Piemonte tutte le notizie in tempo reale! TUTTO SULLA REGIONE PIEMONTE IN COSTANTE EVOLUZIONE!
Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 48 minuti

Ultimo aggiornamento 22 Luglio, 2021, 04:17:34 di Maurizio Barra

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 09:58 DI DOMENICA 18 LUGLIO 2021

ALLE 04:17 DI GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Covid: strutture per anziani e minori, ristori per 6mln
Caucino, ossigeno a strutture che hanno dato tutto il possibile
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
18 luglio 2021
09:58
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Arrivano i ristori per le strutture socio assistenziali e socio sanitarie piemontesi, sia per anziani che per minori, voluti dall’assessore al Welfare della Regione Piemonte, Chiara Caucino. Sono 359 le domande pervenute e approvate da strutture che nel complesso gestiscono oltre 8.100 posti letto, per un totale di quasi 5,9 milioni di euro erogati.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Respinte solo 17 domande.
“Nell’ultimo anno e mezzo l’emergenza Covid-19 – spiega l’assessore Caucino – ha messo a dura prova tutto il sistema della sanità piemontese, che ha vissuto momenti che definire drammatici suona quasi eufemistico. Ecco perché oggi la mia soddisfazione è doppia: ho potuto toccare con mano la grande efficienza, umanità e compattezza del nostro sistema, nonostante le inevitabili criticità, e ora, con orgoglio, posso presentare nel dettaglio le cifre dei cosiddetti ‘ristori’ che vanno a dare ossigeno a strutture che hanno dato tutto quanto possibile proprio per aiutare le persone più fragili e in difficoltà. Al netto del dovuto contributo economico, che ritengo doveroso, a tutti i dirigenti, medici, infermieri, amministrativi e operatori di tali strutture va il mio più sincero ringraziamento per la professionalità e l’umanità dimostrata nell’ora più buia”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fronte tra auto nel Cuneese, morta 26enne a Bagnolo
Si recava dalla famiglia. Grave il conducente della seconda auto
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
CUNEO
18 luglio 2021
12:43
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una 26enne è morta questa mattina in un incidente stradale a Bagnolo Piemonte, nel Cuneese. La giovane si stava recando a trovare alcuni parenti, per trascorrere con loro la domenica.
Alla guida della sua auto, in via Cave si è scontrata frontalmente con un’altra vettura, il cui conducente è stato trasferito in ospedale in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118, che hanno tentato a lungo di rianimare la ragazza. E’ la 25esima vittima della strada in provincia di Cuneo dall’inizio dell’anno.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: in Piemonte nessun decesso, ricoveri stabili
Sono 77 i nuovi positivi, 18 i guariti
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
18 luglio 2021
19:56
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sono 77 i nuovi casi in Piemonte di persone risultate positive al Covid-19, lo 0,7% di 10.593 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 43 (55,8 %).
L’Unità di crisi regionale ha registrato anche 18 guariti; nessun nuovo decesso. Stabili i ricoveri: in terapia intensiva sono tre da due giorni, 46 negli altri reparti (+1). Le persone in isolamento domiciliare sono 959, gli attualmente positivi 1.008.
Dall’inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 367.787 positivi, 11.699 decessi e 355.080 guariti.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vaccini: in Piemonte partono adesioni 12-15enni
Sono 154.500. Oggi inoculate 33.145 dosi
c
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
18 luglio 2021
19:15
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Partono domani, in Piemonte, le pre-adesioni per le vaccinazioni dei 12-15enni non fragili. Si può aderire sul portale IlPiemontetivaccina, oppure rivolgendosi al pediatra di libera scelta o al medico di medicina generale.
Una volta raccolte le prime adesioni, partiranno le vaccinazioni. Sono già iniziate lunedì scorso invece le adesioni per i fragili di questa fascia d’età, che in Piemonte sono circa 1.500, su una platea complessiva di 154.500 12-15enni. Al momento tra i fragili hanno aderito in 300 e 123 sono stati già vaccinati.
Le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30) sono 33.145. A 29.207 è stata somministrata la seconda dose. Salgono così a 4.391.280 le dosi inoculate dall’inizio della campagna, corrispondenti al 95,1% di 4.617.210 finora disponibili per il Piemonte. Sono in distribuzione oggi nelle aziende sanitarie regionali 34.900 dosi di Moderna.

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Zegna, fusione con Investindustrial da 3,2 miliardi dollari
Il gruppo di abbigliamento maschile sbarca a Wall Street
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
08:03
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il gruppo di abbigliamento maschile di lusso Ermenegildo Zegna si quota alla Borsa di New York entro fine anno attraverso una business combination con la spac Investindustrial Acquisition Corp, promossa da Investindustrial di Andrea Bonomi.
La famiglia Zegna manterrà il controllo con una partecipazione di circa 62% e l’entità risultante dalla fusione avrà un enterprise value iniziale atteso di 3,2 miliardi di dollari.   ECONOMIA   MONDO

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Recuperati nel Torinese escursionisti dispersi nella nebbia
I due raggiunti a 2.600 metri, trascorsa notte con soccorritori
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
08:35
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Si è concluso questa mattina il recupero dei due alpinisti, un uomo e una donna, che nel tardo pomeriggio di ieri erano stati sorpresi dalla nebbia nel Vallone di Forzo, comune di Ronco Canavese (Torino).
Raggiunti a piedi alle 22 di ieri sera, a 2.600 metri alle pendici del Monveso di Forzo, i due alpinisti sono stati soccorsi da due operatori dei vigili del fuoco e da due tecnici del soccorso alpino e speleologico piemontese precedentemente elitrasportati in quota.
L’obiettivo era scendere a valle fino al Bivacco Davito, dove trascorrere il resto della notte, ma i due non sono stati in grado di proseguire a lungo, a causa della stanchezza. La comitiva ha quindi deciso di aspettare l’alba, finché non è giunto l’elicottero dei vigili del fuoco intorno alle 6 di questa mattina per il trasporto a valle dei due alpinisti e dei soccorritori.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Droga: garage era centrale spaccio, un arresto e due denunce
Carabinieri sequestrano nel Torinese 1,2 chili hashish
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
09:01
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Avevano trasformato un garage in una centrale di spaccio. I carabinieri di Torino hanno arrestato un 26enne e denunciato altre due persone dopo aver scoperto che in un box auto ad Orbassano venivano nascosti ecstasy, marijuana e hashish.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
I militari dell’Arma della locale stazione, insospettiti dall’insolito via vai di persone, hanno fatto irruzione e hanno sequestrato oltre 1,2 chili di stupefacente. L’operazione è scattata quando il 26enne si è presentato in caserma per denunciare il danneggiamento della proporrò vettura. Dopo aver raccolto la denuncia i carabinieri hanno spiegato all’uomo che lo avrebbero perquisito perché sospettato di portare con sé e in macchina della droga. Perquisizione che ha dato risultato negativo. Intanto erano state identificate due persone sospettate di essere soci in affari con il 26enne.
In casa dell’uomo, presidiata dai due complici, sono stati ritrovati ecstasy, hashish, marijuana e sul tavolo della cucina un bilancino di precisione e un coltello con tracce di stupefacente. Ma soprattutto le chiavi del garage dove c’erano 12 panetti di hashish, un bilancino di precisione e 93 grammi di mannite, sostanza usata per il taglio.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Bene fatturato e ordini pmi Torino, in ripresa occupazione
Alberto, non abbassare la guardia, imprese vulnerabili
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
11:20
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Le piccole e medie imprese torinesi sono più fiduciose, il picco della pandemia sembra superato.
Migliorano produzione, ordini, fatturato e la saturazione degli impianti, è in ripresa l’occupazione, mentre si registrano ancora ritardi nei pagamenti e tensioni finanziarie.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sono le indicazioni dell’indagine congiunturale dell’Api. “E’ possibile affermare che non si tratta più di un semplice rimbalzo, anche se previsioni per il prossimo semestre, pur su livelli positivi, indicano un netto ridimensionamento rispetto ai primi sei mesi del 2021. Non è ancora il momento di abbassare la guardia”, commenta il presidente Corrado Alberto..
“Complessivamente l’indagine congiunturale restituisce un quadro economico locale migliore rispetto al 2020, sebbene per almeno il 35% degli imprenditori le performance siano rimaste invariate rispetto ai sei mesi precedenti: questa condizione mette in luce, per una quota significativa di imprese, la difficoltà a un cambio di passo, reso ancora più arduo dalla sopravvenuta crisi delle materie prime” aggiunge Fabio Schena, responsabile dell’Ufficio Studi di Api Torino.
Negli ultimi sei mesi il 25% delle imprese ha utilizzato la cassa Integrazione a fronte del 49,5% del secondo semestre 2020.
Per il secondo semestre 2021 solo il 12,1% degli imprenditori che attualmente sta ricorrendo agli ammortizzatori sociali prevede di continuare a utilizzarli nella seconda parte dell’anno. Il saldo occupazionale per il primo semestre segna +12,7%, in ripresa rispetto al +2% di sei mesi fa. Per il secondo semestre 2021 le previsioni sono positive, ma in lieve flessione: il saldo previsionale è pari a +8,4%.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ciclismo: Unicef al Giro d’Italia solidale Più giri più vivi
Sgroi, sport fondamentale per promuovere inclusione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
11:24
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’Unicef partecipa al primo Giro d’Italia solidale ‘Più giri più vivi’, che partirà il 27 luglio dal lago di Avigliana, dove si concluderà il 20 settembre, dopo aver attraversato tutto lo stivale.
L’impegno dell’Unicef – spiega il presidente provinciale per l’Unicef di Torino Antonio Sgroi – è quello di promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza con una maggiore attenzione ai diritti delle persone con disabilità.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Lo sport è uno strumento potente ai fini della promozione dell’eguaglianza e dell’inclusione ma, perché questi enunciati siano realizzabili, è importante perseguire un concreto cambiamento culturale, per abbattere non solo le barriere architettoniche ma, anche e soprattutto le barriere mentali, che purtroppo aleggiano nella vita quotidiana.
Sgroi e il sindaco di Rivoli Andrea Tragaioli hanno consegnato a Sara Rubatto, organizzatrice dell’evento, la bandiera dell’Unicef con l’intesa che la stessa, arricchita dalle firme e dediche degli atleti e atlete raccolte nel tour, sarà riconsegnata al presidente nella tappa conclusiva del 20 settembre ad Avigliana.
Il Giro d’Italia solidale è patrocinato dall’Unicef Italia.   SPORT

