Calcio tutte le notizie in tempo reale! DAVVERO TUTTO SUL MONDO DEL CALCIO! SEGUILO E CONDIVIDILO!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 53 minuti

Ultimo aggiornamento 2 Agosto, 2021, 21:33:28 di Maurizio Barra

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 05:05 DI MERCOLEDÌ 28 LUGLIO 2021

ALLE 21:33 DI LUNEDÌ 02 AGOSTO 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Da 35 anni guida l’Udinese, in A nessuno come Pozzo
Proprietà più longeva, Club nella massima serie dal 1995
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
UDINE
28 luglio 2021
00:05
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si celebra oggi all’Udinese uno speciale anniversario: esattamente 35 anni fa, il 28 luglio 1986, Gianpaolo Pozzo – che a maggio ha compiuto 80 anni – subentrava a Lamberto Mazza come azionista di riferimento del Club e oggi è il proprietario più longevo alla guida di un club italiano davanti a personaggi del calibro di Silvio Berlusoni, Paolo Mazza, Achille Lauro, Domenico Luzzara e Renato Dall’Ara.
La formazione friulana dal 1995 milita ininterrottamente in serie A, primato che condivide soltanto con le due romane e le due milanesi.

Durante la gestione Pozzo, l’Udinese ha conquistato per due volte il terzo posto, altrettante il quarto, il quinto e il sesto; tre volte il settimo, partecipando per undici volte alle coppe europee.
“Ha avuto anche il merito di far abbattere il muro che impediva l’introduzione della tecnologia avanzata nel calcio – lo ha ricordato il suo Club nel giorno del recente compleanno -, poi ha fatto costruire uno stadio che è uno dei più confortevoli salotti calcistici, tanto che dal 2016 la nazionale italiana per tre volte ha giocato alla “Dacia Arena” che ha anche ospitato la finalissima degli Europei Under 21″.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Sarri “Pubblico mi ha fatto tornare entusiasmo”
Tecnico:’Ultimi mesi tristi da allenatore con gli stadi vuoti’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
28 luglio 2021
11:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Per me è stato importante rivedere la gente intorno alla squadra, è stato bellissimo. Gli ultimi mesi da allenatore li ho fatti senza pubblico ed è stato molto triste.
Rivedere la gente qui mi ha fatto tornare l’entusiasmo” lo ha detto Maurizio Sarri a Lazio Style Radio al termine del ritiro ad Auronzo di Cadore. “La gente locale considera la Lazio come la loro squadra. L’impatto è stato perfetto, così come il terreno d’allenamento e sono contento di quello che ho visto in queste settimane” ha concluso il tecnico biancoceleste che nel pomeriggio sarà nella Capitale con il resto della squadra.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Racconti di campioni, Milan presenta serie podcast
‘Racconti Rossoneri’ con anedotti e successi del passato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
12:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un podcast per raccontare i campioni del passato: il Milan presenta ‘Racconti Rossoneri’, una nuova serie ideata dal Club con la voce narrante di Mauro Suma e di personaggi del mondo rossonero del presente o del passato.
“Ogni episodio – si legge nella nota – dipinge uno spaccato di “milanismo” tra grandi imprese del passato rossonero, vittorie indimenticabili, grandi campioni di ieri e di oggi che hanno contribuito a scrivere la storia del Milan.
Dai racconti emergono anche aneddoti inediti come quello di Hernan Crespo che ha confessato di aver pensato di lasciare il calcio nei primi anni duemila per i troppi infortuni, o di Alexandre Pato, che lasciò il Milan e Milanello nel gennaio 2013, salutando in lacrime in mezzo al campo i suoi compagni di squadra, e che qualche mese dopo avrebbe avuto l’opportunità di tornare a casa”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nuove restrizioni in Catalogna, Trofeo Gamper senza tifosi
Retromarcia per la doppia sfida Barca-Juve maschile e femminile
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nuove restrizioni anti-Covid in Catalogna costringeranno il Barcellona a giocare a porte chiuse la sfida del Trofeo Joan Gamper contro la Juventus, presentata settimana scorsa dal club come la partita che domenica 8 agosto avrebbe segnato il ritorno del pubblico al Camp Nou dopo diciassette mesi, sebbene al 20% della capacità, fino a 19.869 spettatori.
La retromarcia è stata imposta al club dalla Generalità della Catalogna, il cui Dipartimento di salute ha modificato i criteri, secondo quanto anticipato da Catalunya Radio, mentre nella regione aumentano i ricoveri per Covid negli ospedali.
Il Barcellona a questo punto starebbe valutando l’ipotesi di mandare in scena le due partite (contro la Juventus di Massimiliano Allegri e contro la prima squadra femminile) nel più piccolo stadio Johan Cruyff, casa delle formazioni blaugrana giovanili, una soluzione decisamente più economica rispetto all’organizzazione dell’evento al Camp Nou. Un altro problema saranno i biglietti, già in vendita da una settimana. In genere, sottolinea Mundo Deportivo, il Trofeo Joan Gamper genera circa 6 milioni di euro di ricavi, che si sarebbero ridotti a circa un milione e mezzo con gli ingressi contingentati.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter, Vecino: ‘Inzaghi? C’e’ grande entusiasmo’
Avremo tempo per conoscerci meglio, sono carico
A
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
15:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ho parlato con Inzaghi quando ero in Uruguay: ho percepito grande entusiasmo, ora avremo tempo di conoscerci meglio. L’anno scorso sono stato fuori a lungo per infortunio ma adesso sono molto carico per ripetere la grande stagione passata.
L’obiettivo è trovare continuità, a livello fisico e di minutaggio: ho davvero tanto entusiasmo per questa stagione”. Lo dice il giocatore nerazzurro Matias Vecino a Inter TV.
“Quando si rientra da un lungo infortunio – spiega – si cerca subito di trovare continuità, l’esperienza in nazionale è servita anche a questo, per riprendere il ritmo. Ovviamente l’eliminazione dell’Uruguay ai rigori è stata amara, ma sono stato felice per Lautaro, protagonista con la vittoria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve; CR7 si allena, “felice di tornare al lavoro”
Portoghese su Instagram posta foto che lo ritrae in bianconero
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
28 luglio 2021
15:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cristiano Ronaldo torna a parlare sui social a quattro giorni dal suo rientro a Torino. “Felice di tornare al lavoro”, scrive il portoghese su Instagram, commentando una foto che lo ritrae in bianconero, alla Continassa, correre dietro un pallone.
Archiviate le vacanze prolungate per gli Europei, CR7 ha dunque ripreso al meglio la preparazione agli ordini di Massimiliano Allegri, che ieri si è detto felice di averlo ritrovato.   QUI TUTTI GLI ULTIMISSIMI VIDEO E TUTTE LE ULTIMISSIME NOTIZIE SUI BIANCONERI CON TUTTI GLI APPROFONDIMENTI SUL MONDO JUVENTUS   PIEMONTE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Real Madrid, Alaba positivo al Covid
Il secondo giocatore con il virus, Benzema in isolamento a Lione
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
David Alaba è risultato positivo al Covid, e diventano così due al momento i giocatori contagiati del Real Madrid visto che per lo stesso motivo Karim Benzema, prima ancora di unirsi alla squadra dopo le vacanze, qualche giorno fa è finito in quarantena a Lione.
La positività del difensore austriaco di 29 anni è stata resa nota dal Real Madrid con una breve nota.
Secondo la ricostruzione di Marca, questa mattina Alaba non ha preso parte all’allenamento con il resto della squadra di Carlo Ancelotti ed è stato accompagnato in ospedale per un tampone molecolare, poiché quello effettuato al centro sportivo di Valdebebas aveva dato un risultato dubbio. Il test ha confermato che il giocatore ha il Covid e ora trascorrerà il periodo di isolamento in hotel.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calcio: donne; a Trieste primo passo Italia verso i Mondiali
17 settembre esordio azzurre nelle qualificazioni con la Moldova
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
15:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inizierà da Trieste il cammino della Nazionale Femminile nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo in programma nell’estate del 2023 in Australia e Nuova Zelanda. Lo stadio ‘Nereo Rocco’ ospiterà venerdì 17 settembre la sfida con la Moldova, primo impegno per l’Italia nel Gruppo G.

