza stampa al termine del G20 di Osaka.

Escursionista dispersa, riprese ricercheNella zona del Monviso, nessuna notizia donna 55enne da giovedì

TORINO29 giugno 201910:33

– Sono riprese questa mattina all’alba le ricerche della escursionsta 55enne dispersa da giovedì tra le montagne dell’alta Valle Po, nella zona del Monviso (Cuneo).
Durante la notte le unità cinofile molecolari hanno fornito una direzione di ricerca seguendo una pista che conduce dall’auto della donna, parcheggiata a Pian della Regina, fino a Pian del Re. Con l’arrivo della luce le squadre di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico piemontese sono partite a piedi e stanno battendo sentieri e versanti con la difficoltà della nebbia che interessa la zona e riduce notevolmente la visibilità.
Collaborano nelle operazioni anche carabinieri, Soccorso Alpino della guardia di finanza e vigili del fuoco.

Regio Torino, via ricerca sovrintendentePubblicato avviso interesse, 15 giorni per le candidature

SATORINO29 giugno 201911:22

– È stato pubblicato l’avviso di manifestazione d’interesse a presentare candidature per ricoprire l’incarico di sovrintendente del Teatro Regio di Torino. Lo rende noto l’assessora comunale alla Cultura, Francesca Leon. I dettagli sui siti web del Teatro Regio di Torino e di Praxi, la società di consulenza scelta per garantire trasparenza e terzietà alla selezione.
Scattano dunque oggi, sabato 29 giugno, i quindici giorni di tempo per inviare la candidatura. Ultimo giorno utile è il 14 luglio.
I candidati in possesso dei requisiti avranno la possibilità di conoscere il piano di sviluppo della Fondazione lirica torinese. A seguito dei colloqui con i candidati previsti il 19 luglio, il comitato di indirizzo proporrà al Ministro per Beni Culturali la formalizzazione della nomina della persona idonea a ricoprire l’incarico.

Antalya, Sonego prima finale in carrieraBattuto Carreno Busta nella ripresa del match sospeso ieri

MA29 giugno 201913:03

– Prima finale Atp in carriera per Lorenzo Sonego, raggiunta all”Antalya Open, torneo sui campi in erba della città turca, ultimo appuntamento utile, insieme ad Eastbourne, per rifinire la preparazione in vista di Wimbledon.
Il 24enne torinese, n.75 del ranking mondiale, ha battuto in semifinale lo spagnolo Pablo Carreno Busta, n.59 Atp per 6-3 7-6(2), nella ripresa del match sospeso ieri per pioggia. In finale troverà il Next Gen serbo Miomir Kecmanovic, n.82 Atp, anche lui approdato per la prima volta all’ultimo atto di un torneo del circuito maggiore.

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Torino, Milinkovic-Savic allo Standard
Portiere granata ceduto in prestito con diritto di riscatto

TORINO29 giugno 201913:05

– Vanja Milinkovic-Savic, portiere 22enne e fratello del più famoso Sergej, passa dal Torino allo Standard Liegi. Ad ufficializzarlo, sul proprio sito internet, è il club belga. Prestito con diritto di riscatto la formula trovata dai due club per il trasferimento del giocatore, nell’ultima stagione in prestito con poca fortuna alla Spal e all’Ascoli.
Lo Standard potrà riscattare il portiere, una sola stagione nel Torino, che lo ricorderà più per la traversa colpita su punizione in una partita di Coppa Italia vinta dal Torino contro il Carpi che per le parate.

Soldi falsi per oro, scoperta truffaPolizia arresta a Torino pregiudicato croato,denunciato complice

TORINO29 giugno 201914:31

– Il bonifico da 80 mila euro era falso, così come i 200 mila euro in contanti mostrati ad un Compro Oro del Torinese per acquistare lingotti d’oro del valore di 250mila euro. La truffa è stata scoperta dalla squadra mobile di Torino che ha arrestato H.I.A., croato di 31 anni destinatario di un mandato d’arresto europeo emesso dalla Francia per una condanna a otto anni per truffa, e denunciato a piede libero il complice, J.B. di 35 anni, anche lui pregiudicato.
I due si fingevano titolari di una importante società di intermediazione finanziaria realmente esistente e di cui avevano clonato il sito internet inserendo i propri numeri di telefono.
La tecnica era sempre la stessa: facevano piccoli acquisti di oro e preziosi, pagandoli in modo regolare per conquistare la fiducia del venditore. Poi alzavano la posta, fingendosi interessati all’acquisto di grosse quantità d’oro. Questa volta però, quando si sono presentati al Compro Oro per concludere la trattativa, hanno trovato la polizia ad aspettarli.

Pattinatrici morte, morta anche la ziaL’incidente venti mesi fa, giovani erano promesse pattinaggio

TORINO29 giugno 201914:44

– E’ morta al Cto di Torino, per alcune complicanze, la 51enne Graziella Lorenzatti. Il 27 ottobre di due anni fa era rimasta ferita in un incidente stradale, sull’Autostrada del Brennero, in cui morirono la figlia Ginevra e la nipote Gioia, di 17 e 9 anni. Alla guida dell’auto c’era sorella gemella Monica. E’ stata quest’ultima ad annunciare, su Facebook, il decesso.
Le due sorelle con le rispettive figlie stavano rientrando a Torino da una gara di pattinaggio, sport nel quale le due ragazze erano considerate delle promesse. Una tragedia che scioccò il mondo del pattinaggio italiano e che al PalaTazzoli di Torino, dove si allenavano, non è stata mai dimenticata.
“Si chiude un’altro pezzo della mia vita – dice la sorella Monica – Graziella è ora con le nostre due ragazze. Negli ultimi mesi aveva ripreso conoscenza, anche se a singhiozzo, e stava frequentando una logopedista per riprendere a parlare”.
Graziella verrà sepolta al cimitero di Condove accanto a Gioia e Ginevra. Forse lunedì i funerali.

