Piemonte tutte le notizie Tutte le notizie del Piemonte sempre aggiornate! Tutto il Piemonte in un click!
Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 17 minuti

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 10:19 DI MERCOLEDì 03 GIUGNO 2020

ALLE 12:45 DI GIOVEDì 04 GIUGNO 2020

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Fase 2: emozione alla stazione di Torino, ‘torniamo a casa’
Piemonte riapre confini, parte Frecciarossa per Calabria
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
10:19
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Era ora”. Il signore di Messina sorride: “E’ un momento emozionante: torniamo al nostro paese”.
Al binario 16 della stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova è in partenza il Frecciarossa per Reggio Calabria e la trepidazione dei viaggiatori, nel giorno della riapertura completa degli spostamenti interregionali, è evidente.
“Lontano dalla famiglia sono stati mesi bruttissimi e adesso sono contenta di poter scendere”, dice una passeggera. Il Frecciarossa 500 Torino-Reggio è una creazione recente e non manca chi osserva che “ci voleva un’emergenza sanitaria per vederne uno”. “Sto andando – dice una donna – ad accompagnare mia sorella che è stata bloccata qui anche dal Coronavirus. Era venuta in Piemonte dalla Calabria perché laggiù non riuscivano a diagnosticare la sua malattia: la sanità non funziona come dovrebbe. A Torino, grazie ai medici dell’ospedale Mauriziano, è andato tutto bene, ma non è concepibile che la gente del Sud per farsi curare in un certo modo debba andare al Nord. Cosi come non è concepibile che per un Frecciarossa a Lamezia Terme ci sia voluta un’emergenza sanitaria”.
Il flusso dei viaggiatori, a Porta Nuova, è stato ordinato.
Il Torino-Napoli del mattino è partito con 90 passeggeri. È probabile, alla luce delle prenotazioni, che il numero aumenterà lungo il tragitto. Sui viaggiatori delle Frecce, da oggi, viene rilevata la temperatura con un termoscanner.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Neve in ‘frigo’, Formazza già pronta per lo sci d’autunno
Località Vco ne conserva per tutta l’estate 4mila metri cubi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
FORMAZZA
03 giugno 2020
10:44
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Quattromila metri cubi di neve ‘confezionata’ e pronta all’uso. Per il secondo anno Formazza, paese più a nord del Piemonte nell’omonima valle alpina a due passi dalla Svizzera, raccoglie e impacchetta la neve per averla pronta per il prossimo autunno. Avviene nella frazione di Riale a 1.700 metri, dove c’è un grande anello per lo sci di fondo, che negli anni passati è servito anche per gli allenamenti delle Nazionali di diversi Paesi europei.
I residenti hanno deciso di ”conservare” le neve in estate per non farsi trovare sprovvisti in autunno, quando servirà a ‘ricostruire’ alcuni chilometri della pista di fondo. La neve viene conservata per tutta l’estate coperta sotto teli geotermici e dentro uno strato di ovatta. Una collinetta artificiale realizzata a due passi dalla diga di Morasco.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fase 2: truffe agli anziani in aumento,boom di casi a Torino
Dopo drastico calo marzo e aprile, difficile identificare autori
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
11:00
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Boom di truffe agli anziani, a Torino, durante la fase 2 dell’emergenza coronavirus. Sono 28 i casi registrati dalla polizia nel solo mese di maggio tra truffe tentate e riuscite, mentre a marzo e ad aprile c’era stato un drastico calo.
