Mondo tutte le notizie Tutta l'informazione dal Mondo sempre aggiornata da non perdere!
Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 15 minuti

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 01:24 ALLE 15:30 DI MERCOLEDì 03 GIUGNO 2020

Bolsonaro choc: ‘Spiace per le vittime, ma moriremo tutti’
Presidente brasiliano risponde a elettrice che chiedeva conforto
SAN PAOLO
03 giugno 2020
01:24
“Mi dispiace per le vittime di Covid ma moriremo tutti”. Lo ha detto il presidente brasiliano Jair Bolsonaro conversando con alcuni suoi sostenitori davanti al palazzo presidenziale di Brasilia.
Ad una sostenitrice che gli chiedeva “una parola di conforto”, Bolsonaro ha risposto: “Abbi fede che cambieremo il Brasile”. “E alle persone in lutto, che sono tante, cosa dice?”, ha insistito la sostenitrice, che ha citato anche passi della Bibbia. “Mi dispiace per tutti i morti, ma è la fine di tutti noi”, ha replicato Bolsonaro. Il Brasile ha registrato oggi il nuovo record di vittime di Covid-19: 1.262 nelle ultime 24 ore, che portano il bilancio totale a 31.199.
Minneapolis: anche Warren manifesta
L’ex candidata accompagnata dal marito e dal cane
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
01:24
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Fra i manifestanti davanti alla Casa Bianca c’è anche Elizabeth Warren, la senatrice democratica ex candidata alla Casa Bianca. Warren è accompagnata dal marito e dal loro cane, Bailey.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Di Ivanka e marito idea Trump con Bibbia
Cnn, sono loro che hanno suggerito di fare la passeggiata
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
01:46
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Ivanka Trump e il marito Jared Kushner sono gli architetti della passeggiata e della foto con la Bibbia in mano di Donald Trump di fronte alla chiesa di St John, a due passi dalla Casa Bianca. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti, secondo le quali l’idea della foto che ha fatto indignare l’America è della figlia-consigliera e del genero di Trump. Per consentire al presidente di percorrere la strada tra la Casa Bianca e la chiesa, le forze dell’ordine sono state costrette a usare gas lacrimogeni contro la folla che manifestava pacificamente.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coprifuoco a New York, gente in strada
Il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha bloccato il traffico
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
02:09
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Scatta il coprifuoco a New York ma ancora ci sono migliaia di manifestanti in strada. Insieme al coprifuoco il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha bloccato il traffico dalla 96ma strada in giù.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Trump: ‘Convention non sarà a Charlotte’
Governatore della North Carolina ha bocciato piani per virus
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
03:20
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il partito repubblicano “è costretto a cercare un altro Stato per ospitare la convention del 2020”, in calendario in agosto. Lo twitta Donald Trump criticando il governatore del North Carolina, Roy Cooper, che ha bocciato i piani del partito per una convention normale a Charlotte spiegando che l’unico modo per farla come previsto è adottare protocolli sanitari adeguati al coronavirus.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
America Latina, 1.089.000 i contagi
Continua senza pause la progressione della pandemia
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BUENOS AIRES
03 giugno 2020
03:30
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Continua senza pause la progressione della pandemia da coronavirus in America latina, dove nelle ultime 24 ore i contagi sono saliti a 1.089.479 (+45.018) mentre i morti hanno raggiunto quota 54.231 (+1.884), tenendo in apprensione i 34 Paesi e territori latinoamericani che fanno parte di una statistica.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
E’ sempre il Brasile, secondo Paese al mondo per contagi dopo gli Stati Uniti, a guidare la classifica con 555.383 casi (+28.936) e 31.199 morti (+1.262). A relativa distanza si posiziona il Perù con 174.884 contagiati , di cui 4.767 sono deceduti, e il Cile (108.686 e 1.188).
