Calcio tutte le notizie tutte le news del Mondo calcistico sono qui! SEGUILE!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 16 minuti

Ultimo aggiornamento 8 Aprile, 2021, 13:25:17 di Maurizio Barra

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 03:32 DI MERCOLEDì 07 APRILE 2021

ALLE 13:25 DI GIOVEDì 08 APRILE 2021

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

De Bruyne prolunga con Manchester City fino al 2025
Il belga: ‘Non potrei essere più felice. Club fatto per vincere’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MANCHESTER
07 aprile 2021
03:32
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Kevin De Bruyne, protagonista di un’ottima prova ieri in Champions League contro il Borussia Dortmund, ha prolungato di due anni il contratto che lo lega al Manchester City, che ora scadrà nel giugno del 2025. L’annuncio è stato dato dal club attualmente al comando della Premier League.
Con il City finora De Bruyne ha vinto finora due titoli inglesi (2018 e 2019), una Coppa d’Inghilterra (2019) e quattro Coppe di Lega.
“Non potrei essere più felice – il commento del talento belga dopo l’annuncio -. Quando sono arrivato al City, nel 2015, mi sono sentito subito a casa: questo club è fatto per vincere, e mi ha offerto tutto ciò di cui avevo bisogno per migliorare le mie prestazioni. Prolungare il contratto non è stata una decisione difficile da prendere”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Progetto Lega B-Viminale contro scommesse illecite
Nuova iniziativa congiunta per la difesa della legalità
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
14:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Si rafforza la collaborazione fra il Viminale e la Lega di Serie B per il contrasto alle scommesse sportive illecite, con un nuovo progetto che si aggiunge a quelli già portati avanti negli ultimi anni.
Il presidente Mauro Balata in accordo con l’Unità Informativa Scommesse Sportive, presieduta dal Direttore Centrale della Polizia Criminale, Vittorio Rizzi, “ha previsto l’utilizzo della piattaforma telematica per una serie di lezioni formative e informative sul rischio match fixing aperte ai club della Serie B”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’obiettivo -secondo Balata – è di “far crescere la consapevolezza sul fenomeno illecito delle partite truccate e delle scommesse illegali che, non solo vanno ad alterare i risultati delle competizioni ma minano profondamente l’integrità dei valori sportivi e la fiducia nello sport delle giovani generazioni”.
Il Gruppo Investigativo Scommesse Sportive, composto da specialisti di Polizia, Carabinieri e Gdf “fornirà ampio supporto al progetto mantenendo così un costante rapporto con le istituzioni sportive, in modo da intercettare sul nascere i segnali negativi soprattutto tra i giovani, rispetto ai quali è più marcato il rischio di devianza in questo periodo di emergenza sanitaria”. La Lega di B -conclude la nota- “prosegue l’impegno per rafforzare i presidi per la prevenzione di situazioni illecite e creare i presupposti affinché l’esito del campionato sia determinato esclusivamente dalle capacità sportive dei club”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: cluster azzurro, positivo anche Pessina
Atalanta, giocatore asintomatico e in isolamento
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
BERGAMO
07 aprile 2021
14:44
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Matteo Pessina è l’ennesimo giocatore al rientro dagli impegni della Nazionale italiana contagiato dal cluster di Coronavirus. Lo ha comunicato l’Atalanta sul proprio sito ufficiale.

“Atalanta B.C. comunica che, in seguito ai test molecolari effettuati ieri, martedì 6 aprile, il calciatore Matteo Pessina è risultato positivo al Covid-19. Il tesserato è asintomatico ed è in isolamento. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate”, si legge.
L’altro azzurro nelle file dei bergamaschi recentemente impiegato dal ct Roberto Mancini, Rafael Toloi, è invece risultato negativo. I due ieri si erano comunque allenati precauzionalmente a margine del gruppo, esattamente come accaduto due giorni prima della partita di campionato con l’Udinese, risultando entrambi negativi dopo due test molecolari e l’antigenico la mattina del match.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Milan: Pioli recupera Leao, Brahim Diaz e Mandzukic
Giocatori rossoneri si allenano con il resto della squadra
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
07 aprile 2021
16:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Buone notizie per il Milan e per Stefano Pioli. Mario Mandzukic, Brahim Diaz e Rafael Leao si sono allenati con il resto della squadra a Milanello.