L’Italia, che nel girone dovrà vedersela anche con Svizzera, Romania, Croazia e Lituania, giocherà per la prima volta nella sua storia a Trieste, mentre quello con la Moldova sarà il terzo confronto tra le due nazionali dopo i successi di Gama e compagne nelle due gare delle qualificazioni al Mondiale del 2019 (5-0 a La Spezia, 3-1 a Vadul lui Voda).
Accederanno direttamente alla fase finale del Mondiale le prime classificate dei nove gironi, mentre le seconde classificate si affronteranno nei play off per contendersi gli altri due pass per la fase finale. Un’altra nazionale europea avrà infine la possibilità di qualificarsi attraverso gli spareggi interconfederali che si svolgeranno in Australia e Nuova Zelanda nell’autunno del 2022.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Napoli; Demme operato, ritorna in campo tra 2-3 mesi
Intervento per rottura legamento collaterale mediale ginocchio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
NAPOLI
28 luglio 2021
15:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Diego Demme è stato operato a Roma per la rottura-avulsione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. L’intervento è perfettamente riuscito.
Lo rende noto il Napoli. Il centrocampista tedesco si è infortunato nell’amichevole contro la Pro Vercelli ed è stato operato a Villa Stuart dal professor Mariani, accompagnato da medico del Napoli Raffaele Canonico.
Demme osserverà ora un periodo di 7-10 giorni di riposo e poi comincerà la riabilitazione. E’ previsto che torni a disposizione di Spalletti tra 2-3 mesi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega Pro; Ghirelli, auguro ad arbitri campionato ‘normale’
Presidente a Sportilia, “superato lungo periodo sofferenza”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
16:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Agli arbitri ed agli assistenti auguro un campionato ‘normale’ dopo un lungo periodo di sofferenza a causa del Covid-19. Tornerà il pubblico, e si chiuderà una pagina terribile e dolorosa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Serie C confermerà il suo valore sportivo e di attrattività”. Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, intervenuto a Sportilia al raduno degli arbitri e degli assistenti.
Nell’incontro con il presidente dell’Aia, Alfredo Trentalange, il responsabile della Can Pro, Maurizio Ciampi, il giudice sportivo della Lega Pro, Stefano Palazzi, e il coordinatore dei delegati della Lega Pro, Luciano Russo, – si spiega in una nota della Lega Pro – si è parlato di un coordinamento tra i diversi livelli che agiscono durante la partita affinché tutto funzioni con efficienza, nel pieno rispetto delle regole e dei ruoli.
“In questo raduno abbiamo riunito gli arbitri della Can e della Can C per avere un momento di confronto e condivisione – ha detto Trentalange -, con il fine di parlare tutti la stessa lingua per una crescita del gruppo. La presenza del presidente Ghirelli, del giudice sportivo Palazzi, e del coordinatore dei delegati della Lega Pro Russo ha dato un valore aggiunto, perché è importante lavorare insieme, nel rispetto delle autonomie, per un obiettivo comune”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ghirelli, per riforma vera del campionato si ragioni a sistema”
N.1 Lega Pro, occorrerà ridiscutere distribuzione delle risorse
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
16:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Si sta discutendo la riforma del calcio italiano, un impegno di cui la Serie C ha necessità. Una riforma al cui centro dovrà esserci l’obiettivo della sostenibilità economico-finanziaria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, intervenuto a Sportilia al raduno degli arbitri di Lega Pro.
“Appena sarà definito il quadro di riferimento, risorse economiche, mission di ogni campionato, proposta di organico dei campionati e meccanismi interni di promozioni e retrocessioni – ha detto ancora Ghirelli – saranno pienamente coinvolti i presidenti dei club. Noi siamo per una riforma vera, di sistema del calcio italiano. Per farla occorre necessariamente ridiscutere la distribuzione delle risorse a disposizione a partire dalla legge Melandri in modo da rendere sostenibili i differenti livelli”.
. Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, intervenuto a Sportilia al raduno degli arbitri e degli assistenti.
Nell’incontro con il presidente dell’Aia, Alfredo Trentalange, il responsabile della Can Pro, Maurizio Ciampi, il giudice sportivo della Lega Pro, Stefano Palazzi, e il coordinatore dei delegati della Lega Pro, Luciano Russo, – si spiega in una nota della Lega Pro – si è parlato di un coordinamento tra i diversi livelli che agiscono durante la partita affinché tutto funzioni con efficienza, nel pieno rispetto delle regole e dei ruoli.
“In questo raduno abbiamo riunito gli arbitri della Can e della Can C per avere un momento di confronto e condivisione – ha detto Trentalange -, con il fine di parlare tutti la stessa lingua per una crescita del gruppo. La presenza del presidente Ghirelli, del giudice sportivo Palazzi, e del coordinatore dei delegati della Lega Pro Russo ha dato un valore aggiunto, perché è importante lavorare insieme, nel rispetto delle autonomie, per un obiettivo comune”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter; Gagliardini ko, distrazione al collaterale
Infortunio al ginocchio destro ieri in allenamento
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
17:34
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roberto Gagliardini si è sottoposto oggi a risonanza magnetica dopo un trauma distorsivo al ginocchio destro riportato nell’allenamento pomeridiano di ieri.
L’esame – informa una nota dell’Inter – ha evidenziato una distrazione al legamento collaterale mediale.
Il giocatore verrà rivalutato la prossima settimana.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pjaca lascia la Juventus, è un giocatore del Torino
Ufficiale il passaggio del giocatore sulla sponda granata
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA (BOL
28 luglio 2021
18:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Marko Pjaca saluta la Juventus ma resta a Torino. E’ ufficiale il passaggio del giocatore sulla sponda granata.
La formula è quella del titolo temporaneo con opzione per il trasferimento definitivo. “Tutto il Torino Football Club accoglie Pjaca con un caloroso benvenuto: buon lavoro, Sempre Forza Toro!” il saluto della società granata al terzo acquisto dell’estate dopo il portiere Etrit Berisha e l’attaccante Magnus Warming.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter;Vidal,difendiamo scudetto e avanti in Champions
“Voglio dimostrare a tutti chi sono, sarò al 100%”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
18:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ho conosciuto il mister, è un allenatore importante, che ti fa sentire bene. È stato bello ritrovare i compagni: stiamo lavorando bene e forte, perché quest’anno dobbiamo fare bene in campionato e in Champions League.
Dobbiamo riconfermare lo Scudetto e andare avanti il più possibile in Europa”., parola di Arturo Vidal sentito da Inter Tv poco prima dell’amichevole con il Crotone.
“Sono felice di essere di nuovo qui dopo le vacanze. Abbiamo fatto una bella Copa America con il Cile, ovviamente – racconta il giocatore nerazzurro – ho sentito Lautaro dopo la vittoria dell’Argentina. Ha fatto qualcosa di davvero importante, un successo internazionale che varrà tanto per la sua carriera. Gli ho fatto i complimenti”. “Ho tanta voglia di tornare in campo.
L’anno scorso – ricorda Vidal – ho perso gli ultimi mesi della stagione, quest’anno voglio essere al 100% e dimostrare a tutti chi è Vidal. In questa squadra è possibile farlo: ho un ottimo rapporto con i compagni, c’è fiducia reciproca, voglio tornare ad essere il Vidal che tutti conoscono”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: Hernani a un passo, Shomurodov verso Roma
Accordo per il brasiliano del Parma. Charpentier al Frosinone
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
28 luglio 2021
18:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si muove il mercato del Genoa. I rossoblù sono ad un passo dall’acquisto in prestito con obbligo di riscatto del brasiliano Hernani, centrocampista di 27 anni del Parma, già compagno di squadra allo Zenit del capitano rossoblù Criscito.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il club di Preziosi ha battuto la concorrenza del Gremio grazie anche alla volontà del giocatore di rimanere in Italia. L’operazione si concluderà sulla base di 5,5 milioni di euro.
A sbloccare il mercato del Grifone la trattativa per il passaggio di Shomurodov alla Roma, ormai avviata. L’operazione potrebbe portare nelle casse rossoblù una cifra superiore ai 15 milioni di euro ma i giallorossi vorrebbero inserire il cartellino di uno tra Carles Perez o Diawara mentre il Genoa vorrebbe una percentuale su una eventuale futura cessione. Se l’operazione si conclude permetterà al Genova non solo l’acquisto di Hernani ma anche la chiusura di altre operazioni a partire dalla trattiva per l’attaccante ucraino Supryaga, mentre rimane viva anche l’ipotesi Ekuban, attaccante italo-ghanese.
Ufficializzato infine il passaggio dell’attaccante Charpentier in prestito al Frosinone con diritto di riscatto e controriscatto.
La probabile vendita dell’uzbeko fa storcere il naso ai tifosi. L’attore, presentatore e presidente di Palazzo Ducale a Genova Luca Bizzarri, scrive sui social: “nel caso, comincio a non guardare le partite del Genoa da agosto (di solito inizio a gennaio)”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Goleada Inter, 6-0 a Crotone in amichevole
Calhanoglu protagonista e 6 marcatori diversi, si rivede Lukaku
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
20:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Goleada Inter nell’amichevole contro il Crotone, disputata ad Appiano Gentile: la squadra di Simone Inzaghi ha battuto i calabresi (che giocheranno in Serie B nella prossima stagione) per 6-0, con tre gol per tempo. Buoni i segnali per il tecnico nerazzurro, in particolare dall’ultimo arrivato Hakan Calhanoglu, protagonista con una rete e tre assist: a segno sono andati anche il giovane Satriano, Dimarco, Pinamonti, Sensi e Brozovic.
Si è rivisto in campo nella ripresa Romelu Lukaku, rientrato nei giorni scorsi a Milano dopo le vacanze post-Europeo e in campo per tutti i 45′ del secondo tempo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Zeman, calcio senza gente non mi dice niente
Tecnico Foggia: se chiudono chiudo anche io, bravo Mancini
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
28 luglio 2021
21:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Io mi auguravo che finiva il problema del virus e se finiva volevo fare ancora qualcosa, poi se finisce non si sa, è vero che sta peggiorando di giorno in giorno. Il calcio senza gente non mi dice niente, se chiudono chiudo anch’io”.
Ai microfoni di web tv Mitico Channel, dal ritiro con il Foggia in Val d’Aosta, Zdenek Zeman parla del Coronavirus, della sua nuova avventura in Serie C e anche dell’Italia di Mancini campione d’Europa. “In quale tecnico si rivede? In nessuno – ammette il tecnico boemo tornato ad allenare il Foggia in Serie C – ma Mancini ha fatto una squadra che cercava di giocare poi è un po’ calata, la Nazionale mi ha fatto una buona impressione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter: Inzaghi, soddisfatto del lavoro svolto finora
Con Crotone ottima partita, Satriano è un ragazzo interessante
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
28 luglio 2021
21:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono soddisfatto, la squadra ha fatto un’ottima partita dopo tre settimane di allenamenti in cui abbiamo lavorato nel migliore dei modi. Dispiace per i problemi fisici che hanno accusato ieri Gagliardini e D’Ambrosio, ma sono felice per quanto fatto finora”.
Lo ha detto il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi, intervistato ai microfoni di Inter TV dopo la vittoria per 6-0 contro il Crotone in amichevole. “Calhanoglu? L’abbiamo preso per questo, ha lavorato molto bene e oggi è stato bravissimo, così come tutti i suoi compagni.
Abbiamo preso subito le misure ai nostri avversari e siamo riusciti a sviluppare un ottimo gioco. Satriano? È un ragazzo interessante, che ci dà dentro ogni giorno. Si sta meritando allenamento dopo allenamento il minutaggio che ha sul campo”. Chiusura dedicata al rientro degli ultimi nazionali per completare il gruppo: “Abbiamo appena ritrovato Perisic e Vecino, lunedì arriveranno anche Barella, Bastoni e Lautaro.
Finalmente saremo al completo e potremo lavorare tutti insieme.
Sarà bello”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Porto-Roma 1-1, a segno Mancini
Mini rissa nella ripresa per un fallo di Pepe su Mkhitaryan
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
28 luglio 2021
23:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma viene fermata a un minuto dal novantesimo dal Porto. Il quinto test amichevole della pre season giallorossa finisce 1-1 e tutto succede nel secondo tempo.
Prima il gol di Mancini al 56′, poi la mini rissa in campo scatenata dal fallo di Pepe su Mkhitaryan e poi la rete di Vitinha che sancisce il pareggio allo stadio Municipal de Bela Vista.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pordenone, vaccinazione per tutto gruppo squadra
Al rientro dal ritiro di Tarvisio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PORDENONE
29 luglio 2021
11:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Pordenone, aderendo alla campagna vaccinale nazionale e d’intesa con le direttive delle autorità sanitarie e sportive, ha completato, al rientro dal ritiro di Tarvisio, il ciclo vaccinale del “gruppo squadra” neroverde. Lo rende noto la società friulana in un comunicato.

