Piemonte tutte le notizie. Tutto sulla Regione Piemonte sempre aggiornato e completo. LEGGI E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 20 minuti

Ultimo aggiornamento 25 Febbraio, 2021, 19:47:18 di Maurizio Barra

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 16:23 DI MERCOLEDì 24 FEBBRAIO 2021

ALLE 19:47 DI GIOVEDì 25 FEBBRAIO 2021

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Covid: Cagliari; tutti negativi dopo match col Torino
Nuovo giro di tamponi dopo notizia focolaio in club granata
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
24 febbraio 2021
16:23
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Pericolo Covid scampato, almeno per ora, in casa Cagliari. Tutti negativi i tamponi effettuati a giocatori e staff dopo l’allarme legato al focolaio Torino, ultima squadra affrontata dai rossoblù venerdì scorso alla Sardegna Arena.

Venerdì scorso il bollettino granata era fermo a due positivi.
La scoperta dei nuovi casi a Torino era stata comunicata alla società rossoblù dopo che i giocatori si erano già riuniti per gli allenamenti con il nuovo allenatore Leonardo Semplici.
Da qui la necessita di controlli supplementari: test superato, tutti negativi.   CALCIO

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Meteo: caldo, neve perde 5-10 cm al giorno a quota 2000
Copertura deficitaria tranne che a nord e su Marittime e Liguri
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 febbraio 2021
16:55
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Con il forte rialzo termico degli ultimi giorni la neve in montagna si fonde alla velocità di 5-10 centimetri al giorno, alla quota di 2.000-2.2.200 metri di altitudine. Al punto che la copertura è deficitaria per il periodo, nonostante le precipitazioni dell’inverno – ha rilevato Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) – tranne che sulla parte settentrionale dell’arco alpino piemontese, sulle Alpi Marittime orientali e sulle Liguri.
Sulle Graie l’altezza della neve è ormai ridotta a 5-60 cm, sulle Cozie 5-75.
Oggi in Piemonte massime oltre i 20 gradi in quasi tutte le aree di pianura e bassa collina: 22.1 a Mergozzo (Vco), 21. a Domodossola (Vco), 21.2 a Varallo Pombia (Novara), 21 ad Avigliana (Torino), 20.5 a Bra (Cuneo). Ai 4.560 metri della Capanna Margherita la massima è stata -6.8.   METEO

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Banda dei pc rubati nelle scuole, carabinieri fermano 17enne
Da novembre trafugati 90 computer negli istituti cuneesi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
CUNEO
24 febbraio 2021
17:11
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
I carabinieri hanno denunciato alla Procura dei minori di Torino un 17enne accusato di essere uno dei ladri della ‘banda dei pc’, che tra fine novembre e sabato scorso ha derubato, di sera e di notte, una dozzina di scuole di Cuneo. Il bottino complessivo è di circa 90 pc, del valore di decine di migliaia di euro.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
I 10 computer portatili rubati negli ultimi due weekend sono stati recuperati e restituiti stamane dai carabinieri della Compagnia di Cuneo alla Primaria Einaudi e alle facoltà di Medicina ed Economia dell’università.
Il diciassettenne è accusato di furto aggravato per questi due ultimi colpi, fatti con lo stesso metodo dei precedenti. Le indagini proseguono per individuare il complice e ritrovare le altre decine di pc rubati.
Il giovanissimo ladro è stato individuato grazie alle immagini della videosorveglianza e negli ultimi mesi era stato anche pedinato e controllato più volte.
La banda entrava nelle scuole senza allarme spaccando porte e finestre, poi frugava in aule e armadi per portare via i pc delle lavagne multimediali e della didattica a distanza; dopo i colpi i pc erano sempre messi in borsoni della spesa, nascosti poco lontano e recuperati il giorno dopo. Il ragazzo era già stato denunciato dai carabinieri per il furto di un portafoglio in un albergo e per una tentata effrazione in un bar del centro.
I colpi della banda erano stati a ripetizione a dicembre, con i giovani ladri incuranti del coprifuoco: erano stati ripresi della telecamere con il cappuccio del giaccone alzato e la mascherina sul volto.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Viabilità: Omegna, apre cantiere galleria della Verta
Annuncio del governatore Cirio. Costo lavori 5,8 milioni
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
OMEGNA (VCO)
24 febbraio 2021
17:10
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Partiranno il 28 aprile a Omegna i lavori alla galleria della Verta che verrà messa in sicurezza. Il tunnel collega la parte nord della città alla strada statale del lago d’Orta ed è chiuso dal giugno 2018; il traffico è stato dirottato in centro città.