E’ quindi ultimato il recupero dei giocatori rossoneri e finalmente Pioli può tirare un sospiro di sollievo: l’emergenza assenze in casa Milan sembra davvero essersi risolta. A Parma, nella sfida di sabato alle ore 18, però, mancheranno comunque Romagnoli e Calabria. In difesa dovrebbe quindi essere confermata la coppia di centrali Kjaer-Tomori.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ranking Fifa: l’Italia sale al settimo posto
Classifica è guidata sempre dal Belgio. La Germania è solo 12/a
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
16:40
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Italia continua a scalare posizioni nel ranking Fifa, guidato sempre dal Belgio con 1783,38 punti. I ‘Diavoli rossi’ sono seguiti rispettivamente da Francia con 1757,30 e Brasile (1742,65).
Gli ultimi successi nelle qualificazioni mondiali, contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, hanno permesso agli azzurri di salire al settimo posto e di guadagnare tre posizioni. Di 1642,06 il coefficiente degli azzurri, che sono preceduti anche dall’Inghilterra, quarta con 1686,78; dai campioni d’Europa in carica del Portogallo, quinti con 1666,12; dalla Spagna, che è sesta con 1648,13. L’Argentina occupa l’ottavo posto (1641,95), l’Uruguay il nono (1639,08) e la Danimarca completa la top ten con 1631,55. Fa scalpore il 12/o posto della Germania che è riuscita pure a guadagnare una posizione; ne perde invece due l’Olanda, che adesso è 16/a.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Insulti razzisti a 3 del Liverpool; club ‘è abominevole’
Manè, Alexander-Arnold e Keita nel mirino odiatori sui social
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
17:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ancora insulti razzisti sui social all’indomani di una partita. E’ successo nei confronti dei giocatori del Liverpool Trent Alexander-Arnold, Naby Keita e Sadio Mané dopo la sconfitta di ieri in Champions contro il Real Madrid.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il primo ha ricevuto emoticon con l’immagine di una scimmia in risposta a un suo post su Instagram, mentre insulti simili e frasi con riferimento al colotre della pelle sono stati scritti a Mané e Keita.
Il Liverpool ha così deciso di prendere posizione, e lo ha fatto con un comunicato in cui sottolinea che “ancora una volta stiamo discutendo, ed è triste, dell’abominevole usanza degli insulti razzisti all’indomani di una partita di calcio. E’ una cosa assolutamente inaccettabile, e deve cessare”. “Il Liverpool condanna tutte le forme di discriminazione – continua la nota – e seguiteremo a lavorare per l’inclusione con i nostri partner tramite l’iniziativa ‘Red Together'”.
Di recente i vertici del calcio inglese hanno chiesto ai vari social di prendere posizione contro gli abusi razzisti e i messaggi di odio sulla rete nei confronti dei calciatori, fenomeno in crescita allarmante. Instagram ha replicato garantendo che prenderà provvedimenti, lo stesso ha fatto Twitter. Intanto il Liverpool è al lavoro con le forze dell’ordine per identificare gli autori degli insulti razzisti ai tre calciatori della squadra di Jurgen Klopp.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Covid: Fiorentina; tutti negativi tamponi del gruppo squadra
Erano molto attesi quelli degli azzurri Biraghi e Castrovilli
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
07 aprile 2021
17:38
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sono risultati tutti negativi i tamponi effettuati sull’intero gruppo squadra della Fiorentina.
A renderlo noto la stessa società viola.
C’era particolarmente attesa per l’esito di quelli fatti da Gaetano Castrovilli e Cristiano Biraghi che hanno fatto parte della spedizione azzurra per gli impegni validi per le qualificazioni al Mondiale 2022, per adesso i risultati continuano ad essere negativi e il tecnico Beppe Iachini, che domenica sera al Franchi affronterà l’Atalanta senza gli squalificati Ribéry e Pulgar, si augura che la situazione rimanga così com’è.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europa League: Roma alla prova Ajax, caccia alla semifinale
La squadra di Fonseca domani impegnata nell’andata dei quarti
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
07 aprile 2021
18:24
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Unica italiana rimasta nelle competizioni internazionali, la Roma sfida l’Ajax andando a caccia del sogno di Europa Leagu. La squadra di Fonseca domani alla Johan Crujff Arena di Amsterdam è chiamata subito all’impresa per poter sperare di passare il turno: ma almeno per gli esperti di Snai l’approdo alla semifinale è alla portata dei giallorossi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Le quote sul passaggio del turno lasciano aperto il confronto, anche se gli olandesi risultano leggermente favoriti, a 1,75 contro 2,05. L’Ajax ha già incontrato quest’anno una squadra italiana, l’Atalanta, uscendone con un pareggio e una sconfitta nel girone di Champions. Retrocesso in Europa League, ha poi vinto quattro partite su quattro contro Lille e Young Boys. Anche la Roma ha superato sedicesimi e ottavi vincendo sia all’andata che al ritorno con Sporting Braga e Shakhtar. Il pronostico del confronto di domani pende comunque dalla parte dell’Ajax padrona di casa, data vincente a 2,00, mentre il ‘2’ giallorosso si alza fino a 3,50 e l’ipotesi pareggio è a 3,65.
