Sport tutte le notizie accuratamente aggiornate approfondite dettagliate complete ed affidabili! SEGUILE!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 10 minuti

Ultimo aggiornamento 3 Maggio, 2021, 08:59:06 di Maurizio Barra

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 04:22 DI DOMENICA 02 MAGGIO 2021

ALLE 08:59 DI LUNEDÌ 03 MAGGIO 2021

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Kentucky Derby: vince Medina Spirit, Essential Quality quarto
Circa 45.000 gli spettatori, 100.000 in meno del solito
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
LOUISVILLE (USA)
02 maggio 2021
04:22
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Medina Spirit ha vinto ieri la 147ma edizione del Kentucky Derby, regalando all’allenatore Bob Baffert la settima vittoria da record nella prestigiosa corsa di cavalli sull’ovale di Churchill Downs a Louisville.
Medina Spirit, in testa per oltre metà gara, ha battuto al traguardo Mandaloun (secondo) e Hot Rod Charlie (terzo).
Grande favorito annunciato, Essential Quality è arrivato quarto, sotto gli occhi di circa 45.000 spettatori: 100.000 in meno del solito.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Rally: Targa Florio; in pista anche la nuova Renault Clio R4
Prima vettura appena omologata affidata a Paolo Andreucci
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
11:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Continua a brillare il prestigio della Targa Florio con l’edizione 2021 che si arricchisce ancora di presenze esclusive. Alla gara organizzata dall’Automobile Club Palermo in programma il 7 e 8 maggio, farà il suo esordio mondiale la Renault Clio Rally4 ed al volante ci sarà Paolo Andreucci, recordman alla Targa Florio con 10 vittorie l’11 volte Campione Italiano Rally e Campione Italiano Rally 2 Ruote Motrici in carica, torna nella gara siciliana che ama, questa volta per portare al debutto assoluto la nuova vettura francese destinata ad essere protagonista tra le due ruote motrici.
La Renault Clio R4 dopo l’omologazione FIA sarà alla sua prima partecipazione in gara al del tricolore rally in livrea Sparco, il Title sponsor del Campionato Italiano. Motore da 1.300 centimetri cubici sovralimentato e capace di erogare 215 Cv, cambio sequenziale a 5 rapporti + RM. La conferma ufficiale della partecipazione è arrivata con un comunicato da parte della casa francese, la vettura affidata ad Andreucci sarà seguita dal Team HK Racing coordinato da Alessandro Re.
“Ho risposto con piacere all’appello di Renault di portare al debutto sulle strade siciliane la Renault Clio Rally 4. – è stato il commento di Paolo Andreucci – Esser stato scelto per il lancio di questa nuova vettura mi lusinga e farlo sulle strade del Mito mi fa molto piacere. Prima della gara effettueremo un test per la rifinitura della due ruote motrici francese in vista della gara del sabato” “Attendevamo con impazienza il debutto in gara della Clio Rally4 sin da quando è stata annunciata l’omologazione. – ha dichiarato Benoît Nogier, Customer Racing Director – Anche se il contesto attuale non è dei più favorevoli per una nuova vettura, siamo felici che un team di prim’ordine come HK Racing e Paolo Andreucci abbiano raccolto questa sfida. È un’importante dimostrazione di fiducia nel nostro prodotto e siamo pronti a sostenerli e supportarli. Saremmo entusiasti di vederli sul gradino più alto del podio sabato prossimo!».
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Madrid; Muchova ferma a sorpresa Osaka
La ceca sconfigge in tre set l’ex n.1 al mondo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
13:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Karolina Muchova firma la prima grande sorpresa del torneo di Madrid. Nella settimana in cui debutta in Top 20, la ceca ha sconfitto al secondo turno con il punteggio di 6-4 3-6 6-1 la giapponese Naomi Osaka, ex numero 1 del mondo, decisamente meno a suo agio sulla terra battuta.

Muchova è l’unica giocatrice capace di battere sia Barty sia Osaka nel 2021.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Egonu, orgogliosa di noi e fiera di me stessa
Stella Imoco esulta per vittoria Champions, e guarda a Tokyo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
15:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“È finita così…ed adesso sì che possiamo davvero festeggiare! In questi sorrisi ed in questi occhi pieni di emozione ci sono mesi di fatiche e di sacrifici.
Perché sì, la vittoria ha il potere di rendere tutto un po’ più semplice, tanto da riuscire anche per qualche istante a far dimenticare la difficoltà del percorso che ci ha condotte fin qui.