Il club ha anche ringraziato il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria “Friuli Occidentale”, per la consueta collaborazione: nelle ultime giornate dello scorso campionato di serie B, i neroverdi erano stati durante colpiti dal Covid, tanto da dover chiedere il rinvio di una gara per il grande numero di contagiati.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rafia positivo, gruppo Juventus in isolamento
Anche i ‘negativi’ non potranno avere contatti esterni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
29 luglio 2021
12:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lo juventino Hamza Rafia è positivo al Covid. Lo rende noto la Juventus.
“In ossequio alla normativa e in accordo con l’autorità sanitaria locale il gruppo squadra entra da oggi in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo” spiega il club bianconero.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Rovesciata di Taremi è gol della stagione Uefa, Insigne secondo
Il “tiro a giro” del napoletano sul podio delle reti più belle
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
14:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sforbiciata batte tiro a giro, ma Lorenzo Insigne è comunque sul podio del gol della stagione 2020/2021 dell’Uefa. Il suo gol contro il Belgio durante i quarti di finale di Euro 2020 si è classificato al secondo posto.
La spettacolare rete in sforbiciata di Mehdi Taremi nel ritorno dei quarti di Champions League tra Porto e Chelsea è stata scelta come gol della stagione di Uefa.com con circa il 30% dei voti ricevuti. Completa il podio, al terzo posto la rete di Kemar Roofe durante Standard Liegi-Glasgow Rangers, messo a segno nella fase a gironi dell’Europa League.
Sono stati presi in considerazione solo i gol segnati nelle competizioni Uefa per club e nazionale svolte da ottobre 2020 a luglio 2021. I dieci gol finalisti sono stati selezionati dagli osservatori tecnici della Uefa. Il portale di Uefa.com dedicato al premio è stato l’unico canale per partecipare alle votazioni, e ha ricevuto oltre 600.000 voti.
Gli utenti hanno inoltre avuto la possibilità di guardare i gol sul canale YouTube di UEFA.com e su UEFA.tv, e partecipare al dibattito su Twitter e Facebook attraverso l’hashtag #GoalOfTheSeason.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari; Strootman, ottimo feeling coi compagni
“Non mi piace perdere e vorrei trasmettere la mia mentalità”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
29 luglio 2021
16:13
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Kevin Strootman nuovo punto di riferimento del centrocampo del Cagliari: difficile immaginare una situazione del genere quando Roma appena tre anni fa mugugnava per il suo passaggio al Marsiglia. “Quando mi trovavo in vacanza ho parlato con il presidente Giulini – ha spiegato il centrocampista olandese in conferenza stampa – volevo ormai andare via da Marsiglia e lui mi ha convinto a vestire la maglia rossoblù.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nell’ultima parte della scorsa stagione ho giocato con il Genoa, trovandomi molto bene, ora voglio fare bene qui. Da subito il feeling con i compagni è stato ottimo”.
I compagni, soprattutto quelli che in campo sono più vicini, lo hanno impressionato: “Già giocando contro il Cagliari la stagione passata avevo visto la grande qualità a disposizione della squadra. In ritiro mi ha impressionato Marin; importantissimo anche il ritorno di Rog che sta recuperando a pieno, ovviamente sono rimasto colpito da Joao Pedro, nonostante sapessi già che grande giocatore fosse. Abbiamo potenzialmente 25 titolari in rosa, dobbiamo farci trovare pronti quando il mister ci chiama in causa”.
Situazione? “C’è ancora da lavorare soprattutto fisicamente – ha detto – abbiamo ancora qualche settimana di lavoro per arrivare pronti ai primi impegni ufficiali”.
Buoni propositi. “Sento sempre la responsabilità quando arrivo in una nuova squadra. Non mi piace perdere e vorrei trasmettere la mia mentalità a tutti i compagni. Sono convinto che una parte della qualità di una squadra sia data dalla mentalità, su questo spero di poter dare il mio contributo. Io poi sono uno che gioca bene se la squadra sta bene e credo che insieme agli altri giocatori d’esperienza sia nostro compito aiutare i più giovani, anche a livello umano oltre che tecnico”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Fiorentina-Levico Terme 9-0
Biraghi: “Per tanti tifosi e giornalisti sono cane da bastonare”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
29 luglio 2021
19:56
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Terza amichevole della Fiorentina e terzo successo, questa volta contro il Levico Terme, formazione di Serie D: sul campo ‘Benatti’, a Moena, la squadra viola ha vinto per 9-0 con le reti Kokorin (rigore), Agostinelli e autogol di Stanghellini nel primo tempo; nella ripresa sono andati a segno per due volte Benassi e Sottil, una Bianco e Gori. L’allenatore Vincenzo Italiano, tenendo conto anche di un altro test in programma domani contro la Virtus Verona, ha effettuato tre cambi, lasciando in panchina Milenkovic, Bonaventura e Vlahovic, quest’ultimo sempre nel mirino del Tottenham che secondo i media inglesi starebbe preparando un’offerta di 60 milioni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il tecnico ha tenuto a riposo anche Biraghi che si è sfogato: “Per tanti tifosi e tanti giornalisti, io sono un cane da bastonare ma per me non è un problema – ha detto, rispondendo sul suo rapporto non idilliaco con la piazza -. Se il prezzo da pagare per fare la carriera che ho fatto sono le critiche mi sta bene. Alla fine conta solo la maglia della Fiorentina. Questa cosa va avanti da anni, ogni volta vengo messo in discussione, pure Gerson e Pjaca, due giocatori fortissimi, hanno sofferto la stessa situazione. Comunque, se questo deve essere preferisco che ad essere bastonato sia io piuttosto che un giovane, ho raggiunto il mio equilibrio”.
Grazie al quale ha saputo anche accettare l’esclusione dal gruppo dei 26 per gli Europei dopo avere partecipato con Roberto Mancini al pre-ritiro: “Ho sperato fino all’ultimo nella convocazione, se sono rimasto fuori è perché altri erano e sono più forti. Ma che gioia per la vittoria finale”. Chi invece ha partecipato al trionfo azzurro, pur giocando solo pochi minuti, è Gaetano Castrovilli. Il centrocampista su Instagram ha manifestato la voglia di ricominciare ma non ha risparmiato qualche frecciatina nei confronti di chi avrebbe puntato il dito sul suo eccessivo periodo di ferie: “Sono felice e contento, ho nuovi stimoli e ambizioni, sono sicuro che sarà l’anno zero per tutti noi. sono pronto a combattere. Detto questo mi godo gli ultimi giorni di vacanza, essendo umano avevo bisogno anch’io di rilassarmi”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: sospetto focolaio, United annulla partita col Preston
Annuncio del club inglese. L’amichevole era prevista per sabato
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
22:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Manchester United ha annullato l’amichevole prevista per sabato contro Preston North End, a causa di un piccolo focolaio di Covid scoppiato all’interno del gruppo squadra. “A seguito dei test di routine effettuati oggi dalla prima squadra, abbiamo identificato un piccolo numero di casi sospetti positivi.
Ciò ha portato a isolare alcune persone, nell’attesa di ulteriori test. Come misura precauzionale basata sui protocolli Covid, abbiamo preso la difficile decisione di non disputare l’amichevole contro il Preston North End”, si legge in un comunicato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Liverpool ko, ma Klopp ritrova Van Dijk e Gomez
I ‘Reds’ sconfitti per 4-3 in amichevole contro l’Hertha Berlino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
22:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Liverpool esce sconfitto dall’amichevole conro l’Hertha Berlino, a Innsbruck. Di 4-3 il punteggio a favore dei tedeschi che già dopo mezz’ora conduceva per 2-0 (gol di Ascacibar e Serdar).
Mané e Minamino hanno suonato la carica per i ‘Reds’, firmando le reti della rimonta.
Nella ripresa è entrato il neoacquisto dei tedeschi, Jovetic, e ha realizzato una doppietta. Inutile il gol nel finale di Oxlade-Chamberlain per la squadra inglese. Malgrado la sconfitta, per l’allenatore Juergen Klopp sono arrivate due buone notizie, perché Virgil Van Dijk e Joe Gomez sono tornati in campo dopo i gravissimi infortuni rimediati nella scorsa stagione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Serie B sbarca in Austria, Germania e Svizzera
Venduti i diritti tv 2021-2024, a partire dal 21 agosto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
11:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Venduti i diritti della Serie B per il prossimo triennio 2021-2024 nei territori di Austria, Germania e Svizzera. Helbiz Media, distributore esclusivo della Lega Serie B dei diritti media del Campionato di Serie BKT all’estero in tutto il Mondo, annuncia che CLIQ Digital AG, società leader nello stile di vita digitale e fornitore di servizi di intrattenimento in streaming ai consumatori di tutto il mondo con accesso illimitato a musica, audiolibri, sport, film e contenuti di gioco, ha acquisito i diritti di trasmissione esclusiva per il campionato italiano di calcio di Serie BKT in Germania, Austria e Svizzera (regione DACH).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
A partire dal 21 agosto 2021, gli abbonati saranno in grado di vedere in streaming le partite in alta definizione di un campionato formato da squadre importanti che lotteranno per la promozione in Serie A. Infatti, il campionato di Serie BKT rappresenta una fucina di talenti, che solo poche settimane fa, ha visto molti di essi, protagonisti delle scorse stagioni, in Nazionale per la vittoria del Campionato Europeo. “Siamo molto orgogliosi di questo ulteriore traguardo raggiunto – afferma Mauro Balata, presidente della Lega B – il campionato cadetto è un prodotto straordinario, e ne è la dimostrazione questo accordo che ci permette di andare oltre i confini nazionali e raggiungere tutti gli appassionati in Germania, Austria e Svizzera. Continueremo a lavorare per ampliare ulteriormente l’internazionalizzazione del nostro brand”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Benzema guarito dal Covid, torna a disposizione
Tecnico Ancelotti ritrova centravanti francese del Real Madrid
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
12:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Karim Benzema è guarito dal Covid e torna dunque a disposizione del Real Madrid e dell’allenatore Carlo Ancelotti. Con sette giorni di ritardo sulla tabella di marcia, a causa della positività al Coronavirus, il centravanti francese è pronto a cominciare la 13/a stagione con i ‘blancos’.

Benzema, che è reduce dall’Europeo con la Francia, è pronto anche a rinnovare per un anno il contratto con il club più titolato del mondo, che scadrà il 30 giugno dell’anno prossimo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Venezia, l’oro di San Marco nella maglia home 21/22
Realizzato da Kappa con agenzia Fly Nowhere di New York
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
29 luglio 2021
15:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un look elegante, ispirato all’iconografia veneziana, caratterizza la nuova maglia home 2021/22 del Venezia FC, realizzata da Kappa dopo il ritorno in Serie A degli arancioneroverdi lagunari.
La trama ricorda le superfici delle facciate degli antichi palazzi veneziani, catturati dalle fotografie scattate in laguna.
Sulla base nera spiccano elementi dorati ispirati a monumenti, chiese e palazzi della città. In particolare, la maglia presenta le stelle dorate della Basilica di San Marco disposte a “V” con la scritta “Venezia” posizionata sul petto a celebrare la città. I colori tradizionali verde ed arancione emergono su una bandiera al centro del petto, sul colletto e sulle maniche.
Il design e lo sviluppo della home jersey e dell’ intera collezione 2021/22 di prossima uscita, che comprende altri tre kit gara, è stato curato dall’agenzia creativa di New York Fly Nowhere, in collaborazione con Kappa. L’uscita della maglia arriva con il lancio del nuovo web store del club all’indirizzo shop.veneziafc.it, disegnato dallo studio di Monaco di Baviera Bureau Borsche.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari: Dalbert, spero tanti assist a Joao Pedro
Con la difesa a tre sono più libero di spingermi in avanti
e
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
29 luglio 2021
16:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Poche parole e tanti fatti: questo è il mio obiettivo. Mi piace giocare nel centrocampo a cinque con tre difensori perché sono più libero e posso esprimere al meglio le mie qualità offensive”.
Così il brasiliano Dalbert si è presentato oggi nella sua prima conferenza stampa da giocatore del Cagliari.
“Migliorarmi? Sempre, in entrambe le fasi. Farò di tutto per meritarmi la riconferma a fine stagione”.
Con l’esterno giunto in prestito dall’Inter, sarà un Cagliari più brasiliano: “Sono felice di avere come compagno Joao Pedro, è sempre bello poter parlare in portoghese. Ma in generale sto bene con tutti, scherziamo spesso, mi sento tranquillo. Joao sta facendo benissimo nelle ultime stagioni, al momento è il miglior marcatore brasiliano in Europa, spero di potergli fare tanti assist. Essere convocati dalla nazionale brasiliana è molto difficile. L’anno a Nizza ho fatto bene e non sono stato comunque convocato, l’importante però è continuare a dare il proprio meglio”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Croazia; Kustic nuovo presidente federazione, via Suker
L’ex attaccante ‘esonerato’ dopo nove anni in carica
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
29 luglio 2021
18:33
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Federcalcio croata (Hns) ha posto fine dopo nove anni alla presidenza di Davor Suker, votando all’unanimità come suo successore l’attuale direttore esecutivo federale, Marijan Kustic, unico candidato. Suker, 53 anni, non ha trovato alcun appoggio per la ricandidatura ma si è detto contento di “aver fatto parte dei più grandi successi del calcio croato sia come giocatore sia come presidente dell’Hns”.