Nella griglia Snai delle otto squadre rimaste in lizza, la Roma rappresenta la quinta candidata al successo finale, a 10.
Favoritissimo il Manchester United, a 2,50, seguito da un altro club inglese, l’Arsenal, dato a 4,00. Discrete le chance del Villarreal a 6,00, seguito proprio dall’Ajax a 8,50. Dopo la Roma, quote alte per Slavia Praga (25), Granada (33) e Dinamo Zagabria (50).
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Paratici: “Allegri per Pirlo? Nessun ragionamento”
Ds: “Alla Juve fuori dalle prime quattro proprio non pensiamo”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
19:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Da undici anni siamo a questo livello e di pressioni ne riceviamo ogni giorno. Le riceviamo quando vinciamo gli scudetti o i titoli, figuriamoci quando le cose non vanno come al solito.
La stessa cosa vale per Andrea (Pirlo ndr), si è sempre preso tante responsabilità, anche da calciatore, e le ha gestite. Non c’è problema”.
Intervistato da Sky Sport a margine di Juventus-Napoli, il direttore sportivo dei bianconeri Fabio Paratici parla della situazione del club. Ma cosa accadrebbe in casa juventina se la squadra non arrivasse tra le prime quattro? “Noi pensiamo positivo e non a non arrivare tra le prime quattro – la risposta di Paratici -. Cerchiamo di fare il nostro campionato, non ci pensiamo. E’ un’ipotesi”.
Ma Allegri potrebbe sostituire Pirlo? “In questo momento noi pensiamo a lavorare e fare il meglio possibile – replica il ds -. Non c’è nessun ragionamento che va al di là delle partite e della fase tecnica. Il resto lascia il tempo che trova”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Serie A: Juventus-Napoli 2-1
I gol di Cristiano Ronaldo, Dybala e Lorenzo Insigne su rigore
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
20:45
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Juventus batte Napoli 2-1 (1-0) nel recupero della 3/a giornata d’andata del campionato di calcio di Serie A, disputata sul terreno dell’Allianz Stadium di Torino. I gol: nel primo tempo Cristiano Ronaldo al 13′; nel secondo tempo Dybala al 28′ e Lorenzo Insigne su rigore al 45′.   JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE E TUTTI GLI ULTIMISSIMI VIDEO DELLA JUVENTUS: HIGHLIGHTS JUVE-NAPOLI 2-1 E HIGHLIGHTS U23-PISTOIESE-JUVENTUS 1-1. IMMAGINI, APPROFONDIMENTI, STATISTICHE, DICHIARAZIONI, CONFERENZE, INTERVISTE, DIETRO LE QUINTE: TUTTO SUL MONDO JUVENTUS   SERIE A IN TEMPO REALE: STAGIONE 2020-2021 RISULTATI E CLASSIFICA   PIEMONTE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

E. League: Roma; Mancini “non contestiamo metodi di Fonseca”
“Ci rode essere la decima difesa del campionato”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
07 aprile 2021
19:15
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Gianluca Mancini fa scudo su Paulo Fonseca. “Giocando così tanto gli allenamenti sono le partite – dice il difensore alla vigilia di Ajax-Roma-.