La comunicazione è stata data questa mattina a Omegna (VCO) dal presidente della Regione, Alberto Cirio, e dal responsabile Anas Piemonte-Valle d’Aosta, Angelo Gemelli, che hanno anche reso noto che il 15 aprile la galleria passerà dalla Provincia all’Anas.
Il costo dei lavori è di 5,8 milioni di euro.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Asl, ‘possibile Toro non giochi, decisione entro domani’
Il club: ‘Ulteriore positività’. Anche oggi niente allenamenti
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 febbraio 2021
17:14
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“C’è la possibilità che il match con il Sassuolo non si giochi. Se non ci fosse stata la variante inglese, non avremmo preso questa posizione.
Entro domani verrà assunta una decisione”. Così il dg dell’Asl di Torino Carlo Picco sul focolaio Covid che ha fermato il Torino. Anche oggi il club comunica una ulteriore positività e la squadra non si allena. “Di fronte a un cluster con suggestioni importanti di variante inglese – ha aggiunto Picco – con diffusione tra calciatori e persone loro vicine, occorre riflettere. Si stanno facendo tamponi ogni giorno, non c’è ancora una parola definitiva, ma c’è la possibilità che non si giochi”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: ricerca virus in acque reflue, accordo Smat-Arpa
Campioni analizzati nel centro di biologia molecolare La Loggia
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 febbraio 2021
17:41
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Accordo tra Smat e Arpa per il monitoraggio sulla presenza di tracce di Covid nelle acque reflue. I campioni prelevati presso il Centro di Risanamento ambientale di Castiglione Torinese e i depuratori di Collegno e Bardonecchia saranno trasferiti da Smat ad Arpa Piemonte che effettuerà le relative analisi presso il Centro regionale di Biologia molecolare, recentemente inaugurato a La Loggia.
In questa struttura sono possibili “in tempi rapidi procedure analitiche validate e ottimizzate per il monitoraggio virologico su matrici ambientali”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Congo: studenti Ivrea depositano fiori in memoria vittime
Al monumento caduti davanti a Compagnia carabinieri
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 febbraio 2021
17:56
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Studenti dell’istituto superiore ‘Olivetti’ di Ivrea (Torino), hanno deposto un mazzo di fiori in ricordo delle vittime dell’attentato in cui sono morti in Congo l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci. La manifestazione all’ingresso della Compagnia carabinieri di Ivrea, davanti al monumento ai Caduti.