Che partita, che stagione, che gruppo! Sono davvero orgogliosa di noi ed oggi mi concedo il privilegio di essere fiera anche di me stessa”. All’indomani della conquista della Champions League femminile con la Imoco Conegliano, la stella della squadra e della Nazionale Paola Egonu esprime tutta la sua gioia in un post su Instagram con una foto della squadra e dei tecnici che esultano alzando il trofeo al cielo.
“Ieri sognavo di poter chiudere in bellezza quest’anno. Oggi mi godo ogni momento di questa realtà. Grazie a chi c’è stato ed a chi non smetterà di esserci…abbiamo ancora un’estate lunga da vivere insieme! Mica è finita qui…”, si conclude il post della schiacciatrice, che insieme con le compagne ha conquistato in questa stagione anche la Supercoppa, la Coppa Italia e lo scudetto. Ora l’attenzione della campionessa di Cittadella va alle Olimpiadi di Tokuo, dove le azzurre si presentano con l’obiettivo di lottare per una medaglia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gp Spagna: doppietta Ducati, vince Miller su Bagnaia
Terzo Morbidelli, solo 17/o Rossi, nona Honda Marquez
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
15:10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Doppietta Ducati nel Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera classe MotoGp. Vince l’australiano Jack Miller davanti a Francesco Bagnaia e all’altro italiano Franco Morbidelli su Yamaha Petronas.
Finisce sesta l’Aprilia con Aleix Espargaro ed è solo tredicesima la Yamaha di Fabio Quartararo.
Ancora indietro gli ex dominatori della MotoGp: Marc Marquez chiude nono, mentre Valentino Rossi è relegato al diciassettesimo posto.

“Sono felice, all’inizio sono stato troppo lento, ho cercato di gestire le gomme”. Queste le prime parole di Francesco Bagnaia da leader della classifica della MotoGp grazie al secondo posto a Jerez de la Frontera. “Sono davanti in campionato, qui era difficile per noi e fare una doppietta è un bellissimo risultato”. Il pilota piemontese guida ora il mondiale della classe regina con 66 punti davanti alla coppia Yamaha formata dal francese Fabio Quartararo (64 punti) e dallo spagnolo Maverick Vinales (50).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Portogallo; Bottas scatta in testa, 4/a Ferrari Sainz
Seconda Mercedes Hamilton,ottavo Leclerc,poi safety-car in pista
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
16:10
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Partenza regolare nel Gran Premio del Portogallo con la Mercedes di Valtteri Bottas subito in testa scattando dalla pole. Poi Hamilton, Verstappen e la Ferrari di Sainz che ha guadagnato una posizione ai danni della Red Bull di Perez.
Al terzo giro safety-car in pista dopo un incidente alla Alfa Romeo di Raikkonen.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Portogallo; Hamilton al comando a metà gara, Sainz nono
Decima Ferrari Leclerc, terza Red Bull Verstappen
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
16:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Mercedes di Lewis Hamilton è al comando del Gp del Portogallo a metà gara. Secondo il compagno di squadra Bottas davanti alla Red Bull di Verstappen.
Nona la Ferrari di Sainz e decima la Rossa di Leclerc che si sono già fermate a cambiare le gomme.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1:Portogallo;Enzo Trulli su podio a Portimao in Euroformula
Figlio 15enne di Jarno a febbraio aveva vinto F4 negli Emirati
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
16:56
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Continua a far parlare di se Enzo Trulli, il figlio 15enne dell’ex pilota di Formula 1 Jarno. Dopo la vittoria nel campionato degli Emirati Arabi di F.4 , conquistato a metà febbraio dopo essere salito per la prima volta su una monoposto a fine ottobre 2020, In gara-3 a Portimao nel primo appuntamento dell’Euroformula Open a margine del Gp di Formula 1, il figlio d’arte di Jarno Trulli – a bordo della Dallara-Spiess del team spagnolo Drivex – conquista il terzo posto finale in seguito alla penalità di 5 secondi inflitta a Nazim Azman.
Un bel risultato per il giovane pilota italiano, alla guida di una vettura che non è tra le più veloci della griglia.
Il 14-16 maggio sul circuito francese del Paul Ricard di Le Castellet il prossimo appuntamento con l’Euroformula Open.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis:Open Italia; Fit, anticipazioni arbitrarie su accessi
“Con Sport e Salute attese indicazioni autorità su protocolli”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
17:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“In attesa che le vengano ufficialmente comunicate le modalità con le quali sarà possibile far accedere al Foro Italico un numero limitato di spettatori agli Internazionali BNL d’Italia 2021, la Federazione italiana tennis si vede costretta a sottolineare l’ arbitrarietà con la quale alcuni media stanno da qualche giorno facendo circolare anticipazioni sull’argomento”. Così una nota della federazione”.

