Piemonte tutte le notizie accuratamente e rigorosamente aggiornate complete approfondite dettagliate ed affidabili!!
Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 11 minuti

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 11:50 DI GIOVEDì 16 LUGLIO 2020

ALLE 12:55 DI VENERDì 17 LUGLIO 2020

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Montagne Olimpiche, Asl To3 rafforza assistenza sanitaria
In periodo di maggior afflusso turistico in valli Susa e Chisone
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
11:50
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’Asl To3 rinnova anche quest’anno, ampliandolo, il progetto ‘Montagne Olimpiche’, per rafforzare l’assistenza sanitaria nei periodi di maggior afflusso turistico nelle vallate del proprio territorio.
Dal 20 luglio entrano a pieno regime i nuovi orari e i nuovi ambulatori, una sede ‘centrale’ ad Oulx e cinque sedi ‘satelliti’ nei Comuni di Bardonecchia, Cesana, Pragelato, Sauze D’Oulx e Sestriere, tutte contattabili attraverso un unico numero verde gratuito (800 508 745), attivato appositamente.
Sono state individuate due tipologie di periodi, quelli ordinari, denominati ‘giorni verdi’, con media affluenza turistica, e quelli ad affluenza turistica straordinaria, i cosiddetti ‘giorni rossi’, per il quali si prevede un servizio ulteriormente potenziato.
Il progetto interessa l’ampia area turistica delle alte valli Susa e Chisone e risponde all’esigenza crescente del turismo di prossimità post Covid.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Arte: restaurati i dipinti della ‘Scuola Tortonese 900’
Collezione nell’ufficio del sindaco Chiodi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
ALESSANDRIA
16 luglio 2020
12:16
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Completato dallo studio ‘Gabbantichità’ il restauro dei dipinti nell’ufficio del sindaco Federico Chiodi, collezione che mette in risalto le qualità della ‘Scuola Tortonese nel ‘900’. Un gruppo di pittori e una corrente di origine paesaggista che parte dal Realismo e lo usa come pretesto per superarlo in chiave strettamente informale.
Grazie ai suoi pittori Tortona sviluppa istanze di ricerca ‘colte’: la forte marcatura cromatica di Angelo Barabino, che avuto l’imprinting dal grande Giuseppe Pellizza da Volpedo. Tra gli altri nomi Cesare Saccaggi, Cleto Boccalatte, Gigi Cuniolo, Mario Patri.
Proprio un particolare dipinto di Patri è esposto di fronte alla scrivania del primo cittadino (veduta dall’alto di Piazza del Duomo); nell’anticamera ‘Paesaggio’ di Cuniolo, veduta romana con Castel Sant’Angelo di Giovanni Cavanna e sempre un paesaggio del torinese Cesare Maggi. Nelle altre sale due ‘Barabino’, un ‘Montano’ e ‘Ritratto di bimba con bambola’ di Saccaggi, un ritratto di Leardi realizzato da Pietro Dossola.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Imprese terziario, nuovo lockdown sarebbe colpo di grazia
Incognite sull’autunno, a rischio tenuta occupazione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
12:47
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Le imprese del commercio, del turismo e dei servizi della provincia di Torino non hanno fiducia nella ripresa economica, considerano l’emergenza sanitaria appare “alle spalle” e temono un nuovo lockdown. Ci sarà un contenuto rialzo dei ricavi nei prossimi mesi, ma “non sufficiente a recuperare il terreno perduto”. Per l’85% se ritornasse il virus non sarebbe possibile reggere una nuova sospensione dell’attività e sarebbe il colpo di grazia. E’ a rischio soprattutto nella seconda metà dell’anno la tenuta dell’occupazione. E’ il quadro che emerge dall’Osservatorio del terziario torinese, presentato in videoconferenza.
A soffrire di più sono ancora le imprese del turismo, reduci da un trimestre di quasi azzeramento dell’attività, con un elevato numero di disdette di prenotazioni per la stagione estiva. Durante il lockdown sono cambiate le abitudini dei consumatori con un incremento della spesa on line (Torino è al primo posto) e delle consegne a domicilio.
