Calcio tutte le notizie in TEMPO reale. Costantemente aggiornate! CLICCA LEGGI E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 16 minuti

Ultimo aggiornamento 23 Febbraio, 2021, 12:09:13 di Maurizio Barra

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 14:59 DI LUNEDì 22 FEBBRAIO 2021

ALLE 12:09 DI MARTEDì 23 FEBBRAIO 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Derby di Milano, è record di ascolti su DAZN
Audience vola a 2.2 milioni di spettatori per Milan-Inter
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
14:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Derby di Milano di ieri è stato un grande evento non solo dal punto di vista sportivo, per il calibro delle squadre e dei campioni che si sono affrontati in uno stadio San Siro, ma anche per l’entusiasmo dei fan che hanno seguito la partita su DAZN.
In occasione di Milan-Inter è stato superato anche il precedente record appartenuto sempre alle squadre milanesi (Milan vs Inter del 21 settembre 2019 fece segnare un ascolto di 1.6M di spettatori): la partita di domenica ha avuto infatti un record di audience di 2.2M di cui oltre il 50% solo su DAZN OTT.

Nel corso di tutta la partita, inoltre, è stata rilevata un’ottima performance della piattaforma con indice di rebuffering inferiore alle media abituale, dimostrando un costante miglioramento.
Sul canale satelliare DAZN 1 (Sky) il derby ha poi raccolto 1.144mila spettatori (col 7% di share), risultando la miglior partita di sempre per ascolti sul canale 209 di Sky.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Champions: sfide proibitive per Lazio e Atalanta
Nell’andata degli ottavi opposte a Bayern Monaco e Real Madrid
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
15:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Durissima due giorni di Champions per Lazio e Atalanta, chiamate all’impresa contro Bayern Monaco e Real Madrid. Molto ridotte le chance dei biancocelesti, che giocano domani l’andata all’Olimpico contro i tedeschi, favoriti per il trionfo finale insieme al Manchester City.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gli analisti Snai giudicano il ‘2’ del Bayern più che probabile, a 1,67. L’1 per la Lazio tocca i 4,50 e anche il pareggio, a 4,00, avrebbe il sapore della conquista per i biancocelesti. Impressiona il cammino dei tedeschi nel girone di Champions, portato a termine con cinque vittorie, un pareggio e 18 gol messi a segno nell’arco delle sei partite. Anche per questo l’Over si presenta basso: 1,45. Dal canto suo, la Lazio è sempre andata in gol nelle sfide del girone, e può farlo anche stavolta, a giudicare dalla quota del ‘Goal’ (entrambi le squadre a segno) collocata a 1,45. Quanto al testa a testa per il passaggio ai quarti, la differenza tra le due squadre è abissale: Bayern a 1,10, Lazio 6,25.
Diversa la situazione per l’Atalanta, che incrocia la rotta di un Real Madrid apparso non in linea con gli standard europei abituali. Addirittura, per la sfida di andata in programma mercoledì al Gewiss Stadium, le quote Snai affidano alla Dea il ruolo di favorita, seppure senza forti squilibri: la vittoria nerazzurra, che resterebbe comunque nella storia del club, si gioca a 2,40; il ‘2’ dei ‘Blancos’ vale poco di più, 2,75, il pari è a 3,60. Ragionando in chiave doppio confronto, però, il Real riprende la leadership, dato che il passaggio ai quarti è a 1,60, contro il 2,25 atalantino. Anche qui, partita da ‘Goal’, a 1,47; l’ipotesi che una delle due squadre resti all’asciutto (‘No Goal’) è 2,55.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio, Inzaghi: “Ce la siamo sempre giocata con tutti”
L’allenatore: “Dobbiamo rimanere aggrappati alla qualificazione”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
15:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Domani vogliamo disputare una partita che ci consenta di rimanere aggrappati alla qualificazione, giochiamo contro una squadra ‘ingiocabile’ ma anche in passato quando ci davano sfavoriti, poi ce la siamo giocata con tutti. Dovremo fare del nostro meglio in una partita lunga 180′”.