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Trapianti: trasporto organi più veloce in Piemonte con droni
Progetto al via con rene preserva qualità materiali biologici
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
12:18
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Piemonte trasporterà con i droni gli organi destinati ai trapianti e il sangue dei donatori. Il progetto, che partirà con il rene, è frutto della collaborazione tra Centro Regionale Trapianti, Fondazione D.O.T., Città della Salute, Politecnico di Torino, Università di Torino ed Enac.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Obiettivo, rendere più veloce il trasferimento dei materiali biologici, preservandone la qualità e riducendone tempi e costi di trasporto.
“Nella medicina dei trapianti – spiega il coordinatore del Centro Regionale Trapianti della Regione Piemonte, Antonio Amoroso – il trasporto del materiale biologico e degli organi del donatore riveste un aspetto importante. A ogni donazione, all’incirca 150 ogni anno in Piemonte e 1700 n Italia, occorre che i campioni di sangue del donatore siano consegnati nel più breve tempo possibile ai laboratori di riferimento. Sperimentare nuove soluzioni di trasporto è una sfida che intraprendiamo per aumentare la sicurezza e la qualità dei trapianti”.
“La nostra Azienda – rimarca il direttore generale della Città della Salute, Giovanni La Valle – è la prima in Italia per numero di trapianti e varietà di programmi. Ogni settore della Medicina deve continuare a innovare. Ben vengano dunque collaborazioni con partner così accreditati per sperimentare nuove soluzioni di trasporto, oggi applicate ai trapianti, ma che potranno avere in futuro sviluppi in altri ambiti”.
“In questo progetto – sottolinea Guido Saracco, rettore del Politecnico di Torino – potremo dare un contributo importante in termini di know-how e di competenze dei nostri ricercatori, oltre a ribadire i valori della solidarietà e dell’importanza delle donazioni, alla base dell’impegno in questo campo”.
“Il progetto Indoor – conclude Stefano Geuna, rettore dell’Università di Torino – è un esempio eccellente di come la tecnologia applicata al campo della medicina costituisca un settore fondamentale per lo sviluppo”.MEDICINA SALUTE E BENESSERE
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Riapre le porte la Casa del Randiere di Sant’Anna di Vinadio
Intervento Fondazione Crt, nell’ambito di Santuari e Comunità
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
11:40
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Riapre le porte la Casa del Randiere di Sant’Anna di Vinadio, rinata grazie all’importante progetto di riqualificazione e rifunzionalizzazione “Sant’Anna: un santuario, mille percorsi”, realizzato grazie al sostegno della Fondazione Crt, nell’ambito del progetto Santuari e Comunità – Storie che si incontrano, e al contributo di Fondazione Crc e de La Guida e a donazioni private.
La nuova Casa del Randiere, custode che “vegliava” sul Santuario più alto d’Europa posto a 2.035 m s.l.m., verrà inaugurata lunedì 26 luglio, completamente trasformata al suo interno per ospitare nuove funzioni di incontro, accoglienza e racconto.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La Casa ospiterà una sala polifunzionale adatta ad ospitare eventi, presentazioni, proiezioni, conferenze e attività per gruppi numerosi, al piano superiore, e uno spazio di memoria e racconto, attraverso un allestimento permanente, al piano inferiore. “Restituiamo alla comunità, recuperato e completamente trasformato, un importante ‘tassello’ del Santuario di Sant’Anna di Vinadio: la Casa del Randiere, luogo di operosità, accoglienza, condivisione, eredità del passato che ‘parla’ oggi alle nuove generazioni”spiega il presidente della Fondazione Crt Giovanni Quaglia.
Tante furono le famiglie di randieri che si susseguirono nel tempo, alcune per pochi mesi e altre per molti anni. Con la scomparsa di Lidio Giraudo, l’ultimo randiere, nel 2006, si chiuse una lunga tradizione di accoglienza e ospitalità, che per secoli rese la casa del randiere un luogo di incrocio e incontro di storie di famiglie, ospiti e pellegrini.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Senatore Malan lascia FI e aderisce a FdI, era vice Bernini
‘Non mi sento più di sostenere questo governo’
w
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
12:53
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il senatore di Forza Italia, Lucio Malan, lascia il suo partito e aderisce a Fratelli d’Italia.
Attualmente al Senato ha il ruolo di vicepresidente vicario del gruppo.
L’ha annunciato la presidente di FdI, Giorgia Meloni “con grande orgoglio” in una conferenza stampa a Roma.
Malan ha aderito a FI nel 1996, è al Senato nel 2001. Nel 2013 è stato eletto senatore questore con il Popolo delle libertà.
“Non mi sento di sostenere più col mio voto questo governo”, dice Malan, spiegando la sua scelta nella conferenza stampa di FdI in corso a Roma “Di recente ho dato voto di dissenso o non voto ma c’è troppo poco cambiamento rispetto al governo Conte 2 su una serie di temi, ad esempio la questione dell’assegno per i figli”.   POLITICA

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Salone del Libro di Montagna a Frabosa Sottana
Promosso da associazione culturale Valle Maudagna 24-25 luglio
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
13:35
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il 24 e 25 luglio a Frabosa Sottana è in programma la settima edizione del Salone del Libro di Montagna, appuntamento destinato ad animare per due giorni il centro cuneese della valle Maudagna. L’iniziativa è promossa dall’associazione culturale Valle Maudagna, presieduta da Gianni Dulbecco, e si svolge presso il Salone della Confraternita.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vi contribuiscono la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e la Banca di Credito Cooperativo Pianfei e Rocca de Baldi.
Sabato 24 alle 10,30, presentazione del nuovo volume di Creatori di Eccellenza ‘Passeggiate Gourmet’, Nino Aragno Editore, con il direttore generale di Confartigianato Cuneo, Joseph Meineri. Alle 15, Enrico e Zaccaria G. proporranno ‘Fuga dalla Civiltà Umana’. Seguirà la presentazione di ‘La Signora degli Alpeggi’ del giornalista ligure Nanni Basso. Di seguito Gabriele Gallo proporrà ‘Ritratti Alpini’, e alle 18 appuntamento con Lido Riba e il suo ‘Un Lungo Viaggio’. Alle 21 convegno ‘Sulla via della Pietra, da Fontane alla Balma’ con Alessandro Barabino, guida escursionistica e curatore dell’Ecomuseo del Marmo di Frabosa Soprana.
Domenica presentazione del libro ‘Voci tra gli Alberi’ del docente partenopeo Stefano Dati. Nel pomeriggio saranno presentati ‘Facili Escursioni sulle Alpi Occidentali’ frutto del lavoro della Compagnia dell’Anello, ‘Zia Priscilla e l’Asso nella Manica’ di Carla Fiore, ‘Il Libro e l’Affresco di Elva Hans Clemer e il suo mistero in Valle Maira’ di Ezio Marinoni, ‘Le Masche tra Noi’ di Franca Acquarone e Bruno Vallepiano.   SPETTACOLI MUSICA E CULTURA

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Cinema:Film LabContest Under 30, 8 troupe pronte in Piemonte
Un nono cortometraggio sulla Tav verrà realizzato in Val Susa
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
19 luglio 2021
13:51
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
C’è anche un documentario sulla Tav tra i cortometraggi scelti da Piemonte Factory Film LabContest, destinato a giovani under 30 che stanno intraprendendo la strada del filmmaking.
Sono 58 le troupe che da tutte le province del Piemonte che hanno risposto alla call della prima selezione.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il direttore artistico Daniele Gaglianone ne ha selezionate 8: gireranno 8 cortometraggi in 8 province – Alessandria. Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbania e Vercelli – che diventeranno residenze artistiche per i giovani registi. Un nono cortometraggio verrà girato in Val di Susa: è un documentario, dal titolo provvisorio Green Tag, sull’analisi ambientale della Tav sullo sfondo dello scontro ormai trentennale sulla Torino-Lione, realizzato dal regista romano Leonardo Signoretti.antropologo e documentarista.
“Anche quest’anno ho cercato di fare una selezione che fosse il più possibile esaustiva di un panorama per raccontare cosa bolle in pentola tra le giovani generazioni, tenendo conto di diverse generi e approcci”, spiega Gaglianone.
“È un momento di grande attività sul lato della produzione, ma vorremmo lo fosse ancora di più. Piemonte Factory Film LabContest permette di rinnovare chi fa cinema audiovisivo e di diffondere i progetti su tutto il territorio piemontese” sottolinea Paolo Manera, direttore di Film Commission.
I progetti, realizzati con l’aiuto di tutor, verranno presentati al Torino Film Festival con la premiazione del vincitore scelto da una giuria di professionisti del settore.   CINEMA

