Juventus tutte le notizie e tutti i video della Juventus sempre aggiornati in tempo reale
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, Ultim'ora

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 8 minuti

Ultimo aggiornamento 22 Febbraio, 2021, 10:06:04 di Maurizio Barra

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 21:22 DI SABATO 20 FEBBRAIO 2021

ALLE 10:06 DI LUNEDì 22 FEBBRAIO 2021

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

EYE ON CROTONE | FOCUS SUI NOSTRI AVVERSARI
20 FEBBRAIO 2021
21:22
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Il Crotone occupa l’ultimo posto della graduatoria della Serie A. Quattro sconfitte su cinque per la squadra calabrese nelle ultime gare; il Crotone ha al momento solo 12 punti, frutto di 3 vittorie e 3 pareggi, con una differenza reti di -29 (52 i gol subiti).
La squadra crotonese viene da quattro sconfitte consecutive in Serie A; nella competizione è arrivato a cinque solo in due occasioni: nell’ottobre 2016 e nel febbraio 2017, ed è la squadra che ha ottenuto meno punti in trasferta nei cinque maggiori campionati europei in corso, appena due (l’ultimo dei quali a Udine a metá dicembre).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
STATS&FACTS
Il Crotone è una delle due squadre (con l’Arminia Bielefeld) che ha perso tutte le partite dopo essere andata sotto nel punteggio nei cinque maggiori campionati europei in corso (16 sconfitte su 16 per i calabresi); può diventare la prima squadra a toccare la soglia dei 1000 minuti in svantaggio in questo campionato, attualmente è a quota 988.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Questa è la sfida tra la migliore e la peggior difesa di questa Serie A: Juventus (19) e Crotone (52) sono divisi infatti da ben 33 reti. I bianconeri hanno incassato meno di 20 gol in nove delle ultime 10 stagioni dopo 21 gare, mentre il passivo dei calabresi non si vedeva dopo 22 match dal Lecce 1997/98 (sempre 52).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Escludendo i calci di rigore, quattro dei sei gol in questo campionato del Crotone in trasferta sono stati segnati su cross dalle fasce – le sei marcature inoltre portano la firma di cinque giocatori differenti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
FOCUS GIOCATORI
Entrambi i gol del Crotone in Serie A contro la Juventus portano la firma di Simy (in gol nell’1-1 dell’aprile 2018 e nell’ottobre 2020).
Simy inoltre ha preso parte a quattro delle ultime cinque reti del Crotone in campionato (tre gol, un assist – fa eccezione la marcatura di Ounas contro il Sassuolo).
Adam Ounas ha trovato il gol in tre delle 11 presenze da titolare collezionate in Serie A (inclusa l’ultima con il Sassuolo): non segna in trasferta nel massimo campionato dal febbraio 2019 (Parma-Napoli); quella resta la sua unica marcatura da subentrato in A.
Junior Messias è il giocatore che ha tentato più dribbling in questo campionato, 111 – 80 di questi nella metà campo offensiva, altro primato nel torneo in corso.
Messias ha subito 60 falli in questo campionato: solo tre giocatori (Belotti, De Paul e Zaccagni) hanno procurato piú punizioni rispetto a lui nella Serie A in corso.
Arkadiusz Reca ha preso parte a sei gol in Serie A (una rete, cinque assist) – ben quattro di questi coinvolgimenti sono arrivati nel torneo in corso.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Nessun giocatore si è procurato più rigori di Arkadiusz Reca in questa Serie A: tre, al pari di Ante Rebic e João Pedro.
Luca Marrone ha disputato le sue prime 15 partite in Serie A con la maglia della Juventus tra il 2009 e il 2013, segnando anche la prima rete nella competizione con i bianconeri nel maggio 2012 contro l’Atalanta.
Marrone è stato inoltre il primo giocatore nato dopo il 1/1/1990 a trovare la rete con la maglia della Juventus in Serie A nel maggio 2012, seguito poi da Paul Pogba ad ottobre dello stesso anno e Álvaro Morata a settembre 2014.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
PIRLO E STROPPA
Prima della gara d’andata, Giovanni Stroppa e Andrea Pirlo si sono incontrati in due precedenti da giocatori in Serie A nella stagione 1998/99, quando l’attuale allentore del Crotone giocava con il Piacenza mentre quello bianconero vestiva la maglia dell’Inter: successo nerazzurro per 1-0 a San Siro e pareggio a reti inviolate nel ritorno del Garilli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
La Juventus è la squadra che ha segnato più reti in una singola partita di Serie A ad una squadra allenata da Giovanni Stroppa (1-6 nel novembre 2012, quando l’attuale allenatore del Crotone sedeva sulla panchina del Pescara). Questo è il primo dei due precedenti di Stroppa contro la Juventus da allenatore nel massimo campionato, il successivo è la gara d’andata.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
«CONTINUARE IL CAMMINO» | LE PAROLE DI MISTER PIRLO IN CONFERENZA STAMPA PRE JUVE-CROTONE
21 FEBBRAIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Analizzare quello che è successo mercoledì, dopodiché ripartire, facendo tesoro degli errori. IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI ANDREA PIRLO ALLA VIGILIA DI JUVENTUS-CROTONE