Così l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia dell’andata dell’ottavo di Champions League contro il Bayern Monaco domani all’Olimpico.
“Sarà una bellissima emozione, è anche il coronamento di questi cinque anni di lavoro, la ciliegina sulla torta. Ci giocheremo questa partita nel migliore dei modi, con la spensieratezza giusta ma anche con la solita umiltà che ci contraddistingue”, ha proseguito Inzaghi.
Che, sulle difficoltà mostrate ultimamente dai bavaresi in campionato, conclude: “Più che cercare i punti deboli in una squadra così forte, sto lavorando sulle caratteristiche dei ‘miei’. La affronteremo con spensieratezza e umiltà, sapendo che dovremo fare il massimo come abbiamo sempre fatto”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Champions: andata ottavi, Grinfeeld arbitrerà Lazio-Bayern
Al tedesco Steler è stata affidata Atalanta-Real di mercoledì
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
15:48
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La partita d’andata degli ottavi di Champions League, in programma domani sera allo stadio Olimpico di Roma fra Lazio e Bayern Monaco, sarà arbitrata dall’israeliano Orel Grinfeeld, assistito dai connazionali Roy Hassan e Idan Yarkoni. Al Var ci sarà lo spagnolo Juan Martinez Munuera, mentre l’altro israeliano Roi Reinshreiber sarà l’Avar.

Il IV uomo designato è Gal Leibovitz.
L’altra partita di domani, in programma fra Atletico Madrid e Chelsea, sul terreno della Arena Naţională di Bucarest, sarà diretta dal tedesco Felix Brych, assistito da Mark Borsch e Stefan Lupp, con Marco Fritz al Var e Sasha Stegermann in qualità di Avar. Il IV uomo sarà Christian Dingert.
Il tedesco Tobias Stieler arbitrerà Atalanta-Real Madrid di mercoledì sera, assistito da Christian Gittelmann ed Eduard Beitinger. Bastian Dankert sarà al Var, Harm Osmers l’Avar. Il IV uomo prescelto è Sandro Schaerer. Per Borussia Moenchengladbach-Manchester City, in programma nella Ferenc Puskás Aréna a Budapest, è stato designato il portoghese Artur Dias, che sarà coadiuvato dagli assistenti Rui Tavares e Bruno Rodrigues, con Joao Pinheiro al Var e Massimiliano Irrati come Avar. Il IV uomo sarà Hugo Miguel, pure lui portoghese.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Figc: Gravina rieletto con il 73.75%
Presidente uscente vince al primo turno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
15:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gabriele Gravina, rieletto alla presidenza della Federcalcio, ha ottenuto al primo scrutinio dell’assemblea Figc, il 73.75% dei voti, contro il 26,25% dello sfidante, Cosimo Sibilia.
“Allacciamo gli scarpini e iniziamo a giocare”: lo ha detto Gabriele Gravina dopo esser stato rieletto presidente della Figc con il 73,45% dei voti a favore, subito dopo che la proclamazione ufficiale da parte dell’Assemblea della sua rielezione. “Grazie per la vostra dedizione, pazienza e fiducia – ha aggiunto Gravina – Vi ho proposto una strategia che sarà difficile e non senza tensioni.
Noi tiriamo fuori il meglio nei momenti duri. Sentiamo la responsabilità di migliaia di giovani a cui dobbiamo dare un calcio più bello, solido e sostenibile”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Juventus-Crotone finisce 3-0
Doppietta di Cristiano Ronaldo, poi Weston McKennie
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
22:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juventus-Crotone 3-0 nel posticipo della 23/a giornata della Serie A, giocato all’Allianz Stadium. JUVENTUS – CROTONE VIDEO E TUTTO SUL MATCH: HIGHLIGHTS, FOTO, RACONTO, APPROFONDIMENTI E DICHIARAZIONI POST PARTITA

67′ GOL! JUVENTIS-Crotone 3-0! Weston McKennie chiude il match superando Cordaz per la terza volta. Corner di Chiesa, colpo di testa di de Ligt murato dalla difesa e conclusione vincente del texano dal centro dell’area di rigore su cui non può nulla il portiere dei calabresi.