Nel rispetto delle misure anti Covid, i ragazzi sono stati ricevuti dal tenente colonnello Walter Giacomo Guida, dal comandante della Compagnia di Ivrea e dal presidente della sezione locale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Filippo Vecchio.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tenta di darsi fuoco, salvato dai carabinieri
L’intervento nel Vco, 72enne ricoverato in ospedale
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VERBANIA
24 febbraio 2021
18:52
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
I carabinieri hanno salvato un 72enne che voleva suicidarsi dandosi fuoco. E’ accaduto a Gignese, nel Vco.
A dare l’allarme la nuora, preoccupata per avere visto l’uomo uscire di casa con una tanica di benzina e dirigersi verso un bosco vicino.
Alla vista dei militari, l’anziano si è gettato un fosso e si è cosparso di benzina, ma è stato raggiunto e salvato. E’ stato trasportato all’ospedale di Borgomanero (Novara), dove è stato ricoverato nel reparto di Psichiatria. Contusioni e qualche graffio anche per i militari.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vaccini: doppio dei convocati, tensione in Asl Torino
Per un “disguido informatico” sulla piattaforma di convocazione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 febbraio 2021
19:58
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Momenti di tensione e assembramenti oggi pomeriggio in un centro vaccinale di Torino, in via Gorizia 114 dove si è radunato, per un “disguido informatico” sulla piattaforma di convocazione, il doppio delle persone previste dalle agende per la somministrazione delle dosi al personale scolastico. Con centinaia di persone in coda, è dovuta intervenire la polizia per riportare la calma.
“Un caos totale che mi ha portato alla decisione di tornare, dopo ore e ore di attesa, a casa, senza aver fatto il vaccino”, racconta un’insegnante. L’Asl Città di Torino, in una nota, spiega che l’errore è stato segnalato ieri dall’equipe vaccinale al Csi, il centro dei sistemi informatici di cui si avvale la Regione, che ha inviato, nel tardo pomeriggio di ieri, un secondo messaggio, “ma non è stato letto o non sono state rispettate le indicazioni – precisa l’Asl – da parte dei destinatari che si sono presentati comunque presso la sede”. Erano state chiamate, con il primo messaggio, 508 persone alle ore 13 e 366 alle 17.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tav: Italia e Francia nominano cda Telt,Virano confermato dg
Confermato anche il presidente Hubert du Mesnil
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 febbraio 2021
20:00
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il presidente Hubert du Mesnil e il direttore generale Mario Virano sono stati confermati ai vertici di Telt, il promotore pubblico incaricato di costruire la nuova infrastruttura ferroviaria Torino-Lione. I membri del consiglio di amministrazione sono stati nominati dai governi italiano e francese, “in applicazione degli accordi tra i due Paesi e come previsto dallo Statuto della società”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sono stati nominati come amministratori per l’Italia: Oliviero Baccelli, professore dell’Università Bocconi, Roberto Ciciani, rappresentante del ministero dell’Economia e delle Finanze, Speranzina De Matteo, rappresentante del ministero dei Trasporti, Roberto Mannozzi, Direttore Centrale Amministrazione, Bilancio, Fiscale e Controllo del Gruppo FS Italiane.
Per la Francia sono stati nominati Adrien Bichet, capo dell’ufficio Trasporti della Direzione del bilancio, Bruno Dicianni, vicedirettore dello sviluppo e della gestione delle reti ferroviarie e delle vie navigabili interne della Direzione delle infrastrutture di trasporto, presso la Direzione generale dei trasporti e delle infrastrutture marittime, Vincent Lindsky, ispettore generale delle finanze, Marie-Line Meaux, già ispettrice generale dell’Amministrazione e dello sviluppo sostenibile.
Il nuovo Consiglio di Amministrazione si è riunito oggi, “e questo garantisce la continuità delle azioni essenziali per il proseguimento del progetto, in particolare i lavori in corso e la preparazione dei contratti relativi allo scavo del tunnel principale, che dovrebbero essere affidati nei prossimi mesi secondo il calendario previsto dal Grant Agreement firmato con l’Unione Europea”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vaccini: Piemonte potenzia piano dopo taglio AstraZeneca
Al via campagna persone disabili, aumentano centri vaccinali
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
24 febbraio 2021
20:01
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Piemonte potenzia il piano vaccinale per far fronte al taglio delle consegne di AstraZeneca, che a marzo fornirà 13mila dosi in meno rispetto a quelle previste. “Dovrebbero arrivare 151.700 dosi invece delle 164.700 annunciatec”, precisa Antonio Rinaudo, commissario dell’Area Giuridico Amministrativa dell’Unità di Crisi della Regione, che per l’inizio di marzo inizierà le vaccinazioni delle persone disabili.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Cominceremo dai circa 6.000 ospiti delle strutture residenziali e semiresidenziali, ai quali verranno somministrati i vaccini Pfizer e Moderna”, sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Genesio Icardi, che annuncia anche il potenziamento “nell’arco di una settimana del numero dei centri vaccinali all’interno delle strutture ospedaliere”.
Queste ultime hanno quasi ultimato la immunizzazione del personale sanitario e daranno supporto a quella del personale docente e non docente e delle forze dell’ordine. “All’interno degli ospedali, con percorsi dedicati e in sicurezza, vaccineremo i più giovani, mentre per gli over 80 continueranno ad essere privilegiati i centri vaccinali extra ospedalieri”, dice Icardi, assicurando che la Regione sta già lavorando alla Fase 4, la più ampia, coinvolgendo i medici di famiglia in un sistema analogo a quello della vaccinazione antinfluenzale. Ma per capire quando questa fase prenderà il via, conclude, “è fondamentale poter contare sugli approvvigionamenti.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sequestrano portiere e rapinano hotel, fermata baby gang
Un ventenne e tre minorenni arrestati a Torino dalla polizia
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
08:30
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Rapinano un hotel, legano i polsi del portiere di notte e fuggono in monopattino, incappucciati e con indosso la mascherina. Un ventenne e tre minorenni sono stati fermati dalla polizia, a Torino, per rapina e sequestro di persona.
Il colpo era stato pianificato ai giardinetti, ma qualcosa è andato storto perché il portiere è riuscito a liberarsi e a dare l’allarme alla polizia, che ha subito fermato il ventenne.
Due complici minorenni sono stati rintracciati in un B&B utilizzato dalla baby gang come covo; il terzo, anche lui minorenne, era invece a casa. Denunciata una ragazza per favoreggiamento.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Trotto: Italia sul podio, ha il 3 anni più veloce d’Europa
Dopo International Trot e Amerique il record di Cobra Killer Gar
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
25 febbraio 2021
10:21
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Seppur in Italia il settore sia in crisi profonda da molti anni e sempre in attesa di una nuova regolamentazione, il trotto italiano continua a stupire e mietere successi in tutto il mondo. Dopo la vittoria con Zacon Giò, all’ultimo International Trot a New York, considerato il campionato del mondo, e il bis di pochi giorni fa del ‘napoletano’ Face Time Bourbon al Gran Prix d’Amerique, la corsa più prestigiosa della stagione, arriva un nuovo record.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
A fissarlo è un cavallo dal nome che ricorda uno dei pistoleri dei film di Clint Eastwood: Cobra Killer Gar.
Come si deduce dalla ‘targa’ Gar, proviene dall’allevamento Garigliano dei D’Angelo e ieri a Torino ha trionfato con la guida e il training di Alessandro Gocciadoro e i gloriosi colori della scuderia al galoppo Incolinx dell’ing. Diego Romeo. Cobra Killer Gar ha dominato la prima corsa, il Premio Canelli (che fu luogo caro a Cesare Pavese), disperdendo gli avversari, e quindi senza essere impegnato, alla media di 1.12.3 sul miglio, tempo che ne fa il 3 anni più veloce d’Europa. Il successo è stato celebrato anche sui media stranieri, francesi in testa.
D’altronde buon sangue non mente: il padre, Readly Express, ha in bacheca un Amerique e la madre. Lady Killer Gar ha già dato vincitori di livello. In attesa che il sistema venga rivisto e rilanciato, il trotto italiano non molla e continua a dominare sulle piste.   SPORT