Difficili le operazioni di identificazione: con gli esercizi commerciali chiusi, non sempre è possibile acquisire le immagini di videosorveglianza e spesso i truffatori indossano le mascherine. I malfattori hanno più volte utilizzato escamotage collegati alla crisi sanitaria, proponendo ad esempio fantomatiche sanificazioni: alcuni giorni fa una anziana signora residente nel quartiere Vallette è stata derubata con questa scusa di 7 mila euro, tra contanti e gioielli. In un’altra truffa analoga, i responsabili hanno portato via gioielli e denaro ad una donna, per un totale di 15 mila euro, solo pochi giorni dopo l’inizio della fase 2.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Piazza S.Carlo:cerimonia ricordo vittime
Nel cortile d’onore di Palazzo Civico. Fiori su lungo tragedia
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
11:50
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ stata una cerimonia privata quest’anno, nel rispetto delle norme anti Covid-19, a ricordare l’anniversario della tragedia di piazza San Carlo del 3 giugno 2017 durante la finale di Champions League, che causò 2 vittime e 1527 feriti. Una cerimonia nel cortile d’onore di Palazzo Civico in memoria delle due donne morte per le ferite riportate nella calca, Erika Pioletti e Marisa Amato, che sono state ricordate, insieme ai familiari, dalla sindaca Chiara Appendino, dal presidente del Consiglio comunale Francesco Sicari, dal prefetto Claudio Palomba, dal vice questore Carmine Grassi e da rappresentanti della Juventus e dell’associazione ‘Quelli di …
Via Filadelfia’. Due corone di fiori, della Città di Torino e della Juventus, sono state deposte anche in piazza San Carlo.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fase 2: Domodossola rivuole Punto Nascite, Regione lo riapra
Sindaco Pizzi a governatore Cirio, sospensione sia temporanea
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
DOMODOSSOLA
03 giugno 2020
12:18
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
”La Regione Piemonte riapra il punto nascita dell’ospedale di Domodossola”. Lo chiede il sindaco di Domodossola (VCO), Lucio Pizzi, in una lettera al governatore, Alberto Cirio.
Pizzi ricorda che ”a fine di marzo ricevevo la telefonata dell’assessore regionale alla sanità Luigi Genesio Icardi che mi informava della decisione dell’Unità di crisi della Regione Piemonte di sospendere temporaneamente l’attività del Punto nascite dell’ospedale San Biagio di Domodossola, per liberare risorse professionali e attrezzature sanitarie che in questi giorni sono essenziali per salvare vite umane messe a rischio dal contagio del Coronavirus. La tragicità della situazione e la drammaticità dei problemi che ci si trovava ad affrontare in quei giorni non poteva consentire a nessuna persona responsabile di discutere tale scelta organizzativa e così è stato sia da parte mia che, praticamente, di tutta l’Ossola”.
”Oggi – aggiunge Pizzi -, dopo due mesi di responsabile silenzio, credo in coscienza che sia giunto il momento di tornare su quanto garantito dalla Regione e di dimostrare, a dispetto delle affermazioni allarmistiche di pochi, che si è trattato davvero di sospensione temporanea. La pressione sulle strutture ospedaliere si è finalmente allentata: all’Ospedale San Biagio di Domodossola non è ricoverato un solo paziente Covid e c’è il tempo necessario per organizzarsi in modo diverso rispetto ad eventuali recrudescenze epidemiche, prevedendo comunque di non privare più l’Ossola del Punto nascite”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fase 2: Wetaxi,programma gratuito assistenza contro pandemia
Servizio per ora attivo solo a Roma
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
12:41
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ricominciare a muoversi ma responsabilmente, sostenendo i tassisti in questa fase di ripresa e garantendo agli utenti la sicurezza del taxi come mezzo di trasporto. Con questo duplice obiettivo Wetaxi, la piattaforma digitale per il taxi a tariffa massima garantita, lancia il programma di assistenza gratuito WeCare, al momento attivo su Roma. Realizzato in collaborazione con la cooperativa romana Samarcanda 06.5551, WeCare offre ai tassisti che completano la registrazione al programma, entro il 30 giugno, la possibilità di richiedere gratuitamente la polizza full digital ‘Yolo Protezione Pandemi’, distribuita da Yolo, primo gruppo di servizi d’intermediazione assicurativa digitali. Una soluzione che protegge dalle sindromi influenzali di natura pandemica, come quella da Covid-19, offrendo indennizzi in caso di ricovero e convalescenza “L’emergenza sanitaria ha colpito il settore in modo importante”, spiega Massimiliano Curto, ceo di Wetaxi. “Dopo aver messo in campo le misure necessarie ad arginare il contagio sospendendo il taxi condiviso e lanciando il servizio di Delivery per le spedizioni delle merci, ora vogliamo permettere ai tassisti di continuare il proprio lavoro in sicurezza e rassicurare tutti i cittadini in questo momento difficile, in cui bisogna adeguarsi ad una nuova normalità”. “Proteggere i propri collaboratori dal rischio pandemico è diventato un tema centrale per le imprese”, aggiunge Gianluca De Cobelli, ceo di Yolo Group.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ossa di animali davanti al Municipio,indagini in Val Vigezzo
Sindaco teme atto intimidatorio contro l’amministrazione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
CRAVEGGIA
03 giugno 2020
12:35
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ossa di animali, parrebbe di capre e pecore, sono state abbandonate sulla porta del municipio di Craveggia, paese di 750 abitanti in Valle Vigezzo, laterale dell’Ossola. I resti sono stati ritrovati questa mattina all’apertura degli uffici municipali.
