JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, Ultim'ora

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

Tempo di lettura: 6 minuti

Ultimo aggiornamento 26 Novembre, 2020, 10:07:14 di Maurizio Barra

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE, SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 12:38 DI MERCOLEDì 25 NOVEMBRE 2020

ALLE 10:07 DI GIOVEDì 26 NOVEMBRE 2020

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

PHOTO OF THE GAME | #MOREMORATA
25 NOVEMBRE 2020
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Il gol che ha deciso Juventus-Ferencvaros, consegnando i tre punti e il pass per gli Ottavi di Finale di Champions League ai bianconeri, porta la firma di Alvaro Morata. Lo spagnolo, con il gol siglato agli ungheresi, arriva a quota cinque in Champions, eguagliando il suo record di marcature in una singola stagione nella competizione (nel 2014/15, in 12 presenze). Solo Haaland (sei gol) ha segnato più di Alvaro nella Champions in corso.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

GLI ALTRI FACTS
La Juventus è la seconda squadra italiana ad essersi qualificata agli ottavi di finale di Champions League per almeno sette stagioni di fila da quando è stato introdotto l’attuale formato della competizione nel 2003/04.
Cristiano Ronaldo ha segnato il suo 70º gol in gare casalinghe di Champions League: nessun giocatore ha fatto meglio nella storia della competizione, al pari di Lionel Messi. Il Ferencvaros è, inoltre, la 34ª avversaria contro cui CR7 trova il gol in Champions League, superando così Raúl (33): solo Lionel Messi ne conta di più (36). Non solo, Cristiano è il terzo giocatore ad aver segnato per almeno 15 stagioni consecutive dopo Lionel Messi e Karim Benzema.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Juan Cuadrado è stato il primo giocatore della Juventus a servire due assist in un match di Champions League da Dani Alves contro il Monaco nel maggio 2017.
Weston McKennie è il primo giocatore di nazionalità americana a disputare un incontro di Champions League da titolare con una squadra italiana.
Alex Sandro ha registrato la sua 200ª presenza con la maglia della Juventus in tutte le competizioni.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
REVIEW: JUVENTUS – FERENCVAROS IL GOL DI MORATA
25 NOVEMBRE 2020
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Nei secondi finali della gara dell’Allianz Stadium, la Juventus riesce ad avere la meglio, grazie alla rete d Morata, di un Ferencvaros che ha fatto una gran partita sul piano difensivo, costringendo i bianconeri prima a recuperare la rete di svantaggio e poi a giocare un secondo tempo costantemente nella metà campo avversaria senza riuscire, nonostante diverse palle gol, a trovare tanti spazi per colpire la difesa ungherese… E a tempo scaduto arriva l’azione che regala alla Juventus il passaggio agli ottavi di finale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Andiamo a riviverla:
JUVENTUS – FERENCVAROS | IL GOL DI MORATA
La qualità migliore della fase difensiva degli ospiti è stata quella di non permettere l’inserimento tra le linee dei giocatori della Juventus (nell’unico caso il Ferencvaros è stato immediatamente punito dalla rete del pareggio di CR7): i 5 difensori e i 4 centrocampisti sono vicini tra di loro, con la linea difensiva alta quasi sempre a una decina di metri dalla propria area di rigore.
Danilo (sempre più coinvolto nelle due fasi: difensore quando si difende e centrocampista aggiunto quando si imposta) in possesso palla non pressato, può decidere la giocata migliore. In mezzo al campo c’è molta densità e la difesa alta del Ferencvaros invita al lancio lungo.
Per farlo però deve esserci il movimento in profondità di Cuadrado che partendo da una posizione più arretrata evita la trappola del fuorigioco e può sorprendere la difesa ungherese alle spalle dettando il passaggio verso il fondo.
Il lancio di Danilo arriva puntuale e preciso: il colombiano in gran velocità arriva sulla palla e il cross che effettua di prima in controbalzo è una perla della serata.
Morata, che ha seguito l’azione, è libero in area e di testa batte a rete da pochi passi: la Juventus approda agli ottavi di finale.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
THE BEST FIFA 2020: CANDIDATI RITA GUARINO E CRISTIANO RONALDO!
25 NOVEMBRE 2020
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Sono aperte le votazioni per i premi FIFA THE BEST 2020, che proseguiranno, sul sito della FIFA, fino al 9 dicembre prossimo.
La Juventus anche quest’anno è presente, in due categorie: miglior giocatore, con la candidatura di Cristiano Ronaldo e miglior allenatore di calcio femminile, con la presenza nella rosa dei migliori di Rita Guarino.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Come sempre, la vittoria del premio FIFA THE BEST nelle varie categorie sarà una combinazione dei voti online (previa sottoscrizione) e di quelli di capitani e allenatori delle squadre di tutto il mondo.
Vista la situazione internazionale, la cerimonia di premiazione, prevista il 17 dicembre prossimo, sarà virtuale e on-line.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
FOTOSTORY | SECONDO SUCCESSO DI FILA PER L’UNDER 23
25 novembre 2020