Quarta rete in Serie A per l’ex Schalke 04.
45′ + 2 GOL! JUVENTUS-Crotone 2-0! Colpo di testa imperioso di Cristiano Ronaldo che batte per la seconda volta Cordaz. Il portoghese impegna prima il portiere dei calabresi e sul successivo cross di Ramsey è perfetto a siglare la sua ennesima doppietta della stagione.
39′ GOL! JUVENTUS-Crotone 1-0! Cristiano Ronaldo porta avanti i bianconeri con un’incornata precisa a superare Cordaz. Assist perfetto dalla sinistra di Alex Sandro. 17esimo gol in Serie A per CR7. La rete viene convalidata dopo lungo check al VAR per verificare la posizione dello stesso ex Real.   JUVENTUS   SERIE A IN TEMPO REALE: STAGIONE 2020-2021 RISULTATI E CLASSIFICA

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Champions: City record, Bayern e Real trappole italiane
Le big frenano, Lazio e Atalanta cercano l’impresa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
16:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
I campioni in carica del Bayern, la favorita Manchester City, il plurimo vincitore Real Madrid. Il ‘secondo tempo’ dell’andata degli ottavi di Champions presenta i suoi gioielli, ma dopo le sorprese della scorsa settimana coi pronostici e’ bene andarci cauti.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia dopo il flop della Juve schiera Lazio e Atalanta al cospetto dei totem Bayern e Real Madrid. Il City di Guardiola e’ favorito col Moenchengladbach mentre c’e’ maggiore equilibrio tra Atletico e Chelsea in due gare che, per le direttive covid, si giocheranno a Budapest e Bucarest. Ma il momento della stagione puo’ cambiare gli equilibri: nello scorso weekend hanno perso Bayern, Atletico e Psg, si sente la pressione Champions.
In Europa League Roma vicino alla qualificazione col Braga, al Milan bastera’ un pari con non piu’ di un gol al Meazza con la Stella Rossa, mentre ci vorra’ un’impresa al Napoli del traballante Gattuso per segnare tre gol al Granada e approdare agli ottavi. In serie A in tre hanno preso un punto nel fine settimana.
Per le italiane in Champions e’ Davide contro Golia, ma solo sulla carta. Lazio e Atalanta hanno un blasone irrisorio rispetto a due dei club piu’ titolati del mondo, ma sono squadre duttili e collaudate, con giocatori di valore internazionale che sanno gestire e colpire. Immobile, Scarpa d’oro, sfida Lewandowski, goleador da 400 gol in carriera e la Lazio, tonfo con l’Inter a parte, viene da sette vittorie in otto gare e in qualificazione e’ passata pur falcidiata dal covid. Il Bayern e’ stanco, sembra avere esaurito le pile dopo il successo nel mondiale per club. Al ritorno ha pareggiato con l’Arminia e perso col Francoforte, e sara’ privo di pezzi da 90 come Gnabry, Mueller, Pavard, Tolisso, Boateng. Un’occasione da sfruttare, ma anche mezzo Bayern potrebbe creare danni permanenti.
Discorso simile per l’Atalanta che in Europa hanno cominciato a temere dopo l’eliminazione del Valencia e la vittoria in casa Liverpool. Gasp deve gestire un gruppo che ogni tanto perde colpi, ma nelle occasioni che contano non tradisce.
Il Real e’ in lento declino, Zidane e’ prossimo a lasciare, la squadra si e’ ripresa in Liga ma ha ancora piu’ defezioni del Bayern, nove: da Ramos a Benzema, da Hazard a Carvajal tanti elementi fondamentali saranno fuori, solo il centrocampo con Kroos, Casemiro e Modric e’ in piena efficienza. Ma come il Bayern, anche il Real ha problemi in difesa, tali da creare forti scompensi.