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Incendi: fiamme in azienda Mondovì, vigili fuoco al lavoro
Alla Cos.Pel, densa colonna di fumo visibile a distanza
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
MONDOVÌ (CUNEO)
25 febbraio 2021
10:49
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Incendio questa mattina nello stabilimento della Cos.Pel e IMR Industrialesud di Mondovì (Cuneo). Ad andare a fuoco sono stati alcuni materiali di lavorazione della ditta, che tratta materie plastiche.

A dare l’allarme sono stati gli stessi dipendenti dell’azienda, ma ai vigili del fuoco sono arrivate numerose chiamate anche dai residenti della zona, preoccupati dalla colonna di fumo nero che si è alzata dallo stabilimento. I vigili del fuoco di Mondovì hanno lavorato alcune ore per mettere in sicurezza l’area. Non si registrato feriti.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Amazon: sciopero corrieri Piemonte, condizioni insostenibili
Presidio nel Torinese. Uiltrasporti, pronto esposto in procura
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
BRANDIZZO (TORINO)
25 febbraio 2021
11:22
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Presidio dei corrieri Amazon, questa mattina, davanti alla sede del colosso dell’e-commerce di Brandizzo (Torino). La manifestazione è stata promossa dalla Uiltrasporti per protestare “contro le insostenibili condizioni in cui operano i corrieri”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Lo sciopero, proclamato per l’intera giornata, riguarda le aziende di trasporto che operano per conto di Amazon. In Piemonte sono coinvolti circa 700 corrieri. Il sindacato ha pronto un esposto in procura perché l’azienda, in virtù dell’enorme carico di lavoro, porterebbe i corrieri a violare sistematicamente il codice della strada, con l’aggravante di eventuali multe a carico proprio degli autisti.
“L’algoritmo di Amazon a nostro giudizio è fuorilegge – ha spiegato Gerardo Migliaccio della Uiltrasporti Piemonte – perché induce i lavoratori a trasgredire le norme della strada che in 8 ore 45 minuti di lavoro devono fare 140 consegne.
Abbiamo chiesto più volte di rivedere i carichi di lavoro, ma siamo inascoltati. A questo punto saremo obbligati a fare questo esposto. Non dobbiamo aspettare che qualcuno muoia”.
“I fornitori di servizi di consegna sono innanzitutto nostri partner e noi lavoriamo insieme a loro per definire degli obiettivi realistici che non mettano sotto pressione loro e i loro dipendenti”, precisa Amazon in merito allo sciopero dei fornitori dei servizi di consegna del deposito di smistamento di Brandizzo. “Utilizziamo una tecnologia che prende in considerazione molteplici aspetti – spiega l’azienda – per determinare la quantità di pacchi che un autista può consegnare in sicurezza durante il suo turno di lavoro. Gli autisti sono assunti dai fornitori di servizi di consegna tramite il ccnl Trasporti e Logistica e percepiscono salari competitivi. Il pagamento delle multe e dei danni ai furgoni non è incluso nell’accordo siglato da Amazon con i suoi fornitori di servizi di consegna, ma il contratto nazionale Trasporti e Logistica ha definito con chiarezza le regole a questo proposito”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Protesi mioelettrica restituisce mano a bimbo tre anni
Applicata dall’Officina Ortopedica Maria Adelaide di Torino
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
12:20
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nato con una malformazione all’avambraccio sinistro, una innovativa protesi mioelettrica ha restituito la mano ad un bambino di soli tre anni, che ora è in grado di maneggiare le posate, le penne o le matite in un modo naturale. La protesi, interamente finanziata dall’Asl di Cuneo, è stata applicata dall’Officina Ortopedica Maria Adelaide di Torino, tra le poche realtà accreditate in Italia per l’applicazione degli arti bionici.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Jacopo è un bimbo molto vivace! Ora che ha una nuova protesi è come se avesse un giocattolo da aggiungere alla sua collezione”, racconta Nadia, la madre del bimbo, che “ha iniziato a rendersi conto della diversità della sua manina frequentando il baby parking”. Dopo il primo impatto con una protesi estetica, non così buono, la famiglia che vive a San Benigno, una frazione di Cuneo, si è rivolta all’Officina Ortopedica Maria Adelaide, scegliendo una protesi in grado di agevolare la quotidianità del bimbo. Ora viene seguito da una neuropsicomotricista di Cuneo, con cui fa esercizi una volta a settimana, ma i risultati sono soddisfacenti. “Per mio figlio una protesi in età pediatrica è fondamentale, perché in questo modo il bambino sin da subito potrà prendere confidenza con la mioelettrica – conclude la madre di Jacopo -. Avrà maggiori possibilità che la possa integrare in età prescolare, oltre a correggere la postura”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Smog: Torino, blocchi del traffico fino a lunedì
Dopo nuova rilevazione restano in vigore le limitazioni
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
13:15
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Resta in vigore, dopo la nuova rilevazione dell’Arpa, il semaforo arancione dello smog a Torino, per cui i blocchi del traffico proseguiranno fino a lunedì 1 marzo. Confermato, dunque, lo stop dalle 8 alle 19 dei veicoli diesel fino a Euro 5 e dei veicoli benzina Euro 1 tutti i giorni, festivi compresi, per i veicoli adibiti al trasporto persone.