L’ex attaccante del Real Madrid ha fatto parte della nazionale che si classificò terza al Mondiale del 1998 in Francia – e con sei reti fu il capocannoniere del torneo – e ha assistito da presidente alla finale persa contro la Francia nel Mondiale 2018 in Russia. Le ragioni del suo allontanamento non sono chiare, ma secondo i media Suker non avrebbe affrontato con la necessaria determinazione le varie difficoltà che sta attraversando il calcio croato, tanto più dopo la crisi per il Covid-19.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino; Sanabria, con Juric pronti per la stagione
“Vogliamo lottare per qualcosa di importante”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
SANTA CRISTINA VALGARDENA (BOL
29 luglio 2021
19:11
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il metodo Juric è proprio ciò che ci voleva per rilanciare il Torino. A sostenerlo nel ritiro di Santa Cristina Valgardena è Antonio Sanabria, che vuole ripetere quanto di buono fatto vedere nei sei mesi con Nicola in panchina.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ giusto che siano sessioni intense, in questo modo ci mettiamo a posto per la stagione – spiega l’attaccante paraguaiano ai microfoni di Torino Channel – e bisogna lavorare duramente adesso per stare bene durante l’anno”. Si suda e si fatica, d’altra parte c’è da riscattare due anni decisamente al di sotto delle aspettative: e l’ex Betis Siviglia, che al suo arrivo sotto la Mole lo scorso gennaio realizzò cinque reti nelle prime sette presenze, vuole trascinare il Toro verso grandi obiettivi. “I tifosi e i compagni mi hanno accolto benissimo, ho sentito la loro vicinanza fin dal primo giorno – racconta Sanabria – e adesso vogliamo fare bene: il nostro obiettivo è giocarcela con tutti e lottare per qualcosa di importante”.
Il gruppo si è cementificato durante il ritiro di Santa Cristina in Val Gardena, giunto ormai all’ultimo giorno: “Tra di noi c’è una competizione sana e siamo tutti a disposizione del mister – spiega il giocatore alla vigilia della partenza della Francia, dove i granata affronteranno il Rennes in amichevole sabato pomeriggio – sarà lui a fare le scelte, ma noi siamo pronti ad aiutare la squadra”. E, a livello personale, sta per nascere la secondogenita: “A settembre si aggiungerà un’altra femmina – svela Sanabria -. La chiameremo Mia, così potrò dedicare anche a lei la mia esultanza, con la A che sta per mia figlia Arianna e la M per mia moglie Maria”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta; Romero conteso tra Tottenham e Barcellona
Spurs in vantaggio per il centrale argentino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
13:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il centrale argentino dell’Atalanta, Cristian Romero, è uno dei nomi più gettonati di questo calciomercato. Dopo un’annata da incorniciare, conclusasi con la vittoria della Coppa America con l’Argentina, su di lui hanno messo gli occhi big del calibro di Barcellona e Tottenham, pronte a scatenare un’asta per accaparrarselo.
Gli Spurs si sono mossi concretamente, Paratici è un estimatore della prima ora di Romero, fu infatti proprio il ds a prelevarlo dal Genoa per portarlo alla Juventus. Il club inglese, dopo Gollini, ha buone chance di chiudere un altro affare con l’Atalanta: per gli esperti di Sisal Matchpoint infatti, il Tottenham è la destinazione più probabile di Romero, a 1,80.
L’Atalanta però, potrebbe anche provare a tenere il suo gioiello, l’opzione di un altro anno a Bergamo è a 2,75. La concorrenza per Romero è tanta, nella corsa per l’ex centrale della Juventus è piombato infatti anche il Barcellona. Il club catalano ha presentato un’offerta ma le chance dei blaugrana salgono a 6,00. Tra le squadre interessate a Romero, figurano anche il Manchester United a 9,00, il Chelsea, a 16,00, e il Liverpool, a 20,00.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Tare ‘possiamo arrivare molto lontano’
Ds biancoceleste ‘ma siamo ancora un cantiere aperto’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
30 luglio 2021
14:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Si può arrivare molto lontano, abbiamo trasformato completamente la squadra”, lo ha detto il diesse della Lazio Tare al TGR parlando della prossima stagione.
“Un’idea di gioco nuova, un allenatore nuovo, una mentalità nuova.
Perciò le premesse sono buone. Siamo ancora un cantiere aperto, spero fino alla fine del mese di agosto di dare una forma giusta alla rosa – ha continuato il direttore sportivo -.
Penso che la Lazio nella prossima stagione sarà protagonista nel campionato italiano. Non è un caso scegliere calciatori albanesi, è una questione di fiducia. Conoscendo molto bene loro come giocatori, pensavo potessero fare al caso nostro. Hysaj era un calciatore molto affermato anche prima di venire alla Lazio”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma; Spinazzola, Mourinho un allenatore tosto
“E una grande persona, sono felice”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PERUGIA
30 luglio 2021
18:51
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mourinho? Ci siamo incontrati a Trigoria, un allenatore tosto e una grande persona, sono felice”. A margine dell’incontro nella sede della Regione Umbria con la presidente Tesei, ha parlato anche della sua Roma Leonardo Spinazzola.
Il terzino, relativamente ai tempi di recupero dall’infortunio (rottura del tendine d’achille durante la partita fra Italia e Belgio), ha detto che “il mister e i compagni mi aspettano, non vedo l’ora sia lunedì per riprendere terapie e lavoro, vedo miglioramenti giorno per giorno”. “Ora metto un po’ d’olio e riparto”, ha affermato scherzando sullo stop forzato.
Ha voglia di guardare avanti il calciatore folignate, che ricorda come “la famiglia sia la cosa più importante nella vita” e ogni ostacolo “si può affrontare sempre”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa: Shomurodov ai saluti, domani sarà a Roma
Per il Grifone domani amichevole in Germania contro il Magonza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
30 luglio 2021
18:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ultima seduta di allenamento al Signorini oggi per Eldor Shomurodov. L’attaccante uzbeko domani mattina raggiungerà la Capitale per sostenere le visite mediche a Villa Stuart in previsione del trasferimento alla Roma.
I due club si sono accordati per un prestito con obbligo di riscatto a determinate condizioni per un totale di 20 milioni di euro, compresi i bonus. Il club di Enrico Preziosi inoltre guadagnerà un 10 % in caso di futura rivendita. Shomurodov non parteciperà così alla terza amichevole estiva che vedrà il Genoa impegnato domani pomeriggio a Magonza contro i padroni di casa del Magonza in una sfida “particolare”: le due squadre disputeranno infatti quattro tempi da 30′ l’uno.
Sul fronte mercato la prossima settimana è previsto l’arrivo in gruppo di Hernani mentre saranno due i giocatori per l’attacco: l’olandese Lammers che ha superato l’ucraino Supryaga nelle scelte societarie e l’italoghanese Ekuban.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il trequartista Sigurdsson dal Cska Mosca al Venezia
Il nazionale islandese arriva con la formula del prestito
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
30 luglio 2021
19:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Venezia ha ottenuo in prestito annuale da Cska Mosca il giocatore Arnór Sigurdsson. Si tratta di un trequartista di 22 anni nato ad Akranes in Islanda.
Nel corso dell’ultima stagione ha disputato 31 gare con la maglia del Cska Mosca, totalizzanto 2 gol ed 4 assist.
Cresciuto calcisticamente nell’Akranes, nella stagione 2016/17 è stato acquistato dal Ifk Norrköping con cui in carriera ha disputato 26 gare totalizzando 3 gol e 4 assist per poi passare al Cska Mosca nella stagione 2018/19, club nel quale ha giocato 87 partite totalizzando 13 gol ed 8 assist. Con il club russo, Sigurdsson ha disputa anche 6 partite di Champions League, realizzando 2 gol.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan; Bennacer positivo, non convocato per Nizza
Test effettuato in settimana, resto della squadra negativo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
31 luglio 2021
11:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tampone positivo per Ismael Bennacer che non è stato quindi convocato per l’amichevole di questa sera contro il Nizza. Il test è stato effettuato – si legge nella nota del club rossonero – a domicilio, in questa settimana.
Bennacer, che sta bene e continua ad allenarsi da casa, “non ha avuto contatti con il resto della squadra dall’amichevole di sabato scorso contro il Modena. Altresì il gruppo squadra – precisa il Milan – è risultato negativo a tutti i tamponi effettuati questa settimana, compreso il molecolare in vista della trasferta di Nizza”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Spezia: ancora un giocatore positivo, salta amichevole
Dall’inizio del ritiro non è stata disputata nemmeno una partita
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
RONZONE
31 luglio 2021
17:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Non c’è pace per lo Spezia. I tamponi effettuati questa mattina dalla squadra ligure hanno fatto emergere la positività di un calciatore, motivo per cui il club, nel rispetto delle norme “e della sicurezza di tutti”, e in accordo con le autorità sanitarie locali, ha deciso di annullare la sfida amichevole con i dilettanti del Montebelluna, prevista per oggi pomeriggio a Ronzone, nella Val di Non.

Dall’inizio del ritiro, la rosa a disposizione di Thiago Motta non ha ancora disputato amichevoli, e solo da pochi giorni era tornata ad allenarsi in gruppo, dopo alcune settimane di allenamenti individuali.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari sconfitto 3 a 1 in amichevole dall’Augsburg
A segno per i rossoblu Joao Pedro. Infortunio per Rog
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
31 luglio 2021
18:27
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari sconfitto in Germania tre a uno nell’amichevole di questo pomeriggio contro l’Augsburg, formazione che milita nella Bundesliga. Per la squadra di Semplici il primo vero test precampionato con un avversario di pari livello.