“Fit e Sport e Salute, suo partner nell’organizzazione dell’evento – prosegue la nota – hanno da tempo fatto pervenire alle Autorità di Governo i protocolli che, anche in conformità con quanto indicato da ATP e WTA in rappresentanza dei giocatori e delle giocatrici, propongono di adottare perché la manifestazione si svolga in assoluta sicurezza, così come fu per l’edizione disputata nel settembre del 2020, ma non hanno ancora ricevuto comunicazioni ufficiali”.
“Si invitano pertanto tutti gli appassionati e coloro che aspirano ad assistere di persona al Torneo – conclude la nota della Fit – a non prendere per il momento in considerazione nessuna delle ipotesi circolate su giornali, siti internet e trasmissioni televisive.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Portogallo; vince Hamilton, sesta Ferrari Leclerc
Seconda Red Bull Verstappen, terza Mercedes Bottas, 11/o Sainz
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
17:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lewis Hamilton su Mercedes ha vinto il Gran Premio di Formula 1 del Portogallo, terza prova del 2021. Sul circuito di Portimao, il campione del mondo inglese ha preceduto la Red Bull di Max Verstappen e il copmpagno di scuderia Valtteri Bottas.
Chiude in sesta posizione la Ferrari di Charles Leclerc, mentre è undicesima l’altra Rossa di Carlos Sainz.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Portogallo; Hamilton “gara dura, non tutto perfetto”
Inglese Mercedes, ho sfruttato gli errori di Verstappen
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
18:17
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Gara davvero difficile a livello fisico e mentale. Tenere tutto insieme, con questo vento era semplice sbagliare.
Sono partito bene come Valtteri, poi ho perso la posizione nella ripartenza e non ero per niente felice di questo”. Lewis Hamilton racconta così il suo Gp del Portogallo che lo ha visto trionfare.
“Ho cercato di mettermi nella posizione migliore possibile e poi – aggiunge il pilota inglese – ho sfruttato un errore di Max per attaccarlo e ci sono riuscito all’ultimo settore. Con Valtteri ho dovuto provare ad attaccarlo prima che le gomme fossero distrutte e sono riuscito a passarlo di precisione in Curva 1. Dobbiamo subito sintonizzarci sulla prossima gara. Non abbiamo troppo tempo per le analisi. Oggi non tutto è stato perfetto. Vedremo in quei settori dove possiamo migliorare cercando di replicare questo rendimento in pista”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Portogallo; Leclerc,peccato, potenziale per quinto posto
Monegasco Ferrari: su questa pista e con vento fatto fatica
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
18:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non sono stato bravo questo weekend, ma sono contento del sesto posto. Ho recuperato quanto non ho fatto ieri, non potevo fare di più.
Il weekend intero non è stato buono, è anche colpa mia se non siamo quinti”. Charles Leclerc ha commentato a Sky Sport il sesto posto con cui ha chiuso il GP del Portogallo, terza gara del Mondiale. Il monegasco della Ferrari ha recuperato due posizioni dal via, non riuscendo però a impensierire Norris su McLaren per la quinta piazza “Avevamo il potenziale per questo risultato. Non abbiamo capito perchè con le media abbiamo fatto tanta fatica, anche Sainz ha fatto fatica e dobbiamo capire cosa è successo. Su questa pista e con questo vento – conclude Leclerc – abbiamo fatto fatica, per tutti i piloti è stato così. Ogni volta che ci avvicinavamo alla McLaren perdevamo un decimo, anche per questo non siamo riusciti a superarli”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tenerife Open, colpo grosso di Burmester
Canarie, vince ancora un sudafricano. Bertasio miglior azzurro
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
19:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sull’European Tour di golf è dominio sudafricano. Dopo l’exploit di Garrick Higgo alle Canarie è il turno di Dean Burmester che, con un totale di 259 (63 68 66 62, -25), vince il Tenerife Open.
Ultimo round da incorniciare per il 31enne (nato però nello Zimbabwe) che, con un parziale finale bogey free chiuso in 62 (-9) – nove i birdie realizzati -, ha dominato la scena staccando di cinque colpi il tedesco Nicolai Von Dellingshausen, secondo con 264 (-20). Terzo posto (265, -19) per il polacco Adrian Meronk e il finlandese Kalle Samooja.
Tra gli azzurri il migliore è Nino Bertasio, 22/o (271, -13) davanti a Edoardo Molinari, 28/o (272, -12). Trentatreesima posizione (273, -11) per Guido Migliozzi e Francesco Laporta.
Nel 2021 sull’European Tour sono già 4 i successi sudafricani.
Dopo quelli di Justin Harding e Daniel Van Tonder in Kenya sono arrivati gli exploit alle Canarie di Higgo e Burmester che, a Tenerife, ha festeggiato il secondo titolo in carriera sull’European Tour.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Atletica: ‘World Relays’; Italia oro nella 4X400 mista
Scotti-Trevisan-Mangione-Re senza rivali, secondo è il Brasile
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CHORZOW
02 maggio 2021
19:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Si comincia col botto. L’Italia è per la prima volta sul gradino più alto del podio delle World Relays, i Mondiali di staffetta, a Chorzow, grazie ad una prova maiuscola della staffetta 4×400 mista di Edoardo Scotti, Giancarla Trevisan, Alice Mangione e Davide Re.