Morto il partigiano Franco BerlandaA 98 anni a Torino. Amico di Picasso, Le Corbusier e Einaudi

TORINO29 giugno 201915:15

– E’ morto oggi, nella sua casa di Torino, Franco Berlanda. Nato a Trento il 21 novembre 1921, era comandante partigiano, docente universitario, consigliere provinciale del Pci, amico di Picasso, di Le Corbusier, di Giulio Einaudi e tantissimi altri protagonisti del Novecento.
Architetto specializzato nella progettazione di edifici scolastici, nel 1997 Berlanda donò il suo archivio all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Fu attivo soprattutto in Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Toscana. Il suo archivio è uno spaccato di storia dell’architettura italiana degli anni ’50-’60. Nell’aprile del 2017 creò e inaugurò un’opera, il Monumento agli Svizzeri’, sul muro del cimitero di Alpette, nell’Alto Canavese, raffigurante il palmo teso simbolo di Le Corbusier, in memoria dei partigiani.
Funerali il 2 luglio al cimitero Monumentale, al Tempio Cremazione.

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Anarchici lasciano scuola occupata
Finisce dopo tre mesi l’occupazione dello stabile a Torino

TORINO29 giugno 201915:15

“La lotta è nelle strade. Lì ci rivedremo, arrivederci”: è lo striscione affisso al cancello dell’ex scuola di via Tollegno, a Torino, dagli anarchici che lo scorso marzo l’avevano occupata. Dopo tre mesi gli antagonisti hanno deciso di abbandonare l’edificio che era diventato il loro quartier generale dopo lo sgombero dell’Asilo occupato di via Alessandria.
La decisione di lasciare la struttura era stata annunciata, su Facebook, nei giorni scorsi. “Con l’arrivo del letargo estivo e l’impossibilità di gestire con fermezza e dedizione l’edificio assai imponente, avvisiamo tutti della nostra partenza – si legge sui social – E a malincuore lo riconsegniamo al suo precedente proprietario: l’abbandono”. La scuola, intitolata a Salvo d’Acquisto, era chiusa per problemi strutturali dal giugno dell’anno scorso.

Nova Coop, bilancio 2018 da recordRicavi superano il miliardo, utile netto a 9.3 milioni di euro

TORINO29 giugno 201917:39

Hanno raggiunto la cifra record di un miliardo e 51 milioni, con un utile netto di 9,3 milioni di euro, i ricavi di Nova Coop. L’assemblea dei soci, riunita oggi a Baveno, sul Lago Maggiore, ha approvato il bilancio 2018, con un Ebitda di 65 milioni di euro, margine operativo al lordo dei premi di oltre 16 milioni e cash flow a 54,5 milioni. La posizione finanziaria netta è migliorata di oltre 50 milioni, mentre la dotazione patrimoniale passa da 754 milioni a oltre 779 milioni, con un incremento nel triennio di 34 milioni di euro.
“Questo risultato d’esercizio è il migliore degli ultimi anni – sottolinea Ernesto Dalle Rive, confermato alla presidenza per i prossimi tre anni – I dati sovvertono la narrazione di chi ama rappresentare le Coop che capaci di fare buoni bilanci solo agendo sulla leva finanziaria”.
Giuseppe Nicolo e Lucia Ugazio sono stati confermati alla vicepresidenza di Nova Coop, 594.736 soci a fine 2018, in prevalenza donne (59%).

Vincitrici Biennale Venezia a RivoliLe lituane Barzdziukaite, Grainyte e Lapelyte parlano di futuro

TORINO29 giugno 201917:08

L’opera vincitrice del Leone d’Oro come miglior partecipazione nazionale alla 58/a Esposizione Internazionale d’Arte-Biennale di Venezia, Sun & Sea (Marina), nel Padiglione Lituano, è protagonista domenica 30 giugno al Museo di Arte Contemporanea – Castello di Rivoli di un incontro sulla consapevolezza contemporanea dei cambiamenti climatici.
A parlarne sono le autrici dell’opera vincitrice, Rugile Bardziukaite, Vaiva Grainyte e Lina Lapelyte, che hanno partecipato alla Biennale come rappresentanti della Lituania.
Le tre donne hanno trasformato, per la Biennale in corso, gli spazi interni della Marina Militare dell’Arsenale in una grande spiaggia illuminata artificialmente, dove un gruppo di vacanzieri in costume è sdraiato su asciugamani colorati come sotto il sole. Dalla balconata sovrastante il pubblico può assistere alla scena osservandola a volo di uccello, dalla stessa prospettiva del sole. I bagnanti intanto cantano in coro i loro timori sul loro futuro e sul futuro della terra.

Pecchia nuovo allenatore Juventus U23ha giocato con i bianconeri nella stagione 1997-1998

SATORINO29 giugno 201917:45

Fabio Pecchia è il nuovo allenatore della Juventus Under 23. Ad annunciarlo è lo stesso club sul proprio sito internet. Ex calciatore del Napoli, ma anche della Juventus con cui ha disputato la stagione 1997-1998, del club partenopeo Pecchia è stato anche il secondo allenatore con Rafa Benitez. Da tecnico ha anche allenato Foggia, Gubbio, Latina e, come vice, anche Real Madrid e Newcastle. Con il Verona ha ottenuto la promozione dalla B alla A nella stagione 2016-2017.
nell’ultima stagione ha vissuto una esperienza in Giappone, con l’Avispa Fukuoka.

No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.