Fra le nazioni con più di 5.000 contagi si posizionano Messico (93.435 e 10.167), Ecuador (40.414 e 3.438), Colombia (31.833 e 1.009), Repubblica Dominicana (17.752 e 515), Argentina (17.752 e 569), Panama (13.837 e 344), Bolivia (10.531 e 343), Honduras (5.362 e 217) e Guatemala (5.336 e 116).
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Minneapolis: coprifuoco non regge a NY
Anche a Washington molte persone in piazza
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
04:40
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
I manifestanti sfidano il coprifuoco a New York. Sono ormai passate oltre due ore da quando è scattato e ancora migliaia di persone sono in strada pacificamente. Anche a Washington ancora molte persone sono impegnate a manifestare.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Caso Floyd: ancora una notte di caos negli Usa, violato il coprifuoco
Capo polizia Houston a Trump: ‘Tieni la bocca chiusa’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
14:12
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il coprifuoco fortemente voluto dal presidente Trump è stato violato in molte città americane, da Washington a New York, dove migliaia di persone hanno continuato a manifestare anche dopo il tramonto dopo l’uccisione di George Floyd.
“Se non hai qualcosa da dire, come Forrest Gump, allora non dirla”. Così Art Acevedo, capo della polizia di Houston, risponde al presidente Usa Donald Trump che aveva chiesto ai governatori di “dominare” i manifestanti. “Parlo a nome dei capi della polizia di questo paese – ha detto il poliziotto intervistato dalla Cnn – Per piacere se non hai qualcosa di costruttivo da dire tieni la bocca chiusa perché stai mettendo uomini e donne ventenni a rischio”.
Appello della First Lady,  Melania Trump a seguire le disposizioni. Il Pentagono ha spostato 1.600 truppe nell’area di Washington DC per un eventuale sostegno alle attività delle autorità locali alle prese con le proteste. E la madre della figlia di Floyd chiede giustizia: ‘Non la vedrà crescere, lei ha solo sei anni’. Nuovo scivolone del presidente, che ha passeggiato dalla Casa Bianca a una vicina chiesa brandendo la Bibbia, ma il mondo cattolico non ha gradito. p>U
Donald Trump ricorda David Dorn, il captano della polizia di St. Louis, “ucciso da spregevoli saccheggiatori la scorsa notte. Onoriamo i nostri agenti di polizia, forse più di prima. Grazie!”. Ha twittato Donald Trump.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: 380mila morti nel mondo
I casi sono 6.382.951
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
10:10
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il numero dei morti provocati dal coronavirus a livello mondiale ha superato la soglia dei 380.000: è quanto emerge dal conteggio aggiornato dell’università americana Johns Hopkins.
I dati pubblicati dall’ateneo indicano un bilancio complessivo di 380.318 decessi, mentre i casi nel mondo sono a quota 6.382.951. I guariti sono 2.731.340.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: India, 9.000 casi in 24 ore
E’ un nuovo record giornaliero
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
10:14
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’India ha registrato quasi 9.000 nuovi casi di coronavirus in 24 ore, il livello giornaliero più alto da quando è iniziata la pandemia. Lo riporta la Cnn.
Secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins l’India conta ad oggi un totale di 207.615 contagi, inclusi 5.829 morti.
L’India è attualmente il settimo Paese al mondo più colpito dal virus dopo Stati Uniti, Brasile, Russia, Regno Unito, Spagna e Italia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Giappone, 52 casi in 24 ore
Il bilancio dei contagi sale a quota 17.698
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
10:16
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Giappone ha registrato ieri 52 nuovi casi di coronavirus, 34 dei quali a Tokyo: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn.