”Non so cosa pensare – dice il sindaco Paolo Giovanola – .
Forse si tratta di un atto intimidatorio. Di certo quest’azione ha creato un problema di igiene pubblica”.
Le ossa sono state rimosse mentre il sindaco ha sporto denuncia ai carabinieri.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Coldiretti, perso 40% valore suini, è insostenibile
“Dall’inizio della pandemia speculazioni sui prezzi”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
12:53
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ piena crisi per gli allevatori italiani di suini che, secondo la Coldiretti, hanno già perso il 40% del valore dei capi e patiscono “l’inspiegabile rallentamento dei ritiri da parte dei macelli”. Coldiretti Piemonte torna a chiedere che “vengano fermate le importazioni di cosce di suini dall’estero, che nel 2019 sono state di circa 56 milioni ovvero più di 1 milione di cosce alla settimana per i prosciutti” e una “maggiore valorizzazione della carne suina Made in Piemonte da parte dell’industria e della grande distribuzione nel pieno spirito #MangiaItaliano”.
“Una situazione ormai insostenibile che abbiamo denunciato fin dall’inizio della pandemia di Coronavirus quando sono iniziate le prime speculazioni con abbassamenti dei prezzi immotivati poiché la richiesta di carne suina era comunque alta”, spiegano Roberto Moncalvo, presidente di Coldiretti Piemonte, e Bruno Rivarossa, Delegato Confederale “La risposta dell’industria di macellazione in questo periodo di emergenza sanitaria, nonostante l’andamento sostenuto e favorevole della domanda e la possibilità di utilizzare le cosce del circuito tutelato anche per altre produzioni – fanno notare Moncalvo e Rivarossa – è stata quella di ridurre il numero dei suini macellati, mettendo così drasticamente in crisi le imprese. Alla luce di questa situazione Coldiretti, a livello nazionale, ha predisposto un documento con proposte concrete di intervento per il comparto suinicolo, oltre a sostenere, come imprescindibile, la necessità di estendere ai salumi l’obbligo di indicazione dell’origine in etichetta”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Parte stagione balneare, 98% acque rispetta direttiva Ue
I punti di balneazione sono 78, in 7 laghi e due torrenti
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
13:23
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La stagione balneare parte oggi in PIemonte nei 78 punti di balneazione in 7 laghi naturali Maggiore, d’Orta, Mergozzo, Viverone, Avigliana Grande, Sirio, Candia) e due corsi d’acqua (Torrenti Cannobino e San Bernardino), forte dei dati al termine della stagione 2019 nella quale il 98% delle acque piemontesi ha conseguito l’obiettivo previsto dalla Direttiva Europea 2006/7/CE.
Nel report 2019 sulle analisi del monitoraggio condotto da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) in 58 punti lo stato delle acque è stato classificato “eccellente”, in 14 “buono”, in 3 “sufficiente” e in 2 “scarso”. Gli ultimi diue casi riguardano il lago di Candia (Torino), dove tuttavia è consentita la balneazione in virtù – spiega Arpa – delle “misure di gestione attivate a partire dal 2018 per il controllo delle fonti di contaminazione microbiologica”. La classificazione tiene infatti conto dei dai dei monitoraggio degli ultimi 4 anni.