Il Manchester City viene da 18 successi di fila e sta recuperando anche De Bruyne e Aguero e dovrebbe disporre agevolmente del Moenchengladbach, deludente in campionato, anche se delle tedesche in crisi è sempre bene diffidare.
Equilibrio tra Atletico e Chelsea. Gli spagnoli stavano dominando la Liga ma hanno perso 5 punti su 6 nel doppio confronto col modesto Levante. Il Chelsea di Tuchel ha frenato a Southampton dopo cinque vittorie di fila.
Gattuso si gioca la stagione nel ritorno col Granada: un’uscita coi modesti spagnoli, noni in Liga, renderebbe sempre piu’ precaria la sua panchina dopo quattro sconfitte nelle ultime cinque gare, pur considerando l’alibi dei molti assenti. Il Milan dopo il tracollo nel derby prova a risollevarsi e non dovrebbe faticare troppo a passare il turno con la Stella Rossa dopo il 2-2 dell’andata. A meno di un harakiri non dovrebbe penare neanche la Roma col Braga dopo il prezioso 2-0 in Portogallo pur con la difesa in emergenza. Nelle altre gare, solo una formalita’ per Tottenham, United, Villarreal, restano favorite Ajax, Dinamo Zagabria, Rangers. Dopo i pari in trasferta alle altre due inglesi, Arsenal e Leicester, basta un successo di misura per passare.  CHAMPIONS LEAGUE IN TEMPO REALE: STAGIONE 2020-2021 RISULTATI E CLASSIFICHE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Champions: emergenza Real, Benzema non recupera per l’Atalanta
Zidane ha davvero gli uomini contati per l’andata degli ottavi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
16:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ un Real Madrid in grande emergenza, quello che si presenta alla sfida d’andata degli ottavi di Champions contro l’Atalanta, a Bergamo (mercoledì alle 21). L’allenatore Zinedine Zidane, dopo l’allenamento odierno, ha fatto la conta degli assenti e constatato il mancato recupero dell’attaccante Karim Benzema, eventualità che peraltro si temeva in casa degli spagnoli.
I vari Hazard, Rodrygo, Valverde, Odriozola, Militao e appunto Benzema non saranno dunque della partita. Out anche big del calibro del capitano Sergio Ramos, di Marcelo e Carvajal. L’Atalanta spera.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Germania: Metzelder a processo per pedopornografia
Con la Nazionale giocò semifinale mondiale 2006 contro l’Italia
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
19:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’ex calciatore della Nazionale tedesca, Christoph Metzelder, 40 anni, ad aprile dovrà presentarsi davanti al Tribunale di Duesseldorf per essere processato. Per lui l’accusa è pesantissima: diffusione di immagini pedopornografiche.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’ex difensore, che nega ogni addebito, sarà costretto a presentarsi davanti ai giudici il 29 aprile. L’accusa per Metzelder è di avere inviato a un conoscente, tramite Whatsapp, 29 immagini di pornografia infantile. Dovrà inoltre rispondere di possesso di immagini di pornografia infantile. Nessun mandato d’arresto era stato emesso nei suoi confronti nel settembre 2019, quando partì l’indagine.
Il quotidiano Bild ha poi affermato che era stato il compagno dell’ex giocatore ad averlo denunciato, dopo avere ricevuto da lui almeno 15 immagini di pornografia infantile.
Il canale pubblico tedesco Ard, di cui l’ex giocatore era da poco diventato consulente, ha subito deciso di “sospendere la sua collaborazione” per il periodo delle indagini. Vicecampione del mondo 2002, Christoph Metzelder ha collezionato 47 presenze con la Germania, fra il 2001 e il 2008. Giocò anche la semifinale contro l’Italia nel luglio 2006: la partita venne decisa dalle reti di Grosso e Del Piero, che regalarono la finale agli azzurri.