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Al Mauto mostre di Pininfarina, Caty Torta e Pio Manzù
La forma del futuro prorogata fino al 26 settembre
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
14:40
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Con l’arrivo dell’estate la proposta per il pubblico del Mauto non si ferma: oltre all’esposizione della collezione permanente si potranno visitare tre mostre temporanee: La forma del futuro – 90 (+1) anni di stile e innovazione di Pininfarina, Caty Torta. Un’artista libera e Che macchina! 1971-2021, Pio Manzù e i 50 anni della 127.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Museo sarà aperto tutta l’estate, il lunedì dalle 10 alle 14, e da martedì a domenica dalle 10 alle 19, Ferragosto compreso.
La mostra temporanea La forma del futuro, inaugurata il 20 maggio, visto il grande successo, verrà prorogata fino al 26 settembre: 16 esemplari d’eccezione descrivono in un originale percorso espositivo la voglia da parte di Pininfarina di predire il futuro e anticipare gusti e tendenze. Il visitatore potrà cogliere tutta la grandezza della casa di design italiana più famosa al mondo, nel corso di tre generazioni e oltre 90 anni di storia, attraverso una selezione di prototipi di ricerca, dream car e automobili esclusive. Il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino vanta una tra le collezioni più rare e complete della storia dell’automobile, con oltre 200 vetture originali di 80 marchi provenienti da tutto il mondo. Il percorso espositivo, caratterizzato da scenografie di grande impatto, racconta la continua evoluzione dell’automobile, diventata protagonista di una conquista storica, sociale e di costume. I visitatori possono scoprire, attraverso la mostra, la grande passione per il progresso che ha spinto costruttori, imprenditori e piloti a puntare su questo mezzo di trasporto, simbolo del Novecento.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Shell Eco Marathon, settimo posto mondiale per Team H2Polito
Con il prototipo Juno, venticinquesimo con IDRAkronos
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
14:45
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Anche nella versione virtuale imposta quest’anno dalla situazione sanitaria, il team studentesco del Politecnico di Torino H2politO si è distinto nella competizione internazionale per veicoli a basso consumo di energia Shell Eco-marathon 2021. Il Team si è infatti posizionato al settimo posto nella classifica mondiale (secondo per l’area Emea) con il prototipo Juno, e al venticinquesimo con IDRAkronos.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La competizione, che si è svolta da ottobre 2020 a giugno 2021, ha coinvolto 235 team studenteschi da tutto il mondo.
“Nonostante le difficoltà il Team ha lavorato con passione a questa nuova tipologia di competizione, ottenendo un importante risultato. Questo obiettivo è frutto dello sforzo della squadra e del supporto dell’Ateneo e delle aziende partner, che non sono mai mancati in questi due difficili anni. Lo sviluppo e il collaudo dei veicoli Juno ed IDRAkronos non sono però stati abbandonati, come testimonia il doppio primo posto nelle Virtual Technical Inspection con i nostri due veicoli. I veicoli sono competitivi e non vediamo l’ora di poter tornare a gareggiare in pista. Attendiamo il 2022!” commenta la professoressa Massimiliana Carello, Faculty Advisor del Team H2politO.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vino: My name is Barbera, campagna Consorzio Barbera d’Asti
Mobrici, con nostro vino vogliamo promuovere il territorio
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
15:07
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ al via una nuova campagna promozionale del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ‘My name si Barbera and I have a story to tell’, che con lo slogan ‘il mio nome è Barbera e ho una storia da raccontare’ presenta anche una nuova veste grafica. L’idea, spiegano gli ideatori, è quella di “dare il benvenuto nel Monferrato, dove la storia italiana ha lasciato orme antiche e preziose, e dove paesaggio e lavoro da sempre condividono una medesima anima”. Lo fa l’immagine di una donna che regge un calice di vino, guardando oltre i filari di un vigneto di collina.
“La nuova campagna – spiega Filippo Mobrici, presidente Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato – è un modo per rinnovare uno degli immutati obiettivi del Consorzio: quello di promuovere e comunicare il nostro vino e il nostro territorio.
Abbiamo scelto un linguaggio visivo che sintetizzasse natura, prodotto e visione, elementi che da sempre identificano il Monferrato e i suoi vini”.
Il Consorzio rappresenta circa un terzo della superficie a Doc e Docg del Piemonte. Con oltre 66 milioni di bottiglie e più di 11 mila ettari coltivati, il Consorzio tutela 13 denominazioni, 4 Docg (Barbera d’Asti, Nizza, Ruchè di Castagnole Monferrato e Terre Alfieri) e 9 Doc (Albugnano, Cortese dell’Alto Monferrato, Dolcetto d’Asti, Freisa d’Asti, Grignolino d’Asti, Loazzolo, Malvasia di Castelnuovo Don Bosco, Monferrato e Piemonte).
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Donna morta da sei mesi in casa, nessuno se n’era accorto
A Moncalieri. Dopo morte madre viveva sola e non usciva
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
16:05
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Viveva da sola e usciva raramente di casa la donna di 53 anni morta sei mesi fa in casa e ritrovata, ormai scheletro, soltanto ieri sera. Nel suo appartamento di via Ponchielli 59, a Moncalieri (Torino), con quello che rimaneva della donna i vigili del fuoco hanno scoperto una storia di solitudine e di indifferenza.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
In questi mesi nessuno ha cercato la 53enne, deceduta secondo il medico legale di morte naturale, né ha denunciato la sua scomparsa. I vicini raccontano oggi che era rimasta da sola in quell’alloggio dopo la morte di sua madre, a cui era molto legata e con cui condivideva l’appartamento.
Da quel lutto la donna si era chiusa ulteriormente in se stessa trasformando quelle stanze in una corazza per proteggersi dal mondo esterno. Soltanto ieri i vicini si sono accorti che non l’avevano più vista. Sapendo che usciva raramente, hanno bussato alla sua porta con insistenza senza ricevere risposta.
Così hanno deciso di chiamare la polizia municipale. “C’è un’inchiesta in corso non possiamo dire nulla”, si limitano a dire i vigili, aggiungendo solo che stanno cercando “parenti e amici della donna” a cui dare la tragica notizia, ma senza risultati al momento.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fielmann sbarca a Torino,600.000 occhiali all’anno in Italia
Nuovo store su 110 mq nel cuore città, poi Alba e Bologna
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
16:36
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fielmann, l’azienda tedesca del settore eyewear, si rafforza in Italia: il 29 luglio apre nel cuore di Torino, in via Garibaldi 20, il trentaseiesimo store italiano con l’obiettivo di vendere nel Paese 600.000 paia di occhiali nel 2021 per un fatturato superiore ai 100 milioni di euro. Le prossime aperture saranno ad Alba e a Bologna, ma è anche previsto l’ingresso entro l’anno in altre due regioni oltre alle 7 – Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trentino-Alto Adige e Veneto – in cui è già presente.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Lo store torinese, che impiegherà 6 collaboratori, tutti ottici specializzati, sarà un negozio moderno di oltre 110mq, con più di 400 montature di design e grandi marchi internazionali. “Torino ci offre un ottimo potenziale per la nostra espansione, è sempre stata uno dei nostri obiettivi strategici fin dal 2015, quando siamo arrivati in Italia”, spiega Ivo Andreatta, Country Manager Fielmann Italia. Nel negozio di Torino, il quarto in Piemonte, saranno disponibili tutti i servizi Fielmann, tra cui la consulenza personalizzata e l’esame gratuito della vista. In occasione dell’apertura è prevista una promozione che prevede occhiali da sole dei più noti brand internazionali a 9,50 euro per i primi 100 clienti che acquisteranno un paio di occhiali da vista.
A Torino Fielmann – racconta Andreatta – collaborerà con la storica Gelateria Pepino, presente nelle vicinanze del nuovo store con un carretto gelati personalizzato, con Pastiglie Leone, con cui creerà una nuova lattina illustrata in edizione limitata e con Robe di Kappa del Gruppo BasicNet, come fornitore dell’abbigliamento dei collaboratori. Nei giorni antecedenti all’apertura le vetrine dello store saranno colorate con le illustrazioni dell’artista Jacopo Rosati. L’azienda, che vende un occhiale su due in Germania, è presente in 16 paesi d’Europa con oltre 850 punti vendita e più di 22.000 collaboratori.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: ricoveri in Piemonte aumentano, ma stabili intensive
Sono 28 i nuovi positivi e 23 i guariti, nessun decesso
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
20:03
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tornano a salire i ricoveri da Covid in Piemonte. Stabili quelli in intensiva, sempre tre come nel fine settimana, negli altri reparti l’Unità di crisi regionale registra un incremento di otto pazienti.
I nuovi casi di persone positive al Covid-19 sono 28, lo 0,2% di 11.319 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 15 (53,6 %). Nessun decesso è stato registrato nelle ultime 24 ore, mentre rispetto a ieri ci sono 23 guariti in più. Le persone in isolamento domiciliare sono 956, gli attualmente positivi 1.013.
Dall’inizio della pandemia, dunque, i positivi registrati in Piemonte sono 367.815 i decessi restano 11.699 e i guariti sono 355.103.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’artista torinese Max Pellegrini a New York per ‘Resurgence’
Sua anche copertina rivista Usa As If, e personale in California
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
16:04
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il pittore torinese Max Pellegrini è presente con alcune opere alla mostra ‘Resurgence’, in corso al World Trade Center di New York fino al 25 luglio. La rassegna, curata da Clayton Calvert, presenta i lavori di 28 artisti internazionali.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’obiettivo dell’iniziativa mentre si avvicina il ventennale dell’11 Settembre, spiega Calvert, è invogliare i visitatori a riflettere sull’arte e in particolare sul tema della rinascita dopo la pandemia. Due i lavori di Pellegrini presenti nella rassegna: La Ballerina (30×45), con l’immagine di una danzatrice che si muove nel vuoto sotto un cielo stellato, e Il Parco delle Rimembranze (130×160), nel quale alcune grandi candele illuminano l’albero della vita. Quest’ultimo dipinto figura anche sulla copertina del numero attualmente in edicola negli Usa della rivista patinata As If, semestrale di moda, arte e design. All’interno del magazine sono riprodotte una decina di opere di Pellegrini, scelte come onirico sfondo ad altrettante immagini di Naomi Watts che indossa vestiti di stilisti famosi. In una di queste, l’attrice britannica naturalizzata australiana compare in abito nero di Prada sullo sfondo violaceo di una Sagra di San Michele notturna (olio su tela del 1988, 150 x 150). In questi giorni l’artista torinese è negli Usa anche con alcuni quadri di grandi dimensioni che raccontano la meraviglia della vita attraverso la fantasia, al centro di una mostra visitabile fino al 31 luglio alla galleria Hather James di Palm Desert in California.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Piemonte: al via da Venaria tour Drapò, emblema Regione
Per 50esimo istituzione. Stasera Palazzo Madama illuminato
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
16:45
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
È partito oggi dalla Reggia di Venaria il tour nelle province piemontesi del Consiglio regionale per consegnare ai 1.181 comuni del Piemonte il Drapò, emblema della Regione “ma anche simbolo di appartenenza, tradizione e valori”, con la cui immagine sarà illuminato questa sera Palazzo Madama a Torino. Ad accogliere i sindaci, il presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia, con i componenti dell’Ufficio di presidenza.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Questa iniziativa – ha ricordato Allasia – si sarebbe dovuta svolgere lo scorso anno in occasione del 50esimo anniversario della Regione, ma l’arrivo della pandemia ha posticipato la cerimonia. Il Drapò è il vessillo di tutti i piemontesi, sotto il quale il Consiglio regionale, insieme con ciascun Comune, intende affrontare le molteplici sfide del futuro. L’auspicio è che intorno al nostro storico Drapò ogni piemontese possa rafforzare il valore dell’identità e l’orgoglio di appartenere a una Regione con una storia plurisecolare”.
“I nostri sindaci – ha aggiunto il vicepresidente della Regione, Fabio Carosso – possono dirsi orgogliosi di vivere in un luogo eccezionale, pieno di bellezze come il Piemonte. Mai come in questo periodo segnato dalla pandemia abbiamo avuto dimostrazione di come siano in prima linea”.
“Sono onorata – ha detto la sindaca metropolitana Chiara Appendino – di ricevere in rappresentanza di tutti i sindaci del territorio la storica bandiera del Piemonte. Ogni comunità, da sempre, si riconosce nei propri simboli”.
A fare da sfondo alla cerimonia, occasione in cui sono stati ricordati i cinquant’anni della Regione che si sarebbero dovuti celebrare nel 2020, la proiezione della mostra fotografica ‘Piemonte cinquant’anni’, racconto di mezzo secolo di storia, con il sostegno della Fondazione Crt.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
‘Ndrangheta: Geenna, difese annunciano ricorso Cassazione
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
AOSTA
19 luglio 2021
17:22
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Annunciano ricorso in Cassazione i difensori dei principali imputati del processo Geenna, condannati in appello con rito abbreviato. ”Le sentenze non si discutono si impugnano – commenta il difensore di Bruno Nirta, l’avvocato Luigi Tartaglino – certo è che la Corte ha ritenuto di confermare la sentenza di primo grado.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Noi riteniamo che non ci siano elementi di prova tale da affermare la responsabilità penale del mio assistito, né per l’accusa di associazione mafiosa né tanto meno per quella che riguarda l’associazione per il traffico di droga. Per cui, una volta lette le motivazioni andremo in Cassazione”.
Delusione anche per l’avvocato Anna Chiusano, che assiste Alex Roberto Di Donato. ”Siamo delusi, ora aspettiamo di leggere le motivazioni – commenta – poi valuteremo il ricorso in Cassazione. La Corte di fatto ha confermato la sentenza di primo grado, per noi, comunque non sussiste l’ipotizzata partecipazione all’associazione contestata al nostro assistito”.
Anche il legale di Marco Fabrizio Di Donato, condannato a 9 anni, annuncia ricorso in Cassazione. ”Siamo fermamente convinti dell’estraneità ai fatti contestati – dice l’avvocato Demetrio La Cava -. Dopo la lettura delle motivazioni presenteremo ricorso in Cassazione”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Datascience e psicologia lavoro,startup Yobs raccoglie 2 mln
Il suo progetto analizza dati chiave come l’espressione facciale
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
17:25
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Yobs Technologies, startup che supporta le aziende nella selezione dei candidati con un progetto che permette di raccogliere e analizzare più di 400 parametri e captare dati chiave come espressione facciale, sintassi, segnali comportamentali, ha raccolto 2 milioni di euro, raggiungendo una valutazione di 10 milioni di euro. Tra gli investitori che hanno scelto di puntare sul progetto spiccano figure professionali ed esperti del settore come il celebre psicologo del lavoro Adam Grant, la giovane fondatrice della startup unicorno della Silicon Valley Scale AI Lucy Guo e l’ex Head of Product di Ironclad e Facebook Kat Orekhova.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Fondata nel 2018 dal francese Raphael Danilo e dall’italiano Federico Dubini con sede a Los Angeles, dal 2020 nell’incubatore del Politecnico di Torino I3P, Yobs ha messo a punto una piattaforma “intelligente” che rivoluziona i processi di talent decision delle aziende per renderli più inclusivi, meritocratici e performanti e che, nell’era dei colloqui a distanza e delle videochiamate, risulta più che mai necessaria. La startup, il cui progetto è stato scelto tra gli altri da Nissan Motors, Nova Talent, ManpowerGroup e Leroy Merlin, ha infatti sviluppato – insieme ai migliori psicologi del lavoro – un Application Programming Interface per analizzare personalità, intelligenza emotiva, capacità di apprendimento e fit dei team. Il software sviluppato da Yobs assiste le aziende per capire chi sia pronto per una promozione, come costruire team complementari, sviluppare e riqualificare i talenti, man mano che le posizioni diventano obsolete per l’evoluzione tecnologica.   TECNOLOGIA