I gol tedeschi sono arrivati tutti nella prima parte della gara: a segno Jensen e due volte Vargas. La rete della bandiera rossoblu è arrivata solo nel finale con un tocco sotto porta di Joao Pedro. Nella ripresa è uscito per infortunio Rog: lo staff medico del Cagliari sta monitorando le condizioni del centrocampista reduce da un lungo stop per un problema al ginocchio.
Il Cagliari giocherà altre due amichevoli contro l’Olbia e il Mallorca prima dell’esordio in Coppa Italia il 16 agosto con la Cremonese.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari; per Rog nuova rottura del crociato
Infortunio per il centrocampista durante amichevole con Augsburg
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
17:31
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nuovo grave infortunio per il centrocampista del Cagliari Marko Rog. A seguito dell’infortunio riportato nel corso della partita disputata ieri contro l’Augsburg, Marko Rog è stato sottoposto questa mattina a una visita specialistica ed accertamenti strumentali presso la clinica “Korian” di Quartu Sant’Elena.
Gli accertamenti- si legge nel comunicato del Cagliari- hanno evidenziato la completa rottura del neo legamento crociato anteriore del ginocchio destro, impiantato dal professor Christian Fink presso la clinica “Hochrum” di Innsbruck lo scorso dicembre, in precedenza intervenuto per ricostruire per due volte anche il legamento crociato dell’attaccante Leonardo Pavoletti”. Ora nuovi accertamenti e valutazioni specialistiche in vista di definire l’iter a cui il calciatore croato si dovrà sottoporre.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Inter-Nandez a un passo, Chiellini verso il rinnovo
Dal Brasile Kaio Jorge alla Juve. City punta su talento Grealish
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
20:54
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il calciomercato si prepara a vivere un agosto che più caldo non si può. L’Inter cercherà di garantire all’allenatore Simone Inzaghi un organico in grado di difendere concretamente il titolo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Per l’arrivo di Nahitan NANDEZ dal Cagliari mancano solo gli ultimi dettagli, perché il presidente dei rossoblù Giulini sembra aver dato l’assenso al trasferimento dell’uruguagio. La formula? Prestito con diritto di riscatto.
L’Inter può arrivare a 3 milioni, il Cagliari ne chiede invece 5, ma le parti sono assai vicine e alla fine un accordo si dovrebbe trovare. La prossima settimana verrà affrontato anche il tema del rinnovo di Marcelo BROZOVIC, in scadenza 2022.
Il playmaker croato chiede 6 milioni a stagione, Marotta e Ausilio nicchiano. Almeno per il momento. La situazione può sbloccarsi solo se verranno ceduti i cileni Alexis SANCHEZ o Arturo VIDAL. L’Arsenal, intanto, pensa di utilizzare anche BELLERIN come pedina di scambio per arrivare a LAUTARO, sul quale c’è pure il Tottenham, che presto dovrebbe rimanere orfano di Harry KANE, destinato al Manchester City.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Josip ILICIC è sempre nel mirino del Milan per sostituire il turco Chalanoglu.
L’Atalanta valuta il cartellino del fantasista sloveno 8 milioni.
La Juventus nei prossimi giorni sottoporrà a CHIELLINI e del colombiano CUADRADO i rispettivi rinnovi contrattuali: il difensore si legherà per un altro anno e poi potrebbe anche smettere di giocare. Intanto, da Brasile danno per ‘fatto’ il passaggio di KAIO JORGE: l’affare con la Juve dovrebbe essere concluso fra oggi e domani; al Santos andranno 3 milioni per l’attaccante classe 2002. Nelle prossime ore le due società dovrebbero definire anche i bonus sui gol del giocatore e la percentuale sull’eventuale rivendita del cartellino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Fiorentina, se MILENKOVIC verrà ceduto (Tottenham o Juventus le destinazioni papabili), punterà su Matija NASTASIC dello Shalke 04. Costo del cartellino: 3,5 milioni. Gennaro TUTINO, attaccante, classe 1996, dovrebbe lasciare il Napoli per il Parma, ma in cambio di 6-7 milioni.
Il Manchester City è vicino al rinnovo di John STONES, che percepisce attualmente circa 8 milioni di euro netti all’anno: il giocatore dovrebbe legarsi ai ‘citizens’ per altre due stagioni. Raheem STERLING, invece, fa fatica a trovare l’accordo per il rinnovo del contratto. Dall’Aston Villa dovrebbe arrivare alla corte di Pep Guardiola il centrocampista Jack GREALISH, il cui cartellino viene valutato 100 milioni di euro. Il suo trasferimento, se le cifre rimarranno queste, diventerà il più costoso nella storia del calcio inglese, superando quello di Paul Pogba che, nel 2016, tornò dalla Juve allo United, da dove era partito.
E, a proposito di United: il club dei ‘Red devils’ cercherà di ingaggiare Erling HAALAND, ma solo nell’estate dell’anno prossimo, pagando la clausola rescissoria da 75 milioni di euro.
L’Arsenal è in cerca di centrocampista e avrebbe bussato alla porta del Lilla per Renato SANCHES, mediano portoghese, il cui cartellino viene valutato 35 milioni di euro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giroud, Ibra? Potremmo essere un’ottima coppia
Credo che ‘no pain no game’, sarò fratello maggiore dei giovani
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
02 agosto 2021
15:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Per me è un onore giocare con Ibra. Se giocheremo insieme oppure no, va chiesto a Stefano Pioli; è lui a fare la squadra, non io.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Credo che possiamo essere complementari. E’ facile giocare al suo fianco. Potremmo essere un’ottima coppia. Sono al Milan con umiltà e prontezza per dare il mio contributo. E’ un tema che sembra preoccupi molto ma i grandi campioni sanno adattarsi”: Olivier Giroud, nella conferenza stampa di presentazione, esclude un dualismo con Zlatan Ibrahimovic. Nessuna rivalità, anzi la concreta possibilità di giocare insieme.
“La mia determinazione, il mio spirito mi hanno permesso di essere qua. Vorrei essere il fratello maggiore delle giovani promesse che ci sono qui. Credo che ‘No pain no game’, senza sofferenza non ci si mette in gioco”, l’obiettivo dell’attaccante francese che vuole vincere al Milan e lasciare il segno.
A 34 anni, Giroud si rimette in gioco in Serie A, lasciando la ‘confort zone’ della Premier League e del Chelsea. “Il mio tempo al Chelsea – spiega – era finito anche perchè il manager voleva giocare con altri giocatori, spendendo tanti soldi sul mercato. Lì ho capito di dover lasciare il club e ho ricevuto una grande accoglienza da Maldini. Sono cristiano e penso che Dio abbia voluto che nel mio destino vestissi la maglia del Milan e non quella dell’Inter nella passata stagione”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Barzagli entra a far parte del Club Italia
Massimiliano nuovo tecnico dell’Under 15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
15:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo Daniele De Rossi, un altro campione del mondo entra a far parte del Club Italia. E’ l’ex difensore azzurro Andrea Barzagli, che nella prossima stagione sarà assistente tecnico delle nazionali giovanili maschili spaziando dall’Under 20 all’Under 15.
F
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Definendo i quadri tecnici per la stagione 2021/22, la Figc ha confermato sei dei sette allenatori delle squadre giovanili: l’unica novità è rappresentata da Massimiliano Favo, che sostituisce sulla panchina dell’Under 15 Patrizia Panico, nuovo tecnico della Fiorentina Women.
A guidare l’Under 21 nel prossimo biennio sarà sempre Paolo Nicolato, che insieme al coordinatore della nazionali giovanili, Maurizio Viscidi, ha prolungato al 2023 il contratto che lo lega alla Federazione. Oltre a Mirco Gasparetto potrà contare come assistente su Daniele Gastaldello, che prenderà il posto di Panico. Confermati anche Alberto Bollini (Under 20), Carmine Nunziata (Under 19), Daniele Franceschini (Under 18), Bernardo Corradi (Under 17) e Daniele Zoratto (Under 16). Altra novità è la creazione all’interno del Club Italia dell’area di Football Analysis, nata dalla fusione di due aree (Scouting e Match Analysis) e formata da match analyst, osservatori e data analyst a diretto riporto dei ct Roberto Mancini e Milena Bertolini e dei coordinatori delle Nazionali giovanili.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Cagliari in ritiro ad Aritzo ma Godin resta in sede
25 convocati, ancora in permesso Nandez che andrà all’Inter
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
02 agosto 2021
16:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Secondo ritiro fuori sede per il Cagliari in vista del via a Coppa Italia e campionato. La squadra rossoblù si è ritrovata questa mattina ad Asseminello e poi è partita ad Aritzo, località montana in provincia di Nuoro dove già gli anni scorsi il Cagliari ha effettuato dei ‘mini’ ritiri.
Con l’allenatore Leonardo Semplici e lo staff ci sono 25 giocatori. Manca all’appello l’infortunato Rog, mentre, rispetto alla trasferta ad Augusta, c’è anche Tripaldelli.
Non c’è Nandez, ancora in permesso: forse già oggi potrebbe essere definita la trattativa per il suo trasferimento all’Inter.
Sono rimasti ad allenarsi ad Assemini, invece, Godin e Farias. Per il difensore uruguaiano e l’attaccante brasiliano di ritorno dallo Spezia, il futuro dovrebbe essere lontano dalla Sardegna. La squadra si allenerà allo Stadio del Vento di Aritzo. Per domani è prevista una doppia seduta. Mercoledì 4, invece, è in programma un’amichevole con l’Olbia. Il Cagliari poi rientrerà in sede per continuare gli allenamenti in vista della partenza per la Spagna per l’amichevole di sabato 7 con il Maiorca.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Belotti è tornato a Torino, ‘tutto a posto’
Visite mediche per il capitano granata, domani sarà al Fila
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
02 agosto 2021
18:03
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il capitano del Torino, Andrea Belotti, è rientrato in città. Terminate le vacanze extra per gli Europei, il Gallo, accolto dal team manager Marco Pellegri, si è recato al Centro di Medicina dello Sport per sottoporsi alle visite mediche di rito.

“Tutto a posto dai. Con dispiacere ho lasciato la figlia, però ci sta”, dice al team manager prima di salutare i giornalisti e sparire nella pancia dello stadio Olimpico Grande Torino.
L’attaccante è atteso domani al Filadelfia per la ripresa degli allenamenti e per il primo incontro con il nuovo tecnico granata, Ivan Juric, che in alcune interviste ai quotidiani ha auspicato “chiarezza” sul futuro dell’attaccante fresco campione d’Europa. Il suo contratto col Torino scade tra un anno e il club gli ha proposto il rinnovo fino al 2026 ad una cifra vicina ai 4 milioni di euro a stagione. A lui sembrano interessate il Siviglia e lo Zenit, ma al momento non sembra siano arrivate proposte concrete, e allettanti, al presidente Urbano Cairo, che valuta il suo giocatore simbolo circa 30 milioni di euro.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo quasi un anno di stop, Bernat torna nel Paris Saint-Germain
Il laterale spagnolo può giocare i primi minuti con Pochettino
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
13:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dopo quasi un anno di stop, Juan Bernat torna a disposizione del Paris Saint-Germain. Il laterale spagnolo, proprio in questi giorni, si è unito ai compagni ed è pronto a giocare i primi minuti con la maglia della squadra più titolata di Francia.
L’ex Valencia, classe 1993, nel settembre 2020, s’infortunò gravemente al crociato del ginocchio e oggi – secondo quanto scrive As – torna a disposizione del tecnico Maurizio Pochettino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calcio:Figc a Governo’sostenete sistema, è fondamentale’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inviata analisi per sottolineare potenzialità e criticità
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
13:58
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sostenete il sistema calcio, è fondamentale per la ripresa generale dell’Italia”. Il calcio italiano lancia il suo grido d’allarme.
E lo fa con un documento ufficiale che la Figc ha inviato oggi alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai rappresentanti dei Dicasteri di Economia e Finanze, Salute e Sviluppo Economico, nonché al Sottosegretario allo Sport. “Le gravi ripercussioni economiche generate dall’emergenza pandemica da Covid-19 e le conseguenti misure di contenimento a cui si sono sottoposti i Club professionistici sono diventate ormai insostenibili, mettendo a rischio la sopravvivenza dell’intero comparto.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Maignan, Donnarumma? Ora inizia mia storia al Milan
Mio punto di forza è l’aspetto mentale, sono pronto per Nizza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
30 luglio 2021
14:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Donnarumma è un grande portiere, ha dato un grande contributo ai successi del Milan, ha fatto la sua storia ma ora io inizio la mia di storia. E lavorerò duramente per fare altrettanto”: Mike Maignan archivia così il paragone con Gigio Donnarumma, nella conferenza stampa di presentazione col Milan.
Il portiere francese non sembra sentire la pressione dell’eredità raccolta ed è pronto già a giocare nell’amichevole di domani sera: “E’ stata una settimana intensa di grandi allenamenti e preparazione. Sono pronto a giocare col Nizza”.
“Il mio punto di forza – racconta durante la conferenza – è l’aspetto mentale la mia grande concentrazione. Sono sempre molto presente e concentrato. Poi sono qui per imparare e migliorare, cosa che farò per tutta la mia carriera”. Maignan ribadisce più volte di voler lavorare duramente e di voler migliorare con la maglia rossonera, magari conquistando un trofeo come col Lille. “Jean Pierre Papin dice che è merito mio se il Lille ha vinto la Ligue 1? Sono molto orgoglioso delle sue parole, gli sono molto riconoscente. Ma quel titolo – precisa il portiere rossonero – lo abbiamo conquistato con un lavoro di squadra, tutti insieme”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Spinazzola,ora recupero e grande stagione con la Roma
Il campione ricevuto in Comune a Foligno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PERUGIA
30 luglio 2021
14:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“L’obiettivo per me adesso è recuperare e fare una grande stagione con la Roma, ai mondiali penseremo dopo”: è quanto ha detto il campione d’Europa, Leonardo Spinazzola, stamani a Foligno, a margine della cerimonia in Comune dove ha ricevuto, dalle mani del sindaco, il gonfalone in miniatura della città. “Tempi di recupero? Come ho già avuto modo di dire, punto a rientrare a novembre, ma questo è solo l’obiettivo che mi sono dato dentro di me, poi vedremo”, ha aggiunto il campione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma; trauma distorsivo al ginocchio per Villar
Giallorossi in Portogallo, infortunio non preoccupa
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
30 luglio 2021
14:37
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Piccola grana in casa Roma che in questi giorni è in ritiro in Portogallo. Gonzalo Villar è costretto a fermarsi a causa di un trauma distorsivo di primo grado al ginocchio sinistro e salterà sicuramente la gara di domani con il Siviglia.
L’infortunio non è grave e non preoccupa la società giallorossa, con il centrocampista che osserverà qualche giorno di riposo mentre ha già cominciato l’iter riabilitativo. Buone notizie invece per Veretout che oggi ha lavorato parzialmente con il gruppo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Spinazzola, la medaglia la porterò sempre con me
“Le stampelle invece le butterò…Prevedo campionato avvincente’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
PERUGIA
30 luglio 2021
14:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“La medaglia degli Europei la porterò sempre con me, dovrò creare una stanza proprio per custodirla, le stampelle invece le butterò, non so ancora dove, ma le butterò”. Così ha parlato Leonardo Spinazzola, il campione azzurro di Foligno, a margine della cerimonia di premiazione che l’amministrazione della sua città gli ha riservato stamani.