Metzelder ha trascorso la maggior parte della carriera in Germania, nel Borussia Dortmund (2000/07), prima di trasferirsi al Real Madrid (2007/10); tornò in patria per vestire la maglia dello Schalke 04, dove decise di concludere la sua carriera. Da allora gestisce un’agenzia pubblicitaria e possiede la ‘Fondazione Christoph Metzelder, a sostegno dei progetti per bambini e giovani. Ha inoltre allenato la squadra Under 19 del TuS Haltern, nella Renania-Westfalia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Liverpool FC: la fine della tempesta”, il docu su discovery+
Celebra coraggio, spirito di squadra e destino della squadra
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
19:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal regista di “One night in Turin” e “Building Jerusalem” James Erskine arriva il 22 febbraio su discovery+ “Liverpool FC: la fine della tempesta”, il documentario evento sulla celebrazione del coraggio, lo spirito di squadra e il destino del Liverpool Football Club, una squadra che ha segnato la storia del calcio. Un documentario esclusivo, realizzato con il pieno coinvolgimento e supporto del Liverpool Football Club, che ripercorre le tappe della straordinaria stagione trionfale del campionato del Liverpool 2019/2020, che termina con la conquista di un titolo atteso da oltre 30 anni.
Attraverso filmati esclusivi e interviste ai massimi rappresentanti di questa impresa, primo fra tutti il carismatico CT tedesco Jurgen Klopp, il capitano Jordan Henderson, il portiere brasiliano Alisson, l’incredibile Sadio Mane e il colosso Virgil van Dijk, il documentario regala una prospettiva unica sulle incognite e l’esaltazione che uno dei più grandi club di calcio al mondo deve fronteggiare ogni giorno.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tra cui le difficoltà legate alla situazione sanitaria, che ha quasi interrotto la stagione. Questa è la storia dello spirito di una squadra che si unisce alle prospettive appassionate dei fan che l’hanno sostenuta. Grazie alla copertura di immagini provenienti dalla Premier League e del Club World Cup, e attraverso la comunità globale di oltre 500 milioni di tifosi del Liverpool, da Anfield ad Auckland, da Calcutta a Rio, da Wuhan a Il Cairo, il documentario riesce a immortalare i tifosi storici, spesso a migliaia di chilometri di distanza, mentre guardano i loro eroi realizzare i loro sogni.E che grazie soprattutto all’“uomo dei miracoli” Klopp, l’allenatore dal carattere fumantino venuto dalla foresta nera, hanno potuto vivere una gioia tale che quando la squadra ha vinto non è stato facile rispettare le ultime norme di sicurezza sanitaria dovute alla pandemia.
“The end of the storm”, candidato agli Emmy Award per “The human Face”, è prodotto da Victoria Gregory, Adam Bullmore e Raimon Masllorens. La produzione è distribuita da Altitude Film Distribution e co-prodotta da Brutal October in associazione con New Black Films e Liverpool Fc.
Il documentario è disponibile su discovery+ dal 22 febbraio.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Figc:Mancini “impegno e professionalità,buon lavoro Gravina”
I complimenti del ct azzurro al rieletto presidente
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
19:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Voglio fare i miei complimenti ed augurare buon lavoro a Gravina in questo momento difficile per il calcio italiano che potrà ancora contare sul grande impegno e sulla professionalità del presidente”. Tanti complimenti per il neo eletto, che ha ricevuto tra le prime anche la telefonata del ct della Nazionale Roberto Mancini che ha voluto congratularsi così con il numero 1 della Figc per il risultato conseguito.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Figc:Bertolini e Nicolato “Rielezione Gravina premia lavoro”
Tecnico U21: “Speriamo in un ulteriore impulso e collaborazione”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
20:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche Milena Bertolini e Paolo Nicolato si sono congratulati con il presidente della Figc, Gabriele Gravina per la rielezione. “Complimenti al presidente Gravina per il successo ottenuto – le parole della ct della nazionale femminile, dal raduno a Coverciano dove sta preparando la sfida a Israele di mercoledì per la qualificazione a Euro 2022 – Questa rielezione riconosce e premia il lavoro svolto per la valorizzazione di tutto il calcio italiano”.

