Sport tutte le notizie Tutte le discipline sportive i risultati i retroscena fatti eventi tutto in un click! SEGUI!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 54 minuti

Ultimo aggiornamento 13 Maggio, 2021, 21:44:06 di Maurizio Barra

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 14:29 DI LUNEDÌ 10 MAGGIO 2021

ALLE 21:44 DI GIOVEDÌ 13 MAGGIO 2021

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tennis:Open d’Italia: Sinner al 2/o turno, ora c’è Nadal
Batte in due set francese Humbert con il punteggio di 6-2 , 6-4
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 maggio 2021
14:29
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Jannik Sinner supera in due set Hugo Humbert. Impiega un’ora e 30 minuti con il risultato di 6-2,6-4 per volare al secondo turno degli Internazionali di Roma dove affronterà Rafa Nadal.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Open Italia; Berrettini e Sonego all’esordio
Il romano in campo domani contro Basilashvili
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 maggio 2021
15:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Berrettini, fresco numero 9 del mondo, dopo la finale di Madrid, sbarca a Roma dove vuole essere tra i protagonisti agli Internazionali di tennis, davanti al pubblico di casa. Il romano esordisce domani contro Nikoloz Basilashvili, numero 30 della classifica ATP, con tutti i favori del pronostico visto che la vittoria di Berrettini, per gli esperti di Sisal Matchpoint, si gioca a 1,29 contro il 3,70 del tennista georgiano.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Molto probabile che la partita si concluda in due soli set, ipotesi a 1,45, rispetto a una soluzione più lunga, in quota a 2,60.
Nella giornata di domani scende in campo anche Lorenzo Sonego che, nel primo turno, se la vedrà con il francese Gaels Monfils.
Il tennista torinese, al rientro dopo l’infortunio subìto a Monte Carlo nel match contro Alexander Zverev, vuole sfatare la maledizione di Roma dove non è mai andato oltre il secondo turno. Sonego, per gli esperti di Sisal Matchpoint, non dovrebbe incontrare problemi contro Monfils nonostante la differenza di ranking, 15 per il transalpino e 33 per l’italiano: l’azzurro vincente si gioca a 1,26 rispetto al 3,90 del parigino. Monfils, che è stato anche numero 6 del mondo ma cinque anni fa, ha battuto Sonego nell’unico precedente, sul cemento, al Master 1000 di Shangai nel 2019. Anche in questo caso si prevede una chiusura in due sole partite, a 1,42, rispetto a una conclusione al terzo e decisivo set, in quota a 2,70.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Fognini, ‘oggi non ho giocato come so’
Azzurro out al I turno, ‘Unica nota positiva caviglia ok’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 maggio 2021
15:33
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Oggi semplicemente non ho giocato il mio miglior tennis e lui è stato migliore di me. Da Madrid a oggi ho perso un pochettino di condizione fisica”.
Lo ha detto Fabio Fognini, fresco di eliminazione subita per 6-3 6-4 al I turno degli Internazionali Open d’Italia con il giapponese Nishikori. “La caviglia? Forse è l’unica nota positiva di oggi, zero dolore – ha ammesso il tennista ligure – Ho fatto fatica dopo la riabilitazione ma sono davvero contento perché non sento più dolore”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Sinner avverte Nadal ‘Sono cresciuto da Parigi’
Tennista ‘Speciale giocare contro di lui, vediamo come andrà’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 maggio 2021
15:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“E’ speciale giocare contro Nadal.
Sicuramente delle cose sono cambiate quando ci siamo sfidati lo scorso anno al Roland Garros.
Io sono cresciuto, ci siamo allenati insieme in Australia due settimane, vedremo come va”; lo ha detto Jannik Sinner subito dopo la vittoria su Humbert sulla sfida che lo attende al secondo turno con il tennista maiorchino, nove volte campione a Roma.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: 3/a tappa; Van der Hoorn vince per distacco a Canale
Ganna sempre in rosa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 maggio 2021
18:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’olandese Taco Van der Hoorn ha vinto per distacco la la 3/a tappa del 104/o Giro d’Italia di ciclismo, da Biella a Canale (Cuneo), lunga 190 chilometri. Filippo Ganna ha conservato la maglia rosa. Van der Hoorn ha preceduto sul traguardo Davide Cimolai, secondo a 4″; lo slovacco Peter Sagan, terzo con lo stesso tempo; Elia Viviani, quarto con lo stesso tempo; il neozelandese Patrick Bevin, quinto con lo stesso tempo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Open Italia; si ritira Hurkacz, Musetti avanza
L’italiano al secondo turno in 49 minuti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 maggio 2021
20:04
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo 49 minuti Hurkacz è costretto a ritirarsi sul punteggio di svantaggio si 4-6, 0-2 contro Musetti che approda al secondo turno degli Internazionali di Roma.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nuoto: Europei; sincro, bronzo Italia nel mixed tecnico
Sportelli-Ogliari sul podio,solo russi e spagnoli meglio di loro
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
BUDAPEST
10 maggio 2021
20:11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nella città che ha visto nel 2017 Giorgio Minisini e Manila Flamini conquistare il mondo, Nicolò Ogliari e Isotta Sportelli al debutto si prendono il bronzo nel tecnico del mixed nella giornata d’apertura degli Europei di Budapest, in svolgimento alla Duna Arena fino al 15 maggio.
Gli azzurri si esibiscono nell’esercizio “Robot”, con la coreografia di Rossella Pibiri e la colonna sonora “Dubstepic Symph” dei Robotboys, poliedrico duo danese.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il brano sembra creato su misura per Nicolò e Isotta, nonostante abbiano avuto solo dieci giorni per imparare l’esercizio e renderlo competitivo in acqua. L’esecuzione è intensa, affascinante e coinvolgente. La coppia italiana coniuga forza, plasticità e creatività: tra i due l’armonia c’è e con il tempo non può che crescere. Gli angoli delle braccia sono particolari, sempre in stile robot ma a novanta gradi sull’acqua; le gambe si muovono veloci e all’unisono. La parte degli elementi è nuotata sciolta e pulita.
La giuria apprezza e premia il mixed italiano con 77.4281 punti (23.6000 esecuzione, 23.4000 impressione artistica, 30.4281 elementi). L’oro va ai russi Mayya Gurbanberdieva e Aleksandr Maltesev, che difendono il titolo conquistato a Glasgow 2019, con 91.7963 punti; l’argento agli spagnoli Emma Garcia Garcia e Pau Ribes Culla con 84.8694.
“Siamo partiti un po’ impauriti perchè c’avevano avvertito che sotto’acqua si sentiva poco la musica – spiega Isotta Sportelli, poliziotta dell’Aurelia Nuoto – Poi con il passare dei secondi ci siamo sciolti e alla fine l’esercizio è stato molto buono. E’ un’esperienza tanto inaspettata quanto bellissima”. Gli fa eco un emozionato Nicolò Ogliari. “Abbiamo ricevuto solo dieci giorni fa la notizia che avremmo partecipato agli Europei di Budapest – sottolinea il 23enne emiliano – Abbiamo lavorato senza sosta giorno e notte. Questa medaglia per noi rappresenta molto: sicuramente un punto di partenza”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis, Open d’Italia: Giorgi fuori dopo 4 ore di battaglia
La Sorribes Tormo s’impone in tre set e passa al secondo turno
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
10 maggio 2021
22:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Camila Giorgi è stata eliminata al primo turno degli Open d’Italia di tennis dopo una maratona lunga 3h52′ contro Sorribes Tormo, che si è imposta con il punteggio di 7-6, 6-7, 7-5.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Basket: Nba, Westbrook batte storico record tripla doppia
Il play 32enne dei Wizards supera Robertson dopo ben 47 anni
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
LOS ANGELES (USA)
11 maggio 2021
04:15
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il playmaker dei Washington Wizards, Russell Westbrook, ha messo a segno la 182ma tripla doppia della sua carriera ieri sera in una partita di regular season contro gli Atlanta Hawks, battendo il record Nba in materia detenuto per 47 anni dal mitico Oscar Robertson.
Per ‘tripla doppia’ si intende la capacità di un giocatore di raggiungere in una partita la doppia cifra in tre prestazioni tra punti, rimbalzi, assist, recuperi e stoppate.
Il 32enne dei Wizards è entrato nella storia conquistando il suo decimo rimbalzo nell’ultimo quarto del match contro gli Hawks, che è andato ad aggiungersi ai 23 punti e 17 assist già al suo attivo.   BASKET NBA IN TEMPO REALE: RISULTATI, CLASSIFICHE ED APPROFONDIMENTI

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Basket: Nba; crollo Utah con Golden State, ko anche i Bucks
Memphis e San Antonio vicini ai play in; rischiano i Wizards
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
09:38
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Russell Westbrook re delle triple doppie nella storia della Nba. Nel turno di questa notte il giocatore dei Washington Wizards ha messo a segno la 182ma tripla doppia in carriera (28 punti, 21 assist e 13 rimbalzi) superando il primato in questa speciale classifica, che apparteneva a Oscar Robertson e che era eguagliato nei giorni scorsi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’exploit di Westbrook tuttavia non ha salvato i suoi dalla sconfitta con Atlanta, che ha vinto 125-124. Un successo che vale moltissimo in chiave playoff, gli Hawks infatti ormai guardano da molto vicino addirittura il quarto posto a est. La sconfitta dei Wizards invece suona come un campanello d’allarme: il team di Washington infatti ora è al decimo e ultimo posto utile per i play in.
E’ crollata invece la capolista della Western Utah Jazz sotto i colpi di Golden State. E’ finita 119-116 per i Warriors, con la vittoria ottenuta quasi al suono della sirena grazie a una tripla decisiva di Steph Curry, autore peraltro di 36 punti. Per Golden State era una sfida da vincere assolutamente, per sperare ancora nei play in. Nella formazione della capolista mancavano ancora Donovan Mitchell e Mike Conley, in compenso è esploso Jordan Clarkson con una serata top da 41 punti.
Ko inatteso anche per Milwaukee, attualmente terza nella Eastern, uscita a pezzi dalla sfida con gli Spurs. I texani infatti hanno inflitto ai rivali un pesante 146-125, restando agganciati all’ultimo vagone del treno dei play in.
Vittoria importante anche di Portland sui Rockets per 140-129. I Trail Blazers possono così allungare rispetto ai Lakers, ora settimi in classifica a ovest e sempre più coinvolti nella bagarre dei play in.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Golf: fastidio al ginocchio, Johnson salta l’AT&T Nelson
N.1 mondiale assente in Texas, anche PGA Championship a rischio
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
10:07
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dustin Johnson salta l’AT&T Byron Nelson (PGA Tour) per un fastidio al ginocchio e ora è a rischio anche la sua presenza per il PGA Championship, secondo Major del 2021.
L’americano, tra i big annunciati in Texas dal 13 al 16 maggio, è stato costretto a dare forfait in extremis.
“E’ con grande rammarico che ho dovuto prendere questa decisione.
Sfortunatamente questo fastidio che sento di tanto in tanto è tornato a palesarsi e, dopo un consulto con il mio entourage, ho deciso di rimanere a casa per concentrarmi sulla riabilitazione.
Non sono contento di questa situazione perché non vedevo l’ora di giocare questo evento. Chiedo scusa a tutti e prometto che tornerò presto in Texas”. Queste le dichiarazioni dell’americano, numero 1 mondiale. In crisi di risultati e ora alle prese con guai fisici, Johnson sarà chiamato a un recupero lampo per non perdere l’appuntamento col PGA Championship, dal 20 al 23 maggio a Kiawah Island (South Carolina).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo:via ai vaccini anticovid, a Milano azzurre della pallavolo
Domani primo caso per atlete non appartenenti a gruppi militari
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
11:35
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vaccinazione anticovid domani per la nazionale femminile di pallavolo guidata dal ct Davide Mazzanti.
Le ragazze, attualmente in ritiro a Cavalese, si trasferirnno a Milano dove alle 14, nell’hub vaccinale allestito al Palazzo delle Scintille, riceveranno la prima dose del vaccino.

Le atlete, che si stanno allenando per le Olimpiadi di Tokyo, saranno accompagnate per l’occasione dal presidente del Coni Giovanni Malagò. Quella di domani è infatti la prima vaccinazione in vista dei Giochi di Tokyo, per atleti non appartenenti ai gruppi militari Con Malagò ci saranno anche il Presidente della Federazione Pallavolo, Giuseppe Manfredi, il n.1 della Federazione Medico Sportiva Italiana, Maurizio Casasco e il Segretario Generale del Coni, Carlo Mornati. Ad accoglierli ci saranno Guido Bertolaso, consulente della Regione Lombardia per l’emergenza Covid-19, e Alberto Zoli, Direttore Generale Areu.