Spinazzola parla poi del prossimo anni: “Mi attendo un campionato avvincente- “Molte squadre hanno cambiato gli allenatori, penso che sarà davvero un campionato agguerrito”, ha detto ancora Spinazzola.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino lascia il ritiro, domani sfida al Rennes
Impegno in Francia per i granata, che poi torneranno al Fila
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2021
14:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino ha salutato la Val Gardena: i granata hanno sostenuto in mattinata l’ultimo allenamento al centro sportivo Mulin da Coi e, dopo pranzo, hanno lasciato Santa Cristina. La squadra si trasferirà a Verona, da dove si imbarcherà verso la Francia.
Domani, alle 18, i ragazzi di Ivan Juric affronteranno il Rennes. Poi, dopo il test internazionale, qualche giorno di riposo prima di riprendere i lavori al Filadelfia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dal Pino, servono interventi per arginare crisi club
Presidente Lega A,continuano colloqui per stadi al 100% capienza
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
15:02
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il dialogo e il confronto con le Istituzioni prosegue con l’obiettivo di modificare il decreto 105/2021 laddove prevede il 50% della capienza e comunque un distanziamento di almeno un metro negli stadi all’aperto”. Lo ha detto il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, al termine del Consiglio di Lega, in cui tra le altre tematiche ha illustrato ai Consiglieri il documento inviato stamane dalla Figc al Governo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Confermiamo la richiesta di avere nei nostri impianti il 100% della capienza con green pass, in subordine riteniamo ci siano le condizioni per avere da subito una capienza effettiva al 50% con sedute a scacchiera in sostituzione del metro di distanza che determina una fruizione inefficiente delle strutture”, ha proseguito.
“Consapevoli delle grandi sfide dell’Esecutivo, nei colloqui con le Istituzioni abbiamo evidenziato come la crisi prodotta dall’emergenza sanitaria e le misure restrittive conseguenti abbiano generato una rilevante crisi di liquidità nel calcio professionistico, mettendo in ginocchio un settore che può invece contribuire molto al rilancio del Paese da un punto di vista economico e sociale. Abbiamo sottolineato la necessità di misure e interventi dettagliati nella comunicazione odierna della FIGC”, ha concluso Dal Pino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Venezia, maglia away richiama mosaici città
Tonalità principale crema con colori sociali sfumati
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
30 luglio 2021
15:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Venezia ha scelto per la sua maglia away la tonalità color crema, con l’arancione, il nero e il verde del club che la attraversano da una manica all’altra con un sofisticato effetto sfumato.
Come per la maglia home, svelata ieri, il design della maglia away si ispira ai classici riferimenti della città lagunare: la trama con motivi triangolari richiama infatti la tradizione dei mosaici veneziani.
A completare il look, la maglia away presenta la scritta oro “Venezia” sul petto, con il logo del club dorato in edizione speciale.
Il design, così come il resto della collezione 21/22 di prossima uscita, che comprende altri tre kit gara, è stato curato dall’agenzia creativa di New York Fly Nowhere in collaborazione con Kappa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ghirelli a presentazione Sudtirol “vicinanza ai club”
Presidente Lega Pro: “Ora riapriamo in sicurezza gli stadi”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
17:39
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Oggi a Bolzano il presidente del Sudtirol, Walter Baumgartner, ha presentato la nuova squadra per la stagione 2021/22. E’ stata l’occasione per una ricognizione sui lavori del nuovo Druso e per una visita nel Centro sportivo del club con Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, e Marcel Vulpis, vicepresidente vicario.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il club del Sudtirol rappresenta una felice identità fra territorio e calcio, capace di amministrare le proprie attività con una spiccata leadership ed elevate qualità organizzative.
Francesco Ghirelli ha sottolineato: “Sono qui per rimarcare la vicinanza con i club, dopo una stagione terribile. Qui c’è un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato, di cui la ristrutturazione dello stadio Druso e la realizzazione di un Centro sportivo all’avanguardia sono i fiori all’occhiello.
Un modello che ho voluto rimarcare anche mentre abbiamo presentato il piano di ristrutturazione degli stadi della Lega Pro nell’ambito delle possibilità offerte dal PNRR. Abbiamo condiviso questo programma con le autorità governative, l’Istituto del Credito Sportivo e l’Anci. Un programma che considera lo stadio non solo luogo della competizione sportiva ma polo di innovazione sociale, digitale, capace di creare nuova occupazione. Gli stadi della Lega Pro possono essere un volano per la ripresa del Paese e un nuovo luogo di socialità. Ora dobbiamo passare ai progetti concreti sul territorio. L’esempio di Bolzano ci dice che possiamo farcela. Ed ora riapriamo in sicurezza gli stadi al pubblico e la speranza tornerà per dare fiducia al Paese”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Chievo: ricorso Tar contro esclusione campionato di Serie B
Nota del club: “Al fine di difendere i propri diritti”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
VENEZIA
30 luglio 2021
17:59
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Chievo Verona ha depositato oggi il il ricorso al Tar del Lazio contro la decisione del Collegio di Garanzia del Coni che l’ha escluso dal prossimo campionato di B. Questo, spiega la società, “al fine di difendere i propri diritti e ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22”.
Il ricorso è firmato dagli avvocati Bernardo Giorgio Mattarella, Daniele Ripamonti e Flavio Iacovone.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Superlega: stop tribunale di Madrid ad azioni Uefa contro i club
Barcellona, Juventus e Real Madrid: “Felici”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
30 luglio 2021
18:00
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il tribunale di Madrid ha confermato l’obbligo dell’Uefa di cessare le azioni intraprese nei confronti dei club fondatori della European Super League, inclusi il procedimento disciplinare nei confronti di Juventus, Barcellona e Real Madrid e la rimozione delle penali e delle restrizioni imposte agli altri nove club per evitare il procedimento disciplinare di Uefa. Lo comunicano, in una nota congiunta, Barcellona, Juventus e Real Madrid, che si dicono “felici che, da ora in avanti, non saremo più oggetto delle attuali minacce della Uefa”.
E “fiduciosi nel successo di questo progetto, sempre rispettoso della normativa dell’Ue”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Fiorentina-Virtus Verona 4-0, Italiano è soddisfatto
“Voto altissimo al ritiro. Mercato? Siamo pronti a migliorare”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
19:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Con un’altra vittoria la Fiorentina ha concluso le due settimane di ritiro a Moena, in Trentino. I viola questo pomeriggio hanno sconfitto per 4-0 la Virtus Verona che milita in Lega Pro: all’autorete nel primo tempo di Sibi sono seguiti nella ripresa i gol di Saponara, Milenkovic e Vlahovic tenuti a riposo nel test di ieri contro il Levico Terme.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
”Che voto do a questo ritiro? Altissimo – ha risposto Vincenzo Italiano al termine della gara -. Ho trovato da parte di tutti grande partecipazione e disponibilità, i ragazzi sono stati stupendi da questo punto di vista, non m l’aspettavo e di questo sono felice”.
Per quanto riguarda il mercato, il tecnico viola ha dichiarato: ”Alla ripresa faremo le giuste valutazioni, in questa squadra sono tutti giocatori di livello e dalla prossima settimana avremo anche i nazionali. Vedremo dove potremo migliorare ed essere ancor più competitivi, se ci sarà la possibilità lo faremo, alcune cose le abbiamo in mente”. Fra le richieste di Italiano quella di poter disporre di alternative per la fascia alla luce del suo sistema di gioco: ”Se recuperato, Callejon può essere una freccia a disposizione, ne abbiamo parlato con i dirigenti, dobbiamo avere almeno cinque esterni, serve gente fresca perché spenderemo molte energie”.
Poi un pensiero sulla Roma di José Mourinho, che la Fiorentina affronterà alla prima di campionato: ”E’ una squadra fra le più forti, sta disputando amichevoli importanti, noi cercheremo di farla soffrire come proveremo a fare contro tutte avversarie.
Prima però dovremo affrontare l’impegno di Coppa Italia”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Verona ufficializza, Frabotta in prestito dalla Juve
Nell’accordo sul terzino diritto di opzione e contro-opzione
e
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
30 luglio 2021
23:23
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Verona rinforza la corsia di sinistra con Gianluca Frabotta. Il club ha infatti ufficializzato di aver acquisito il ventiduenne esterno mancino dalla Juventus in prestito con diritto di opzione e contro-opzione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: ufficiale arrivo Lovato dal Verona
Per otto milioni più tre di bonus. Contratto quadriennale
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
31 luglio 2021
12:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Atalanta ha ufficializzato l’acquisizione a titolo definitivo di Matteo Lovato dall’Hellas Verona. Il ventunenne difensore centrale nativo di Monselice, costato 8 milioni più 3 di bonus al raggiungimento di obiettivi individuali e di squadra, col 15 per cento della vendita da ripartire tra Padova e Genoa, ha firmato un contratto quadriennale con opzione.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juve a Monza senza big, rinviato esordio CR7-Dybala
I due fuoriclasse dei bianconeri non sono stati convocati
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2021
13:43
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Non convocati Dybala e Ronaldo, oltre a McKennie, Bentancur e Morata: la Juventus si presenta questa sera a Monza senza big. L’allenatore Massimiliano Allegri ha deciso di non chiamare i cinque giocatori per il Trofeo Berlusconi all’U-Power Stadium.
Sarà dunque una Juventus ancora sperimentale, rinviato l’esordio della ‘Joya’ e di CR7 nella nuova stagione. Qualche acciacco per McKennie, mentre l’uruguayano e lo spagnolo sono rientrati a Torino soltanto ieri e proseguiranno la preparazione con programmi specifici.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta, Lovato: “Sono riconoscente al Verona”
Il difensore neonerazzurro ringrazia ex club su Instagram
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
31 luglio 2021
14:46
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Non è facile separarsi dall’Hellas dopo 16 mesi, ha creduto in me da subito”. Matteo Lovato, il cui acquisto definitivo da parte dell’Atalanta è stato appena ufficializzato, ha ringraziato il suo ex club con un post su Instagram.
“Grazie. Grazie, e ancora una volta grazie. Non è facile separarsi dall’Hellas dopo 16 mesi indimenticabili: questo club mi ha dato fiducia, mentalità, una vetrina importante. Mi ha fatto crescere in campo e fuori, valori che porto con me insieme al massimo rispetto che avrò sempre per questa società, questa maglia”, si legge. Il difensore padovano conclude così: “L’Hellas ha creduto in me da subito, ha realizzato il mio sogno di giocare in Serie A fino all’azzurro dell’Under 21 con due stagioni e tante soddisfazioni indelebili per me. Ci tengo a ringraziare il presidente Setti, il direttore D’Amico, tutto lo staff tecnico, i compagni, una tifoseria straordinaria e le tante persone speciali di questo club. Porterò il Verona nel cuore, sempre con riconoscenza.
Grazie e in bocca al lupo, Hellas Verona!”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Atalanta: 2-1 al Pordenone in amichevole
In gol Piccoli, Tsadjout su rigore e Kovalenko
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
31 luglio 2021
18:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Atalanta ha battuto 2-1 (1-1) il Pordenone, in cui milita il suo ex giocatore della Primavera in prestito Cambiaghi, nell’amichevole disputata davanti a mille spettatori (nella Tribuna Rinascimento) al Gewiss Stadium di Bergamo. I nerazzurri non vedevano i propri tifosi dal 24 ottobre scorso nell’1-3 con la Sampdoria in campionato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nel primo tempo botta e risposta tra Piccoli (5′) incocciando di testa a fil di traversa il corner da destra di Miranchuk e Tdasjout (14′, che poi sbaglia al ventesimo il diagonale del possibile vantaggio dopo il sombrero all’argentino) per gli ospiti dal dischetto per il fallo di Palomino su Pellegrini; dopo il salvataggio di Biondi al 24′ su Colley a rimorchio di Maehle e Piccoli; tra le chance sprecate, anche il destro di Gosens (31′) su apertura del russo.
Nella ripresa, con l’esordio dei nuovi Lovato (per Sutalo, ma ha giocato in mezzo ai tre) e, dal quarto d’ora, Pezzella al posto di Gosens, parata di Perisan sul colpo di testa di Pasalic (3′) e gol della vittoria di Kovalenko alla mezzora aprendo il piatto sull’assist dal fondo di Piccoli, lanciato proprio dall’ex Parma. Assenti i nazionali ancora in ferie Pessina, Toloi, Muriel, Zapata, Romero e Musso più i convalescenti Hateboer, Malinovskyi e Sportiello. Il prossimo test sarà sabato 7 agosto al London Stadium contro il West Ham per la Betway Cup.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Napoli batte 3-0 il Bayern in amichevole a Monaco
Le reti nella ripresa, doppietta Osimhen e terzo gol di Machach
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MONACO DI BAVIERA
31 luglio 2021
21:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Vetrina di lusso per la prima amichevole internazionale del Napoli di Luciano Spalletti che all’Allianz Arena di Monaco di Baviera batte 3-0 il Bayern con una doppietta messa a segno da Osimhen nella ripresa, nel giro di soli due minuti, e con un gol di Machach nel finale. La gara, inevitabilmente e pesantemente condizionata dalle numerosissime assenze in entrambe le formazioni, rappresenta più che altro un buon allenamento.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il risultato, pur prestigioso per il valore dell’avversario e per essere stato ottenuto a casa dei tedeschi (anche se una buona parte degli diecimila spettatori presenti sugli spalti dell’ Allianz Arena è rappresentato da sostenitori della squadra di Spalletti), è importante soprattutto perchè dà morale agli azzurri e mostra i segni del lavoro dell’allenatore in questa prima fase della stagione.
Quel che più conta poi sono le indicazioni, quasi tutte positive, che la gara fornisce all’allenatore dei partenopei. Il dati più significativi sono fondamentalmente l’ottima tenuta della difesa, nella quale Manolas e Koulibaly, in particolare, dimostrano di aver già raggiunto un buon livello di forma e la concretezza di Osimhen, autore di una doppietta che ne evidenzia, ancora una volta, l’efficacia nei momenti decisivi della partita. Indicazioni molto positive, per la verità, arrivano anche da Ounas che entra a metà della ripresa ed è autore dei due assist determinanti per Osimhen che li trasforma in gol con altrettante conclusioni rasoterra in diagonale. L’attaccante franco-algerino, però, è costretto ad uscire dal campo subito dopo, a seguito di un infortunio a un piede determinato da una entrata molto dura di Richards.
Quando mancano cinque minuti al termine della partita un’azione personale di Machach, appena entrato sul terreno di gioco, dà alla vittoria un aspetto ancor più rotondo e convincente. Il tiro in diagonale del francese dal limite dell’area di rigore è imparabile e anche di grande effetto. Complessivamente il Bayern tiene il predominio del gioco, ma non riesce a creare mai occasioni da gol. La difesa del Napoli, protetta ai limiti dell’area di rigore dal filtro di Lobotka ed Elmas e dall’efficace impegno sulla fasce di Malcuit e Mario Rui, non va mai in affanno e il portiere Contini è costretto a intervenire soltanto in un paio di occasioni in tutta la partita. Gli uomini di Spalletti quando possono sono incisivi in attacco dove i centrocampisti cercano sempre di sfruttare la profondità che offrono gli scatti imperiosi di Osimhen. Nella ripresa il Bayern cala vistosamente e il Napoli riesce a dare maggior concretezza alle proprie azioni fino a trovare le tre reti che sanciscono una vittoria prestigiosa.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Advocaat nuovo ct dell’Iraq, obiettivo i Mondiali 2022
L’olandese a 74 anni è stato scelto per sostituire Katanec
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
19:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dick Advocaat allunga la sua carriera di allenatore giramondo: l’olandese a 74 anni è infatti diventato il nuovo ct della nazionale dell’Iraq, con la missione di ottenere la qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar.
Dopo la separazione burrascosa dal Feyenoord, in questi giorni a Madrid Advocaat ha trovato l’intesa con la federcalcio irachena, che lo ha ufficialmente presentato oggi come il successore dello sloveno Srecko Katanec, ex calciatore della Sampdoria, rimasto per tre anni alla guida dei ‘leoni della Mesopotamia’.
La sua ultima partita è stata la sconfitta contro l’Iran in una partita di qualificazione ai Mondiali.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A: primo test Var dal nuovo centro di Lissone
De Siervo: uno vari servizi con trasformazione in Media Company
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
31 luglio 2021
19:57
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Primo test Var dal nuovo centro di Lissone. Come annunciato dalla Lega Serie A oggi pomeriggio è stato testato, in occasione della gara amichevole tra Atalanta e Pordenone, il Centro Var centralizzato.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il collaudo della nuova struttura, previsto dalla Fifa almeno 14 giorni prima del suo utilizzo in gare ufficiali per consentirne l’omologazione, ha dato esito positivo sotto ogni punto di vista grazie alla collaborazione di EI Towers e Hawk-Eye, consentendo un collegamento ottimale tra Matteo Marcenaro, arbitro al Gewiss Stadium, e i suoi colleghi Simone Sozza (Var) e Bresmes Marco (Avar), operanti dalla sala Var di Lissone sotto la supervisione di Andrea Gervasoni, delegato dell’Aia. Nei prossimi giorni saranno effettuate ulteriori prove presso altri stadi di Serie A.
“Il servizio di VAR centralizzato da remoto presso il Centro di Produzione di Lissone – ha dichiarato Luigi De Siervo, AD della Lega Serie A – rappresenta uno dei vari servizi rientranti nella trasformazione della Lega di Serie A in una Media Company. Il potenziamento del prodotto televisivo passa attraverso la disintermediazione della filiera e la razionalizzazione dei flussi distributivi dei segnali, migliorando il trasporto in fibra ottica dagli stadi di ben 12 segnali in 1080p o in UHD. Il centro di Produzione della Lega Serie A consentirà di realizzare centralmente highlights e nuovi prodotti editoriali customizzabili, tramite un nuovo archivio ad alta velocità, sino ad arrivare, attraverso un proprio replay center, finanche alla produzione in remoto delle partite”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Torino sconfitto 1-0 a Rennes
Esordio da titolare per Pjaca
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2021
20:04
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Torino esce sconfitto dalla trasferta in Francia: a Rennes, i granata perdono 1-0 contro la sesta forza della Ligue 1. Decisivo il gol di Terrier al 27′, l’attaccante sfrutta un’incertezza di Milinkovic-Savic che si fa passare il pallone sotto le gambe.
Il tecnico Juric, espulso per proteste in chiusura di primo tempo, concede a Pjaca l’esordio in granata dal primo minuto, il croato dimostra una buona condizione e colpisce anche una traversa. Nella ripresa, l’allenatore lancia in campo tante seconde linee, ma la sua squadra non riesce più a rendersi pericolosa. Ora i granata godranno di qualche giorno di riposo al rientro dalla Francia, poi a metà settimana riprenderanno gli allenamenti al Filadelfia: la prossima amichevole è fissata per domenica 8 agosto contro l’Az Alkmaar.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Genoa sconfitto col Mainz in amichevole, finisce 3-2
A segno Buksa e Bianchi che sbaglia un rigore
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
31 luglio 2021
20:14
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Finisce 3-2 per il Mainz il terzo test stagionale giocato dal Genoa a Magonza in Germania in una partita giocata sull’arco di quattro tempi da 30′ ognuno.
Ospiti in vantaggio dopo pochi minuti grazie ad un errore di Marchetti che deviava nella sua porta un cross di Burkardt.