Vengono dette certe cose per tirare la Roma nei casini. Quando c’è la settimana tipo il mister ci fa andare forte. Ma noi non contestiamo i metodi del tecnico” ha ribadito il centrale a chi chiedeva se qualche calciatore non fosse d’accordo con le sedute d’allenamento del portoghese. Sul momento della Roma poi aggiunge: “Possiamo fare molto di più e lo sappiamo anche noi calciatori in primis. Dobbiamo commettere meno errori difensivamente, cerchiamo di analizzare a Trigoria le partite dove facciamo gli errori. Ci rode essere la decima difesa del campionato”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Europei: Petrucci “pubblico allo stadio? Decida il Governo”
N.1 federbasket: “L’ultima parola spetta al ministro Speranza”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
7 aprile 2021
20:10
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“E’ Speranza che deve decidere, non basta dire al Comitato tecnico-scientifico decidete voi. Perché è la politica che deve decidere.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
E’ solo un parere che doveva dare, ma dopo la decisione spetta solo al ministro e non al Comitato tecnico-scientifico. Uno dei misteri del Paese è perché il Cts non possa dialogare anche con gli altri, era facile farlo con il Papa, con Ratzinger e Wojtyla”. Così Gianni Petrucci, presidente della Federazione italiana pallacanestro, in un’intervista concessa a Novella Calligaris su Rainews, parla della questione della possibile riapertura dello stadio Olimpico ai tifosi in occasione dell’Europeo a giugno. “Il Comitato tecnico-scientifico sembra un muro impenetrabile – aggiunge l’ex n.1 del Coni -, deve rispondere alle domande che fanno tutti gli altri sport. Da due giorni sono d’accordo con il presidente della pallavolo, Manfredi, diciamo che è stato lui a dirmi di fare un lavoro insieme per far aprire gli sport al coperto come basket e pallavolo, poi ovviamente le altre discipline sportive. Il pubblico è tutto, è quell’anima senza la quale non è una manifestazione sportiva importante, ma diventa una manifestazione come tante altre dove ‘è l’agonismo, ma non c’è il resto, che è il calore del pubblico”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ribéry “dura festeggiare il compleanno senza famiglia”
Giocatore Fiorentina ne fa 38,moglie e figli dono più prezioso
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
FIRENZE
07 aprile 2021
20:30
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il futuro di Franck Ribéry è ancora tutto da decidere, il suo contratto con la Fiorentina scadrà a giugno, potrebbe rinnovare o trasferirsi al Monza dell’amico Boateng oppure tornare in Germania, ogni ipotesi al momento è aperta. Quel che è certo, oltre alla sua assenza per squalifica domenica contro l’Atalanta dopo essere stato espulso a Genova, è la nostalgia per la famiglia – la moglie Wahiba e i loro cinque figli – che dall’anno scorso è tornata a vivere a Monaco di Baviera.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nostalgia e malinconia espresse attraverso un lungo messaggio postato su Instagram oggi, nel giorno del 38/o compleanno. “Sono lontano, è molto molto difficile festeggiare il mio compleanno senza di voi, la mia vita. Ringrazio Allah ogni giorno per avere la donna più bella del mondo, per avere i bambini più belli del mondo… il più bello dei regali è che siete felici e soprattutto sono molto orgoglioso della nostra famiglia. Andremo fino alla morte e nessuno potrà farvi del male!”. Quindi rivolgendosi ai figli: “‘È il vostro papà che vi parla… voi siete il mio dono più grande, ma soprattutto il mio più prezioso. Prendetevi sempre cura di vostra madre perché è la migliore, prendetevi sempre cura dei vostri fratelli perché sono i migliori… non sapete nemmeno cosa state facendo al mio cuore. Vi amo per sempre”. Parole accompagnate poi da tanti messaggi di auguri da parte di tifosi, amici e colleghi, fra questi anche l’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
2-1 al Sassuolo, l’Inter vede lo scudetto
A segno Lukaku e Lautaro Martinez, nerazzurri a +11 sul Milan
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
20:49
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
L’Inter batte il Sassuolo 2-1 nel recupero della 28/a giornata della Serie A e vede lo scudetto sempre più vicino. La squadra di Conte mette a segno la decima vittoria di fila e fa salire a +11 il vantaggio sul Milan secondo in classifica: ci pensa Lukaku al 10′ del primo tempo ad aprire le marcature.
Il raddoppio nel 22′ della ripresa con Lautaro: gli emiliani accorciano le distanze al 40’ con Traoré.
A nove giornate dalla fine del campionato l’Inter è a un passo dal titolo.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Inter, Lautaro: “Tre punti importanti per allungare”
‘Contenti per la vittoria,facciamo quello che il tecnico chiede’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
MILANO
07 aprile 2021
21:06
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Siamo contenti, perché erano tre punti importantissimi per continuare ad allungare la differenza di punti con la seconda in classifica. Abbiamo iniziato il girone di ritorno al meglio, abbiamo parlato e stiamo facendo quello che vuole l’allenatore.