Al termine Malagò, Manfredi e Casasco parteciperanno al Consiglio Nazionale del Coni, in programma a Milano, e che precederà quello elettivo, in calendario il giorno dopo, giovedì 13 maggio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis, Open d’Italia: out la Trevisan, Shvedova al 2/o turno
L’italiana è stata eliminata in tre set dalla kazaka
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
13:00
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Martina Trevisan viene eliminata dagli Internazionali al primo turno per mano della kazaka Yaroslava Shvedova, n.665 Wta (in gara con il ranking protetto) in 2h34′ di gioco, con il punteggio di 6-0, 6-7, 6-7.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, tennis: Nadal “Non so se andrò alle Olimpiadi”
‘Senza la pandemia mai persa un’edizione, ma adesso è diverso’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
13:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Se parteciperò alle Olimpiadi di Tokyo? Non lo so ancora, onestamente. Non posso rispondere oggi perché non lo so.
In una situazione normale non ho mai perso le Olimpiadi, tutti sanno quanto sono importanti per me i Giochi.
In questo caso non so ancora c’è una pandemia, il calendario è cambiato e io ho 35 anni. Devo organizzare il mio calendario”.
Lo dice il campione di tennis spagnolo, n.3 al mondo, Rafa Nadal, rispondendo in conferenza stampa alla vigilia dell’esordio agli Internazionali di tennis a Roma. Prima di lui, ieri aveva espresso dubbi anche la big del circuito Wta, la statunitense Serena Williams.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Open d’Italia; Thiem, ci stiamo avvicinando ai big 3
‘Djokovic, Federer e Nadal più forti di sempre,per noi più dura’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
14:44
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“I Grandi Slam sono ancora dominati dai tre grandi perché vincere tre set contro di loro è molto più difficile che vincerne due. Questo è uno dei motivi principali.

Ma noi giovani abbiamo già molte finali nei tornei del Grande Slam. Penso che nel prossimo futuro accadrà anche che qualcun altro li vincerà”.
Ne è convinto Dominic Thiem, numero 4 nel ranking Atp mondiale, e massimo rappresentante della nuova generazione di tennisti che da qualche anno prova a scalzare Djokovic, Federer e Nadal dalle vittorie negli Slam.
Intanto l’austriaco si gode l’ascesa della sua leva nelle Atp Finals e nei Master 1000, alla vigilia del suo esordio agli Internazionali Open d’Italia in corso a Roma contro l’ungherese Fucsovics. “Penso anche che molte persone sottovalutino il fatto che stiamo giocando di gran lunga con i tre migliori giocatori nella storia del tennis – sottolinea -. Penso che sia più che chiaro che è incredibilmente difficile vincere tornei del Grande Slam, dovendo battere la maggior parte delle volte anche due di loro”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nadal: ‘Sinner cresce, come sempre darò il meglio’
Lo spagnolo n.3 al mondo è pronto a sfidare l’azzurro a Roma: “C’è una generazione giovane che sta andando bene. Noi vecchi diamo il massimo ma il tempo passa per tutti’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
14:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Domani giocherò contro Sinner e farò del mio meglio. Tutti i match sono difficili, parliamo di un giocatore che sta migliorando giorno dopo giorno, al momento sta salendo nel ranking e, dopo Miami, ha più fiducia”.
Lo dice il tennista spagnolo, n.3 del mondo, Rafa Nadal, all’esordio domani negli Internazionali Open d’Italia di tennis, contro l’azzurro Jannik Sinner.
“Gioco ogni match al meglio, indipendentemente da chi affronto, gioco per vincere sempre e anche domani non cambierà”, ha precisato il maiorchino. Nel 2021, nei tre Master 1000 finora disputati (Miami, Montecarlo e Madrid), nessun campione della vecchia guardia è riuscito a piazzarsi in finale. “Non è successo per caso e niente è per sempre – ha precisato Nadal – abbiamo perso tanti match e comunque c’è una generazione giovane che sta andando bene e noi abbiamo l’età che abbiamo. Noi siamo i più vecchi e dobbiamo dare il meglio del meglio, giocherò sempre combattendo punto su punto. È la vita, giochiamo al massimo ma i tempi prima o poi cambiano per tutti”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport e Salute con Tennis agli Internazionali
A Roma previsto un open day di visite di prevenzione gratuite
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
15:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Torna Tennis & friends, uno degli eventi sociali nell’ambito della prevenzione in Italia, per un’edizione speciale: appuntamento il 15 maggio per inaugurare il Tour 2021 per il quale ricorre il decennale del progetto, che vede il coinvolgimento in prima linea del mondo della salute e dello sport. L’evento, organizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Tennis, Sport e Salute spa e l’Istituto di Medicina dello Sport di Sport e Salute, sarà presente agli Internazionali d’Italia 2021 al Foro Italico di Roma, ma tutto il pubblico potrà seguirlo comodamente in live streaming, collegandosi al sito http://www.tennisandfriends.it, youtube e FB.

Compresa la partita solidale degli Ambassadors. In contemporanea l’Istituto di Medicina dello Sport di Sport e Salute SpA, con un open day, offre nella propria struttura dell’Acqua Acetosa un percorso clinico di prevenzione gratuita (serve prenotarsi), dedicato alla salute dello sportivo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis:Open Italia; Sonego a 2/o turno, ora derby con Mager
Impresa dell’azzurro, eliminato in tre set Monfils
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
15:11
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lorenzo Sonego supera Gaes Monfils nel primo turno degli Internazionali di Roma e si regala il derby azzurro con Gianluca Mager. Oggi Sonego ha battuto il rivale francese in tre set, per 6-4, 5-7, 6-4 in due ore e 48 minuti di gioco.   PIEMONTE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Tennis: Open d’Italia; avanti Berrettini, ko Basilashvili
L’azzurro impiega tre set e due ore di gioco
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
15:16
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Esordio sofferto ma positivo per Matteo Berrettini al Foro Italico. Il tennista romano ha battuto in un match del primo turno il georgiano Nikoloz Basilashvili in tre set, per 4-6, 6-2,6-4 in due ore e 5 minuti di gioco.
Nel secondo turno Berrettini affronterà l’australiano John Millman.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia, Berrettini supera il primo turno
Successo sofferto contro Basilashvili. ‘Ora devo vincere ancora per giocare davanti al pubblico del Foro italico’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
17:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Esordio sofferto ma positivo per Matteo Berrettini al Foro Italico. Agli Internazionali, il tennista romano ha battuto in un match del primo turno il georgiano Nikoloz Basilashvili in tre set, per 4-6, 6-2,6-4 in due ore e 5 minuti di gioco.
Nel secondo turno Berrettini affronterà l’australiano John Millman, sperando di poter accedere alle fasi finali in cui è prevista la presenza del pubblico sugli spalti, seppur con una capienza limitata.
“Non è stato facile. Arrivavo da Madrid, dove c’era gente che urlava. Sono abituato a vedere questo campo pieno di gente che tifa per me. Dobbiamo cercare di vincere la prossima partita, perché così almeno ci sarà il pubblico”, ha osservato Berrettini subito dopo la partita vinta. “Piano piano è andata sempre meglio – ha spiegato commentando il match -. Era il primo turno, dopo la finale di un torneo che si giocava in condizioni totalmente diverse, ma mentalmente sono rimasto in partita”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Golf: favola Amy Bockerstette, sogno green oltre barriere
Prima golfista con sindrome di down a giocare torneo College Usa
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
15:40
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un sogno che diventa realtà. Amy Bockerstette è la prima golfista con sindrome di down a competere in un evento di College Usa.
La 22enne dell’Arizona, che nel 2019 ha commosso il mondo al Waste Management Phoenix Open – dando una lezione di golf, sport e vita -, dove si è esibita con grande autorità durante il practice round del torneo del PGA Tour al fianco di Gary Woodland, con il video diventato subito virale sui social, è ora tra le protagoniste del NJCAA Women’s Golf Championship a Ormond Beach, in Florida. Infatti lo sta giocando insieme a quattro compagne di squadra del Paradise Valley Community College.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Milano-Cortina: Fontana, serve un commissario con poteri reali
“Abbiamo chiarito le priorità per evitare ritardi’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
11 maggio 2021
17:03
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La prima necessità per “non rischiare di arrivare in ritardo” alle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026 è “una figura commissariale con poteri reali che lavori alla semplificazione delle procedure per la realizzazione delle opere pubbliche”. Il presidente della Lombardia Attilio Fontana lo ha spiegato nell’incontro “positivo” a Verona con il viceministro alle Infrastrutture Alessandro Morelli, il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, e i presidenti delle Province autonome di Trento e Bolzano Maurizio Fugatti e Arno Kompatscher.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Con il viceministro Morelli – ha spiegato Fontana – abbiamo chiarito le priorità sulle quali intervenire per non rischiare di arrivare in ritardo. La prima è la necessità di una figura commissariale con poteri reali che lavori alla semplificazione delle procedure per la realizzazione delle opere pubbliche. La seconda – ha aggiunto – è mantenere permanente il tavolo di coordinamento tra Ministero e territori, affinché vengano tempestivamente individuate e affrontate le problematiche su cui intervenire”.
“Mi auguro che Milano-Cortina 2026 riesca a suscitare quell’emozione e quella sinergia – ha aggiunto – fra tutte le forze in campo, che inevitabilmente contribuiranno ad aumentare l’attrattività a livello internazionale non solo della Lombardia, ma dell’Italia intera”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: Dombrowski vince 4/a tappa a Sestola,De Marchi in rosa
Italiano secondo dietro allo statunitense, terzo Fiorelli
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
17:28
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro, il friulano De Marchi in rosa con il braccialetto per Regeni
Nella quarta tappa è arrivato secondo dietro Dombrowski. ‘La sua famiglia vuole verità, e io sono un genitore prima che un ciclista’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
18:41
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dopo la quarta tappa del Giro d’Italia, la maglia rosa è di Alessandro De Marchi, ciclista che corre con al polso un braccialetto per Giulio Regeni, lo studente di Cambridge, friulano come lui, rapito e morto nel 2016 in Egitto.
“Io sono un po’ stupito della reazione che si può avere per questo braccialetto: non ci vedo niente di politico o partitico. Si tratta di due genitori che vogliono la verità.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Io prima che un ciclista – ha detto al Processo alla Tappa su Raisport – sono genitore, sono un marito. E non vorrei mai trovarmi in una situazione del genere. Non mi costa niente mettere questo braccialetto”.
Fino a questa mattina sulle spalle di un altro italiano, Filippo Ganna, la maglia rosa provvisoria del 104/o Giro è stata conquistata da De Marchi grazie al secondo posto nella tappa di 187 chilometri da Piacenza a Sestola, in provincia di Modena. Sul primo arrivo in quota (a 1.020 metri), ha vinto con distacco lo statunitense Joseph Dombrowski, che ha preceduto di 13 secondi De Marchi e di 27 il siciliano Filippo Fiorelli.
“Mi viene da piangere. È un piccolo premio per i mille tentativi di questi quindici anni di carriera. Cercherò di godermi al massimo questo momento”, ha commentato a caldo, intervistato da Raisport, De Marchi, il friulano soprannominato ‘il Rrosso di Buja’. “A chi la dedico? Ad Alessandro De Marchi e a sua moglie Anna. Non so cosa sta succedendo ora a Buja – ha aggiunto -, so cosa potrà succedere quando torno”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Sonego ‘Dispiace passare per attore, avevo i crampi’
L’azzurro ‘Ho chiesto scusa a Monfils, ma cosa potevo fare?’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
19:02
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Con Monfils tutto risolto. Quando vedi di la uno con i crampi che riesce a correre, pensi ci sia della finzione.
Lui ha pensato questo non conoscendomi. Ma io cosa potevo fare? All’inizio non sapendo fossero crampi mi sono fatto vedere dal fisioterapista. Gli ho chiesto anche scusa perché dispiace passare per attore. Ci ho messo l’anima per vincere la partita senza mancare di rispetto a nessuno”.
Lo ha detto Lorenzo Sonego dopo il nervosismo mostrato da Gael Monfils durante il match degli Internazionali che ha visto il francese uscire subito di scena.