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Ferrovie: prorogata per 10 anni concessione della Vigezzina
E’ la linea ferroviaria tra Domodossola e Locarno (Svizzera)
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
DOMODOSSOLA
19 luglio 2021
19:54
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ stata prorogata per altri dieci anni la concessione della linea Domodossola (VCO)-Locarlo (Svizzera). Le commissioni riunite I e VIII della Camera dei Deputati hanno votato favorevolmente all’emendamento presentato dal parlamentare ossolano Enrico Borghi (Pd) che consente la proroga sino al 31 agosto 2031 dell’esercizio ferroviario della linea in capo alla Società Subalpina Imprese Ferroviarie-SSIF.

La concessione alla società ossolana scadeva il prossimo 31 agosto e in assenza di un provvedimento normativo l’esercizio ferroviario della “Vigezzina” sarebbe entrato in un limbo giuridico e operativo.
”Assicuriamo e stabilità e continuità nella gestione della linea ferroviaria Domodossola-Locarno e consentiamo la realizzazione di una serie importante di investimenti – commenta Borghi – L’allungamento della concessione assicura un periodo di stabilità alla società, si allinea anche alle scelte che in tal senso si stanno realizzando nella vicina Svizzera e assicura la permanenza operativa di una struttura che dà lavoro a 70 persone del territorio ossolano”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: il Piemonte rafforza i controlli agli aeroporti
La decisione nel Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
19:54
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nel Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è riunito questo pomeriggio presso la Prefettura di Torino, con la partecipazione anche della Prefettura di Cuneo e dei rappresentanti degli aereoportoli di Caselle e Levaldigi, si è deciso di potenziare i controlli sui passeggeri dei voli di area Schengen. A differenza che per i voli extra Ue, in questo caso la normativa nazionale prevede controlli non su tutti i voli, ma solo a campione.

In particolare ci si concentrerà sui Paesi nei quali il contagio in questo momento sta crescendo in maniera più consistente. In settimana ci saranno degli incontri operativi per definire quali voli controllare, gli orari di arrivo e le risorse umane necessarie. Bisogna naturalmente evitare che il momento di verifica si traduca in un assembramento nelle aree aeroportuali di arrivo.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vaccini a 12-15enni, 6.200 le adesioni in Piemonte
Arrivata prima tranche 40mila dosi aggiuntive, due Open Night
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
19 luglio 2021
20:01
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nel primo giorno sono state oltre 6.200 le pre-adesioni, in Piemonte, per la vaccinazione dei 12-15enni non fragili. Lo rende noto l’Unità di crisi della Regione, comunicando di avere somministrato oggi 37.936 dosi.
In 33.343 casi si è trattato della seconda. Il totale, dall’inizio della campagna, è di 4.429.659 dosi, corrispondenti al 95,2% di 4.652.110 finora disponibili per il Piemonte.
Oggi, intanto, è arrivata la prima tranche delle 40 mila dosi aggiuntive ottenute dal presidente Cirio da parte della struttura commissariale. Si tratta di 15.210 mila dosi Pfizer, a cui lunedì si aggiungeranno le restanti 25 mila. Giovedì 22 e venerdì 23 luglio verranno attivate due Open Night a Torino aperte ai cittadini di tutto il Piemonte, la prima presso l’hub del Lingotto per gli over 18 e la seconda presso l’hub di Reale Mutua per i 18-28enni). Le adesioni si apriranno domani sul portale http://www.ilPiemontetivaccina.it.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ruppe statua Cavour durante festa Europei, denunciato
Digos individua autore sfregio, è 30enne provincia Pavia
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VERCELLI
19 luglio 2021
21:16
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
È un uomo di 30 anni residente in provincia di Pavia l’autore del danneggiamento alla statua del Conte Cavour, nell’omonima piazza di Vercelli, avvenuto durante i festeggiamenti per la vittoria della Nazionale ai campionati Europei di calcio. Il soggetto, in città per assistere all’incontro con alcuni amici, si è arrampicato sulla statua e aggrappandosi ha rotto una cornucopia di circa 30 chili posta a due metri di altezza.