In una stagione che non lascia tempi di recupero, la parola d’ordine è tenere alta la concentrazione per non incappare più in episodi come quelli della sfida di Champions League.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
«La abbiamo analizzata insieme – conferma Mister Pirlo in conferenza stampa della vigilia di Juve-Crotone, dopo l’allenamento di oggi dedicato alla tattica – E tutti sappiamo cosa abbiamo sbagliato. Non c’è stato bisogno di alzare la voce dopo la partita, quello serve quando la squadra non è cosciente degli errori, ma non è certo questo il caso. A Oporto abbiamo sbagliato serata, ma la sconfitta è ben diversa da quella di Napoli, in cui siamo riusciti a perdere senza aver preso un tiro».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
DALLA CHAMPIONS AL CAMPIONATO
«Quella di domani è una partita importante, per noi è fondamentale per continuare il cammino per lo Scudetto. Il Crotone non è una squadra facile, non inganni la classifica – prosegue Pirlo – Sono propositivi, vogliono imporre il gioco e producono un buon calcio, purtroppo per loro non premiato a dovere dai risultati».
A proposito di Scudetto: «Certo che seguirò il Derby di Milano, è fondamentale per loro, ma importante anche per noi. Inoltre è una bellissima partita da vedere, speriamo in un pareggio…»
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
CHI E’ A DISPOSIZIONE, CHI NO
Situazione gruppo squadra: «Arthur sente ancora dolore, i tempi non sono quantificabili, e anche Dybala non ha ancora recuperato. McKennie ha anche lui qualche problema, ma stringe i denti, mentre sono in miglioramento Morata e Kulusevski che hanno avuto qualche problema di salute, dovrebbero essere a disposizione domani. Ramsey è a disposizione, e anche Buffon, che domani dovrebbe giocare dall’inizio».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
UNDER 23 | PARI AD ALESSANDRIA TRA JUVE E LUCCHESE
21 FEBBRAIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Allo Stadio Comunale “Giuseppe Moccagatta” di Alessandria il match tra Juventus Under 23 e Lucchese, valevole per la ventiseiesima giornata del Campionato di Serie C si è chiuso con un pareggio per 1-1.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Al vantaggio ospite, firmato allo scadere della prima frazione da Bianchi, ha risposto Alejandro Marques che di testa al 64’ ha pareggiato i conti. Il punteggio, da quel momento in avanti, non è più cambiato nonostante i bianconeri abbiano cercato con più insistenza dei toscani la vittoria. Una gara non semplice per i bianconeri che hanno dovuto fare i conti con una Lucchese attendista e dietro la linea del pallone praticamente per tutto l’arco dell’incontro e pronta soltanto a ripartire per fare male in contropiede.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Bianconeri che, oltre al punto guadagnato, portano a casa una buona reazione nella ripresa. La squadra di Mister Lamberto Zauli con il pareggio odierno è salita a quota 40 punti rimanendo stabilmente in zona play-off.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
ALLO SCADERE DEI PRIMI 45’ LA LUCCHESE È AVANTI
Il match inizia su ritmi intensi con le due squadre che cercano di tenere in mano il pallino del gioco, ma l’ottima fase di pressing, da una parte e dall’altra, non permettono di vedere occasioni pericolose nei primi quindici minuti. Poco dopo il quarto d’ora il primo squillo della gara è bianconero: Felix Correia prova un’azione delle sue partendo dalla corsia di sinistra e accentrandosi, ma la sua conclusione dal limite dell’area viene deviata da un difensore toscano sul più bello.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Passano i minuti e il copione della gara inizia a essere sempre più chiaro, con la Juve intenta a costruire un’azione d’attacco dopo l’altra e la Lucchese attendista dietro la linea della palla e pronta a ripartire in contropiede. Bianconeri che, però, non riescono a trovare lo spazio giusto per l’ultimo passaggio proprio per la grande densità di uomini nella trequarti della squadra di Mister Lopez. In chiusura di prima frazione, al 40’, i ragazzi di Mister Zauli hanno l’opportunità concreta di passare avanti con Marques che è molto bravo ad approfittare di un’indecisione difensiva ospite, ma a tu per tu con Biggeri non riesce a batterlo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