Per il trasporto merci, invece, il divieto di circolazione è previsto per i diesel Euro 3 e Euro 4 dalle 8 alle 19 in settimana e dalle 8.30 alle 14 e dalle 16 alle 19 il sabato e i festivi. Restano in vigore anche le limitazioni strutturali, con il blocco nelle 24 ore di tutti i veicoli Euro 0 e dei diesel Euro 1 e Euro 2.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torino: l’anagrafe da Eataly, inaugurato totem self service
Per il rilascio dei certificati. E’ l’undicesimo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
12:59
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’anagrafe arriva anche da Eataly.
E’ stato inaugurato questa mattina, nella sede dello store del Lingotto, un nuovo totem self service, l’undicesimo, per il rilascio di certificati anagrafici, nello specifico stato di famiglia, certificato di residenza, di nascita o altri documenti per il cui rilascio non è indispensabile presentarsi di persona agli sportelli.

Un sistema che sembra essere apprezzato dai torinesi che nel 2020 hanno chiesto 61 mila certificati, di cui 5.500 tramite i totem e 55.500 attraverso il portale Torino Facile. Altri 89 mila certificati anagrafici sono invece stati emessi da edicole (15 mila) e da studi di avvocati, notai, commercialisti, da università e dagli altri punti di ‘anagrafe diffusa’ (74 mila).
L’aumento dei punti di rilascio dei documenti, ricorda l’assessore Sergio Rolando, ha l’obiettivo “di assicurare una presenza diffusa del servizio sul territorio, costruendo una rete che possa integrare il lavoro degli sportelli anagrafici attivi nella sede centrale e nelle circoscrizioni”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
FAI Luoghi del Cuore, boom voti decimo censimento
Miglior esito di sempre, vince Ferrovia Cuneo-Ventimiglia-Nizza
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
25 febbraio 2021
15:00
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sul podio la Ferrovia Cuneo-Ventimiglia-Nizza con 75.586 voti, il Castello e Parco di Sammezzano a Reggello e il Castello di Brescia votati rispettivamente da 62.690 e 43.469 persone, seguiti da la Via delle Collegiate a Modica, l’Ospedale e la Chiesa di Ignazio Gardella ad Alessandria, la chiesa rupestre di San Nicolò Inferiore sempre a Modica, il ponte acquedotto a Gravina di Puglia, la chiesa di San Michele Arcangelo di Pegazzano, l’Eremo di Sant’Onofrio Morrone a Sulmona e il Museo dei Misteri di Campobasso: sono questi i primi 10 classificati nell’ambito del decimo censimento de “I Luoghi del Cuore”, l’ormai storica iniziativa del FAI – Fondo Ambiente Italiano promossa in collaborazione con Intesa Sanpaolo i cui risultati sono stati presentati questa mattina. Un’edizione straordinaria che, nell’anno del Covid, ha visto una partecipazione inattesa da parte degli italiani, pronti a segnalare in massa i luoghi del nostro patrimonio storico artistico e naturalistico più meritevoli di attenzione e cura: dal 6 maggio scorso, giorno in cui nel pieno dell’emergenza è stata lanciata l’iniziativa, fino alla chiusura del 15 dicembre, i voti raccolti sono stati infatti 2.353.932, il miglior risultato di sempre, con oltre 39.500 luoghi segnalati in 6.504 Comuni d’Italia (l’82,3% del totale).
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Dal 2003 a oggi, il progetto in 10 anni ha dato prova di saper interpretare sempre di più il bisogno della popolazione di dare valore e garantire tutela all'”eredità culturale” dei territori, raccogliendo attorno a sé oltre 9.630.000 voti in totale e realizzando 119 interventi in 19 regioni, divisi tra Nord, Centro e Sud. “I luoghi del cuore hanno vinto anche il covid: i quasi 2 milioni 400 mila voti hanno a che fare con l’Italia come potenza culturale evocata da Mario Draghi al Senato”, ha detto Andrea Carandini, Presidente del FAI, sottolineando che il progetto “implica scelte attive da parte della società, per risvegliare le opere degli avi baciandole come belle addormentate. Salute, economia e cultura sono inscindibili, abbiamo bisogno di giovani meritevoli formati in università di eccellenza di Occidente e Oriente”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: rinviata Torino-Sassuolo, si giocherà il 17 marzo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
14:22
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ ufficiale il rinvio di Torino-Sassuolo: la partita del Grande Torino in programma domani, venerdì 26 febbraio, sarà recuperata mercoledì 17 marzo.
Lo rende noto la Lega Nazionale Professionisti Serie A alla luce del focolaio Covid tra i giocatori del Torino.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nasce Punch Hydrocells, 2 milioni per sfida idrogeno
La nuova società parte da Torino per espandersi in Europa
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
14:24
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il gruppo belga Punch lancia da Torino la sfida per l’idrogeno e stanzia due milioni di euro per lo sviluppo delle nuove tecnologie. Le applicazioni riguarderanno il campo della mobilità: il trasporto pesante, il trasporto pubblico, i treni e le navi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ il nuovo corso di Punch Torino, nata un anno fa dalla ex General Motor Propulsion System, “Il Covid e la crisi economica non hanno avuto alcun impatto. anzi la società si è consolidata. I 700 dipendenti ci sono tutti e in futuro saranno molti di più”, spiega il ceo Pierpaolo Antonioli.
Per lo sviluppo dell’idrogeno è stata costituita Punch Hydrocells, con sede a Torino e un team di 23 esperti con competenze che spaziano dall’Intelligenza Artificiale all’ingegneria meccanica ed elettrica con attenzione particolare all’utilizzo delle energie rinnovabili. Due sale prova motore in forza al centro di ingegneria saranno convertite in sale test dedicate allo sviluppo delle tecnologie H2.
“L’idrogeno è una grande sfida, una buona soluzione per il futuro. Vogliamo cogliere il potenziale di crescita per includere nuove soluzioni nella piattaforma idrogeno”, dice Guido Dumarey, fondatore e ceo di Punch Group, presente a Torino. “Partiamo dall’Italia, ma vogliamo espanderci in Europa e nel resto del mondo. Bisogna essere veloci, cogliere l’attimo.