Il frammento, cadendo a terra, si era rotto in più pezzi ed era stato recuperato dal Comune di Vercelli per il restauro.
L’individuazione dell’autore è stata possibile grazie alle indagini della Digos, che hanno analizzato le riprese del sistema di video sorveglianza cittadino e scandagliato alcuni profili social. L’uomo ha ammesso le proprie responsabilità ed è stato denunciato dalla polizia per danneggiamento aggravato.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Puntavano soldi a Mah Jong, scoperta sala gioco clandestina
In un appartamento di Torino. Polizia denuncia il gestore
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
11:06
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una casa adibita a sala da gioco d’azzardo riservata alla comunità cinese, in cui si pratica il Mah Jong, un gioco da tavola nato in Cina e oggi diffuso in tutto il mondo. A scoprirla a Torino sono stati gli agenti del commissariato Barriera Milano.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’appartamento sembrava chiuso, ma da dietro le serrande si poteva sentire il rumore dei dati lanciati e il mescolare di piccoli oggetti di plastica. I poliziotti hanno sorpreso quattro persone intente a giocare a Mah Jong e hanno sequestrato il materiale del gioco: 288 tessere e ciotole con all’interno 90 euro in contanti. Nella stanza a fianco era presente un altro tavolo già preparato per il gioco d’azzardo, mentre in una terza stanza sono stati accatastati i mobili che arredavano l’appartamento e l’ultimo locare era un vero e proprio punto di ristoro.
Alcuni post-it sui muri hanno lasciato intuire come in precedenza fossero state istallate macchine per il gioco online.
A dirigere il tutto un uomo di origine cinese, che aveva le chiavi dell’appartamento e che, soprattutto nei weekend, gestiva l’attività di gioco illegale. E’ stato denunciato per istituzione e tenuta di casa da gioco d’azzardo clandestina. Le altre persone sono state identificate e denunciate per partecipazione al gioco d’azzardo in casa da gioco.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Stellantis: Fiom, 800 gli esodi incentivati nel torinese
‘Come se chiudesse una fabbrica, servono ammortizzatori indotto’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
15:36
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sono in tutto 800 i dipendenti di Stellantis, nel torinese, che lasceranno l’azienda con gli incentivi all’esodo verso la pensione. Lo rende noto la Fiom, dopo la firma dell’accordo alla Carrozzeria di Mirafiori per l’uscita incentivata di 160 addetti, dopo quello per i 100 della Maserati di Grugliasco.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nei prossimi giorni si apriranno le procedure alle Meccaniche, alle Presse e alla Costruzione Stampi, tutti settori ubicati all’interno di Mirafiori, alla Teksid di Carmagnola e alla ex Tea di Grugliasco. Agli inizi di settembre verrà inoltre perfezionato l’accordo per gli impiegati degli Enti Centrali, che prevede 350 uscite e un centinaio di ingressi.
“Sono esodi incentivati, ma ciò non toglie che siamo di fronte alla perdita di ulteriori posti di lavoro. È come se chiudesse una fabbrica di medie dimensioni in un territorio che in questi anni ha solo visto cessazioni di attività e perdita occupazionale. Stellantis sta replicando in Italia l’operazione che ha fatto in Germania quando Psa ha acquisito la Opel e ha tagliato un terzo dei posti di lavoro” commentano Edi Lazzi, segretario generale della Fiom di Torino e Ugo Bolognesi, responsabile di Mirafiori per la Fiom. “Questo ridimensionamento, seppur gestito con accordi sindacali, fa bruciare ancora più forte la ferita di non aver assegnato a Mirafiori la gigafactory di batterie che avrebbe rappresentato un futuro certo per i lavoratori del gruppo e per la filiera automotive. Serviranno nuovi ammortizzatori sociali, soprattutto per l’indotto, per evitare licenziamenti causati dal ridimensionamento e dalla riorganizzazione. Bisogna però avere la consapevolezza che serve un progetto complessivo con nuovi modelli e nuove missioni produttive”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Non profit, da Fondazione Crt 4,4 mln per 329 ‘idee’
Sono progetti presentati da istituzioni ed enti non profit
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
12:07
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La Fondazione Crt permetterà di realizzare 329 idee e progetti presentati da istituzioni ed enti non profit con i 4,4 milioni di euro di contributi assegnati nell’ambito della prima sessione di richieste “ordinarie”, cioè non rientranti in specifici bandi tematici.
“Fondazione Crt dà linfa a numerose attività e soggetti impegnati per la crescita del Piemonte e della Valle d’Aosta, in modo da scongiurarne la ‘desertificazione’ sociale, culturale, produttiva: questi contributi servono per far ‘ripartire’ e incoraggiare il senso e l’agire di comunità, sulle cui basi poggia il futuro del territorio e del Paese” spiega il presidente della Fondazione Crt Giovanni Quaglia.
“Sostenibilità, competenza, cittadinanza attiva sono i valori al centro delle iniziative sostenute dalla Fondazione Crt, in sintonia con il Pnrr e l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, vere e proprie ‘bussole’ per lo sviluppo dei prossimi anni”, afferma il segretario generale Massimo Lapucci.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Rifiuti: startup Utravel pulisce Torino con gli under 30
Lungo le sponde della Dora iniziativa all’insegna sostenibilità
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
14:01
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Puliamo Torino con Utravel”: molti giovani hanno partecipato alla giornata all’insegna della sostenibilità e dell’attenzione ambientale lungo la Dora .
L’iniziativa per ripulire dai rifiuti le sponde del fiume è stata promossa dalla startup torinese Utravel, nata due anni fa e diventata una delle principali realtà di viaggio a livello nazionale, focalizzata su soluzioni e itinerari per i giovani under 30.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tra i suoi obiettivi quello di essere portavoce di nuove modalità di approccio al mondo con una filosofia di viaggio che va oltre la semplice vacanza, per essere anche avventura, incontro, condivisione, dialogo e crescita.
“Puliamo Torino con Utravel” è l’ultima di una serie di iniziative e attività che coinvolgono la community attraverso esperienze, confronti, momenti di formazione e azioni concrete per sviluppare più attenzione e sensibilità nei giovani e nelle persone in generale.
“Dopo un’attività di pulizia della spiaggia in Liguria avvenuta a maggio, abbiamo voluto impegnarci prendendoci cura di un posto che amiamo: la nostra città, Torino. Il nostro obiettivo è quello di generare un cambiamento positivo nelle persone, mostrare con l’esempio i comportamenti virtuosi e gettare le basi per future azioni ancora più grandi” spiega Lucrezia Lessio, social media e community specialist di Utravel.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Auto: Primotecs (ex Teksid) punta a rilancio siti Torino
Ha avuto finanziamento di 8 mln con garanzia Sace
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
14:45
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Primotecs, storica azienda che opera nella progettazione e realizzazione di soluzioni in acciaio per la trasmissione, per il motore e per altre componenti nel settore automobilistico, ha ottenuto un finanziamento di 8 milioni di euro da un primario istituto di credito, assistito da garanzia Sace (Garanzia Italia). La società, acquisita nel 2019 dal Gruppo Mutares, una holding di investimento quotata al Frankfurt Stock Exchange con una forte expertise nel settore autmotive, è stata assistita da Hoshin Corporate Finance, incaricata, in qualità di debt advisor, di individuare i potenziali finanziatori assistendo Primotecs nella strutturazione dell’operazione.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Primotecs – ex Teksid, società parte del Gruppo Fiat fino agli anni ’90 – ora potrà investire sugli impianti, fiore all’occhiello dei due stabilimenti produttivi di Villar Perosa e Avigliana, nel torinese e migliorare la propria capacità produttiva in ottica Industria 4.0.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Photocall, al Museo del Cinema ritratti attori e foto scena
Grande mostra fotografica con Red Carpet per fare la star
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
14:11
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una grande mostra fotografica che racconta oltre un secolo di cinema italiano attraverso i volti dei protagonisti che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. E’ stata inaugurata oggi – giorno del ventunesimo compleanno del Museo Nazionale del Cinema – ‘Photocall.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Attrici e attori del cinema italiano’, un viaggio nella memoria filtrato dall’obiettivo della macchina fotografica, tra ritratti in studio e scatti rubati, foto di scena sul set e servizi giornalistici. Madrina della mostra, organizzata dal Museo Nazionale del Cinema, in collaborazione con l’Università di Torino, è Sara D’Amario, attrice e scrittrice piemontese, modella per un giorno per il fotografo Riccardo Ghilardi: le foto verranno poi esposte in mostra.
Oltre 250 riproduzioni fotografiche fine art, 71 stampe originali e più di 150 scatti presenti nelle video gallery: questi i numeri della mostra alla Mole Antonelliana fino al 7 marzo 2022. Si parte dal contemporaneo per finire con le icone del divismo dell’epoca del cinema muto. In mostra preziosi materiali conservati negli archivi del Museo (cartoline originali, apparecchi fotografici, brochure, riviste d’epoca) insieme a opere di fotografi, collezionisti privati, agenzie, enti e istituzioni italiane come il Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale, la Cineteca di Bologna, l’Istituto Luce-Cinecittà, Rai Cinema, la Film Commission Torino Piemonte e l’Archivio Centro Cinema Città di Cesena.
La mostra si sviluppa nell’Aula del Tempio, cuore del Museo Nazionale del Cinema. I due grandi schermi propongono un montato realizzato da Rai Cinema che raccoglie momenti di red carpet nei festival più famosi al mondo. Sotto gli schermi uno sfavillante Red Carpet, un’installazione con le fotografie di Sabina Filice, che racconta il momento più glamour di ogni festival cinematografico. In fondo al Red Carpet la gigantografia di un gruppo di fotografi torinesi accoglie i visitatori tra flash lampeggianti. Basta girarsi e farsi un selfie, immaginando di essere una star.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Due quadri Museo Risorgimento su disco Musica Leggerissima
Colapesce e Dimartino li hanno scelti per copertina del 45 giri
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
15:37
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Due quadri esposti al Museo del Risorgimento compongono la copertina dello speciale 45 giri in edizione limitata di Musica Leggerissima, il successo di Colapesce e Dimartino, premiato ieri con il quarto disco di platino. I due artisti saranno a Torino giovedì per il Flowers Festival “Visitando il Museo Nazionale del Risorgimento di Torino potete ammirare nella sua interezza Passaggio del Gran San Bernardo, il cui dettaglio è contenuto nell’artwork del 45 giri di Musica Leggerissima.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Grazie Museo Nazionale del Risorgimento Italiano!”. Con due post pubblicati sui loro profili Instagram, i due cantanti Colapesce e Dimartino hanno svelato che la copertina del 45 giri di quella che è una delle hit più ascoltate di quest’anno, premiata con il quarto disco di platino, trae ispirazione da due quadri esposti al Museo Nazionale del Risorgimento. Sul lato A è riprodotto il dettaglio di una tempera su carta, primo quarto sec XIX Passaggio del Gran San Bernardo, della scuola del pittore torinese Giuseppe Pietro Bagetti, Sul lato B, che contiene un omaggio a Franco Battiato con la cover di Povera patria, compare Napoleone guida l’attacco al ponte di Arcole (15 novembre 1796), sempre della scuola del Bagetti, La doppia copertina è opera dell’artista Fontanesi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Green Pass: Confesercenti,in Piemonte impatto di 120 milioni
Meglio che chiusura forzata ma negativo, 25 per bar e ristoranti
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
16:14
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’obbligo di Green Pass è meglio della chiusura forzata, ma avrà un grave impatto sulle attività economiche: restringere l’accesso ai soli possessori del pass rischia di far perdere in Piemonte 120 milioni di fatturato alle attività turistiche e ai pubblici esercizi (25 milioni per i soli bar e ristotanti): a stimarlo è Confesercenti.
“Favorire la massima copertura della popolazione con le vaccinazioni deve essere una priorità – dice il presidente Giancarlo Banchieri – ma non si utilizzi il certificato come arma, penalizzando ancora una volta in modo ingiustificato le imprese.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
In particolare, i pubblici esercizi che stando alle indiscrezioni circolanti sulla stampa sarebbero tra i primi ad essere sottoposti all’obbligo di Green Pass.
Una quota tra il 30 ed il 40% dei bar e dei ristoranti ancora non ha dehors o tavoli all’esterno, il più delle volte perché non ci sono spazi esterni adeguati. Anche se con il Green Pass rimarrebbe possibile l’ingresso all’interno del locale, si ridurrebbe notevolmente la platea dei clienti, in particolare se si deciderà di restringere l’accesso ai soli vaccinati con due dosi, che attualmente sono solo il 51% della popolazione italiana. Si metterebbe inoltre in grave difficoltà gli imprenditori, costretti a ricoprire l’inopportuno ruolo di agenti di pubblica sicurezza per procedere al controllo del certificato. Meglio di una chiusura totale, certo: ma è comunque un deludente ritorno alle restrizioni del recente passato: una doccia gelata che rischia di spegnere l’entusiasmo e la voglia di ripartire che erano stati favoriti dal ritorno in ‘zona bianca’ dell’intera Italia. Si può e si deve favorire una maggiore copertura vaccinale, incentivando al massimo la popolazione, ma senza mettere ancora di più in crisi settori economici già duramente colpiti dalle prime tre ondate”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Stellantis: Ned Curic (Alexa) sarà responsabile tecnologia
Tavares, avrà ruolo fondamentale per strategia mobilità
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
16:18
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ned Curic, attualmente vice presidente di Alexa Automotive, Amazon, entrerà a far parte di Stellantis come chief technology officer (CTO) dal 30 agosto.
Riporterà al ceo Carlos Tavares e gestirà tutte le risorse relative alla tecnologia per il gruppo.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ned Curic è un esperto riconosciuto a livello mondiale da diversi anni, responsabile della creazione dell’organizzazione commerciale e tecnologica della linea di business Automotive.
Dal 2015 al 2017, Ned è stato Evp presso Toyota Connected, con gestione diretta di ingegneri programmatori, data scientist e designer. In precedenza è stato chief technology officer di Toyota Motor North America, responsabile della pianificazione e dell’esecuzione della strategia di trasformazione digitale, dell’innovazione e della tecnologia avanzata, di dati, marketing digitale, ciclo di vita del cliente, di piattaforme per veicoli e tecnologie per auto connesse, di architettura d’impresa e relativi servizi.
“Non vedo l’ora di iniziare a lavorare a stretto contatto con Ned che giocherà un ruolo fondamentale ed essenziale nel definire la direzione strategica della mobilità, dello sviluppo e della crescita futura della nostra azienda per essere all’avanguardia nel settore automobilistico. Ned si unisce a noi nel momento perfetto per plasmare Stellantis nel contesto di un cambiamento senza precedenti del nostro settore”, commenta Carlos Tavares, ceo di Stellantis.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cade con l’auto in un dirupo, morto 50enne nel Vercellese
Sulla provinciale 82 a Rassa per cause in fase di accertamento
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VERCELLI
20 luglio 2021
16:12
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Un uomo di 50 anni è morto oggi sulla strada provinciale 82 a Rassa in Valsesia (Vercelli), dopo che la sua auto, per cause ancora in fase di accertamento, è precipitata in un dirupo.
Sul posto sono intervenuti i medici del 118 con l’elisoccorso e i vigili del fuoco del distaccamento di Varallo, che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’auto e a tagliare le lamiere per estrarre la vittima dall’abitacolo.
L’uomo è stato estratto morto dalla sua Suzuki Gran Vitara. Presenti anche carabinieri, Soccorso Alpino e il medico legale per gli accertamenti di sua competenza.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Baseball: completato quadro finaliste, via con Italia-Grecia
Assegnati premi contest design Méttola per vini celebrativi
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
16:35
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nuove tappe di avvicinamento ai campionati Europei di baseball che si terranno in Piemonte, ad Avigliana, Settimo e Torino, dal 12 al 19 settembre. Si è completato il novero delle nazioni partecipanti, con la qualificazione di Grecia, Slovenia, Russia e Ucraina, e sono stati proclamati i vincitori del contest di design per le etichette della serie speciale di vini dell’azienda Mèttola, sponsor della manifestazione.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tra i 24 designers concorrenti è stata selezionata una rosa di 5 finalisti. Il primo premio è andato alla designer Beatrice Dogliani, che ha dunque firmato le 9 etichette commemorative, legate ognuna a un vino dell’azienda vinicola fondata a Treiso (Cuneo) nel 1889 e ad altrettanti momenti delle partite di baseball.
La cerimonia si è svolta oggi, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, alla presenza dei sindaci di Torino e Settimo, Chiara Appendino e Andrea Archinà, e dell’a.d. di Enel Energia, Giuseppe Bergesio, uno dei principali sponsor degli Europei.
Sono intervenuti in videocollegamento il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, il presidente della Fibs (Federazione Italiana Baseball e Softball) Andrea Marcon, il presidente di Confindustria Piemonte Marco Gay. “Gli Europei di baseball – ha sottolineato Appendino – aprono un autunno di grandi eventi sportivi per Torino e si tratta di una manifestazione che ha tra le sue caratteristiche il coinvolgimento di tre Comuni in una collaborazione trasversale”.
“Le grandi manifestazioni sportive – ha ricordato Cirio – sono uno dei canali più importanti per portare l’immagine del Piemonte in Italia e nel mondo, ecco perché abbiamo creato la Sport Commission, un organismo specifico che si occupa dell’attrazione e della cura dei grandi eventi”.
Il debutto dell’Italia agli Europei sarà il 12 settembre a Settimo, alle ore 15, contro a Grecia. Gli azzurri andranno alla caccia di un trofeo che hanno vinto 10 volte, ma che manca dal 2012.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: fermi ricoveri intensive Piemonte,nuovo balzo contagi
Ma tamponi in aumento. Anche oggi nessun decesso
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
16:43
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Aumentano per il secondo giorno consecutivo i ricoverati da Coronavirus in Piemonte. Se le terapie intensive rimangono stabili, con tre pazienti dallo scorso fine settimana, negli altri reparti sono diventati 57, tre in più di ieri quando l’incremento era stato di otto.
Balzo dei nuovi positivi, oggi 122, ma i tamponi eseguiti sono stati 16.254 contro gli 11.319 di ieri. Gli asintomatici sono 67.
Ancora un giorno senza decessi, mentre i nuovi guariti sono 41, contro i 23 di ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.034, gli attualmente positivi 1.094.
Dall’inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 367.937 positivi, 11.699 decessi e 355.144 guariti.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vino: timorasso si spinge dai colli tortonesi in valle Po
Debutta ‘El Bertu’, l’ultimo nato della cantina L’Autin
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
17:05
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Un vino tipico delle colline tortonesi, in provincia di Alessandria, si è ‘spinto’ fin vicino al Monviso, dove si incontrano le province di Torino e Cuneo.
Nasce dalle uve Timorasso della cantina l’Autin che arricchisce così la sua proposta di vini bianchi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
L’ennesima ‘scommessa’ dell’agronomo Mauro Camusso, titolare e fondatore dell’azienda, con il cugino PIer Giorgio Gasca, morto prematuramente, che nel 2010 ha tagliato il traguardo dei 10 anni di vita. ‘El Bertu’, questo il nome del Timorasso de L’Autin ha debuttato in questi giorni con le bottiglie della vendemmia 2018 ed è stato presentato ufficialmente a Torino.
L’Autin – che ha sede a Barge (Cuneo) – prosegue nel frattempo con le sue sperimentazioni e ai vigneti nei territori di Bibiana e Campiglione Fenile ha aggiunto i filari in quota, ai 1.220 del Monte Bracco. dove si trovano le vigne ad alberello di Malvasia, Sauvignon e Bian Ver. Poco più in basso, nel villaggio di Trappa, c’è la ‘vigna di Leonardo’, con la Malvasia, lo che Ludovico il Moro donò al geniale scienziato, che era stato sui sentieri di Barge, per la sua vigna nella dimora di Milano. Un’altra caratteristica dell’azienda di Barge è l’affinamento degli spumanti a metodo classico, per 36 mesi, nelle ex cave di talco della Val Germanasca.