Pareggio del Genoa con Buksa che di testa infilava in pallone nel sette. Mainz nuovamente avanti con Boetius nel secondo tempo mentre Bianchi si guadagnava e siglava il pareggio su rigore nel terzo tempo.
Gol vittoria per i padroni di casa segnato da Szalai su pallonetto nel quarto ed ultimo tempo. Ballardini. che ha schierato i suoi inizialmente con il 3-5-2 ha sfruttato la gara per provare i giocatori convocati con il solo Rovella rimasto in campo per tutti i 120′.
Per i rossoblù ora due giorni di riposo prima della ripresa di martedì quando sono attesi al Signorini oltre ad Hernani anche Pandev e Sirigu, mentre sono in definizione gli arrivi dei due attaccanti Lammers ed Ekuban.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Roma di Mou cresce ma mancano gol, pari con Siviglia
Shomurodov nella Capitale, domenica in Portogallo con Cristante
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
31 luglio 2021
21:26
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Secondo pareggio consecutivo per la Roma in Portogallo. Dopo quello con il Porto, è arrivato anche lo 0-0 contro il Siviglia.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Un altro buon test che delle risposte a Mourinho le ha date. A una solidità e un equilibrio difensivo, infatti, corrisponde ancora una poca prolificità sotto porta, un possibile sintomo anche dei tanti cambi effettuati tra una gara e l’altra. L’undici con il quale comincia a Faro è all’insegna dell’età verde con un’età media di 22 anni dove Mkhitaryan (32) è il più anziano, subito dietro c’è El Shaarawy con 28 e poi tutti gli altri sono under 24. Dalla panchina partono Rui Patricio, Smalling, Mancini, Karsdorp, Diawara, Pellegrini, Zaniolo e Dzeko. Per questo nei primi minuti la Roma fatica a trovare delle trame di gioco che si iniziano a vedere alla mezz’ora del primo tempo con Bove (unico insieme a Ibanez a rimanere in campo tutti e 90 i minuti) tra i protagonisti assoluti del match. Le occasioni da gol, però, latitano e nella ripresa ci pensano i giocatori rimasti inizialmente in panchina a smuovere qualcosa. Pronti via Zaniolo fa espellere Gudelj saltandolo in velocità e facendolo incorrere nel secondo giallo del match. Nonostante la superiorità numerica, la Roma non riesce a concretizzare e al triplice fischio il risultato sarà di 0-0 grazie anche a una buona parata nel finale di Rui Patricio. Ancora non si vede, invece, Veretout. Il francese ha ricominciato a lavorare parzialmente con il gruppo e qualche minuto dovrebbe disputarlo il 4 agosto nella terza amichevole del ritiro portoghese contro il Belenenses. Già rientrato a Trigoria Villar che a causa di un trauma distorsivo al ginocchio sinistro sarà ai box 20 giorni, mentre oggi è stato anche il giorno di Shomurodov, arrivato nella Capitale molto presto con un volo da Genova. A seguire il primo sopralluogo a Trigoria per dei test fisici e poi le visite mediche a Villa Stuart. Domani, invece, il calciatore, insieme a Cristante, partirà alla volta del Portogallo per raggiungere il resto della squadra. Non dovrebbe esserci, invece, Florenzi, chiamato inizialmente da Mourinho ma che, dopo un colloquio con la società, lo Special One ha preferito lasciare a Trigoria dove si allenano anche gli altri esuberi della Roma. Per l’ex capitano giallorosso si cerca una soluzione lontana dalla Capitale, ma questa volta a titolo definitivo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Amichevoli: Nizza-Milan 1-1, a segno Giroud
Entrambi i gol segnati nel secondo tempo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
14:09
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
È terminata l’amichevole Nizza-Milan, disputata in Francia all’Allianz Riviera. Il risultato finale è di 1-1.  Entrambi i gol segnati nel secondo tempo.
Vantaggio francese su rigore con Amine Gouiri, poi pareggio milanista firmato da Olivier Giroud. Il centravanti ex Chelsea, entrato da pochi minuti, ha subito timbrato il cartellino con un bel colpo di testa. In Costa Azzurra per la squadra di Stefano Pioli una partita utile per mettere ulteriori minuti nelle gambe, confrontandosi con avversari più forti dei precedenti.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Trofeo Berlusconi alla Juve, 2-1 contro il Monza
Decisivi i gol di Ranocchia e Kulusevski, accorcia D’Alessandro
TORINO
31 luglio 2021
22:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Trofeo Berlusconi va alla Juve: la squadra di Allegri batte 2-1 il Monza e vince la seconda amichevole dell’estate. I bianconeri segnano una rete per tempo, con Ranocchia che apre le marcature al 13′ e Kulusevski che raddoppia al 53′.
Nel finale, D’Alessandro accorcia le distanze battendo Perin. Come contro il Cesena, Allegri lancia tanti giovani anche all’U-Power Stadium: rimandato l’esordio stagionale per Dybala e Ronaldo. Il prossimo appuntamento per la Juve sarà un test di lusso, l’8 agosto contro il Barcellona.

Highlights Amichevole Monza-Juventus 1-2. Le azioni salienti del successo della squadra di Mister Allegri sul Monza i gol di Ranocchia e Kulusevski decidono il match. Sabato 31 Luglio 2021 VIDEO:

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Juve, Allegri: ’20 giorni per prepararci’
Tecnico bianconero: ‘mercato? Fa la società’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
31 luglio 2021
23:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Abbiamo venti giorni per preparare la stagione: la rosa a disposizione è buona, il mercato lo fa la società”: così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, dopo il successo per 2-1 contro il Monza al Trofeo Berlusconi. E sulle condizioni dei big: “Ronaldo è tornato con entusiasmo, Dybala ha avuto un leggero affaticamento ma da lunedì sarà con la squadra e penso di averlo a disposizione per Barcellona” spiega Allegri in ottica del Trofeo Gamper, domenica prossima contro i blaugrana.
Il tecnico, poi, studia una nuova posizione per Ramsey e sprona Kulusevski “Davanti alla difesa può fare molto bene, mentre lo svedese ha buone potenzialità ma deve ancora crescere in cattiveria sotto porta ed essere più concreto” le sue parole ai microfoni di Mediaset.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Torino: martedì ripresa al Filadelfia, atteso Belotti
Granata proseguono preparazione col programma stilato da Juric
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
01 agosto 2021
11:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Due giorni di riposo, poi si riparte dal Filadelfia: è questo il programma stilato da Ivan Juric per il suo Torino che, dopo 17 giorni in Val Gardena e la sconfitta nel test in Francia contro il Rennes per 1-0, hanno avuto 48 ore di relax. La ripresa è fissata per martedì, quando è atteso anche capitan Belotti.