Oggi ci sono risorse importanti dall’Europa, un’occasione da non perdere”, spiega Antonioli. “La domanda è ancora limitata perché l’offerta è contenuta, ma nel decennio ci sarà una crescita esponenziale che interesserà ambiti diversi. Punch Hydrocells è la risposta del gruppo Punch al tema dello sviluppo sostenibile”, aggiunge Stefano Caprio, coo di Punch Hydrocelles.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Thermal Gate dell’Urmet presso la sede Api
Per sicurezza di imprenditori e lavoratori
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
14:39
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Thermal Gate, apparecchiatura di ultima generazione, presidierà la sede Api di Torino in via Pianezza per proteggere imprenditori e lavoratori da un possibile contagio Covid. L’apparecchio è stato donato dalla Urmet, azienda torinese specializzata in soluzioni per la sicurezza, la videocitofonia e l’automazione degli edifici.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Thermal Gate è un dispositivo per la rilevazione della temperatura corporea “all in one”, in grado di visualizzare l’immagine ripresa da una telecamera integrata e posta su uno schermo 7″, dotato di un sensore di temperatura ad alta precisione. Grazie alla funzione di “mask detection” il pannello può individuare anche la presenza o l’assenza della mascherina sul volto di un soggetto.
“grazie al Thermal Gate di Urmet possiamo prevenir eil Covid in maniera efficace”, spiega Corrado Alberto, presidente Api Torino. “Urmet è una azienda storica fondata nel 1937, fortemente radicata a Torino ma ormai gruppo internazionale con una presenza in più di 100 paesi con 50 filiali. Abbiamo voluto mettere a disposizione dell’Api di Torino tutta la nostra esperienza ultradecennale nel campo della sicurezza. E’ prioritario tutelare lavoratori e imprenditori”, afferma Fiammetta Cometto, amministratore delegato di Urmet Group.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sanità: nuovo acceleratore lineare all’ospedale di Asti
La nuova tecnologia servirà i pazienti oncologici del territorio
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
15:09
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’ospedale Cardinal Massaia di Asti ha inaugurato oggi un nuovo acceleratore lineare dedicato ai pazienti oncologici del territorio, ponendo la città tra i centri di formazione per i medici radioterapisti del futuro.
L’acquisto di circa due milioni di euro è stato possibile grazie all’utilizzo degli utili derivanti dai precedenti esercizi finanziari con l’approvazione della Regione Piemonte.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’acceleratore di ultima generazione, sfrutta le immagini di una particolare Tac per verificare quotidianamente la corretta centratura del trattamento radioterapico sul bersaglio tumorale del paziente, riducendo in modo importante anche le sedute di radioterapia “L’investimento – ha spiegato Icardi – mette Asti tra i punti di riferimento regionali per questo tipo di trattamenti.
La Regione punta ad una sanità di eccellenza su tutto il territorio e che possa via via garantire percorsi di diagnosi precoce e cura sempre più efficienti, efficaci e a misura dell’utenza”.
Il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, si è complimentato con la direzione aziendale sottolineando come “sia un segnale importante per tutta la cittadinanza poter apprezzare come l’Asl sia così fortemente impegnata sul fronte del contrasto alla diffusione del Coronavirus, ma, al contempo, dimostri grande attenzione nel portare avanti tutte quelle attività imprescindibili e strategici per la nostra sanità”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torino:restauro ex stazione e nuovo hotel,rinasce Porta Susa
Illustrato progetto riqualificazione e trasformazione dell’area
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
16:05
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il restauro conservativo della stazione storica a fare da lobby di un nuovo hotel 4 stelle ecofriendly della catena Marriott, una piazza urbana con ampi spazi verdi e la valorizzazione delle lapidi ai martiri della Resistenza. Tempo di realizzazione, dal momento dell’avvio dei cantieri, presumibilmente 12 mesi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ il progetto di riqualificazione e trasformazione dell’area di Porta Susa illustrato oggi in Commissione consiliare.
“Ad oggi – spiega l’assessore all’Urbanistica del Comune di Torino, Antonino Iaria – siamo quasi a conclusione dell’iter del Pec. Stiamo chiudendo la partita delle opere di urbanizzazione e abbiamo fatto tutte le verifiche dal punto di vista ambientale.
Successivamente ci sarà la determina di adozione del Pec, la pubblicazione delle osservazioni e del parere delle Circoscrizioni e l’arrivo in giunta”.
Quanto al progetto, Iaria sottolinea che “la nuova e la vecchia costruzione si integrano in modo molto interessante con vantaggi importanti per tutta l’area”. Il progetto ipotizza anche un utilizzo delle parti comuni dell’hotel nell’ex stazione da parte della cittadinanza. Per la stazione storica è previsto il restauro di facciate e tetto, con l’ipotesi di un pergolato decorativo a ricordare le vecchie pensiline, e una riconfigurazione interna.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Musei Reali Torino espongono S.Giovanni Battista Caravaggio
Grazie a scambio con le Gallerie Nazionali Arte Antica di Roma
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
15:25
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La Galleria Sabauda dei Musei Reali di Torino ospita, da oggi al 30 maggio, il San Giovanni Battista di Caravaggio. L’opera, di grande impatto emotivo, proviene dalle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma grazie ad uno scambio tra i due musei che ha portato nella capitale, per una mostra in corso a Palazzo Barberini fino al 5 aprile, la Passione di Cristo di Hans Memling.