Dobbiamo pensare a noi come fatto finora”. Lo ha detto l’attaccante dell’Inter Lautaro Martinez, a Dazn, dopo la vittoria sul Sassuolo.
“Oggi siamo lì, perché siamo l’Inter e perché stiamo facendo in settimana quello che vuole il tecnico. Domenica c’è un’altra partita in cui soffrire e correre, dobbiamo affrontarla da grande squadra – ha proseguito -. I 15 gol? Un sogno per me.
Stare in una grande squadra, migliorando sempre è bello. Lo staff e i compagni mi danno fiducia. Prima della partita ho detto a Conte che mi ha fatto crescere tanto, lui e i compagni mi danno tanta fiducia. Lukaku? Si sacrifica in campo come tutti noi, gli vanno fatti i complimenti”, ha concluso.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
De Zerbi: “Rigore? Irrati non mi piace come arbitro”
‘Su Raspadori c’era penalty. Il Sassuolo ha avuto più occasioni’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
21:08
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Rigore su Raspadori? Per me è rigore, però sentivo dire che è caduto con le ginocchia. Lui tenta di non cadere, ma se tiri è un movimento naturale.
A me Irrati non mi piace come arbitro, così come non mi piacciono alcuni giocatori non mi piace Irrati come arbitro”. Lo ha detto il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi a Dazn dopo la sconfitta con l’Inter. “Il primo tempo abbiamo tirato troppo poco in porta, poi però alla fine abbiamo tirato 15 volte e abbiamo avuto più occasioni dell’Inter – ha proseguito -. Alla fine ci siamo messi a 3 in difesa, con un giocatore offensivo in più. L’Inter chiusa 5-3-2 per tutti, non solo per il Sassuolo, anzi abbiamo avuto anche occasioni. Noi siamo questi, non è una vergogna prendere gol in contropiede se stai facendo la partita”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Conte “scudetto? Bello se sarà Inter a spodestare regno”
“Mancano nove gare e per noi ognuna vale sei punti, non tre”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
21:21
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Mancano nove partite e ogni gara per vale sei punti, non tre. Ogni partita che chiudiamo vincendo mettiamo un mattone pesante non solo sulla nostra classifica ma anche per chi sta inseguendo.
C’era da fare uno step per diventare una pretendente allo scudetto, alzare la soglia di cattiveria e resilienza: stiamo cercando di fare qualcosa di bello anche per la città che da dieci anni non vince, perché per nove ha sempre vinto la stessa squadre, e sarebbe veramente bello se fossimo noi a spodestare questo regno”. Così Antonio Conte, parlando a Dazn, dopo la vittoria dell’Inter sul Sassuolo che porta a +11 il vantaggio sul Milan.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Pirlo: “Vittoria importante per autostima e classifica”
Tecnico: “Vogliamo vincere questo mini-torneo di 10 giornate”
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
07 aprile 2021
21:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Serviva riprendere la marcia, avevamo bisogno di questa vittoria: era importante per la classifica e per la nostra autostima”. L’allenatore della Juventus, Andrea Pirlo, commenta così il successo sul Napoli, tre punti fondamentali per la corsa Champions.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Il nostro obiettivo è diventato questo, abbiamo lasciato troppi punti per strada, che hanno creato il distacco dalla vetta – ha spiegato – e vogliamo vincere questo mini-campionato di 10 giornate, finendo tra le prime quattro. Dobbiamo giocare sempre con questo spirito. Anche Ronaldo è rientrato in fase difensiva e, quando ci si sacrifica in 11 per tutta la partita, si trae giovamento per il risultato finale”.
L’altra ottima notizia della serata allo Stadium è il rientro, con tanto di gol, di Paulo Dybala: “Ha giocato pochissimo, non lo abbiamo avuto quasi mai a disposizione: è un valore aggiunto. Futuro? Ha ancora un anno di contratto, è ancora lunga e speriamo di potercelo tenere”. Infine, sulle sfide di Champions in programma in questi giorni: “Vedere le partite di ieri sera ci ha dato fastidio – ha ammesso Pirlo, ai microfoni di Sky – perché potevamo esserci noi ed era un percorso che avremmo potuto proseguire”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Lazio: Simone Inzaghi positivo al covid
La moglie sui social, contagiata anche la famiglia del tecnico
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
07 aprile 2021
22:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Simone Inzaghi è risultato positivo al Covid-19. La Lazio ha comunicato attraverso il proprio sito il contagio di un membro dello staff tecnico a seguito di un esame privato cui si è sottoposto insieme ad alcuni membri del proprio nucleo familiare.