“Faccio i miei più sinceri complimenti al presidente Gravina – le parole di Nicolato, tecnico dell’Under 21 – in un periodo di incredibili difficoltà ha condotto il nostro calcio da uomo serio e coraggioso. La sua meritata rielezione spero dia a tutto il sistema un ulteriore impulso, nel segno della condivisione e di una forte collaborazione fra tutte le sue componenti”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Johnson, stadi inglesi aperti fra maggio e giugno
A maggio con tetto 10.000 posti, sottolinea Premier in briefing
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
21:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Stadi riaperti nel Regno Unito fra maggio e giugno, nell’ambito della roadmap sul dopo lockdown annunciata oggi dal Premier britannico Boris Johnson. Lo ha ribadito lo stesso Johnson in una conferenza stampa serale da Downing Street, precisando che gli impianti sportivi – a condizione che tutti i dati previsti su contagi, varianti e vaccini restino frattanto positivi – potranno riaprire i battenti nella fase 3 del piano, non prima del 17 maggio, al pari di teatri, cinema e altri luoghi d’intrattenimento con un massimo di 10.000 spettatori; mentre un via libera più ampio alle presenze di pubblico per “la partire di calcio” potrà scattare nella fase 4 del piano, dal 21 giugno.

Nei giorni scorsi il Regno – in pole position sul fronte del vaccini in Europa – si è offerto di ospitare tutte le partite degli Europei previsti per l’estate prossima, al momento programmati dalla Uefa in una formula sparpagliata tra varie capitali del vecchio continente.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FA, assolutamente felici che pubblico possa tornare
Federazione plaude ad annuncio Premier Johnson su presenze stadi
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
LONDRA
22 febbraio 2021
22:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
(v. ‘Covid: Johnson, stadi inglesi aperti…’ delle 21:00)
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo il piano di riaperture presentato dal Premier britannico Boris Johnson la Federcalcio inglese (FA) ha diffuso una nota via Twitter sul possibile ritorno del pubblico negli stadi a partire dal 17 maggio (da quattromila a diecimila spettatori a seconda della capienza dell’impianto).
“La FA è assolutamente felice che i tifosi possano tornare presto – è scritto nella nota -. Il gioco senza di loro non è lo stesso e guardiamo avanti, al ritorno di tutti i tifosi allo stadio appena sarà sicuro e possibile”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bellugi: in centinaia per i funerali a Sant’Ambrogio
Sciarpa nerazzurra su feretro,ricordo anche da tifosi Curva Nord
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
23 febbraio 2021
11:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Oltre un centinaio, fra tifosi e appassionati di sport, tutti con la mascherina e distanziati, sono arrivati nella Basilica di Sant’Ambrogio, a Milano, per assistere al funerale di Mauro Bellugi, ex difensore dell’Inter, del Bologna, del Napoli e della Nazionale azzurra, scomparso sabato a 71 anni.
Un lungo e rispettoso silenzio ha accolto l’ingresso nella Basilica del feretro, sul quale è stata posta una sciarpa nerazzurra.
Tanti i rappresentanti della storia interista, da Massimo Moratti all’ex mezzala di spinta Evaristo Beccalossi, con l’attuale società rappresentata dagli ad Alessandro Antonello e Beppe Marotta, oltre che dal ds Piero Ausilio. Fuori dalla Basilica, anche i tifosi della Curva Nord hanno voluto omaggiare l’ex terzino-stopper dei nerazzurri con uno striscione: “Buon viaggio, Bellugi, eroe nerazzurro”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Champions: la Lazio cerca l’impresa contro il Bayern
Lewandowski pericolo n.1 per i biancocelesti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
16:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Appuntamento con la storia per la Lazio che, negli ottavi di finale di Champions League, sfida quella che al momento si può considerare la squadra più forte del mondo, il Bayern Monaco. La corazzata di Flick però, ultimamente barcolla in Bundesliga, dove ha raccolto solo un punto nelle ultime due giornate, incassando 5 gol.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A questo si aggiungono le molte defezioni davanti, tra Covid e infortuni, che lasciano accesa qualche speranza per i capitolini, ma certo i bavaresi sono sulla carta chiaramente superiori e nettamente favoriti dagli esperti di Sisal Matchpoint: entrambe le formazioni arrivano a questa sfida senza ancora aver perso in questa edizione della Champions, ma l’imbattibilità della Lazio sembra destinata a interrompersi, con la vittoria a 4.75, in discesa il Bayern, a 1.67, il pareggio vale 4.20.