Tra i santi più venerati dalla cristianità, San Battista viene ritratto da Caravaggio adolescente, a torso nudo, in tutta la sua carnalità e spaesamento, a cavallo, come sempre nel ‘rivoluzionario’ pittore, tra sacro e profano. “Non possiamo che leggere questa inaugurazione di oggi come un importante e per nulla scontato segno di ripartenza – dice la direttrice dei Musei Reali, Enrica Pagella – reso possibile anche dal sostegno della Consulta Valorizzazione Beni Artistici e Culturali di Torino e di Reale Mutua. Durante i mesi di lockdown non ci siamo comunque mai fermati e confidiamo che nelle prossime settimane i musei, che comunque in questi giorni stanno registrando un notevole e consapevole afflusso, possano aumentare le loro ore di apertura”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Book Club, domani talk con Daria Bignardi sui social
Rassegna letteraria al femminile curata da Fidenza Village
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
15:14
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La scrittrice Daria Bignardi sarà protagonista domani di Book Club, nuovo format d’intrattenimento a carattere culturale promosso da Fidenza Village su temi di attualità. L’incontro si terrà domani 26 febbraio alle 18:30 e sarà trasmesso in live streaming sui canali Instagram e Facebook di @FidenzaVillage.
Daria Bignardi presenterà il suo libro “Oggi faccio Azzurro”, intervistata da Sabrina Donadel, giornalista e conduttrice televisiva.
Curata da Fidenza Village e Simona Manfredi, la rassegna letteraria conferma l’impegno di Fidenza Village, parte della collezione The Bicester Village Shopping Collection, nella promozione di contenuti culturali da offrire ai propri ospiti che ne potranno godere anche da remoto. I salotti letterari di Book Club proseguiranno con cadenza mensile, più degli special talk pensati per occasioni particolari. Il mese di marzo prevederà infatti due appuntamenti dedicate alle donne.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Scivola col cane nel Po, donna salvata a Torino
L’incidente nel Parco del Mesino. Donna e animale stanno bene
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
14:54
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il suo cane, un setter irlandese a pelo fulvo, è scivolato nel Po, a Torino, e nel tentativo di recuperarlo anche la proprietaria è caduta nel fiume. La corrente ha subito trasportato al largo la donna, 42 anni, tratta in salvo dall’intervento dei vigili del fuoco e della polizia municipale.