E va detto subito che per quello che si era visto ieri nelle batterie, il pronostico è nei fatti rispettato, perché il successo del team azzurro, davvero mai in discussione, si era intuito fin dall’esordio in questo mini torneo. Buon via di Scotti, con rimonta nei metri finali sul Brasile che consente a Giancarla Trevisan di partire agganciata alla testa della corsa.
Sul rettilineo conclusivo, l’azzurra produce una rimonta prodigiosa, al punto che Alice Mangione può partire in solitaria, nettamente al comando. La frazione della siciliana mette di fatto la parola fine alla gara, con Re che riesce ad amministrare il vantaggio e tagliare il traguardo in 3:16.60.
Non arriva il record italiano (fissato nel primo crono al di sotto dei 3:16.00) ma con queste condizioni atmosferiche (8 gradi) era difficile attendersi di meglio. Podio completato da Brasile (3:17.54), e Repubblica Dominicana (3:17.58).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Atletica: ‘World Relays’; Italia oro anche nella 4X100 donne
Olanda fa errore nell’ultimo cambio e azzurre vincono a sorpresa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
CHORZOW
02 maggio 2021
20:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ancora una volta le sprinter di casa Italia, quasi mai nei pronostici della vigilia (come a Doha, dove senza clamori entrarono in finale conquistando la qualificazione olimpica) regalano una sorpresa. Solo che questa volta la sorpresa è davvero straordinaria, e prende le forme di una clamorosa vittoria nella 4X100 delle World Relays, conquistata da Irene Siragusa, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana in 43.79.
L’errore nell’ultimo cambio toglie all’Olanda una vittoria ormai praticamente già ottenuta, ma questo nulla toglie al valore delle ragazze italiane, seconde in quel momento, perché questa è la dura legge delle staffette: che toglie (come accaduto qualche istante prima con gli uomini) e poi, talvolta, restituisce.
Vittoria Fontana è superlativa (10.47 la sua frazione lanciata) e taglia il traguardo con lo stupore sul volto, prima di sciogliersi in lacrime con le compagne, avvolte nel tricolore.
Sul podio Polonia (44.10) e Olanda (stesso tempo).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Thomas vince il Giro di Romandia, terzo l’azzurro Masnada
La cronometro finale a Friburgo è andata al francese Cavagna
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
02 maggio 2021
21:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pronostico rispettato nel Giro di Romandia, vinto da Geraint Thomas (Ineos) al termine della crono finale che ha visto il britannico chiudere al terzo posto, alle spalle dello svizzero Bissegger e del francese Remi Cavagna (Deceuninck), impostosi sui 16 chilometri del tracciato sulle strade di Friburgo con il tempo di 21’54”79. Thomas ha chiuso in vetta alla classifica generale con un vantaggio di 28” sull’australiano Richie Porte, suo compagno di Ineos, e di 38” sull’italiano Fausto Masnada.

Leader alla partenza della crono dopo la vitoria di ieri nella tappa più dura, il canadese Michael Woods ha chiuso la corsa al quinto posto dopo aver perso un minuto su Thomas.
Masnada è arrivato sesto davanti a Mattia Cattaneo, mentre Filippo Ganna ha chiuso decimo.   VAI AL CALCIO

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.