“Il clima di fiducia ancora troppo basso, il crollo dei consumi e una ripresa che stenta a partire sono i chiari indicatori dello stato di estrema sofferenza economica in cui si trovano le imprese del terziario torinese a partire da commercio, turismo, servizi e trasporti. Troppe le incognite dell’autunno che pesano sui nostri imprenditori e decisamente insufficienti le risposte del governo e della politica”, commenta Maria Luisa Coppa, presidente dell’Ascom Confcommercio Torino.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Uccise fidanzata, confermati 30 anni
Il delitto a San Teodoro nell’estate del 2017
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
SASSARI
16 luglio 2020
14:03
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Trent’anni di carcere. La Corte d’assise d’appello di Sassari ha confermato la condanna per omicidio nei confronti di Dimitri Fricano, il 32enne di Biella che l’11 giugno 2017 uccise a coltellate la fidanzata 28enne, Erika Preti, in una villetta di San Teodoro, dove la coppia stava trascorrendo le vacanze. La Corte, presieduta da Plinia Azzena, ha accolto le richieste della procuratrice generale Gabriella Pintus confermando la condanna in primo grado. La Corte, presieduta da Plinia Azzena, ha accolto le richieste del procuratore generale, Gabriella Pintus, confermando la condanna a 30 anni, già inflitta in primo grado dal Gup Nuoro, con rito abbreviato, e ha riconosciuto anche la simulazione di reato per avere provato a inscenare una fallita rapina. Gli avvocati della difesa, Roberto Onida e Alessandra Guarini, che nel dibattimento avevano chiesto una riduzione di pena avanzando come attenuante problemi psichici, aspettano di conoscere le motivazioni della sentenza per valutare un ricorso in Cassazione.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torino: droga per la movida, polizia ne sequestra 55 chili
Arrestati due grossisti, su un’auto a noleggio 44 kg marijuana
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
16:36
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Due arresti e oltre 55 chili di droga sequestrati dalla polizia di Torino, per un valore all’ingrosso di 86 mila euro. Due persone di origini albanesi, un 20enne e un 21enne, sono state fermate dalla squadra mobile di Torino a bordo di una Fiat Panda in via Cuneo, nel pomeriggio di ieri: trasportavano 44 chili di marijuana su un’auto a noleggio. In seguito a una perquisizione domiciliare a casa dei due, considerati dei grossisti, sono stati trovati altri 6 chili di marijuana e 5 chili e mezzo di hashish. Gli investigatori ritengono che la droga fosse destinata allo spaccio nella zona della movida di Vanchiglia, in particolare in piazza Santa Giulia. I panetti di droga riportavano i marchi di alcune note aziende di abbigliamento. La droga, che secondo la squadra mobile potrebbe essere arrivata dall’Albania, avrebbe potuto fruttare fino a 550 mila euro se rivenduta al dettaglio.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cinema: Ronn Moss, un onore girare il mio film in Italia
Casting a Torino, alla FashionT. ‘Tornerò in America per votare’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
15:52
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“E’ un onore per me girare il mio primo film, dopo la lunga esperienza di Beautiful, in Italia, questo è un paese fatto per il cinema, ma anche per vivere, vivere bene, infatti ho comprato una farm in Puglia dove a settembre inizieranno le riprese”. Lo ha detto Ronn Moss, storico ‘Ridge’ nella più celebre soap americana, a Torino incontrando i giornalisti durante il casting per il film ”Viaggio a sorpresa’, regia di Roberto Baeli, da lui prodotto con FashionT-Cdh di Torino, agenzia di eventi e cinema.
Il casting del film, una commedia romantica intorno alla figura di un broker finanziario di New York, interpretato da Moss, si è tenuto proprio alla FashionT, da tempo vicina all’attore americano. “In questa città si lavora molto bene – ha aggiunto – mi piacerebbe girare qui un film. Chissà, adesso penso a questo, poi vedremo”.
L’attore, produttore e musicista ha dovuto interrompere il tour musicale con la sua band italiana a marzo a causa del Covid. “Adesso mi occupo del film e appena posso riprenderò a suonare. In autunno comunque torno a casa per votare, è un dovere”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Creato Consorzio di tutela del formaggio ossolano dop
Preioni e Protopapa,effetti positivi su enogastronomia e turismo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
15:57
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Un Consorzio tutela il formaggio ossolano Dop ed è stato presentato oggi, presso la sede dell’Unione montana delle Valli dell’Ossola, dal capogruppo della Lega in Regione, Alberto Preioni, e dall’assessore ad Agricoltura e Cibo della Giunta Cirio, Marco Protopapa “Con serietà e perseveranza – hanno commentato Protopapa e Preioni – si raggiungono i risultati. Progetti come questi rafforzano il Piemonte, e noi siamo stati i primi a crederci.