Nel corso della stagione balneare 2020 “sarà inoltre condotto, come nei precedenti anni, – aggiunge Arpa – un monitoraggio dei cianobatteri al fine di prevenire eventuali rischi per la salute dei bagnanti sui laghi Maggiore, Sirio, Candia, Viverone e Avigliana Grande”. Da oggi riprende sul sito di Arpa il bollettino delle acque di balneazione “con l’aggiornamento dei dati analitici relativi sia alla componente microbiologica sia a quella cianobatterica£.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fase 2: 7 ore spettacolo no stop per ripartenza Faraggiana
Repliche consecutive ‘Magnificat’, capienza teatro ridotta
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
NOVARA
03 giugno 2020
12:51
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Riparte il 15 giugno, con una performance di 7 ore, la stagione teatrale del Faraggiana di Novara: Lucilla Giagnoni proporrà tre consecutive repliche (alle 16, alle 19 e alle 21.30) del suo ultimo spettacolo ‘Magnificat’.
”Vogliamo festeggiare tutti insieme la ripartenza – spiega Vanni Vallino, responsabile della Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana – Lo facciamo con un grande evento non-stop, anche perché la capienza del teatro è ridotta a 190 posti e grazie alla grande professionalità e disponibilità di Lucilla Giagnoni”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Metro 2 Torino, intesa tra Città e Cdp
Appendino, contributo prezioso. Palermo, forte legame con Città
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
15:24
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Comune e Cdp insieme per lo sviluppo della linea 2 della metropolitana torinese. E’ quanto prevede un protocollo d’intesa grazie al quale Cassa Depositi e Prestiti fornirà attività di consulenza tecnico-amministrativa “al fine di favorire una rapida ed efficiente realizzazione dell’opera”. In particolare Cdp assisterà il Comune nell’iter procedurale amministrativo, nelle fasi di programmazione e monitoraggio delle attività di gestione, nelle modalità di appalto, nella definizione dei documenti di gara, nel processo approvativo del progetto e nella sua strutturazione finanziaria.
“Per il futuro di Torino, la linea 2 di metropolitana è un’opera strategica – ribadisce la sindaca Chiara Appendino -, la cui realizzazione è fondamentale anche in chiave di ripresa dopo gli effetti negativi che, per l’economia del territorio, ha comportato l’emergenza sanitaria conseguente la pandemia da Coronavirus e la collaborazione assicurata da Cdp garantirà un prezioso contributo”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cavaliere a 26 anni, ‘io come tanti volontari’
Daniele, pensato a scherzo. Questa onorificenza va condivisa…
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
16:52
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Ho ricevuto poco fa la notizia da conoscenti, ho pensato a uno scherzo. E’ una cosa che mi emoziona parecchio”. Daniele La Spina, 26 anni, è uno degli ‘eroi’ del coronavirus nominato Cavaliere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella. Il suo nome è stato inserito nell’elenco “in rappresentanza dei giovani di Grugliasco al servizio della città di Torino che hanno portato prodotti di prima necessità a chi ne ha bisogno, in particolare agli anziani soli”.
“Abbiamo la fortuna di avere una rete solidale vasta e ben rodata – spiega – E’ stato possibile aiutare tutti perché eravamo in tanti e ben distribuiti sul territorio”. La sua, dunque, è una onorificenza condivisa: “Non ho fatto nulla in più degli altri volontari, la nostra forza è stata essere tutti insieme. L’impatto della nostra azione è dovuto al fatto che siamo un bel gruppo e abbiamo lavorato bene insieme”.