Ora, al secondo turno, per Sonego ci sarà il derby italiano con Mager. “Siamo amici, ero a fare il tifo per lui l’altro giorno – il commento di Sonego -. Ci conosciamo bene perché abbiamo giocato tante volte insieme, e lui è in forma in questo periodo.
Sulla terra si trova bene e ha fatto un grande match contro De Minaur. Il mio obiettivo è quello di giocare tutti i punti”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: Djokovic agli ottavi, battuto Fritz
Il match è stato sospeso tre ore per la pioggia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
11 maggio 2021
20:14
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Novak Djokovic approda agli ottavi di finale battendo Taylor Fritz in due set con il punteggio di 6-4, 7-6 dopo un ora e 30 minuti di gioco, con il serbo che ha dovuto sconfiggere anche la pioggia con il match sospeso per quasi tre ore.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tiro a volo: Cdm a Lonato; Italia vince prove a squadre
Oro sia uomini che donne, battuti i danesi e le americane
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
LONATO DEL GARDA
11 maggio 2021
20:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’Inno di Mameli ha chiuso la terza giornata di gare della prova di Coppa del Mondo di tiro a volo in corso a Lonato del Garda. Nelle gare a squadre l’Italia ha vinto sia fra gli uomini che tra le donne.
Quello femminile era composto da Diana Bacosi, Chiara Cainero e Chiara Di Marziantonio, quello maschile da Tammaro Cassandro, Luigi Agostino Lodde e Gabriele Rossetti. Ad applaudirli insieme al Presidente della Fitav Luciano Rossi c’era il Presidente del Coni (e membro Cio) Giovanni Malagò, che ha sfidato la pioggia battente per sostenerli.
Nella gara femminile le azzurre si sono qualificate per il medal match per l’oro e l’argento con il punteggio di 498/525 e nel duello finale hanno affrontato e battuto per 6-5 il terzetto statunitense composto da Amber English, Samantha Simonton e Austen Jewell Smith.
Con lo stesso punteggio gli azzurri, nel medal match per l’oro hanno regolato il terzetto danese composto da Jesper Hansen, Emil Kjelgaard Petersen e Mikkel Petersen.
Domani la gara di Skeet si concluderà con il Mixed Team. Per l’Italia in pedana ci saranno le coppie Cainero-Cassandro e Bacosi-Rossetti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tuffi: agli Europei oro Bertocchi e bronzo Pellacani da 1 metro
Exploit delle azzurre a Budapest, argento alla svizzera Heinberg
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
10:45
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Due italiane sul podio nel trampolino da un metro agli Europei di tuffi in corso alla Duna Arena di Budapest. L’oro è stato vinto da Elena Bertocchi con 259.90 punti, mentre Chiara Pellacani, alla sua prima medaglia individuale, è bronzo con 254.15 punti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ra le due, sul secondo gradino del podio, la svizzera Michelle Heinberg, che ere prima al termine delle eliminatorie.
Per la milanese Bertocchi, già bronzo iridato della specialità a Kazan 2015, è il secondo oro europeo dopo Kiev 2017, nonché il sesto metallo continentale.
“Anche oggi siamo riuscite a fare una magia – spiega la 26enne meneghina tesserata per Esercito e Canottieri Milano – con Chiara ci siamo divertite e forse questo è il segreto. Sapevo che l’ultimo tuffo sarebbe stato decisivo. Ho sparato quello che avevo alla fine ed è andata bene”. Primo bronzo individuale per l’altra azzurra che rappresenterà l’Italia a Tokyo: “Mi sono divertita tanto e sono felice perchè è la prima medaglia individuale – racconta Pellacani, 19enne romana tesserata per Fiamme Gialle ed MR Sport F.lli Marconi – me la sono giocata fino alla fine, peccato perchè potevo ottenere qualcosa di più.
Da domani farò il sincro misto con Matteo Santoro, debuttante qui; pensare che sono una veterana a diciannove anni mi fa sorridere”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nba: i Lakers battono i Knicks ai supplementari
Successo Warriors sui Suns
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
10:44
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
I Lakers vincono 101-99 al supplementare e i Knicks rimandano l’appuntamento playoff, Miami batte Boston e si prende l’accesso diretto alla postseason.
Philadelphia in Indiana interrompe una striscia di 8 successi: Brooklyn e Milwaukee ne approfittano battendo Chicago e Orlando.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Golden State supera Phoenix e risponde a Memphis che travolge nella ripresa Dallas. Tutto facile per i Clippers contro Toronto, inseguiti al 3° posto a Ovest da Denver che vince a Charlotte. Sconfitte pesanti in chiave Lottery per Detroit e OKC La partita più divertente, combattuta e sofferta della notte NBA si decide soltanto dopo 5 minuti supplementari e a farlo non poteva che essere un giocatore di Chicago. Nel testa a testa tra Anthony Davis e Derrick Rose però, a piazzare la zampata a 20.3 secondi dalla sirena è il giovane Talen Horton-Tucker, che manda a bersaglio la tripla più importante della stagione gialloviola (13 punti e 10 assist per lui), riportando i Lakers a una sola gara di distanza dal 6° posto a Ovest A pesare al termine dei regolamentari invece è la super difesa di Anthony Davis, che sul -2 Lakers riesce a contenere Julius Randle e a regalare alla squadra di Los Angeles un’ultima chance. La tripla dall’angolo con spazio sbagliata sembrava aver condannato i Lakers, prima del tap-in a rimbalzo d’attacco di Wesley Matthews che vale il 91-91 per allungare la gara. Alla fine possono sorridere i campioni in carica, con AD (20 punti, 6 rimbalzi e 4 assist) che assieme a un sollevato LeBron James – tenuto ancora a riposo – prendono in giro a distanza Una partita che sembrava vinta dai Knicks, in affanno in attacco, ma abili nel trovare canestri complicati grazie alle giocate di Derrick Rose – 27 punti con 22 tiri e 6 assist in uscita dalla panchina – a cui si aggiungono anche i 31 punti, 8 rimbalzi e 5 assist di Julius Randle; a bersaglio con la tripla del sorpasso nell’ultimo minuto di overtime che aveva il sapore della qualificazione diretta ai playoff. New York invece dovrà rimandare l’appuntamento di qualche altro giorno: dopo aver aspettato 8 anni, l’attesa per la gara contro gli Spurs sarà sopportabile
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
F1: Brawn, Ferrari non lontana da Red Bull e Mercedes
N.1 motorsport Liberty Media:grande alchimia tra Leclerc e Sainz
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
10:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Non c’è dubbio che la SF21 è una vettura significativamente migliore di quella dell’anno scorso, e che Leclerc sta ottenendo il 100% dalla macchina ogni volta che la guida”. Il responsabile dell’area motorsport per Liberty Media, Ross Brawn, crede che alla Ferrari non serva molto per poter impensierire Mercedes e Red Bull.
“Non ci vorrà molto perché la Ferrari bussi alla porta dei primi due. E – aggiunge Brawn sul sito ufficiale della F1 – questo è abbastanza notevole, visto come hanno finito il 2020. La squadra sta operando a livelli molto alti e ha un pacchetto competitivo su circuiti diversi tra loro. In pista, la macchina sembra buona: si ha la sensazione che meriti di essere dove si trova. C’è anche una grande alchimia tra Leclerc e Sainz in questo momento e non credo che si possano sottovalutare i vantaggi di questo.
La cooperazione e la positività dei loro due piloti li sta aiutando a progredire. E non c’è dubbio che quando la coppia avrà la macchina giusta, entrambi otterranno delle vittorie”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Moto: Schwantz su Rossi ‘può ancora regalarci belle sfide’
Leggenda MotoGP:forse non si trova ancora a suo agio con la moto
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
10:44
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
La Leggenda del MotoGP e campione del mondo 1993 nella classe 500cc Kevin Schwantz crede che il portacolori del Petronas Yamaha SRT Valentino Rossi “abbia ancora delle sfide da regalarci”, nonostante un difficile avvio di stagione 2021 nel Campionato del Mondo MotoGP. Il Dottore al momento ha conquistato quattro punti: si tratta del suo peggior avvio di annata da quando gareggia a livello internazionale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Per la prima volta in 21 anni di carriera nella classe regina non è riuscito a salire sul podio nelle quattro gare di inizio anno, qualcosa che Schwantz definisce “preoccupante”. In un’intervista ad Autosport.com però si è detto fiducioso sul fatto che il nove volte iridato di Tavullia possa regalarci una o due sorprese nel corso di questa stagione. “Non mi piace vederlo così indietro, pare che in Qatar sia andato leggermente meglio in qualifica per poi però fare davvero fatica in Portogallo e a Jerez senza compiere dei grandi passi avanti in gara come abitualmente accadeva. Forse non si trova ancora a suo agio con la moto, forse c’è qualcosa di nuovo che Yamaha ha e che ha reso migliore la moto ufficiale, forse Rossi è l’ultimo in ordine di tempo a poterne usufruire. Sono sicuro che il 46 possa ancora regalarci delle belle sfide”. “No,” ha risposto Schwantz a chi gli ha chiesto se Rossi in questo periodo sembra divertirsi quando gareggia. “Come pilota è una delle cose più difficili di sempre. Mi ricordo le prime gare del 1995. In qualifica non brillavo, arrivavo nelle retrovie e senza lottare per il podio o per la vittoria come invece ero solito fare. Da pilota è proprio tosta. Correre è divertente dato che tutti noi amiamo vincere e quando non ne hai l’opportunità le gare non sono più così tanto divertenti. Quindi non so quale sia la risposta. “Pensavo che arrivare in Europa – non tanto in Portogallo quanto piuttosto a Jerez, dunque su una pista che lui conosce, in cui ha corso e ha vinto delle gare – potesse aiutarlo. In realtà però al momento per lui stesso si tratta di una lotta”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia; Barty agli ottavi, ko Shvedova
Finisce in due set il secondo turno con il punteggio di 6-4, 6-1
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
11:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Esordio positivo per la n.1 al mondo WTA Ashleigh Barty che al secondo turno batte con il punteggio di 6-4, 6-1 in un’ora e 19 minuti Jaroslava Shvedova che al primo round aveva eliminato l’azzurra Martina Trevisan. La tennista australiana approda dunque agli ottavi di finale.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: media, atleti giapponesi saranno vaccinati a giugno
Piano prevede 2.500 somministrazioni, tecnici compresi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
11:45
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Giappone intende vaccinare i suoi atleti olimpici contro il Covid-19 entro la fine di giugno, in anticipo rispetto alla maggior parte della popolazione, mentre la campagna di vaccinazione nazionale sta procedendo molto lentamente nel paese. Né gli organizzatori delle Olimpiadi di Tokyo, in programma dal 23 luglio all’8 agosto, né il Comitato olimpico giapponese e il governo hanno commentato le indiscrezioni dei quotidiani Nikkei e Yomiuri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Secondo questi media, che non citano le loro fonti, il piano prevede di vaccinare 2.500 tra atleti e tecnici giapponesi alle Olimpiadi e le rispettive federazioni sportive sarebbero responsabili della somministrazione delle dosi.
La scorsa settimana, il gigante farmaceutico americano Pfizer e il suo partner tedesco BioNTech hanno annunciato un accordo con il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) per fornire vaccini ai partecipanti alle Olimpiadi di Tokyo.
Gli organizzatori delle Olimpiadi continuano a garantire che le Olimpiadi possano svolgersi in sicurezza quest’estate, grazie ai protocolli sanitari, alla crescente vaccinazione dei partecipanti da tutto il mondo e al successo dei test che si sono svolti recentemente a Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport:1/o bando ‘Cultura missione comune’,Ics e Anci insieme
Per patrimonio culturale enti locali, finanziamenti a tasso zero
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
12:36
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Produce il suo primo effetto concreto e positivo il Fondo per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale previsto dal Decreto Rilancio del 2020, promosso dal Ministero della Cultura, dedicato al patrimonio degli Enti Locali e delle Regioni, che da oggi avranno a disposizione un nuovo strumento dell’Istituto per il Credito Sportivo (ICS), predisposto in collaborazione con l’ANCI: il bando “Cultura Missione Comune – 2021” che prevede, per i beneficiari, finanziamenti a tasso zero per interventi dedicati ai beni culturali.