A pochi secondi dal termine dei primi 45’ arriva il vantaggio toscano con la rete di Bianchi che manda la Lucchese negli spogliatoi avanti 1-0, alla prima vera occasione nitida creata dagli ospiti.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
PAREGGIA I CONTI MARQUES
In avvio di ripresa per la Juve dentro Dabo per l’ammonito Ranocchia. Dopo un brividio iniziale sulla conclusione di Petrovic, sono sempre i bianconeri ad avere la palla tra i piedi, ma gli spazi negli ultimi venti metri sono sempre molto difficili da trovare. I padroni di casa, però, continuano a spingere (Mister Zauli inserisce nuove forze fresche con l’ingresso in campo di Compagnon e Brighenti) e la loro caparbietà viene premiata al 64’: Akè riceve palla sulla corsia di destra e pennella un cross sul secondo palo che trova la testa di Alejandro Marques che a due passi dalla porta difesa da Biggeri non può proprio sbagliare, 1-1.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Per l’ultimo quarto d’ora la Juve opera un altro cambio con Del Sole al posto di Felix Correia. Sul piano fisico le due squadre hanno speso molto e i ritmi si abbassano e la partita, soprattutto, torna spezzettata come nei minuti iniziali della prima frazione. Tra le due squadre in campo è la Juve a provarci fino alla fine, ma il punteggio non cambia più.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
LE PAROLE DI MISTER ZAULI
«C’è rammarico per questo pareggio perché sicuramente abbiamo lottato, ma tecnicamente non abbiamo giocato una grande partita. Il giro palla non ha funzionato perché siamo stati troppo lenti e la Lucchese è riuscita a fare il suo gioco chiudendosi e ripartendo in contropiede. La nostra buona capacità tecnica non si è vista e il pareggio è frutto anche e soprattutto di questo aspetto. Ci portiamo a casa la buona reazione della ripresa, anche se avremmo voluto vincere. Ora penseremo allo prossima sfida preparandola al meglio».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
IL TABELLINO
Campionato di Serie C, Girone A – 26a giornata
Stadio “Giuseppe Moccagatta” – Alessandria
Juventus – Lucchese 1-1
Marcatori: 44’ pt Bianchi (L), 19’ st Marques (J)
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Juventus: Nocchi (cap.), Ranocchia (1’ st Dabo), Marques, Capellini, Felix Correia (33’ st Del Sole), Rafia (15’ st Compagnon), Leone, Aké, De Marino, Gozzi, Barbieri (15’ st Brighenti). A disposizione: Bucosse, Raina, Rosa, Alcibiade, Delli Carri, Cerri. Allenatore: Lamberto Zauli.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Lucchese: Biggeri, Panariello, Nannelli, Bianchi, Panati (23’ st Maestrelli), Solcia, Meucci (cap.), Adamoli, Pellegrini, Petrovic, Zennaro (23’ st Kosovan). A disposizione: Forciniti, Pozzer, Lo Curto, Cruciani, Dalla Bernardina, Bartolomei, Benassi, Scalzi, De Vito, Galardi. Allenatore: Giovanni Lopez.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Arbitro: Sajmir Kumara di Verona (Assistenti: Rosario Caso di Nocera Inferiore e Stefano Montagnani di Salerno; Quarto Ufficiale: Marco Sicurello di Seregno).
Ammoniti: 8’ pt Solcia (L), 37’ pt Ranocchia (J), 20’ st Meucci (L), 36’ st Biggeri (L), Lopez (allenatore) (L), 46’ st Pellegrini (L).
Prossimo impegno:
Lecco – Juventus
Domenica 28 febbraio, ore 12.30
Stadio “Rigamonti-Ceppi”, Lecco.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
GALLERY | JUVENTUS UNDER 23 – LUCCHESE
21 febbraio 2021