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Al via Opening Future per studenti, docenti, pmi e startup
Portale di Google Cloud, Intesa Sanpaolo e Noovle (Tim)
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
17:25
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Prende il via da oggi Opening Future, il portale dedicato allo sviluppo delle competenze digitali per il mondo scolastico e per il tessuto produttivo piemontese realizzato da Google Cloud, Intesa Sanpaolo e Noovle, la cloud company del Gruppo Tim. Il lancio del portale Openingfuture

segna l’avvio di una serie di iniziative congiunte che le tre aziende metteranno in campo per favorire lo sviluppo digitale e la crescita economica in Italia, a partire dal Piemonte.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
In particolare, nell’ambito di un progetto più ampio e strutturato che ha come obiettivo quello di favorire lo sviluppo del territorio, l’iniziativa fa seguito agli accordi per la realizzazione dei data center di Noovle in Piemonte e Lombardia su cui verranno create due Google Cloud Region e nei quali Intesa Sanpaolo migrerà una parte del suo sistema informativo.
Il nuovo sito, caratterizzato da un’ampia offerta di corsi ed eventi, vuole essere un punto di riferimento per tutte le piccole medie imprese, le startup, gli studenti e i docenti che desiderano approfondire ed ampliare le proprie conoscenze del mondo digitale. Tra le iniziative previste nell’ambito degli accordi di collaborazione c’è anche la creazione di un Centre of Excellence per lo sviluppo di nuove soluzioni e use case di servizio accelerati dall’Intelligenza Artificiale (AI).
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Mottarone: tre le ipotesi per ricostruire la funivia
Sindaci di Stresa e Baveno incontrano ministro Giovannini
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
STRESA
20 luglio 2021
18:07
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Dopo l’incidente alla funivia del Mottarone, in cui sono morte 14 persone, il lago Maggiore prova a rialzarsi. Sono tre i progetti che i sindaci di Stresa e Baveno, Marcella Severino e Alessandro Monti, hanno discusso oggi col ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il primo, del valore di 30 milioni di euro, è la sostituzione dell’attuale funivia con tecnologie più moderne. Si aggira sugli 80 milioni l’ipotesi di realizzare un primo tratto di funivia, tra Stresa e Alpino, e poi una ferrovia per salire in vetta. La terza soluzione prevede una funivia con nuovo tratto verso Omegna, per collegare i laghi Maggiore e d’Orta.
Le tre ipotesi per ricostruire la funivia del Mottarone saranno illustrate venerdì in conferenza stampa.
Quello con il ministro Giovannini, dicono i sindaci Severino e Monti, è stato “un incontro proficuo. Abbiamo tracciato il percorso propedeutico al rilancio dei Comuni di Stresa, Baveno, del Mottarone e del territorio. I progetti che abbiamo illustrato sono stati discussi e condivisi dal ministro, che come noi ritiene sia fondamentale intervenire con tempestività dopo il tragico evento del 23 maggio. Inizia ora una fase di interlocuzione con la Regione e i parlamentari del territorio che già si sono resi disponibili a fare squadra”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Musica: Noseda con Filarmonica Trt chiude Metamorfosi
Concerto a sorpresa alla Reggia di Venaria
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
18:20
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
La Filarmonica di Torino Trt chiude la rassegna estiva ‘Metamorfosi’ alla Reggia di Venaria il 22 luglio, nella splendida cornice del Cortile delle Carrozze, con uno dei concerti più attesi, diretto dal maestro Gianandrea Noseda, con programma a sorpresa. Un format molto amato che coinvolgere ed emoziona il pubblico fino alla fine, fino a quando il programma viene svelato in modo interattivo con il pubblico.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il format prevede che Noseda, in prossimità dell’esecuzione dei brani, fornisca agli ascoltatori alcuni suggerimenti quali un inquadramento storico o territoriale, nozioni tecniche o semplicemente una breve descrizione del brano per poi, dopo l’ascolto, svelarne o confermarne autore e titolo. Ogni concerto a sorpresa diventa così un viaggio di carattere culturale, geografico e soprattutto emozionale. “Non vedo l’ora di incontrare nuovamente il pubblico che è sempre stato protagonista insostituibile nei nostri concerti a sorpesa”, ha commentato Noseda.
I concerti della Filarmonica Trt alla Reggia di Venaria sono realizzati con il sostegno di Intesa Sanpaolo e della società Reale Mutua Assicurazioni con il contributo di Compagnia di San Paolo.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Vaccini: Icardi, almeno una dose entro apertura scuole
Sia per docenti sia per studenti di età 12-19
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
18:35
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“L’obiettivo del Piano regionale è che, all’apertura delle scuole, tutta la popolazione dai 12 ai 19 anni e il personale scolastico possa ricevere almeno una dose di vaccino”: così l’assessore alla Sanità del Piemonte, Luigi Icardi rispondendo a un’interrogazione di Marco Grimaldi (Luv).
“Inoltre entro metà settembre – ha affermato Icardi nell’Aula del Consiglio regionale – completeremo la vaccinazione della popolazione scolastica organizzando iniziative ad hoc, con l’obiettivo di arrivare al 90% della platea potenziale”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: pm Torino, ‘scudo penale’ condiziona 100 inchieste
Escluse responsabilità se non per “colpa grave”
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
20 luglio 2021
18:37
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il cosiddetto “scudo penale” per i medici sulla questione Covid condizionerà l’andamento di circa un centinaio di inchieste aperte dalla procura di Torino a partire dal marzo del 2020 sulla questione Covid. E’ quanto è trapelato dagli ambienti del Palazzo di giustizia di Torino.