Con questa iniziativa, alla quale seguirà a breve una misura incentivata dedicata all’ampia platea dei soggetti privati, il Credito Sportivo inizia a presidiare in modo strutturato anche il settore Cultura, consolidando ulteriormente il proprio ruolo di banca sociale per lo sviluppo sostenibile dello Sport e della Cultura.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Comitato di Gestione dei Fondi Speciali ha stanziato per l’iniziativa “Cultura Missione Comune – 2021” un importo di 7 milioni di euro di contributi in conto interessi destinati all’abbattimento degli interessi di mutui a tasso fisso della durata di 15, 20 e 25 anni, da stipulare obbligatoriamente entro il 31/12/2021 direttamente con ICS o altra banca appositamente convenzionata.
“Una prima, concreta applicazione del Fondo Cultura – dichiara il Ministro della Cultura, Dario Franceschini – fortemente voluto nel Decreto Rilancio, per favorire la collaborazione pubblico privata e tra i diversi livelli istituzionali nella tutela del patrimonio culturale. Grazie a questo bando, Comuni, Regioni e altri Enti Locali potranno disporre di un ulteriore strumento per fare della cultura una leva potente per lo sviluppo del proprio territorio”.
“Nasce una nuova generazione di opportunità – aggiunge il presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, Andrea Abodi – dedicate alla Cultura del nostro Paese. Interventi, progetti e iniziative per la valorizzazione del patrimonio culturale possono finalmente usufruire di un adeguato supporto”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia, subito fuori Serena Williams e Osaka
Campionessa Usa: ‘Frustrante uscire subito, mi servono partite’. Avanti Barty e Halep
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
19:49
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Crolla in due set Serena Williams nel giorno della sua millesima partita da professionista. La statunitense esce dagli Internazionali con il punteggio di 7-6, 7-5 in favore dell’argentina Nadia Podoroska che vola agli ottavi di finale contro la Martic.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Naomi Osaka, n.2 del circuito WTA, è stata eliminata al secondo turno degli Internazionali in due set dalla statunitense Jessica Pegula con il risultato di 7-6, 6-2 in un’ora e 29 minuti di gioco. Esordio positivo per la n.1 al mondo WTA Ashleigh Barty che al secondo turno batte con il punteggio di 6-4, 6-1 in un’ora e 19 minuti Jaroslava Shvedova che al primo round aveva eliminato l’azzurra Martina Trevisan. La tennista australiana approda dunque agli ottavi di finale. Dura poco meno di un’ora la partita di Angelique Kerber, costretta a ritirarsi per un problema muscolare nel corso del secondo set sul 3-3 con Simona Halep e dopo che aveva perso il primo 6-1. La tennista romena approda dunque agli ottavi di finale.
Campionessa Usa: ‘Frustrante uscire subito, mi servono partite’ – “E’ stato un bene per me tornare a giocare una partita sulla terra battuta prima di Roland Garros, ma è un po’ frustrante”. Lo dice Serena Williams, nel giorno della sua millesima partita da professionista e allo stesso tempo già eliminata dagli Internazionali Open d’Italia al II turno dall’argentina Nadia Podoroska. “È dura giocare una sola partita – ha osservato la tennista statunitense in conferenza stampa – forse ho bisogno di qualche altra partita ma penso che ora posso usare queste due settimane intere per prepararmi. Penso che avere più tempo sia una buona cosa. Sì, non posso dire che sia una brutta cosa”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: Sinner saluta Roma, Nadal agli ottavi
Berrettini e Sonego avanti, Travaglia eliminato
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
21:46
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Jannik Sinner saluta Roma. L’altoatesino esce sconfitto al secondo turno degli Internazionali di tennis contro Rafael Nadal dopo due ore e 10 minuti di gioco con il risultato di 7-5, 6-4.
Il tennista maiorchino ora affronterà Shapovalov agli ottavi.

Nessun problema per Matteo Berrettini sul centrale del Foro Italico. L’italiano batte in due set John Millman con il punteggio di 6-4, 6-2 in un’ora e 19 minuti di gioco. Domani affronterà Stefanos Tsitsipas negli ottavi di finale degli Internazionali e ritroverà il pubblico sugli spalti. “Daje Roma, vi aspetto” è stato infatti il messaggio lasciato sulla telecamera dal tennista romano dopo la vittoria e rivolto agli spettatori che saranno presenti nelle tribune del Foro Italico. Agli ottavi anche Lorenzo Sonego che si aggiudica il derby azzurro battendo in due set Gianluca Mager con un doppio 6-4 in un’ora e 26 minuti di gioco. Ora lo attende Dominic Thiem.
Stefano Travaglia non supera il secondo turno degli Internazionali. Il tennista italiano viene sconfitto in due set da Denis Shapovalov con il risultato di 7-6, 6-3 in un’ora e 36 minuti di gioco.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Open d’Italia: a Sonego derby azzurro, sfiderà Thiem
Doppio 6-4 ai danni di Mager e agli ottavi incontra l’austriaco
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
13:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lorenzo Sonego si aggiudica il derby azzurro del secondo turno degli Internazionali di Roma battendo in due set Gianluca Mager con un doppio 6-4 in un’ora e 26 minuti di gioco. Agli ottavi affronterà Dominic Thiem.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia; Zverev agli ottavi, eliminato Dellien
Ora affronterà Nishikori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
15:01
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Alexander Zverev arriva agli ottavi di finale dell’Open d’Italia battendo Hugo Dellien in appena un’ora e 21 minuti di gioco con il risultato di doppio 6-2. Al prossimo turno affronterà Kei Nishikori.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vela: Ravenna celebra il trentennale della vittoria del Moro di Venezia
Nel Mondiale Maxi. Il 15 e il 16/5, presente anche Paul Cayard
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
BOLOGNA
12 maggio 2021
20:52
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A 30 anni dalla vittoria del Mondiale Maxi di Vela, nelle acque californiane di San Diego, Ravenna celebra il ‘Moro di Venezia’, l’imbarcazione voluta da Raul Gardini, armatore e imprenditore ravennate che aveva deciso di tentare, con quello scafo rosso, la conquista della Coppa America.
Sabato e domenica, la città romagnola dedicherà al ‘Moro di Venezia’ diverse iniziative, a partire da una mostra fotografica di immagini scattate da Carlo Borlenghi e allestita nei locali ex-Pansac; e da un pomeriggio di racconti in cui i protagonisti di quella avventura sveleranno aneddoti e retroscena fino a una regata che ha raccolto l’adesione di 150 iscritti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il 30/o anniversario del Moro di Venezia è organizzato dall’associazione ‘La Caveja’, dall’Autorità portuale, proprietaria de Il Moro di Venezia III, vincitore del Mondiale, e dalla Federazione Italiana Vela. La regata – in programma domenica 16 – è organizzata dal Circolo Velico Ravennate, in collaborazione con altri 15 circoli velici della costa adriatica.
A Ravenna, per l’occasione, ci saranno diversi dei protagonisti che erano a bordo del Moro in quegli anni, e in particolare lo skipper Paul Cayard, che arriverà da San Francisco, e Tommaso Chieffi, tattico e responsabile dell’equipaggio del Moro. “Celebrare questo trentennale ci riempie di orgoglio – afferma Giacomo Costantini, assessore comunale al Turismo . Le imprese del Moro di Venezia sono ancora scolpite nella memoria di tanti ravennati e italiani. Ancora oggi il Moro è il simbolo della nostra passione per la vela, del nostro legame con il mare e soprattutto della caparbietà e visione di imprenditori romagnoli come il Patron Raul Gardini, che ha lasciato un segno indelebile nella nostra città”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Europei Nuoto: oro Paltrinieri nella 5km, bronzo Verani
Olimpionico batte francese Olivier: ‘Vittoria incredibile’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
17:31
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gregorio Paltrinieri ha vinto la medaglia d’oro nella 5 chilometri agli Europei di nuoto in corso a Budapest. Al Lupa Lake, il campione azzurro ha coperto la distanza in 55’43″3, battendo di quasi due secondi il francese Marc-Antoine Olivier e di poco più di tre l’altro azzurro Dario Verani, che ha così conquistato il bronzo.
“Questo successo è incredibile perché è il mio primo europeo di fondo – le parole dell’olimpionico – e la 5 chilometri l’ho nuotata solo due volte, ma entrambe l’ho vinta -. Sono arrivato in questo sport da principiante e gara dopo gara imparo e mi sento sempre più cosciente delle mie potenzialità”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: Malagò, saranno nuova alba per lo sport
Numero 1 Coni: “Atleti sono pronti, aspettano momento da 5 anni”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
16:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“L’aspettativa e le attese delle Olimpiadi saranno più alte che mai, queste Olimpiadi saranno la nuova alba, lo spartiacque tra quello che è successo prima e ci auguriamo di quello che sarà domani”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a margine della vaccinazione delle atlete della nazionale di volley a Milano.

“Sto parlando con molti atleti, hanno talmente dentro il fuoco sacro, sono 5 anni che stanno aspettando questo momento, che sono pronti e lo farebbero in qualsiasi condizione e situazione, – ha aggiunto – ma è chiaro che questo non riguarda le Olimpiadi e il mondo dello sport, riguarda tutto, quindi ci sono sempre delle situazioni da rispettare ci sono evoluzioni e involuzioni”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis:Open d’Italia; S. Williams subito fuori, Podoroska ok
L’argentina affronterà la Martic agli ottavi di finale
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
17:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Crolla in due set Serena Williams nel giorno della sua millesima partita da professionista. La statunitense esce dagli Internazionali con il punteggio di 7-6, 7-5 in favore dell’argentina Nadia Podoroska che vola agli ottavi di finale contro la Martic.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: vaccino a Milano per azzurre volley e altri 19 atleti
Presidente Fmsi Casasco, grande campagna per garantire copertura
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
17:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Diciannove componenti della nazionale italiana femminile di pallavolo, insieme con altrettanti azzurri e azzurre di altre discipline – canoa, ciclismo, ginnastica, golf, sport equestri, tennis e tiro l’arco – hanno ricevuto nel punto vaccinale di Palazzo delle Scintille, a Milano, la prima dose della vaccinazione in vista delle Olimpiadi di Tokyo.
La delegazione guidata dal ct, Davide Mazzanti, ha raggiunto l’hub dal ritiro di Cavalese (Trento) ed è stata accompagnata dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, e dai presidente della Fipav, Giuseppe Manfredi, e della Federazione medico sportiva italiana, Maurizio Casasco, il quale sta gestendo le vaccinazioni degli atleti con i vari hub di riferimento.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Alla fine di questa grande campagna – ha spiegato Casasco – avremo somministrato entrambe le dosi agli atleti olimpici con tutti e tre i vaccini: il 50% circa con Astrazeneca e il restante 50% con Pfizer e Moderna. Un segnale importante per tutto il Paese”.