Tedeschi ancora più favoriti per il passaggio ai quarti, a un rasoterra 1.12 contro il 6.00 dei biancocelesti. Anche per gli scommettitori non c’è storia, l’80% ha puntato sulla vittoria bavarese nei primi 90 minuti e il 99% vede il Bayern ai quarti.
Pericolo numero uno è Robert Lewandowski, autore di ben 26 reti in 21 partite e complessivamente a segno 31 volte in stagione.
Si preannuncia una sfida spettacolare con Ciro Immobile, ma il goal del polacco è più probabile, a 1.50, la rete del bomber biancoceleste sale a 2.75. Altro duello tra titani è quello tra i fantasisti Luis Alberto e Sanè: il numero 10 della Lazio in questa stagione si sta scoprendo uomo goal, con 7 reti, le stesse di Sanè: il tedesco ha però più chance di segnare, a 2.50, a 5.00 la marcatura dello spagnolo. Campione in carica, il Bayern Monaco è una delle principali favorite anche quest’anno, con la conquista della seconda finale consecutiva proposta a 2.75 e il secondo trofeo di fila a 5.00, alle spalle solo del Manchester City, favorito numero uno a 4.00.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Buffon, 654 volte in A? arrivato saltando e non strisciando
Nessuno come ‘monumento’ Juve. ‘Inter? Vale almeno quanto noi’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
22 febbraio 2021
23:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sicuramente serviva una vittoria, il modo e la maniera non sono preventivabili. Nella prima mezz’ora abbiamo fatto benino, l’importante nei 90′ è mantenere agonismo e attenzione, senza fare dei passaggi a vuoto”.
Così Gigi Buffon, dai microfoni di Sky Sport, dopo il successo della Juventus sul Crotone.
Oggi il ‘monumento’ della Juventus ha fatto 654 presenze in serie A: che sensazioni prova? “Vuol dire che la cosa più importante è che ci arrivo saltando, non strusciando – risponde -. È la più grande soddisfazione, è il modo in cui ci arrivi che fa la differenza. Io misuro l’ampiezza dei miei salti ogni settimana, finché sarà buona vado avanti”.
Una battuta sull’Inter che è al comando della classifica.
“Sicuramente non è una sorpresa – dice Buffon -. Ero sorpreso non vederli mostrare la qualità di tecnico e rosa. Hanno un valore pari al nostro, almeno”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pirlo ‘3 punti fondamentali per continuare cammino’
Juventus soddisfatta dopo 3-0 al Crotone. Bonucci, avanti così
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
23 febbraio 2021
09:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Tre punti fondamentali per continuare il nostro cammino”: il tecnico della Juventus Andrea Pirlo festeggia su Instagram la vittoria contro il Crotone.
“Avanti su questa strada, ottimo lavoro ragazzi”: scrive Bonucci, che sui social fa i complimenti ai compagni.

“Una vittoria che ci voleva” sottolinea De Ligt, con i bianconeri che dovevano rialzarsi dopo due sconfitte consecutive. Danilo, invece, pretende di più da se stesso: “Non sono soddisfatto della mia prestazione e mi dispiace per il giallo che mi farà saltare la prossima partita, ma abbiamo fatto il nostro dovere. Riprendiamo subito il nostro percorso, avanti Juve” le sensazioni del brasiliano che non ci sarà a Verona sabato prossimo per squalifica.