La moglie del tecnico biancoceleste ha poi ufficializzato il tutto sui social. “Tutta la nostra famiglia è risultata positiva a seguito di un test fatto a domicilio. Siamo in isolamento” ha scritto Gaia su Instagram. La Lazio, invece, ha già messo in atto tutte le misure previste a tutela dei suoi tesserati.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Champions: Porto-Chelsea 0-2
Inglesi a segno in trasferta con le reti di Mount e Chilwell
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
22:50
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Chelsea ha battuto il Porto 2-0 (1-0), allo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia, nella gara di andata dei quarti di finale di Champions League. Le reti: al 32′ del pt Mount, raddoppio al 40′ della ripresa con Chilwell.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Champions: Bayern-Psg 2-3
Colpo dei francesi a Monaco, Mbappè a segno con una doppietta
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
22:53
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Colpo del Paris Saint German che batte il 3-2 (2-1) nella gara di andata dei quarti di finale di Champions League. Francesi subito avanti al 3′ con Mbappè, raddoppio di Marquinhos al 28.
A riaprire il match per i tedeschi la rete di Choupo-Moting al 37′, poi il pari con Mueller al 15′ della ripresa. Ma il Psg si porta ancora in vantaggio al 23′ ancora con Mbappè. Tra sei giorni il ritorno a Parigi.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Ajax: ten Hag ‘Roma? Firmo se finisce come con Juve’
Timber ‘Speciale affrontare Dzeko, lo seguivo da piccolo’
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
13:20
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Con l’Atalanta a Bergamo abbiamo pareggiato 2-2 e due anni fa abbiamo eliminato la Juventus, firmerei per ottenere lo stesso risultato con la Roma”.
Lo ha detto Erik ten Hag, allenatore dell’Ajax, alla vigilia del primo quarto di finale dell’Europa League contro i giallorossi.
Poi ha continuato: “La Roma è una squadra divertente, ma noi vogliamo vincere facendo il nostro calcio”.
Poco importa, quindi, se gli assenti in casa olandese saranno diversi. “Schuurs ha problemi al ginocchio e su di lui c’è un punto interrogativo – ha continuato ten Hag -. Sean Klaiber è diventato padre. Anche Blind e Mazraoui non sono in forma, e non ci saranno. Non mi romperò la testa perché comunque ho 16-17 giocatori buoni da utilizzare. Abbiamo continuato a vincere anche senza Onana o Haller e questo vale anche per Blind”.
Al fianco del tecnico in conferenza anche il difensore dell’Ajax Jurrien Timber, classe 2001, prodotto del vivaio da un anno in prima squadra. “Affrontare Dzeko è speciale – le sue parole -. Lo seguivo da bambino quando era al Manchester City”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Real Sociedad e Athletic Bilbao questa volta pareggiano
A qualche giorno dalla finale di Coppa ancora baschi a confronto
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
07 aprile 2021
23:19
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Real Sociedad e Athletic Bilbao si sono ritrovati di fronte quattro giorni dopo la finale della Coppa del Re edizione 2020, vinta di misura dalla squadra di San Sebastian. Questa volta le due maggiori compagini dei Paesi Baschi si sono affrontate nel posticipo della 29/a giornata della Liga, pareggiando 1-1.

Sul terreno della Real Arena di San Sebastian, gli ospiti allenati da Marcelino erano passati in vantaggio al 40′ della ripresa con Villalibre, ma sono stati raggiunti al 44′ da Lopez.
In classifica la Real Sociedad di Imanol Alguacil è quinta con 46 punti, a -13 dal Siviglia, mentre l’Athletic Bilbao è 10/o con 36 lunghezze, come il Granada.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Buffon ‘si può cadere, non smettere di combattere’
Bianconeri celebrano sui social la vittoria contro il Napoli
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
08 aprile 2021
09:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
“Si può cadere, ma non si può smettere di combattere”: questo il messaggio social di Buffon, ieri titolare nel successo contro il Napoli allo Stadium. “E’ nelle difficoltà che la forza del gruppo deve emergere.