Al Palazzo delle Scintille erano presenti anche il segretario generale del Coni, Carlo Mornati, il consulente della Regione Lombardia per l’emergenza Covid-19, Guido Bertolaso, il direttore generale Areu, Alberto Zoli, e il direttore generale del Policlinico di Milano, Ezio Belleri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: Ewan allo sprint, Landa cade e si ritira
Finale convulso a Cattolica, anche Sivakov rischia uno stop
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
20:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
A Cattolica la 5/a tappa del Giro d’Italia di ciclismo è finita come previsto in volata, vinta dal velocista tasmaniano Caleb Ewan, ma la frazione pianeggiante che doveva essere un tranquillo trasferimento si è conclusa con una serie di cadute nel finale che hanno provocato danni tra gli uomini di classifica. Il più sfortunato è stato Mikel Landa, lo spagnolo della Bahrain Victorious ieri protagonista sulla salita di Sestola, che, per un contatto con un addetto alla segnalazione di uno spartitraffico, è finito a terra ai -4 chilometri dal traguardo, insieme al vincitore di ieri, Joe Dombrowski.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il basco è stato immobilizzato e caricato su un’ambulanza: le sue condizioni saranno valutate meglio nelle prossime ore. Ma la sua corsa è finita sulla costa romagnola, così come è fortemente a rischio quella di Pavel Sivakov, il vicecapitano della Ineos Grenadiers, andato giù dopo essersi toccato con un compagno di squadra qualche chilometro prima. Anche il russo ha concluso dolorante alla spalla, con un forte distacco, e anche Dombrowski, in maglia azzurra, è arrivato malconcio, nel giorno del suo 30/o compleanno. Non sono mancate le discussioni nel gruppo per la sicurezza e i restringimenti di carreggiata delle ultime fasi di corsa, dopo una giornata passata a pedalare sull’ampia via Emilia, a tagliare in linea retta la pianura padana da ovest a est, da Modena fino al mare. E poi, improvvisamente, nella velocità crescente per lo sprint che si avvicinava, una serie di curve a gomito, la strada più stretta e resa viscida per qualche goccia di pioggia e il vento dal mare che porta la salsedine. “Si potevano evitare questi cambi di strada così repentini, credo sia stato chiaro”, ha commentato Alessandro De Marchi, al primo giorno in rosa. E anche Alberto Bettiol, il vincitore del Giro delle Fiandre del 2019, ora ottavo della generale, si è lamentato per i pericoli corsi dai corridori: “E’ bellissimo vedere di nuovo tanta gente che ha voglia di tornare sulla strada. Ma oggi abbiamo rischiato: il pubblico guarda il cellulare e non guarda noi”, ha detto a Rai Sport. La corsa ha vissuto di due fasi. Una rilassata, con l’attacco tentato prima da due italiani che ci avevano già provato nei giorni scorsi, Tagliani e Marengo. Ripresi a oltre 100 dal traguardo, è stata poi la volta di Pellaud e Gabburo, ma anche la loro azione, a cui si è unito ai meno 20 Gougeard, aveva poche chance di successo ed è stata risucchiata. Tutto un altro registro ha preso l’andatura nel finale, con la frenesia dei velocisti e dei big della generale di stare davanti e i tortuosi ultimi chilometri. Il primo a cadere è stato Sivakov e bisognerà attendere qualche ora per capire se la Ineos, che vuole vincere con Bernal, potrà ancora contare su di lui. Poi sono andati giù Fiorelli e De Buyst e infine lo schianto peggiore, quello che ha coinvolto Landa e Dombrowski. Lo spagnolo è rimasto cosciente ma è stato necessario il suo trasporto in ospedale per sottoporlo ai primi accertamenti. Per lui come per Sivakov si temono fratture. Entrambi puntavano almeno al podio e per Landa non è la prima volta in carriera che le sue ambizioni si scontrano con la sfortuna e le cadute, come nel 2018 durante la classica di San Sebastian e nel 2019 al Tour de France, quando sembrava, come quest’anno, in ottima forma. Lo sprint è andato a Ewan su Nizzolo (ora in ciclamino) e Viviani. L’australiano, secondo quest’anno alla Milano-Sanremo e al suo quarto successo al Giro, è a un terzo dal raggiungere il suo obiettivo stagionale: correre anche Tour e Vuelta e vincere almeno una tappa in ciascuno dei tre grandi giri.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: Berrettini agli ottavi, c’è Tsitsipas
Batte Millman in 2 set e invita tifosi:’Daje Roma, vi aspetto’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
18:54
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nessun problema per Matteo Berrettini sul centrale del Foro Italico. L’italiano batte in due set John Millman con il punteggio di 6-4, 6-2 in un’ora e 19 minuti di gioco.
Domani affronterà Stefanos Tsitsipas negli ottavi di finale degli Internazionali e ritroverà il pubblico sugli spalti. “Daje Roma, vi aspetto” è stato infatti il messaggio lasciato sulla telecamera dal tennista romano dopo la vittoria e rivolto agli spettatori che saranno presenti nelle tribune del Foro Italico.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: Travaglia eliminato, avanti Shapovalov
L’italiano perde in due set con il risultato di 7-6, 6-3
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
18:59
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Stefano Travaglia non supera il secondo turno degli Internazionali. Il tennista italiano viene sconfitto in due set da Denis Shapovalov con il risultato di 7-6, 6-3 in un’ora e 36 minuti di gioco.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tiro a volo: cdm a Lonato; argento per Cainero-Cassandro
Due ori, un argento e un bronzo bilancio azzurri nello skeet
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
19:39
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Le gare di Skeet della prova di Coppa del Mondo di Lonato (Brescia) si chiudono con un’altra medaglia per l’Italia. A mettersela al collo sono Chiara Cainero e Tammaro Cassandro saliti sul secondo gradino del podio dopo il medal match per l’oro contro il team statunitense formato da Amber Enlgish e da Vincent Hancock, che si è imposto 36 a 34.

“Il bilancio di questa gara è sicuramente positivo – ha affermato il dt Andrea Benelli -. Due ori con le squadre, un argento nel misto e il bronzo di Cassandro nell’ individuale rappresentano un bottino ricco. Fondamentale, più del medagliere, il test che i tiratori hanno avuto la possibilità di fare in gara dopo un lungo periodo di lontananza dalle competizioni internazionali. Ora ci aspetta l’Europeo in Croazia e poi si penserà ai Giochi”.
Chiuso il capitolo Skeet, domani si passa al Trap, già oggi impegnato negli allenamenti ufficiali. Il dt Albano Pera ha scelto di schierare in pedana Lorenzo Ferrari, Luca Miotto e Diego Valeri per la gara maschile e Gaia Ragazzini, Jessica Rossi e Silvana Maria Stanco per quella femminile. La gara inizierà con i primi 75 piattelli di qualificazione e terminerà venerdì.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport: per Forbes è McGregor Paperone 2020, poi Messi e CR7
In quattro hanno superato i 100 mln di dollari di guadagni
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
20:23
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il campione di arti marziali miste Conor McGregor è stato, secondo Forbes, l’atleta più pagato al mondo nel 2020, con introiti pari a circa 180 milioni di dollari, gran parte dei quali (158 milioni) derivanti da accordi commerciali e sponsorizzazioni, mentre sono 22 quelli ottenuti ‘sul campo’. McGregor è stato uno dei soli quattro atleti a guadagnare lo scorso anno più di cento milioni di dollari (al cambio attuale oltre 81 milioni di euro) e la tradizionale classifica stilata dalla rivista Usa mette al secondo posto Lionel Messi, con guadagni per 130 milioni (33 extra sport) record di sempre per un calciatore -, al terzo Cristiano Ronaldo con 120 milioni (50 extra sport) e al quarto il quarterback dei Dallas Cowboys Dak Prescott, con 107,5 milioni (10 extra sport).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Resta nella top five la stella della Nba LeBron James, con introiti pari a 96,5 milioni di dollari (65 extra sport). A occupare il sesto posto è un altro idolo del calcio, Neymar, con 95 milioni (19), il quale precede di poco Roger Federer, con 90 milioni (tutti extra sport)). A completare la top 10 ci sono Lewis Hamilton con 82 milioni (12), il quarterback dei Tampa Bay Buccaneers Tom Brady, con 76 milioni (31) e l’asso dei Brooklyn Nets Kevin Durant, con 75 milioni (44). La leadership di McGregor è dovuta in gran parte ai 150 milioni incassati dalla vendita della sua quota di maggioranza di una distilleria di whisky. Il 32enne irlandese entra così nella ristretta cerchia degli atleti capaci di portare a casa oltre cento milioni in un anno, che comprende anche Neymar, Federer, i pugili Floyd Mayweather e Manny Pacquiao e Tiger Woods.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: ritiro Halep, Kerber a ottavi
Problema muscolare per la tennista romena durante il secondo set
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
20:47
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dura poco meno di un’ora la partita di Simona Halep, costretta a ritirarsi per un problema muscolare nel corso del secondo set sul 3-3 e dopo che aveva vinto il primo 6-1. Agli ottavi di finale va dunque la tedesca Angelique Kerber.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: Sinner saluta Roma, Nadal agli ottavi
Spagnolo vince in due set, affronterà Shapovalov
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
21:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Jannik Sinner saluta Roma.
L’altoatesino esce sconfitto al secondo turno degli Internazionali di tennis contro Rafael Nadal dopo due ore e 10 minuti di gioco con il risultato di 7-5, 6-4.
Il tennista maiorchino ora affronterà Shapovalov agli ottavi.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis:Open d’Italia:Nadal ‘con Sinner vittoria prestigiosa’
‘Jannik giocatore incredibile, farà una grande carriera’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
22:13
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Con Sinner è una vittoria di prestigio. Jannick è un giocatore incredibile e farà una buonissima carriera”.
Parola di Rafael Nadal in conferenza stampa, dopo il successo in due set contro il tennista italiano.
Sul match poi ha aggiunto: “E’ una gara positiva per me, ho fatto molte cose bene, ma anche qualche errore. E’ stata una gara veramente difficile, è una vittoria importante”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open Italia: Sinner ‘con Rafa dovevo far meglio, non ci dormirò’
‘Non è mancato tanto dal vincere, sono deluso’
C
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
22:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Potevo e dovevo fare meglio, sono triste e deluso. Se guardo la partita contro Djokovic mi vedo migliorato, ma il lavoro è ancora tanto.
Oggi fa male perché ci sono molte cose che potevo fare meglio e non ci dormirò la notte”, sono le parole di Jannik Sinner subito dopo la sconfitta con Nadal agli Internazionali.
A chi chiede se crede ormai di poter vincere contro chiunque nel circuito, ha risposto: “Oggi non è mancato tanto con Rafa.
Io lavoro per questo, per arrivare al massimo. Quello che voglio io è di essere al top delle mie qualità Oggi sicuramente ero in campo per vincere, non per giocarla. Non è che se entro in campo con Nadal non voglio vincere, anzi è il contrario”. Sinner adesso giocherà a Lione e poi al Roland Garros.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tuffi: Europei; oro Santoro-Pellacani nel sincro 3 metri
Giovanissima coppia, 33 anni in due, Bronzo Tocci da 1m
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
12 maggio 2021
22:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Santoro e Chiara Pellacani sono campioni continentali dai 3 metri sincro agli Europei di tuffi in corso a Budapest. Trentatrè anni in due, Santoro non ne ha nemmeno 15, gli azzurri chiudono con il punteggio record di 300.69; alle loro spalle i tedeschi Lou Noel Massenberg e Tina Punzel con 294.27 punti e i favoriti russi Ilia Molchanov e Vitallia Koroleva (289.50).
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Santoro diventa il più giovane medagliato della storia dei tuffi italiana; per Pellacani si tratta invece della terza medaglia in altrettante gare alla Duna Arena di Budapest, dopo l’argento nel Team Event e il bronzo dal metro. “E’ un’emozione incredibile – spiega in lacrime Chiara Pellacani -. Sono contenta per Matteo che era al debutto ed è stato bravissimo. Mi sto divertendo molto in questi Europei e tutto sta venendo alla perfezione. Non so cosa chiedere di più”. “Io e Chiara ci conosciamo molto bene e sappiamo di valere tanto, ma anche di poter crescere, essendo giovani. Questa sera è stato tutto perfetto: meglio di così non poteva andare”, afferma il 14enne romano.
Un bronzo per l’Italia arriva anche nella finale dal metro: Giovanni Tocci conquista il terzo gradino del podio con 402.50 punti; campione continentale rimane il tedesco Patrich Hausding che domina con 427.75. Il britannico Jack Laugher è argento con 402.90. Quarto con 371.05 Lorenzo Marsaglia, terzo a Kiev 2019.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo, Rahm: ‘Troppe restrizioni capisco chi dice no’
Spagnolo: ‘Io andrò per vincere ma da CIO tanti paletti’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
09:12
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Rappresenterà la Spagna alle Olimpiadi di Tokyo ma non biasima chi, come Dustin Johnson e Adam Scott, ha deciso di rinunciare ai Giochi. “Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, non sta rendendo le cose facili a noi giocatori.
Le famiglie non sono ammesse, non s’è autorizzati a partecipare ad altri eventi, fino al mercoledì prima della gara i golfisti non possono dormire in hotel ma devono rimanere all’interno del villaggio olimpico che, da quanto mi è stato detto, dista almeno un’ora di macchina dal campo gara. Così non è facile”. Queste le lamentele di Rahm, numero 3 mondiale, in vista dei Giochi di Tokyo. “Posso capire – ha aggiunto lo spagnolo – perché tanti colleghi diano la priorità ad altri eventi. Non è però il mio caso. Vincere le Olimpiadi è uno dei miei grandi sogni”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: pubblico al Foro, Cozzoli ‘oggi un gran giorno’
Presidente Sport e Salute: ‘Governo ha avuto coraggio’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
13 maggio 2021
10:51
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Oggi è un grande giorno, per lo sport, per i tifosi e per la ripartenza del Paese. Lo sport senza pubblico non ci emoziona, è triste”: lo ha detto il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, nel giorno della riapertura del Foro Italico agli spettatori per gli Internazionali di Tennis.
“E’ un grande risultato – ha aggiunto – Grazie al Governo che ha apprezzato i protocolli di Sport e Salute e della Federtennis per la riapertura e grazie al sottosegretario Vezzali. Il Governo ha avuto coraggio.