Il Gallo sta terminando le vacanze extra post-Europeo e, salvo contrattempi dopo i test fisici e anti-Covid in programma domani, riabbraccerà i compagni e conoscerà il nuovo allenatore.
Per il capitano è il momento delle decisioni sul futuro, tra la proposta di rinnovo del contratto in scadenza nel 2022 del presidente Cairo e la prospettiva di lasciare Torino dopo sei stagioni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche in Brasile sicuri, Kaio Gorge alla Juventus
Da definire gli ultimi dettagli del trasferimento del brasiliano
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
11:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Anche in Brasile il passaggio di Kaio Jorge alla Juventus viene raffigurato come una pura formalità.
GloboEsporte, per esempio, prevede che la fumata bianca per l’ingaggio dell’attaccante possa arrivare fra oggi e domani.
La Juventus – secondo il portale – pagherà al Santos 3 milioni in due anni, ma non solo: il Santos ha ottenuto una prelazione nel caso in cui il club bianconero decidesse di girare il giocatore in prestito. Nelle prossime ore le due società dovrebbero definire anche i bonus legati ai gol segnati dal giocatore classe 2002 e la percentuale sull’eventuale rivendita del cartellino.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Italiano, allenare la Fiorentina per me è una sfida
‘Mi ispiro a Guardiola, Sarri e Zeman’. West Ham su Milenkovic
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
01 agosto 2021
18:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Allenare la Fiorentina per me è una sfida”. Così Vincenzo Italiano ai canali ufficiali del club all’indomani della conclusione del ritiro in Trentino a Moena.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ una sfida che ho accettato perché penso che questa sia una squadra di qualità, con tanti giocatori forti che forse non hanno ancora espresso il proprio valore – ha aggiunto il neo allenatore viola – Ed è anche una sfida con me stesso per cercare di conquistare qualcosa di importante. Mi auguro soddisfazioni da tutti i punti di vista, nel crescere i calciatori e nel migliorare quanto è stato fatto la scorsa stagione. Sono qui per ottenere risultati e prendermi volentieri la responsabilità per cercare di ripagare chi mi ha voluto a Firenze. Vorrei che la Fiorentina diventasse come quella squadra che mi faceva paura quando l’affrontavo da giocatore, con un’identità forte, un gruppo e capace di essere sempre all’altezza”.
Gli sono bastate poche settimane di lavoro per capire di aver trovato “un ambiente straordinario: è la prima volta che vengo accolto così, sono rimasto stupito”. Poi sui colleghi ai quali si ispira: “Guardiola per tutto quel che ha fatto, lo stesso Sarri con il Napoli e il Chelsea, Klopp, Luis Enrique… Sarebbe bello inoltre riproporre in altri Paesi il modello-Barcellona che gioca sempre allo stesso modo a prescindere da chi lo allena. Anche Zeman è sempre stato fonte di ispirazione per il modo con cui sa mandare in gol le sue squadre”.
Dopo due giorni riposo Italiano riprenderà martedì la preparazione a Firenze: attesi i nazionali Pezzella, Martinez Quarta, Nico Gonzalez, Pulgar e Castrovilli. Capitolo mercato: restano aperte le piste Zappacosta, Nastasic e Orsolini e da definire il rinnovo di Vlahovic e le possibili cessioni di Lirola, Kouamé e Milenkovic. Su quest’ultimo si sta facendo forte l’interesse del West Ham.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Musso ‘Atalanta passo importantissimo, sono pronto’
Nazionale argentino nuovo numero 1, ‘darò tutto quello che ho’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
01 agosto 2021
18:49
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Sono pronto a difendere la porta dell’Atalanta, una squadra che ho sempre ammirato e della quale mi piace il modo di giocare, di affrontare ogni sfida”. In attesa di aggregarsi al gruppo per la preparazione, Juan Musso si presenta così ai suoi nuovi tifosi attraverso i canali ufficiali del club.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Bergamo, dice, è “una città molto bella per il poco che sono riuscito a vedere finora. Ho camminato un po’ a Bergamo Alta e in centro, mi ci troverò molto bene”.
“Ero ansioso di venirmi ad allenare qui, di conoscere il centro sportivo e lo stadio: per me è un passo importantissimo, darò tutto quello che ho dentro”, aggiunge il portiere, nazionale argentino e fresco vincitore della Copa America insieme all’altro atalantino Cristian Romero. “Sarà un’annata impegnativa con tante partite importanti insieme – sostiene -: l’Atalanta se le gioca tutte, la Champions è una competizione magnifica che ho sempre sognato di giocare. Speriamo di poter contare sui tifosi allo stadio, siamo molto entusiasti e ansiosi per quello che verrà. E’ stato un mese intenso, una gioia immensa aver vinto la Copa America”.
Musso detiene il record delle porte inviolate in serie A, 14: “Mi piace prepararmi al massimo per farmi trovare nella miglior condizione possibile – chiude -. La rete inviolata? Dipende dal lavoro di gruppo di tutta la squadra, spero di aiutare a prendere meno gol possibili. Quand’ero bambino, dai 7 ai 9 anni, il mio sport preferito era il basket. Poi quando sono entrato in porta ho scoperto che il mio posto era quello”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Shevchenko lascia l’Ucraina, contratto giunto al termine
“Abbiamo dimostrato di poter giocare in modo moderno”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
01 agosto 2021
19:29
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Andriy Shevchenko lascia la guida della nazionale ucraina. Lo ha annunciato lo stesso ex calciatore del Milan su Instagram spiegando che oggi “arriva al termine” il suo contratto con la federcalcio di Kiev, a quasi un mese dall’eliminazione ai quarti di Euro 2020 contro l’Inghilterra, miglior piazzamento di sempre nel torneo continentale.

“Ho trascorso cinque anni con la nazionale. È un duro lavoro che ha dimostrato come siamo capaci di giocare un calcio moderno – ha scritto Shevchenko, 45 anni -. Sono grato al presidente e al comitato esecutivo della federazione per l’opportunità di lavorare con la nazionale ucraina. Sono grato a ogni calciatore, ogni persona che ha aiutato ed è stata coinvolta nella squadra.
Molte grazie a tutti i tifosi per il supporto e le critiche.
Insieme, siamo riusciti a dimostrare che il nostro calcio può essere competitivo, produttivo ed esaltante”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Dalla Coppa Italia alla Champions, le novità del calcio Mediaset
Arriva in squadra Trevisani. Torna Tiki Taka con Chiambretti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
11:01
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Mediaset si prepara a una stagione calcistica da protagonista con grandi esclusive e annuncia l’arrivo nel team dei telecronisti di Riccardo Trevisani, una delle voci più apprezzate dagli appassionati di calcio.
Trevisani si unisce a Massimo Callegari e ai colleghi della redazione di SportMediaset.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si parte dal 13 al 16 agosto con le sedici partite valide per i trentaduesimi della Coppa Italia che Mediaset trasmetterà in diretta e in esclusiva assoluta su Italia 1 e Canale 20. Coppa Italia e Supercoppa Italiana saranno un punto di forza dei palinsesti dei prossimi tre anni. Il 17 e 18 agosto e il 24 e 25 agosto arriva l’antipasto di Champions League con le gare d’andata e di ritorno dei playoff su Italia 1 e Mediaset Infinity. Poi dal 14 settembre si parte con la fase a gironi.
Mediaset manderà in onda 121 partite all’anno, compresa la finale, per le prossime tre stagioni. Le sfide saranno trasmesse in esclusiva in chiaro su Canale 5 il martedì (la miglior partita tra le squadre italiane), mentre le altre saranno visibili in streaming su Mediaset Infinity.
Dai club si passa alle Nazionali: da settembre le partite più spettacolari valide per le qualificazioni ai prossimi mondiali in Qatar nel 2022 e le migliori sfide della Nations League saranno in esclusiva in chiaro sul Canale 20. Un’offerta che proporrà più di 500 partite in diretta per i prossimi tre anni. Infine, la Serie A: domenica 22 e domenica 29 agosto, due speciali in prima serata su Retequattro seguiranno le prime due giornate di campionato, mentre da lunedì 13 settembre su Italia 1 tornerà ‘Tiki Taka – La Repubblica del Pallone’ con Piero Chiambretti. E sarà una seconda stagione ricca di novità.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Calcio: rinnovo Chiellini ufficiale, con Juve fino al 2023
“Giorgio è DNA Juve, è storia, è presente, è grinta e passione, è cuore e testa” si legge sul sito della società
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
02 agosto 2021
20:25
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Giorgio Chiellini sarà ancora un giocatore della Juventus: il difensore, infatti, ha firmato il rinnovo di contratto fino al 2023. Lo comunica il club bianconero con una nota ufficiale.
“Giorgio è DNA Juve, è storia, è presente, è grinta e passione, è cuore e testa” si legge sul sito della società, che ufficializza così l’accordo col difensore.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: scatta ritiro in Germania, c’è anche Correa
Si rivedono Immobile e Acerbi dopo la vittoria dell’Europeo
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
02 agosto 2021
14:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Comincia la seconda parte della preparazione della Lazio. La squadra biancoceleste questa mattina è volata verso Dortmund, da lì poi direzione Marienfeld per il ritiro tedesco dove la squadra si fermerà fino al 7 agosto.
Si sono uniti al gruppo anche i nazionali freschi campioni d’Europa (Immobile e Acerbi). Presente anche Joaquin Correa, il quale ha chiesto la cessione, ma ha risposto presente dopo le vacanze per volare in Germania con il resto dei compagni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Offerta del Brighton a Samp per Colley, si cerca intesa
Sul piatto 5 milioni, il club blucerchiato ne vuole il doppio
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
GENOVA
02 agosto 2021
19:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
La Sampdoria valuta il difensore Omar Colley almeno 10 milioni di euro: la proposta arrivata dal Brighton è ancora distante da quella cifra ma il club della Premier League vuole a tutti i costi il giocatore blucerchiato.
Al momento gli inglesi avrebbero messo sul piatto circa 5 milioni ma ci sarebbero i margini per trovare un’intesa.
Nelle prossime ore è atteso un rilancio da parte del club inglese per il difensore, in maglia blucerchiata dal 2018 quando fu acquistato per 8 milioni dal Genk: in tre anni ha collezionato 81 presenze con la Sampdoria.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Chiellini, ci sono ancora pagine da scrivere con la Juve
Difensore sui social dopo il rinnovo: “Insieme. Fino alla fine”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
20:47
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Ci sono ancora pagine di storia bianconera da scrivere”. Giorgio Chiellini commenta così, su Instagram, il rinnovo fino al 2023 del contratto con la Juventus.
“Insieme. Fino alla fine”, aggiunge il difensore, rientrato oggi a Torino dopo le vacanze extra per la vittoria degli Europei.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lega A, il campionato Primavera sarà su Sportitalia
Diritti betting a Stats Perform, Crypto partner per Var e GLT
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
02 agosto 2021
20:52
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il campionato e le competizioni Primavera (Coppa Italia e Supercoppa) saranno trasmesse nel prossimo triennio su Sportitalia. Lo ha deciso oggi pomeriggio l’assemblea della Lega Serie A, che ha visto la partecipazione in video collegamento di tutte le 20 società.
“Con grande soddisfazione per il risultato raggiunto in termini di valorizzazione del prodotto i club hanno assegnato a STATS Perform i ‘Pacchetti Scommesse Sportive e Dati’ per i prossimi tre anni, registrando un incremento del 45% annuo rispetto al valore ottenuto nel triennio 18/21 per questa tipologia di pacchetti”, spiega la Lega in una nota.
Inoltre, è stato confermato ISG come partner per la commercializzazione, tramite ‘digital carpet’, dell’International sponsor della Serie A, mentre Crypto.com sarà il ‘Technology partner’ presente in tutte le grafiche TV relative a Var e Goal Line Tecnology (GLT).

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.