I gol di Vrioni e Rafia stendono il Grosseto al Moccagatta nel recupero della 10a giornata del campionato di Serie C

UNDER 23, VITTORIA CONVINCENTE PER 2-0 SUL GROSSETO
25 NOVEMBRE 2020
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Si chiude con un netto 2-0 il match tra Juventus Under 23 e Grosseto, valevole per il recupero della decima giornata del Girone A di serie C. Di Vrioni e Rafia le reti che hanno deciso l’incontro. Due prime volte, per un 2-0 che proietta i bianconeri al settimo posto in classifica a quota 19 punti, con ancora una gara da recuperare.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Una vittoria che è arrivata grazie al bel gioco espresso e alla propositività della manovra offensiva bianconera. Secondo successo consecutivo per la squadra guidata da Mister Zauli e quinto risultato utile in altrettante gare. Un ruolino di marcia estremamente positivo per la Juventus Under 23 che è nel pieno di un vero e proprio tour de force con cinque gare in quindici giorni. Le prime due sono state disputate e sono arrivati 6 punti. Domenica i bianconeri torneranno in campo per affrontare in trasferta l’Olbia che nel recupero odierno (valevole, però, per la nona giornata) ha portato a casa un pari (2-2) contro il Como.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
JUVE PROPOSITIVA, GROSSETO IN ATTESA
La squadra di Mister Zauli parte bene e al 3’ si rende pericolosa: Rafia riceve palla e penetra in area di rigore mettendo in mezzo un pallone interessante dalla destra che costringe la retroguardia toscana a rifugiarsi in calcio d’angolo. Buona la partenza dei bianconeri che sin dalle prime battute impongono il proprio ritmo alla gara non permettendo ai toscani di affacciarsi dalle parti di Nocchi.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Al 23’ arriva la prima nitida occasione da gol dell’incontro con protagonista il duo Rafia-Del Sole. Il primo, ispiratissimo, con una bella giocata si libera del diretto marcatore e imbuca in area di rigore per il numero 27 che prova il mancino a giro costringendo Barosi a rifugiarsi in calcio d’angolo con una bella parata in allungo sulla destra. Dopo la prima metà di questa frazione il copione non cambia: bianconeri propositivi, ospiti attendisti. Sul finale della prima frazione arrivano ancora due buoni tentativi da parte dei padroni di casa: prima Felix Correia, poi Vrioni, spaventano il Grosseto.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Il portoghese, al 38’, con una doppia finta al limite dell’area di rigore si accentra portandosi la sfera sul destro, ma la sua conclusione a giro esce davvero di poco sulla sinistra. Stessa giocata, ma a piedi invertiti, arriva al 41’ proprio con Vrioni che con il mancino tenta la rete nell’angolino basso di destra, ma il suo tentativo passa soltanto vicino al palo. Termina, così, sullo 0-0 il primo tempo.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
UNO-DUE DECISIVO