Abbiamo svolto un’opera di mediazione tra i vari soggetti coinvolti, Europa compresa, e ora staremo vicini al neonato Consorzio aiutandolo a promuoversi. Se il lago Maggiore ha già un brand che deve diventare ciò che il lago di Como rappresenta per la Lombardia, la Val d’Ossola deve divenire la nostra Valtellina”.
“Questa amministrazione regionale a trazione Lega – hanno aggiunto – punta al rafforzamento dei legami sociali e identitari tra le popolazioni locali, offrendo così un contributo per il mantenimento dell’economia montana e valligiana. L’ossolano Dop, principale espressione casearia dell’estremo nord del Piemonte, rappresenta un bene collettivo i cui effetti positivi ricadono sull’agricoltura, ma anche sul turismo e sull’enogastronomia”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Reggia di Venaria, Ercole Colosso torna nei Giardini
Dopo l’intervento sostenuto dalla Consulta d Torino
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
16:26
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torna a casa, al centro della maestosa fontana nei Giardini della Reggia di Venaria, la monumentale statua di Ercole. L’opera – fulcro del Teatro d’Acque ideato e realizzato da Amedeo di Castellamonte tra il 1669 e il 1672 – è stata oggetto dal 2018 di un impegnativo recupero su progetto dell’architetto Gianfranco Gritella.
L’intervento è promosso e sostenuto dalla Consulta di Torino, con Compagnia di San Paolo, Intesa Sanpaolo, Reale Mutua Assicurazioni, Iren, Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, Avta-Associazione Venariese Tutela Ambiente-Amici della Reggia di Venaria. La statua di Ercole restituirà ai visitatori l’ultimo tassello mancante del Complesso dei Giardini della Reggia, a quattordici anni dalla riapertura.
Dopo la chiusura dell’attività di cantiere seguita all’emergenza sanitaria, i lavori sono ripresi da due mesi. La statua, adeguatamente imbracata, è stata accuratamente movimentata grazie a una grande gru, adagiata con la massima cautela su un bilico, è uscita dai Giardini attraverso i parcheggi Juvarra e rientrata attraverso l’ingresso di viale Carlo Emanuele II, per essere posizionata al centro del grande bacino della fontana.
Realizzato nel 1670 in marmo di Frabosa dallo scultore Bernardo Falconi – attivo alla corte di Casa Savoia dal 1664 – Ercole si stagliava tra gli oltre trecento manufatti in pietra che decoravano la meravigliosa ‘Macchina Barocca’, ideata per le feste e gli svaghi della corte. L’inaugurazione avverrà entro l’estate del 2021.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
‘La La Wine’, 4 donne creano talk show enogastronomico
Le autrici, “programma serio e allo stesso tempo leggero
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
16:32
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una trasmissione video, con contenuti on demand, seria e al tempo stesso leggera, 20′ per parlare di vino, cibo, attualità, libri, televisione, sentimenti e molto altro. Creata nel periodo del lockdown, ‘La La Wine Magazine’ va in onda tutti i giovedì, dalle 13.45, su Facebook, Instagram e sul Canale YouTube de La La Wine Magazine.
Quattro le rubriche, come le autrici, Francesca Ciancio, Barbara Amoroso, Michela Mozzanica e Giordana Talamona, tutte giornaliste ed esperte di enogastronomia.
In Good moring wine, la prima rubrica, comanda l’attualità; seguono Taste’s anatomy, durante la quale gli argomenti sono vino, bitrra, cibo e spiritis; Dirty drinking, per raccontare l’enogastronomia “con un piglio trasversale e talvolta irriverente”. ed, infine, ‘Stappate di casa’, dedicata alle donne “che hanno cambiato vita, città e progetti grazie all’enogastronomia”.
