Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

INCENDI CALIFORNIA: ALLARME ROSSO ESTREMO

Tempo di lettura: < 1 minuto

INCENDI CALIFORNIA: ALLARME ROSSO ESTREMO

INCENDI CALIFORNIA: DIRAMATO L’ALLARME ROSSO ESTREMO, CAUSA GLI INCENDI BOSCHIVI CHE NEL SUD DEL PAESE MINACCIANO VARIE ZONE DELLO STATO

AGGIORNAMENTO IN “MONDO” DELLE 04:03 DI MERCOLEDì 30 OTTOBRE 2019

INCENDI CALIFORNIA: ALLARME ROSSO ESTREMO

WASHINGTON
– Un allarme rosso estremo e’ stato diramato nel sud della California a causa degli incendi boschivi che da giorni minacciano varie zone dello Stato, causando l’evacuazione di centinaia di migliaia di persone, blackout, distruzioni di case ed altri edifici. è la prima volta che viene diramato questo tipo di allerta.
Le contee interessate sono quelle di Los Angeles, Ventura e San Bernardino. Si prevede che i venti raggiungano i 128 km orari rafforzando il fronte dei roghi.

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

INCENDI CALIFORNIA: VITTIME SALGONO A 56

Tempo di lettura: < 1 minuto

INCENDI CALIFORNIA: VITTIME SALGONO A 56

AGGIORNAMENTO

DELLE 05:14

DI GIOVEDì 15 NOVEMBRE 2018

SOMMARIO

INCENDI CALIFORNIA: VITTIME SALGONO A 56

Salgono vittime incendi California, 56
Altre 130 persone risultano disperse, secondo le autorità

INCENDI CALIFORNIA: VITTIME SALGONO A 56

MONDO/ULTIM’ORA

TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

L’ARTICOLO

INCENDI CALIFORNIA: VITTIME SALGONO A 56

NEW YORK

– Sale a 56 il bilancio delle vittime degli incendi in California. Altre 130 persone restano disperse. Lo riferiscono le autorità americane.   [print-me title=”STAMPA”]

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 2 minuti

DALLE 17:20 DI VENERDì 09 NOVEMBRE 2018

ALLE 00:09 DI SABATO 10 NOVEMBRE 2018

SOMMARIO

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Brucia California, evacuata Malibu
Fiamme hanno costretto a cancellazione lezioni Università

Gaza, 37 manifestanti feriti al confineHamas, nessun accordo con Israele. Sassate ad auto amb. Qatar

Merkel, preoccupa ancora antisemitismoLa Notte dei cristalli il culmine di un lungo processo

California brucia, ‘si temono vittime’Autorità non si sbilanciano su stime, 157mila costretti evacuare

Cerimonie in Francia, rischi Black BlocManifestazione anti-Trump mentre arrivano 72 capi di stato

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

TUTTE LE NOTIZIE DAL MONDO SEMPRE AGGIORNATE

L’ARTICOLO

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

NEW YORK

– La California brucia e le autorità ordinano l’evacuazione di Malibu, la rinomata località dei vip che si affaccia sull’oceano Pacifico. L’incendio divampato nelle ultime ore, continua a crescere ed è imprevedibile, affermano le autorità. Le fiamme hanno costretto anche alla cancellazione delle lezioni dell’università Pepperdine.
– TEL AVIV

– Sono 37 i manifestanti palestinesi feriti durante gli scontri con l’esercito israeliano alla frontiera tra Gaza e lo stato ebraico durante la ‘Marcia del Ritorno’ appoggiata da Hamas. Lo dicono fonti mediche della Striscia aggiungendo che tra i feriti ce ne è uno grave oltre a 6 minori, 9 donne e un paramedico volontario. Alcune stime hanno riferito di 10 mila manifestanti in cinque punti lungo il confine. Il leader di Hamas Yahya Sinwar, che ha partecipato ad una delle dimostrazioni, ha detto che “non c’e’ un accordo con Israele. Ci sono intese con i nostri fratelli egiziani, del Qatar e con l’Onu per togliere l’assedio”. Secondo Sinwar le Marce continueranno e i soldi del Qatar, 15 milioni arrivati oggi a Gaza per pagare i dipendenti pubblici di Hamas, non hanno nulla a che fare con un accordo con Israele. L’agenzia Maan ha riferito che il convoglio di auto dell’ambasciatore qatarino al-Emadi è stata però presa a sassate dai manifestanti della Marcia mentre era in visita nel campo profughi di Al-Awda.
– BERLINO

– Dopo la seconda guerra mondiale “la delimitazione normativa di razzismo e antisemitismo era fondamentale ma razzismo, antisemitismo e pregiudizi non svaniscono da soli”: lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel nel discorso per la commemorazione degli 80 anni dalla Notte dei Cristalli, alla sinagoga centrale di Berlino.
“Oggi c’è in Germania una fiorente vita ebraica”, ha proseguito, ma al tempo stesso “è possibile constatare un preoccupante antisemitismo” e “l’antisemitismo non inquieta solo gli ebrei ma noi tutti”, ha aggiunto facendo riferimento alle aggressioni che si sono verificate quest’anno a studenti e agli attacchi contro locali ebraici.
Per comprendere la Notte dei Cristalli, ha detto Merkel, è necessario capire qual è il processo che l’ha preceduta e che ha poi portato alla Shoah. Solo in questo modo è possibile trarre il giusto insegnamento per il futuro, ha proseguito.
– NEW YORK

– Le fiamme divampano in California e le autorità non escludono possibili morti, pur non sbilanciandosi sulle stime. Lo riportano i media americani.
Dalle aeree interessate dai roghi 157 mila persone sono state costrette ad evacuare.

– PARIGI

– Rischio Black-Bloc sulle commemorazioni dell’armistizio della prima guerra mondiale a Parigi, dove domani e domenica convergeranno 72 capi di stato – fra i quali Sergio Mattarella – e 98 delegazioni di tutto il mondo. Secondo quanto appreso da Le Parisien, i servizi sono in allerta per infiltrazioni di frange violente in una manifestazione organizzata domenica contro la presenza a Parigi di Donald Trump.   [print-me title=”STAMPA”]