La ripresa vede sin da subito due volti nuovi tra le fila bianconere: entrano Brighenti e Ranocchia rispettivamente per Del Sole e Peeters. Ed è proprio Ranocchia, al 47’, a incaricarsi della battuta del corner che regala il vantaggio ai bianconeri. Il pallone del numero 8 arriva a centro area e il più lesto di tutti è Vrioni che si libera dalla marcatura e batte Barosi per l’1-0, segnando la sua prima rete in questo campionato. Passano appena sei giri di orologio e la Juventus Under 23 raddoppia con la splendida rete di Rafia. Il fantasista tunisino entra ancora una volta in area di rigore e con un bel destro in diagonale batte il portiere dei toscani e fissa il punteggio sul 2-0.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
Anche per il numero 19 bianconero si tratta della prima marcatura in stagione. Il risultato non cambia più e per la restante parte del secondo tempo i padroni di casa rischiano poco o nulla: l’unico vero pericolo arriva al 78’ con una punizione dal limite della squadra di Mister Stefani, ma un attento Nocchi devìa in tuffo con un bellissimo intervento. Si chiude, così, con una bella vittoria e un cleen sheet il match dei bianconeri.
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
LA SODDISFAZIONE DI MISTER ZAULI
«Sono molto felice per questo successo perché è arrivato contro una squadra che aveva ottenuto prima di oggi 13 punti, sui 17 totali, in trasferta. Noi nel primo tempo siamo stati un po’ lenti e abbiamo fatto più fatica a trovare gli spunti giusti per impensierirli. Nella ripresa, invece, siamo stati più larghi e siamo riusciti a costruire questa importante vittoria. Sono soddisfatto di tutto il gruppo. I ragazzi credono in quello che fanno e dimostrano, allenamento dopo allenamento, grandissima dedizione. Questa è la strada giusta per fare crescere ragazzi così giovani, ma qualitativamente molto forti».
JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE
IL TABELLINO
Campionato di Serie C, Girone A – Recupero 10a giornata
Stadio “Giuseppe Moccagatta” – Alessandria
Marcatori: 2’ st Vrioni (J), 8’ st Rafia (J).
Juventus: Nocchi, Coccolo (cap.), Peeters (1’ st Ranocchia), Fagioli, Capellini, Correia, Di Pardo (37’ st Wesley), Rafia (17’ st Mosti), Vrioni (17’ st Petrelli), Del Sole (1’ st Brighenti), Delli Carri.
A disposizione: Bucosse, Rosa, Troiano, Leone, Gozzi, Barbieri, Riccio.
Allenatore: Lamberto Zauli.
Grosseto: Barosi, Raimo, Cretella, Ciolli (cap.), Gorelli, Galligani, Kraja (1’ st Fratini), Polidori (28’ st Simeoni), Manicone (9’ st Russo), Pedrini (1’ st Sersanti), Sicurella (9’ st Moscati).
A disposizione: Antonino, Pierangioli, Boccardi, Campeol, Consonni, Kalaj, Vrdoljak.
Allenatore: David Stefani.
Arbitro: Eduart Pashuku di Albano Laziale (Assistenti: Milos Tomasello di Messina e Ferdinando Pizzoni di Frattamaggiore; Quarto Ufficiale: Andrea Colombo di Como).
Ammoniti: 30’ pt Cretella (G), 18’ st Fagioli (J).
Prossimo impegno:
Olbia – Juventus
Domenica 29 novembre, ore 12.30
Stadio “Bruno Nespoli”, Olbia
Diretta televisiva RaiSport.   JUVENTUS   TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS   CALCIO   PIEMONTE

La Tua opinione è importante! Vota questo articolo, grazie!
No votes yet.
Please wait...

Vuoi scrivere, commentare ed interagire? Sei nel posto giusto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.