La sfida contro il Crotone resterà nei cuori di due giovanissimi bianconeri: “22 febbraio, emozione unica: esordio in serie A con la maglia più bella che c’è”, scrive il centrocampista classe 2001 Fagioli; “Esordio in serie A, serata magica che ricorderò per sempre”, il commento del 1999 Di Pardo, entrambi gettati nella mischia da Andrea Pirlo durante la partita di ieri sera allo Stadium.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europa League: Gil Manzano arbitrerà Milan-Stella Rossa
Tedesco Siebert per Napoli-Granada, Roma-Braga a svedese Ekberg
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 febbraio 2021
11:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Uefa ha reso noti i nomi dei direttori di gara designati per le partite di ritorno dei sedicesimi di finale dell’Europa League, in programma giovedì.
Napoli-Granada (alle 18,55) verrà diretta dal tedesco Daniel Siebert, assistito dai connazionali Jan Seidel e Dominik Schaal; Christian Dingert sarà al Var, Bibiana Steinhaus all’Avar, mentre il IV uomo sarà Daniel Schlager.

Per Milan-Stella Rossa (alle 21) è stato scelto lo spagnolo Jesús Gil Manzano, che nell’occasione sarà assistito dai connazionali Diego Barbero e Angel Nevado, con Alejandro Hernández al Var, Xavier Estrada Fernandez come Avar e Santiago Jaime Latre in qualità di IV uomo.
Infine, per la sfida Roma-Braga (alle 21) è stato designato lo svedese Andreas Ekberg che all’Olimpico sarà assistito da Mehmet Culum e Stefan Hallberg. Al Var ci sarà Stuart Attwell, con Paul Tierney all’Avar John Beaton nel ruolo di IV uomo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Figc:Gravina “sul calcio sociale pronti a esportare modello”
A Corviale nuovo campo di gioco. Raggi ‘Ora progetto si estenda”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 febbraio 2021
11:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Avviamo un protocollo per il calcio sociale e siamo pronti ad esportare un modello condiviso con il settore giovanile scolastico o a livello nazionale”. Lo ha detto Gabriele Gravina alla sua prima uscita da presidente rieletto della Figc parlando a margine dell’evento a Corviale dove sorgerà il nuovo campo di gioco dell’Associazione ‘Calcio Sociale’ e per il quale la federazione sosterrà la realizzazione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il protocollo è pronto – ha spiegato Gravina -, volevamo firmarlo, manca solo la penna (ride, ndr). E’ un progetto che darei già per firmato e pronto per essere applicato a livello nazionale”. Infine una battuta sul calcio dei valori: “Deve passare da queste iniziative. C’è grande condivisione e grande entusiasmo per questo progetto”.
“Siamo molto contenti che la Figc e il presidente abbiano approfondito il tema del calcio sociale – le parole della sindaca della Capitale, Virginia Raggi – e che abbia deciso di inserirla con un protocollo all’interno delle attività istituzionali e operative di tutte le scuole calcio. Il calcio sociale ci insegna che i valori del calcio possono essere applicati a tutta la società. Speriamo questo progetto si possa espanderete a macchia d’olio. Grazie al presidente per il gesto concreto e simbolico di essere qui dopo la rielezione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CR7 risale nella classifica della Scarpa d’Oro
Il portoghese con la doppietta di ieri sera si avvicina al podio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
23 febbraio 2021
11:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La doppietta rifilata al Crotone, nel posticipo di ieri sera del campionato di Serie A, ha permesso a Cristiano Ronaldo di avvicinarsi ai piedi del podio della Scarpa d’Oro. Il portoghese è salito a 36 punti, preceduto da Amahl Pellegrino, attaccante norvegese del Kristiansund (37,5 punti), che è terzo; al secondo tempo c’è il danese Kasper Junker, che gioca con la maglia del Bodoe Glimt (40,5); su tutti svetta il polacco del Bayern Monaco, Robert Lewandowski, con 52 punti.

Un altro portoghese, André Silva, ex milanista e oggi all’Eitracht Francoforte, appaia CR7 al quarto posto, sempre con 36 punti. Un altro ‘italiano’, l’interista Romelu Lukaku, è settimo, ma con 34 lunghezze, le stesse del norvegese Erling Haaland (Borussia Dortmund) e dell’egiziano Mohamed Salah del Liverpool.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.