Finora un totale di 17.698 persone ha contratto il virus nel Paese, incluse 913 persone decedute. La regione di Tokyo registra 5.283 contagi e 306 decessi.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Di Maio, riapre Italia
‘Pronta ad accogliere turisti stranieri’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
10:23
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Quella di oggi è una data molto significativa, da oggi infatti gli italiani potranno muoversi liberamente in tutto il Paese, tra tutte le regioni. Questo è anche un messaggio importante, di rassicurazione, che diamo come Italia al mondo intero. Un Paese che riparte e si appresta a tornare alla normalità. L’apertura totale del Paese ci permette di mostrare agli Stati esteri un’Italia unita e compatta, all’interno della quale è possibile muoversi liberamente”. Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.
Sempre su Facebook il ministro ha annunciato: “Da oggi inizio una serie di incontri con i ministri degli Esteri di Paesi Ue.
Nel pomeriggio a Roma arriverà il ministro francese, Le Drian.
Venerdì sarò in Germania, sabato in Slovenia e martedì in Grecia. L’obiettivo è mostrare a tutti che l’Italia è pronta ad accogliere turisti stranieri, in sicurezza e con la massima trasparenza dei dati”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Israele, ieri 90 nuovi casi
Migliaia di allievi ed insegnanti in quarantena
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
10:25
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
TEL AVIV
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Nelle ultime 24 ore si sono aggiunti in Israele 90 nuovi casi positivi di coronavirus, il cui numero complessivo è adesso salito a 17.343. Le guarigioni sono state finora 14.955 ed i decessi 290. Lo ha reso noto il Consiglio per la sicurezza nazionale. I malati sono 2.098, 28 dei quali versano in condizioni gravi.
In seguito alla diffusione del virus nell’ultima settimana in particolare negli istituti scolastici, 31 scuole sono state chiuse e diverse migliaia di allievi e di insegnanti sono adesso in quarantena. Oggi, per la seconda volta in 24 ore, il premier Benyamin Netanyahu esaminerà la possibilità di ridurre l’afflusso di allievi nelle scuole, come richiesto dal ministero della sanità.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Francia, 600mila download per StopCovid
Ministro, per app anti-virus ‘è eccellente inizio’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PARIGI
03 giugno 2020
10:28
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’applicazione anti-virus StopCovid, equivalente francese di Immuni, uscita ieri con leggero ritardo – nel giorno dell’avvio della Fase 2 in Francia – è stata già scaricata oltre 600.000 volte.
“E’ un eccellente inizio”, ha detto il segretario di Stato responsabile per il digitale, Cédric O. “Ciò che dimostrano gli studi epidemiologici e scientifici è che già dai primi download, l’applicazione evita delle contaminazioni ed evita dei malati, se non dei morti”, ha aggiunto ai microfoni di Télématin.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Melania Trump, rispettate il coprifuoco
Sicurezza ci può essere se puntiamo tutti a pace
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
02:30
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Con la notte che si avvicina incoraggio tutti i cittadini a obbedire al coprifuoco, a lasciare le strade e trascorrere il tempo con i propri cari.
Tutte le città, le comunità e i cittadini meritano di essere al sicuro e questo può essere fatto solo se puntiamo insieme a riconciliarci e alla pace”. Lo twitta la First Lady Melania Trump.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: Usa, 20.461 casi in 24 ore
1.015 i morti, bilancio sale a quota 106.181
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
10:32
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Gli Stati Uniti hanno registrato ieri almeno 20.461 muovi casi di coronavirus e 1.015 morti provocati dalla malattia: è quanto emerge dai dati pubblicati dall’università americana Johns Hopkins.