Molti dei procedimenti riguardano casi di malattie e decessi avvenuti nelle Rsa.
Il riferimento normativo è il decreto legge 44 del 2021 coordinato con la legge di conversione 76 del 28 maggio dello stesso anno, nella parte che esclude la responsabilità se non si tratta di “colpa grave”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
M5S: Torino sceglie candidato sindaco, si vota fino alle 22
Su nuova piattaforma, Sganga e Russi i candidati
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
16:15
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Urne virtuali aperte per la scelta del candidato sindaco di Torino del Movimento 5 Stelle. Dalle 10 alle 22 di oggi sulla nuova piattaforma SkyVote l’assemblea degli iscritti torinesi, 1.500 gli aventi diritto certificati, potrà esprimere la preferenza fra i due candidati in corsa, la capogruppo Valentina Sganga e il presidente della Commissione consiliare commercio Andrea Russi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Se la sindaca Chiara Appendino non ha mai voluto esprimere preferenze, dichiarando solo di essere “contenta che a differenza degli altri partiti noi abbiamo un candidato e una candidata”, sono diversi i consiglieri pentastellati di Palazzo Civico che in queste ore si sono schierati sui social con uno o con l’altra aspirante candidato sindaco. Fra i sostenitori di Russi, il presidente della Sala Rossa Francesco Sicari per il quale “c’è un progetto di rinnovamento da portare avanti, ed è importante che ciò avvenga con quelle persone che in questo percorso credono veramente e non con coloro che vogliono farne parte a prescindere”. Post che raccoglie il like della collega Serena Imbesi. Il suo predecessore alla presidenza Fabio Versaci, invece, annuncia il suo voto a Sganga, così come Daniela Albano. “Dopo 5 anni in Sala Rossa non ho dubbi sulla mia scelta – afferma -. Una persona che ha lavorato con determinazione e coraggio per il M5s e per la nostra città”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Pallanzeno protesta, rimessi in discussione interventi Toce
Sindaco diserta la consegna del Drapò, gestione fiume inadeguata
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
PALLANZENO
21 luglio 2021
10:36
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il Comune di Pallanzeno, in Ossola, ha disertato stamani la cerimonia della consegna della bandiera del Piemonte ai Comuni, cerimonia in programma a Stresa. La decisione è stata presa dal sindaco di Pallanzeno, Gianpaolo Blardone, che ha scritto i motivi al presidente della Regione, Alberto Cirio.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
”Questo atto – scrive il sindaco – è la diretta conseguenza di una situazione grave e ingiusta che mi ha portato a schierarmi dalla parte dei miei cittadini”.
Oggetto della contestazione è l’annosa richiesta di Pallanzeno di veder messo in sicurezza il tratto Toce, fiume che ad ogni intensa pioggia crea allagamenti in paese. tema evidenziato anche da molti altri sindaci dell’Ossola.
“L’assessorato regionale alle infrastrutture – dice Blardone – sta rimettendo in discussione gli interventi sul fiume. La gestione del Toce è a dir poco inadeguata. Basterebbe percorrere l’asta per capirlo. In alcuni tratti non si riesce a distinguere se si sta in alveo o in mezzo al bosco, mentre in altri le quote dell’alveo sono più alte di quelle dei terreni limitrofi.
Nonostante ciò vi sono ancora apparati dello stesso assessorato che riescono a sostenere che il fiume sia in equilibrio, Inoltre molti miei concittadini, dopo l’alluvione di ottobre 2020, stanno ancora aspettando gli indennizzi”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Ente Risi celebra i 90 anni con un ‘Risegno’ nei campi
Rosa dei venti stilizzata nelle risaie di Pavia
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VERCELLI
21 luglio 2021
10:44
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Nel 90esimo anniversario della propria istituzione, l’Ente Nazionale Risi ha voluto omaggiare il mondo del riso attraverso la realizzazione di un disegno di riso in campo, un “Risegno”. Una rosa dei venti stilizzata ha preso forma nelle risaie adiacenti il Centro ricerche sul riso di Castello d’Agogna (Pavia); tre diverse varietà del cereale sono state seminate su una superficie di 6.400 metri quadrati, quanto 25 campi da tennis, su progetto ed indicazioni del fotografo vercellese Livio Bourbon e ad opera dei tecnici e del personale dell’ente.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“La gigantesca performance artistica – commenta l’ente – è una installazione mutevole, e cresce quotidianamente in altezza e volume, secondo la naturale trasformazione di colori che segue la maturazione di foglie e pannocchie. Se oggi il ‘Risegno’ si presenta al suo pubblico in una sfumatura di verdi intensi e viola scuro, nelle settimane prossime risulterà, visibile anche dal satellite, dorato e marrone. Il ‘Risegno’ vuol essere una vetrina di un’intera filiera, arte in risaia, amplificatore di un messaggio: per produrre e nutrire coltura e cultura ci vuole il seme giusto al posto giusto, e soprattutto riso italiano”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
‘Tones on the stones’, festival nelle cave di pietra del VCO
Al via domani la XV edizione della rassegna culturale
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
DOMODOSSOLA
21 luglio 2021
10:52
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tra le pareti di granito e di serizzo delle cave dell’Ossola e del Verbano, torna ‘Tones on the Stones’. Il festival prenderà il via il 22 luglio con il concerto di Tigran Hamasyan, talento del pianoforte.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Una rassegna originale nelle cave dalle quali si estrae la pietra, cave che racchiuderanno sintetizzatori di acqua e ceramica e controller ultratecnologici, percussioni rituali e pianoforti malinconici, progetti site specific, performance visionarie proposte da artisti internazionali.
Giunto alla XV edizione, il Festival dà vita a ‘Tones Teatro Natura’, stabilendosi definitivamente nella ex cava di Oira di Crevoladossola (VCO), che sarà trasformata in un teatro stabile di pietra immerso nella natura, grazie a un intervento di progettazione architettonica sviluppato da Fuzz Atelier.
Quattro le sezioni che si articoleranno nell’arco di due mesi. Tones on the Stones, il cuore originario del Festival, dedicato a progetti multidisciplinari e a grandi artisti internazionali con due appuntamenti il 22 e 24 luglio. Dal 27 luglio al primo agosto torna Nextones, festival di sperimentazione elettronica e audiovisiva; il 26 e 27 agosto Riverberi, due giorni di performance sonore dedicate al jazz contemporaneo; infine dal 3 al 5 settembre è in programma Campobase, campeggio-comunità temporanea per esplorare la cultura della montagna.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Pugilato:Zucco-Crivello,il 28 a Verbania Tricolore Supermedi
Entrambi sicuri di vincere, si annuncia un match spettacolare
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
VERBANIA
21 luglio 2021
12:22
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Mercoledì 28 luglio, al Centro Eventi ‘Il Maggiore’ a Verbania, la Opi 82 SSD di Alessandro Cherchi con la collaborazione della Federazione Pugilistica Italiana e di Artmediasport, organizza una riunione imperniata sulla sfida tra il campione d’Italia dei pesi supermedi Ivan Zucco (13-0 con 11 vittorie prima del limite) ed Ignazio Crivello (7-7). La riunione sarà trasmessa in diretta streaming sul canale You Tube della Fpi.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Per Zucco si tratta della prima difesa del titolo conquistato lo scorso 16 aprile all’Allianz Cloud di Milano, quando ha costretto al ritiro al sesto round Luc Capuano. “Mi alleno da due mesi, è il tempo che mi serve per prepararmi per un match importante – dice Zucco -.
Mi alleno due volte al giorno, dal lunedì al venerdì. La mattina corro, sia scatti che corsa vera e propria ad un ritmo alto, e lavoro con i pesi che reputo fondamentali. La preparazione atletica dura due ore. Nel pomeriggio vado in palestra e curo la parte pugilistica per due ore. Il sabato faccio solo un allenamento: corro per 12 km. Come sempre, il mio allenatore è mio padre Andrea che è stato un bravissimo pugile dilettante”.
Per Ignazio Crivello è la prima opportunità di diventare campione d’Italia. Nato a Palermo e residente a Bagheria, alto 178 centimetri, professionista dal luglio 2015, il 31enne Crivello ha combattuto anche all’estero: a Montecarlo ha pareggiato con il marsigliese Diego Natchoo che in seguito è diventato campione di Francia dei pesi medi. A Malta ha superato ai punti il beniamino locale Christian Schembri ed è risaputo che vincere all’estero è sempre un’impresa. “Conosco bene lo stile con cui Zucco combatte – dice Crivello – e vado a Verbania per vincere. Ho visto il match contro Luca Capuano, che è stato mio compagno in nazionale e che ricordavo molto forte: per me il ritiro di Luca al termine del sesto round è inspiegabile. Non so cosa gli sia passato per la testa. Zucco è alto 1,84, ma anche Christian Schembri era più alto di me e l’ho battuto”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tokyo: 11 atleti dal Piemonte alle Paralimpiadi
Silvia Bruno (Cip) ‘mai stati così numerosi. Un bel segnale’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
14:11
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Dal Piemonte partiranno per i Giochi Paralimpici di Tokyo 2020, in programma dal 24 agosto al 5 settembre Covid permettendo, 11 atleti su un totale di 113 italiani. “La compagine parolimpica piemontese non è mai stata così numerosa – spiega Silvia Bruno, presidente del Comitato Italiano Paralimpico (Cip) Piemonte presentando oggi gli atleti alla Fondazione Paideia – frutto di un lavoro assiduo, di allenamenti mai interrotti e di una Regione Piemonte molto vicina”.
P
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il gruppo di atleti che attende di partire per il Giappone è composto di sette donne e quattro uomini. Per la maggior parte al loro esordio olimpico, ad eccezione di 3 atleti già sul podio ai precedenti Giochi: Elisabetta Mijno (tiro con l’arco), Andrea Mogos (scherma) e Amine Mohamed Kalem (tennistavolo). Tra i campioni in partenza anche la nuotatrice Carlotta Gilli, delle Fiamme Oro della Polizia: “per me, per noi è il coronamento del più grande dei sogni. Lo sport è tra gli elementi che permettono la più grande inclusione sociale, e che aiutano a vivere”.
“E’ ora di partire, sono cinque anni che aspettiamo.- dice Mijno – le notizie sui contagi a Tokyo sono preoccupanti, ma l’imperatore ieri ha salutato l’avvio dei Giochi, siamo ottimisti. Abbiamo una grande voglia di competizione”.
L’assessore allo Sport della Regione Piemonte, Fabrizio Ricca, nel salutare gli atleti ha sottolineato come la Regione abbia sostenuto molto lo sport anche in questi mesi difficili e ha donato loro una spilla del Piemonte. “Vi aspettiamo in Regione al vostro ritorno – ha detto – Le Paraolimpiadi, sia invernali sia estive, sono sempre un grande incentivo. Al loro termine c’è sempre un’impennata di iscrizioni”, ha concluso Silvia Bruno.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
M5s: Appendino, voto Torino nuova tappa percorso
In bocca al lupo a Russi e Sganga
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
14:30
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“E’ vero, oggi si vota una persona. Ma si tratta, comunque andrà a finire, di una persona che porterà avanti la visione di un gruppo che ha lavorato duramente in questi 5 anni.
Allora in bocca al lupo, Andrea Russi e Valentina Sganga! Oggi inizia una nuova tappa di questo percorso che guarda al futuro”. Così su Facebook, la sindaca Chiara Appendino, in un post dedicato ai dati in crescita della raccolta differenziata, a proposito delle votazioni online in corso per eleggere il candidato sindaco del M5s.
“Una visione chiara, ben definita – aggiunge Appendino -, con dei punti, come l’ambiente, dove non è possibile alcuna marcia indietro e dove, anzi, dovremo fare ancora di più. Una visione differente da chi ci ha preceduto. Una visione differente da chi considera i temi ambientali una scocciatura o un tema elettorale nel quale è meglio non addentrarsi”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Violenze su detenuti a Torino, chiesto processo per 25
Fra indagati direttore carcere e comandante agenti dell’epoca
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
15:24
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
procura di Torino ha chiesto 25 rinvii a giudizio in un procedimento che riguarda episodi di violenza commessi da agenti di polizia penitenziaria ai danni di detenuti nel carcere Torinese delle Vallette. Per alcuni casi è contestato il reato di tortura.
Fra gli indagati ci sono Domenico Minervini e Giovanni Battista Alberotanza, all’epoca dei fatti direttore del carcere e comandante degli agenti, ai quali sono stati contestati comportamenti riconducibili, secondo gli inquirenti, a nascondere o a minimizzare la portata degli episodi. I detenuti elencati come persone offese dalla procura sono undici.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Embraco: firmato verbale accordo, via libera alla cigs
Assessore Piemonte, percorso a ostacoli ma obiettivo raggiunto
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
15:32
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ stato firmato oggi il verbale d’accordo tra ministeri del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Regione Piemonte, curatela fallimentare e parti sociali per procedere alla richiesta della proroga della cassa integrazione per i lavoratori della ex Embraco. Lo rende noto l’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino.