Daniele studia Scienze della Comunicazione all’Università di Torino e fa l’educatore in un progetto Siproimi (ex Sprar) di accoglienza a Grugliasco. Tra le altre cose è giornalista sportivo e telecronista per la Lega Volley femminile e la Serie C di calcio. “Grazie a chi collabora al progetto, che sta proseguendo – conclude con un sorriso – Sono pronto a offrire un caffè a chi ha segnalato il mio nome per il Cavalierato, anche perché non so chi sia stato…”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Maltempo, allerta gialla per temporali “rigeneranti”
Colpito sopratutto il nord del Piemonte, ra mercoledì e giovedì
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
14:23
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Allerta gialla per il maltempo su buona parte del Piemonte. La fase temporalesca durerà due giorni, oggi e domani. Il rischio arriva dai temporali “organizzati”, cellule estese che si rigenerano nello stesso luogo dando origine a fenomeni più duraturi del normale.
Oggi l’allerta gialla – stando alle previsioni meteo di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) – riguarda il nord del Piemonte e la pianura settentrionale, dal Torinese al Novarese. Domani dovrebbe essere interessato dal maltempo tutto il Piemonte, eccetto le vallate torinesi e le Valle Po.
Il rischio dei temporali “organizzati” dovrebbe riguardare soprattutto il nord della regione. La fase temporalesca dovrebbe concludersi venerdì. VAI ALLE PREVISIONI METEO INTERATTIVE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Fca: a Torino auto ibrida riconosce Ztl e passa a elettrico
Accordo con il Comune per sperimentazione,poi in altre città
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
14:37
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Parte da Torino la sperimentazione di una nuova tecnologia innovativa che punta a rendere più green i centri storici delle città. Per la prima volta un’auto ibrida sarà in grado di riconoscere la zona a traffico limitato e potrà passare automaticamente alla modalità elettrica, grazie al sistema ideato da Fca e dal suo Centro Ricerche, che interagisce con le piattaforme di gestione della viabilità del Comune di Torino. Il progetto si chiama Turin Geofencing Lab e, dopo la sperimentazione, unica al mondo, sarà proposto gradualmente alle altre città italiane e straniere.
L’accordo di collaborazione tra Fca e l’assessorato ai Trasporti della Città di Torino, che coinvolge il Gruppo Torinese Trasporti e la società 5T, è stato illustrato dalla sindaca di Torino, Chiara Appendino, dal responsabile e-Mobility di Fca per l’Emea, Roberto Di Stefano, dal direttore generale di 5T, Rossella Panero, e da Maria Lapietra, assessora alla Mobilità della Città di Torino.
I primi test sono già partiti e la sperimentazione vera e propria sarà fatta con due veicoli Jeep Renegade 4xe, in grado di alternare la marcia in elettrico con quella a benzina, che saranno utilizzate dal Comune di Torino. “La Città di Torino prosegue nell’impegno di laboratorio urbano per lo sviluppo di tecnologie innovative, che contribuiscono a tutelare l’ambiente”, ha detto la sindaca che ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra pubblico e privato, in particolare con Fca che sta investendo a Torino sulla piattaforma elettrica.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cdp, pronti ad aprire la sede a Torino prima di Ferragosto
Sarà in via Corte d’Appello in un edificio del gruppo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
15:21
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La Cassa Depositi e Prestiti è pronta ad aprire una nuova sede operativa a Torino. L’apertura è prevista prima di Ferragosto, ma i tempi sono legati alla situazione sanitaria. L’annuncio lo aveva dato lo scorso settembre l’amministratore delegato, Fabrizio Palermo, in occasione della firma di un protocollo d’intesa con la Città a sostegno del territorio per potenziare le infrastrutture locali e per lo sviluppo del tessuto produttivo locale.
La sede sarà in via Corte d’Appello 10, in un edificio di proprietà del gruppo Cdp e avrà una superficie di 400 metri quadri. Coprirà Piemonte e Valle d’Aosta con un bacino territoriale di circa 14.000 imprese e 1.250 enti pubblici.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Maxi blackout, 15mila utenze senza corrente a Torino
Per il guasto di una cabina primaria, tecnici Iren al lavoro
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
15:17
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Maxi blackout a Torino nelle zone di Santa Rita e Mirafiori. Oltre 15 mila le utenze coinvolte a partire dalle 9 del mattino per via di un guasto a una cabina primaria della zona, dove si è verificato un principio di incendio. Sul posto sono al lavoro tre squadre di Iren.