Le immagini della sfida del Moccagatta del 21 febbraio tra bianconeri e toscani

DID YOU KNOW? JUVE-CROTONE, MATCHDAY STATS
22 FEBBRAIO 2021
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
MONDAY NIGHT La Juventus ha vinto tutte le ultime sei partite di campionato giocate di lunedì, in un parziale in cui ha subito appena un gol (nel 2-1 contro la Lazio lo scorso luglio).
SEI SU OTTO Nessuna squadra ha vinto più incontri di Serie A della Juventus nel 2021: sei su otto (come la Lazio), completano due sconfitte.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
IMBATTUTI CONTRO IL CROTONE La Juventus è imbattuta nei cinque precedenti con il Crotone in Serie A, anche se ha pareggiato i due confronti più recenti.
LE ULTIME DUE… Il Crotone è imbattuto da due gare di campionato contro la Juventus, nella sua storia solo una volta ha registrato una serie più lunga di incontri senza sconfitte contro una singola avversaria in Serie A, contro il Chievo tra il 2016 e il 2017 (tre).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
LA REGOLA DEL 3 Entrambi i precedenti all’Allianz Stadium in Serie A tra Juventus e Crotone sono terminati 3-0 a favore dei bianconeri.
50% NELLO SPECCHIO Il 50% delle conclusioni della Juventus in questo campionato centra lo specchio della porta (non sono considerati i tiri ribattuti) – dovesse mantenere questa media sarebbe la percentuale più alta per i bianconeri in una singola stagione da quando Opta raccoglie questo dato (2004/05).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
GLI ASSIST DI ALVARO Álvaro Morata dista un solo assist dallo stabilire il suo record di passaggi vincenti in una singola stagione nei top-5 campionati europei (attualmente a sette); quattro di questi hanno favorito un gol di Cristiano Ronaldo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
DANILO, QUANTE PRESENZE Danilo é l’unico giocatore della Juventus a vantare almeno 20 presenze in questo campionato: il brasiliano é a soli due gettoni dalle 22 presenze accumulate in tutto lo scorso torneo di Serie A, il suo primo in Italia.
RONALDO CERCA LA NUMERO 78 Il Crotone può diventare la 78ª squadra contro cui Cristiano Ronaldo trova il gol nei cinque maggiori campionati europei (solo Zlatan Ibrahimovic con 79 ne conta di più dal 2000).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Al momento, l’attaccante portoghese ha segnato a tutte le squadre affrontate in Serie A attualmente nella competizione (17/17).
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
QUANTO FEDE! Nel 2021, nessun giocatore della Juventus ha segnato più gol in Serie A di Federico Chiesa (quattro, come Cristiano Ronaldo).   JUVENTUS    TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO    PIEMONTE

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.