Progressivamente, speriamo presto, che ci sia anche la riapertura dello sport di base”. Infine sul programma delle prossime settimane al Foro Italico ha concluso: “Il pubblico avrà la possibilità di viverlo, avremo i mondiali di skateboard al campo Pietrangeli, ci sarà il concorso ippico e il calcio con l’Europeo. Ci prepariamo da mesi per questo evento anche per testimoniare la bontà del made in Italy e accogliere la nazionale di Mancini e tifare Italia”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Pubblico al Foro, lo sport italiano riapre le porte
Agli Internazionali di tennis dagli ottavi gli impianti con il 25% della capienza, al massimo 5.272 spettatori
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
13:01
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Lo sport italiano riapre al pubblico con gli Internazionali d’Italia. Da oggi, infatti, il Foro Italico ammette gli spettatori per il 25% della capienza dei suoi impianti.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il villaggio del tennis è stato diviso in tre ‘aree’ (Centrale, Grand Stand Arena e Pietrangeli-campi secondari) con la possibilità di ospitare un totale di 5.272 spettatori che al loro ingresso dovranno essere muniti obbligatoriamente di autocertificazione e mascherina Ffp2.
Afflussi regolari per la sessione diurna degli ottavi di finale, gestiti grazie ai diversi ingressi e ai termoscanner presenti che verificheranno la temperatura di chi ha un biglietto (con 37,5° si torna a casa). Per evitare assembramenti durante la fila si usa anche la segnaletica orizzontale con dei pallini rossi che indicano il distanziamento che gli spettatori devono mantenere. Agli ingressi, poi, per ricordare le regole, un servizio d’ordine munito di megafono. “Non vedo l’ora di vedere Berrettini” è il commento di Laura. “Finalmente si torna a vivere lo sport ” quello di Mario che aspettava di poter assistere alla sfida di Djokovic sul Centrale. Lo stesso impianto che all’esterno ospita l’opera di Harry Greb, lo street artist che ha ritratto Mourinho su una vespa. “Rome tennis open” si legge sull’opera.
“Oggi è un grande giorno, per lo sport, per i tifosi e per la ripartenza del Paese. Lo sport senza pubblico non ci emoziona, è triste – ha commentato il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli -. È un grande risultato. Grazie al Governo che ha apprezzato i protocolli di Sport e Salute e della Federtennis per la riapertura e grazie al sottosegretario Vezzali. Il Governo ha avuto coraggio. Progressivamente, speriamo presto, che ci sia anche la riapertura dello sport di base”.
Infine sul programma delle prossime settimane al Foro Italico ha concluso: “Il pubblico avrà la possibilità di viverlo, avremo i mondiali di skateboard al campo Pietrangeli, ci sarà il concorso ippico e il calcio con l’Europeo. Ci prepariamo da mesi per questo evento anche per testimoniare la bontà del made in Italy e accogliere la nazionale di Mancini e tifare Italia”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis:Open d’Italia;Pegula batte Aleksándrova e va a quarti
Affronterà la vincente tra la Martic e la Podoroska.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
11:37
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Ekaterina Aleksándrova saluta Roma agli ottavi di finale degli Internazionali. Perde in due set contro Jessica Pegula con il punteggio di 6-2, 6-4.
Ai quarti affronterà la vincente tra la Martic e la Podoroska.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Malagò rieletto presidente Coni, scriviamo nuova pagina
Il Consiglio nazionale elettivo lo ha confermato con 55 voti. Di Rocco si è fermato a 13 e Belluti a 1. ‘È il mio terzo e ultimo mandato, insieme per scrivere la storia dello sport’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
19:30
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Terzo mandato da presidente del Coni per Giovanni Malagò, che è stato rieletto durante il Consiglio Nazionale Elettivo del Comitato olimpico nazionale italiano in corso a Milano.
Con un lungo applauso il Consiglio Nazionale del Coni ha accolto la sua rielezione. Il numero uno uscente ha ricevuto 55 voti, con 13 voti a Renato Di Rocco e 1 a Antonella Belluti, con una scheda bianca e una scheda nulla.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Gli faccio i migliori auguri e ringrazio Di Rocco e Belluti per il contributo che hanno dato. Non solo sono persone di sport, ma è stata una competizione civile e corretta”, le parole di Franco Carraro, che presiede il Consiglio.
“Sarà il mio terzo mandato, sarà anche l’ultimo – ha spiegato Malagò dopo la sua rielezione -. Non mi risparmierò nel mio ruolo. A chi ha votato per Di Rocco e Bellutti dico che cercherò di fare il possibile per raccontargli che insieme si può scrivere una nuova pagina di storia dello sport italiano e del Coni e arrivare a un traguardo, essere più prestigiosi, forti e credibili in questi momenti di tempesta”.
Malagò ha anche annunciato che il presidente della Figc Gabriele Gravina “torna nella Giunta del Coni, ed è molto importante che il calcio sia nella Giunta. Il suo peso, non solo del mondo che rappresenta, ma anche per la sua personalità, è una garanzia. Aiuterà moltissimo, sono felice che il calcio torni in Giunta con Gabriele”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro, carovana rosa nel cuore del sisma
Legnini, rispetto a 2018 oggi ricostruzione è partita
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ANCONA
13 maggio 2021
11:57
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Giro d’Italia passa nel cuore del cratere sismico del Centro Italia. Sono ben 23, tra i quali una decina di quelli più colpiti, i Comuni terremotati che saranno attraversati oggi e lunedì da due tappe della carovana rosa.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Quella odierna parte dalle Grotte di Frasassi, in provincia di Ancona, e giungerà ad Ascoli Piceno: si svilupperà interamente all’interno del cratere, toccando 15 Comuni nelle province di Ancona, Macerata, Perugia e Ascoli Piceno: Fabriano, Cerreto d’Esi, Matelica, Castelraimondo, Camerino, Muccia, Pieve Torina, Valfornace, Visso, Ussita, Castelsantangelo sul Nera, Castelluccio di Norcia, Arquata del Tronto, Acquasanta Terme e Ascoli Piceno. Quella di lunedì 17 maggio, dall’Aquila a Foligno, toccherà invece, sempre nel cratere sisma 2016, i Comuni laziali di Antrodoco, Cittaducale, Rivodutri, Rieti, Borgo Velino, Castelsant’Angelo e Arrone e Spoleto in Umbria.
La struttura commissariale che fa capo a Giovanni Legnini ricorda che nei Comuni attraversati dalla sola tappa odierna “sono stati censiti, subito dopo il sisma, 19mila edifici inagibili, la maggior parte dei quali con danno grave: 2.400 a Camerino, 2mila ad Arquata del Tronto, 1.400 a Pieve Torina, 1.200 a Visso. Altri 2 mila sono gli edifici inagibili nei Comuni attraversati dalla tappa di lunedì, dall’Aquila a Foligno, dove ha sede tra l’altro, l’Ufficio speciale per la ricostruzione dell’Umbria”. “Rispetto al 2018, quando il Giro d’Italia attraversò parte del cratere – dice il commissario Legnini – oggi la situazione è ben diversa, perché la ricostruzione è effettivamente partita”. “Le domande di contributo presentate nei 23 Comuni del cratere toccati dal Giro, sono oggi, infatti, circa 5.200, con 2.540 richieste già approvate, e l’apertura di altrettanti cantieri di lavoro”, aggiunge il commissario. “Di questi – dice ancora – circa la metà, 1.210, si sono conclusi con la consegna delle abitazioni alle famiglie che le abitavano”.
Viene inoltre ricordato che in tutto il cratere del sisma 2016, che comprende 138 Comuni nelle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, le abitazioni rese inagibili dal terremoto sono 80mila.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: fuori la Sabalenka, Gauff ai quarti
Avanti anche Pliskova, Pegula, Barty, Martic, Swiatek e Ostapenko
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
19:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Fuori a sorpresa la n.4 al mondo WTA Aryna Sabalenka contro Cori Gauff. La statunitense vola ai quarti di finale degli Internazionali di Roma con il risultato di 7-5, 6-3 in un’ora e mezza di gioco. Jelena Ostapenko batte in tre set Angelique Kerber con il punteggio di 4-6, 6-3, 6-4 in due ore 11 minuti di gioco. Petra Martic approda ai quarti di finale degli Internazionali di Roma.
Batte in rimonta e in tre set Nadia Podoroska che ieri aveva eliminato Serena Williams. La croata dunque vince con il punteggio di 3-6, 6-1, 6-2 in due ore e un minuto di gioco. Karolina Pliskova rispetta le attese e vola ai quarti di finale degli Internazionali d’Italia battendo in due set Vera Zvonareva con il punteggio di 7-5, 6-3 in un’ora e 37 minuti di gioco.  Ekaterina Aleksándrova saluta Roma agli ottavi di finale degli Internazionali. Perde in due set contro Jessica Pegula con il punteggio di 6-2, 6-4. Iga Swiatek raggiunge i quarti di finale battendo in tre set Barbora Krejcikova con il risultato di 3-6, 7-6, 7-5 in due ore e 52 minuti di gioco.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open d’Italia: Djokovic ai quarti, battuto Davidovich
Affronterà il vincente della sfida tra Berrettini e Tsitsipas
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
12:53
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Appena un’ora e 10 minuti di gioco. Tanto basta a Novak Djokovic per volare ai quarti di finale degli Internazionali davanti al pubblico del centrale. Supera in due set Alejandro Davidovich Fokina con il risultato di 6-2, 6-1.
Ora affronterà il vincente della sfida tra Berrettini e Tsitsipas.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Malagò rieletto presidente Coni
Il numero uno uscente ha ricevuto 55 voti
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
12:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giovanni Malagò è stato rieletto presidente del Coni, durante il Consiglio Nazionale Elettivo del Coni in corso a Milano.
Con un lungo applauso il Consiglio Nazionale del Coni ha accolto la rielezione di Giovanni Malagò.
Il numero uno uscente ha ricevuto 55 voti, con 13 voti a Di Rocco e 1 a Belluti, con una scheda bianca e una scheda nulla. “Gli faccio i migliori auguri e ringrazio Di Rocco e Belluti per il contributo che hanno dato.
Non solo sono persone di sport, ma è stata una competizione civile e corretta”, le parole di Franco Carraro, che presiede il Consiglio.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Djokovic, ‘con Italia amore vero. Berrettini? Merita top 10’
N.1 Atp, ‘contro di lui non sarebbe ideale, ma anche io ho tifo’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
13:08
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Mi sembra sempre di tornare a casa qui a Roma. Forse il fatto che parlo italiano aiuta ma ogni volta che vengo a giocare qui ricevo sempre amore, apprezzamento e rispetto.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
o amo l’Italia. Chi non la ama? La storia che ha questa città, questo Paese. Il cibo. La gioia della vita qui.
Ogni anno la storia d’amore cresce sempre di più, spero di poter sentire un po’ di quell’amore anche domani, così potrò continuare a proseguire nel torneo”. Lo dice il tennista numero uno al mondo, Novak Djokovic, al termine dell’ottavo di finale vinto sullo spagnolo Davidovich Fokina che gli regala il pass per i quarti degli Internazionali Open d’Italia dove affronterà il vincente tra Matteo Berrettini e Stefanos Tsitispas.
“Penso che Berrettini meritasse la finale di Madrid. Non mi ha sorpreso – ha aggiunto Djokovic in conferenza stampa – E penso che meriti di essere tra i primi 10 giocatori al mondo.
Sono molto consapevole delle sue qualità, giocare contro di lui davanti al pubblico italiano ovviamente non sarebbe l’ideale per me. Ovviamente il grande sostegno del pubblico italiano sarebbe per lui. Ma ho anche i miei sostenitori qui. Comunque andrà, domani giocherò contro uno dei primi 10 Atp. Entrambi questi ragazzi sono al top della forma. Vado per essere pronto. Mi sono allenato bene e mi sono sentito bene finora”.
Ultima considerazione su come potrebbe migliorare il tennis con l’uso della tecnologia: “Non credo sia necessario avere un sistema complesso – osserva il serbo – Forse solo che l’arbitro di sedia abbia sul suo schermo quanto la tecnologia gli possa offrire”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Coni: Vezzali, auguri di buon lavoro a Malagò
‘Ora impegno squadra per affrontare sfide dello sport azzurro’
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
13:55
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“A Giovanni Malagò ed ai neo eletti membri della Giunta Nazionale Coni rivolgo i complimenti ed i sinceri auguri di buon lavoro”. E’ il messaggio del sottosegretario allo sport, Valentina Vezzali, dopo le elezioni Coni.