Il ripristino non è semplice proprio perché si tratta di un guasto a una cabina primaria, che ha provocato anche qualche guasto secondario: al momento la corrente è tornata a macchia di leopardo ma si segnalano anche nuovi blackout in zona San Salvario. Secondo Iren nel pomeriggio il problema dovrebbe essere risolto completamente.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Alpitour, ‘smart week’ per chi lavora in vacanza
Proposta per aziende e privati.Offerta per dipendenti gruppo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
16:00
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una formula speciale per conciliare lavoro e vacanza. E’ la Smart Week proposta da VOIhotels del gruppo Alpitour, una settimana in un resort che propone una formula speciale per chi vorrà coniugare le esigenze lavorative al desiderio di vacanza. “La storia ci insegna come dalle crisi nascono belle opportunità. Lo smart working è una di queste.
Perché non provare a coniugare lavoro e vacanza avendone la possibilità? Abbiamo fatto le dovute verifiche tecnologiche, le abbiamo completate con dei servizi e proponiamo la smart week”, spiega Christian Catiello, direttore organizzazione del Gruppo Alpitour: Il primo hotel coinvolto è il VOI Arenella Resor e la prima settimana sarà quella del 27 giugno: il Gruppo Alpitour ha deciso di mettere a disposizione dei propri dipendenti un’offerta speciale.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
San Giovanni in streaming per Genova Firenze Torino
Niente piazza ma un unico evento in streaming delle tre città
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
15:57
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tre città, tre sindaci, ma lo stesso patrono. Torino, Firenze e Genova si preparano a festeggiare sul web San Giovanni. La conferma arriva dall’intervista social dei tre primi cittadini, Chiara Appendino, Dario Nardella e Marco Bucci, che danno appuntamento ai propri concittadini per il 24 giugno.
“Cosa farai il 24 giugno?” è la domanda che una voce fuori campo rivolge ai tre primi cittadini. Per tutti la risposta è la stessa: “Festeggio il patrono della mia città” con i capoluoghi che hanno in comune il santo protettore. A causa dell’emergenza coronavirus non ci saranno eventi di piazza, ma una grande festa a tre, in streaming, nel rispetto delle misure di sicurezza anti Covid-19.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nasce nel Torinese polo per formare campioni di videogames
Iniziativa di imprenditori e presidente di associazione EVW
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
17:44
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nasce nel Torinese il primo polo italiano dedicato agli e-sport per formare i migliori campioni nazionali dei videogiochi del momento. L’iniziativa è di Cristiano Bilucaglia e Fabio Spallanzani, titolari di ‘uBroker Srl’, azienda torinese “che azzera le bollette di luce e gas”, e Alessandro Francia, presidente di ‘EVW – Egames & VR World’, associazione sportiva piemontese nata nel 2018 a Chivasso.
“A oggi il giro d’affari del comparto videogames supera i 140 miliardi di dollari: più del mercato di cinema e musica assieme.
Un fenomeno che in Italia coinvolge oltre il 57% della popolazione. L’obiettivo è supportare la crescita del gaming professionale, incrementando la diffusione di questa disciplina nel Belpaese”, spiega Bilucaglia. “Puntiamo alla creazione di un team multidisciplinare teso a primeggiare nei contest nostrani e d’oltreconfine, arruolando nelle squadre già in essere nuovi giovani giocatori selezionati tra le numerose candidature provenienti da ogni parte d’Italia”.
“Grazie a ‘Ubroker Srl’ – spiega Francia – offriamo la possibilità agli atleti più meritevoli e promettenti di partecipare ai tornei più prestigiosi, alla luce degli stessi valori degli sport tradizionali”. Per informazioni: tel. 346 8035005, indirizzo e-mail info@evwesports.it.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Appendino, piena occupazione al Regio di Torino
Commissariamento unica strada per futuro, inchiesta non c’entra
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
18:19
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Il nostro obiettivo è che sia garantito il livello occupazionale attuale del Teatro Regio, non è previsto alcun intervento di macelleria sociale. Lo abbiamo spiegato anche al sindacato che abbiamo incontrato oggi. Il commissariamento è l’unica strada per dare un futuro al teatro.