“Vogliamo spiega il quartetto di La La Wine – che la nostra trasmissione faccia riflettere, permetta di approfondire, ma mantenga un ritmo incalzante, esattamente come uno di quei ritornelli fatti apposta per ballare. meglio se con un calice di buon vino in mano”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Bandiera Piemonte illumina Sacra, Regione celebra Drapò
Una settimana di iniziative per 50 anni istituzione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
ORINO
16 luglio 2020
17:13
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La bandiera del Piemonte illuminerà per una settimana, da domenica 19 a domenica 26 luglio, la Sacra di San Michele, monumento simbolo del Piemonte.
L’iniziativa, nell’ambito dei festeggiamenti per i 50 anni della Regione Piemonte, vuole essere occasione per ritrovare un sentire comune attorno ad un simbolo di identità e coesione, il Drapò.
“Il simbolo del Piemonte, la Sacra di San Michele, sarà illuminata dal Drapò per una settimana. Questa iniziativa è una delle tante attività che intendiamo mettere in piedi per valorizzarne i simboli della nostra terra – spiega il presidente del Consiglio, Stefano Allasia – Partire dalla bandiera del Piemonte, vuol dire riscoprire l’identità, le specificità e in generale le tradizioni storiche che caratterizzano il territorio regionale. Penso che la bandiera abbia un valore vitale per una comunità, perché rappresenta la libertà conquistata da un popolo che si riconosce nei valori della propria storia e della propria civiltà. Per questo – conclude – come Assemblea legislativa, abbiamo realizzato per la prossima settimana una serie di iniziative rivolte soprattutto ai giovani affinché riscoprano il senso di appartenere ad un territorio, ne conservino la memoria attraverso le sue storie e i valori che rappresenta”.
Tante le iniziative, social e non solo, che faranno da corollario alla Sacra Illuminata e che avranno come protagonista, per un’intera settimana, la bandiera del Piemonte.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Teatro: Erba con Bene Vagienna, programma in crescendo
Il 27 Piero Nuti con ‘Processo per corruzione’ ispirato a Craxi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
18:24
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ una stagione in progress quella del Teatro Erba di Torino in collaborazione con l’antico teatro romano di Bene Vagienna, nel cuneese, che va crescendo di settimana in settimana grazie al successo di pubblico. “Un modo felpato per uscire dalla crisi – dicono gli organizzatori – che segna una grande voglia di ripartire e di tornare a godere dell’arte teatrale”.
Il 20 luglio all’Erba va in scena in anteprima ‘Processo per corruzione’ di e con Piero Nuti, con la Compagnia Torino Spettacoli, ispirato alla figura di Craxi e mirato a alla caduta del sistema politico di allora attraverso Mani pulite.Lo spettacolo verrà replicato al Festival internazionale del teatro romano a Volterra, il 24 luglio. Tra gli altri spettacoli, al Teatro Romano di Bene Vagienna va in scena il 25 luglio, ‘L’ora di Trimalcione’, spettacolo ironico di teatro canzone con Filippo Bessone, Azio Citi e Luca Occelli.
Molto attuale, tra gli altri, lo spettacolo in scena al Teatro Erba il 27 e 28 luglio, ‘Eliagram’, della Compagnia Torino Spettacoli, con Elia Tedesco e le Germana’s Erba’s Talents viaggio multisensoriale che gioca con la crasi di ‘Elia’ e ‘Instagram’ per comunicare in tempo reale ciò che l’artista capta dell’oggi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nuova Ztl Torino, 40 telecamere per tariffe a consumo
Sperimentazione sarà avviata di sera in piazza Vittorio
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
16 luglio 2020
20:44
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tariffazione a consumo per il transito e la sosta, legata alle reali emissioni dei veicoli, grazie a una quarantina di telecamere nei varchi in entrata e in uscita. Messo da parte ‘Torino Centro Aperto’, è questo il modello della futura Ztl per Torino annunciato dalla sindaca Chiara Appendino e dall’assessora alla Mobilità Maria Lapietra.
“La pandemia ci ha insegnato che oggi è assolutamente necessario costruire strumenti di regolazione della mobilità flessibili e adattabili alle sue evoluzioni – sottolinea Appendino – per questo, prima città in Italia, abbiamo deciso di dotarci di una vera e propria infrastruttura”.
