Aggiornamenti, Cronaca, Notizie, Ultim'ora

FURTO CARBURANTE OLEODOTTI: ARRESTI

Tempo di lettura: < 1 minuto

FURTO CARBURANTE OLEODOTTI: ARRESTI

FURTO CARBURANTE OLEODOTTI CHE FORNISCONO FIUMICINO

AGGIORNAMENTO IN “CRONACA” DELLE 08:15 DI GIOVEDì 11 APRILE 2019

FURTO CARBURANTE OLEODOTTI: ARRESTI

Operazione dei carabinieri contro i furti di carburante dagli oleodotti che forniscono l’aeroporto di Roma Fiumicino. Dalle prime ore del mattino, al termine di un’indagine coordinata dal Gruppo reati gravi contro il patrimonio e gli stupefacenti della Procura di Roma, diretto dal procuratore aggiunto Lucia Lotti, i carabinieri della compagnia di Ostia stanno eseguendo l’arresto di 17 persone, destinatarie di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del gip. La vasta operazione, che vede impiegati più di 150 carabinieri, sta interessando Roma e provincia, Napoli, Trieste e Cagliari dove si stanno rintracciando i presunti appartenenti al sodalizio criminale.          [print-me title=”STAMPA”]

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

VITTIME OLEODOTTO MESSICO SALGONO A 85

Tempo di lettura: < 1 minuto

VITTIME OLEODOTTO MESSICO SALGONO A 85

AGGIORNAMENTO DELLE 03:21

DI LUNEDì 21 GENNAIO 2019

VITTIME OLEODOTTO MESSICO SALGONO A 85

TLAHUELILPAN (MESSICO)

– Salgono a 85 le vittime dell’esplosione e dal successivo incendio di un tratto dell’oleodotto messicano Tuxpan-Tula, a Tlahuelilpan, nello Stato messicano di Hidalgo. A darne notizia il ministro della salute messicano, Jorge Alcocer, che ha anche quantificato in 58 le persone ricoverate in ospedale, mentre decine sono ancora i dispersi.
Il governatore dello stato, Omar Fayad, ha aggiunto che ci sono enormi difficoltà a identificare le vittime, investite dalle fiamme mentre tentavano di trafugare carburante dalla condotta. Lo stato e i governi federali si stanno facendo carico di spese mediche e funebri.       [print-me title=”STAMPA”]