.
“Adesso, come in una squadra in cui ciascuno conosce bene il ruolo che è chiamato a svolgere – prosegue Vezzali – continuiamo ad impegnarci per permettere allo sport azzurro ed a tutto il movimento sportivo italiano di affrontare le sfide che il momento attuale ci pone dinanzi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Coni: Pancalli,’Malagò è riferimento sport,congratulazioni’
Presidente paralimpici: un applauso anche agli altri candidati
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
13:58
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Voglio esprimere le mie più sincere congratulazioni all’amico e collega Giovanni Malagò che con la rielezione di oggi alla presidenza del Coni conferma di essere un punto di riferimento per lo sport italiano. Le parole pronunciate oggi da Giovanni testimoniano una profonda passione per lo sport, dedizione alla causa e una grande attenzione per tutte le realtà che fanno parte della famiglia sportiva italiana.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Elementi che sono stati alla base dei successi ottenuti in questi anni e di quelli che, sono sicuro, arriveranno anche nel prossimo futuro. Ci attendono numerose sfide comuni, dalla ripartenza dopo la pandemia sino all’organizzazione dei Giochi di Milano-Cortina, opportunità straordinaria per far conoscere nel mondo lo sport italiano e le potenzialità del nostro Paese”. È quanto dichiara Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico.
“Voglio cogliere l’occasione, infine, per rivolgere un applauso anche agli altri candidati in campo, Renato Di Rocco e Antonella Bellutti. Questa sfida ha rappresentato un’importante prova di democrazia e un’occasione di confronto che ha arricchito di contenuti e di riflessioni il dibattito sullo sport italiano e sul ruolo che dovrebbe ricoprire all’interno della società”, ha aggiunto Luca Pancalli.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Nuoto: Europei; Bruni bronzo nella 10 km a Budapest
“Volevo fortemente il podio, a Tokyo punto al massimo”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
14:42
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’azzurra Rachele Bruni ha conquistato la medaglia di bronzo nella 10 chilometri agli Europei di nuoto in corso al lago Lupa di Budapest. Per la 30enne fiorentina delle Fiamme Oro si tratta del 12/o podio continentale della carriera.
La gara è stata vinta dall’olandese Sharon van Rouwendaal, già d’oro ieri nella 5 chilometri, che ha chiuso in 1h59’12″7 appena davanti alla ungherese Anna Olasz.
Quinto posto per Giulia Gabbrielleschi, che ieri aveva conquistato la medaglia l’argento.
“E’ stata una vera lotta perché con la muta non si sa mai chi può partire – racconta Bruni, argento olimpico e bronzo mondiale in carica della 10 chilometri -. Immaginavo che van Rouwendaal provasse a sganciarsi per prima, ho provato a seguirla, ma la spagnola Ruiz Bravo mi ha combattuto molto, tenuto schiacciata e impedito di andare in progressione come avrei voluto. All’imbuto sono arrivata stanchissima – ha ammesso la fiorentina – ho capito che le prime due posizioni erano irrecuperabili, ma il terzo posto lo volevo fortemente. Sono contenta che il lavoro stia andando sulla giusta rotta, a Tokyo voglio puntare al massimo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Open Italia: Berrettini saluta Roma, passa Tsitsipas
Il greco affronterà Djokovic. Avanti Nadal, Delbonis e Opelka
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
19:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Berrettini viene eliminato agli ottavi degli Internazionali d’Italia da Stefanos Tsitsipas in due set con il punteggio di 7-6, 6-2 in un’ora e 37 minuti di gioco . Il greco vola ai quarti e affronterà Novak Djokovic che ha battuto in due set Alejandro Davidovich Fokina con il risultato di 6-2, 6-1.
“Sicuramente oggi Tsitsipas è stato più giocatore di me”, ha ammesso Matteo Berrettini in conferenza stampa dopo la sconfitta in due set contro il greco n.5 al mondo negli ottavi dell’Open d’Italia.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Nel secondo set ho servito peggio, facevo meno male – ha proseguito -. Nel primo penso di aver giocato bene. Le mie armi le ho usate come credevo e forse avrei meritato più di lui”.
Il n.1 azzurro parla anche del doppio rimbalzo a favore dell’avversario non visto dall’arbitro nel tiebreak del primo set: “Per me era evidente, ma era difficile vederlo live. Io me ne sono accorto perché la pallina girava nell’altro senso. Sono sereno comunque, è un’episodio in un momento importante, difficile da digerire ma non ho perso per quello. Il secondo set è finito 6-2”. E a chi chiede se la moviola possa aiutare nel tennis risponde: “La tecnologia, se usata nella maniera giusta, aiuta sempre. Oggi probabilmente avrebbe dato ragione a me”.  Infine una battuta sul pubblico: “E’ sempre meglio averlo. Mi è dispiaciuto solo che sia successo dal terzo turno e non dal primo”.
Federico Delbonis passa il terzo turno e vola ai quarti di finale degli Internazionali di Roma. Batte in due set il canadese Felix Auger-Aliassime con il punteggio di 7-6, 6-1, in un’ora e 53 minuti di gioco. Domani l’argentino affronterà Reilly Opelka che ha superato in due set il russo Aslan Karatsev.  Rafael Nadal vince la maratona di 3 ore e 27 minuti contro Denis Shapovalov in tre set con il risultato di 3-6, 6-4, 7-6. Il maiorchino approda dunque ai quarti di finale degli Internazionali d’Italia, dove affronterà il vincente della sfida tra Zverev e Nishikori.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Dumoulin torna in sella, vuol prepararsi per Tokyo
Ex vincitore del Giro gareggerà a giugno in Svizzera
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
15:20
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’olandese Tom Dumoulin ha deciso di tornare in corsa tra un mese per puntare ai Giochi di Tokyo, ha annunciato la sua squadra, la Jumbo-Visma. Il vincitore del Giro d’Italia 2017, 30 anni, aveva deciso lo scorso gennaio di prendersi una pausa ma ora tornerà in sella per partecipare intanto al Giro di Svizzera, in programma dal 6 al 13 giugno.

“Il corridore ha preso questa decisione insieme alla squadra poiché ha recentemente ritrovato la gioia nel ciclismo – recita la nota del team Jumbo -. Dopo la corsa a tappe svizzera, l’ex campione del mondo a cronometro apparirà anche alla partenza dei campionati olandesi a cronometro e su strada. Dumoulin ha soprattutto l’ambizione di andare ai Giochi Olimpici”, hanno aggiunto.
A Tokyo, il programma del ciclismo prevede il 24 luglio la corsa su strada maschile, sei giorni dopo la fine del Tour de France.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Coni: Cozzoli “investitura forte, buon lavoro a Malagò”
Presidente Sport e Salute si complimenta per la rielezione
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
16:07
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Per superare la crisi e ripartire, lo sport italiano ha bisogno di un gioco di squadra e di investiture forti. In questo senso va letta la conferma di Giovanni Malagò alla presidenza del Coni”.
Così il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, commenta la rielezione di Malagò al vertice del Comitato olimpico. “Mi complimento con Giovanni – prosegue il messaggio di Cozzoli -, auguro buon lavoro a lui, alle vicepresidenti, ai neo eletti membri della Giunta nazionale sapendo che perseguiranno l’interesse del mondo dello sport, nei momenti belli e in quelli difficili”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Tennis: Open d’Italia; Tennis & Friends riparte il 15 maggio
Open Day con visite mediche gratuite, in campo Bonolis e Candela
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
16:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Torna Tennis & Friends – Salute e Sport, uno dei più importanti eventi sociali nell’ambito della prevenzione in Italia, con una edizione speciale, il prossimo 15 maggio, per inaugurare il Tour 2021 che celebrerà il decennale del progetto con il coinvolgimento in prima linea del mondo della salute e dello sport.
L’11^ edizione di Tennis & Friends parte da Roma sabato 15 maggio con una Special Edition nell’ambito degli Internazionali BNL d’Italia, per poi arrivare il prossimo 18 e 19 settembre a Torino, all’interno del percorso di accompagnamento alle NITTO ATP Finals di novembre, e proseguire dall’8 al 10 ottobre nuovamente a Roma per celebrare finalmente con il pubblico, compatibilmente con l’evoluzione della pandemia, i dieci anni di attività di Tennis & Friends.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Una lunga staffetta per sensibilizzare ancora una volta la popolazione sull’importanza della prevenzione, perché una diagnosi precoce, unitamente ad un corretto stile di vita, è oggi più che mai fondamentale.
Dieci anni di attività ed esperienza finalizzati a garantire al grande pubblico un servizio di visite specialistiche, screening e check-up completamente gratuito su tutto il territorio nazionale, realizzato grazie al supporto delle numerose strutture sanitarie partner della manifestazione e in linea con le #5S che costituiscono gli ingredienti di Tennis & Friends: Salute, Sport, Solidarietà, Sostenibilità e Spettacolo.
“Nell’ultimo anno la paura del contagio o la vera e propria impossibilità di recarsi nelle strutture sanitarie, con conseguenti ritardi nella prevenzione, nella diagnosi e nella presa in carico di trattamenti salvavita, hanno giocato un ruolo determinante nell’aumento della mortalità”, ha dichiarato il prof. Giorgio Meneschincheri, ideatore dell’evento e presidente di Tennis & Friends, specialista in medicina preventiva.
Previsto un Open Day con visite mediche gratuite presso l’Istituto di Medicina dello Sport di Sport e Salute SpA. Con la partecipazione, tra gli altri, di Paolo Bonolis, Vincent Candela, Lorella Cuccarini, Dolcenera, Giancarlo Fisichella, Jimmy Ghione, Max Giusti, Edoardo Leo, Lillo, Diego Nargiso, Mons. Vincenzo Paglia, Paola Perego, Nicola Pietrangeli, Gianni Rivera.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Europei di Nuoto: trionfo di Paltrinieri, oro nella 10 km
Bis dell’olimpionico azzurro dopo la vittoria nella 5km
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
18:43
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Mamma mia, che garona”. Gregorio Paltrinieri sembra quasi stupito di se stesso dopo il bis trionfale nelle gelide acque del Lupa Lake, diventato il suo ‘lago dorato’ con vista su Tokyo.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
L’olimpionico azzurro è arrivato a Budapest per misurarsi con i migliori specialisti del nuoto di fondo, tutti europei, e quotarsi in vista dei Giochi, dove punta a un inedito tris 800-1.500-10km. Il responso è stato choccante, soprattutto per gli avversari: oro nella 5 chilometri ieri, oro oggi nella doppia distanza, quella olimpica, e con la forza del dominatore.
Il fuoriclasse di Carpi ha vinto la gara in solitario con il tempo di 1h51’30″6, precedendo di oltre undici secondi il 24enne francese Marc-Antoine Olivier – argento mondiale 2019, bronzo olimpico e già ieri dietro all’azzurro nella 5 km – e il 23enne tedesco Florian Wellbrock, campione mondiale della distanza e dei 1500. A un secondo dal podio il 29enne olimpionico olandese Ferry Weertman. Paltrinieri non li ha battuti, li ha dominati, portando a casa la prima medaglia continentale per l’Italia nella 10 chilometri agli europei. Il tutto, a costo di un enorme sforzo, come ha ammesso lui stesso: “Ho cercato di nuotare i primi due giri al risparmio perché ero stanchissimo; poi ho iniziato a salire in progressione – racconta Paltrinieri -. E’ stata una gara bellissima e ho vinto con un margine di vantaggio davvero impressionante. Pensavo fossero più vicini a me, quindi ho tirato fino alla fine ma negli ultimi 100 metri vedevo le stelline”. “Se mi avessero detto che avrei conquistato due medaglie avrei firmato col sangue – ha ammesso -. Sono arrivati due ori, manca la staffetta dove cercherò di dare il massimo. Sono strafelice. Questi risultati sono merito di tutto il gruppo di lavoro, dell’affiatamento che c’è”.