E’ stato giusto provarci, ma forse avremmo dovuto chiederlo già nel 2017”. Lo ha affermato, in una videoconferenza, la sindaca Chiara Appendino che ha escluso qualunque collegamento con l’inchiesta della magistratura che coinvolge l’ex sovrintendente William Graziosi.
“Gli obiettivi che il commissario dovrà raggiungere – ha detto Appendino – sono quattro: la ripatrimonializzazione della fondazione, la ristrutturazione del debito, il recupero del disavanzo e un’accelerazione del piano da 8,5 milioni stanziati dal ministero dei Beni Culturali”, ha spiegato la sindaca.
Quanto all’attuale sovrintendente Sebastian Schwarz la sindaca ha ricordato che “è stato scelto per un futuro di rottura, per portare nuova linfa al teatro. Mi sono confrontata con lui, il mio auspicio è che ci possa esserci ancora il suo contributo, ma questo dipenderà dal commissario”, ha sottolineato.
Quanto all’inchiesta che riguarda l’ex sovrintendente William Graziosi, Appendino ha precisato che non c’entra nulla con il commissariamento. “Non ho mai commentato indagini che riguardano me stessa o soggetti di altre forze politiche, non lo faccio per un ex sovrintendente – ha concluso -. L’inchiesta è in corso e abbiamo appreso tutto a mezzo stampa. Ho pieno rispetto del lavoro della magistratura. Non posso aggiungere altri elementi”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fase 2, l’edizione del Bike Pride è “diffusa’
Associazione invita torinesi a fotografarsi in bici
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
18:23
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Un Bike Pride ‘diffuso’ dal 3 al 7 giugno. E’ l’iniziativa lanciata, in occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, dagli organizzatori del Bike Pride torinese la cui 11a edizione avrebbe dovuto tenersi domenica 7 giugno ma che, a causa dell’emergenza Covid-19, non si potrà svolgere con le consuete modalità.
“Un’edizione che però rilanciamo con un invito diffuso – spiegano i promotori – chiedendo ai cittadini che usano la bicicletta per i loro spostamenti in città di fotografarsi e raccontarsi con un post su Facebook e su Instagram, utilizzando l’hashtag #BikePride20 e taggandoci. La presa di coscienza delle ultime settimane sul tema della mobilità ciclistica anche nel nostro paese è positiva – sottolinea il Bike Pride -, ma continueremo il nostro impegno, insieme alle altre associazioni, per far sì che non resti una bolla passeggera o pura retorica, ma che permetta di cambiare la vivibilità delle nostre città, in termini di spazio e di qualità dell’aria”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Pernigotti, si valuta ricorso contro sentenza Tar variante prg
Ipotesi illustrata da assessore Bruno in consiglio comunale
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
NOVI LIGURE
03 giugno 2020
18:58
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
A Novi Ligure si sta valutando l’ipotesi di un ricorso contro la recente sentenza del Tar che ha annullato la variante al piano regolatore, adottata, nella precedente consigliatura, che prevedeva la ricollocazione dell’impianto produttivo dell’industria dolciaria Pernigotti esclusivamente al’interno del territorio comunale. Lo ha spiegato l’assessore comunale, Roberta Bruno, durante il consiglio comunale. “Oltre al merito delle motivazioni contenute nella sentenza – ha spiegato Bruno – bisognerà valutare le richieste danni dell’azienda nel caso il ricorso venisse rigettato”.