“Il primo obiettivo è stato raggiunto – commenta Chiorino – è stato un percorso ad ostacoli, ma con responsabilità comune si è riusciti nell’intento di tutelare quanto più possibile i lavoratori. Il via libera di oggi consente alle 391 famiglie di tirare un momentaneo sospiro di sollievo. La cassa integrazione prolungata è soltanto temporanea, adesso bisogna che il Mise corra sul piano industriale”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Mottarone: Tadini non ha pace, cavo non doveva spezzarsi
Capo servizio impianto, finalmente accertamenti su rottura fune
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
21 luglio 2021
15:57
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Quel cavo non si doveva spezzare, è inconcepibile. Non riesco a darmi pace”.
Sono le parole di Gabriele Tadini, capo servizio della funivia e l’unico ad essere ai domiciliari per la tragedia del Mottarone in cui lo scorso 23 maggio sono morte 14 persone e solo un bimbo è sopravvissuto.
Tadini, attraverso il suo difensore, Marcello Perillo, ha chiesto e ottenuto l’incidente probatorio che prenderà il via domani per accertare le cause della sciagura. “Finalmente – ha detto al suo legale – cominciamo a fare accertamenti sulla fune.
E’ una questione che non mi fa dormire: al di là dei forchettoni inseriti non si doveva rompere”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Basket: Bertram Derthona, Gavio entra in capitale sociale
Nuovo assetto a un mese da A, Picchi presidente e Bartocci ad
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
17:23
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Con la vittoria in Gara 5 sul campo della Reale Mutua Torino, il 29 giugno scorso, la Bertram Derthon Basket ha fatto il suo ingresso in serie A, passando dal dilettantismo al professionismo. A meno di un mese dalla storica promozione, oggi presso Itinera è stato presentato il nuovo assetto societario e annunciato l’ingresso nel capitale sociale di Beniamino Gavio, main sponsor dal 2017 capace di conquistare una Supercoppa LNP nel 2019 e il campionato di Serie A2 nel 2021.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Cambiamenti anche all’interno dell’organigramma societario, che vuole vivere da protagonista il campionato.
“Gli ultimi anni del Derthona Basket sono stati straordinari e ricchi di successi e a giugno abbiamo coronato il sogno della Serie A. A causa dei miei impegni professionali, ho rimesso la mia carica di presidente, ma lascio il testimone in ottime maniʺ, ha detto Roberto Tava, presidente della promozione.
ʺSiamo entrati in punta di piedi in società con la mia famiglia, ora abbiamo acquisito il 51% delle quote. Entro nel cda, ma il presidente sarà Marco Picchi. E Ferencz Bartocci sarà l’ad.
L’ambizione è arrivare a giocare le coppe europee nei prossimi anni, sento grande entusiasmo da parte di tutti. Vogliamo estendere il bacino, fare crescere le giovanili, stringere il legame con la femminile di Castelnuovo Scrivia e diventare un punto di riferimento per tutti i giovani e le giovani del territorio appassionati di basketʺ.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Covid: ricoveri tornano a scendere in Piemonte, sono 53
Tre soli in terapia intensiva, nessun decesso.Nuovi positivi 134
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
16:56
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Tornano a scendere, dopo il lieve incremento di inizio, i ricoveri da Coronavirus in Piemonte. Se i pazienti in terapia intensiva sono sempre tre, negli altri reparti sono infatti scesi a 50, sette in meno rispetto a ieri.

Lo rende noto l’Unità di crisi regionale, che segnale 134 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, l’ 1% dei 13.066 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 60 (44,8%). Ancora fermi i decessi, i nuovi guariti sono 48, mentre le persone in isolamento domiciliare sono 1.127 e gli attualmente positivi 1.180.
Dall’inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 368.071 positivi, 11.699 decessi e 355.192 guariti.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Juventus: si ferma Dybala, affaticamento alla coscia
Per qualche giorno l’argentino farà lavoro personalizzato
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
20:21
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Paulo Dybala è costretto a fermarsi. A causa di un affaticamento alla coscia sinistra, per qualche giorno l’argentino della Juventus dovrà svolgere allenamenti personalizzati.
A renderlo noto, sul suo sito internet, è lo stesso club bianconero.   JUVENTUS   CALCIO

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Automotive, martedì confronto Piemonte con premier Draghi
Cirio, venerdì confronto su istanze da portare al governo
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
21:11
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sarà martedì 27 luglio, a Roma, l’incontro tra il premier Mario Draghi e il governatore Alberto Cirio sul futuro dell’automotive in Piemonte dopo la decisione di Stellantis di realizzare a Termoli, e non come auspicato dalle istituzioni a Torino, la sua terza Gigafactory. Al confronto sarà presente anche la sindaca di Torino, Chiara Appendino.
“Questo primo incontro sarà con la Regione e il Comune di Torino in rappresentanza di tutte le voci del territorio. Venerdì pomeriggio ci confronteremo nuovamente sulle principali istanze che come Piemonte desideriamo portare al Governo”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
M5s: Valentina Sganga candidata sindaca a Torino
Appendino: ‘Ora è tempo di lavorare insieme per la nostra città’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
23:26
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ Valentina Sganga la candidata sindaca del Movimento 5 Stelle di Torino. Lo ha ufficializzato il senatore Vito Crimi in diretta Facebook, al termine della giornata di votazioni online sulla nuova piattaforma.
Sganga, 35 anni, capogruppo pentastellata in Consiglio comunale, ha ottenuto sulla piattaforma SkyVote il 54,24% delle preferenze.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Il suo avversario, il presidente della Commissione Commercio Andrea Russi, si è fermato al 45,76% dei voti. “In bocca al lupo a Valentina e ad Andrea – dice Crimi -, confido che entrambi insieme possano proseguire questo percorso come una squadra, come è sempre stato nelle nostre corde, e possano quindi portare a riconfermare nella città di Torino il Governo del Movimento 5 Stelle. Grazie a Chiara Appendino per il grande lavoro fatto e sono sicuro che accompagnerà il passaggio del testimone a Valentina, che potrà proseguire il bellissimo lavoro svolto da lei in questi 5 anni”. Laureata in Scienze del Governo e dell’Amministrazione presso l’Università degli Studi di Torino, Sganga è entrata per la prima volta in Consiglio comunale cinque anni fa, quando Chiara Appendino a sorpresa ha vinto le elezioni contro Piero Fassino. Dopo due anni di apprendistato, il Movimento 5 Stelle torinese le assegna il ruolo di capogruppo dell’aula consiliare. “Congratulazioni a Valentina Sganga per il risultato raggiunto: è lei la candidata sindaca di Torino del Movimento 5 Stelle e della coalizione che formeremo. E grazie, sin da subito ad Andrea Russi per essersi messo a disposizione in questo percorso – commenta sui social Appendino – Ora è tempo di continuare a lavorare, tutti insieme, per il bene della nostra città. Sono certa che Valentina saprà fare squadra per valorizzare al massimo i risultati ottenuti in questi anni, che saprà raggiungerne di nuovi e che, con la sua squadra, permetterà a Torino di continuare quel processo di cambiamento avviato nel 2016. In bocca al lupo, Valentina!
“Sono ufficialmente la candidata sindaca del Movimento 5 Stelle a Torino. È una grande responsabilità che affronterò con determinazione e impegno”. Queste le prime parole, affidate al suo profilo Facebook, di Valentina Sganga, scelta con il voto online degli iscritti come candidata per il dopo Chiara Appendino. “Ringrazio tutte le persone che hanno partecipato al voto e che in questi giorni mi hanno dato un supporto e un sostegno straordinario – dice -. Il più forte abbraccio va ad Andrea Russi, amico e candidato leale. Percorrerò questa strada con lui, con tutti i consiglieri e gli attivisti che in questi anni hanno lavorato per Torino. Un ultimo grazie anche a Vito Crimi e all’Organizzazione di questo voto, che è stata impeccabile. Domani si parte!” conclude, aggiungendo l’hashtag #ilmiovotoVale. Sganga, capogruppo uscente del Movimento 5 Stelle, terrà domani una conferenza stampa con Andrea Russi, suo sfidante sulla piattaforma SkyVote, e la sindaca Appendino.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
E’ Valentina Sganga la candidata sindaca del Movimento 5 Stelle di Torino. Lo ha ufficializzato il senatore Vito Crimi in diretta Facebook, al termine della giornata di votazioni online sulla nuova piattaforma.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sganga, 35 anni, capogruppo pentastellata in Consiglio comunale, ha ottenuto sulla piattaforma SkyVote il 54,24% delle preferenze. Il suo avversario, il presidente della Commissione Commercio Andrea Russi, si è fermato al 45,76% dei voti.
“In bocca al lupo a Valentina e ad Andrea – dice Crimi -, confido che entrambi insieme possano proseguire questo percorso come una squadra, come è sempre stato nelle nostre corde, e possano quindi portare a riconfermare nella città di Torino il Governo del Movimento 5 Stelle. Grazie a Chiara Appendino per il grande lavoro fatto e sono sicuro che accompagnerà il passaggio del testimone a Valentina, che potrà proseguire il bellissimo lavoro svolto da lei in questi 5 anni”.
Laureata in Scienze del Governo e dell’Amministrazione presso l’Università degli Studi di Torino, Sganga è entrata per la prima volta in Consiglio comunale cinque anni fa, quando Chiara Appendino a sorpresa ha vinto le elezioni contro Piero Fassino.
Dopo due anni di apprendistato, il Movimento 5 Stelle torinese le assegna il ruolo di capogruppo dell’aula consiliare.
“Congratulazioni a Valentina Sganga per il risultato raggiunto: è lei la candidata sindaca di Torino del Movimento 5 Stelle e della coalizione che formeremo.
E grazie, sin da subito ad Andrea Russi per essersi messo a disposizione in questo percorso – commenta sui social Appendino – Ora è tempo di continuare a lavorare, tutti insieme, per il bene della nostra città. Sono certa che Valentina saprà fare squadra per valorizzare al massimo i risultati ottenuti in questi anni, che saprà raggiungerne di nuovi e che, con la sua squadra, permetterà a Torino di continuare quel processo di cambiamento avviato nel 2016. In bocca al lupo, Valentina!”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Russi (M5s), resterò al servizio della città
Sfidante ‘congratulazioni Sganga, continueremo dare il massimo’
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
23:22
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“È stata una bella esperienza in cui entrambi abbiamo dato il massimo, esattamente come abbiamo fatto in questi ultimi cinque anni in Sala Rossa. Ed è quello che continueremo a fare, ognuno nei rispettivi ruoli.
Io sono e continuerò ad essere al servizio di Torino e dei cittadini”.
Questo il commento di Andrea Russi, sfidante di Valentina Sganga per la candidatura a sindaco di Torino per il Movimento 5 Stelle. “Faccio le mie congratulazioni a Valentina Sganga – scrive su Facebook -. Grazie a tutte e tutti coloro che mi hanno dato il loro sostegno e grazie a chi ha reso possibile questa esperienza”.
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
Sganga, affronterò responsabilità con determinazione
Candidata sindaco M5s terrà domani conferenza stampa
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
TORINO
21 luglio 2021
23:15
PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE
“Sono ufficialmente la candidata sindaca del Movimento 5 Stelle a Torino. È una grande responsabilità che affronterò con determinazione e impegno”.

Queste le prime parole, affidate al suo profilo Facebook, di Valentina Sganga, scelta con il voto online degli iscritti come candidata per il dopo Chiara Appendino.
“Ringrazio tutte le persone che hanno partecipato al voto e che in questi giorni mi hanno dato un supporto e un sostegno straordinario – dice -. Il più forte abbraccio va ad Andrea Russi, amico e candidato leale. Percorrerò questa strada con lui, con tutti i consiglieri e gli attivisti che in questi anni hanno lavorato per Torino. Un ultimo grazie anche a Vito Crimi e all’Organizzazione di questo voto, che è stata impeccabile.
Domani si parte!” conclude, aggiungendo l’hashtag #ilmiovotoVale.
Sganga, capogruppo uscente del Movimento 5 Stelle, terrà domani una conferenza stampa con Andrea Russi, suo sfidante sulla piattaforma SkyVote, e la sindaca Appendino.

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.