L’Italia porta a casa anche un sesto posto con Mario Sanzullo, anche lui atteso a Tokyo, e il nono di Domenico Acerenza. I due azzurri nelle fasi decisive sono rimasti nel gruppo degli inseguitori, mentre in prima fila Paltrinieri è scattato negli ultimi mille metri cominciando con una progressione fenomenale ad accumulare vantaggio fino rendere incolmabile il distacco dagli inseguitori. La forma è già da Olimpiade. Ora dopo la staffetta Paltrinieri lascerà il lago dorato per trasferirsi in vasca a Budapest e l’obiettivo resta quello di sempre. Vincere. Il trionfo dell’atleta emiliano era stata preceduto dalla medaglia di bronzo di Rachele Bruni nella 10 chilometri femminile. Per la 30enne fiorentina delle Fiamme Oro si tratta del 12/o podio continentale della carriera. La gara è stata vinta dall’olandese Sharon van Rouwendaal, già d’oro nella 5 chilometri. Quinto posto per Giulia Gabbrielleschi, che ieri aveva conquistato la medaglia l’argento. “E’ stata una vera lotta – ha spiegato la Bruni, argento olimpico e bronzo mondiale della 10 chilometri -. All’imbuto sono arrivata stanchissima ma il terzo posto lo volevo fortemente. Sono contenta che il lavoro stia andando sulla giusta rotta, a Tokyo voglio puntare al massimo”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Atletica: record italiano dei 100 per Jacobs in 9,95
Azzurro in gara a Savona migliora primato di Tortu
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
17:08
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Marcell Jacobs ha battuto il record italiano dei 100 metri con 9.95 a Savona, nelle batterie del Memorial Ottalia, con +1.5 di vento a favore. L’atleta delle Fiamme Oro, campione europeo indoor dei 60, è il secondo azzurro a scendere sotto la barriera dei 10 secondi, dopo il 9.99 di Filippo Tortu nel 2018.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro, festa ad Arquata del Tronto
Vice sindaco, ora ripartiamo anche noi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
ARQUATA DEL TRONTO
13 maggio 2021
17:09
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ stata una festa il passaggio del Giro d’Italia sotto una pioggia battente anche nelle zone terremotate di Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) dove la popolazione vive ancora nelle casette Sae e attende con ansia che la ricostruzione vera e propria decolli. “E’ una giornata importante per noi – ha commentato il vice sindaco di Arquata Michele Franchi -.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il Giro ha dato la giusta attenzione a queste bellissime zone ferite dal terremoto. Il grande pubblico televisivo ha potuto ammirare attraverso la diretta Rai città belle e spazi straordinari come il monte Vettore, i monti della Laga, con un grande momento col Gran Premio della montagna a Forca di Presta, seguito a quello di Forca di Gualdo”. Ferite che ancora non sono state rimarginate. “C’è molto da fare anche se la ricostruzione finalmente sta partendo – ha aggiunto Franchi -. E’ importante che i riflettori restino accesi sui nostri territori terremotati di Marche, Lazio, Umbria e Abruzzo: in questo il Giro d’Italia ci ha dato una bella mano facendo capire che comunque queste zone colpite dal sisma sono ripartite e sono pronte ad accogliere visitatori nelle nostra montagne meravigliose. Speriamo che il Covid rallenti e favorisca in questo senso gli spostamenti”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Fulmine Jacobs, record italiano dei 100 metri
L’azzurro a Savona corre in 9”95, con vento a favore e migliora il primato di Tortu di 4 centesimi
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
18:24
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Marcell Jacobs ha battuto il record italiano dei 100 metri con 9.95 a Savona, nelle batterie del Memorial Ottalia, con +1.5 di vento a favore. Il campione europeo indoor dei 60 è il secondo azzurro a scendere sotto la barriera dei 10 secondi, dopo il 9.99 di Filippo Tortu nel 2018. “Dopo le indoor e la frazione corsa ai Mondiali di staffette, sapevo di essere in forma.
Dovevo solo stare attento a non sbagliare in partenza, ma ci ho lavorato tanto”. Queste le prime parole di Marcell Jacobs dopo aver battuto il record italiano dei 100, “Ero un po’ teso ai blocchi, perché ero il primo ad avere grandi aspettative – ha detto ai microfoni della Rai -. In finale sono sicuro che potrò correre in modo più sciolto, e con lo stimolo di un avversario a fianco credo di poter ripetermi o migliorare ancora. Soprattutto nella prima parte di gara, se ho qualcuno accanto, riesco a incrementare la velocità”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: Mäder trionfa ad Ascoli,Valter vestito di rosa
L’ungherese nuovo leader. Serry investito da un’ammiraglia
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
19:26
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Gino Mäder (Bahrain-Victorious) ha vinto la 6/a tappa del Giro d’Italia di ciclismo dalle Grotte di Frasassi, ad Ascoli Piceno. Per lo svizzero, che sul traguardo ha preceduto di alcuni secondi il colombiano Egan Bernal, è la prima vittoria da professionista.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
E’ durato invece solo un giorno il sogno di Alessandro De Marchi che, giunto al traguardo di Colle San Giacomo in gravissimo ritardo, ha ceduto la maglia rosa all’ungherese Attila Valter (Groupama-Fdj), pur giunto a 2″ dal vincitore di tappa. Mäder si è staccato nello strappo finale da Ascoli a Colle San Giacomo dal gruppetto col quale aveva iniziato la fuga decisiva alla piana di Castelluccio di Norcia, in territorio umbro. “Mi sono trovato improvvisamente da solo e sono andato, anche se ho avuto paura che succedesse come nella Parigi-Nizza quando fui ripreso nel finale”, ha commentato a fine gara lo svizzero che ha anche conquistato la maglia azzurra. Nel successo è stato fondamentale l’aiuto del compagno di squadra Matej Mohoric, protagonista assoluto della tappa così come Ganna. Una tappa ancora una volta condizionata dal maltempo, ma movimentata fin dalla partenza leggermente in salita da Frasassi con scatti ripetuti, protagonisti gli uomini della Bardiani-CSF Faizanè. Al via non si sono presentati Landa e Sivakov dopo le rovinose cadute di ieri. Continui saliscendi nel 160 km fino all’arrivo di Colle San Giacomo (1.090 metri), ad Ascoli, al termine di una salita di 15 km con pendenza nell’ultimo tratto, il più impegnativo, al 7,6%. C’è stata una prima fuga con protagonisti, oltre a Mäder e Mohoric (Bahrain-Victorious), anche Simon Guglielmi (Groupama-FDJ), Dario Cataldo (Movistar), Jimmy Janssens (Alpecin-Fenix) e Simone Ravanelli (Androni-Sidermec), raggiunti poi da Bauke Mollema (Trek-Segafredo) e Geoffrey Bouchard (AG2R Citroën Team). I corridori del Giro hanno dovuto mettere mano alla cosiddetta ‘borsa del freddo’ per indossare la mantellina e proteggersi dal freddo e dalla pioggia battente al momento di affrontare la salita verso il Gran premio del montagna di 2/a Categoria di Forca di Gualdo, dove a transitare per primo è stato Bouchard con il gruppo a questo punto distante 5’06”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Sport: Abodi, sostenibilità fa rima con sincerità
Presidente Ics,estendere bonus 110% all’intero impianto sportivo
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
18:18
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Sostenibilità fa rima con sincerità.
L’ inefficienza finanziaria cumula più o meno il doppio del finanziamento pubblico allo sport: 800 milioni l’anno di inefficienze finanziarie ed energetiche”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Così il presidente dell’Istituto per il Credito sportivo, Andrea Abodi, nel suo intervento al webinar “Sport e sostenibilità un binomio vincente”, organizzato da Ecovents e Legambiente.
“L’inefficienza finanziaria cumula più o meno il doppio del finanziamento pubblico allo sport – ha detto ancora Abodi -. Con i circa 100.000 impianti sportivi in Italia abbiamo spannometricamente valutato in circa più di 800 milioni l’anno le inefficienze finanziarie di quelle energetiche. Mi sembra che questo dato rappresenti una sorta di agenda decennale che si affianca tranquillamente all’Agenda 2030, ma con effetti quotidiani”. “Ritornando alle ultime dichiarazioni che ho fatto sui sei stadi delle squadre di Serie A – ha proseguito il presidente dell’Ics – è evidente che sono soltanto prodromici poi allo sviluppo di queste grandi infrastrutture che diventeranno sempre più cantieri, ma cantieri sani, positivi, di trasformazione urbana, di non consumo di territorio. I nuovi stadi devono essere sostenibili dal punto vista ambientale e finanziario”. “Noi – ha detto ancora Abodi – stiamo chiudendo un beauty contest per valutare, non soltanto da adesso in poi tutte le opportunità di finanziamento e tutte le opportunità che noi avremo e che vanno oltre il finanziamento, perché avremo factoring, leasing e crediti fiscali che almeno fino al 2023 consentiranno di stimolare l’economia dell’ambientalmente compatibile, con i bonus e i superbonus, con l’auspicio, lo devo dire con grandissima sincerità – ha sottolineato Abodi – che il Governo che è stato coraggioso, lo sia ancora di più e superi questo vincolo di poter riqualificare gli impianti al 110% soltanto per la parte degli spogliatoi”.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Atletica: Tortu “bravo Jacobs, ci vediamo in pista”
Velocista azzurro ‘complimenti, noi ci stimoliamo a vicenda”
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
18:27
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
“Complimenti a Marcel per l’importante risultato di oggi. Come abbiamo sempre detto, ci stimoliamo a vicenda, anche a distanza.
Questo nuovo record mi stimolerà ancora di più. Bravo Marcell! Ci vediamo in pista!”.
Così il velocista azzurro Filippo Tortu si complimenta con il collega Marcell Jacobs, che ha migliorato il suo record italiano dei 100, con il tempo di 9”95.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Vela:la sfida olimpica di Mattia Camboni a’L’Uomo e il Mare’
Rubrica Rai Sport racconta le regate di Primavera Splendid mare
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
20:08
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
In primo piano la vela olimpica con un’intervista esclusiva, in apertura, a Mattia Camboni, il giovane azzurro appena qualificato per Tokyo 2021 nell’acrobatica classe SR:X maschile, così la puntata speciale dell’ “Uomo e il Mare”, la Rubrica curata e condotta, come di consueto da Giulio Guazzini, in onda questa sera alle 22.40 su Raisport +HD, ha voluto dedicare grande spazio al fuoriclasse, virtuoso della tavola, incontrato nelle acque di casa, a Civitavecchia, prima di partire per l’impegnativa trasferta nel paese del Sol levante. Di seguito le regate di Primavera Splendid mare disputate nel golfo del Tigullio con base a Portofino autentico gioiello della Costa ligure.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Un appuntamento che va oltre il mare la vela rappresentando insieme all’apertura del calendario di stagione anche una vera e propria sfida all’insegna della ripartenza nel rispetto responsabile delle normative anti COVID .
A confrontarsi in mare oltre 20 maxi yacht di 25 metri di lunghezza, esempio dell’eccellenza cantieristica italiana.
Le voci delle istituzioni con le interviste al sindaco di Genova Marco Bucci, all’assessore Ilaria Cavo e al presidente dello Yacht Club Italiano Gerolamo Bianchi, testimoni di una volontà comune, di un territorio, in questo momento capace di dimostrare una forte vocazione al turismo e alla pratica degli sport nautici.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Giro: Abruzzo e Molise pedalano con Motta e Fondriest
Amatori in bici domani fra Fossacesia Marina e Termoli
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
13 maggio 2021
21:06
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gp della montagna al Giro d’Italia, organizza in Abruzzo e in Molise ‘Un giro nel Giro’, agli appassionati per vivere con loro l’emozione del percorso, anticipando la gara di qualche ora. Nel rispetto delle norme anti-Covid, e con accesso in sicurezza, prenderà il via da Fossacesia Marina (Chieti) la pedalata amatoriale insieme ai fuoriclasse e storici testimonial di Banca Mediolanum: Gianni Motta e Maurizio Fondriest.
SPORT TUTTE LE NOTIZIE
Il gruppo in maglia azzurra partirà insieme ai testimonial domani alle 11, dagli impianti sportivi di via Lungomare di Fossacesia Marina, in direzione del traguardo di Termoli. Per poter partecipare alle pedalate sarà necessario presentare un tampone negativo eseguito entro le 72 ore precedenti all’evento.
L’emergenza sanitaria ha reso ancor più grave la situazione delle famiglie che vivono difficoltà economiche già prima del Covid-19, per questo motivo, e fino al 31 dicembre 2021, Fondazione Mediolanum Onlus si impegna con la raccolta fondi ‘Fermiamo la povertà’, insieme a Fondazione L’Albero della vita, Comunità di Sant’Egidio e Opera San Francesco per i poveri, per distribuire generi alimentari, vestiario e kit sanitari alle famiglie e supportare l’apprendimento, la didattica dei minori che la pandemia ha messo a serio rischio di abbandono scolastico.   VAI AL CALCIO

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.