Il bilancio dei contagi negli Usa ha raggiunto quota 1.831.821, inclusi 106.181 morti. Nello Stato di New York, epicentro della pandemia, si registrano oltre 373.000 casi e 29.968 morti.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Cina,nessun ritardo nelle comunicazioni a Oms su virus
Pechino nega ricostruzione della crisi della Associated Press
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
03 giugno 2020
11:56
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
La Cina respinge le accuse sui ritardi nelle comunicazioni all’Oms nelle fasi iniziali della pandemia del Covid-19. “Non so da dove vengano questi ‘documenti interni’, ma le storie collegate sono del tutto inconsistenti rispetto ai fatti”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian, sull’inchiesta dell’Associated Press secondo cui Pechino ritardò la comunicazione dei dati sul coronavirus e in alcuni casi li nascose addirittura, provocando grande frustrazione tra i ranghi dell’agenzia di Ginevra.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Cina a Gb, basta interferenze su HK
Pechino contro le critiche alla legge sulla sicurezza nazionale
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
03 giugno 2020
12:31
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
La Cina ha messo in guardia la Gran Bretagna chiedendo di fermare le interferenze sugli affari di Hong Kong, che potrebbero al contrario “ritorcersi contro”. Il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian, commentando le critiche di Londra all’imposizione della legge sulla sicurezza nazionale per l’ex colonia, ha detto di consigliare “alla Gran Bretagna di allontanarsi dal ciglio del burrone, di abbandonare la mentalità da Guerra Fredda e coloniale, e di riconoscere e rispettare il fatto che Hong Kong sia stata restituita”. VAI ALLA CRONACA

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Berlino riapre a viaggi in Europa
Via lo sconsiglio dal 15 giugno. Maas, ma pandemia non è finita
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BERLINO
03 giugno 2020
12:41
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
La Germania ha deciso di eliminare dal 15 giugno l’allerta dei viaggi verso i paesi europei. Lo ha detto il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas. Il cosiddetto “sconsiglio” sarà sostituito da avvisi sui singoli Paesi. “Non dobbiamo essere superficiali, la pandemia non è affatto finita”, ha affermato il ministro in uno statement alla stampa.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Medici Francia, epidemia finita
‘Lockdown necessario per impreparazione ma effetti catastrofici’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PARIGI
03 giugno 2020
12:42
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“L’epidemia è probabilmente alle nostre spalle. Ci saranno dei cluster, dei focolai, che non avranno la stessa intensità della prima epidemia”: lo ha detto ai microfoni di RTL il professor Philippe Juvin, primario del pronto soccorso all’ospedale Pompidou di Parigi. Un altro medico molto popolare durante la pandemia, Jean-Francois Toussaint, docente di fisiologia all’Università di Parigi, sostiene che se non si riapre tutto rapidamente “avremo dei morti causati dal lockdown e da una riapertura troppo lenta”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Ue:Austria non discrimini su nazionalità
Bruxelles invita a rispettare le linee guida sulle frontiere
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BRUXELLES
03 giugno 2020
13:34
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Non commentiamo le misure prese dai singoli Stati, ma abbiamo prodotto una serie di linee guida su come questi dovrebbero comportarsi. Questo include il principio molto importante della non discriminazione basato sulla nazionalità, assicurando che le regioni con una situazione epidemiologica simile ricevano lo stesso trattamento”. Così un portavoce dell’esecutivo comunitario, rispondendo a chi chiede un commento sulla misura annunciata dall’Austria di mantenere chiuso il confine con l’Italia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong: Lam, legge Cina tutela unità
Sicurezza nazionale contro forze che si appellano al separatismo
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PECHINO
03 giugno 2020
13:35
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
La sovranità “è minacciata da forze che si appellano al separatismo e perfino al terrorismo, in aumento a Hong Kong”: la governatrice Carrie Lam, alla fine della missione a Pechino per la legge sulla sicurezza nazionale, ha osservato che “il governo centrale non aveva altre alternative che un’azione stringente a tutela del Paese unito”.
