Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento 30 Giugno, 2019, 08:05:06 di Maurizio Barra

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE, DETTAGLIATE, APPROFONDITE, MONITORATE, OGGETTIVE ED AFFIDABILI: LEGGI!

DALLE 16:59 DI SABATO 29 GIUGNO 2019

ALLE 08:05 DI DOMENICA 30 GIUGNO 2019

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Moto: Espargarò e Iannone inseguono
Con Aprilia spagnolo parte da quinta fila,italiano dalla settima

29 giugno 2019 16:59

– Aleix Espargaró domani scatterà dalla quinta fila, col 15/o tempo, nel Gp d’Olanda che si corre ad Assen; Andrea Iannone dovrà cercare di rimontare posizioni, partendo dalla settima fila. Un coraggioso Espargaró ha continuato a migliorare e, malgrado le due fratture alla gamba sinistra, ha lottato per l’accesso nei migliori 12. In Q1 una situazione di traffico in pista lo ha rallentato nel suo giro veloce, impedendogli l’assalto al passaggio al secondo turno. Ha finito col 15/o tempo in 1’33″547 e domani scatterà dalla quinta fila. Andrea Iannone, dopo avere chiuso la prima giornata in sesta piazza, ha migliorato i tempi nella FP3 del mattino, fino a girare in 1’33.205 e sfiorare l’accesso diretto alla Q2, mancato per soli 137 millesimi. Ma, complice il gran caldo del primo pomeriggio, ha smarrito quel buon feeling con la sua RS-GP nel momento decisivo, girando con tempi più alti proprio in qualifica e chiudendo col 20/o tempo (in 1’33″960) che lo piazza in settima fila.

Ciclismo: sfida tricolore Nibali-BettiolDomani anche Trentin, Formolo e Ulissi a caccia titolo italiano

BOLOGNA29 giugno 201917:36

Dopo la vittoria di Filippo Ganna nel Campionato italiano a cronometro, l’alta Valtaro, in provincia di Parma, sarà protagonista domani della prova tricolore in linea. Il percorso, lungo 226,9 km, partirà da Borgo Val di Taro alle 10,30, con un circuito finale a Compiano, di 12,4 km, da percorrere 10 volte: è lo stesso del Campionato italiano 1981 vinto da Francesco Moser. Del percorso solo 3,5 km sono in pianura, mentre la salita di 5,1 km verso il castello di Compiano ha tratti di pendenza fino al 10%. Tra chi si darà battaglia per indossare la maglia tricolore, per succedere a Elia Viviani, ci sono Vincenzo Nibali, Davide Formolo, Alessandro De Marchi, Giovanni Visconti, Fausto Masnada, Giulio Ciccone, Fabio Aru e Diego Ulissi, ma anche Matteo Trentin, Davide Ballerini e il toscano vincitore dell’ultima edizione del Giro delle Fiandre, Alberto Bettiol, secondo ieri nella prova a cronometro a soli 58 centesimi da Ganna. Diretta su Raidue a partire dalle 15,15.

Tennis: Sonego vince ad Antalya, è il primo titolo AtpBattuto in finale il serbo Kecmanovic, ora entra nella top 50

29 giugno 201920:46

imo titolo Atp per Lorenzo Sonego, è il quinto successo di un azzurro nel tour, dopo Cecchinato a Buenos Aires, Fognini a Montecarlo e la doppietta di Matteo Berrettini (Budapest e Stoccarda). Il 24enne torinese, n.75 del ranking, ha conquistato il “Turkish Airlines-Antalya Open” che si è disputato sui campi in erba turchi, ultimo appuntamento utile – insieme ad Eastbourne – in vista di Wimbledon, terzo Slam stagionale. Sonego ha chiuso al top una giornata di straordinari: dopo aver completato in modo positivo, per 6-3 7-6(2), la semifinale con lo spagnolo Pablo Carreno Busta interrotta ieri per pioggia, l’azzurro è tornato in campo dopo poche ore per la sua prima finale in carriera, battendo in rimonta il serbo Miomir Kecmanovic, n.82 Atp, per 6-7(5) 7-6(5) 6-1, dopo due ore e 46′ di gioco, annullando anche un match point nel tie-break del secondo set. Il successo in Turchia porterà Sonego per la prima volta tra i top 50 della classifica mondiale, al 46mo posto del ranking.

Gp Austria: Vettel, SF90 era da pole”Si è rotto qualcosa, va capito il perché. Non sono arrabbiato”

29 giugno 201918:01

Non è arrabbiato, ma solo deluso Sebastian Vettel a cui uno “stupido problema” meccanico, per dirla come il suo team principal, Matteo Binotto, ha impedito oggi di poter correre nella Q3 e si centrare magari una posizione di prestigio. “Non sono arrabbiato – dice il tedesco dopo le qualifiche, partirà 9/0 – non c’è alcun motivo per esserlo. Si è rotto qualche cosa e adesso dobbiamo capire perché. La macchina valeva la pole, peccato. Stavo trovando il ritmo giusto e mi stavo preparando al meglio per la Q3. Sono comunque nella top ten e sono contento per la pole di Leclerc”, ha concluso il ferrarista.

Gp Austria: Vettel punito, parte 5/oBritannico penalizzato per aver ostacolato Raikkonen

9 giugno 201918:40

– Costa caro a Lewis Hamilton aver ostacolato Kimi Raikkonen durante le qualifiche del Gp di Austria che si corre domani sul circuito dello Spielberg. La commissione gara, infatti, dopo aver esaminato i filmati e aver parlato con i diretti interessati ha deciso di ‘retrocedere’ il britannico di tre posizioni: dalla seconda posizione (prima fila) alla quinta (terza fila). Durante i giri di qualifica, il pilota della Mercedes era andato lungo, prendendo la via di fuga sulla sua sinistra, senza accorgersi del sopraggiungere dell’Alfa Romeo del finlandese che non l’aveva presa bene, reagendo col dito medio.

Moto: Olanda, Rossi “Tanto da lavorare”‘Devo partire dietro, gara difficile: il feeling non c’è’

29 giugno 201919:45

“Non mi sto trovando bene, c’è tanto da lavorare”. Valentino Rossi archivia la giornata ‘no’ delle qualifiche ad Assen senza nascondere tutta la sua delusione: il campione della Yamaha partirà dalla 14/a posizione, il peggior risultato in Olanda nei 23 Gp corsi su questo circuito in tutte le classi. “Quel giro cancellato ha pesato molto nell’economia della giornata, perché stamattina ero abbastanza veloce ed ero riuscito a fare un bel giro che mi avrebbe portato in Q2 – ha spiegato Rossi a Sky -. Questo sarebbe stato molto importante.
Purtroppo ho toccato il verde all’uscita della ‘esse’ e sono dovuto passare dalla Q1. Ero abbastanza ottimista, perché in mattinata ero veloce”. Poi, il caldo ha fatto la differenza in peggio. “Ho sofferto, nel pomeriggio non sono riuscito a passare. Devo partire indietro, il passo non è fantastico e sarà una gara difficile – ha aggiunto -. Sono in difficoltà nelle parti veloci, non ho feeling, non mi trovo bene. Dobbiamo lavorare stanotte e vedere dove possiamo fare meglio”.

No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.