E’ accaduto all’interno del Parco del Mesino, nei pressi della ditta Musso di via Nietzsche. I primi a intervenire sono stati proprio i dipendenti di quest’ultima, poi un’amica della donna ha chiamato il servizio di emergenza. La 42enne è stata trasportata dai sanitari del 118 in codice giallo all’ospedale San Giovanni Bosco. Il cane, in buone condizioni salute, è stato affidato all’amica della donna che aveva dato l’allarme.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torna sul Lago Maggiore il premio letterario ‘Giallo Stresa’
I finalisti saranno annunciati il 26 giugno
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
STRESA
25 febbraio 2021
16:25
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Torna sul Lago Maggiore, dopo qualche anno di interruzione, Giallo Stresa, il concorso letterario che vede protagonisti racconti gialli, noir e thriller inediti, ambientati nelle località lacustri di Piemonte, Lombardia e Svizzera italiana.
L’assessorato alla Cultura della Città di Stresa (VCO), per del Lago Maggiore, ha voluto riproporre l’iniziativa per promuovere le bellezze del territorio lacuale.

Da quest’anno è previsto anche il premio speciale ‘Voce del lago’ per il racconto che meglio esprime l’atmosfera del lago.
La giuria è presieduta dal direttore editoriale delle collane edicola Mondadori, Franco Forte, ed è composta dall’attore Gerardo Placido, dallo scrittore e giornalista Andrea Fazioli, dalla traduttrice Carmen Giorgetti Cima e dallo scrittore Luigi Pachì. I nomi dei finalisti saranno annunciati il 26 giugno.
Per il sindaco di Stresa, Marcella Severino, “il premio coniuga cultura e territorio. Attraverso i racconti – sottolinea – i lettori potranno fare un viaggio sul lago ed essere invogliati a visitare i luoghi narrati”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: ancora alto numero contagi, Piemonte verso arancione
Aumentano ricoveri in intensiva, 20 decessi ma nessuno di oggi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
17:38
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sono anche oggi da ‘zona arancione’ i dati della diffusione del Coronavirus in Piemonte.
Nelle ultime 24 ore, l’Unità di crisi regionale ha registra 1.454 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, pari al 6,8% dei 21.391 tamponi eseguiti.
Gli asintomatici sono 447 (30,7%). In aumento i ricoverati in terapia intensiva, dieci in più rispetto a ieri per un totale di 162 pazienti, sono stabili quelli ricoverati negli altri reparti, ovvero 1.909 (-2 rispetto a ieri). Aumentano anche le persone in isolamento, che sono 12.239.
Le nuove vittime sono venti, di cui nessuna di oggi, i guariti 728.
Dall’inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 247.546 positivi, 9.346 decessi e 223.890 guariti.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Smog: pm10 in montagna decuplicate con sabbia sahariana
Oggi massime a 22 gradi, da domani alta pressione cede
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
25 febbraio 2021
19:20
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La sabbia sahariana trasportata fin sulle Alpi dal vento ha fatto impennare la quota di polveri sottili sulle montagne del Piemonte. Lo hanno registrato le stazioni di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale): ai 1.637 metri di Baceno-Alpe Devero la concentrazione di pm10 in due giorni è passata da una media di 9 microgrammi al metro cubo a un picco di 92 mcg; andamento analogo è stato osservato a Ceresole Reale (Torino).

Intanto oggi è stata un’altra giornata di stampo primaverile in Piemonte con massime oltre i 20 gradi nelle zone di pianura e bassa collina: il picco a Nizza Monferrato (Asti) dove è stata raggiunta la temperatura di 22 gradi; quasi 21 nel centro di Torino, 21 ad Albano Vercellese, 20. a San Damiano d’Asti.
L’alta pressione dovrebbe cedere da domani, riabbassando di qualche grado le temperature e riportando qualche debole nevicata da 1.500-1,600 metri in su.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.