Dopo un incontro di tre ore, Lam ha detto che il vicepremier Han Zheng ha assicurato che la legge non colpirà i diritti legittimi della maggioranza, ma avrà “come target un piccolo numero di persone che mette in pericolo” la sicurezza nazionale.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong: Johnson evoca visti a pioggia
Per offrire strada verso cittadinanza Gb a 2,85 milioni persone
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
03 giugno 2020
13:37
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Boris Johnson alza la posta nella sfida alla Cina in risposta all’imposizione di una legge sulla sicurezza a Hong Kong. Il premier britannico promette di offrire visti facilitati per il Regno ai 2,85 milioni di cittadini della ex colonia, aprendo a tutti la “strada per la cittadinanza”. Si tratta “del più grande cambiamento” nel sistema dei visti nella storia, scrive Johnson sul Times. Finora il governo Tory si era limitato a evocare un percorso facilitato limitato ai 300.000 abitanti di Hong Kong già in possesso d’un documento britannico.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Figlia 6 anni di Floyd, ‘mi manca papà’
Gianna: ‘Da grande voglio fare il medico, così posso aiutare’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
NEW YORK
03 giugno 2020
14:33
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Voglio che la gente sappia che mi manca”. Così Gianna Floyd, la figlia di sei anni di George Floyd, in un’intervista ad Abc, insieme alla madre Roxie Washington. Proprio Washington confessa di non aver ancora trovato le parole giuste per spiegare alla bambina come suo padre è morto. “Non sa ancora cosa è successo. Le ho detto che suo padre è morto perché non poteva respirare”, spiega Washington. Gianna, in una precedente intervista, ha detto di “voler fare il medico da grande, così posso aiutare gli altri”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Onu:più censura in Cina durante epidemia
Arresti per avere diffuso informazioni o criticato il governo
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
GINEVRA
03 giugno 2020
14:59
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
La Cina e altri Paesi asiatici come Cambogia e Filippine hanno rafforzato la loro “censura” dopo la pandemia di coronavirus. Lo denuncia l’alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Michelle Bachelet. Il suo ufficio ha ricevuto informazioni su oltre una decina di operatori sanitari, accademici e cittadini comuni apparentemente arrestati e accusati di aver diffuso opinioni e informazioni sulla situazione relativa al Covid-19 o che hanno criticato la risposta del governo all’epidemia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Hong Kong, Ue: ‘ Ci sia la libertà di ricordare Tienanmen’
‘Impegno al pieno rispetto dei diritti è più importante che mai’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BRUXELLES
03 giugno 2020
13:47
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Hong Kong e Macao hanno una lunga tradizione nella commemorazione” della violenta repressione di piazza Tienanmen. “Queste commemorazioni sono un segnale forte che le libertà principali sono protette. Prendiamo nota delle restrizioni per motivi sanitari. Confidiamo che i cittadini siano comunque liberi di ricordare l’anniversario in modo adeguato”. Così una portavoce della Commissione Ue, ad una domanda, aggiungendo: “l’impegno al pieno rispetto dei diritti è più importante che mai, alla luce dei recenti sviluppi”.
Nel 1989, quando ci fu la violenta repressione della protesta pacifica di piazza Tienanmen che “scioccò il mondo, all’epoca il Consiglio europeo condannò con forza la repressione brutale. Il numero esatto di quanti morirono, furono arrestati o scomparvero il 4 di giugno e nella successiva repressione non è mai stato confermato, e forse non lo sapremo mai”, ha affermato la portavoce. “Ma dobbiamo continuare ad onorare la memoria – ha avvertito -. Possiamo rendere giustizia alla storia solo se ne traiamo lezioni. Quanti sono detenuti in connessione con quegli eventi, o per la loro commemorazione, devono avere le salvaguardie legali. Ci attendiamo l’immediata liberazione dei difensori dei diritti umani e degli avvocati arrestati in connessione con quegli eventi, o con attività connesse alla difesa dello stato di diritto e la democrazia”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’Austria non riapre il confine con l’Italia
‘I dati non lo consentono. Non è una decisione contro Roma’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
BOLZANO
03 giugno 2020
14:46
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’Austria non riaprirà, per il momento, il confine con l’Italia. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Alexander Schallenberg. “Apriamo verso 7 Paesi confinanti e non ci saranno più controlli, come prima dell’emergenza coronavirus. I dati non lo consentono invece con l’Italia, ma intendiamo farlo il prima possibile”, ha detto il ministro in conferenza stampa. “Non è una decisione contro l’Italia”, ha sottolineato Schallenberg.