La nuova Ztl sarà a gestione diretta della Città, prevede un investimento di 1,5 mln di euro e vedrà l’avvio della sperimentazione dalla zona di piazza Vittorio per le ore serali, quelle con i maggiori i picchi di traffico. Obiettivo è sempre quello di “disincentivare il traffico di passaggio”, spiegano Appendino e Lapietra che annunciano anche la proroga della sospensione dell’attuale Ztl anche nel mese di settembre.
“Quello che proponiamo – spiega Lapietra – è uno strumento che ci permetta di ottenere una gestione del traffico adattabile al contesto. Non è un sistema di road pricing – precisa – ma ci sarà una tariffa al consumo cadenzata al minuto”. Non cambierà il costo attuale del parcheggio e per il solo transito si pagherà in base al tempo minimo di sosta che verrà introdotto col nuovo sistema.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Torino-Genoa 3-0
A segno Bremer nel primo tempo, Lukic e Belotti nella ripresa
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
16 luglio 2020
22:42
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino compie un grande balzo avanti nella corsa verso la salvezza, passando sui resti del Genoa, che esce dallo stadio Olimpico Grande Torino con 3 gol sul groppone (a 0). La squadra granata ha sbloccato il punteggio dopo 32′ grazie a Bremer, ha raddoppiato al 31′ della ripresa con Lukic, quindi ha triplicato con Belotti al 45′ st. Il Toro in classifica è a +8 sul Lecce, che occupa il terz’ultimo posto. CALCIO

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Camera Commercio,35% imprese teme chiusura
Una su 3 ritiene impossibile ritorno a livelli pre-crisi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
17 luglio 2020
10:27
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il 43% delle imprese torinesi prevede pesanti ricadute economiche, mentre un ulteriore 35% – soprattutto bar, negozi di abbigliamento e scarpe, parrucchieri e centri estetici – si considera addirittura a rischio di chiusura definitiva. Solo il 4,9% ritiene che non ci sarà alcun impatto rilevante tra crisi di liquidità e diminuzione degli ordinativi. Lo dice l’indagine della Camera di Commercio relativa al secondo trimestre 2020, che vede un totale di 218.611 imprese registrate, con 2.350 nuove iscrizioni e 1.386 cancellazioni, e un tasso di crescita pari al +0,44% rispetto al primo trimestre. I dati mostrano un calo delle nuove aperture di attività, ma anche una diminuzione delle chiusure: prevale in sostanza un clima di attesa. “L’indagine ci mostra però già con grande evidenza le preoccupazioni dei nostri imprenditori, alle prese con mancanza di liquidità e cali generalizzati nelle vendite”, osserva il presidente Dario Gallina.
Nove imprese su dieci hanno registrato una diminuzione più o meno marcata del fatturato, otto su dieci degli ordinativi e dell’occupazione. Tutti i comparti registrano diminuzioni, in particolare le attività dei servizi di alloggio e ristorazione che nel 100% dei casi hanno dichiarato una diminuzione di tutte e tre le componenti. Un’impresa torinese su tre ritiene impossibile un ritorno ai ritmi produttivi pre-crisi, il 29% considera necessaria una profonda riorganizzazione aziendale.
Delle 380 imprese che hanno sospeso completamente l’attività nella Fase 1 dell’emergenza sanitaria, il 47,6% ha dichiarato che avrebbe continuato a stare chiusa anche con l’avvio della Fase 2 e il 22,9% che avrebbe aperto solo parzialmente l’attività.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Uccide donna e si suicida nel Torinese
I due avevano una relazione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
17 luglio 2020
11:20
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Omicidio-suicidio nel Torinese. Un uomo, di cui non sono ancora note le generalità, ha ucciso a Carmagnola una donna, forse la compagna, e dopo essere fuggito si è sparato. E’ accaduto in via Gozzano 10. Sul posto stanno intervenendo i carabinieri.
Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, Mattana Pasquale, 71 anni, avrebbe ucciso con un colpo di pistola la donna di 68 anni con la quale aveva una relazione sentimentale.
I militari della stazione di Carmagnola, giunti sul posto, hanno trovato il cadavere della donna. L’omicida è rientrato nella propria abitazione di Bagnolo Piemonte (Cuneo) dove si è sparato un colpo d’arma da fuoco alla testa.

No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.