Avanti così”, aggiunge Chiellini, così come Bentancur sottolinea quanto fosse delicato il recupero contro i partenopei considerata la situazione di classifica: “Era fondamentale reagire in un momento difficile e vincere questa partita”.
Ha tifato da casa Bonucci, costretto all’isolamento causa Covid: “Si lotta, si soffre, si vince. Grandi ragazzi”. E Morata festeggia non solo per il 2-1 di ieri pomeriggio, ma anche per il ritorno della Joya: “Con questo spirito è difficile batterci, puntiamo sempre alla vittoria. Molto felice per il ritorno e per il gol del mio amico Dybala”.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Roma; slitta di un mese il rientro di Zaniolo
Ieri visita in Austria. Convocazione Europei quasi impossibile
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
ROMA
08 aprile 2021
09:55
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Nicolò Zaniolo è costretto a frenare.
Da oggi inizierà comunque il lavoro con la Primavera, ma slitta di 3-4 settimane il suo ritorno in campo.
La visita ieri in Austria dal prof. Fink ha constatato che il ginocchio operato è in ottime condizioni, ma manca ancora un po’ di forza rispetto all’altra gamba. Un rallentamento dovuto ai giorni in cui Zaniolo è rimasto fermo a causa del Covid. Rimandata quindi anche la convocazione con la prima squadra che, tempi permettendo, potrebbe al massimo arrivare per una delle ultime due gare del campionato. Titoli di coda anche per quanto riguarda l’Europeo, partecipare alla competizione al via l’11 giugno prossimo diventa praticamente impossibile.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Test Covid tutti negativi in casa Cagliari
Giorni di apprensione dopo la positività di Cragno
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
CAGLIARI
08 aprile 2021
12:22
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Tamponi covid tutti negativi in casa Cagliari. È l’esito degli ultimi test sui componenti di squadra e staff.
Un risultato rassicurante dopo gli ultimi giorni di apprensione per la positività del portiere Alessio Cragno, legata verosimilmente al focolaio esploso in Nazionale in occasione delle ultime tre gare di qualificazione ai Mondiali. La positività di Cragno era stata registrata domenica scorsa dopo che il portiere era regolarmente sceso in campo sabato contro il Verona, anche in seguito ai test negativi di giovedì e venerdì. Prossimo controllo domani.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Psg; Leonardo blinda Neymar-Mbappe’,presto i rinnovi
Il club parigino non intende lasciarsi scappare i suoi campioni
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
08 aprile 2021
11:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Il Psg vince in Europa e ‘blinda’ i suoi due gioielli, Neymar e Mbappè. “Saremo felici anche di parlare di contratti.
Dovremo vedere le cose e arriveremo in una situazione più concreta con loro non fra molto”, ha detto Leonardo, dg del club parigino, dopo la vittoria a Monaco sul Bayern. Nonostante la crisi economica e i passivi da bilancio causati dalla pandemia, Real e Barcellona sono accreditati di manovre soprattutto su Mbappè, il cui contratto e’ in scadenza nel 2022. Ma l’ottimismo di Leonardo conferma che il Psg non intende lasciarsi scappare i suoi campioni.
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
50 club al corso Aic per formatori settore giovanile
Iniziativa promossa insieme con la Lega Pro
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
08 aprile 2021
11:35
CALCIO TUTTE LE NOTIZIE
Sono 50 le società di calcio, insieme a tanti giocatori ed ed ex-calciatori, che hanno partecipato al primo incontro di un percorso finalizzato alla formazione dei responsabili dei settori giovanili e allenatori primavera di società di Lega Pro.
L’iniziativa è della stessa Lega Pro insieme con l’Aic (associazione calciatori), nuova tappa del progetto “You’ll never walk alone”, ideato e promosso dalle due organizzazioni “I tesserati di un settore giovanile – sottolinea l’Aic – sono, prima di tutto, giovani uomini che devono essere accompagnati nella crescita psicologica, personale e sociale.
In questo processo di crescita, l’esperienza sportiva e coloro che la coordinano rivestono un ruolo determinante”.
Il corso prevede anche “l’approfondimento di diverse tematiche relative agli aspetti psico-emotivi: dalla gestione delle motivazioni alle modalità di ascolto, dallo sviluppo delle life-skills attraverso lo sport al funzionamento del cervello”.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.