Il governo austriaco la settimana prossima effettuerà una nuova valutazione in merito a una possibile apertura verso l’Italia, ha annunciato Schallenberg. “Vediamo – ha aggiunto – che la situazione in Italia è molto migliorata e che alcune regioni, come l’Alto Adige, hanno buoni dati Covid”. Vienna valuterà perciò “seriamente” la proposta di Bolzano di consentire viaggi in alcune Regioni italiane. “L’obiettivo resta l’apertura verso l’Italia, appena i dati lo consentiranno”, ha concluso il ministro.
“Gli individualismi violano lo spirito comunitario e danneggiano l’Europa e il mercato unico”. Lo avrebbe detto, secondo quanto si apprende, il ministro Luigi Di Maio durante una riunione con il suo staff, a seguito della decisione di Vienna di mantenere ancora chiuso il confine con l’Italia. Nel pomeriggio ci sarà una telefonata con l’omologo austriaco. Il ministro è comunque fiducioso che la vicenda, nei prossimi giorni, possa evolversi positivamente per l’Italia.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus, per il vaccino italiano c’è l’accordo Takis-Rottaph
Test sull’ uomo in autunno. Partita la produzione per la fase 1-2 sperimentazione
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
13:12
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Accordo di collaborazione tra le aziende biotech italiane Takis e Rottapharm Biotech per lo sviluppo del vaccino contro la Covid-19 ideato dalla Takis e chiamato Covid-eVax. Nell’ambito dell’accordo, informano le due aziende, Rottapharm Biotech mette a disposizione di Takis le sue competenze nello sviluppo di farmaci innovativi e il supporto finanziario fino ad almeno il completamento della fase I/II dei test clinici. I primi 3 milioni di euro sono già stati concordati sui programmi in corso. “Siamo molto felici di collaborare con Rottapharm Biotech”, osserva Luigi Aurisicchio, amministratore delegato e direttore scientifico dellaTakis. “Questa opportunità sinergica darà nuovi stimoli a questo ambizioso progetto. Ci auguriamo – prosegue -che questa collaborazione sia utile ad aggregare altre collaborazioni pubbliche e private, per accelerare lo sviluppo di questo frutto della ricerca italiana, soprattutto per la produzione su larga scala”.
La tecnologia in sviluppo presenta molti vantaggi rispetto ad altre, tra cui la possibilità di poter essere ripetuta per aumentare e mantenere la risposta immunitaria, e di essere facilmente adattabile nel caso il virus dovesse mutare il suo codice genetico nel tempo.
“La collaborazione è già pienamente attiva”, dice Lucio Rovati, presidente e direttore scientifico della Rottapharm Biotech. “Abbiamo messo immediatamente a disposizione di Takis non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il supporto tecnico dei nostri manager scientifici, costituendo un team di elevate competenze”, rileva. “In accordo con la comunità scientifica internazionale – conclude Rovati – riteniamo di grande importanza avere a disposizione vaccini diversi e su diverse piattaforme tecnologiche, per poter prevenire al meglio un eventuale ritorno dell’emergenza”.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Turchia, ‘Santa Sofia è nostra, l’abbiamo conquistata’
Replica alla Grecia per la preghiera islamica di venerdì scorso
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
ISTANBUL
03 giugno 2020
11:42
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
“Santa Sofia è proprietà della Repubblica di Turchia ed è stata conquistata”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri di Ankara, Mevlut Cavusoglu, dopo le polemiche con la Grecia per la preghiera islamica recitata al suo interno venerdì scorso, in occasione dell’anniversario della conquista ottomana di Costantinopoli. Santa Sofia, uno dei monumenti simbolo di Istanbul, fu basilica per quasi un millennio e moschea dopo la presa ottomana della città nel 1453, finché nel 1935 Mustafa Kemal Ataturk la convertì allo status attuale di museo.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Papa: ‘Razzismo intollerabile ma violenze sbagliate’