Le opposizioni hanno ribadito la necessità di impedire in ogni modo eventuali speculazioni edilizie da parte della proprietà.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: in Piemonte 14 morti e 19 nuovi contagi
Solo 2 le vittime di oggi, e 7 contagi risalgono a fine aprile
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
03 giugno 2020
19:43
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ di 14 decessi, due dei quali registrati nella giornata di oggi, e 19 nuovi contagi, sette dei quali comunicati oggi da una Rsa di Asti ma relativi a fine aprile, il bilancio odierno dell’emergenza coronavirus in Piemonte. Secondo i dati comunicati questa sera dall’Unità di crisi regionale, le vittime salgono quindi a 3.898 e i malati dall’inizio dell’epidemia a 30.734. I guariti sono invece 19.167, 198 in più rispetto a ieri, con altri 2.983 piemontesi in via di guarigione.
In calo i ricoverati in terapia intensiva, 44, ovvero due in meno rispetto a ieri, mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 841, 8 in meno rispetto a ieri.
Le persone in isolamento domiciliare sono 3.801.
I tamponi diagnostici finora processati sono 327.206, di cui 181.090 risultati negativi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Festino con droga nella seconda casa, erano in 20
Denunciato torinese a Montafia d’Asi, sanzioni Covid per tutti
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
ASTI
04 giugno 2020
09:34
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Un festino, tra una ventina di trentenni, a base di droga e musica a tutto volume, nella seconda casa di un torinese a Montafia (Asti), è stato scoperto dai carabinieri dello stesso piccolo Comune, insieme ai colleghi di Castelnuovo Don Bosco e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Villanova d’Asti, intervenuti per gli schiamazzi segnalati da alcuni vicini.
I militari hanno trovato su un tavolo 6 grammi di stupefacente suddivisi in 8 dosi di eroina e 5 di cocaina. Il proprietario della cascina è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti, mentre per tutti i presenti incensurati sono scattate le sanzioni amministrative per il divieto di assembramento imposto dalle misure governative per il contenimento del coronavirus.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Droga lanciata al clienti ciclisti, arrestato a San Salvario
In manette 19 enne, fermato dai carabinieri di Torino
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
04 giugno 2020
10:15
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Arrestato dai carabinieri di Torino un 19enne originario del Mali per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane utilizzava un metodo consolidato: raggiungeva San Salvario in metropolitana per poi passeggiare tra via Belfiore e via Saluzzo, lanciando la droga ai clienti che passavano in bicicletta. Il 19enne è stato fermato dai militari, che lo stavano pedinando, dopo un lancio di droga a un ciclista. Nelle tasche il pusher aveva 34 dosi tra eroina e cocaina mentre al cliente sono stati sequestrati quasi due grammi di sostanze stupefacenti.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Embraco: lavoratori, ‘grazie a Whirlpool resta solo morte’
Presidio a Torino, delegazione incontrerà assessore Regione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
04 giugno 2020
11:28
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Presidio dei lavoratori ex Embraco, questa mattina a Torino, che sono tornati a manifestare per chiedere alle istituzioni una soluzione per i 407 lavoratori dello stabilimento di Riva presso Chieri. Fim, Fiom e Uilm hanno organizzato un presidio davanti alla sede della Regione in piazza Castello. “Whirlpool distrugge gli operai. Famiglie alla fame. Resta la disperazione”, è uno dei cartelli esposti dai manifestanti, un centinaio. “Grazie a Whirlpool resta solo la morte”, “Whirlpool la distruzione della classe operaia.
Vergogna”, si legge su altri cartelli.
Una delegazione sarà ricevuta dall’assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Elena Chiorino.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Auto: appello Fiom a Conte, emergenza occupazione
Serve accordo tra governo, sindacati, Fca, Cnh e filiera
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
04 giugno 2020
10:59
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Non è più rinviabile un intervento del Governo, come negli altri Paesi europei, che possa far ripartire il settore attraverso un piano di rilancio. Chiediamo al premier Conte, alla luce dei dati del mercato e della cassa integrazione, un confronto per raggiungere un accordo che garantisca innovazione ecologica e occupazione”. Lo afferma Michele De Palma, segretario nazionale Fiom e responsabile auto.
La Fiom propone un accordo tra governo, sindacati, Fca, Cnh e aziende della filiera e incentivi sui veicoli elettrici e ibridi con benefici maggiori alle fasce di popolazione con redditi medio-bassi.

Annunci
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.