Il pontefice interviene sul caso di George Floyd
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
CITTA’ DEL VATICANO
03 giugno 2020
11:02
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il razzismo è un “peccato” sottolinea il Papa intervenendo sul caso della morte di George Floyd che sta infiammando gli Stati Uniti. “Non possiamo tollerare né chiudere gli occhi su qualsiasi tipo di razzismo o di esclusione e pretendere di difendere la sacralità di ogni vita umana. Nello stesso tempo dobbiamo riconoscere che la violenza delle ultime notti è autodistruttiva e autolesionista. Nulla si guadagna con la violenza e tanto si perde”, ha detto nell’udienza generale.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Renault annuncia prestito da 5 miliardi garantiti dallo Stato francese
Affiancata da un pool di banche per far fronte alla crisi da coronavirus
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
PARIGI
03 giugno 2020
11:01
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo il nulla osta delle autorità di Parigi, Renault annuncia l’attuazione del prestito da 5 miliardi di euro garantiti dallo Stato francese per far fronte alla crisi senza precedenti dovuta al coronavirus. Il costruttore francese ha annunciato, in particolare, l’attuazione assieme ad un pool di banche di una convenzione di apertura di credito per un totale di massimo 5 miliardi di euro con garanzia statale. Una iniziativa senza precedenti per far fronte alla situazione senza precedenti che scuote uno dei fiori all’occhiello dell’industria francese.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus: oltre 380mila morti nel mondo
I casi sono 6.382.95. Record di morti in Brasile, 1.262 in 24 ore
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
03 giugno 2020
13:35

Il numero dei morti provocati dal coronavirus a livello mondiale ha superato la soglia dei 380.000: è quanto emerge dal conteggio aggiornato dell’università americana Johns Hopkins.
I dati pubblicati dall’ateneo indicano un bilancio complessivo di 380.318 decessi, mentre i casi nel mondo sono a quota 6.382.951. I guariti sono 2.731.340.

Record di vittime per Covid-19 in Brasile: sono 1.262 quelle registrate nelle ultime 24 ore, che portano il bilancio totale a 31.199 morti dall’inizio della pandemia. Lo rivela il ministero della Salute. I nuovi contagi sono 28.936, per un totale di 555.383.
L’India ha registrato quasi 9.000 nuovi casi di coronavirus in 24 ore, il livello giornaliero più alto da quando è iniziata la pandemia. Lo riporta la Cnn. Secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins l’India conta ad oggi un totale di 207.615 contagi, inclusi 5.829 morti. L’India è attualmente il settimo Paese al mondo più colpito dal virus dopo Stati Uniti, Brasile, Russia, Regno Unito, Spagna e Italia.
Il Giappone ha registrato ieri 52 nuovi casi di coronavirus, 34 dei quali a Tokyo: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. Finora un totale di 17.698 persone ha contratto il virus nel Paese, incluse 913 persone decedute. La regione di Tokyo registra 5.283 contagi e 306 decessi.
Nelle ultime 24 ore si sono aggiunti in Israele 90 nuovi casi positivi di coronavirus, il cui numero complessivo è adesso salito a 17.343. Le guarigioni sono state finora 14.955 ed i decessi 290. Lo ha reso noto il Consiglio per la sicurezza nazionale. I malati sono 2.098, 28 dei quali versano in condizioni gravi. In seguito alla diffusione del virus nell’ultima settimana in particolare negli istituti scolastici, 31 scuole sono state chiuse e diverse migliaia di allievi e di insegnanti sono adesso in quarantena. Oggi, per la seconda volta in 24 ore, il premier Benyamin Netanyahu esaminerà la possibilità di ridurre l’afflusso di allievi nelle scuole, come richiesto dal ministero della sanità

Annunci
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.